Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


media : Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Inviato da Redazione il 24/7/2012 22:40:00 (12628 letture)

Qui il forum di Davide Gramiccioli.

***

Lettera ad un censore senza nome - di Massimo Mazzucco

Hanno chiuso la trasmissione "Ouverture" di Davide Gramiccioli su Radio Yes. La cosa era più che prevedibile: non si può parlare liberamente di cure alternative contro il cancro, di 11 settembre, di pericolo dei vaccini, di corruzione nelle istituzioni, di scie chimiche e di preti pedofili, senza che arrivi prima o poi la classica telefonata che "consiglia vivamente" all'editore di chiudere al più presto quella trasmissione.

E siccome l'editore in questione è una figura di rilievo della sanità privata, bisogna dire che ha già avuto fin troppo coraggio nel permettere a Gramiccioli la totale libertà che lui richiede nel condurre le proprie trasmissioni. Ma gli ascolti stavano aumentando costantemente (pare che la gente - cosa curiosa - abbia una gran sete di verità in questo periodo), e quindi ad un certo punto la fatidica telefonata è arrivata.

Ed è proprio alla persona che ha fatto quella telefonata - di cui ovviamente non conosco il nome - che voglio rivolgermi.

Lei è la persona che ha fatto fisicamente da tramite fra il desiderio di qualcuno più potente di lei di liberarsi di un problema, ...

... e la effettiva chiusura fisica della trasmissione incriminata. In altre parole, ci possono essere malumori e risentimenti che aleggiano un pò dappertutto, ma prima o poi qualcuno deve alzare la cornetta e pronunciare fisicamente le parole che portino ad una risoluzione, altrettanto fisica, del problema.

Immagino che la persona più potente di lei, senza chiedere nulla di preciso, ad un certo punto abbia semplicemente espresso il suo malumore perché "questo Gramiccioli sta proprio rompendo i coglioni". E immagino che lei, altrettanto spontaneamente, si sia offerto di fare da tramite dicendo: "Non si preoccupi, conosco bene il suo editore. Gli parlo io, e vedrà che il problema si risolve."

E siccome la sanità privata in Italia vive anche grazie alle sovvenzioni statali, immagino che lei non avrà fatto molta fatica ad obbligare l'editore a fare una scelta che fino ad oggi era riuscito in qualche modo ad evitare.

Si chiama ricatto.

Dopodiché, sono altrettanto certo che lei avrà avuto un benigno "cenno di riscontro" da parte della persona più potente di lei, e che da oggi potrà aggiungere qualche privilegio in più a quelli di cui già godeva. Se ieri era soltanto un anonimo direttore regionale della multinazionale per cui lavora, da domani lei farà il grande salto, e sarà il nuovo direttore nazionale, adulato e rispettato da tutti quelli che la circondano. La sua famiglia sarà orgogliosa di lei, i suo amici si complimenteranno per il suo grande successo, e presto lei riceverà gli inviti dai salotti piu prestigiosi ed esclusivi della capitale.

Ebbene, sappia che lei avrà costruito tutto questo negando a migliaia di persone di venire a conoscenza di certe verità che riguardano in modo diretto la loro salute e la loro stessa esistenza.

Se un giorno ci sarà una persona che morirà di cancro senza aver potuto valutare in piena coscienza le cure alternative disponibili - perchè non ne ha mai sentito parlare - lei sarà responsabile di aver limitato le sue scelte, condannandola ad una morte che magari non doveva necessariamente affrontare.

Se un giorno ci sarà un bambino che diventa autistico a causa dei vaccini, senza che i genitori siano stati informati dei potenziali pericoli di quei vaccini, lei sarà stato responsabile per non aver offerto a quei genitori la possibilità di valutare in piena coscienza le problematiche legate a questa scelta di fondamentale importanza.

E se un giorno per caso suo figlio - le auguro di cuore che non succeda mai - contrarrà una strana malattia polmonare, per aver inalato i prodotti dell'irrorazione clandestina fatta sui cieli di casa nostra, lei sarà responsabile per aver contribuito a mantenere in atto una attività criminale che andrebbe invece interrotta immediatamente.

Certo, lei dirà che le mie sono tutte paranoie, e che in realtà tutti i problemi che ho elencato non esistono. In questo modo si sarà messo il cuore in pace, e non dovrà più confrontarsi con la voce della sua coscienza.

Sappia invece che lei è soltanto l'ennesima vittima dell'ignoranza collettiva, che viene mantenuta tale proprio grazie al sistema di censura, ricattatorio ed infame, che lei ha messo in atto per trarne un vantaggio personale.

Perchè è vero che ci può essere un sistema marcio fino alla radice, ma quel marciume sopravvive soltanto grazie alle piccole azioni quotidiane di ciascuno dei suoi membri, ogni volta che antepongono l'interesse personale a quello collettivo.

Come disse Robert Kennedy, non è più accettabile vivere in un sistema in cui i pochi costruiscono la propria fortuna sulle sfortune di tutti gli altri.

Massimo Mazzucco


Voto: 8.00 (22 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
peonia
Inviato: 24/7/2012 22:56  Aggiornato: 24/7/2012 22:56
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
mi dispiace veramente molto, tanto che pensavo a una sorta di finan ziamento privato....tipo per Servizio Pubblico, Il Fatto....troppo illusa?

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Redazione
Inviato: 24/7/2012 22:58  Aggiornato: 24/7/2012 22:59
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Lettera di Davide Gramiccioli al suo pubblico

Il vostro affetto è la cosa più toccante che abbia mai provato in vita mia. Non esistono parole per ricompensarlo ne per descriverlo. Tuttavia questa nota, nella doverosa premessa, ha un altro scopo; quello di chiarire definitivamente la vicenda Ouverture e il taglio dal palinsesto di Radio Ies, emittente del Gruppo Garofalo, gruppo leader nel settore della sanità privata. Dopo 14 mesi di collaborazione scorsa senza nessuna interferenza editoriale, tuttavia con l'affronto di slittare nell'orario serale del palinsesto la trasmissione, ieri sera, qualche minuto prima di andare in onda, mi veniva comunicata la decisione del gruppo di "tagliare" Ouverture. A casa propria ogni padrone è nel diritto di fare ciò che vuole ci mancherebbe altro e non sto qui neppure a stigmatizzare che un fine rapporto non si comunica negli ultimi 4 giorni di programmazione stagionale, ma bensì nei tempi che dovrebbero garantirsi a un lavoratore per cercarsi un'altra occupazione. Quello che mi preme è pubblicare le parole di commiato: Non è questa la vera informazione(?), parla troppo di pedofilia, ect ect ect, poi il passaggio più comico: " lei dovrebbe farlo diventare un prodotto il suo lavoro". Cioè??? Ma tutti gli editori presso i quali ho lavorato sapevano qual'erano gli accordi e li avevano sempre condivisi e sottoscritti, io non ho sponsor. Tutte cazzate. Questa trasmissione, tutto compreso, gli costava 2.000,00 (duemila euro) al mese. Loro speravano che me ne andassi il giorno stesso che mi comunicarono che Ouverture sarebbe andata la sera, per amor di verità volevano sbatterla dalle 12 alle 14 in prima istanza, fummo poi noi a ottenere l'orario 19-21. Perchè accettai? Perchè Ouverture è una delle rarissime voci libere che esistono nell'universo ed è infatti nella fascia serale che abbiamo raccontato ulteriormente l'orrore della sentenza del processo di Rignano Flaminio. E' nella trasmissione serale che grazie anche agli amici Imma Giuliani e Fabrizio Mignacca e soprattutto al vostro enorme sforzo che il caso di Valentina Salamone non è stato archiviato. Di sera è intervenuto Salvo Cannizzo denunciando l'utilizzo dell'uranio impoverito e gli effetti devastanti sulla salute provocati da queste armi. Lui stesso ha ammesso in diretta di aver ucciso, colpo in testa, un pedofilo che violentava una bambina kosovara. Nell'orario serale Mariam ha denunciato, in esclusiva, dopo 40 anni gli orrori del Paverano di Genova, abusi commessi da un religioso, con la complicità di alcune suore dell'istituto, su bambine che vi dimoravano. Insomma Ouverture doveva restare in vita.
Grazie infinite a tutti voi, dal più profondo del cuore.
David Gramiccioli

(Grazie Peonia per la segnalazione).

Redazione
Inviato: 24/7/2012 23:01  Aggiornato: 24/7/2012 23:01
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Io facevo un'ora alla settimana, nella tasmissione di Gramiccioli. Si parlava liberamente di tutto - Simoncini, 11 settembre, pedofilia, mafia farmaceutica - esattamente come qui da noi.

Solo che loro avevano qualche centinaia di migliaia di ascoltatori. Troppi, evidentemente, per permettergli di proseguire.

AFrayn
Inviato: 24/7/2012 23:16  Aggiornato: 24/7/2012 23:16
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/3/2009
Da: Colônia Cecília, Paraná, Brasil
Inviati: 399
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Della trasmissione di Gramiccioli ho solo ascoltato estratti, eppure anche da quel poco mi pareva eccellente. Sono basito, e al tempo stesso no... suppongo che ai "leader della sanità privata" qualcosa non sia andato giù per il verso giusto... Solidarietà a Gramiccioli, per quel che vale.

Molṑn labé - Quocunque Jeceris Stabit
rygel
Inviato: 24/7/2012 23:26  Aggiornato: 24/7/2012 23:26
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2011
Da: Svizzera
Inviati: 70
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
caspita che peccato.. ascoltavo le registrazioni degli interventi di Massimo su youtube, evidentemente a qualcuno stavano iniziando a dar fastidio gli argomenti trattati sapendo di raggiungere centinaia di migliaia di persone.

volendo, potrebbero auto prodursi andando in streaming gratis con piattaforme tipo ustream, potrebbe essere un'idea ;)

"Eh amico, il mondo è tutto un cesso, ma quello che cerchi tu è da quella parte."
Ro9
Inviato: 24/7/2012 23:52  Aggiornato: 24/7/2012 23:52
So tutto
Iscritto: 2/12/2010
Da: piemonte
Inviati: 4
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
è una cosa tristissima! siamo messi veramente male, purtroppo le inchieste vere danno fastidio a chi è 'in alto' nella scala della delinquenza, di qualsivoglia natura. David e la sua redazione meritano un applauso per aver sostenuto e portato alla luce tanti argomenti scottanti, in primis la pedofilia, ed era abbastanza scontato che prima o poi sarebbero stati boicottati. mi auguro che trovino altre vie per continuare questa battaglia contro la censura di argomenti scottanti. grazie Massimo per questa opportunità di esserci anche in 'casa tua' a sostenere Gramiccioli. Rosalba B.

non mi stupisco di nulla
Soul
Inviato: 25/7/2012 0:06  Aggiornato: 25/7/2012 0:06
So tutto
Iscritto: 6/3/2010
Da:
Inviati: 2
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Piena solidarietà al grande David e alla sua trasmissione, l'unica secondo me di tutto il palinsesto televisivo e radiofonico che diceva sempre e comunque la verità; che dava spazio a tutti senza censure e senza paure....dentro di me sapevo comunque che non sarebbe durata a lungo..i poteri forti e il sistema corrotto hanno visto in David e nella sua ouverture una voce scomoda e capace di risvegliare le coscienze delle persone e quindi ha dovuto sopprimerla in una maniera cosi schifosa e vigliacca....non ci sono parole.....lo ripeto ancora e do ragione a Paolo Franceschetti, non esiste la libertà e la democrazia in questo paese di m.....

Raffaele (Cristal Libero)

alsecret7
Inviato: 25/7/2012 0:29  Aggiornato: 25/7/2012 0:29
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/6/2007
Da:
Inviati: 561
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
da quando avevo scoperto questa trasmissione cercavo sempre di non mancare un appuntameto! era come respirare aria fresca e purissima. una cosa che tutte le volte mi si apriva il cuore, per le cose che venivano dette in tramissione! ti faceva capire di non essere mai solo nel trattare certi argomenti, che nessuno a mai voluto affrontare con tale chiarezza e coraggio, facendo parlare tutti e liberamente. in italia non esisteva una trasmissione del genere tranne quella di david, sembrava poco ma invece stava scavando un solco enorme contro le falsita di regime che tutti i giorni siamo costretti a subire! grazie anche agli ospiti che invitava da mazzucco franceschetti barnard e tanti altri, anonimi che con le loro storie censurate venivano alla luce, che nei tg e radio ufficiali se li sognavano e che forse non avrebbero mai invitati, visto la vigliaccheria che esiste. invece david a aperto un vaso di pandora molto grande che alla fine a toccato veramente il nervo giusto ma che dava fastidio! sono molto rammaricato di quello che e successo evidentemente le minacce ai padroni della radio sono arrivate e subdole!! ma questo spero che non fermi david e continui nella sua battaglia di verita! che tutti dovremmo affrontare assieme a lui. mi piacerebbe vedere te massimo insieme a david a condurre un programma o a una radio o su internet chissa spero che succedera chissa!intanto un saluto grande a david garmiccioli non mollare! le persone oneste e vere saranno sempre dalla tua parte!

Andrea17
Inviato: 25/7/2012 1:11  Aggiornato: 25/7/2012 1:11
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/4/2011
Da:
Inviati: 250
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
<le persone oneste e vere saranno sempre dalla tua parte! >
Si, è vero!! Finché cene saranno. Se continua così, con le persone che scompaiono le radio che chiudono e le telefonate minacciose, le persone oneste e vere le potrai trovare al museo di storia naturale.

Mi dispiace davvero tanto. Su Facebook sto facendo di tutto per far circolare la notizia. Senza Radio IES è una fonte di libera informazione che viene perduta e purtroppo non ne sono rimaste molte in circolazione sulla terra.

Non dubitate mai che un piccolo gruppo di persone possa cambiare il mondo.
In fondo è così che è sempre stato! (Victoria Grant)
Calvero
Inviato: 25/7/2012 1:28  Aggiornato: 25/7/2012 1:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Citazione:
Solo che loro avevano qualche centinaia di migliaia di ascoltatori. Troppi, evidentemente, per permettergli di proseguire.


Dunque questa è la soglia critica permessa. Il quorum inaccettabile alla propaganda. Interessante.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
matteog
Inviato: 25/7/2012 3:45  Aggiornato: 25/7/2012 3:45
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/9/2009
Da: Roma
Inviati: 966
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
brutti brutti brutti tempi!

non ho altre parole se non ringraziare Gramiccioli per il suo lavoro.

Purtroppo se si è alle dipendenze di un editore c'è sempre questo rischio.

Matteo

"Cercare il complotto è sano, trovarlo dappertutto è follia." M. Galante
Sertes
Inviato: 25/7/2012 7:16  Aggiornato: 25/7/2012 7:16
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
La chiusura della trasmissione era -tristemente- prevedibile.
Resta la conferma che temi come "le cure alternative contro il cancro, l'11 settembre, il pericolo dei vaccini, la corruzione nelle istituzioni, le scie chimiche e i preti pedofili" hanno una base molto solida, altrimenti piuttosto che chiudere la trasmissione sarebbe bastato chiedere il diritto di replica e far chiarire dall'esperto di turno le menzogne dette in trasmissione.
Invece la trasmissione chiude e ci viene confermato la bontà di tante tesi, è chiaro che per l'estabilshment questo è il male minore.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
DjGiostra
Inviato: 25/7/2012 7:21  Aggiornato: 25/7/2012 7:21
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Io Overtoure l'ho ascoltata molto di rado ma devo dire che era veramente
bella come trasmissione !!
Mi dispiace moltissimo per Gramiccioli e spero che riesca a trovare un altro
posto dove lavorare e continuare la sua opera di VERA INFORMAZIONE !!

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
NeWorld
Inviato: 25/7/2012 7:29  Aggiornato: 25/7/2012 7:29
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/1/2011
Da: Around the World
Inviati: 629
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Mi dispiace,ho avuto modo di seguire diverse interviste di questa radiotrasmissione, e posso senza dubbio dire che grazie al fatto che fosse "libera" (forse l'unica in Italia?) la consideravo veramente utile e interessante. Unica nel suo genere.

Faccio gli auguri a Davide Gramiccioli di poter continuare altrove (anche se penso che nel mainstream sarà dura) perchè questo genere di informazione si può definire vero servizio pubblico.

Spero...a presto.

"perché abbiamo un combattimento non contro sangue e carne, ma contro i governi, contro le autorità, contro i governanti mondiali di queste tenebre, contro le malvage forze spirituali che sono nei luoghi celesti"
Jurij
Inviato: 25/7/2012 8:58  Aggiornato: 25/7/2012 8:58
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Citazione:
Come disse Robert Kennedy, non è più accettabile vivere in un sistema in cui i pochi costruiscono la propria fortuna sulle sfortune di tutti gli altri.

Bel articolo Massimo, bel articolo veramente, concreto e preciso, complimenti.

p.s. non mollare mai !

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Tianos
Inviato: 25/7/2012 8:58  Aggiornato: 25/7/2012 8:58
Mi sento vacillare
Iscritto: 21/8/2009
Da:
Inviati: 374
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
sarebbe interessante se la trasmissione di grammiccioli fosse presa in consegna da una radio come 105 (a volte hanno il coraggio di prendere certi agomenti) cosi da passare da 100 mila a un milione di ascoltatori alla faccia della censura.

VIMS
Inviato: 25/7/2012 9:38  Aggiornato: 25/7/2012 9:38
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/11/2011
Da: Ai piedi del monte
Inviati: 334
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Ho ascoltato sempre con piacere gli interventi di Massimo su RadioIes. All'inizio sono rimasto molto stupito del fatto che certi argomenti potessero essere trattati in una radio.

La chiusura della trasmissione è chiaramente una cartina tornasole che alcuni argomenti sono più reali di quanto si possa credere.

Spero che questo fatto non faccia desistere Gramiccioli nel portare avanti la diffusione di vere notizie.

Le idee non hanno gabbie.

VIMS

La Virtù sta nel mezzo
Pyter
Inviato: 25/7/2012 9:43  Aggiornato: 25/7/2012 9:43
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
RADIO IES YOU CAN'T.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
peonia
Inviato: 25/7/2012 9:59  Aggiornato: 25/7/2012 9:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Bell'articolo Massimo che sottoscrivo in toto!

RADIO GAMMA sarebbe sempre la 105? perchè in effetti....chissà se ci ha pensato David, certo che, per uno che faceva un lavoro del genere, trovare qualcosa di analogo è tosta in questo merdaio di censure.
In bocca al lupo Gramiccioli!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
edo
Inviato: 25/7/2012 10:11  Aggiornato: 25/7/2012 10:11
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Potreste trovare un modo di continuare a fare qui, su LC la trasmissione?

LauraMaser
Inviato: 25/7/2012 10:37  Aggiornato: 25/7/2012 10:37
So tutto
Iscritto: 25/7/2012
Da:
Inviati: 1
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
In lutto per la chiusura dell'unica trasmissione che seguivo (non mi perdo una puntata da quasi un anno, se non in streaming, in differita su youtube. e non ho la TV) e che avevano iniziato a seguire anche amici e familiari (addirittura mio padre, che di questo 'genere' di argomenti poco ne voleva sentir parlare).

L'ennesimo martirio dei senza paura e senza sponsor.

Sono certa che qui non sta finendo alcunché, anzi, si comincia qualcosa di ancora più grande.

peppe75
Inviato: 25/7/2012 11:00  Aggiornato: 25/7/2012 11:00
Mi sento vacillare
Iscritto: 5/10/2006
Da: London
Inviati: 399
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Pardon, ma questa e' la prova che la regola per cui gli editori rispondono alla sola legge dell'audience e degli introiti pubblicitari non e' sempre vera. A volte si fanno scelte "anti-economiche" se bisogna censurare un programma come quello.

fefochip
Inviato: 25/7/2012 11:41  Aggiornato: 25/7/2012 11:42
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Citazione:
Potreste trovare un modo di continuare a fare qui, su LC la trasmissione?



beh l'idea non è cosi "peregrina" .

non si potrebbe organizzare una radio internet ?
è vero che la pubblicità per una tale radio arriverebbe in un primo tempo solo da siti come questo e quindi ci sarebbe una sorta di scrematura dell'audience a monte semplicemente perche le persone "normali" non saprebbero proprio nulla a dispetto di una radio che per caso ti puoi sempre sintonizzare però è pur vero che le radio internet sono sicuramente uno dei canali futuri e escono dalla copertura della radio terrestre arrivando potenzialmente a molte piu persone.

non ho idea del costo di mettere su un sito con uno streaming capace di fare fronte alla domanda crescente che si avrà di ascolti (di accessi in questo caso)

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
peonia
Inviato: 25/7/2012 11:45  Aggiornato: 25/7/2012 11:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
WOW sarebbe il massimo l'accoppiata Mazzucco/Gramiccioli, cercando il sostegno di tutti e facendo cassa di risonanza, fare un sito interattivo con articoli, radio, video....
Sarebbe un boom....

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
incredulo
Inviato: 25/7/2012 11:51  Aggiornato: 25/7/2012 11:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/8/2006
Da: Asia
Inviati: 4061
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
@peppe75

Citazione:
Pardon, ma questa e' la prova che la regola per cui gli editori rispondono alla sola legge dell'audience e degli introiti pubblicitari non e' sempre vera.
A volte si fanno scelte "anti-economiche" se bisogna censurare un programma come quello.


Non sono "anti-economiche", i vantaggi economici che ci saranno sono gia' stati rivelati da Mazzucco, quei regali per cui, di solito, ci si vende l'anima.

Oggi come oggi TUTTO viena sacrificato sull'altare del denaro, compreso la DIGNITA'.

Parlare di pedofilia TROPPO SPESSO, rompe molto i coglioni a coloro che contano e, di conseguenza, quando si muovono loro si puo' solo UBBIDIRE.

E cosi' ha fatto l'editore andando da Gramiccioli per liquidarlo.

Si puo'imputare all'editore di essere un "codardo"?

Anche lui tiene famiglia e i loro, sono solo "consigli", in puro stile mafioso.

Gesù Cristo è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita.
Pyter
Inviato: 25/7/2012 11:52  Aggiornato: 25/7/2012 11:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
E non solo un canale internet.

Si potrebbero usare le scie di condensa (il canone delle scie è a carico dei contribuenti e quindi sono gratis) per far rimbalzare il segnale nell'atmosfera senza bisogno di sponsor.

A meno che non si presenti qualcuno a rivendicare la paternità delle scie e il suo utilizzo.

In questo modo saranno costretti a esporsi.

Non è una possibilità da scartare; visto che con la storia di radio ies hanno dimostrato di essere refrattari all'intelligenza e ai portatori sani, magari ci cascano.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Paolo69
Inviato: 25/7/2012 12:04  Aggiornato: 25/7/2012 12:04
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/7/2004
Da:
Inviati: 1173
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
porca miseria , mi dispiace veramente!

Silver
Inviato: 25/7/2012 12:18  Aggiornato: 25/7/2012 12:18
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/9/2005
Da: Torino
Inviati: 615
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Potrebbe anche essere che questo censore, non sia stato solamente invitato a fare quella telefonata ma che si stato comandato dai sui "fratelli massoni".
Ordini che nemmeno si possono mettere in discussione.
Ordini di cui quando capisci i fini, è ormai troppo tardi.

Certamente arriveranno i premi economici e sociali ma la rete di cui fa parte è più complessa che meramente economica.

superanima
Inviato: 25/7/2012 12:18  Aggiornato: 25/7/2012 12:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/8/2007
Da:
Inviati: 300
 ot: per massimo
Massimo scusami l'off topic, ma riascoltando la tua intervista a malanga ti ho sentito esprimere una vaga intenzione di farci sopra un documentario, credi di lavorarci veramente in futuro oppure è un progetto che non vedrà mai la luce?

Mi piacerebbe molto un documento che metta un po' di ordine nella sterminata produzione di Corrado Malanga.

Teba
Inviato: 25/7/2012 12:39  Aggiornato: 25/7/2012 12:39
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/9/2007
Da:
Inviati: 1846
 Re: ot: per massimo
Non posto da un pò di tempo causa impossibilità di connessione internet, ma ho tre secondi liberi al lavoro e li spendo per dire che sono amareggiato per la chiusura di Overture; al contempo credo che possa essere l'inizio di un qualcosa di nuovo magari in collaborazione con Luogocomune, chiusa una porta si apre un portone.
Scusate se latito, tornerò appena possibile.
ciao

pensatore
Inviato: 25/7/2012 12:45  Aggiornato: 25/7/2012 12:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/6/2006
Da:
Inviati: 173
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Quando la verità emerge al di fuori del recinto dei "nostri" siti scatta la censura.
Ricordo quando in alcuni forum della RAI, seguiti da una maggioranza di persone ignare della realtà, si è cominciato a trattare argomenti tabù: si sono prima scatenati i disinformatori del sistema, poi in molti siamo stati bannati (nel mio caso senza che avessi violato le regole e l'educazione, e non comunicandomi le motivazioni della censura - preciso che avevo un altro nick); quando molti utenti "normali" iniziavano ad interessarsi ed a chiedere spiegazioni i forum sono stati semplicemente chiusi.
Lancio un'idea.
Censire un certo numero di forum ben frequentati dal pubblico e segnalarne l'indirizzo, iscriversi se necessario e cominciare a divulgare gli argomenti.
Si dovrebbe attendere l'occasione propizia per evitare interventi OT, avendo ben presente che si deve procedere per gradi a suscitare la curiosità senza cozzare troppo con le credenze diffuse onde evitare il rigetto, mantenendo il tono tipico del carattere del forum in cui si interviene; da evitare accuratamente le discussioni personali e magari usare nick diversi da quello abituale proprio per non cadere in un coinvolgimento personale.
Si potrebbe quì ma anche su altri siti aprire un topic dove segnalare dei forum interessanti: ad esempio dove si parla di questioni mediche sarebbe facile introdurre discorsi su vaccini, cura del cancro, ecc.
Saluti.

Pyter
Inviato: 25/7/2012 13:14  Aggiornato: 25/7/2012 13:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Sarà "colpa" di Barnard?

Ho visto che nelle ultime puntate ci è andato giù pesante.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
giusavvo
Inviato: 25/7/2012 13:28  Aggiornato: 25/7/2012 13:28
Mi sento vacillare
Iscritto: 7/2/2011
Da:
Inviati: 449
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
il problema, si fa per dire, è che questa ipotetica persona sconosciuta cui lei si rivolge, se ne fotte dei problemi di coscienza, tanto, si gioverà sempre dei privilegi dei calotti buoni di cui fa parte.
Io, quindi, me ne fotto dei suoi fottutissimi figli, qualora a questi dovesse capitare qualcosa,
Il fatto è che queste persone esisteranno sempre e che ci piscieranno in testa.
Il vero problema è che siamo italiani ed è la nostra italianità la causa del tutto.

"L'uomo è misura di tutte le cose"
(Protagora)
IoCogito
Inviato: 25/7/2012 13:53  Aggiornato: 25/7/2012 13:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/5/2012
Da:
Inviati: 81
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Tristezza e desolazione. Era davvero una gran bella trasmissione, quando avevo tempo seguivo le trasmissione registrate su youtube.

Se volete metter su una radio online e vi serve supporto tecnico contattatemi pure.

La libertà, come tutti sappiamo, non fiorisce in un paese che sta sempre sul piede di guerra, o che si prepara a combattere. Una crisi permanente giustifica il controllo su tutto e su tutti, da parte del governo centrale.
A. Huxley
Calvero
Inviato: 25/7/2012 14:18  Aggiornato: 25/7/2012 14:23
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Citazione:
il problema, si fa per dire, è che questa ipotetica persona sconosciuta cui lei si rivolge, se ne fotte dei problemi di coscienza, tanto, si gioverà sempre dei privilegi dei calotti buoni di cui fa parte.
Io, quindi, me ne fotto dei suoi fottutissimi figli, qualora a questi dovesse capitare qualcosa,
Il fatto è che queste persone esisteranno sempre e che ci piscieranno in testa.
Il vero problema è che siamo italiani ed è la nostra italianità la causa del tutto.


La verità è che noi non conosciamo la solidarietà.
La seconda verità è che nei secoli le religioni si sono auto-incoronate titolari di solidarietà, amore e altruismo.

Da questo ne consegue, soprattutto in Italia per ovvie ragioni, che l'italiano è appunto un italiota. Cioè uno schizofrenico. Da qui la nostra natura fortemente dualistica e bisognosa di sovrastrutture che gli indicano in quali compartimenti imprigionare l'esistenza. Per l'amore c'è Dio, per la Vita c'è la politica. E mentre i due emisferi si confrontano perennemente e perennemente/inconsciamente si distraggono, il Grande Cetriolo d'Oriente prosegue la sua penetrazione.

La solidarietà è una questione d'amore. E l'amore è questione di coraggio. Il coraggio, come credo tutti sanno, non appartiene ai deboli. E noi siamo i deboli par excellence, persi in un perpetuo bisogno di riscatto e rivalsa nostalgica.

L'amore nasce e si esprime dalla pienezza del mondo che capisci ti appartiene al di là del tuo "io".

Quando tu sei un religioso, dai un valore al tuo "io" e credi di sapere la verità. Indi diventi un razzista spirituale. Vedi ad esempio i Cattolici e i Testimoni di Geova: si odiano perché sono fatti della stessa pasta.

Quando tu sei un politico (non intendo per professione), dai un valore al tuo "io" poiché lo affidi all'ideale e non alla Natura. E divieni un altro razzista. Questa la reale verità del dualismo.

Adesso che le Troie di regime sono sotto pressione, arriva più celermente la confisca e la Censura. E' inevitabile. L'unica Arma a disposizione è smettere di credere. L'unica arma a disposizione è comprendere che la modernità è contro-natura, che l'entusiasmo del gregge è pilotato (vedi olimpiadi), che la scuola è prigione, e che i lussi sono contro-natura. Ce la faremo? ... ma neanche per il cazzo. Alla gente piace. Questa è la verità, ti vendono quello che ti piace.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Pyter
Inviato: 25/7/2012 14:19  Aggiornato: 25/7/2012 14:19
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Cavolo, solo oggi quasi 50 nuovi iscritti.

Spero siano tutti pazienti della Garofalo.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Davide71
Inviato: 25/7/2012 14:57  Aggiornato: 25/7/2012 14:57
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/7/2006
Da:
Inviati: 2108
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Ciao a tutti:

Ma queste cose non succedono solo nei regimi comunisti?

Provi a scrivere un libro. O magari un DVD...La Mondadori non glielo pubblica di sicuro, ma qualcuno magari lo farà. Massimo potrebbe fargli un po' di pubblicità...qualcuno di noi glielo compra di sicuro.

Citazione:
Solo che loro avevano qualche centinaia di migliaia di ascoltatori. Troppi, evidentemente, per permettergli di proseguire


Questo sarebbe il numero di persone che vogliono conoscere la verità in questo Paese?
E per qualcuno sono già troppi!

Mi raccomando, sig. Gramiccioli. Non finisca come Barnard!

Non date le perle ai cani e ai porci perchè non le mangeranno e vi si rivolteranno contro.
milestone
Inviato: 25/7/2012 15:23  Aggiornato: 25/7/2012 15:23
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/4/2005
Da:
Inviati: 64
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Ho avuto il piacere di sostenere Davide nella sua corsa al comune di Roma di qualche anno fa, quindi di conoscerlo da vicino: non sono affatto stupito che il lavoro di una persona come lui venga osteggiato e contrastato con ogni mezzo, l'onestà intellettuale e la coerenza hanno di questi tempi vita veramente difficile.
Sono però altrettanto sicuro che l'incidente di percorso verrà velocemente superato e che Davide saprà ritagliarsi un nuovo spazio da cui proseguire la sua opera.

Tutta la mia solidarietà.

IoCogito
Inviato: 25/7/2012 15:24  Aggiornato: 25/7/2012 15:24
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/5/2012
Da:
Inviati: 81
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Citazione:
La solidarietà è una questione d'amore. E l'amore è questione di coraggio. Il coraggio, come credo tutti sanno, non appartiene ai deboli. E noi siamo i deboli par excellence, persi in un perpetuo bisogno di riscatto e rivalsa nostalgica.

L'amore nasce e si esprime dalla pienezza del mondo che capisci ti appartiene al di là del tuo "io".

Sono in parte d'accordo con questa proposizione ma credo che l'amore sia l'ultimo step (nonché il più importante e più bello) di una vita vissuta in modo libero e intelligente.

Purtroppo queste due condizioni sono quelle che mancano di più all'uomo occidentale che vive una vita imprigionata non tanto dalle mura di casa quanto dai suoi schemi mentali invalicabili.

Il coraggio è una virtù propria di chi riesce a guardarsi dentro, perché come ben sappiamo la paura più grande per l'uomo è andare a fondo e scoprire se stesso.

E' uno schifo sapere che con le conoscenze che abbiamo potremo creare un mondo veramente eccezionale.
Ma come ben sai Calvero l'ostacolo più grande per arrivare all'amore è proprio l'indottrinamento che tutti gli individui subiscono a scuola.

Come sosteneva Aristotele la virtù deve essere forgiata tramite l'esercizio.


Personalmente ho conosciuto davvero poche persone in grado di amare su questo pianeta. L'amore non può nascere dall'ignoranza (es. stupido: Regalo una scatola di cioccolatini alla mia ragazza perché penso che questo la renderà felice ma se non sono a conoscenza dei danni della cioccolata e degli zuccheri bianchi siamo sicuri che il mio sarà un gesto d'amore?).
E, oltre all'intelligenza e alla libertà un'altro prerequisito fondamentale per amare è l'amore verso se stessi.

Il primo comandamento recita "ama il prossimo tuo come te stesso".
Niente di più vero ma tale frase non significa assolutamente che devi amare gli altri nella stessa misura in cui ami te stesso, sta a significare che l'amore verso sé stessi è il primo passo per poter amare anche il prossimo.

Amatevi ragazzi, amatevi...

La libertà, come tutti sappiamo, non fiorisce in un paese che sta sempre sul piede di guerra, o che si prepara a combattere. Una crisi permanente giustifica il controllo su tutto e su tutti, da parte del governo centrale.
A. Huxley
rafterry
Inviato: 25/7/2012 15:48  Aggiornato: 25/7/2012 15:48
Ho qualche dubbio
Iscritto: 4/11/2009
Da:
Inviati: 199
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Era la nostra trasmissione và....
...e quando sarete nell'allevamento di pincher per prendere il cane a vostra moglie e un commando selezionato di creaturine incazzatissime vi si insinuerà nei pantaloni attaccandosi con fermezza alle zone predisposte ai vostri pensieri che coraggiosamente palesate in queste circostanze, vi verrà il leggero sospetto che qualcuno vi abbia maledetto...???

noi siamo stati

gudarian
Inviato: 25/7/2012 16:57  Aggiornato: 25/7/2012 16:57
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Citazione:
La verità è che noi non conosciamo la solidarietà.
La seconda verità è che nei secoli le religioni si sono auto-incoronate titolari di solidarietà, amore e altruismo.


e pam, due verità sparate così, oggi è in forma.


Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
gudarian
Inviato: 25/7/2012 17:03  Aggiornato: 25/7/2012 17:03
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Citazione:
Ma queste cose non succedono solo nei regimi comunisti?


so di darti una brutta notizia ma queste cose succedono anche nella cattolicissima italia, soprattutto quando i cattolicissimi padroni della sanità (che controllano la radio) decidono che è ora di farla finita.

So cattivi sti cattolici.

Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
Kempes
Inviato: 25/7/2012 17:08  Aggiornato: 25/7/2012 17:08
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/11/2011
Da: Highgate Cemetery
Inviati: 174
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Mi dispiace, anche se non seguivo in diretta la trasmissione ma solo su youtube. Ma proprio per questo mi dispiace una cosa (sempre se qualcuno non abbia il piacere di smentirmi): nella ricerca sul tubo sulla vicenda di Rignano Flaminio non ho trovato una puntata in cui la trasmissione abbia dato spazio agli accusati (ma ripeto, magari c'è stata ma non è stata caricata) considerando a senso unico (dalla parte dei colpevolisti) tutta una vicenda che per me meritava un altro tipo di approccio. Vivo la vicenda da molto lontano, ma posso arrivare a capire coloro, tra familiari e amici degli accusati, che si son permessi d'inveire contro i forcaioli ad oltranza, ma che in trasmissione son stati definiti anche loro "pedofili" per questi sfoghi sui blog...mi pare una cosa fin troppo eccessiva da parte della trasmissione, tutto questo senza contare che c'è una sentenza di primo grado, e i contorni della vicenda , pur non essendo chiarissimi sia da una parte che dall'altra, avrebbero meritato un atteggiamento diverso. Questo è solo una critica negativa che faccio ad una trasmissione comunque notevole,interessante e che meritava di proseguire sempre e comunque.

La libertà anarchica ha tutte le delicatezze della buona compagnia.
leandroloy
Inviato: 25/7/2012 17:10  Aggiornato: 25/7/2012 17:10
So tutto
Iscritto: 12/2/2012
Da:
Inviati: 2
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
In Italia non esistono Editori bravi, ma soltanto una pletora di sub-ordinati al potere economico.
Non esiste l'informazione libera, e quella che lo è ... la si teme molto e la si imbavaglia.
Siamo il paese delle stragi senza un colpevole, delle mafie economiche, e siamo anche lo stato che viene indagato per la sua costruzione di patti scellerati con i delinquenti organizzati. Abbiamo i servizi segreti spesso deviati, ma non ci dicono da chi e da cosa. Abbiamo le caste intoccabili per ogni potentato religioso e massonico. Non trovo molta differenza tra di noi e il Messico.L'unica cosa che ci distingue ... è il nome diverso dato alla nostra Nazione.Un bacio di cuore Davide.

Kempes
Inviato: 25/7/2012 17:13  Aggiornato: 25/7/2012 17:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/11/2011
Da: Highgate Cemetery
Inviati: 174
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Poi mi chiedo come ci possiamo definire liberi di dire quello che vogliamo se abbiamo dei padroni con le mani in certa "pasta". Fin dove può arrivare la liberta di espressione e di pensiero che non sia condizionata da altri scopi per mano di padroni piu o meno interessati a far passare certi messaggi oggi e negarli domani?

La libertà anarchica ha tutte le delicatezze della buona compagnia.
ByB
Inviato: 25/7/2012 17:31  Aggiornato: 25/7/2012 17:31
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/5/2011
Da:
Inviati: 382
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
se chiudono le radio della verità, fate come me, è un poco dispensioso economicamente ma vale la pena, io continuo a produrre dvd con dentro documentazione per aprire gli occhi alla gente, andiamo alle conferenze a riprendere tutto e diffondiamo noi le cose gratuitamente così facendo possono chiudere che cazzo vogliono, ma per fermarti dovranno d'ora in poi arrestarti, abbiamo il numero dalla nostra!
David e tutti quelli che cercano la verità se passate dalle mie parti a far conferenze contate pure sul mio aiuto per la registrazione e diffusione dei vostri messaggi!

un saluto By B.

peo2001
Inviato: 25/7/2012 17:50  Aggiornato: 25/7/2012 17:50
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/8/2007
Da:
Inviati: 65
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Scusate,

ma 2000 euro mese non è così difficile recuperarli, anche mediante il sito.

E' possibile immaginare la trasmissione realizzata in streaming o distribuita tramite podcast e tramite il sito e un "abbonamento" contributo di 5 euro mese per ascoltarla. (da pagare su paypal)

Significano 400 utenti...

fefochip
Inviato: 25/7/2012 18:09  Aggiornato: 25/7/2012 18:09
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Citazione:
In Italia non esistono Editori bravi, ma soltanto una pletora di sub-ordinati al potere economico. Non esiste l'informazione libera, e quella che lo è ... la si teme molto e la si imbavaglia. Siamo il paese delle stragi senza un colpevole, delle mafie economiche, e siamo anche lo stato che viene indagato per la sua costruzione di patti scellerati con i delinquenti organizzati. Abbiamo i servizi segreti spesso deviati, ma non ci dicono da chi e da cosa. Abbiamo le caste intoccabili per ogni potentato religioso e massonico. Non trovo molta differenza tra di noi e il Messico


io in realtà non trovo molta differenza tra noi e gli USA.

la pletora di editori di sub-ordinati al potere economico sono certamente piu negli stati uniti.
l'informazione liberà c'è se non si è subordinati ...quindi ...
le stragi senza un colpevole sono meglio delle stragi con i colpevoli platealmente sbagliati e lo stato dell' arte del capro espiatorio non è certo italiano .
le mafie economiche nostrane sono nulla in confronto allo strapotere delle multinazionali e delle realtà americane.
negli stati uniti si può licenziare qualcuno solo perche ti rode il culo o ti sta antipatico in italia ancora è difficile.
per quanto riguarda servizi segreti stendiamo un velo pietoso su quanto siano deviati negli stati uniti.
in quanto a caste e famiglie ...tutto il mondo è paese e sinceramente da un paese in cui la stragrande maggioranza dei galeotti è nera (solo perche in realtà i neri generalmente sono poveri)mi sento di non dover imparare nulla (il discorso degli extracomunitari nelle patrie galere è molto diverso)

io sinceramente trovo molta piu differenza tra noi e gli stati uniti ,faro di civiltà e democrazia (ovviamente a sentir loro),che tra noi e il messico ...ma in positivo.

vorrei insomma far riflettere che nonostante l'argomento contingente sia indubbiamente un esempio di inciviltà e bavaglio questo non significa che l'italia sia sempre la peggiore .
è ora di piantarla con questo luogo comune anche perche tutti rompono il cazzo ma poi chissà perche stanno tutti qui.

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
totonno
Inviato: 25/7/2012 19:22  Aggiornato: 25/7/2012 19:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/3/2007
Da:
Inviati: 93
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Ho appena mandato una mail di protesta alla segreteria del gruppo garofalo editore di radioies .questa è la mail [email protected]

uochi
Inviato: 25/7/2012 19:32  Aggiornato: 25/7/2012 19:32
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/5/2012
Da:
Inviati: 36
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Redazione

Citazione:
Io facevo un'ora alla settimana, nella tasmissione di Gramiccioli. Si parlava liberamente di tutto - Simoncini, 11 settembre, pedofilia, mafia farmaceutica - esattamente come qui da noi. Solo che loro avevano qualche centinaia di migliaia di ascoltatori.

Troppi, evidentemente, per permettergli di proseguire.


Veramente qui (pag. 6) http://www.alexp.eu/Varie/RadioMonitor%204%20Giugno%202012.pdf si parla di 2mila ascoltatori di Radio IES per giorno medio.

Redazione
Inviato: 25/7/2012 19:48  Aggiornato: 25/7/2012 19:51
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
PEPPE75: "Pardon, ma questa e' la prova che la regola per cui gli editori rispondono alla sola legge dell'audience e degli introiti pubblicitari non e' sempre vera. A volte si fanno scelte "anti-economiche" se bisogna censurare un programma come quello."

No, non à la prova di quello che dici tu. Se metti sulla bilancia i finanziamenti statali che l'editore avrebbe perso, continuando a mandare in onda ouvertrure, scopri subito che sarebbe andato in perdita. Questo è un editore molto particolare, ma alla fine è SEMPRE una questione commerciale che decide.

***

SUPERANIMA: (Malanga) Non ho mai perso la voglia. E' il tempo che manca. Dopo il 9/11 ho già in programma JFK e Moonhoax, uno più urgente dell'altro.

***

UOCHI: Per duemila ascoltatori al giorno non si scomodava nemmeno il portinaio del vaticano. Facciamo più letture noi, e nessuno ci rompe i coglioni.

***

Sulla radio in internet risponderò con calma, il discorso è complicato.

***

Calvero
Inviato: 25/7/2012 20:03  Aggiornato: 25/7/2012 20:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Citazione:
e pam, due verità sparate così, oggi è in forma.


Inutile che metti le faccine.
Se sei capace, argomenta.
Se sei capace.
Di provocazioni il Topic non ne ha bisogno.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
uochi
Inviato: 25/7/2012 20:08  Aggiornato: 25/7/2012 20:08
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/5/2012
Da:
Inviati: 36
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Redazione

Citazione:
Per duemila ascoltatori al giorno non si scomodava nemmeno il portinaio del vaticano. Facciamo più letture noi, e nessuno ci rompe i coglioni.


Non ho inventato nulla: ho ricavato il dato a pag. 6, a pag. 14 sono indicati 35mila ascoltatori nei 7 giorni, e meno di 500 (pag. 22) nel quarto d'ora medio. I dati sono riferiti al febbraio/marzo 2012.

Andrea17
Inviato: 25/7/2012 20:57  Aggiornato: 25/7/2012 20:57
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/4/2011
Da:
Inviati: 250
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Forse non sono di nessun aiuto ma ho trovato: www.spreaker.com/
Mi sembra ottimo per aprire una radio internet.

Non dubitate mai che un piccolo gruppo di persone possa cambiare il mondo.
In fondo è così che è sempre stato! (Victoria Grant)
kaniz
Inviato: 25/7/2012 21:57  Aggiornato: 25/7/2012 21:57
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/2/2010
Da:
Inviati: 181
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
ehi uochi, guarda qui, dicono che è stato bin laden a rompere le torri, allora sarà vero!!!!! L'ha detto anche il TG, diamine
PS. perché vi fate sempre beccare così presto?

Redazione
Inviato: 25/7/2012 22:28  Aggiornato: 25/7/2012 22:28
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
UOCHI: "Non ho inventato nulla"

Nessuno ti ha accusato di averlo fatto.

Ci sono altri che "inventano" per te, certe volte. (In questo caso basta usare il cervello per capirlo).

uochi
Inviato: 25/7/2012 23:11  Aggiornato: 25/7/2012 23:11
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/5/2012
Da:
Inviati: 36
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Redazione

Citazione:
UOCHI: "Non ho inventato nulla"
Nessuno ti ha accusato di averlo fatto. Ci sono altri che "inventano" per te, certe volte. (In questo caso basta usare il cervello per capirlo).


Ok, tutto chiaro, a parte il fatto che non sono stato accusato di nulla, non capisco il rimarcare. D'ora in poi proverò a far bastare di usare il cervello (per capire) e mi cospargo il capo di cenere e dichiaro che Gfk Eurisko ha "inventato" per me, questa volta. E che io o te siamo stati ingannati: quanti sono gli ascoltatori di Radio IES, alla fine, 2mila o centinaia di migliaia?

Redazione
Inviato: 25/7/2012 23:37  Aggiornato: 25/7/2012 23:37
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
OUCHI: "quanti sono gli ascoltatori di Radio IES, alla fine, 2mila o centinaia di migliaia?"

Erano abbastanza per farla chiudere. Questo è quello che conta.

costa66
Inviato: 26/7/2012 0:03  Aggiornato: 26/7/2012 0:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/3/2010
Da:
Inviati: 125
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Buona l'Idea di Totonno, siamo in 10.000, se mandiamo email e fax di protesta e chiediamo che sia riaperta overture, forse qualche risultato lo possiamo ottenere !
Adesso mando anch'io una mail di protesta.

larabari
Inviato: 26/7/2012 6:16  Aggiornato: 26/7/2012 6:30
So tutto
Iscritto: 1/6/2006
Da:
Inviati: 11
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Sono davvero dispiaciuta. Chiudere una trasmissione ci può stare, per mancanza di fondi, per mancanza di ascolti, ma in questo modo non è logico. Speriamo che le informazioni su determinati argomenti continuino a girare almeno su internet.
A questa pagina della NCBI parlano della cura del tumore al seno con il bicarbonato.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19276390
Mi sa che le Iene non faranno mai un servizio, come invece è stato fatto per "sputtanare" Simoncini, denigratorio a questo ente governativo. Eppure sia NCBI che Simoncini, mi pare, siano arrivati alle stesse conclusioni. Simoncini, forse ci è arrivato prima.
Lara

NeWorld
Inviato: 26/7/2012 7:12  Aggiornato: 26/7/2012 7:14
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/1/2011
Da: Around the World
Inviati: 629
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Non vorrei andare OT,ma questa proprio non te la posso lasciare passare..

Calvero:

Quando tu sei un religioso, dai un valore al tuo "io" e credi di sapere la verità. Indi diventi un razzista spirituale. Vedi ad esempio i Cattolici e i Testimoni di Geova: si odiano perché sono fatti della stessa pasta.


A Calvè !!! Questa volta l'hai sparata così grossa che se il tuo commento fosse un file d'immagine,avresti allargato il layout di Luogocomune così tanto...al punto di sconfinare sul sito di Attivissimo!

Ma dai! E dove sarebbe tutto questo presunto odio? Guarda che sei cascato male perchè stai parlando con un ex cattolico ora TdG.

La stragrande maggioranza dei cattolici non odia i TdG... probabilmente alcuni ne sono infastiditi,ma se c'è dell'odio sono proprio in pochi.

Riguardo ai TdG che odiano i cattolici,sfiori l'assurdità. Si può parlare del fatto di odiare certe OPERE o AZIONI,ma non di odiare le persone.
Ricorda che per prendersi del tempo volontariamente per andare a portare un messaggio di speranza alle persone senza avere nulla in cambio è una dimostrazione di Amore e non di odio.
Nessun altra ragione potrebbe essere così fortemente motivante,da continuare a portare avanti un opera dove si possono prendere porte in faccia,indifferenza,e qualche volta insulti gratuiti.

E questo nei confronti di persone di ogni credo e ideologia,compresi i cattolici. Rifletti su questo aspetto.

Facile generalizzare...

------------------------------
Fine OT

"perché abbiamo un combattimento non contro sangue e carne, ma contro i governi, contro le autorità, contro i governanti mondiali di queste tenebre, contro le malvage forze spirituali che sono nei luoghi celesti"
gudarian
Inviato: 26/7/2012 8:59  Aggiornato: 26/7/2012 8:59
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Citazione:
Non vorrei andare OT,ma questa proprio non te la posso lasciare passare.. Calvero: Quando tu sei un religioso, dai un valore al tuo "io" e credi di sapere la verità. Indi diventi un razzista spirituale. Vedi ad esempio i Cattolici e i Testimoni di Geova: si odiano perché sono fatti della stessa pasta. A Calvè !!! Questa volta l'hai sparata così grossa che se il tuo commento fosse un file d'immagine,avresti allargato il layout di Luogocomune così tanto...al punto di sconfinare sul sito di Attivissimo! Ma dai!


Accidenti, vuoi dire che stavolta l'oracolo ha detto una cazzata? Allora è umano anche lui è fallace.

Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
gudarian
Inviato: 26/7/2012 9:02  Aggiornato: 26/7/2012 9:15
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Citazione:
. la pletora di editori di sub-ordinati al potere economico sono certamente piu negli stati uniti. l'informazione liberà c'è se non si è subordinati ...quindi ... le stragi senza un colpevole sono meglio delle stragi con i colpevoli platealmente sbagliati e lo stato dell' arte del capro espiatorio non è certo italiano . le mafie economiche nostrane sono nulla in confronto allo strapotere delle multinazionali e delle realtà americane. negli stati uniti si può licenziare qualcuno solo perche ti rode il culo o ti sta antipatico in italia ancora è difficile. per quanto riguarda servizi segreti stendiamo un velo pietoso su quanto siano deviati negli stati uniti. in quanto a caste e famiglie ...tutto il mondo è paese e sinceramente da un paese in cui la stragrande maggioranza dei galeotti è nera (solo perche in realtà i neri generalmente sono poveri)mi sento di non dover imparare nulla (il discorso degli extracomunitari nelle patrie galere è molto diverso) io sinceramente trovo molta piu differenza tra noi e gli stati uniti ,faro di civiltà e democrazia (ovviamente a sentir loro),che tra noi e il messico ...ma in positivo. vorrei insomma far riflettere che nonostante l'argomento contingente sia indubbiamente un esempio di inciviltà e bavaglio questo non significa che l'italia sia sempre la peggiore . è ora di piantarla con questo luogo comune anche perche tutti rompono il cazzo ma poi chissà perche stanno tutti qui.


Ottimo post fefochip, soprattutto la parte finale rispetto ai deliranti interventi di vari utenti.

Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
mangog
Inviato: 26/7/2012 9:21  Aggiornato: 26/7/2012 9:21
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 5/1/2007
Da:
Inviati: 2857
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Citazione:

Autore: gudarian Inviato: 26/7/2012 9:02:42


Ottimo post fefochip, soprattutto la parte finale rispetto ai deliranti interventi di vari utenti.


Ma piantala ed impara ad argomentare.

gudarian
Inviato: 26/7/2012 9:25  Aggiornato: 26/7/2012 9:29
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
hai ancora il coraggio di farti vedere sui post.

ti sei riconosciuto negli utenti deliranti, purtroppo tu sei molto peggio.....

Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
f_z
Inviato: 26/7/2012 10:45  Aggiornato: 26/7/2012 10:45
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/1/2012
Da: Un mondo popolato da (troppi)pezzi di merda
Inviati: 958
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Non ho mai ascoltato la radio, ma ho ascoltato alcune delle puntate postate su alcuni siti internet e trovo che la trasmissione era davvero ottima per i temi trattati.

Tutta la possibile solidarieta' a David e sono sicuro che riprendera' in qualche altro modo, magari con meno ascoltatori ma sempre trattando temi che altri non si sognano nemmeno di sfiorare: un ottimo modo per far "aprire gli occhi".

Purtroppo questa e' la prova - se ce ne fosse bisogno - che in tutto il mondo o quasi - o almeno in tutto il cosiddetto "occidente" - viviamo sotto una dittatura criminale.

Codardo e' il soldato che "esegue gli ordini".

Eroe e' il soldato che ha il coraggio di sparare in faccia ai suoi "superiori".

Peccato che i soldati siano tutti scelti minuziosamente tra gli appartenenti alla prima categoria.
gudarian
Inviato: 26/7/2012 11:00  Aggiornato: 26/7/2012 11:00
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Citazione:
Non ho inventato nulla: ho ricavato il dato a pag. 6, a pag. 14 sono indicati 35mila ascoltatori nei 7 giorni, e meno di 500 (pag. 22) nel quarto d'ora medio. I dati sono riferiti al febbraio/marzo 2012.


ok, quindi i dati di ascolto possono giustificare la chiusura della trasmissione, chiaramente non ci sarebbero i ritorni pubblicitari. Anche questa è un'ipotesi ma non mi sembra sia stata presa in considerazione.

Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".
DjGiostra
Inviato: 26/7/2012 11:06  Aggiornato: 26/7/2012 11:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Piccolo OT:
Calvero e NeWorld:
Se volete continuare la vostra conversazione ho aperto un topic
con un articolo recente siu TdG che per me vale la pena di leggerlo
tutto d'un fiato ( anche se e' lunghetto)..

(Il topic si chiama : Ecco dei lupi travestiti da agnelli..)

Fine OT:

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
cnj
Inviato: 26/7/2012 11:25  Aggiornato: 26/7/2012 11:25
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da: Romagna
Inviati: 795
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Sono sempre meno sorpreso di questi avvenimenti. C'è da augurarsi che Gramiccioli riesca a trovare una nuova collocazione altrove e continuare quello che ha iniziato.... un lavoro duro e pieno di insidie ma, per una mente libera, sicuramente appagante.

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. Nikola Tesla
bariona
Inviato: 26/7/2012 15:24  Aggiornato: 26/7/2012 15:24
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2009
Da:
Inviati: 106
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
@redazione
No, non à la prova di quello che dici tu. Se metti sulla bilancia i finanziamenti statali che l'editore avrebbe perso, continuando a mandare in onda ouvertrure, scopri subito che sarebbe andato in perdita. Questo è un editore molto particolare, ma alla fine è SEMPRE una questione commerciale che decide.

Non sono d'accordo, o quanto meno non sempre è così.
Provate ad informarmarvi sul libro IMPRIMATUR e vedrete che nonostante numeri da capogiro in giro per il mondo, dagli Usa alla Corea passando per molte nazioni europee....in italia (volutamente in minuscolo) il libro è stato bandito.
fino a poco tempo fa si poteva solo ordinare dall'editore olandese.
Gli autori ovviamente sono italianissimi....
http://www.attomelani.net/

qui il libro di Berni sul caso Imprimatur
http://books.google.it/books/about/Il_caso_Imprimatur_Storia_di_un_romanzo.html?id=IroONQAACAAJ&redir_esc=y

Tutto questo per dire che non sempre il dio denaro comanda....almeno in questo caso vi sono altre motivazioni...la censura è viva e vegeta e opera nel quasi totale anonimato, che tristezza.

"siamo pronti a mettere fine all'età della spensieratezza?" Jim Garrison
bariona
Inviato: 26/7/2012 15:34  Aggiornato: 26/7/2012 15:34
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2009
Da:
Inviati: 106
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
@calvero

Adesso che le Troie di regime sono sotto pressione, arriva più celermente la confisca e la Censura. E' inevitabile. L'unica Arma a disposizione è smettere di credere. L'unica arma a disposizione è comprendere che la modernità è contro-natura, che l'entusiasmo del gregge è pilotato (vedi olimpiadi), che la scuola è prigione, e che i lussi sono contro-natura. Ce la faremo? ... ma neanche per il cazzo. Alla gente piace. Questa è la verità, ti vendono quello che ti piace.

Calvero io sostituirei il "ti vendono quello che ti piace" con "ti vendono quello che ti obbligano a credere che sia il piacere". tutti siamo condizionati, tutti, io per primo

"siamo pronti a mettere fine all'età della spensieratezza?" Jim Garrison
irgo
Inviato: 27/7/2012 15:19  Aggiornato: 27/7/2012 15:19
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/11/2011
Da:
Inviati: 61
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Ecco perchè non trovavo più da qualche giorno ouverture su youtube!!!!!
C'era da aspettarselo anzi non capivo proprio come Gramiccioli potesse condurre una trasmissione del genere senza alcuna interferenza...
Seguivo Ouverture da settembre dello scorso anno quando la scoprii tramite Mazzucco e da allora l'ho sempre seguita seppur via internet poichè da queste parti non arriva.
Che dire di Gramicciloi?Senz'ombra di dubbio una persona di rarissime qualità umane: una professionalità coniugata ad un'apertura mentale a 360 gradi,al rispetto per le posizioni altrui pur avendone di proprie molto salde,voglia di rimettersi in discussione, e non da ultimo CORAGGIO!!!!!
Insomma un uomo con le PALLE!!!
Tutto il resto sono solamente chiacchiere di GENTUCOLA che ha paura del sacro desiderio/dovere dell'UOMO di conoscere a fondo e senza veli la realtà nella quale vive.

Grazie Gramiccioli.

spettatore
Inviato: 28/7/2012 12:24  Aggiornato: 28/7/2012 12:24
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da:
Inviati: 883
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
"Potranno recidere tutti i fiori ma non potranno fermare la primavera"

Pablo Neruda



Lo spettatore

Citazione:
Non metterti a discutere con un idiota. La gente potrebbe non accorgersi della differenza.
dario77
Inviato: 1/8/2012 11:38  Aggiornato: 1/8/2012 11:38
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/8/2011
Da:
Inviati: 115
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Redazione:
Citazione:
su LC chiunque faccia una affermazione importante è tenuto a dimostrarla.


Citazione:
Inoltre, su LC chi fa affermazioni che non è in grado di dimostrare E' e RIMANE un buffone e un ciarlatano


Torno su luogocomune dopo un po' di tempo e noto che questo fatto del dover dimostrare ogni affermazione che uno fa è diventato un punto molto importante sia per redazione che per gli utenti che ormai quando la discussione si accende si sfidano l'uno con l'altro intimando all'avversario di dimostrare le affermazioni fatte per non incorrere in severe sanzioni e nel discredito generale.

Poi mi capita di leggere l'articolo sulla chiusura della trasmissione di Gramiccioli e il cardine dell'argomentazione di redazione sono i troppi ascoltatori che la trasmissione farebbe per poter continuare ad esistere

Redazione:
Citazione:
Ma gli ascolti stavano aumentando costantemente (pare che la gente - cosa curiosa - abbia una gran sete di verità in questo periodo), e quindi ad un certo punto la fatidica telefonata è arrivata.



Successivamente, sempre da redazione, vengono anche quantificati gli ascoltatori :

Citazione:
Solo che loro avevano qualche centinaia di migliaia di ascoltatori. Troppi, evidentemente, per permettergli di proseguire.


Questo è un dato abbastanza eclatante per chi conosce gli ordini di grandezza di ascolto delle varie radio. Forse troppo eclatante.
Infatti basta una rapida ricerca per far notare, come qualche utente ha fatto, che i dati diffusi da radio monitor giusto due mesi fa sono ben differenti:

http://www.alexp.eu/Varie/RadioMonitor%204%20Giugno%202012.pdf

Si parla di 2000 ascoltatori di media, ben differenti dalle centinaia di migliaia di ascoltatori come sostenuto da redazione.

A questo punto sarebbe indispensabile da parte di redazione una dimostrazione dell'affermazione fatta in precedenza per mostrare agli utenti di luogocomune che le regole sono uguali per tutti e che chiunque, soprattutto quando scrive articoli in homepage, è in grado di dimostrare le affermazioni fatte.

In fondo il buon esempio viene sempre dall'alto e se redazione ritiene così fondamentale la responsabilità personale riguardo alle affermazioni fatte non vorrà mica sottrarsi alla regola che lui stesso ha imposto ai frequentatori del suo sito.

gudarian
Inviato: 1/8/2012 11:50  Aggiornato: 1/8/2012 11:51
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 979
 Re: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli
Citazione:
Autore: gudarian Inviato: 26/7/2012 11:00:08 Citazione: Non ho inventato nulla: ho ricavato il dato a pag. 6, a pag. 14 sono indicati 35mila ascoltatori nei 7 giorni, e meno di 500 (pag. 22) nel quarto d'ora medio. I dati sono riferiti al febbraio/marzo 2012. ok, quindi i dati di ascolto possono giustificare la chiusura della trasmissione, chiaramente non ci sarebbero i ritorni pubblicitari. Anche questa è un'ipotesi ma non mi sembra sia stata presa in considerazione.


avevo provato anche io a considerare questa ipotesi ma non avevo avuto successo

Per la serie cerca la differenza....

Fico: "Per me Beppe Grillo è patrimonio mondiale dell'umanità come le Dolomiti, la Costiera Amalfitana o la musica".
Biancofiore: «Se fosse possibile, Berlusconi lo farei patrimonio dell'UNESCO".

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA