Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE








Documenti 11 Settembre
Scarica adesso! Speciale Rai Pentagono Popolare Versione: 
Inviato il:  22/2/2006
Descrizione:
Un utile documento di supporto alla puntata di Speciale TG1 "P come Pentagono, M come mistero". Charisce molto concetti confusi, ne corregge altri, e ne aggiunge di propri. Autore: Manthrax

Scaricato 7072 volte  7072  Dimensione del file 585.94 KB  Piattaforme supportate PDF  Home Page http://
Voto: 0.00 (0 voti)
Vota questo file | Modifica | Segnala un file interrotto | Segnala ad un amico | Commenti (4)


I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Fisher
Inviato: 22/2/2006 12:31  Aggiornato: 22/2/2006 12:31
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/12/2005
Da: Palermo
Inviati: 45
 Re: Speciale Rai Pentagono
Vorrei dire che lo spettacolo dell'altra sera è una lezione di come non si fa giornalismo.
Su 5 esperti 5 non ce n'era uno, dico uno, che, non dico sostenesse, ma esponesse anche in modo critico la tesi contrapposta. Eppure i 5 esperti 5 alla fine erano tutti molto imbarazzati.
La finalità della trasmissione è troppo evidente: tamponare, prevenire!
Bisogna ricordare che ci si rivolge ad una platea amplissima ed in massima parte non molto critica; quello che conta sono le conclusioni. Per cui quando un ascoltatore medio sentirà parlare (e lo sentirà prima o poi) di queste "teorie cospirazioniste" cosa risponderà? "Sì, ne hanno già parlato in Tv e gli esperti dico che, seppure non è tutto chiaro, alla fine la storia dell'aereo è l'unica credibile".
La prova del conduttore è stata stomachevole: "faccio finta di fare il critico e poi mi arrendo al momento delle conclusioni, così la gente si convince che siamo andati a fondo sul tema. Mica ci beviamo qualunque cosa, noi!"
Come spesso capita ai servi sciocchi, il risultato ovviamente è stato opposto.
Chi non aveva dubbi, se li è fatti venire; e chi li aveva se li è rafforzati.
Per esempio io, non avendo visto DALL'ALTO che non c'erano tracce sul terreno antistante, non avevo la certezza che ciò fosse proprio così; anche le foto delle suppellettili non bruciate antistanti la parte crollata (e quindi teoricamente esposta all'incendio scaturito da centinaia di tonnellate di carburante) era una prova che mi proveniva solo dai siti e DVD "cospirazionisti". Ma dal momento che tali affermazioni e documenti vengono fatte e mostrate proprio dagli "esperti", a questo punto dubbi non ne ho più.
In ogni caso, se sono ridotti a fare di queste "uscite" in campagna elettorale, vuol dire che la "tesi cospirazionista" è molto più dilagante di quanto forse noi stessi possiamo pensare.
Un'ultima considerazione personale. Essendo vittima del morbo di Ashcroft al massimo stadio, parlo con sempre più gente su questo tema e devo dire che, chi non ne hai mai sentito parlare, anziché prendermi per pazzo o per islamico terrorista, mi dice: "ma sai che, anche se è davvero grossa, è proprio più plausibile di quella ufficiale!"

Manthrax
Inviato: 22/2/2006 13:41  Aggiornato: 22/2/2006 13:41
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/9/2005
Da: Somewhere Far Beyond..
Inviati: 556
 Re: Speciale Rai Pentagono
Ho avuto piuttosto l'impressione che vi fosse la ferma volontà di far uscire la questione, in qualche modo "ufficializzandola" alle menti dormienti, secondo le quali un problema non esiste se non passa in TV.

Il tutto, ovviamente, nei limiti che un'emittente di regime pone, quale appunto è la Rai.

Se considerate che al tempo delle manifestazioni pacifiste era stato imposto un "veto" dall'altro di usare la parola "pacifisti" nei servizi, da sostituire con "disobbedienti", penso che noi "cospirazionisti" possiamo ritenerci contenti di quanto mandato in onda..

Ad ogni modo, qualunque sia l'opinione personale a riguardo, il documento è scritto proprio per colmare alcune di queste lacune intrinseche del sistema televisivo. Mi auguro possa essere utile in qualche modo.

Turn to the light, don't be frightened of the shadows it creates..
edo
Inviato: 22/2/2006 20:52  Aggiornato: 22/2/2006 20:52
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: Speciale Rai Pentagono
avete visto se la notizia della trasmissione è stata ripresa da qualche giornale?

Manthrax
Inviato: 25/2/2006 15:10  Aggiornato: 25/2/2006 15:10
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/9/2005
Da: Somewhere Far Beyond..
Inviati: 556
 Re: Speciale Rai Pentagono
E' stato aggiornato il PDF.

Changelog v 1.1
- Corretti typos minori
- Modificata la sezione difese
- Aggiunto il link al rapporto del NIST
- Modificato il riferimento a Payne Stewart
- Cambiato il Banner

Turn to the light, don't be frightened of the shadows it creates..

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA