Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


politica italiana : 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Inviato da Redazione il 31/12/2013 20:10:00 (10875 letture)



Nel bene come nel male, sembra ormai certo che nel prossimo anno il Movimento 5 Stelle sia destinato a lasciare un segno importante nella storia del nostro paese. Se infatti c'è stato un evento significativo, nel panorama politico del 2013, è stata la dirompente vittoria del movimento fondato da Beppe Grillo nelle elezioni politiche dello scorso febbraio.

Uscito praticamente dal nulla, il Movimento Cinque Stelle ha raccolto più voti di qualunque altro partito in Italia, diventando da un giorno all'altro un elemento determinante nei nuovi equilibri politici della nazione.

Il primo effetto che hanno avuto i Cinque Stelle - paradossalmente - è stato quello di riuscire a compattare i due grandi partiti che negli ultimi vent'anni hanno controllato il paese a corrente alternata: il centro-destra e centro-sinistra. Di fronte al rischio di dover cedere le leve del potere ai nuovi arrivati, [...]


... i due grandi nemici storici hanno fatto buon viso a cattivo gioco, e sono comunque riusciti a mantenere il Movimento Cinque Stelle fuori dal governo.

Nonostante questo, i Cinque Stelle si sono rimboccati le maniche, ed hanno iniziato a svolgere il compito dell'opposizione come non era mai più stato svolto da nessuno negli ultimi vent'anni di inciucio ininterrotto.

Dopo i primi - inevitabili peraltro - traballamenti interni, i Cinque Stelle sembrano oggi aver trovato una compattezza politica ed una unità di intenti veramente notevoli. Talmente notevoli, di fatto, da rappresentare un vero e proprio pericolo, in caso di nuove elezioni, per il futuro del vecchio sistema.

Quando si tornerà nuovamente alle urne, infatti, i partiti storici del centro-destra del centro-sinistra non potranno più fingere di "volere il bene del paese", perché a quel punto sarà facile dimostrare come non abbiano saputo combinare assolutamente nulla di valido nel periodo in cui hanno governato insieme.

A quel punto il Movimento Cinque Stelle potrà porsi come unica, vera alternativa per risanare una nazione che è giunta ormai allo stremo, e questo creerà non pochi patemi d'animo in tutti coloro che fanno parte della vecchia guardia, e che vorranno riuscire comunque a restare in sella.

È quindi possibile che il "pericolo Cinque Stelle", una volta che venisse percepito come reale ed imminente, possa dare adito a tentazioni golpiste più o meno violente, tesi a gettare la nazione nel caos più assoluto, piuttosto che non permetterle un effettivo rilancio.

Ma anche se i Cinque Stelle non rappresentassero un pericolo decisivo per i grandi partiti storici, alle prossime elezioni, essi giocheranno sicuramente un ruolo determinante nella composizione e nella direzione che avrà il nuovo governo.

Molto difficilmente Beppe Grillo arriverà ad avere il 51% dei voti - come egli desidera - semplicemente perché questo non gli verrebbe mai permesso, ma ormai non è più possibile fare i conti senza i 5 Stelle. E questo lo dobbiamo soprattutto alla tenacia, all'onestà e alla coerenza di coloro che sono entrati in Parlamento, lo scorso febbraio, e che hanno saputo mantenere la barra a dritta nonostante tutte le difficoltà che hanno incontrato.

Grazie a voi tutti, parlamentari 5 Stelle, per quello che avete fatto fino ad oggi. Tenete duro, il tempo lavora a vostro favore.

Massimo Mazzucco

Voto: 7.00 (15 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
giusavvo
Inviato: 31/12/2013 20:44  Aggiornato: 31/12/2013 20:45
Mi sento vacillare
Iscritto: 7/2/2011
Da:
Inviati: 449
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Il primo effetto che hanno avuto i Cinque Stelle - paradossalmente - è stato quello di riuscire a compattare i due grandi partiti che negli ultimi vent'anni hanno controllato il paese a corrente alternata: il centro-destra e centro-sinistra.""

...questo a dimostrazione che i due grandi partiti, in realtà, non sono mai stati contrapposti. I grillini non hanno fatto altro che svelare questa ignobile, ipocrita messinscena.
Senza dimenticare che ciò, a mio avviso, dimostra come i grillini hanno fatto assolutamente bene a non stringere allenze come qualcuno pure, a suo tempo, rimproverava.
Alleanza con chi, per che cosa e per fare che...

"L'uomo è misura di tutte le cose"
(Protagora)
Sertes
Inviato: 31/12/2013 21:55  Aggiornato: 31/12/2013 21:55
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Speriamo bene. Ho visto un Beppe Grillo molto stanco, molto demotivato nel messaggio di fine anno. Sparava numeri a caso, il messaggio non era preparato con la consueta cura, s'è pure arrabbiato per le continue critiche; sembra sempre che non facciano niente, ma essere attaccato da tutti i giornali e da 7 televisioni 24/7 alla fine ti massacra. Aveva la grande occasione per far passare tanti messaggi importanti a chi non lo guarderebbe durante l'anno, e invece... mah.
Speriamo bene. Le europee sono dietro l'angolo, se come dice Mazzucco non lo fanno vincere in italia, figuriamoci in europa dove propone di rinegoziare tutti i trattati e di fare un referendum sulla permanenza dell'euro.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
davlak
Inviato: 31/12/2013 22:20  Aggiornato: 31/12/2013 22:37
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/6/2006
Da:
Inviati: 678
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:

Autore: Sertes Inviato: 31/12/2013 21:55:06

Speriamo bene. Ho visto un Beppe Grillo molto stanco


no, era imbufalito perché abbiamo avuto attacchi informatici.
il PD li paga con i nostri soldi i "militanti" del web...già dai tempi delle politiche.

http://www.partitodemocratico.it/doc/248967/frattocchie-20-ecco-il-militante-virtuale.htm

«Proclamare il diritto all'uguaglianza in una società che ha bisogno di una massa di schiavi salariati vuol dire aver perso la testa» (F. Nietzsche)
Redazione
Inviato: 31/12/2013 22:29  Aggiornato: 31/12/2013 22:57
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Avete un link al discorso di Grillo?

invisibile
Inviato: 31/12/2013 22:37  Aggiornato: 31/12/2013 22:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
Redazione
Inviato: 31/12/2013 22:56  Aggiornato: 31/12/2013 22:56
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Grazie.

Merio
Inviato: 1/1/2014 0:34  Aggiornato: 1/1/2014 0:34
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/4/2011
Da:
Inviati: 3677
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Nel frattempo un augurio a tutti quanti di un buon 2014!!!

Spero che questa comunità possa continuare a crescere, a prosperare e a contendersi la verità su tutti gli aspetti dello scibile umano!!!

La libertà di parola senza la libertà di diffusione è come un pesce rosso in una vasca sferica...
Ezra Pound
peonia
Inviato: 1/1/2014 2:02  Aggiornato: 1/1/2014 2:02
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
http://www.youtube.com/watch?v=Y-rFTs_U34s

il discorso di fine anno di Beppe.....

secondo me Massimo il 51% non è poi così difficile....io, chi sento sento....ne ha piene le balle di tutto e pensa a votarli.....gente che tempo fa non voleva votare...
sono ottimista, a meno che non facciano brogli.

tanti auguri!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
wendellgee
Inviato: 1/1/2014 2:13  Aggiornato: 1/1/2014 2:13
Mi sento vacillare
Iscritto: 17/1/2013
Da:
Inviati: 700
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Off topic

Come avevo già scritto qualche giorno fa ho prodotto un breve video di 20 minuti sulla crisi

http://www.youtube.com/watch?v=xQZhdbyymrU

mi piacerebbe che lo guardaste, soprattutto, vorrei che lo facesse Massimo Mazzucco che è quello che, con le sue parole, mi ha convinto a rimboccarmi le mani.
Grazie Massimo.

PS: conto anche sull'aiuto di Anakyn, Sentiero, Davive71, e Sertes (anche se so già che sarà molto critico).

Il mio blog:
lumiebarlumi.blogspot.com
Tarmac
Inviato: 1/1/2014 2:36  Aggiornato: 1/1/2014 2:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/2/2013
Da:
Inviati: 119
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Mi meraviglio ogni volta della carica spirituale di quest'uomo che ha deciso di combattere contro un intero sistema composto da lobby, media, apparati politici ed economici.
Capisco le incazzature, non si capacita di come i nostri connazionali vadano ancora a votare chi li prende per il sedere tutti i santi giorni quando va bene piuttosto che essere sodomizzati quando va male.
E' presto spiegato: milioni di persone vivono ancora di politica, di tv, di giornali, di elargizioni statali; milioni di persone sono evasori ed e' lampante che votino solo un evasore sperando che faccia leggi favorevoli a se stesso beneficiandone a cascata; milioni di persone sono lobotomizzate dai vari mass media e vivono di informazioni faziose e condizionanti.

In un siffatto quadro il M5S sara' sempre e solo opposizione, lo dico a malincuore.
Nel contempo sara' la migliore opposizione che l'Italia abbia mai veduto, anzi l'UNICA opposizione della storia democratica italiana.

Hanno finito di farsi gli affaracci propri senza che nessuno lo sbandieri ai 4 venti!


Forza ragazzi, siamo con voi!

Calvero
Inviato: 1/1/2014 5:40  Aggiornato: 1/1/2014 6:02
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
__________________
________________

Grillo si è preso la responsabilità di dire cose importanti, molto importanti. Questo discorso aveva un argomento centrale, se avete capito bene quale. Il suo discorso gira e prende forza attorno a un concetto preciso: - che hanno tutti contro. Bene, questo è vero. Ora però, bisogna capire come, dove e con quale grado; si deve comprendere che tanto è vero, in questo Sistema, (che lui stesso [Grillo] sa essere coeso nel venderci) che avere tutti contro è un segno distintivo che dice chi si è ... così come tant'è vero che bisogna vedere chi si ha contro.

Una parte del Sistema è una parte di spaventapasseri, di spauracchi assortiti. Poi c'è una parte di Italiani il cui pensiero meschino ideologico e propagandato è ben rappresentato dall'utente Ivan di questo stesso Sito (così non serve spiegarlo, ed essere logorroici) .. e poi ci sono quelli come Me .. che non tutti comunque hanno le mie stesse idee, ma che perseguono una medesima "stella polare", e se le loro scelte non sono contraddittorie con quella meta ultima, allora potrebbero contribuire al M5S. Spiego meglio:

- per il discorso degli spaventapasseri, in sostanza sono dei Tampax; in approntamento per il 2014 vi è quello con le "ali", si chiama Renzi, Ehy! ... il novello FONZIE rosso col giubetto di pelle nera, la parlata sbiascicata accentuata toscana (che non se ne può più) e che fa molto "simpatico-simpatichino-Pieraccioni-nazional-popolare", già, appunto il Renzi, quello deputato, attraverso una propaganda che spinge già da mesi, a figurare come novello intraprendente, che deve togliere le ragnatele lasciate da colui che smacchiava le macchie ai giaguari e sceglieva "Papa & Giovanni" come modello, nessuno ha mai capito bene di cosa. Insomma, Renzi il Tampax dovrà farsi carico di sorbire le famose giornate rosse che puntualmente ritornano nel subconscio italiota e puntualmente finiscono nel cesso insieme al pannolino che le ha sorbite e, of course, rubare voti a Grillo. Bilderberg, probabilmente sponsorizza.

- se Grillo, come dice, ha tutti contro è ora che dimostri di avere contro anche quelli che contano. Si è sbilanciato e ha detto anche come la massoneria sia contro. Bene, non mi interessa scendere a disquisire di quale massoneria si parla, perché sarebbe come dare un'accezione univoca di quello che parla la Bibbia (e non c'è tempo né voglia) ...

... Il Movimento deve dare prova di combattere il punto cruciale di quello che ci renderà asserviti alle spietate logiche mondialiste omologanti e gestite - a cascata - da un Sistema Piramidale. Nel programma del Movimento deve mettere come promessa PRIORITARIA che loro non accetteranno - MAI - la moneta unica elettronica e che combatteranno per ridare a quella contante, pari valenza. Poi deve combattere il processo invasivo sul territorio pubblico delle telecamere, devono essere eliminate. Cancellare dal programma le logiche e le dinamiche relative alla digitalizzazione dei cittadini. Quando il Movimento, Grillo e i Grillini si faranno bandiera di queste TRE battaglie in maniera ufficiale e imperativa, allora DUE cose avranno dimostrato:

1) che la loro interazione con Casaleggio non è in una posizione di pericolosa sudditanza e di derive liberticide a lungo termine. Ed è anche ora di dare una riposta inequivocabile su questa zona d'ombra, che è un FATTO e no un opinione.

2) una fetta di elettorato, sempre che questa cosa sarà debitamente spiegata dai Grillini durante il 2014 con la stessa forza con cui spiegano lo schifo del sistema e della Casta e la loro funzione distruttiva, potrà direzionarsi in loro favore e dare un reale nuovo volto al paradigma che vogliono cambiare.

Senza mosse del genere, la loro indipendenza da poteri occulti potranno sventolarla quanto gli pare, che sarà soltanto FUFFA, non sono credibili adesso e non lo saranno dopo e, soprattutto, cosa che tutti stanno facendo finta di non sapere, il Potere sedimentatosi in queste decadi è forte perché è lungimiramte. Indi e per cui:

- anche se diamo valida la buona fede dei Grillini, LOR SIGNORI hanno già previsto il da farsi con il piano "B", "C" e "D" ... e tutto verrà in qualche modo ri-metabolizzato e re-indirizzato attraverso giochi che saranno sempre troppo più grandi di loro [dei Grillini].

Fintanto che si fermeranno ad avere questo tipo di nemici soltanto, possono incantare i gonzi e i meno avvezzi a certe informazioni e io - non solo non li voterò, ma farò quel che mi è possibile per far sì che altri non vadano a votare.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
echoes
Inviato: 1/1/2014 11:03  Aggiornato: 1/1/2014 11:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/11/2005
Da: genova
Inviati: 127
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Sai Massimo, mi piace pensare che te ne sei andato dagli U.S.A. perché hai capito che il centro del mondo ora è qui in Italia, dove è iniziata una rivoluzione culturale che potrebbe infettare tutto il mondo.

....ehi man...slow down
perspicace
Inviato: 1/1/2014 11:15  Aggiornato: 1/1/2014 11:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Bel modello del caxxo Garibaldi! Massone pagato da Londra per distruggere il sud rivale economico della City e aiutare il nord a pagare i suoi debiti con la Gran Bretagna, schiavista, ladro di cavalli e sopratutto sterminatore di innocenti!

Se quest'uomo è il suoi modello, alzo le mani!


Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
DjGiostra
Inviato: 1/1/2014 11:40  Aggiornato: 1/1/2014 11:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Anche io mi aspettavo qualcosa di piu' dal discorso di Beppe.
Una cosa pero' ha detto che io condivido pienamente:
Se si continua a votare gli stessi che hanno distrutto il nostro bel paese
allora si perde il diritto di lamentarsi !!
Forza M5S !!!

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
spettatore
Inviato: 1/1/2014 11:51  Aggiornato: 1/1/2014 11:51
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da:
Inviati: 883
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
@ perspicace:


perspicace di nome e di fatto.


Lo spettatore

Citazione:
Non metterti a discutere con un idiota. La gente potrebbe non accorgersi della differenza.
peonia
Inviato: 1/1/2014 11:58  Aggiornato: 1/1/2014 11:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
MI PIACE RIPORTARVI UNA NOTA, PERCHE' FORSE IL M5S STA SVEGLIANDO ANCHE I PIU' ADDORMENTATI...
(per alcuni proprio non ci sono speranze....)


La nota di Andrea Forgione, dirigente provinciale Pd
"A differenza degli altri anni, questa sera, non seguiremo il messaggio di fine anno di Giorgio Napolitano ma quello di Beppe Grillo. Infatti, alle 20,30 , ai miei amici , tesserati e parenti, riuniti per il cenone di San Silvestro, ho già detto che ci collegheremo con il blog di Grillo per assistere insieme al messaggio di fine anno del portavoce del movimento 5 stelle. Non lo facciamo per partito preso o per moda ma perché riteniamo che se il paese e gli italiani sono sull’orlo del fallimento completo è colpa anche di Giorgio Napolitano.
La sua testardaggine ad imporre governi tecnici o governi dell’inciucio non ha modificato di un millimetro la crisi , anzi, con le sue scelte politiche imposte l’ha aggravata a dismisura. Ecco perché non vogliamo assistere alle sue prediche sulla stabilità, sulla necessità delle riforme, sulla necessità che le forze politiche devono stare tutte insieme. Al contrario il paese avrebbe bisogno di una nuova legge elettorale, che si potrebbe fare in una settimana, di nuove elezioni e di un nuovo presidente della Repubblica.
Ma Napolitano non se ne vuole andare. Come un monarca del secolo scorso si è fatto rieleggere per un nuovo settennato e dal Quirinale mantiene in vita il governo Letta, ormai moribondo, dannoso ed inutile, perché incapace a mettere in campo risposte serie per farci uscire dalla crisi. Dunque noi esprimiamo un giudizio negativo sull’operato del Presidente Napolitano perché non si è mostrato come garante della Costituzione ma come un uomo di parte. Ecco perché stasera seguiremo il discorso di Grillo sul suo blog.
Perché il movimento di Grillo è l’unica vera opposizione in questo martoriato paese. Ed in una fase di questo tipo abbiamo bisogno di una opposizione forte e democratica , capace di contrastare la deriva reazionaria ed oligarchica dell’attuale fase politica. Perché mentre i politici di professione , grazie alla protezione di Napolitano, stanno spolpando il paese , costringendo i cittadini a privarsi di tutto per pagare le tasse, i 5 stelle sono gli unici ad aver rinunciato al finanziamento pubblico, ad essersi ridotti lo stipendio di parlamentare, a rinunciare ai privilegi della casta.
Sono stati i 5 stelle ad impedire , quando gli è stato possibile, la spartizione fra le lobbies di risorse sottratte ai bisogni dei cittadini. Ecco perché questa sera alle 20,30 ci collegheremo via internet per assistere al discorso di fine anno di Grillo ….....per brindare con lui ad un nuovo anno, che ci auguriamo ci porti una nuova legge elettorale, un nuovo governo e un nuovo presidente della Repubblica. Gli italiani se lo meritano. Auguri di buon anno a tutti i veri democratici."

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Al2012
Inviato: 1/1/2014 12:16  Aggiornato: 1/1/2014 12:16
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2158
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
E questo lo dobbiamo soprattutto alla tenacia, all'onestà e alla coerenza di coloro che sono entrati in Parlamento, lo scorso febbraio, e che hanno saputo mantenere la barra a dritta nonostante tutte le difficoltà che hanno incontrato.

Grazie a voi tutti, parlamentari 5 Stelle, per quello che avete fatto fino ad oggi. Tenete duro, il tempo lavora a vostro favore.


Anch’io voglio ringraziare i parlamentari 5 Stelle e tutti gli attivisti del movimento, li ringrazio perché sono riusciti a mantenere vivo l'ideale di onesta, che da molto fastidio in un luogo dove l’onesta è solo uno slogan, un spot pubblicitario.

°°°

#5giornia5stelle/23 - #restituiamosolonoi - 20/12/2013
http://www.youtube.com/watch?v=8Zwg0l7d6D4

Una settimana importante. Il Movimento 5 Stelle, grazie ad una protesta pacifica, è riuscito ad ottenere l'istituzione del conto per poter versare la metà dei propri stipendi e le diarie non spese, ben 2,5 milioni di euro nel periodo da giugno a ottobre, al Fondo di Garanzia per il micro credito alle piccole e medie Imprese.

Il Parlamento aveva votato la nostra proposta ad agosto, mancava il decreto attuativo abbiamo manifestato e dormito in tenda di fronte al Ministero per due notti e finalmente ce l'abbiamo fatta!

Adesso aspettiamo con ansia gesti simili dai partiti che tanto si riempiono la bocca di tagli ai costi della politica, ma che poi davanti alla possibilità di agire, stanno immobili.

“Capire … significa trasformare quello che è"
Redazione
Inviato: 1/1/2014 13:21  Aggiornato: 1/1/2014 13:25
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
WENDELGEE: Più tardi lo guardo. Vuoi che ne parliamo in pubblico, oppure preferisci in privato?

***

PERSPICACE: "Bel modello del caxxo Garibaldi!"

A me sembra una citazione ironica (se guardi bene, il volto della statua è quello di Grillo, non di Garibaldi).

Forse la scelta non è del tutto felice - nel senso che può sembrare ambigua - ma non mi sembra comunque un "inno al massone Garibaldi".

Calvero
Inviato: 1/1/2014 13:56  Aggiornato: 1/1/2014 13:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
.. dove è iniziata una rivoluzione culturale che potrebbe infettare tutto il mondo.


Questa è una rivoluzione politica, non spariamo cazzate. Non è poco e non è certo un'opinione, ma di culturale ha una beata fava.

Citazione:
A me sembra una citazione ironica (se guardi bene, il volto della statua è quello di Grillo, non di Garibaldi).


Il concetto è evidente. La figura di Grillo si sostituisce a quella di Garibaldi.

Citazione:
Se si continua a votare gli stessi che hanno distrutto il nostro bel paese
allora si perde il diritto di lamentarsi !!


Il diritto di lamentarsi di una classe politica asservita a un sistema di élite, non riguarda esaustivamente i problemi che tutti soffriamo. Tu prova a venire a dirmi in faccia che non posso lamentarmi perché non ho votato Grillo e ti spacco il culo, DJ, e prova a fermarmi se ci riesci.

Se una classe politica, una qualsiasi classe politica, non mette in movimento filosofie d'azione e di pensiero che incrinano i meccanismi del controllo, ci sarà sempre qualcuno a fare da cuscinetto e ci sarà sempre un gregge di pecore da tosare, mentre coraggiosamente ruggiranno da pecore ... beeee!! beeeee! bbeeeee!!

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
perspicace
Inviato: 1/1/2014 14:02  Aggiornato: 1/1/2014 14:02
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Buon 2014 Max!

Si, direi molto infelice, visti i simbolismi di fondo e l'affermazione altrettanto infelice "abbiamo la massoneria contro", manco ce ne fosse una sola.

Ma tutto sommato l'unica parte del suo discorso che non ho gradito è stata quel velato attacco alla libertà di pensiero, "non avete il diritto di lamentarvi", chi è lui per decidere dei diritti delle persone?

Non nego che molti parlamentari del partito "M5S" hanno buoni propositi, ma io tutto sommato mi rivedo molto del discorso del Presidente.

Quoto in toto le parole di Stefano Folli in questo articolo del sole24ore

L'Italia ha tutte le carte in regola per raggiungere un elevato standard a livello europeo, ma deve ristrutturarsi fare le cose giuste (taglio spesa pubblica, provincie enti ed entucci, sfoltire l'apparato che mangia risorse e destinare tutte queste risorse al innovazione tecnologica delle aziende grandi e piccole che siano e alle infrastrutture logistiche, mettere su un piano per la produzione energetica da fonti rinnovabili a basso costo, aprire le miniere di terre rare). E questo rinnovamento del Sistema Italia può arrivare solo con determinazione politica e stabilità che garantisce risorse economiche a basso costo. L'instabilità e chi la propone non fa bene al paese, sono stati fatti enormi sacrifici e vederli buttare via per una presa ideologica non mi trova d'accordo.

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
peonia
Inviato: 1/1/2014 14:06  Aggiornato: 1/1/2014 14:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Non nego che molti parlamentari del partito "M5S" hanno buoni propositi, ma io tutto sommato mi rivedo molto del discorso del Presidente.



...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
perspicace
Inviato: 1/1/2014 14:15  Aggiornato: 1/1/2014 14:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Poi c'è sempre il discorso di Calvero, che poi è "il discorso".

Se si deve cambiare paradigma allora lo si deve fare completamente, non si può passare da un sistema oppressivo ad uno altrettanto oppressivo se non peggio, bisognerebbe ridare alla popolazione l'individualità dei singoli così da renderli responsabili non cercare di farli essere sempre più "figlia di mamma" Stato, alla quale lasciare ogni responsabilità e colpa.

Veniamo da un mondo di super potenze economiche e militari (che talaltro pende fortemente verso gli anglo-americani) pensare che un statarello possa competere contro simili potenze è folle, rischia di farci tornare sempre di più al servizio di un padrone esterno come è il Giappone d'oggi.

Dobbiamo tutti insieme riportare il mondo ad essere multi-polare prima e dopo gettando oggi le basi culturali ottenere la "libertà".

Siamo in guerra e non abbiamo la benché minima possibilità di vincerla con una sola battaglia, ci vuole tempo e lungimiranza.

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
invisibile
Inviato: 1/1/2014 14:22  Aggiornato: 1/1/2014 14:22
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
perspicace

Citazione:
ma io tutto sommato mi rivedo molto del discorso del Presidente.

Ma quante fette di polenta devi mangiare, prima di capire che è polenta?

I fatti non contano nulla?

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
Redazione
Inviato: 1/1/2014 14:27  Aggiornato: 1/1/2014 14:32
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
INVISIBILE: "Ma quante fette di polenta devi mangiare, prima di capire che è polenta?"

Più delle canoniche sette, a quanto pare. (Il discorso di Napolitano infatti è l'ottavo )

almarro
Inviato: 1/1/2014 14:58  Aggiornato: 1/1/2014 14:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/4/2013
Da:
Inviati: 70
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
No,occasione persa,non raggiungeranno mai il successo dello scorso anno
Perché?la gente è scema

invisibile
Inviato: 1/1/2014 15:03  Aggiornato: 1/1/2014 15:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Più delle canoniche sette, a quanto pare. (Il discorso di Napolitano infatti è l'ottavo )


Io certe cose non riesco a capirle...
Ho iniziato a sentire il discorso di napo e mi sembrava di mangiare una minestra del 1904 riscaldata infinite volte... mah.
La politica deve cambiare, ma dai?
Le riforme... ma davvero!
Un anno difficile...
Collaborazione tra i partiti...

Secondo me prendono i vecchi discorsi, l mettono in un computer e gli fanno cambiare ordine in modo random.
Poi cambiano qualche parola (se esce "de gasperi" si scopre il trucco), e via così.
Anche per quest'anno l'abbiamo sfangata.

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
peonia
Inviato: 1/1/2014 15:13  Aggiornato: 1/1/2014 15:13
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
e poi mi dicono esagerata quando dico che sono lobotimizzati....

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Pyter
Inviato: 1/1/2014 15:40  Aggiornato: 1/1/2014 15:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Pensieri di fine anno Parallellismo sincronico).

Però a volte è strana la vita, e l'ultima sera dell'anno il discorso del presidente sullo Stato dell'Italia sembrava la metafora parallela di un portavoce che ogni tanto sbucava dal nulla per dare notizia di un uomo in coma caduto mentre sciava.
Disgrazie in perfetta sincronicità.


Pensieri di inizio anno nuovo (Portavocismo da coma, o comico).

La cosa che mi ha dato da pensare in tutta questa vicenda sui comi paralleli sincronici è il fatto, interessante, di come sia strano avere un portavoce anche quando si è in coma.
Pensa e ripensa, alla fine sono giunto alla conclusione che, in effetti, paradossalmente, è proprio quando si è in coma che è necessario un portavoce.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Giustur
Inviato: 1/1/2014 15:54  Aggiornato: 1/1/2014 15:54
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/4/2012
Da: Clacton, Essex, UK
Inviati: 80
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Anche secondo me il M5S ha lavorato molto bene. Uno se ne rende conto se guarda soprattutto i numerosi interventi di deputati e sanatori in parlamento (bisogna pero' andarci dal sito di Grillo perche' se aspetti le tv mainstream stai fresco...).

Sembrerebbe possibile che il movimento di Grillo possa prendere ancora piu' voti alle prossime elezioni; ma se questo e' vero, alle elezioni non ci andremo in tempi brevi. La classe politica corrente e' troppo furba, i sondaggi veri li conosce e non sparira' tanto facilmente; o se lo fara', sara' quando dell'Italia non ci sara' rimasto piu' niente da governare.

Comunque vada, BUON 2014 a tutti!

Ste_79
Inviato: 1/1/2014 15:54  Aggiornato: 1/1/2014 15:54
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2011
Da: Reggio Emilia
Inviati: 766
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Innanzitutto faccio a tutti i naviganti di luogocomune gli auguri di buon anno, augurandovi coraggio e consapevolezza sufficente a prendere le decisioni giuste negli eventi che dovremo affrontare nel 2014 e in futuro.
Augurio che faccio soprattutto a me stesso visto la situazione tendenzialmente volta verso il peggio.

Il messaggio di Grillo è molto bello, ha un solo difetto, è composto di parole che è molto difficile mantenere, sia per le difficoltà che si devono affrontare per cambiare il sistema economico-politico, sia per le difficoltà interne al movimento 5 stelle.

Tuttavia almeno in questo momento, auguriamoci che tutto vada per il meglio, e che presto possiamo finalmente compiacerci per i cambiamenti reali apportati da questo movimento.

Tanti auguri a tutti!!

davlak
Inviato: 1/1/2014 16:20  Aggiornato: 1/1/2014 16:20
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/6/2006
Da:
Inviati: 678
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:

Autore: wendellgee Inviato: 1/1/2014 2:13:23

Off topic

Come avevo già scritto qualche giorno fa ho prodotto un breve video di 20 minuti sulla crisi

http://www.youtube.com/watch?v=xQZhdbyymrU

mi piacerebbe che lo guardaste, soprattutto, vorrei che lo facesse Massimo Mazzucco che è quello che, con le sue parole, mi ha convinto a rimboccarmi le mani.
Grazie Massimo.

PS: conto anche sull'aiuto di Anakyn, Sentiero, Davive71, e Sertes (anche se so già che sarà molto critico).


conta anche su di me...ho visto il video e l'ho già segnalato a staff grillo più altri canali.
ben fatto, anche se non so giudicare in modo appropriato il contenuto causa mie lacune in economia, ma a fiuto mi pare molto valido.
ciao.

«Proclamare il diritto all'uguaglianza in una società che ha bisogno di una massa di schiavi salariati vuol dire aver perso la testa» (F. Nietzsche)
davlak
Inviato: 1/1/2014 16:25  Aggiornato: 1/1/2014 16:38
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/6/2006
Da:
Inviati: 678
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:

Autore: Redazione Inviato: 1/1/2014 13:21:39

A me sembra una citazione ironica (se guardi bene, il volto della statua è quello di Grillo, non di Garibaldi).

Forse la scelta non è del tutto felice - nel senso che può sembrare ambigua - ma non mi sembra comunque un "inno al massone Garibaldi".

nell'immaginario collettivo Garibaldi è l'eroe dei 2 mondi etc..etc..
e siccome siamo populisti...
(ovviamente pochi, molto pochi, nel M5S vedono veramente Garibaldi come da storiografia ufficiale...inoltre se fai una ricerca, troverai post dello stesso Grillo riguardo al Risorgimento, molto controcorrente, anzi, appena ho un attimo ti posto i link).

«Proclamare il diritto all'uguaglianza in una società che ha bisogno di una massa di schiavi salariati vuol dire aver perso la testa» (F. Nietzsche)
davlak
Inviato: 1/1/2014 16:46  Aggiornato: 1/1/2014 16:46
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/6/2006
Da:
Inviati: 678
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:

Autore: perspicace Inviato: 1/1/2014 11:15:30

Bel modello del caxxo Garibaldi! Massone pagato da Londra per distruggere il sud rivale economico della City e aiutare il nord a pagare i suoi debiti con la Gran Bretagna, schiavista, ladro di cavalli e sopratutto sterminatore di innocenti!

Se quest'uomo è il suoi modello, alzo le mani!

ti tranquillizzo: guarda che ha scritto più articoli revisionisti sul Risorgimento Beppe Grillo di chiunque altro...
il primo in ordine cronologico risale al 2006:

Siamo tutti borbonici

appena ho tempo vi metto altri link, perché ne ha scritti parecchi altri.

Garibaldi è solo utilizzato come richiamo per l'immaginario collettivo, ma nel m5s non gode di popolarità, a partire proprio da Grillo.
garibaldi lo nomina e lo mette in mostra ma solo per farsi capire, poi lui ha tutt'altre opinioni in merito.

«Proclamare il diritto all'uguaglianza in una società che ha bisogno di una massa di schiavi salariati vuol dire aver perso la testa» (F. Nietzsche)
cavillo
Inviato: 1/1/2014 17:20  Aggiornato: 1/1/2014 17:20
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/11/2010
Da:
Inviati: 158
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?

perspicace
Inviato: 1/1/2014 17:33  Aggiornato: 1/1/2014 17:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
@davlak

Una delle tattiche dei "populisti" e l'apparenza, fare presa sulla figura rappresentata cercando consensi, gli archetipi.

Con questo non dico che sia un populista, anche se lo penso, dico che anche sapendo che qualcuno non gradirebbe il paragone( tipo me) molti sono attratti dalla figura del "Garibaldi" e questo offre un ottimo transfert emotivo per far presa sull'animo rivoluzionario delle persone.

Resta evidente l'uso delle immagini e dei simbolismi massonici però, questo dovete concedermelo.

Comunque dovendo fare un analisi più ambia potrei anche dire che abbia voluto giocare con i suoi "spettatori" dopotutto è un artista e conosce la metodologia, quindi ha giocato con la citazione di una scrittore di fantascienza statunitense che aveva definito lui Garibaldi e Casaleggio Mazzini e che mancava un Cavour (che secondo me ce ed è a Londra) da qui la citazione finale "la forza sia con voi".

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
DjGiostra
Inviato: 1/1/2014 17:37  Aggiornato: 1/1/2014 17:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Calvero:
Citazione:
Il diritto di lamentarsi di una classe politica asservita a un sistema di élite, non riguarda esaustivamente i problemi che tutti soffriamo. Tu prova a venire a dirmi in faccia che non posso lamentarmi perché non ho votato Grillo e ti spacco il culo, DJ, e prova a fermarmi se ci riesci.

Non e' quello che ho scritto..
Io ho scritto che se uno vota e CONTINUA a votare gli stessi che ci hanno
messo nella merda non ha diritto di lamentarsi se poi la merda aumenta !
TU hai votato gli stessi che ci hanno messo nella merda ?? (intendo alle ultime elezioni di febbraio..)
PS:
Per non votare la stessa merda di prima ci sono 2 possibilita':
1- M5S
2- Non votare.

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
cavillo
Inviato: 1/1/2014 17:49  Aggiornato: 1/1/2014 17:49
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/11/2010
Da:
Inviati: 158
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
@ wendellgee
Bravo… ben fatto, ovviamente dal punto di vista tecnico è Massimo che dovrà evidenziarne le potenzialità di miglioramento, io non mi esprimo.

Sertes
Inviato: 1/1/2014 18:07  Aggiornato: 1/1/2014 18:10
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
perspicace ha scritto:
Se si deve cambiare paradigma allora lo si deve fare completamente, non si può passare da un sistema oppressivo ad uno altrettanto oppressivo se non peggio, bisognerebbe ridare alla popolazione l'individualità dei singoli così da renderli responsabili non cercare di farli essere sempre più "figlia di mamma" Stato, alla quale lasciare ogni responsabilità e colpa.


Se tu non parlassi sempre solo dei tuoi demoni, ma avessi ascoltato il messaggio, ti saresti accorto che è esattamente quello che ha detto Beppe:
"io non ho chiesto a nessuno di votarmi, io ho chiesto alla gente di partecipare a questo progetto"
Il M5S non è delega, è partecipazione responsabile.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
perspicace
Inviato: 1/1/2014 18:23  Aggiornato: 1/1/2014 18:23
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
@Sertes

E chi si trova in opposizione alle idee del movimento cosa diventa un nemico?

Chi non si allinea diventa o no una vocina nel mucchio quando ti va bene o una voce da azzittire quando si è più in mostra?

Tipo chi come me vuole meno Stato cosa dovrebbe pensare del partito "movimento 5 Stelle"?

Chi come me pensa che l'Euro sia l'unica soluzione funzionale per costringere i governi a non comprare voti (in maniera diretta e indiretta) pena il fallimento e la cacciata a pedate dei colpevoli perché dovrebbe votare un partito come il movimento che non ha le idee chiare sull'Euro o che parla di Euro a due velocità, ignorando che quello che stiamo percorrendo è hai miei occhi un percorso vincente?

Ridotto ai minimi termini: E' cosi impensabile che la politica del partito "movimento 5 Stelle" non rispecchi nelle mie idee?

Tolleranza zero di questo parliamo?

Possibile che chi come me non vede un baratro davanti all'Italia debba essere per forza un "pazzo" al quale negare il diritto di critica.

E che chi vede solo il peggio dinanzi all'Italia debba per forza aver ragione?

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
Det.Conan
Inviato: 1/1/2014 18:23  Aggiornato: 1/1/2014 18:23
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/6/2006
Da:
Inviati: 1754
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Segnalo il bel blog di Sergio Di Cori Modigliani.

Da cui questo articolo :

Altro che bamboccioni! Una generazione orfana che da sola va a caccia di vampiri. Mentre i colossi della finanza tentano l'assalto finale.

E' fallita la sinistra, è fallita la destra.

I nuovi, quindi, sono cresciuti all'ombra della dottrina mercatista iper-liberista come puntuali sacerdoti, suddivisi in servi di destra e servi di sinistra, con i grandi vecchi fascisti e i grandi vecchi comunisti a tirar le fila dietro le quinte, con la benedizione delle logge massoniche e delle aristocrazie vaticanensi.
Questo evento ha innescato e prodotto l'attuale perfida crisi economica.
Ma è anche allo stesso tempo un miracolo, il Grande Paradosso della nostra era attuale: un'occasione da non perdere per rifare tutto daccapo.
Perchè nel frattempo è cresciuta un'altra generazione, la quale, grazie alle nuove frontiere messe a disposizione dalla globalità e dall'innovazione scientifica, ha acquisito una mentalità apparentemente apolitica qualunquista indifferente, in realtà assolutamente impermeabile alla Dottrina: qualunque essa fosse.
Una generazione che è cresciuta con l'Erasmus, con i voli low coast, con il web, che ha avuto la opportunità di condividere esperienze con altri popoli e altre etnie perchè -chi ha voluto farlo- andava a Praga, Madrid o Stoccolma per un week end spendendo 100 euro, quindi accessibile a chicchessia. Una generazione cresciuta con una coscienza ecologica, l'idea di una collettività priva di ideologie, orfana di padri e maestri, sola.
Disperatamente sola e abbandonata, senza punti di riferimento.
La caduta dei padri e dei maestri è la caratteristica di questa generazione.
E' la prima generazione di italiani che non è figlia di nessuno.
E' cresciuta nell'orfanotrofio socio-culturale in cui la classe intellettuale pensante -corrotta, irresponsabile e criminale- li ha abbandonati per andar a far festa ai cotillon della visibilità ben organizzata dai dittatori mediatici, grandi pagatori e officiatori di privilegi clandestini.
La prima che non deve affrontare neppure lo scoglio edipico del contrasto generazionale: non ci vuole nulla per dire a se stessi guardando la faccia di Gasparri, di D'Alema, di Schifani o di Veltroni: "Ma questo qui di che cosa sta parlando? Dove vive?"
Una generazione di zingari della politica.
Una generazione che ha ben incorporato la consapevolezza della propria orfanità e in un sussulto di grande orgoglio psico-genetico ha urlato (e sta urlando) a viva voce: "non ci fregate più, noi non vogliamo essere adottati da nessuna dottrina di riferimento".
I dottrinari sussultano, senza ordini non sono in grado di essere creativi.
E' la caratteristica del M5s come movimento della cittadinanza: è l'unica organizzazione politica che non segue alcuna dottrina.
Ci hanno provato "i vecchi" (di mente, non di età) -ciascuno dei quali asserpentato intorno a una sua specifica idea dottrinaria- a mettergli le briglia sul collo per guidarli, ma essendo privi di quel dinamismo post-ideologico necessario per riuscire a essere presenti nel mondo di oggi, sono andati tutti a sbattere contro un muro di gomma.
Ci provano ancora i post fascisti e i post comunisti, gli accademici e i disadattati, ma quando si accorgono che la dottrina non passa, sdegnati insultano, calunniano e disprezzano il movimento perchè non è possibile inserirlo in una scatola di categoria pre-determinata.
E' quasi impossibile imbrigliare un orfano: o è sfiancato dal proprio dolore emotivo -e quindi non appare e rimane clandestino- oppure è immune a qualunque forma di pressione familiare, perchè nella sua esperienza non viene neppure contemplata.
I dottrinari non capiscono che Beppe Grillo non ha nessuna dottrina, è semplicemente un iconoclasta. Perchè mai dovrebbe avere una dottrina un uomo di spettacolo, un Grande Giullare Anarchico che ha scelto di fare da megafono a dei cittadini orfani?
La loro forza sta proprio in ciò che i suoi detrattori (tutti al servizio di una dottrina) contestano: la mancanza di una dottrina riconoscibile e di una dirigenza politica con la quale trattare.
Non capiscono che non c'è trattativa.
Non capiscono che possano esistere individui che non vogliono neppure trattare.
Peggio per loro che hanno abbandonato i figli all'orfanotrofio, invitarli al pranzo di Natale quando ormai hanno vent'anni e sono cresciuti con la consapevolezza di essere stati abbandonati da padri irresponsabili, sa di patetico.
Dinanzi a questa situazione pericolosissima per i colossi della finanza (loro odiano e detestano gli orfani e gli zingari, adorano i ghetti, i club, i consorzi, le elites, perchè hanno soldi interminabili e sanno che vincono qualunque tipo di trattativa nel nome di tengo famiglia, ma se uno la famiglia non ce l'ha come si fa?) allora, i vari Goldman Sachs, J.P.Morgan, Merryl Lynch e compagni di merenda, sono costretti a pescare nell'antica pattumiera dell'ideologia familiare.
E così commettono sfracelli ed errori colossali, allo stesso tempo smascherando la loro vera natura, che non è solo e soltanto finanziaria, ma formativa ed essenziale nella costruzione dell'unica dottrina accettabile: quella loro, quella mercatista.
I soldi, per loro, sono un mezzo e un tramite per far politica.
Sono il più agguerrito partito politico del mondo occidentale.
Oggi, scendono in campo nell'agone prendendo atto che la dirigenza politica italiana è composta da farlocconi incompetenti e la fanno loro la linea.
E' ciò che sta accadendo.

-------------------------------------------------------------------------------------------

Una mia considerazione :
Gira questo luogo comune che i grillini siano quelli che "urlano e offendono sul web".
Ma a leggere bene i commenti sui quotidiani on-line e sui social si nota l'esatto contrario.
Chi si dichiara del M5S attacca la classe politica,il sistema e qualche volta si lascia andare a considerazioni (ormai sacrosante) su quegli elettori che ancora si fidano di Pd,Sel e compagnia.
Dall'altra parte insulti,offese,prese per il culo,svicolamenti,ignoranza,ideologia e ricordi familiari di epoche passate da secoli.
I primi portano spesso video degli interventi in aula,proposte,critiche,insomma idee.
I secondi un odio che facendo la tara sui troll non si capisce da dove provenga.

Dobbiamo capire che i media stanno svolgendo un egregio lavoro di demonizzazione e infangamento dei 5 Stelle.
UNA PARTE DI ITALIANI LI ODIA.
SENZA NESSUN REALE MOTIVO.
E la disinformazione è grande.
L'astensionismo alle europee sarà dilagante.
Perciò non sono sicuro che il M5S possa farcela.
Ci vorrebbe un miracolo ma non dobbiamo perdere la speranza
E' l'unica speranza concreta e praticabile per questo Paese che abbia mai visto da quando conosco la realtà delle cose.

Loro intanto si stanno già attrezzando :

http://www.tzetze.it/redazione/2014/01/la_profezia_di_feltri_sulla_casta/index.html

"La democrazia - è opinione diffusa - non esiste più. Non gode di alcuna stima. I nostri compatrioti hanno capito che è una finzione e voteranno, se voteranno, contro chi la tiene in vita per mero interesse di bottega. Chi fa politica non pensi di farla franca. Sul teatrino sta per calare il sipario. Quel che succederà dopo non siamo capaci di prevederlo. Cari partiti, buona morte a tutti", scrive Feltri su il Giornale. Poi snocciola i dati del sondaggio: "Benché nel nostro Paese la mentalità anticapitalistica domini, l'associazione degli imprenditori è più riverita del peggiore sindacato, la Cgil: il 29 per cento contro il 20,8. Il dato dovrebbe far riflettere. Lo Stato è poco apprezzato: 18,9. Che equivale a una bocciatura senza appello. Le banche, poverine, sono malviste: 12,9 per cento. E il Parlamento è poco più quotato dei partiti: 7,1 per cento contro il 5,1. Sono segnali molto chiari". Così arriva il verdetto finale di Vittorio: "La fiducia nelle istituzioni è crollata, ammesso e non concesso che in passato fosse alta. All'ultimo posto della graduatoria ci sono i partiti, di cui si fidano soltanto 5 italiani su 100. Lo sapevamo già. Ma trovarcelo scritto nero su bianco fa un certo effetto. Significa che i partiti si sono irrimediabilmente sputtanati e che difficilmente torneranno in auge".

La paura dei 5 Stelle nemmeno citati dal buon Feltri,come dice Massimo,li sta portando a tentazioni golpiste palesi (cioè non mascherate dalla retorica come ora).

P.s : Massimo,perchè non fai un bel documentario sul M5S da diffondere nel mondo?
Serve l'aiuto di tutti

Buon anno ai luogocomunensi

Calvero
Inviato: 1/1/2014 18:25  Aggiornato: 1/1/2014 18:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Io ho scritto che se uno vota e CONTINUA a votare gli stessi che ci hanno
messo nella merda non ha diritto di lamentarsi se poi la merda aumenta !
TU hai votato gli stessi che ci hanno messo nella merda ?? (intendo alle ultime elezioni di febbraio..)


Se tutti fossero stati svegli come me, l'ultima volta che sareste entrati "tutti" alle urne, sarebbe stato il 1989 ... che vuoi farci, c'è chi è lungimirante e chi no.


Poi, DJ, cerca di concentrarti meglio. Ho preso a pretesto il tuo discorso che comunque si rifà a un discorso di principio generale. Ma spiego meglio:

- ... a metterci nella merda non sono stati coloro che sono nei palazzi, e non è dipeso dalle scelte dell'elettorato.

Non solo:- io non ho diritto a lamentarmi di una determinata classe politica, infatti non mi lamenterò e nemmeno mi sono - MAI - lamentato; quelli siete stati voi a farlo. Non sono così coglione, come VOI, che, come detto, c'ero già arrivato alla fine degli anni "80 mentre voi vi facevate le seghe coi pupazzi, pupazzoni e pupazzetti (il VOI è assolutamente voluto e mirato).

... e adesso vado a rispondere a Sertes e a Perspicace.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
gamete
Inviato: 1/1/2014 18:35  Aggiornato: 1/1/2014 18:35
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/8/2009
Da:
Inviati: 172
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
non si passa col rosso ...
pic.twitter.com/aOluBEXg6K
http://t.co/mCDfp1SckM
http://t.co/nt8omGak9n

Vuoi un lavoro ? Vota Davide Faraone nuovo responsabile del Welfare e Scuola di Renzi http://www.dipalermo.it/2012/03/05/posti-di-lavoro-in-cambio-di-voti-un-servizio-di-striscia-accusa-faraone

Vi interessa sapere chi è il relatore in Senato sul DL privatizzazione Banca d'Italia? http://www.lospiffero.com/buco-della-serratura/pd-senza-banca-ma-con-un-banchiere-doc-2441.html

#M5S chiede di destinare 40 mln per lo screening neonatale..." ma il #PD vota contro. #sapevatelo pic.twitter.com/CH2TSE2Jis

#M5S: "Esenzione Irap per chi assume disoccupati: #PD e #PDL votano contro": http://youtu.be/Zgdspo3_nwU sarà riproposto in campagna elettorale

Ecco #Renzi, il segretario del #PD, dove la D sta per Democratico. http://www.lanazione.it/firenze/cronaca/2012/10/09/783854-cecilia-pezza-pd-dichiarazioni-renzi-finto-democratico.shtml

Nuova porcata sugli affitti d'oro: il #Milleproroghe neutralizza la norma anticasta #M5S! Siamo pronti alle barricate http://fb.me/39n36ggs7

Per la Serracchiani non conta la meritocrazia. Basta avere la tessera giusta in tasca» http://www.movimento5stellefvg.it/per-la-serracchiani-non-conta-la-meritocrazia-basta-avere-la-tessera-giusta-in-tasca

M5S scopre condono edilizio nascosto nel Dl Bankitalia http://ln.is/www.rinnovabili.it/g/MTWim

BUON ANNO DAI "RAGAZZINI INESPERTI": VI RACCONTO LA STRATEGIA PERFETTA SUL SALVA-ROMA Che ne dicano... http://fb.me/2SGMKdwCX

Minacce telefoniche a Consolato Caccamo #M5S di Agropoli, solidarietà da delegazione parlamentare http://www.cilentonotizie.it/dettaglio/?articolo=minacce-telefoniche-a-consolato-caccamo-m5s-di-agropoli-solidarieta-da-delegazione-parlamentare&ID=19079

FerdinandoImposimato ‏
Cari amci , alle vane promesse di Renzi si oppongono i fatti concreti di solidarietà del M5S ( art 2 della... http://fb.me/36DS4N07W

Truffa rimborsi ai partiti. Governo approva una norma per fregare il Movimento 5 Stelle http://www.pubblicaweb.com/politica-giustizia/897-truffa-rimborsi-ai-partiti-governo-ha-approvato-per-fregare-il-movimento-5-stelle

IL POPOLO DEVE SAPERE! pic.twitter.com/GlmhirUUIJ

Renziland http://bastacasta.altervista.org/p8072/ #Renzi pic.twitter.com/vUkestNTwZ

TARANTO LIBERA il WebFilm del M5S http://www.youtube.com/watch?v=hCsVANYq6kU&sns=tw

Anche deputati PDS e PD hanno fatto interrogazioni parlamentari sulle sciie chimiche http://cieliliberi.blogspot.it/2007/03/interrogazione-parlamentare-del.html

DjGiostra
Inviato: 1/1/2014 18:39  Aggiornato: 1/1/2014 18:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Calvero:
Citazione:
Se tutti fossero stati svegli come me,

Ah ok ok.. Adesso e' tutto chiaro..
Buon anno.

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Det.Conan
Inviato: 1/1/2014 18:42  Aggiornato: 1/1/2014 18:42
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/6/2006
Da:
Inviati: 1754
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Ripensandoci meglio..
Massimo,perchè non fai un doc sulle "alternative politiche praticabili al Sistema"?
Insomma,Orban,Correa,quel paesino del Centroamerica che ha abolito l'esercito,quel comune spagnolo dove il sindaco ha messo in comune tutti i beni.
La storia di nazioni e popoli che sono andati contro il mondialismo e le sue scellerate politiche.
Sono esempi diversi e non tutti dello stesso livello però accomunati dal fatto che non sono stati voluti dalle elites.
Un doc che proponga e faccia vedere che ci sono alternative da seguire per evitare la catastrofe.
E nell'ultima parte il M5S.
Così potrai raccontare la rivoluzione politica successa a febbraio e l'importanza che sta avendo in Italia.
Ti prego Reddazzucco pensaci!
Non possiamo continuare "solo" a svelare la politica reale degli altri..dobbiamo iniziare a proporre delle alternative pratiche "noi" che abbiamo una visione più ampia dei problemi e dei nemici dell'umanità.

Sertes
Inviato: 1/1/2014 18:43  Aggiornato: 1/1/2014 18:43
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
perspicace ha scritto:
E chi si trova in opposizione alle idee del movimento cosa diventa un nemico?


No, se tu in questa situazione ti trovi bene, anzi sei contento dell'euro, sei solo un avversario.

Magari ti posso schifare come persona, ma sei troppo povero per essere un nemico, cioè uno di quelli che questa situazione l'ha progettata e voluta fin dall'inizio, e che adesso ci sguazzano veramente alla grandissima.

Certo che venire a fare le punte agli spilli su Garibaldi quando uno poi dice che l'Italia non è davanti al baratro... contento te.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Calvero
Inviato: 1/1/2014 18:44  Aggiornato: 1/1/2014 18:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
E chi si trova in opposizione alle idee del movimento cosa diventa un nemico?

Chi non si allinea diventa o no una vocina nel mucchio quando ti va bene o una voce da azzittire quando si è più in mostra?

Tipo chi come me vuole meno Stato cosa dovrebbe pensare del partito "movimento 5 Stelle"?


Perspicace, stai mischiando il problema. Chi non la pensa come il PD cosa diventa invece?? .. la tua domanda, retorica, non ha senso.

Così come la questione "Euro Sì Euro No" non è a monte del problema Italia, ma a valle.

Tu non puoi elevare una politica che non condividi a una politica che sarebbe meno democratica di tutte le altre. Questo è semplicemente ILLOGICO.

Citazione:
"io non ho chiesto a nessuno di votarmi, io ho chiesto alla gente di partecipare a questo progetto"
Il M5S non è delega, è partecipazione responsabile.


Se io l'avessi votato, come avrei potuto lamentare con la mia partecipazione responsabile (?) il fatto che hanno avallato una Legge fascista che, per soprammercato, è suddita con il Potere che commette genocidi e impone politiche liberticide.

Se mi rispondi a questo, allora possiamo parlarne onestamente. Altrimenti rimane fuffa.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Calvero
Inviato: 1/1/2014 18:48  Aggiornato: 1/1/2014 18:49
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Ah ok ok.. Adesso e' tutto chiaro..
Buon anno


Tutto chiaro un cazzo, rispondi nel merito o trovati qualche bimbominkia per discutere a questo livello idiota; che sei talmente sveglio che non ti sei accorto che fino adesso hai confermato quello che sto denunciando.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Calvero
Inviato: 1/1/2014 18:53  Aggiornato: 1/1/2014 18:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Ma quante fette di polenta devi mangiare, prima di capire che è polenta?



Va detta correttamente perché mantenga l'efficacia, precisamente è così:

- Quante fette devi mangiarne, prima di accorgerti che è polenta?.

Ok? .. mi devi un caffé

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Sertes
Inviato: 1/1/2014 19:02  Aggiornato: 1/1/2014 19:07
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Calvero ha scritto:
Se mi rispondi a questo, allora possiamo parlarne onestamente. Altrimenti rimane fuffa.


Quando scrivi stronzate come queste Calvero dovresti SEMPRE far attenzione al tuo interlocutore.

Io parlo onestamente, e non è tuo diritto dubitarne apertamente se non porti anche degli elementi.

"Altrimenti rimane fuffa" suppone che il tuo giudizio soggettivo sia oggettivo. Non lo è affatto, fidati, non lo è affatto. Tu dici "altrimenti rimane fuffa" e per cortesia siccome hai parlato della mia onestà ci metti dietro "secondo me", ok?

Bene, veniamo alla domanda:

Citazione:
Se io l'avessi votato, come avrei potuto lamentare con la mia partecipazione responsabile (?) il fatto che hanno avallato una Legge fascista che, per soprammercato, è suddita con il Potere che commette genocidi e impone politiche liberticide.


1) Forse avresti fatto un bilancio prezzo/guadagno e avresti concluso che non ne valeva la pena, come me, dato che ci sono innumerevoli problemi ben più grossi di quel singolo caso, e come sai esporsi per quella legge voleva dire bruciarsi ogni occasione di farsi ascoltare, essendo bollati DEFINITIVAMENTE come eversori di estrema destra come stanno provando a fare da parecchi mesi a questa parte

2) Oppure prendevi una seria documentazione, facevi un documento o un video, e poi lo andavi a presentare nei meetup. O altro. Davvero ti mancano le idee? Cosa credi, che quelli che si vedevano prendere per il culo per le scie chimiche abbiano lasciato perdere? O sono andati a rompere i coglioni (in modo positivo) a Grillo fino a che non sono riusciti a strappargli un "beh, anche di quello potremo parlarne"?

Se per te è così fondamentale, FAI QUALCOSA A RIGUARDO, se non è così fondamentale magari è solo l'alibi per smerdare tutto il resto del M5S, o no?

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
perspicace
Inviato: 1/1/2014 19:13  Aggiornato: 1/1/2014 19:13
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
@Calvero

Vero, il discorso vale anche con chi fa la stessa cosa nel PD o nel PDL o in uno qualsiasi dei partiti italiani, io vedo (qui mi collego al baratro del discorso con Sertes) possibilità di rimettere in sesto la baracca con quelle cose che ho messo in evidenza nel Forum in difesa dell'Euro proposte chiare, chi me le mette fra le cose da fare per me è coerente con le mie idee, chi va in contrasto con quelle mie richieste non lo apprezzo, chi non le prende nemmeno in considerazione non riceve la mia attenzione.

Io (sarà una colpa boh) ho già sviluppato una visione globale della situazione prendendo all'attenzione cose agganciabili e in-agganciabili. Cose che possono portarmi a muovere il pezzo giusto nella giusta situazione per raggiungere il mio obbiettivo nella partita a scacchi, chissà forse semplicemente "voi" non avete la mia stessa strategia, non la capite o la considerate sbagliata.

Io per mio canto non vedo una sconfitta totale davanti a me e il prossimo vedo una serie di mosse basate su le mosse dei miei avversari e dei miei alleati, tutto volge verso uno schema che offre pochi spazi di manovra ed io non voglio perdere quelle poche aperture che mi(ci) verranno offerte.

Per me la rivoluzione è un moto che si ripete costante la prendo con le pinze.

Ma non rifiuto il cambiamento lo accetto perché nel mondo l'impermanenza la fa da padrone.

So che agli occhi di molti dico cose strane ma sono abituato a guardare molto avanti a me, l'Europa una certa Europa è per me parte del puzzle uno dei pezzi che voglio muovere nella mia scacchiera, devo difenderla perché è parte del mio piano, so che per molti siccome e anche parte del piano di "Qualcun'Altro" non ne vogliono sentire parlare ma per me resta un dei pezzi che voglio usare per crearmi un apertura quindi..


Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
matteog
Inviato: 1/1/2014 19:34  Aggiornato: 1/1/2014 19:34
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/9/2009
Da: Roma
Inviati: 966
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Innanzitutto auguri di Buon Anno a tutti.

La prox volta quasi sicuramente voterò M5S perché bene o male mi hanno convinto ma soprattutto mi hanno convinto della loro onestà e soprattutto del fatto che non hanno lobby.
Ma sono certo che il M5S non vincerà mai per una serie di motivi:

1. le primarie del PD hanno dimostrato che milioni di persone sono pronte a giustificare ogni porcata, anche definendosi di sinistra

2. la finta scissione del PDL è stata una mossa azzeccatissima perché chi è di destra adesso può votare un partito senza B, tralasciando come un cretino che alla fine alla fine FI e NCD confluiranno in alleanza. Quindi i due partiti prenderanno più voti di prima

3. chi va a votare non sa nulla, se da solo non si informa, su ciò che hanno fatto i 5 stelle

4. l'italiano per le nuove elezioni avrà come al solito dimenticato tutte le porcate del governo dell'inciucio

5. Napolitano gode ancora di molta fiducia (vedere i Vox Populi sul Fatto)

6. un sistema democratico garantisce che gli eletti non siano migliori degli elettori, gli italiani non sono migliori dei propri eletti

Massimo per non far arrivare il M5S al 51% non servono chi sa quali giochetti, o poteri forti, basta semplicemente la stupidità della gente.

Matteo

"Cercare il complotto è sano, trovarlo dappertutto è follia." M. Galante
ELFLACO
Inviato: 1/1/2014 19:48  Aggiornato: 1/1/2014 19:48
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
In tanto che avremo ancora soldi per andare al bar a fare colazione la rivoluzione può aspettare .



Il resto sono solo pugnette mentali !!!

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
invisibile
Inviato: 1/1/2014 20:19  Aggiornato: 1/1/2014 20:19
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Calvero

Citazione:
- Quante fette devi mangiarne, prima di accorgerti che è polenta?.

Ma a me piace più "Ma quante fette di polenta devi mangiare, prima di capire che è polenta?"

Perché c'è polenta due volte e mi suona più come "c'è nessuno in casa?"

Il caffè te lo pago comunque, e volentieri.

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
DjGiostra
Inviato: 1/1/2014 20:24  Aggiornato: 1/1/2014 20:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Calvero:
Citazione:
Tutto chiaro un cazzo, rispondi nel merito o trovati qualche bimbominkia per discutere a questo livello idiota; che sei talmente sveglio che non ti sei accorto che fino adesso hai confermato quello che sto denunciando.

Cerchero' di essere un po' piu' chiro in modo che anche uno sveglio come
te la capisca:

Citazione:
- ... a metterci nella merda non sono stati coloro che sono nei palazzi, e non è dipeso dalle scelte dell'elettorato.

Infatti i trattati che ci hanno messo nella merda li hanno firmati i vari Rockfeller o i Morgan o i Rostchild !!

E' una vita che so' che quei burattini che sono a roma non decidono niente
e servono solo ad appore la firma sulle palate di merda che ci arrivano
addosso.
Ma che succederebbe se una forza poilitica nuova si rifiuta di fare questi
giochetti e si si mette a discutere le decisioni ??

Ora: Dimostrami inconfutabilmente che l'M5S si sotomttera' a questi giochetti
altrimenti hai sparato una megacazzataatomicogalattica !!
Ci arrivi adesso a capire o ti devo fare un disegnino ?

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
DjGiostra
Inviato: 1/1/2014 20:26  Aggiornato: 1/1/2014 20:26
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
@Matteog:
Citazione:
Massimo per non far arrivare il M5S al 51% non servono chi sa quali giochetti, o poteri forti, basta semplicemente la stupidità della gente.

Concordo .. Anche se per essere sicuri magari qualche trappoletta la
preparano !!

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Redazione
Inviato: 1/1/2014 20:33  Aggiornato: 1/1/2014 20:33
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
MATTEOG: "Massimo per non far arrivare il M5S al 51% non servono chi sa quali giochetti, o poteri forti, basta semplicemente la stupidità della gente."

Temo che su questo tu abbia ragione.

gamete
Inviato: 1/1/2014 20:39  Aggiornato: 1/1/2014 20:39
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/8/2009
Da:
Inviati: 172
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
massimo hai visto quel video che ti avevo mandato tramite mp ?

echoes
Inviato: 1/1/2014 20:52  Aggiornato: 1/1/2014 20:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/11/2005
Da: genova
Inviati: 127
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Il primo dicembre ero in piazza della Vittoria con mia moglie e la mia bambina col passeggino in mezzo a migliaia di persone in un clima di festa in cui sembrava di conoscerci tutti. I celerini hanno dissanguato le batterie dei loro smartphone e tablet all'interno dei cellulari e finita la manifestazione non avresti trovato una cartaccia in terra. Ho stretto la mano ad un senatore della repubblica, il cittadino Nicola Morra; ho visto ed ascoltato un grande patriota, Beppe Grillo e una grande mente, Dario Fo. Non so dove vivi tu, ma per me questa è già una rivoluzione culturale!
L'onesta' andrà di moda......pensa se succedesse veramente in italia!

....ehi man...slow down
Paracelso
Inviato: 1/1/2014 21:32  Aggiornato: 1/1/2014 21:32
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2012
Da:
Inviati: 79
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
non so che fare...: o mi eremitizzo e mi defilo però da tutto (anche dal confezionare commenti alla Calvero che pare trarsi fuori da un certo "sistema" per poi parteciparvi recriminando); o mi impegno, cercando di ascoltare, leggere, senza boria, cosa e chi c'è intorno a me. Senza sputare sentenze.
Per condividere. Per discutere ed imparare.
Boh!?
Visto che non sono un condottiero, opterò per la prima...

Heitz
Inviato: 1/1/2014 21:35  Aggiornato: 1/1/2014 21:35
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/11/2008
Da:
Inviati: 139
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Autore: matteog Inviato: 1/1/2014 18:34:36

Ma sono certo che il M5S non vincerà mai per una serie di motivi:

1. le primarie del PD hanno dimostrato che milioni di persone sono pronte a giustificare ogni porcata, anche definendosi di sinistra

2. la finta scissione del PDL è stata una mossa azzeccatissima perché chi è di destra adesso può votare un partito senza B, tralasciando come un cretino che alla fine alla fine FI e NCD confluiranno in alleanza. Quindi i due partiti prenderanno più voti di prima

3. chi va a votare non sa nulla, se da solo non si informa, su ciò che hanno fatto i 5 stelle

4. l'italiano per le nuove elezioni avrà come al solito dimenticato tutte le porcate del governo dell'inciucio

5. Napolitano gode ancora di molta fiducia (vedere i Vox Populi sul Fatto)

Massimo per non far arrivare il M5S al 51% non servono chi sa quali giochetti, o poteri forti, basta semplicemente la stupidità della gente.

Matteo

quoto tutto...purtroppo direi...

wendellgee
Inviato: 1/1/2014 21:56  Aggiornato: 1/1/2014 21:56
Mi sento vacillare
Iscritto: 17/1/2013
Da:
Inviati: 700
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
@Massimo
Citazione:
WENDELGEE: Più tardi lo guardo. Vuoi che ne parliamo in pubblico, oppure preferisci in privato?


Puoi mandarmi una email quando lo vedi così ne parliamo prima in privato?
Grazie

Il mio blog:
lumiebarlumi.blogspot.com
cavillo
Inviato: 1/1/2014 23:57  Aggiornato: 1/1/2014 23:57
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/11/2010
Da:
Inviati: 158
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione Paracelso:
Visto che non sono un condottiero, opterò per la prima...

Non puoi, non è più il tempo degli eremiti, lo spirito del tempo attuale è partecipare, anche se la battaglia è persa in partenza (è un'ipotesi non un'affermazione). per il resto non è necessario essere condottieri, quindi:
"La seconda che hai detto"
http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=jYQWVnKEFRk


peonia
Inviato: 2/1/2014 0:05  Aggiornato: 2/1/2014 0:05
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
la sfiducia, la resa, essere negativi è già perdere in partenza!
ricordo che anche prima delle elezioni qui davate il M5S a molto meno di quanto è poi risultato, ed io insisto, anche se sento dire in giro che caleranno, non è vero una beata michia, perchè vedo intorno me, nel micromondo, sempre più attestazioni di stima e di fiducia anche da chi prima non l'aveva.... quindi faccio le corna e incrocio le dita!

fate qualcosa invece di gufare!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Davide71
Inviato: 2/1/2014 1:31  Aggiornato: 2/1/2014 1:31
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/7/2006
Da:
Inviati: 2108
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Ciao a tutti:

ho visto il filmato.
Ineccepibile, ma non attacca nessuna delle ragioni per cui i non voto, anzi le difende.
Dice: "Abbiamo perso la sovranità monetaria, bancaria, alimentare, economica e finanziaria" e pure legislativa (ma questo non lo dice). Perciò votare è inutile. Vi auguro di fare il pienone in Europa anche solo per non arricchire gli altri! Ma non sperate di risolvere alcunché.

Non date le perle ai cani e ai porci perchè non le mangeranno e vi si rivolteranno contro.
JohnTitor
Inviato: 2/1/2014 9:24  Aggiornato: 2/1/2014 9:24
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/11/2010
Da: Tampa
Inviati: 602
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Mi sembra che Grillo sia uno che vuole solo portare via i voti alla Lega e altri partiti populisti. Lo indica in questo filmato il fatto che fa riferimento a Francia e Spagna dove esistono la Le Pen, la questione bretone, la questione catalana. Anche sulle regalie al Sud e a Roma il M5S non dice mai niente.
Credo che Grillo sia un grande bluff.

Davide71
Inviato: 2/1/2014 11:20  Aggiornato: 2/1/2014 11:20
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/7/2006
Da:
Inviati: 2108
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Ciao Peonia:

Citazione:
fate qualcosa invece di gufare!


Ora mai sono del tutto sfiduciato. Anch'io stimo il M5S per l'onestà e il coraggio, ma la politica moderna è solo un teatrino e parteciparvi significa "entrare nel sistema". Per cui non serve a niente. Serve a me per sapere a quale stadio è la progressiva trasformazione del Paese in un regime fascista.

Non date le perle ai cani e ai porci perchè non le mangeranno e vi si rivolteranno contro.
Hito
Inviato: 2/1/2014 11:21  Aggiornato: 2/1/2014 11:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/1/2009
Da: Matuzia
Inviati: 111
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Sono un non votante pentito, col senno di poi avrei votato M5S, alle prossime elezioni non perderò l'occasione...
Secondo me la "battaglia" presto si combatterà sul lavoro, dove vedo posizioni abbastanza divergenti: la statistica dice che la disoccupazione continuerà a crescere anche nel 2014, Grillo sostiene che il lavoro non tornerà mai e da lì fa nascere il discorso del reddito di cittadinanza, Renzi dice che sul lavoro non c'è tempo da perdere come se realmente la politica avesse possibilità di influire... vedremo.
Intanto nessuno (nemmeno il M5S) parla di come funzionano i centri per l'impiego nel 2014, una cosa abominevole.
Mi rimangono molte perplessità, perchè molti dei problemi che ci affliggono sono a livello mondiale e non so se a quel livello c'è qualcuno in grado di combatterli.
Abbiamo un papa tanto buono e simpatico, che dice cose giustissime (mi sembra di rileggere Steiner) che non hanno alcuna traduzione in pratica, e a livello politico si cerca sempre di filosofeggiare su falsi problemi, Euro sì, Euro no, Dollari, oro, corruzione, senza osservare che in tutto il globo i problemi ci sono e son simili se non uguali.
Poi sono andato a qualche riunione del meetup della mia città, e anche a livello locale (dove penso sia più risolvibile il problema) ci sarebbe finalmente da chiedersi un attimo "Hey, dove vogliamo andare, cosa vogliamo fare?" e la risposta il più delle volte è "nulla" o "rincorrere il passato" o il solito falso problema da risolvere assolutamente e su cui accapigliarsi...
E' che sono ottimista, ma non so se se ne esce...
Ciao ciao

DjGiostra
Inviato: 2/1/2014 11:21  Aggiornato: 2/1/2014 11:21
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
C'e' ancora troppa gente che pensa che Grillo e i 5* dovrebbero cominciare
a parlare delle tematiche "piu' profonde" (Signoraggio bancario , 11 settembre,
scie chimiche e chi piu' ne ha piu' ne metta ) senza tenere conto che la
maggior parte del popolo
italiota ha ancora il cervello in pappa da 50 anni di propaganda.
Pensare che prima di toccare certi argomenti bisogna rimettere in sesto
il cervello degli italioti e cominciare a farli ragionare col proprio cervello.
Per farlo bisogna cominciare dal "basso" con battaglie alla portata di
tutti.
Poi man mano alzare il tiro.
Detto questo rimane sempre il fatto che i 5* sono l'unica alternativa valida
a questa politica di merda.

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
DjGiostra
Inviato: 2/1/2014 11:27  Aggiornato: 2/1/2014 11:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Per risolvere problemi vecchi di centinaia di anni ci vogliono almeno
altrettanti anni.
Ma da qualche parte bisogna cominciare.
O si fa la rivoluzione o si scardina il sistema dall'interno.
Per ora i 5stelle lo stanno facendo.
Se ce la faranno o no e' tutto un altro paio di maniche ma di sicuro anche
se ce la fanno ci vorra' parecchio tempo !!

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
P.K.89
Inviato: 2/1/2014 11:32  Aggiornato: 2/1/2014 11:32
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/7/2013
Da:
Inviati: 601
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Autore: Calvero Inviato: 1/1/2014 5:40:01
se Grillo, come dice, ha tutti contro è ora che dimostri di avere contro anche quelli che contano. Si è sbilanciato e ha detto anche come la massoneria sia contro. Bene, non mi interessa scendere a disquisire di quale massoneria si parla, perché sarebbe come dare un'accezione univoca di quello che parla la Bibbia (e non c'è tempo né voglia) ...

... Il Movimento deve dare prova di combattere il punto cruciale di quello che ci renderà asserviti alle spietate logiche mondialiste omologanti e gestite - a cascata - da un Sistema Piramidale. Nel programma del Movimento deve mettere come promessa PRIORITARIA che loro non accetteranno - MAI - la moneta unica elettronica e che combatteranno per ridare a quella contante, pari valenza. Poi deve combattere il processo invasivo sul territorio pubblico delle telecamere, devono essere eliminate. Cancellare dal programma le logiche e le dinamiche relative alla digitalizzazione dei cittadini. Quando il Movimento, Grillo e i Grillini si faranno bandiera di queste TRE battaglie in maniera ufficiale e imperativa, allora DUE cose avranno dimostrato:

1) che la loro interazione con Casaleggio non è in una posizione di pericolosa sudditanza e di derive liberticide a lungo termine. Ed è anche ora di dare una riposta inequivocabile su questa zona d'ombra, che è un FATTO e no un opinione.

2) una fetta di elettorato, sempre che questa cosa sarà debitamente spiegata dai Grillini durante il 2014 con la stessa forza con cui spiegano lo schifo del sistema e della Casta e la loro funzione distruttiva, potrà direzionarsi in loro favore e dare un reale nuovo volto al paradigma che vogliono cambiare.

Senza mosse del genere, la loro indipendenza da poteri occulti potranno sventolarla quanto gli pare, che sarà soltanto FUFFA, non sono credibili adesso e non lo saranno dopo e, soprattutto, cosa che tutti stanno facendo finta di non sapere, il Potere sedimentatosi in queste decadi è forte perché è lungimiramte. Indi e per cui:

- anche se diamo valida la buona fede dei Grillini, LOR SIGNORI hanno già previsto il da farsi con il piano "B", "C" e "D" ... e tutto verrà in qualche modo ri-metabolizzato e re-indirizzato attraverso giochi che saranno sempre troppo più grandi di loro [dei Grillini].

Fintanto che si fermeranno ad avere questo tipo di nemici soltanto, possono incantare i gonzi e i meno avvezzi a certe informazioni e io - non solo non li voterò, ma farò quel che mi è possibile per far sì che altri non vadano a votare.


BRAVOOOOOOO Pare che non sono il solo allora a vederla così sui Grillini in questo blog. Calvero ti offro una peccato per il momento solo virtuale

peonia
Inviato: 2/1/2014 11:33  Aggiornato: 2/1/2014 12:21
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
esatto Dj bisogna andare per gradi,...




AUTORIMOSSO

edit: ho visto ora che lì è gia stato postato da spiderman....

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
DjGiostra
Inviato: 2/1/2014 11:43  Aggiornato: 2/1/2014 11:43
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Se i pentastellati facessero quello che ha detto calvero prenderebbero
solo i voti di pochi "complottisti" e neanche tutti !!

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Hilbert
Inviato: 2/1/2014 11:57  Aggiornato: 2/1/2014 11:57
So tutto
Iscritto: 27/7/2012
Da:
Inviati: 17
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Quello linkato sotto è un Discorso di Fine Anno!!!
Anzi un Discorso di Nuovo Anno, altro che la mummia e il buffone.

http://www.youtube.com/watch?v=5rSlBqTaUco

Webster Griffin Tarpley

P.K.89
Inviato: 2/1/2014 12:09  Aggiornato: 2/1/2014 12:09
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/7/2013
Da:
Inviati: 601
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Autore: DjGiostra Inviato: 2/1/2014 11:43:24

Se i pentastellati facessero quello che ha detto calvero prenderebbero
solo i voti di pochi "complottisti" e neanche tutti !!


Non capisco, loro ora parlano contro il sistema, ora vediamo se fanno veramente qualcosa per impedire il controllo da parte del sistema, i voti per andare contro li hanno già avuti. Si tratta di passare dal dire al fare. A quanto pare i complottisti sono già più del 20%

Più che le chiacchiere se sono in buona fede devono fare i fatti. Vedremo nel tempo, per il momento io ho ancora diffidenza, perchè qualcosa dicono, qualcosa si muove, ma voglio vedere nel lungo dove andiamo a parare. E un movimento già così strutturato, ovvero l'ammaliatore e il burattinaio che mai compare, già mi puzza ancor prima che iniziamo a discutere.

I partiti sono un po come le religioni, dicono quel che la gente vuol sentirsi dire, ma nei fatti si va tutti nella stessa direzione.

DjGiostra
Inviato: 2/1/2014 12:17  Aggiornato: 2/1/2014 12:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
PK89:
Solo per rinfrescare la memoria:
I 5* non hanno preso abbastanza voti per avere la maggioranza e fare
quello che vogliono.
Possono solo fare OPPOSIZIONE e la stanno facendo egregiamente.
Di fatti ne hanno fatti !!(Scusate il gioco di parole)
Con i voti che hanno preso non possono fare miracoli.

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Red_Max
Inviato: 2/1/2014 12:35  Aggiornato: 2/1/2014 12:35
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/7/2012
Da: in volo
Inviati: 975
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Allora, supponiamo per assurdo che Grillo sia "marcio" come i politici che vuole mandare a casa, mi spiegate come fa a mantenere il consenso, visto che alla prima porcata perde tutto, e come fa a controllare tutte le persone che ha messo insieme in tutta Italia?

L'anoressia è un "orientamento" alimentare?

Non ti piacciono i crauti? allora sei crautofobo...
E' un reato gravissimo...

Aspirare gli embrioni è indice di civiltà!!!

Io non sono un complottista...
mi interesso di leggende metropolitane...
Sertes
Inviato: 2/1/2014 13:14  Aggiornato: 2/1/2014 13:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Red_Max ha scritto:
Allora, supponiamo per assurdo che Grillo sia "marcio" come i politici che vuole mandare a casa, mi spiegate come fa a mantenere il consenso, visto che alla prima porcata perde tutto, e come fa a controllare tutte le persone che ha messo insieme in tutta Italia?


Ehi! Non inserire la logica nella testolina di chi ragiona per pregiudizi, eh!

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Calvero
Inviato: 2/1/2014 13:20  Aggiornato: 2/1/2014 13:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Quando scrivi stronzate come queste Calvero dovresti SEMPRE far attenzione al tuo interlocutore.

Io parlo onestamente, e non è tuo diritto dubitarne apertamente se non porti anche degli elementi.


Hai preso un granchio, può capitare. Non c'è sottinteso tu parlassi disonestamente, e prima di venire a dirle a me queste cose, dovresti chiedermi direttamente se pensassi mai una cosa del genere. Visto che ho difeso la tua onestà intellettuale in altre occasioni.

Ti dico che se ne può parlare onestamente in seno al discorso, altrimenti i discorsi sono viziati, falsati e rimangono QUINDI ---> fuffa. Fuffa perché sono privati degli elementi base e quindi auto-escludono i problemi cruciali dell'equazione.

Quando mi avrai risposto che hai capito che non stavo parlando di Te, allora risponderò al resto. Quindi aspetto il tuo OK

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Calvero
Inviato: 2/1/2014 13:34  Aggiornato: 2/1/2014 13:54
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Se i pentastellati facessero quello che ha detto calvero prenderebbero
solo i voti di pochi "complottisti" e neanche tutti !!


Ho fatto un esperimento.

Oggi mi sono abbassato i pantaloni, ho guardato il mio uccello penzolare e gli ho domandato: - ma te cosa pensi della filosofia di Aristotele? ...

... lui senza battere ciglio (che non ne ha) mi risponde: sesso!!! figa!! letto!! pisciare!! toccami!! toccala!! prendila!!!;

Niente, ma dimmi te! ... uno parla di una cosa e l'altro pensa solo alle sue fissazioni. Allora visto che non mi rispondeva nel merito, l'ho preso e l'ho spostato un po' e ho visto meglio le balle che erano sotto, accoccolate tranquille nello scroto, e ho provato con una domanda meno specifica e gentilmente chiedo loro: - Ma voi due, cosa ne pensate del tramonto e della sua bellezza, dei suoi colori?

.. e loro senza battere ciglio (che non ne hanno) mi rispondono: - sesso!! figa!! letto!! donne!! venire!! scopare!!!.


Così, proprio oggi, ho veramente compreso il perché dei sempiterni adagi e ho imparato la lezione:

- che se vuoi parlare col cazzo o fare discorsi da coglioni, basta abbassarsi pantaloni e mutande davanti lo specchio.


---==)*(==---

Quando poi risponderò a Sertes, mi raccomando, tu ascolta per benino che magari impari qualcosa su come si interviene.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
andfan07
Inviato: 2/1/2014 13:52  Aggiornato: 2/1/2014 13:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/4/2011
Da:
Inviati: 78
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Alle scorse elezioni ero risoluto ad annullare il voto, non avrei mai in coscienza appoggiato alcun schieramento, dopo che tutti si sono dimostrati identici negli intenti e nelle azioni, cioè distruggere e impoverire il paese beneficiandone a piene mani; però ho scoperto il 5stelle di Grillo, che tra l'altro ho sempre seguito e stimato, e mi è rinata la speranza, e anche se all'inizio i ns rappresentanti si sono ritrovati forse un po' spaesati, al momento denotano grande preparazione e coerenza, io li ammiro tantissimo, e non li abbandonerò mai.
Purtroppo gran parte della gente non capisce il modus del movimento, in effetti è difficile far arrivare le informazioni al popolo quando quasi tutti i giornali e le tv sono comandate dai partiti, e non tutti sanno accedere alla rete e filtrare quello che c'è; però sul medio periodo vedo degli spiragli, ormai i giornalisti avranno iniziato a capire che quello che cavalcano non è più il carro del vincitore, e allora si adegueranno e diventeranno più obbiettivi.
Questo è il mio auspicio.
Ciao a tutti, buon anno e
W l' Italia

andfan07
Inviato: 2/1/2014 14:01  Aggiornato: 2/1/2014 14:01
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/4/2011
Da:
Inviati: 78
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Concordo appieno con te, la pacchia è finita, ora dovranno fare i conti con un il popolo per le loro azioni.

andfan07
Inviato: 2/1/2014 14:03  Aggiornato: 2/1/2014 14:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/4/2011
Da:
Inviati: 78
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
e, aggiungo, hanno tutti i media contro.

Calvero
Inviato: 2/1/2014 14:09  Aggiornato: 2/1/2014 14:10
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
___________________
_______________

PARACELSO:

Citazione:
non so che fare...: o mi eremitizzo e mi defilo però da tutto (anche dal confezionare commenti alla Calvero che pare trarsi fuori da un certo "sistema" per poi parteciparvi recriminando);


Nessuno può tirarsi fuori dalla storia. Siamo tutti connessi. Soprattutto quando dentro una determinata storia ti ci hanno ficcato dentro senza il tuo consenso. Quindi - INTANTO - devi correggerti e saper dirigere le tue invettive, perché Calvero non ha mai lamentato nulla della vecchia classe politica, come CAUSA del degrado che stiamo vivendo.

Ti sfido a trovare un mio intervento, uno soltanto, in SETTE anni di LC ... dove io in seno alle colpe dei nostri mali, punti il dito verso la classe politica ...

.. se lo trovi, bene, altrimenti ritira quello che hai detto, che stai diffamando la mia posizione in merito a queste vicende. Spero di essere stato chiaro.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
ildieffe
Inviato: 2/1/2014 14:12  Aggiornato: 2/1/2014 14:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 141
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
@djgiostra:

in realtà c'è stato un intervento sull'11 settembre in parlamento da parte di un grillino:

http://www.youtube.com/watch?v=e6MUdCh3GoY

ovviamente, visti i commenti idioti al video, la strada da fare è ancora molto lunga

wendellgee
Inviato: 2/1/2014 14:19  Aggiornato: 2/1/2014 14:19
Mi sento vacillare
Iscritto: 17/1/2013
Da:
Inviati: 700
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Scusate ancora l'off topic.
Grazie a Cavillo, Davlak, e tutti quelli che hanno visto il mio filmato. Devo dire che non mi aspettavo tanti contatti in poco più di 24 ore!
Prima di chiudere, dato che me ne ero dimenticato, volevo solo aggiungere ai precedenti ringraziamenti il nome di touissant che, come alcuni di voi sapranno, è quello che mi ha suggerito di leggere il libro del Prof. Bagnai da cui è scaturito il mio piccolo video.

Il mio blog:
lumiebarlumi.blogspot.com
DjGiostra
Inviato: 2/1/2014 14:36  Aggiornato: 2/1/2014 14:36
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Calvero:
Citazione:
Così, proprio oggi, ho veramente compreso il perché dei sempiterni adagi e ho imparato la lezione:

- che se vuoi parlare col cazzo o fare discorsi da coglioni, basta abbassarsi pantaloni e mutande davanti lo specchio.


Ecco bravo..
Magari nel frattempo rispondi al mio post precedente.
(Evitando magari di dare del coglione agli altri se non vuoi che ti si
risponda per rime.. )

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
DjGiostra
Inviato: 2/1/2014 14:38  Aggiornato: 2/1/2014 14:38
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
x ildieffe:
Appunto.. Ma vallo a spiegare a chi si aspetta che i 5* si mettano a parlare
di certi argomenti e pensano che cosi facendo prendano piu' voti.

La strada e' parecchio lunga.

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
perspicace
Inviato: 2/1/2014 14:40  Aggiornato: 2/1/2014 14:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
come fa a controllare tutte le persone che ha messo insieme in tutta Italia?


Chi dice che lo scopo sia controllarle?

Se e dico se lo scopo fosse destabilizzare, come per la Via della Seta o il Nord Africa (bacino mediterraneo) lo scopo non era controllare ma destabilizzare.

La stabilità sociale è uno dei punti essenziali per aver successo economico, gli statunitensi avevano interesse a destabilizzare l'economia europea, cinese e russa ed di fatto tagliando un ponte storico come la Via della Seta hanno rallentato tutte e tre le economie avvantaggiandosi.

I paesi del nord Africa sono stati destabilizzati per lo stesso motivo danneggiare l'economie del sud Europa, destabilizzare l'Italia favorisce l'economia Britannica.

Quindi chi dice che lo scopo sia "controllare".

Un rivolta sociale per prima cosa genera un danno economico alla nazione, quindi chi ha interesse non si premura a controllarla quanto piuttosto ad aizzare la brace affinché il fuoco sia libero di bruciare liberamente e produrre i suoi danni.

Chi si oppone alla TAV con la francia e alla nuova linea con la svizzera (che ci vuole addirittura regalare soldi a fondo perduto) che favorirebbe il mercato italiano del export in Europa e in Eurasia, tutti sanno che il trasporto su gomma è non solo un danno ecologico enorme ma anche un danno economico perché ci rende dipendenti dal petrolio estero, eppure "qualcuno" si oppone.

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
ildieffe
Inviato: 2/1/2014 14:50  Aggiornato: 2/1/2014 14:50
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/12/2009
Da:
Inviati: 141
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
XDjGiostra
Siamo d'accordo, ma pensa che solo un anno fa parlare di questo tema in parlamento sarebbe stata fantascienza; che lo possa fare un esponente del partito che ha preso più voti in Italia mi sembra una cosa straordinaria.

Per quanto riguarda i commenti del video che ho postato credo che appartengano presumibilmente a militanti della lega nord considerando chi l'ha messo su youtube

toussaint
Inviato: 2/1/2014 14:53  Aggiornato: 2/1/2014 14:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Chi si oppone alla TAV con la francia e alla nuova linea con la svizzera (che ci vuole addirittura regalare soldi a fondo perduto) che favorirebbe il mercato italiano del export in Europa e in Eurasia, tutti sanno che il trasporto su gomma è non solo un danno ecologico enorme ma anche un danno economico perché ci rende dipendenti dal petrolio estero, eppure "qualcuno" si oppone.


ma per favore...
ancora co' 'sta cazzata?
la linea esistente viaggia completamente vuota e non mi dite che alle mozzarelle serva arrivare a destinazione due ore prima (e dico mozzarelle, figuriamoci ai vestiti o altro).
e la linea esistente viaggia vuota perchè le merci italiane non le compra nessuno.
e non le compra nessuno perchè siamo nell'UE.
quindi deciditi, perspicace, o sei per la TAV o per l'UE.
per entrambe è un controsenso, a meno che tu non faccia parte dei partiti al governo o della n'drangheta.
per loro è una questione di soldi e dunque l'irrazionale diventa improvvisamente molto razionale.
e comunque, anche fossimo fuori dall'UE, io sarei contro la TAV perchè nulla vale la vita delle persone e inoltre nulla può essere deciso senza il consenso di chi è interessato in prima persona.

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
DjGiostra
Inviato: 2/1/2014 15:07  Aggiornato: 2/1/2014 15:07
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
ildieffe
Citazione:
Siamo d'accordo, ma pensa che solo un anno fa parlare di questo tema in parlamento sarebbe stata fantascienza; che lo possa fare un esponente del partito che ha preso più voti in Italia mi sembra una cosa straordinaria.

Concordo.
L'unico appunto e' che , secondo me, e' ancora troppo presto.
Detto questo sono rimasto piacevolmente sorpreso.
(Senza contare gli interventi dove hanno fatto nomi e cognomi di lobbisti.)
Secondo me e' un buon inizio..

Citazione:
Per quanto riguarda i commenti del video che ho postato credo che appartengano presumibilmente a militanti della lega nord considerando chi l'ha messo su youtube

Lasciamoli perdere i leghisti va !!

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
perspicace
Inviato: 2/1/2014 15:34  Aggiornato: 2/1/2014 15:34
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
I vecchi treni devono essere dismessi che facciamo ci teniamo i vecchi treni per fargli fare salite e discese e rinunciamo ai nuovi modelli che richiedono percorsi in pianura.

La dipendenza dal petrolio la si combatte offrendo un mercato di trasporti che sia competitivo e quindi richiesto non rimanendo fossilizzati al trasporto su gomma, le lobby del petrolio e degli autotrasportatori non mi interessano.

Poi che in UE non richiedano prodotti italiani e un tuo flash (tuo e di Bagnai).

Io sono per l'UE e per la TAV vedete che uno può avere tutti i più validi motivi per non votare il partito "M5S".

E sono anche per il nuovo progetto del gruppo FIAT di attaccare il mercato mondiale invece di chiudersi al mercato italiano.

Vuoi accusarmi anche di essere un lobbista?

Le etichette le lascio a chi piace etichettare.

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
toussaint
Inviato: 2/1/2014 15:45  Aggiornato: 2/1/2014 15:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
perspicace, quello che pensi tu l'ho capito da tempo.
è per questo che ti ritengo un mio nemico, da combattere "with any means possible".

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
DjGiostra
Inviato: 2/1/2014 15:50  Aggiornato: 2/1/2014 15:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Perspicace:
Citazione:
I vecchi treni devono essere dismessi che facciamo ci teniamo i vecchi treni per fargli fare salite e discese e rinunciamo ai nuovi modelli che richiedono percorsi in pianura.

D'accordo.
Ma se per farlo devi spendere 3 volte il necessario e devastare una vallata
quando quelle gia' esistenti di infrastrutture bastano e avanzano allora
le cose cambiano.
Piuttosto modernizziamo quelle che gia' ci sono.
(Chiedere a Marco Cedolin che ne samolto ma molto piu' di me !! )

Citazione:
La dipendenza dal petrolio la si combatte offrendo un mercato di trasporti che sia competitivo e quindi richiesto non rimanendo fossilizzati al trasporto su gomma, le lobby del petrolio e degli autotrasportatori non mi interessano.

D'accordo.
Ma se l'energia prodotta per fare andare i treni proviene ancora dai fossili non
e' che la cosa migliori piu' di tanto.
Prima liberiamoci dai fossili per avere energia elettrica e poi se ne riparla.
(PS: Anche i trasporti su gomma possono essere resi indipendenti dai fossili..)

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
perspicace
Inviato: 2/1/2014 16:06  Aggiornato: 2/1/2014 16:07
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
@DjGiostra

Le vecchie linee non possono essere tutte modernizzate perché le nuova generazione di treni richiede percorsi il pianura e perché le reti internazionali devono unirsi e formare un unica rete logistica non serve a niente una linea ad alta velocità tutta spezzettata o che gira intorno alle montagne.

I treni elettrici ci sono già e sono in grado di viaggiare per interi continenti con la semplice costruzione di ferrovie adatte, mentre i Camion elettrici e con gomme prodotte non dai derivati del petrolio ancora devono inventarli.

Ma puoi sempre investire i TUOI soldi per realizzarli nel frattempo chi ha investito i suoi soldi ha già realizzato un alternativa valida però, di questo fattene una ragione.


Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
horselover
Inviato: 2/1/2014 16:07  Aggiornato: 2/1/2014 16:07
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
mi pare che si stia implementando il nuovo bipolarismo tra pd e m5s, quel tifo "contro" che dovrebbe riportare la gente al voto. l'eccesso di onestà e correttezza dei 5s fa ritornare la fiducia nello stato (che poi ci fotte)

alsecret7
Inviato: 2/1/2014 16:56  Aggiornato: 2/1/2014 16:56
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/6/2007
Da:
Inviati: 561
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
il simbolo di garibaldi e platealmente ironico! infatti nel suo discorso va contro la massoneria e che deve essere combattuta! come le lobbi e caste! e questo lo dice! lo a ripetuto molte volte nei suoi discorsi!

DjGiostra
Inviato: 2/1/2014 17:04  Aggiornato: 2/1/2014 17:04
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Perspicace:
Citazione:
non serve a niente una linea ad alta velocità tutta spezzettata o che gira intorno alle montagne.

In realta' non serve proprio l'alta velocita' .. (O meglio conosciuta come
"alta voracita'"

Citazione:
mentre i Camion elettrici


Sicuro ???

Citazione:
gomme prodotte non dai derivati del petrolio ancora devono inventarli.

Questa vettura aveva le gomme in fibra derivante dalla canapa.

Citazione:
Ma puoi sempre investire i TUOI soldi per realizzarli nel frattempo chi ha investito i suoi soldi ha già realizzato un alternativa valida però, di questo fattene una ragione.


Veramente gia' esistono le alternative senza bisogno di devastare una
valle per niente.
Fattene una ragione...

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
superanima
Inviato: 2/1/2014 17:12  Aggiornato: 2/1/2014 17:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/8/2007
Da:
Inviati: 300
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:

Autore: perspicace Inviato: 1/1/2014 14:02:37

Quoto in toto le parole di Stefano Folli in questo articolo del sole24ore

L'Italia ha tutte le carte in regola per raggiungere un elevato standard a livello europeo, ma deve ristrutturarsi fare le cose giuste (taglio spesa pubblica, provincie enti ed entucci, sfoltire l'apparato che mangia risorse e destinare tutte queste risorse al innovazione tecnologica delle aziende grandi e piccole che siano e alle infrastrutture logistiche, mettere su un piano per la produzione energetica da fonti rinnovabili a basso costo, aprire le miniere di terre rare). E questo rinnovamento del Sistema Italia può arrivare solo con determinazione politica e stabilità che garantisce risorse economiche a basso costo. L'instabilità e chi la propone non fa bene al paese, sono stati fatti enormi sacrifici e vederli buttare via per una presa ideologica non mi trova d'accordo.


Bella cosa l'innovazione ma da sola non basta. Per essere più specifici la mancanza di investimenti per l'innovazione non è la causa della crisi e aumentare gli investimenti non ci farebbe uscire dalla crisi. In definitiva Napolitano propone soluzioni errate e si dimentica di dire che i famosi "sacrifici" hanno peggiorato la crisi.

superanima
Inviato: 2/1/2014 17:17  Aggiornato: 2/1/2014 17:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/8/2007
Da:
Inviati: 300
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:

Autore: perspicace Inviato: 1/1/2014 18:23:19

Chi come me pensa che l'Euro sia l'unica soluzione funzionale per costringere i governi a non comprare voti (in maniera diretta e indiretta) pena il fallimento e la cacciata a pedate dei colpevoli perché dovrebbe votare un partito come il movimento che non ha le idee chiare sull'Euro o che parla di Euro a due velocità, ignorando che quello che stiamo percorrendo è hai miei occhi un percorso vincente?


Se pensi che l'euro sia un percorso vincente non posso fare altro che chiederti: cosa pensi della teoria delle aree valutarie ottimali?

perspicace
Inviato: 2/1/2014 17:35  Aggiornato: 2/1/2014 17:35
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
@DjGiostra

Ecco allora convinci tutte le ditte di autotrasporti a sostituire i loro camion se ci riesci calcolando che i nuovi Camion che proponi costano di più.

Perché le ditte ferroviarie di tutta Europa e Eurasia hanno già fatto il passaggio all'elettrico.

Pensi che convertire tutti i camion sia più economico che costruire solo le nuove linee ferroviarie almeno le arterie principali?

Per le gomme di canapa poi sei sicuro che siano preformanti e che convenga alle aziende del trasporto su gomma utilizzarle?

No perché sarebbero stupidi a non utilizzarle le gomme di origine vegetale sapendo che il mercato li sta tagliando fuori per la loro dipendenza dal petrolio ed ad non utilizzare i nuovi camion per lo stesso motivo, certo neanch'io li comprerei almeno per ora sapendo che le celle ad idrogeno sono altamente infiammabili per non dire esplosive e che le assicurazioni ti farebbero pagare un casino in più se non addirittura rifiutarti la polizza, ma chissà forse li riesci a convincere prima che il mercato lentamente li escluda dalle tratte internazionali.

Eppoi guarda che nelle brevi tratte per lo smistamento locale anch'io penso che i biocarburanti siano una valida alternativa sulla quale investire.

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
DjGiostra
Inviato: 2/1/2014 18:35  Aggiornato: 2/1/2014 18:35
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Perspicace:
Citazione:
Ecco allora convinci tutte le ditte di autotrasporti a sostituire i loro camion se ci riesci calcolando che i nuovi Camion che proponi costano di più.

Magari costruirli su larga scala contribuira' a ridurre i costi.
Magari con qualche agevolazione visto che ne fanno tante inutili se non dannose.

Citazione:
Pensi che convertire tutti i camion sia più economico che costruire solo le nuove linee ferroviarie almeno le arterie principali?

Magari se fatto gradualmente e incentivando lo sviluppo di nuove tecnologie
piu' performanti e meno dannose tipo la FF !!

Citazione:
Per le gomme di canapa poi sei sicuro che siano preformanti e che convenga alle aziende del trasporto su gomma utilizzarle?

Magari se avessero sviluppato le gomme in canapa piuttosto che quelle
derivanti dal petrolio adesso sarebbero meno care e magari piu' performanti.
Quanti anni ci hanno messo a rendere performanti le attuali ?

Citazione:
le celle ad idrogeno sono altamente infiammabili

Vorrai dire l'idrogeno e' infiammabile e non le celle..
TI ricordo che anche la benzina lo era e anche il metano e il GPL.
Se avessero sviluppato l'idrogeno (Per dirne una) non ci sarebbe questo
problema.

Citazione:
ma chissà forse li riesci a convincere prima che il mercato lentamente li escluda dalle tratte internazionali.

Pensi veramente che dal mercato le vogliano escludere peche' pericolose ?
Citazione:
Eppoi guarda che nelle brevi tratte per lo smistamento locale anch'io penso che i biocarburanti siano una valida alternativa sulla quale investire.

E perche' sulle lunghe no ?
In america ci sono gia' camionisti che fanno il Coast to coast usando biocarburanti.

Il problema e' che le alternative le hanno escluse perche' buone e potevano
veramente liberarci dalla schiavitu' del petrolio.
Senza contare che le tratte ferroviarie sono andate peggiorando sempre
di piu' e fare tratte x l'alta voracita' non serve a un bel niente se non
a far sparire i soldi delle tangenti.
(Chiedere a molti economisti che hanno detto che la tav non serve a niente.)

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
perspicace
Inviato: 2/1/2014 18:51  Aggiornato: 2/1/2014 19:13
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
cosa pensi della teoria delle aree valutarie ottimali?


Nel senso, se la trovi valida?

La definizione dello spazio giusto di un area valutaria ottimale penso sia altamente relativo per non dire soggettivo, per i nazionalisti vecchio stile era la Nazione intesa come nazioni classiche, per me in un mercato Globale governato da super potenze gli Stati classici (Italia, Inghilterra, Germania, etc.) non possono che venire schiacciate dalle potenze estese (USA, Russia, Cina).

E un tema spinoso, ma se sei curioso:

Per il cambio fisso, la moneta unica, la trovo una cosa positiva perché ha evitato la guerra valutaria fra li stati europei e ora sta spingendo i governi a innovare le loro economie rendendole competitive, questo negandogli la possibilità di essere il governo a svalutare i salari e lasciando la responsabilità di questo alle aziende poco produttive.

Evita quindi le manovre INDIRETTE che avrebbero coinvolto poco la popolazione che raramente prima si interessava di queste cose, e che non avrebbero ridotto la differenza fra le aziende competitive e quelle non, la riduzione salariale ad esempio può essere fatta comunque non per forza svalutando la moneta ma agendo direttamente sugli stipendi.

tradotto si evita "l'illusione monetaria".

Poi c'è il punto della responsabilità dello Stato (un governo che agisca sulla banca centrale) ecco per me il fatto che non esista un unico stato ma un associazione di stati che agisce sulla produzione monetaria e meglio perché si evita la manipolazione monetaria rendendo cosi la moneta molto simile ad un gold standard.

Alche penso tu vorrai chiedermi: Come è stata possibile la crisi dell'Euro se L'Eurozona è un aria a.v.o.?

Per me non c'è stata una crisi dell'Euro ma dei governi populisti che non avendo più in mano la stampante hanno fatto scarica barile invece che iniziare con rapidità a ridirigere l'enorme mole di denaro che drenano dall'economia all'economia da cui l'hanno sottratta, cosa che gli stati che hanno resistito meglio alla crisi hanno fatto.

La stampante era comodissima per pagare mazzette e vizi ma questo lo sanno tutti.

La crisi di liquidità non è stata prodotta dall'Euro ma dall'azzardatezza delle banche che hanno comprato titoli spazzatura Statunitensi e Giapponesi, la crisi dei sub-prime.

Io avrei lasciato fallire quelle banche ma anche l'attuale soluzione di far pagare alle banche i loro giochi speculativi mi sembra una valida alternativa.

Resta la mobilità, ecco io trovo che stia stata una scelta sbagliata dividere l'Italia in due, su le industrie e giù l'agricoltura, il tessuto produttivo dovrebbe essere ben distribuito su tutto il territorio nazionale.

Il governo avrebbe dovuto diversificare le economie delle varie regioni, ma questo e un altro discorso.

Come dicevo all'inizio una definizione geometrica di un A.V.O. è soggettiva non può avere confini stabiliti se non arbitrariamente, in un mondo globale l'Italia è secondo me meno forte di un Eurozona.

Per cui un A.V.O è per me l'Eurozona.

Comunque per Area valutaria ottimale le mie informazione le ho prese qui: teoria-delle-aree-valutarie-ottimali

adesso mi domando una cosa:

Tu cosa pensi della teoria delle aree valutarie ottimali?

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
Redazione
Inviato: 2/1/2014 19:01  Aggiornato: 2/1/2014 19:01
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Det.Conan: "Ti prego Reddazzucco pensaci!"

Ci penso, cazzo, ci penso...

***

GAMETE: "massimo hai visto quel video che ti avevo mandato tramite mp"

Se intendi PM, non mi è arrivato niente di tuo. Rimanda please (oppure scrivi a redazione at luogocoune.net).

Calvero
Inviato: 2/1/2014 19:34  Aggiornato: 2/1/2014 19:35
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Ecco bravo..
Magari nel frattempo rispondi al mio post precedente.
(Evitando magari di dare del coglione agli altri se non vuoi che ti si
risponda per rime.. )


DJ quando non capisci quello che gli altri scrivono, evita di metterci l'ironia sopra, è ridicolo.

C'è scritto "fare discorsi da coglioni", cosa che capita a tutti, come fare "discorsi stupidi" senza esserlo ... racconto di "parlare col proprio cazzo", come a dire di ragionare a senso unico e solo per quello che piace a lui. Se ti volevo dare del coglione, non avrei problemi a dirtelo e prendermi le mie responsabilità; sono tra quelli qui dentro che hanno meno peli sulla lingua ...

.. non ti sto dando del coglione, ma del dilettante e ora, se insisti su questa strada, potrei darti del rincoglionito, accomodati, non mi tirerò indietro, servisse.

Quando risponderò a Sertes, se si farà sentire, ci sarà la risposta anche per Te ... ora se permetti, non ho tempo da perdere sui piani inclinati.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
perspicace
Inviato: 2/1/2014 19:37  Aggiornato: 2/1/2014 19:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
@DjGiostra

SE, SE ,SE, SE ma davvero credi che chi investe in infrastrutture e mezzi logistici stia ad aspettare o si metta a lamentarsi finché non arriva qualcosa dal cielo, sbaglieresti, si prendono in considerazione le tecnologie GIÀ ESISTENTI E AFFIDABILI ecco come ragionano gli investitori.

Da qui arrivo poi a dirti: Perché mai deve essere lo stato ad incentivare facendosi carico lui delle spese quando questo compito spetta a chi ci lucra cioè le aziende?

Lo stato costruisce la rete ferroviaria perché quella è di Stato ma i TRENI li costruiscono coloro che offrono il servizio, stessa cosa per i camion lo Stato ha già costruito le autostrade adesso se vogliono restare sul mercato spetta a chi offre il servizio aggiornare i mezzi.

Chi trae i guadagni deve assumersi i rischi dell'investimento non tutti non lo Stato.

Poi è importante: io ho detto che il mercato esclude il trasporto su gomma perché dipendente dal petrolio, non perché pericoloso.

Tutti sanno che le alternative al petrolio non sono state portate avanti perché la lobby del petrolio gli ha messo i bastoni fra le ruote per anni, ma non vedo perché ora dobbiamo essere noi a prendere il posto della lobby del petrolio e mettere i bastoni fra le ruote al passaggio a trasporti logistici elettrici a scapito di quelli a combustione.

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
superanima
Inviato: 2/1/2014 20:54  Aggiornato: 2/1/2014 21:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/8/2007
Da:
Inviati: 300
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:

Nel senso, se la trovi valida?


Che sia valida credo sia ovvio, a parte il fatto che credo ci abbiano preso un nobel c'è il fatto che ad oggi non è mai stata confutata.

Citazione:
La definizione dello spazio giusto di un area valutaria ottimale penso sia altamente relativo per non dire soggettivo, per i nazionalisti vecchio stile era la Nazione intesa come nazioni classiche, per me in un mercato Globale governato da super potenze gli Stati classici (Italia, Inghilterra, Germania, etc.) non possono che venire schiacciate dalle potenze estese (USA, Russia, Cina).


Non credo che sia tanto soggettivo, i suoi requisiti sono stati teorizzati a partire dal 1961 e sono ben chiari
http://it.wikipedia.org/wiki/Area_valutaria_ottimale#I_requisiti_di_un.27area_valutaria_ottimale
come potrai notare l'eurozona non soddisfa alcuni parametri fondamentali.

Citazione:
Per il cambio fisso, la moneta unica, la trovo una cosa positiva perché ha evitato la guerra valutaria fra li stati europei e ora sta spingendo i governi a innovare le loro economie rendendole competitive, questo negandogli la possibilità di essere il governo a svalutare i salari e lasciando la responsabilità di questo alle aziende poco produttive.

ha ragione quando dici che evita la guerra valutaria (giocoforza, visto che il cambio è fisso) però non ha evitato di poter farsi la guerra svalutando i salari (qui infatti sei in errore, la germania ha 7 milioni di mini-jobs a 450€ al mese e praticamente senza contributi)

Citazione:
Evita quindi le manovre INDIRETTE che avrebbero coinvolto poco la popolazione che raramente prima si interessava di queste cose, e che non avrebbero ridotto la differenza fra le aziende competitive e quelle non, la riduzione salariale ad esempio può essere fatta comunque non per forza svalutando la moneta ma agendo direttamente sugli stipendi.


l'unica vera svalutazione salariale è proprio quella fatta agendo direttamente sugli stipendi, l'altra, quella di cui scrivevi sopra non si tratta di svalutazione salariale ma di svalutazione monetaria, che è diversa dall'inflazione tanto per essere chiari. Quando l'Italia uscì dallo SME la lira si svaluto del 25% ma l'inflazione, invece di salire come pensi tu, scese. Quindi di fatto i salari non vennero svalutati.

Citazione:
Alche penso tu vorrai chiedermi: Come è stata possibile la crisi dell'Euro se L'Eurozona è un aria a.v.o.?


A dire la verità speravo ti rendessi conto che l'eurozona NON è un'A.V.O. È stato proprio questo la causa della crisi dell'Italia.

Citazione:
Come dicevo all'inizio una definizione geometrica di un A.V.O. è soggettiva non può avere confini stabiliti se non arbitrariamente, in un mondo globale l'Italia è secondo me meno forte di un Eurozona.


in effetti non è soggettiva proprio per niente. la definizione geometrica segue a ruota l'individuazione dell'insieme di economie che soddisfano i suoi requisiti, e l'eurozona non li soddisfa.

Citazione:

Tu cosa pensi della teoria delle aree valutarie ottimali?


ti posso dire cosa penso dell'eurozona come area valutaria ottimale. Penso che dopo la caduta del muro parte della classe politica europea sia stata presa dal panico ed abbia accelerato il processo di unione mettendo il carro davanti ai buoi. con una bella dose di wishful thinking hanno pensato che una volta sotto l'ombrello dell'euro i vari paesi sarebbero stati forzati a compiere gli ulteriori passi necessari (es. integrazione fiscale) che avrebbero (nel mondo ideale) invece dovuto essere le fondamenta dell'unione monetaria. adesso siamo nella situazione in cui quei passi non possono essere intrapresi perché comporterebbero un costo per i paesi che hanno fatto i compiti a casa (leggi: scorretta guerra salariale fatta a costo di un drastico aumento del debito pubblico - nel caso della germania è quasi raddoppiato) e visto che i loro popoli sono stati ingannati facendogli credere che loro erano bravissimi mentre gli altri, tipo grecia, erano degli spendaccioni impertinenti e non era giusto pagare i debiti delle cicale. Bello notare che quelle spese (finanziate da capitali perlopiù tedeschi) pazze sono quelle che hanno sostenuto la crescita e le riforme che la germania ha potuto fare nel periodo di vacche grasse. Arrivata la crisi hanno voluto i loro capitali indietro, a costo di far pagare anche noi italiani. D'altra parte per loro il debitore ha sempre torto, mentre chi sovrafinanzia una economia è un investitore sempre accorto.
Ora, visto che un'integrazione finanziaria comporta trasferimenti dalle regioni più produttive a quelle meno fortunate, il popolo tedesco non potrebbe mai accettare di assumersi questi costi.
In soldoni quindi ora l'unica opzione politica per l'eurozona è non fare niente e affogare lentamente. Preferisci questo o l'uscita dall'euro?

DjGiostra
Inviato: 2/1/2014 21:13  Aggiornato: 2/1/2014 21:13
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Calvero:
Citazione:
C'è scritto "fare discorsi da coglioni", (....)

Citazione:
.. non ti sto dando del coglione, ma del dilettante (...),


Quindi io sono un dilettante che fa discorsi da coglioni (Ogni tanto ??)
Benissimo..
Intanto pero' se rispondessi nel merito sarebbe un po' meglio..
(Per intenderci quella del disegnino..)

Citazione:
se insisti su questa strada, potrei darti del rincoglionito,

Fallo.. e che problema c'e' ??
Sei stato tu a cominciare dicendomi che mi spaccavi il culo per qualcosa che NON HO DETTO !!

Quindi prima di dare del rinco a quaolcuno sarebbe bene che almeno imparassi
a leggere per lo meno..

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
DjGiostra
Inviato: 2/1/2014 21:26  Aggiornato: 2/1/2014 21:26
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Perspicace:
Citazione:
ma davvero credi che chi investe in infrastrutture e mezzi logistici stia ad aspettare o si metta a lamentarsi finché non arriva qualcosa dal cielo, sbaglieresti, si prendono in considerazione le tecnologie GIÀ ESISTENTI E AFFIDABILI ecco come ragionano gli investitori.

Lo sai vero che le infrastrutture di cui parli sono state costruite e che non
esistono da sempre ??

Citazione:
Da qui arrivo poi a dirti: Perché mai deve essere lo stato ad incentivare facendosi carico lui delle spese quando questo compito spetta a chi ci lucra cioè le aziende?

Perche' visto che gia' lo fa almeno lo faccia per infrastrutture che realmente
servono e per ricerche veramente utili come quello della Ecosostenibilita'
dei trasporti.

Citazione:
Lo stato costruisce la rete ferroviaria perché quella è di Stato ma i TRENI li costruiscono coloro che offrono il servizio, stessa cosa per i camion lo Stato ha già costruito le autostrade adesso se vogliono restare sul mercato spetta a chi offre il servizio aggiornare i mezzi.

Benissimo. E allora i costruttori si adeguino alle strutture che gia' ci sono.
Al massimo lo stato deve fare in modo che restino in piena efficienza e
non costruirne altre che non servono a niente.

Citazione:
Chi trae i guadagni deve assumersi i rischi dell'investimento non tutti non lo Stato.

Benissimo. Quindi si faccia restituire tutti i finanziamenti pubblici dati alle
varie fiat e compagnia bella.

Citazione:
Poi è importante: io ho detto che il mercato esclude il trasporto su gomma perché dipendente dal petrolio, non perché pericoloso.

Motivo in piu' per cambiare rotta.Quando il petrolio finira' saremo nella
merda piu' nera .. (E tranquillo che finira'. Stanno facendo salti mortali
per estrarlo da profondita' sempre piu' maggiori e dalle sabbie del canada.)

Citazione:
Tutti sanno che le alternative al petrolio non sono state portate avanti perché la lobby del petrolio gli ha messo i bastoni fra le ruote per anni, ma non vedo perché ora dobbiamo essere noi a prendere il posto della lobby del petrolio e mettere i bastoni fra le ruote al passaggio a trasporti logistici elettrici a scapito di quelli a combustione.

Vedi che non hai capito:
Qui - o per lo meno io - non voglio mettere i bastoni tra le ruote al
treno per avvantaggiare la combustione ma la tav non serve perche' non
ci sono merci da farci girare e perche' la linea attuale e' piu' che sufficiente. Punto !! (Oltre al fatto che la tav non si ripagherebbe mai e ci viene a costare minimo il triplo del suo valore..)
(PS: L'elettrico in generale viene ancora prodotto con i fossili quindi il
discorso tuo per ora non sussiste..)

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
gronda85
Inviato: 2/1/2014 21:39  Aggiornato: 2/1/2014 21:39
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 2/12/2008
Da:
Inviati: 1957
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
scusate l' ot ma mi sembra importante

dramma

c' è qualcuno che possa aiutarmi a organizzare una raccolta di fondi per la famiglia?

non puoi vincere
non puoi pareggiare
non puoi nemmeno ritirarti
perspicace
Inviato: 2/1/2014 21:57  Aggiornato: 2/1/2014 21:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
DjGiostra

Citazione:
L'elettrico in generale viene ancora prodotto con i fossili quindi il
discorso tuo per ora non sussiste..


Sussiste eccome perché il petrolio lo importiamo e il suo prezzo continuerà a salire, bisogna costruire oggi le infrastrutture che da qui al 2025 ci porteranno fuori da questa dipendenza spietata.

Citazione:
Perche' visto che gia' lo fa almeno lo faccia per infrastrutture che realmente
servono e per ricerche veramente utili come quello della Ecosostenibilita'
dei trasporti.


Appunto l'Eco-sostenibilità, quando le infrastrutture logistiche richiederanno solo corrente, basterà solo (cosa che inizierei a fare subito) costruire impianti di produzione energetica da fonti rinnovabili.

Citazione:
Benissimo. E allora i costruttori si adeguino alle strutture che gia' ci sono.
Al massimo lo stato deve fare in modo che restino in piena efficienza e
non costruirne altre che non servono a niente.


Le infrastrutture italiane (reti ferroviarie) non sono pianeggianti servono modifiche profonde.

I treni che viaggeranno su quelle infrastrutture non partiranno solo dall'Italia ma arriveranno anche in Italia quindi siamo noi a doverci adeguare a le infrastrutture in uso e che saranno in uso in Europa ed Eurasia, non serve ha niente una linea ferroviaria spezzettata o che fa salite e discese con pendenze non adatte ai nuovi treni.

Citazione:
Benissimo. Quindi si faccia restituire tutti i finanziamenti pubblici dati alle
varie fiat e compagnia bella.


Sicuro che i soldi non siano stati dati ai lavoratori cassaintegrati perché è lo stato che ha impedito alle aziende di licenziarli? Quelli che sono stati dati alla FIAT sono stati restituiti che io sappia tu hai fonti che parlano di debito che la FIAT ha verso l'Italia?

Citazione:
Motivo in piu' per cambiare rotta.Quando il petrolio finira' saremo nella
merda piu' nera .. (E tranquillo che finira'. Stanno facendo salti mortali
per estrarlo da profondita' sempre piu' maggiori e dalle sabbie del canada.)


Appunto non possiamo aspettare che finisca per realizzare le infrastrutture logistiche che ci eviteranno il caos, l'80% delle merci viaggia ancora su gomma e con combustibili fossili, non è normale rimanere fermi a guardare che il disastro giunga per poi lamentarsi che non si è fatto niente a tempo debito.

Se il Sistema Italia vuole essere competitivo deve aggiornare la sua rete logistica non può e non deve essere sempre l'ultimo ad aggiornarsi le cose devono cambiare.

Le proteste NIMBY sono inutili.

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
DjGiostra
Inviato: 2/1/2014 22:36  Aggiornato: 2/1/2014 22:36
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Se vabbe'... Ciao !!!

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Calvero
Inviato: 2/1/2014 23:07  Aggiornato: 2/1/2014 23:07
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Quindi io sono un dilettante che fa discorsi da coglioni (Ogni tanto ??)
Benissimo..


Non vantarti troppo

Citazione:

Intanto pero' se rispondessi nel merito sarebbe un po' meglio..
(Per intenderci quella del disegnino..)


Il merito di cosa che non sai neanche di che cosa stai parlando.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
DjGiostra
Inviato: 2/1/2014 23:31  Aggiornato: 2/1/2014 23:31
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Vabbuo' calvero..
Buona notte e sogni d'oro !!

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
perspicace
Inviato: 2/1/2014 23:47  Aggiornato: 2/1/2014 23:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
@Superanima

1° non ho mai parlato d'inflazione

- - - - -

Svalutando la moneta si riduce la capacità di utilizzare i propri capitali per reperire materie prime dall'estero. Quindi anche dei salariati di comprare prodotti esteri.

Il risultato era che le nazioni estere danneggiate ponevano dazi altissimi per compensare ad danno subito, adesso questo non succede più i prodotti devono essere "realmente competitivi" o per Qualità o per prezzo, il prezzo di un prodotto dipende in Primis dal prezzo delle materie prime: Energia, materiale di produzione e in Secundis il prezzo del lavoro operaio (quindi dalle automazioni industriali utilizzate nel processo produttivo).

Il potere delle aziende e quello di poter manipolare la "qualità" del prodotto e il "prezzo del lavoro operaio" (non sempre viste le leggi italiane). Mentre la moneta forte ma sopratutto stabile (che svaluta poco quindi fa gola perché può essere riusata come asset strategico) offre materie prime ed energia a prezzi contenuti.

Certo dietro a tutto questo però deve esserci una rete logistica adeguata ed una capacità della nazione di accedere ad energia a basso costo, e questo è uno dei compiti del governo.

- -- -- - - - - -

Tu dici che l'Area Euro non ha alcuni requisiti richiesti per essere un A.V.O. quali brevemente?

Ricorda che l'assenza di un controllo centrale della moneta ovvero la "svalutazione competitiva" ovvero un governo centrale che influenzi il mercato io lo messa come un pregio (anche se quasi tutti gli economisti americani la vedono come una necessità alla quale non si ci può sottrarre per essere competitivi).

- -- - - - - - - - - - - --

E' importante anche considerare la capacità di saper attrarre investimenti esteri per essere competitivi e su questo entra in ballo nuovamente il governo, serve garanzie per gli investitori, un sistema giudiziario veloce e funzionale, un tassazione bassa, facilità ad realizzare gli investimenti in tempi brevi (poca burocrazia).

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
superanima
Inviato: 3/1/2014 7:26  Aggiornato: 3/1/2014 7:26
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/8/2007
Da:
Inviati: 300
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
@perspicace
Eri tu ad aver scritto della svalutazione come un modo per aumentare la competitività abbassando i salari. Ma la svalutazione si riflette sul potere di acquisto in modo non lineare e non intuitivo, arrivando in certi casi recenti a non intaccarlo per niente.
Su gli altri punti se vuoi ti rispondo poi ma devo dirti che mi sembra tu abbia assorbito molti luoghi comuni non corretti. Hai mai seguito, seriamente, le argomentazioni del bagnai o di borghi?

perspicace
Inviato: 3/1/2014 9:29  Aggiornato: 3/1/2014 9:29
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
@Superanima

Come economista preferisco Draghi a Bagnai oppure Monti a Borghi, non per niente uno è stato messo a capo della BCE l'altro è stato fatto presidente del consiglio.

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
P.K.89
Inviato: 3/1/2014 12:27  Aggiornato: 3/1/2014 12:27
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/7/2013
Da:
Inviati: 601
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Autore: perspicace Inviato: 3/1/2014 9:29:26

@Superanima

Come economista preferisco Draghi a Bagnai oppure Monti a Borghi, non per niente uno è stato messo a capo della BCE l'altro è stato fatto presidente del consiglio.




La parola "preferisco" vicino a "Draghi" e "Monti" forma due ossimori.

superanima
Inviato: 3/1/2014 12:58  Aggiornato: 3/1/2014 12:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/8/2007
Da:
Inviati: 300
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:

Autore: perspicace Inviato: 3/1/2014 9:29:26

@Superanima

Come economista preferisco Draghi a Bagnai oppure Monti a Borghi, non per niente uno è stato messo a capo della BCE l'altro è stato fatto presidente del consiglio.


Eh pure io tifo per l'Inter

DrHouse
Inviato: 3/1/2014 13:03  Aggiornato: 3/1/2014 13:18
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/11/2007
Da:
Inviati: 2394
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Premesso che:
1) non so nulla di scie chimiche e non mi sono mai interessato seriamente all'argomento;
2) non mi importa nulla del M5S, non lo appoggio e non lo voto, e non seguo con interesse i numerosi topic aperti qui dentro per parlare di questo movimento,

sottopongo alla vostra attenzione questo articolo apparso sul blog di Grillo a firma M5S Camera News:


Chi ha portato le scie chimiche in Parlamento? Il PD!

Matteo Renzi, il leader telecomandato, continua ripetere a pappagallo le storielle che gli suggeriscono i suoi ignoranti mentalisti che nulla sanno né del PD né (tantomeno) del MoVimento 5 Stelle.
Da tempo il suo team cerca di inculcare negli italiani la convinzione che il M5S sarebbe una forza politica di cacciatori di farfalle, che crede alle favole e alle scie chimiche. Controlla, Matteo, i discorsi che ti scrivono: perché potrebbero ritorcertisi contro.

Ad esempio: sapete qual è il partito che ha portato all'attenzione del Parlamento il pressante problema delle scie chimiche, appunto? Proprio il PD. Con tanto di serissime interrogazioni parlamentari, in cui si sollecitava il governo a guardare all'insù e a porre rimedio.

E mica una sola volta: le scie chimiche stanno talmente a cuore al partito di Renzi che di interrogazioni ne sono state fatte ben sei (6). La prima nel 2003, ad opera di tal Italo Sandi (il partitun si chiamava ancora DS) che evidentemente deluso dal risultato è passato poi armi e bagagli all'UDC; sempre nel 2003, Piero Ruzzante (oggi al Consiglio Regionale Veneto per il PD) è tornato alla carica con le scie nel cielo; nel 2006 è stata la volta di Gianni Nieddu, questore del Senato, che fu poi silurato dal suo stesso partito perché aveva cercato di tagliare i costi del Parlamento.
Occuparsi di scie chimiche va bene, nel PD, ma guai a toccare i costi della politica.

Il più attivo, per finire, Sandro Brandolini, con due interrogazioni nel 2008 e una nel 2009. Deluso forse dal fatto che il governo ha prestato poca attenzione alle scie, si è ritirato alla fine dello scorso anno. Lasciando il posto al suo pupillo e degno erede, quel Lattuca che si distingue un giorno sì e l'altro pure per aggressioni ed intemperanze. Saranno le scie chimiche che gli danno alla testa.

Così come danno alla testa ai mentalisti che scrivono i discorsi di Renzi. Ragazzi, che ne dite lì al PD di preparare un'altra interrogazione parlamentare sulle scie nel cielo? In fin dei conti, siete diventati degli esperti. Il Paese conta su di voi... come sempre.


http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/2014/01/chi-ha-portato-le-scie-chimiche-in-parlamento-il-pd.html

E dopo 10 anni, siamo a discutere se il Volo 77 è arrivato proprio lungo questa linea, o piuttosto è arrivato due metri più a sinistra, o due metri più a destra? (Perle complottiste)
guru2012
Inviato: 3/1/2014 17:05  Aggiornato: 3/1/2014 17:05
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/3/2009
Da:
Inviati: 47
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Commenti come quelli di Calvero e Perspicace rivelano come sia difficile ottenere un "cambiamento", nel nostro Paese. Tutte chiacchiere e distintivo e autostima mal riposta. Un parlare in prima persona come se tutto girasse attorno al loro modo di vedere le cose. Tutte considerazioni, per esempio sulla TAV, basate su un modello di sviluppo ormai superato dai fatti, tutto un cercare "il pelo nell'uovo", una critica fine a sé stessa. Quando l'unica cosa da fare oggi è quella di mettere 'sto cacchio di croce sulle 5 stelle: "l'occasione è adesso, tutto il resto è fuffa".

toussaint
Inviato: 3/1/2014 17:23  Aggiornato: 3/1/2014 17:23
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Come economista preferisco Draghi a Bagnai oppure Monti a Borghi, non per niente uno è stato messo a capo della BCE l'altro è stato fatto presidente del consiglio.


questa vince il premio "Comicità involontaria" del millennio.

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
perspicace
Inviato: 3/1/2014 17:27  Aggiornato: 3/1/2014 17:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Visto toussaint e non faccio neanche uso spasmodico delle faccine!

Tu invece che premio hai vinto quest'anno?

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
toussaint
Inviato: 3/1/2014 17:37  Aggiornato: 3/1/2014 17:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Lascia perdere perspicace, peggiori la tua situazione.
A questo punto, mi sento in obbligo di leggerti i tuoi diritti:
"ogni affermazione potrà essere usata contro di te..."

Imbarazzante, veramente imbarazzante...

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
perspicace
Inviato: 3/1/2014 17:49  Aggiornato: 3/1/2014 17:49
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Ma voi fedeli di Bagnai e della AmericanTheory ci credete davvero che esita la bacchetta magica?

Il Vostro adorato Giappone e la tanto adorata USA non mi sembra che nonostante la tanto decantata "sovranità monetaria" se la stiano passando tanto bene.

Come mai se i soldi "SI CREANO DAL NULLA" non li distribuiscono a pioggia come propone Grillo (sai come vola il PIL!)?

Come mai per tenere su l'occupazione puntano tutto sulla GUERRA (soldati e armamenti)?

E come mai in uno campano con lo spionaggio industriale e nell'altro hanno fatto una bella legge per impedire ai giornalisti di scovare i politici corrotti, tu lo sai?

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
ahmbar
Inviato: 3/1/2014 19:34  Aggiornato: 3/1/2014 19:34
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Come economista preferisco Draghi a Bagnai oppure Monti a Borghi, non per niente uno è stato messo a capo della BCE l'altro è stato fatto presidente del consiglio.


E' per me incredibile leggere anche qui di persone che non solo non stigmatizzano, ma addirittura osannano i primi attori (meglio...un prim'attore ed un cameriere di lusso) della disperazione ormai presente in tutt'italia.


Io non so quale sia (ne' se ci sia) un altro fine oltre l'arricchimento personale in denaro e potere di questi due "esempi di economisti" citati a modello da Perspicace, ma so per certo che la strada che ci stanno facendo percorrere fa' uscire la parte peggiore da tutti noi, mettendoci sempre piu' l'uno contro l'altro per sopravvivere.

Qualunque parola o fine "virtuoso" usino per giustificare tutte le sofferenze che stanno imponendo, nulla puo' cambiare questo risultato


A me basta ed avanza per ritenere la loro economia ed il "modello di vita" che propongono un fallimento totale, e rigettare in toto il nero futuro che deriva dai loro atti

E spero tanto che il 5S sia la leva per far iniziare a pensare non solo ad un'economia, ma anche ad un modo di vivere diverso, dove i "diktat economico" diventino solo nuove carte " imprevisti " del Monopoli




Un milione di auguri di buon anno a tutti, temo ci serviranno

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
polaris
Inviato: 3/1/2014 20:09  Aggiornato: 3/1/2014 20:09
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2012
Da: Tlön
Inviati: 1640
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Come economista preferisco Draghi a Bagnai oppure Monti a Borghi, non per niente uno è stato messo a capo della BCE l'altro è stato fatto presidente del consiglio.
Seeee....e magari adesso scopriamo che il mondo è governato da galantuomini...

Leggere queste cose su LC mi lascia senza parole.

Che epoca terribile quella in cui degli idioti governano dei ciechi.. - Shakespeare
DjGiostra
Inviato: 3/1/2014 20:26  Aggiornato: 3/1/2014 20:26
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Perspicace:Citazione:
Come mai se i soldi "SI CREANO DAL NULLA" non li distribuiscono a pioggia come propone Grillo (sai come vola il PIL!)

Non dire cazzate.
Grillo vuole che sia una banca centrale e dello stato che regola la circolazione del denaro e non la messin circolazione alla cazzo di cane e a volonta'..

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Calvero
Inviato: 3/1/2014 20:32  Aggiornato: 3/1/2014 20:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Commenti come quelli di Calvero e Perspicace rivelano come sia difficile ottenere un "cambiamento", nel nostro Paese


Il pensiero di Perspicace non è il mio pensiero. Questo già dimostra che non sai di cosa stai parlando.

Per quel che concerne il mio pensiero, io sono pragmatico, no idealista. Le favole non me le faccio raccontare. Tutto qui.

Ho i miei ideali, questo è certo, peraltro noti su questo Sito, ma non sono quelli che mi fanno perseguire la scelta di non votare. Perché, come è spiegato nella Voce del Sito messa da Massimo Mazzucco a sua volta presa da un utente, io non ho da preservare la purezza dei miei ideali...

... sono integerrimo o mi sforzo di essere tale, in ragione di essere coerente nei miei propositi di là dei miei ideali.

Dico questo perché io non ho fatto solo chiacchere sul Sito di LC, ho fatto parte di Movimenti in maniera attiva, sia politici che culturali, te ad esempio? ... oppure hai solo votato in vita tua?

Tornando più nello specifico, riprendo per la seconda volta la tua affermazione:

Citazione:
Commenti come quelli di Calvero...


Se si fosse seguita la mia linea di pensiero, non si sarebbe dovuti arrivare a questo sfascio, quindi, con tutto il rispetto, BACIAMI IL CULO .. non hai e non avete nulla da insegnarmi, e quello che insegnate non funziona da un secolo ... RIBACIAMI IL CULO


Sto ancora aspettando l'OK di Sertes, così risponderò a tutti, se arriva, se no me ne vado a fanculo fino a data da destinarsi ...


PS

Nel frattempo prova a dimostrare che abbia mentito o fatto ragionamenti illogici, sulla questione Casaleggio.

Sono tutt'orecchie

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
perspicace
Inviato: 3/1/2014 20:53  Aggiornato: 3/1/2014 20:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Visto che mi si propongono Bagnai o Borghi io ho messo su due nomi che nel mio interlocutore suscitano lo stesso spavento.

Se devo mettere su una classifica di preferiti sicuramente ci sono Hayek e Mises per cui lo Stato dovrebbe limitarsi a far rispettare le regole e lasciare che sia il "libero mercato" a fare il resto.

Ma se mi vengono proposti Bagnai e Broghi che per la mia idea di economia sono antitesi allora meglio un Monti o un Draghi visto che entrambi come me danno la colpa della situazione italiana alla mala-politica, agli sprechi, al sistema giudiziario lento e costoso, alla burocrazia pressante e inefficace.

@DjGiostra

Grillo ha parlato più volte di "reddito di cittadinanza" e con molti testimoni a confermarlo.

Per cui di fatto ha parlato di buttare soldi alla caxxo di cane.

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
Sertes
Inviato: 3/1/2014 21:37  Aggiornato: 3/1/2014 21:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
@Calvero: sarà che io alcuni tuoi discorsi non li capisco, comunque ok, fai pure tutti gli interventi che ritieni. Ci mancherebbe. Tra l'altro se non mi loggavo restavi in attesa...

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
DjGiostra
Inviato: 3/1/2014 22:40  Aggiornato: 3/1/2014 22:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Perspicace:

Citazione:
Grillo ha parlato più volte di "reddito di cittadinanza" e con molti testimoni a confermarlo.

Per cui di fatto ha parlato di buttare soldi alla caxxo di cane.


Non sparar cazzate.
La TUA frase che io ho citato non parlava affatto del reddito di cittadinanza
ma di ben altro e te la ricito:

Citazione:
Come mai se i soldi "SI CREANO DAL NULLA" non li distribuiscono a pioggia come propone Grillo (sai come vola il PIL!)

Qui si parla di signoraggio (Anche se hai visrgoletato la frase) e e di distribuire
a pioggia cosa che Grillo non si e' mai sognato di dire !!
Poi , per quanto riguarda il reddito di cittadinanza ci sono paesi in europa
che gia ce l'hanno e vanno meglio dell'italia !
Ti cito i 2 casi che io conosco: Belgio e Germania !! E questi due stati
non sono messi peggio dell'italia !

Il reddito di cittadinanza NON SONO SOLDI BUTTATI A CAZZO !
Sei riuscito a dire 3 cazzate in 2 frasi ! Complimenti !!

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Calvero
Inviato: 4/1/2014 0:24  Aggiornato: 4/1/2014 0:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
@Calvero: sarà che io alcuni tuoi discorsi non li capisco, comunque ok, fai pure tutti gli interventi che ritieni. Ci mancherebbe. Tra l'altro se non mi loggavo restavi in attesa...


Neanche io capisco i vostri, a volte. Per "vostri" intendo quelli tuoi, di Massimo, e quelli sulla stessa linea, i più rappresentativi insomma; in quanto meglio circostanziati e formalmente maturi - in seno alla questione dei Grillini. Ritengo vi sia una deriva che non viene chiamata col suo nome e quindi non vi comprendo, neanche io. Siamo pari almeno.

Se invece ti riferissi alla questione disonestà di cui sopra, questa è risolvibile con poco. Questo è quanto è accaduto:

- Tu hai pensato che io ti avessi dato del disonesto, ma questo io non l'ho fatto e neanche l'ho mai pensato .... quindi, a seguito di questa incomprensione, attendevo tu mi confermassi ci fossimo chiariti. La cosa è mica una pignoleria, ma assai importante invece ...

... perché se uno dei due interlocutori pensa che l'altro lo consideri disonesto, non vedo quale discorso corroborante alla causa potrebbe mai saltare fuori. Ma pare che questo ti interessi poco, e se ti interessa poco, non vedo perché dovrei interessarmi e approfondire una cosa del genere quando mancano i presupposti di una discussione di un certo livello.

Se volevo parlare dei Grillini a livello Popolo Boe, ma anche a livello "Renzi" ho a disposizione anche il bel Marco5 (se mai si riaffacciasse a fare qualche altra figura barbina), oppure chiamiamo il Top del Top Ivan, così ci porta gli articoli dei giornali dell'Italia dell'informazione libera

... ma siccome non è mia intenzione provocare, né di tirare merda a gratis, ma di contro-argomentare intelligentemente perché il M5S può essere un pericolo, con l'approccio "Aria Di Sufficienza Mode On", mi ci pulisco il culetto, sia provenisse da Te sia da Massimo; in questo caso sono molto democratico.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Sertes
Inviato: 4/1/2014 1:36  Aggiornato: 4/1/2014 1:36
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Si, quello che vuoi, ma in concreto 10 mesi di parlamento del M5S sono giudicabili dal fatto che non si sono opposti alla legge sul negazionismo?

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
gamete
Inviato: 4/1/2014 8:22  Aggiornato: 4/1/2014 8:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/8/2009
Da:
Inviati: 172
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Scritto da M5S Senato News pubblicato il 16.10.13 17:10

Il Movimento 5 Stelle è a favore del reato di negazionismo, tanto che ha sottoscritto già a maggio con l'intero gruppo parlamentare al Senato la prima versione del disegno di legge unitario.

Al tempo stesso, abbiamo firmato e votato la nuova versione del disegno di legge in data 15 ottobre, con i nostri rappresentanti in Commissione Giustizia Mario Giarrusso ed Enrico Cappelletti.

Fedeli alla nostra Costituzione, nata dalla lotta contro la dittatura nazifascista, chiediamo però che sia la solennità dell'intero Parlamento a varare la legge al termine di un dibattito democratico e che possa anche migliorare il testo licenziato in Commissione.

Sarebbe cosa assurda proprio oggi, il giorno nel dell'anniversario del rastrellamento nazifascita nel Ghetto di Roma, liquidare in maniera tanto veloce un argomento che merita una risposta di tutto il Parlamento e non di una Commissione di soli 23 senatori.

Sia tutto il Parlamento in maniera solenne a votare la legge che istituisce il reato di negazionismo.

Paola Taverna
capogruppo
Movimento 5 Stelle
Senato della Repubblica

http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/2013/10/m5s-si-al-reato-di-negazionismo-ma-sia-la-solennita-del-parlamento-a-sancirlo.html


Scritto da Giustizia pubblicato il 17.10.13 17:42

Sulla decisione assunta ieri in Commissione Giustizia di portare in aula la votazione sul reato di negazionismo l'ipocrisia da parte delle forze politiche di maggioranza è emersa come poche altre volte dall'inizio di questa legislatura.
Ecco come sono andate veramente le cose.

Lo scorso 16 Ottobre alle ore 14.00 la Commissione Giustizia del Senato era stata convocata per la discussione delle "unioni di fatto" e soprattutto di una norma fondamentale per la lotta alla mafia dei prossimi anni, l'art 416 ter, norma importantissima che dovrebbe consentire di far luce sul rapporto politico-mafioso, andando a definire nuove ipotesi di reato tipiche dell'intreccio mafia-politica.

Questa norma è tanto urgente quanto importante. Basti pensare al recentissimo scioglimento per infiltrazioni mafiose addirittura di un comune lombardo, Sedriano, sciolto per infiltrazione mafiosa a seguito di indicibili rapporti, appalti, promesse elettorali e scambi di voti.

Questa riunione della Commissione era stata poi sconvocata dal parte del presidente Nitto Palma in quanto sarebbe andata a sormontarsi con l'altrettanto e perfino più importante seduta d'aula al Senato, dove in quelle stesse ore era in corso il braccio di ferro tra chi (M5S) si batteva contro l'assalto alla nostra costituzione e chi (PD-PDL) sta facendo di tutto per stravolgere l'art. 138 ed affidare ad un improbabile comitato di 42 parlamentari il potere di riscrivere metà delle sue norme.

Sono mesi che la discussione sul 416 ter viene procrastinata in Commissione con le scuse più diverse: da ultimo l'inserimento arbitrario in ordine del giorno dei disegni di legge su amnistia e indulto che sembrano essere stati forgiati su misura per un solo cittadino. Ma questo è un altro discorso...

La sconvocazione della Commissione Giustizia era condivisibile e doverosa per l'importanza della battaglia in atto al Senato, rispetto alla quale neanche i membri della Commissione Giustizia si potevano sottrarre.

Ciò premesso, alle 13.39 abbiamo ricevuto la convocazione per una nuova seduta della Commissione Giustizia prevista alle 14.30 in sede deliberante e sovrapposta alla seduta d'aula, per licenziare il provvedimento sul negazionismo (approvato soltanto la sera prima in sede referente), e che avrebbe dovuto quindi approdare in aula naturalmente.
Ora, come Movimento 5 stelle abbiamo già dato due volte il nostro assenso a questo provvedimento: in fase di presentazione a Maggio è stato addirittura firmato praticamente da tutto il nostro gruppo. In sede referente in Commissione Giustizia poi, solo il giorno prima, avevamo votato ancora una volta a favore, con l'orgoglio di chi rivendica con forza la propria anima dichiaratamente antifascista e nella consapevolezza che un più ampio dibattito in aula avrebbe dato solennità al provvedimento stesso, che prima di essere una norma giuridica è un richiamo forte a non dimenticare.

Certo, trattandosi di una questione rilevante e delicata, avremmo preferito il passaggio in aula anche per valutare eventuali ulteriori emendamenti, peraltro già annunciati da esponenti politici di vari gruppi presenti in Commissione.

Offuscando la battaglia parlamentare in corso, e procrastinando altre questioni come quella importante sul 416 ter, ci è stato dunque chiesto di votare in sede deliberante, con 50 minuti di preavviso, se licenziare questo provvedimento, con la sola giustificazione della rilevanza mediatica, dovuta alla giornata di particolare commemorazione.

Dopo breve discussione, considerato il tempo a disposizione, abbiamo optato per chiedere di portare in aula questo provvedimento - come già stabilito precedentemente - e quindi di non accondiscendere a licenziarlo frettolosamente. Per questo siamo stati accusati di tutto, perfino di xenofobia. Cioè saremmo xenofobi perché abbiamo chiesto di portare il dibattito in aula, ritardando di qualche giorno la votazione.

Rispediamo al mittente le accuse. Utilizzando la stessa logica bislacca utilizzata, ad esempio, da tale Daniele Ceva del PD, per similitudine dovremmo affermare che a causa dei continui rinvii nella discussione delle leggi antimafia e anticorruzione in Commissione Giustizia ad opera delle forze di maggioranza, potremmo legittimamente definire quanti si sono prodigati a procrastinare la discussione di questi importantissimi disegni di legge come mafiosi e corrotti! Ma noi non siamo come loro. Non diremo mai - per questo motivo - che sono mafiosi e corrotti. Al massimo lo sospettiamo solo un poco...

http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/giustizia/2013/10/quanta-ipocrisia-sul-reato-di-negazionismo.html

perspicace
Inviato: 4/1/2014 9:45  Aggiornato: 4/1/2014 9:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
@DjGiostra

Le caxxate ce l'hai nel cervello. "SI CREANO SOLDI DAL NULLA" non parla di signoraggio dice che i soldi quando vengono creati in passivo fanno o una o un altra cosa cioè: o rubano ricchezza alle banconote già esistenti, o creano debito pubblico. Non esistono alternative.(punto)

Solo certi pazzi pensano che i soldi si CREANO DAL NULLA e sono gli stessi cha alla mia domanda diretta sono fuggiti a gambe levate il mio post Inviato: 3/1/2014 17:49 in risposta a toussaint.

Quindi quando "distribuisci soldi alla caxxo di cane", questo fa il reddito di cittadinanza da soldi anche ha chi NON LAVORA, in natura un obrobrio simile non esiste la frutta non ti cade in testa devi andare alla foresta e salire sull'albero, devi allevare una mucca, qualcuno rinuncia VOLUTAMENTE a parte dei suoi beni o in alternativa "DEVI RUBARE A QUALCUNO CHE HA".

Il "reddito di cittadinanza" non è il sussidio di disoccupazione e nemmeno un sussidio di inserimento, MA HA UNA DEFINIZIONE SPECIFICA se poi tu o i "grillini" gli date una definizione tutta vostra allora cazzi vostri!

Se dai 30 miliardi di € al mese agli italiano che non fanno un caxxo e che non producono RUBI QUEI SOLDI AD AZIENDE ED OPERAI che falliranno e chiuderanno creando più dicossupazione e facendo diventare quei 30 miliardi di € al mese ben 40 miliardi di € al mese aumentanto ancora di più la pressione fiscale a facendo chiudere altre aziende fino al fallimento TOTALE.

Quindi mio caro DJ il "reddito di cittadinanza" per definizione significa buttare soldi alla caxxo di cane.

Fai pace col cervello!

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
Sertes
Inviato: 4/1/2014 10:48  Aggiornato: 4/1/2014 10:49
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Eccoci, finalmente siamo arrivati a fare il giro completo, e a mostrare che il neoliberismo pur avendo il sistema economico migliore, fallisce l'obiettivo di poter essere applicabile al caso reale perché dimentica l'uomo.

Siamo capaci tutti a dire: "lo stato dovrebbe fare solo le regole e poi lasciare tutto in mano al libero mercato".
Bravo, e poi agli ultimi chi ci pensa? Chi se ne occupa?

Per quelli come perspicace esiste solo la concorrenza, e più spietata è, meglio è.

Non esistono fratellanza e solidarietà, tutte le persone sono in stretta concorrenza capitalistica e se uno perde, e perde pure il lavoro, deve morire di fame. Non puoi dare uno stipendio a gente che sta cercando un lavoro, per tre anni, chiamandolo "reddito di cittadinanza", per gente come Perspicace fare questo vuol dire RUBARE A QUALCUNO CHE HA. Hai una figlia handicappata? Una nonna vecchia che richiede attenzione? Sticazzi, o lavori e competi nel libero mercato, oppure sono cazzi tuoi.

E questo viene detto da Perspicace, uno che è in basso come noi, un altro poveraccio, che però anelerebbe a diventare uno squalo del capitalismo come i ricconi che in questo sistema campano benissimo e addirittura prosperano. Per chi ha visto DJango, è come il negro che vive col padrone, quello che tradisce tutto e tutti, pure i suoi fratelli, per stare un po' più al caldo mentre gli altri nei campi si spaccano la schiena.

Dopotutto uno schiavo è chi non sa vedere oltre le sue sbarre, il neoliberista è in questa gabbia di immoralità e non se ne accorge o non gliene importa.

Per fortuna non siamo tutti così.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
DjGiostra
Inviato: 4/1/2014 10:52  Aggiornato: 4/1/2014 10:52
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Perspicace:
E' inutile che sposti il discorso da un'altra parte:
Rimane il fatto che Grillo non HA MAI DETTO QUELLO CHE IO HO CITATO
DAL TUO INTERVENTO che NON E' QUELLO CHE TU HAI RIPORTATO
IN RISPOSTA AL MIO !!

Detto questo l'idea del reddito di cittadinanza di Grillo e' molto ma molto
simile al D.O.P. Belga che da anni esiste e funziona molto bene ma soprattutto
NON E' BUTTARE SOLDI ALLA CAZZO DI CANE perche' NON AVVIENE
QUELLO CHE DICI TU !!

Tornando alla MIA obbiezione :
Tua affermazione:

Citazione:
Come mai se i soldi "SI CREANO DAL NULLA" non li distribuiscono a pioggia come propone Grillo (sai come vola il PIL!)

Grillo non ha mai proposto di "distribuirli a pioggia" come TU hai affermato.
Se poi in questo tuo "distribuirli a pioggia" ci vedi il reddito di cittadinanza
allora sei tu che devi fare pace col cervello visto che preferisci vedere
gente che muore di fame o si suicida per la disperazione.
(Per tua informazione il reddito di cittadinanza sarebbe una legge di carattere
urgente fatta appunto per evitare i suicidi e la gente che muore di fame,
nel frattempo che una politica nuova e DIVERSA risollevi il paese e ridia
lavoro a chi percepisce il reddito che via via dovrebbe andare a scomparire
nella pratica.)

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Sertes
Inviato: 4/1/2014 11:15  Aggiornato: 4/1/2014 11:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Gamete ha scritto:
Il Movimento 5 Stelle è a favore del reato di negazionismo

Paola Taverna
capogruppo
Movimento 5 Stelle
Senato della Repubblica


Come già detto altre volte, il M5S è oltre i partiti, però il "popolo del web" è oltre il M5S.

Pian piano ci arriveranno, quando sarà il momento, anzi magari avessimo così pochi problemi impellenti da poterci occupare pienamente di argomenti come questi, cioè le grandi manovre propagandistiche della storia. Magari.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
perspicace
Inviato: 4/1/2014 11:40  Aggiornato: 4/1/2014 11:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
@Sertes

Grillo ha detto: "uno può scegliere se lavorare o no"

Quindi vedi dove devi mettere mani e piedi, una cosa sono i "mini-job" pagati da "mamma Stato" a dei gestori privati, tutt'altra cosa è dare soldi 1'000 €/mese ha 10 milioni di persone equivalente di 10 miliardi €/mese.

Questa è propaganda da COMIZIO ELETTORALE, se non sul suo SITO PRIVATO ma in pubblico nelle interviste alla televisione e ai giornali cioè in FACCIA al popolo TUTTO avesse parlato di SOLDI AI PARAPLEGICI sarebbe stato ascoltato dai paraplegici e dai loro parenti (ti ricordo che gli diamo già soldi a loro e alle loro famiglie) mentre lui ha volutamente FATTO COMPRAVENDITA DI VOTI CON SOLDI NON SUOI.

Non uscirtene con attacchi a persona che non serve rimani sui punti da me esposti, io non ho parlato di paraplegici ma dei 15 miliardi €/mese secondo Grillo che danneggiano il tessuto produttivo italiano CREANDO MAGGIORE DISOCCUPAZIONE e quindi diventando sempre di più.

Un chiaro tentativo di FAR FALLIRE L'ITALIA.

Se avesse detto diamo 500€/mese per dei "mini-job" gestiti da privati non avrebbe detto una cosa che farebbe fallire l'Italia , "mini-job" (ti fermo subito) da fare per un tempo limitato e accompagnato da corsi fi formazione professionali specifici così da favorire il reinserimento.

Chi GIOCA CON LE PROMESSE ELETTORALI compra i voti.

E puta caso sono gli stessi che parlano di tornare a dare la stampante ai politici di turno.

Grillo e Berlusconi si possono stringere la mano dalla loro avversione per De benedetti al loro essere pregiudicati, fino ad arrivare all'essere dei compra voti populisti.

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
DjGiostra
Inviato: 4/1/2014 12:32  Aggiornato: 4/1/2014 12:32
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Perspicace:
Citazione:
Grillo e Berlusconi si possono stringere la mano dalla loro avversione per De benedetti al loro essere pregiudicati, fino ad arrivare all'essere dei compra voti populisti.

2 cazzate in 1 frase:
Su Debenedetti potrei anche essere d'accordo in parte.
le due cazzate sono:
L'essere pregiudicati : Accumunare i con questa cosa del pregiudicato e'
una cagata pazzesca per via dei motivi.
Uno e' stato pregiudicato per omicidio colposo per aver causato un incidente
dove persero la vita delle persone. Cosa che con le leggi vigenti puo' capitare
a chiunque
L'altro e' stato pregiudicato e condannato per reati fiscali e di corruzione oltre
al fatto di essere stato indagato per strage.
Uno non ha ricoperto cariche ufficiali e statali e sa di non essere candidabile.
L'altro e' entrato in politica proprio per non finire in galera !
-----------------------------------------------------------------
L'altra cazzata del compravoti e' piu' immane di prima.
Devi dimostrare dimostrare che non e' intenzione dei 5* di NON MANTENERE
le promesse !!
Cosa che non puoi fare visto che non avendo la maggioranza le promesse
NON LE POSSONO MANTENERE !
Pur di spalare merda sui 5* inventi balle astronomiche !!
Complimenti !!

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Sertes
Inviato: 4/1/2014 12:35  Aggiornato: 4/1/2014 12:43
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
perspicace ha scritto:
Grillo ha detto: "uno può scegliere se lavorare o no"


L'unico modo con cui puoi tentare di aver ragione è estrarre la frase dal contesto e giudicare solo da essa... una delle pratiche scorrette che qui abbiamo sempre denunciato.

Citazione:
lui ha volutamente FATTO COMPRAVENDITA DI VOTI CON SOLDI NON SUOI.


Infatti: sono dello stato, e andrebbero spesi per la gente, per i tanti, non per i privilegi di pochi. Tu preferisci un sistema in cui lo stato non esiste, i bravi prosperano e gli sfigati muoiono di fame, anzi preferisci pure questo attuale sistema di merda perché almeno in questo tu stai a galla e chi se ne fotte degli altri.

Ogni giorno un imprenditore si impicca o un operaio si da fuoco e tu hai paura che le proposte di Grillo portino l'Italia al fallimento... mavacagare, va.

Citazione:
E puta caso sono gli stessi che parlano di tornare a dare la stampante ai politici di turno.


Adesso pure le invenzioni. Complimenti. Siccome per te la stampa di moneta è il peccato originale, provi ad associarlo a Grillo che non ha mai detto nulla in proposito.

Poi dicono che la mente umana è insondabile... lol

Tu comunque hai proprio toccato il fondo.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
perspicace
Inviato: 4/1/2014 13:22  Aggiornato: 4/1/2014 13:22
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
@DjGiostra

Grillo è un pregiudicato e ti faccio presente che con LE ATTUALI REGOLE sarebbe colpevole di OMICIDIO STRADALE quindi di più non di meno colpevole dell'epoca in cui per COLPA SUA SONO MORTE DELLE PERSONE.

Le caxxate le hai nel cervello è un FATTO che GRILLO E BERLUSCONI SONO ENTRAMBI PREGIUDICATI.

Ed è un fatto che entrambi i partiti sia quello intestato alla famiglia Grillo sia quello intestato alla famiglia Berlusconi sono apertamente contro De Benedetti e le sue aziende.



@Sertes

La frase di Grillo significa quello che ha detto, il contesto in cui la detta era chiarissimo: DAVANTI UNA FOLLA DI PERSONE CHE TENTAVA DI CONVINCERE A VOTARE IL SUO PARTITO AZIENDA.

Citazione:
Infatti: sono dello stato, e andrebbero spesi per la gente, per i tanti, non per i privilegi di pochi.


Lo Stato dovrebbe limitarsi a far rispettare regole e contratti. (punto)

E la popolazione che deve aiutarsi mediante PARTECIPAZIONE VOLONTARIA la partecipazione obbligatoria è UNA PRATICA FASCISTA.

Questi sono FATTI è stato Mussolini ha costringere TUTTI a pagare mediante l'uso della coercizione violenta.

Senza la violenza lo Stato non potrebbe pagare il reddito di cittadinanza proposto da Grillo, lui lo sa benissimo quindi è un violento che vuole RUBARE RICCHEZZA AD UN GRUPPO PER DARLO HA CHI LO VOTA.

A me se uno si da fuoco perché non può comprarsi l'auto nuova o lo smartphone al figlio non interessa avrebbe potuto scegliere altre vie, non sono io responsabile delle sue azioni.


IL SOCIALISMO HA "FALLITO" E VOI ANCORA NON LO SAPETE, ha fallito perché porta al TOTALITARISMO.

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
Sertes
Inviato: 4/1/2014 13:41  Aggiornato: 4/1/2014 13:41
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Perspicace ha scritto:
La frase di Grillo significa quello che ha detto, il contesto in cui la detta era chiarissimo: DAVANTI UNA FOLLA DI PERSONE CHE TENTAVA DI CONVINCERE A VOTARE IL SUO PARTITO AZIENDA.


No, caro mistificatore, se vuoi criticare una proposta di Grillo prima la presenti per quello che è e poi la critichi. Tu hai estratto una singola frase che ti faceva comodo dal suo contesto e critichi solo quella. Buffone che non sei altro.

Citazione:
E la popolazione che deve aiutarsi mediante PARTECIPAZIONE VOLONTARIA la partecipazione obbligatoria è UNA PRATICA FASCISTA.


Alè! Partiamo con le cazzate!!

Citazione:
Questi sono FATTI è stato Mussolini ha costringere TUTTI a pagare mediante l'uso della coercizione violenta.


Hai capito il danno del fascismo secondo Perspicace: non le leggi razziali. Non l'aver invaso le nazioni povere dell'africa. Non l'averci portato in guerra con l'Inghilterra al fianco dei nazisti. NO! Aver costretto tutti a pagare per le pensioni!! Maledetto fascismo!

Citazione:
Senza la violenza lo Stato non potrebbe pagare il reddito di cittadinanza proposto da Grillo, lui lo sa benissimo quindi è un violento che vuole RUBARE RICCHEZZA AD UN GRUPPO PER DARLO HA CHI LO VOTA.


Invece far morire di fame i poveracci per mantenere i ricchi è gentilezza...

Citazione:
IL SOCIALISMO HA "FALLITO" E VOI ANCORA NON LO SAPETE, ha fallito perché porta al TOTALITARISMO.


Alè, tombola.

Ce la faremo, anche a dispetto della gente come te.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
DjGiostra
Inviato: 4/1/2014 13:50  Aggiornato: 4/1/2014 13:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Sempre meno perspicace...
Citazione:
Grillo è un pregiudicato e ti faccio presente che con LE ATTUALI REGOLE sarebbe colpevole di OMICIDIO STRADALE quindi di più non di meno colpevole dell'epoca in cui per COLPA SUA SONO MORTE DELLE PERSONE.

Non solo e' pregiudicato ma anche condannato per OMICIDIO COLPOSO!
Devo spiegarti cosa vuol dire COLPOSO o lo capisci da solo ?
Berlusconi e' PREGIUDICATO per FRODE FISCALE , CORRUZIONE e molte
altre e pure condannato per FRODE.
La capisci la leggera differenza o no ??
Dubito..

Citazione:
Le caxxate le hai nel cervello

Puo' anche darsi.. Ma tu mi superi di GRAN LUNGA !!

Citazione:
Ed è un fatto che entrambi i partiti sia quello intestato alla famiglia Grillo sia quello intestato alla famiglia Berlusconi sono apertamente contro De Benedetti e le sue aziende.

Ed e' un fatto che io in questo abbia detto che sono parzialmente d'accordo !

Ti stai arrampicando sugli pecchi unti di olio di ricino !!

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
DjGiostra
Inviato: 4/1/2014 13:54  Aggiornato: 4/1/2014 13:54
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Perspicace:
Citazione:
IL SOCIALISMO HA "FALLITO" E VOI ANCORA NON LO SAPETE, ha fallito perché porta al TOTALITARISMO.

E pensare che fino ad adesso pensavo che vivessimo nel capitalismo !!
Odio le unghie sugli specchi !!!

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
perspicace
Inviato: 4/1/2014 13:59  Aggiornato: 4/1/2014 13:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
@Sertes

Puoi pensare mi me ciò che vuoi.

Ma ti faccio presente una cosa che magari a scuola non ti hanno insegnato:

"Le leggi razziali" è un soprannome, un nomignolo dispregiativo che è stato dato a una serie di Leggi che avevano lo scopo di contrastare lo spionaggio estero.

Quel nomignolo è stato dato alle leggi che Mussolini ha fatto CONTRO LA "MASSONERIA EBRAICA".

Vediti i "discorsi ORIGINALI" capirai molte cose.


Ma qui siamo O.T. apri un 3d che ti seguo.

- - - - - -- - - - -

Per la proposta di Grillo:"uno può scegliere se lavorare o no"

Posta qui il video con la frase integrale e vediamo se non l'ha detto oppure SI.

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
perspicace
Inviato: 4/1/2014 14:03  Aggiornato: 4/1/2014 14:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
@DjGiostra

Io i Troll li riconosco dall'uso spasmodico delle faccine.

Non c'è che dire stai dando scuole continua così, vai alla grande!

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
Sertes
Inviato: 4/1/2014 14:03  Aggiornato: 4/1/2014 14:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
perspicace ha scritto:
"Le leggi razziali" è un soprannome, un nomignolo dispregiativo che è stato dato a una serie di Leggi che avevano lo scopo di contrastare lo spionaggio estero.

Quel nomignolo è stato dato alle leggi che Mussolini ha fatto CONTRO LA "MASSONERIA EBRAICA".


Infatti la maggior parte delle spie le reclutano tra i Rom, gli omosessuali e i neri.

Non fa una piega.

PS: ma rivai a cagare

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
perspicace
Inviato: 4/1/2014 14:53  Aggiornato: 4/1/2014 14:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Sertes ti ho scritto vai a vedere i video "originali" così da capire.

Ed anche di aprire un 3d apposito, ma visto che insisti.

Omosessuali e neri è stato spinto da correnti di pensiero nordiche (nord italiche) che non voglio esser io ad informarti, chi sono.

Non è un segreto che fin che ha fatto Comodo inglesi e Sionisti hanno usato Mussolini come meglio potevano ma quando è diventato ostile ai LORO interessi le cose sono iniziate a cambiare e Mussolini ha varato le "leggi contro gli Stranieri" perché se tu senti le sue parole originali lui dice apertamente che gli ebrei che sono fedeli all'Italia potevano rimanere e lavorare in posizioni anche importanti mentre gli Ebrei fedeli ad uno stato Straniero venivano trattai come spie al servizio del straniero.

Io sono contro il razzismo e ho trovato che la strategia che Mussolini ha scelto per combattere la massoneria ebraica sia stata sbagliata, violenta e persecutoria, ma almeno ho una cultura storica.

Quanto agli zingari sono boemi quindi sta attento sono uno che ha la vista lunga.


La ricca eredità ebraica della Boemia centrale

Repubblica Ceca, morto ambasciatore palestinese dopo esplosione in casa a Praga

Potrei parlarti della bohemian e della massoneria in Francia ma visto che cerchi anche tu di buttarla in caciara, ti lascio alla tua cultura scolastica insegnata dai vincitori.

Buon sabat !

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
guru2012
Inviato: 4/1/2014 16:27  Aggiornato: 4/1/2014 16:27
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/3/2009
Da:
Inviati: 47
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
@perspi

Ho accumunato il tuo commento a quello di calvero, non per il contenuto, ma per l'approccio. Sul discorso saltato fuori delle leggi razziali, per esempio, credo che andrebbe fatta una rilettura laica di quel periodo. Sono in disaccordo, sempre per esempio, sulle posizioni di M5S sul reato di negazionismo. Casaleggio? Non credo che sia l'ideologo del movimento, Grillo è un'antenna, le idee sono nell'aria, nella rete, nelle strade. "In questo mondo di ladri" se uno si cava i soldi dalle saccocce per dimostrarmi qualcosa, sono portato a credergli. Quindi tutti questi retropensieri non me li faccio, sto sereno. Il problema è, consentimi, che a causa della vostra paura, la fiducia dei parlamentari del movimento si incrinerà. Cominceranno a chiedersi "chi glielo faccia fare" e sarà la fine. Amen.

DjGiostra
Inviato: 4/1/2014 17:08  Aggiornato: 4/1/2014 17:08
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Perspicace:
Citazione:
Io i Troll li riconosco dall'uso spasmodico delle faccine.

Quella del troll mi mancava.....


Occhio che l'olio sta' diventando sempre piu' scivoloso !!


Ops.. Ho usato troppe faccine..
Sono stato smascherato !!

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
gamete
Inviato: 4/1/2014 18:05  Aggiornato: 4/1/2014 18:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/8/2009
Da:
Inviati: 172
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
@guru2012

hai letto qualche post sopra sulla posizione ufficiale del m5s sul negazionismo ?

earlturner
Inviato: 4/1/2014 22:03  Aggiornato: 4/1/2014 22:03
Mi sento vacillare
Iscritto: 4/7/2013
Da:
Inviati: 561
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
"Le leggi razziali" è un soprannome, un nomignolo dispregiativo che è stato dato a una serie di Leggi che avevano lo scopo di contrastare lo spionaggio estero. Quel nomignolo è stato dato alle leggi che Mussolini ha fatto CONTRO LA "MASSONERIA EBRAICA".


earlturner
Inviato: 4/1/2014 22:16  Aggiornato: 4/1/2014 22:16
Mi sento vacillare
Iscritto: 4/7/2013
Da:
Inviati: 561
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
perspicace
fai gli stessi discorsi idioti dei neonazi che " le stelle gialle le attaccavano alle spie e a chi rubava"
dioporco lo schifo che fai venire

Ingmar
Inviato: 5/1/2014 3:26  Aggiornato: 5/1/2014 3:34
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/12/2009
Da: Cagliari
Inviati: 184
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Perspicace
Oddio il liberismo sregolato, combinato alle posizioni nazifasciste in materia di libertà personali e diritti civili ancora mi mancava.
Però il socialismo è fascista e coercitivo .
Citazione:
Ops.. Ho usato troppe faccine..
Sono stato smascherato !!

No, tranquillo, è stato smascherato lui!

perspicace
Inviato: 5/1/2014 10:27  Aggiornato: 5/1/2014 10:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
@Ingmar

Sciacquati la bocca quando parli con me chi vuole il TOTALITARISMO siete VOI della ME-MMT non io.

LA MMT porta al TOTALITARISMO.(punto)

Io non sono un nazifascista schifoso buffone che non sei altro io ho fatto affermazioni precise e circostanziante se tu NON CREDI CHE ESISTA LA MASSONERIA EBRAICA o la MASSONERIA ANGLOSASSONE (loggia regolare) sono caxxi TUOI.(punto)

Io non sono un nazifascista e non sono un razzista stupidi ignoranti che non sapete neanche comprendere un testo scritto e che SIETE SEMPRE PRONTI AD ATTACCATE IL MESSAGGERO pur di non fare i conti con il messaggio.

Ingmar, il socialismo porta al TOTALITARISMO te lo ripeto di nuovo magari capisci anche se è chiaro che i TROLL come te non hanno interesse a comprendere.

I TROLL come voi si riconoscono dalla incapacità di argomentare le VOSTRE affermazioni senza ATTACCARE il vostro interlocutore con INSULTI E STUPIDE BATTUTE. (oltre che per l'uso spasmodico delle faccine)

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
Ingmar
Inviato: 5/1/2014 16:10  Aggiornato: 5/1/2014 19:25
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/12/2009
Da: Cagliari
Inviati: 184
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Perspicace.
ok, ma era perchè avevi messo ebrei, neri e gay tutti come parte di un complotto, sai con tutti i discorsi che si leggono qui. Forse abbiamo esagerato ma volevamo spronarti a chiarire. E poi dai, non si può fare una battuta.
Certo, è perche associ il socialismo all'unione sovietica, ma quello era dispotismo, capitalismo di stato, controllo della popolazione. Poi certamente aver dovuto inseguire gli Usa nella corsa agli armamenti ha influito, ma questo non giustifica la permanente alla rivoluzione che è stata fatta da Stalin.
Ma qui ci disperderemo.
E poi io sono libertario, per quanto anticapitalista, vorrei che la lotta contro lo sfruttamento avvenga dal basso, non da parte dello stato.

Non sono un inflazionista e non credo alla svalutazione, che penso sia un bizantinismo fatto sulla pelle della gente, insomma. Le monete sono un unità di misura del valore del lavoro (poi lo so, nella competizione e nella scienza non c'è un vero valore del lavoro, ma solo rapporti di forza, questo è chiaro se non c'è una solidarietà, una civiltà dietro, grazie), se vengono svalutate da un potere centrale, per favorire le esportazioni, a parte che le importazioni costano un sacco e non va bene, inoltre chi ha lavorato vede il suo lavoro svalutato a sua volta. Vorrei inoltre sapere quanti non si lamentassero della salita dei prezzi e dell'inflazione galoppante, all'epoca.
Una cosa è certa però, i prezzi salgono comunque ed il lavoro è svalutato comunque. Mi sa che il capitalismo ha una naturale tendenza all'inflazione .
La mia idea è però che la popolazione possa emettere credito dove possa verificarsi un possibile scambio (quindi viene subito coperto), perchè altrimenti o si baratta nel senso tradizionale del termine o non c'è spazio di manovra. La cosa assurda nella società attuale è essere poveri con le dispense piene, solo perchè non c'è denaro. Quindi io direi di scambiare le cose senza aspettare che le banche facciano credito.
I cittadini secondo me lo potrebbero già fare, c'è l'esempio della moneta complementare chiamata Sardex, ma anch'io ho avuto un'idea simile prima di conoscerli.
Il problema è che è un credito che devi sapere con chi potrai scambiarlo prima di accettarlo al posto di un possibile scambio in denaro, che a sua volta dovrà fare lo stesso per quello che interessa a lui.
Ma un sito di inserzione ed un database risolverebbe il problema. Poi per quanto riguarda scambi di piccole dimensioni nel vicinato, ci si può anche accordare a voce.
Ma non sono soldi stampati, c'è lavoro vero, dietro.
Più questa rete è ampia più secondo me si possono costruire rapporti di solidarietà e ridefinire il valore degli sforzi di ognuno. Quindi si, una sorta di socialismo (che in fondo significa semplicemete mutualità e solidarietà), però volontario.


Poi so che esiste la massoneria ebraica, le lobby ebraiche (leggasi sionismo) ma non per questo ce l'ho con gli ebrei. Altrimenti bisognerebbe avercela con gli italiani per la P2. Potrei aggiungere che il discorso della fedeltà allo stato è un discorso abbastanza totalitarista, ma ci dilungheremmo troppo.

Tu dici poi che è sbagliato che lo stato prenda da chi ha come se fosse una colpa essere ricchi, ma rendo noto che ciò è stato preso fin troppo in parola e quindi come al solito si è fatto pagare chi ha già pagato. Invece si sta ammazzando di tasse le persone in difficoltà.
E la gente non si suicida solo perchè non può avere l'i phone, non scherzare. Il punto è che i soldi spariti, sprecati causando il debito pubblicoa crisi, da qualche parte saranno pure andati, o perlomeno, ragionando in termini di stato, mi sembra più giusto prenderne di più a chi può pagare, che non mettere in ginocchio chi sta cercando di sopravvivere e non si è mai arricchito, al di là della colpa, cioè i soldi andrebbero presi dove ne girano molti, non dove latitano.
Mi sta bene stare nell'Euro, anche perche la monetà alla fine è solo un unità di misura, ma ci vorrebbe un modo di non dipendere più dai soldi degli speculatori, perchè quelli non interessa quanto si reinvesta bene o male, bisogna pagargli quella rata di debito e basta.

PCornelio
Inviato: 7/1/2014 13:03  Aggiornato: 7/1/2014 13:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/11/2013
Da:
Inviati: 285
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Anno all'insegna dei 5 stelle? Bé, l'anno si apre con un siluro lanciato direttamente dal comandante in capo direzione Sardegna, auguri. Io spero sinceramente che questo possa essere l'anno in cui esploderanno e se ne andranno definitivamente dalla scena politica.

Non bisognerebbe fidarsi troppo degli eventi eclatanti ma circostanziati come il boom del M5S alle politiche 2013, boom che ha avuto luogo principalmente per un insieme di circostanze favorevoli assolutamente indipendenti dalla capacità del partito di attrarre voti o proporre soluzioni concrete ai problemi del paese. Il Fronte dell'Uomo Qualunque insegna.

Marko99
Inviato: 7/1/2014 17:24  Aggiornato: 7/1/2014 17:24
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/12/2009
Da:
Inviati: 58
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Non ho letto tutti i commenti quindi non so se è già stato fatto notare da qualcuno.....l'immagine di Grillo sullo sfondo vestito alla Dante è una chiara attestazione di appartenenza/fedeltà ai Rosacroce.

Controlled opposition.

toussaint
Inviato: 7/1/2014 18:32  Aggiornato: 7/1/2014 18:32
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Ingmar, te lo dice un comunista.
Sei rimasto alla "contraddizione tra capitale e lavoro".
qua siamo un passone avanti, il lavoro non esiste più e se esiste non permette di sviluppare alcun rapporto di forza perchè è lavoro schiavizzato.
torniamo al baratto, ok ma può riguardare un numero limitato di scambi per un numero limitato di merci e servizi.
e allora direi invece di tornare a una moneta interna, ossia interna a un'economia, potremmo dire una moneta "local", anzichè "global" come l'euro ma anche come la lira per il Sud d'Italia.
e chi esercita la funzione sovrana di controllo della moneta deve creare tutta quella moneta che i cittadini fruitori di quella moneta "local" richiedono al minimo tasso d'interesse, corrispondente al semplice costo del servizio, senza alcun profitto derivante da tale attività.
questa è la mia visione...

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
PCornelio
Inviato: 7/1/2014 20:25  Aggiornato: 7/1/2014 20:25
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/11/2013
Da:
Inviati: 285
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Autore: Marko99 Inviato: 7/1/2014 17:24:59

Non ho letto tutti i commenti quindi non so se è già stato fatto notare da qualcuno.....l'immagine di Grillo sullo sfondo vestito alla Dante è una chiara attestazione di appartenenza/fedeltà ai Rosacroce.

Controlled opposition.


....la statua alle spalle di Grillo lo rappresentava nelle vesti di Giuseppe Garibaldi.... è stato anche criticato per questo e ne è nata una piccola polemica sui media tv e web, mainstream e non.
Dove la mettiamo ora questa fregnaccia sui rosacroce..?

PCornelio
Inviato: 7/1/2014 20:27  Aggiornato: 7/1/2014 20:27
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/11/2013
Da:
Inviati: 285
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
toussaint, scusa la domanda, ma che fai per vivere?

No perché il tuo discorso è talmente slegato dalla realtà (come il 90% dei discorsi qui dentro del resto) da farmi immaginare che tu viva recluso in uno scantinato in compagnia di un paio di gatti, un pc e cibo in scatola.

Merio
Inviato: 7/1/2014 20:30  Aggiornato: 7/1/2014 20:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/4/2011
Da:
Inviati: 3677
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
come il 90% dei discorsi qui dentro del resto


E allora che ci fai qua?

Non capisco, se il 90 % dei discorsi qui è senza senso credo sia inutile per la tua persona sprecare il tuo tempo qui no?

La libertà di parola senza la libertà di diffusione è come un pesce rosso in una vasca sferica...
Ezra Pound
ohmygod
Inviato: 7/1/2014 20:37  Aggiornato: 7/1/2014 20:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Controlled opposition.

(ti riportiamo al punto in cui erY. Veri veri LOL)

Al cuore Ramon, al cuore.
Al cuore del cuore Ram_on.
Ofcoiu cojo.
Data.
Di Tempo inarrestabile congegno pur essendo un . aperto
e di nuovo l'onda memore...anso...i will try to fix me.

PCornelio
Inviato: 7/1/2014 21:14  Aggiornato: 7/1/2014 21:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/11/2013
Da:
Inviati: 285
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Non capisco, se il 90 % dei discorsi qui è senza senso credo sia inutile per la tua persona sprecare il tuo tempo qui no?


Cristo ma uno potrà esser libero di divertirsi come vuole?! Mi sembri il curato dell'oratorio in cui andavo da piccolo, mollami e lasciami scoppiare i petardi in santa pace!

Merio
Inviato: 7/1/2014 21:23  Aggiornato: 7/1/2014 21:23
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/4/2011
Da:
Inviati: 3677
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Ah, scusami tanto bambino caro...



E dire che io sono pure buono ah ah ah...

Però attento coi petardi che si leggono brutte storie in giro...

Buona vita!!

La libertà di parola senza la libertà di diffusione è come un pesce rosso in una vasca sferica...
Ezra Pound
Ingmar
Inviato: 7/1/2014 22:26  Aggiornato: 7/1/2014 22:26
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/12/2009
Da: Cagliari
Inviati: 184
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Ciao toussaints.
Hai ragione, con la diffidenza iniziale si potrebbero scambiare solo lavori e beni da poche cifre, come carne, verdura, lavori da idraulico. Ma la fiducia in questo esperimento andrebbe costruita giorno per giorno, società dopo società, a macchia d'olio.
Devo precisare che per baratto non intendo quel tipo di baratto dove l'uno deve avere quello di cui ha bisogno un altro. Qui si parla di una via di mezzo tra la moneta ed il baratto. L'esempio più semplice di baratto indiretto è che A dia a B perchè C dia ad A trovando in B ciò a cui è interessata. Fin qui è simile al processo con cui alcune merci sono diventate monete di scambio fino ad arrivare ad i soldi, nulla di nuovo. Però se uno di questi tre non vuole subito scambiare si può emettere un credito, con una qualsiasi unità di misura che, almeno all'inizio tenga conto del rapporto di valore tra le merci scambiate.
Il credito guadagnato ovviamente non ha potere universale e consolidato come il denaro, ma funziona solo con chi è disposto ad accettarlo e solo se questo avrà a sua volta trovato qualcosa che gli interessa, se non sono le cose di cui ci si occupa.
La parte in di guadagno in credito-baratto dovuta ad uno scambio con l'estero eluderebbe qualsiasi area valutaria (o almeno in parte).
Si può vedere per dire, se c'è un accordo tra il tuo ristorante ed il tuo verduraio, tu puoi dare ad alcuni clienti roba gratis o almeno scontarla fino alla cifra che altrimenti avresti speso col verduraio, che naturalmente avrà a sua volta un credito che può utilizzare con te o con altri con cui ha stretto un accordo analogo, poi l'accordo non sarà ovviamente vincolante oltre la cifra che si è scambiata in merce. Bisogna, come avrai intuito, guadagnare ancora in denaro la parte di spesa per cui ancora non si sono fatti accordi, più se ne faranno, meno spese ci saranno in denaro. Nella fattispecie può quindi accadere spesso che A dia a B ma che C riceva altrove e non da B ciò che gli interessa, per A non è importante ma in questo caso il triangolo non è chiuso e stabile come nel primo, ma è un problema risolvibile, magari con una serie di "semafori". Ma mi sta venendo da pensare che è anche auspicabile che sia aperto, ma la fiducia si deve creare man mano, cosicchè sarebbero possibili scambi più complessi.
Inoltre non è l'unica alternativa. Chiaramente ci sarà il discorso su a quali clienti servire senza soldi e a quali no, perchè è chiaro non sarà possibile farlo con tutti, oppure fare un sconto a tutti, ma quanto spalmato?
La precedenza andrebbe a qualcuno già dentro il "circuito comunque".
Mi sono posto il problema di come questo potrebbe ridefinire i rapporti umani e come includere il dipendente in questo progetto e magari contribuire a liberarlo.

toussaint
Inviato: 7/1/2014 23:24  Aggiornato: 7/1/2014 23:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Ingmar, hai definito più o meno proprio una moneta "local" che circola all'intenro di una comunità i cui membri si conoscono direttamente o si fidano l'uno dell'altro.
PCornelio, se entrassi nel merito di ciò che a te sembra fuori dal mondo, potrei anche discuterne.
Ma così non so cosa dirti, se non che vivo (eccome) in questo mondo (mutuo compreso)...

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
DjGiostra
Inviato: 8/1/2014 9:30  Aggiornato: 8/1/2014 9:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Perspicace (Sempre meno):
Citazione:
I TROLL come voi si riconoscono dalla incapacità di argomentare le VOSTRE affermazioni senza ATTACCARE il vostro interlocutore con INSULTI E STUPIDE BATTUTE. (oltre che per l'uso spasmodico delle faccine)

Mentre i disinformatori atomici si riconoscono dal fatto che accumunano
2 condannati per 2 fatti TOTALEMENTE DIVERSI !

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Calvero
Inviato: 8/1/2014 14:52  Aggiornato: 8/1/2014 14:52
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Si, quello che vuoi,



Insisti.
Occhio Sertes, perché con un Calvero che non conta un cazzo, l'atteggiamento di sufficienza si ferma in una piccola dimensione virtuale. Mentre per Te "che sei studiato" (detto scherzosamente e in tono nobile), che hai avuto la responsabilità di stare davanti un pubblico di persone reali, confrontandoti con eminenti disinformatori, il discorso è delicato.

Vale anche per altri come Te (magari Grillini) che potrebbero trovarsi davanti dei microfoni e un qualche "Calvero" e con questi approcci ne uscirebbero sconfitti. Una Legge che non ho certo scritto io, si raccoglie quel che si semina.

Citazione:
ma in concreto 10 mesi di parlamento del M5S sono giudicabili dal fatto che non si sono opposti alla legge sul negazionismo?


Certo. Senza ombra di dubbio.

Se la maggior parte di coloro che criticano il Movimento 5 Stelle sono dei frustrati, adoratori del Dio Stato, italioti del cazzo, idolatri del Calcio e amanti delle dicotomie alla Don Camillo Peppone e hanno paura del Baubau .. è solo un problema loro ... non mio.

A me NON interessa vincere facile. Ho superato la fase dell'asilo con la politica.

Gente come Ivan o come DJ (per motivi diversi) me li mangio a colazione in un Sito come questo. Se qui, su LC, discuto con loro, è solo per fare emergere le problematiche dell'Italiano medio e per ragioni diverse uno dall'altro, sia chiaro. Non dovrebbe interessare neanche a Te vincere facile, questo è il problema ... mettersi a discutere con gente che grida "al fascista!!" o "al Comico!!" ... "al disfattista!!" ... va bene fino ad un certo punto. In questi casi dopo "quel certo punto" - anche per uno come Te sarebbe meglio abbassarsi i pantaloni e parlare coi suoi coglioni, sarebbe più corroborante.

La verità invece è che se un "Di Battista" o Grillo stesso, ma anche Casaleggio, si trovasse in una conferenza uno come Calvero, con microfoni e telecamere, uno come Calvero li metterebbe in ginocchio e farebbero la figura di merda del Secolo. Uno come Me li metterebbe di fronte la cosa più imbarazzante che l'ipocrisia può temere: - il come stanno le cose.

Quando i tuoi toni avranno dimostrato un atteggiamento consono al livello del problema [per ora sei e siete a LIVELLO BIMBOMINKIA], allora ti spiegherò perché così non andrete da nessuna parte.

Non tentare di darmi dell'orgoglioso, visto che è il tuo pane quotidiano quando discuti con un avversario che non la pensa come Te ..

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Sertes
Inviato: 8/1/2014 15:24  Aggiornato: 8/1/2014 15:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Calvero ha scritto:
Non tentare di darmi dell'orgoglioso, visto che è il tuo pane quotidiano quando discuti con un avversario che non la pensa come Te


Per adesso sto discutendo con un avversario che non pensa affatto, che ha un alibi da difendere (l'utilità del non voto nel 2014) e che quindi usa l'unico grimaldello che ha a disposizione (la legge sul negazionismo) contro un movimento che ha detto e fatto sostanziamente solo cose giuste.

Questo ti avrei detto 10 giorni fa.

Adesso che ho visto il pietoso show di capodanno di Grillo, in cui poteva parlare del fatto che nel 2015 dovremo alla BCE 50 miliardi di euro all'anno col Fiscal Compact, e non l'ha fatto, la penso un po' diversamente. Poi ho visto il pietoso post a firma "camera 5 stelle" sulle scie chimiche. Quindi adesso se uno vuole criticare il M5S ha due belle armi in più, e queste critiche sono totalmente motivate, perchè nel Fiscal Compact ci siamo dentro tutti, e sotto le scie ci siamo tutti.

Le cagate del negazionismo rimangono cagate, o meglio discorsi sul sesso degli angeli, cose improponibili politicamente che ti espongono a rischi grossissimi per avere poi un ritorno prossimo allo zero.

Capito? Io dei tuoi discorsi sulla superiorità me ne frego alquanto, io ti sto parlando di efficacia comunicazione, come sempre, e di pensieri indotti dalla propaganda, come sempre, di bilanci costo/beneficio, come sempre. Io queste cose sò, di questo parlo.

Il bimbominkia che vive al riparo dei suoi alibi in questo ambito sei tu. Io ho già cambiato idea, sui fatti, non sulle cazzate della legge del negazionismo.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
DjGiostra
Inviato: 8/1/2014 15:30  Aggiornato: 8/1/2014 15:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Calvero:
Citazione:
Gente come Ivan o come DJ (per motivi diversi) me li mangio a colazione in un Sito come questo.

Occhio che quelache ossicino potrebbe andarti per traverso..
(Parlo per me e non per Ivan !!)

Citazione:
La verità invece è che se un "Di Battista" o Grillo stesso, ma anche Casaleggio, si trovasse in una conferenza uno come Calvero, con microfoni e telecamere, uno come Calvero li metterebbe in ginocchio e farebbero la figura di merda del Secolo. Uno come Me li metterebbe di fronte la cosa più imbarazzante che l'ipocrisia può temere: - il come stanno le cose.

Alla faccia dell'umilta' !!

Citazione:
Se qui, su LC, discuto con loro, è solo per fare emergere le problematiche dell'Italiano medio e per ragioni diverse uno dall'altro, sia chiaro.

Le uniche cose che emergono sono i tuoi problemi di comunicazione.
Io SO' di essere un ignorante SOTTO la media italiana ma tu che ti credi
superiore invece sei messo peggio di me ! (E non sto' parlando di cultura..)

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
ohmygod
Inviato: 8/1/2014 15:59  Aggiornato: 8/1/2014 15:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Sarò molto franco con i franchi_al punto in cui siamo qualsiasi soluzione dettata dal buon senso al momento non è stata seminata.
Dato raccolto da ciò che alle spalle hanno inseminato.
Il resto è affar vostro così come il resto è affar nostro.
Fra il nostro e il vostro vi è un . che ci unisce?
Il nostro è demolire.
Il vostro? a parte "demonizzare" cosa altro?

Calvero
Inviato: 8/1/2014 16:21  Aggiornato: 8/1/2014 16:21
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Il bimbominkia che vive al riparo dei suoi alibi in questo ambito sei tu. Io ho già cambiato idea, sui fatti, non sulle cazzate della legge del negazionismo.


Io non vivo da Bimbominkia, tu nemmeno. Questo lo evinco da quello che racconti, per quel che riguarda te e da quello che vivo io che riguarda me.

Io ho detto e RIBADISCO che il livello di questi scontri è a livello Italiota, il bimbominkia per eccellenza, in quanto morbosamente votato a incasellarsi in retoriche e dicotomia di ogni sorta e natura.

È già la seconda volta che capisci diversamente da quello che scrivo, evidente qualcosa ti infastidisce.

Non saresti ripartito con un "si quello che vuoi", che è un chiaro atteggiamento di sufficienza che trascende ai modi di come si può condurre una discussione.

Citazione:
Le cagate del negazionismo rimangono cagate, o meglio discorsi sul sesso degli angeli.


L'hai deciso tu che sono cagate, bisogna vedere se è vero. Un asserzione che vale zero senza essere argomentata.

Citazione:
cose improponibili politicamente che ti espongono a rischi grossissimi per avere poi un ritorno prossimo allo zero.


Lo dici tu che sono improponibili, è la seconda asserzione senza fondamenti.

Citazione:
Capito? Io dei tuoi discorsi sulla superiorità me ne frego alquanto, io ti sto parlando di efficacia comunicazione, come sempre, e di pensieri indotti dalla propaganda, come sempre, di bilanci costo/beneficio, come sempre. Io queste cose sò, di questo parlo.


Non so di quale superiorità parli.

L'efficacia della comunicazione non garantisce l'efficacia dei risultati.

I pensieri indotti dalla propaganda, buona questa e se ti interessano, ti dico qual'è il primo:

- far credere che parlare di negazionismo sia strategicamente sbagliato.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Calvero
Inviato: 8/1/2014 16:27  Aggiornato: 8/1/2014 16:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Occhio che quelache ossicino potrebbe andarti per traverso..
(Parlo per me e non per Ivan !!)


... starò attento ... fino ad adesso sei abbastanza molliccio

Citazione:
Le uniche cose che emergono sono i tuoi problemi di comunicazione.
Io SO' di essere un ignorante SOTTO la media italiana ma tu che ti credi
superiore invece sei messo peggio di me ! (E non sto' parlando di cultura..)


... le uniche cose che emergono sono la tua finta umiltà, e i paroloni che usi per abbaiare più forte quando, terminata la pazienza, qualcuno te lo fa notare.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
DjGiostra
Inviato: 8/1/2014 16:37  Aggiornato: 8/1/2014 16:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Calvero:
Citazione:
... starò attento ... fino ad adesso sei abbastanza molliccio

Perche' le ossa le hai evitate.

Citazione:
... le uniche cose che emergono sono la tua finta umiltà,

Se lo dici tu..

Citazione:
e i paroloni che usi per abbaiare più forte quando, terminata la pazienza, qualcuno te lo fa notare.

Ma manco per un CAZZO..
Il fatto che tu e qualche altro sbirro di quartiere si metta a fare appunto
lo sbirro non vuol dire che tu abbia ragione.

La mia non e' finta umilta' e la tue e' VERA ARROGANZA..

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Sertes
Inviato: 8/1/2014 16:44  Aggiornato: 8/1/2014 16:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Calvero ha scritto:
I pensieri indotti dalla propaganda, buona questa e se ti interessano, ti dico qual'è il primo:

- far credere che parlare di negazionismo sia strategicamente sbagliato.


La pensi veramente così? Veramente?

Allora fai qualcosa a riguardo!

Non usare questa cosa come scusa per non votare M5S.

Chiaro adesso? Il tuo è solo un alibi per continuare a dire che è giusto non votare, perchè se aspetti il partito che ti rappresenta al 100%, allora ti dico che è quello che fondi TU.

E poi se per prima cosa ti inimichi tutti per una battaglia a poco guadagno e tanto rischio, non farai mai strada per le cose veramente concrete ed importanti.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Calvero
Inviato: 8/1/2014 16:55  Aggiornato: 8/1/2014 16:55
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
La pensi veramente così? Veramente?


Domanda retorica, cui non serve risposta :)

Citazione:
Allora fai qualcosa a riguardo!


Tutto quello che posso, ho fatto e farò.

Citazione:
Non usare questa cosa come scusa per non votare M5S.


Il MOVIMENTO 5 STELLE deve dimostrare di non essere assoggettato a poteri occulti, come sinora sta viceversa dimostrando, per questo non lo voto. Io non ho bisogno di scuse per non votare chi persegue il male.

Citazione:
Chiaro adesso? Il tuo è solo un alibi per continuare a dire che è giusto non votare, perchè se aspetti il partito che ti rappresenta al 100%, allora ti dico che è quello che fondi TU.


Il Partito che mi rappresenta è stato deviato da Casaleggio & Co. portando il suo potenziale ad essere assoggettato a un Parlamento in modo da metabolizzare la forza civile, in ideologia politica ... e per evitare che prendessero corpo proprio le idee rivoluzionarie di Grillo.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
ohmygod
Inviato: 8/1/2014 16:55  Aggiornato: 8/1/2014 16:55
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
ED.it
nel dire del "Inviato: 8/1/2014 15:59 Aggiornato: 8/1/2014 15:59" sono stato influenzato dal rapporto che si ha con il globale ed è naturale che l'Italia vi entri di striscio.

Calvero
Inviato: 8/1/2014 16:57  Aggiornato: 8/1/2014 16:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Il fatto che tu e qualche altro sbirro di quartiere si metta a fare appunto
lo sbirro non vuol dire che tu abbia ragione.


Che paroloni DJ ... dimmi, è proprio farina del tuo sacco o viaggi con il motore ad eco?

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Sertes
Inviato: 8/1/2014 16:58  Aggiornato: 8/1/2014 16:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Calvero ha scritto:
Il Partito che mi rappresenta è stato deviato da Casaleggio & Co. portando il suo potenziale ad essere assoggettato a un Parlamento in modo da metabolizzare la forza civile, in ideologia politica ... e per evitare che prendessero corpo proprio le idee rivoluzionarie di Grillo.


E' successo anche al partito che rappresenta me, però invece che non votare sto pensando di iniziare ad andare agli incontri per vedere se certi argomenti basati sui fatti si possono tirare fuori oppure no.

...magari ci vediamo a qualche incontro...

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Pyter
Inviato: 8/1/2014 17:05  Aggiornato: 8/1/2014 17:05
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Sertes

...magari ci vediamo a qualche incontro...


Stai attento, mi pare che l'ultima volta che voleva vedersi fuori con qualcuno di LC è per picchiare Tuttle.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Calvero
Inviato: 8/1/2014 17:07  Aggiornato: 8/1/2014 17:07
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
E' successo anche al partito che rappresenta me, però invece che non votare sto pensando di iniziare ad andare agli incontri per vedere se certi argomenti basati sui fatti si possono tirare fuori oppure no.

...magari ci vediamo a qualche incontro...


C'è una cosa fondamentale che tutti i sostenitori del Movimento 5 Stelle hanno fatto finta di non sapere .. Te, Vuotorosso, Ragno, Massimo e altri amici ...


... c'erano PRIMA - tutte le informazioni per capire che di fronte ai punti cruciali il Movimento si sarebbe calato le braghe

... se non vi fossero stati i segnali, anche quelli ufficiali nel loro programma, non avrei avuto problemi a votarli.

L'ho già detto e lo RIBADISCO:

... per me l'anarchia è soltanto una "stella polare"; posso o potrei tranquillamente scendere a compromessi, ma solo se questi porterebbero la civiltà a indirizzarsi verso un trampolino....

.... se invece si mira a portare la civiltà già così degradata verso un baratro ancora più oscuro, allora non vado a votare perché non sono un coglione .. mica perché sono anti-Stato.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
DjGiostra
Inviato: 8/1/2014 17:07  Aggiornato: 8/1/2014 17:07
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
@Calvero:
Citazione:
Che paroloni DJ ... dimmi, è proprio farina del tuo sacco o viaggi con il motore ad eco?

Vedi Calvero, io non ho un sacco di farina dove attingere perle di saggezza
quindi quando ne trovo una che mi piace e condivido la faccio mia.
So' che e' un concetto difficile da capire ma se se ti sforzi ce la fai..

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Calvero
Inviato: 8/1/2014 17:09  Aggiornato: 8/1/2014 17:09
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Stai attento, mi pare che l'ultima volta che voleva vedersi fuori con qualcuno di LC è per picchiare Tuttle.



Mi sembra che era CAPTCHA

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Pyter
Inviato: 8/1/2014 17:15  Aggiornato: 8/1/2014 17:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Ti sembra? Ma allora è anche peggio.
C'è pure il pericolo che sbagli persona.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Calvero
Inviato: 8/1/2014 17:15  Aggiornato: 8/1/2014 17:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Vedi Calvero, io non ho un sacco di farina dove attingere perle di saggezza
quindi quando ne trovo una che mi piace e condivido la faccio mia.
So' che e' un concetto difficile da capire ma se se ti sforzi ce la fai.


Vedi DJ tu dovresti essere contento che io non ti prenda per il culo come fanno tutti quelli che non chiami sbirri, perché io sono onesto e ti dico le cose per darti una scossa e smossa ... e magari le tue sinapsi eliminino i tranelli che ti tendi da solo.

Il problema è che se mi sforzo di fronte a questi pensieri profondi, mi cago addosso.

... Vedi DJ (scusa se ti scimmiotto un po') è giusto fare proprie perle altrui, non è intelligente farlo nel momento sbagliato

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Pyter
Inviato: 8/1/2014 17:22  Aggiornato: 8/1/2014 17:23
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Comunque vorrei dire che il "non andare a votare" non sia un dogma.
E' il votare in queste condizioni che è oltremodo degradante.

Ma non è detto, se mi capiterà di vedere un simbolo come si deve, perché no?
Magari perché no, un simbolo elettorale finalmente senza simbolo, in grazia di Dio.

Voglio dire, non è colpa mia e neanche di Calvero se continuano a fare i simboli mettendoci i simboli.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Calvero
Inviato: 8/1/2014 17:24  Aggiornato: 8/1/2014 17:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Ti sembra? Ma allora è anche peggio.
C'è pure il pericolo che sbagli persona.


Era - peggio. Adesso sono migliorato, ora ammazzo d'istinto senza premeditazione.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
DjGiostra
Inviato: 8/1/2014 17:24  Aggiornato: 8/1/2014 17:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Calvero:
Citazione:
Vedi DJ tu dovresti essere contento che io non ti prenda per il culo come fanno tutti quelli che non chiami sbirri, perché io sono onesto e ti dico le cose per darti una scossa e smossa ... e magari le tue sinapsi eliminino i tranelli che ti tendi da solo.

Sto' facendo salti mortali dalla gioia !!
(Sai quanto cazzo me ne frega se gli altri mi prendono per il culo!?!
Dimostrano solo la loro arroganza e imbecillita' e basta !!)

Citazione:
Il problema è che se mi sforzo di fronte a questi pensieri profondi, mi cago addosso.

Lo so lo so che non ci arrivi...

Citazione:
... Vedi DJ (scusa se ti scimmiotto un po') è giusto fare proprie perle altrui, non è intelligente farlo nel momento sbagliato

E ovviamente se tu decidi che il momento e' sbagliato allora il momento e'
sbagliato ?!?!
mmmmmmmmmmm... Non fa una piega..

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Pyter
Inviato: 8/1/2014 17:29  Aggiornato: 8/1/2014 17:29
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Scusa DJ, ma che ci fai qui?

Sta morendo Schumacher, non dovresti essere là in attesa a tamburellare con le dita sul forum?

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
DjGiostra
Inviato: 8/1/2014 17:38  Aggiornato: 8/1/2014 17:38
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
@Pyter:
Citazione:
Scusa DJ, ma che ci fai qui?

Sta morendo Schumacher, non dovresti essere là in attesa a tamburellare con le dita sul forum?



Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
yarebon
Inviato: 8/1/2014 17:45  Aggiornato: 8/1/2014 17:45
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2366
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Sertes ha scritto:
Citazione:
Adesso che ho visto il pietoso show di capodanno di Grillo, in cui poteva parlare del fatto che nel 2015 dovremo alla BCE 50 miliardi di euro all'anno col Fiscal Compact, e non l'ha fatto, la penso un po' diversamente. Poi ho visto il pietoso post a firma "camera 5 stelle" sulle scie chimiche. Quindi adesso se uno vuole criticare il M5S ha due belle armi in più, e queste critiche sono totalmente motivate, perchè nel Fiscal Compact ci siamo dentro tutti, e sotto le scie ci siamo tutti.


Come critica non mi soffermerei tanto sul fiscal compact, visto che ci sono stati diversi interventi dello stesso Beppe Grillo http://www.beppegrillo.it/2013/10/il_tributo_di_sangue_alleuropa.html e di vari deputati che ne hanno parlato, sia sul mes che sul fiscal compact, anche recenti.
Spero saranno i cavalli di battaglia per le elezioni europee. Se non presenteranno questi punti in quel contesto allora sarà assolutamente giusto dargli addosso. Criticare perchè ha omesso di parlarne nel discorso di fine anno (più generalista e di impatto dove alla fine ha parlato di "sovranità nazionale mancante") mi sembra eccessivo. Nel senso durante tutto il 2013 una delle cose che mi ha fatto incazzare dell'm5s è stata la loro ambiguità verso l'Europa, praticamente fino a questi ultimi mesi hanno fatto scena muta, tranne quel vago accenno al referendum sull'euro che era un pò pararsi le spalle. I vari Bagnai e Barnard hanno avuto man forte proprio per questa ambiguità . Da quando chiaramente si sono aperte diverse posizioni e si è parlato apertamente di mes e fiscal compact e di euro2 la situazione è cambiata.
Personalmente La battaglia contro l'euro e i temi verso l'Europa iniziano proprio adesso (in vista delle elezioni europee), bisognerà vedere come la gestiranno. Dovranno evitare l'atteggiamento avuto nel 2013 (omertà).
Per ora il non scendere a patti con la casta e i gesti etici simbolici, erano giustamente la priorità del 2013, dimostrarsi appunto coerenti.
La mia paura é che dopo il 2013 si buttino in un moderatismo politico e tengano il freno a mano aspettando le elezioni. Se dopo un buon 2013 non fanno un altro necessario passo avanti, saranno facilmente inglobati nel sistema dei partiti. L'anno clou per il movimento è proprio questo.

gamete
Inviato: 8/1/2014 17:59  Aggiornato: 8/1/2014 17:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/8/2009
Da:
Inviati: 172
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Fuori le lobby delle armi dal Consiglio Regionale della Lombardia
http://www.youtube.com/watch?v=47ApZ80uZ78&feature=em-uploademail


8/1/2014 Andrea Colletti (M5S) "Decretazione d'urgenza" Napolitano non firmi il decreto
http://www.youtube.com/watch?v=S8tfX7qvU7Y&feature=em-uploademail


Carla Ruocco (M5S): "Governo responsabile del caos fiscale sulla Tares"
http://www.youtube.com/watch?v=SDbhz-rvy6I&feature=em-uploademail


8/1/2013 Giuseppe Vacciano (M5S) "Banca d'Italia in mano a soci cinesi?"
http://www.youtube.com/watch?v=fsLCd4e_S-8&feature=em-uploademail


Dimissioni Cancellieri, Paola Taverna mette con le spalle al muro il PD
http://www.youtube.com/watch?v=e3gY-BSMab4&feature=em-uploademail


Bonafede (M5S): "Dal governo un indulto mascherato in un decreto legge"
http://www.youtube.com/watch?v=PY-Rh-sMxaY&feature=em-uploademail

Calvero
Inviato: 8/1/2014 18:03  Aggiornato: 8/1/2014 18:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Sta morendo Schumacher, non dovresti essere là in attesa a tamburellare con le dita sul forum?


Stanno facendo indagini s'uno sciatore che ha sbattuto la testa, che neanche per Ustica e cercare Bin Laden hanno speso tante energie.

Conferenze stampa, salotti televisivi, pellegrinaggi sotto l'ospedale, discussioni preoccupatissime nei Bar, gente che deve sapere l'ultimo bollettino.

Basta cercare dove risiede l'entusiasmo per capire le priorità.

Che poi, detta tra parentesi, questa non l'ho mai capita, come cazzo si fa a tifare per un crucco s'una macchina italiana è un'altro mistero. Ridicolo.

Si spendessero le stesse energie per seguire le vicende di un operaio che è caduto da un'impalcatura, significherebbe che ci saremmo evoluti.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
DjGiostra
Inviato: 8/1/2014 18:10  Aggiornato: 8/1/2014 18:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Yarebon:
Concordo in parte con la tua considerazione.
X l'anno 2014 secondo me non e' l'anno in cui i 5* debbano uscire allo
scoperto ma continuare a dare segnali di coerenza prima di alzare il tiro.
Il primo passo sarebbe liberare l'informazione in modo che anch'essa
cominciasse a parlare di Mes e Fiscal Compact per quello che sono.
Dopo di che i 5* avranno la strada spianata per portare avanti queste
battaglie.
(Ovviamente questo e' un mio parere..)

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
DjGiostra
Inviato: 8/1/2014 18:13  Aggiornato: 8/1/2014 18:13
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Ecco. Questo ultimo intervento di Calvero lo condivido.

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Calvero
Inviato: 8/1/2014 18:24  Aggiornato: 8/1/2014 18:25
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
________________________
___________________

Se volete, se vogliamo, se si vuole fermare la Casta, qualsiasi Casta, si può farlo solamente guidando le scelte del consumo. Non c'è altro che farà tremare un governo come un Potere ingiusto. Non ci sarà scandalo, né terribili rivelazioni, che fermeranno l'Agenda prevista per l'Italia. Questa è l'unica soluzione, non ce ne saranno altre.

Ogni verità immersa in questo Sistema, subirà una spinta dal basso verso l'alto di altrettante bugie.

Ogni tappa raggiunta, verrà resa inefficiente in tempo utile, dal relativo piano "B".

Questo per soluzioni in tempo di pace.

Se volete quelle per i Tempi di guerra, solo a quattrocchi

Diceva Flaiano: L'Italia è un paese dove sono accampati gli italiani.

Il Potere è in mano nostra, non è una frase ad effetto: - è un fatto. Questo nessuno lo vuole riconoscere, perché comporta VERE responsabilità e partecipazione civile, non le cazzate di cui avete parlato sinora.

Il problema è che tutti credono che il Potere sia da un'altra parte, lassù ... e lassù non lo raggiungerete mai, quindi non lo influenzerete.

Il Potere è in mano vostra, così non fosse non esisterebbe la Propaganda. Questo non l'ha capito neanche Sertes, si è solo fermato allo stadio deciso dal Potere: il piano "B" ... quello che avete votato.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
yarebon
Inviato: 8/1/2014 18:40  Aggiornato: 8/1/2014 18:40
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2366
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Concordo in parte con la tua considerazione.
X l'anno 2014 secondo me non e' l'anno in cui i 5* debbano uscire allo
scoperto ma continuare a dare segnali di coerenza prima di alzare il tiro.
Il primo passo sarebbe liberare l'informazione in modo che anch'essa
cominciasse a parlare di Mes e Fiscal Compact per quello che sono.
Dopo di che i 5* avranno la strada spianata per portare avanti queste
battaglie.
(Ovviamente questo e' un mio parere..)


la tattica alla Sun Tzu non può funzionare a vita certo davanti alla bestia non puoi uscire allo scoperto se non hai preso delle contromisure, ma viviamo anche in un momento storico in cui tirarla troppo sulle lunghe non paga, con il rischio che l'm5s si trasformi in una lega nord, o in un partito radicale un pò più post-moderno, ma niente più. Tieni in conto che hanno i media contro ed un altro anno come il 2013 non sarebbe auspicabile.
Poi ho votato l'm5s e non me ne pento, proprio perchè so che la storia procede a tappe e l'importante era seminare il tarlo, il dubbio che la democrazia rappresentativa e la politica dell'alternanza è un danno, tutto il concetto di delega è un danno. E' una novità assoluta anche a livello mondiale, qualcosa che forse pochi hanno capito indipendentemente poi se le cose vadino a puttane o meno. E' in gioco il concetto di condivisione o meno di potere.

DjGiostra
Inviato: 8/1/2014 19:02  Aggiornato: 8/1/2014 19:02
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
x Yarebon:
Il problema e' enorme:
Se esci allo scoperto troppo presto ti bruci, se esci troppo tardi ti bruci
lo stesso.
Se azzeccheranno il momento giusto potrebbero fare strage..

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
DjGiostra
Inviato: 8/1/2014 19:12  Aggiornato: 8/1/2014 19:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
@Calvero:
Citazione:
Il Potere è in mano nostra, non è una frase ad effetto: - è un fatto. Questo nessuno lo vuole riconoscere, perché comporta VERE responsabilità e partecipazione civile, non le cazzate di cui avete parlato sinora.

Se non riesci a mettere d'accordo i 60 milioni di italiani purtroppo questa
frase rimane solo una frase ad effetto.
Finora nessuno e' mai riuscito a mettere d'accordo le popolazioni anzi sono
riusciti a dividerci e continuano a farlo.

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
DjGiostra
Inviato: 8/1/2014 19:28  Aggiornato: 8/1/2014 19:29
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Calvero
Inviato: 8/1/2014 19:35  Aggiornato: 8/1/2014 19:42
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Se non riesci a mettere d'accordo i 60 milioni di italiani purtroppo questa
frase rimane solo una frase ad effetto.


Vedi, DJ, adesso tu stai ragionando secondo gli schemi della propaganda. Quella che ti ha fatto credere che serve la maggioranza per cambiare qualcosa. E te la sei bevuta tu, Sertes, Massimo, e tutti gli altri; ... e facciamo cinquanta milioni di Italioti?

La maggioranza serve solamente quando la dittatura democratica deve avallare le Leggi che garantiscano allo Stato (cioè il luogo mafioso adibito a riscuotere i dazi) la propria sopravvivenza, attraverso organi che in parte servono a tutelarlo; in parte a difendere i Cittadini dai delinquenti cattivacci; e in parte: - a un beato cazzo.

Ora, tu dovresti avere sentore, e devi combattere contro i retaggi della propaganda per percepirlo, che quando si va a votare, si va a votare per la parte deputata, indovina: ---> al beato cazzo. Non a quella che ti difende dai cattivacci, perché quella serve a garantire che tu paghi il dazio e ugualmente verrebbe tutelata senza il tuo voto* ... e neanche a quella che tutela la sopravvivenza dello Stato, poiché sopravvive grazie al tuo CONSUMO che, a sua volta, ALIMENTA le élite che, a loro volta, usano i burattini in Parlamento.

Il secondo errore che fai, indovina, lo fai ancora grazie alla propaganda, e cioè che tu dai per scontato che servano sessanta milioni di italiani. Bastano poche migliaia per mandare in TILT il sistema.

Il terzo errore che fai, indovina, è ancora dovuto alla propaganda e alla sua educata educazione, quella che alimenta il BISPENSIERO e ti ha convinto che un Potere che impone dall'alto la sua autorità, possa essere un Potere buono a seconda del colore che gli hanno dipinto addosso.

*Questo è il discorso che facevano finta di non capire Mangog e Ragno, quando parlavano infantilmente che non ci devono essere i cittadini di serie "A" sui cani da guardia, cioè Polizia e Carabinieri ... un discorso da Mini pony, che li vedono soltanto se li fa Ivan con i suoi ideali illusori di libertà di stocazzo.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
DjGiostra
Inviato: 8/1/2014 19:47  Aggiornato: 8/1/2014 19:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Calvero:
Citazione:
Vedi, DJ, adesso tu stai ragionando secondo gli schemi della propaganda. Quella che ti ha fatto credere che serve la maggioranza per cambiare qualcosa. E te la sei bevuta tu, Sertes, Massimo, e tutti gli altri; ... e facciamo cinquanta milioni di Italioti?

Bene... Vediamo un po' questi schemi:

Citazione:
La maggioranza serve solamente quando la dittatura democratica deve avallare le Leggi che garantiscano allo Stato (cioè il luogo mafioso adibito a riscuotere i dazi) la propria sopravvivenza, attraverso organi che in parte servono a tutelarlo; in parte a difendere i Cittadini dai delinquenti cattivacci; e in parte: - a un beato cazzo.

E quindi cosa suggerisci ?


Citazione:
Ora, tu dovresti avere sentore, e devi combattere contro i retaggi della propaganda per percepirlo, che quando si va a votare, si va a votare per la parte deputata, indovina: ---> al beato cazzo. Non a quella che ti difende dai cattivacci, perché quella serve a garantire che tu paghi il dazio e ugualmente verrebbe tutelata senza il tuo voto* ... e neanche a quella che tutela la sopravvivenza dello Stato, poiché sopravvive grazie al CONSUMO che, a sua volta, ALIMENTA le élite che, a loro volta, usano i burattini in Parlamento.

Quindi cosa suggerisci ?

Citazione:
Il secondo errore che fai, indovina, lo fai ancora grazie alla propaganda, e cioè che tu dai per scontato che servano sessanta milioni di italiani. Bastano poche migliaia per mandare in TILT il sistema.

Benone !! risolto il problema allora ... Basta mettere d'accordo un migliaio
di persone !!


Citazione:
Il terzo errore che fai, indovina, è ancora dovuto alla propaganda e alla sua educata educazione, quella che alimenta il BISPENSIERO e ti ha convinto che un Potere che impone dall'alto la sua autorità, possa essere un Potere buono a seconda del colore che gli hanno dipinto addosso.


Questo magari ne sei convinto tu ma non di certo io !!

Passando ai fatti, Cosa suggerisci di fare ?
(Da parte mia ho ciucciato un po' di freddo stando al presidio del paese
vicino a me a far presenza e a far casino rischiando l'arresto !!)
(Sempre da parte mia sabato pom sono in giro per Treviglio con la
macchina col carrello con su le casse per parlare alla gente..)

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Calvero
Inviato: 8/1/2014 20:25  Aggiornato: 8/1/2014 20:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
E quindi


Dici "quindi" perché sei d'accordo ? .. le parole hanno un peso, la sapevi sì ? .. se sei d'accordo su quanto ho espresso lo devi specificare, se non sei d'accordo lo devi specificare ugualmente. Questo si chiama il gioco di argomentare e contro-argomentare, rispetto al polemizzare. Quindi il mio quindi, attende una risposta che DEVI darmi.

Citazione:
cosa suggerisci ?


Per chi ha votato e crede nel Movimento, deve spingere affinché si promulghi con la stessa forza con cui sputtanano la Casta e i loro magheggi, che sono e saranno sempre contro la moneta elettronica e lotteranno per ridare al denaro contante PARI valenza; che ammettano l'errore di aver avallato una Legge che impone un culto di Stato e vieta la reale libertà di pensiero; impostino una politica che guidi i suoi elettori a mirati boicottaggi verso le Banche e i quotidiani. Vedrai che le reazioni, quelle VERE, non si faranno attendere e si scoprirà la vera faccia del Potere. Dimostrerebbero che non sono collusi coi poteri occulti e si inizierebbe una strada di partecipazione attiva tra popolo e Governo. Deve essere il Governo che chiede di patteggiare col popolo e non viceversa ...

... che poi era il discorso millantato da Grillo nei suoi spettacoli e sempre più sta diventando solo una facciata e un'eco.

PS - le politiche per cui stanno combattendo ora, possono tranquillamente continuare. Non ci sono contraddizioni.

Citazione:
Benone !! risolto il problema allora ... Basta mettere d'accordo un migliaio
di persone !!


Riesci a essere anche sarcastico, tu che ne vuoi mettere d'accordo milioni e per la parte deputata: - al beato cazzo

In ogni caso, il TRENO lo avete perso e lo avete fatto perdere agli Italiani proprio voi che avete Votato Grillo, perché in Italia si stavano indirizzando forze attive per far abdicare realmente la classe politica. Quindi il tuo "cosa suggerisci?" ... puoi ficcartelo dove credi - che avete fatto ancora più danni...

... non solo, Grillo poteva creare una Rete coordinata fuori dai Palazzi, per combattere con l'unica arma che temono: il denaro che noi facciamo girare. Grillo lo sapeva, e lo sa benissimo che poteva funzionare ... ma si è assoggettato ai fascismi della maggioranza e adesso anche lui dovrà vedersi ogni verità ricevere una spinta dal basso verso l'alto di altrettante bugie.

Citazione:
(Da parte mia ho ciucciato un po' di freddo stando al presidio del paese
vicino a me a far presenza e a far casino rischiando l'arresto !!)
(Sempre da parte mia sabato pom sono in giro per Treviglio con la
macchina col carrello con su le casse per parlare alla gente.


Bravo. Sai che cazzo gliene frega di quanto prendete freddo e di quanto vi lamentate ... beeeeeee beeeeee ... le PIAZZE sono un invenzione del Potere. Sono le valvole di sfogo del dissenso deputato indovina a cosa: - al beato cazzo .... in piazza si va solo per la rivoluzione, pacificamente non sono mai servite a nessun cambiamento. Se non a prendere qualche zuccherino o ad arricchire i bastardi dei Sindacati e alimentare la divisione.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Ste_79
Inviato: 8/1/2014 20:47  Aggiornato: 8/1/2014 20:47
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2011
Da: Reggio Emilia
Inviati: 766
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Adesso che ho visto il pietoso show di capodanno di Grillo, in cui poteva parlare del fatto che nel 2015 dovremo alla BCE 50 miliardi di euro all'anno col Fiscal Compact, e non l'ha fatto, la penso un po' diversamente. Poi ho visto il pietoso post a firma "camera 5 stelle" sulle scie chimiche. Quindi adesso se uno vuole criticare il M5S ha due belle armi in più, e queste critiche sono totalmente motivate, perchè nel Fiscal Compact ci siamo dentro tutti, e sotto le scie ci siamo tutti.


Concordo, e aggiungo anche il terzo punto fondamentale che è il signoraggio bancario.
Quando vidi il famoso spettacolo dove parla di signoraggio bancario, oltre a sganasciarmi dalle risate giurai che se mai si fosse presentato lo avrei votato di sicuro. Era veramente uno di quei pochi che mi faceva sentire fiero di essere uomo, vista la sua intelligenza.
Ora che si è presentato i dubbi mi sono arrivati, e sono abbastanza vicino alle posizioni di Calvero.

Per quanto riguarda le sciechimiche, che anche il m5s ritiene una roba da folli, sono veramente incazzato. Oggi dove abito io era una vera e propria guerra. saranno passati almeno 5 aerei contemporaneamente alla stessa altezza. Ho proprio avuto la netta impressione di avvelenamento in atto. Potranno anche darmi del matto ma questa è una vera e propria guerra contro di noi.
Se non ti batti contro il nostro avvelenamento e la nostra uccisione mirata, vuol dire che sei anche tu in malafede, caro m5s.

DjGiostra
Inviato: 8/1/2014 21:12  Aggiornato: 8/1/2014 21:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Calvero:
Citazione:
La maggioranza serve solamente quando la dittatura democratica deve avallare le Leggi che garantiscano allo Stato (cioè il luogo mafioso adibito a riscuotere i dazi) la propria sopravvivenza, attraverso organi che in parte servono a tutelarlo; in parte a difendere i Cittadini dai delinquenti cattivacci; e in parte: - a un beato cazzo.

Non sono assolutamente d'accordo.
(Si parla della maggioranza della popolazione.)
Se la maggioranza del popolo fosse d'accordo sul modo di agire (UTOPIA)
quelli nel palazzo comincerebbero a cagarsi addosso sul serio.

Citazione:
Per chi ha votato e crede nel Movimento, deve spingere affinché si promulghi con la stessa forza con cui sputtanano la Casta e i loro magheggi, che sono e saranno sempre contro la moneta elettronica e lotteranno per ridare al denaro contante PARI valenza; che ammettano l'errore di aver avallato una Legge che impone un culto di Stato e vieta la reale libertà di pensiero; impostino una politica che guidi i suoi elettori a mirati boicottaggi verso le Banche e i quotidiani. Vedrai che le reazioni, quelle VERE, non si faranno attendere e si scoprirà la vera faccia del Potere. Dimostrerebbero che non sono collusi coi poteri occulti e si inizierebbe una strada di partecipazione attiva tra popolo e Governo. Deve essere il Governo che chiede di patteggiare col popolo e non viceversa ...

Questa e' una tua idea.
Io come elettore M5S credo che la prima lotta sia per l'informazione e poi
SOLO POI si possono pensare a fare qualcuno dei punti che tu suggerisci.
Ma anche se tu avessi ragione, prova tu a mettere d'accordo il 25% dei
votanti M5S a seguire il tuo consiglio. (Altra utopia)

Citazione:
... che poi era il discorso millantato da Grillo nei suoi spettacoli e sempre più sta diventando solo una facciata e un'eco.

Le motivazioni possono essere 3:
- Grillo e' in malafede
- Ha ricevuto un messaggio chiaro che gli ha fatto capire che e' meglio
per lui abbassare i toni. (Che poi mi pare di aver capito che e' l'idea di Massimo)
- Ha capito che i discorsi fatti nei suoi spettacoli sono ancora troppo
forti per un popolo rincoglionito da 20'anni e passa della TV privata
del nanetto.

Io opto per la 3a


Citazione:
Riesci a essere anche sarcastico, tu che ne vuoi mettere d'accordo milioni e per la parte deputata: - al beato cazzo

Vedi che non hai capito un CAZZO !!
Io dico che E' IMPOSSIBILE mettere d'accordo 60 milioni di italiani.
La mia frase non era sarcastica per niente.


Citazione:
In ogni caso, il TRENO lo avete perso e lo avete fatto perdere agli Italiani proprio voi che avete Votato Grillo, perché in Italia si stavano indirizzando forze attive per far abdicare realmente la classe politica. Quindi il tuo "cosa suggerisci?" ... puoi ficcartelo dove credi - che avete fatto ancora più danni...

Ma perche' secondo te se non ci fosse stato Grillo e i 5* ci sarebbe stata
la rivolta violenta del popolo italiano ????????




Citazione:
Bravo. Sai che cazzo gliene frega di quanto prendete freddo e di quanto vi lamentate ... beeeeeee beeeeee ..

Questo sarcasmo dimostra la tua immensa stupidita'.
TU dai per scontato che non serva a niente.
Il che puo' anche darsi che sia cosi ma cio' non toglie il fatto che chi
sta' lottando nei presidi , giusto o sbagliato che sia, lo fa anche per
aiutare te (Si chiama buona intenzione !!)
E per questo ,per usare il tuo metro di giudizio, il tuo beeeeeeee beeeeeeeee sai dove puoi infilartelo !!



Citazione:
le PIAZZE sono un invenzione del Potere.

E ci anno attaccato via anche un po' di questo "potere".
(Leggasi Benito..)


Citazione:
Sono le valvole di sfogo del dissenso deputato indovina a cosa: - al beato cazzo ....

Finche' la maggioranza ragiona come te sono d'accordo..


Citazione:
in piazza si va solo per la rivoluzione, pacificamente non sono mai servite a nessun cambiamento.

Chissa' se Ghandi sarebbe d'accordo con te...

---------------------------------------------------------------------------------------------

Detto questo, piuttosto di dare delle pecore agli altri prova ad alzare il culo
e comincia la rivoluzione "VIOLENTA" che tanto ti piace.
Altrimenti piantala di fare il dippiu' e scendi dal tuo piedistallo e vedi
di rispettare che non la pensa come te !!

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Merio
Inviato: 8/1/2014 23:40  Aggiornato: 8/1/2014 23:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/4/2011
Da:
Inviati: 3677
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Scusa DJ, ma che ci fai qui?

Sta morendo Schumacher, non dovresti essere là in attesa a tamburellare con le dita sul forum?


O mio dio...

Che commento bastardo...


La libertà di parola senza la libertà di diffusione è come un pesce rosso in una vasca sferica...
Ezra Pound
Ghilgamesh
Inviato: 9/1/2014 0:22  Aggiornato: 9/1/2014 0:22
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/10/2005
Da:
Inviati: 3001
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Se volete, se vogliamo, se si vuole fermare la Casta, qualsiasi Casta, si può farlo solamente guidando le scelte del consumo.


Purtroppo non crredo servirebbe neanche questo, il Potere troverebbe il modo per obbligarti a usare quello che vogliono.

Penso alle banche, in molti, come me si erano stancati di quegli strozzini legalizzati, e per non perdere clienti (servi) ti hanno obbligato ada vere un conto ... se vuoi lavorare certo.
Altrimenti no, se ti accontenti di fare il barbone je frega cazzi.

E parlo per esperienza diretta!

Io avevo chiuso il conto e la segretaria della mia società mi disse che se non ne aprivo un altro non potevano pagarmi!

Vuoi dare in culo alle 7 sorelle?
Usa olio di colza!
Ma puzza e lo hanno reso illegale, quindi ti beccano subito e ti multano!

Come li batti?

ohmygod
Inviato: 9/1/2014 1:14  Aggiornato: 9/1/2014 1:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Merio
O mio dio...
Che commento bastardo...

L'ho notato e trattandosi di Vigliacco...del senso disgustoso che emana la sua bava attrezzata all'uopo.
Difatti povero Dj nel suo "firmato" avatar fa mostra di sè.

La sua auto rossa fa tanto Shumacher, tanto Ferrari, tanto Giostra.
Tanto di vipera bontà messa in campo per dare del lavoro all'addetto stampa dei thread in merito alla morte delle persone che attraversano l'animo DJ...leggi Whitney Houston & Others.
We always love you.

Così il consiglio di colui che piscia sulla massa: DjGiostra, cosa fai quì.
Faresti bene a recarti in ospedale di modo tale da essere il primo a darne notizia, di modo tale da restare in ospedale per un bel pò di tempo.

Puoi sempre chiedere a Pietro o a Pyter di farti compagnia.

E dire che Calvero ti aveva messo in guardia.
A volte DJ sei troppo buono con te stesso.
A volte Dj sei troppo buono con te stesso.

DjGiostra
Inviato: 9/1/2014 10:30  Aggiornato: 9/1/2014 10:49
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Autorimosso

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Ingmar
Inviato: 9/1/2014 19:53  Aggiornato: 9/1/2014 20:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/12/2009
Da: Cagliari
Inviati: 184
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Toussaints, sì se questa comunità non la inseriamo in precisi confini geografici ma nei membri che la compongono, poichè vorrei che questa moneta possa scambiare anche all'estero, sciogliendo i confini (tasse di trasporto permettendo). La mia idea è che possa essere anche usata per aiutare persone esterne al gruppo come, per dire, dei dipendenti, che si ritiene stiano avendo troppo poco potere d'acquisto. Però il centro di questa moneta sono le risorse da scambiare,a cui fa stretto riferimento e le persone, non la moneta stessa, mai si perda di vista questo, non lo dico a te, perchè l'hai intuito, ma più che altro è che il rischio c'è quando una merce si converte in valuta.
Il bello è che non c'è più bisogno ne di oro, nè di uno svalutatore centrale, nè di un signoraggista (vabbè, la BCE).
Da questo punto di vista mi rifaccio ad etrnlchild.

gamete
Inviato: 9/1/2014 20:42  Aggiornato: 9/1/2014 20:46
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/8/2009
Da:
Inviati: 172
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
il post sulle scie chimiche era per rispondere a renzi che proponeva un tso a chi ci credeva
il post non fa altro che sottolineare che allora molti deputati del pd dovevano esserne sottoposti
tutto li
http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/2014/01/chi-ha-portato-le-scie-chimiche-in-parlamento-il-pd.html

sybill
Inviato: 10/1/2014 0:02  Aggiornato: 10/1/2014 0:02
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/1/2010
Da:
Inviati: 158
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
gamete
il post sulle scie chimiche era per rispondere a renzi che proponeva un tso a chi ci credeva il post non fa altro che sottolineare che allora molti deputati del pd dovevano esserne sottoposti tutto li


Quando si dice arrampicarsi sugli specchi...

Ah le dissonanze cognitive....

Calvero
Inviato: 10/1/2014 0:23  Aggiornato: 10/1/2014 0:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Non sono assolutamente d'accordo.
(Si parla della maggioranza della popolazione.)
Se la maggioranza del popolo fosse d'accordo sul modo di agire (UTOPIA)
quelli nel palazzo comincerebbero a cagarsi addosso sul serio.


Quelli dei palazzi si cagherebbero addosso solamente se i cani da guardia (polizia e carabinieri) mostrassero cedimenti ideologici. Ma tu di queste cose devi ancora studiare molto.

Se invece, che è quello che conta, vuoi fare cagare addosso qualcuno, allora tu come popolo non farai cagare addosso - MAI - nessuno, se usi le armi che il nemico ti mette a disposizione: - FESSO e FESSI

La maggioranza della popolazione non esisterà mai, quello che serve è soltanto la forza utile per incrinare i meccanismi del consumo e della propaganda. Questo farebbe sì che i Poteri dovrebbero muovere, attraverso i loro burattini, sullo scacchiere, i cavalli e gli alfieri, invece che i soliti pedoni ....

.. a sua volta questo farebbe sì, che un'opposizione degna di questo nome (che nemmeno il Movimento 5 Stelle ha dimostrato realmente di voler attuare nei punti cardine) coordinasse politiche di boicottaggio e costringerebbe le forze in campo a scendere a patti con i cittadini.

Ma non te la prendere DJ, tu a queste cose non ci arrivi, sei ingenuo e ti fai forza sull'eco che senti qui dentro. Sto rispondendo a TE soltanto per parlare agli altri. Tu in realtà sei orgoglioso, te l'ho già detto e questa è la verità. Poi fai come credi. Non metterti a litigare con me, che non ce la puoi fare. Sfruttami invece

Quello che dico io, non comoda qui dentro, perché dimostra che tutti sono accorsi verso il piano "B" di cui sopra ho argomentato.

Citazione:
Io come elettore M5S credo che la prima lotta sia per l'informazione e poi
SOLO POI si possono pensare a fare qualcuno dei punti che tu suggerisci.
Ma anche se tu avessi ragione, prova tu a mettere d'accordo il 25% dei
votanti M5S a seguire il tuo consiglio. (Altra utopia)


Tu DJ e gli altri bravi ragazzi come Te, non sai e non sapete, quale MOLOCH state affrontando, quale mostro state combattendo da dentro il suo stomaco, basterebbe dicessi quello che so io di Grillo, per tagliarvi le gambe a tutti quanti. Ma non lo dico perché a tutto ci si deve arrivare da soli.

Tu non sai di cosa parli e non sai che prima delle informazioni, ad agire sulla mente delle persone è la propaganda che, anche questa, tu non sai che cos'è.

Citazione:
Questo sarcasmo dimostra la tua immensa stupidita'.


Certo, mi piaci anche tu, vieni che ti faccio scopare mia sorella, tu sì tuuuuu, che prendi freddo per tutti noi ... vai a fare vedere quanto sei suddito, non sai quante seghe si tirano sulla tua e sulla vostra dignità degli schiavi

Citazione:
E ci anno attaccato via anche un po' di questo "potere".
(Leggasi Benito..)


Adesso ti dico una parola, però Te non ti spaventare eh ... mi raccomando, si chiama "DISSIMULARE" ...

....ora fai girare le rotelline, apri il vocabolario, e cerca di inserirla nel posto giusto e potresti evolvere la tua filosofia d'azione in qualcosa che abbia senso col mostro che vi illudete di combattere

Citazione:
Finche' la maggioranza ragiona come te sono d'accordo..


La maggioranza che ha portato a questo - da un secolo - è quella che la pensa come Te, caro DJ ... quindi baciami il culo

Citazione:
Chissa' se Ghandi sarebbe d'accordo con te...


Vedo che hai studiato per benino la questione Gandhi (ti insegno anche dove si mette la lettera "H" nel suo nome) ...

.. dove ti sei informato, così per curiosità, al CEPU?

Citazione:
Detto questo, piuttosto di dare delle pecore agli altri prova ad alzare il culo
e comincia la rivoluzione "VIOLENTA" che tanto ti piace.
Altrimenti piantala di fare il dippiu' e scendi dal tuo piedistallo e vedi
di rispettare che non la pensa come te !!



Dì un po, a me la rivoluzione violenta non interessa e non è mai interessa, né l'ho mai sostenuta qui dentro; vedi di non diffamare, sono stato chiaro?

STAI ATTENTO DJ, STAI ATTENTO A QUELLO CHE AFFERMI, ti ho avvisato


Citazione:
Altrimenti piantala di fare il dippiu' e scendi dal tuo piedistallo e vedi
di rispettare che non la pensa come te !!


Bravo DJ ... abbaia abbaia, che il Movimento ringrazia

PS

Noto che a dire come stanno le cose, si crea il "vuoto"

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Sertes
Inviato: 10/1/2014 0:23  Aggiornato: 10/1/2014 0:23
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Tra l'altro la Sardegna è la regione storicamente più attiva nella lotta contro le Scie Chimiche, e lì il M5S non si presenta.

Ma che cazzo sta succedendo?

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Tuareg69
Inviato: 10/1/2014 1:10  Aggiornato: 10/1/2014 1:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/12/2008
Da: Roma
Inviati: 62
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Che poi tra l'altro, nella mia sindrome da Zelig, mi ritrovo molto ne:
- il pragmatismo a-politico e (posso dirlo?) an-archico di Calvero;
- il pragmatismo sognante (il che non vuol dire ingenuo) di DJ;
- il pragmatismo 5* di Sertes (ma spesso abbiamo concordato sulla presenza di poteri superiori a quelli della politica... perchè non ora con il Movimento?);
- il pragmatismo sarcastico di Pyter (forse quello a me più vicino).

Tutte posizioni a loro modo vicine ma, nello stesso tempo, contrastanti... e tutte che dovrebbero essere teoricamente contro la forma di potere in essere.

Che ci abbiano ricondotti, sapientemente, ad una battaglia e una discordia tra di noi?

- Perché indossi quello stupido costume da coniglio?
- Perché indossi quello stupido costume da uomo?

(Donnie Darko - Richard Kelly)
gamete
Inviato: 10/1/2014 8:15  Aggiornato: 10/1/2014 8:30
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/8/2009
Da:
Inviati: 172
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
forse a qualcuno qui dentro parlare costantemente di complotti ha dato alla testa
ora si vedono complotti ovunque , anche per una virgola in piu o in meno in un post
siamo arrivati al punto che c'e' gente che dice :
grillo non partecipa in sardegna perche li sono molto attivi contro le scie chimiche e grillo non vuole che si alzi un polverone su quel argomento ??
ma se i deputati anche solo per aver pronunciato schie chimiche ,microchip , sirene , 11settembre inside job sono presi costantemente per il culo in tv e in rete, sopratutto dal condannato dalla corte dei conti matteinocip6 renzi che ogni volta tira fuori le sirene , i microchp , scie chimiche (TSO),che devono scendere dal tetto per strappare applausi e far passare i deputati come idioti della rete
M5S secondo me ha perso molti voti anche solo per aver accennato a questi argomenti , ed e' stato controproducente



ps: neghi il fatto che renzi ha detto che chi parla di scie chimiche dovrebbe subire un tso ?
ps2 : leggetevi questo invece di pensare a cose "secondarie" come le scie chimiche


La fine del #Parlamento e l'inizio della dittatura del #Governo.


Caro cittadino, ai tg nazionali di stasera nessuno te lo verrà a dire perché a questi non interessi tu ma importano solo le esigenze delle padrone (politica e lobbies o entrambi), quindi provo a dirtelo io, cittadino come te che ha il 'simpatico' fardello di difendere la democrazia costituzionalmente garantita all'interno del tavolo di lavoro della Giunta per il Regolamento Camera, dai costanti attacchi di tutte le altre forze politiche.

La materia non è facile ma cercherò di descriverla in modo semplice, ma sappi, caro cittadino, che nel silenzio delle stanze del potere stanno cercando di nuovo di fotterti togliendoti ulteriori diritti.

A differenza di prima però, oggi, c'è qualcuno, il #M5S, che ti racconterà tutto.

Ecco la storia:

Stamattina la peggiore partitocrazia, cieca alle esigenze reali del nostro paese, si è compattata in un voto unanime (escluso ovviamente il voto contrario del #M5S) a favore di un testo di riforma del Regolamento della #Camera (regolamento che rappresenta lo specchio della democrazia di un paese, alla stregua o forse più del sistema elettorale) che sposta definitivamente la funzione legislativa dal #Parlamento al #Governo e che dovrà essere successivamente votata in aula.

Come?
1) Introducendo la "ghigliottina". Cos'è? Un istituto che non ha eguali al mondo che consiste nella creazione di provvedimenti governativi che consentiranno al #Governo, trascorso un certo periodo di tempo, di imporre al #Parlamento l’approvazione della propria proposta di legge con un voto secco finale, ponendo fine al dibattito parlamentare. In questo modo, da un lato l’opposizione non avrà più alcuna possibilità di confrontarsi con la maggioranza, dall’altro (cosa forse ancor più grave), il dibattito interno alla stessa maggioranza sui contenuti delle leggi sarà del tutto inutile a causa del fatto che, ad un certo punto, i parlamentari saranno comunque costretti a votare il testo voluto dal Governo nei tempi voluti dal Governo.

2) decisiva accelerazione del procedimento legislativo attraverso:
• il dimezzamento di tutti i tempi di intervento in aula
• la soppressione di un’intera fase del procedimento legislativo, ossia: la discussione degli articoli e degli emendamenti ad essi presentati in #Assemblea
• la limitazione generalizzata del diritto a proporre emendamenti da parte dei (soli) Gruppi in Assemblea, mentre il #Governo e la #Commissione (ossia la maggioranza) restano liberi di stravolgere il testo di un progetto di legge anche all’ultimo minuto in Assemblea presentando emendamenti (senza limiti quantitativi).
• la predisposizione di regole generali sul contingentamento dei tempi che, di fatto, prescindono dalla complessità dei progetti di legge da esaminare e impongono gli stessi tempi di esame a tutti i progetti
• l’ulteriore rafforzamento dei poteri dei presidenti di Commissione di decisione dei tempi e dei modi di svolgimento dell’attività referente

3) compressione degli atti di sindacato ispettivo: i parlamentari perdono il diritto ad avere una risposta alle loro interrogazioni ed interpellanze, il cui svolgimento risulterà condizionato alla decisione del Presidente della #Camera di valutarne l’importanza. I tempi per poter porre le domande al #Governo passano da 15 minuti a 5 minuti: neanche il tempo di cominciare il discorso!

4) politicizzazione del #Comitato per la legislazione: l’organo della #Camera che oggi controlla la qualità delle leggi, e i cui pareri sono spesso critici, verrà trasformato da organo tecnico a composizione paritaria maggioranza-minoranze, in organo politico, dove prevarrà la volontà della maggioranza. È facile prevedere che i pareri del #Comitato diverranno molto più benevoli ma la qualità della legislazione non migliorerà!

5) eliminazione dei pochi residui strumenti ostruzionistici utilizzabili dalle opposizioni: oggi le opposizioni possono far ricorso, con molto impegno e a costo di un grande sforzo collettivo, ad alcuni debolissimi strumenti (interventi sul verbale, svolgimento degli ordini del giorno, verifica del numero legale, interventi sull’ordine dei lavori) per rallentare un po’ il procedimento legislativo e sperare di ottenere un po’ di ascolto dalla maggioranza. Tali strumenti verranno eliminati, così che la maggioranza non ne sarà più nemmeno “#infastidita”.

Ecco fatto, la dittatura del #Governo e' servita. I parlamentari eletti, ovvero coloro, caro cittadino, che dovrebbero difenderti, ascoltarti e portare avanti le tue richieste, conteranno ancora meno del poco che già valgono oggi.

In un prossimo post descriverò i contenuti della proposta alternativa depositata dal M5S che, ovviamente, oggi ha votato contro al testo della maggioranza, tra l'altro (ma che ve lo dico a fare!) fortemente sostenuto dalla presidente #Boldrini.
(Danilo Toninelli - M5S - Giunta per il regolamento)

Sertes
Inviato: 10/1/2014 8:45  Aggiornato: 10/1/2014 8:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Tuareg69 ha scritto:
Che ci abbiano ricondotti, sapientemente, ad una battaglia e una discordia tra di noi?


No, guarda, questa è una cosa molto importante: io qui sto discutendo con persone che rispetto per capirne un po' di più assieme a loro.
Si tratta di riunire assieme le idee di tutti e analizzarle, si tratta di intelligenza collettiva.
Forse sembra strano, ma è solo perchè in Italia non ci danno mai informazioni riguardo a nulla e quindi è difficile che si discuta nel merito, e quindi risulta strano e si pensa che ci siano battaglie e discordia. Questa cosa del discutere è estremamente salutare

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Sertes
Inviato: 10/1/2014 8:50  Aggiornato: 10/1/2014 8:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
gamete ha scritto:
forse a qualcuno qui dentro parlare costantemente di complotti ha dato alla testa


Forse qualcuno pensa che i giudizi non nascano dai fatti, e che qualcuno sia al di sopra di ogni giudizio.

Ti assicuro, non è vero affatto.

Citazione:
ora si vedono complotti ovunque , anche per una virgola in piu o in meno in un post
siamo arrivati al punto che c'e' gente che dice :
grillo non partecipa in sardegna perche li sono molto attivi contro le scie chimiche e grillo non vuole che si alzi un polverone su quel argomento ??


Ah sì? Beh allora vediamolo questo fantomatico articolo, così possiamo bearci tutti dei profondi concetti in esso espressi, e schernire che vede complotti per una virgola in più o in meno.

Citazione:
Chi ha portato le scie chimiche in Parlamento? Il PD!



Matteo Renzi, il leader telecomandato, continua ripetere a pappagallo le storielle che gli suggeriscono i suoi ignoranti mentalisti che nulla sanno né del PD né (tantomeno) del MoVimento 5 Stelle.
Da tempo il suo team cerca di inculcare negli italiani la convinzione che il M5S sarebbe una forza politica di cacciatori di farfalle, che crede alle favole e alle scie chimiche. Controlla, Matteo, i discorsi che ti scrivono: perché potrebbero ritorcertisi contro.

Ad esempio: sapete qual è il partito che ha portato all'attenzione del Parlamento il pressante problema delle scie chimiche, appunto? Proprio il PD. Con tanto di serissime interrogazioni parlamentari, in cui si sollecitava il governo a guardare all'insù e a porre rimedio.

E mica una sola volta: le scie chimiche stanno talmente a cuore al partito di Renzi che di interrogazioni ne sono state fatte ben sei (6). La prima nel 2003, ad opera di tal Italo Sandi (il partitun si chiamava ancora DS) che evidentemente deluso dal risultato è passato poi armi e bagagli all'UDC; sempre nel 2003, Piero Ruzzante (oggi al Consiglio Regionale Veneto per il PD) è tornato alla carica con le scie nel cielo; nel 2006 è stata la volta di Gianni Nieddu, questore del Senato, che fu poi silurato dal suo stesso partito perché aveva cercato di tagliare i costi del Parlamento.
Occuparsi di scie chimiche va bene, nel PD, ma guai a toccare i costi della politica.

Il più attivo, per finire, Sandro Brandolini, con due interrogazioni nel 2008 e una nel 2009. Deluso forse dal fatto che il governo ha prestato poca attenzione alle scie, si è ritirato alla fine dello scorso anno. Lasciando il posto al suo pupillo e degno erede, quel Lattuca che si distingue un giorno sì e l'altro pure per aggressioni ed intemperanze. Saranno le scie chimiche che gli danno alla testa.

Così come danno alla testa ai mentalisti che scrivono i discorsi di Renzi. Ragazzi, che ne dite lì al PD di preparare un'altra interrogazione parlamentare sulle scie nel cielo? In fin dei conti, siete diventati degli esperti. Il Paese conta su di voi... come sempre.


Beppegrillo.it

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
DjGiostra
Inviato: 10/1/2014 9:31  Aggiornato: 10/1/2014 19:18
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
@Calvero:
Io non ho diffamato nessuno !!
Tu hai detto:
Citazione:
.... in piazza si va solo per la rivoluzione, pacificamente non sono mai servite a nessun cambiamento.

Ovviamente la mia frase era sarcastica basata su questa tua affermazione.
AUTORIMOSSO

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
DjGiostra
Inviato: 10/1/2014 9:37  Aggiornato: 10/1/2014 19:18
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
AUTORIMOSSO

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
ohmygod
Inviato: 10/1/2014 19:28  Aggiornato: 10/1/2014 19:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Fino a prova contraria, DjGiostra, tutti ti si rivolgono, a volte, dimezzandoti.
Accade con tanti Nick e il tuo è l'accezione della regola.

Così, già è successo in passato, la posta che arriva avendo come destinatario il tuo dimezzato Nick la apro, la leggo, la chiudo, la passo agli atti che provvedono a duplicarla. 1 al mittente: Pyter, 1 al destinatario DjGiostra.

1 al mittente: Pyter
Scusa DJ, ma che ci fai qui?
Sta morendo Schumacher, non dovresti essere là in attesa a tamburellare con le dita sul forum?

Così, come è già successo in passato dato che è accaduto per davvero, decido io per Pyter: non mi va di vedere verità sputata solo perchè fatta sputare.

Pyter: sì, è così, mi ci vuole intelligenza per imparare dai miei errori ma non sempre ho a portata di testa la mia intelligenza e ciò che posto ne è la prova.

Pyter, tanta di quella onestà nei suoi pori che se avesse voluto intendere altro non l'avrebbe fatto mirando l'omoninia della sua anonimia in merito ad anonimo.

Caro Vaticano. Capo Vaticano, che vista, che incanto e il canto_in produsse quel colore pre sale, pre serale con cui si abbiglia Natura nei giorni di grazia.

Almeno sono in 2 a dire la verità. Grazie per il suggerimento Ignoranza.
1 al destinatario: DjGiostra.
Scusa DjGiostra, ma che ci fai qui?
Sta morendo Schumacher, non dovresti essere là in attesa a tamburellare con le dita sul forum?

that's all folks

Calvero
Inviato: 10/1/2014 20:56  Aggiornato: 10/1/2014 21:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Ovviamente la mia frase era sarcastica basata su questa tua affermazione.



Un post, come il mio, come tutti i Post, dice quello che nell'intero post è scritto. Il significato è onnicomprensivo di quello che li dentro sì dice.

Certo, confermo quel che so:

.. le Piazze - in merito al cambiamento cui volete ambire - servono solo se fai la rivoluzione e pure violenta, pacificamente non servono.

Esempio infantile:

"Sul ring si sale solo per combattere"; - se lo affermo, non significa che sono per per la BOXE....

... questo che ti ho appena fatto qui sopra, è il famoso disegnino alla lavagna. E prima che parti in quarta, non è un'analogia con la piazza.

Ricordati sempre che: - prendersi per il culo, offendere, litigare, fondamentalmente - non è mai un reale problema; mentre dare MOVENTI e affibbiare ideologie - anche solo per scherzo, può essere pericoloso; alludere a ipotetiche intenzioni altrui, è come camminare sulle uova, soprattutto in questo periodo. Spero di non dover ritornarci sopra.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
DjGiostra
Inviato: 10/1/2014 21:27  Aggiornato: 10/1/2014 21:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Se vabbe'...
Che coglioni !!
CIAIRAGGIONETE !!!
Sei contento ?
Tanto capisci solo quello che vuoi tu !
CIAO !

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Calvero
Inviato: 10/1/2014 21:48  Aggiornato: 10/1/2014 21:48
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
________
_____

Avevi la possibilità, in qualche modo, di dare una risposta intelligente; ma è più forte di Te evidentemente, ripeto: evidentemente.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
DjGiostra
Inviato: 10/1/2014 21:51  Aggiornato: 10/1/2014 21:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Sisi !! COme no !! Ovviamente sei te che decidi quale e' la risposta intelligente ??
Lasciami perdere va !!!
EVIDENTEMENTE ..

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Calvero
Inviato: 10/1/2014 22:04  Aggiornato: 10/1/2014 22:04
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
Sisi !! COme no !! Ovviamente sei te che decidi quale e' la risposta intelligente ??


Lo si evince.
Il decidere non riguarda questi contenziosi.

Citazione:

Lasciami perdere va !!!
EVIDENTEMENTE ..


Ti ho già lasciato perdere, da un pezzo.
Solo, purtroppo, non mi è concesso esentarmi dal rendere il meno oblique possibile le discussioni in cui anche io partecipo, che tu, ciclicamente, quando parti per la tangente, inquini con ragionamenti infantili e imbarazzanti.

Sei stato tra i pochi che è riuscito anche a fare incazzare Incredulo

Insisti, mi raccomando

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
sybill
Inviato: 10/1/2014 22:10  Aggiornato: 10/1/2014 22:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/1/2010
Da:
Inviati: 158
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Citazione:
sertes
Tra l'altro la Sardegna è la regione storicamente più attiva nella lotta contro le Scie Chimiche, e lì il M5S non si presenta.
Ma che cazzo sta succedendo?


succede che continuano a fioccare le conferme che, per dirla con le parole di Bagnai, "l'M5S è (con buona pace delle tante brave persone che ci militano e che lo sostengono) una colossale operazione di intercettazione del dissenso orientata al mantenimento del sistema eurista" e, aggiungo io, all'avanzamento di tutto ciò di cui il sistema eurista è parte ovvero l'agenda globalista del NWO.

Su come l'elite criminale, che regna ancora su gran parte di questo pianeta, riesca a creare in anticipo contenitori nei quali far confluire la protesta e le istanze di cambiamento, omologandole e neutralizzandole, ripropongo, per l'ennesima volta, l'illuminante dossier di Coscienzeinrete.net:

I CLUB MONDIALISTI E IL RISVEGLIO DELLE COSCIENZE

DjGiostra
Inviato: 10/1/2014 22:14  Aggiornato: 10/1/2014 22:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
Calvero:
Citazione:
Solo, purtroppo, non mi è concesso esentarmi dal rendere il meno oblique possibile le discussioni in cui anche io partecipo, che tu, ciclicamente, quando parti per la tangente, inquini con ragionamenti infantili e imbarazzanti.

Sisi Assolutamente !! come no !!! Ci mancherebbe...

CIAO !

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
ohmygod
Inviato: 10/1/2014 23:21  Aggiornato: 10/1/2014 23:36
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: 2014: Sarà un anno all'insegna del 5 Stelle?
La tecnica non è mai roba facile.
Evidentemente.

Grazie a entrambi per avermi concesso la "specialità" di ricordarti, quando mi va, in questo modo "viscido" grazie al merito altrui:
Scusa DjGiostra, ma che ci fai qui?
Sta morendo Schumacher, non dovresti essere là in attesa a tamburellare con le dita sul forum?


Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA