Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


news internazionali : E' la polizia che ha paura
Inviato da Redazione il 10/6/2015 14:54:12 (8742 letture)

Negli ultimi mesi abbiamo visto numerosi video nei quali dei poliziotti americani (bianchi) compiono degli eclatanti abusi di forza contro dei cittadini disarmati (neri). In molti casi i cittadini neri sono stati ammazzati in modo brutale, pur senza mai aver rappresentato un vero pericolo per il poliziotto bianco.

Ma il video forse più significativo di tutti - anche se in questo caso non è morto nessuno - è quello messo in rete ieri, che ritrae l'intervento della polizia (bianca) contro un gruppo di teenagers (neri) in una cittadina del Texas. I ragazzini stavano partecipando ad un pool-party, una festa ai bordi della piscina.

Evidentemente i loro schiamazzi erano tali che qualcuno dei vicini ha sentito il bisogno di chiamare la polizia.

Ora, proviamo ad immaginare una situazione simile in Italia: un gruppo di ragazzini fa casino intorno ad una piscina, dopo un po' arriva la macchina della polizia (senza sirena), scende un poliziotto che si avvicina tranquillo ai ragazzi e dice: "Ohi giovani, cosa sta succedendo qui?" qualcuno risponde: "Ma niente Commissario, stavamo solo divertendoci un pò." Il Commissario dice "vedete di darvi una calmata, altrimenti vi devo arrestare" e la cosa normalmente finisce lì.

Guardate invece che cosa è successo in Texas, a partire dal modo in cui il poliziotto si rotola in terra alla Rambo, mentre cerca di inseguire dei ragazzi che scappano:



Ma quello che colpisce più di tutto, nel video appena visto, ...

... è l'atteggiamento psicologico del poliziotto, che entra chiaramente nel panico nonostante si trovi di fronte ad un gruppo di ragazzini disarmati e chiaramente non violenti.

Sembra un padre isterico che non riesce più a controllare i propri figli, e si mette a urlare impazzito "tu stai lì seduto e taci", "tu vattene via se no le prendi", "non mi rivolgere la parola se no ti spacco la faccia".

E per quanto i ragazzini dicano "non abbiamo fatto niente", il poliziotto ormai è talmente coinvolto dal suo desiderio di mettere tutto sotto controllo da non riuscire a sentirli più.

E' questo tipo di panico la vera cartina al tornasole di una società - quella americana - che non è mai riuscita a compiere fino in fondo la transizione dal colonialismo alla coesistenza multiculturale. La paura di quel poliziotto, che deve ricorrere alla pistola e alle manette perché non riesce a controllare tutte quelle "bestioline nere urlanti" è la paura di un sistema che non è più capace di rinnovarsi e di passare in modo pacifico dal 20º al 21º secolo.

La "tranquilla società dei bianchi" degli anni 60, dove le Cadillac lunghe 5 metri scorrevano silenziose all'inseguimento dell'American Dream, non esiste più. Ma esistono ancora molti di coloro che in quel sogno hanno creduto, e che continuano a mettere la pistola in mano ai poliziotti bianchi, nel loro disperato tentativo di resuscitarlo.

Massimo Mazzucco

BREAKING NEWS - Ciliegina sulla torta: è appena uscita la notizia che il poliziotto in questione è stato sospeso dal servizio. Così potranno dare la colpa alla solita "mela marcia", e la repressione indiscriminata contro i neri potrà continuare.

Voto: 9.00 (3 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
HeDo
Inviato: 10/6/2015 15:09  Aggiornato: 10/6/2015 15:09
So tutto
Iscritto: 21/1/2010
Da:
Inviati: 9
 Re: E' la polizia che ha paura
Una violenza ingiustificata, non capisco davvero cosa avessero fatto i ragazzi per meritare così tanto accanimento. Sicuramente alla base ci sono dei pregiudizi razziali, anche perchè non mi sembra che abbia ammanettato nessun "bianco", o mi sbaglio?

wendellgee
Inviato: 10/6/2015 15:20  Aggiornato: 10/6/2015 15:20
Mi sento vacillare
Iscritto: 17/1/2013
Da:
Inviati: 700
 Re: E' la polizia che ha paura
In tutto questo non ho capito il ruolo degli adulti che passeggiano avanti indietro senza dire una parola. Neanche quando una bella figliola di nemmeno cinquanta chili viene atterrata da un bestione di novanta, armato di pistola.

E gli altri ragazzi che, terrorizzati, rimanevano a terra sul prato cosa avevano fatto? Erano tutti spacciatori di droga intimiditi da quattro buzzurri in divisa? O erano semplicemente un gruppetto di adolescenti che aveva combinato una bravata che si punisce, al massimo, con una denuncia al proprietario di casa?

Il mio blog:
lumiebarlumi.blogspot.com
Slobbysta
Inviato: 10/6/2015 15:23  Aggiornato: 10/6/2015 15:23
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/7/2013
Da:
Inviati: 2227
 Re: E' la polizia che ha paura
Beh ..i poliziotti tendono ad avere pochi amici...l'ambiente poi...

Poi potrebbe esser speculativo ..ci sono poliziotti decenti, generalizzare è da furfanti, porsi il tipo di pressioni e le loro conseguenze è già più prossimo alla verità.. Il poliziotto come istituzione può esser odiato...ma è un essere che chissà perché si è ritrovato poliziotto ..poi si sa che scegliere nella vita è certamente un lusso...

..è tendenzioso..e io guardo l'individuo, benché l'uniforme mi inquieta...

Slobbando

Vitriolum
Inviato: 10/6/2015 15:32  Aggiornato: 10/6/2015 15:32
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/11/2011
Da:
Inviati: 202
 Re: E' la polizia che ha paura
generalizza pure..in america li scelgono apposta con profili psicologici borderline

qui si vede un negro in auto minacciato, taserato e peperoncinato che sta avendo un infarto (la sua unica colpa era di essersi fermato in mezzo ad un intersezione stradale a causa del malore)

https://www.youtube.com/watch?v=YVqhMCBPq_E

REMEMBER YOURSELF, ALWAYS AND EVERYWHERE
fefochip
Inviato: 10/6/2015 15:36  Aggiornato: 10/6/2015 15:36
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: E' la polizia che ha paura
se sei un negro o sfigato è proprio un posto di merda l'america , altro che sogno americano.

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Mauro71
Inviato: 10/6/2015 15:54  Aggiornato: 10/6/2015 15:54
So tutto
Iscritto: 26/4/2015
Da: Gonnosfanadiga
Inviati: 17
 Re: E' la polizia che ha paura
La repressione dei neri negli Stati Uniti è iniziata con la fine dello schiavismo da parte dei visi pallidi. Certa gente è convinta che, essendo gli USA un Paese multietnico, siano impossibili degli atti di razzismo. In quanti nel Novecento hanno lasciato gli intolleranti Stati Uniti per trasferirsi altrove? In Italia ci abbiamo messo una vita ad approvare una legge sul divorzio, in ritardo di secoli dal resto del mondo, ma questi atti di razzismo oggi sono assolutamente intollerabili per il mondo moderno. Nessuno protesterà mai a livello mondiale, perché coinciderebbe col gettare fango sul Paese più protetto del mondo. Chi avanzerebbe mai all'ONU il caso del razzismo americano? Il razzismo, se vuole, uno lo cova dentro di sé, non è un reato, ma la polizia che agisce in base a criteri razzisti in nome di uno Stato che si definisce civile, non è legale, è da condannare! Fuori dalla NATO!

La felicità di pochi coincide sempre con la dannazione di molti!
Regom
Inviato: 10/6/2015 16:02  Aggiornato: 10/6/2015 16:02
Mi sento vacillare
Iscritto: 30/8/2006
Da:
Inviati: 358
 Re: E' la polizia che ha paura

peonia
Inviato: 10/6/2015 16:05  Aggiornato: 10/6/2015 16:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: E' la polizia che ha paura
E QUESTI VORREBBERO INSEGNARE AL MONDO AL MONDO....
E QUESTI CI HANNO RESI SCHIAVI!




http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/06/09/new-york-si-impicca-21-anni-dopo-essere-uscito-di-prigione-subi-violenze-cella/1763262/


da notare perchè l'arresto!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
massimo73
Inviato: 10/6/2015 16:06  Aggiornato: 10/6/2015 16:06
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/7/2011
Da:
Inviati: 364
 Re: E' la polizia che ha paura
“Ogni anno s’inventano un trucco nuovo. Prendono uno dei loro ragazzi, ragazzi neri, e lo mettono al governo, così può girare Washington con un sigaro in bocca. E siccome i suoi problemi personali sono stati risolti, sarà colui che dice al nostro popolo:”Guardate che progressi stiamo facendo, sto a Washington, prendo il tè nella Casa Bianca. Sono il vostro portavoce, sono il vostro leader. Mentre la nostra gente continua a vivere nei bassifondi di Harlem, continuando a ricevere la peggiore forma di educazione”. (Malcolm X, discorso del 7 gennaio 1965 “Prospettive di libertà”)


Mi permetto di citare questa frase di Malcom X del 1965 letta l'altro giorno sul blog di Fulvio Grimaldi, valente giornalista le cui idee condivido quasi sempre, che mi pare perfetta per l'America di oggi con un presidente nero e i neri che continuano a subire violenze dai bianchi uomini in divisa.

warlord
Inviato: 10/6/2015 16:08  Aggiornato: 10/6/2015 16:08
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/1/2015
Da:
Inviati: 221
 Re: E' la polizia che ha paura
ok, il poliziotto ha gestito il tutto in maniera pessima, lungi da me giustificarlo ed è giusto che gli venga imposto un periodo si sospensione.

Citazione:
Ora, proviamo ad immaginare una situazione simile in Italia: un gruppo di ragazzini fa casino intorno ad una piscina, dopo un po' arriva la macchina della polizia (senza sirena), scende un poliziotto che si avvicina tranquillo ai ragazzi e dice: "Ohi giovani, cosa sta succedendo qui?" qualcuno risponde: "Ma niente Commissario, stavamo solo divertendoci un pò." Il Commissario dice "vedete di darvi una calmata, altrimenti vi devo arrestare" e la cosa normalmente finisce lì.

se come no, forse 20 anni fa, ora tecno a palla, alcol/erba a fiumi.
(so quello che dico, avuta sotto casa tutti i sabati per un anno e mezzo, a tutti gli effetti era un rave in piazza, giravano elementi che si dubitava della loro appartenenza al genere umano. Tenuto in piedi per oltre un anno dalla politica comunale corrotta e collusa.)
se veramente è come scrivi, non veniva neanche richiesto l'intervento della polizia.
oltre al comportamento del poliziotto è rilevante la mancanza di rispetto nei confronti della divisa, il poliziotto può anche essere scorbutico (non dovrebbe) puoi fare le tue rimostranze, ma comunque il suo è un ordine ed il cittadino è obbligato ad eseguire.
se ordina di stare seduto il cittadino si siede, non va in giro fanculandolo, poi non lamentarti che ti sbatte a terra.

La libertà è un’illusione. Essere dominati da me non è così male per la razza umana quanto essere dominati da altri della vostra specie.
Calvero
Inviato: 10/6/2015 16:12  Aggiornato: 10/6/2015 16:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: E' la polizia che ha paura
__________
______

Non la capisco questa civiltà. E ne sono fiero.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
bernuga
Inviato: 10/6/2015 16:17  Aggiornato: 10/6/2015 16:27
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: E' la polizia che ha paura
In questo video un prode rappresentante della legge, sprezzante del pericolo, si butta a capo fitto dentro una battaglia a palle di neve, puntando la pistola contro i facinorosi ragazzini:

http://www.dailymail.co.uk/news/article-2935256/New-Rochelle-cop-pulls-gun-teens-having-snowball-fight.html

In questo sito, i morti per mano della polizia USA da inizio anno, siamo sui 500:

http://killedbypolice.net

Nessuno pensa che questi poveri dementi in divisa possano essere in qualche modo sotto effetto di droghe?Possibile ci sia una percentuale cosi' alta di inetti, totalmente incapaci di gestire la situazione?Io vedo spesso Liveleak e praticamente ogni giorno vengono postati video dove la polizia abusa, picchia, uccide.

illupodeicieli
Inviato: 10/6/2015 16:28  Aggiornato: 10/6/2015 16:28
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/1/2005
Da:
Inviati: 323
 Re: E' la polizia che ha paura
Il post cade a fagiolo perché è da tempo che volevo invitare te, Massimo, a fornirci delle informazioni sugli Stati Uniti e i loro abitanti, visto che sei stato lì per molto tempo: è un posto pericoloso come appare nei filmati dei tg o in altri amatoriali? Dobbiamo dare retta alle leggende metropolitane (secondo alcuni proprio storie inventate) del fanalino rotto e del poliziotto che ti sbatte dentro e ci resti per mesi senza che i tuoi abbiano tue notizie? A me personalmente crea inquietudine telefilm come law e order e similari, dove mi sembra di cogliere accanimento verso persone, di solito colpevoli di reati gravi e meglio se stupri e torture varie, da parte sia della polizia che dei vari pm. I giudici e le giurie te li raccomando.Altre volte in telefilm, con storie che si svolgevano sempre negli States, per inezie o cose per noi tali, qualcuno finiva per essere condannato a centinaia di ore ai servizi sociali. Premesso questo vado a parare sulla questione dell'esportazione della democrazia e della creazione del casus belli: se può starci che questo venga ricercato da chi viene messo alla Casa Bianca e al suo entourage , che tu sappia, anche le persone "normali" che puoi incontrare per strada, pensano di dover esportare la democrazia ? E cosa sai che pensano degli europei? Quanto al poliziotto del filmato e del suo è possibile che scopra o pensi di essere inadeguato . che questo caso lo abbia messo alla prova ed è una prova che non riesce a superare.

ps.: se è troppo fuori tema, abbiate pietà e cancellate il commento.

invisibile
Inviato: 10/6/2015 16:28  Aggiornato: 10/6/2015 16:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: E' la polizia che ha paura
Citazione:
warlord

oltre al comportamento del poliziotto è rilevante la mancanza di rispetto nei confronti della divisa,

Io non ho nessun rispetto per nessuna divisa.

Citazione:
il poliziotto può anche essere scorbutico (non dovrebbe) puoi fare le tue rimostranze, ma comunque il suo è un ordine ed il cittadino è obbligato ad eseguire.

Chiedo conferma che questa sia la legge sempre e comunque.

Se un uomo in divisa mi ordina qualcosa che reputo lesivo per me stesso, io non lo faccio e credo che le costituzioni prevedano tali casi per proteggere i cittadini da abusi di potere (ma non sono esperto e quindi non so, anzi se qualcuno è informato magari può essere una informazione utile).

PS
La capriola alla Rambo, completamente inutile, rivela uno stato allucinatorio di auto-esaltazione patologica.

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
warlord
Inviato: 10/6/2015 16:32  Aggiornato: 10/6/2015 16:38
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/1/2015
Da:
Inviati: 221
 Re: E' la polizia che ha paura
@bernuga
sia ben chiaro che non è mia intenzione giustificare, però non è tutto bianco o nero (battutaccia) ma tante gradazioni di grigio.
come nel video della notizia noi vediamo solo la fine, e non tutto l'intervento della polizia, può essere che il poliziotto "sbrocca" per il comportamento irrispettoso dei ragazzi (il suo comportamento e il suo linguaggio lasciano pensare questo) ed è costretto con la forza il solo portarli da A a B. comunque sbaglia e gestisce il tutto in maniera pessima, ma di solito quando si sbaglia la colpa non è unilaterale.
per le palle di neve, non conosciamo il livello di criminalità del quartiere e l'emergenza dichiarata nella chiamata alle forze dell'ordine.
per collegarmi alla mancanza di rispetto per la divisa, in america è di moda mandare gli swat a casa del player reo di aver "fraggato" troppo durante una partita di videogioco online, simulando un grave reato, tipo omicidio.

@invisibile
Citazione:
Chiedo conferma che questa sia la legge sempre e comunque.

Se un uomo in divisa mi ordina qualcosa che reputo lesivo per me stesso, io non lo faccio e credo che le costituzioni prevedano tali casi per proteggere i cittadini da abusi di potere (ma non sono esperto e quindi non so, anzi se qualcuno è informato magari può essere una informazione utile).

non sempre e comunque, se il poliziotto ordina di ferire o uccidere neanche ne parliamo.
ma in caso di accertamento di reato da delle disposizioni il cittadino deve eseguirle.
se in un accertamento limita momentaneamente la libertà personale del cittadino e chiede documenti, non è che va via mostrando il dito medio.

La libertà è un’illusione. Essere dominati da me non è così male per la razza umana quanto essere dominati da altri della vostra specie.
NeWorld
Inviato: 10/6/2015 16:42  Aggiornato: 10/6/2015 16:49
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/1/2011
Da: Around the World
Inviati: 629
 Re: E' la polizia che ha paura
Io ho una domanda...ma con tutti quei poliziotti,il tipo che filmava è stato lasciato fare senza nessuno che lo fermasse? A volte pure a distanza ravvicinata??


P.S. l'entrata alla Rambo del poliziotto mi fa pensare a gravi problemi mentali dovuti a overdose di cinema americano d'azione.

"perché abbiamo un combattimento non contro sangue e carne, ma contro i governi, contro le autorità, contro i governanti mondiali di queste tenebre, contro le malvage forze spirituali che sono nei luoghi celesti"
peppe75
Inviato: 10/6/2015 16:49  Aggiornato: 10/6/2015 16:49
Mi sento vacillare
Iscritto: 5/10/2006
Da: London
Inviati: 399
 Re: E' la polizia che ha paura

Pyter
Inviato: 10/6/2015 16:54  Aggiornato: 10/6/2015 16:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: E' la polizia che ha paura
Anche nei tg ogni tanto fanno vedere scene come questa, per cui è evidente il puntare a far scattare la solita molla del sentimento anti-razzista per poi riportare tutto nei binari della normalità con il renziano pleonastico 'chi ha sbagliato paga'.
In realtà il femminicidio continua a essere venduto bene e il renziano pleonastico in questi casi si tramuta in un più pratico e, secondo i giudici, più consono alle leggi: 'non ci sei riuscito? riprova, sarai più fortunato. E poi suicidati, che così annulli i sensi di colpa.

Inermicidi bisognerebbe chiamarli, perché a problemi globali bisogna porre definizioni globali, ma purtroppo non faccio informazione e soprattutto Orfeo di cognome.




Invisibile

La capriola alla Rambo, completamente inutile, rivela uno stato allucinatorio di auto-esaltazione patologica.

Ma dai, si vede benissimo che inciampa qualche metro prima dietro quel tipo lì, come si chiama... lo smartphone.


E non facciamo disinformazione, con la storia dell'atterramento della bella figliola da cinquanta chili. Io dico al massimo 40, 42 chili.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
invisibile
Inviato: 10/6/2015 17:08  Aggiornato: 10/6/2015 17:08
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: E' la polizia che ha paura
Citazione:

Ma dai, si vede benissimo che inciampa qualche metro prima dietro quel tipo lì, come si chiama... lo smartphone.



Citazione:
E non facciamo disinformazione, con la storia dell'atterramento della bella figliola da cinquanta chili. Io dico al massimo 40, 42 chili.

Che era una bella figliuola lo abbiamo notato tutti eh...

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
alerivoli
Inviato: 10/6/2015 17:10  Aggiornato: 10/6/2015 17:10
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/9/2014
Da: vicino Rivoli
Inviati: 460
 Re: E' la polizia che ha paura
intervengo solo per dire che secondo me è semplicemente inciampato.

Dai, non ha nessun senso una giravolta del genere. Di sicuro è inciampato nel prato e ha fatto un volo da pirla.

Sicuramente tutta quella concitazione era fuori luogo, senza dubbio, ma è tutto un altro discorso

fefochip
Inviato: 10/6/2015 17:31  Aggiornato: 10/6/2015 17:31
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: E' la polizia che ha paura
Citazione:
In questo sito, i morti per mano della polizia USA da inizio anno, siamo sui 500

per carità anche in italia ci sono gli aldovrandi , i cucchi e tanti soprusi ma un dilagare di violenza gratuita come in america io non ne ho mai nemmeno sentito parlare se non in posti dove c'è la guerra civile

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Pyter
Inviato: 10/6/2015 17:31  Aggiornato: 10/6/2015 17:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: E' la polizia che ha paura
alerivoli
intervengo solo per dire che secondo me è semplicemente inciampato.


Può essere e anche io l'ho detto ma non per questo nulla bisogna togliere al gagliardo gesto atletico.
Dal punto di vista esoterico, o contro-iniziatico che si voglia dire, è il karma personale stesso che ti fa inciampare, probabilmente allo scopo di mettere alla prova la parte materica.
E lui ne è uscito alla grande.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
invisibile
Inviato: 10/6/2015 17:40  Aggiornato: 10/6/2015 17:41
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: E' la polizia che ha paura
Citazione:
Dal punto di vista esoterico, o contro-iniziatico che si voglia dire, è il karma personale stesso che ti fa inciampare, probabilmente allo scopo di mettere alla prova la parte materica.
E lui ne è uscito alla grande.

Dissento.

Ha fallito nella risposta, perché il Karma non ti fa inciampare per caso... in quel caso gli diceva che era un cretino a comportarsi così e visto che non lo capiva da solo lo fa inciampare su uno smartphone.

La reazione karmitica (si dice? ) corretta sarebbe stata rimanere a terra a vergognarsi di come si stava comportando.

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
bernuga
Inviato: 10/6/2015 18:01  Aggiornato: 10/6/2015 18:01
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: E' la polizia che ha paura
@Fefo

L'america e' il paese delle azioni preventive, fanno le guerre preventive, ammazzano la gente disarmata in maniera preventiva.

danno2
Inviato: 10/6/2015 18:07  Aggiornato: 10/6/2015 18:08
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/5/2015
Da:
Inviati: 38
 Re: E' la polizia che ha paura
Secondo me più che razzismo, in America è più un problema della cultura della violenza e del militarismo. Loro nascono, crescono e muoiono in una società permeata da odio e da paura. Non a caso "American Sniper", un film che andrebbe classificato come crimine contro l'umanità, per quanto sia fuorviante e istigante all'odio, ha avuto così tanto successo negli States.
I poliziotti americani agiscono così perchè gli è insegnato di agire così, perchè vedono i loro "eroi" agire così e perchè le loro azioni sono protette da media e istituzioni.
Ovviamente non aiuta il fatto che in alcuni stati puoi comprare un arma liberamente e senza eccessivi controlli. Il poliziotto ha paura, o forse gli è inculcata, che chiunque fermi possa avere una pistola in tasca, sentendosi giustificato a sparare e poi a fare le domande.

Mrexani
Inviato: 10/6/2015 18:13  Aggiornato: 10/6/2015 18:13
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/6/2014
Da:
Inviati: 432
 Re: E' la polizia che ha paura
Per fortuna, non tutti in America credono che la pistola liberamente acquistata, sia omologata esclusivamente per le stragi scolastiche....



http://www.repubblica.it/esteri/2015/05/10/news/usa_uccisi_in_una_sparatoria_due_poliziotti_in_mississippi-113996841/

evitamina
Inviato: 10/6/2015 18:48  Aggiornato: 10/6/2015 18:48
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/2/2014
Da:
Inviati: 56
 Re: E' la polizia che ha paura
Quello che è successo prima dell'inizio del video non l'ho so. Pero ho visto le immegini del poliziotto che mette a terra la ragazza con il costume giallo e rosa, aggiungo che non so le parole che si sono scambiate con l'uomo in divisa.
Tutto sommato meno mle che la seconda guerra mondiale è stata vinta dalle democrazia con la collaborazione speciale di bue bombe atomiche.
Saluti.

pragmatico
Inviato: 10/6/2015 19:23  Aggiornato: 10/6/2015 19:23
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/3/2015
Da:
Inviati: 190
 Re: E' la polizia che ha paura
@danno2

Concordo società paranoica ormai vicina al collasso isterico.
Può darsi che poi questo per ragioni storiche sia scaricato in maggior misura sulla popolazione di colore .

Pyter
Inviato: 10/6/2015 19:57  Aggiornato: 10/6/2015 19:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: E' la polizia che ha paura
@Invisibile

La reazione karmitica (si dice? )

Karmica?


in quel caso gli diceva che era un cretino a comportarsi così e visto che non lo capiva da solo lo fa inciampare su uno smartphone.

La mia analisi intendeva essere priva di qualsiasi afflato moralistico.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Manolohd
Inviato: 10/6/2015 20:03  Aggiornato: 10/6/2015 20:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/4/2015
Da:
Inviati: 50
 Re: E' la polizia che ha paura
Siamo sicuri non sia il set di un film, mi sembra tutto così surreale per accostarlo alla realta. Dal video girato a 2mt al grassone che gira attorno alla colluttazione come stesse passeggiando per negozi, dalla mancata reazione della gente alle reazioni esagerate del poliziotto squilibrato ed infine la notizia repentina della sospensione di quest'ultimo. E i suoi colleghi che facevano? era l'unico protagonista (assurdo). Mi sembra un video buttato li per dire ci stiamo mettendo una pezza da ora in divisa solo uomini simbolo di equità, gli squilibrati fuori!

Bisogna creare un clima di fiducia ed unione verso il governo(cosa che avevano trascurato negli ultimi periodi) se si vuole poi convincere la platea ad iniziare un grande evento e queste scenette mi sembrano parte del meccanismo che confluisce nella "propaganda"

MANOLO

« Le labbra della saggezza sono solo aperte alle orecchie della comprensione ».
«IL KYBALION».
Pyter
Inviato: 10/6/2015 20:13  Aggiornato: 10/6/2015 20:13
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: E' la polizia che ha paura
Manolohd
Siamo sicuri non sia il set di un film, mi sembra tutto così surreale per accostarlo alla realta.


E' la stessa cosa che ho pensato io quando ho sentito in conferenza Renzi parlare dell'incontro con Putin.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Jurij
Inviato: 10/6/2015 20:32  Aggiornato: 10/6/2015 20:35
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: E' la polizia che ha paura
Madonna sono messi male .... e se è vero che tutto arriva negli usa prima e poi da noi .......

Comunque è vero (tensione alta), lo visto fare a Pasadena, per avvicinarsi al poliziotto anche solo per una semplice domanda è necessario chiedere prima il permesso ... non si sa mai....

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Manolohd
Inviato: 10/6/2015 20:46  Aggiornato: 10/6/2015 20:46
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/4/2015
Da:
Inviati: 50
 Re: E' la polizia che ha paura
@Pyter

.....conferenza renzi putin minsk 2 bla bla bla restrizioni sanzioni, manco c'era renzi a minsk, lo avrà portato all'expo per offrirgli un bigmac ed una coca.
MANOLO

« Le labbra della saggezza sono solo aperte alle orecchie della comprensione ».
«IL KYBALION».
m4x
Inviato: 10/6/2015 20:52  Aggiornato: 10/6/2015 20:52
Mi sento vacillare
Iscritto: 6/6/2007
Da:
Inviati: 746
 Re: E' la polizia che ha paura
Manco la pistola ad acqua dovrebbe portarsi dietro questo demente

horselover
Inviato: 10/6/2015 20:59  Aggiornato: 10/6/2015 20:59
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: E' la polizia che ha paura
fanno bene a non ubbidire alla polizia, bravi e coraggiosi

Pepitoz
Inviato: 10/6/2015 21:45  Aggiornato: 10/6/2015 21:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/3/2015
Da:
Inviati: 84
 Re: E' la polizia che ha paura
Giorni fa non ricordo dove ma ho visto un video dove un poliziotto arriva, ordina l'alt ma il tipo è di spalle e per sua sfortuna ha gli auricolari e quindi non sente, il poliziotto non ci pensa due volte e spara facendolo fuori. Bella l'America... gli episodi sono tanti, l'impressione che si ha è che basta un niente per farsi sparare e questo video lo dimostra anche, non c'era alcun pericolo per tirar fuori la pistola. Secondo me non si può nemmeno dire che sono tutti fuori di testa quelli che scelgono per fare i poliziotti (per carità non lo escludo) ma direi che la sensazione è che gli diano il via libera.

e cmq dovrebbero fare un libricino da dare ai turisti su come comportarsi quando si incontra un poliziotto (dico sul serio ). Se veramente si rischia una pallottola per una informazione!

bernuga
Inviato: 10/6/2015 22:13  Aggiornato: 10/6/2015 22:13
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: E' la polizia che ha paura
@Pepitoz

Il video del quale parli e' questo, anche se non trovo riferimenti al fatto che avesse gli auricolari, avverto che il video e' molto crudo:

http://www.liveleak.com/view?i=f2b_1433676159

In questo video invece, pena di morte per camping abusivo ad un senzatetto:

http://www.liveleak.com/view?i=530_1395692524

Poche settimane fa poi c'e' stato il caso di Walter Scott, ucciso alle spalle mentre scappava disarmato (prima era fuggito a piedi, lasciando la macchina, in seguito ad un controllo):

https://m.youtube.com/watch?ipadtype=2&sts=16582&utcoffset=120&v=kXO3Ix_GIyI&layout=tablet&client=mv-google&skipcontrinter=1

Nel caso di Walter Scott l'assassino in divisa, non sapendo di essere stato filmato, aveva dichiarato di essere stato aggredito da Scott, e che quindi si era solo difeso.
Praticamente se non c'e' un video a documentare l'accaduto, questi possono ammazzarti e raccontare quello che vogliono per giustificarsi.

danno2
Inviato: 10/6/2015 22:56  Aggiornato: 10/6/2015 22:56
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/5/2015
Da:
Inviati: 38
 Re: E' la polizia che ha paura
Per enfatizzare il militarismo della società americana, non so quanti di voi abbiano dimestichezza con la tv americana. Io, seguendo l'NBA, purtroppo ho tale "privilegio". Vi posso assicurare che la pubblicità che i militari (esercito, marina, aviazione) trasmettono mi fa quasi ridere. Mandano queste immagini di questi giovani ragazzi lindi e puliti che traggono in salvo i compagni o che dirigono delle "forze alleate", innocenti forze di pace che mantengono al sicuro la popolazione dall'inferno che si trova nel resto del mondo.
In America ogni manifestazione sportiva è preceduta dall'inno nazionale, dove le bandiere vengono portate al centro del campo da esponenti militari.
Per me europeo tutto ciò è RIDICOLO. Io, almeno nel mio contesto, son cresciuto in un ambiente che quasi scherniva l'ideologia militare e della divisa in generis. Vedere pertanto come dall'altra parte dell'oceano la stragrande maggioranza della popolazione aderisca a ideologie militari (e fasciste) non fa altro che alienarmi un mondo che non capisco e che non potrò mai capire. Questa cultura della guerra perpetua è il cancro che sta consumando il mondo intero! L'impero dominante dei nostri tempi vive nella militarizzazione della vita quotidiana (bravo, ha scoperto la ruota, direte voi...)
Tutto questo preambolo per dire, come scritto in precedenza, che per gli USA una situazione come quella vista nel video è la pura normalità. Io son pronto a scommettere che in Italia, e azzarderei anche in Europa, nessun poliziotto si permetterebbe MAI di comportarsi come quegli agenti nel video, perchè son convinto che verrebbe fermato sia dai colleghi, sia dalle persone presenti.
In Europa scene del genere se le vedono solo in contesti politicizzati come i cortei o gli sgomberi dei centri sociali, non alle feste dei teenager (questo lo posso testimoniare perchè a 15 anni mi è successo più o meno un evento simile, dove son state coinvolte le forze dell'ordine, ma la cosa si è risolta pacificamente e quasi allegramente!)
Poi è ovvio che gli infami fascisti e militari sono anche in Europa e in Italia e che tendono a comportarsi così, ma sono casi isolati.

Argo1
Inviato: 10/6/2015 23:06  Aggiornato: 10/6/2015 23:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/3/2015
Da:
Inviati: 88
 Re: E' la polizia che ha paura
NeWorld:
"Io ho una domanda...ma con tutti quei poliziotti,il tipo che filmava è stato lasciato fare senza nessuno che lo fermasse? A volte pure a distanza ravvicinata??"

Manolohd:
"Siamo sicuri non sia il set di un film, mi sembra tutto così surreale per accostarlo alla realta. Dal video girato a 2mt al grassone che gira attorno alla colluttazione come stesse passeggiando per negozi, dalla mancata reazione della gente alle reazioni esagerate del poliziotto squilibrato ed infine la notizia repentina della sospensione di quest'ultimo. E i suoi colleghi che facevano? era l'unico protagonista (assurdo)."

Quoto entrambi.

danno2
Inviato: 10/6/2015 23:09  Aggiornato: 10/6/2015 23:09
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/5/2015
Da:
Inviati: 38
 Re: E' la polizia che ha paura
Mettiamo che sia stata una messinscena. A che pro?

Slobbysta
Inviato: 10/6/2015 23:25  Aggiornato: 10/6/2015 23:25
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/7/2013
Da:
Inviati: 2227
 Re: E' la polizia che ha paura
Citazione:

BREAKING NEWS - Ciliegina sulla torta: è appena uscita la notizia che il poliziotto in questione è stato sospeso dal servizio. Così potranno dare la colpa alla solita "mela marcia", e la repressione indiscriminata contro i neri potrà continuare.


Beh, è una mela marcia! La repressione è controproducente, a meno di giustificare giri di chiave...ma questo deve essere accompagnato da una spaventosa crisi finanziaria ...è l'ambiente interno alla polizia che rende frustrati questi agenti...ma secondo me non sono tutti così...

Slobbysta

bernuga
Inviato: 10/6/2015 23:49  Aggiornato: 11/6/2015 1:05
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: E' la polizia che ha paura
Che il video sia surreale non c'e' dubbio, ma anche sul fatto che sia vero non ci sono dubbi.

Eric Casebolt e' il mentecatto esaltato
Greg Conley il capo della polizia che lo ha definito "indifendibile"
Nella cittadina di McKinney, 131.000 abitanti, il 75% e' bianco, l'11% nero (http://heavy.com/news/2015/06/eric-casebolt-mckinney-texas-police-officer-cop-suspended-black-teens-pool-party-arrest-video-leave-investigation-photo-gun-background-name/)

Le persone non si intromettono, a parte le donne che cercano di fermarlo quando atterra la ragazzina, perche' hanno paura di essere legnati/taserati/sparati.
Sul fatto che non dicano niente a chi filma, vi posso assicurare che non c'e' niente di anomalo.
Ci sono centinaia di filmati fatti col cellulare, di situazioni dove i vigliacchi in divisa perdono le staffe, che sia spaccare la schiena ad un disgraziato, o ucciderne un altro.
Nella stragrande maggioranza dei casi i merdosi col distintivo non dicono nulla a chi filma, forse sono presi dalla trance, forse in quel momento non vedono nulla di male in quello che fanno, in fondo stanno solo "lavorando", o forse sanno che non possono impedirlo (che qualcuno filmi).
Spesso chi filma lo fa anche in maniera plateale, sapendo che (teoricamente) ha tutto il diritto di farlo.
In alcuni casi il demente armato si fa avanti dicendo di non filmare, chi filma spesso ricorda al piedipiatti che e' suo diritto, e' su un suolo pubblico e non puo' impedirgli di filmare, a questo punto finisce in 2 modi 1)smettono di insistere e lasciano stare 2)pestano anche quello che filma

Pepitoz
Inviato: 11/6/2015 0:58  Aggiornato: 11/6/2015 1:15
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/3/2015
Da:
Inviati: 84
 Re: E' la polizia che ha paura
Si Bernuga il video di cui parlavo è quello! Quello che ho visto io era tagliato ma ad un certo punto inquadravano un filo che sembrava essere quello degli auricolari, non si può dire con certezza comunque, ma le immagini parlano comunque da sole.

Indicativo il titolo "E' la polizia che ha paura" sembra proprio così, che il poliziotto sia in panico perché la sua vita è in pericolo in quel momento, lo so è assurdo ma questi affrontano gruppi di studentelli che fanno casino per un party in piscina con lo stesso atteggiamento e paure con le quali affrontano una banda di criminali ben armati. Quindi concordo in pieno con Massimo che questo episodio a prima vista uno dei tanti abusi di violenza della polizia in realtà ha radici ben più profonde.

Calvero
Inviato: 11/6/2015 1:07  Aggiornato: 11/6/2015 1:08
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: E' la polizia che ha paura
____________
________

... è una mela marcia? può essere, ma è sempre dai frutti che riconoscerete l'albero. Vero che non si sanno gli antefatti, ma se il link riportato dal collega è veritiero, allora non se ne esce; se è stato definito indifendibile dal suo capo, credo non vi sia altro da aggiungere.

Eppure è così, la Divisa funziona: spersonalizza, de-umanizza, aliena, dissimula la realtà esterna, incrina l'empatia e amplifica il senso di cosa è giustificazione in modo uni-direzionale ...

...provare per credere.

Il problema poi è che non puoi provare per finta, ma solo per davvero... e per davvero, non ammetterai mai a te stesso che stai tradendo la tua umanità.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
NeWorld
Inviato: 11/6/2015 1:30  Aggiornato: 11/6/2015 1:30
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/1/2011
Da: Around the World
Inviati: 629
 Re: E' la polizia che ha paura
Grazie bernuga della risposta.

Comunque sono dell'idea che mai come ai nostri tempi si stia diffondendo a livello mondiale una violenza mai vista prima,folle e insensata..

e x me molto dipende dal cinema americano e da tutti questi maledetti film violenti oltre che da videogames e musica che vanno nella stessa direzione.

solo al tempo del diluvio universale c'è stata una violenza simile...

angeli decaduti (demoni) in passato...lo stesso oggi...manipolano la società umana per divertimento

allora scesero sulla terra ... e poi tornarono da dove erano venuti...da oltre un secolo invece sono stati letteralmente scagliati qui...

"perché abbiamo un combattimento non contro sangue e carne, ma contro i governi, contro le autorità, contro i governanti mondiali di queste tenebre, contro le malvage forze spirituali che sono nei luoghi celesti"
Sornione
Inviato: 11/6/2015 5:52  Aggiornato: 11/6/2015 5:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/2/2015
Da:
Inviati: 52
 Re: E' la polizia che ha paura
Aaahhhhhh ! Bernuga, ma il senzatetto del video che avrebbe mai potuto fare con un coltello contro 3 poliziotti in assetto da guerra ? E poi nessuno di loro reagisce male dicendo al collega "che cazzo hai fatto!?" Allucinante!!!
Ma poi loro stessi che filmano a fare queste cose?..e le divulgano pure! Sono obbligati a farlo ?
E poi gli sparano ancora, e dopo lo ammanettano !
A me sembra quasi che ogni tanto gli american cops vogliano far fuori qualcuno, per tenersi in allenamento, o come per svuotarsi le palle.

L'altro video del poveretto con le cuffie mi si blocca subito, comunque si capisce che è praticamente un omicidio da criminali a tutti gli effetti.

"Ah, glielo dico io di cosa sto blaterando. Ho avuto delle informazioni, amico, merda che è venuta a galla. Cazzo, amico! Si è rapita da sola, ecco."
Sarevok
Inviato: 11/6/2015 8:34  Aggiornato: 11/6/2015 8:34
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/4/2007
Da: Pesaro
Inviati: 191
 Re: E' la polizia che ha paura
Per favore ditemi che è un fake: petizione per nuclearizzare la Russia

Lunga vita e prosperità.
bernuga
Inviato: 11/6/2015 9:13  Aggiornato: 11/6/2015 9:14
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: E' la polizia che ha paura
@Sarevok

E' una candid, adesso vengono chiamati "esperimenti sociali", quindi la petizione e' falsa, ma gli americani sono rincoglioniti davvero.

http://rt.com/usa/265936-us-nuclear-strike-russia/

Ghilgamesh
Inviato: 11/6/2015 9:15  Aggiornato: 11/6/2015 9:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/10/2005
Da:
Inviati: 3001
 Re: E' la polizia che ha paura
Ma dai!

Si vede lontano un miglio che questa è solo una pubblicità per il prossimo reboot di "scuola di polizia" ... e il cialtrone che fa la capriola il nuovo Tackleberry! ^__^


Seriamente, la spersonalizzazione del poliziotto è uno dei punti fondamentali per il NWO, Icke ne parla da svariati anni e anche in questo caso, sembra avesse ragione.

L'unico modo per fargli attaccare la popolazione, quando sarà il momento, è fargli fare roba così di "routine".

Sarevok
Inviato: 11/6/2015 9:22  Aggiornato: 11/6/2015 9:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/4/2007
Da: Pesaro
Inviati: 191
 Re: E' la polizia che ha paura
@Berunga

L'avevo capito che la petizione è falsa e si tratta di una candid camera, il "ditemi che non è vero" era riferito al fatto che davvero gli americani prendono una guerra nucleare così a cuor leggero. Speravo che qualcuno mi dicesse che i firmatari sono degli attori, un po' come il rom nostrano che diceva di guadagnare 1000 euro al giorno con i furti.

Lunga vita e prosperità.
Tianos
Inviato: 11/6/2015 9:47  Aggiornato: 11/6/2015 9:47
Mi sento vacillare
Iscritto: 21/8/2009
Da:
Inviati: 374
 Re: E' la polizia che ha paura
non ti stupire, in un'altra di quelle candid camera, un signore con figlioletto sulle spalle firmava per una petizione in cui si legalizzava l'aborto fino al 6 anno di età del nascituro.

Gli americani firmerebbero qualsiasi cosa...

Giano
Inviato: 11/6/2015 9:55  Aggiornato: 11/6/2015 9:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 18/3/2011
Da:
Inviati: 1424
 Re: E' la polizia che ha paura
Che magrissima figura!
Anni e anni di Callaghan, Starsky e Hutch, T.J.Hooker ( ) buttati al cesso: oggi il volto della mitica polizia americana è una checca isterica che fa il bruto coi bambini.
Ma non è questo psicopatico che provoca stupore, guardate gli adulti che compaiono nel video, sono loro che involontariamente spiegano il problema: non ce n'è uno che muova un dito, sono terrorizzati dallo scemo col pezzo di ferro in mano, sanno bene che ci vuole un attimo a trasformare in tragedia quella che sembra una scenetta comica. Rimangono lì a guardare come i pensionati davanti ai lavori stradali, in balia di quattro idioti che credono d' essere La Giustizia perchè un grande idiota gli ha dato un distintivo.

Warlord Citazione:
ok, il poliziotto ha gestito il tutto in maniera pessima, lungi da me giustificarlo ed è giusto che gli venga imposto un periodo si sospensione.

Un periodo?

fefochip
Inviato: 11/6/2015 9:59  Aggiornato: 11/6/2015 9:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: E' la polizia che ha paura
Citazione:
Eppure è così, la Divisa funziona: spersonalizza, de-umanizza, aliena, dissimula la realtà esterna, incrina l'empatia e amplifica il senso di cosa è giustificazione in modo uni-direzionale ... ...provare per credere.


ho provato e manco per il cazzo.

se una divisa ti disumanizza in realtà è solo perche di umano hai solo roba appiccicata dall'educazione che hai ricevuto non altro.

appena hai una scusa di essere quello che ti pare ti trasformi nel mostro che ti porti dentro.

ho visto pischelli di vent'anni con il grado di s.tenente cazziare marescialli di 45 solo perche lo potevano fare danto libero sfogo cosi al loro desiderio di imporre il proprio grado(ego)

la verità è molto diversa e si riassume bene nel paradosso della maschera.

si indossa una maschera per celare le proprie fattezze o per mostrare quello che uno realmente è ?

tradotto indossi una divisa per mostrare quello che non sei oppure per appartenere a qualcosa?

la divisa è un responsabilità mentre invece data la diffusione cosi su larga scala della miseria umana è vista come un opportunità di imporre il proprio ego

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Calvero
Inviato: 11/6/2015 10:03  Aggiornato: 11/6/2015 10:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: E' la polizia che ha paura
Citazione:
ho provato e manco per il cazzo.


Hai fatto il poliziotto di carriera?

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
fefochip
Inviato: 11/6/2015 10:10  Aggiornato: 11/6/2015 10:13
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: E' la polizia che ha paura
Citazione:
Hai fatto il poliziotto di carriera?


tu hai parlato di divisa e io ho preso spunto da li.
non è necessario indossare tutte le divise del mondo per capire certi meccanismi.

mi è bastata quella dell'aeronautica militare per capirlo.

vedere comportamente differenti dal giorno alla notte una volta ottenuto il grado ovvero il "potere".
eri uguale al giorno prima ma in certi ragazzi scattava qualcosa , era evidente

edit. infatti piu che la divisa è il potere a dare alla capoccia.
sai il detto che il potere corrompe ....
piu questo potere è piccolo e piu sei un uomo piccolo se te ne fai corrompere

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Calvero
Inviato: 11/6/2015 10:42  Aggiornato: 11/6/2015 10:42
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: E' la polizia che ha paura
_________________
______________

Non è così Fefo, quello che hai compreso con quella divisa non riguarda affatto quello che si vede in quel video

Fare il poliziotto sulla strada e di carriera è un altro pianeta

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
bernuga
Inviato: 11/6/2015 11:14  Aggiornato: 11/6/2015 11:15
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: E' la polizia che ha paura
Personalmente credo che piu' piccola e' la persona nello spirito e nella coscienza, piu' piccola sara' la quantita' di potere necessaria per esaltarla e farla uscire di testa.
Basta una divisa, una pistola ed un distintivo per far impazzire persone che fondamentalmente non valgono piu' di un secchio di letame (non tutte, ma nemmeno cosi' poche come dovrebbe essere).
Penso anche che chi aspira ad una posizione del genere, ovvero fare il giustiziere per le strade, abbia una predisposizione molto accentuata verso tali atteggiamenti.

fefochip
Inviato: 11/6/2015 11:31  Aggiornato: 11/6/2015 11:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: E' la polizia che ha paura
Citazione:
Non è così Fefo, quello che hai compreso con quella divisa non riguarda affatto quello che si vede in quel video Fare il poliziotto sulla strada e di carriera è un altro pianeta

se lo dici tu ... io credo che le dinamiche per quanto esacerbate e piu ampie sul territorio siano quelle.

per quanto sia vero che se non provi fisicamente qualcosa puoi non capirla fino in fondo con un po di immaginazione ed empatia ci si arriva comunque vicino.

ti vedi l'esperimento milgram poi quello alla stanford university e ti fai un idea abbastanza precisa.

quello che non si sa al 100% vedendo gli esperimenti è come ci si comporterà nella situazione reale , si potrebbero avere delle sorprese molto amare sull'aspettativa della propria umanità

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Red_Max
Inviato: 11/6/2015 12:29  Aggiornato: 11/6/2015 12:31
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/7/2012
Da: in volo
Inviati: 975
 Re: E' la polizia che ha paura
Quante persone veramente sane di mente sarebbero disposte a fare il poliziotto?
E poi se non arriva la polizia che festa è?
L'importante è partecipare...

L'anoressia è un "orientamento" alimentare?

Non ti piacciono i crauti? allora sei crautofobo...
E' un reato gravissimo...

Aspirare gli embrioni è indice di civiltà!!!

Io non sono un complottista...
mi interesso di leggende metropolitane...
toussaint
Inviato: 11/6/2015 12:35  Aggiornato: 11/6/2015 12:36
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: E' la polizia che ha paura
Oddio, è vero che anche da noi ci sono i casi Aldrovandi ecc., però devo dire che sono un'eccezione (anche se la vergogna sta nella copertura omertosa e corporativa che gli altri poliziotti mettono in piedi per proteggere i loro colleghi), mentre negli USA sono la regola.
Ho una testimonianza personale in merito, chiamai un giorno la polizia perché dei pischelli per più e più giorni regolarmente si mettevano sotto la mia finestra al primo piano con la macchina aperta e lo stereo da coatti a tutto volume alle 3-4 di notte dei giorni feriali, non facendomi dormire e costringendomi il giorno dopo ad andare a lavorare come uno zombie.
Bene,i poliziotti (e anche i carabinieri successivamente) si sono limitati a fare la ramanzina ai ragazzi, senza neanche minacciare conseguenze peggiori (figuriamoci l'arresto).
E i pischelli, a 'sto punto per ripicca, tornavano regolarmente sul luogo del delitto.
Alla fine mi sono dovuto mettere in ginocchio e allora si sono inteneriti e se ne sono andati sulla panchina 200 metri più in là...

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
Slobbysta
Inviato: 11/6/2015 12:50  Aggiornato: 11/6/2015 12:50
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/7/2013
Da:
Inviati: 2227
 Re: E' la polizia che ha paura
Citazione:
Quante persone veramente sane di mente sarebbero disposte a fare il poliziotto?
E poi se non arriva la polizia che festa è?
L'importante è partecipare...


Questo vale per tanti mestieri, miniera, fabbrica, conceria di pelle, lavori di fatica ...Quanti film di poliziotti o militari che tendono ad influenzare...il poliziotto ha un carico emotivo non indifferente... Vede cadaveri, feriti, ubriachi, assassini, teppisti, violenti...

...in una manifestazione dove tu poliziotto sei in netta minoranza...vedi un collega colpito da un sasso sanguinare...a mio avviso scatta un meccanismo più che di paura...di isteria...fuori dagli stadi..beh insomma ..l'adrenalina a mille...l'uniforme è certamente una violenza di riconoscimento ..come la cravatta, o l'abito firmato ...Mai farei il poliziotto ...però se vedessi un vandalismo su una opera d'arte...la polizia la chiamerei..quattro che violentano...la polizia è scontata! ma non per il poliziotto...nutrirsi tutti i giorni di questa roba...è logorante ...

Poi viva Arsenio Lupin...naturalmente...

Slobbysta

toussaint
Inviato: 11/6/2015 13:03  Aggiornato: 11/6/2015 13:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: E' la polizia che ha paura
Mio Dio, ho visto il video della petizione-scherzo!
Spero che sia finto e che quelle siano comparse, altrimenti sarebbe la prova di quanto sia andata avanti l'opera di rincoglionimento del popolo statunitense.
Non tanto per l'idea di ridurre in cenere un altro popolo, che è orripilante ma per gli USA non sarebbe una novità, quanto per l'ignoranza e la disinformazione di questi mentecatti che non sanno che i russi incenerirebbero a loro volta quelle loro faccette da ominidi.
E ancora, se il video è autentico, fa molto bene Putin ad armarsi il più possibile e ad evitare, a ogni costo, che missili USA possano essere posizionati a due passi da Mosca.

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
fefochip
Inviato: 11/6/2015 13:31  Aggiornato: 11/6/2015 13:31
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: E' la polizia che ha paura
il problema è che la maggior parte delle persone rimane al primo stadio della crescita personale e tanti pensano che il secondo è il massimo a cui si può aspirare.

in realtà è solo nel terzo che si fanno le cose sul serio, si esercita il libero arbitrio (se si è saggi si sa che è una finestra in realtà molto piccola nell'universo mentre gli stolti pensano il contrario) e si è veramente liberi addirittura da ciò che si è.


1 (automa) essere quello che ti hanno insegnato ovvero essere quello che gli altri vogliono

2 (animale) essere quello che si è

3 (uomo) essere quello che si vuole essere

la cosa un po complicata di questa evoluzione è capire se una cosa che vogliamo essere in realtà non è stata voluta in realtà nello stadio 1

spesso riassumo tutto questo in una frase:

la libertà piu grande nella vita è scegliere di diventare ciò che non si è.

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
halastor
Inviato: 11/6/2015 14:13  Aggiornato: 11/6/2015 14:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/2/2015
Da:
Inviati: 172
 Re: E' la polizia che ha paura
I fatti di questo tipo sono regola negli USA...succede ogni giorno; ma succede con tutti non solo con i neri. Il motivo è semplice: accade per via di quella regola costituzionale (completamente anacronistica...alla Far West) che da' il diritto a tutti gli americani di possedere un'arma.
E' ovvio che l'approccio della polizia a queste cose è diverso...visto il numero spropositato di armi che circolano, hanno paura che qualcuno (ragazzini compresi) gli spari in faccia.

Aggiungente che i video di questo genere fanno più notizia se ci sono di mezzo i neri...considerando che gli USA sono profondamente razzisti. Direi che a livello di razzismo siamo sulla stessa misura dei bambini dell'asilo. La differenza sta nel fatto che i bambini non ne sono consapevoli...applicano semplicemente una estrema settorialità che sfocia nel comportamento razzista, mentre gli adulti lo fanno consciamente e per motivi di dubbia moralità purista e culturalmente medioevale.

Un altro aspetto che si denota sempre è la codardia degli americani. Lasciando stare i ragazzini che magari hanno sempre del timore e una certa riverenza, soprattutto nei confronti della divisa, non si vedono adulti interagire significativamente con queste tre stronzi.
Se una cosa del genere fosse accaduta dalle mie parti, i genitori gli avrebbero mangiato gli occhi alla polizia....I poliziotti sarebbero una razza in via di estinzione....e senza nessuna differenza sostanziale visto che armati sono loro e armati sono i nostri.

Ma a favore degli americani devo spezzare una lancia. Questi idioti presi dal delirio di onnipotenza rischiano il licenziamento in tronco e la perdita della pensione...i nostri, dopo aver abusato, sparato, ucciso, mutilato ecc.... restano in servizio e magari fanno pure carriera. Certo, sono praticamente illicenziabili.

Halastor

[...]L'occhio al moto deluso il falso crede;
E 'l terrore a que' mostri accresce fede[...]
"Torquato Tasso - La Gerusalemme Liberata - Canto XX"
Keevan
Inviato: 11/6/2015 14:21  Aggiornato: 11/6/2015 14:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/10/2005
Da:
Inviati: 126
 Re: E' la polizia che ha paura
un po' di numeri

vittime polizia usa 2015

bernuga
Inviato: 11/6/2015 14:48  Aggiornato: 11/6/2015 14:50
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: E' la polizia che ha paura
@Keevan

Nell'articolo parlano di 385 uccisi nei primi 5 mesi, per la precisione sono 474, 29 in piu' del 2014, 3 morti ed un pezzetto al giorno di media:

http://killedbypolice.net

Al link sopra, di molte vittime ci sono anche le foto.

fefochip
Inviato: 11/6/2015 14:57  Aggiornato: 11/6/2015 14:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: E' la polizia che ha paura
tanto per completare il quadro.

qualcuno ha delle cifre da noi?

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
fefochip
Inviato: 11/6/2015 15:04  Aggiornato: 11/6/2015 15:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: E' la polizia che ha paura
Citazione:
accade per via di quella regola costituzionale (completamente anacronistica...alla Far West) che da' il diritto a tutti gli americani di possedere un'arma. E' ovvio che l'approccio della polizia a queste cose è diverso...visto il numero spropositato di armi che circolano, hanno paura che qualcuno (ragazzini compresi) gli spari in faccia.


ma se hai paura , perche fai il poliziotto?

in ogni caso mi pare che micheal moore sconfessò quest'idea nel suo documentario citando il canada come un paese dove c'erano le stesse leggi sulle armi ma non cosi tanti morti ammazzate per esse....

non bastano le armi ....

Citazione:
La differenza sta nel fatto che i bambini non ne sono consapevoli...applicano semplicemente una estrema settorialità che sfocia nel comportamento razzista, mentre gli adulti lo fanno consciamente e per motivi di dubbia moralità purista e culturalmente medioevale.

a meno che non pensare che sono bambini mai cresciuti ....

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
katanga
Inviato: 11/6/2015 15:06  Aggiornato: 11/6/2015 15:06
So tutto
Iscritto: 31/3/2010
Da:
Inviati: 12
 Re: E' la polizia che ha paura
E' giusto cosí!
la nostra razza ariana si deve difendere da questi negri che sono tutti delinquenti!
l'america e il mondo va male per colpa loro!
vanno eliminati!
...e poi hanno anche l'uccello piu lungo! intollerabile!

katanga
Inviato: 11/6/2015 15:14  Aggiornato: 11/6/2015 15:14
So tutto
Iscritto: 31/3/2010
Da:
Inviati: 12
 Re: E' la polizia che ha paura
a questi homer gli fa 'na pippa!!!

Pyter
Inviato: 11/6/2015 15:35  Aggiornato: 11/6/2015 15:35
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: E' la polizia che ha paura
fefochip
qualcuno ha delle cifre da noi?

Scherzi? Putin ci dà 35 euro al giorno pro capite per tenerli in vita.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
bernuga
Inviato: 11/6/2015 16:07  Aggiornato: 11/6/2015 16:19
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: E' la polizia che ha paura
@Fefo

Da noi non lo so, ma in tutto il regno unito ad esempio, dal 1977 hanno fatto meno morti che in america nel solo gennaio di quest'anno:

http://en.m.wikipedia.org/wiki/List_of_killings_by_law_enforcement_officers_in_the_United_Kingdom

Edit: Negli USA i poliziotti morti da gennaio a maggio 2015 sono 54:

https://www.odmp.org/search/year

Ma nelle cause (notare i 2 morti per malattie relative al 9/11), solo 17 sono per assalti/sparatorie, gli altri per infarto, incidente, ecc.ecc.

Quindi loro nello stesso periodo ammazzano 474 persone e perdono 17 "uomini", fossi in una gang mi toccherei i coglioni.

Calvero
Inviato: 11/6/2015 16:15  Aggiornato: 11/6/2015 16:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: E' la polizia che ha paura
Citazione:
se lo dici tu


Certo, con cognizione di causa, né più né meno

Citazione:
io credo che le dinamiche per quanto esacerbate e piu ampie sul territorio siano quelle.


... io credo di no, le dinamiche non sono quelle; non si tratta di qualcosa nel piccolo da una parte, e nel grande dall'altra; si tratta di due mondi diversi, dove la divisa di cui parli mette in luce e ti fa comprendere certi meccanismi, ma non puoi viverne altri, altrimenti non diresti che non è vero che spersonalizza eccetera ...

... così come non lo ammetterà mai chi è tuttora addentro a questo lavoro; un po come quella dottoressa che discuteva qui in Homepage su quell'uomo che l'avevano dato per spacciato con il cancro; arrivata a un certo punto non poteva ammettere di essere parte di un sistema cui devi accettare di vedere col paraocchi.

Un buon intervento in proposito lo ha fatto Slobbysta

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Slobbysta
Inviato: 11/6/2015 16:38  Aggiornato: 11/6/2015 16:38
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/7/2013
Da:
Inviati: 2227
 Re: E' la polizia che ha paura
Beh grazie per la tua onestà Calvero..il lavaggio del cervello vale per tutti...in tutti gli ambiti...con graduate responsabilità...spesso però sono solo sulla carta..ed è difficile difenderli nel l'irruzione di Genova..come accusarli se sparano ad un albanese dopo un crimine e che ha in mano qualcosa che sembra un arma...

Anche l'eccesso di difesa è un problema...te ne trovi uno in casa pieno di coca con una mazza da baseball...io sparerei senza aspettare che mi spacchi il cranio...ad esempio...

Le cose vanno valutate una ad una...

Slobbysta

halastor
Inviato: 11/6/2015 16:51  Aggiornato: 11/6/2015 16:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/2/2015
Da:
Inviati: 172
 Re: E' la polizia che ha paura
@fefochip

citazione:

ma se hai paura , perche fai il poliziotto? in ogni caso mi pare che micheal moore sconfessò quest'idea nel suo documentario citando il canada come un paese dove c'erano le stesse leggi sulle armi ma non cosi tanti morti ammazzate per esse.... non bastano le armi ....


Si effettivamente fare il poliziotto sembrerebbe un azzardo...ma credo che i benefit superino i rischi...avranno anche loro un sistema di incentivazione.
Per il resto credo di essere d'accordo che non bastano le armi ma è anche vero che questi tre sono cretini e sicuramente ci saranno poliziotti, nello stesso distretto, che magari usano metodi diversi e più civili...suppongo non siano tutti uguali.

E poi non bisogna sottovalutare l'aspetto culturale. Mi spiego meglio:

In Italia, dove ci sono - forse - milioni di evasori, lo Stato presuppone che tu sia un ladro e ti manda una cartella esattoriale (forse senza neanche verificarla) stravolgendo le regole della giurisprudenza e, se pur accusandoti, lascia a te l'onere della prova della tua innocenza; quando, ovviamente, nella giurisprudenza, se ti accuso sono io a dover dimostrare che sei colpevole e non tu a dimostrare che sei innocente. Se non riesco a dimostrare che sono innocente, automaticamente vengo denunciato...un assurdo.

Negli USA accade una cosa simile per via delle armi in circolazione. Siccome tutti possono facilmente procurarsi un'arma (a volte anche molto tascabile), la polizia suppone che tu sia armato e che tu possa usare l'arma contro di loro in ogni momento. Ovviamente poi tutto dipende dalle persone giudicare i casi (essendo un atto puramente pratico e fisico che si osserva direttamente, non come una cartella esattoriale del tutto eterea). E' normale che in questo video quel poliziotto sia un cretino perché ammanetta una ragazzina in costume da bagno che naturalmente non può nascondere nessuna arma.

I deficienti ci sono anche qui in Italia...gente che non si sa con quale criterio sia stata armata e messa in circolazione. Se hai mai avuto a che fare con loro te ne accorgi immediatamente. Trovi il poliziotto o carabiniere per bene che quasi si vergogna a fermarti per strada e poi trovi quello che ti ferma per un normale controllo e ti chiede i documenti con la pistola in mano....ma perché hai preso la pistola? Da cosa hai capito che posso essere pericoloso? E anche se lo fossi, da cosa hai capito che sono armato? E' semplicemente un idiota, come il poliziotto di questo video.

Ti sembra normale che negli USA ci sono Stati in cui se ti ferma la polizia stradale per un controllo tu debba stare seduto, fermo e con le mani sul volante? E' una forma di controllo per evitare di essere sparati ad ogni fermo. Non solo.. Se ti muovi o se scendi gli dai la scusa legale per poterti sparare o più veritieramente per arrestarti....giudica tu stesso se le armi non hanno un ruolo fondamentale.

Te lo dico con cognizione di causa...non personale ma per via del racconto di un mio vicino di casa (non ho motivo di non credergli). Dopo una vita di lavoro ha fatto quello che molti sognano, ovvero il Coast-to-Coast da New York a Los Angeles. Parte con la moglie, si ferma qualche giorno a New York per visitarla e poi affitta un Camper e via per la costa ovest con un percorso stabilito e studiato nei minimi dettagli e navigatore al seguito. Ad un certo punto, lungo il tragitto, lo ferma la polizia stradale e la moglie fa il gesto di scendere dal camper...normalissimo per noi. L'avevano quasi sparata. Lei morta di paura è stata arrestata e, in manette, portata in centrale solo per aver provato a scendere dal camper (non c'è neanche riuscita a scendere). Dopo una notte e mezza giornata successiva trascorsi a dare spiegazioni inutili sono stati lasciati andare dopo ovvi controlli (erano solo turisti in fondo) e una telefonata dal consolato. Si sono beccati una multa da 2000 dollari (suppongo una sorta di cauzione) e il ritiro dei passaporti finché non l'avessero pagata. Tutto questo poteva essere evitato?...Certo....ma se lo fanno con i loro cittadini, figurati con gli stranieri.

Giudica tu stesso.

Halastor

[...]L'occhio al moto deluso il falso crede;
E 'l terrore a que' mostri accresce fede[...]
"Torquato Tasso - La Gerusalemme Liberata - Canto XX"
Parsifal79
Inviato: 11/6/2015 17:05  Aggiornato: 11/6/2015 17:05
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: E' la polizia che ha paura
https://www.youtube.com/watch?v=3FUiz2CiyJk

http://www.liberoquotidiano.it/news/personaggi/11798871/Facci--la-notte-tamarra-di.html
Facci: la notte tamarra di Fedez, rissa e insulti alla polizia


http://milano.corriere.it/notizie/cronaca/15_giugno_09/rissa-fedez-just-cavalli-rapper-lancia-bottiglia-ferita-ragazza-ff02f588-0e71-11e5-89f7-3e9b1062ea42.shtml?refresh_ce-c
Fedez, rissa al Just Cavalli Lancia una bottiglia, ferita ragazza Tutto sarebbe nato dalla richiesta di un selfie. Uno specchio in frantumi. Interviene la polizia: frasi offensive contro gli agenti. L’ex giudice di X Factor denunciato

toussaint
Inviato: 11/6/2015 17:08  Aggiornato: 11/6/2015 17:13
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: E' la polizia che ha paura
@slobbysta

Citazione:
Anche l'eccesso di difesa è un problema...te ne trovi uno in casa pieno di coca con una mazza da baseball...


Scusa, ma non stiamo parlando di questo.
Quella è legittima difesa senza dubbio alcuno, per tutti e figuriamoci per un agente.
No, stiamo parlando di gente inerme, senza alcun tipo di arma oppure che fugge oppure che ha sì un'arma ma a distanza di sicurezza e che puoi bloccare sparando a una gamba (è il caso occorso qualche giorno dopo i fatti di Ferguson, quando un nero ubriaco che vagava con un coltello ma senza aver ancora aggredito nessuno fu abbattuto con decine di colpi dagli agenti appena scesi dall'auto e che si trovavano a una distanza assolutamente di sicurezza e in più l'uomo era di spalle).


edit: in merito all'ultimo post di halastor, miei amici che sono stati negli USA in vacanza mi hanno raccontato che all'agenzia di noleggio auto gli hanno appunto spiegato che, in caso di fermo da parte della polizia stradale, dovevano rimanere assolutamente immobili e aspettare gli ordini degli agenti in merito a come posizionare le mani e se e quando uscire dalla vettura.
E SE UNO NON CAPISCE BENE L'INGLESE?

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
Slobbysta
Inviato: 11/6/2015 17:23  Aggiornato: 11/6/2015 17:23
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/7/2013
Da:
Inviati: 2227
 Re: E' la polizia che ha paura
Citazione:
Scusa, ma non stiamo parlando di questo.


Oh Dio buono...si parla di stress ed emotività umana..il poliziotto la ha... Capito il paragone?...dici lezioso..stiamo parlando di? ...io di individui e tu di categorie? Ecco il problema del tuo inutile dedicarti a me...poi stiamo cosa?..stai..casomai..

Slobbysta

Paracelso
Inviato: 11/6/2015 17:33  Aggiornato: 11/6/2015 17:33
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2012
Da:
Inviati: 79
 Re: E' la polizia che ha paura
katanga:

Citazione:
...e poi hanno anche l'uccello piu lungo! intollerabile!



Può far sorridere (...), ma mi sa che neanche Lombroso stesso arrivasse ad affermare tanto...

Certi complessi son ben definiti in psicologia!
Simili paragoni, solo nel "credo del buon leghista". Bleah!

wendellgee
Inviato: 11/6/2015 17:44  Aggiornato: 11/6/2015 17:44
Mi sento vacillare
Iscritto: 17/1/2013
Da:
Inviati: 700
 Re: E' la polizia che ha paura
Citazione:
edit: Toussaint ha scritto: in merito all'ultimo post di halastor, miei amici che sono stati negli USA in vacanza mi hanno raccontato che all'agenzia di noleggio auto gli hanno appunto spiegato che, in caso di fermo da parte della polizia stradale, dovevano rimanere assolutamente immobili e aspettare gli ordini degli agenti in merito a come posizionare le mani e se e quando uscire dalla vettura.
E SE UNO NON CAPISCE BENE L'INGLESE?


Confermo, è la prima cosa che ti dicono quando sei straniero e noleggi una macchina in USA.

Il mio blog:
lumiebarlumi.blogspot.com
toussaint
Inviato: 11/6/2015 18:15  Aggiornato: 11/6/2015 18:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: E' la polizia che ha paura
@ slobbysta

io non mi sto "dedicando a te", io sto discutendo e non di individui né di categorie, ma di fatti.
e non capisco perché prendi sempre così d'aceto, non ti stavo mica attaccando.

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
ELFLACO
Inviato: 11/6/2015 21:25  Aggiornato: 11/6/2015 21:25
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: E' la polizia che ha paura
Citazione:
edit: Toussaint ha scritto: in merito all'ultimo post di halastor, miei amici che sono stati negli USA in vacanza mi hanno raccontato che all'agenzia di noleggio auto gli hanno appunto spiegato che, in caso di fermo da parte della polizia stradale, dovevano rimanere assolutamente immobili e aspettare gli ordini degli agenti in merito a come posizionare le mani e se e quando uscire dalla vettura.
E SE UNO NON CAPISCE BENE L'INGLESE?


Se non lo capisci bene non noleggiare auto o vai in vacanza da un'altra parte .!!

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
JohnTitor
Inviato: 11/6/2015 21:57  Aggiornato: 11/6/2015 21:57
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/11/2010
Da: Tampa
Inviati: 602
 Re: E' la polizia che ha paura
L'ultima puntata di Border Nights:

https://www.youtube.com/watch?v=FjuijgJs1a4

giu42su
Inviato: 11/6/2015 23:20  Aggiornato: 11/6/2015 23:20
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/12/2006
Da:
Inviati: 50
 Re: E' la polizia che ha paura
Si la polizia avrà anche paura (e di conseguenza agisce istericamente), ma io qui vedo e leggo tanta paura in tutti i presenti i quali intuiscono che il poliziotto è in uno stato di esaltazione e sanno che non possono più fidarsi delle sue azioni. Non mi sorprenderei se molti di loro si fossero già prefigurati il morto a terra. Scena davvero orrenda. Non son riuscito a vederla tutta. Gli americani hanno perso la bussola.
ps non riesco a capire come mai questa escalation di morti nere a opera di poliziotti bianchi si sia avuta proprio nel bel mezzo di una presidenza nera.

fefochip
Inviato: 12/6/2015 7:58  Aggiornato: 12/6/2015 7:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: E' la polizia che ha paura
Citazione:
Ad un certo punto, lungo il tragitto, lo ferma la polizia stradale e la moglie fa il gesto di scendere dal camper...normalissimo per noi. L'avevano quasi sparata. Lei morta di paura è stata arrestata e, in manette, portata in centrale solo per aver provato a scendere dal camper (non c'è neanche riuscita a scendere). Dopo una notte e mezza giornata successiva trascorsi a dare spiegazioni inutili sono stati lasciati andare dopo ovvi controlli (erano solo turisti in fondo) e una telefonata dal consolato. Si sono beccati una multa da 2000 dollari (suppongo una sorta di cauzione) e il ritiro dei passaporti finché non l'avessero pagata. Tutto questo poteva essere evitato?


certo , non andando a visitare un posto di merda come l'america.

il sogno americano li ha svegliati ....

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
fefochip
Inviato: 12/6/2015 8:26  Aggiornato: 12/6/2015 8:26
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: E' la polizia che ha paura
Citazione:
ps non riesco a capire come mai questa escalation di morti nere a opera di poliziotti bianchi si sia avuta proprio nel bel mezzo di una presidenza nera.


probabilmente perche le tue aspettative su obama sono del tutto errate.

e forse perche bisogna distinguere tra nero pezzente e nero con i soldi , sono due categorie distinte

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
ELFLACO
Inviato: 12/6/2015 12:39  Aggiornato: 12/6/2015 12:39
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: E' la polizia che ha paura
Citazione:
probabilmente perche le tue aspettative su obama sono del tutto errate.

e forse perche bisogna distinguere tra nero pezzente e nero con i soldi , sono due categorie distinte


Eheh ,quelli coi soldi sono un pò più chiari

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
maryam
Inviato: 12/6/2015 19:08  Aggiornato: 12/6/2015 19:08
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/3/2010
Da:
Inviati: 137
 Re: E' la polizia che ha paura
Ho solo sorvolato i commentI,
mi pare che non ci sia quest'altro caso agghiacciante

anzi due...


CALIFORNIA -SALINAS

http://revolution-news.com/salinas-california-officers-beat-mentally-ill-man-with-batons/


Il capo della squadra giustificava i suoi poliziotti, si sarebbe trattato di un uomo violento.
http://www.independent.co.uk/news/world/americas/salinas-police-chief-defends-horrific-video-of-mentallyill-man-being-beaten-by-officers-10310631.html


E la comunità sarà più al sicuro.

https://www.youtube.com/watch?v=0TYasMRU2RQ

etrnlchild
Inviato: 12/6/2015 19:34  Aggiornato: 12/6/2015 19:34
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: E' la polizia che ha paura
Qui c'e' un problema.

Bisogna vedere quanto il sistema di addestramento/reclutamento spinga verso questo tipo di comportamenti che si possono solo definire psicotici.

Una reazione spropositata di tal natura, che a me pare tutt'altro che un'eccezione, è indice di un cattivo addestramento, oppure di una strategia ben pianificata.

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
FrancescaR
Inviato: 12/6/2015 22:09  Aggiornato: 12/6/2015 22:09
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/10/2014
Da: Colonia usa
Inviati: 309
 Re: E' la polizia che ha paura
<><><><><>


Questo accade qui da noi; lo chiamerei squadrismo di Stato.


<< Scontri al corteo "No basi" a Decimomannu, dodici agenti feriti >>
11 giugno 2015

"Un'azione coordinata, almeno secondo quanto hanno potuto appurare dalle forze
dell'ordine, di gruppi composti da poco meno di cento antagonisti e anarchici, vestiti
di scuro, tra cui anche una ventina di persone arrivate dalla Penisola, avrebbe tentato
in punti diversi e contemporaneamente di entrare nella base. I gruppi sono stati
fronteggiati dalle forze dell'ordine che, in tutta risposta, sono state bersagliate da una
fitta sassaiola e sono state quindi costrette ad alcune cariche di alleggerimento.
(...)

"Saremo inflessibili nel perseguire i responsabili di tali ignobili atti di violenza contro
le forze di polizia, e ne chiederemo l'arresto." Lo ha detto all'ANSA il Questore di
Cagliari, Filippo Dispenza, in merito agli scontri avvenuti oggi."

Gli indipendentisti: "I manganelli non ci fermeranno".
"I manifestanti hanno subíto un attacco gratuito da parte delle forze di occupazione
italiane schierate a difesa della Base. Non è nostra intenzione attirare il pietismo del
popolo o dello Stato colonizzatore e ribadiamo che la cultura del manganello italiana
si è mostrata per quello che è, per gli interessi che persegue e dobbiamo prendere
coscienza che non può essere diversamente. Sappiamo che questo trattamento è
inevitabile verso chi si oppone all'imbruttimento del nostro Popolo, all'occupazione
militare del territorio, anche con un semplice scuotere le reti a mani nude. Denunciamo
l'attacco dello Stato e richiamiamo il nostro Popolo alla massima attenzione e
mobilitazione, consapevoli che se la reazione dello Stato è tale, significa che la via
intrapresa è quella giusta."





http://www.sardiniapost.it/cronaca/scontri-al-corteo-no-basi-a-decimomannu-dodici-agenti-feriti/?fb_action_ids=365042170354891&fb_action_types=og.comments

Vai più veloce, Janine, ad aprire la porta - e nascondi i patín -
La nostalgia del Mocambo.
Marsi
Inviato: 13/6/2015 21:47  Aggiornato: 13/6/2015 21:47
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 190
 Re: E' la polizia che ha paura
@ Massimo:

Ti sbagli su una cosa, è proprio l'esistenza multiculturale la causa di queste scene.

MULTIKULTI = GUERRA CIVILE

Questi episodi sono solo il frutto della isteria generata dal meticciato, dalla brodaglia multikulti, dal ' mischiamoci tutti volemose bene ', sono scene di quotidiana follia nel regno di Babilonia.

Redazione
Inviato: 13/6/2015 22:10  Aggiornato: 13/6/2015 22:10
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: E' la polizia che ha paura
MARSI: "Ti sbagli su una cosa, è proprio l'esistenza multiculturale la causa di queste scene. MULTIKULTI = GUERRA CIVILE. Questi episodi sono solo il frutto della isteria generata dal meticciato, dalla brodaglia multikulti..."

In Europa (Germania soprattutto) il multikulti è quello che dici tu - una brodaglia senza senso. In America no, non è mai stato percepito in questo senso. Loro la chiamano "melting pot", ma ha una valenza positiva.

Nomit
Inviato: 13/6/2015 22:32  Aggiornato: 13/6/2015 22:33
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 4/1/2011
Da:
Inviati: 1549
 Re: E' la polizia che ha paura
Ma in America i neri hanno una cultura diversa dai bianchi?

Argo1
Inviato: 13/6/2015 22:51  Aggiornato: 13/6/2015 22:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/3/2015
Da:
Inviati: 88
 Re: E' la polizia che ha paura
Non conosco la realtà americana ma a vedere questo ed altri video riguardanti le gesta dei cops made in usa, verrebbe proprio da definirli dilettanti allo sbaraglio.

A parziale discolpa, in questo specifico caso, diciamo pure che interventi del genere (risse tra ragazzi un poco sbronzi o comunque su di giri) non sono sempre i più facili da gestire. E lì, secondo i rapporti, era effettivamente scoppiata una rissa.
Se non sei un Mike Tyson è consigliabile in questi casi avere un gregario alto 2 metri e largo 3. Così basterebbe uno sguardo un pò torvo per acquietare tutti.
In caso contrario le cose potrebbero complicarsi e se sei già un pò sotto stress può capitare di perdere la dovuta calma e peggiorare la situazione... fino a farla degenerare come nel filmato... beh! quasi.

Dico quasi perchè, tra le altre (vedi capriola rambesca), la scena dell'atterramento della ragazza in bikini mi è sembrata la più esagerata e plateale possibile.

E chi riprendeva il tutto e lo ha postato su youtube? Il fratello della stessa ragazzina!

Alla domanda di come avesse potuto riprendere indisturbato, ha risposto che gli sembrava di essere diventato invisibile. Mentre gli agenti ordinavano agli altri di stendersi a terra ed ai passanti di andarsene, lui non era stato degnato di uno sguardo.

E non è il primo caso di qualcuno che riprende scene del genere (anzi ben peggiori ed incredibili) e diventa stranamente "invisibile" agli occhi degli agenti!!!

Slobbysta
Inviato: 14/6/2015 4:57  Aggiornato: 14/6/2015 5:03
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/7/2013
Da:
Inviati: 2227
 Re: E' la polizia che ha paura
Citazione:
Loro la chiamano "melting pot", ma ha una valenza positiva.


Mah..sono stato di filata 3mesi e passa negli USA...mi sembra un commento un po' Hollywoodiano, a prescindere dal pensiero individuale
..commento lontano da quello che io ho vissuto, di fatto tra uno Stato e l'altro si percepisce notevole differenza ..in Florida non è come dice Massimo, "cubani" a parte...

Di solito nel mondo, vedi Irlanda, dietro a un appartenenza sociale, ci sta uno status finanziario, se poi in America ci troviamo etnie statisticamente compatibili con la situazione finanziaria ..direi che si è detto qui sopra, un buonismo di facciata..

...la domestica pellirossa che cucinava...sempre con affetto la si trattava, comunque da..."serva"... Quando con un transatlantico decappottabile si passò nel quartiere "negro" (io entusiasta fotografavo meravigliose casette in legno...mi si pregò di non farlo.. evitando guai seri...

L'America è peggio di Parigi, sembra aperta, ma è fatta di ghetti.. Vedi le riserve indiane..., zone per ricchi STRAinaccessibili, differenze sociali ben marcate stabiliscono confini invalicabili...altro che integrazione...ma lavaggio del cervello...non basta il mezzobusto che è una miscellanea di razze a definire l'apertura...poi California NewYork e poco altro magari...e non è che il Canada sia messo meglio, poveri indiani....però la TV la racconta diversamente ...anche i poliziotti non sono certo come nei telefilm, una popolazione di cordialità ed inquietudine...pollice verso...

Slobbysta

lanzo
Inviato: 15/6/2015 19:00  Aggiornato: 15/6/2015 19:00
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/10/2005
Da:
Inviati: 518
 Re: E' la polizia che ha paura
Sento solo commenti PC - dopotutto 50 anni di lavaggi del cervello - vabbe'
Ma non esiste la storia VERA - era una piscina pubblica, una casa privata, una festa privata ? zero - Mazzucco e' senzaltro a conoscenza dei gate crashers negli States, a Roma si chiamano imbucati, gente non invitata che ti invade la casa dove hai la festa - era un caso del genere ? , non si sa. Visto che NON si dice, deduco fosse una cosa del genere.

Ai vari amanti dei negri americani, vorrei vederrli quando si trovassero di fronte ad una esponente femminile del genere, che magari si e' incazzata per - whatever - un piccolo incidente stradale, o quasiasi stronzata - allora capireste... Pontificate ma non sapete niente, ma fra poco lo assaggerete anche voi.

Vi racconto un drammatico episodio: New Orleans, una delle tante parate -di giorno - al Vieux Carre' - con mix di bianchi e neri. 2 ragazzi bianchi che sfilavano, e lo videro TUTTI, in quanto c'era la telecamera della locale TV locale furono attaccatti da 4-5 afroamericans muniti di mazze, ed almeno uno - dei bianchi - ci rimise la pelle.
La cosa non apparri' MAI sul giornale locale (Times Picayoune) o da qualsiasi altra parte. Fu semplicemente, sepolta, New Orleans 70/75 % E' "afroamericana" di conseguenza hanno un sindaco negro, incompetente ma eletto perche' negro e si e' visto con Katrina - il Sindaco negro non sapeva neanche arrampicarsi sugli specchi, non c'era un piano di evacuazione - nada. Ma era negro e simpatico e cosi' fu eletto. Un negro americano votera' la peggiore canaglia solo perche' ha la pelle scura, lo abbiamo visto con Obama - che con i negri americani poi ha niente da spartire, ma e' scuro come loro o Powell, di origini NON statunitensi.
Fosse stato il contrario ? 2 ragazzi neri bastonati da 4 - 5 bianchi ? Avrebbe fatto il giro del mondo. Che ovvove !

lanzo
Inviato: 15/6/2015 19:16  Aggiornato: 15/6/2015 19:16
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/10/2005
Da:
Inviati: 518
 Re: E' la polizia che ha paura
P.S.
Principilmante per Mazzucci.
Vivevo in un quartiere MIX (mia moglie non e' bianca - ma non era quella la motivazione) fossi stato scapolo mi sarei affittato un qualche appartamento piu' in centro.
La "community" era composta da bianchi e negri, tutta gente di modeste/discrete condizioni economiche, MA con lavoro fisso.

POI, la grande pensata del comune di New Orleans ! I criminali, lo sono perche' vivono in ambiente di criminali = quello che si chiamano PROJECTS - ma che stanno sempre meglio del pensionato italiano, pagano affitti ridicoli, hanno i buoni pasto et cetera.
Cosi' pensarono di trasferire queste belle risorse da NOI, non certo nei quartieri abitatio dai RICCHI bianchi e negri.
Risultato: 2 macchine rubate, sparatorie per storie di droga et cetera.
Me ne andai via come tanti - poi arrivo' Katrina e quel posto non esiste piu'. sommerso dal fango e dai rifiuti tossici che scaricano in Lousiana - altro che terra dei fuochi ! Dai i soldini e e chiudono tutti e due gli occhi.

lanzo
Inviato: 15/6/2015 19:18  Aggiornato: 15/6/2015 19:18
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/10/2005
Da:
Inviati: 518
 Re: E' la polizia che ha paura
Errata corrige - MazzuccO - nella foga... sulla tastiera la i e la o sono contigue.

Ghisafer
Inviato: 15/6/2015 19:37  Aggiornato: 15/6/2015 19:37
So tutto
Iscritto: 4/3/2010
Da: Bergamo
Inviati: 7
 Re: E' la polizia che ha paura
Non si può ogni volta ricominciare da capo con "chi è stato il primo?"!
Questi poliziotti sono dei nazisti. Punto e basta!

bernuga
Inviato: 20/6/2015 19:17  Aggiornato: 20/6/2015 19:17
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: E' la polizia che ha paura
Assassini in divisa ammanettano uomo morto in california:

http://www.liveleak.com/view?i=679_1434781637

aleste85
Inviato: 21/6/2015 17:02  Aggiornato: 21/6/2015 17:02
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/5/2010
Da:
Inviati: 204
 Re: E' la polizia che ha paura
vorrei chiedere a chiunque avesse voglia di rispondermi cosa ne pensate del caso di channon christian e christopher newsom e sopratutto del come i media americani l'hanno trattato e del perché l'hanno trattato in quel modo. forse fa più notizia un caso come questo dei casi in cui a subire reati sono i bianchi? non è un provocazione , voglio solo capire


Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA