Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


politica italiana : I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. Mentale, prima di tutto.
Inviato da Redazione il 17/11/2005 10:05:34 (4345 letture)

Qualche tempo fa usai il termine "schifo", per descrivere le mie sensazioni di fronte alla partecipazione compatta e sottomessa dei politici italiani alla "fiaccolata per Israele", e me ne pento amaramente.

Me ne pento perchè ormai ho sprecato quel termine, e non posso più usarlo per un fatto che fa apparire quella fiaccolata come una favola di Biancaneve: le dichiarazioni di Massimo Teodori sull'uso del fosforo bianco a Falluja.

Le ha rilasciate - ma non solo, pare - nella puntata di ieri a Primo Piano, riuscendo addirittura a far apparire Vittorio Zucconi, che partecipava con lui, come un liberal con tentazioni giacobine. Naturalmente, questa persona va perfettamente a braccetto con un certo tipo di professionisti della menzogna che ho cercato di descrivere nell'articolo precedente su Falluja.

Secondo Teodori a Falluja è stata sterminata "un'armata di 20.000 terroristi". In un'altra trasmissione, il cui audio viene ritrasmesso all'interno della puntata di RSA di oggi sull'argomento, ...

... Teodori sospetta apertamente che il documentario di RAINews non sia genuino.

Massimo Mazzucco


******

Da "Primo Piano" del 16 Novembre 2005

Massimo Teodori:

"Lì c'è una guerra, e la guerra è combattuta contro un'armata di terroristi. Questo è stato Falluja. Non viene mai detto chi erano queste persone che erano assediate a Falluja."

"Chi erano costoro? Erano delle brave persone? No, erano dei tagliatori di teste."

"Sono coloro che ammazzano i civili iracheni, i quali stanno in fila per trovarsi un posto di lavoro."

"La guerra è spaventosa, la guerra è terribile. Che si usino queste o quelle armi, non fa assolutamente differenza."

"Io ho visto quelle cose che venivano dall'alto e facevano luce. A me davano piuttosto l'idea di cose che illuminavano, e che cadevano un pò a pioggia, come i nostri fuochi artificiali. Poi certamente, sono fatte di fosforo, e cadendo per terra possono aver avuto quell'effetto che hanno avuto."

"Io vorrei che RAINEWS facesse anche un documentario su tutte le uccisioni dei kamikaze e su tutti quelli che hanno tagliato le teste, non ad opera del governo legale iracheno, o ad opera dei militari americani, ma ad opera dei terroristi."

"Forse sarebbe istruttivo vedere le teste tagliate, e le decine di migliaia di persone uccise dai kamikaze, donne, bambini, e persone disoccupate che stavano lì."

"Questa è la guerra, e la guerra si fa con tutti i mezzi, e i mezzi barbari sono usati innanzitutto dai terroristi. Questa è la pura verità."

******************

QUI la puntata di RSA di questa mattina, dedicata ai commenti di Massimo Teodori su Falluja. QUI le dichiarazioni originali di Teodori a Primo Piano (audio)

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
cacciucco
Inviato: 17/11/2005 10:18  Aggiornato: 17/11/2005 10:20
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/5/2005
Da: la terra
Inviati: 347
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Via su Massimo,
ha ragione Teodori.....
La guerra è la guerra...e UN CRETINO E' SEMPRE UN CRETINO!!
Lo si riconosce al volo, basta poco!!
cacciucco

Esser colto per essere libero: la cultura è un'arma, non un fronzolo. Martì
TAZMIN
Inviato: 17/11/2005 10:53  Aggiornato: 17/11/2005 10:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/6/2004
Da:
Inviati: 56
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Ceta gente mi fa venire il voltastomaco!
Non so in nome di cosa..o di chi..spengono il cervello..il ragionamento..prendono tutto per buono anche quando di buono non c'è nulla!
Bo..mi sa che saremo noi ad essere "fatti male"!
Cmq, mi dispiace che Teodori insegni..penso sia in apsettativa..alla mia Università di Perugia!
Qui ci sono fior fiori di professori con palle e contropalle ma, purtroppo, ci sono anche Teodori e, udite udite, Ernesto Galli della Loggia!

Ciaooooo
M

frankad
Inviato: 17/11/2005 11:00  Aggiornato: 17/11/2005 11:02
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/10/2005
Da: ICHNOS
Inviati: 1921
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
La mia sorpresa è......la constatazione del vostro stupore!!! Lasciamo alle spalle la mia anima anarchica, ma dopo tutto quello che avete visto e sentito, da quest'accozzaglia di larve, meglio definite "politicanti" ma larve e parassiti rende di più l'idea, proprio perchè come questi organismi LORO SI COMPORTANO. Mangiano qua e la, dove meglio, dove conviene, dicono quello CHE E' MEGLIO (per il vento che tira al momento).
Vi stupite ancora.....è incredibile, e semmai continuate a credere che votando questo o quello, il sistema...prima o poi cambierà, e tutti vivremo felici e contenti, protetti dalla giustizia e dalla verità.........

allora, la storia della pillola sarà anche masticatella però consiglio vivamente di informarsi DOVE TROVARE LE PILLOLE ROSSE, per chi desidera il dolore della verità, chiaramente.

Franco

La democrazia è il sistema perfetto per tenere mansueti e silenziosi i cittadini, facendo loro credere di possedere un potere di scelta che in realtà non hanno e non hanno mai avuto.
bunter24
Inviato: 17/11/2005 11:10  Aggiornato: 17/11/2005 11:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2005
Da: Nebbiosa pianura padana
Inviati: 150
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Ragazzi.. ieri sono stato dal medico e mi ha riscontrato la pressione alta. 108 la minima e 172 la massima.. ovviamente mi ha detto di rilassarmi e di stare calmo.
A parte il trasloco che sto facendo (che mi ha portato ad una situazione di stress tale da mandarmi in tilt) credo che sentire Teodori che dice certe cose mi faccia solo male!
La logica è semplice. Ci sono dei tagliatori di teste (e su qui ci sarebbe da dibattere a lungo) che si nascondono dietro i civili? Allora usiamo il fosforo bianco così facciamo fuori tutti e non se ne parla più.
Alla stessa stregua sarebbe giusto che se dei rapinatori prendono degli ostaggi in banca .. basta qualche bomba e chi s'è visto s'è visto!
Ottimo. A questo punto non mi meraviglia più l'uso indiscriminato della tortura da parte degli "occidentali buoni" .. pur di raggiungere il risultato tanto vale usare qualsiasi mezzo.
Ma dove sta la differenza fra chi ha un cuore e chi usa solo cervello e portafoglio?
Quando Ranucci ha cercato di obiettare il fatto che la guerra era stata fatta per trovare armi mai trovate allora il "signor" Teodori si è ribellato "qui non stiamo facendo la storia!".
Ragazzi.. sto diventando vecchio per continuare ad arrabbiarmi così...
Certa gente merita solo la mia compassione.. e non so se neanche quella.
P.S.: il "signor" Teodori è lo stesso che in una trasmissione mai andata in onda di La7 ribatteva al Signor Jimmy Walter che "una cosa simile [ipotizzare che gli americani abbiano permesso il crollo delle torri] e' solo impensabile" senza mai ribattere ai fatti riportati dal Signor Walter.
Un depresso Beppe


"Prima o poi arriva l'ora in cui bisogna prendere una posizione che non è né sicura, né conveniente, né popolare: ma bisogna prenderla, perchè è giusta."
Martin Luther King
francesco62
Inviato: 17/11/2005 11:13  Aggiornato: 17/11/2005 11:13
So tutto
Iscritto: 11/7/2005
Da: mogliano veneto tv
Inviati: 10
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Caro Massimo, credo che sia inutile commentare una cosi' ingnobile faziosa cialtroneria, il sig. Teodori è solamente uno dei tanti soldatini.
Cercare un contradditorio non ha alcun senso dato che il popolo degli asserviti è enorme, diversificato e multicolore...e si è visto.
Turiamoci il naso perchè la puzza è enorme.
Andiamo avanti per la nostra strada.
Buon Lavoro

Ghilgamesh
Inviato: 17/11/2005 11:14  Aggiornato: 17/11/2005 11:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/10/2005
Da:
Inviati: 3001
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
"La guerra è spaventosa, la guerra è terribile. Che si usino queste o quelle armi, non fa assolutamente differenza"

Secondo un trattato firmato, tra gli altri, anche da Italia e Stati Uniti, il tipo di arma fa differenza e come...se ci fosse stato un contraddittorio, anche di un bambino di 4 anni, questo sarebbe venuto fuori ...

A me sembra troppo strano che NESSUN politico si scandalizzi per cose del genere.
Che NESSUN giornalista si scandalizzi per cose del genere.
(resto ancora personalmente convinto che il servizio è stato trasmesso solo per rinnovare il contratto)

Fanno errori addiritura banali (per le torri non venitemi a dire che ci vuole un genio a capire come è andata) ma TUTTA l'informazione, non solo italiana, viene coperta con una precisione chirurgica ...
Chi vuole può riflettere su questo.

Statemi bene

ziomao
Inviato: 17/11/2005 11:27  Aggiornato: 17/11/2005 11:27
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/10/2005
Da:
Inviati: 339
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
E' quello che ci meritiamo

Li abbiamo sempre lasciati fare, maggioranza o opposizione, cosa pretendiamo ? e' gia' tanto che non ci sputino in faccia dandoci dei coglioni !

La colpa e' solo nostra,
dal caldo delle nostre poltroncine ci sfoghiamo con i vari blog, piu' loro esagerano piu' noi urliamo ... sbraitiamo a destra e a sinistra, protestiamo ( sempre senza violenza come vogliono i nostri padroni ), abbaiamo e loro ridono mentre si gozzovigliano e pensano che in fondo siamo tutti dei bei coglionazzi perche' alle prossime elezioni voteremo di nuovo un "opposizione" e alla prossima guerra qualcuno manifestera' pacatamente uno o due giorni magari con qualche prete di contorno giusto per non scontentare nessuno.

Ma in fondo di chi e' la responsabilita' di tutto questo ?

Mao

frankad
Inviato: 17/11/2005 11:37  Aggiornato: 17/11/2005 11:38
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/10/2005
Da: ICHNOS
Inviati: 1921
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Ziomao,

proviamo ad imbrogliarci da soli, opppure ad illuderci, ok?

Forse stiamo inziando a capire, forse un modo di confrontarci come questo su siti del livello di Luogocomune comincia a creare un dibattito tale da permettere a chi non lo ha capito...di cominciare a capire che il SISTEMA non ha colori, non ha destre o sinistre o centri, non ha ideali: ha solo interessi comuni, i loro chiaramente.

Una volta capito questo, quanti credi vadano a votare oppure annullino la scheda? Le cose diventano due: o masochisti cerebrolesi e mangiatori di briciole, oppure incazzati in attesa di alternativa.

Quello che ci manca: un'alternativa. Discutiamone, questo sarebbe già importante.

Ciao

Franco

La democrazia è il sistema perfetto per tenere mansueti e silenziosi i cittadini, facendo loro credere di possedere un potere di scelta che in realtà non hanno e non hanno mai avuto.
redblue
Inviato: 17/11/2005 11:41  Aggiornato: 17/11/2005 11:41
So tutto
Iscritto: 6/11/2005
Da:
Inviati: 11
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
caro Massimo , cari tutti,
ho sentito la trasmissione su rsa, e altrettanto la puntata di primo piano . tutta.
il giornalista in studio, Ranucci e l'inviato rai da New york erano visibilmente scossi e amareggiati per i discorsi di Teodori e cercavano in qualche modo parole per condannare il fatto, mentre lui lo esaltava.
anche le mie ciabatte si sono accorte che per 30 minuti quel poverello si è arrampicato sugli specchi in modo imbarazzante. ci ha fatto una brutta figura.
secondo me la colpa non è sua, ma di chi lo chiama in televisione e gli fa aprire bocca.
Tranquilli che in totale la trasmissione ha mandato un messaggio di pericolo per quello che sta avvenendo e di sfiducia verso la guerra se consideriamo che era una rete nazionale blindata, va bene così!!
Massimo non ti fermare, mai!Forza!

maxgallo
Inviato: 17/11/2005 11:43  Aggiornato: 17/11/2005 11:43
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/5/2004
Da: Prov. Pescara
Inviati: 2078
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
"Secondo Teodori a Falluja è stata sterminata "un'armata di 20.000 terroristi"

A teodo', tra quei 20.000, i bambini so' pure terroristi?
A teodo', ne hanno ammazzati 20.000, ma il capo Al Zarqawi è l'unico sopravvissuto.
A teodo', ma te ne rendi conto che quelle che stai a di' è solo "una montagna di spazzatura"? (citando una tua "illuminante" risposta a Jimmy Walter).

Ma non c'è una faccina che vomita?

"Il brutto della vita è che gli idioti sono pieni di loro e gli intelligenti sono pieni di dubbi"

Parsifal
Inviato: 17/11/2005 11:50  Aggiornato: 17/11/2005 11:50
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/10/2005
Da: Monsalvat
Inviati: 359
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Tutto questo orrore per un nuovo ordine mondiale... ma chi ci sarà una volta instaurato? Solo loro, i seguaci del male, perchè gli altri saranno morti. Immaginatevelo per un attimo (magari qualcuno in più) sto ordine modiale. un mondo basato sui soldi, il businness, affari, economia, proprietà... ma mancanza di ogni qualità umana!

Tutto questo è possibile? E' possibile annientare ogni tradizione, cultura, abitudine sociale, tutte queste 'creazioni' del sentire umano? Un mondo senza l'uomo? Questa è ancora utopia, non esisterà un unico governo globale, non è possibile, ricordatevi le leggi della fisica. Il nemico non si potrà aspettare azione nulla dall'altra parte. E verrà respinto. Si probabilmente solo respinto. E per avere questo effetto ahimé, è necessario che avvengano morti inutili, stragi di innocenti. Per la propria libertà bisogna mettere in gioco la propria vita, mai rinnegare la propria origine davanti al nemico... prima che il gallo canti ancora.


Nehmet hin meinen Leib,
nehmet hin mein Blut,
um unser Liebe willen!
Paxtibi
Inviato: 17/11/2005 11:54  Aggiornato: 17/11/2005 11:54
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/4/2005
Da: Atene
Inviati: 8134
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Citazione:
Immaginatevelo per un attimo (magari qualcuno in più) sto ordine modiale. un mondo basato sui soldi, il businness, affari, economia, proprietà


Non esattamente... dai un'occhiata a questo forum.

bunter24
Inviato: 17/11/2005 11:56  Aggiornato: 17/11/2005 11:56
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2005
Da: Nebbiosa pianura padana
Inviati: 150
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Ciao redblue

Citazione:
secondo me la colpa non è sua, ma di chi lo chiama in televisione e gli fa aprire bocca.


Mi permetto di dissentire.
Dobbiamo farli parlare assolutamente, non ci deve essere censura, ma si deve smontare pezzo per pezzo tutte le frasi assurde con dati, fatti ed incontrovertibili dimostrazioni di REALTA'.


"Prima o poi arriva l'ora in cui bisogna prendere una posizione che non è né sicura, né conveniente, né popolare: ma bisogna prenderla, perchè è giusta."
Martin Luther King
frankad
Inviato: 17/11/2005 12:01  Aggiornato: 17/11/2005 12:01
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/10/2005
Da: ICHNOS
Inviati: 1921
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Parsifal


Perchè non cerchi sul web "I Protocolli dei Savi Anziani di Sion" ? Mentre si dibatte da decenni sull'autenticità del documento, molti trovano le risposte che tu vai cercando

Se hai problemi di reperibilità, fammelo sapere

Ciao

Franco

La democrazia è il sistema perfetto per tenere mansueti e silenziosi i cittadini, facendo loro credere di possedere un potere di scelta che in realtà non hanno e non hanno mai avuto.
frankad
Inviato: 17/11/2005 12:14  Aggiornato: 17/11/2005 12:15
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/10/2005
Da: ICHNOS
Inviati: 1921
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
ciao Bunter24

la televisione è "un'arma" da combattere, l'ho combattuta da genitore, la combatterò sempre. Se un qualcosa del genere è capace di spostare le masse su una sponda o l'altra è pericolosa. Hanno creato una società dove la gente ti dice" è vero, l'hanno detto in televisione..". Hanno fatto eleggere chi hanno voluto mediante quel mezzo, candidati pregiudicati a capi di governo, marionette di lobby petrolifere, e non, a capi del governo con licenza di sterminare nazioni e popoli.

Ma poi: a noi due ci farebbero sedere di fronte a personaggi di tale tacca? ci farebbero DEMOCRATICAMENTE discutere con lui? Il problema sta nel fatto che in questo sito ci scoppia il fegato nel sentire certa gente, INVECE davanti alla televisione ci sarà pure chi dice " ..ma come parla bene, allora ha ragione..". No Bunter24, dobbiamo spostare il confronto su tavoli leali, non gestiti da loro. Internet, il web, Luogocomune e gli altri siti sono il tavolo dove ci si confronta democraticamente.
Tu credi che loro accetteranno? Gentiloni docet....

Franco

La democrazia è il sistema perfetto per tenere mansueti e silenziosi i cittadini, facendo loro credere di possedere un potere di scelta che in realtà non hanno e non hanno mai avuto.
Parsifal
Inviato: 17/11/2005 12:14  Aggiornato: 17/11/2005 12:14
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/10/2005
Da: Monsalvat
Inviati: 359
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Paxtibi, avevo già letto la scheda sulla massoneria e per il momento sono a metà dell'articolo di Santaruina. Ho sospeso momentaneamente la lettura per risponderti qui, poi continuerò nel forum, perchè è davvero interessante (ed inquietante) e ti ringrazio per avermelo segnalato.

Dicevo, conosco già (in modo grossolano, lo ammetto) i fini dell'onu, massoneria etc. il punto è che si vuole costruire sto maledetto ordine mondiale con la forza (parliamoci chiaro, è l'unico modo, perchè non avrà il consenso di tutte le nazioni). E per 'forza' intendo anche i ricatti, siano economici, temporali e via dicendo. Voglio dire che per ottenere 'fisicamente' l'ordine mondiale devono usare come mezzo il denaro, il petrolio, etc. Alla fine sono convinto che il risultato ottenuto non sarà quello che sti fgl d ptn si aspettano.

Tutto cò che si ottiene con la forza prima o poi sfuggirà di mano.

grazie ancora, pax, un saluto


Nehmet hin meinen Leib,
nehmet hin mein Blut,
um unser Liebe willen!
Parsifal
Inviato: 17/11/2005 12:16  Aggiornato: 17/11/2005 12:17
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/10/2005
Da: Monsalvat
Inviati: 359
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Un'altra cosa. Dopo aver letto metà di ciò che mi hai segnalato, devo ammettere che ho un po' più paura (prima non è che mancava). Contiuno a leggere ora.


Nehmet hin meinen Leib,
nehmet hin mein Blut,
um unser Liebe willen!
ELFLACO
Inviato: 17/11/2005 12:16  Aggiornato: 17/11/2005 12:16
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Ho visto in dietta la puntata di Primo Piano dove c'era Teodori ,Ranucci e Zucconi da Washington ,non riuscivo a credere quello che stava dicendo Teodori!!!.
E' incredibile che uno cosi insegni,che faccia il professore."20000 terroristi"??
Un'altra cosa che non riuscivo a credere è il commento assolutamente insuficiente di Zucconi .Uno con l'esperienza che a lui doveva saltarli adosso(verbalmente !) e farlo a pezzi smascherando le incongruenze del suo discorso.E invece niente.
E Ranucci sara un bravo richercatore e giornalista ma nel dibatito mi è sembrato poco agressivo,sopratutto quando uno come Teodori atacca il tuo servizio sparando cazzate.
Apropposito il servizio sull' 11 settembre è andato in onda,allora, alle 7:30 del mattino.

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
Abulafia
Inviato: 17/11/2005 12:19  Aggiornato: 17/11/2005 12:19
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 6/11/2005
Da:
Inviati: 1612
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Buongiorno,
dei commenti di Teodori a Primo Piano, irritanti anche per il modo sprezzante con cui si sono sovrapposti ai tentativi di replica di Zucconi, mi fa senso soprattutto il fatto che siano una misura del pensiero sommario operato da molti: che cioè, stabilito il Bene da una sola parte dello schieramento, sia lecito ogni mezzo per farlo prevalere.
L'ottusità di questo ragionare sta nella realtà che simili pensieri "un tanto al chilo" possono sembrare loro accettabili nei salotti lontani in cui vengono elaborati, ma ignorano le conseguenze reali di chi li dovrà subire.

...Ars adeo latet arte sua...
cacciucco
Inviato: 17/11/2005 12:25  Aggiornato: 17/11/2005 12:27
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/5/2005
Da: la terra
Inviati: 347
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Ciao ELFLACO,
Citazione:
Un'altra cosa che non riuscivo a credere è il commento assolutamente insuficiente di Zucconi

leggi qui
....forse adesso ti risulta più facile capire il comportamento di Zucconi?
con simpatia
cacciucco

Esser colto per essere libero: la cultura è un'arma, non un fronzolo. Martì
bunter24
Inviato: 17/11/2005 12:30  Aggiornato: 17/11/2005 12:30
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2005
Da: Nebbiosa pianura padana
Inviati: 150
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Citazione:
ciao Bunter24
la televisione è "un'arma" da combattere, l'ho combattuta da genitore, la combatterò sempre. Se un qualcosa del genere è capace di spostare le masse su una sponda o l'altra è pericolosa. Hanno creato una società dove la gente ti dice" è vero, l'hanno detto in televisione..".
Hanno fatto eleggere chi hanno voluto mediante quel mezzo, candidati pregiudicati a capi di governo, marionette di lobby petrolifere, e non, a capi del governo con licenza di sterminare nazioni e popoli. Ma poi: a noi due ci farebbero sedere di fronte a personaggi di tale tacca? ci farebbero DEMOCRATICAMENTE discutere con lui? Il problema sta nel fatto che in questo sito ci scoppia il fegato nel sentire certa gente, INVECE davanti alla televisione ci sarà pure chi dice " ..ma come parla bene, allora ha ragione..".
No Bunter24, dobbiamo spostare il confronto su tavoli leali, non gestiti da loro. Internet, il web, Luogocomune e gli altri siti sono il tavolo dove ci si confronta democraticamente.Tu credi che loro accetteranno? Gentiloni docet....


Ciao Franco,
hai ragione in alcune cose (anch'io da genitore tendo a combattere la tele), ma non credo che realisticamente sarà più possibile ignorare questo mezzo.
Va usato e gestito con logica ed intelligenza.
E' vero che i padroni del media la usano a loro piacimento, ma è proprio lì che bisogna intervenire.
Se la lasciamo stare in mano ad altri oppure la combattiamo (diventando utopici) rifugiandoci su internet, prima o poi cercheranno (e lo stanno già facendo) di estendere il loro controllo su questo formidabile strumento... dimmi la verità .. ieri quando il sito era giù non hai pensato male?
Non possiamo ignorare la televisione, così come non si è potuto ignorare il telefono, o altre innovazioni tecnologiche (attenzione non ho detto progresso)..
Si deve conoscere e cercare di far utilizzare in modo positivo o quanto meno neutrale (sarebbe già positivo).
Beppe


"Prima o poi arriva l'ora in cui bisogna prendere una posizione che non è né sicura, né conveniente, né popolare: ma bisogna prenderla, perchè è giusta."
Martin Luther King
titano75
Inviato: 17/11/2005 12:31  Aggiornato: 17/11/2005 12:31
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/4/2005
Da: Roma
Inviati: 704
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
....eheh la guerra è guerra.....e per lo stesso motivo le opinioni sono opinioni.....bisogna solo vedere da che punto di vista le si guarda....

Ad esempio dal punto di vista di Hitler gli ebrei erano semplicemente dei "parassiti" che andavano eliminati e perciò se la guerra è guerra vuol dire che i campi di concentramento , dal suo punto di vista , non erano altro che dei "strumenti" con i quali far guerra ad un popolo intero, che a suo modo di vedere ( Hitler , Himmler...è uguale ) erano solo dei "terroristi"........

Dunque il geniaccio di Teodori ha elaborato questa teoria della " guerra è guerra "......quindi di Ginevra , dell' umanità e di tutto il resto chi se ne frega....

La guerra rimane guerra sicuramente , a prescindere dalle parole di Teodori , il problema è un altro........l'umanità dovrebbe essere umana , la morale dovrebbe , soprattutto a detta di chi pensa di esportarla questa presunta morale civile, morale....quindi?????

Come al solito l'occidente dei cechi e dei potenti predica bene e poi si fa i cazzi propri...

Emiliano.

a faccià in giù su di uno specchio d'acqua....
ascolto il mondo e vedo il fondo...
aquila51
Inviato: 17/11/2005 12:40  Aggiornato: 17/11/2005 12:40
So tutto
Iscritto: 26/10/2005
Da: CIOCIARIA
Inviati: 25
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Questa mattina ho sentito parte della trasmissione su Rsa e non so, se in seguito al mio commento sullo scandalo di Falluja dove ho parlato dell'esimio ? prof .Massimo Teodori,sia uscito fuori l' argomento sull' esimio ? prof.(ho sentito che anche i conduttori ne erano all' oscuro). Comunque ho avuto la fortuna di vedere la trasmissione "Primo piano " in diretta e sono rimasto letteralmente allibito di fronte alle parole del esimio? prof. che si è preso in diretta un mio personalissimo e convintissimo vaff..... . Purtroppo sto diventando vecchio ed ho fatto come mia suocera che si mette a "colloquiare" con il televisore. Sono d' accordo che sia il caso che l'esimio? appaia spesso in televisione per mettere in evidenza la sua totale mancanza di obiettivita' (che non sarebbe poi cosi' grave) ma, soprattutto , la falsità delle sue dichiarazioni.
P..S : l'on. Gentiloni ,per caso, ha dato dell' infame al giornalista Rai che ha effettuato il servizio?

aquila51 :
frankad
Inviato: 17/11/2005 12:44  Aggiornato: 17/11/2005 12:48
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/10/2005
Da: ICHNOS
Inviati: 1921
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Ciao Beppe.

Riguardo alla storia del sito di ieri...no, non ho pensato male...SONO STATO MALE.
Non ho potuto dire la mia nell'unico modo che considero oggigiorno valido.
Vedi, io non pretendo ne che la gente la pensi come me ne che si converta il "popolo (...etto,...ino, etc.)" e lo si spinga all'abbandono della TV o similari ed all'abbraccio di IA ed intrenet (mi saprebbe più di questo l'operazione). Spero che "la gente" cominci a valutare l'importanza di un PC a casa anche ai fini informativi e non solo per tenere le belve (bambini) buoni e scemi di fronte ai giochini, o fare gli acuisti sul web invece che all'iper....

Mano mano che aumentano i PC nelle case, se diamo un'immagine di forum di discussione serio in tutti gli aspetti, non faremo altro che...far loro capire che c'è un modo di sapere la verità intorno alle cose molto diverso dalla TV. E poi lasciamo capire loro dove stà la verità o l'onestà, del resto qui se la cerca ciascuno da solo, liberamente, li te la spara in faccia l'imbecille di turno.

Io credo che l'unica possibilità di intervento del popolo, cioè noi, è riuscire ad innescare un confronto. Troppo pochi, ancora, i PC nelle case. Ma il futuro è dalla nostra, lo pensiamo in tanti.

Un saluto

Franco

La democrazia è il sistema perfetto per tenere mansueti e silenziosi i cittadini, facendo loro credere di possedere un potere di scelta che in realtà non hanno e non hanno mai avuto.
ziomao
Inviato: 17/11/2005 12:45  Aggiornato: 17/11/2005 12:45
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/10/2005
Da:
Inviati: 339
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
frankad,

Siamo d'accordo sui dibattiti e sulla ricerca dell'alternativa che ad oggi non esiste.

Purtroppo viviamo in un mondo maggiormente composto da persone abuliche e apatiche che seguono il gregge e mai avranno nemmeno la volonta' di mettere in discussione il mondo plasticoso che hanno costruito i nostri padroni a misura di pecoroni.

Rendiamoci conto che personaggi come teodori dicono le loro sconcezze senza la minima paura o vergogna per una qualsiasi forma di contrasto sociale che puntualmente non arriva o si sfoga in modo per loro completamente innocuo e divertente ( come questo e tanti altri forum che non mi pare terrorizzino piu' di tanto i vari figuri )

Nel 68 certi personaggi si prendevano la responsabilita' sociale di quello che dicevano, quando andava bene erano calci nel culo per strada e quando andava male ... qualcuno poteva anche prendersi una pallottola.

Se un imprenditore diceva solo un centesimo di quello che ha detto un fassino da vespa ( nemmeno un berlusoni per intenderci ) doveva essere pazzo o avere un bel giubbotto antiproiettile nel cassetto.

Oggi ci pigliano per il culo senza nessuna paura...
Sono curioso di vedere dopo anni di virtualismo cosa riusciremo ad ottenere.

MAO

naima
Inviato: 17/11/2005 12:49  Aggiornato: 17/11/2005 12:49
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/10/2005
Da:
Inviati: 56
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Teodori:"Lì c'è una guerra"


No Teodori,attenzione ,come sta sempre attento Gustavo Belva, "missione di pace"

frankad
Inviato: 17/11/2005 12:56  Aggiornato: 17/11/2005 12:57
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/10/2005
Da: ICHNOS
Inviati: 1921
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Ciao Ziomao

Soffro per molte delle cose che hai detto. I tempi cambiano, qualcuno vuole impadronirsi anche del nostro tempo.
Lo sta facendo come hai detto tu, con la collaborazione inconsapevole del gregge e col più o meno consapevole dell'esercito micidiale di poliziotti, carabinieri, finanzieri, etc. che sono li a proteggere...loro...da noi!!! O quello che loro fanno....da proteste oppure occhi indiscreti.

Si, funziona così. Ma credo che tu esisti ed io esisto e siamo due. Siccome non siamo presuntuosi pensiamo che ne esistano tanti che la pensano così. O no? Io credo, come tanti altri, che internet sfugge per ora al controllo di Matrix ed è da qui che parte la nostra azione.
Ed è da qui che sta partendo, non credi? Anche tu sei protagonista. Qui puoi dire la tua.

Un saluto

Franco

La democrazia è il sistema perfetto per tenere mansueti e silenziosi i cittadini, facendo loro credere di possedere un potere di scelta che in realtà non hanno e non hanno mai avuto.
ELFLACO
Inviato: 17/11/2005 13:02  Aggiornato: 17/11/2005 13:02
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
X Cacciuco

Infatti a volte non so come prendere Zucconi.
Ma lui è o ci fa!.
Cio'è è una sua linea di condotta non abracciare le ipotesi"alternative" fin che non hanno solide fondamente o se ne è accorto ch i tlema è troppo scomdo per lasua carriera ed è megli laciar perdere.
non lo so voi che loconoscete meglio che ne dite??

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
frankad
Inviato: 17/11/2005 13:04  Aggiornato: 17/11/2005 13:05
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/10/2005
Da: ICHNOS
Inviati: 1921
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Alla cieca ELFLACO, senza pensarci un secondo:

Lo fa solo per la sua poltrona e per la sua carriera (.....) ed è tutto normale: è previsto che chi fa parte del sSISTEMA si comporti come lui, quindi.

Franco

La democrazia è il sistema perfetto per tenere mansueti e silenziosi i cittadini, facendo loro credere di possedere un potere di scelta che in realtà non hanno e non hanno mai avuto.
winston
Inviato: 17/11/2005 13:06  Aggiornato: 17/11/2005 13:06
Mi sento vacillare
Iscritto: 30/10/2005
Da: Eurasia
Inviati: 392
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
parafrasando un adagio:

Dai kamikaze mi guardo io,
dai KaPiKazze ci guardi Iddio!

"Chi controlla il presente controlla il passato, chi controlla il passato controlla il futuro" Orwell, 1984
Andy17
Inviato: 17/11/2005 13:40  Aggiornato: 17/11/2005 13:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/11/2005
Da:
Inviati: 48
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Citazione:
Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Ciao Ziomao

Soffro per molte delle cose che hai detto. I tempi cambiano, qualcuno vuole impadronirsi anche del nostro tempo.
Lo sta facendo come hai detto tu, con la collaborazione inconsapevole del gregge e col più o meno consapevole dell'esercito micidiale di poliziotti, carabinieri, finanzieri, etc. che sono li a proteggere...loro...da noi!!! O quello che loro fanno....da proteste oppure occhi indiscreti.

Si, funziona così. Ma credo che tu esisti ed io esisto e siamo due. Siccome non siamo presuntuosi pensiamo che ne esistano tanti che la pensano così. O no? Io credo, come tanti altri, che internet sfugge per ora al controllo di Matrix ed è da qui che parte la nostra azione.
Ed è da qui che sta partendo, non credi? Anche tu sei protagonista. Qui puoi dire la tua.

Un saluto

Franco


E' 1bel po che seguo questo magnifico sito ma solo oggi mi son deciso a postare sul forum...

Ciò che ha detto Franco è una gran cosa: parte della Loro strategia sta nel farci credere che Loro sono indistruttibili x l'eternità, ed invece Noi possiamo ribaltarli come e quando vogliamo! Loro sono molto meno potenti di quello che vogliono farci credere, così come Noi siamo in molti di più di quanto pensiamo!

La 1a regola di comportamento che mi sono imposto di seguire è di non pensare MAI cose tipo "E' impossibile cambiare questa situazione", "Siamo soli, non gliene frega 1 kaxxo a nessuno!", e ogni volta che mi capita mi tiro un cartone sui denti!

Stand up and fight...
I'll stand up with you!!!
Icewolf
Inviato: 17/11/2005 13:49  Aggiornato: 17/11/2005 13:49
So tutto
Iscritto: 11/11/2005
Da:
Inviati: 16
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
dunque...questo è il quarto post.... sullo stesso thread...... vediamo se arriva o me lo tagliano pure questo?

Icewolf
Inviato: 17/11/2005 13:50  Aggiornato: 17/11/2005 13:53
So tutto
Iscritto: 11/11/2005
Da:
Inviati: 16
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Ehm, Franklad... che c'entra il Priorato di Sion con Fallujah e quel buontempone di Teodori?
A proposito di fallujah, ho visto il video...... non riesco nemmeno a commentarlo, ma posso darvi il commento di alcuni colleghi a cui l'ho sotto posto.... " E' la solita propaganda fasulla dei comunisti contro gli americani...."
Qualcuno si stupisce ancora del perchè certe cose esistono? Quando il commento di troppi italiani è di questo tipo?

ziomao
Inviato: 17/11/2005 14:27  Aggiornato: 17/11/2005 14:27
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/10/2005
Da:
Inviati: 339
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
frankad , Andy17

Ciao,
Ho molto piacere che molte persone come noi pensino che sia giusto, anzi obbligatorio, dire di NO a questo stato di cose.

Ma quello che manca ai movimenti o alle persone come noi, e' una strategia effettiva per poter iniziare questo cambiamento.

parlare, far conoscere serve ma non basta; si puo' dire di tutto ma non che nel mondo moderno manchi l'informazione. Di informazione libera ce ne' quanta se ne vuole bella e pronta da cogliere senza fatica, il problema e' che la gente non ha intenzione di cercarla !

La maggior parte delle persone non vuole nemmeno mettere in discussione le proprie idee preconcette, per questo la democrazia e' oramai una dittatura dei qualunquisti funzionale solo ai centri di potere che gongolano e ringraziano.

La parte attiva e propositiva di questa societa' siamo noi, ma anche se siamo in tanti saremo sempre insufficienti per svegliare questo magma apatico.

Percio' o continuiamo ad indignarci - giustamente ci mancherebbe ! -, a piangerci addosso e a farci i complimenti tra noi .... oppure cerchiamo seriamente di trovare un modo per iniziare a cambiare questo stato di cose, in modo umanamente fattibile.

Penso che questa sia la vera sfida, specie ora che le informazioni sono disponibili a tutti.

MAO

hi-speed
Inviato: 17/11/2005 14:29  Aggiornato: 17/11/2005 14:29
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/12/2004
Da: preda lunga
Inviati: 3211
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
ed intanto in America
PBS
hi-speed

Cosa Sta Succedendo? Madre, madre Ci sono troppi di voi che piangono Fratello, fratello, fratello Ci sono troppi di voi che stanno morendo Sai che dobbiamo trovare una maniera Per portare un pò di amore qui oggi
gius
Inviato: 17/11/2005 14:39  Aggiornato: 17/11/2005 14:39
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/10/2005
Da: Roma
Inviati: 33
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Direi che, almeno per me, ha ragione caciucco: "...non ti ostinare a parlare con uno stupido: la gente potrebbe non accorgersi della differenza."
Ogni riferimento a Massimo Teodori è puramente VOLUTO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Non ho certezze, al massimo probabilita' (Renato Caccioppoli)
Santaruina
Inviato: 17/11/2005 15:14  Aggiornato: 17/11/2005 15:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 13/10/2004
Da: Sud Europa
Inviati: 5123
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
E’stato istruttivo notare come il Teodori abbia impostato la sua “arringa difensiva”.

Inizialmente ha messo in dubbio la veridicità del filmato di Rainews, poi ha sostenuto che era impossibile che gli americani potessero aver usato una tale arma.

Quando Zucconi (che quando lo vuole è molto “attento”) gli ha letto in faccia la dichiarazione ufficiale dell’esercito USA in cui si ammetteva l’uso del fosforo, Teodori ha avuto un attimo di smarrimento (mi pare circa 3 o 4 decimi di secondo), ed è ripartito in quarta al grido di “e allora? la guerra è guerra…”

Quello che fino a 50 secondi prima era “impossibile” (l’uso di tali armi da parte degli americani) diventava magicamente “normale”, e suscitava anche stupore il fatto che qualcuno potesse anche scandalizzarsi.

Dopo che ha sostenuto che in fin dei conti il fosforo è stato usato contro “20.000 terroristi”, (20.000 tagliatori di teste… stikatsi!) non son più riuscito a seguire il “dibattito”…

Blessed be

-o- Ama e fa' ciò che vuoi -o-
winston
Inviato: 17/11/2005 16:05  Aggiornato: 17/11/2005 16:05
Mi sento vacillare
Iscritto: 30/10/2005
Da: Eurasia
Inviati: 392
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
1) mi sembra d'aver letto che <<non si può ignorare la televisione (idiot box)..
SI PUO'. E' come col fumo, solo più facile smettere.

2) a chi si soprprende per i Teodori & Zucconi dico: ma avete visto che facce?
3) istruttivo dare un'occhiata all'album personale: http://www.massimoteodori.it/album/album.htm
4) nel sito si invita a scrivere a massimo@massimoteodori.it
segue una mia cartolina appena inviata:

<<Dato il mestiere che esercita non può ignorare i burattinai dietro ai tagliatori di teste... L'unica alternativa che lascia spazio alla buona fede è che le siano rimasti gli occhi foderati di bambagia & la mente ottenebrata da qualche sniffamento (la cannabis è per i morti di fame...
Se così fosse, La prego, butti un occhio su http://www.propagandamatrix.com/archive_berg.html, probabilmente stessa regia che per liberazione di jessica-linch.
Suvvia, scenda dal pero.
Vorrei potermi ricredere e porgerle delle scuse..,
per ora è manifesta la modestia del titolo attribuitole di ordinario professore; più appropriato quello di leccaculo emerito &/o prezzolato esimio.
Con disprezzo estremo,
le auguro una fine al fosforo bianco.



Se qualcun altro vorrà mandargli dei saluti, male non fa.

"Chi controlla il presente controlla il passato, chi controlla il passato controlla il futuro" Orwell, 1984
freemind
Inviato: 17/11/2005 16:11  Aggiornato: 17/11/2005 16:11
Mi sento vacillare
Iscritto: 17/6/2004
Da:
Inviati: 380
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Invito tutti a firmare l'appello per dare maggiore visibilità e risalto sulla TV pubblica al servizio su Falluja di Rainews 24.
Trovate sul sito http://www.articolo21.info/index.php l'appello e l'elenco dei firmatari.

P.S. il sito è molto interessante e va linkato senz'altro.

Noi non ci realizziamo mai. Siamo due abissi: un pozzo che fissa il cielo - FERNANDO PESSOA
frankad
Inviato: 17/11/2005 17:11  Aggiornato: 17/11/2005 17:12
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/10/2005
Da: ICHNOS
Inviati: 1921
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Ciao Icewolf.

Bhe...in effetti vista così pochino (..o forse c'entrano sempre ed in tutto?). Ti spiego: ho solo consigliato a Parsifal, che si chiedeva stupito, da persona onesta:

"Tutto questo orrore per un nuovo ordine mondiale... ma chi ci sarà una volta instaurato? Solo loro, i seguaci del male, perchè gli altri saranno morti. Immaginatevelo per un attimo (magari qualcuno in più) sto ordine modiale. un mondo basato sui soldi, il businness, affari, economia, proprietà..."


....di andare a leggere un documento del 1900 dove già allora di questo..ed altro si trattava. O no?

Un saluto

Franco

La democrazia è il sistema perfetto per tenere mansueti e silenziosi i cittadini, facendo loro credere di possedere un potere di scelta che in realtà non hanno e non hanno mai avuto.
danzu
Inviato: 17/11/2005 17:14  Aggiornato: 17/11/2005 17:17
So tutto
Iscritto: 9/7/2005
Da:
Inviati: 23
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Lo sto ascoltando ora e mi sto nauseando in differita.....
E' un caposaldo della disinformazione e del rivoltamento della realtà.
E' quasi comico, se non fosse tragico, il suo insistere, come un disco rotto, su chi c'era a falluja. Ma si... erano terroristi...terroristi...terroristi....terroristi...terroristi.
Anche quando gli viene obiettato che le bombe al fosforo sono paragonate agli agenti chimici e perciò bandite dalla convenzione sugli armamenti continua imperterrito con la sua litania... terroristi... sgozzatori di teste.... terroristi... terroristi.

Beh se qualcuno dubitasse su quanto è successo laggiù, e di quanto probabilmente sta accadendo altrove, consigliategli di vedere questo filmato
Falluja- The Day After

fonte: diario.it su arcoiris.tv

"Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati."
Bertold Brecht
frankad
Inviato: 17/11/2005 17:35  Aggiornato: 17/11/2005 17:36
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/10/2005
Da: ICHNOS
Inviati: 1921
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Credo che esprimere il nostro parere SEMPRE e COMUNQUE, se ci viene concesso, su argomenti del calibro di Falluja sia importante,

Certi personaggi devono sentire la nostra presenza, questo è già fare qualcosa:

Ho seguito Winston

questo è il testo inviato a Teodori, alla sua mail: massimo@massimoteodori.it


Egregio Signore,

non è in una mail che posso esprimere tutto quello che vorrei. Ma non posso esimermi /dall'appiccicare/ nella sua faccia il mio disprezzo per quanto da Lei affermato su Falluja, la mia rabbia nell'assistere impotente, per ora, alla presenza di personaggi che neppure di fronte all'evidenza assoluta di massacri di donne, bambini e uomini innocenti, in più perpetrati mediante l'utilizzo di armi proibite, negano l'evidenza in una maniera non credibile, arrogante e ripugnante.
Quelli come Lei forse difendono il padrone o forse solo l'osso che il padrone gli fornisce. Forse è l'unico scopo della Sua vita.
Quelli come Lei sono quelli contro i quali bisogna combattere, con la forza della verità e per la giustizia.


Vi invito a scrivere a questo personaggio.

Franco

La democrazia è il sistema perfetto per tenere mansueti e silenziosi i cittadini, facendo loro credere di possedere un potere di scelta che in realtà non hanno e non hanno mai avuto.
Icewolf
Inviato: 17/11/2005 17:37  Aggiornato: 17/11/2005 17:37
So tutto
Iscritto: 11/11/2005
Da:
Inviati: 16
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Ops, chiedo venia... in quet'ottica in effetti......
Devo però , per dovere di cronaca, avvertirti che "Il Priorato dei Savi di Sion" è un'invenzione nata nel 1956 ad opera di P.Plantard, sedicente esoterico cialtrone che con i suoi compagni fondò quest'ordine (precedentemente insesistente) e che inventò di sana pianta, falsificandoli, i famosi documenti che furono trovati nella Biblioteca Nazionale di parigi nel 1975. Per sua stessa ammissione, in un'intervista alla BBc ed alla stampa francese, disse di averli scritti lui e nascosti di proprosito con l'intento successivo (e fasullo) di farli scoprire "per caso".
Attualmente Il priorato di Sion esiste ancora come associazione esoterica di dubbia fama.....
Storicamente, l'unica menzione a Sion in epoche antiche riguarda l'abbazia fondata in palestina ,appunto sul monte Sion, all'epoca delle crociate dallo stesso Goffredo di Buglione... ma trattavasi di abbazia, ergo al massimo poteva esistere un abate non certo un Priore, nè tantomeno un priorato....
(Cfr. i testi di Darrel Bock, D. Burnstein, M.Introvigne etc. etc.)

frankad
Inviato: 17/11/2005 17:41  Aggiornato: 17/11/2005 17:45
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/10/2005
Da: ICHNOS
Inviati: 1921
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Ciao Icewolf.

Uomini siate, e non pecore matte,
Sì che 'l giudeo tra voi di voi non rida.
(Dante: Par. c. V; v. 80, 81)


Il Times di Londra l'8 maggio 1920 dava un largo sunto dei "Protocolli dei Savi Anziani di Sion", annunziando che questi furono pubblicati in Russia a Tsarkoye Sielo nel 1905 e che la biblioteca del British Museum ne possedeva una copia col timbro di entrata del 10 agosto 1906, n. 3926 d 17.


Se continuiamo così la "giriamo" a queste cose. Che ne dici se apriamo un forum apposito (prima o poi....)

Franco

La democrazia è il sistema perfetto per tenere mansueti e silenziosi i cittadini, facendo loro credere di possedere un potere di scelta che in realtà non hanno e non hanno mai avuto.
Icewolf
Inviato: 17/11/2005 17:55  Aggiornato: 17/11/2005 17:55
So tutto
Iscritto: 11/11/2005
Da:
Inviati: 16
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Hmm mi sembra un'ottima idea, tenendo presente che oltretutto il cosiddetto NWO (New World order) come progetto esiste dal '700.
Temo però che il riferimento che hai fatto sia stato smascherato anche quello, ma mi riservo di informarmi maggiormente poichè non voglio, specie su questo forum, sparare castronerie alla "Teodori"

Resta comunque ferma la mia convinzione che personaggi simili (leggi teodori) sono un insulto vivente per l'opera naturale che chiamiamo essere umano!!

Grata
Inviato: 17/11/2005 18:02  Aggiornato: 17/11/2005 18:02
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/11/2005
Da: Italia
Inviati: 176
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
"Questa è la guerra, e la guerra si fa con tutti i mezzi, e i mezzi barbari sono usati innanzitutto dai terroristi. Questa è la pura verità."

Bene, infiltriamo in IRAQ agenti della CIA per dirottare aerei civili contro moschee, palazzi governativi, etc. etc.......

frankad
Inviato: 17/11/2005 18:19  Aggiornato: 17/11/2005 18:26
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/10/2005
Da: ICHNOS
Inviati: 1921
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Icewolf,

Scusami l'anticipo. si dice che "I Protocolli" siano un falso, perpetrato dai servizi segreti russi dell'epoca. Vi sono, comunque, varie posizioni in merito.

L'unica innegabile constatazione è il fatto che, falso o non falso, essendo certa la data di reperimento di tale documento (falso o no il British Museum ne registrò in ingresso una copia nel 1906), il contenuto dello stesso riporta delle predizioni, dei "disegni", su funzionamenti o gestioni di sistemi di governo, istituzioni ed organizzazioni mondiali ed altro, che si sono realmente susseguite nella storia o continuano a manifestarsi.


Ciao

Franco

La democrazia è il sistema perfetto per tenere mansueti e silenziosi i cittadini, facendo loro credere di possedere un potere di scelta che in realtà non hanno e non hanno mai avuto.
Krya
Inviato: 17/11/2005 20:55  Aggiornato: 17/11/2005 20:55
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/8/2005
Da: Toscana
Inviati: 438
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
L’ho visto in diretta e devo dire che non mi ha fatto rabbia, la mia rabbia la riservo per cose diverse, per tipi del genere il mio massimo è la pena, pena mescolata a compassione, non era in prima fila quando il senno è stato distribuito.

La rabbia, è un sentimento prezioso che, al pari della paura, può avere valenze positive, da non confondere con l’odio, ma spesso aiuta a difendersi ed a capire.
La rabbia l’ho provata quando ho visto il servizio, ho provato rabbia verso il disprezzo per la vita, verso la facilità e il delirio di potenza, per cui si decide chi vive e chi no, frega nulla se quelli sono i morti di Falluja, se è stato il fosforo o il sole, sono morti soffrendo questo basta, la rabbia la provo quando mi manca il tempo per trovare una soluzione, la rabbia la provo quando vedo gente devastata per incoscienza o ignoranza e non solo in guerra, la rabbia la provo quando la morte si presenta prima del suo tempo naturale, mi fa rabbia la devastazione del tempo, ho rabbia che migliaia di persone impieghino tanto tempo per salvare una vita quando, al contrario, bastano pochi minuti per annullare tutto, fà rabbia pensare a quanto viene speso in soldi ed intelligenza per inventare distruzione, fà rabbia pensare quanti mali avremmo debellato, quanto più ricchi e sereni potremmo essere se pari energie fossero usare al contrario, saranno luoghi comuni, ma non per questo inattuali o scontati.

Insomma quel tipo mi ha fatto pena, perché non sapeva quello che diceva, non ha capito che il problema non erano con cosa e in che tempo quel fatto era successo, il fatto era che era successo, fà pena chi difende l’orrore perchè l’orrore non è difendibile per definizione. Pena maggiore è suscitata da chi giustifica l’orrore con un orrore contrapposto, due orrori non si annullano, possono solo sommarsi.

Riccardo

ps.
Fà rabbia scrivere 2 volte perchè mi riporta a "dov'ero prima" che ne sai dov'ero prima?

Ci sono crimini peggiori del bruciare libri, uno di questi è non leggerli. (brodsky)
BlSabbatH
Inviato: 18/11/2005 13:47  Aggiornato: 18/11/2005 13:47
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/9/2005
Da: Bergamo
Inviati: 837
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
in un mondo in cui il denaro compra qualsiasi cosa, ormai non mi stupisco più di nulla..
è ovvio che Teodori non dice quel che pensa, è pagato da qualcuno, non ai livelli di Ferrara, ma per dire ste stronzate..quasi..

-- Under capitalism, man exploits man. Under communism, it's just the opposite. -- J.K. Galbraith
Ivy
Inviato: 18/11/2005 16:05  Aggiornato: 18/11/2005 16:05
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/7/2005
Da: Cantù [VAAAAAAAAAAAAAAA BENE!]
Inviati: 335
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
O mio Dio...
"Io ho visto quelle cose che venivano dall'alto e facevano luce. A me davano piuttosto l'idea di cose che illuminavano, e che cadevano un pò a pioggia, come i nostri fuochi artificiali. Poi certamente, sono fatte di fosforo, e cadendo per terra possono aver avuto quell'effetto che hanno avuto."
Ma scherzava?
E' l'intervento di un qualche imitatore?
Per favore, non credo che una persona con tutte le facoltà mentali riconosciute, una persona non interdetta, possa averlo detto nel pieno delle sue facoltà mentali...
Paragonare il fosforo bianco ai nostri fuochi artificiali?
Roba che scioglie letteralmente la carne?
Lui dice che i video delle teste che saltano possono essere istruttivi, ma lui ha imparato qualcosa da quelli delle vittime del fosforo bianco?

We live in the age of the overworked, and the under-educated; the age in which people are so industrious that they become absolutely stupid. Oscar Wilde
bunter24
Inviato: 18/11/2005 16:13  Aggiornato: 18/11/2005 16:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2005
Da: Nebbiosa pianura padana
Inviati: 150
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Citazione:
Per favore, non credo che una persona con tutte le facoltà mentali riconosciute, una persona non interdetta, possa averlo detto nel pieno delle sue facoltà mentali...

.. a meno che non abbia qualche tornaconto nell'affermarlo...


"Prima o poi arriva l'ora in cui bisogna prendere una posizione che non è né sicura, né conveniente, né popolare: ma bisogna prenderla, perchè è giusta."
Martin Luther King
padrealdo
Inviato: 18/11/2005 21:01  Aggiornato: 18/11/2005 21:01
Ho qualche dubbio
Iscritto: 31/1/2005
Da: Reggio Emilia
Inviati: 130
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Magari fosse una sindrome confinata agli esperti di alta strategia militare!

Oggi e domani quinta edizione dei colloqui di Venezia (Palazzo Pisani Moretta), promossi dalla Fondazione Liberal ("cupola" ignota ai più ma parecchio influente), fra le fondazioni culturali europee ed americane. Tema: "Il destino dell'Europa: il futuro politico dell'Unione, l'alleanza con gli Stati Uniti, la risposta alla sfida asiatica, la lotta al radicalismo islamico".

Vi va di sentire uno scampolo di dichiarazione del Senatore
Ferdinando Adornato sul tg3 Veneto di questa sera ? (circa a metà filmato)

Coraggio, il meglio è passato. (E. Flaiano)
BlSabbatH
Inviato: 19/11/2005 12:10  Aggiornato: 19/11/2005 12:10
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/9/2005
Da: Bergamo
Inviati: 837
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
sono andato sul sito della fondazione liberal..

http://www.liberalfondazione.it/chi_siamo.htm

se volete farvi venire il voltastomaco, cliccate su tutti i link del menù a sinistra.."i libri liberal" o "l'ultimo pubblicato" sono i più rivoltanti

-- Under capitalism, man exploits man. Under communism, it's just the opposite. -- J.K. Galbraith
florizel
Inviato: 19/11/2005 12:47  Aggiornato: 19/11/2005 12:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Citazione:
riuscendo addirittura a far apparire Vittorio Zucconi, che partecipava con lui, come un liberal con tentazioni giacobine.

Redazzucco,ormai,a smaliziati complottisti come noi,dovrebbe apparire piuttosto chiaro come siano funzionale le une alle altre, due controparti che coesistono all'interno dello stesso contesto di potere...
Ho visto la trasmissione,e devo ammettere che oltre alla faccina che vomita,ho la tentazione di trovarne anche una che sputa in faccia,ed un'altra che farebbe volentieri piazza pulita,e per sempre, di tali parassiti e servi dei servi del potere.
Frankad
Citazione:
Lasciamo alle spalle la mia anima anarchica

Io dico invece,caro amico,che hai toccato il punto nevralgico di tutto.
E' la percezione che abbiamo dello stato e del fatto che in suo nome sia tutto giustificato,che ci mette in condizione di ritenere tali orrori lontani dalle nostre vite.Come sembra giustificata, da chi è governato la distanza dell'intera struttura statale dalla società civile.
Ma:siamo uomini,o pecore?

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
florizel
Inviato: 19/11/2005 13:09  Aggiornato: 19/11/2005 13:09
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Ziomao
Citazione:
abbaiamo e loro ridono mentre si gozzovigliano e pensano che in fondo siamo tutti dei bei coglionazzi perche' alle prossime elezioni voteremo di nuovo un "opposizione" e alla prossima guerra qualcuno manifestera' pacatamente uno o due giorni

Forse dovremmo ripassare un po' della nostra recente storia politica,con particolare attenzione sulla guerra nei Balcani,i fondi neri dll'IRI,il Global Forum di Napoli e le loro belle leggine sul lavoro flessibile.
Un bel tappeto rosso porpora steso ai piedi del loro amico silvioberlusconi.
La colpa e' solo nostra,
E dell'eccessiva "flessibilità" della nostra pazienza.

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
Kolza
Inviato: 19/11/2005 16:06  Aggiornato: 19/11/2005 16:08
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/6/2004
Da: MMMMMMonza
Inviati: 916
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Sul filmato di Fallujah sospetto che alcuni apparati degli USA abbiano trasmesso di fatto un messaggio "mafioso", del genere "noi siamo capaci di questo e altro".

Riguardo il ruolo dell'Amico Americano (negato da alcuni maccartisti e debunker di casa nostra, con un atteggiamento che io denomino pugliattismo) posto questa mia breve riflessione:

"Certe volte penso che, sulla scorta di quanto disse Gore Vidal (il più grande successo dello Stato italiano è aver diviso lo Stato dai cittadini), il doppio stato non esista. Non che non esistano i maneggi, i depistaggi e quant'altro. Semplicemente non esiste e non è mai esistito lo Stato democratico in Italia."

e quest'altra tratta da un pensiero di un frequentatore di LC (Marcello alias Edantes, che saluto)

"La risposta all'azione politica dell'Urss non poteva essere una guerra, facilmente nucleare, che non avrebbe lasciato vita sulla faccia della terra. La risposta dell'Occidente americano o americanizzato doveva realizzarsi in un quadro politico '' accettabile '': infatti, secondo loro, la strategia della tensione era, appunto, il quadro politico ''accettabile''.

Non sono mai esistiti ''servizi segreti deviati'', ma servizi segreti che hanno puntualmente realizzato i programmi loro imposti dagli obblighi contratti - dalle strutture istituzionali nazionali - nel quadro di alleanze internazionali consolidate. Non erano giochi di potere o iniziative di pochi."

Solo grazie a questo genere di considerazioni si può capire come noi si sia in uno stato "di sovranità limitata", due volte: la prima come Stato, nei confronti degli USA, secondo i Protocolli di Londra del 1951-4; la seconda come cittadini nei confronti dell'Apparato statale, dominato da una sorta di cleptocrazia (il caso TAV è l'ultimo di una lunga serie). E si che l'Unione Sovietica è bell'e che morta! I nostri politici devono essere come l'araba fenice .
Saludos,
Kolza

SirPaint
Inviato: 19/11/2005 18:07  Aggiornato: 19/11/2005 18:07
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/5/2005
Da: Laputa
Inviati: 355
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
I radicali italiani sono ben accettati nel mondo neo-cons; google (Capezzone Ledeen).

Teodori è il ricucitore ufficiale dei rapporti Italia-USA dopo l'11 Settembre.

Di che vi state meravigliando?

Niente di nuovo sul fronte occidentale.....

Ciao a tutti/e

Sirpaint

No Plane!
spettatore
Inviato: 19/11/2005 18:23  Aggiornato: 19/11/2005 18:23
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da:
Inviati: 883
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Sulla scia di SirPaint aggiungo:

Teodori è un lubavitcher;

La metà dei fondatori di Liberal ce la ritroviamo partecipe alle numerose riunioni dei Bilderberg;

Capezzone è un testa di quiz;

Leeden sappiamo chi è dai tempi della crisi dell'Achille Lauro ( Abu Abbas ecc.);

quindi di cosa meravigliarsi?

Scusate la franchezza ma a questi gaglioffi stiamo dando troppa importanza, ignorando che la nostra attenzione si disperde in mille rivoli nel deserto.
Abbiamo molto da fare....lasciamoli perdere, non vedete che sono solo persone spaventate?


Lo spettatore

Citazione:
Non metterti a discutere con un idiota. La gente potrebbe non accorgersi della differenza.
begas
Inviato: 20/11/2005 23:25  Aggiornato: 20/11/2005 23:25
So tutto
Iscritto: 2/11/2005
Da:
Inviati: 5
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Ho visto la trasmissione di Primo Piano in diretta e sono rimasto veramente disgustato da quello che ho sentito. Non aggiungo niente di nuovo a quanto hai già sapientemente esposto, mi domando solo perché nessuno (conduttore incluso) ha cercato di portare la conversazione su un piano più realistico e meno surreale. Sentire Teodori che dava dei "tagliagole" ai partigiani (l'uso del termine non è casuale) iracheni mi ha decisamente rabbrividito, non tanto perché lo avesse detto ma perché nessuno lo ha contraddetto o fermato. Vedo che sia l'amministrazione americana sia i media italiani adottino, come la chiamo, una "guerra del linguaggio". Se in Iraq combattono con le armi, in Occidente combattono con le parole. Per condizionare il modo di pensare delle masse distorgono il significato delle parole facendogli assumere un ben più vasto campo semantico. Nei miei studi universitari mi è capitato di dover studiare la storia della strategia militare ed una delle prime distinzioni operati dagli accademici riguardo le guerre moderne è la distinzione tra soldato e terrorista. Mentre il primo obbedisce a delle ROE (Rules of Engagement) il secondo no, ma è difficile distinguere quando effettivamente un soldato rispetta le regole oppure no. Operando quindi un semplice sillogismo possiamo affermare che entrambe le parti siano terroriste poiché commettono crimini contro l'umanità. Questo mi pare di vedere che non fosse stato spiegato al sign. Teodori, una persona che, essendo editorialista, dovrebbe possedere un minimo di raziocinio.
In secondo luogo, perché soffermarsi incessantemente sul termine terrorista in riferimento agli iracheni quando costoro cercano di difendersi da un aggressore? Non li definirei tali, anzi adotterei termini che storicamente hanno un valore scomodo per gli USA come partigiani, ribelli, patrioti ...Ma come al solito occorre deviare l'attenzione mediatica verso altri significati.
In terzo luogo, non capisco perché Teodori si rifiuti di accogliere il dubbio instillato dal coraggioso Ranucci. Gli Stati Uniti, e ormai tutti lo sappiamo, da più di 50 anni commette crimini ben più efferati in giro per il mondo e nessuno si scandalizza, anzi afferma il contrario.
Infine, il conduttore del programma Primo Piano è stato vergognoso poiché non ha garantito imparzialità bensì ha permesso uno sproloquio senza senso di una persona eticamente poco professionale.

Mi scuso per lo sfogo, ma da telespettatore impotente e da cittadino che "sa" le cose, mi ripugna vedere che accadano questi episodi.

florizel
Inviato: 20/11/2005 23:42  Aggiornato: 20/11/2005 23:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Begas
Citazione:
Se in Iraq combattono con le armi, in Occidente combattono con le parole.

Il sistema sa bene che anche le parole sono in grado di incidere sulla memoria e sul senso critico,Se poi il tutto è proposto nello spazio del "migliore amico dell'uomo",la tv,questo diventa ancor più vero.
Armi e parole sono due strumenti parallelamente utilizzati,per convincere il mondo della bontà di chi vuole difendere il nostro fottuto "stile di vita".
•" A causa di situazioni di emergenza : in particolare in caso di guerra, quando una nazione si trova coinvolta in un conflitto, come promotrice dell'azione militare o inquadrata in un'alleanza, la convergenza è una realtà e la manipolazione la sua conseguenza più sistematica."
Il link
Citazione:
Mi scuso per lo sfogo

Non ti scusare.Qui ci sfoghiamo regolarmente,prima e dopo i pasti,e più volte al dì.
Benvenuto,begas!

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
hi-speed
Inviato: 21/11/2005 0:39  Aggiornato: 21/11/2005 0:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/12/2004
Da: preda lunga
Inviati: 3211
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Hello parle Todori? Good.. ah ah ah ah!!!!!
Mister Todori ebbiamo seputo da nostri fonte che perleranno su praimo piane di vostra Tivi3 de Felluji. Ah ah ah ah!!!
Good ..lei Todori è nostre buono emico i dive pertecipere a trasmission e saicuramente sa pirfittemente cose dovirà diire.
Ci reccomandiamo a lei e nonce faccie fare brutta figure! Ah ah ah ah…!!
Dimani la chiemerimo e ci mittiremo di accordo.
Ah ah aha…. quelè il nostre motte Todori?!
The triangholo no…. non l’evevo consideretoooo….!!!
Ah ah ah ah ah ah ah!
Click.

Cosa Sta Succedendo? Madre, madre Ci sono troppi di voi che piangono Fratello, fratello, fratello Ci sono troppi di voi che stanno morendo Sai che dobbiamo trovare una maniera Per portare un pò di amore qui oggi
breakdown
Inviato: 21/11/2005 10:08  Aggiornato: 21/11/2005 10:08
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 426
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
ciao a tutti/e

come qualcuno ha fatto notare, teodori non e' nuovo a queste sue uscite
mi ricordo quello che disse ad "omnibus" (su la7) nella puntata dedicata all'11 settembre, puntata che, per quanto mi ricordo, non e' stata tuttora (posso sbagliarmi) trasmessa
ho raccolto quello che disse in quell' occasione (il file in mp3 lo potete trovare qui

mentre, per chi non lo sapesse, la puntata integralle della trasmissione (sono 3 file wav per un totale di circa 25 MB) lo potete trovare qui

a presto

"Listen to everyone, read everything believe nothing, unless you can prove it in your own research."
Milton William Cooper
padrealdo
Inviato: 21/11/2005 10:43  Aggiornato: 21/11/2005 10:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 31/1/2005
Da: Reggio Emilia
Inviati: 130
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Ciao Begas, e benvenuto nella Casa Comune. Se il tuo primo post é così qualitativamente "denso", voglio immaginare quelli che verranno. Bravo e grazie.

Sull'essere spregevole e abietto di cui si parla in questo 3d non penso si debba aggiungere altro (La Redazione gli ha dedicato due pezzi, ... non é un po' troppo??). Anzi no, una cosetta la aggiungo: da un lato questo immondo tizio nega che il servizio di RaiNews24 sia autentico (da bravo manipolatore del Vero, il pupo/puppet ha la sua brava deformazione professionale), dall'altro ammette che in guerra, e per la giusta causa,.... questo e altro. Dunque non è solo il Pentagono a contraddirlo, ma è riuscito a fare tutto da solo.

Di questa gentaglia (mi viene in mente Adornato....) sono pieni i partiti, le redazioni giornalistiche, le associazioni (rigorosamente onlus, per carità!), e tutti i pensatoi nazionali ed esteri. Se tra gli iscritti ci fosse qualche psicoterapeuta, mi piacerebbe avere una consulenza sul perchè e percome la mente dell'"homo insipiens" funziona così male.

Saluto.

Coraggio, il meglio è passato. (E. Flaiano)
hi-speed
Inviato: 21/11/2005 13:56  Aggiornato: 21/11/2005 13:56
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/12/2004
Da: preda lunga
Inviati: 3211
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Complimenti Breakdown per il sito
ti ho scaricato quasi tutto!!
Ci sono però alcuni links che mi danno errore!
Ciao
hi-speed

Cosa Sta Succedendo? Madre, madre Ci sono troppi di voi che piangono Fratello, fratello, fratello Ci sono troppi di voi che stanno morendo Sai che dobbiamo trovare una maniera Per portare un pò di amore qui oggi
breakdown
Inviato: 22/11/2005 10:46  Aggiornato: 22/11/2005 10:46
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 426
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
ciao hi-speed

ti ringrazio per i complimenti
per quanto riguarda i link mi sembra strano che alcuni non vadino, puo darsi che quelli di altervista (e non sarebbe la prima volta) mi abbiano tolto della roba..se mi segnali quelli che non vanno (tramite PM) vedo di rimettere tutto a posto..grazie

scusate il leggero OT

bye

"Listen to everyone, read everything believe nothing, unless you can prove it in your own research."
Milton William Cooper
begas
Inviato: 23/11/2005 0:52  Aggiornato: 23/11/2005 0:52
So tutto
Iscritto: 2/11/2005
Da:
Inviati: 5
 Re: I radicali liberi nuocciono gravemente alla salute. M...
Ciao a tutti,
innanzitutto un sentito ringraziamento a tutti voi per la cordialità con la quale mi avete accolto in questo meraviglioso "agorà". Spero di poter condividere altre opinioni e di lasciare sempre aperto il canale dell'ascolto e della comunicazione costruttiva.
Un saluto,
Begas


Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA