Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


Commenti Liberi : Commenti liberi
Inviato da Redazione il 5/6/2015 22:51:41 (10695 letture)

Segnalazioni e commenti degli utenti sulle notizie più recenti.


Voto: 9.00 (10 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Redazione
Inviato: 5/6/2015 22:54  Aggiornato: 5/6/2015 22:54
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Commenti liberi
Il vero schifo non sta nel vedere che siamo di fronte ad un sistema marcio fino alla radice. Questo lo sapevamo già.

Il vero schifo sta nel vedere tutti quelli che oggi fanno gli indignati dicendo "che vergogna quelli che fanno soldi sulla pelle degli immigrati" come se lo avessero scoperto solo oggi, mentre TUTTI SAPEVANO benissimo da sempre che cosa stesse succedendo.

MaxFico
Inviato: 5/6/2015 23:04  Aggiornato: 5/6/2015 23:04
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/6/2004
Da: Cupramontana
Inviati: 57
 Re: Commenti liberi
E soprattutto che continuino "democraticamente" a votarli

il tragitto è sempre più interessante della meta
Triac
Inviato: 5/6/2015 23:05  Aggiornato: 5/6/2015 23:05
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/6/2009
Da:
Inviati: 89
 Re: Commenti liberi
Fosse solo quello lo schifo, io vedo più schifoso questo popolo eleggere questi politici ad libitum, siamo schiavi di questi idioti e non riusciamo a saltarne fuori.

peonia
Inviato: 5/6/2015 23:17  Aggiornato: 5/6/2015 23:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
mentre tutti attaccano il M5S.....perchè certo di crimini ne ha commessi molti, questi poverini si difendono come possono.....

http://www.beppegrillo.it/2015/06/circo_barnum_orfini_orfinipagliaccio.html

e quest'altro si permette anche di parlare..
http://www.tzetze.it/redazione/2015/06/de_luca_contro_i_5_stelle_sulla_loro_lapide_scriveremo_presentarono_mille_ricorsi/

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
bernuga
Inviato: 5/6/2015 23:27  Aggiornato: 5/6/2015 23:27
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi
A me la cosa che fa piu' schifo e' che la magistratura (giusto?) abbia aspettato che passassero le elezioni per far scattare la retata, come se Lunedi 1 e Martedi 2 fossero stati chini su faldoni di prove e documenti per rifinire e perfezionare l'operazione.
Potevano almeno aspettare un paio di settimane, ma probabilmente sono solo furbi, non intelligenti.

In questo momento c'e' la Lombardo del M5S a "bersaglio mobile" su La7, non la conoscevo, e' brava, seria, precisa.

infosauro
Inviato: 6/6/2015 0:39  Aggiornato: 6/6/2015 0:39
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/5/2008
Da: questo mondo (credo)
Inviati: 2376
 Re: Commenti liberi
Non vedo perché limitare il discorso al PD. Molti altri si potrebbero riconoscere in quel corridore.

"It's just a ride"
William Melvin "Bill" Hicks, l'ultimo degli hippy, il primo dei complottisti (a comparire in TV).
bushfamilyguy
Inviato: 6/6/2015 1:03  Aggiornato: 6/6/2015 1:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/1/2015
Da:
Inviati: 55
 Re: Commenti liberi
L ho detto e lo ripeto fino alla nausea: io sono convinto che la maggior parte degli Italiani stia col m5s nonostante quello che vogliano far credere sondaggi ed elezioni.
Ma secondo voi sara' mai possibile che la Cia, che ha in italia un arsenale nucleare oltre che il piu grande raggruppamento di soldati in Europa, permetta ad una forza come quella stellata di vincere e magari decidere di cacciarli fuori dal paese piu strategico che hanno in Europa?
Ma avete idea di cosa c'e' tra Ghedi e il Monte Berico a Vicenza di testate nucleari?

E secondo voi quel governo incontrollabile che sta al di sopra di ogni potere (detto da Ron Paul) permetterebbe tutto cio'?

Jo1983
Inviato: 6/6/2015 1:20  Aggiornato: 6/6/2015 1:20
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/6/2014
Da: Maremma!!
Inviati: 146
 Re: Commenti liberi
Credo che la società italiana si stia rincretinendo dietro ad una guerra di numeri. Ogni giorno si scornano se il PIL o la disoccupazione salgono o scendono dello 0.1%. Lo so da solo che è una strategia per fregare il popolo bue ma possibile che nessuno si interroghi sulla direzione che sta prendendo il mondo? Abbiamo una società costruita sul privilegio anziché sul merito. Non ti curi e non studi se non
hai i soldi. Il bambini vivono con il mito del tronista o del calciatore. Il lavoro sarà sempre più precario...ma cosa più importante è che il lavoratore sarà solo un numero. Nonostante questo ad ogni minima variazione di un dato economico c'é chi esulta e chi piange. È svilente che non si sia mai sentito dire in tv qualcuno che faccia un ragionamento simile. E lo so che è una stategia...ma io dico..si sono lo lobotomizzati proprio tutti?

Come sopra, così sotto. Come dentro, così fuori.
nygandy
Inviato: 6/6/2015 2:13  Aggiornato: 6/6/2015 2:17
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/10/2009
Da:
Inviati: 483
 Re: Commenti liberi
03.06.2015
Jovanotti a Firenze

http://www.rivelazioni.com/youtube/rivelazioni-shock-di-jovanotti-alluniversita-di-firenze/

La cosa più carina dopo la dissolvenza del minuto 4:30 e la "conversione" di Jovanotti... è la faccia del relatore (min. 4.52)

Poveri noi...


edit:
E' veramente roba grossa ragazzi... cliccate cliccate....

pragmatico
Inviato: 6/6/2015 2:38  Aggiornato: 6/6/2015 3:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/3/2015
Da:
Inviati: 190
 Re: Commenti liberi
@Jo1983

Non preoccuparti Jo tempo 2 massimo 3 anni arriveranno tutti, davanti all'evidenza non ci sono 0,1% o luci in fondo al tunnel che tengano, oggi parlavo con un amico laureato in Economia e commercio che 7/8 anni fà quando gli spiegavo dove saremmo stati ad oggi mi rideva in faccia , oggi abbassava gli occhi ed era molto sconsolato.
Purtroppo il problema è che esiste un'alta probabilità sia troppo tardi , speriamo di no.

Il problema vero lo ha esplicitato bushfamilyguy nel post sopra il tuo

Presenza basi americane/ N.A.T.O. sul territorio nazionale . Vedremo cosa succederà.

nygandy
Inviato: 6/6/2015 2:46  Aggiornato: 6/6/2015 2:46
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/10/2009
Da:
Inviati: 483
 Re: Commenti liberi
... è tardi...

per una soluzione "politica"... è tardi...

la via...
attraverso... altre vie...

e se leggete due post più su, non per la via del pop autoriale italiano...

tupacamaru
Inviato: 6/6/2015 2:57  Aggiornato: 6/6/2015 2:57
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/3/2015
Da:
Inviati: 307
 Re: Commenti liberi
Citazione:
mentre tutti attaccano il M5S.....perchè certo di crimini ne ha commessi molti, questi poverini si difendono come possono.....
Io ad esempio non ho mai votato PD nella mia vita e non l'ho votato neanche quando si chiamava PDS. Pero non vedo perché non si possa criticare non voler appoggiare il M5S. Se non mi sento rappresentato da nessuna forza politica in campo cosa ci posso fare devo per questo stare zitto!

tupacamaru
Inviato: 6/6/2015 3:03  Aggiornato: 6/6/2015 3:03
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/3/2015
Da:
Inviati: 307
 Re: Commenti liberi
Citazione:
Non vedo perché limitare il discorso al PD. Molti altri si potrebbero riconoscere in quel corridore.

Scusa infosauro, anche se l'ora è tarda mi potresti spiegare per mero scopo preventivo chi sarebbe "quel corridore"?

Parsifal79
Inviato: 6/6/2015 6:52  Aggiornato: 6/6/2015 7:15
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Commenti liberi
Citazione:
tupacamaru : non vedo perché non si possa criticare (e?) non voler appoggiare il M5S.


come ti sarebbe stato vietato di criticare e non appoggiare il M5S?

Citazione:
Se non mi sento rappresentato da nessuna forza politica in campo cosa ci posso fare devo per questo stare zitto!


no, ma sarebbe cosa gradita che non facessi disinformazione del genere:

Citazione:
tupacamaru : "fa parte della propaganda del M5S lasciar credere che il debito pubblico è frutto esclusivamente dello sperpero di denaro"


http://www.beppegrillo.it/2012/10/la_spirale_del_debito_pubblico.html

"...la dinamica del rapporto debito/Pil dal 1981, quando alla nostra Banca d'Italia è stato impedito di creare la lira per comprare i titoli di Stato invenduti sul mercato. Da quel momento i tassi di interesse sono esplosi e il debito è raddoppiato nel giro di 10 anni. L'euro è solo l'ultimo atto della spoliazione di sovranità monetaria dell'Italia iniziata con il "divorzio" tra Tesoro e Banca d'Italia del 1981."
http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/2014/10/come-cambia-il-debito-pubblico-fuori-dalleuro.html

http://www.beppegrillo.it/2013/06/il_debito_pubblico_va_ristrutturato.html
http://www.beppegrillo.it/2014/03/passaparola_per.html

belle le tue critiche:

Citazione:
tupacamaru:il paese è nelle mani dell'onorabilità di un santone (Grillo) che s'è fatto re passando dalle scene a capo di un movimento di adoratori

tupacamaru: ha ha ha ha ha ha, Beppe Grillo vuole il tuo impegno, ma cos'è una barzelletta questa. Poi impegnarsi in quei gruppi per cuori solitari non vale la pena, c'è di buono però si può essere espulsi dal santone e i suoi discepoli.

gelu
Inviato: 6/6/2015 8:06  Aggiornato: 6/6/2015 8:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/10/2008
Da:
Inviati: 191
 Re: Commenti liberi
Non so se per "notizie più recenti" si intendeva solo politica, ma anche questa lo è: il disastro ambientale voluto dalla politica. Marino Ruzzenenti su Brescia.

andfan07
Inviato: 6/6/2015 9:04  Aggiornato: 6/6/2015 9:04
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/4/2011
Da:
Inviati: 78
 Re: Commenti liberi
E soprattutto che continuino "democraticamente" a votarli

Parole sante, c'è un proverbio che cita: "chi è causa del suo mal, pianga se stesso"; credo fosse di estrazione cristiana, io sono ateo e sto piangendo ugualmente anche se non ho mai votato quelle merde!

andfan07
Inviato: 6/6/2015 9:05  Aggiornato: 6/6/2015 9:05
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/4/2011
Da:
Inviati: 78
 Re: Commenti liberi

andfan07
Inviato: 6/6/2015 9:08  Aggiornato: 6/6/2015 9:08
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/4/2011
Da:
Inviati: 78
 Re: Commenti liberi
A me la cosa che fa piu' schifo e' che la magistratura (giusto?) abbia aspettato che passassero le elezioni per far scattare la retata, come se Lunedi 1 e Martedi 2 fossero stati chini su faldoni di prove e documenti per rifinire e perfezionare l'operazione.
Potevano almeno aspettare un paio di settimane, ma probabilmente sono solo furbi, non intelligenti.

e il popolino prima delle prossime votazioni, dopo essersi indignato, dimentica tutto....e li rivota.

robcoppola
Inviato: 6/6/2015 9:10  Aggiornato: 6/6/2015 9:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/6/2011
Da:
Inviati: 198
 Re: Commenti liberi
... è tardi... per una soluzione "politica"... è tardi...

È vero solo se credi a quello che hai scritto e soprattutto se continuano a crederlo in tanti con l'inutilissima astensione (in realtà utilissima per chi è al potere...)

Il fatalismo determina proprio lo scenario peggiore.

L'ottimista proclama che viviamo nel migliore dei mondi possibili; il pessimista teme che possa essere vero.
(James Branch Cabell)
Condor96
Inviato: 6/6/2015 9:12  Aggiornato: 6/6/2015 9:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/4/2015
Da: Misteriosa
Inviati: 147
 Re: Commenti liberi
http://albainternazionale.altervista.org/1/

In'atto una guerra batteriologica nella Penisola coreana.

Redazione
Inviato: 6/6/2015 9:17  Aggiornato: 6/6/2015 10:17
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Commenti liberi
INFOSAURO: "Non vedo perché limitare il discorso al PD. Molti altri si potrebbero riconoscere in quel corridore."

E' vero, molti altri infatti sono stati indagati/arrestati. Con una differenza però: quelli del PD continuano a cercare di dipingersi come gente onesta, che "vuole ripulire il sistema", mentre gli altri almeno hanno il pudore di stare zitti.

La cosa più fastidiosa è questa: sentire il mantra piddino che "chi ha sbagliato è giusto che paghi", ma mai che ne cacciassero uno per conto loro: aspettano sempre che arrivino i carabinieri per "scoprire" che rubavano.

I piddini (vecchia e nuova generazione) sono l'espressione più ributtante dell'ipocrisia che possa esistere. Almeno gli altri rubano e stanno zitti.

peonia
Inviato: 6/6/2015 9:24  Aggiornato: 6/6/2015 9:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
I piddini (vecchia e nuova generazione) sono l'espressione più ributtante dell'ipocrisia che possa esistere. Almeno gli altri rubano e stanno zitti.


quoto in toto

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 6/6/2015 9:38  Aggiornato: 6/6/2015 9:38
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
Ieri avevo aperto un thread nel forum condividendo la mia esperienza su abusi delle aziende nei confronti dei consumatori.... e che ho condiviso anche su Facebook concludendo che avrei sentito legali per aprire una class action per tutti coloro che lottano con questi squali....
Stamattina leggo che l'ADUSBEF ringrazia il M5S per aver prooposto una class action contro truffe ed abusi..... li amo sempre di più...

“La proposta di legge di Alfonso Bonafede (M5S) è una proposta serissima che restituirà diritti e legalità agli utenti e ai consumatori vessati. Non a caso Confindustria si è messa già di traverso."

http://www.beppegrillo.it/la_cosa/2015/06/05/class-action-la-vittoria-m5s-contro-truffe-e-abusi/

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
warlord
Inviato: 6/6/2015 10:17  Aggiornato: 6/6/2015 10:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/1/2015
Da:
Inviati: 221
 Re: Commenti liberi
http://www.h24notizie.com/2015/06/lomicidio-dellavvocato-mario-piccolino-il-prg-iovine-i-casalesi-le-fosse-scritte-sui-muri-e-il-coniglio/
É locale, però il tragico evento ha avuto rilevanza nazionale.

Promettono, promettono, promettono per i voti di scambio, ma a volte non riescono a mantenete la parola data......

Anche l'interrogazione parlamentare
http://www.h24notizie.com/2015/06/omicidio-dellavvocato-piccolino-prima-interrogazione-parlamentare/

Ora se ne vengono che sono indignati, ma andate a cagare!

La libertà è un’illusione. Essere dominati da me non è così male per la razza umana quanto essere dominati da altri della vostra specie.
horselover
Inviato: 6/6/2015 10:28  Aggiornato: 6/6/2015 10:28
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: Commenti liberi
il partito democratico è cristiano. l'astensione "aiuta" chi vince e potrebbe essere anche il m5s a meno che si senta sconfitto in partenza. per me inutile è il voto ,anzi è dannoso perchè certifica comunque il consenso al sistema

LoneWolf58
Inviato: 6/6/2015 10:31  Aggiornato: 6/6/2015 10:31
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Commenti liberi
Citazione:
Autore: andfan07 Inviato: 6/6/2015 9:08:17

A me la cosa che fa piu' schifo e' che la magistratura (giusto?) abbia aspettato che passassero le elezioni per far scattare la retata,...
Visto come vanno le cose in Italia... "li hanno arrestati dopo le elezioni per non favorirli troppo nelle urne"
(cit. Gianni Rubagotti)

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
infosauro
Inviato: 6/6/2015 10:38  Aggiornato: 6/6/2015 10:38
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/5/2008
Da: questo mondo (credo)
Inviati: 2376
 Re: Commenti liberi
Citazione:
Scusa infosauro, anche se l'ora è tarda mi potresti spiegare per mero scopo preventivo chi sarebbe "quel corridore"?

Il corridore della foto.

"It's just a ride"
William Melvin "Bill" Hicks, l'ultimo degli hippy, il primo dei complottisti (a comparire in TV).
giusavvo
Inviato: 6/6/2015 11:32  Aggiornato: 6/6/2015 11:32
Mi sento vacillare
Iscritto: 7/2/2011
Da:
Inviati: 449
 Re: Commenti liberi
Possiamo parlare di sistemi democratici, economici, sociali, forme di governo varie, tutto ciò, in un paese come questo rimane e resta mero esercizio dottrinale, confinato nel campo della pura teoria.
In questo paese non ci sono le condizioni per una repubblica (res publica).
Siamo bravi solo a criticare chi non rispetta le regole, guai però, se qualcuno rimprovera a noi di non osservale.
Agli italiani:
MANCA la dignità di popolo, nel senso di coesione sociale riconoscentesi in valori morali e tradizioni comuni. Non c’è un comune sentire. Siamo un accozzaglia di popolazioni diverse con origini diverse. Basta spostarsi da Palermo a Trapani è già trovi differenze sostanziali nel modo di vedere e relazionarsi col prossimo.
MANCA il senso del bene comune, della cosa pubblica e, come logico corollario, il rispetto dell’altro. Di conseguenza è assente la capacità di organizzazione.
Ogni Ente, ogni Istituzione se qualche volte funziona, lo deve non all'organizzazione in se stessa, bensì alla capacità e buona volontà di qualche singolo funzionario o impiegato. In altre parole, c’è sempre bisogno del geniaccio che, casualmente, in quella organizzazione è capitato per una serie di circostanze fortuite.
Dico fortuite, dal momento che in questo paese, in ogni dove, non esistono criteri meritocratici.
La democrazia è vero che è discussione e confronto, ma per far questo occorre un presupposto fondamentale: la maturità di popolo, ossia:
a) il comune sentire, che non significa conformismo o omologazione abietta e modaiola, ma la necessità di stabilire regole comuni per un obiettivo comune. Regole uguali per tutti. Laddove non c’è uguaglianza nel rispetto delle regole si crea il privilegio e, quindi, le caste;
b) il rispetto dell’altro e degli altri;
c) il senso della cosa comune.
Tutti elementi essenziali che mancano agli italiani, la storia lo conferma.
Non c’è speranza per questo paese, se non quella di essere, come è sempre stato, servo dello straniero.

"L'uomo è misura di tutte le cose"
(Protagora)
RobiRaggio
Inviato: 6/6/2015 12:03  Aggiornato: 6/6/2015 12:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/4/2014
Da:
Inviati: 77
 Re: Commenti liberi
Nygandy mi hai fatto divertire con il video postato su Robanotti.

Credo si sia fatto una pera di eroina più garna del solito o abbia pippato qualcosa prima di salire in cattedra.

A parte l'ironia non so bene come interpretare quello che ha voluto comunicare con questo:
non credo sia così stupido,populista com'è da non pensare che dichiarazioni del genere gli si possano ritorcersi contro.
In ogni caso è alquanto bizzarro che uno parli di un summit del genere, sempre ci sia stato.

Da buon cospiratore posso pensare che un intervento del genere possa servire per sdoganare questo modus operandi e fare abituare le persone all'idea che i politici non contano nulla ma francamente mi sembra troppo.
Robanotti l'artista/pagliaccio scelto dal potere per diffondere il proprio messaggio?
Divertente come ad un certo punto sembri che il relatore voglia toccarlo con una mano sulla spalla come dire: "ahò le stai sparando troppo grosse o semplicemente ahò fermati"

Nygandy tre quesiti: -Perchè ha voluto rivelare una cosa del genere?
- Cosa guadagnarci da una dichiarazione del genere?
- Ci è stato davvero o è un bomba come si dice in Toscana?

"Le cose belle della vita non sono cose"
Merio
Inviato: 6/6/2015 12:05  Aggiornato: 6/6/2015 12:05
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/4/2011
Da:
Inviati: 3677
 Re: Commenti liberi
Il video di Jovanotti postato sopra meriterebbe la home.

Sarebbe carino capire di che incontro parla.

E lui che c'azzecca col tale incontro.

La libertà di parola senza la libertà di diffusione è come un pesce rosso in una vasca sferica...
Ezra Pound
JohnTitor
Inviato: 6/6/2015 12:24  Aggiornato: 6/6/2015 12:24
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/11/2010
Da: Tampa
Inviati: 602
 Re: Commenti liberi
Il video di Jovanotti postato sopra meriterebbe la home.

Sarebbe carino capire di che incontro parla.

E lui che c'azzecca col tale incontro.

------------------------------------------------------------

Concordo, è un video molto interessante:

https://www.youtube.com/watch?v=ygLWjZaS4A8

Alby-LatoB
Inviato: 6/6/2015 12:25  Aggiornato: 6/6/2015 12:25
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/5/2006
Da: Marostica
Inviati: 124
 Re: Commenti liberi
Anch'io penso che il video di Jovanotti meriti la home.
Mi ha lasciato stupefatto...
Prima di tutto sembra sincero, e forse anche un po' impaurito di quello che dice, balbetta e sta attento a non farsi scappare due parole di troppo.
La riunione forse era il Bilderberg... infatti da un paio d'anni si chiama gergalmente anche Googleberg, motivo per cui lui dice "una società d'informatica"...

Sono incazzato, ma con garbo
RobiRaggio
Inviato: 6/6/2015 12:27  Aggiornato: 6/6/2015 12:27
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/4/2014
Da:
Inviati: 77
 Re: Commenti liberi
Concordo con Merio che merita maggiore discussione ciò che ha voluto dire questo pagliaccio

Cui prodest?
Era veramente presente a questo fantomatico summit?
Gentista com'è perchè dire cose del genere che potrebbero essere recepite male?

"Le cose belle della vita non sono cose"
Merio
Inviato: 6/6/2015 12:37  Aggiornato: 6/6/2015 12:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/4/2011
Da:
Inviati: 3677
 Re: Commenti liberi
La cosa interessante è il fatto che Jovanotti sia finito ad un evento del genere.

Siccome io sono abbastanza arrogante da poter pensare come i Tessitori (ma non è che ci voglia un genio) Jovanotti sarebbe la persona da invitare se VUOI che quello che accada dentro al summit venga in parte fuori.

In questo caso il messaggio che passa è abbastanza semplice e direi che ci eravamo già arrivati tempo fa: i politici non servono a governare.

Servono ad altro.

Il politico è lo specchietto per allodole perfetto, si prende tutta la merda e se se ne va lo si sostituisce.

Il tessitore invece sta nell'ombra e nessuno se lo fila ergo può fare quello che gli pare e piace.

La libertà di parola senza la libertà di diffusione è come un pesce rosso in una vasca sferica...
Ezra Pound
RobiRaggio
Inviato: 6/6/2015 12:46  Aggiornato: 6/6/2015 12:46
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/4/2014
Da:
Inviati: 77
 Re: Commenti liberi
Citazione:
In questo caso il messaggio che passa è abbastanza semplice e direi che ci eravamo già arrivati tempo fa: i politici non servono a governare.


Il messaggio può essere: Io sono Jovanotti un positivo del cazzo che da anni vi fracassa i maroni con pipponi sul volersi bene, il mondo è bello, e alla fine l'amore vince sempre
vi pare che uno come me (BUONO) se ci fosse qualcosa da dire che non vada di queste riunioni non ve lo direbbe?

Può servire a voler sdoganare ancora di più queste riunioni trans-nazionali di personaggi influenti che non son viste di buon occhio dalla gente-media e dai cospiratori(ma quello è altro discorso) oltrechè essere perfettamente legali ci và pure un BUONO come Jovanotti quindi non ci deve essere nulla di male... Scritto di getto spero si capisca il concetto..

"Le cose belle della vita non sono cose"
qilicado
Inviato: 6/6/2015 12:52  Aggiornato: 6/6/2015 12:52
So tutto
Iscritto: 11/4/2015
Da:
Inviati: 29
 Re: Commenti liberi
Le rivelazioni di Jiovanotti le inquadrerei nel discorso di Daniele Mansuino sui sottocentri e sulle tecniche di interfaccia, all'inizio di questi due documenti.

Cambiare la storia: http://www.riflessioni.it/esoterismo/666.pdf
e
Signori di volontà: http://www.riflessioni.it/esoterismo/signori-volonta-potere.htm

Pepitoz
Inviato: 6/6/2015 14:10  Aggiornato: 6/6/2015 14:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/3/2015
Da:
Inviati: 84
 Re: Commenti liberi
Comunque se posso dire la mia non è che ci facciano bella figura ad invitare Jovanotti... probabilmente sta riunione non contava una cippa

Parsifal79
Inviato: 6/6/2015 14:28  Aggiornato: 6/6/2015 14:50
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Commenti liberi
http://www.beppegrillo.it/2015/06/circo_barnum_orfini_orfinipagliaccio.html

>>> Luigi di Maio ha querelato Orfini per le sue dichiarazioni: "I boss dei clan sono fan di di battista e di maio". Gli ha chiesto un risarcimento. I soldi saranno donati al Microcredito. Abbia il coraggio Orfini di rinunciare all'immunità. <<<

"MafiaCapitale: Orfini (PD) è bugiardo, penoso e vergognoso.
Mentre il suo PD è coinvolto dalla testa ai piedi in Mafia Capitale, con decine e decine di arresti per fatti di corruzione, lui cosa fa? Tenta di distogliere l'attenzione attaccando il M5S. L'unica forza politica integra e totalmente estranea a qualsiasi fatto di mafia.
Lo fa in un modo davvero meschino, risultando ridicolo.
Orfini accusa un esponente del M5S di aver ottenuto ben due "like" e condivisioni di pagine pubbliche su facebook da parte di un esponente dei clan di Ostia che neanche conosce. Di cosa sta parlando Orfini? Ha idea di come funziona facebook? Chiunque può ricevere dei "like" da chiunque. Ma non si vergogna Orfini di usare un'argomentazione senza senso? Ma può un deputato della Repubblica Italiana scendere cosi in basso?

.......

http://www.ilcaffe.tv/articolo/14353/pomezia-e-mafia-capitale-le-intercettazioni-questo-sindaco-e-incorruttibile

Pomezia e Mafia Capitale, le intercettazioni: «Questo Sindaco è incorruttibile»

Red_Max
Inviato: 6/6/2015 14:28  Aggiornato: 6/6/2015 14:28
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/7/2012
Da: in volo
Inviati: 975
 Re: Commenti liberi
Jovanotti ovviamente è stato invitato perché "pensa positivo"
mica potevano invitare Vasco Rossi

L'anoressia è un "orientamento" alimentare?

Non ti piacciono i crauti? allora sei crautofobo...
E' un reato gravissimo...

Aspirare gli embrioni è indice di civiltà!!!

Io non sono un complottista...
mi interesso di leggende metropolitane...
oldemi
Inviato: 6/6/2015 14:41  Aggiornato: 6/6/2015 16:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/11/2011
Da:
Inviati: 95
 Re: Commenti liberi
Jovanotti a Firenze http://www.rivelazioni.com/youtube/rivelazioni-shock-di-jovanotti-alluniversita-di-firenze/ La cosa più carina dopo la dissolvenza del minuto 4:30 e la "conversione" di Jovanotti... è la faccia del relatore (min. 4.52) Poveri noi... edit: E' veramente roba grossa ragazzi... cliccate cliccate....

Io comunque non sono affatto stupito di quello che ha detto Jovanotti!

Invece quando ho ascoltato il suo album "ora" li si che mi ha stupito!

Li mi sono iniziato davvero a meravigliare dei testi delle canzoni, delle foto all'interno dell' album e dei simboli e dei giochi di parole...davvero illuminate!
Poi ho trovato anche altre canzoni meno note abbastanza strane.

https://www.youtube.com/watch?v=LKgy4JriQHQ

sempre sul genere:

https://www.youtube.com/watch?v=Sa1WrXY8NNM

http://it.wikipedia.org/wiki/Leviatano
Vi assicuro che quando ci guardai su wiki c'era anche la sua canzone,adesso non c'e piu.

In quel periodo avevo inviato alcuni brani dell album " ORA" o ( NOW in inglese) sia a Biglino (megamix) che a Santaruina non ricordo quale per fargleli ascoltare!

Edit: se il buon Rino Gaetano fosse stato ancora tra noi,gli avrebbe di sicuro dedicato una strofa....
Jovanotti nuntereggopiu!

Mr2up74
Inviato: 6/6/2015 15:02  Aggiornato: 6/6/2015 15:02
So tutto
Iscritto: 28/5/2013
Da:
Inviati: 30
 Re: Commenti liberi
Controllate bene le parole,
il nostro capo dice: "chi ha rubato deve pagare"!
Ma perche' esiste un' alternativa al fatto che chi ruba debba "pagare"?
Se io metto la mano sul fuoco mi brucio,
se bevo mi disseto, sa mangio mi sazio...etc.
se vado a rapinare una banca, mi arrestano!
questi signori tentano di far politica sul nulla, sul banale,sull'ovvio e sugli slogan.
"Parole interessanti" articolano i vari giornali, senza nemmeno tentare di ragionare sul senso di quello che dice sto tizio che soffre di un egocentrismo da farmi vomitare ogni volta che lo vedo e sento il suo timbro di voce.
Un tizio condannato per danno erariale che si autoproclama rottamatore di vecchi sistemi, che tempo fa disse "questo è l'unico governo che ha abbassato le tasse", e che di nuovo, poco tempo fa, ha dichiarato, "rifaremo la salerno-reggio calabria".
Un cafone che conosce perfettamente la tecnica pseudo-berlusconiana di fare proclami, anche irrealizzabili, appena in concomitanza di qualsivoglia elezioni al fine unico di prendere voti per consolidare il suo potere mediatico-politico-italiota per riuscire finalmente, un giorno, a dire :
"l'italia sarà il primo paese ad andare su Marte"!

Mrexani
Inviato: 6/6/2015 15:30  Aggiornato: 6/6/2015 15:30
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/6/2014
Da:
Inviati: 432
 Re: Commenti liberi
Mr2up74
Citazione:
Un cafone che conosce perfettamente la tecnica pseudo-berlusconiana di fare proclami, anche irrealizzabili, appena in concomitanza di qualsivoglia elezioni al fine unico di prendere voti per consolidare il suo potere mediatico-politico-italiota per riuscire finalmente, un giorno, a dire :
"l'italia sarà il primo paese ad andare su Marte"!


Non c'eravamo già andati su Marte?

infosauro
Inviato: 6/6/2015 15:37  Aggiornato: 6/6/2015 15:37
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/5/2008
Da: questo mondo (credo)
Inviati: 2376
 Re: Commenti liberi
Citazione:
La cosa interessante è il fatto che Jovanotti sia finito ad un evento del genere.[...]

E di Tony Hawk ne vogliamo parlare?

"It's just a ride"
William Melvin "Bill" Hicks, l'ultimo degli hippy, il primo dei complottisti (a comparire in TV).
Parsifal79
Inviato: 6/6/2015 15:39  Aggiornato: 6/6/2015 15:51
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Commenti liberi
E' bello sentire in tv il PD&PDL esclamare "CI VUOLE LA CERTEZZA DELLA PENA!"

http://www.blitzquotidiano.it/opinioni/riccardo-galli-opinioni/carceri-galera-cella-sconto-calendario-1748159/

Carceri: un anno di galera vale 7 mesi di cella. Effetto sconto sul calendario

La "liberazione anticipata" incrementa la sua velocità: sconto di 75 giorni ogni sei mesi sulla pena da scontare. Sconto in caso di buona condotta, sconto che trasforma un anno di carcere in sette mesi di cella.

http://www.bergamopost.it/occhi-aperti/svuota-carceri-spiegato/

"Nello specifico. Per cominciare lo svuotamento, nell’ambito della buona condotta si passa da uno sconto di 60 a uno di 75 giorni ogni sei mesi di detenzione, con valore retroattivo a fino al 2010"
--------------------

75 gg. = 2,5 mesi su 6 mesi = 41,6% di sconto della pena

Merio
Inviato: 6/6/2015 16:30  Aggiornato: 6/6/2015 16:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/4/2011
Da:
Inviati: 3677
 Re: Commenti liberi
Citazione:
E di Tony Hawk ne vogliamo parlare?


In effetti... mi sovviene il dubbio che se lo sia sognato questo summit.

Mah.


La libertà di parola senza la libertà di diffusione è come un pesce rosso in una vasca sferica...
Ezra Pound
Pyter
Inviato: 6/6/2015 16:45  Aggiornato: 6/6/2015 16:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Commenti liberi
Non hanno invitato politici al summit perché in politica il paraculo ce l'hanno già.
Adesso devono riempire le caselline degli altri mestieri.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Mauro71
Inviato: 6/6/2015 16:50  Aggiornato: 6/6/2015 16:50
So tutto
Iscritto: 26/4/2015
Da: Gonnosfanadiga
Inviati: 17
 Re: Commenti liberi
Quando negli anni 70 ero un bambino, ricordo che la politica era incomprensibile perché c'erano tanti partiti e ognuno sceglieva quello che meglio lo rappresentava. La sinistra organizzava manifestazioni per le lacune ai diritti già garantiti in tutto il resto d'Europa, e alla fine la spuntava! Vorrei sapere se i più giovani pensano che certe leggi come quella sul divorzio o sull'aborto siano entrate normalmente e senza nessuno sforzo nel nostro ordinamento. Sono costate vere e proprie battaglie perché l'Italia è sempre stato un Paese "fermo" in fatto di concessione dei diritti. Oggi si ritrova fermo ancora una volta. La sinistra delle battaglie non esiste più, si è creato un sistema bipolare che di bipolare non ha nulla se non la forma esteriore...i pensieri e le azioni sono fondamentalmente gli stessi e le mete che raggiungono i nostri rappresentanti sono esclusivamente obiettivi personali loro. Le liti destra-sinistra sono chiaramente finte, servono per illudere gli Italiani che esiste dialettica, confronto, contrasto fra ideologie( ). L'Italia è come una vecchia prostituta truccatissima e vestita di tutto punto per adescare meglio, ma quando la porti in camera ti accorgi che l'unico diversivo che ti fa provare è la prossima sifilide che ti riscontreranno!!!

La felicità di pochi coincide sempre con la dannazione di molti!
Nuit
Inviato: 6/6/2015 17:07  Aggiornato: 6/6/2015 17:08
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/9/2010
Da: Messina
Inviati: 346
 Re: Commenti liberi
Ecco dove è andato Giovanotti......

Il centro del mondo ieri sera era il tempio di Hera di Selinunte. Il colosso americano Google ha scelto uno degli angoli più suggestivi della Sicilia per riunire i suoi azionisti e il management del gruppo. Un evento blindatissimo a cui hanno partecipato trecento persone. Oltre ai due fondatori del motore di ricerca, Larry Page e Sergey Brin, è stata segnalata la presenza dell’ex numero uno di Microsoft, Bill Gates...

....Ha destato curiosità la presenza di Jovanotti. “Gli abbiamo stesi gli americani con questi templi”, ha detto Lorenzo Cherubini, all’interno della zona archeologica....

Articolo completo qui

Giano
Inviato: 6/6/2015 17:13  Aggiornato: 6/6/2015 17:15
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 18/3/2011
Da:
Inviati: 1424
 Re: Commenti liberi
Bella questa! Pare che la Germania abbia "comperato" il voto saudita per i mondiali 2006 pagando in granate a razzo. Una nave di granate a razzo.

Il corrierone:
"La vicenda risale all'anno 2000. Secondo Die Zeit in un primo momento l'Arabia Saudita era intenzionata a offrire il proprio appoggio alla candidatura del Marocco per i Mondiale del 2006. Sarebbe stata la Federazione calcistica teutonica, di concerto con il governo tedesco, al tempo presieduto da Gerhard Schroeder, a organizzare il colpo: una settimana prima del voto - scrive il settimanale citando testimonianze lasciate ai margini dell'indagine condotta in Svizzera e negli Stati Uniti - una nave carica di granate a razzo, prodotte in Germania, sarebbe arrivata nel paese musulmano.
Sette giorni dopo l'Arabia Saudita avrebbe effettivamente voltato le spalle al Marocco e votato a favore della candidatura della Germania.[...]
link al Corriere.it

Mrexani
Inviato: 6/6/2015 17:28  Aggiornato: 6/6/2015 17:28
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/6/2014
Da:
Inviati: 432
 Re: Commenti liberi
Citazione:
“Gli abbiamo stesi gli americani con questi templi”


Peccato, poteva stenderli in qualche altra maniera... occasione persa..

Sertes
Inviato: 6/6/2015 17:31  Aggiornato: 6/6/2015 17:31
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Commenti liberi
Citazione:
infosauro ha scritto:
E di Tony Hawk ne vogliamo parlare?


Parliamone:


Tony Hawk con la famiglia a Selinunte

Anthony Frank Dupree Hawk, meglio noto come Tony Hawk Tony Dupree è uno skateboarder statunitense. È considerato uno dei praticanti più famosi e influenti di skateboarding su rampa moderno e uno degli sportivi più conosciuti al mondo.

È accreditato per l’invenzione di molti tricks ma è famoso soprattutto per essere stato il primo a completare il trick 900 (due rotazioni e mezzo) durante gli X games del 1999. Hawk è conosciuto inoltre per la serie di videogame che da lui prende il nome e per prestato la sua immagine in diversi film o video clip musicali.

Ecco la foto pubblicata su Twitter dal noto sportivo, con la sua famiglia, in visita al Parco di Selinunte, in occasione della cena Google dello scorso 4 agosto..

http://www.castelvetranoselinunte.it/foto-tony-hawk-famiglia-selinunte/57768/#testoarticolo

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
metodico
Inviato: 6/6/2015 17:31  Aggiornato: 6/6/2015 17:31
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/10/2013
Da: bologna
Inviati: 55
 Re: Commenti liberi
Autore: Nuit
Ecco dove è andato Giovanotti......


già, più che "segreto" l'evento è a porte chiuse

e si ripeterà il prossimo luglio http://www.castelvetranoselinunte.it/google-the-camp-2015-sicilia/69500/

***

qui un articolo con trascrizione del famigerato intervento
https://federicobaccomo.wordpress.com/2015/06/04/le-parole-di-jovanotti/

da cui si arriva anche al link con la registrazione dell'incontro a Firenze
http://www.jova.tv/universit%C3%A0-di-firenze

Parsifal79
Inviato: 6/6/2015 18:08  Aggiornato: 6/6/2015 18:08
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Commenti liberi
http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/2015/05/anticorruzione-la-farsa-del-governo-e-la-bocciatura-del-csm.html

Il parere scritto dalla Sesta Commissione del Csm boccia la legge anticorruzione approvata dal Governo e dalla Maggioranza. Quella legge che porta solo il nome di Grasso, ma che di fatto nulla piu' ha a che vedere con il testo presentato oltre 2 anni fa dall'ex magistrato. Il Csm, infatti, ritiene la legge "insufficiente". Afferma chiaramente che il testo rinuncia a nuove previsioni su pene accessorie, corruzione tra privati, premialità per chi collabora con l'augtorità giudiziaria, test di integrità (il famoso agente provocatore, ndr), riti speciali, falso in bilancio ed evasione fiscale".

Afferma, inoltre, che né il ddl Grasso né quello di maggioranza, intervengono sulla voluntary disclosure, la normativa che sana i capitali in nero in seguito alla loro denuncia al fisco. La legge attuale, scrive il Csm, "impedisce su tali fatti indagini anche per riciclaggio, per cui molte condotte (transazioni economiche legate a vicende corruttive) restano opache". Così come nessuno dei provvedimenti prevede l'interdizione perpetua dai pubblici uffici per i colpevoli "di ogni fattispecie corruttiva".

Tutte misure e strumenti quelli citati dal Csm, come il Daspo per i politici e funzionari corrotti, l'agente provocatore, l'uso delle intercettazioni nel falso in bilancio, l'auroriciclaggio ecc, presentate dal M5S nella proposta di legge del 2013.

Proposte puntualmente bocciate dal Governo e dal PD che, pur di salvare politici e cooperative corrotte, hanno ridotto il ddl "Grasso" alla "fame", privandolo di vita.

Il M5S per fortuna è un'altra cosa rispetto ad un Governo sbandieratore di fumo, ed e' per questo che ha detto no all'ennesima farsa renziana.

peonia
Inviato: 6/6/2015 18:27  Aggiornato: 6/6/2015 18:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
il PD si è preso, con i voti portati dagli arrestati, circa 66.000 voti pro Marino....

https://www.facebook.com/dibattista.alessandro/videos/vb.299413980170673/715948535183880/?type=2&theater

beh gente in gamba.....esemplari di onestà che rappresentano i loro votanti

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
melisva1
Inviato: 6/6/2015 20:01  Aggiornato: 6/6/2015 20:01
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/10/2009
Da:
Inviati: 60
 Re: Commenti liberi
@bushfamilyguy


Ma secondo voi sara' mai possibile che la Cia, che ha in italia un arsenale nucleare oltre che il piu grande raggruppamento di soldati in Europa, permetta ad una forza come quella stellata di vincere e magari decidere di cacciarli fuori dal paese piu strategico che hanno in Europa?
Ma avete idea di cosa c'e' tra Ghedi e il Monte Berico a Vicenza di testate nucleari?

E secondo voi quel governo incontrollabile che sta al di sopra di ogni potere (detto da Ron Paul) permetterebbe tutto cio'?


- L'Italia è stata militarmente sconfitta nell'ultima guerra mondiale e totalmente occuppata da oltre cento basi militari americane più quelle
della NATO:
Se il movimento 5 Stelle riuscisse a convogliare il consenso popolare
magari anche con l'apporto di altre forze politiche, su dei temi che
propongano il riappropriasi della propria sovranità come scritto
nella nostra Costituzione, temo che le forze da te menzionate si attiverebbero come già fatto in passato vedi strategia della tensione (Gladio) la fine di Moro, Berlinguer, Craxi etc.
Se poi il consenso fosse talmente alto da coinvolgere la quasi totalità della popolazione comprese Forze dell'ordine militari etc.........
si inventerebbero un pretesto da far valere a livello internazionale....
ed è probabile che ci troveremo in una situazione come quella Libica.....
Se non sbaglio nelle condizioni di pace firmate con gli "alleati" vi è quella
di avere una sovranità limitata per 99 anni.

pragmatico
Inviato: 6/6/2015 20:12  Aggiornato: 6/6/2015 20:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/3/2015
Da:
Inviati: 190
 Re: Commenti liberi
@melisva1

"Se non sbaglio nelle condizioni di pace firmate con gli "alleati" vi è quella
di avere una sovranità limitata per 99 anni"

Allora siamo a cavallo ne sono passati 72 ne mancano solo 27

Tianos
Inviato: 6/6/2015 20:27  Aggiornato: 6/6/2015 20:27
Mi sento vacillare
Iscritto: 21/8/2009
Da:
Inviati: 374
 Re: Commenti liberi
tranquillo il TTIP serve proprio per procastinare in eterno.

Jurij
Inviato: 6/6/2015 20:55  Aggiornato: 6/6/2015 20:56
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Commenti liberi
Interessante il video di Jovanotti.

Per me traspare un messaggio " forza nom", del tipo quelli sopra sanno ciò che è giusto (gac).

Che tristezza Jova, che profonda tristezza, hai fatto un grande giro nella vita, ma a visione limitata.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
pragmatico
Inviato: 6/6/2015 21:33  Aggiornato: 6/6/2015 21:33
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/3/2015
Da:
Inviati: 190
 Re: Commenti liberi
@Jurij


"Che tristezza Jova, che profonda tristezza, hai fatto un grande giro nella vita, ma a visione limitata."

Va beh!! chi nasce DEM. e vive DEM , muore DEM !!!

Jurij
Inviato: 6/6/2015 21:45  Aggiornato: 6/6/2015 21:45
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Commenti liberi
Consiglio a tutti la visione del film "San Andreas " così si vede come crollano in "realtà " i grattaceli.

Certo che siamo al paradosso più incredibile, dal vivo crollano in modo "innaturale" e nei film in modo "naturale".

È il mondo che va al contrario.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Triac
Inviato: 6/6/2015 23:21  Aggiornato: 6/6/2015 23:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/6/2009
Da:
Inviati: 89
 Re: Commenti liberi
La capitale dell'Impero (romano) potrebbe essere commissariata(sentito in TV mi pare su sky tg 24), qualcuno può confermare?

tupacamaru
Inviato: 6/6/2015 23:39  Aggiornato: 6/6/2015 23:39
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/3/2015
Da:
Inviati: 307
 Re: Commenti liberi
Dietro questi scandali c'è una strategia mediatica e di destabilizzazione per focalizzare l'attenzione sulla questione morale e farci dimenticare che il vero nodo politico del paese è la dittatura economica che ci viene imposta dalle lobbie criminali tecnocratiche della finanza internazionale.

pragmatico
Inviato: 7/6/2015 1:10  Aggiornato: 7/6/2015 1:11
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/3/2015
Da:
Inviati: 190
 Re: Commenti liberi
@tupacamaru

"Dietro questi scandali c'è una strategia mediatica e di destabilizzazione per focalizzare l'attenzione sulla questione morale e farci dimenticare che il vero nodo politico del paese è la dittatura economica che ci viene imposta dalle lobbie criminali tecnocratiche della finanza internazionale."

"E i principali esponenti del M5S sono gli idoli del clan di Ostia." Orfini docet !
AHAHAHAHAH!!!!!!!!!

La WAR ROOM si insinua ovunque

redribbon
Inviato: 7/6/2015 7:21  Aggiornato: 7/6/2015 7:21
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/1/2006
Da: Firenze
Inviati: 614
 Re: Commenti liberi
Citazione:
Autore: tupacamaru
Dietro questi scandali c'è una strategia mediatica e di destabilizzazione per focalizzare l'attenzione sulla questione morale e farci dimenticare
che il vero nodo politico del paese è la dittatura economica che ci viene imposta dalle lobbie criminali tecnocratiche della finanza internazionale.



UH
Ma come?
Ma la crisi non era colpa nostra, e della casta, perchè siamo spendaccioni, con tutte queste auto blu a giro,
se solo riuscissimo a venderne la metà usciremmo dalla crisi
o no ?


Sulla seconda parte hai perfettamente ragione :
chi è il vero potere? (questa pagina è come una bibbia)
http://www.disinformazione.it/questo_e_il_potere.htm

“datemi il controllo della moneta di una nazione e non mi importa di chi farà le sue leggi”

Mayer Amschel Rothschild
Parsifal79
Inviato: 7/6/2015 9:38  Aggiornato: 7/6/2015 10:49
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Commenti liberi
Citazione:
Dietro questi scandali c'è una strategia mediatica e di destabilizzazione per focalizzare l'attenzione sulla questione morale e farci dimenticare che il vero nodo politico del paese è la dittatura economica che ci viene imposta dalle lobbie criminali tecnocratiche della finanza internazionale.


e quali sono i partiti/scagnozzi che fanno gli interessi delle "lobbie criminali tecnocratiche della finanza internazionale"?

io direi proprio quelli coinvolti/sputtanati da questa ,a tuo avviso, "strategia mediatica e di destabilizzazione per focalizzare l'attenzione sulla questione morale".

non mi sembra un granchè, come strategia, sputtanare chi fa i loro interessi.


Pesco (M5S): Jobs Act figlio delle richieste della BCE
https://www.youtube.com/watch?v=8WRRiHaCajU

Andrea Cecconi (M5S) "Siamo degli schiavi della bce" (disturbato ma si capisce)
https://www.youtube.com/watch?v=-BKNzSB1k8Y

Passaparola: La dittatura della BCE - Lucio di Gaetano
http://www.beppegrillo.it/2014/05/passaparola_la_dittatura_bce_di_lucio_di_gaetano.html

http://www.beppegrillo.it/2013/11/leuropa_verso_il_fascismo.html
"Le oligarchie finanziarie si baloccano con governi compiacenti o direttamente imposti da loro. Infatti la BCE ha ormai il potere di influenzare la composizione dei governi nazionali. Questi alchimisti dello spread evocano una nuova guerra santa contro i "populismi" rei di mettere in discussione un'architettura economica costruita sopra le teste dei cittadini, un atto profondamente anti democratico."

http://www.beppegrillo.it/2015/01/_leuro_e_la_dittatura_tecnocratica_fuoridalleuro.html

". Le politiche contrattive hanno già portato il debito dal 116% al 133% del Pil in tre anni. Ogni unità di percentuale in meno di inflazione per il Paese significa dover aumentare il surplus primario dell'1,4% del Pil per rispettare le regole della zona euro. Ma per agire su questo imperativo sarebbe necessario rivitalizzare l'economia e bloccare la spirale negativo debito-deflazione in corso."

NIGEL FARAGE al parlamento europeo "siete dei criminali"
https://www.youtube.com/watch?v=iRewAvPqhjU

melisva1
Inviato: 7/6/2015 12:08  Aggiornato: 7/6/2015 12:08
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/10/2009
Da:
Inviati: 60
 Re: Commenti liberi

Parsifal79
Inviato: 7/6/2015 12:25  Aggiornato: 7/6/2015 12:43
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Commenti liberi
L’89% DEI CLANDESTINI NON ESPULSO GRAZIE ALLE NORME VOLUTE DALLA LEGA!
Per smontare Salvini basta dire la verità come ha fatto Sibilia!

Chi cavalca la tigre, come la Lega, in realtà ne è diretta responsabile.
La Lega continua a sostenere falsamente che il “Movimento 5 stelle ha favorito l’immigrazione selvaggia abolendo il reato d’immigrazione clandestina”. Proprio la Lega, che quando era al governo ha firmato il trattato di Dublino III che fa si che l’Italia si debba accollare tutti i rifugiati che giungono nel nostro Paese come primo approdo. Inoltre, la Lega ha sempre favorito l’immigrazione clandestina per specularci elettoralmente aumentando le tensioni sociali.
Sul reato d’immigrazione clandestina il M5S ha voluto rendere più snelle le espulsioni degli irregolari, diminuire i costi a carico dei cittadini italiani e facilitare il duro lavoro di forze dell’ordine e magistrati.
Come ricordato dal SAP, il Sindacato Autonomo di Polizia, nel 2010 con il “reato d’immigrazione clandestina” voluto da Lega-Forza Italia-Fdi (allora Alleanza Nazionale): “Un clandestino rimane nei Centri di identificazione ed espulsione cinque mesi in media e ci costa 7mila euro. Nel 2010 sono stati identificati 150.000 irregolari: appena 16.000 riaccompagnati coattivamente alla frontiera”. L’89% dei clandestini non espulso grazie alle norme volute dalla Lega.

http://www.beppegrillo.it/la_cosa/2015/04/22/sibilia-m5s-svela-il-bluff-di-salvini-sugli-immigrati/
--------------------------------

Mafia Capitale, Buzzi: “Con immigrati si fanno molti più soldi che con la droga”

http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/12/02/mafia-capitale-buzzi-immigrati-si-fanno-soldi-droga/1245847/

Slobbysta
Inviato: 7/6/2015 13:08  Aggiornato: 7/6/2015 13:08
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/7/2013
Da:
Inviati: 2227
 Re: Commenti liberi
Citazione:
I piddini (vecchia e nuova generazione) sono l'espressione più ributtante dell'ipocrisia che possa esistere.


Come sfogo lo posso accettare...come ragionamento invece è tremendamente superficiale...l'ipocrisia è "un'affaire" individuale...la furbizia di banalizzare tutto con un partito buono e uno no..è l'oblio politico che stiamo assistendo...e cioè l'annullamento delle responsabilità individuale, sostituite da un marchio/colore per tutto...e invece dovremmo capire che i colori servono per dipingere, e non per differenziarci...

...come i partiti sono così lontani dalla realtà quotidiana dei votanti...

Slobbysta


PS ...che brutto bollare, siamo ai livelli dell'oroscopo...

Jurij
Inviato: 7/6/2015 13:12  Aggiornato: 7/6/2015 13:12
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Commenti liberi
Pragmatico ho capito solo adesso che DEM sta per democratico ..... Io pensavo per demente :o)

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
gamete
Inviato: 7/6/2015 13:26  Aggiornato: 7/6/2015 13:26
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/8/2009
Da:
Inviati: 172
 Re: Commenti liberi

halastor
Inviato: 7/6/2015 13:51  Aggiornato: 7/6/2015 13:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/2/2015
Da:
Inviati: 172
 Re: Commenti liberi
@gamete

il neo colonialismo e e il neoliberalismo celebrano se stessi.

[...]L'occhio al moto deluso il falso crede;
E 'l terrore a que' mostri accresce fede[...]
"Torquato Tasso - La Gerusalemme Liberata - Canto XX"
JohnTitor
Inviato: 7/6/2015 14:11  Aggiornato: 7/6/2015 14:11
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/11/2010
Da: Tampa
Inviati: 602
 Re: Commenti liberi
L’89% DEI CLANDESTINI NON ESPULSO GRAZIE ALLE NORME VOLUTE DALLA LEGA!
Per smontare Salvini basta dire la verità come ha fatto Sibilia!

Chi cavalca la tigre, come la Lega, in realtà ne è diretta responsabile.
La Lega continua a sostenere falsamente che il “Movimento 5 stelle ha favorito l’immigrazione selvaggia abolendo il reato d’immigrazione clandestina”. Proprio la Lega, che quando era al governo ha firmato il trattato di Dublino III che fa si che l’Italia si debba accollare tutti i rifugiati che giungono nel nostro Paese come primo approdo. Inoltre, la Lega ha sempre favorito l’immigrazione clandestina per specularci elettoralmente aumentando le tensioni sociali.
Sul reato d’immigrazione clandestina il M5S ha voluto rendere più snelle le espulsioni degli irregolari, diminuire i costi a carico dei cittadini italiani e facilitare il duro lavoro di forze dell’ordine e magistrati.

Posso essere d'accordo ma ciò che vedo io è che a Bruxelles sono i grillini che si sbattono di più per abolire il trattato di Dublino.
Se riescono l'Europa sarà invasa tutta da decine di milioni di extracomunitari clandestini.

Parsifal79
Inviato: 7/6/2015 15:43  Aggiornato: 7/6/2015 16:11
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Commenti liberi
Citazione:
JohnTitor: ciò che vedo io è che a Bruxelles sono i grillini che si sbattono di più per abolire il trattato di Dublino.


ci mencherebbe pure che fossero d'accordo con tale truffa/porcata

Citazione:
Se riescono l'Europa sarà invasa tutta da decine di milioni di extracomunitari clandestini.


che fesseria!
Se domani arrivano mille presunti PROFUGHI che vogliono, DI LORO SPONTANEA VOLONTA', andare in Germania, gli si accompagna tutti e mille li, e se la vedono i tedeschi a fare tutti gli accertamenti per verificare se hanno i requisiti per rimanere in Germania, e a pagare per i relativi costi di permanenza e di rimpatrio.
Chi fugge dalla guerra deve per legge essere accolto.
Quando sbarcano si dichiarano tutti PROFUGHI, solo dopo si accerta la loro eventuale clandestinità. Chi non ha i requisiti sarà SEMPRE rimpatriato dal paese di destinazione.
Invece il trattato di Dublino stabilisce che sia il "porto di attracco" , e non la meta di destinazione dei presunti profughi, a fare tutto il lavoro.

Ci sei rimasto solo tu, nella LEGA, a credere che il trattato di Dublino serva a difendere l'europa dall' "invasione".
http://www.ilsudconsalvini.org/immigrazione-salvini-si-riveda-trattato-dublino/

Immigrazione: #Salvini, si riveda trattato Dublino

“L’Europa se ne frega dell’immigrazione in Italia. Questa settimana si riunisce il Parlamento Europeo a Strasburgo: se l’Europa esiste porta la revisione del trattato di Dublino per distribuire i PRESUNTI profughi in tutta Europa, se non lo fa, sono solo chiacchiere”

Matteo Salvini

peonia
Inviato: 7/6/2015 18:35  Aggiornato: 7/6/2015 18:35
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
Come sfogo lo posso accettare...come ragionamento invece è tremendamente superficiale...l'ipocrisia è "un'affaire" individuale...la furbizia di banalizzare tutto con un partito buono e uno no..è l'oblio politico che stiamo assistendo...e cioè l'annullamento delle responsabilità individuale, sostituite da un marchio/colore per tutto...e invece dovremmo capire che i colori servono per dipingere, e non per differenziarci... ...come i partiti sono così lontani dalla realtà quotidiana dei votanti... Slobbysta PS ...che brutto bollare, siamo ai livelli dell'oroscopo...


il problema è che i pidini sembrano fatti con lo stampino...per questo è facile generalizzare ed "bollare" cosa che con l'oroscopo non c'azzecca nulla!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Condor96
Inviato: 7/6/2015 19:12  Aggiornato: 7/6/2015 19:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/4/2015
Da: Misteriosa
Inviati: 147
 Re: Commenti liberi
http://albainternazionale.blogspot.it/2015/06/la-russia-fornira-liran-di-sistemi-s-300.html

La difesa aerea iraniana ora non temerà nessun pericolo.
La Russia fornisce S-300 ...


m4x
Inviato: 7/6/2015 19:44  Aggiornato: 7/6/2015 19:44
Mi sento vacillare
Iscritto: 6/6/2007
Da:
Inviati: 746
 Re: Commenti liberi

peonia
Inviato: 7/6/2015 20:09  Aggiornato: 7/6/2015 20:09
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
@CONDOR96

Mi sembra un ottimo deterrente per i pazzi guerrafondai....
BENE!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 7/6/2015 20:11  Aggiornato: 7/6/2015 20:11
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
@m4x a me questa notizia inquieta....

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 7/6/2015 20:31  Aggiornato: 7/6/2015 20:31
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
ho capito solo adesso che DEM sta per democratico ..... Io pensavo per demente :o)

anche io ci ho pensato un attimo.....l'equivoco c'era tutto!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 7/6/2015 20:40  Aggiornato: 7/6/2015 20:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
Questa notizia l'ho presa da un sito pieno di pubblicità quindi, anzichè il link vi ho copiato il testo tanto c'era la fonte, ma andando ora verificarla questo articolo non appare.... lo metto comunque...

Clamorosa svolta sulla morte di Marilyn Monroe, avvenuta il 5 agosto del 1962. Un ex agente della CIA, Normand Hodges di 78 anni, sul letto di morte avrebbe rivelato di aver ucciso Marilyn Monroe per il governo degli Stati Uniti.

A quanto pare l’omicidio di Marilyn, se davvero la firma fosse la sua, lo avrebbe segnato molto e per tutta la vita perché non aveva mai ucciso una donna in precedenza.
Doveva sembrare un suicidio o un overdose

Marilyn Monroe secondo l’ex agente della CIA doveva morire:
” Avevamo la prova che Marilyn Monroe aveva dormito non solo con Kennedy , ma anche con Fidel Castro. Mi è stato detto che doveva morire, e doveva sembrare un suicidio o un overdose”.
L’uomo ha confessato di aver compiuto 37 omicidi per il governo degli Stati Uniti tra il 1959 e il 1972. Mentre rivelava queste informazioni è apparso molto lucido e per niente pentito delle sue azioni:
“L’ho fatto per l’America, avrebbe potuto trasmettere informazioni strategiche ai comunisti, e non potevamo permettere che accadesse. Doveva morire! Ho solo fatto quello che dovevo fare”.
La morte di Marilyn Monroe è sempre stata circondata da grande mistero, molti negli anni hanno parlato di omicidio e di complotti, se questa notizia fosse vera aprirebbe uno scenario davvero inquietante riguardo ai modi con cui l’America gestiva i propri “incidenti diplomatici” in quegli anni. Che sia finalmente la verità oppure è l’ennesimo depistaggio su una morte tanto misteriosa quanto ingiusta?
Fonte: iodubito.altervista.org

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 7/6/2015 20:47  Aggiornato: 7/6/2015 20:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
«E’ in atto una guerra ambientale per il dominio assoluto del pianeta Terra. Le cosiddette scie chimiche non sono che il fenomeno più appariscente di questo conflitto segreto, ignoto ai più. Noi ufficiali italiani dell’Aeronautica militare siamo tenuti ad osservare il segreto NATO. E se qualcuno parla oltre a perdere il posto e a vedere stoppata la propria carriera, ci rimette la vita, come è accaduto ai testimoni della strage di Ustica, eliminati uno ad uno, dai generali ai sottufficiali. Si figuri che a qualcuno di noi hanno riservato il trattamento sanitario obbligatorio, come ha prescritto pubblicamente in tv Matteo Renzi. Provi ad immaginare cosa accade negli ospedali militari in Italia, dove i civili, compresi i giornalisti non hanno libero accesso. Siamo totalmente subordinati agli angloamericani, ma la decisione è politica. Noi militari siamo solo piccole pedine. Ma cosa crede? Anche tecnici e dirigenti di Enac ed Enav, vale a dire i controllori civili di volo e gli organismi tecnici di sicurezza sono al corrente di cosa accade nei cieli, fenomeni bellici non convenzionali, oltretutto di per sè evidenti a chiunque guardi per aria».

http://www.stampalibera.com/index.php?a=29749

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 7/6/2015 21:57  Aggiornato: 8/6/2015 8:56
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
PER CHI NON LO CONOSCESSE, CREDO SIA FONDAMENTALE CONOSCERE E SAPERE MOLTE COSE CHE LUI DICE... E NON SOLO SULLA MELATONINA E L'IMPORTANZA DELLA SUA FORMULAZIONE COME PROTEZIONE DELLA PINEALE...MA MOLTO MOLTO ALTRO...
BLOCCARE LE MALATTIE, FERMARE L'NVECCHIAMENTO, MA ANCHE INVERTIRLO...

http://www.drpierpaoli.com

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Parsifal79
Inviato: 8/6/2015 0:20  Aggiornato: 8/6/2015 0:20
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Commenti liberi
Ora il sospetto degli analisti trova conferma nelle denunce dei piloti americani, che affermano di essere frenati da regole di ingaggio assurde, come dimostra questo articolo, di cui riporto uno stralcio:

Lungaggini inspiegabili fanno scappare i terroristi appena individuati: "Ci sono stati momenti in cui avevo gruppi dell'Isis nel mirino ma non avevo l'autorizzazione a colpire", ha detto il pilota di un F-18 a Fox News. Il tempo che intercorre tra la richiesta di autorizzazione e il via libera a colpire - secondo quando dicono gli stessi piloti - sarebbe enorme ed inaccettabile: "Per ricevere l'autorizzazione ad attaccare un obiettivo Isis, sono necessari anche 60 minuti". Un'enormità che avrebbe fatto sfuggire più di una volta l'obiettivo da centrare. Regole d'ingaggio che stanno ostacolando la guerra al califfato.

http://www.tzetze.it/redazione/2015/06/perche_lamerica_non_vuole_distruggere_lisis/

pragmatico
Inviato: 8/6/2015 2:12  Aggiornato: 8/6/2015 4:42
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/3/2015
Da:
Inviati: 190
 Re: Commenti liberi
INTERVALLO COMICO.

Questa è quella che ha dichiarato "chi ha deciso che la commissione parlamentare antimafia ha l'autorità per fare l'elenco di chi è impresentabile e chi no"

Il famoso tunnel per i neutrini di Gelminiana memoria in confronto è un trattato di fisica quantistica.

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1589545411308139&set=p.1589545411308139&type=1&hc_location=ufi

Da notare la ciliegina sulla torta l'uso del termine "antropologico" al posto di antropomorfo.

Questo invece ha completato l'arco istituzionale autoproclamandosi Corte Costituzionale.

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10204472827316328&set=a.1533631776349.2072435.1101425598&type=1&theater


redribbon
Inviato: 8/6/2015 8:02  Aggiornato: 8/6/2015 8:02
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/1/2006
Da: Firenze
Inviati: 614
 Re: Commenti liberi
Citazione:
http://www.beppegrillo.it/2015/01/_leuro_e_la_dittatura_tecnocratica_fuoridalleuro.html





In questa situazione di incomprensibile permanenza nell'eurozona criminale,
tanto più vero se si pensa alla Grecia, ed alla ridicola telenovela infinita tra essa e l'UE,
vedasi l'ultima puntata "sull'offeso" Juncker,
considerando che l'UE è quella "Ok, prendete una mazza e spaccate pure la testa ai greci",
quelle uniformi militari mi fanno venire in mente il generale Seydlitz Kurbach a Stalingrado quando,
in merito al diniego (da Hitler) del permesso di ripiegamento alla 6 armata per sfuggire all'accerchiamento dei Russi,
diceva al suo superiore Paulus:
-"Ma che cosa aspetti? Spacca quelle tue radio e non starlo a sentire (riferito a Hitler)"

(anche se poi, come diceva Manstein, vi era una giustificazione militare nel sacrificare la 6 armata per dare il tempo di ricostruire il fronte).

Stesso discorso farei a Tsipras ed a tutti quelli che non premono per la denuncia immediata di tutti i trattati dell'UE, e ci aggiungerei pure il WTO.
Che cosa aspettiamo, di precipitare dell'altro sempre più giù?
Ogni giorno che passa in questa dittatura finanziaria sono giorni e mesi di ricchezza, edificata dalle generazioni passate, che sparisce,
e che per ricostruirla serviranno decenni.
La ripresa di Renzi? L'occupazione in aumento? BUGIA fraudolenta, come spiega bene questo articolo sul Ribelle

“datemi il controllo della moneta di una nazione e non mi importa di chi farà le sue leggi”

Mayer Amschel Rothschild
peonia
Inviato: 8/6/2015 9:15  Aggiornato: 8/6/2015 10:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
Pragmatico mi sa che la Pinuccia non è capace manco di fare un uovo sodo!!
Certo che è un riso molto amaro.....
aggiungo all'errore, o orrore, culturale vero e proprio e all'antropologico....
anche dio minuscolo e inteRperie.......
se deve annà a nasconde!!!!!!


EDIT: ABBIAMO PRESO UN GRANCHIO (avrei preferito un'aragosta!)

http://www.giornalettismo.com/archives/1817771/bufala-pina-picierno-monte-rushmore-creati-dalla-natura/

ne prendo atto con molta stizza perchè detesto questo giornalettaccio....

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
JohnTitor
Inviato: 8/6/2015 9:20  Aggiornato: 8/6/2015 9:20
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/11/2010
Da: Tampa
Inviati: 602
 Re: Commenti liberi
che fesseria!
Se domani arrivano mille presunti PROFUGHI che vogliono, DI LORO SPONTANEA VOLONTA', andare in Germania, gli si accompagna tutti e mille li, e se la vedono i tedeschi a fare tutti gli accertamenti per verificare se hanno i requisiti per rimanere in Germania, e a pagare per i relativi costi di permanenza e di rimpatrio.
Chi fugge dalla guerra deve per legge essere accolto.
Quando sbarcano si dichiarano tutti PROFUGHI, solo dopo si accerta la loro eventuale clandestinità. Chi non ha i requisiti sarà SEMPRE rimpatriato dal paese di destinazione.
Invece il trattato di Dublino stabilisce che sia il "porto di attracco" , e non la meta di destinazione dei presunti profughi, a fare tutto il lavoro.

Ci sei rimasto solo tu, nella LEGA, a credere che il trattato di Dublino serva a difendere l'europa dall' "invasione".
http://www.ilsudconsalvini.org/immigrazione-salvini-si-riveda-trattato-dublino/

Immigrazione: #Salvini, si riveda trattato Dublino

“L’Europa se ne frega dell’immigrazione in Italia. Questa settimana si riunisce il Parlamento Europeo a Strasburgo: se l’Europa esiste porta la revisione del trattato di Dublino per distribuire i PRESUNTI profughi in tutta Europa, se non lo fa, sono solo chiacchiere”

Matteo Salvini

OK però vedo che nelle dichiarazioni che ho visto dei grillini loro sono sulle stesse posizioni della Boldrini cioè che devono entrare tutti.
Grillo ha detto cose diverse ma è una sua opinione personale.

Condor96
Inviato: 8/6/2015 11:18  Aggiornato: 8/6/2015 11:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/4/2015
Da: Misteriosa
Inviati: 147
 Re: Commenti liberi
http://albainternazionale.altervista.org/2/

L'Unione Eurasiatica cresce sempre di più ...

Parsifal79
Inviato: 8/6/2015 11:54  Aggiornato: 8/6/2015 11:54
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Commenti liberi
Citazione:
JohnTitor: OK però vedo che nelle dichiarazioni che ho visto dei grillini loro sono sulle stesse posizioni della Boldrini cioè che devono entrare tutti.


se è vero, cita le dichiarazioni dei grillini sul "DEVONO ENTRARE TUTTI"

Spetta a te l'onere della prova.

comunque tii avevo già postato:

Chi cavalca la tigre, come la Lega, in realtà ne è diretta responsabile.
La Lega continua a sostenere falsamente che il “Movimento 5 stelle ha favorito l’immigrazione selvaggia abolendo il reato d’immigrazione clandestina”. Proprio la Lega, che quando era al governo ha firmato il trattato di Dublino III che fa si che l’Italia si debba accollare tutti i rifugiati che giungono nel nostro Paese come primo approdo. Inoltre, la Lega ha sempre favorito l’immigrazione clandestina per specularci elettoralmente aumentando le tensioni sociali.
Sul reato d’immigrazione clandestina il M5S ha voluto rendere più snelle le espulsioni degli irregolari, diminuire i costi a carico dei cittadini italiani e facilitare il duro lavoro di forze dell’ordine e magistrati.
Come ricordato dal SAP, il Sindacato Autonomo di Polizia, nel 2010 con il “reato d’immigrazione clandestina” voluto da Lega-Forza Italia-Fdi (allora Alleanza Nazionale): “Un clandestino rimane nei Centri di identificazione ed espulsione cinque mesi in media e ci costa 7mila euro. Nel 2010 sono stati identificati 150.000 irregolari: appena 16.000 riaccompagnati coattivamente alla frontiera”. L’89% dei clandestini non espulso grazie alle norme volute dalla Lega.

http://www.beppegrillo.it/la_cosa/2015/04/22/sibilia-m5s-svela-il-bluff-di-salvini-sugli-immigrati/
--------------------------------

NiHiLaNtH
Inviato: 8/6/2015 14:43  Aggiornato: 8/6/2015 14:43
Sono certo di non sapere
Iscritto: 5/12/2005
Da:
Inviati: 3225
 Re: Commenti liberi

Condor96
Inviato: 9/6/2015 13:17  Aggiornato: 9/6/2015 13:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/4/2015
Da: Misteriosa
Inviati: 147
 Re: Commenti liberi
http://albainternazionale.blogspot.it/2015/06/bilderberg.html

Ecco la lista dei membri del Bilderberg Group di quest'anno in Austria.

toussaint
Inviato: 9/6/2015 14:36  Aggiornato: 9/6/2015 14:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: Commenti liberi
La foto di partenza è semplicemente meravigliosa!!!
Chi l'ha fatta è un genio...
Comunque, anche quest'anno al BildeRberg sarà presente Lilli Gruber.
MA CHI CAZZO E' QUESTA???

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
peonia
Inviato: 9/6/2015 15:31  Aggiornato: 9/6/2015 15:31
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
"Stiamo ormai per toccare il fondo, su tutti noi incombe la più completa rovina spirituale, sta per divampare la morte fisica che incenerirà noi e i nostri figli, e, noi continuiamo a farfugliare con un pavido sorriso:
- Come potremmo impedirlo? Non ne abbiamo la forza.

Siamo a tal punto disumanizzati, che per la modesta zuppa di oggi siamo disposti a sacrificare qualunque principio, la nostra anima, tutti gli sforzi di chi ci ha preceduto, ogni possibilità per i posteri, pur di non disturbare la nostra grama esistenza. Non abbiamo più nessun orgoglio, nessuna fermezza, nessun ardore nel cuore.

http://www.stampalibera.com/index.php?a=29788


STUPENDO!!!!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Condor96
Inviato: 9/6/2015 16:48  Aggiornato: 9/6/2015 16:48
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/4/2015
Da: Misteriosa
Inviati: 147
 Re: Commenti liberi
http://geopoliticainternazionale.blogfree.net/?t=5139524

Il massacro di Piazza Tiananmen fu un'operazione del Pentagono ?

infosauro
Inviato: 9/6/2015 17:54  Aggiornato: 9/6/2015 17:54
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/5/2008
Da: questo mondo (credo)
Inviati: 2376
 Re: Commenti liberi
Citazione:
[...]Comunque, anche quest'anno al BildeRberg sarà presente Lilli Gruber.
MA CHI CAZZO E' QUESTA???

Non perderti il sequel del suo teatrino con Monti: "Lei è massone?" intitolato: "Noi siamo massoni?"

"It's just a ride"
William Melvin "Bill" Hicks, l'ultimo degli hippy, il primo dei complottisti (a comparire in TV).
m4x
Inviato: 9/6/2015 19:17  Aggiornato: 9/6/2015 19:17
Mi sento vacillare
Iscritto: 6/6/2007
Da:
Inviati: 746
 Re: Commenti liberi
Anche il Big Bang e' un'operazione del Pentagono

Condor96
Inviato: 10/6/2015 8:55  Aggiornato: 10/6/2015 8:55
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/4/2015
Da: Misteriosa
Inviati: 147
 Re: Commenti liberi
toussaint: Parli della prima foto nell'articolo ?

Parsifal79
Inviato: 10/6/2015 11:15  Aggiornato: 10/6/2015 11:15
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Commenti liberi
http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/06/10/scuola-italia-vs-germania-spagna-e-francia-docenti-piu-vecchi-salari-piu-bassi-e-meno-finanziamenti-pubblici/1725015/

Scuola Italia vs Germania, Spagna e Francia: docenti più vecchi, salari più bassi e meno finanziamenti pubblici

Salari minimi e massimi.
Ad aggravare la situazione italiana sono anche i dati circa i minimi e massimi salariali, da inizio a fine carriera: se un docente in Spagna viaggia tra i 32mila e i 45mila euro lordi annui e in Germania addirittura tra i 46mila e i 64mila euro, il docente italiano si accontenta di un minimo di 24mila e un massimo di 38mila euro, quasi la metà di quello tedesco e sempre meno del collega francese, che registra un minimo salariale di circa 25.500 euro e un massimo di 47.500. Qualcuno potrebbe sollevare a questo punto l’ipotesi (immaginifica) per cui il docente italiano lavora, di media, meno dei colleghi europei, ma, come sottolinea il Presidente nazionale di ANIEF Marcello Pacifico, i dati confermano altro: “L’orario d’insegnamento annuale dei docenti italiani è in media rispetto ai colleghi degli altri Paesi”.

raba1980
Inviato: 10/6/2015 11:47  Aggiornato: 10/6/2015 11:47
So tutto
Iscritto: 11/5/2015
Da:
Inviati: 15
 Re: Commenti liberi
Io vorrei fare comunque un plauso a tutti gli astenuti, a tutti quegli indignati da scrivania buoni solo a criticare tutto e tutti ma poi non hanno il coraggio, o la convenienza, per andare contro al sistema. Non è più tempo di astenersi dalla realtà, perchè comunque la nostra vita è decisa da persone che non ci chiedono il permesso. Signori miei dovete schierarvi, dovete scegliere tra quello che c'è in gioco. Il non voto non è più un' opzione praticabile. Lo so che dietro la definizione di "democrazia" si nasconde di fatto il solito regime mascherato ma il voto è l' unica arma che ancora abbiamo. I risultati sono truccati? Può essere, ma certamente truccare 10 milioni di voti è più facile che 40. Se alle ultime elezioni europee, cari astenuti, aveste votato forse qualcosa poteva cambiare...forse oggi in Europa potevamo avere più persone oneste che delinquenti ed incapaci. Sono scelte, purtroppo il menefreghismo dilagante colpisce anche chi cerca di cambiare le cose.

robcoppola
Inviato: 10/6/2015 12:05  Aggiornato: 10/6/2015 12:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/6/2011
Da:
Inviati: 198
 Re: Commenti liberi
@raba1980
Hai centrato il problema, ma penso che per motivi diversi (soprattutto grazie ad un'ottusità mentale impressionante) gli astensionisti continueranno a percorrere il proprio credo lasciando precipitare gli eventi gestiti dal potere dominante (cioè la Troika, la finanza, le banche ...).
Per gran parte di loro, accecati dall'odio verso tutte le forze politiche in campo, la mossa tattica di sostenere quella più di rottura col sistema, al fine di rallentare i processi maligni come il NWO, la firma di nuovi trattati folli come il TTIP (Renzi non vede l'ora di firmarlo alle nostre spalle ...) ecc., non viene neppure presa in considerazione.
È un vero peccato perché si potrebbe mettere un po' di sabbia nel motore di questi farabutti ...

L'ottimista proclama che viviamo nel migliore dei mondi possibili; il pessimista teme che possa essere vero.
(James Branch Cabell)
toussaint
Inviato: 10/6/2015 12:47  Aggiornato: 10/6/2015 12:48
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: Commenti liberi
@condor96

Citazione:
toussaint: Parli della prima foto nell'articolo ?


Certo, un tajo...



edit: per i non romani, "un tajo" indica un qualcosa di talmente divertente da tagliarti lo stomaco in due per le risate...

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
toussaint
Inviato: 10/6/2015 13:00  Aggiornato: 10/6/2015 13:01
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: Commenti liberi
TIENANMEN, UN ALTRO FALSO MITO

COSA ACCADDE DAVVERO IN PIAZZA TIANANMEN 25 ANNI FA

Di Brian Becker

NDT: Freschi di piazza Maidan, ci riesce facile vedere la somiglianza tra le due situazioni. Finalmente la verità su un’altra pagina di storia.

Esattamente 25 anni fa, tutti i media statunitensi, insieme all’allora presidente Bush e al Congresso, stavano montando al massimo la folle isteria contro il governo cinese per quello che veniva descritto come il massacro a sangue freddo di migliaia di studenti non violenti “pro-democrazia” che avevano occupato piazza Tiananmen per 7 settimane.
L’isteria si basava su di una narrazione fittizia di quanto era successo quando il governo cinese aveva sgombrato la piazza dai manifestanti, il 4 giugno 1989.


La demonizzazione della Cina fu molto efficace. Quasi tutti i settori della società statunitense, compresa gran parte della “sinistra”, accettarono il racconto imperiale dell’accaduto. Il resoconto ufficiale del governo cinese fu immediatamente liquidato come falsa propaganda. La Cina riportava che circa 300 persone erano morte negli scontri del 4 giugno, fra cui molti soldati dell’Esercito Popolare di Liberazione. Insisteva che non c’era stato alcun massacro di studenti, e che di fatto i soldati avevano sgombrato la piazza senza sparare un colpo. Il governo cinese affermava anche che alcuni soldati disarmati entrati in piazza Tiananmen nei due giorni precedenti erano stati bruciati e assassinati, con i loro cadaveri appesi agli autobus. Altri soldati erano stati inceneriti quanto i veicoli dell’esercito erano stati incendiati, e molti altri erano stati brutalmente picchiati dagli attacchi violenti della folla.
Questi resoconti erano veri e ben documentati. Non è difficile immaginare quanto violentemente il Pentagono e la polizia statunitense avrebbero reagito se il movimento Occupy, per esempio, avesse incendiato, disarmato e ucciso i soldati che cercavano di sgombrare gli spazi pubblici.
In un articolo del 5 giugno 1989, il Washington Post descriveva come i combattenti anti-governativi erano stati organizzati in formazioni di 100-150 persone. Erano armati di bombe Molotov e mazze di ferro, di fronte a un Esercito Popolare di Liberazione che prima del 4 giugno era ancora disarmato.
Ciò che successe in Cina non fu un massacro di studenti pacifici, ma una battaglia tra soldati dell’EPL e gruppi armati del cosiddetto movimento per la democrazia.
“In un viale di Pechino ovest, i dimostranti hanno incendiato un intero convoglio militare di più di 100 camion e veicoli corazzati. Foto aeree della conflagrazione e delle colonne di fumo supportano con forza la tesi del governo cinese che le truppe sono state le vittime, non i carnefici. Altre scene mostrano i cadaveri dei soldati, e i dimostranti che strappano i fucili automatici da soldati che non oppongono resistenza”, ammise il Washington Post il 12 giugno 1989.

[…] La versione fiction del “massacro” venne corretta, in misura molto limitata, dagli inviati occidentali che avevano partecipato alla montatura, ma era troppo tardi e lo sapevano. L’opinione pubblica ormai si era formata. Il racconto falso era diventato quello dominante. Avevano con successo massacrato i fatti per adeguarli ai bisogni del governo USA.
“La gran parte delle centinaia di giornalisti stranieri, quella sera, me compreso, si trovavano in altre parti della città, o vennero allontanati dalla piazza affinché non assistessero al capitolo finale della storia […]” scrisse Jay Mathews, corrispondente del Washington Post a Pechino, in un articolo del 1998 sul Columbia Journalism Review.
“Quando Clinton ha visitato la piazza, a giugno di quest’anno, sia il Washington Post che il New York Times hanno spiegato che nella repressione del 1989 non era morto nessuno. Ma sono corte spiegazioni alla fine di lunghi articoli. Dubito che siano riuscite a sfatare il mito.”
Ciò che avvenne davvero

Nelle 7 settimane precedenti il 4 giugno, il governo cinese fu straordinariamente moderato nei confronti di quelli che paralizzavano il centro della capitale cinese. Il primo ministro incontrò direttamente i leader della protesta, e l’incontro fu trasmesso sulla televisione nazionale. Ciò non attenuò la tensione, anzi incoraggiò i leader della protesta, che sapevano di avere il pieno supporto degli Stati Uniti. In mezzo a piazza Tiananmen eressero un’enorme statua somigliante alla Statua della Libertà, segnalando a tutto il mondo che le loro simpatie erano per i paesi capitalisti e in particolare per gli USA. Proclamarono che avrebbero continuato le proteste finché il governo sarebbe stato rovesciato.
Di fronte a una situazione senza sbocco, i dirigenti cinesi decisero di far sgombrare la piazza. Soldati disarmati vi entrarono il 2 giugno, e molti furono bastonati, alcuni uccisi, e i veicoli dell’esercito incendiati.
Il 4 giugno, l’Esercito Popolare di Liberazione rientrò nella piazza, stavolta armato. Questo è il momento in cui, secondo i resoconti dei media statunitensi, le mitragliatrici dell’EPL falciarono migliaia di pacifici studenti. Otto giorni dopo, il 12 giugno, il New York Times pubblicò il resoconto inventato di uno studente, Wen Wei Po, pieno di descrizioni dettagliate di brutalità, assassinii di massa ed eroici combattimenti di strada. Il resoconto fu riportato dai media in tutti gli USA.
Sebbene considerato come il vangelo e la prova irrefutabile che la Cina stava mentendo, il resoconto del “testimone” del 12 giugno era così esagerato che avrebbe probabilmente screditato il New York Times, tanto che il corrispondente di questo a Pechino, Nicholas Kristoff, in un articolo del 13 giugno scrisse:
“Chiedersi dove le sparatorie siano successe ha senso, perché… la televisione di stato ha perfino mostrato video di studenti che lasciavano pacificamente la piazza poco dopo l’alba, come prova che non ci fu alcun massacro. Non c’è nemmeno prova delle mitragliatrici piazzate sul tetto del museo di storia, riportate da Wen Wei Po. Ero proprio a nord del museo, e non ho visto mitragliatrici. Nemmeno altri inviati e testimoni nelle vicinanze le hanno viste… Il fulcro dell’articolo di Wen Wei Po era che le truppe avevano picchiato e mitragliato gli studenti attorno al monumento, e che una colonna di veicoli corazzati ne impediva la ritirata. Ma i testimoni dicono che i veicoli corazzati non circondavano il monumento; erano fermi al limite settentrionale della piazza. Quella sera c’erano diversi altri giornalisti stranieri vicino al monumento, e nessuno ha riportato che vi siano stati attaccati gli studenti.”
Il governo cinese riconosce che ci furono scontri armati nei quartieri vicini. Afferma che le vittime furono circa 300, compresi molti soldati che morirono per le sparatorie, le bombe Molotov e i pestaggi. Ma insiste che non ci fu alcun massacro. Anche Kristoff rigetta il resoconto del “testimone” sul massacro di studenti in piazza Tiananmen:
“Al contrario, gli studenti e un cantante pop, Hou Dejian, stavano negoziando con le truppe e avevano deciso di partire all’alba, tra le 5 e le 6. Gli studenti lasciarono ordinatamente la piazza tutti insieme. La televisione cinese ha trasmesso le immagini degli studenti che lasciavano una piazza apparentemente vuota, mentre vi entravano le truppe.”

Di fatto, il governo USA era coinvolto attivamente nel promuovere le proteste “per la democrazia” attraverso una vasta e ben finanziata macchina di propaganda coordinata a livello internazionale, che ha diffuso dicerie, mezze verità e menzogne fin da quando le proteste cominciarono, a metà aprile del 1989.
L’obiettivo del governo USA era di effettuare il cambio di regime e rovesciare il Partito Comunista Cinese, al potere dalla rivoluzione del 1949. Poiché molti degli attivisti di oggi nel 1989 ancora non c’erano o erano bambini, il miglior esempio recente di tali operazioni imperialiste di destabilizzazione e cambio di regime è il rovesciamento del governo ucraino. Le pacifiche proteste di piazza ricevono l’appoggio internazionale, i finanziamenti e il supporto mediatico degli USA e delle potenze occidentali; vengono poi sottoposte alla guida di gruppi armati salutati dai media come combattenti per la libertà; infine il governo nel mirino della CIA viene completamente demonizzato se usa la polizia o i militari.
Nel caso delle proteste cinesi del 1989, il governo USA stava tentando di provocare una guerra civile. The Voice of America portò le sue trasmissioni in lingua cinese a 11 ore al giorno, e le inviò “direttamente a 2.000 antenne satellitari cinesi, in gran parte dell’Esercito Popolare di Liberazione.” (New York Times, 9 giugno 1989) Le trasmissioni erano piene di resoconti secondo cui alcune unità dell’EPL stavano sparando su altre, e alcune unità erano fedeli ai protestanti, altre al governo. The Voice of America e i media statunitensi cercavano di creare confusione e panico tra i filo-governativi. Appena prima del 4 giugno, riportarono che il primo ministro cinese Li Peng era stato ucciso, e che Deng Xiaoping era prossimo alla morte.
La maggioranza, nel governo e nei media USA, si aspettava che il governo cinese venisse rovesciato da forze filo-occidentali, come stava cominciando a succedere allora nell’Europa centro-orientale (1988-1991) in seguito alle riforme pro-capitalismo di Gorbachev.
In Cina i movimenti di protesta “per la democrazia” erano guidati da studenti privilegiati delle università d’elite, ben collegati in particolare con gli Stati Uniti. Chai Ling, riconosciuta come principale leader degli studenti, in un’intervista del 4 giugno riconobbe che l’obiettivo era di portare la popolazione al conflitto per rovesciare il partito comunista, e che ciò sarebbe stato possibile solo provocando il governo affinché attaccasse i dimostranti. Chai Ling spiegò anche il motivo per cui non si potevano dire agli altri studenti i veri obiettivi dei leader del movimento.
“La ricerca della ricchezza fa parte dell’impeto per la democrazia” spiegò Wang Dan, altro leader studentesco, in un’intervista del 1993 al Washington Post. Wang Dan era stato su tutti i media statunitensi prima e dopo gli incidenti di piazza Tiananmen. Era famoso perché spiegava come mai i leader studenteschi non volevano che i lavoratori cinesi si unissero al movimento: “il movimento non è pronto per la partecipazione dei lavoratori, perché la democrazia deve prima essere assorbita dagli studenti e dagli intellettuali.”

25 anni dopo: gli USA perseguono ancora il cambio di regime in Cina
Le azioni del governo cinese per disperdere il cosiddetto movimento per la democrazia provocarono amara frustrazione nell’establishment statunitense. Dapprima gli USA imposero sanzioni economiche alla Cina, ma l’impatto di queste fu minimo, e sia Washington che le banche di Wall Street si resero conto che sarebbero stati loro i perdenti, se avessero cercato di isolare completamente la Cina proprio quando questa stava aprendo i suoi vasti mercati alle compagnie occidentali.
Ma la questione della contro-rivoluzione cinese sarebbe tornata alla ribalta. Se l’apertura della leadership post-maoista ha consentito alla Cina di colmare il divario tecnologico con l’Occidente, dall’altra parte ha fatto sviluppare la classe capitalistica all’interno della Cina, e una parte importante di quella classe sta venendo corteggiata da tutti i tipi di istituzioni finanziate dal governo USA e dai centri accademici statunitensi. Anche il Partito Comunista Cinese è diviso in fazioni filo-americane e filo-socialiste.
Oggi, il governo USA sta esercitando sulla Cina pressioni militari sempre maggiori. Sta cementando nuove alleanze militari e strategiche con altri paesi asiatici. Spera anche che, con abbastanza pressioni, prevalgano i dirigenti cinesi che vogliono abbandonare la Corea del Nord.
Se la contro-rivoluzione dovesse avere successo, le conseguenze sarebbero catastrofiche per il popolo cinese e per la Cina stessa. con tutta probabilità il paese si frantumerebbe come successe all’Unione Sovietica e all’ex Yugoslavia. Da decenni nei circoli politici USA si discute lo smembramento della Cina, che la indebolirebbe e permetterebbe agli occidentali di carpirne le parti più lucrative.

Fonte: Global Research

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
peonia
Inviato: 11/6/2015 9:37  Aggiornato: 11/6/2015 9:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
SONO PASSATI 40 ANNI...MA TUTTO E' SOLO PEGGIORATO...

il rifiuto di partecipare alla menzogna, la chiave della liberazione!

"Siamo a tal punto disumanizzati, che per la modesta zuppa di oggi siamo disposti a sacrificare qualunque principio, la nostra anima. Davvero non c’è alcuna via d’uscita? E non ci resta se non attendere inerti che qualcosa accada da sé?"

"Stiamo ormai per toccare il fondo, su tutti noi incombe la più completa rovina spirituale, sta per divampare la morte fisica che incenerirà noi e i nostri figli, e, noi continuiamo a farfugliare con un pavido sorriso:
- Come potremmo impedirlo? Non ne abbiamo la forza.

Siamo a tal punto disumanizzati, che per la modesta zuppa di oggi siamo disposti a sacrificare qualunque principio, la nostra anima, tutti gli sforzi di chi ci ha preceduto, ogni possibilità per i posteri, pur di non disturbare la nostra grama esistenza. Non abbiamo più nessun orgoglio, nessuna fermezza, nessun ardore nel cuore.

[…] Davvero non c’è alcuna via d’uscita? E non ci resta se non attendere inerti che qualcosa accada da sé?
Ciò che ci sta addosso non si staccherà mai da sé se continueremo tutti ogni giorno ad accettarlo, ossequiarlo, consolidarlo, se non respingeremo almeno la cosa a cui più è sensibile. Se non respingeremo la MENZOGNA.

[...]
Ed è proprio qui che si trova la chiave della nostra liberazione, una chiave che abbiamo trascurato e che pure è tanto semplice e accessibile: IL RIFIUTO DI PARTECIPARE PERSONALMENTE ALLA MENZOGNA. Anche se la menzogna ricopre ogni cosa, anche se domina dappertutto, su un punto siamo inflessibili: che non domini PER OPERA MIA!

È questa la breccia nel presunto cerchio della nostra inazione: la breccia più facile da realizzare per noi, la più distruttiva per la menzogna. Poiché se gli uomini ripudiano la menzogna, essa cessa semplicemente di esistere. Come un contagio, può esistere solo tra gli uomini.

[...] Ognuno di noi dunque, superando la pusillanimità, faccia la propria scelta: o rimanere servo cosciente della menzogna (certo non per inclinazione, ma per sfamare la famiglia, per educare i figli nello spirito della menzogna!), o convincersi che è venuto il momento di scuotersi, di diventare una persona onesta, degna del rispetto tanto dei figli quanto dei contemporanei.

[...] Per i giovani che vorranno vivere secondo la verità, all’inizio l’esistenza si farà alquanto complicata: persino le lezioni che si apprendono a scuola sono infatti zeppe di menzogne, occorre scegliere. Ma per chi voglia essere onesto non c’è scappatoia, neppure in questo caso: mai, neanche nelle più innocue materie tecniche, si può evitare l’uno o l’altro dei passi che si son descritti, dalla parte della verità o dalla parte della menzogna: dalla parte dell’indipendenza spirituale o dalla parte della servitù dell’anima. E chi non avrà avuto neppure il coraggio di difendere la propria anima non ostenti le sue vedute d’avanguardia, non si vanti d’essere un accademico o un «artista del popolo» o un generale: si dica invece, semplicemente: sono una bestia da soma e un codardo, mi basta stare al caldo a pancia piena.


[...] Non si tratta dunque di avviarsi per primi su questa strada, ma di UNIRSI AD ALTRI! Il cammino ci sembrerà tanto più agevole e breve quanto più saremo uniti e numerosi nell’intraprenderlo. Se saremo migliaia, nessuno potrà tenerci testa. Se saremo decine di migliaia, il nostro paese diventerà irriconoscibile!

Ma se ci facciamo vincere dalla paura, smettiamo di lamentarci che qualcuno non ci lascerebbe respirare: siamo noi stessi che non ce lo permettiamo. Pieghiamo la schiena ancora di più, aspettiamo dell’altro, e i nostri fratelli biologi faranno maturare i tempi in cui si potranno leggere i nostri pensieri e mutare i nostri geni.
Se ancora una volta saremo codardi, vorrà dire che siamo delle nullità, che per noi non c’è speranza, e che a noi si addice il disprezzo di Puskin:
A che servono alle mandrie i doni della libertà?
Il loro retaggio, di generazione in generazione
sono il giogo con i bubboli e la frusta."

Mosca, 12 febbraio 1974 [Giorno dell’arresto di Solženicyn, precedente all’espulsione dall’URSS].

tratto da: http://nexusedizioni.it/it/CT/vivere-senza-menzogna-4771


(repetita iuvant )

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
toussaint
Inviato: 11/6/2015 13:09  Aggiornato: 11/6/2015 13:09
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: Commenti liberi
Torna Astrosamantha, torna astrosamantha, torna astrosamantha...
Ciao sammy, spero che il tuo bambolotto Olaf non abbia sofferto per l'assenza di gravità e le radiazioni...



Dal diario di astrosamantha, olaf, robot e caffè riciclato

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
Parsifal79
Inviato: 11/6/2015 13:42  Aggiornato: 11/6/2015 13:42
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Commenti liberi
autocit: guarda che la proposta del M5S è a scalare in base al n° di componenti del nucleo famigliare; va da un massimo di 780:1, ad un minimo di 3.127:7.

10.000.000(beneficiari) li devi ripartire in una forbice che va da coloro che guadagnano 0 e prenderanno da 780 euro (a scalare) in giù, a coloro che guadagnano quasi 780 euro (pensionati compresi), e quindi avranno solo la differenza. La media che tu hai fatto, perciò ,è totalmente campata per aria.


Citazione:
halastor:
Sono le tue idee campate in aria (d'altronde il "sentito dire" è così)... caro amico, a differenza dei miei calcoli. Calcoli che tu non ti sei nemmeno preso la briga di verificare visto che uno a caso: 3127/7=446 euro...perfettamente in linea con i 450 euro della mia media (poi sulle quote reali ne possiamo anche discutere). Ma anche se fossero 350 euro si supererebbero i 40MLD...insomma siamo lì. Ti ricordo che la mia media è fatta a persona e non per famiglia e non dovrebbe nemmeno considerare gli immobili posseduti a meno che non vengano messi a reddito (es: affittati).


http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/06/11/reddito-di-cittadinanza-istat-misura-del-m5s-costerebbe-149-miliardi-nel-2015/1766745/

Reddito di cittadinanza, Istat: “Misura del M5S costerebbe 14,9 miliardi nel 2015″

La stima è stata fornita dal presidente, Giorgio Alleva, in un’audizione al Senato. L'istituto ha calcolato, poi, facendo riferimento a un compenso di 9 euro l’ora, che la proposta di legge presentata dal movimento sul salario minimo orario porterebbe a 1.560 euro mensili la retribuzione lorda base di un lavoratore a tempo pieno, portando l'Italia al 2° posto nella graduatoria Ue dei paesi che già possiedono lo strumento
----------------------------------------------------------------------------------

qualcuno cortesemente avvisi il Prof. halastor, docente di spocchiologia applicata alla "Nino D'angelo" di Bari, e autore del famoso bestseller " studio dei danni del "sentito dire" sulla società odierna"

polaris
Inviato: 11/6/2015 13:43  Aggiornato: 11/6/2015 13:56
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2012
Da: Tlön
Inviati: 1640
 Re: Commenti liberi
Ultimamente si vede una certa apertura dei media maintsream al reddito di cittadinanza o al reddito minimo. L'ultimo articolo a favore di questo provvedimento compare su Micromega.

Ma come, prima tutti i giornali ci dicevano che non c'erano le coperture, che non si poteva attuare e blablabla e ora cominciano a fare outing?

Sindrome bipolare, dissonanza cognitiva o pessimo giornalismo?

***

Edit: Dimenticavo, la vera rivoluzione avverrà non con la piena occupazione, ma con piena disoccupazione.

Che epoca terribile quella in cui degli idioti governano dei ciechi.. - Shakespeare
Parsifal79
Inviato: 11/6/2015 15:33  Aggiornato: 11/6/2015 15:33
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Commenti liberi
http://www.beppegrillo.it/2015/06/il_redditodicittadinanza_m5s_approvato_dallistat.html

Il Reddito di Cittadinanza è la priorità dell'Italia. L'ISTAT ha certificato che il costo per realizzarlo è di 14,9 miliardi di euro, il M5S ha trovato le risorse attraverso tagli di sprechi per finanziarlo, l'Europa ce lo chiede, manca solo la volontà dei partiti di discuterlo in Parlamento e approvarlo. Il Reddito di Cittadinanza è ora in Commissione al Senato, ora chiediamo al Presidente del Senato Grasso, che in una capigruppo si impegnò con Alberto Airola a calendarizzare in aula il nostro ddl sul reddito di cittadinanza, di farlo quanto prima (come previsto dall'art. 53 comma 3 del Regolamento del Senato). Ogni giorno perso è un nuovo schiaffo in faccia ai 10 milioni di italiani sotto la soglia di povertà. Nessuno deve rimanere indietro: Reddito di Cittadinanza subito!

"Questa mattina in Commissione Lavoro al Senato, è stato ascoltato il Presidente dell'ISTAT accompagnato da diversi tecnici dell'Istituto, il quale ha presentato un rapporto, contenente uno studio economico approfondito, sulla nostra proposta di legge sul Reddito di Cittadinanza.
Negli ultimi mesi abbiamo ricevuto molteplici attacchi e critiche infondate da diversi esponenti politici che affermavano per screditarci, che la nostra misura avrebbe un costo di oltre 30 miliardi. Oggi è stato l'ISTAT a confermare la validità della nostra proposta !

Secondo il rapporto ISTAT depositato in Senato, il sostegno al reddito contenuto nella nostra misura, ha un costo di 14,9 miliardi di euro, ovvero, 600 milioni di euro in meno, rispetto alla stima che era stata da noi presa come modello iniziale.

Interessante notare che anche secondo l'ISTAT la proposta di Reddito di Cittadinanza del M5S risulti la più completa tra quelle in discussione.. Questo perché non vi è dispersione di risorse a favore di chi non è in seria difficoltà economica. La spesa, infatti, è interamente destinata a 2 milioni e 759 mila famiglie (circa 10 milioni di persone) con un reddito inferiore alla linea di povertà stabilita da Eurostat che corrisponde a 780 euro.
L'ISTAT aggiunge, che il reddito di cittadinanza è una misura che "tende a costruire una rete di protezione sociale compatta, compensando eventuali insufficienze del sistema di welfare. Favorisce il contrasto alla povertà minorile e a quella dei giovani che vivono da soli".
Grazie al risparmio di 600 milioni certificato dall'ISTAT si liberano ulteriori risorse per misure aggiuntive come: potenziamento dei Centri per l'impiego, promozione per la creazione di nuove imprese e start up innovative. Non ci sono più scuse, ora chiediamo al Presidente del Senato Pietro Grasso, che in una capigruppo si impegnò con Alberto Airola a calendarizzare in aula il nostro ddl sul Reddito di Cittadinanza, di farlo quanto prima (come previsto dall'art. 53 comma 3 del Regolamento del Senato). Pietro Grasso mantenga quindi l'impegno, rispetti il Regolamento e provveda subito
Con il Reddito di Cittadinanza nessuno rimarrà più indietro."

M5S Parlamento

toussaint
Inviato: 11/6/2015 16:10  Aggiornato: 11/6/2015 16:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: Commenti liberi
@ polaris

Citazione:
Edit: Dimenticavo, la vera rivoluzione avverrà non con la piena occupazione, ma con piena disoccupazione.


Assolutamente d'accordo.
L'importante è che il reddito sia da piena occupazione.
Personalmente, avrei altre cose da fare che essere costretto a lavorare per vivere.
8 ore per dormire, almeno un paio per ascoltare buona musica, altre due per leggere, un altro paio per coccole e trombate, 3-4 di ozio pieno sul divano in mutande (condizione paragonabile al nirvana), un'altra oretta per i vari pasti, una per le abluzioni quotidiane e le restanti 4 per varie ed eventuali...


edit: nel computo ci deve uscire anche il tempo per LC, per fortuna non gioco ai videogames quindi quel tempo lo recupererei per altre cose...

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
Pyter
Inviato: 11/6/2015 16:13  Aggiornato: 11/6/2015 16:13
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Commenti liberi
Un'ora e 55 minuti di coccole mi sembrano un pò troppe.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
toussaint
Inviato: 11/6/2015 16:17  Aggiornato: 11/6/2015 16:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: Commenti liberi
@pyter

Citazione:
Un'ora e 55 minuti di coccole mi sembrano un pò troppe.


Stronzo!

A parte che intendevo in più riprese durante la giornata...
Vabbé, famo una...

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
FrancescaR
Inviato: 11/6/2015 16:53  Aggiornato: 11/6/2015 16:53
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/10/2014
Da: Colonia usa
Inviati: 309
 Re: Commenti liberi
<><><><><>


Ma Pyter...

Vai più veloce, Janine, ad aprire la porta - e nascondi i patín -
La nostalgia del Mocambo.
Slobbysta
Inviato: 11/6/2015 17:03  Aggiornato: 11/6/2015 17:10
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/7/2013
Da:
Inviati: 2227
 Re: Commenti liberi
Citazione:
Un'ora e 55 minuti di coccole mi sembrano un pò troppe.


Quanto dura un rapporto medio? C'è un inizio post coccola o è una fusione?...

Slob...

toussaint
Inviato: 11/6/2015 17:17  Aggiornato: 11/6/2015 17:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: Commenti liberi
Ammazzeve!

Il post era su un'ipotetica giornata liberata dal lavoro, e voi subito lì siete andati a parare.
Monomaniaci...

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
Parsifal79
Inviato: 11/6/2015 20:38  Aggiornato: 11/6/2015 20:38
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Commenti liberi
ESEMPIO DI MAXI TROLLAGGIO

http://www.ilgiornale.it/news/economia/listat-boccia-i-grillini-reddito-minimo-ci-coster-15-miliard-1139451.html

L'Istat boccia i grillini: "Il reddito minimo? ​Ci costerà 15 miliardi"
L'assistenzialismo di Grillo ci costerebbe una fortuna. Ecco lo studio che smonta il sogno del M5S


Parsifal79
Inviato: 11/6/2015 20:44  Aggiornato: 11/6/2015 20:51
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Commenti liberi
http://d2ddakkt2rzmi5.cloudfront.net/1148_Memorie_ISTAT.pdf

questa sarebbe, secondo "il giornale", la bocciatura!

peonia
Inviato: 11/6/2015 21:21  Aggiornato: 11/6/2015 21:21
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
Il Reddito di Cittadinanza è la priorità dell'Italia. L'ISTAT ha certificato che il costo per realizzarlo è di 14,9 miliardi di euro, il M5S ha trovato le risorse attraverso tagli di sprechi per finanziarlo, l'Europa ce lo chiede, manca solo la volontà dei partiti di discuterlo in Parlamento e approvarlo. Il Reddito di Cittadinanza è ora in Commissione al Senato, ora chiediamo al Presidente del Senato Grasso, che in una capigruppo si impegnò con Alberto Airola a calendarizzare in aula il nostro ddl sul reddito di cittadinanza, di farlo quanto prima (come previsto dall'art. 53 comma 3 del Regolamento del Senato). Ogni giorno perso è un nuovo schiaffo in faccia ai 10 milioni di italiani sotto la soglia di povertà. Nessuno deve rimanere indietro: Reddito di Cittadinanza subito!

"Questa mattina in Commissione Lavoro al Senato, è stato ascoltato il Presidente dell'ISTAT accompagnato da diversi tecnici dell'Istituto, il quale ha presentato un rapporto, contenente uno studio economico approfondito, sulla nostra proposta di legge sul Reddito di Cittadinanza.
Negli ultimi mesi abbiamo ricevuto molteplici attacchi e critiche infondate da diversi esponenti politici che affermavano per screditarci, che la nostra misura avrebbe un costo di oltre 30 miliardi. Oggi è stato l'ISTAT a confermare la validità della nostra proposta !



http://www.beppegrillo.it/2015/06/il_redditodicittadinanza_m5s_approvato_dallistat.html

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
polaris
Inviato: 12/6/2015 11:57  Aggiornato: 12/6/2015 11:57
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2012
Da: Tlön
Inviati: 1640
 Re: Commenti liberi

Che epoca terribile quella in cui degli idioti governano dei ciechi.. - Shakespeare
toussaint
Inviato: 12/6/2015 12:35  Aggiornato: 12/6/2015 12:35
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: Commenti liberi

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
redribbon
Inviato: 12/6/2015 15:44  Aggiornato: 12/6/2015 15:44
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/1/2006
Da: Firenze
Inviati: 614
 Re: Commenti liberi
Citazione:
Autore: peonia
l'Europa ce lo chiede,


Questo è un ottimo motivo per non farlo,
in generale, se l'Europa (=tecnocrati criminali) ci chiede di fare qualcosa,
è assai probabile che si tratti di una fregatura.



Citazione:
Ogni giorno perso è un nuovo schiaffo in faccia ai 10 milioni di italiani sotto la soglia di povertà.


No. Ogni giorno in più che si resta in Europa è uno schiaffo in faccia a chi ha combattuto per la libertà,
e alla gran parte italiani (tranne quelli che ne traggono profitto), non solo quei 10 milioni poveri, perchè non è lo strumento giusto per riportare la ricchezza ed il risparmio privato degli italiani al livello di 30 anni fa.

Oltretutto non credo dia diritto ai contributi inps per avere la pensione,
o sbaglio? Se è così è una mezza fregatura. Serve il lavoro, l'elemosina è secondaria.

“datemi il controllo della moneta di una nazione e non mi importa di chi farà le sue leggi”

Mayer Amschel Rothschild
redribbon
Inviato: 12/6/2015 15:51  Aggiornato: 12/6/2015 15:51
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/1/2006
Da: Firenze
Inviati: 614
 Re: Commenti liberi
Il Bilderberg non si nasconde più

Se si nascondesse potrebbe suscitare un qualche morboso interesse dei "complottisti" ,
così se ne sta alla luce del sole,
tanto (usando le parole dell'articolo) "la massa non si cura come dovrebbe di ciò che accade."

“datemi il controllo della moneta di una nazione e non mi importa di chi farà le sue leggi”

Mayer Amschel Rothschild
peonia
Inviato: 12/6/2015 21:18  Aggiornato: 12/6/2015 21:18
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
redribbon io quel "l'Europa ce lo chiede" l'ho interpretato più ironicamente che seriamente....

visto che tutto quello che finora ci ha chiesto era una fregatura....

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
infosauro
Inviato: 12/6/2015 23:30  Aggiornato: 12/6/2015 23:30
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/5/2008
Da: questo mondo (credo)
Inviati: 2376
 Re: Commenti liberi
Sertes, hai ancora quel grafico dei titoli greci?
http://www.ilsole24ore.com/art/mondo/2015-06-12/sherpa-dell-eurogruppo-ipotizzano-default-greco-merkel-si-euro-debole-160905.shtml?uuid=ABCDdVxD
Ovviamente adesso che il rischio per le banche si è di molto abbassato la Grecia può fallire quando vuole.

Su Lilli Gruber, ieri era in onda, a meno che non fosse una replica, oggi qualcuno ha visto?

"It's just a ride"
William Melvin "Bill" Hicks, l'ultimo degli hippy, il primo dei complottisti (a comparire in TV).
Parsifal79
Inviato: 12/6/2015 23:43  Aggiornato: 13/6/2015 1:26
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Commenti liberi
Citazione:
Questo è un ottimo motivo per non farlo, in generale, se l'Europa (=tecnocrati criminali) ci chiede di fare qualcosa, è assai probabile che si tratti di una fregatura.


allora ringrazia quegli eroi che ci governano da almeno 24 anni, ovvero da quando l'Europa brutta e cattiva ce lo chiede, che ti hanno ascoltato e che hanno fatto orecchie da mercanti; però per tutto il resto (trattati economici) hanno obbedito ciecamante. Chissà come mai?
ovviamente non ci hai mai fatto caso.
tutto..... tranne quello!
vuoi vedere che era l'unica cosa buona!?

Tutto quello che dice l'Europa è il male, a prescindere. Che stupidagine!

In Europa esiste da una vita il sostegno ai disoccupati, tranne per Grecia e Italia.
Tutti coglioni in Europa, tranne Grecia e Italia. Certo, come no!

Citazione:
Serve il lavoro, l'elemosina è secondaria.


Già il fatto che usi il termine "elemosina", fa capire che lavaggio del cervello ti è stato fatto in tutti questi anni.

Aspettiamo che tu dia lavoro, retribuito, a tutti i disoccupati.
Che ce vo' !
Tutto il mondo ti sarà grato per la tua ricetta magica che porta a ZERO la disoccupazione.

"Serve il lavoro" è lo slogan preferito di Renzi, Berlusconi, Salvini e altri come redribbon.
Una banalità condita di aria fritta che, purtroppo, in Italia fa sempre colpo.
Come se il R.D.C. non potesse convivere col creare lavoro.
Come se uno escludesse per forza l'altro, o peggio ancora, lo relegasse a "elemosina secondaria".
Come se, una volta al governo, il M5S non cercherà di creare le condizioni per far diminuire la disoccupazione.
Come se qualcuno avesse affermato che il lavoro non serve, tanto i soldi piovono dal cielo.
Una finta inesistente dualità creata dai media, a cui molti continuano ad abboccare.

Citazione:
Oltretutto non credo dia diritto ai contributi inps per avere la pensione, o sbaglio? Se è così è una mezza fregatura.


Ora è colpa del R.D.C. (che non c'è) se per le future generazioni (di pensionati) sarà un miraggio la pensione.
Tranquillo che Renzi non lo farà, salvando l'Italia dalla "mezza fregatura", e quei soldi continueranno a papparseli i soliti, come è sempre accaduto.

Fregatura scongiurata, grazie a chi ci governa da un quarto di secolo!

Condor96
Inviato: 13/6/2015 9:08  Aggiornato: 13/6/2015 9:08
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/4/2015
Da: Misteriosa
Inviati: 147
 Re: Commenti liberi
http://albainternazionale.blogspot.it/2015/06/la-birmania-e-il-piombo.html

Un conflitto aperto da anni in Birmania, la Cina unica nazione per la transazione democratica, in quella zona geografica.

redribbon
Inviato: 13/6/2015 10:19  Aggiornato: 13/6/2015 10:19
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/1/2006
Da: Firenze
Inviati: 614
 Re: Commenti liberi
Citazione:
Autore: Parsifal79
Tutto quello che dice l'Europa è il male, a prescindere. Che stupidagine!


Quando un nemico conduce una guerra subdola contro i popoli europei
(esclusa quella piccola parte che ne beneficia),
è da rigettare tutto quello che propone, comprese le cose apparentemente positive, perchè non è attendibile nei fini che intende realizzare.
Si tratta di una regola generale applicabile in qualsiasi guerra,
perchè le elite occidentali stanno portando avanti una guerra anti-popolare nel caso non te ne fossi accorto, a proposito del lavaggio del cervello.


Citazione:
"Serve il lavoro" è lo slogan preferito...
Una banalità condita di aria fritta che, purtroppo, in Italia fa sempre colpo.


No, è una verità di un elementare stupefacente, ed è ciò che pensa la maggioranza degli italiani, per questo i politici lo usano come slogan, ma non sono sinceri nelle loro dichiarazioni e nel come fanno finta di applicarlo,
altrimenti dovrebbero dire la verità agli italiani, e cioè che finchè restiamo in Europa, e finchè si lascia al solo privato l'incombenza di creare lavoro, non esiste speranza di dare lavoro a tutti quelli che ne hanno bisogno.

Citazione:
Aspettiamo che tu dia lavoro, retribuito, a tutti i disoccupati. Che ce vo' ! Tutto il mondo ti sarà grato per la tua ricetta magica che porta a ZERO la disoccupazione.


C'è chi propone la MMT.
Non ha importanza se funzionerebbe alla perfezione, o se potrebbe creare qualche squilibrio secondario,
ciò che conta è che è una proposta credibile ed attuabile per dare lavoro a tutti quelli che ne hanno bisogno, e per riportare l'Italia ai livelli di ricchezza che merita,
e non vedo\conosco altre proposte con questi intenti.

Sul reddito di cittadinanza non è che sono completamente in disaccordo: un minimo mantenimento per non fare crepare di fame (ed alleggerire Caritas e compagnie simili nel lavoro di distribuzione alimentare\vestiario) è anche giusto darlo,
ma non è la soluzione principale, è secondario,
rischia di essere un diversivo, una valvola di sfogo che impedisce agli attivisti ed alla pubblica opinione di desiderare e perseguire l'obiettivo di ricreare ricchezza, lavoro, e riportare la capacità di risparmio degli italiani al 20% del reddito.

“datemi il controllo della moneta di una nazione e non mi importa di chi farà le sue leggi”

Mayer Amschel Rothschild
Parsifal79
Inviato: 13/6/2015 12:53  Aggiornato: 13/6/2015 13:04
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Commenti liberi
Citazione:
rischia di essere un diversivo, una valvola di sfogo che impedisce agli attivisti ed alla pubblica opinione di desiderare e perseguire l'obiettivo di ricreare ricchezza, lavoro,


è come dire che le scialuppe di salvataggio di una nave sono un diversivo, una valvola di sfogo che impedisce ai passeggeri ed alla pubblica opinione di desiderare e perseguire l'obiettivo di una nave ed un comandante che siano i migliori possibili.



Citazione:
C'è chi propone la MMT.


non mi ero accorto che siamo già tornati alla Lira, ammessa e non concessa la validità della MMt.

se poi ritieni che il R.D.C. sia un "ELEMONISA", allora lo è anche il diritto all'istruzione e alla cure mediche, che di certo non tutti possiamo permetterci di pagare in toto.

Cheto
Inviato: 13/6/2015 13:13  Aggiornato: 13/6/2015 13:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/12/2009
Da: Lugano
Inviati: 64
 Re: Commenti liberi
Blondet molla Effedieffe
È uscito il seguente comunicato redazionale, firmato da Lorenzo De Vita:
"Informiamo i gentili lettori che a partire dal 12 giugno è terminata la collaborazione con Maurizio Blondet non per nostra volontà. [...]"

Qualcuno sa qualcosa in merito?

Summa scientia nihil scire
Parsifal79
Inviato: 13/6/2015 15:02  Aggiornato: 13/6/2015 15:02
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Commenti liberi

FrancescaR
Inviato: 13/6/2015 15:34  Aggiornato: 13/6/2015 15:34
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/10/2014
Da: Colonia usa
Inviati: 309
 Re: Commenti liberi
<><><><><>


Cheto > d'ora in poi, gli articoli di Blondet saranno disponibili gratuitamente
su questo Blog:

http://www.maurizioblondet.it/blondet-torna-gratis/

Un saluto

Vai più veloce, Janine, ad aprire la porta - e nascondi i patín -
La nostalgia del Mocambo.
perspicace
Inviato: 13/6/2015 15:35  Aggiornato: 13/6/2015 15:35
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: Commenti liberi
11 cose che (forse) non sai sulle monete

Questa è l'ultima banconota emessa - nel 2008 - dalla banca centrale dello Zimbabwe. Valore: 100 miliardi di dollari dello Zimbabwe. È quella con valore più alto, ma con essa non si riesce ad acquistare più di un abbonamento settimanale all'autobus. Lo Zimbabwe sta attraversando un periodo di crisi e di iper inflazione spaventosa. I prezzi aumentano del doppio dall'oggi al domani; gli abitanti per fare la spesa escono con borse di plastica piene di monete. Per correre al riparo la banca centrale dal 15 giugno 2015 permetterà di convertire i vecchi dollari dello Zimbabwe in dollari americani. A un tasso di cambio sconvolgente: 1$ per 35 miliardi di miliardi di vecchi dollari dello Zimbabwe.


Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
Parsifal79
Inviato: 13/6/2015 15:39  Aggiornato: 13/6/2015 15:39
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Commenti liberi
https://twitter.com/matteorenzi/status/607212387733774338

Matteo RenziAccount verificato
‏@matteorenzi

Dobbiamo creare lavoro, non assegni di cittadinanza. Siamo una repubblica democratica fondata su lavoro, non su assistenzialismo
--------------------------------------------------------------------

http://www.beppegrillo.it/2014/03/reddito_di_cittadinanza_solo_per_i_dipendenti_dei_partiti.html

Reddito di cittadinanza solo per i dipendenti dei partiti

Dipendenti dei partiti licenziati? Pagano gli italiani.
Il decreto prevede la cassa integrazione per i dipendenti licenziati.
"È come se il governo avesse garantito un reddito di cittadinanza a una particolare categoria di cittadini: i dipendenti dei partiti"
-------------------------------------------------------------------

lavaggio del cervello 1 = il R.D.C. impedisce di creare lavoro

lavaggio del cervello 2 = devi scegliere se essere "lavorista" o "redditodicittadinanzista" (il dilemma non si pone per i dipendenti dei partiti)

bernuga
Inviato: 13/6/2015 17:05  Aggiornato: 13/6/2015 17:05
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Commenti liberi

Sertes
Inviato: 13/6/2015 17:42  Aggiornato: 13/6/2015 17:42
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Commenti liberi
Citazione:
infosauro ha scritto:
Sertes, hai ancora quel grafico dei titoli greci?
http://www.ilsole24ore.com/art/mondo/2015-06-12/sherpa-dell-eurogruppo-ipotizzano-default-greco-merkel-si-euro-debole-160905.shtml?uuid=ABCDdVxD
Ovviamente adesso che il rischio per le banche si è di molto abbassato la Grecia può fallire quando vuole.


Rieccolo:

Articolo del Sole 24 ore dello scorso febbraio, contenente un grafico doppio con i dati certi:



Il grafico superiore mostra l'esposizione in debito pubblico ed investimenti rispetto alla Grecia, delle banche e degli stati, nel dicembre 2009: banche francesi 78,8 miliardi, banche tedesche 45 miliardi, le nostre banche erano state molto caute e avevano 6,8 miliardi in titoli e investimenti greci. Francia, Germania, Italia, come nazioni, avevano zero euro di esposizione.

E finchè c'era da fare utili, quelli erano tutti privati. Poi quando l'aria è cambiata i banchieri illuminati si sono mossi per tirare il guinzaglio ai loro referenti politici: in Italia Mario Monti, poi Enrico Letta, ed infine Matteo Renzi. Ed ecco come per magia la situazione del grafico di sotto, a settembre 2014: tutte le nazioni europee hanno ricomprato il debito pubblico greco e gli investimenti greci detenuti dalle relative banche nazionali.
Noi eravamo stati cauti allora (6,86 miliardi) e abbiamo preso una bella fregatura adesso (40,87 miliardi)... ma una fregatura uguale l'hanno presa anche Francia, Germania e Spagna.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
infosauro
Inviato: 13/6/2015 17:57  Aggiornato: 13/6/2015 17:57
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/5/2008
Da: questo mondo (credo)
Inviati: 2376
 Re: Commenti liberi
Citazione:
[...]Poi quando l'aria è cambiata i banchieri illuminati si sono mossi per tirare il guinzaglio ai loro referenti politici: in Italia Mario Monti, poi Enrico Letta, ed infine Matteo Renzi. Ed ecco come per magia la situazione del grafico di sotto, a settembre 2014: tutte le nazioni europee hanno ricomprato il debito pubblico greco e gli investimenti greci detenuti dalle relative banche nazionali.[...]

Questo sempre perché siamo tutti in austerity e bisogna spendere di meno.

"It's just a ride"
William Melvin "Bill" Hicks, l'ultimo degli hippy, il primo dei complottisti (a comparire in TV).
Fabrizio70
Inviato: 13/6/2015 19:23  Aggiornato: 13/6/2015 19:23
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/5/2006
Da: Roma
Inviati: 3721
 Re: Commenti liberi
Citazione:
Cheto > d'ora in poi, gli articoli di Blondet saranno disponibili gratuitamente
su questo Blog:

http://www.maurizioblondet.it/blondet-torna-gratis/

Un saluto


Grazie dell'info.

Il lusso non può mai essere soddisfatto perché, essendo qualcosa di falso, non esiste per esso un contrario vero e reale in grado di soddisfarlo e assorbirlo.
Wilhelm Richard Wagner-1849
peonia
Inviato: 13/6/2015 20:46  Aggiornato: 13/6/2015 20:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
Riguardo a Papa Francesco sono sempre più confusa....è a volte strabiliante, no?!

L'inferno non esiste e Adamo ed Eva sono una leggenda..

http://difusionlibre.com/roberto/escandalo-el-papa-francisco-el-infierno-no-existe-y-adan-y-eva-es-un-cuento#axzz3cy7VeZC5

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 13/6/2015 23:07  Aggiornato: 13/6/2015 23:07
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
AGGHIACCANTE

STATO DI NEW YORK, MANCA IL CIBO PER MILIONI DI POVERI

Ciò che è particolarmente notevole è che molti fra i richiedenti il cibo, non sono né senza casa né senza lavoro. Tuttavia, essi non sono pagati abbastanza per riuscire pagare l'affitto e mettere il cibo sul tavolo.

http://www.stampalibera.com/?a=29809

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Parsifal79
Inviato: 14/6/2015 0:19  Aggiornato: 14/6/2015 0:19
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Commenti liberi
http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/06/13/nyt-usa-pronti-a-usare-mezzi-pesanti-in-est-europa-contro-aggressioni-russe/1776048/

Nyt: “Usa pronti a usare mezzi pesanti in Est Europa contro aggressioni russe”

Secondo il quotidiano, il Pentagono ha proposto l'invio di carri armati e fino a 5mila uomini come deterrente. Se Obama e il segretario alla Difesa Carter approvano, sarà il primo caso di dispiegamento di forze di questo tipo negli ex Paesi sovietici dalla fine della Guerra fredda

Antdbnkrs
Inviato: 14/6/2015 7:55  Aggiornato: 14/6/2015 7:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 20/6/2013
Da:
Inviati: 1331
 Re: Commenti liberi
L'abbronzato provoca... quanto resistera' vladimir? Il "jade helm" potrebbe essere il punto di non ritorno! False flag in arrivo?

redribbon
Inviato: 14/6/2015 9:14  Aggiornato: 14/6/2015 9:14
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/1/2006
Da: Firenze
Inviati: 614
 Re: Commenti liberi
Citazione:
Autore: Parsifal79
Citazione:
Autore: redribbon
rischia di essere un diversivo, una valvola di sfogo che impedisce agli attivisti ed alla pubblica opinione di desiderare e perseguire l'obiettivo di ricreare ricchezza, lavoro,

è come dire che le scialuppe di salvataggio di una nave sono un diversivo, una valvola di sfogo che impedisce ai passeggeri ed alla pubblica opinione di desiderare e perseguire l'obiettivo di una nave ed un comandante che siano i migliori possibili.


Ma perchè pensi di salvare la nave che affonda dando il reddito di cittadinanza a chi è disperato?
Sebbene anche io penso, ed ho sempre pensato, sia doveroso dare assistenza a chi è in certe condizioni,
occorre prima di tutto affrontare le cause della disperazione e cioè,
mancanza di lavoro e penuria di ricchezza-diminuzione del contante nell'economia reale perchè lo Stato non fa il suo lavoro,
non limitarsi a curare i sintomi con il rdc celebrandolo ed illudendosi che possa risolvere la situazione economica generale.


Citazione:
Autore: Parsifal79
se poi ritieni che il R.D.C. sia un "ELEMONISA", allora lo è anche il diritto all'istruzione e alla cure mediche, che di certo non tutti possiamo permetterci di pagare in toto.


Sono abituato a chiamare le cose col loro nome e di fatto il rdc è elemosina,
secondo me meglio sarebbe chiamarlo e dare un mantenimento di 350-400€ a componente senza ricatti di accettare per forza il tipo di lavoro offerto,
ma questo punto non è così importante,
ciò che conta è che ci stiamo facendo dettare legge da persone esterne all'Italia:
è l'Europa che viene a comandarci quanto dobbiamo spendare in sanità, pensioni, istruzione, salari, nel welfare,
ed il diritto all'istruzione ed alla sanità di cui parli semplicemente non esiste più dal momento che l'Italia ha ratificato tutta una serie di (criminali) trattati con l'UE,
se all'UE gira in un certo modo può dirci in qualsiasi momento di diminuire drasticamente le spese della sanità, e,
ciò che è ridicolo per un paese sovrano, l'Italia deve obbedire senza fiatare.
Farsi comandare da burocrati stranieri non legittimati significa essere scesi all'ultimo grado di stupidità, oltre ad essere in piena tirannia.

Citazione:

“A PATTO CHE IL PAESE ADERENTE ADOTTI STRINGENTI MISURE DI AGGIUSTAMENTO DELLA SPESA PUBBLICA”

Cioè, la nazione che ha ratificato o che ratificherà quegli accordi, come l’Italia, dovrà impegnarsi obbligatoriamente a

a) TAGLIARE LA SPESA PUBBLICA IN SERVIZI, SANITA’, ISTRUZIONE E INFRASTRUTTURE

b) TAGLIARE I SALARI PUBBLICI E LE PENSIONI

c) PRIVATIZZARE TUTTO CIO’ CHE E’ RIMASTO PUBBLICO, INCLUSA L’ACQUA E LE INFRASTRUTTURE VITALI DEL PAESE

d) LICENZIARE FETTE D’IMPIEGO PUBBLICO, ANCHE FRA GLI IMPIEGHI VITALI COME INSEGNANTI, VIGILI DEL FUOCO, POLIZIA E SANITARI

e) LIBERALIZZZARE OGNI SETTORE DELL’ECONOMIA, ANCHE QUELLI STRATEGICI PER L’INTERESSE PUBBLICO

f) RIDURRE AL MINIMO IL WELFARE E GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI


http://www.paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=704

“datemi il controllo della moneta di una nazione e non mi importa di chi farà le sue leggi”

Mayer Amschel Rothschild
Parsifal79
Inviato: 14/6/2015 12:57  Aggiornato: 14/6/2015 14:06
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Commenti liberi
Citazione:
Ma perchè pensi di salvare la nave che affonda dando il reddito di cittadinanza a chi è disperato?


non ha senso questa tua obbiezione/domanda, dato che le scialuppe (del mio esempio) non servono a riparare la nave. Mi sembra evidente.
La metafora era in risposta a:

Citazione:
rischia di essere un diversivo, una valvola di sfogo che impedisce agli attivisti ed alla pubblica opinione di desiderare e perseguire l'obiettivo di ricreare ricchezza, lavoro,

citazione: è come dire che le scialuppe di salvataggio di una nave sono un diversivo, una valvola di sfogo che impedisce ai passeggeri ed alla pubblica opinione di desiderare e perseguire l'obiettivo di una nave ed un comandante che siano i migliori possibili.


come vedi non c'è traccia di " salvare la nave". Era in risposta al "diversivo che impedisce", e tu l'hai capito benissimo.
Il R.D.C. non "impedisce" un fico secco. Quindi smettila di fare lo gnorri, interpretando le affermazioni altrui a tuo piacimento.

Citazione:
non limitarsi a curare i sintomi con il rdc celebrandolo ed illudendosi che possa risolvere la situazione economica generale.


nessuno ha mai affermato che bisogna "limitarsi a curare i sintomi con il rdc celebrandolo ed illudendosi che possa risolvere la situazione economica generale".
Stai continuando ad attribuire pensieri mai affermati, a tuo piacimento, ad altri. Non mi sembra corretto da parte tua.

Citazione:
Sono abituato a chiamare le cose col loro nome e di fatto il rdc è elemosina


di fatto, PER TE, il rdc è elemosina.
PER ME, e non solo, non lo è affatto. Dovresti avere + rispetto per le opinioni altrui.

Concludendo, il R.D.C. si può fare benissimo.
Il fatto che escluderebbe/precluderebbe altre cose è solo un LAVAGGIO DEL CERVELLO fatto da chi ha interessi a finchè non si faccia, e purtroppo molti ci cascano.
Non c'è da scegliere tra R.D.C. e altro.
Non c'è nessuna dualità tra R.D.C. e altro.
Non c'è nessun divieto, una volta attuato il R.D.C., di perseguire obiettivi economici/produttivi/lavorativi.

Spero di essere stato chiaro.

Red_Max
Inviato: 14/6/2015 13:27  Aggiornato: 14/6/2015 13:27
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/7/2012
Da: in volo
Inviati: 975
 Re: Commenti liberi
Il reddito di cittadinanza per me è un risarcimento danni...
Stranamente sono passate di moda frasi tipo "il lavoro bisogna inventarselo..."
"mettiti in proprio che..."
Un paese che ha milioni di disoccupati è uno spreco enorme di risorse.
E' come se ci fosse stata una guerra dove hanno bombardato le fabbriche... con le tasse... comunque ci sono state anche molte vittime dimenticate...

L'anoressia è un "orientamento" alimentare?

Non ti piacciono i crauti? allora sei crautofobo...
E' un reato gravissimo...

Aspirare gli embrioni è indice di civiltà!!!

Io non sono un complottista...
mi interesso di leggende metropolitane...
redribbon
Inviato: 14/6/2015 15:13  Aggiornato: 14/6/2015 15:15
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/1/2006
Da: Firenze
Inviati: 614
 Re: Commenti liberi
Citazione:
Autore: Parsifal79
dato che le scialuppe (del mio esempio) non servono a riparare la nave.

come vedi non c'è traccia di " salvare la nave". Era in risposta al "diversivo che impedisce", e tu l'hai capito benissimo.


Ecco appunto è quello che dicevo:
IO VOGLIO salvare la nave, voglio impedire che affondi,
e questo che qualsiasi persona sensata dovrebbe fare, compreso tu,
l'elemosina è secondaria,
e, poi, se l'Europa lo chiede c'è qualcosa sotto,
probabilmente un tentativo di stabilizzazione della situazione penosa per smorzare contrasti anche solo in astratto potenzialmente pericolosi per il futuro dell'euro-dittatura,
[edit]
ma è inteso che se non rigettiamo tutti i trattati europei restiamo nella cacca bella alta
con o senza reddito di cittadinanza
[edit off]

“datemi il controllo della moneta di una nazione e non mi importa di chi farà le sue leggi”

Mayer Amschel Rothschild
infosauro
Inviato: 14/6/2015 15:14  Aggiornato: 14/6/2015 15:14
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/5/2008
Da: questo mondo (credo)
Inviati: 2376
 Re: Commenti liberi
Citazione:
[...]Non c'è da scegliere tra R.D.C. e altro.
Non c'è nessuna dualità tra R.D.C. e altro.[...]

Ridurre l'orario di lavoro per persona, senza diminuire l'orario di apertura dei negozi.
Aumentare l'orario di apertura dei negozi, senza aumentare l'orario per persona.

"It's just a ride"
William Melvin "Bill" Hicks, l'ultimo degli hippy, il primo dei complottisti (a comparire in TV).
redribbon
Inviato: 14/6/2015 15:18  Aggiornato: 14/6/2015 15:18
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/1/2006
Da: Firenze
Inviati: 614
 Re: Commenti liberi
Citazione:
Aumentare l'orario di apertura dei negozi,


Per vendere che se la gente compra poco visto lo scarso contante nell'economia reale?

“datemi il controllo della moneta di una nazione e non mi importa di chi farà le sue leggi”

Mayer Amschel Rothschild
infosauro
Inviato: 14/6/2015 15:25  Aggiornato: 14/6/2015 15:25
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/5/2008
Da: questo mondo (credo)
Inviati: 2376
 Re: Commenti liberi
Citazione:
Per vendere che se la gente compra poco visto lo scarso contante nell'economia reale?

Se devi pagare più stipendi, il denaro, stagnante nelle tasche degli imprenditori, torna in circolo e le persone ricominciano a comprare, senza abbassare nel contempo il valore dei loro risparmi.
Se volete parteggiare per l'1%, tanto vale che tirate fuori anche sciarpe, bandiere e cori da stadio.

"It's just a ride"
William Melvin "Bill" Hicks, l'ultimo degli hippy, il primo dei complottisti (a comparire in TV).
redribbon
Inviato: 14/6/2015 15:31  Aggiornato: 14/6/2015 15:31
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/1/2006
Da: Firenze
Inviati: 614
 Re: Commenti liberi
Tra l'altro nel reddito di cittadinanza c'è un secondario effetto pericoloso nell'illudere le persone che possa risolvere la situazione,
e così non è,
perchè non risolve niente della situazione economica generale,
se non elemosinare, intendiamoci, GIUSTAMENTE un minimo di reddito per non andare alla caritas.

Servono soldi nell'economia reale, servono investimenti, servono industire, produzione interna, occorre rialzare il potere d'acquisto,
se non ci concentriamo su questo continuiamo a prenderci in giro, ed altri provvedimenti (anche se giusti) lasciano il tempo che trovano.

“datemi il controllo della moneta di una nazione e non mi importa di chi farà le sue leggi”

Mayer Amschel Rothschild
redribbon
Inviato: 14/6/2015 15:38  Aggiornato: 14/6/2015 15:38
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/1/2006
Da: Firenze
Inviati: 614
 Re: Commenti liberi
Citazione:
Se devi pagare più stipendi, il denaro, stagnante nelle tasche degli imprenditori, torna in circolo e le persone ricominciano a comprare, senza abbassare nel contempo il valore dei loro risparmi.


Il tuo discorso sarebbe giusto se l'imprenditore avesse un ritorno nel lasciare il negozio più ore aperto,
ma se non ricava un profitto tale da percepire il ritorno dello stipendio in più che paga al lavaratore + spese extra dell'attività aperta + profitto,
e + la garanzia che il profitto ricevuto non si traduca in un marcato minore profitto l'indomani mattina.

Mi sa (spero di sbagliarmi ma vedrai che così non è) che questo non può accadere perchè i soldi in circolo sono quello che sono.

“datemi il controllo della moneta di una nazione e non mi importa di chi farà le sue leggi”

Mayer Amschel Rothschild
infosauro
Inviato: 14/6/2015 16:01  Aggiornato: 14/6/2015 16:08
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/5/2008
Da: questo mondo (credo)
Inviati: 2376
 Re: Commenti liberi
Citazione:
Tra l'altro nel reddito di cittadinanza c'è un secondario effetto pericoloso nell'illudere le persone che possa risolvere la situazione,
e così non è,
perchè non risolve niente della situazione economica generale,
se non elemosinare, intendiamoci, GIUSTAMENTE un minimo di reddito per non andare alla caritas.

Servono soldi nell'economia reale, servono investimenti, servono industire, produzione interna, occorre rialzare il potere d'acquisto,
se non ci concentriamo su questo continuiamo a prenderci in giro, ed altri provvedimenti (anche se giusti) lasciano il tempo che trovano.

Evidentemente ti sono sfuggite le ultime notizie. Qualche tempo fa Draghi ha fatto esattamente quello che tu e altri suggerite a più riprese e cosa è successo? Ci sono stati investimenti? Si sono aperte nuove industrie? La produzione interna è aumentata? Il potere d'acquisto è decollato? A me non pare, l'unico risultato documentabile è stata la fine della deflazione ovvero i prezzi sono tornati ad aumentare. L'avevo anche riportato su questo sito.
Citazione:
Il tuo discorso sarebbe giusto se l'imprenditore avesse un ritorno nel lasciare il negozio più ore aperto,
ma se non ricava un profitto tale da percepire il ritorno dello stipendio in più che paga al lavaratore + spese extra dell'attività aperta + profitto,
e + la garanzia che il profitto ricevuto non si traduca in un marcato minore profitto l'indomani mattina.

Mi sa (spero di sbagliarmi ma vedrai che così non è) che questo non può accadere perchè i soldi in circolo sono quello che sono.

Il mio non era mica un suggerimento all'imprenditore volenteroso. La mia era un'ipotesi alternativa al reddito di cittadinanza. Se devi legiferare in quel senso le alternativa ci sono.

"It's just a ride"
William Melvin "Bill" Hicks, l'ultimo degli hippy, il primo dei complottisti (a comparire in TV).
Parsifal79
Inviato: 14/6/2015 16:18  Aggiornato: 14/6/2015 17:10
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Commenti liberi
Citazione:
Ridurre l'orario di lavoro per persona, senza diminuire l'orario di apertura dei negozi. Aumentare l'orario di apertura dei negozi, senza aumentare l'orario per persona.


anche se la tua soluzione risultasse valida, non vuol dire che debba essere abolito il R.D.C, se mai venga varato, ma semplicemente che saranno pochi o nessuno a riceverlo.

se non lo riceve nessuno perchè non c'è ne bisogno, puoi utilizzare quei 15 MLD come meglio credi.

il R.D.C. non ti impedisce, una volta che sarai P.D.C., di fare tutte le politiche del lavoro che desideri.

benitoche
Inviato: 14/6/2015 16:33  Aggiornato: 14/6/2015 16:42
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/9/2006
Da:
Inviati: 1941
 Re: Commenti liberi
. Perché una società si possa definire davvero “civile” occorre che sia in grado di garantire concretamente il diritto alla vita a tutti gli esseri umani che ne fanno parte.
Quando non esisteva la proprietà privata dei terreni, ogni essere umano poteva nutrirsi liberamente dei frutti della terra e fruire a piacimento dei suoi ripari. In una società complessa come l’attuale, che si presume preferibile alle piccole tribú di cacciatori e raccoglitori perché superatrice della loro necessitata frugalità lungo la direzione del cosiddetto “benessere” (meglio definibile come “moltoavere”), succede che soprattutto gli oneri piú gravosi connessi a tale primitiva condizione (ad esempio il pericolo di essere sbranati da qualche belva di passaggio, oppure di patire la fame, vuoi per imperizia agricola o venatoria vuoi per circostanze naturali imponderabili, quali particolari congiunture climatiche) appaiano memoria lontana. Ma si è davvero tutti al sicuro o si ritiene di esserlo solo perché la prorompente drammaticità della vita selvatica è stata addomesticata e rallentata entro lo scenario rassicurante di un “ordine borghese”, fatto di leggi e regolamenti?
Si dà il caso che nessuno di questi innumerevoli parti della suprema civilizzazione preveda di assicurare ad ogni essere umano proprio il diritto fondamentale, cioè il diritto alla sussistenza, magari sostituendo il libero accesso alle risorse della terra di un tempo con un minimo vitale in denaro: elargito a tutti nella stessa misura, dalla nascita fino alla morte, come “Reddito di Cittadinanza Universale”.
Perché il diritto alla vita non rimanga una pia intenzione ma diventi realtà quotidiana, è necessario spingersi anche oltre l’esegesi storico-sociologica appena enunciata, per arrivare a sostituire il modo di pensare che vuole l’uomo al servizio del denaro, con il modo di pensare che vuole invece il denaro al servizio dell’uomo.

la religione è indispensabile
soltanto a un’umanità rescissa dal mondo divino-spirituale.
infosauro
Inviato: 14/6/2015 21:47  Aggiornato: 14/6/2015 21:47
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/5/2008
Da: questo mondo (credo)
Inviati: 2376
 Re: Commenti liberi
Citazione:
[...]il R.D.C. non ti impedisce, una volta che sarai P.D.C., di fare tutte le politiche del lavoro che desideri.

Ti impedisce di fare le politiche per l'ammontare del reddito che devi pagare.

"It's just a ride"
William Melvin "Bill" Hicks, l'ultimo degli hippy, il primo dei complottisti (a comparire in TV).
Parsifal79
Inviato: 14/6/2015 23:08  Aggiornato: 14/6/2015 23:08
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Commenti liberi
Citazione:
Ti impedisce di fare le politiche per l'ammontare del reddito che devi pagare.


se la tua soluzione risultasse valida, di conseguenza, non dovresti spendere niente per il r.d.c.

redribbon
Inviato: 15/6/2015 8:32  Aggiornato: 15/6/2015 8:32
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/1/2006
Da: Firenze
Inviati: 614
 Re: Commenti liberi
Citazione:
Qualche tempo fa Draghi ha fatto esattamente quello che tu e altri suggerite a più riprese e cosa è successo?


Non mi risulta. Draghi ha fatto il QE di cui abbiamo già parlato, che non mette liquidità nell'economia reale, ma solo nel circuito finanziario,
è un inganno per la gente comune ed un regalo per le banche.


Citazione:
La mia era un'ipotesi alternativa al reddito di cittadinanza.


Esiste solo una soluzione per far funzionare l'economia ed Evo Morales e la Bolivia sono l'esempio da seguire (questo è un articolo da incorniciare e ricordarsi):
“Con la mia rivoluzione oggi i boliviani decidono la propria politica economica, non Fmi o Banca mondiale”
“Non siamo ai tempi della monarchia, oggi sovranità economica e politica sono diritti dei cittadini”


Tra gli effetti di avere avuto una politica economica autonoma, indirizzata verso un certo tipo di socialismo,
politica economica che l'Italia non ha più a prescindere dal tipo di politica economica che vorrebbe seguire,
con lo Stato che partecipa all'attività economica fungendo da banchiere, produttore, redistributore e investitore,
gli effetti sono stati l'eliminazione della disoccupazione:
è passata dal 8,1% al 3,2% e quindi, considerando che una certa percentuale è fisiologica, praticamente eliminata o quasi.

Scommetto che Morales non ha perso tempo rincorrendo il reddito di cittadinanza, che eliminando la disoccupazione diventa superfluo,
poi se ha fatto anche quello o qualcosa di simile tanto meglio,
ma l'unica cosa che conta è essere sovrani a casa propria ed attuare una politica economica che abbia al centro l'interesse dei cittadini.
In Italia siamo al 13% di disoccupazione,
si potrebbe dimezzare in pochi anni con una politca simile a quella seguita da Morales,
è un esempio che dovremmo seguire, piuttosto che perdere tempo dietro il reddito di cittadinanza, elemosina sotto ricatto, poi se viene messo un mantenimento per chi è in difficoltà va bene, va benissimo, ma è secondario.

“datemi il controllo della moneta di una nazione e non mi importa di chi farà le sue leggi”

Mayer Amschel Rothschild
infosauro
Inviato: 15/6/2015 10:23  Aggiornato: 15/6/2015 10:26
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/5/2008
Da: questo mondo (credo)
Inviati: 2376
 Re: Commenti liberi
Citazione:
se la tua soluzione risultasse valida, di conseguenza, non dovresti spendere niente per il r.d.c.

Appunto, allora perché comprare una costosa ruota di scorta quando mancano le altre quattro ruote?
Citazione:
[...]Evo Morales e la Bolivia sono l'esempio da seguire[...]

Dal testo linkato:
Citazione:
[...]Una riforma in base alla quale oggi “lo Stato boliviano guadagna l’82% dei profitti dell’estrazione del petrolio, mentre le aziende il 18%”[...]

Grazie tante, ci riesco anche io a diventare ricco se non mi rubano più il petrolio, ma in Italia dove li andiamo a prendere gli idrocarburi?

"It's just a ride"
William Melvin "Bill" Hicks, l'ultimo degli hippy, il primo dei complottisti (a comparire in TV).

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA