Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


11 settembre : Disattivare Attivissimo?
Inviato da Redazione il 8/2/2006 10:47:16 (11524 letture)

Pubblichiamo la critica "annotata" alle prime due delle quattro pagine che Paolo Attivissimo dedica al debunking dell'11 Settembre, intitolate "Il "Boeing fantasma" dell'attacco al Pentagono".

In verità, Attivissimo non pone quasi mai obiezioni troppo impegnative alla critica dei complottisti, e lui stesso si premura di far sapere che le sue pagine "non intendono dichiarare false tutte le interpretazioni alternative (non ufficiali)" ai fatti presi in esame. Si limita cioè a quelle più abbordabili, rendendesi però vulnerabile, in questo modo, ad una certa dose di ironia ben difficile da contenere.

In ogni caso, questa risposta "punto per punto" si è resa necessaria dal continuo andirivieni di utenti che cercano, nel confronto diretto fra le due tesi opposte, di formarsi un'idea propria sui fatti di quel giorno.

Una volta terminata questa parte, "inutilmente faziosa", se vogliamo, ma necessaria, ci dedicheremo ad un vero e proprio sunto argomentato, che speriamo riesca a sintetizzare e a coprire tutti i maggiori elementi in una visione complessiva del problema, e non spezzettata come appare ora dalle pagine che pubblichiamo.

Paolo Attivissimo rimane ovviamente il benvenuto a replicare in qualunque momento, anche se si suppone che a questo punto vorrà attendere il completamento del lavoro.

Massimo Mazzucco

"Il "Boeing fantasma" dell'attacco al Pentagono". Pagina 1/4. Pagina 2/4.

Un link alla fine di ciascuna pagina vi riporterà qui per eventali commenti.

(A chi ha fretta, suggeriamo di saltare la prima pagina, e di leggere direttamente la seconda).

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
hi-speed
Inviato: 8/2/2006 11:22  Aggiornato: 8/2/2006 11:22
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/12/2004
Da: preda lunga
Inviati: 3211
 Re: Disattivare Attivissimo?
Un ingegnere mi spiega come si è potuto affettare a mò di torta, il lato sinistro del pentagono?
Le travi portanti non sono state inserite nel progetto?
Potevano costruirlo con il Lego avrebbe resisto meglio.



hi-speed

Cosa Sta Succedendo? Madre, madre Ci sono troppi di voi che piangono Fratello, fratello, fratello Ci sono troppi di voi che stanno morendo Sai che dobbiamo trovare una maniera Per portare un pò di amore qui oggi
cocis
Inviato: 8/2/2006 11:31  Aggiornato: 8/2/2006 11:31
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/1/2006
Da: V
Inviati: 1430
 Re: Disattivare Attivissimo?
già.. potevano construirli con gli sgabelli e i pc a prova di boing..
si vede che l'aereo quando si è scontrato con il pentagono ha fatto..
BOING-BOING-BOING-BOING-BOING ... ed e volato via..

Manthrax
Inviato: 8/2/2006 11:48  Aggiornato: 8/2/2006 11:48
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/9/2005
Da: Somewhere Far Beyond..
Inviati: 556
 Re: Disattivare Attivissimo?
La seconda è fenomenale! Un capolavoro!

"Long Live Redazzucco!"

Turn to the light, don't be frightened of the shadows it creates..
frankad
Inviato: 8/2/2006 12:07  Aggiornato: 8/2/2006 12:20
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/10/2005
Da: ICHNOS
Inviati: 1921
 Re: Disattivare Attivissimo?
In verità, Attivissimo non pone quasi mai obiezioni troppo impegnative alla critica dei complottisti, e lui stesso si premura di far sapere che le sue pagine "non intendono dichiarare false tutte le interpretazioni alternative (non ufficiali)" ai fatti presi in esame.

X Massimo:
prima di iniziare l'esame delle pagine, mi ha "bloccato" lo sviluppo la frase in "testa" al post.
Mi verrebbe da dire: " Ma che bravo, ma che persona coretta, che stile". Il mal di pancia me lo da questa parvenza di "equilibrio" che traspare da queste parole.
Mi spiace "doppiare" ma, visto che si trattava di qualche tempo fa, riporto una selezione di un post, perchè voglio che le cose siano chiare sin dall'inizio:

--------------------------------------------------------------------------------------------------

Vorrei cogliere l'occasione per una personale riflessione, prendendo anche spunto da alcune parole di PikeBishop:

Non facciamoci chiamare complottisti, noi che non crediamo alle panzane non lo siamo. Noi infatti non sappiamo veramente cosa sia accaduto, sappiamo solo che la spiegazione di loro complottisti e' palesemente assurda ed e' chiaro a chiunque non sia totalmente deficiente, non c'e' neanche bisogno di stare a perdere tempo ad accumulare prove che poi qualcuno va a confutare.

Ho ricordato la sensazione provata nel leggere la sezione nel sito di Attivissimo "Pentagono e 11 settembre, un po' di foto dell'aereo che non c'è".

l termine complottisti viene usato con derisione, quasi con disprezzo, con grande gioia degli acclamanti adulatori del blog, che scopiazzano terminologie. Ogni tanto si scannano con qualcuno, come per esempio jack che gestisce questo sito http://www.11settembre.subito.cc/. Leggere questa discussione da un'idea dello "spessore", comunque rimane un certo amaro in bocca quando ti fermi un secondo e pensi: il complottista..sarei io? Questa sorta di personaggio da "famiglia Addams" che si aggira nei meandri per confondere, mescolare le carte ingannare, che vede fantasmi dappertutto....come lo dico a mie figlie? Di noi complottisti Attivissimo scrive:

....Visto che non si placa l'ira funesta dei complottisti, che adesso si scagliano specificamente contro le mie indaginette sull'11 settembre,.......

Ammettiamo, per amor d'ipotesi, che la cronologia ufficiale menta. A nessuno viene il dubbio che sarebbe da imbecilli mentire su un dettaglio che qualunque pilota (stando ai complottisti) sa che è falso?

Forse i complottisti pensano che dietro il complotto ci sia l'Ispettore Clouseau.

C'è molta gente che, come me, preferisce ragionare e usare un po' di buon senso prima di sparare teorie su complotti eccetera. Insieme cerchiamo di offrire un po' di alternativa al mare dei siti complottisti. Così la gente che ancora ha l'abitudine a riflettere sa che non è sola in un mare di gente che schiamazza.

--------------------------------------------------------------------------------------------

Visto che sono sardo e piuttosto vendicativo, voglio solo dire che non riesco a scindere l'atteggiamento di Attivissimo, che ho cercato di far trasparire, dalla facciata buonista ed equilibrata che, falsamente, appare da sue affermazioi e /o intenzioni. Se io voglio un dialogo corretto con "portatori di opinioni diverse" (questa la brevetto), non faccio il PROVOCATORE di fronte ai miei tifosi della curva sud, ed il buonino in trasferta.
Questo confronto non si deve limitare solo al Pentagono oppure all'11-9 ma, secondo me, deve cercare di chiarire la vera posizione e le intenzioni di questa persona. Così mettiamo la parola fine a lui ed alle sue "recitazioni".
Ho già espresso la mia convinzione sul fatto che il suo sia uno spettaccolino tipo accoppiata Zanicchi-Mediaset, col pubblico adeguato all'accoppiata. Non si cerca la verità, si cerca di mantenere fede al ruolo di DEBUNKER. Allora si fa circo, non ricerca, non servizio alla società. Nulla in contrario, basta dirlo. PERO' nasconderlo fa imbufalire persone come me che ritengono che questo mondo "stia andando alla rovescia" e si sentono in diritto di proteggere i propri figli, come le mie due, e le persone alle quali si vuole bene CERCANDO DI CAPIRCI QUALCOSA ONESTAMENTE e SENZA PREGIUDIZI, chiaro?
Da qui si evince che persone come te, Attivissimo, sono pericolose per la verità, gradite al nostro odiato sistema e che la tua posizione ai miei occhi, per quanto possa fregartene, è assolutamente simile a quella che ha il toro nei confronti del torero, e del suo vestito rosso. In tutti i casi, dormo perfettamente non preoccuparti.
Pronto a chiedere scusa se il quadro è diverso.

Franco

La democrazia è il sistema perfetto per tenere mansueti e silenziosi i cittadini, facendo loro credere di possedere un potere di scelta che in realtà non hanno e non hanno mai avuto.
F.Capretta
Inviato: 8/2/2006 12:39  Aggiornato: 8/2/2006 12:39
Mi sento vacillare
Iscritto: 7/1/2005
Da: Le Felici Fattorie
Inviati: 855
 Re: Disattivare Attivissimo?
ehi avete notato una cosa curiosa?

in questa foto, scattata qualche giorno *prima* secondo il 2° link di massimo,
si vede chiaramente una striscetta di erba ingiallita sul prato praticamente in
corrispondenza nell'angolo di impatto del missile (*).





Sarà stato Cheney a furia di camminare avanti e indietro, per essere sicuro che c'era spazio?

Saluti felici

Felice Capretta


(*) parola di Donald Rumsfeld , ricordate?

naima
Inviato: 8/2/2006 13:04  Aggiornato: 8/2/2006 13:04
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/10/2005
Da:
Inviati: 56
 Re: Disattivare Attivissimo?
Complimenti Luogocomune, superati 200.000 downloads del filmato sull'11 settembre su arcoiris

PikeBishop
Inviato: 8/2/2006 13:06  Aggiornato: 8/2/2006 13:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/11/2005
Da: Tavistock Square, Camden, London WC1H, UK
Inviati: 6263
 Re: Disattivare Attivissimo?
frankad mi ha citato:

Citazione:
Vorrei cogliere l'occasione per una personale riflessione, prendendo anche spunto da alcune parole di PikeBishop: Non facciamoci chiamare complottisti, noi che non crediamo alle panzane non lo siamo. Noi infatti non sappiamo veramente cosa sia accaduto, sappiamo solo che la spiegazione di loro complottisti e' palesemente assurda ed e' chiaro a chiunque non sia totalmente deficiente, non c'e' neanche bisogno di stare a perdere tempo ad accumulare prove che poi qualcuno va a confutare.


A scanso di equivoci, per chi non avesse letto il mio intervento in cui, prendendo lo spunto dall'aricolo di Gerard Holmgren "Debunking Conspiracy Theorists" CHIAMAVO "COMPLOTTISTI" PROPRIO QUELLI CHE CREDONO ALLA VERSIONE UFFICIALE, vorrei che fosse chiaro quel che non e' assolutamente chiaro, a mio parere, leggendo solo la quotazione riportata da frankad.

Per essere chiari: LA VERSIONE UFFICIALE E' UNA BUFALA CHE INSULTA LA NOSTRA INTELLIGENZA, noi che non ci crediamo non siamo complottisti, chi lo dice lo e'

Il Portico Dipinto Network Nanopublishing
E' dall'uso (mancato) del Congiuntivo, che li riconoscerete.
Plinio
Inviato: 8/2/2006 13:27  Aggiornato: 8/2/2006 13:27
Ho qualche dubbio
Iscritto: 31/5/2004
Da:
Inviati: 259
 Re: Disattivare Attivissimo?
Grazie Massimo,
speriamo se lo legga anche Zucchoni!

frankad
Inviato: 8/2/2006 13:27  Aggiornato: 8/2/2006 13:27
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/10/2005
Da: ICHNOS
Inviati: 1921
 Re: Disattivare Attivissimo?
Hai ragione, per precisione il mio interesse riguardava il concetto in generale e queste parole in particolare noi che non crediamo alle panzane.

L'uso distorto del termine, da una parte e dall'altra, compreso il fatto che tu usi il termine complottisti nell'esatto senso contrario rispetto a quello utilizzato da Attivissimo,
beh...bisognava chiarire qualcosa, o no Pike Bishop?
Credo, personalmente, di aver cercato di presentare questo improprio utilizzo del termine fatto da Attivissimo nei confronti di chi cerca la verità, come noi, alla stregua di quello che è: un'offesuccia da quattro soldi a fronte di un problema enorme.
Meglio?

Franco

La democrazia è il sistema perfetto per tenere mansueti e silenziosi i cittadini, facendo loro credere di possedere un potere di scelta che in realtà non hanno e non hanno mai avuto.
Plinio
Inviato: 8/2/2006 13:29  Aggiornato: 8/2/2006 13:29
Ho qualche dubbio
Iscritto: 31/5/2004
Da:
Inviati: 259
 Re: Disattivare Attivissimo?
F.Capretta,
l'angolo della traiettoria del Boeing rispetto al Pentagono non è esattamente quello, anche se ammetto che è difficile stabile quale fosse l'angolo esatto!

hi-speed
Inviato: 8/2/2006 13:34  Aggiornato: 8/2/2006 13:34
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/12/2004
Da: preda lunga
Inviati: 3211
 Re: Disattivare Attivissimo?
Citazione:
l'angolo della traiettoria del Boeing rispetto al Pentagono non è esattamente quello


Di quale boeing? Quello presentato nei modellini dei filmati virtuali?
hi-speed

Cosa Sta Succedendo? Madre, madre Ci sono troppi di voi che piangono Fratello, fratello, fratello Ci sono troppi di voi che stanno morendo Sai che dobbiamo trovare una maniera Per portare un pò di amore qui oggi
Parsifal
Inviato: 8/2/2006 13:48  Aggiornato: 8/2/2006 14:29
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/10/2005
Da: Monsalvat
Inviati: 359
 Re: Disattivare Attivissimo?
Plinio.

Hanno messo la lamiera destra (con la'N') a sinistra, figuriamoci se si fossero potuti preoccupare della traiettoria!


Nehmet hin meinen Leib,
nehmet hin mein Blut,
um unser Liebe willen!
Parsifal
Inviato: 8/2/2006 13:50  Aggiornato: 8/2/2006 13:51
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/10/2005
Da: Monsalvat
Inviati: 359
 Re: Disattivare Attivissimo?
Hi-speed
Citazione:
Di quale boeing?


Ma come? del boeing che gli attentatori, con i soldi di bin laden, hanno ricostruito in scala ridotta per l'occasione!


Nehmet hin meinen Leib,
nehmet hin mein Blut,
um unser Liebe willen!
Parsifal
Inviato: 8/2/2006 13:56  Aggiornato: 8/2/2006 14:29
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/10/2005
Da: Monsalvat
Inviati: 359
 Re: Disattivare Attivissimo?
a proposito di lamiere.

ma mi chiedo io:

perchè tutto sto accanimento a far vedere le lamiere con la scritta? ma qualcuna senza non c'è? oppure quando hanno ricostruito l'aereo l'hanno cosparso di scritte 'AMERICAN' dappertutto a scanso di equivoci? Pare che siano state messe apposta! al-qaeda poteva essere più attenta... bah...


Nehmet hin meinen Leib,
nehmet hin mein Blut,
um unser Liebe willen!
Tifoso
Inviato: 8/2/2006 13:56  Aggiornato: 8/2/2006 13:56
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/12/2005
Da: Academia Chute Boxe
Inviati: 780
 Re: Disattivare Attivissimo?
CIao Felice, ma lo sai che non è tanto la triaettoria del "missile" o del Boeing che mi sorprende, quanto invece è il disegno dell'occhio che tutto vede.
Guarda bene dall'alto: si vede l'arco alla sinistra della striscia, che poi si chiude.
Si può immaginare anche la pupilla. E' un occhio di Horus, simbolo massonico.
Si parlava di numerologia legata al 9-11 anche in un altro topic.


non è proprio uguale uguale però è curioso

? ?
fefochip
Inviato: 8/2/2006 14:26  Aggiornato: 8/2/2006 14:26
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Disattivare Attivissimo?
di solito non scendo sul piano della rissa delle parole pesanti ma...

per quanto mi riguarda cercare di fare delle critiche ad attivissimo mi sembra un inutile perdita di tempo ma giustamente ognuno fa quello che ritiene giusto.

data la gravità dell'evento e l'enorme mole di dati che non può non sollevare dubbi nella mente piu ottusa l'analisi sul suo sito è talmente superficiale e parziale che non ho altra parola purtroppo per definirlo : buffone.

spiacente ma è quello che penso.... posso infiocchettare la parola con giri vari
ma la sostanza è questa.

mi rammarico per massimo che cerca un dialogo costruttivo con costui ma ripeto che perde solo il suo prezioso tempo.

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Lestaat
Inviato: 8/2/2006 15:43  Aggiornato: 8/2/2006 15:43
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 27/7/2005
Da: Perugia
Inviati: 1774
 Re: Disattivare Attivissimo?
straquoto fefochip!
Non capisco la necessità di discutere con Attivissimo data la sua evidente mala-fede.
Purtroppo la discussione è fine a se stessa. Chi vuole credere a quello che dice Paolo A. continuerà a farlo bevendosi le buffonate che dice, chi invece sta cercando la verità già non gli crede.
Se prendiamo poi una persona qualsiasi che non sa ne quello che dice l'uno ne quello che dice l'altro basta mettergli davanti le due versioni e si traforma subito in una delle due parti già dette.
Chi crede alla versione ufficiale lo fa esclusivamente per uno dei tre seguenti motivi:
1- malafede (e qui c'è poco da convincere)
2- rifiuto, non vuole assolutamente credere alle versioni alternative (anche qui non c'è nulla da convincere)
3- non sa delle altre ipotesi (e qui torniamo al discorso di prima)

Caro Mazzucco questa volta non sono assolutamente daccordo con te.
O meglio, capisco la voglia di "schiacciarlo" (non immagini nemmeno quanto la capisco) ma credo che potresti impiegare meglio il tuo tempo, magari davanti ad una birra e un bel libro. O magari a scrivere qualcosa d'altro per noi ....LOL

In nomine libertatis vincula edificamus.
In nomine veritatis mendacia efferimus.
F.Capretta
Inviato: 8/2/2006 15:54  Aggiornato: 8/2/2006 15:54
Mi sento vacillare
Iscritto: 7/1/2005
Da: Le Felici Fattorie
Inviati: 855
 Re: Disattivare Attivissimo?
è vero, avevo sbagliato di un grado - un grado e mezzo

guarda bene, si vede la famosa striscetta di erba ingiallita,
è in parte coperta dal disegno dell'ultimo aereo a destra



ops, pare che non carichi la foto, nel caso si trova qui

Liocorno
Inviato: 8/2/2006 16:36  Aggiornato: 8/2/2006 16:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/1/2006
Da: Puglia
Inviati: 49
 Re: Disattivare Attivissimo?
Avevo letto qualcosa di Attivissimo.net.
Onestamente mi pare sospettabilmente superficiale, anche di fronte alle foto pubblicate sul suo stesso sito.
Sono un ingegnere e rimango colpito dalla disinvolta malleabilità delle teorie della fisica che io ritenevo, francamente, scontate...

Che Einstein, Galileo, Newton e compagnia bella fossero cospirazionisti?

http://liocorno.googlepages.com

<<Una persona stupida e’ una persona che causa un danno ad un'altra persona o ad un gruppo di persone senza nel contempo realizzare alcun vantaggio per se’ od addirittura subendo una perdita.>>
<<Partire verso una m...
Plinio
Inviato: 8/2/2006 16:38  Aggiornato: 8/2/2006 16:38
Ho qualche dubbio
Iscritto: 31/5/2004
Da:
Inviati: 259
 Re: Disattivare Attivissimo?
Citazione:
Di quale boeing? Quello presentato nei modellini dei filmati virtuali?

Naturalmente parlo del "fantomatico Boeing"!
Credo di essere stato frainteso. Personalmente credo che ci sia finito sopra un Global Hawk. Dopo questa precisazione potrete dormire tranquilli!

fefochip
Inviato: 8/2/2006 16:54  Aggiornato: 8/2/2006 16:54
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Disattivare Attivissimo?
X lestaat

che intendi esattamente per mala-fede?

perchè la definizione alla lettera credo sia difficile applicarla alle persone in questo caso.

se si parla di bush e accoliti vari si può parlare di eventuale malafe ma l'autore del sito secondo me è solo un buffone.

insomma per essere in mala fede attivissimo dovrebbe sostenere la tesi ufficiale per interessi personali sapendo che non è andata così ...il che mi sembra un po fantascientifico che questo giullare che evidentemente incarna bene il superficialismo della nostra società con inchieste da 4 baiocchi bucati al chilo abbia degli interessi personali in tal senso.

credo che alla fine (ammesso che abbiamo ragione) persone come lui si inseriscono nel secondo motivo che hai indicato.

come detto in altro post il punto è solo psicologico :avere la panza di guardare il mondo per quello che è.

altrimenti perchè matrix è diventato un cult?

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
hi-speed
Inviato: 8/2/2006 17:05  Aggiornato: 8/2/2006 17:05
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/12/2004
Da: preda lunga
Inviati: 3211
 Re: Disattivare Attivissimo?
Perchè prese fuoco la parte sinistra del tetto del Pentagono?
Qualcuno l' incendiò per qualche motivo?



hi-speed

Cosa Sta Succedendo? Madre, madre Ci sono troppi di voi che piangono Fratello, fratello, fratello Ci sono troppi di voi che stanno morendo Sai che dobbiamo trovare una maniera Per portare un pò di amore qui oggi
Ulisse
Inviato: 8/2/2006 17:10  Aggiornato: 8/2/2006 17:10
So tutto
Iscritto: 22/9/2005
Da:
Inviati: 22
 Re: Disattivare Attivissimo?
Sono una persona con molti dubbi e concordo con la tesi che l'11/9 sia stato in qualche modo architettato da soggetti diversi da quella fantomatica organizzazione terroristica islamica che tanto viene portata agli onori della cronaca.

Vorrei però sapere una cosa. E la chiedo a voi.

Se una organizzazione (sia anche la CIA, o altre) è talmente "capace ed organizzata criminalmente" da fare andare ad impattare due aerei contro le torri gemelle, perchè non poteva fare lo stesso anche col pentagono ?

Mica li pagava lei gli aerei che mandava a schiantarsi.

Che motivo aveva di fare una cosa diversa ?

Questo nulla toglie alla tesi che ci sia un complotto a monte di tutto questo.

Anzi, è un bel modo per "deviare" l'attenzione dalla tesi prinicipale.
Tutti si mettono a discutere se era o meno un aereo e si dimenticano di pensare alla mano che ha guidato "quel qualcosa" (missile o aereo che sia) contro il pentagono ed il perchè lo ha fatto.

Più si farà in modo di tenere occupata la discussione sul "come" (e questo può essere il motivo di tanta segretezza) più si distoglierà l'attenzione dal chi e dal perchè.
O sbaglio ?

Uso Ulisse come nikname proprio perchè sto navigando in un mare di dubbi e non trovo la giusta rotta.
Un saluto da uno pieno di dubbi.

lamefarmer
Inviato: 8/2/2006 17:14  Aggiornato: 8/2/2006 17:18
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/9/2005
Da: vacu°u(m)
Inviati: 334
 Re: Disattivare Attivissimo?
Più di una volta ho cercato di avvertire sul
pericolo che deriva dal "categorizzare"
ad ogni costo.

Indubbiamente il suo comportamento é irritante
per chi spende tempo ed energia per comprendere,
ma la trappola é proprio nel suo voler chiarire...

Perché se si risponde a tono, si cade nel suo stesso
giochino...:
Citazione:
Quanto più la manovra è grandiosa tanto più è destinata, ovviamente, al fallimento. Il gioco a 'Ti ho beccato figlio di puttana', non è basato sulla rivalutazione diretta di sé ma sulla svalutazione dell'altro, ma siccome la posizione è relazionale buttando giù l'altro ci si ritrova in una posizione relativa più elevata. Il successo dato dal trionfo momentaneo conseguente a una strategia di questo genere, indica che l'individuo ha momentaneamente assunto una posizione 'io sono OK l'altro no'. Ma noi sappiamo che la gratificazione di questa posizione durerà poco, e dopo breve tempo la persona sarà nuovamente pronta per giocare il suo gioco preferito. Su questo ritengo che si basi la reiterazione del gioco

(vedi: http://www.psicologiaesalute.it/Neopsiche/22%20articoli/02%20AspettiDeiGiochi.htm)

Ognuno parla di se stesso, sempre e comunque
Lestaat
Inviato: 8/2/2006 17:32  Aggiornato: 8/2/2006 17:42
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 27/7/2005
Da: Perugia
Inviati: 1774
 Re: Disattivare Attivissimo?
...mhh...fefochip
non sono daccordo.
Una persona in mala-fede è una persona che mente sapendo di farlo...
E ritengo che Attivissimo rientri in questa di categoria.
Molto di quello che fa è sintomo di acume (almeno secondo me) e di intelligenza e questo non si sposa affatto con una persona che rifiuta la verità (sempre secondo me)

@Ulisse
è per questo motivo che ci si infastidisce tanto quando si pretende da uno cme me la dimostrazione che è andata in un altro modo.
Io non voglio imporre quello che penso agli altri, voglio solo che si rifletta ragionevolmente sui fatti e sui dati disponibili ed è mio diritto mostrare che la versione ufficiale E' FALSA.
Poi su come è andata davvero possiamo discutere, ragionare e dire tutte le cose possibili e anche impossibili ma resta il fatto che ci hanno raccontato una fandonia gigantesca.
Il problema del discutere sul come non è stato sollevato per caso del resto.
Il punto non è dimostrare che cosa sia stato ma dimostrare che non è stato un aereo come ci raccontano dimostra la malafede (di nuovo).
A me non interessa affatto se qualcuno crede o no che sia stato un missile, che erano aerei pilotati a distanza o meno, che siano crollate per il fuoco o per gli ufo....io esigo che non mi vengano raccontate cavolate, e che si cerchi davvero la verità...magari anche non trovandola affatto, ma almeno la volontà di cercarla!

In nomine libertatis vincula edificamus.
In nomine veritatis mendacia efferimus.
fefochip
Inviato: 8/2/2006 17:40  Aggiornato: 8/2/2006 17:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Disattivare Attivissimo?
sono d'acordo su quello che dici lestaat ma secondo me ti fermi nel ragionamento.

Una persona in mala-fede è una persona che mente sapendo di farlo...
ok
ma perchè?

se non c'è il perchè ,perchè dovrebbe mentire?
e poi dipende dal perchè.

bush che mente sul discorso dell'aviaria lo sappiamo perchè .
fa parte di quelle persone che per interessi personali flaggellano l'umanità sono mostri tutto qui e mentono per interesse personale per soldi .

attivissimo mente perchè non vuole affrontare la realtà ?
in questo caso siamo d'accapo al punto 2.

altrimenti sinceramente non mi viene in mente per quale motivo dovrebbe dire consciamente una bugia...perchè?

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
fefochip
Inviato: 8/2/2006 17:48  Aggiornato: 8/2/2006 17:48
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Disattivare Attivissimo?
X ulisse
il perchè te lo suggerisco io.

chi ha ordito l'attentato dell'11 settembre è stata sicuramente una stretta cerchia di persone.mi sembra fantascentifico pensare che erano tutti d'accordo no?

in questa ottica cercare di colpire l'edificio piu sicuro e sorvegliato del mondo con un mastodontico ,lento ,poco maneggevole per la manovra che doveva effettuare 757 sarebbe stato un azzardo.
meglio un aereo caccia o global hawk (come suggerito da altri )o missile ...insomma qualcosa che poteva sfuggire comunque ai sitemi di difesa del pentagono che non potevano essere stati messi tutti fuori uso.

insomma per fare un esempio non è possibile pensare che anche i piloti che avrebbero dovuto intercettare i boeing sul cielo di ny erano coinvolti .è ben piu semplice ipotizzare che gli hanno dato ordini contraddittori e falsi per rendere inefficai i loro interventi.

probabilmente un aereo tipo un 757 sarebbe stato intercettato dal sistema di difesa automatico del pentagono o che so da altro.
un veivolo militare con caratteristiche peculiari magari non sarebbe potuto essere intercettato a difese compromesse

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
virgilio
Inviato: 8/2/2006 17:52  Aggiornato: 8/2/2006 17:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/9/2005
Da:
Inviati: 210
 Re: Disattivare Attivissimo?
Citazione:

Autore: hi-speed Inviato: 8/2/2006 17:05:52

Perchè prese fuoco la parte sinistra del tetto del Pentagono?
Qualcuno l' incendiò per qualche motivo?


sì, è strano

altra foto:
http://www.rotten.com/library/culture/pentagon/pentagon4.jpg

Virgilio

"chi getta semi al vento farà fiorire il mondo" (Anonimo)
Lestaat
Inviato: 8/2/2006 17:53  Aggiornato: 8/2/2006 17:53
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 27/7/2005
Da: Perugia
Inviati: 1774
 Re: Disattivare Attivissimo?
No fefo, Attivissimo mente perchè ormai non può più tornare sui suoi passi.
Di leggende urbane "vere" (nel senso di racconti veramente falsi) ne ha scovati tanti, è diventato il Signor ANTIBUFALA, l'italiano DEBUNKER per eccellenza... come può ammettere di sbagliare adesso?
Quanti nei giorni immediatamente seguenti all'attentato hanno sorriso leggendo in giro di complotti? Tanti fefo, te lo assicuro. Li per li in tanti hanno pensato che era ovvio che succedesse, era ovvio che il mondo sfruttato prima o poi lavrebbe fatto, magari pensando che la reazione sarebbe dovuta essere diversa dalla guerra ma cmq pensavano che fosse davvero un attentato contro l'impero. Probabilmente lui è stato uno di questi, ma lui, a differenza del mio amico Francesco che la pensava così, è l'infallibile PAOLO ATTIVISSIMO e non può aver sbagliato la cosa più clamorosa di tutte.
Se leggi i suoi post, il tono con cui sono scritti, l'atteggiamento nei confronti di Mazzucco e le parole con i suoi forumisti credo che sia abbastanza evidente che non è uno stupidotto che crede alle favole, ma vittima del personaggio che si è creato.
Questo è quanto penso di lui e per questo non perderei altro tempo a spiegargli come la penso.
La popolarità è molto vincolante. Guarda Grillo, ormai gli chiedono di tutto, è costretto ad essere l'onniscente della rete...
Certo Grillo è uomo di spettacolo e sa giostrarsi in mezzo a questi vincoli grazie all'abitudine a gestire una massa di opinioni, l'ha sempre fatto....
Paolo Attivissimo è come molti, Gates, Paolini, forse me compreso, il tipico nerds che si è trovato in mezzo ad una cosa più grossa di lui, l'ha sparata grossa e adesso non ha la capacità morale, retorica e di coraggio per fare un passo indietro.

In nomine libertatis vincula edificamus.
In nomine veritatis mendacia efferimus.
fefochip
Inviato: 8/2/2006 18:06  Aggiornato: 8/2/2006 18:16
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Disattivare Attivissimo?
lestaat se è come dici tu è inevitabile che prima o poi sentiremo un botto proveniente da quella direzione...pronti con l'ombrello.

comunque che non sia uno stupidotto che crede alle favole non ci metterei propio la mano sul fuoco .

mi convince piu la tesi superficialità + negazione però riconosco che anche la disonestà intellettuale potrebbe essere benissimo un fattore.
magari poi ci sono tutti questi fattori perchè l'essere umano è qualcosa di complesso che
difficilmete lo si può definire con una sola parola.

comunque siamo d'accordo sicuramente sul fatto che è una perdita di tempo (data anche la sua scarsa notorietà ma chi cavolo è paolo attivissimo?)
a mio parere riportare una vittoria su di lui ....sarebbe come scippare una vecchietta e questo non porta onore .

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
shevek
Inviato: 8/2/2006 18:55  Aggiornato: 8/2/2006 18:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 27/4/2005
Da: Napoli
Inviati: 1249
 Re: Disattivare Attivissimo?
Salut y Libertad, gente...

Credo che la tesi di Lestaat colga nel vero. Attivissimo non è un cretino a 360°: moltissime analisi "antibufala" svolte nel suo sito sono sacrosante, ma lui ha oramai infilato tutti noi nel calderone generale della categoria "propagatori di bufale", nonostante, nel caso specifico, sia lui ad utilizzare la tecnica classica del "bufalaro" (arrampicarsi sugli specchi, inventare leggi della fisica ad udum delphini, ecc.) e noi, paradossalmente, ad utilizzare la sua metodica debunker nel caso specifico dell'11/9.
C'è però altro ancora - e questo è il motivo per cui ho mandato a quel paese il CICAP dopo le varie posizioni simil-Attivissimo prese sul suo bollettino. Il CICAP fa benissimo a smentire punto per punto le infondate affermazioni sul paranormale - fa malissimo a "sospendere il giudizio" critico quando, invece di una persona qualunque, a propalare la bufala paranormale è un potente della terra. Il mio distacco dal CICAP si fonda, in altri termini, non su di un rifiuto della necessità di un'indagine critica sui pretesi fenomeni paranormali ed affini, bensì su una critica sulla moralità politica implicita nelle loro posizioni di fronte al potere politico come fonte d'irrazionalità.
Questo, a mio modo di vedere, è la critica più potente che si possa fare ad Attivissimo e simili. Qualche tempo fa suggerivo a Massimo, in una conversazione privata, di scrivere una bella lettera firmata da quante più persone possibile al CICAP, chiedendogli di indagare sulla versione ufficiale dell'11/9 come affermazione dell'esistenza di fenomeni paranormali, in cui vengono sospese le leggi della fisica. Che ne pensate? Forse è giunto il momento...

Shevek

"Il potere è l'immondizia nella storia degli umani" - F. Guccini
www.portadimassa.net - WEB-TV e non solo di Filosofia
Tabris
Inviato: 8/2/2006 19:04  Aggiornato: 8/2/2006 19:04
So tutto
Iscritto: 10/10/2005
Da: qualche parte nel Lazio
Inviati: 30
 Re: Disattivare Attivissimo?
Lestaat, mi sa che hai completamente ragione, il dubbio era venuto anche a me. Attivissimo ormai ha gli occhi di tutti i fessi speranzosi d'Italia puntati addosso, è il signor SmontaBufale, non può permettersi di ammettere di aver sbagliato su niente, e di sicuro non su una cosa così colossale come l'11 settembre, perchè perderebbe completamente faccia, credibilità, seguaci e soprattutto donazioni di focaccia!


“Dubitando ad veritatem pervenimus"
"Dubitando si arriva alla verità"


www.11settembre.sito.tv <--- la versione ufficiale non regge all'evidenza delle foto.
Lestaat
Inviato: 8/2/2006 19:07  Aggiornato: 8/2/2006 19:09
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 27/7/2005
Da: Perugia
Inviati: 1774
 Re: Disattivare Attivissimo?
La sottoscrivo subito...lol
A parte questo aggiugno una cosa sul Cicap e su tutti quei gruppi/programmitv/giornali/siti che si autoeleggono a difensori della verità.
TUTTI e ripeto TUTTI queste persone dimostrano sempre e cmq la malafede di Attivissimo ogni volta, anche quando sono nel giusto.
Basta prendere un qualsiasi programma tv che parla di alieni:
dalla parte di chi ne nega l'esistenza c'è sempre un ricercatore serio, da quella di chi invece è convinto della loro esistenza c'è il più pirla (scusate il termine) del mondo ufologico.
E poi si divertono a sparare al bersaglio. Che schifo. Peggio, molto peggio di chi racconta balle come Wanna Marchi sono le persone che fingendosi paladini si sono ricavati uno stipendio.
Che schifo....ripeto...che schifo

PS
quello che combina il CICAP con i cerchi nel grano è davvero degno del più meschino bisogno di essere per forza nel giusto.

In nomine libertatis vincula edificamus.
In nomine veritatis mendacia efferimus.
illupodeicieli
Inviato: 8/2/2006 19:24  Aggiornato: 8/2/2006 19:24
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/1/2005
Da:
Inviati: 323
 Re: Disattivare Attivissimo?
non so se qualcuno lo abbia già scritto e forse arrivo tardi, ma per la cronaca, attivissimo è stato indicato da "famiglia cristiana" in un numero dell'anno passato ,come riferimento per chi ,appunto, naviga in rete e vuole vederci chiaro su virus ,antivirus, autovelox eccetera: a memoria mia non era menzionato l'11/9. ma già il fatto diaverlo segnalato a milioni di lettori è una buona pubblicità. che poi dietro di lui ci sia ...non so chi è un altro paio di maniche.

shevek
Inviato: 8/2/2006 19:27  Aggiornato: 8/2/2006 19:27
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 27/4/2005
Da: Napoli
Inviati: 1249
 Re: Disattivare Attivissimo?
Salut y Libertad, Lestaat!

Un piccolo appunto di metodo: non dovremmo in alcun modo citare nient'altro che non sia l'11/9, altrimenti gli offriremmo il fianco per continuare a catalogarci tra i "bufalari". La questione da porre al CICAP deve essere a mio avviso esclusivamente in questi termini: il potere USA afferma che l'11/9 si sono verificati fenomeni paranormali - indagate con le vostre metodologie (che alcuni di noi conoscono benissimo).

Shevek

P.S. O.T. A mio avviso, cose come le equazioni UFO=senza dubbio navicelle extraterrestri e cerchi nel grano=oggetto impossibile a realizzarsi umananamente sono effettivamente, specie l'ultima, molto difficili da difendere. Qui loro hanno ragione da vendere (P.S. un "impossibile" cerchio nel grano l'ho fatto anch'io con le mie mani, senza lasciare tracce, così come ho fatto "piovere" blocchi di ghiaccio dal cielo e cose simili), almeno a mio avviso: tu hai evidentemente un opinione diversa, e su questo potremmo aprire un forum apposito. Che ne pensi?

"Il potere è l'immondizia nella storia degli umani" - F. Guccini
www.portadimassa.net - WEB-TV e non solo di Filosofia
ELFLACO
Inviato: 8/2/2006 19:30  Aggiornato: 8/2/2006 19:32
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: Disattivare Attivissimo?
Hola chicos!

Su quello che dice attivissimo voglio che sia chiara una cosa!!!!!

No me può fregà de meno!!

Invece ho una domanda(tanto per cambiare!)per Massimo.

Nella prima pagina tu dici:
Citazione:
Non c'è quindi nessun motivo per pensare che la pinna di coda, alta da sola quasi 6 metri, non debba aver lasciato un segno evidente nel punto in cui ha colpito la facciata. Idem per gli alettoni di coda (stabilizzatori), la cui apertura alare si avvicina ai 10 metri. Questi segni invece non si trovano - nè si trovano peraltro gli impennaggi stessi - e la cosa non depone certo a favore della tesi del Boeing.


1)Gli impennaggi non si trovano perchè non li vedi nelle foto??

2)Perchè non sono stati trovati??

3)O perchè non sappiamo se li hanno trovati??

Gracias!!

EL FLACO

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
Redazione
Inviato: 8/2/2006 19:33  Aggiornato: 8/2/2006 19:41
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Disattivare Attivissimo?
Shevek: hai ragione, mi ero completamente dimenticato. Non appena finito il riordino della sezione 11 settembre, direi che si può procedere con la tua proposta. Di certo fra CICAP e Paolo Attivissimo non è il secondo ad essere il più importante a livello di popolarità e di influenza sul pubblico.

FEFOCHIP, ALTRI: Per quel che riguarda Attivissimo, come già ho detto, queste ultime pagine sono purtroppo "obbligatorie", nel senso che ci permetteranno, d'ora in poi, di non dover più rispondere colpo su colpo a tutti quelli che arrivano trafelati dicendo: "avete visto? C'è uno che smonta tutto quello che dite voi!"

Li manderemo semplicemente a leggere il nostro contro-debunking, e a quel punto saremo ben contenti di averlo fatto. Perfettamente d'accordo, quindi, che sia tempo sprecato cercare un confronto con Attivissimo, ma togliamoci almeno questo dente una volta per tutte, e non se ne parla più.

EL FLACO. Non posso dire che "Gli impennaggi non si trovano perchè non li vedi nelle foto", perchè sarebbe assurdo. Posso però dire che stranamente non si riesce a trovare mezza foto in cui si vedano gli impennaggi.

E siccome non stiamo parlando di un cacciavite, ma di roba larga svariati metri, che in OGNI incidente aereo bene o male compare SEMPRE...

PS: Or mi sovviene... che fine ha fatto, qel telefono antiplagio che si riprometteva di spaccare mari e monti in nome e in difrsa del cittadino?

Paxtibi
Inviato: 8/2/2006 19:40  Aggiornato: 8/2/2006 19:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/4/2005
Da: Atene
Inviati: 8134
 Re: Disattivare Attivissimo?
Shevek, scusa se ti correggo l'OT, ma la spiegazione che il CICAP dà dei cerchi nel grano è davvero insoddisfacente, e la cosiddetta dimostrazione pratica che presentano è ridicola a confronto delle formazioni "originali" più complesse. È vero che questo non certifica la provenienza extraterrestre di questi fenomeni, ma sicuramente non sono tutti realizzati con corde e rastrelli come sostengono loro. Ne abbiamo discusso qui:

I MESSAGGI DEI CERCHI NEL GRANO

frankad
Inviato: 8/2/2006 19:41  Aggiornato: 8/2/2006 23:05
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/10/2005
Da: ICHNOS
Inviati: 1921
 Re: Disattivare Attivissimo?
Sto cominciando ad avere rimorsi, addosso la colpa a tutti noi. Propongo di rimediare seguendo le istruzioni riportate all'indirizzo:

http://www.attivissimo.net/donazioni/donazioni.htm.

Per consigli benevoli, richieste di supporto, o comunicazioni sentimentali potrete scrivere a Paolo attivissimo all'indirizzo E-mail: topone@pobox.com

Le istruzioi per le donazioni sopra indicate, a favore di Attivissimo, vengono riassunte a seguire, mediante un copia ed incolla dalla pagina di cui all'indirizzo sopra indicato:


Primo metodo: PayPal

Grazie al servizio sicuro PayPal, il più usato su Internet, potete darmi un segno tangibile del vostro gradimento: ad esempio offrendomi una fetta di pizza tramite una donazione libera equivalente: un paio di euro, tutto fa brodo. Basta una carta di credito (Visa o Mastercard, o la carta PostePay).

Cliccate sul pulsante qui sotto per offrirmi una fetta di pizza!

Grazie!

Thank you!

Non è né uno scherzo né una truffa. Uso PayPal da più di due anni, e devo dire che funziona, benchè ci siano in giro siti che ne parlano male.

Se vi interessa, ho preparato una guida che spiega un passo alla volta come funziona PayPal e come lo si usa per le donazioni.


Secondo metodo: banconota in busta

Se preferite, potete ricorrere a un metodo meno tecnologico ma altrettanto efficace: una eurobanconota (taglio a piacere) in una busta indirizzata a:

Paolo Attivissimo
via Prati Botta 16b
CH-6917 Barbengo
Svizzera

Ebbene sì, la mia casa è adesso è nel Canton Ticino: prima abitavo in Inghilterra.

Quando spedite la busta, mandatemi un e-mail di preavviso e includete nella busta almeno il vostro indirizzo di e-mail, così potrò confermarvi che la busta è arrivata sana e salva e mangiare una fetta di focaccia alla vostra salute.

La democrazia è il sistema perfetto per tenere mansueti e silenziosi i cittadini, facendo loro credere di possedere un potere di scelta che in realtà non hanno e non hanno mai avuto.
Redazione
Inviato: 8/2/2006 19:45  Aggiornato: 8/2/2006 19:45
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Disattivare Attivissimo?
D'accordissimo con PAX che la faccenda dei cerchi di grano non sia da prendere così sottogamba. D'altronde, conoscendo il pragmatico Shevek darwinista...

sexjam
Inviato: 8/2/2006 19:45  Aggiornato: 8/2/2006 19:45
So tutto
Iscritto: 6/2/2006
Da:
Inviati: 13
 Re: Disattivare Attivissimo?
salve a tutti.
volevo porre un'altra questione... ma che fine hanno fatto le valige, i sediolini e, se non sono troppo macabro i corpi delle persone ... ??

saluti

frankad
Inviato: 8/2/2006 19:48  Aggiornato: 8/2/2006 19:48
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/10/2005
Da: ICHNOS
Inviati: 1921
 Re: Disattivare Attivissimo?
Ciao Sexjam, benvenuto.

nei missili non ci sono piloti.........

La democrazia è il sistema perfetto per tenere mansueti e silenziosi i cittadini, facendo loro credere di possedere un potere di scelta che in realtà non hanno e non hanno mai avuto.
ELFLACO
Inviato: 8/2/2006 19:49  Aggiornato: 8/2/2006 19:49
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: Disattivare Attivissimo?
Hola Massimo.
Allora non sappiamo se le hanno trovati.

Nell foto non si vedono.In internet non ci sono rapporti di questi impennaggi.
A dire il vero non ci sono rapporti su nessun pezzo degli aerei.

Questo è corretto????

Ieri mi sono fatto un giro sul sito del NTSB è non ho trovato quasi niente sul 9/11.Soltanto un comunicato del 11/09/01 che diceva che il NTSB era a disposizione del FBI é Basta.


Neanche In quello del FAA ho trovato rapporti sui rottami.

Chi è che si doveva occupare della identificazione dei rottami??

EL FLACO
.

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
Redazione
Inviato: 8/2/2006 19:53  Aggiornato: 8/2/2006 19:53
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Disattivare Attivissimo?
EL FLACO: "Chi è che si doveva occupare della identificazione dei rottami??"

Attivissimo, ovviamente. Ma non ha ancora trovato un momento per farlo


SEXJAM. Benvenuto/a. Ufficialmente, i resti dei passeggeri sono stati tutti identificati. Cerca la pagina "Operazione noble eagle", nella sez. 11 settembre. Con tutta probabilità invece, come suggerisce frankad, l'aereo era un caccia telecomandato.

ELFLACO
Inviato: 8/2/2006 20:00  Aggiornato: 8/2/2006 20:01
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: Disattivare Attivissimo?
Su dai!!,se non lo sia dimmi non lo so.

Ti avevo chiesto se fosse corretto il riassuntino.Cosa ne dici???Per favore.

El flaco

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
shevek
Inviato: 8/2/2006 20:41  Aggiornato: 8/2/2006 20:41
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 27/4/2005
Da: Napoli
Inviati: 1249
 Re: Disattivare Attivissimo?
Salut y Libertad, Paxtibi...

rimando anche a te l'idea del forum... la faccenda dei cerchi sul grano mi invita a nozze, ma qui è OT.


Shevek

"Il potere è l'immondizia nella storia degli umani" - F. Guccini
www.portadimassa.net - WEB-TV e non solo di Filosofia
Ulisse86
Inviato: 8/2/2006 21:01  Aggiornato: 8/2/2006 21:01
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/1/2006
Da:
Inviati: 180
 Re: Disattivare Attivissimo?
Attivissimo non fa altro che contraddirsi: prima dice che i rottami ci sono e che sono evidenti, poi subito dopo afferma che non ci sono rottami visibili.
Prima dice che nessuno avrebbe potuto toccare i rottami a causa del fatto che tutti dall'autostrada li avrebbero visti poi lui stesso mostra una bella foto che lo smentisce.
Pima dice che l'aereo è entrato tutto nell'edificio poi dice che solo una parte è entrata e in una maniera "molto strana" per usare un eufenismo.
Tra l'altro quando dice che l'aereo ha seguito le leggi della fisica facendo quello che doveva fare ovvero entrare io posso essere anche d'accordo, ma, io potrei rispondergli che il danno di un aereo commerciale di 99,6 tonnelate che si schianta a 850 km/h su un edificio e ben più grande di un buco di tre metri dove a stento c'entra la mia macchina, figuriamoci un boeing 757 dell'American Arlines.
Ai posteri ardua sentenza...

bigdaddy
Inviato: 8/2/2006 22:35  Aggiornato: 8/2/2006 23:05
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/1/2006
Da: roma
Inviati: 293
 Re: Disattivare Attivissimo?
Nell'essere totalmente d'accordo con Massimo sul fatto che spero si chiuda questa inutile parentesi ATTIVISTICA, vorrei porre nuovamente l'accento ancora una volta su quello che secondo me è fondamentalmente importante cioè:

abbiamo due tesi chiamiamole C(omplottisti) e D(ebunkers), facciamo un ragionamento per assurdo e vediamo a cosa porterebbe la fondatezza della tesi C e successivamente a cosa porterebbe la fondatezza della tesi D.

Sarebbe molto interessante se cominciassimo a sollevare domande sul perchè di certe scelte politiche di controllo e censura che specialmente il nostro(?) governo italiano sta ponendo in atto, pensiamo davvero che siano tutte giustificabili con la madre di tutte le paure ? (9/11), e anche se così fosse, siamo tutti d'accordo ad essere così supinamente ed barbaricamente controllati ?

Comunque, vorrei la vostra opinione e soprattutto quella di Massimo su questo sito:

http://www.newamericancentury.org

in particolar modo su questa pagina :

http://www.newamericancentury.org/statementofprinciples.htm

notate i nomi...se questo sito non è una bufala...mi piacerebbe proprio sapere come il povero Attivissimo lo metterebbe in relazione coi fatti del 9/11 e con quello che sta succedendo ora...nel grande paese di plastica e nel mondo intero.

P.S. Guardate che carino sto sito:

http://www.politicalfriendster.com/

Votarsi alla materia Frantuma le anime

Trovarsi nello spirito Unisce gli uomini

Vedere sé nell'altro Edifica mondi
Polidoro
Inviato: 9/2/2006 0:05  Aggiornato: 9/2/2006 0:05
Mi sento vacillare
Iscritto: 9/4/2005
Da:
Inviati: 488
 Re: Disattivare Attivissimo?
Credo che Lestaat abbia descritto bene Attivissimo e che quindi costui, senz’altro vittima anche del suo cognome “superlativo”, non possa tirarsi indietro.

Però il piacere di inchiodarlo un po’, su alcuni punti, potrebbe esserci.
Ho visto con quanta esagerazione e insistenza ha insistito su alcuni punti: il “diesel” al posto del kerosene o l’automatismo del carrello d’atterraggio, punti, tra l’altro, non decisivi.

Seguendo il link di frankad (www.11settembre.subito.cc), ho letto di come la sua affermazione (con foto) di come sia facile spengere un trasponder sia errata o falsa e la spiegazione successiva di un reale trasponder di Boeing sia giusta. (http://xoomer.virgilio.it/neoterni3/Immy11settembre/transponder.JPG)

Sfidiamolo allora ad affermare di nuovo che spengere il trasponder è facilissimo: le fonti, le fonti! (suo zio?)

Una affermazione “facilona”

E ne ha fatta un’altra di affermazione “facilona”, di quelle che tu, ignorante, prendi per buona perché non conosci la materia di cui parla mentre lui è un professionista SERIO e quindi gli credi sulla parola: l’alluminio brucia.
Credo sia vero ma in quali condizioni?
Io so che la farina può esplodere ed incendiarsi ma mica mentre uno la impasta!

Quindi secondo lui l’alluminio del presunto aereo è bruciato come un fiammifero? Totalmente? ah no, è rimasto qualche pezzetto con su scritto American…

Nel sito una sezione "Attivissimo dovrebbe fermarsi un attimo e riflettere."

Una domanda: nessuno ha potuto fare un paragone tra le foto scattate immediatamente dopo e le altre, allo scopo di evidenziare, eventualmente, la magica comparsa dei minuscoli detriti?


HEI: sempre seguendo il primo link ho trovato dove si sono allenati gli arabi, guardate: http://www.meriweather.com/747/deck-747.html

Salute a tutti
Polidoro

"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuovi orizzonti ma nell'avere nuovi occhi." Marcel Proust
Civix
Inviato: 9/2/2006 3:35  Aggiornato: 9/2/2006 3:35
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/2/2006
Da:
Inviati: 77
 Re: Disattivare Attivissimo?
Ho provato ad analizzare le foto del "cerchione" ritrovato al Pentagono, e mi sembra diverso da quello di un 757.

In particolare mi sono concentrato sui buchi presenti. Ne ho potuto contare 8. Ho diviso il cerchione con una linea immaginaria che passa per due buchi opposti, visto che la geometria degli stessi è chiaramente simmetrica. Risultato: devo avere lo stesso numero di buchi a destra e a sinistra della stessa. Io ne contro 3 nella parte superiore della foto, a sopra la linea che attraversa gli ultimi due buchi opposti visibili. Quindi i buchi totali del cerchione sono 3+3+2 (quelli attraversati dalla linea) = 8.

Ho ripetuto l'operazione con la foto di un cerchione di 757.

L'immagine non è altrettanto chiara come la prima, ma sufficiente per capire che la geometria dei buchi è anche in questo caso simmetrica (se non lo fosse sarebbe di per sè una dimostrazione della differenza tra i due cerchioni). Assunta quindi la geometricità, e ripetendo l'operazione della linea immaginaria con i due buchi opposti visibili (il primo è quello più in basso visibile nella foto), riesco a contare 4 buchi a destra della linea. Quindi in totale 4+4+2 = 10 buchi. Se il ragionamento è corretto i due pezzi sono diversi.

Vi segnalo inolte questo sito, www.hugequestions.com, dove c'è un video molto ben fatto che aggiunge nuove informazioni. Qui ipotizzano che sia stato un Global Hawk a cadere sul Pentagono. Tra l'altro, essendo fatto in buona parte di carbonio, questo sarebbe bruciato nell'incendio, lasciando pochi pezzi metallici, tutti compatibili con quelli trovati effettivamente sul sito. A dir la verità, il cerchione sembra non essere compatibile nemmeno con questo aereo, come si vede dalla foto (che sia il cerchione di una Uno, di proprietà di quealche generale del Pentagono??)



Scherzi a parte, consiglio vivamente di scaricarvi il video. Tra l'altro ribalta completamente la spiegazione di Attivissimo sui fotogrammi dell'esplosione.
Cosa pensate?

Parsifal
Inviato: 9/2/2006 10:20  Aggiornato: 9/2/2006 10:20
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/10/2005
Da: Monsalvat
Inviati: 359
 Re: Disattivare Attivissimo?
Grazie hi-speed.

anche io avevo notato questa anomalia.

in un'altra foto (o altre, adesso non ricordo se ce ne sia più di una) si vede chiaramente che tra i due tetti che sarebbero stati coinvolti nell'impatto, solo quello di sinistra è coperto di cenere.

L'ho notato ma non mi sono posto più il problema. In effetti può esserci stata una esplosione locale. Il punto è capirne il motivo.

A volte si trovano tante di quelle stranezze sulla vicenda che mi viene da pensare che ho ci hanno presi per idioti, oppure lo sono prima loro.


Nehmet hin meinen Leib,
nehmet hin mein Blut,
um unser Liebe willen!
Doctor
Inviato: 9/2/2006 15:12  Aggiornato: 22/2/2006 19:47
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/10/2005
Da: Lisboa
Inviati: 108
 Re: Disattivare Attivissimo?
cancellato da DOC

"EMANCIPATE YOURSELF FROM MENTAL SLAVERY.
NONE BUT OURSELVES CAN FREE OUR MINDS"
Bob Marley
Doctor
Inviato: 9/2/2006 15:13  Aggiornato: 9/2/2006 15:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/10/2005
Da: Lisboa
Inviati: 108
 Re: Disattivare Attivissimo?
Scusate l'incasinamento col verde, il corsivo e alcune parti del post ripetute...

"EMANCIPATE YOURSELF FROM MENTAL SLAVERY.
NONE BUT OURSELVES CAN FREE OUR MINDS"
Bob Marley
Doctor
Inviato: 9/2/2006 15:21  Aggiornato: 9/2/2006 15:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/10/2005
Da: Lisboa
Inviati: 108
 Re: Disattivare Attivissimo?
L'ORDINE GIUSTO DEL POST È QUESTO, SCUSATE MA NON SONO RIUSCITO A CORREGGERE TUTTA LA PARTE FINALE CHE RIMANE IN VERDE E IN CORSIVO, PERÓ ALMENO ADESSO IL SENSO È CORRETTO. SORRY AGAIN.
Buongiorno a tutti.
Faccio una premessa: penso che il dibattito che si sta facendo qui in LC su Attivissimo sia sostanzialmente una perdita di tempo. Invece non lo sarebbe se quest'occasione fosse sfruttata per aprire un dibattito interno a LC, serio e profondo, su quello che fino ad ora si ritiene, in linea generale, sia accaduto quel giorno al pentagono. Un dibattito dove non trovino spazio commenti ironici e sasrcastici, se non decisamente infantili, su un evento complesso e delicato che ha creato conseguenze drammatiche per milioni di persone per molti anni a venire. Purtroppo l'impressione che ho avuto leggendo la maggior parte dei post è che qui su LC, almeno sull'argomento pentagono, esiste un atteggiamento generale di derisione per qualsiasi considerazione contraria alla teoria del no-757. Ovviamente non parlo di tutti gli iscritti, ma di molti. Ognuno è libero di dire quello che vuole, naturalmente e giustamente, ma se per caso io fossi un navigatore che solo adesso si avvicina a LC e se fossi una persona che continua a nutrire dei dubbi sul pentagono, che vuole vederci più chiaro, beh, una volta letta questa pagina scapperei da questo sito in cerca di un altro che affronti l'argomento con un minimo di serietà e logica e dove non si faccia il tiro al piccione al debunker che è una cosa sin troppo facile da fare.

Cercherò di spiegare la mia posizione in maniera più dettagliata. Secondo me Attivissimo spesso usa il sarcasmo e un tantino di arroganza quando difende la sua visione delle cose. E questo porta inevitabilmente a reazioni sarcastiche ed arroganti. Inevitabilmente? É proprio questo il punto. Sei sicuro Massimo che per fare un controdebunking di un debunker, che usa sarcasmo ed arroganza, si debbano usare sarcasmo ed arroganza? Io no, e penso che sia necessario esattamente il contrario. Mi dispiace dirlo ma mi aspettavo da te un atteggiamento decisamente più maturo nella tua analisi punto per punto delle pagine di Attivissimo sul pentagono. Prima di tutto è lacunosa e scritta in fretta. Poi dici che rifiuti l'Argomento ad Autoritatem e l'appello alle emozioni, ma ti contraddici perchè spesso presenti la tua visione con un'atteggiamento sprezzante, tipico di un'autoritá, e perchè quando fai uso di ironia e sarcasmo stai esattamente appellando a specifiche emozioni come simpatia ed empatia. Poi rifiuti l'invito a leggere siti altrui, quando dovresti invitare a fare lo stesso già che la molteplicità delle fonti in questa questione è fondamentale per avere una visione globale e pluralista. Quando hai argomenti per contrastare un'affermazione di Attivissimo scrivi 10 righe, quando non ne hai minimizzi o la butti sull'ironia in due righe, ma per rispetto di chi legge dovresti evitare sia spiritosaggini sia approssimazione nelle risposte. Ripeto, anche Attivissimo ha questo stile ma per me è proprio il suo stile che è da evitare se si vuole "debunkizzarlo". E bisogna pensare anche a chi ti legge magari per la prima volta e non al cerchio di seguaci di LC che condividono la tua visione e sono ben contenti che si derida l'avversario. Specialmente nella seconda parte secondo me esageri. Non c'é bisogno di storielline simpatiche e divertenti quando si vuole "demolire" punto per punto la posizione del debunker, anzi, ci vuole una ferrea analisi logica che non lasci spazio a dubbi e superficialità.

Faccio degli esempi, qui scrivi a proposito dei motori:
Citazione:
Doppia inesattezza. Per quel che riguarda la parte inferiore dell'aereo, i motori "pendono" chiaramente al di sotto del livello della fusoliera, e si parla quindi, carrello o non carrello, di ben poca differenza.

Basta vedere il disegno in scala per accorgersi che i motori non pendono "chiaramente al di sotto", ma parzialmente al di sotto. Poi quando parli della solidità della pinna fai l'esempio del volatile spezzato in due, ovvero come a dire che tra un volatile e un muro di cemento rinforzato ci sono poche differenze. Mi pare che sia una spiegazione un minimo forzata.

Poi l'ormai famigerato rottame con un pezzo di logo American Airlines.
Sul rottame scrivi:
Citazione:
L'argomentazione, ben più acuta, era che la lettera rossa di cui si vede una parte sul pezzo di lamiera, e che si trova a notevole distanza dal punto di impatto, e sulla sua SINISTRA (rispetto alla direzione di marcia), non può che essere la "N" della scritta "American" che sta sulla fiancata destra dell'aereo.

"Non può che essere la N"? Come fai a dire con tanta sicurezza che lo sia e che sia quella destra? Io non vedo nella foto assolutamente nessun elemento che lo confermi oltre ogni ragionevole dubbio. Lavoro con loghi e lettering da dieci anni e per me potrebbe essere una lettera qualsiasi tra quelle del logo della AA, al massimo escluderei le due A maiuscole, ma forse nenache quelle. Ancora più indecifrabile mi pare definire quale sia la fiancata da cui proviene. E anche se fosse precisamente la lettera N della fiancata destra, non vedo come affermare con certezza che questa sia una "stranezza". Perchè mai? Paragonare l'impatto di un'automobile contro un muro con quello di un aereo contro un edificio è estremamente approssimativo e superficiale. Le dinamiche caotiche di un impatto colossale come quello sono totalmente imprevedibili, non stiamo parlando mica di palle da biliardo e raffinati giochi di sponda. Per quanto riguarda le dimensioni relative del rottame, seppur in questa foto mancano punti di riferimento adeguati, non sono del tutto incompatibili con quelle della fusoliera di un boeing.Citazione:


Ancora scrivi:Citazione:
Attivissimo continua a comportarsi come se qualcuno avesse sostenuto che il Pentagono è stato colpito da una pallina da golf. E' ovvio che si trattasse di un aereo, è ovvio che gli aerei abbiano delle parti in lamiera, è ovvio che le lamiere abbiano le rivettature, ed è altrettanto ovvio, come giè detto sopra, che in ogni caso ciò che ha colpito il Pentagono portasse la scritta American Airlines. E' l'unico fatto, fra l'altro, su cui tutti i testimoni concordano.

Perchè allora Attivissimo fa questi sforzi titanici per "dimostrare" ciò che tutti danno invece per scontato? E perchè invece non ci dice cosa stano facendo quei signori, che spostano con grande disinvoltura degli elementi che appartengono alla "scena del crimine"? Lo sanno tutti che nulla di tutto ciò deve essere spostato nè toccato, finchè i rilievi scientifici e fotografici siano stati completati. Tutti, a quanto pare, meno Attivissimo.


È ovvio? È la prima volta (forse non sono stato attento) che leggo un'affermazione come questa su LC, visto che molti iscritti appoggiano l'ipotesi missile e non li hai mai contraddetti. I testimoni? Allora in questo caso i testimoni sono affidabili? Ma perchè nella pagina precedente quando Attivissimo citava le testimonianze oculari rispondevi con sufficienza ed ironia: Citazione:
Idem come sopra, per i "numerosissimi testimoni oculari che hanno visto inequivocabilmente un aereo di linea schiantarsi contro il Pentagono".
?
Poi chi ci assicura che i signori della foto non abbiano già effettuato i rilievi fotografici e che non stiano portando via i pezzi per fare i rilievi scientifici?

E a seguire sulla foto di un altro rottame:Citazione:
No. E nemmeno di una piscina gonfiabile, se è solo per quello. In compenso, pare un pezzo di fusoliera molto piccola per un 757 (la curvatura, molto pronunciata, assomiglia molto di più a quella di un caccia, volendo).

Meno male che scrivi "volendo". Un caccia? Ma se prima hai scritto che era ovvio che si trattasse di un aereo con la scritta AA, ti pare plausibile l'ipotesi di un caccia di ridotte dimensioni in cui ci sia spazio sufficente per scrivere American Airlines senza che sembri un adesivo minuscolo invisibile a grande distanza. È compatibile il rottame con la scritta con un caccia? Personalmente non credo. È compatibile il secondo rottame con un boeing o aereo di grosse dimensioni? Personalmente credo di sì.
Come vedi di una foto si può dire tutto e il contrario di tutto, dipende da che logica vi si applica.

A partire da questo punto le tue risposte diventano semplicemente ironiche, sarcastiche e dissacratorie. Tutto il contrario di un'analisi che richiede serietà, distacco e logica.
E per finire i famosi libro e pc intatti all'interno delle rovine del pentagono.
Questi per me sono un mistero che mi incuriosisce particolarmente tanto che non sarei in grado di azzardare alcun tipo di analisi, al contrario di te che ti lanci in un siparietto tanto divertente quanto inutile per arrivare a qualsiasi conclusione definitiva. Una palla di fuoco c'è stata almeno secondo l'unico filmato disponibile, e sicuramente c'è stato un incendio durato ore ed un crollo che tutti abbiamo visto in diretta. Quindi per me le condizioni del pc e del libro sono logicamente incompatibili con ognuno degli accadimenti di quel giorno e sarebbero incompatibili anche con un missile, un piccolo areo, un caccia, un globalhawk etc etc. Semplicemente sono lì e dobbiamo prenderne atto come di qualcosa di spiegabile solo con la logica del caos scaturito da un impatto/incendio/crollo. Non sono la prova di niente, solo la prova che ci sono cose che sfuggono alla logica quando succedono eventi catastrofici. E di esempi ne abbiamo a migliaia. Persone che in un terremoto sopravvivvono sotto le macerie per giorni oltre le possibilità consentite ad un essere umano, oppure una moneta da un euro che cade in piedi (a me è successo), o ancora un neonato unico superstite di un disastroso incidente aereo dove sono morti tutti gli altri (scusate l'esempio personale ma io mi sono schiantato contro 4 macchine parcheggiate a 120 all'ora e senza cintura e mi sono solo sbucciato un ginocchio). Miracoli? Forse semplici scherzi del destino o l'impossibilità di spiegare le dinamiche illogiche del caos. Un pc e un libro intatti per me non dimostrano nulla oltre alla stranezza della vita e del pianeta su cui ci muoviamo, e a scanso di equivoci premetto che non credo alla storia del passaporto intatto al WTC anche se possibile, volendo.

A questo punto Massimo spero che tu non ritenga questa critica più o meno accurata come un attacco personale o come un debunking del debunking del debunker.
Io ti stimo e apprezzo il lavoro svolto su LC. Su questo non ho dubbi. Ma a volte c'è bisogno di criticare proprio ciò che si stima di più per potersi difendere dalle critiche di chi non stima quello in cui crediamo e attacca con arroganza l'importantissimo movimento per la verità sull'11 settembre, vedi Attivissimo ed altri maleducati debunker. Non bisogna cadere nelle loro trappole unte di disprezzo e derisione rispondendo con le loro stesse armi. Al contrario bisogna batterli con educazione e logica, l'educazione e la logica che spero, modestamente, di aver usato in questa (amorevole) critica al tuo articolo.

Un saluto cordiale a tutti.

DOC

"EMANCIPATE YOURSELF FROM MENTAL SLAVERY.
NONE BUT OURSELVES CAN FREE OUR MINDS"
Bob Marley
frankad
Inviato: 9/2/2006 15:25  Aggiornato: 9/2/2006 15:29
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/10/2005
Da: ICHNOS
Inviati: 1921
 Re: Disattivare Attivissimo?
Ciao Doctor.

Capisco il tuo punto di vista, è coerente. Ma personalmente ho interpretato in altra maniera questo confronto con questo personaggio nei miei post. Ho tralasciato volutamente il confronto, che non può esserci, sui fatti relativi al Pentagono. Come io e te abbiamo convenuto, asiamo abituati ad un altro livello in Luogocomune per confrontarci con personaggi, metodologie e buffonate del genere.

Però non sono d'accordo sull'evitare il confronto col "personaggio Attivissimo", cioè quello che lui ha voluto creare per altre ragioni....forse, ho provato ad inserire SUE indicazioni tratte dal suo sito, vedete voi. Perchè? Perchè sono incazzato con personaggi del genere i quali, di fronte ad un evento che ha influito a livello mondiale sulle persone, un episodio carico di conseguenti guerre, denso di migliaia e migliaia di morti, venga deriso da uno che si fa mandare le mail al''indirizzo topone@etc.etc., dove ci sono due possibilità: o topone lo chiama qualcuno in casa ed alla sua età è da analizzare, oppure TOP ONE sta per "sono pieno di me che sto per scopppiare".
Allora, questi personaggi devono essere smascherati, scoperti e messi alla berlina, in maniera che il seguito di "aspiranti servi" che lo acclama possa svanire o, speranza speranza, possa aprire gli occhi e cambiare colore della pillola. E del metodo sopratutto.

Franco

La democrazia è il sistema perfetto per tenere mansueti e silenziosi i cittadini, facendo loro credere di possedere un potere di scelta che in realtà non hanno e non hanno mai avuto.
Lestaat
Inviato: 9/2/2006 15:36  Aggiornato: 9/2/2006 15:36
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 27/7/2005
Da: Perugia
Inviati: 1774
 Re: Disattivare Attivissimo?
@Doctor

Quello che dici è interessante e ben argomentato ma lasciami ripetere che a me non interessa dimostrare che è stato o non è stato un aereo.
Sono i personaggi come Attivissimo che insistono nel dire che per demolire una teoria se ne deve portare un altra....questa è una fesseria.
La versione ufficiale E' FALSA, questo è quello che conta, è questo che mi devono dimostrare, LORO DEVONO DIMOSTRARLO A ME.
Ti rendi conto che è stata portata una guerra con quella teoria????

Per l'approfondimento su queste cose, per portare idee, ipotesi, prove e altro ti prego usiamo il nostro forum, i nostri posts come al solito. Noi non dobbiamo dimostrare niente. Ne a Paolo ne a nessun altro.

In nomine libertatis vincula edificamus.
In nomine veritatis mendacia efferimus.
Doctor
Inviato: 9/2/2006 16:18  Aggiornato: 9/2/2006 16:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/10/2005
Da: Lisboa
Inviati: 108
 Re: Disattivare Attivissimo?
Per Frankad: ciao prima di tutto.
Hai ragione a dire che non bisogna evitare totalmente il confronto con Attivissimo ma continuo a pensare che, come tu scrivi, per smascherare, scoprire e mettere alla berlina Attivissimo bisogna rispondergli con toni opposti ai suoi, solo così il suo seguito potrá svanire una volta che si sará reso conto della differenza di stile nell'affrontare lo stesso argomento. Altrimenti si finisce per fare come il Berlusca che risponde aggressivamente ad ogni tipo di critca e gioca a demolire moralmente l'avversario deridendolo, e questo tipo di atteggiamento ad un osservatore neutrale o indeciso da fastidio e lo allontana dai temi che ci stanno a cuore. Purtroppo secondo me Massimo con la sua analisi sarcastica e lacunosa non è riuscito a dimostare niente e ha pure allontanato un eventuale lettore di passaggio magari dubbioso ma interessato alle versioni alternative a quella ufficiale. Comunque rimane sempre una mia personalissima opinione. Come sai sul pentagono ho idee differenti a quelle di LC (anche se da poco tempo) e cerco solo di proporre un'ulteriore analisi interna approfondita sull'evento partendo da un punto di vista differente, tentando di cominciare da zero come se oggi stesso fosse il 12/9/01 e non dando per certa nessuna delle ipotesi fin qui abbordate.

Per Leestat:
forse non interessa a te se è stato un aereo o no, ma interessa a molti ed è importante per tutto il movimento sull'11 settembre. La versione ufficiale per te e per me è falsa ma per la grande maggioranza delle persone è più che vera, quindi se vuoi che queste persone cambino idea devi convincerle non solo demolendo la versione ufficiale ma presentandone una un minimo plausibile, altrimenti perderai in credibilità.
LORO non ti devono dimostrare proprio nulla perchè ufficialmente, secondo LORO, hanno dimostrato già tutto ed il brutto è che gli hanno creduto praticamente tutti, esclusi noi scettici. Quindi sta a noi dimostrare qualcosa a chi vuole saperne di più, se non facciamo questo tanto vale chiuderci in LC e parlarci addosso dicendoci quanto siamo stati bravi a non credere alla versione ufficiale. E poi? What's next?

E lo so che c'è una guerra, anzi due, che sono cominciate grazie all'11 settembre e grazie anche ad altre cose...

Ciao Ciao

"EMANCIPATE YOURSELF FROM MENTAL SLAVERY.
NONE BUT OURSELVES CAN FREE OUR MINDS"
Bob Marley
Redazione
Inviato: 9/2/2006 20:40  Aggiornato: 9/2/2006 20:43
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Disattivare Attivissimo?
Ciao DOCTOR. Parto dalla fine, in cui dici.:"… spero che tu non ritenga questa critica più o meno accurata come un attacco personale o come un debunking del debunking del debunker".

Non c'è nulla di personale nel criticare un metodo, su questo puoi tranquillizzarti. Che invece si tratti di un debunking del debunking del debunker, io lo ritengo un fatto evidente, ma che rimane per me assolutamente legittimo. Mi spiego, premettendo che ciò che segue è una pura interpretazione personale, e che non cambia comunque di una virgola gli obblighi a cui mi richiami. Ma a questo punto ci tengo a dirtelo:

Io sono convinto che tu non sia affatto un "gomblottista", come vorresti far credere, ma semplicemente una persona onesta che non ha ancora rinunciato del tutto alla verità ufficiale, ma che è anche abbastanza intelligente da sapere che non può combattere la sua battaglia su LC dalle aperte posizioni di un debunker. E allora hai scelto il ruolo del "critico severo", "dall'interno", che tiene prima di tutto a non far fare ai complottisti "una brutta figura". Fingi cioè di essere "sanamente costruttivo", quando in realtà è per te l'unico modo accettabile, almeno qui dentro, per portare avanti le tue critiche. (E se così fosse, in realtà la cosa mi dispiace).

Ma lo ripeto, era e rimane una pura intuizione, e in ogni caso non cambia nulla rispetto ai miei obblighi e alla mia posizione. Che passo a difendere.

1) Trovo decisamente deludente che tu paragoni il sarcasmo di Attivissimo alla mia ironia. Io trovo che ci sia una differenza enorme fra le battute gratuite che lui fa SULLE PERSONE (i "poveri" complottisti), e la tecnica che uso io di portare al paradosso LE SUE TESI, per mostrarne meglio l'eventuale incongruenza. Io non prendo in giro Paolo, prendo in giro il contenuto delle sue affermazioni (ricordi, "le idee non le persone")? Se permetti, c'è una bella differenza. E in ogni caso, che il metodo non sia efficace rimane tutto da dimostrare.

2) Tu scrivi "Poi dici che rifiuti l'Argomento ad Autoritatem e l'appello alle emozioni, ma ti contraddici perchè spesso presenti la tua visione con un'atteggiamento sprezzante, tipico di un'autoritá, e perchè quando fai uso di ironia e sarcasmo stai esattamente appellando a specifiche emozioni come simpatia ed empatia"

L'argomento ad autoritatem si verifica quando ci si appelli ad una nota autorità INVECE della propria ("non lo dico io, lo dice Napoleone!"). Ma se uno si limita a parlare come se quell'autorità ce l'avesse, puoi al massimo dargli del presuntuoso. Ma di fallacie logiche - e quindi di contraddizioni - io non ne vedo mezza.

Idem per la faccenda delle emozioni: la fallacia consiste nell'appellarsi verbalmente ad un aspetto emotivo facilmente manipolabile, non al suscitare direttamente emozioni in chi ti legge. Chiunque scriva di un qualunque argomento suscita necessariamente un qualche tipo di emozione - dalla tristezza allo stupore, dalla curiosità alla noia più mortale - in chi lo legge. Questo vuol dire che saremmo tutti costantemente accusabili di fallacia "ad emotionem"?

3) Tu dici che se fossi "un navigatore che solo adesso si avvicina a LC …. una volta letta questa pagina scapperei da questo sito in cerca di un altro che affronti l'argomento con un minimo di serietà e logica".

Potresti sempre passare dalla nostra Sezione 11 Settembre, prima di andartene. Pur essendo ben lontana dalla perfezione, direi che non la si può certo criticare per mancanza di serietà o di rigore logico.

ARGOMENTI SINGOLI. Per quel che riguarda la "N" della fusoliera*, la macchina contro il muro, le cose "a cui evito di rispondere", o la stessa questione no-757, non mi sono mai sottratto al confronto con nessuno, ma permettimi di dare ad Attivissimo "quello che è di Attivissimo", e a Doctor quello che è di Doctor, non posso fare le due cose insieme. Lascia quindi che finisca il mio lavoro sulle sue pagine, e poi affronteremo le questioni che tu poni, partendo sicuramente dalla più importante, cioè l'utilità o meno di insistere sul Pentagono come capo d'accusa. (Io presumo, nel frattempo, che tu la Sez. 9/11 di questo sito la conosca molto bene). Così potrai anche giudicare, a bocce ferme, la percentuale effettiva di serietà e di ironia che avrò messo nella critica al lavoro di Attivissimo.

Se comunque mi volessi suggerire, nel frattempo, un qualunque modo "serio" per rispondere a uno che dice "Notate l'abbondanza di rottami davanti alla facciata", e che poco più sotto scrive "non c'è da aspettarsi un'abbondanza di rottami all'esterno del Pentagono", te ne sarei sinceramete grato. Come ho scritto, non era mia intenzione arrivare a dover fare dell'ironia, ma in certi casi non riesco davvero a trovare altro modo per commentare.

Massimo

Doctor
Inviato: 10/2/2006 16:01  Aggiornato: 10/2/2006 16:01
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/10/2005
Da: Lisboa
Inviati: 108
 Re: Disattivare Attivissimo?
Per tutti: per il momento risponderó alle questioni sollevate da Massimo nei miei confronti via PM perché intendo chiarire con lui alcuni argomenti in privato. Solo in seguito, e se Massimo sará d'accordo, lo si fará pubblicamente.

Un saluto a tutti.

Doctor

"EMANCIPATE YOURSELF FROM MENTAL SLAVERY.
NONE BUT OURSELVES CAN FREE OUR MINDS"
Bob Marley
Redazione
Inviato: 10/2/2006 22:09  Aggiornato: 10/2/2006 22:09
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Le mie scuse a Doctor
Non ho ancora parlato con Doctor in privato, ma mi sono reso conto, dal fatto stesso che lui volesse un chiarimento, di aver commesso un grave errore nella mia ultima risposta a lui in questo thread.

Mi riferisco chiaramente al fatto di aver espresso un'opinione personale, sulla sua posizione, che andava ben oltre i termini richiesti dell'argomento in discussione.

Alla sua frase "spero che tu non ritenga questa critica … come un debunking del debunking del debunker", avevo risposto "che invece si tratti di un debunking del debunking del debunker, io lo ritengo un fatto evidente, ma che rimane per me assolutamente legittimo. Mi spiego, premettendo che ciò che segue è una pura interpretazione personale, e che non cambia comunque di una virgola gli obblighi a cui mi richiami. Ma a questo punto ci tengo a dirtelo: io sono convinto che tu non sia affatto un "gomblottista", come vorresti far credere, ma semplicemente una persona onesta che non ha ancora rinunciato del tutto alla verità ufficiale, ma che è anche abbastanza intelligente da sapere che non può combattere la sua battaglia su LC dalle aperte posizioni di un debunker. E allora hai scelto il ruolo del "critico severo", "dall'interno", che tiene prima di tutto a non far fare ai complottisti "una brutta figura". Fingi cioè di essere "sanamente costruttivo", quando in realtà è per te l'unico modo accettabile, almeno qui dentro, per portare avanti le tue critiche. (E se così fosse, in realtà la cosa mi dispiace).

Pur non dandogli direttamente del debunker (persona che io ritengo per definizione in malafede, mentre in Doctor sentivo buonafede, e continuo a farlo), lo avevo "sospettato" in qualche modo di dover celare il proprio pensiero reale, e quindi, in sostanza, di mentire.

Questo non solo è scorretto (indipendentemente dalla sua posizione effettiva, sia chiaro), ma non ho nessun diritto di insinuare pubblicamente una cosa del genere, specialmente quando sono io il primo a predicare ossessivamente la regola "le idee non le persone".

Diciamo che mentre cerco pagliuzze dappertutto, mi sono trovato davanti agli occhi un trave grosso quanto quelli delle Torri Gemelle.

E' bastato il semplice fatto che Doctor accennasse alla necessità di un chiarimento, per rendermi conto immediatamente del grave errore che ho commesso.

Le mie scuse a Doctor sono quindi piene e incondizionate, e sono rivolte anche a quelli che avranno avuto un momento di spaesamente (temo che sia un eufemismo, a questo punto) di fronte alla mia risposta a Doctor decisamente fuori registro.

A mia volta ringrazio Doctor per non aver scatenato immediatamente un putiferio - cosa che avrebbe potuto benissimo fare - ma di aver preferito concedermi la possibilità di un ripensamento.


******

Approfitto per cercare di chiarire un paio di cose, che non sono intese in nessun modo a giustificarmi, ma a fornire almeno una spiegazione coerente per il mio comportamento. Sono stanco certamente, ma rincoglionito del tutto spero proprio non ancora.

Mi sono reso conto che suggerire che Doctor sia un "regolare" travestito da gomblottista (ripeto, il termine debunker lo riservo a chi è in chiara malafede, anche se le posizioni purtroppo coincidono), equivalga su questo sito ad additarlo come un untore. Se è vero infatti che qui "tutti possono parlare", bisogna anche riconoscere che chi parla dal versante opposto (a quello della maggioranza) viene raramente a trovarsi a suo completo agio, nonostante tutto.

Non c'è bisogno che nessuno lo aggredisca, a volte basta quel senso di "consenso generalizzato" che spesso si respira su queste pagine, per far sentire chi ne è fuori come un alieno in visita di cortesia.

Era infatti in quel senso che avevo scritto, alla fine del mio commento sulla posizione di Doctor, che "se così fosse, mi dispiace". Io infatti vorrei sinceramente che tutti si sentissero a proprio agio, nel sostenere anche le tesi più strampalate e impopolari. Poi però mi rendo conto di contribuire io stesso a quell' "entusiasmo a senso unico", ogni volta che non riesco a frenare certe mie convinzioni troppo forti, e le faccio pesare ben oltre il limite che il ruolo mi consentirebbe.

Qui infatti si arriva facilmente alla radice del problema: non c'è bisogno di suggerire quanto sia difficile dover passare continuamente dal ruolo di mazzucco (la persona convinta di certe cose) e quello di redazione (la persona che dovrebbe mandare avanti il sito "super partes"). Ma è comunque un doppio ruolo obbligatorio - non riesco a vedere come potrei affidarne uno dei due a chiunque altro, per mille ovvii motivi - che accetto di assumermi e che devo saper gestire al meglio delle mie possibilità. Sappiate quindi che, nonostante le apparenze possano ingannare, io ci sto continuamente provando al mio meglio. Benvenuti tutti quelli che me lo ricordano, come ha fatto Doctor in questa occasione.

Molti mi mandano ringraziamenti profondi "per quello che sto facendo per gli altri", ma non sanno che forse su questo sito quello che impara più di tutti sono io.

Massimo

Doctor
Inviato: 13/2/2006 20:10  Aggiornato: 13/2/2006 20:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/10/2005
Da: Lisboa
Inviati: 108
 Re: Le mie scuse a Doctor
Un saluto a tutti.
Questo post é per ringraziare pubblicamente Massimo del post di chiarimento. Per me é tutto chiarito e risolto e rinnovo la mia stima per il lavoro di Massimo e per l'onestá intellettuale dimostrata in questo messaggio ed in altre numerose occasioni. Spero che lo spirito di LC continui ad essere aperto ad ogni tipo di opinione e critica e che si discuta sempre educatamente e pacificamente anche con chi vede le cose in maniera diversa o opposta agli altri. I nemici della veritá non sono tra noi ma sopra di noi.

Quanto a me e Massimo, mi permetto di dire che tutti vissero felici, contenti e "gomblottisti"!!!

DOC

"EMANCIPATE YOURSELF FROM MENTAL SLAVERY.
NONE BUT OURSELVES CAN FREE OUR MINDS"
Bob Marley
Tifoso
Inviato: 13/2/2006 23:15  Aggiornato: 13/2/2006 23:15
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/12/2005
Da: Academia Chute Boxe
Inviati: 780
 Re: Le mie scuse a Doctor
Mi spiace Civix - non so se ti hanno già risposto. Quelli che hai mostrato non sono cerchioni di quel B757 N644AA alias volo 77 del 9-11.
Ho una foto ad alta def. del Boeing del Pentagono in decollo e avevano 8 fori.
Se hanno piaizzato lì una ruota di Boeing hanno scelto quella giusta.

? ?
pincopallo
Inviato: 14/2/2006 10:00  Aggiornato: 14/2/2006 10:04
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/10/2005
Da:
Inviati: 44
 Re: Disattivare Attivissimo?
Doppia inesattezza. Per quel che riguarda la parte inferiore dell'aereo, i motori "pendono" chiaramente al di sotto del livello della fusoliera, e si parla quindi, carrello o non carrello, di ben poca differenza.
--------------------
Sbagliato voi stessi mettete foto in cui chiaramente si vedono i motori sporgere solo della metà sotto la carlinga dell'aereo.
--------------------
Per quel che invece riguarda la pinna di coda, che sarebbe "relativamente fragile", auguriamo comunque ad Attivissimo di non prendersene mai una in faccia, specialmente se lanciata a 800 km/h.
--------------------
Cos'è un richiamo alle emozioni?
--------------------
In ogni caso, la sua frase non significa nulla: "relativamente", rispetto a che cosa? In termini assoluti, invece, è noto come quella pinna, grazie alla sua dorsale rinforzata, debba poter spezzare in due con facilità qualunque volatile, di qualunque dimensione, vada ad incocciare durante il volo.
--------------------
Minchia le civette d'acciaio son un problema. Forse il problema è un altro, ovvero che i volatili finiscano negli motori dell'aereo....ma questo lo sanno solo i piloti, non i complotters.
--------------------
L'intera struttura, inoltre, deve poter sopportare enormi sollecitazioni, frontali e laterali, durante le turbolenze come durante le più banali manovre di volo. Per contrastare efficacemente la deriva di un centinaio di tonnellate, lanciate a quasi 1000 Km orari, non basta certo un telaietto di bambù con quattro teli appiccicati con la cera.
--------------------
Peccato che siano in volo...quello che deve sopprortare per variazioni della portanza sono compensati in larghe ali che quindi diminuiscono gli sbalzi di pressione nei cattivi distacchi dei vortici.
Vedo comunque che voi le critiche vi fanno intestardire ancora di + visto che questo l'avevo già accennato.
Diversamente la fase di atterraggio per un boeing che trasporta pesi di persone e oggetti da inizio a fine carlinga rappresenta un sistema instabile che deve poter trasferire sollecitazioni da capo a coda soprattutto nel transittorio con carrelli posteriori che passa a tre carrelli.
Ma tant'è che a voi sta cosa della carlinga + resistente delle ali non torna.
--------------------
Non c'è quindi nessun motivo per pensare che la pinna di coda, alta da sola quasi 6 metri, non debba aver lasciato un segno evidente nel punto in cui ha colpito la facciata
--------------------
E certo, perchè ha colpuito la facciata....ma se c'eri e l'hai visto perchè non lo dici subito....?!
--------------------
Sulla fiancata sinistra di tutti i B-757 American (a destra nelle foto sopra) lo spazio fra la lettera "N" e il portellone è molto minore di quello che si vede nel rottame fotografato sul prato, mentre sulla fiancata destra c'è lamiera a sufficienza fra la lettera "N" e il portellone. Sotto vedete altri B-757 della American, che presentano tutti la stessa distanza minima fra la "N" finale e il portellone, sulla fiancata di sinistra.

E quindi quello sulla destra non può essere...con un aereo che cozza inclinato con la facciata (che voi invece considerata come ortogonale grazie al segno sul prato della foto satellitare del 9-10-2001).
Ma comunque mi limito ad argomentare una cosa probabilmente sbagliata ma d'effetto, ovvero che è soltanto l'uomo della foto successiva a spostarli per fare una bella foto riprendendo la miriade di listelli(tutti messi ad arte...in comodi 10 minuti) e i pezzi dietro con breccia laterale e uomini che si accalcano.

Lo stesso uomo che sapendo di dover spostare lamiere (in genere taglienti) lo fa a mani nude, oppure quell'operaio che lavora per disporre materiali in giacca e cravatta. Anch'io ieri son andato in un cantiere ed ho visto tante operaie lavorare con martello pneumatico e trapano in due pezzi.


Ahhhhhh depistaggggggioo.....ok avete ragione. hahaha

-----------------
Sarebbe quindi come dire che un'automobile si è schiantata contro in muro, disintegrandosi nel nulla, mentre un pezzo della portiera destra si salvava, finendo a decine di metri sulla sinistra del punto di impatto. Tutto è possibile, naturalmente, ma le stranezze in questo caso sembrano motliplicarsi di minuto in minuto.
-----------------
Cavoli il pezzo presenta 3-4 linee di frattura ed è contorto in + parti e si è salvato...e chi l'avrebbe mai detto.
-----------------
Cioè, siccome è lucido, allora era un 757?
-----------------
Hahaha, che menti acute che sento. Sentono parlare di un riflesso da parte di un pezzo di metallo sul muro per tutta la mattina in ombra e che dicono....che siccome è lucido è un boeing 757....
-----------------
Supponiamo che si trattasse davvero di un aereo diverso da un Boeing 757, come sostengono i complottisti. Secondo voi, quelli che lo hanno preparato, cosa ci hanno scritto sopra? "American Airlines", o "Benvenuti a Disneyland"? E di che colore lo avranno mai dipinto? Bianco e rosso su metallo lucido, oppure arancio e pistacchio fosforescente su sfondo nero pece?
-----------------
Secondo me Vota Ferrando...
Comunque ora nascono nuovi personaggi che sanno. Sti americani tutti colpevoli pur di dimostrare il complotto.
-----------------
Perchè allora Attivissimo fa questi sforzi titanici per "dimostrare" ciò che tutti danno invece per scontato?
-----------------
Perchè nel corso del complotto voi ma anche altri hanno parlato di:
Thokamak (missile che non produce esplodendo così tante lamiere)
Caccia (con scritta american airlines)
Camion Bomba
ecc...
-----------------
E perchè invece non ci dice cosa stano facendo quei signori, che spostano con grande disinvoltura degli elementi che appartengono alla "scena del crimine"? Lo sanno tutti che nulla di tutto ciò deve essere spostato nè toccato, finchè i rilievi scientifici e fotografici siano stati completati. Tutti, a quanto pare, meno Attivissimo.
-----------------
Dall'ombra direi che quella foto è ancora nel primo mattino. Come si può notare il prato è pieno di pezzi e cocci inesistenti e troppo numerosi per essere di camion, aereo + piccolo del boeing o missile camuffato.
Siamo quindi nella situazione dell'andar a spegnere il fuoco per recperare resti umani dalla carlinga dell'aereo ovunque essa si trovi.
I pezzi di metallo non vanno d'accordo con i pneumatici delle autopompe dei pompieri.
Che staran facendo operai in cravatta senza guanti?
Certo stanno disponendo i rottami...ovvio no?!
Ma che operai perfidi...depistano anche loro.
-----------------
pare un pezzo di fusoliera molto piccola per un 757 (la curvatura, molto pronunciata, assomiglia molto di più a quella di un caccia, volendo).
-----------------
La bassa curvatura la vedi tu, in + l'evidente doppia curvatura del tubo interno (su un punto è anche rotto) ti mostra che sforzi ha subito quel pezzo.
-----------------
Ma anche volendo, come farebbe mai uno che passa in autostrada, per quanto "vicino al Pentagono", ad accorgersi che qualcuno sta spostando dei pezzi che non deve toccare, quando lo stesso Attivissimo pubblica una foto grossa come una casa (più sopra), in cui avviene esattamente quello, e manco se ne accorge?
-----------------
Semplice perchè sono stati fatti in momenti diversi.
-----------------
Ma come, non aveva appena scritto sopra "Notate l'abbondanza di rottami davanti alla facciata"? Boh.
-----------------
E qui entra in gioco il disinformatore che usa ad arte le foto e le immagini togliendo e mettendo quello che gli fa comodo.
Quella foto è del giorno prima, grazie al cazzo che non ci sono rottami.
-----------------
Micidiali, queste "leggi della fisica". Quando ti impongono qualcosa, non c'è modo di ribellarsi. Anche se ti chiedono di agire contro se stesse, si può solo inchinarsi e obbedire.
Avremmo infatti, secondo Attivissimo, che l'aereo è "penetrato in gran parte nell'edificio", e che ciò sarebbe avvenuto "esattamente come al World Trade Center" ....
-----------------
Peccato che al WTC l'impatto fosse frontale, mentre al pentagon center l'impatto non è stato frontale. Ma ovviamente per i debunchers ciò cambia le condizioni iniziali per valutare i due eventi, mentre per i complottisti a cui basta un abbozzo per far partire i loro pregiudizi no (tutto uguale).
-----------------
Fermi tutti! Contrordine! Prima l'aereo era "penetrato in gran parte nell'edificio", ma ora "soltanto le parti più solide del velivolo avrebbero potuto penetrare nell'edificio"? Se 2+2 fa sempre quattro, vuol dire che le "parti più solide del velvolo" costituiscono allora la "gran parte" dell'aereo? E infatti:
-----------------
Si l'aereo è fatto di una carlinga resistente, motori resistenti (+ o - della carlinga?! mah parti mobili nella loro attivita durissime è un concetto made luogocomune) di code di aerei ammazza civette bioniche (durissssime, tanto da distruggere un motore d'aereo se vi finiscono dentro...e per chi se ne intende capisce che sto confutanto l'idea dei motori iperduri di Mazzucco-man), di una lamiera che in genere si accartoccia con nulla sopra le struttture resistenti della carlinga, tra l'altro fatta di alluminio, quindi leggera + del resto dell'aereo (o avete mai fatto passare una banana matura su un buco di tre metri, fatto appositamente + stretto per scarnificare la pelle in alluminio dell'aereo?!, son disastri....)
-----------------
Nel riquadro in alto vedete un monitor reso praticamente irriconoscibile dalla micidiale "palla di fuoco".
Due piani più sotto, e cioè al livello stesso a cui è "penetrato l'aereo", vedete un grosso tomo enciclopedico, completamente carbonizzato dall'incendio devastante. Questo dopo che il "poderoso impatto" causato da 100 tonnellate di acciaio, lanciate a 800 Km/h, non lo ha nemmeno fatto cadere dallo sgabello su cui stava appoggiato.
-----------------
I disinformer, la razza umana dei trasformer, cambiano in genere la palla di fuoco esterna all'edificio con palla di fuoco sui piani sopra dell'edificio.
La cosa curiosa è che un missile avrebbe dovuto far sobbalzare il solaio (notoriamente non progettato per subire sforzi da sotto ma da sopra, diverso tipo di inflessione), o quanto meno avrebbe dovuto creare effetti simmetrici. Invece abbiamo una facciata distaccata con una caduta.
Tale fenomeno può verificarsi in condizioni di sforzo tangenziale alle pareti con rottura del collegamento trave solaio (che strano caso si vede).
Uno sforzo tangenziale viene assorbito di solaio in solaio. uno sforzo verticale invece fa sobbalzare tutto il blocco superiore facendo cadere gli oggetti.
Purtroppo il fuoco si è propagato sui primi due piani, ovvero sui piani sotto il tomo (ma per i disinformer il fuoco doveva esserci anche nei piani superiori).
-----------------
Timone di coda.
Fragilissimo. Sbriciolarsi tutto, via!
Ma guardi che io sono alto quasi sei metri!
...
Sì, proprio quelle! Ma lo sa almeno che qui le finestre sono tutte rinforzate in kevlar? Via, via, sbriciolarsi tutto, senza pietà. E si sbrighi a sparire, le ho detto, che qui fra un pò ci arriva una bella palla di fuoco che cerca qualcosa da bruciare. Ci manca pure quella, oggi!
-----------------
Ma che disinformazione di bassa lega...già prima sono state buttate tutte nel ridicolo (i motori durissssssimisssisisisisisisissimi che in genere esplodono con una civetta in fase di decollo), questa sottospecie di barzelletta mal riuscita altro non fa che ricorrere alle emozioni per nascondere i vari depistaggi da voi sopra compiuti.

hi-speed
Inviato: 14/2/2006 10:18  Aggiornato: 14/2/2006 10:18
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/12/2004
Da: preda lunga
Inviati: 3211
 Re: Disattivare Attivissimo?
Citazione:
Perchè nel corso del complotto voi ma anche altri hanno parlato di: Thokamak (missile che non produce esplodendo così tante lamiere) Caccia (con scritta american airlines) Camion Bomba ecc...


chiedilo a Rumsfeld

per il camion bomba rileggiti su qualche sito (va bene anche il Resto del carlino) le prime notizie di quel tragico giorno

hi-speed

Cosa Sta Succedendo? Madre, madre Ci sono troppi di voi che piangono Fratello, fratello, fratello Ci sono troppi di voi che stanno morendo Sai che dobbiamo trovare una maniera Per portare un pò di amore qui oggi
hi-speed
Inviato: 15/2/2006 1:06  Aggiornato: 15/2/2006 1:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/12/2004
Da: preda lunga
Inviati: 3211
 Re: Disattivare Attivissimo?
Citazione:
"Noi parliamo qui di coltelli in plastica e dell'utilizzazione di un volo dell'American Airlaines riempito di nostri cittadini, e di un missile per danneggiare questo edificio e di altre (incomprensibile) che hanno danneggiato il World Trade Center".


Praticamente Donald Rumsfeld ha confessato tutto. Si è sbagliato nel citare l'American Airlines al posto dell'United Airlines (93).
hi-speed
PS: le bugie hanno le gambe corte

Cosa Sta Succedendo? Madre, madre Ci sono troppi di voi che piangono Fratello, fratello, fratello Ci sono troppi di voi che stanno morendo Sai che dobbiamo trovare una maniera Per portare un pò di amore qui oggi
Redazione
Inviato: 15/2/2006 3:19  Aggiornato: 15/2/2006 3:35
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Disattivare Attivissimo?
PINCOPALLO: già altri mi avevano criticato - Doctor in testa - per aver fatto della facile ironia, nella 2nda pagina su Attivissimo, e già da qualche giorno mi sono reso conto che hanno ragione. Correggerò i toni al momento di pubblicare anche le altre 2 pagine mancanti. Semplicemenmte, al momento non avevo saputo resistere.

Dopodichè? Nel fare le pulci a qualche mia frase - a tua volta con un tono ben poco costruttivo - abbiamo per caso scovato il Boieng?

Perchè è quello che cercavamo, alla fine, non ricordi? Non siamo qui per fare una gara fra "noi" e "voi", a chi piscia più lontano. Almeno non io, e non credo nemmeno molti di quelli che frequentano questo sito.

Quindi? Che facciamo?

"Durissimi" o "mollissimi" che siano, ci sapresti indicare secondo te che fine hanno fatto i due motori, che fine ha fatto la fusoliera, che fine hanno fatto i carrelli, che fine hanno fatto gli stabilizzatori di coda, e che fine ha fatto il famoso timone di 6 metri, del quale tu ti domandi addirittura se sia davvero arrivato a sbattere contro la parete?

Così almeno facciamo un passetto avanti, no?

Il problema, infatti, è molto più semplice di quello che si riesce a farlo apparire, a furia di portare la discussione su un bullone alla volta. Te lo riassumo:

La versione ufficiale ci racconta che contro il Pentagono ci è finito AA77. Io non lo vedo, e a quanto pare non sono l'unico. A questo punto ho o non ho il diritto di chiedere almeno dove è finito? O forse mi vuoi dire che devo crederci a occhi chiusi?

E allora, tu per caso lo sai?

Se lo sai, fai che dircelo, e chiudiamo subito baracca e burattini. (Dacci però una risposta coerente, che tenga conto di tutti i dati riscontrati sul campo: numero e larghezza dei fori di ingresso e di uscita, finestre con i vetri intatti, altezza dei rulli elettrici davanti all'edificio, angolazione dell'aereo al momento dell'impatto, segni effettivi sulla facciata, e, non ultimo, l'identificazione tramite DNA di tutte le vittime (meno 5, curiosamente).

Se invece non lo sai, perchè non rivolgi anche tu la stessa domanda che rivolgiamo noi, a chi evidentemente ci sta pigliando per il culo?

Perchè invece di pretendere anche tu chiarezza da chi ti governa, te la prendi proprio con quelli che la vogliono?

Lo vedi ora come è semplice il problema?

Civix
Inviato: 15/2/2006 3:34  Aggiornato: 15/2/2006 3:34
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/2/2006
Da:
Inviati: 77
 Per Tifoso
Grazie della segnalazione. Mi piacerebbe vedere la foto. Hai un link?
In effetti sarebbe un errore davvero grossolano quello di mettere un cerchione diverso. Però l'errore va segnato ad Attivissimo, perchè le foto le ho prese dal suo sito.

Redazione
Inviato: 15/2/2006 4:08  Aggiornato: 15/2/2006 4:09
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Disattivare Attivissimo?
DOCTOR: Spero che tu rimanga in zona, perchè al più presto vorrei affrontare in maniera esaustiva la questione no-757, e tu potresti sicuramente dare un grande contributo a verificarne la solidità effettiva.

pincopallo
Inviato: 15/2/2006 15:41  Aggiornato: 15/2/2006 15:55
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/10/2005
Da:
Inviati: 44
 Re: Disattivare Attivissimo?
PINCOPALLO: già altri mi avevano criticato - Doctor in testa - per aver fatto della facile ironia, nella 2nda pagina su Attivissimo, e già da qualche giorno mi sono reso conto che hanno ragione. Correggerò i toni al momento di pubblicare anche le altre 2 pagine mancanti. Semplicemenmte, al momento non avevo saputo resistere.
-------------------
Bah in questo periodo Satira e Ironia represse io li esalto ed a dire il vero non mi fa nessun problema se sei ironico...non so a Paolo, al max dovrebbe essere lui a dirti se si sente offeso o meno e a seconda della sua scelta dovresti decidere.

Solo che se prima metti il richiamo alle emozioni di Paolo, poi andare a fare ironia sull'alettone in testa lascia il tempo che trova visto che in molti commenti dimostrate un bel po' d'odio nei suoi confronti.
-----------------
Dopodichè? Nel fare le pulci a qualche mia frase - a tua volta con un tono ben poco costruttivo - abbiamo per caso scovato il Boieng?
...
----------------
No, anzi ad esser sinceri si capisce sempre meno sia nel fronte del complottismo quanto in quello della teoria ufficiale.
D'altra parte non condivido per niente il tuo riportar le vagonate di propaganda dei giornalisti dei democratici americani (compreso l'ultimo sull'Oklaoma)
A questo punto allora riporta anche le vagonate cosa che ha detto Berlusconi nel suo programma elettorale di quest'anno (fino prima della par condicio), basato proprio sul sistema americano.
Oppure riporta le vagonate di propaganda elettorale della sinistra (non concentrata in questi ultime due settimane pre-par condizio), ma in svariati azioni annuali.

Ieri sera a Ballarò hanno messo in luce proprio questa tattica politica americana dei democratici per acquistare voti (incentrata proprio sul 911, come tra l'altro fa notare il foglio da mesi) in piena contrapposizione allo sfruttamento dell'idea del terrorismo da combattere per acquisire voti, dicendo che fa incavolare la gente e li spinge soltanto a non andar alle elezioni disgustati del casotto partito e del carrozzone mediatico (nel pieno menefreghismo partitico che però vede nell'acquisto di anche solo un voto pro causa a discapito di decine di voti in meno alle elezioni per vincere le elezioni future...che siano fra 3 o fra 5 anni).

Insomma quando riporti tutta la vasta produzione made in America accorgiti che divieni un mezzo, che rischia di far + danni che pregi.
Io i negazionisti i complottisti e similari li vedo oramai bene nella attuale crisi internazionale Ampiamente profusa da chi sfrutta gli eventi per i suoi scopi.
Insomma se proprio vuoi continuare a sostenere tutto ciò a questo punto recati in Iran e fai anche tu un'intervista come Meyssan sulla tv di stato e contribuisci alla causa di instabilizzazione generale (con correlati morti in iraq sia causa bombe sia causa spari dei soldati americani).

--------------
Quindi? Che facciamo?
--------------
Buona domanda....
--------------
"Durissimi" o "mollissimi" che siano, ci sapresti indicare secondo te che fine hanno fatto i due motori, che fine ha fatto la fusoliera, che fine hanno fatto i carrelli, che fine hanno fatto gli stabilizzatori di coda, e che fine ha fatto il famoso timone di 6 metri, del quale tu ti domandi addirittura se sia davvero arrivato a sbattere contro la parete?
-------------
Il video delle torri gemelle è l'avvenimento storico + documentato.
Con la presenza del video ci si è sbizzarriti nelle teorie + assurde negli ingrandimenti + roccamboleschi (pixel grossi come case) ecc...
Di + si è arrivati alla paranoia nelle teorie + estremistiche sui complotti americani, da parte di fonti che per una pro complotto che dicono, tutto il resto che dicono ha dell'esilarante (parlo di stelle sataniche nella viabilità di manhattan, di Gesù Cristo che ha visitato l'america per un ceto mormone,...ecc...).
Ma tu (ti dò del tu e spero non ti dia fastidio) ti senti proprio così vicino a tali sommi pensatori?

------------------------
La versione ufficiale ci racconta che contro il Pentagono ci è finito AA77. Io non lo vedo,....
------------------------
Non lo vedi su cosa? su che foto, su che video...Chiediti questo.
Chiediti che video sul WTC (quelli vicini o quelli distanti) ti stanno mostrando i vari pensatori del reopen del truth ecc...magari ti accorgerai che sono usati i video distanti centiania di metri appositamente per far ingrandimenti a cubi-pixel.
Comunque al pentagono le telecamere son arrivate molto dopo che al wtc dove erano già presenti (soprattutto per secondo aereo e per il crollo)....il che rende il tutto ancora + facilmente attaccabile

------------------------
Se invece non lo sai, perchè non rivolgi anche tu la stessa domanda che rivolgiamo noi, a chi evidentemente ci sta pigliando per il culo?
------------------------
Chi è che ti sta pigliando per il culo?
Vediamo le varie teorie:
Ahmadinejad: i sionisti + mossad.
Luogocomune: Bush o forse Cheney
Teoria ufficiale: Osama Bin pufff (è già sparito)
Egiziani: Mossad + Bush e Papa...a volte anche Sionisti
Democratici americani da cui attingi lautamente: Bush e basta.
Repubblicani: OBL (Osama Bin Laden) + Soros ed altri politologi che sfruttano il sistema (vedi finanziamenti ad indymedia e giornalisti ad Hoc) e vari altri multimiliardari che hanno fatto nella loro vita i miliardi dal nulla (beh ma sicuramente lavorando in fabbrica) e oggi finanziano senza guadagno la verità del 911 (oltre che alle campagne elettorali dei democratici).
--------------------------------------
Perchè invece di pretendere anche tu chiarezza da chi ti governa, te la prendi proprio con quelli che la vogliono?
Lo vedi ora come è semplice il problema?
-------------------------------------
Per vari motivi:
1) vi avvicinate a chi scusa i terroristi dicendo che vanno compresi, in compenso esaltate al limite del assurdo qualsiasi errore e/o malefatta dei soldati americani o inglesi in iraq.
1bis) non dubito a prescindere del governo perchè sono convinto che facciano di+ le propagande politiche con un pizzico di poca conoscenza dei fatti (o con fatti distorti e rapporti falsi) in correlazione con i pregiudizi umani che altro.
2) accentate l'attuale crisi geopolitica e non fate altro che sostenerla (Nucleardinejad cita il 911 fra le vignette il nucleare e negazionismo)
3) Non colpevolizzo per soli pregiudizi, Bush ma nemmeno lo stimo, solo dico che almeno lui ha fatto qualcosa rispetto al terrorismo pre 2001 e del 2001 (che strano caso + la vicenda 911 segue + si deve ricondurre tutto a lui con roccamboleschi salti ideali stilistici e complottomani che divengono esilaranti e facilmente attaccabili oltre che assurdi).
Perchè gira e rigira si è partiti dalla pace con bandiere delle nazioni e con legittimi dubbi e si è finiti ad andar in piazza con la bandiera comunista (perchè la pace è vota una certo partito non è una valore universale vero?! come la somiglianza fra la bandiera e l'arcolaleno) a dar vigore ai neofascisti a complotti veramente assurdi ma soprattutto si è finiti a difender i kamikaze al posto dell'esercito quando la guerriglia e i martiri o kamikaze sono una forma subdola e meschina di lotta militare o politica (eravamo usciti difficilmente da Eta e ira, e dobbiamo impegolarci a sostenere altri dementi?!)


Ci si è così persa la vasta inequità del trattato di kyoto che permette a taluni di insozzare quanto vuole il mondo e varie altri inghippi che veramente fanno incazzare.
E tutto questo per cosa? solo perchè la vittima, la causa di tutto il male deve essere per forza l'america o Bush (sfruttandone i suoi difetti, ovvero la propaganda politica)?

A questo punto quanto diversi si è da Ahmadinejad che usa il negazionismo contro israele per i propri fini?

Vedo molto poco onore in tutto ciò e moltissimo pregiudizio e vedo il grosso rischio di dar adito a chi fondamentalista musulmano (diverso da moderato musulmano), delle due parti che attualmente per così dire stanno litigando geopoliticamente, permettendogli di accentuare ancor di + la lotta fra i due, non foss'altro costui che un Pashdaran in un nugolo di nazioni comuniste semicomuniste o semi-liberiste o ultraliberiste che non aspettano altro per approfittarsene (oh my Gazprom).


Saluti

maxgallo
Inviato: 15/2/2006 17:37  Aggiornato: 15/2/2006 21:05
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/5/2004
Da: Prov. Pescara
Inviati: 2078
 Re: Disattivare Attivissimo?
Pincopallo:

Citazione:
Sbagliato voi stessi mettete foto in cui chiaramente si vedono i motori sporgere solo della metà sotto la carlinga dell'aereo.


Quindi cosa ne deduci? I motori sporgono o no dalle ali verso il basso?
Deduci o no che tra un motore di 757 ed il suolo (a terra con carrelli estratti)ci passa a malepena una perona in piedi?

Citazione:
Forse il problema è un altro, ovvero che i volatili finiscano negli motori dell'aereo....ma questo lo sanno solo i piloti, non i complotters.


Dovresti anche sapere che i motori, cosi' come le parti dure (ivi compreso il parabrezza), di un aereo di quella fattezza è ben testato contro questo pericolo e non basta certo un fringuello di turno a metterlo furoi uso; e che i casi di rottura dovuti ad impatto riguardano essenzialmente le parti "molli" come il radome e le appendici anteriori delle ali (slat).

Citazione:
Diversamente la fase di atterraggio per un boeing che trasporta pesi di persone e oggetti da inizio a fine carlinga rappresenta un sistema instabile che deve poter trasferire sollecitazioni da capo a coda soprattutto nel transittorio con carrelli posteriori che passa a tre carrelli.


Boh, questa me la devi spiegare meglio perchè abbastanza contorta.
Che c'entrano i carrelli ed il suo "transittorio"?

Citazione:
E certo, perchè ha colpuito la facciata....ma se c'eri e l'hai visto perchè non lo dici subito....?!


Non l'ha colpita? Meglio; mi dici allora dov'è?

Citazione:
La cosa curiosa è che un missile avrebbe dovuto far sobbalzare il solaio (notoriamente non progettato per subire sforzi da sotto ma da sopra, diverso tipo di inflessione), o quanto meno avrebbe dovuto creare effetti simmetrici. Invece abbiamo una facciata distaccata con una caduta.


La cosa curiosa e che il missile, o l'esplodente in generale, ha colpito inizialmente guardacaso una parte di Pentagono giuntato tecnicamente con la parte rimasta in piedi, se guardi bene la foto non vi sono collegamenti strutturali tra la parte fatta crollare (e non distrutta dal presunto 757 come ha terroristicamente fatto credere anche l'ultimo numero di Focus) e la parte rimasta in piedi.

Citazione:
Purtroppo il fuoco si è propagato sui primi due piani, ovvero sui piani sotto il tomo (ma per i disinformer il fuoco doveva esserci anche nei piani superiori).


Se fosse stata una esplosione da kerosene altro che due piani bruciati, il foco doveva avvolgere anche tutta la facciata e non concentrandosi solo sul foro iniziale come ci fanno notare le prime foto di Ingersoll. L'impatto del volo 175 con la seconda torre insegna molte cose, all'uopo.


Citazione:
i motori durissssssimisssisisisisisisissimi che in genere esplodono con una civetta in fase di decollo


Infatti questa tua, non è manco disinformazione, ma autentica stupidaggine.


EDIT: Ecco cosa intendo per test severi:

Rolls Royce tests

cliccare in fondo alla pagina sul link: View the Trent engine bird strike test

"Il brutto della vita è che gli idioti sono pieni di loro e gli intelligenti sono pieni di dubbi"

Paxtibi
Inviato: 15/2/2006 18:28  Aggiornato: 15/2/2006 18:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/4/2005
Da: Atene
Inviati: 8134
 Re: Disattivare Attivissimo?
Mah, Pincopallo, sul Pentagono non mi metto neanche a discutere, perché è chiaro ormai che con te è inutile - e forse, a questo punto, non solo con te.
Ti dico solo che, per me, la versione ufficiale è una stupidaggine del livello di tante sceneggiature hollywoodiane, con i terroristi malvagi e spietati , gli effetti speciali, e la consueta assenza di consequenzialità, alla quale tra l'altro si chiede di crederci senza lo straccio di una prova, e a fronte di innumerevoli indizi contrari.

Mi preme però precisare alcune cose. Tu scrivi:

Chi è che ti sta pigliando per il culo?
Vediamo le varie teorie:
Ahmadinejad: i sionisti + mossad.
Luogocomune: Bush o forse Cheney
etc.

Non so se questa è l'opinione di Massimo, ma certamente non è l'opinione di Luogocomune nella sua totalità, se lo consideriamo come contenitore delle tante, diverse opinoni dei suoi utenti.

Per me, ad esempio, la cospirazione è molto più ampia, e Bush e Cheney non sono che due delle pedine in gioco, laddove ogni politico, ogni personaggio dotato di un minimo di potere, è uno dei pezzi, e non sbagli quando dici di vedere il grosso rischio di dar adito a chi fondamentalista musulmano (diverso da moderato musulmano), delle due parti che attualmente per così dire stanno litigando geopoliticamente, permettendogli di accentuare ancor di + la lotta fra i due: anche per me il 911 è stato il punto d'inizio dello scenario clash of civilizations, che è un concetto studiato a tavolino e costruito nella realtà poco alla volta, fino ad arrivare al climax della scena madre delle torri e del Pentagono, che è il momento in cui il concetto viene trasmesso agli spettatori. È la classica tecnica del potere di creare due fronti, o di qua o di là, e non vi sfugge chi, come molti sui siti di controinformazione, vede il male tutto concentrato solo nell'amministrazione USA, né chi preferisce vederlo nel fondamentalismo islamico. Dovrebbe essere chiaro che entrambe le posizioni non sfiorano che la superficie della realtà, per la precisione quella che vediamo rappresentata sugli schermi bidimensionali delle nostre cosiddette "finestre sul mondo".

Non vado oltre nell'analisi, il materiale per indagare è già tutto presente in rete e in buona parte anche in questo sito, ci sono forum che parlano di ONU e di banche, di poteri occulti e di documenti segreti. Bush e Sharon, Blair e Berlusconi, così come Ahmadinejad e Bin Laden, sono tutte comparse, marionette che seguono un copione ben preciso che dovrebbe portarci alla guerra, in nome di un insanabile conflitto di idee e civiltà a cui ogni giorno si aggiunge un mattone: una volta sono i viaggi della tortura della CIA, quell'altra le dichiarazioni del presidente iraniano, passando per il muro israeliano e la balla della fine del petrolio. Cresce l'odio, ma non è un odio spontaneo, ma provocato ad arte, da chi ha deciso che un mondo meno popolato - magari prostrato da una guerra catastrofica - è un mondo più facile da governare.

Se queste sono anche le tue preoccupazioni, dovresti innanzitutto evitare di schierarti, da una parte o dall'altra, e smettere di prendere per buono ciò che ti viene detto dai media - da tutti i media - per cominciare ad ascoltare ciò che la tua ragione ti dice, per quanto difficile da accettare possa essere. Ovviamente, questo invito non è rivolto solo a te, ma a chiunque voglia sfuggire alla trappola del muro contro muro, alla divisione che consente al potere di continuare ad imperare ed a disporre delle nostre vite.


Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA