Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


terrorismo : IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
Inviato da Redazione il 13/7/2005 7:03:51 (5271 letture)

IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI

Bush e Blair continuano ad andare a braccetto, nel bene e nel male. Dopo la curiosa analogia delle esercitazioni-fotocopia, in corso proprio durante gli attentati sia di Londra che di Manhattan, tocca ora alle indagini rispecchiarsi fedelmente una nell'altra.

La stessa fortuna che aveva arriso agli investigatori dell'11 Settembre, regalando loro la valigia di Mohamend Attà (che "perse la coincidenza" a Boston, e che conteneva addirittura il suo passaporto ed il suo testamento), ieri ha voluto aiutare gli inglesi, facendogli trovare i documenti personali di tutti e quattro i presunti "kamikaze", vicino al punto in cui erano avvenute le rispettive esplosioni. Non contenta, la fortuna ha pure pensato di far rinvenire alla polizia ...

... una carta di credito intestata a uno dei quattro, apparentemente dimenticata in una cabina telefonica. Ma il miracolo vero è arrivato dalle telecamere a circuito chiuso dei trasporti londinesi, che dopo una accurata visione di tutto il materiale registrato quella mattina, hanno permesso di riconoscere i quattro attentatori, e di ricostruire fin nel minimo dettaglio i movimenti che li hanno condotto agli attentati.

Talmente alte erano le probabilità di scoprire qualcosa, spulciando quelle ore infinite di registrazione - quante telecamere ci saranno, anche soltanto nelle tre stazioni interessate alle esplosioni? Ma poi soprattutto, che cosa cerchi, in quel flusso ininterrotto di gente tutta uguale, visto che non sai ancora chi è stato? Qualcuno che va al lavoro "con l'aria sospetta", magari "con lo zainetto particolarmente pesante"?) che la ricerca sulle immagini registrate era stata addirittura annunciata con gran fanfara dai telegiornali della sera prima. Si vede che Scotland Yard si sentiva in giornata di buona.

(Messaggio subliminale: non credere, piccolo fratello, dovunque tu vada, qualunque cosa faccia, il nostro occhio ti segue, e la traccia rimane per sempre).

Sarebbero quindi quattro pakistani "di nazionalità inglese" i quattro esseri astuti che hanno ritenuto necessario morire insieme alle vittime, nonostante potessero tranqullamente "dimenticarsi" lo zainetto sotto il sedile di quello davanti, e scendere con grande eleganza alla fermata precedente.

Il messagio subliminale che ci giunge invece dalla tipologia degli attentatori è addirittura spudorato nella sua trasparenza: attenti, uomini di tutto l'occidente, "loro", il male, i cattivi, sono fra noi. Si aggirano fra di noi, vestono come noi, e parlano esattamente come noi. Ma fortunatamente c'è un modo di distinguerli da noi: la religione.

In conclusione, bisogna ammettere che se l'occidente è sfortunato, in quanto bersaglio preferito della "jihad islamica", ha dalla sua un sistema di indagini preciso ed efficiente, che ci permette sempre di ritrovare il colpevole ento 48 ore al massimo. Era successo con i dicciannove assi del cielo quattro anni fa, è successo ieri con i 4 pakistani delle bombe londinesi.

48 ore sembrano infatti un tempo ideale per permettere alla gente di riprendersi dallo shock, impedendo però che cominci a domandarsi davvero chi è stato, non appena ritorni a ragionare.

Ora invece, con la risposta già servita a colazione, potranno tranquillamente dedicarsi ad organizzare la caccia al primo pakistano che avvistano per strada.

Tutto previsto, tutto secondo copione.

Massimo Mazzucco

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
fiammifero
Inviato: 13/7/2005 8:47  Aggiornato: 13/7/2005 8:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/2/2005
Da: ROMA
Inviati: 5691
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
Il messagio subliminale che ci giunge invece dalla tipologia degli attentatori è addirittura spudorato nella sua trasparenza: attenti, uomini di tutto l'occidente, "loro", il male, i cattivi, sono fra noi. E' cominciata la caccia alle streghe! Non potremmo sfruttarlo a ns.favore la corsa alla denuncia a go-gò? Di gente in odore di mafia,di collusioni e corruzioni,di sospetti arricchimenti ce ne sono a josa! O vogliono anche destabilizzare ancor più la Magistratura,i servizi segreti,le diplomazie,e gli altri organi dello stato?

Citazione:
le cose di cui ci sentiamo assolutamente certi non sono mai vere (Oscar Wilde)
manolete
Inviato: 13/7/2005 9:06  Aggiornato: 13/7/2005 9:06
Mi sento vacillare
Iscritto: 6/2/2005
Da:
Inviati: 470
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
Che tristezza leggere un "noir" sapendo già come va a finire.... Suerte, manolete

miradio
Inviato: 13/7/2005 9:19  Aggiornato: 13/7/2005 9:19
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2004
Da:
Inviati: 513
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
Disastro ferroviario in Pakistan: 200 morti Si segue la pista terroristica, individuati 4 inglesi fanatici del Liverpool...

"...che il gregge si trasformi in branco... È questo l’incubo dei potenti"
(Ernst Junger)
ma
Inviato: 13/7/2005 9:39  Aggiornato: 13/7/2005 9:39
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/1/2005
Da:
Inviati: 37
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
questi i nostri amici che vivono in democrazia http://www.peacereporter.net/dettaglio_articolo.php?idc=0&idart=3158

titano75
Inviato: 13/7/2005 10:08  Aggiornato: 13/7/2005 10:08
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/4/2005
Da: Roma
Inviati: 704
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
....che spettacolo......se fossi un alieno pronto a comunicare con noi terrestri,dopo averli osservati nelle loro abitudini per qualche giorno , farei rapporto al mio pianeta dicendo..... : " Sono spiacente di deludere le aspettative di voi tutti , ma nessuna comunicazione è possibile con un pianeta di imbecilli cronici....pensate guardano ancora la TV e leggono ancora i giornali...poveracci!!!! " ......e così passerano ancora almeno tre secoli prima che il prossimo extraterrestre proverà ad entrare in contatto con noi......sigh sigh!!!! Titano

a faccià in giù su di uno specchio d'acqua....
ascolto il mondo e vedo il fondo...
Gargoyle
Inviato: 13/7/2005 10:55  Aggiornato: 13/7/2005 10:55
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/4/2005
Da: Roma
Inviati: 421
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
Ormai capita sempre più spesso(visto che qualcuno si diverte continuamente a far saltare in aria qualche cosa) che durante cene con amici, si finisca inevitabilmente a parlare di attentati vari, politica americana ecc.ecc.... Io dalla mia mi sono sempre dichiarato contrario alle versioni ufficiali rilasciate dalle tv, facendomi forte del sito luogocomune.net disinformazione.it ed altri siti similari..... Ogni volta mi si chiede il punto di vista su gli ultimi accadimenti e puntualmente vengo additato come visionario ed eccesivamente antiamericanista....(ormai ci sono abituato e questa cosa non mi crea nessun problema anzi ....) però la cosa che più mi fa incazzare è che la gente fino ad un certo punto ti dice che è vero quello che dici, che la guerra non è giusta, che probabilmente i servizi di sicurezza non sono poi così efficenti e quando vedi che puoi sferrare l'attacco finale dicendo che sicuramente gli attentati se li fanno da soli, ti senti dire "ma, non so, sono scettico, perchè mai dovrebbero farsi una cosa del genere ecc.ecc." perchè la gente ha paura di credere che il male di oggi non ha per forza barba lunga e turbante e si chiama Abdul? perchè hanno paura di ragionare fino in fondo e si fermano quando sentono odore di occidentale? E' per questo motivo che la trappola psicologica funziona così bene, perchè la gente in fondo ha paura di credere che il male è davvero in casa nostra ma non è arabo islamico e col turbante? ma.....

L'illusione è la gramigna più tenace della coscienza collettiva: la storia insegna, ma non ha scolari. A. GRAMSCI
cacciucco
Inviato: 13/7/2005 11:02  Aggiornato: 13/7/2005 11:02
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/5/2005
Da: la terra
Inviati: 347
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
Ciao Gargoyle, tu chiedi: perchè la gente ha paura di credere che il male di oggi non ha per forza barba lunga e turbante e si chiama Abdul? e poi ti rispondi da solo subito sotto:perchè hanno paura di ragionare Ecco fatto...e la scuola di oggi da una mano....in futuro tutti avranno paura di ragionare e mancheranno di quel sano spirito critico .... motore per secoli della mente umana...nessuno si porrà più domande .... nessuno cercherà più delle risposte... desesperacion... con affetto cacciucco [ Modificato da cacciucco Attivo 14/7/2005 9:29 ]

Esser colto per essere libero: la cultura è un'arma, non un fronzolo. Martì
Redazione
Inviato: 13/7/2005 11:03  Aggiornato: 13/7/2005 11:03
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
A proposito di "trappola psicologica", ho appena finito di scrivere un articolo che pubblicherò appena arriva il momento. Affronta esattamente le questioni che poni tu.

manolete
Inviato: 13/7/2005 11:14  Aggiornato: 13/7/2005 11:14
Mi sento vacillare
Iscritto: 6/2/2005
Da:
Inviati: 470
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
perchè la gente ha paura di credere che il male di oggi non ha per forza barba lunga e turbante e si chiama Abdul? perchè hanno paura di ragionare fino in fondo e si fermano quando sentono odore di occidentale? E' per questo motivo che la trappola psicologica funziona così bene, perchè la gente in fondo ha paura di credere che il male è davvero in casa nostra ma non è arabo islamico e col turbante? Hola Gargoyle! Credo che sia per un motivo molto semplice, ma scenderei dal piano di "casa nostra" a quello di "casa mia". Finché non ammettiamo a noi stessi che siamo (non saremmo), capaci di tutte quelle nefandezze di cui si parla, non potremo MAI accettare qualsiasi versione dei fatti che ne ammetta l'esistenza. Cerco di spiegarmi meglio: da un paio d'anni, la mia coscienza si è sensibilizzata su questo punto. Sono CERTO che dentro di me esistono forze oscure (forse l'abisso di cui parla Santaruina) che potrebbero far di me un SS, un kapò, o semplicemente un essere spregevole che gode nell'arrecare dolore agli altri. É un idea che ho sempre rifiutato, in precedenza (no!... io no, magari un altro, ma io no!), da quando ho accettato l'esistenza di questa possibilità, vedo le cose molto diversamente, sono assai meno dogmatico, "odio" meno il "nemico" persino. Ma il passo da fare è conoscersi e accettarsi, solo attraverso la scoperta delle corrispondenze tra il nostro micromondo ed il macromondo che ci circonda, credo, che possiamo fare questo salto di qualità. Scusami se sono stato magari pedante, magari noioso: non era mia intenzione esserlo. Suerte, manolete

milestone
Inviato: 13/7/2005 11:16  Aggiornato: 13/7/2005 11:16
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/4/2005
Da:
Inviati: 64
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
Saluti a tutti, oggi vorrei proporvi un giochino a quiz (qualcuno le potrebbe definire p..pe mentali, ndr). Partiamo da una prima domanda: gli attentati di Londra hanno creato i presupposti emozionali per giutificare l'invasione dell'Iran o di un altro degli obiettivi "nemici" ? A mio parere no, non sono ancora sufficienti. Ora un'altra domanda: quali "grandi" paesi occidentali hanno apertamente quanto sterilmente osteggiato l'azione militare in Iraq, non concedendo truppe e supporto logistico ? Germania e Francia. Domanda successiva: l'asse USA-GB (l'Italia non la metto in quanto in realtà non conta molto) si può permettere una nuova azione militare senza l'appoggio di questi due paesi ? Direi ancora di no. Ed ancora: partendo dal presupposto che gli attentati siano self made dai paesi "vittime" con scopi propagandistici, è lecito aspettarsi che Francia o Germania non condividendo il fine siano disposte ad organizzarsi un attentato sul priprio territorio ? Difficile....... Ancora una (abbiamo quasi finito): quale nomina ha segnato in modo particolare, negli ultimi tempi, l'opinione pubblica tedesca risvegliando orgoglio nazionalista e senso di appartenenza ? In breve: di che nazionalità è il papa ?(fra i più cattolico-integralisti e identificabile come simbolo della contrapposizione all'Islam) Ultima domanda: dove risiede il papa ? Se dalle domande sopra riuscite ad indovinare la sede del prossimo attentato avete vinto Ola.... PS: probabilmente il mio delirio maniacale sta diventando pericoloso......

miradio
Inviato: 13/7/2005 11:17  Aggiornato: 13/7/2005 11:17
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2004
Da:
Inviati: 513
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
Citazione:
perchè hanno paura di ragionare fino in fondo e si fermano quando sentono odore di occidentale?
forse perchè tutta la cultura occidentale è basata su menzogne e la cultura della menzogna ha permeato allegramente tutti gli aspetti del nostro vivere? La coscienza oramai è bruciata, siamo legittimati a fare, pensare e supportare il falso. Chi mente non è un idiota bensì una persona coraggiosa. E più la bugia è grossa più il menzognero è ammirato. In fondo il machiavellico fine che giustifica i mezzi è un cardine del nostro pensiero. Per cui le bombe le può aver messe tizio caio sempronio, l'importante in fondo è che giochino non si rompa e il nostro stile di vita non sia messo in discussione. Siamo tutti oramai complici del grande inganno, ma da qui a dirselo in faccia allegramente è un altro discorso

"...che il gregge si trasformi in branco... È questo l’incubo dei potenti"
(Ernst Junger)
cacciucco
Inviato: 13/7/2005 11:18  Aggiornato: 13/7/2005 11:18
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/5/2005
Da: la terra
Inviati: 347
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
Salve gente... ....forse in altri luoghi non hanno gli occhi foderati di prosciutto e la mente ricoperta di mer..oopss come molti "giornalisti" europei...leggete qua cosa scrive al-jazira (noto covo di giornalisti terroristi ed incivili....eh eh eh) ...qualcuno si sveglia! saluti cacciucco

Esser colto per essere libero: la cultura è un'arma, non un fronzolo. Martì
Abarna
Inviato: 13/7/2005 11:25  Aggiornato: 13/7/2005 11:25
So tutto
Iscritto: 13/7/2005
Da:
Inviati: 14
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
qua invece qualche notiziola del simpatico Rumsfield che guarda lontano al di la' dell'Eufrate.... Iran could be behind the suicide attack at a shopping mall in Israel that killed at least four and injured dozens, US Secretary of Defense Donald Rumsfeld said. ADVERTISEMENT "I wouldn't want to suggest that I know about the attack today, but clearly that's been one of the stated and continuous purposes of Iran, to harm Israel," said Rumsfeld, speaking at a press conference with his Italian counterpart Antonio Martino. "We know that Iran has been on the terrorist list. We know that Iran has been assisting Hezbollah and other organizations and moving equipment and people down through Damascus into Beirut and down into positions where they can attack Israel for years and years and years and years," he said. ITALIANO: L'Iran potrebbe essere dietro l'attacco suicida ad un mall di shopping in Israele che ha ucciso almeno quattro persone e una dozzina sono state ferite, Il segretario degli Stati Uniti della difesa Donald Rumsfeld ha detto. PUBBLICITÀ "Non voglio suggerire ciò che so dell'attentato di oggi, ma chiaramente è stato uno di dichiarato stampo (*licenza poetica nel tradurre) dell'Iran, nel nuocere a Israele," ha detto Rumsfeld, parlando ad una conferenza stampa con la sua controparte italiana Antonio Martino. "sappiamo che l'Iran è sulla lista del terroristi. Sappiamo che l'Iran sta aiutando gli Hezbollah e le altre organizzazioni e muove equipaggiamenti e persone giù attraverso Damasco in Beirut e giù nelle posizioni dove possono attacare Israele per gli anni e gli anni e gli anni e gli anni.... ----------- ecco il link Rumsfeld mah che dire...... p.s. mi sono appena iscritto ma leggo da molto tempo ormai ciao

cacciucco
Inviato: 13/7/2005 11:35  Aggiornato: 13/7/2005 11:35
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/5/2005
Da: la terra
Inviati: 347
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
9 muratori iracheni muoiono per asfissia dopo essere stati attaccatti dalle truppe degli USA BAGHDAD, 11 lug.- A Baghdad 9 muratori civili sono morti asfissiati dopo 14 ore di reclusione in un camion della polizia dopo essere stati attaccati da soldati nordamericani. Secondo ANSA, altri 3 detenuti nel camion sono stati spostati oggi mattina in un ospedale per ricevere assistenza medica ma anche per venire interrogati per sospetti di possibili vincoli con la resistenza. Stando ai testimoni supersiti un piccolo autobus che trasportava 12 uomini, tutti quanti muratori, è stato attaccato da soldati nordamericani nella zona di Ameriyah, all’Ovest di Baghdad. Uno dei detenuti è morto e altri due sono stati feriti. I sospetti sono stati portati nel quartiere generale dell’unità elite della polizia locale dove sono stati colpiti e rinchiusi in un furgone durante 14 ore quando si registravano temperature di 40 gradi all’ombra. "Mi hanno bendato gli occhi e mi hanno legato le mani dietro", ha detto Diya Adnan, uno dei muratori detenuti, durante una conferenza nella moschea Oum al-Qura organizzata dal Comitato degli Ulemi musulmani, la principale associazione dei sunnita religiosi. A Hit due marine nordamericani della seconda Divisione sono morti come bersaglio del "fuoco indiretto", hanno detto fonti del comando statunitense per far riferimento agli spari di mortaio dei ribelli. Entrambi i marine partecipavano all’operazione iniziata venerdì scorso da 600 militari nordamericani e iracheni nella provincia di Al Anbar contro basi della resistenza nei dintorni di Fallujah. da Granma.cu (il Granma è un quotidiano cubano n.d.r.) Ecco cosa fanno i portatori di pace e democrazia....le notizie non dette nel "mondo occidentale"...come fare bianco e convincere il popolo che stiamo facendo nero...Eh si..la tanto sospirata libertà di stampa... saluti cacciucco

Esser colto per essere libero: la cultura è un'arma, non un fronzolo. Martì
Elias
Inviato: 13/7/2005 11:37  Aggiornato: 13/7/2005 11:37
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/6/2004
Da:
Inviati: 787
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
Blair si è rifiutato di istituire una commissione d'inchiesta sulla strage del metrò. Il Corriere della Sera, per firma del pennivendolo PG Battista, così definisce la posizione blairiana: "una lezione culturale","ammirevole e fermo understatment","sconfessione di un tic ideologico", e giù maledicendo alla "mania complottistica." Noi invece annotiamo che il comportamento di Blair fa il paio con quello di Bush dopo l'11 settembre: nessuna indagine seria. Ed esprimiamo il nostro più profondo disprezzo per quell'immonda cartaccia che si intitola: Corriere della Sera .

Santaruina
Inviato: 13/7/2005 11:41  Aggiornato: 13/7/2005 11:41
Sono certo di non sapere
Iscritto: 13/10/2004
Da: Sud Europa
Inviati: 5123
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
Gargoyle: perchè hanno paura di ragionare fino in fondo? Secondo me è essenziale comprendere che questo blocco lo abbiamo tutti, semplicemente noi ci spingiamo un po’ oltre. Ma anche noi troviamo il nostro limite. Riprendendo anche il discorso con Felice e con Manolete, direi anche che è un bene che noi abbiamo questo limite. Manolete secondo me ha colto un aspetto interessante: Finché non ammettiamo a noi stessi che siamo (non saremmo), capaci di tutte quelle nefandezze di cui si parla, non potremo MAI accettare qualsiasi versione dei fatti che ne ammetta l'esistenza.. Ammettere che chi sta in alto possa agire in modo tanto iniquo, implica in qualche modo ammettere che anche noi potremmo agire in quel modo, o meglio, che quelle potenzialità negative sono anche dentro di noi. Quando superiamo quel limite vediamo l’abisso, ma l’abisso cattura chiunque lo scruti. Cattura e contamina, e bisogna essere pronti. Blessed be

-o- Ama e fa' ciò che vuoi -o-
Abarna
Inviato: 13/7/2005 11:46  Aggiornato: 13/7/2005 11:46
So tutto
Iscritto: 13/7/2005
Da:
Inviati: 14
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
una buffa storiella tratta da Aljazira.it da raccontare ai nostri bimbi prima di andare a letto. "Terrorista suicida" senza saperlo di Maurizio Blondet venerdì, 01 luglio 2005 Ipotesi inquietanti sulle "autobombe" in Iraq... Il fatto è accaduto in Irak ed è stato riportato da vari giornali iracheni, purtroppo in arabo. Un automobilista viene fermato ad un posto di blocco. I soldati USA che lo sorvegliano gli confiscano la patente di guida e gli ordinano di recarsi ad una base americana presso Baghdad per “essere interrogato” e riavere la sua patente. Il giorno dopo, l’automobilista iracheno si presenta alla base, viene fatto entrare con la sua auto, e portato in una stanza. Viene interrogato per mezz’ora. Alla fine, l’americano che lo ha interrogato gli dice: “bene, non risulta nulla contro di lei. Ma siccome ora l’Irak ha riacquistato la sovranità, abbiamo mandato la sua patente alla stazione di polizia di al-Kadhimia. Si presenti lì con questo modulo che le firmo per reclamare il suo documento. Alla stazione di polizia chieda del tenente Hussain Mohammed, la sta aspettando. E faccia presto, perché fra poco il tenente smonta dal lavoro”. L’ignaro guidatore si mette al volante e si affretta verso la stazione. Ma due cose lo allarmano. Un elicottero che continua a volargli basso sulla testa, come se lo seguisse; e gli sembra come se la sua macchina fosse appesantita da un carico ragguardevole. Si ferma, ed ispeziona con cura il suo automezzo. Scopre circa un quintale di esplosivo nascosto sotto il sedile posteriore e dentro le intercapedini delle due portiere posteriori. Chissà perché, l’uomo si è fatto l’idea che a trasformargli la macchina in una bomba siano stati i liberatori americani. Che l’elicottero dovesse innescare l’esplosione, una volta che l’ignaro fosse giunto alla stazione di polizia di al-Khadimiyia – che è, si noti, il distretto più sciita di Baghdad. L’evento sarebbe finito sui giornali come l’ennesima strage di un terrorista suicida contro i poliziotti iracheni – sicuramente un attentato di Al-Qaeda, che vuole provocare gli sciiti alla guerra civile, avrebbe ripetuto Magdi Allam a La 7. Pare che la stessa cosa sia avvenuta anche a Mossul, nel Kurdistan iracheno. Stessa meccanica; posto di blocco americano, sequestro della patente, ordine di andare alla locale stazione di polizia per reclamare il documento. Per fortuna del guidatore, la sua vecchia auto si è guastata prima di giungere a destinazione. Il meccanico che la aggiustava ha scoperto che la gomma di scorta era imbottita di esplosivo. Un altro “terrorista per caso”, suicida senza saperlo, sarebbe stato registrato dai grandi media. Al-Qaeda, sicuramente.

solenero
Inviato: 13/7/2005 11:54  Aggiornato: 13/7/2005 11:54
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/7/2004
Da: Valle Seriana Superiore
Inviati: 846
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
I giornali ora hanno anche nuovi aspetti da sviscerare: non indifferente il fatto che adesso hanno a disposizione i primi attentati SUICIDI in Europa. Il medio oriente si avvicina pericolosamente non solo ad Israele... Il prossimo obiettivo dei neoc... ops... terroristi?Germania? ...Francia? ...Italia? ...Casa tua? ...Casa mia? ...mah... P.S. Benvenuto Natahanabarna (un nick un po' più semplice no, eh? )!

Lentamente, inesorabilmente, la sabbia del tempo ricopre la mente.
- Frankie hi-nrg MC -
hi-speed
Inviato: 13/7/2005 11:56  Aggiornato: 13/7/2005 11:56
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/12/2004
Da: preda lunga
Inviati: 3211
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
riposto il link perchè mi sembra abbastanza importante http://politics.guardian.co.uk/gla/comment/0,9236,1430185,00.html la traduzione è nella Prova del nove. Chissà come saranno stai contenti al governo Israeliano!!

Cosa Sta Succedendo? Madre, madre Ci sono troppi di voi che piangono Fratello, fratello, fratello Ci sono troppi di voi che stanno morendo Sai che dobbiamo trovare una maniera Per portare un pò di amore qui oggi
hi-speed
Inviato: 13/7/2005 11:57  Aggiornato: 13/7/2005 11:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/12/2004
Da: preda lunga
Inviati: 3211
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
Adesso cerco da qualche parte le ultime dichiarazioni del sindaco di Londra

Cosa Sta Succedendo? Madre, madre Ci sono troppi di voi che piangono Fratello, fratello, fratello Ci sono troppi di voi che stanno morendo Sai che dobbiamo trovare una maniera Per portare un pò di amore qui oggi
cacciucco
Inviato: 13/7/2005 12:00  Aggiornato: 13/7/2005 12:00
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/5/2005
Da: la terra
Inviati: 347
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
Mamma mia ragazzi....questi sì che sono articoli...e il giornalismo torna ad alzare la testa dal fango in cui l'occidentalizzazione sta tentando di affogarlo! A proposito...leggete qua...ah, ricordate quando qualche post fa (credo nell'articolo di shevek) rimasi sbalordito dal comunicato del papa? Bene, (non me ne vogliate, crociati della fede..ognuno ha le sue idee...) a quanto pare non sono stato l'unico ad accorgersene...eheheh ciao

Esser colto per essere libero: la cultura è un'arma, non un fronzolo. Martì
Paolo69
Inviato: 13/7/2005 12:07  Aggiornato: 13/7/2005 12:07
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/7/2004
Da:
Inviati: 1173
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
ci informano che tutti i terroristi identificati erano inglesi al 100% , nati e cresciuti in inghilterra , insomma cittadini inglesi. stando alle politiche xenofobe che vorrebbero tutti gli arabi fuori dall'occidente forse dovremmo iniziare a cacciare tutti gli inglesi dall'inghilterra? Il problema è totalmente interno all'occidente , nessun islamico! subito dopo gli attentati di londra ci hanno detto che erano stati ritrovati i timer con cui erano state fatte esplodere le cariche nella metropolitana di londra. ora dicono di aver ritrovato i corpi dei terroristi (ma perchè i terroristi li riconoscono sempre mentre le altre vittime restano non identificabili?) e niente di meno che i loro documenti integri (certo che questi documenti inglesi li fanno proprio bene visto che resistono ad incendi che invece fanno liquefare i corpi). Insomma scotland yard ci informa candidamente che sarebbero stati dei kamikaze a far esplodere le cariche. Secondo voi che senso ha un kamikaze con un timer? se è kamikaze non gli serve di certo un timer , se usa un timer non vuole di certo morire nell'esplosione e quindi non è un kamikaze. insomma abbiamo una fotocopia dell'11 settembre , con tutte le contraddizioni possibili , e questo mi fa pensare che la realtà sia ben diversa da quella che ci hanno e ci stanno raccontando.

tommy79
Inviato: 13/7/2005 12:15  Aggiornato: 13/7/2005 12:15
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/6/2004
Da:
Inviati: 1131
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
" fatto è accaduto in Irak ed è stato riportato da vari giornali iracheni, purtroppo in arabo. Un automobilista viene fermato ad un posto di blocco. I soldati USA che lo sorvegliano gli confiscano la patente di guida e gli ordinano di recarsi ad una base americana presso Baghdad per “essere interrogato” e riavere la sua patente. Il giorno dopo, l’automobilista iracheno si presenta alla base, viene fatto entrare con la sua auto, e portato in una stanza. Viene interrogato per mezz’ora. Alla fine, l’americano che lo ha interrogato gli dice: “bene, non risulta nulla contro di lei. Ma siccome ora l’Irak ha riacquistato la sovranità, abbiamo mandato la sua patente alla stazione di polizia di al-Kadhimia. Si presenti lì con questo modulo che le firmo per reclamare il suo documento. Alla stazione di polizia chieda del tenente Hussain Mohammed, la sta aspettando. E faccia presto, perché fra poco il tenente smonta dal lavoro”. L’ignaro guidatore si mette al volante e si affretta verso la stazione. Ma due cose lo allarmano. Un elicottero che continua a volargli basso sulla testa, come se lo seguisse; e gli sembra come se la sua macchina fosse appesantita da un carico ragguardevole. Si ferma, ed ispeziona con cura il suo automezzo. Scopre circa un quintale di esplosivo nascosto sotto il sedile posteriore e dentro le intercapedini delle due portiere posteriori. Chissà perché, l’uomo si è fatto l’idea che a trasformargli la macchina in una bomba siano stati i liberatori americani. Che l’elicottero dovesse innescare l’esplosione, una volta che l’ignaro fosse giunto alla stazione di polizia di al-Khadimiyia – che è, si noti, il distretto più sciita di Baghdad. L’evento sarebbe finito sui giornali come l’ennesima strage di un terrorista suicida contro i poliziotti iracheni – sicuramente un attentato di Al-Qaeda, che vuole provocare gli sciiti alla guerra civile, avrebbe ripetuto Magdi Allam a La 7. Pare che la stessa cosa sia avvenuta anche a Mossul, nel Kurdistan iracheno. Stessa meccanica; posto di blocco americano, sequestro della patente, ordine di andare alla locale stazione di polizia per reclamare il documento. Per fortuna del guidatore, la sua vecchia auto si è guastata prima di giungere a destinazione. Il meccanico che la aggiustava ha scoperto che la gomma di scorta era imbottita di esplosivo. Un altro “terrorista per caso”, suicida senza saperlo, sarebbe stato registrato dai grandi media. Al-Qaeda, sicuramente." Mha....si doveva essere fumato roba buona chi ha scritto questa storiella.......

miradio
Inviato: 13/7/2005 12:38  Aggiornato: 13/7/2005 12:38
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2004
Da:
Inviati: 513
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
A Tommy è una questione di fede. Se mi raccontavano di Abu Grahib ci avrei creduto anche senza le foto. Magari tu credi ancora che siano dei fotomontaggi.

"...che il gregge si trasformi in branco... È questo l’incubo dei potenti"
(Ernst Junger)
cacciucco
Inviato: 13/7/2005 12:44  Aggiornato: 13/7/2005 12:44
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/5/2005
Da: la terra
Inviati: 347
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
Tommy, perchè non perdi mai occasione per tacere? Dire che Blondet fuma...ma....uno dei pochi giornalisti italiani seri rimasti in circolazione....che confusione hai in testa...la storiella non era una storiella...ma un fatto realmente accaduto che ovviamente veniva taciuto dai media occidentali... Per i più, l'articolo in originale è qua (manco a dirlo: al-jazira...ma si sa, lì sono tutti terroristi marocchini...vero tommy? hehehe) [ Modificato da cacciucco Attivo 13/7/2005 11:46 ]

Esser colto per essere libero: la cultura è un'arma, non un fronzolo. Martì
Gargoyle
Inviato: 13/7/2005 12:46  Aggiornato: 13/7/2005 12:46
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/4/2005
Da: Roma
Inviati: 421
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
Ciao Cacciucco, tu dici: Citazione:
in futuro tutti avranno paura di ragionare e mancheranno di quel sano spirito critico....motore per secoli della mente umana...
bhè il che vuol dire che il futuro non esiste per l' uomo in quanto tale, ma solo per chi vorrà vivere in una sorta di matrix apparendo come automa...è terrificante ma ho paura che hai ragione...."il mondo perfetto per l'uomo perfetto" una dittatura mondiale radicata nella storia dalla paura di essere e di pensare.... con stima Gargoyle

L'illusione è la gramigna più tenace della coscienza collettiva: la storia insegna, ma non ha scolari. A. GRAMSCI
cacciucco
Inviato: 13/7/2005 12:53  Aggiornato: 13/7/2005 12:53
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/5/2005
Da: la terra
Inviati: 347
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
Ciao Gargoyle, ....che dire...speriamo di sbagliare e di essere smentiti.... ricambiando la stima ti saluto e "ti" cito: La storia insegna ma non ha scolari con rinnovato affetto un abbraccio virtuale cacciucco [ Modificato da cacciucco Attivo 13/7/2005 11:53 ]

Esser colto per essere libero: la cultura è un'arma, non un fronzolo. Martì
titano75
Inviato: 13/7/2005 12:53  Aggiornato: 13/7/2005 12:53
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/4/2005
Da: Roma
Inviati: 704
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
....penso che per dimostrare a Tommy cosa vuol dire democrazia , dovremo noi tutti condividere ciò che dice e cercare di convincerlo che dice una .......!!!! insomma avete capito no????? l'impresa è ardua,ma la dialettica del dibattito democratico deve nascere da piccoli movimenti come questo....... Insomma Cacciucco è come se a porta a porta dovessi discutere con lo Schifani della situazione !!!!!! non vorrei perdermi la puntata!!! Titano

a faccià in giù su di uno specchio d'acqua....
ascolto il mondo e vedo il fondo...
Piuma
Inviato: 13/7/2005 12:55  Aggiornato: 13/7/2005 12:55
So tutto
Iscritto: 11/7/2005
Da: Napoli
Inviati: 9
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
Più la "prova" è evidente meno verrà notata! Il copione per chi ha sviluppato un senso critico è sempre lo stesso, chi si domanda oramai xchè i timer se sono kamikaze? Chi si chiede come mai si trovano sempre i documenti? etc etc gli esempi evidenti oramai sono tanti. Il problema è che purtroppo la comunicazione informativa ci è sfuggita di mano, anzi dovremmo dire che sappiamo in che "mani" si trova, l'attenzione che dovremmo rivolgere ai mass-media nella massa è superficiale ed automatica. Essere attenti e critici è oramai un lusso che pochi possono permettersi, e chi sa queste cose ha buon gioco nella disinformazione. -Una visione: "me li vedo questi 4 ragazzi di Leeds, che avevano trovato un lavoro come portapacchi a domicilio, lavoro pagato bene unica condizione la massima precisione nelle consegne!!!!!! non lo sapremo forse mai. La mia è solo una illazione ma...oramai la fantasia supera la realtà. Ciao

cacciucco
Inviato: 13/7/2005 13:01  Aggiornato: 13/7/2005 13:01
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/5/2005
Da: la terra
Inviati: 347
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
Hai ragione Titano, soprattutto adesso che sono investito del ruolo di presidente R.A.I. (eh eh).... inizio subito male...se volete presento le dimissioni.... ma, per citare un articolo di Diva, "non c'è peggior cieco.." >> non vorrei perdermi la puntata!!! Neanch'io!! eh eh eh eh [ Modificato da cacciucco Attivo 13/7/2005 12:02 ]

Esser colto per essere libero: la cultura è un'arma, non un fronzolo. Martì
hi-speed
Inviato: 13/7/2005 13:14  Aggiornato: 13/7/2005 13:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/12/2004
Da: preda lunga
Inviati: 3211
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
A proposito del sindaco di Londra soprannominato “Ken il rosso” non ho trovato nessuna sua dichiarazione su internet (in italiano). Controllare cosa diceva su Bush nel 2003!!: http://www.audionews.it/notizia.asp?id=63471 http://www.newmediaexplorer.org/ivaningrilli/2003/11/19/george_w_bush_vs_ken_livingstone_la_cultura_della_guerra_e_della_censura.htm

Cosa Sta Succedendo? Madre, madre Ci sono troppi di voi che piangono Fratello, fratello, fratello Ci sono troppi di voi che stanno morendo Sai che dobbiamo trovare una maniera Per portare un pò di amore qui oggi
tommy79
Inviato: 13/7/2005 13:48  Aggiornato: 13/7/2005 13:48
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/6/2004
Da:
Inviati: 1131
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
Probabilmente sì.....è una questione di fede. Nemmeno io ho mai dubitato di Abu Ghraib, ma quando vedo qualcuno che costruisce storie del genere....se non vedo prove per me sono e restano cazzate. Il fatto che sia scritto su Al Jazira, non fa che confermare i sospetti che sia una cazzata. E' come pretendere che radio Inter sia imparziale....scusate il paragone, che però rende l'idea.

tomlamm
Inviato: 13/7/2005 13:54  Aggiornato: 13/7/2005 13:54
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/5/2005
Da:
Inviati: 94
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
"Loro non sono mai agitati, nè prima delle bombe, nè dopo le bombe,... poi vanno a spasso tranquilli e beati,..." Questa frase mi fa ricordare una conversazione avuta poco tempo fa con un mio conoscente Carabiniere. A volte ha fatto la scorta a grosse personalità americane in visita in Italia ed è sempre rimasto sorpreso dalla loro, non apparente ma reale, calma e tranquillità. Mi disse: "E' come se sapessero che a loro non può assolutamente accadere qualcosa.". Le scorte sono poi quasi sempre senza giubbotti antiproiettili e spesso disarmate...ma è possibile? ".. e a loro, chissà perchè, non succede mai niente. Moriamo sempre e soltanto noi, mentre andiamo a lavorare, sui treni dei pendolari o nei vagoni delle metropolitane, mentre quelli ... si dimenticano regolarmente di attentare ai ricchi e potenti..." C'è da pensare, nevvero?

goldstein
Inviato: 13/7/2005 14:09  Aggiornato: 13/7/2005 14:09
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 4/11/2004
Da:
Inviati: 2827
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
Il fatto che sia scritto su Al Jazira, non fa che confermare i sospetti che sia una cazzata. E' come pretendere che radio Inter sia imparziale....scusate il paragone, che però rende l'idea. Rende l'idea della tua superficialita'. La fonte dell'articolo, in realta', e' un certo Imad Khadduri: cerca in google, cosi capisci se possa essere un coglione qualunque in cerca di gloria. Cosa c'entra Giuliani con Peter Power? link.

Gargoyle
Inviato: 13/7/2005 14:13  Aggiornato: 13/7/2005 14:13
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/4/2005
Da: Roma
Inviati: 421
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
Ciao Santa, hola manolete Ogni persona ambisce a qualche cosa, ogni secondo della nostra vita racchiude un momento di crescita della nostra coscienza, ognuno di noi è incline per sua natura ad un comportamento piuttosto che un altro....ognuno di noi è quello che decide di essere.... Ad oggi chi ha potere lo esercita in maniera maldestra cercando sempre più potere, sicuramente non esisterà mai un capo incontestato ed incontestabile, è nella natura dell'uomo predominare sull'altro se si è in posizione vantaggiosa... e giustamente come tutti e due sostenete, chissà "io" come mi comporterei.....

L'illusione è la gramigna più tenace della coscienza collettiva: la storia insegna, ma non ha scolari. A. GRAMSCI
tommy79
Inviato: 13/7/2005 14:41  Aggiornato: 13/7/2005 14:41
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/6/2004
Da:
Inviati: 1131
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
""Loro non sono mai agitati, nè prima delle bombe, nè dopo le bombe,... poi vanno a spasso tranquilli e beati,..." Questa frase mi fa ricordare una conversazione avuta poco tempo fa con un mio conoscente Carabiniere. A volte ha fatto la scorta a grosse personalità americane in visita in Italia ed è sempre rimasto sorpreso dalla loro, non apparente ma reale, calma e tranquillità. Mi disse: "E' come se sapessero che a loro non può assolutamente accadere qualcosa.". Le scorte sono poi quasi sempre senza giubbotti antiproiettili e spesso disarmate...ma è possibile? ".. e a loro, chissà perchè, non succede mai niente. Moriamo sempre e soltanto noi, mentre andiamo a lavorare, sui treni dei pendolari o nei vagoni delle metropolitane, mentre quelli ... si dimenticano regolarmente di attentare ai ricchi e potenti..." I potenti americani si sentono sicuri perchè hanno a fianco scorte tali che ci vorrebbe un esercito di marziani per superarle. Anch'io sarei sicuro se avessi una divisione di marines a mia protezione. Non mi risulta che quando Bush fa un discorso abbia quattro gatti disarmati come scorta......non so chi proteggesse il tuo amico.

cacciucco
Inviato: 13/7/2005 14:44  Aggiornato: 13/7/2005 14:44
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/5/2005
Da: la terra
Inviati: 347
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
Girellando per il mondo internettiano mi sono imbattuto in questa notizia. Per chi non conoscesse lo spagnolo la traduco.... e commento mio in corsivo Il ministro degli interni britannico progetta di introdurre nuove misure di controllo cittadino per prevenire futuri attentati, tipo più controlli alle frontiere e l’accesso per la polizia alle chiamate telefoniche e alla posta elettronica. Londra proporrà all’Unione Europea di poter controllare le chiamate e i messaggi telefonici e la posta elettronica. Ecco ragazzi, ci siamo...era stato già abbondantemente previsto da alcuni logocomesi....subito dopo i fatti di Londra...il copione non si sposta di una virgola..tutto come previsto..nei rettilinei binari dell'ipocrisia!! Il ministro dell’Interno, Charles Clarke, ha anticipato che proporrà alcune di queste misure – che richiedono un consenso internazionale – alla riunione dei ministri degli Interni e di Giustizia dell’Unione Europea (UE) che si terrà mercoledi prossimo a Bruxelles a firma della Presidenza britannica. Nelle dichiarazioni alla BBC, Clarke ha spiegato che gli attentati di giovedì scorso a Londra mettono in evidenza la necessità di rinforzare le misure di sicurezza verso nuovi limiti. Il ministro considera cruciale che le forze di sicurezza tengano acceso il registro delle chiamate, messaggi di testo su telefoni cellulari e posta elettronica. E' già perchè ormai è risaputo, i veri terroristi siamo noi che utilizziamo la rete....Poi a quanto mi risulti le telefonate con i cellulari sono già "sotto controllo"....vengono subdolamente mescolate le informazioni..il vero obiettivo è internet “I registri delle telecomunicazioni, sia per telefono che per posta elettronica, che rivelano che chiamata è stata fatta da che numero a che numero e a che ora, sono molto utili per i servizi di sicurezza”, ha detto. Questo è possibile anche oggi, senza alcun bisogno di introdurre misure più restrittive “Non mi riferisco al contenuto delle chiamate, ma al fatto che si sono fatte le chiamate in questione”, ha chiarito il ministro, per aggiungere che questi registri, che le imprese di telecomunicazioni sarebbero obbligate a fornire alla Polizia, dovrebbero inoltre essere conservati per un certo tempo. Quanta ipocrisia in poche righe!! Poi Indimedia insegna....niente di nuovo sul fronte occidentale... Una riduzione di libertà inedita nel Regno Unito L’introduzione di questa misura, che Clarke proporrà mercoledì ai suoi colleghi europei, sarebbe un passo inedito nel Regno Unito, un paese in cui i diritti all’intimità e la libertà individuale sono considerati tesori preziosi. Inoltre, il Ministero inasprirà i controlli alle frontiere e si verificheranno i dettagli delle persone all’entrata e uscita dal Regno Unito, per constatare che “hanno compiuto tutti i requisiti”. Incredibile ragazzi...inasprimento dei controlli alle frontiere...ma non ci hanno detto loro che gli attentatori erano tutti di nazionalità inglese...ah già ma erano pakistani....controlli preventivi...che stupido sono...scusate commento rimosso! Cosa vuol dire la frase "entre comillas" : "han cumplido todos los requisitos" ? Quali requisiti? Dal Dizionario della Real Academia Spagnola cumplir = Detto di una persona: fare quello che deve o quello a cui è obbligato. A cosa siamo obbligati? A non essere Pakistani? O Musulmani? O forse neri o gialli? O semplicemente liberi pensatori?...mah.. Parallelamente, ha indicato Clarke, il governo continuerà utilizzando le chiamate “ordini di controllo”, che lo autorizzano a mantenere sotto arresti domiciliari a individui sospetti di terrorismo che non possono essere processati per mancanza di prove. Si, signori...avete letto bene..arresti domiciliari per le persone sospette...Spero fortemente che il termine arresti domiciliari sia stato usato in termini molto più generali per indicare sotto controllo...ma non credo proprio...... “Questa legge è giusto ciò di cui c’è bisogno”, ha insistito Clarke, alludendo al fatto che, al momento della sua approvazione, questa legge fu contestata per essere considerata da alcuni un attentato ai diritti umani. Ragazzi, che dire...attenzione ai siti che visitate, attenzione alle mail che mandate, attenzione ai commenti che fate... Magari siamo già tutti agli arresti domiciliari e un giorno ci sveglieremo in una caserma, vestiti di una tuta arancione con su scritto "Suspect Terrorist", in attesa di essere trasferiti in qualche democratica casa vacanze americana! Con rabbia e malcontento, da Guantanamo un affettuoso abbraccio a tutti voi cacciucco [ Modificato da cacciucco Attivo 13/7/2005 13:45 ]

Esser colto per essere libero: la cultura è un'arma, non un fronzolo. Martì
tommy79
Inviato: 13/7/2005 14:52  Aggiornato: 13/7/2005 14:52
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/6/2004
Da:
Inviati: 1131
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
"Con rabbia e malcontento, da Guantanamo un affettuoso abbraccio a tutti voi cacciucco" Ahhhhh! Ti hanno rinchiuso! Meno male così non mi scassi più las pelotas! Scherzo ovviamente.....

manolete
Inviato: 13/7/2005 14:57  Aggiornato: 13/7/2005 14:57
Mi sento vacillare
Iscritto: 6/2/2005
Da:
Inviati: 470
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
Grande Gargoyle! in quel chissà "io" come mi comporterei....., c'è tutto. Anche se imputo a René des Cartes (Cartesio) l'aver attuato il peggior atto terroristico della storia della filosofia (spezzando l'unità dell'essere in materia e spirito), non posso che inchinarmi al suo incipit. Tutti conosciamo il noto cogito, ergo sum; quasi nessuno ricorda mai che, prima del cogito, Cartesio pone il dubito, ergo sum. Il benficio del dubbio è l'inerzia che fa girare le rotelle del nostro cranio. Adelante! con y sin juicio! Suerte, manolete

vulcan
Inviato: 13/7/2005 15:11  Aggiornato: 13/7/2005 15:11
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 29/1/2005
Da: Sardigna
Inviati: 2092
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
Citazione:
un sistema di indagini preciso ed efficiente, che ci permette sempre di ritrovare il colpevole ento 48 ore
Veramente efficienti questi sistemi di controllo ... capaci di individuare il colpevole sempre dopo ...!!

"Indaga le parole a partire dalle cose e non le cose a partire dalle parole." Misone
mc
Inviato: 13/7/2005 15:18  Aggiornato: 13/7/2005 15:18
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/5/2004
Da:
Inviati: 7222
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
Tommy tu hai tre problemi: le amicizie. Quei 4 dementi, nostalgici che ti rincoglioniscono ripetendoti all'infinito le fallaciate dell'oriana e le storielline dell'orgoglio fascista di inizio secolo, ormai finito. hai guardato sicuramente troppa tv, prediligendo soprattutto film americani di propaganda, che, tolti la gnocca del momento, l'attore simpatico, gli effeX e l'odio incondizionato verso i cattivoni di comodo, non sono altro che filmetti di regime, come quelli che giravano nella cina totalitaristica del passato (passato ?... boh...). Non riesci a concretizzare il fatto, che per ora e' un sospetto ma e' anche il motivo per cui fraquenti LC, che hai dei forti dubbi per quanto riguarda quello che fin'ora ti e' stato detto e non hai ancora il coraggio di sostituire cio' che apprendi di nuovo, alle altre squallide idelogie da supermacho (alla "wmca" dei village people...) che ormai non ti soddisfano piu' ... Ho troppa fiducia in te? Mi sbaglio se leggo un barlume di cervello in quello che scrivi ?... dopo questo mi chiameranno lo "speleologo del raziocinio", visto lo sforzo per trovare qualcosa di ragionevole in quello che posti... ....di la verita', ho detto qualcosa che si avvicina alla realta'??! ... mc (Credo sia solo una questione di tempo... (lo spero per te. almeno...) poi di solito si cresce).

tommy79
Inviato: 13/7/2005 16:03  Aggiornato: 13/7/2005 16:03
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/6/2004
Da:
Inviati: 1131
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
Dunque: "le amicizie. Quei 4 dementi, nostalgici che ti rincoglioniscono ripetendoti all'infinito le fallaciate dell'oriana e le storielline dell'orgoglio fascista di inizio secolo, ormai finito" Quei nostaglici, essendo verissimi e puri fascisti, sono quanto di più antiamericano che ci possa essere e, quindi, non sono certo loro a instillarmi l'odio verso gli arabi(che tra l'altro non c'è e non ci sarebbe se rispettassero le usanze di casa nostra). Sull'orgoglio fascista, casomai, secondo me ha problemi chi non ce l'ha e naviga nell'universo anarco- comunista, nonchè nichilista. "hai guardato sicuramente troppa tv, prediligendo soprattutto film americani di propaganda, che, tolti la gnocca del momento, l'attore simpatico, gli effeX e l'odio incondizionato verso i cattivoni di comodo, non sono altro che filmetti di regime, come quelli che giravano nella cina totalitaristica del passato (passato ?... boh...)." E' vero....mi esaltano troppo i film di guerra come Rambo, ma so bene che la realtà è ben altra cosa. "Non riesci a concretizzare il fatto, che per ora e' un sospetto ma e' anche il motivo per cui fraquenti LC, che hai dei forti dubbi per quanto riguarda quello che fin'ora ti e' stato detto e non hai ancora il coraggio di sostituire cio' che apprendi di nuovo, alle altre squallide idelogie da supermacho (alla "wmca" dei village people...) che ormai non ti soddisfano piu' ... " Verissimo.....ho dei forti dubbi su quanto viene raccontato..... e qui su LC trovo, molte volte, delle validissime teorie. Altre volte, invece, leggo fantasie che, secondo me, non possono che nuocere alla credibilità del sito: vedi il tipo della patente per esempio.......non ho ancora smesso di ridere mi credi? "Ho troppa fiducia in te? Mi sbaglio se leggo un barlume di cervello in quello che scrivi ?... dopo questo mi chiameranno lo "speleologo del raziocinio", visto lo sforzo per trovare qualcosa di ragionevole in quello che posti..." Troppo buono.........credevo solo di essere uno "sporco razzista" ricordi? "....di la verita', ho detto qualcosa che si avvicina alla realta'??! ... " Abbastanza......ma non credo fosse necessario uno "speleologo del raziocinio" per arrivarci. "(Credo sia solo una questione di tempo... (lo spero per te. almeno...) poi di solito si cresce)." Guarda: già ho 26 anni e mi sembra che il tempo vada troppo di fretta, in un batter d'occhio mi troverò a trenta........non far accelerare ulteriormente il peggior tiranno della storia . Credo vada bene anche a te? Quanti anni hai?

miradio
Inviato: 13/7/2005 16:16  Aggiornato: 13/7/2005 16:16
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2004
Da:
Inviati: 513
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
Citazione:
l'universo anarco- comunista, nonchè nichilista
che roba è? anche in luglio si registra nebbia in valpadana pare...

"...che il gregge si trasformi in branco... È questo l’incubo dei potenti"
(Ernst Junger)
tomlamm
Inviato: 13/7/2005 16:18  Aggiornato: 13/7/2005 16:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/5/2005
Da:
Inviati: 94
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
Caro Tommy79, sto parlando di una visita in Italia senza divisioni di marines al seguito ma solo Carabinieri in borghese senza giubbotti e disarmati...era Condoleeza Rice.

mc
Inviato: 13/7/2005 16:39  Aggiornato: 13/7/2005 16:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/5/2004
Da:
Inviati: 7222
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
>>>>>Quanti anni hai? Ho battuto gli occhi un paio di anni fa. Un Lurido Razzista, sei tu che ricordi male. A ventisei anni ... appena diventi un po' piu' grande, ricorderai con disprezzo il fatto che qualcuno che non conosci abbia potuto dire questo di te. Ho letto quello che scrivono i tuoi "veri" fascisti... eheheheh... mi dispiace. Ecco quello che ti succede quando non cresci (ti rimane il cervello di un bambino viziato e anche un po' idiota...)... ci sono davvero rimasti... L'accenno all'antiamericanismo di quelli li', chiarifica quanta poca chiarezza di idee essi (non loro) abbiano... non hanno capito un caz... La reincarnazione del nazismo (stavolta fondamentalista cristiano!) e' davanti ai loro occhi e loro sono antiamericani... sono antinazisti, anche? Puri e veri fascisti, antinazisti ... Semmai, sono dei manipolatori ... se proprio non sono dementi, cercano solo qualcuno da "imbarcare", nuovi adepti. Ragazzi pieni di energie e confusi dagli ormoni (come tutti i ragazzi) che confondono la figa con la politica, perche' si informano a "Porta a porta"... meno male che ne esci... ...segui la luce al di fuori del tunnel... mc

Paolo69
Inviato: 13/7/2005 16:39  Aggiornato: 13/7/2005 16:39
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/7/2004
Da:
Inviati: 1173
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
13:13 Iran respinge accuse di Rumsfeld L'Iran ha respinto oggi le accuse del segretario alla Difesa americano Donald Rumsfeld, che ieri aveva parlato di un "possibile ruolo" della Repubblica islamica sia negli attentati di Londra sia nell'attacco suicida di ieri in Israele. "Il centro del terrorismo internazionale - ha affermato il portavoce del ministero degli Esteri, Hamid Reza Asefi - è il regime sionista". Cioè Israele. Quelle di Rumsfeld, ha detto Asefi, citato dall'agenzia Irna, "sono solo menzogne per cercare di giustificare i fallimenti degli Usa nella lotta al terrorismo". l'ora x si avvicina , io resto del parere che prima faranno scoppiare qualche bomba atomica sporca in europa , allora si che tutti si piegheranno ai loro voleri!

tomlamm
Inviato: 13/7/2005 16:45  Aggiornato: 13/7/2005 16:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/5/2005
Da:
Inviati: 94
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
E dove? In Italia? A Roma? Mi stai mettendo una paura fottuta addosso!!!

tommy79
Inviato: 13/7/2005 16:50  Aggiornato: 13/7/2005 16:50
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/6/2004
Da:
Inviati: 1131
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
"A ventisei anni ... appena diventi un po' piu' grande, ricorderai con disprezzo il fatto che qualcuno che non conosci abbia potuto dire questo di te." Dipende da cosa si intende con la parola. Dato il contesto in cui l'avevi detta tu, non mi suona come un'offesa. Per me non è razzismo prendere a calci in culo chi viene in Italia a fare il pirla. "Ho letto quello che scrivono i tuoi "veri" fascisti... eheheheh... mi dispiace. Ecco quello che ti succede quando non cresci (ti rimane il cervello di un bambino viziato e anche un po' idiota...)... ci sono davvero rimasti... " A quali fascisti ti riferisci? A me sembra, piuttosto, che tu abbia in mente la parodia dei fascisti: vedi forza nuova. "La reincarnazione del nazismo (stavolta fondamentalista cristiano!) e' davanti ai loro occhi e loro sono antiamericani... sono antinazisti, anche? Puri e veri fascisti, antinazisti ... " Loro Antinazisti? Scherzi........ripeto hai sbagliato ad individuare il "target"...devi aggiustare la mira.

Paolo69
Inviato: 13/7/2005 16:52  Aggiornato: 13/7/2005 16:52
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/7/2004
Da:
Inviati: 1173
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
tomlam NON LO SO DOVE! anche perchè altrimenti mica stavo qui tranquillamente a raccontarlo......tranquillo , non senti nulla , finisce tutto in pochi attimi , la paura non serve a nulla in questi casi ragazzi ma vi sembra il caso di litigare per degli stereotipi del passato con tutto quello che stà succedendo? dai da bravi bambini , sù , fate pace e datevi un bacino, da braaaviiii! [ Modificato da Paolo69 Attivo 13/7/2005 15:55 ]

tomlamm
Inviato: 13/7/2005 17:09  Aggiornato: 13/7/2005 17:09
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/5/2005
Da:
Inviati: 94
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
Lo so che non lo sai! Volevo delle ipotesi! Lo so che non me ne accorgerei, ma preferirei comunque star lontano da quel posto. Forse Roma è esagerato...farebbero fuori il centro della Cristianità?...Sai che bel vuoto di potere...ODDIO...appunto!!!??? In Francia o in Germania, per convincere anche loro ad entrare in guerra? Londra almeno era prevedibile...Madrid a dir la verità un pò meno, secondo me. Però in Spagna c'erano le elezioni...da noi quando ci sono? ...ecco, intendevo roba così...ipotesi...giusto per parlarne...

manolete
Inviato: 13/7/2005 17:12  Aggiornato: 13/7/2005 17:12
Mi sento vacillare
Iscritto: 6/2/2005
Da:
Inviati: 470
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
Ancora la paura! É quello il punto (vedi il post di Il teorema del terrore). Suggerisco anche, per chi ha letto il romanzo e conosce la saga, Tolkien col suo Il Signore degli Anelli. Analizzate come agisce il POTERE (Sauron ma anche Saruman) ed avrete la chiave della gabbia in cui ci hanno rinchiuso. Solo chi sfida il potere ha la speranza di sconfiggerlo, impedendogli di conquistare in primo luogo il nostro animo, o se volete i nostri sogni. Finché sarò libero di coltivare un sogno o una speranza, non sarò soggetto al potere del terrore (vedi anche 1984 di Orwell). Rispondere al potere con i suoi stessi mezzi può solo portare alla disfatta (Boromir, Denethor, ma anche Saruman), mentre invece sia Galadriel che Gandalf superano la tentazione di sostituirsi al Male, sebbene a fin di bene. Suerte, manolete

Paolo69
Inviato: 13/7/2005 17:22  Aggiornato: 13/7/2005 17:22
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/7/2004
Da:
Inviati: 1173
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
forse milano , è un centro economico abbastanza importante , forse roma , come centro di potere politico o forse entrambe , chi lo puo' sapere! quello che possiamo dire è che dovrà essere una cosa piu' imponente di quello che è successo fin'ora , un'attacco in grande stile , forse con gas tossici o bombe batteriologiche , qualcosa che semini un terrore tale da non lasciare dubbi neppure ai piu' convinti come noi. non ci lascieranno vie di scampo , dovremo piegarci ai loro voleri. la francia non credo , almeno non subito , sarebbe un controsenso , probabilmente verrà colpito anche qualche paese arabo moderato come l'egitto , per dare l'esempio , ma il vero osso duro è l'italia , troppo smaliziata e troppo pensante per passarla liscia come ha fatto fin'ora. A londra non credo che colpiranno ancora , li le menti sono già abbastanza sottomesse , almeno per qualche anno. E' possibile che venga colpita anche l'america , anche perchè li giocano in casa ed è piu' facile, e dopo quasi 4 anni le menti iniziano a risvegliarsi e a pensare al di fuori della gabbia della paura. Forse attendono le nostre reazioni all'annuncio dell'attacco all'iran , non credo che butteranno giu' il colosseo , forse il vaticano , quello è possibile , ma in quel caso vorrebbe dire che siamo proprio alla fase finale , quella che prevede il gioco a carte scoperte . Insomma come vedi le ipotesi sono molte e le certezze poche , tanto vale non pensarci e goderci le cose belle della vita finchè possiamo, non credi?

mc
Inviato: 13/7/2005 17:31  Aggiornato: 13/7/2005 17:31
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/5/2004
Da:
Inviati: 7222
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
...tra un po si vota per il rifinanziamento delle truppe in iraq, mica? chissa' Saranno cosi' banali? Certo, i Nostri, ci hanno abituati a di peggio. ciao mc

fiammifero
Inviato: 13/7/2005 17:35  Aggiornato: 13/7/2005 17:35
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/2/2005
Da: ROMA
Inviati: 5691
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
TomLamm benvenuto! Temp che sia Roma, hanno tolto le bancarelle vicino alle entrate della metropolitana,hanno messo a disposizione 300 posti letto negli ospedali,il Papa è in villeggiatura,poi andrà a Castel Gandolfo, Castelli parla di febbraio ma Fini smimitizza perchè vuole andare in ferie pure lui con tutta la combricca,se ne parlerà verso settembre con il DPF e Giustizia (la Cirielli non è stata ancora varata,e poi sentite questa: ARMI NUCLEARI/PRC: DOPO AMMISSIONI MARTINO SPIEGHI IN PARLAMENTO 13/07/2005 - 15:02 Malabarba: "In Usa clamorose ammissioni" Roma, 13 lug. (Apcom) - Gigi Malabarba, capogruppo PRC al Senato, in una nota prende posizione sul controverso tema della presenza, in territorio italiano, di armi nucleari. "Si tratta - scrive Malabarba - di una nuova clamorosa ammissione questa volta da parte dello stesso Ministro Martino che in Italia, oltre che in altri paesi europei, ci sono arsenali con armi nucleari americane, ritenute deterrente indispensabile contro il nemico (la Russia? la Siria? L'Iran? tutti a portata dei bombardieri italiani, specie dopo la firma del Memorandum per la cooperazione militare anche nucleare tra Italia e Israele)". "Martino - insiste il senatore - non parla dei siti perché segreto Nato e sostiene che il numero delle bombe in Europa è stato ridotto in nome della 'non proliferazione'. Ma ciò - dice ancora Malabarba - significa ammettere candidamente che il Parlamento è stato tenuto all'oscuro e che il Trattato di non proliferazione nucleare è stato palesemente violato, dato che all'art. 2 stabilisce che 'ciascuno degli stati militarmente non nucleari si impegna a non ricevere da chicchessia armi nucleari'". "Altro che cittadini sicuri! - conclude quindi l'esponente di Rifondazione - L'Italia è criminalmente esposta sia perché partecipa all'offensiva bellicista di Bush, sia in quanto bersaglio dell'aggressione terroristica di ritorno. Martino deve presentarsi subito in Parlamento per chiarire queste affermazioni di inaudita gravità, che presentano la NATO come avamposto USA in Europa che si può permettere di ignorare leggi e trattati internazionali e l'Italia come terreno di scorribande di servizi segreti e di bombardieri atomici". copyright @ 2005 APCOM Il segreto di pulcinella!

Citazione:
le cose di cui ci sentiamo assolutamente certi non sono mai vere (Oscar Wilde)
hariseldon
Inviato: 13/7/2005 18:45  Aggiornato: 13/7/2005 18:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/5/2005
Da: Bracciano (Rm)
Inviati: 41
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
Ma vi rendete conto della gravità di questa decisione? ZCZC DIR9340 1 POL 0 RR1 / DIR / TLC TERRORISMO. FRANCIA E OLANDA SOSPENDONO TRATTATO SCHENGEN= (DIRE) - ROMA- La Francia e l'Olanda hanno deciso di sospendere temporaneamente gli accordi di Schengen sulla libera circolazione dei cittadini in Europa. Saranno anche rafforzati i controlli alle frontiere dei due Paesi. Sulla vicenda e' intervenuto da Bruxelles il ministro dell'Interno, Beppe Pisanu, affermando che in Italia una misura del genere non e' necessaria. Saranno pero' rafforzati i controlli alle vecchie frontiere del Paese. (Vid/ Dire) 18:40 13-07-05 gip

BUONE IDEE A TUTTI!
tomlamm
Inviato: 13/7/2005 19:58  Aggiornato: 13/7/2005 19:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/5/2005
Da:
Inviati: 94
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
"La dinastia di Bush durerà parecchi anni. gli attentati continueranno e Bin Laden dirà la sua, regolarmente ogni due-tre mesi, in videocassetta allegato a Panorama. Come extrema ratio per spaventare di più il popolo di pecoroni della nostra bella civiltà - rimbecilliti da spazzatura multimediale e gadget elettronici - per convincerli a cedere tutta la propria libertà di pensiero nelle mani del clan a stelle e strisce... come risorsa estrema, dicevo, c'è sempre la bomba atomica. Una atomica su Roma, e anche il più pacifico dei pacifisti sbatterà la porta di casa in faccia al vicino musulmano. " Pare che l'ipotesi atomica su Roma sia valutata realistica da parecchi...il brano precedente è tratto da http://www.giuda.it/blog/brusco/archives/2004_11.html

hi-speed
Inviato: 13/7/2005 21:00  Aggiornato: 13/7/2005 21:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/12/2004
Da: preda lunga
Inviati: 3211
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
Non ho ancora letto tutte le sezioni ma mi sono accorto dei pochi commenti di Massimo. Tiene nascosto qualche asso nella manica ed è troppo impegnato su un articolo scoooop!!!?

Cosa Sta Succedendo? Madre, madre Ci sono troppi di voi che piangono Fratello, fratello, fratello Ci sono troppi di voi che stanno morendo Sai che dobbiamo trovare una maniera Per portare un pò di amore qui oggi
manolete
Inviato: 13/7/2005 21:28  Aggiornato: 13/7/2005 21:28
Mi sento vacillare
Iscritto: 6/2/2005
Da:
Inviati: 470
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
Segnalo un interessante articolo su Comedonchisciotte Riotta si straccerebbe le vesti dall'indigniazione ... Suerte, manolete

Anonimo
Inviato: 13/7/2005 23:07  Aggiornato: 13/7/2005 23:07
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
Buona sera, sono nuovo di queste parti. fino ad alcuni anni fa vivevo beato, felice come un occidentale con la panza piena ed il serbatoio traboccante della sua megamobile lucida deve essere, un giorno ho comprato un libro riportante le immagini dei bombardamenti della 2 guerra mondiale da parte degli alleati. li ho appreso la capacità organizzativa mostruosa della macchina bellica americana, già nel 43 facevano le foro, prima, durante e dopo il bombardamento, tutto veniva analizzato a dovere e pianificato, noi europei nel frattempo vivevamo con la guerra in casa e portando al pascolo le caprette. 1 anno dopo leggo il libro sull'ibm e le macchine a schede perforate che tanto hanno contribuito (sotto il patrocinio del governo usa) ad eliminare il "sovraffollamento" ebreo. da allora ho osservato ed osservo con più attenzione quanto succede e mi interrogo su ogni cosa venga detta o scritta ed essendo stufo della moderna lobotomia quotidiana operata dalla tv ho deciso di portare l'oggetto del peccato (la tv) in discarica 3 anni or sono (da vero consumista visto che funzionava ancora). Non posso pertanto che temere quanto ci sta avvolgendo sempre più. gli americani (chi governa insomma non certo il povero cristo) hanno le idee ben chiare su dove condurci e sul come farlo e ciò mi va indigesto. penso a mia figlia e mi rammarico perchè dietro l'angolo non c'è nulla di positivo. ma la cosa che mi lascia sempre più perplesso è come oramai sti signori possano mentire in modo così spudorato senza nemmeno doversi porre problemi di sorta.

iela
Inviato: 14/7/2005 0:36  Aggiornato: 14/7/2005 0:36
So tutto
Iscritto: 26/5/2004
Da:
Inviati: 15
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
Hanno ritrovato i documenti degli attentatori perché "se li erano portati dietro per farsi riconoscere". Ed ovviamente, nonostante si siano saltati in aria con le loro bombe addosso, hanno ritrovato i documenti. Come con Mohammed Atta. Ma in che li fanno i documenti in Inghilterra ed USA, in tungsteno? Fire and Bomb Resistant IDs in London Wednesday July 13th 2005, 12:44 pm Cockamamie. No other way to describe it. The Boston Herald tells us the “terrorists” (possible patsies) in London “were all carrying personal documents” because “they wanted their identities to be known,” according to the Times of London. You’d think if this was indeed the case the “terrorists” (patsies) would have sent a statement to the newspapers, put a message on the internet, done something to leave a mark. Nope. Instead they left behind their IDs and such. Now a normal person would have big problems with this scenario, mostly because any documents on the bodies of the alleged suicide bombers would be incinerated or blown to smithereens. But miraculously, like Mohammed Atta’s passport found in the smoldering rubble of the WTC (and in nearly pristine condition), the “personal documents” of the native-born Pakistani heritage suicide bombers were found in the wreckage. It’s sort of like the Magic Bullet found on a stretcher at Parkland Hospital shortly after the assassination of President Kennedy. Point is, if people are stupid enough—or intellectually lazy enough—to believe this obvious nonsense they probably deserve what the neocon world order has in mind for them: a repressive police state, endless war (donating of first born will be mandatory), and an ever sliding standard of living as the neolibs take over the planet and turn it into a cheap labor gulag. http://kurtnimmo.com/blog/?p=818

hi-speed
Inviato: 14/7/2005 11:47  Aggiornato: 14/7/2005 11:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/12/2004
Da: preda lunga
Inviati: 3211
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
Londra: Come organizzare gli attentati con 10 semplici mosse. http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=1192

Cosa Sta Succedendo? Madre, madre Ci sono troppi di voi che piangono Fratello, fratello, fratello Ci sono troppi di voi che stanno morendo Sai che dobbiamo trovare una maniera Per portare un pò di amore qui oggi
mc
Inviato: 14/7/2005 11:58  Aggiornato: 14/7/2005 11:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/5/2004
Da:
Inviati: 7222
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
>>>>>>A quali fascisti ti riferisci? A me sembra, piuttosto, che tu abbia in mente la parodia dei fascisti: vedi forza nuova. Due parole sole tommy: fascismo e liberta ... hehehehehehhe Gia', solo, con il nome del sito si capisce quanto non abbiano capito un caz... appunto. (non sbaglio, vero ... e' giusto il sito././././././././.?) saluti buon risveglio mc [ Modificato da mc Attivo 14/7/2005 11:02 ]

tommy79
Inviato: 14/7/2005 13:49  Aggiornato: 14/7/2005 13:49
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/6/2004
Da:
Inviati: 1131
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
"Due parole sole tommy: fascismo e liberta ... hehehehehehhe Gia', solo, con il nome del sito si capisce quanto non abbiano capito un caz... appunto." Sì...il sito è giusto, ma mi sa che sei tu a non aver capito molto di quello che si dice. Forse, giudicherai un ossimoro la parola fascismoeliberta ma è solo punti di vista. Io starei senz'altro meglio con un regime fascista che con questa cazzo di società, impegnata solo a tutelare Caino e di fottersene altamente di Abele....tanto per restare in argomento. Suppongo che tu ti sia iscritto, visto che dici di aver letto i contenuti di alcune discussioni........

mc
Inviato: 14/7/2005 14:34  Aggiornato: 14/7/2005 14:34
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/5/2004
Da:
Inviati: 7222
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
>>>>>>Suppongo che tu ti sia iscritto, visto che dici di aver letto i contenuti di alcune discussioni........ ...vuoi il mio nick? Organizzi una lapidazione cosi'... naaaaa, prova ad indovinare.... ehehehe ....parola d'ordine... "t'ho beccato Comunista!"... mi fai pervenire il messaggio e io ti rispondo "W ratzinger!" (per punizione di essermi fatto beccare)... ok? >>>>ma mi sa che sei tu a non aver capito molto di quello che si dice. Ti sfugge il fatto che e' proprio perche' ho letto che ti ho detto queste cose... >>>>Io starei senz'altro meglio con un regime fascista che con questa cazzo di società, impegnata solo a tutelare Caino e di fottersene altamente di Abele Tu sei un'altro che per smettere di fumare inizia con l'eroina... Una dittatura come soluzione ad alcuni problemucci burocratici, risolvibili con una riforma appena accettabile, non la "merda che fluisce ad ettolitri" dai banchi di questa maggioranza di governo, che vorrebbe far passare per leggi dello stato. ....a parte che il "regime" lo hai gia', la parte politica che desii anche (alleanza nazionale come partito moderato e lega come estremista ... entrambi al governo), peggio di cosi' c'e' saddam hussein... Quindi... ...ci becchiamo mc

tommy79
Inviato: 14/7/2005 17:00  Aggiornato: 14/7/2005 17:00
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/6/2004
Da:
Inviati: 1131
 Re: IDENTIFICATI GLI ATTENTATORI DELLE BOMBE LONDINESI
Non sarà semplice visto quanti iscrtitti ci sono.......


Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA