Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


politica italiana : Dopo lo sfacelo
Inviato da Redazione il 11/3/2015 10:00:00 (10134 letture)

Due anni fa i partiti politici di destra e di sinistra ci hanno raccontato che "a causa dell'emergenza nazionale, dovevano mettersi insieme per il bene del paese". Gli italiani gli hanno creduto, e per circa un anno la farsa ha retto: sebbene con mugugni e "mal di pancia" ricorrenti, l'immagine generale presentata al popolo era quella di un governo che "cercava di trovare le soluzioni migliori per i suoi cittadini". (In realtà, i più attenti avevano capito fin dall'inizio che si trattava soltanto di una riedizione 2.0 del vecchio patto di complicità fra destra e sinistra. Ma tant'è, la facciata sembrava reggere).

Poi, lentamente, anche la facciata ha iniziato a sgretolarsi, e gli interessi di partito - se non addirittura quelli individuali - hanno cominciato a prendere il sopravvento sull'apparente sforzo di andare tutti d'accordo.

Poi c'è stata l'elezione del capo dello Stato, che ha fatto da detonatore alla totale implosione del sistema politico a cui stiamo assistendo oggi. All'estrema destra c'è una Lega che, da partito popolare a base democristiana, è costretta ad allearsi con i fascisti dal braccio teso pur di allargare la propria base di consenso. Al centro-destra c'è un Berlusconi che ormai se ne fotte chiaramente della politica, ...

... e pensa soltanto a fare gli interessi delle proprie aziende: quando un partito che due anni fa aveva il 32% dei consensi, e che oggi ne raccoglie a malapena il 12, arriva a spaccarsi addirittura in tre correnti diverse, vuol dire che la fine è vicina.

Non da meno, nel PD, assistiamo alla melliflua sceneggiata della finta "corrente di sinistra", che urla e strepita in nome dell'etica progressista, ma che alla fine vota comunque tutto ciò che vuole Renzi, dimostrando che per ciascuno di loro è molto più importante la poltrona di un qualunque principio etico o politico.

Insomma, dopo due anni di teatrino delle buone intenzioni, la politica è tornata a rivelare il proprio volto osceno, mostrando come i grandi partiti siano soltanto delle macchine da guerra atte a procurare consenso, che deve poi essere trasformato in quote di potere per ciascuno dei suoi componenti.

Se prima sapevamo, intuitivamente, che il mondo della politica è il regno dell'orrore all'ennesima potenza, oggi ne abbiamo chiaramente la dimostrazione davanti agli occhi.

In tutto questo fanno eccezione i Cinque Stelle, quasi commoventi nella loro epica battaglia per non integrarsi, per non venire divorati dal sistema stesso, per restare in qualche modo intatti, nonostante lo sfacelo che li circonda.

Ieri sera sono comparsi, quasi in contemporanea, Carlo Sibilia alla fine di Ballarò e Roberto Fico alla fine dello show di Floris. Non hanno avuto certo un grande impatto - vista anche l'ora tarda - ma è stato come vedere due margherite in un letamaio. Un sottile alito di aria fresca che ci permette ancora di sperare, e che ci ha evitato di andare a dormire ingoiati dal vuoto della rassegnazione. Chissà se davvero, una volta che lo sfacelo sarà completato, resterà ancora qualcosa di solido su cui iniziare a ricostruire.

Massimo Mazzucco

Voto: 10.00 (6 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
notomb
Inviato: 11/3/2015 10:16  Aggiornato: 11/3/2015 10:16
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/2/2012
Da:
Inviati: 127
 Re: Dopo lo sfacelo
Purtroppo la risposta alla domanda finale è NO e da molto tempo.

Sertes
Inviato: 11/3/2015 10:46  Aggiornato: 11/3/2015 11:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Dopo lo sfacelo
La politica è il settore intrattenimento del Nuovo Ordine Mondiale.
(Frank Zappa)

Ieri hanno votato la riforma piduista del senato e la gente parla delle puttane di Berlusconi.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
irubble
Inviato: 11/3/2015 11:11  Aggiornato: 11/3/2015 11:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/3/2015
Da: None
Inviati: 60
 Re: Dopo lo sfacelo
Hanno gettato radici nelle istituzioni e ramificazioni nella finanza, nell'industria, nell'informazione.
Cadono le foglie ma lasciano spazio a chi manterrà lo status quo.
Cadono e vanno a decomporsi alimentando il terreno e rendere le radici più forti.

Hanno imparato dalle piante. E' un sistema che si autorigenera e mantiene.

Esempio concreto:
Esponenti delle istituzioni che entrano nei consigli d'amministrazioni di società pubbliche e non. Ne escono e creano società di consulenza e/o servizi per le aziende amministrate dalle nuove generazioni di sodali. Sono nei ruoli chiave per la determinazione del sistema che adotteranno e in pole position per sfruttarlo a dovere.

Sono i cittadini onesti e i lavoratori a mantenere in piedi il sistema, a dargli linfa e nutrimento che viene puntualmente spartito e saccheggiato.

Quei cittadini vengono ipnotizzati e condizionati per essere divisi e farsi la guerra tra loro.

Lo sfacelo viene mantenuto volontariamente vicino come ricatto ma non ci sarà, non per cause interne. E' la minaccia che spaventa quelli che ancora sopravvivono, minaccia perché non facciano nulla. 'Attento sai, può sempre peggiorare'

Anno Ford 632: "Comunità, Identità, Stabilità".
robcoppola
Inviato: 11/3/2015 11:11  Aggiornato: 11/3/2015 11:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/6/2011
Da:
Inviati: 198
 Re: Dopo lo sfacelo
Non sono d'accordo sulla spaccatura dentro questi partiti. Credo sia in gran parte apparenza/recita e in misura irrilevante invece posizioni genuinamente contrarie di alcuni singoli parlamentari (di quest'ultima opinione, diciamo che ci voglio credere perché in realtà non sono convinto nemmeno di questo ...).
Infatti ieri, con la loro presenza in aula, hanno garantito i numeri sufficienti per il passaggio del ddl boschi.
Il M5S invece ha giustamente preferito non presentarsi nemmeno alla farsa, essendo già tutto deciso. In tale contesto (riforme costituzionali) le assenze equivalgono a voti contrari.

Per chi non li ha visti, riporto gli interventi di
Carlo Sibilia (M5S) a Ballarò
Roberto Fico (M5S) a Di Martedi - redditodicittadinanza - riformeRAI‬

L'ottimista proclama che viviamo nel migliore dei mondi possibili; il pessimista teme che possa essere vero.
(James Branch Cabell)
peonia
Inviato: 11/3/2015 11:19  Aggiornato: 11/3/2015 11:23
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Dopo lo sfacelo
Massimo correggi Raffaele... con Roberto...

Io la penso come te, questa politica è solo un macabro teatrino per le masse belanti,
forse anche inconsapevolmente controllate mentalmente. Se ne leggono tante sui metodi di controllo mentale attraverso la TV, sembrano impossibili, eppure....

I rappresentanti del Movimento 5S non sono gli unici, sono UNICI e a chi dice che col tempo faranno la stessa fine, io rispondo che non credo proprio, anche perchè oltre a crederci veramente personalmente, sanno ormai che qualche milione di italiani crede tantisimo in loro che si sentono investiti dell'Eroe che combatte il Mostro.... e tradendo il mandato, si farebbero schifo a loro stessi...

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Redazione
Inviato: 11/3/2015 11:31  Aggiornato: 11/3/2015 11:31
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Dopo lo sfacelo
Corretto, grazie.

ANUNNA-KI
Inviato: 11/3/2015 11:32  Aggiornato: 11/3/2015 11:32
So tutto
Iscritto: 10/3/2015
Da:
Inviati: 7
 Re: Dopo lo sfacelo
io sono nuovo in questo forum e non conosco ancora bene le regole detto questo posso solo dire che se gli italiani non si allontaneranno dalla televisione ,dai campi di calcio,dai concerti musicali,dalla chiesa,e non cominciano a ragionare con la propria testa ,osservando quello che quotidianamente succede intorno a loro con occhio attento e non coperto dalle fette di salame allora l'ARGENTINA o il PERU' E' MOLTO MA MOLTO VICINO

polaris
Inviato: 11/3/2015 11:32  Aggiornato: 11/3/2015 11:32
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2012
Da: Tlön
Inviati: 1640
 Re: Dopo lo sfacelo
Finito uno spettacolo, ne incomincerà un altro.

E il popolo ci crederà perché è lui il primo a proferire menzogne.

«Chiamo menzogna il non voler vedere qualcosa che si vede, il non voler vedere qualcosa così come lo si vede... La menzogna più consueta è quella con cui si mente a sé stessi: mentire ad altri è, relativamente, l'eccezione» (Nietzsche, L'anticristo)

Che epoca terribile quella in cui degli idioti governano dei ciechi.. - Shakespeare
Parsifal79
Inviato: 11/3/2015 11:36  Aggiornato: 11/3/2015 11:36
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Dopo lo sfacelo
Ti eri confuso con Raffaella Fico



p.s.: è la prima immagine che ho trovato

wendellgee
Inviato: 11/3/2015 11:53  Aggiornato: 11/3/2015 11:53
Mi sento vacillare
Iscritto: 17/1/2013
Da:
Inviati: 700
 Re: Dopo lo sfacelo
E' cosa a noi nota che i media mainstream siano funzionali alla diffusione alla propaganda politica di regime. Dove per regime non s'intende per forza una dittatura in senso stretto, ma anche un'oligarchia, o comunque un sistema politico lontano dall'essere una democrazia compiuta.

Dando questo fatto per acquisito, la mia posizione è quella di abolire dalla mia vita telegiornali e talk show e informarmi da solo, per quello che è nelle mie limitate capacità e opportunità. Conoscendo questi limiti ho accettato la possibilità di non essere informato su alcuni fatti piuttosto che essere disinformato su tutto.

Devo dire che, dopo parecchi mesi (forse un anno) se mi capita di vedere un pezzo di un telegiornale, o peggio di un talk show, mi annoio perché mi sembrano repliche di vecchie trasmissioni e questo mi fa immediatamente cambiare canale.

So che questa è stata la mia reazione e che la maggior parte delle persone ancora si informano tramite i media mainstream. Io credo che lo facciano a loro rischio e pericolo. Perché, per chi vuole informarsi, non esiste altra strada che l'approfondimento, e per questo esistono, oltre alla rete, anche numerosi libri.

Viviamo in un'epoca dove chi guarda la televisione, con le notizie che arrivano da tutto il mondo in diretta, crede di essere informato, e invece viene indottrinato. L'effetto, per nulla collaterale, è anche quello che chi si ritiene informato è tal volta anche piuttosto arrogante nelle proprie posizioni (anche quando non sono basate su alcun fatto oggettivo). Non guardare la televisione, per me, è un modo di ribellarsi alla propaganda.

Il mio blog:
lumiebarlumi.blogspot.com
Parsifal79
Inviato: 11/3/2015 12:03  Aggiornato: 11/3/2015 12:03
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Dopo lo sfacelo
Che cosa ha fatto il M5S? Qui la raccolta dei risultati e delle promesse mantenute!

http://risultatim5s.it/

P.K.89
Inviato: 11/3/2015 12:12  Aggiornato: 11/3/2015 12:12
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/7/2013
Da:
Inviati: 601
 Re: Dopo lo sfacelo
Mi tocca fare un po il Pispax di turno.

Quanto a fratture non mi pare che i 5S ne siano stati proprio immuni, certo poi possiamo andare con il bilancino e fare la conta dei cambiapoltrona ma quel che almeno io ne evinco è che, questo costume è insito nella democrazia, più o meno accentuato il fenomeno poi dal insieme di regole e confini che i vari ordinamenti si danno.

Se dobbiamo poi trarre una qualche considerazione o conclusione, nell'ottica democratica e quindi ovviamente passando dal voto, dal consenso popolare e dal mandato di rappresentanza in parlamento per i grillini o i pentastellati a seconda di come piace farsi chiamare, io al posto loro avrei poco di che rallegrarmi, e ancor meno se fossi un elettore del movimento.
I motivi si posso ricercare dal mezzo necessario, perseguendo la strada della democrazia, utile ad ottenere il fine che ci si può preporre di perseguire.
In un momento dove tutto implode, stando ai sondaggi (purtroppo solo su quelli possiamo far riferimento) il movimento pare molto al di sotto rispetto alle percentuali delle politiche scorse nazionali, il che è ancor più preoccupante perchè dato il crescente astensionismo, il tutto si traduce in un calo ancor più grave in termini assoluti.
E' ovvio che sotto elezioni gli scenari possono cambiare e di molto, ma a far riflettere probabilmente un elettore o almeno avrebbe fatto rifletter me se fossi un elettore 5S, è che una forza del del 25% o anche del 17% in questo parlamento così frammentato da destra a sinistra per passare dal centro, non riesce a spingere sull'acceleratore e dare il colpo di grazia, cavalcando anche l'onda del malcontento. Spazio che Salvini e la Lega hanno saputo sfruttare almeno sino ad oggi.
Probabilmente ben giocandosela secondo le regole democratiche una forza come quella avrebbe potuto far cadere il governo.

Sertes
Inviato: 11/3/2015 12:16  Aggiornato: 11/3/2015 12:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
P.K.89 ha scritto:
Probabilmente ben giocandosela secondo le regole democratiche una forza come quella avrebbe potuto far cadere il governo.


Ah sì? Fai un esempio pratico di quando c'era l'occasione e non è stata colta per colpa del M5S.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Marzo
Inviato: 11/3/2015 12:18  Aggiornato: 11/3/2015 12:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/4/2008
Da:
Inviati: 242
 Re: Dopo lo sfacelo
(In realtà, i più attenti avevano capito fin dall'inizio che si trattava soltanto di un MOVIMENTO GATEKEEPER)

In un mondo in cui le guerre sono chiamate missioni di pace, i mercenari sono diventati contractors, i partigiani diventano terroristi, gli onnivori mangiatori di carogne, io sono fiera di essere una"complottista".

Fiammifero
Sertes
Inviato: 11/3/2015 12:21  Aggiornato: 11/3/2015 12:21
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Parsifal79 ha scritto:
Che cosa ha fatto il M5S? Qui la raccolta dei risultati e delle promesse mantenute!

http://risultatim5s.it/


Il M5S ha fatto quanto poteva... poveretti...

Viceversa è Beppe Grillo la grande delusione di questi due anni, poteva continuare a fare informazione dal suo blog e invece i discorsi sul futuro, sui progetti, sull'alternativa, sono stati sostituiti da inutili post di click-baiting: quello di oggi è: "Mattarella ha finalmente fatto una svolta storica... clicca qui". Vai a leggere: ha ridotto l'uso delle auto blu al quirinale. Minchia che notiziona storica.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Pyter
Inviato: 11/3/2015 12:22  Aggiornato: 11/3/2015 12:22
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Dopo lo sfacelo
----------------------------
Chi l'ha detto quiz
----------------------------


"Noi non ricattiamo e non vogliamo essere ricattati: se non fate le riforme non prendete il becco di un euro."


a) un comico a Zelig
b) Silvio al governo prima di un processo
c) La Bce alla Grecia
d) Netanyahu all'Italia
e) Netanyhau alla Grecia

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
yarebon
Inviato: 11/3/2015 12:42  Aggiornato: 11/3/2015 12:56
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2366
 Re: Dopo lo sfacelo
Credo Sertes che Grillo si stia semplicemente smarcando, anche quando va in tv è meno convincente di un Di Battista o un Roberto Fico (vedere da Vespa, non è nel suo dna conversare, lui è nato per intrattenere ed informare non per fare il politico), oltretutto i media nostrani nei momenti in cui l'm5s era nelle prime pagine e soprattutto uno dei motivi che ha fatto disaffezionare molti è stato guarda caso la leadership Casaleggio-Grillo, visti come due dittatori (in realtà nulla di diverso da altri partiti, anzi sicuramente una leadership più moderatrice e allo stesso tempo rigida con i parametri che si sono imposti come giusto che sia), i media giocavano ipocritamente proprio sul duo perchè in quel periodo erano il punto forte del movimento davanti ad una marea di parlamentari sconosciuti, ma anche quello più ambiguo rispetto al programma m5s.
Molti chiedono maggior trasparenza e leader meno tra le quinte e Grillo si è capito bene che è un grandissimo trascinatore di folle ma non è affatto un leader politico e si è capito da alcuni scivoloni che sono stati strumentalizzati in tutti questi anni dai media, scivoloni in cui cadono rarissimamente Di Battista, Di Maio, Fico o Morra per citare i più preparati. Casaleggio dai complottisti della domenica è citato ancora come il massone satanasso e Grillo persino su luogocomune (nonostante la questione è un pò più complessa) come gatekeeper, quindi francamente lo smarcamento di Grillo lo vedo come qualcosa di positivo, lui ci mette la faccia ma non è il leader.
Lo dici stesso tu, il m5s ha fatto tutto quello che poteva e questo è l'importante, non Grillo e Casaleggio che hanno fatto ben capire che non sempre ci saranno, la miccia è stata accesa da loro, altri più preparati devono tenerla ben alimentata.
Riguardo Salvini più pratico nella visione di pk89 si nei media sono d'accordo (ma è superpompato in quell'occasione anche io ne uscirei convincente), ma di davvero pratico a parte resuscitare un partito morto come la lega (cosa non da poco) non ha fatto assolutamente niente. Con tutto che si può criticare la proposta di referendum sull'euro, almeno è un atto pratico, Salvini oltre i comizi e gli slogan spesso razzisti, non va. Il suo successo di facciata (oltre grazie ai media e questo dovrebbe tagliare la testa al toro, su l'm5s ci sputano addosso, mentre Salvini è presente in tv spesso più di Renzi, fatevi le fatidiche domande) è dovuto a molti estremisti e nostalgici e a professoroni anti-euro, nulla di duraturo, ha il suo momento di gloria, lo sfruttasse bene finché dura, soprattutto in camera da letto visto con chi sta adesso
Comunque Salvini è importante anche come salvagente del berlusca praticamente morto politicamente e per mantenere un equilibrio degli opposti in Italia che con la caduta di Berlusconi rischia di saltare, infatti l'm5s non è ritenuto un oppositore affidabile perchè non garantisce l'inciucio e la farsa degli opposti (visto che l'ha smascherata) quindi si vede nella Meloni e Salvini gli eredi di Berlusconi, gli eredi dell'inciucio insomma, quelli che possono tenerlo in vita facendo prosperare le elite italiane in santa pace..

robcoppola
Inviato: 11/3/2015 12:42  Aggiornato: 11/3/2015 12:42
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/6/2011
Da:
Inviati: 198
 Re: Dopo lo sfacelo
(In realtà, i più attenti avevano capito fin dall'inizio che si trattava soltanto di un MOVIMENTO GATEKEEPER)

Mah ... interpretazione alquanto contestabile.

Dal mio punto di vista questi presunti "attenti" sono parte del problema, confermando/incentivando con la loro inutile astensione il proseguo delle politiche neoliberiste/neoaristocratiche/oligarchiche.

L'ottimista proclama che viviamo nel migliore dei mondi possibili; il pessimista teme che possa essere vero.
(James Branch Cabell)
Parsifal79
Inviato: 11/3/2015 12:52  Aggiornato: 11/3/2015 12:52
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Dopo lo sfacelo
Di Battista da Santoro

qui il video:

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2015/02/26/servizio-pubblico-di-battista-m5s-isis-bisogna-disarmarli-napolitano-uomo-della-cia/343826/

... non capita tutti i giorni di ascoltare certe cose in TV!

P.K.89
Inviato: 11/3/2015 13:28  Aggiornato: 11/3/2015 13:28
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/7/2013
Da:
Inviati: 601
 Re: Dopo lo sfacelo
@Sertes

L'occasione è maturata negli ultimi mesi, con la frantumazione progressiva del patto del nazzareno.

A differenza di Salvini che in chiave consenso si stà, (gli stanno?) facendo giocare molto bene le carte, il M5S stà fermo al palo.
E mentre un Salvini in parlamento conta pochissimo, i 5S con tutti i numeri avrebbero potuto lanciare l'esca a Renzi per staccarsi da Berlusconi, e poi poter ricattare il governo.

Di fatti è notizia di questi giorni che pare ci siano delle timide aperture a discutere su alcuni temi, con il governo.
E subito alcuni fuoriusciti del movimento stanno provando ad entrare in maggioranza e prendersi un ministero, (mossa che ripermetterebbe a Renzi di snobbare i 5S)
Muoversi oggi in tal senso rischia di rivelarsi inutile, nello scontro politico le opportunità vanno colte giocando d'anticipo, prima che l'avversario si organizzi, Renzi pur non facendo niente di concreto fa passare che corre che fa cose, (cosa non si riesce a capire) e quando le opportunità scarseggiano vanno costruite ad arte.

Se pensano di arrivare al consenso necessario ad una democrazia per poter governare, stando contro le tv, contro i giornali, giocando pulito in parlamento, e vomitando sulle loro pagine o dove sono presenti i soliti segreti di pulcinella, (gli italiani lo sanno che i parlamentari stanno li per farsi i cazzi loro, sono scandali che durano mezza giornata) allora stanno freschi, nella migliore delle ipotesi galleggeranno in torno ad un 15/25% Oltre quella quota non andranno.
Se poi qualcuno crede che siano maturi i tempi in cui l'elettorato possa andarsi a cercare ogni cosa su internet o altre fonti per farsi un parere... campa cavallo.

Sertes
Inviato: 11/3/2015 13:28  Aggiornato: 11/3/2015 13:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Dopo lo sfacelo
@yarebon,
quello che hai scritto è corretto, ma io contestavo l'informazione fatta da Beppe Grillo.
Se il M5S ha preso il 25% è perchè Grillo ha fatto buona informazione sul suo blog, e poi ha fatto seguire a quella informazione anche delle azioni concrete.
Ma se ci vai adesso cosa trovi? Minchiate su minchiate. Robetta su Renzi o su De Benedetti.
L'unica battaglia grossa che stanno portando avanti è quella sull'uscita dall'euro, di cui abbiamo commentato il volantino anche qua. E anche in questo ambito c'è stato il profondo cambiamento, quasi un voltafaccia: due anni fa ho personalmente sentito Beppe dire che voleva andare in europa a ridiscutere tutti i trattati truffa cui l'italia è soggetta, Mes, Fiscal Compact, e tanti altri, e che se non ci avessero voluto ascoltare avrebbero indetto un referendum sull'uscita dall'euro. Ok. Non ci hanno ascoltato, ed è partita la raccolta firme per il referendum. E cosa trovi nel volantino? Le peggio cazzate dei disinformatori televisivi e leghisti! "Torniamo alla sovranità monetaria": ma quando mai ce l'abbiamo avuta porca troia? Nel 1981 c'era la moneta sovrana e i piduisti rubavano al popolo come dei forsennati. E comunque l'euro c'è da dopo, l'euro è solo l'ultima delle fregature che abbiamo preso. E poi "Tornare alla sovranità monetaria" significa affidare la stampante magica a sta gente qua? Perchè la maggioranza non ce l'hai, quindi significa darla in mano ad un ministro PdL. E quali impegni ti prendi sui limiti di stampa di moneta? Sul suo utilizzo? Nessuno! Nulla di nulla!!
"Con la lira pagare il debito pubblico sarà più facile", sì ma mica scompare! Sarà più facile pagare gli interessi perchè li pagheremo tutti con la svalutazione della moneta, allora se devo prendere la fregatura e pagare io per le cazzate altrui almeno dimmelo
Grillo e Casaleggio hanno smesso di fare informazione due anni fa, se è perchè li hanno fatti cagare sotto o se è per altri motivi, poco importa.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Calvero
Inviato: 11/3/2015 13:42  Aggiornato: 11/3/2015 14:13
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Dopo lo sfacelo
__________
______


... chi ha letto ha letto, e adesso vediamo il prosieguo son proprio curioso

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
peonia
Inviato: 11/3/2015 13:43  Aggiornato: 11/3/2015 13:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Dopo lo sfacelo
Dal mio punto di vista questi presunti "attenti" sono parte del problema, confermando/incentivando con la loro inutile astensione il proseguo delle politiche neoliberiste/neoaristocratiche/oligarchiche

straquoto e lo dico essendo stata una convinta assetrice del NON VOTO, ma era un altro periodo...

edit: per CAlvero, credo che robcoppola si riferisse a quelli che "hanno sgamato fossero dei gatekeepers"...

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Parsifal79
Inviato: 11/3/2015 13:44  Aggiornato: 11/3/2015 13:50
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
P.K.89:

L'occasione è maturata negli ultimi mesi, con la frantumazione progressiva del patto del nazzareno.


http://limbeccata.it/politica/quel-che-confida-berlusconi-sul-quirinale-mattarella-o-finocchiaro/

di Franco Bechis

31 DIC , 2014
31 DIC , 2014
31 DIC , 2014

La confidenza è arrivata a un parlamentare azzurro che è andato a trovarlo per i rituali auguri di fine anno. Silvio Berlusconi ha anticipato le prime mosse sulla successione di Giorgio Napolitano al Quirinale. Ha ribadito la sua contrarietà assoluta a giocare con la candidatura di Romano Prodi, fosse anche per mettere in difficoltà Matteo Renzi firmando il tipico patto con il diavolo. Però ha anche fatto trasparire la sua predilezione per alcuni candidati che secondo lui il Pd metterà nella rosa.
L’ex Cavaliere sembra avere una certa disponibilità nei confronti della senatrice Pd Anna Finocchiaro, ben vista da Maria Elena Boschi e quindi dotata di sponsor anche nel nuovo Pd, ma a rischio popolarità per la celebre vicenda della spesa all’Ikea con la scorta. In ogni caso a Berlusconi il candidato che sembra piacere di più- “un moderato”, dice lui, è il giudice della Corte Costituzione, Sergio Mattarella, democristiano di sinistra. Il leader di Forza Italia fa spallucce anche nei confronti di chi gli fa notare che sono proprio le “acque chete” ad avere riservato le sorprese più amare per lui al Quirinale, e che Mattarella potrebbe rivelarsi un nuovo Oscar Luigi Scalfaro. Nulla da fare, in questo momento quel candidato lo convince proprio..

in questo momento quel candidato lo convince proprio..
in questo momento quel candidato lo convince proprio..
in questo momento quel candidato lo convince proprio..

robcoppola
Inviato: 11/3/2015 13:53  Aggiornato: 11/3/2015 13:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/6/2011
Da:
Inviati: 198
 Re: Dopo lo sfacelo
@sertes

quello che dici sul peggioramento della qualità di informazione del blog di Grillo e dei siti di supporto di Casaleggio è incontestabile!
Lui e Casaleggio si stanno trasformando in una vera palla al piede, ormai sono zavorra.
Per fortuna dall'altra parte i parlamentari del M5S stanno facendo un lavoro eccezionale (con tutti i loro limiti) in un contesto incredibilmente difficile e avendo contro l'intero sistema a cominciare dai media.
Le battaglie sul reddito minimo garantito, la legge sul conflitto d'interessi, la chiusura di equitalia, la difesa della Costituzione, ecc. valgono il sostegno a questo movimento.
L'uscita dall'€uro, dal mio punto di vista, è per ora un tentativo di portare in emersione il problema, mentre il sistema cerca di tutti i modi possibili di annullarlo con l'omertà o alterarlo con la propaganda.
In questo contesto anche avendo un piano perfetto per l'uscita dall'€uro la situazione non cambierebbe di una virgola. Ci sarebbe sempre qualcuno che lo farebbe passare come utopia/follia ecc. E secondo te la popolazione (eccetto una minoranza) è in grado di capire chi ha ragione ?
Io ne dubito ...

L'ottimista proclama che viviamo nel migliore dei mondi possibili; il pessimista teme che possa essere vero.
(James Branch Cabell)
yarebon
Inviato: 11/3/2015 14:08  Aggiornato: 11/3/2015 14:12
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2366
 Re: Dopo lo sfacelo
Sui vari punti ambigui del no euro sono d'accordo con te Sertes (ho spesso criticato quelli che fino a pochi anni fa erano i più ferventi sostenitori ed oggi stranamente gridano a gran voce contro l'euro, parlo dei non leghisti che si accodano a Salvini e non mi riferisco solo all'opportunismo politico, ma anche al modo in cui vorrebbero uscire che non va alla radice del problema dimenticando un problemino inutile per loro come la corruzione giusto per citarne uno) spero tanto non si avvicinino alle posizioni leghiste, ma già il fatto che nei loro programmi la lotta alla corruzione sia al primo posto mi fa stare più tranquillo.
Non sono partiti benissimo ma è necessario gridarlo, anche perchè a differenza della lega c'è ben altro all'interno del movimento ( e non è il punto principale del programma), altrimenti li avrei già abbandonati da un pezzo.
Riguardo l'informazione di Grillo rispondevo proprio a questo, il suo smarcarsi ha come risultato anche un non informare più come una volta, lo fanno meglio i propri parlamentari che il blog che essendo sempre sotto i riflettori é facilmente sputtanabile ( e lo è stato spesso in passato, purtroppo il blog come tutto internet ha dei limiti quando deve informare e influenzare la realtà), non si può pensare di informare gli elettori attuali tramite un blog, si poteva fare 10 anni fa con meno concorrenza sul web, il cambiamento più soft della linea editoriale del blog credo sia frutto di questa strategia.
Uno dei guai del blog è stato proprio lo scandaloso portale tze tze che è degenerato negli anni proponendo alle volte veri e propri articoli di gossip e titoli che promettevano scoop solo per attirare clic. Pur se tze tze dopo la degenerazione di questi anni sta riproponendo per fortuna ogni tanto articoli interessanti (anche sull'11 settembre e spesso sui danni di alcuni alimenti), ha un'impostazione da semi giornale scandalistico tale da non essere al 100% credibile per lo scettico, ma se facciamo un pò di realpolitik (e lo abbiamo visto in questi anni), se si va troppo a fondo in alcune questioni si porta l'm5s al 5%, mentre i parlamentari non mi sembrano adombrati da così tanti taboo, Sibilia pur se spernacchiato dagli scettici addirittura su twitter mise in contestazione l'allunaggio, c'è addirittura chi parla di scie chimiche, di vaccini, di 11 settembre, Di Battista da Santoro ha fatto chiaramente capire che l'Isis esiste perchè finanziato da Stati alleati, questo è l'importante, il blog è una vetrina (in pessimo stato), ma almeno nei comizi Grillo pur se ha perso la sua verve passata ancora riesce a dire cose importanti.
Il futuro del movimento spero siano i cittadini, una visione di condivisione di potere e non più delega, quindi ben venga lo smarcamento di Grillo e Casaleggio.

peonia
Inviato: 11/3/2015 14:20  Aggiornato: 11/3/2015 14:20
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Dopo lo sfacelo
io ultimamente sono meno attenta a tutto ciò che viene sfornato dal M5S, però a me sembra che lo abbia chiesto la base a Grillo e Casaleggio di farsi un po' da parte...
Voi non avete mai letto cose riguardo a ciò? riguardo a Beppe io varie volte...per quanto rigurda Casaleggio... vi siete mai chiesti cosa comporta un'operazione al cervello?...magari ha bisogno di stare più tranquillo?
Ho come l'impressione che "quei due" come fanno fanno...sempre sbagliano! non vorrei essere al loro posto!!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 11/3/2015 14:24  Aggiornato: 11/3/2015 14:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Dopo lo sfacelo
Parsifal89, la questione spesa ad IKEA è stata ampiamente superata da quest'altra ben più grave http://www.corriere.it/inchieste/reportime/societa/imputato-truffa-aggravata-che-vigila-rai/ae64317e-7b9b-11e3-9133-a99f1617dd47.shtml

anche se ovviamente sono sempre tutti innocenti!!!!!!
i veri colpevoli so solo Grillo&Casaleggio!!!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 11/3/2015 14:29  Aggiornato: 11/3/2015 14:31
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Dopo lo sfacelo
ora Paola Taverna, sulla vicenda Berlusconi/Ruby


"Quando il gioco si fa duro i duri cominciano a giocare, i conigli scappano e gli ignavi continuano a rotolarsi nella loro miseria.
Pessima categoria....
Ricapitolando: Ruby aveva 18 anni ed era la nipote di Mubarak tanto quanto Renzi è di sinistra.
Salvini è la soluzione dei problemi tanto quanto il M5S è un movimento eversivo che fa antipolitica. Dove andrete a protestare quando nel senato ci saranno 200 papponi al soldo di 1 dittatore e la camera dei deputati sarà il parcheggio di prezzolati leccaculo?
Che talk ascolterete per sentirvi giustificati di non aver alzato il sedere dal divano quando potevate cambiare le cose? Ma le pagate le tasse? Ma li portate i vs figli a scuola? Ma avete un parente che necessita di cure? Ma lo avete un mutuo? Ma non lo vedete qst paese che sta sprofondando tra frane, voragini, smottamenti, e cumuli su cumuli di spazzatura?
Reddito di cittadinanza, microcredito, restituzione dei ns stipendi, non condannati in parlamento, a casa chi cambia bandiera... e invece di premiare chi combatte per restituire questo paese alla democrazia e all'onestà devo sorbirmi: "non avete fatto niente".
E invece, Voi italiani, trincerati nel voto di storica appartenenza, che scegliete PD garantendo lunga vita a Berlusconi, voi che non votate, chiusi nel vs piccolo orticello di sterile protesta si si proprio Voi, non vi accorgete che siete complici dei carnefici che solo ieri hanno distrutto la costituzione?
Svegliaaaaaaaaaa!"


STANDING OVATION!!!!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
toussaint
Inviato: 11/3/2015 14:55  Aggiornato: 11/3/2015 14:55
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: Dopo lo sfacelo
Fassina e Civati sono i peggiori, amebe senza neanche la dignità e il rispetto che si deve a un nemico.
Il non plus ultra del Nulla Cosmico...

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
barore1
Inviato: 11/3/2015 16:17  Aggiornato: 11/3/2015 16:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/12/2011
Da: NURAGHE MANNU
Inviati: 39
 Re: Dopo lo sfacelo
condivido il post come sempre ottima visione ma con questa gentaglia non c'è niente da "SPERARE,"non credo sia possibile un azione politica di nessun partito e tutto sotto controllo. anno un agenda e basta, non sono umani, a meno che qualcuno inizi a tagliare gole ma quelle giuste questo bisogna" SPERARE".SALUTI

verrà un giorno che uccidere un animale per cibarsene sarà condannato come uccidere un umano.
warlord
Inviato: 11/3/2015 16:27  Aggiornato: 11/3/2015 16:27
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/1/2015
Da:
Inviati: 221
 Re: Dopo lo sfacelo
il teatrino italiano
"Facite ammuina!"

La libertà è un’illusione. Essere dominati da me non è così male per la razza umana quanto essere dominati da altri della vostra specie.
Slobbysta
Inviato: 11/3/2015 18:31  Aggiornato: 11/3/2015 18:31
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/7/2013
Da:
Inviati: 2227
 Re: Dopo lo sfacelo
Se il sistema è disonesto e "istruisce" la maggioranza della popolazione "nell'ignoranza", affidarsi alla quantità dei votanti, piuttosto che alla qualità... crea il solito circolo vizioso! se non di compromessi, di voltafaccia...

Sulla Lega che abbisogna della destra/"fascista" direi che caso mai è il contrario...

Su Berlusconi, può darsi che abbia abbassato la guardia..chissà...con Alfano sarebbe stato peggio...

Il suicidio 5* sta nel non potersi candidare più e più volte...il popolo si affeziona al suo candidato...ma tante altre ambiguità a mio avviso macchiano quello che è la speranza di un popolo attendista cronico...

Il 5* ...gioca il suo Web/Marketing, isolando chi odia il Web, e facendo uso di un linguaggio che brucia una bella fetta di popolazione, magari d'accordissimo nei disagi, ma refrattario allo stile usato...poi due margheritine a Ballarò intelligenti non servono ad aumentare il voto...ma a far zapping

Capir la politica è saper perché Maroni era al Viminale e Salvini non ci andrà mai....

Slobbysta

Wally88
Inviato: 11/3/2015 19:30  Aggiornato: 11/3/2015 19:30
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/9/2012
Da: BoloByNight
Inviati: 50
 Re: Dopo lo sfacelo
@robcoppola

Roberto Fico (M5S) a Di Martedi - redditodicittadinanza - riformeRAI‬ da 3.10 a 3.30 = orgasmo politico, +100 exp., Roberto fico è appena salito di livello....

Grazie per la segnalazione

P.K.89
Inviato: 11/3/2015 19:38  Aggiornato: 11/3/2015 19:38
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/7/2013
Da:
Inviati: 601
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Se il sistema è disonesto e "istruisce" la maggioranza della popolazione "nell'ignoranza", affidarsi alla quantità dei votanti, piuttosto che alla qualità... crea il solito circolo vizioso! se non di compromessi, di voltafaccia...


Eccolo il vizio.
Il problema è che volendo seguire il percorso previsto dalle istituzioni dello Stato italiano, senza un numero congruo di parlamentari non puoi cambiar nulla.

Se urli che vuoi entrare in parlamento e aprirlo come una scatoletta di tonno, al di la delle solite denunce dei segreti di pulcinella, devi avere i numeri parlamentari. Poi che questi rispettino i patti... che questi riescano a superare lo scoglio burocratico... che questi non vengano prima affossati con attentati finanziari... (occhio sempre allo spread sia mai) e via discorrendo, è tutta un altra storia. Ma se vuoi passare dalle procedure istituzionali quelli sono.

Allora se dici di voler cambiar le cose, prima dici cosa vuoi cambiare, poi in quale modo, e poi vediamo che risultati ottieni.

Non parlo di Grillo, Casaleggio o i vari cerchi magici che ci possono stare, parlo ai militanti del movimento, e chiedo: "volete cambiare le cose da dentro il parlamento? c'è coscienza del fatto che occorre una maggioranza del 50%+1? Come pensate si riesca ad ottenere tali numeri con l'elettorato italiano? E' pensabile ottenere un 50%+1 di elettorato/parlamentari di qualità?
Quella è la prima condizione necessaria per iniziare il discorso, poi passiamo a vedere se basta il 50%+1

yarebon
Inviato: 11/3/2015 20:45  Aggiornato: 11/3/2015 20:45
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2366
 Re: Dopo lo sfacelo
La realtà non la cambi con i partiti politici, ma modificando le idee e gli etats d'esprit, poi se viene il per ora improbabile 50+1% bene (ma anche no è troppo presto), ma adesso è meglio lavorare come cane da guardia ed agendo gradualmente, ripeto la realtà non la modifica un voto, ma tanti altri fattori ed eventi spesso secondari e dire che non è cambiato niente da quando sono entrati in parlamento è francamente da ciechi.

Parsifal79
Inviato: 11/3/2015 20:48  Aggiornato: 11/3/2015 20:48
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Il problema è che volendo seguire il percorso previsto dalle istituzioni dello Stato italiano, senza un numero congruo di parlamentari non puoi cambiar nulla.


Se li votavi aumentavi il loro numero congruo e diminuivi il numero congruo degli altri che spadroneggiano grazie al premio incostituzionale dei 150 abusivi..

Evidentemente ti sta bene così.

peonia
Inviato: 11/3/2015 20:56  Aggiornato: 11/3/2015 20:56
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Dopo lo sfacelo
P.K.89
Non parlo di Grillo, Casaleggio o i vari cerchi magici che ci possono stare, parlo ai militanti del movimento, e chiedo: "volete cambiare le cose da dentro il parlamento? c'è coscienza del fatto che occorre una maggioranza del 50%+1? Come pensate si riesca ad ottenere tali numeri con l'elettorato italiano? E' pensabile ottenere un 50%+1 di elettorato/parlamentari di qualità? Quella è la prima condizione necessaria per iniziare il discorso, poi passiamo a vedere se basta il 50%+1


TU PENSI DAVVERO CHE PER OTTENERE IL 51% (minimo) dovremmo allearci con quelle puttane che hanno fatto la stessa cosa tra PD e PDL??!!

PER OTTENERE LA MAGGIORANZA SERVE CHE LA GENTE CRESCA, EVOLVA, RAGIONI, RIFLETTA, CAPISCA E SI METTA IN DISCUSSIONE! PERDA ANCHE QUALCHE BENEFIT....DIVENTI MENO EGOISTA E PIU' SOLIDALE! ABBIA RISPETTO PER SE' E LA PROPRIA DISCENDENZA OLTRECHE' PER IL PROSSIMO

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 11/3/2015 20:57  Aggiornato: 11/3/2015 20:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Dopo lo sfacelo
wally88,ho capito poco quanto hai detto.....ti ricordo che ne abbiamo già 2 di utenti..."criptici"...

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
ohmygod
Inviato: 11/3/2015 22:27  Aggiornato: 11/3/2015 22:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Dopo lo sfacelo
Peonia
.....ti ricordo che ne abbiamo già 2 di utenti..."criptici"...


sei arzilla e data la fortuna di esserlo perchè non ti decidi a fiorire?
ho stilato persino il referto.

Vmagic
Inviato: 11/3/2015 22:33  Aggiornato: 11/3/2015 22:33
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/10/2012
Da:
Inviati: 135
 Re: Dopo lo sfacelo
Mi sembra molto STRANO che Massimo appoggi i 5 stelle e non ha notato una cosa molto grande e grossa visto che riesce a notare anche il veritiero particolare delle oscillazioni dell'antennina del modulo lunare...

Quello che va notato, grande e grosso come una casa, è il segno "V" usato da molti movimenti rivoluzionari.

Nell'ideale massonico il segno V è anche associato al ROVESCIAMENTO e al PARTO dell'ordine nuovo. (un segno molto spesso visibile nei video della Masonic TeleVision o MTV)

Il vecchio ordine deve infatti essere completamente smantellato e distrutto.
Religioni, valori morali, sistema economico...
Tutto deve crollare affinchè il " bugiardo " possa mostrare sè stesso come "salvatore".

Il CAOS è il "V" o meglio il "VAFFANCULO" a tutto e tutti di Beppe Grillo, MANOVRATO completamento dalle massonerie

Il CAOS sono le RIVOLUZIONI ORCHESTRATE di MOVIMENTI di rivolta come "ANONYMOUS" o "OCCUPY"

C’è sempre sta cazzo di V: Vendetta, rivoluzione sociale... capovolgimento apparente...

Prima che il "NOVVS ORDO" possa essere implementato é necessario infatti far crollare il VECCHIO SISTEMA. Il popolo stesso dovrà RICHIEDERE A GRAN FORZA una "soluzione" all'immenso CAOS (economico, religioso, politico, ambientale...) e tutto dovrà essere portato ai suoi limiti estremi.
E' il momento del CHAO massonico, del CAOS, ma é anche il momento della falsa "RIVOLUZIONE CHE NASCE DAL BASSO", la PIRAMIDE ROVESCIATA.

La RIVOLUZIONE MONDIALE, come in passato la RIVOLUZIONE FRANCESE,
è totalmente ORCHESTRATA, CONTROLLATA E PILOTATA dalle stesse élites che l'hanno pianificata e sanno ESATTAMENTE a cosa porterà.
E' dunque il tempo di "far sognare" il mondo cominciando a sdoganare qualche nuova tecnologia, nuove "soluzioni per l'ambiente" come Grillo incita spesso nel suo blog.

Il mondo DEVE comprendere di essere stato ingannato, (molti DISINFORMATORI come David Icke o i nostri Zagami, Adam Kadmon... servono proprio a questo...come ho già detto in vari commenti), deve essere portato allo STREMO, deve fortemente AUSPICARE un "cambiamento"...
DEVE "reagire" e "ribellarsi" al "sistema" per essere docilmente INCANALATO
verso L'UTOPIA finale programmata.

Tutto deve accadere in modo CONTROLLATO.

Credete ancora nel Movimento 5 stelle?

vivatesla
Inviato: 11/3/2015 22:36  Aggiornato: 11/3/2015 22:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/10/2010
Da:
Inviati: 147
 Re: Dopo lo sfacelo
Salvini sara' un grattaculo ,ma io queste parole da un altro politico italiano nn le avevo mai sentite dire a quella feccia nella torre di babele di bruxelles

https://www.facebook.com/video.php?v=896764197032996

fefochip
Inviato: 11/3/2015 22:37  Aggiornato: 11/3/2015 22:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Credete ancora nel Movimento 5 stelle?


Mavvaffanculo (inizia con la "M")

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
peonia
Inviato: 11/3/2015 22:50  Aggiornato: 11/3/2015 22:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Dopo lo sfacelo
Sì, CI CREDO!
MI ASSOCIO A FEFO...

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 11/3/2015 22:51  Aggiornato: 11/3/2015 22:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Dopo lo sfacelo
sei arzilla e data la fortuna di esserlo perchè non ti decidi a fiorire? ho stilato persino il referto.

Devo toccare ferro?!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 11/3/2015 22:54  Aggiornato: 11/3/2015 22:54
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Dopo lo sfacelo
Salvini sara' un grattaculo ,ma io queste parole da un altro politico italiano nn le avevo mai sentite dire a quella feccia nella torre di babele di bruxelles

Infatti...quando parla così non si può che approvare...

consiglio di vederti il documentario su Putin e la Politica fredda...

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Slobbysta
Inviato: 11/3/2015 23:27  Aggiornato: 11/3/2015 23:31
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/7/2013
Da:
Inviati: 2227
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
....ti ricordo che ne abbiamo già 2 di utenti..."criptici"... 


Se alludi al sottoscritto... Peonia ti ricordo che non dovevi vendere l'abbecedario, per vedere corpi di legno mossi da fili...

Citazione:
Mavvaffanculo (inizia con la "M")


Infatti io parlavo di linguaggio non accettabile per una maggioranza, meglio il sarcasmo che la volgarità..

Slobbando


PS Salvini parla in modo interessante a Bruxelles... Chissà se ci crede!

ohmygod
Inviato: 11/3/2015 23:53  Aggiornato: 11/3/2015 23:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Dopo lo sfacelo
Peonia.
Devo toccare ferro?!

sei più credulona di quanto tu credessi, se avessi letto il referto non avresti usato l'inutilità del termine: Devo toccare ferro?!

no, devi toccare Peonia.

peonia
Inviato: 12/3/2015 0:20  Aggiornato: 12/3/2015 0:21
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Dopo lo sfacelo
Mi riferivo a voi due, infatti, Ohmygod e Slobbysta dicendo "criptici"...e difatto lo siete e lo rimanete, per me! Slobby meno...a dire il vero...
che volete fà, so tarda!

comunque noto che vi ci siete riconosciuti, quindi non sbagliavo

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
ELFLACO
Inviato: 12/3/2015 0:20  Aggiornato: 12/3/2015 0:20
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Quello che va notato, grande e grosso come una casa, è il segno "V" usato da molti movimenti rivoluzionari.

Nell'ideale massonico il segno V è anche associato al ROVESCIAMENTO e al PARTO dell'ordine nuovo. (un segno molto spesso visibile nei video della Masonic TeleVision o MTV)

Il vecchio ordine deve infatti essere completamente smantellato e distrutto.
Religioni, valori morali, sistema economico...
Tutto deve crollare affinchè il " bugiardo " possa mostrare sè stesso come "salvatore".

Il CAOS è il "V" o meglio il "VAFFANCULO" a tutto e tutti di Beppe Grillo, MANOVRATO completamento dalle massonerie

Il CAOS sono le RIVOLUZIONI ORCHESTRATE di MOVIMENTI di rivolta come "ANONYMOUS" o "OCCUPY"

C’è sempre sta cazzo di V: Vendetta, rivoluzione sociale... capovolgimento apparente...


Infatti anche ...Vmagic !!! VAACAGARE!! pure

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
BaBaJaN
Inviato: 12/3/2015 0:23  Aggiornato: 12/3/2015 0:23
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/8/2008
Da: Terra?
Inviati: 179
 Re: Dopo lo sfacelo
La nostra evoluzione passa anche da questa prova, non avremo bisogno di rivolte armate, dovremo solo imparare a non proiettarli piú e smetterebbero di esistere.

Il problema é che la politica ciba troppi individui (giornalisti, aziende, pubblica amministrazione...)

Son milioni (aiutatemi a quantificarle)le persone collegate al mondo politico...

Parsifal79
Inviato: 12/3/2015 0:40  Aggiornato: 12/3/2015 0:54
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Mi sembra molto STRANO che Massimo appoggi i 5 stelle


ma come funziona sta cosa? qual'è la regola?
cioè se uno non afferma che i 5stelle sono il male assoluto.... è automaticamente classificato come "appoggiatore" ???

Citazione:
Il CAOS è il "V" o meglio il "VAFFANCULO" a tutto e tutti di Beppe Grillo


veramente il "VAFFANCULO" era rivolto alla premiata ditta pd&pdl. Se per te rappresentano "il tutto".... è un problema tuo.

Citazione:
MANOVRATO completamento dalle massonerie


scrivere delle cose è facile.... e provarle il difficile!

Citazione:
E' dunque il tempo di "far sognare" il mondo cominciando a sdoganare qualche nuova tecnologia, nuove "soluzioni per l'ambiente" come Grillo incita spesso nel suo blog.


ecco finalmente la prova!
il fatto che ogni tanto parli della stampante 3D è sicuramente, al di la di ogni ragionevole dubbio, la prova che è al servizio delle massonerie, della CIA, del KGB, del Vaticano e di Spongibob!

Citazione:
Il mondo DEVE comprendere di essere stato ingannato, (molti DISINFORMATORI come David Icke o i nostri Zagami, Adam Kadmon... servono proprio a questo...come ho già detto in vari commenti), deve essere portato allo STREMO, deve fortemente AUSPICARE un "cambiamento"...
DEVE "reagire" e "ribellarsi" al "sistema" per essere docilmente INCANALATO
verso L'UTOPIA finale programmata.

Tutto deve accadere in modo CONTROLLATO.


https://www.youtube.com/watch?v=jb6y5ORtRsA


Citazione:
Credete ancora nel Movimento 5 stelle?


Io non CREDO in niente, mi limito a giudicarne l'operato e ragionare di conseguenza. Invece tu, dalle cose che hai scritto, pare proprio che CREDI in tante cose!

ohmygod
Inviato: 12/3/2015 0:44  Aggiornato: 12/3/2015 1:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Dopo lo sfacelo
Peonia: comunque noto che vi ci siete riconosciuti, quindi non sbagliavo

LOL, non è che mi ci sia riconosciuto. quindi non mi sbagliavo LOLSTRA, sei tu che mi hai accusato di essere criptico nei tuoi confronti.

Lucida Mente come è possibile? ... sottosopra in un mondo più sottosopra di me ... non posso che darti ragione.
un giorno, se non ti sgarba, mi spiegherai che peccato ho dovuto pagare per godere di siffatta "Meraviglia" °°°°°°

Ciao a tutti
non so se una forma di pensiero interagente con l'immagine del linguaggio altrui sia da essere considerata fuorilegge in questo presente.

hvsky
Inviato: 12/3/2015 1:40  Aggiornato: 12/3/2015 1:50
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/6/2011
Da:
Inviati: 161
 Re: Dopo lo sfacelo
ragazzi...........SVEGLIAAAAAAAAAAAAA........

sul m5s (in cui io ho TANTO creduto e che ho votato......dopo anni sono tornato alle urne contento, per la prima volta in vita mia, di mettere la croce su un simbolo in cui credevo...COMOSSO dopo il discorso di grillo a p.zza s.giovanni) mi permetto di dirvi :

dopo alcune riflessioni appare chiaro che "loro" (non uso sostantivi per definirli...potrei essere frainteso) ne hanno permesso l'ascesa solo per, precauzionalmente, "disinnescare" eventuali moti di "rivolta" (e dico che ci hanno pure sopravvalutato..... ma quale rivolta?!?)

a mio modestissimo avviso non si può frequentare questo blog dove si cerca di smascherare autentiche menzogne a noi poveri scemi inculcate direi da..... SEMPRE.... e poi credere alla politica alle elezioni alla democrazia......

quando si sono voluti sprecare hanno "truccato" le elezioni.... dal referendum monarchia/repubblica agli "aiutini elettorali" ai primi governi D.C.

quando poi hanno capito che un presidente del consiglio poteva essere eletto in un giorno dal unione europea (vedi monti) o dai telegiornali (vedi renzie) hanno anche smesso di sprecarsi con brogli elettorali......

in questo luogo virtuale c'è davvero chi crede ancora nelle elezioni politiche???? nella democrazia????

ma cos'è l'inconscio collettivo dei nostri padri o nonni che ci fa credere ANCORA a queste favolette??

Loro un tempo ci hanno creduto davvero (a torto o a ragione) ma noi qui..........che facciamo?
ci scandalizziamo del omicidio di j.f.k. e fratello, del rapimento moro, di pearl harbur, del saccheggio dell'argentina, dei massacri dittatoriali dell'africa, dell'11 settembre, dei falsi allunaggi ecc ecc ecc
e ancora crediamo che ci sia solo una speranza che chi ci governa possa fare del "bene" (etrema semplificazione) o che possa permettere a un movimento "nuovo" di governare il paese??

mi meraviglio di noi c...zzzooo!!!!!

i tempi delle rivoluzioni sono finiti:
se scendi in piazza pacificamente "loro" si fanno grasse risate, se spacchi tutto "loro" prima ti bastonano poi demagogicamente ti fanno passare pure dalla parte del torto....

siamo in un mondo (e in particolar modo in italia) orribile e sistematicamente corrotto che ci usa e poi ci getta.... , quale democrazia, quale m5s, quale internet ci può salvare??????

anche io sto facendo demagogia???? NO, guardo quello che ci succede intorno e mi accorgo che..... fanculo la demagogia o il qualunquismo..... semplicemente non possiamo fare un cazzo!!!

ci siamo messi dove e come loro volevano che ci mettessimo..... A PECORA!!!!

IL SISTEMA E' ORMAI TROPPO STRUTTURATO e noi galleggiamo in un mare di merda!!!


non c'è stato un esempio nella storia dell'umanità che dimostra che il popolo (parola peraltro orribile..... po po lo..... cambiando una doppia diventa POLLOe ancora con pochissima fantasia un PO' POLLO) abbia ottenuto un qualcosa di significativo e duraturo dopo un moto,una rivoluzione, un diffuso malcontento.... non un solo esempio!!
vogliamo parlare dei sindacati (io metaforicamente li assimilo ad una vasellina.... prima inchiappettati a secco poi dopo le manifestazioni e gli scioperi....inchiappettati con la vasella), vogliamo parlare della fine dell' apartheid.... (razzismo tuttora dilagante) del movimento femminista??? (mi viene da ridere solo a pensare al ruolo marginale che hanno ritagliato per le donne, alla differenza salariale, ecc ecc)
del tanto osannato 68????

ma quali sono tutte queste libertà che abbiamo conquistato nel corso dei secoli????

la schiavitù è finita VERO, non c'è più un Savonarola che ti fa uccidere per la strada VERO ma nella sostanza è cambiato un gran poco..... secondo me hanno capito che potevano contemporaneamente fare 3 cose : continuare a tenerci schiavi, arricchirli rendendoci consumatori e darci l'illusione di libertà solo perchè possiamo andare al supermercato e scegliere quale marca di dentifricio acquistare (emblematico in tal senso lo spot di una nota casa automobilistica che recita: aquista la ns auto e dopo tre anni di rate sei addirittura LIBERO di restituirla....allucinante)


io ho una piccola attività di ristorazione a gestione familiare e quello che vedo ogni giorno è raccapricciante.... tasse, burocrazia, guerra al ribasso dei prezzi per strappare 3 clienti in più rinunciando praticamente ad ogni utile ma solo per poter sopravvivere che oggi in fin dei conti significa pagare le bollette, fare la spesa e pagare l'affitto/mutuo.....

vi chiedo:
tra noi e gli schiavi dell'antica roma c'è davvero cosi tanta differenza????

tra uno schiavista e una banca che ti succhia il sangue con un mutuo c'è così tanta differenza?????
(e poi alla fine se riesci a estinguerlo,dopo ANNI di bucio di c..., invece di sentirti più libero sei invece doppiamente inchiappettato perchè divieni automaticamente ricattabile..... non paghi quello che devi allora ti porto via la casa con una bella ipoteca di equitalia).....

ma di cosa stiamo parlando ancora...... di politica??????????????????????????

è un ecatombe e ,sempre a mio avviso, questo è solo l'inizio...........

accadrà (e con un pizzico di presunzione,che vi assicuro non mi appartiene, vi dico di ricordarvi queste parole: arriverà un momento in cui, dopo averci tolto anche il sangue, una proposta di lavoro di una multinazionale (rimarranno solo loro) a 800 euro al mese ci sembrerà il paradiso in terra) quindi impauriti, terrorizzati, a testa bassa, sfruttati e...... per l'ennesima volta,COSA ANCOR + GRAVE, ......... COGLIONATI!!!! e pure felici di esserlo!!!!

la soluzione è che non c'è soluzione (a meno che non si salga nella sfera delle utopie)

scusate a tutti......

buona notte!!!

Questa è la danza del pensiero... puoi anche non crederci ma è tutto vero!
Aironeblu
Inviato: 12/3/2015 3:43  Aggiornato: 12/3/2015 3:56
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: Dopo lo sfacelo
@Vmagic

Citazione:
La RIVOLUZIONE MONDIALE, come in passato la RIVOLUZIONE FRANCESE, è totalmente ORCHESTRATA, CONTROLLATA E PILOTATA dalle stesse élites che l'hanno pianificata e sanno ESATTAMENTE a cosa porterà.


Non ti passa per la V-Testa che se il M5S fosse una pedina del grande complotto prossimo V-enturo, i mass-media gli darebbero un po' più V-oce e V-isibilità?

Forse hai detto una V-accata...

Aironeblu
Inviato: 12/3/2015 3:47  Aggiornato: 12/3/2015 3:47
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: Dopo lo sfacelo
@Elflaco

Citazione:
C’è sempre sta cazzo di V: Vendetta, rivoluzione sociale... capovolgimento apparente...

Infatti, anche V-Magic... Vaacagare!




Hasta la Victoria!

Slobbysta
Inviato: 12/3/2015 7:41  Aggiornato: 12/3/2015 7:46
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/7/2013
Da:
Inviati: 2227
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
comunque noto che vi ci siete riconosciuti, quindi non sbagliavo


L'originalità è sempre presa di mira dalla massa...sei tu invece che sei stata riconosciuta...

Citazione:
Slobby meno...a dire il vero...


...il misurare la cripticità... può rendere meno drammatica la propria solitudine intellettuale e dandola in pasto al pubblico, nel caso mai di un mal comune mezzo gaudio, si potrà dire: non sono l'unica ad aver venduto l'abbecedario...bella consolazione!

Citazione:
che volete fà, so tarda!


No, sei in OT...sulla pelle di chi ti sfugge...oltre il sempliciotto, triste ed inutile puntar il dito sulla persona!



Devo tradurtelo? o ci arrivi?


A leggere qui, la V sembra una freccia che punta in basso il Valore della discussione, più che un compasso rovesciato, quisquiglie...

...uno dei peccati 5*, è quello di non potersi ricandidare... Strategicamente controproducente!

Slobbysta

peonia
Inviato: 12/3/2015 8:00  Aggiornato: 12/3/2015 8:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Dopo lo sfacelo
Slobby, e anche Ohmygod, penso che 3/4 di noi capiscano poco quel che spesso dite...non sono nemmeno la prima a dirlo.. se "criptici" vi è sembrato offensivo non posso farci nulla, così è. Ma credo che in qualche misura sia un vostro modo di cercare di emergere sopra la "solitudine intellettuale" degli altri, in particolare la mia...
Inoltre, io non ho puntato il dito contro, ho semplicemente pregato di essere più chiari!
Se poi vi volete capire da soli....
Sottolineo che, mentre da parte mia darvi del criptico - che è la realta - non era offensivo, la vostra reazione nei miei confronti potrebbe esserlo... per fortuna non mi tocca.
Buona giornata

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
andfan07
Inviato: 12/3/2015 8:24  Aggiornato: 12/3/2015 8:24
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/4/2011
Da:
Inviati: 78
 Re: Dopo lo sfacelo
Purtroppo se anche questa volta il popolo italiano non vota in blocco per i 5stelle, e da inizio ad un vero cambiamento, sarà la definitiva conferma che ci meritiamo tutta la merda che ci cadrà addosso, e chi detiene veramente il potere si sfregherà le mani e passerà al prossimo step per ridurci ancora più schiavi e succubi.
W l'Italia W il movimento, grazie 5 stelle per la speranza!

andfan07
Inviato: 12/3/2015 8:30  Aggiornato: 12/3/2015 8:30
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/4/2011
Da:
Inviati: 78
 Re: Dopo lo sfacelo
Bel commento......però mi fa venir voglia di strapparmi gli attributi a morsi..
mi hai messo un po di depressione....
Io comunque non voglio essere così pessimista, soprattutto per i miei figli, voglio sperare che ci sia un piccolo spiraglio per tornare a vivere; non so quale può essere la soluzione, però la strada migliore e meno pericolosa è quella intrapresa dai ragazzi di Grillo, che a tuttora si sono dimostrati sani e coerenti.
Ciao

Marzo
Inviato: 12/3/2015 9:11  Aggiornato: 12/3/2015 9:11
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/4/2008
Da:
Inviati: 242
 Re: Dopo lo sfacelo
@ Aironeblu

Non ti passa per la testa che se il M5S fosse una pedina del grande complotto i mass media gli darebbero contro proprio per far credere alle persone che i "grillini" non appartengono al sistema?

In un mondo in cui le guerre sono chiamate missioni di pace, i mercenari sono diventati contractors, i partigiani diventano terroristi, gli onnivori mangiatori di carogne, io sono fiera di essere una"complottista".

Fiammifero
warlord
Inviato: 12/3/2015 9:36  Aggiornato: 12/3/2015 9:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/1/2015
Da:
Inviati: 221
 Re: Dopo lo sfacelo
@hvsky
Rivolta col popolo italiano? Naaaaa, re Giorgio ci perculò ringraziandoci di essere pecore quando altri stati erano in tumulto.
Citazione:
in questo luogo virtuale c'è davvero chi crede ancora nelle elezioni politiche???? nella democrazia????

La democrazia é una forma di controllo, una illusione per il popolo per far credere di contare qualcosa. Per lo stato siamo sacrificabili, numeri in statistiche e tabelle, in nome del popolo sovrano dicono, peccato che siamo sovrani di niente.
Ad oggi i 5stelle non governeranno mai, se poi cambiano ed appoggiano le politiche di chi comanda veramente possono essere i prossimi. Non smantelleranno mai il sistema, prima monti, poi letta ma a livello mediatico era scarso, serviva uno capace con le nuove tecnologie ed ecco Renzi e i suoi tweet #stai sereno, quando un burattino non serve più si mette da parte e ne arriva uno nuovo, ma il burattinaio non cambia.
Nelle rivolte si passa dalla parte del torto perché il sistema decide chi ha ragione e chi ha torto.
Rivolta violenta? Il bollino terrorismo é bello che servito e lo stato é autorizzato a sopprimerti con la violenza.
Siamo schiavi moderni in un sistema che ci strizza fino al midollo e noi pecore dal capo chino in fila a belare. Ci stanno affamando, prima se non erano 1200/1300€ neanche alzevamo il culo dal divano, ora 700€ c'è la rissa, se non puoi svalutare la moneta svaluta lo stato. Serve rivoltare lo stato come un calzino, e ristrutturarlo da zero, anche a ferro e fuoco se necessario, ma é inattuabile se potenze straniere come gli usa hanno voce in capitolo nella politica interna per la scelta del premier e dei ministri.
Il governo greco attuale doveva rottamare il sistema, dare una svolta in Europa, ma puoi fare a braccio di ferro quanto vuoi ben sapendo che é una facciata per il popolo, chi controlla l'economia controlla le nazioni e sei costretto ai primi compromessi. La Grecia non fallisce e ne esce dalla zona euro, il south stream passerà da loro, ma il messaggio é chiaro a capo chino dovete state, come schiavi che siete.
Già si parla di unificare gli eserciti nazionali in un unico europeo, cosi si evita che i vari stati non si accordano, decide Bruxelles.
Ultimamente hanno stuprato la costituzione, sempre in nome del popolo "sovrano"! ..........

La libertà è un’illusione. Essere dominati da me non è così male per la razza umana quanto essere dominati da altri della vostra specie.
P.K.89
Inviato: 12/3/2015 10:39  Aggiornato: 12/3/2015 10:56
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/7/2013
Da:
Inviati: 601
 Re: Dopo lo sfacelo
@peonia

Citazione:
TU PENSI DAVVERO CHE PER OTTENERE IL 51% (minimo) dovremmo allearci con quelle puttane che hanno fatto la stessa cosa tra PD e PDL??!!


Dove avrei mai detto cosa dovreste fare? E soprattutto dove avrei parlato di alleanze?

Citazione:
PER OTTENERE LA MAGGIORANZA SERVE CHE LA GENTE CRESCA


Ok, quindi volete il 50%+1.

Passiamo alle prossime domande

Come pensate si riesca ad ottenere tali numeri con l'elettorato italiano?

Citazione:
SERVE CHE LA GENTE CRESCA, EVOLVA, RAGIONI, RIFLETTA, CAPISCA E SI METTA IN DISCUSSIONE! PERDA ANCHE QUALCHE BENEFIT....DIVENTI MENO EGOISTA E PIU' SOLIDALE! ABBIA RISPETTO PER SE' E LA PROPRIA DISCENDENZA OLTRECHE' PER IL PROSSIMO


Potrebbe esser questa la tua risposta? Prendo atto.

Io personalmente avrei qualche dubbio su cito: LA GENTE CRESCA, EVOLVA, RAGIONI, RIFLETTA, CAPISCA E SI METTA IN DISCUSSIONE! PERDA ANCHE QUALCHE BENEFIT....DIVENTI MENO EGOISTA E PIU' SOLIDALE! ABBIA RISPETTO PER SE' E LA PROPRIA DISCENDENZA OLTRECHE' PER IL PROSSIMO

E ammettendo che sia possibile (la vita sa sorprendere alle volte), in che arco temporale è possibile tutto questo? 1 anno? 5 anni? una generazione? due?

No perchè staremmo parlando di governare, di creare una formazione di governo. La tempistica è importante.

E si badi bene, non stò entrando nel merito del programma politico, o dell'ideologia alla base del Movimento, ma vorrei discutere e capire il tipo di percorso che state facendo.

Certo mi potresti dire che da Roma per arrivare a Milano invece di salire verso nord, scendi giù in Sicilia, poi passi dalla Libia, scendi tutta l'africa e gira e rigira visto che la terra è sferica ti ritroverai a Milano scendendo da Berlino. Chi sono io per giudicare, e scegliere per gli altri un percorso. Ma se mi si dice che vuoi arrivare a Milano in poche ore rifletterei con il mio interlocutore sulla possibilità di passare da Firenze e arrivare nel giro di 3/4.

f_z
Inviato: 12/3/2015 11:02  Aggiornato: 12/3/2015 11:02
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/1/2012
Da: Un mondo popolato da (troppi)pezzi di merda
Inviati: 958
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Autore: Sertes Inviato: 11/3/2015 10:46:05

La politica è il settore intrattenimento del Nuovo Ordine Mondiale. (Frank Zappa)


Esatto. E' un teatrino per spettatori illusi di poter contare qualcosa nelle decisioni che sono prese a porte chiuse, a migliaia di km di distanza, da qualcuno che non hanno neppure mai sospettato che esista, altro che elezioni!

Questo sistema e' solo una truffa e si puo' solo abbattere con la forza, non riformare.

Oggigiorno parlare di "politica" e' come parlare della trecentocinquantamilionesima puntata della telenovela XYZ: una perdita di tempo.

Codardo e' il soldato che "esegue gli ordini".

Eroe e' il soldato che ha il coraggio di sparare in faccia ai suoi "superiori".

Peccato che i soldati siano tutti scelti minuziosamente tra gli appartenenti alla prima categoria.
Sertes
Inviato: 12/3/2015 11:04  Aggiornato: 12/3/2015 11:04
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
f_z ha scritto:
Esatto. E' un teatrino per spettatori illusi di poter contare qualcosa nelle decisioni che sono prese a porte chiuse, a migliaia di km di distanza, da qualcuno che non hanno neppure mai sospettato che esista, altro che elezioni!

Questo sistema e' solo una truffa e si puo' solo abbattere con la forza, non riformare.

Oggigiorno parlare di "politica" e' come parlare della trecentocinquantamilionesima puntata della telenovela XYZ: una perdita di tempo.


Perfetto.

Ecco perché chi si è dato l'obiettivo di cambiare la politica ha un compito così arduo.

Se poi noi, nel nostro piccolo, non gli diamo alcun aiuto, è anche giusto che falliscano.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Marzo
Inviato: 12/3/2015 11:22  Aggiornato: 12/3/2015 11:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/4/2008
Da:
Inviati: 242
 Re: Dopo lo sfacelo
ma non è che chi si è dato l'obbiettivo di cambiare politica fa esso stesso aprte del teatrino inconsapevolmente?

In un mondo in cui le guerre sono chiamate missioni di pace, i mercenari sono diventati contractors, i partigiani diventano terroristi, gli onnivori mangiatori di carogne, io sono fiera di essere una"complottista".

Fiammifero
robcoppola
Inviato: 12/3/2015 12:02  Aggiornato: 12/3/2015 12:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/6/2011
Da:
Inviati: 198
 Re: Dopo lo sfacelo
A chi è entrato nella paranoia che il M5S sia inutile o addirittura uno strumento dell'oligarchia dominante per soggiogare la parte della popolazione ostile al sistema, provi a descrivere una strategia furba che sia in grado di cambiare direzione dalla degenerazione in corso.

Naturalmente qualcosa di concreto che vada oltre la ridicolissima astensione = BONUS per Renzi e soci.

L'ottimista proclama che viviamo nel migliore dei mondi possibili; il pessimista teme che possa essere vero.
(James Branch Cabell)
Marzo
Inviato: 12/3/2015 12:08  Aggiornato: 12/3/2015 12:08
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/4/2008
Da:
Inviati: 242
 Re: Dopo lo sfacelo
Domanda: ma se il Sistema è così globale, come una piovra, che abbraccia tutti e tutto, in tutti i livelli, com'è possibile che sia nata una forza politica votata da circa 9 milioni di persone?

In un mondo in cui le guerre sono chiamate missioni di pace, i mercenari sono diventati contractors, i partigiani diventano terroristi, gli onnivori mangiatori di carogne, io sono fiera di essere una"complottista".

Fiammifero
f_z
Inviato: 12/3/2015 12:14  Aggiornato: 12/3/2015 12:14
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/1/2012
Da: Un mondo popolato da (troppi)pezzi di merda
Inviati: 958
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Autore: robcoppola Inviato: 12/3/2015 12:02:15

provi a descrivere una strategia furba che sia in grado di cambiare direzione dalla degenerazione in corso.


Non c'e' nessuna strategia "furba" praticabile, e neppure "indolore".

L'unica via d'uscita e' fare come hanno fatto a Cuba: rivoluzione, costi quel che costi.

Codardo e' il soldato che "esegue gli ordini".

Eroe e' il soldato che ha il coraggio di sparare in faccia ai suoi "superiori".

Peccato che i soldati siano tutti scelti minuziosamente tra gli appartenenti alla prima categoria.
Calvero
Inviato: 12/3/2015 12:38  Aggiornato: 12/3/2015 12:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
A chi è entrato nella paranoia che il M5S sia inutile o addirittura uno strumento dell'oligarchia dominante per soggiogare la parte della popolazione ostile al sistema, provi a descrivere una strategia furba che sia in grado di cambiare direzione dalla degenerazione



Che sia inutile è un fatto, non è una paranoia.

Che sia uno strumento dell'oligarchia è un sofisma della tua testolina paranoica che vede solo o bianco o nero. Il M5* non è uno strumento guidato in sé ... è servito solo il suo effetto "valvola di sfogo", né più né meno ...


Citazione:
Naturalmente qualcosa di concreto che vada oltre la ridicolissima astensione = BONUS per Renzi e soci.


Ridicolo è colui che pensa di riformare il potere con il potere, non chi ha capito che la politica è una farsa.

Qualcosa di concreto? ... impara a perdere prima. Che finché non hai capito che è il modello esistenziale che dà forza al sistema corrotto, non potrai cambiare un beato cazzo. Come dimostrato. Non sono opinioni.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Parsifal79
Inviato: 12/3/2015 12:39  Aggiornato: 12/3/2015 12:39
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
hvsky: tra uno schiavista e una banca che ti succhia il sangue con un mutuo c'è così tanta differenza?????
(e poi alla fine se riesci a estinguerlo,dopo ANNI di bucio di c..., invece di sentirti più libero sei invece doppiamente inchiappettato perchè divieni automaticamente ricattabile..... non paghi quello che devi allora ti porto via la casa con una bella ipoteca di equitalia).....

ma di cosa stiamo parlando ancora...... di politica??????????????????????????


http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/milano/area_stampa_1/comunicati_stampa/PROPOSTA%20DI%20LEGGE%20reddito%20di%20cittadinanza.pdf

http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/2014/04/abolirequitalia.html

http://www.beppegrillo.it/2015/02/chiudiamo_equitalia_muriamoequitalia.html

http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/abolirequitalia_proposta_legge_m5s.pdf

http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/2014/09/impignorabilita-prima-casa-due-sentenze-premiano-il-m5s-e-i-cittadini.html

http://www.beppegrillo.it/2012/12/la_prima_casa_non_si_pignora.html

http://www.beppegrillo.it/2014/09/sin_dallinizio.html

... mi raccomando non votarli, perchè lo sanno tutti che dietro il M5S c'è la Spectre!

Marzo
Inviato: 12/3/2015 12:39  Aggiornato: 12/3/2015 12:39
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/4/2008
Da:
Inviati: 242
 Re: Dopo lo sfacelo
Calvero GRAZIE

Condivido in pieno

In un mondo in cui le guerre sono chiamate missioni di pace, i mercenari sono diventati contractors, i partigiani diventano terroristi, gli onnivori mangiatori di carogne, io sono fiera di essere una"complottista".

Fiammifero
robcoppola
Inviato: 12/3/2015 12:40  Aggiornato: 12/3/2015 12:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/6/2011
Da:
Inviati: 198
 Re: Dopo lo sfacelo
Non c'e' nessuna strategia "furba" praticabile, e neppure "indolore". L'unica via d'uscita e' fare come hanno fatto a Cuba: rivoluzione, costi quel che costi.

E ti sembra una soluzione questa? Fare una rivolta (la rivoluzione è un'altra cosa) di massa dove ognuno, senza aver capito una cippa lippa di nulla, senza un'idea, un progetto di cambiamento, sfoga la propria rabbia a caso.

Basta, per piacere, non si possono vedere queste risposte.

L'ottimista proclama che viviamo nel migliore dei mondi possibili; il pessimista teme che possa essere vero.
(James Branch Cabell)
robcoppola
Inviato: 12/3/2015 12:42  Aggiornato: 12/3/2015 12:44
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/6/2011
Da:
Inviati: 198
 Re: Dopo lo sfacelo
@Calvero

Qualcosa che vada oltre la filosofia, il pensiero astratto, le proprie opinioni ?

L'ottimista proclama che viviamo nel migliore dei mondi possibili; il pessimista teme che possa essere vero.
(James Branch Cabell)
Calvero
Inviato: 12/3/2015 12:50  Aggiornato: 12/3/2015 12:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Qualcosa che vada oltre la filosofia, il pensiero astratto, le proprie opinioni ?


Di astratto è la tua idea che il potere lo cambi con il potere. Infatti sei qui a menare l'uccello con il nulla ...

... cos'hai, otto anni che ancora non hai capito che il potere è fuori dai palazzi?

... secondo te pensi che l'America (che non esiste se non sulla cartina geografica) sia così lontana?

Te pensi che se la politica contasse qualcosa per le cose cruciali, avresti visto 11 settembre, Bin Laden, Terrorismo assortito inventato a tavolino e creduto più vero della forza di gravità?

Se te vivi nel mondo dei cartoni animati, non è che io devo farti vedere che non c'è nulla di concreto da cambiare nel mondo dei cartoni animati, ne

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Parsifal79
Inviato: 12/3/2015 12:53  Aggiornato: 12/3/2015 12:53
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Calvero: Che sia inutile è un fatto, non è una paranoia.


Ma smettila di spacciare tue opinioni personali per verità inconfutabili.
E' solo una tua opinabilissima opinione personale, nulla di +.

Calvero
Inviato: 12/3/2015 12:55  Aggiornato: 12/3/2015 12:55
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Ma smettila di spacciare tue opinioni personali per verità inconfutabili.
E' solo una tua opinabilissima opinione personale, nulla di +.



Nervi scoperti? la verità fa male, mai sentita questa?

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
LoneWolf58
Inviato: 12/3/2015 12:56  Aggiornato: 12/3/2015 12:56
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
A chi è entrato nella paranoia che il M5S sia inutile...
È inutile... se si pensa che sia lui a dovere cambiare le cose.
La sua utilità sta nello scopo per cui è lì...
Beppe Grillo: "apriremo il parlamento come una scatola di tonno"
A me sembra lo abbiano fatto... il resto sta(rebbe) ai cittadini.
Cittadini che, invece, stanno ancora litigando sui rimborsi elettorali del M5S... sugli scontrini fiscali del M5S... sulla democrazia interna del M5S... etc etc...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Parsifal79
Inviato: 12/3/2015 13:01  Aggiornato: 12/3/2015 13:04
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Nervi scoperti? la verità fa male, mai sentita questa?


Eh già...! è stato ormai confermato e dimostrato dal CNR che tu sei il detentore della verità assoluta!
Scusa tanto, me l'ero proprio dimenticato.

robcoppola
Inviato: 12/3/2015 13:07  Aggiornato: 12/3/2015 13:07
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/6/2011
Da:
Inviati: 198
 Re: Dopo lo sfacelo
@Calvero

Forse non ci siamo capiti. Sui temi dell'11 Settembre, Bin Laden e del potere esterno ai palazzi siamo d'accordo.

Io sto parlando di una strategia d'uscita concreta al delirio di questa società, dove noi stessi siamo la causa.

L'obiettivo è sottrarre il terreno al suddetto potere. Eliminiamo le soluzioni apparenti, le più stupide, cioè

1. l'astensione fine a se stessa;

2. rivolta violenta della massa.

Quali potrebbero essere le strade per deviare il corso della storia verso un miglioramento della società in termini di civiltà, libertà ecc... ?

L'ottimista proclama che viviamo nel migliore dei mondi possibili; il pessimista teme che possa essere vero.
(James Branch Cabell)
ohmygod
Inviato: 12/3/2015 13:08  Aggiornato: 12/3/2015 13:08
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Dopo lo sfacelo
Re: Dopo lo sfacelo

dopo lo s-fa-celo O.S.M. pentagramma la s di-sol-celo
il ciclo delle 5. Mano. Adams. LOL

Ehi

Calvero
Inviato: 12/3/2015 13:10  Aggiornato: 12/3/2015 13:11
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
h già...! è stato ormai confermato e dimostrato dal CNR che tu sei il detentore della verità assoluta!
Scusa tanto, me l'ero proprio dimenticato.


No, al CNR hanno dimostrato che sono i Grillini la forza politica che cambierà le cose


... bada che le frasi fatte servono a pulirsi il culo; c'è una domandina lì sopra che se vuoi tentare una risposta, sono tutt'orecchi ...

... ma incomincio a pensare che Pispax abbia ragione quando ravvede in nuce un fanatismo d'oltre misura in più di qualche grillino

... che quasi quasi alla prossima Voto PD, così che qualche rompicoglioni di fanatico se ne vada a fanculo anzitempo. Meglio avere a che fare con qualche ebetino piuttosto

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
P.K.89
Inviato: 12/3/2015 13:14  Aggiornato: 12/3/2015 13:14
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/7/2013
Da:
Inviati: 601
 Re: Dopo lo sfacelo
@Parsifal79
Citazione:
Ma smettila di spacciare tue opinioni personali per verità inconfutabili.
E' solo una tua opinabilissima opinione personale, nulla di +.


Orbene, e secondo la tua non opinabilissa opinione personale, puoi spiegare quali sono i vari passaggi necessari affinche attraverso il parlamento possa esserci il cambiamento di cui parli?

(cortesemente prima di entrare "in paranoia" con l'astratto ci dici anche questo cambiamento cosa consiste in 4 parole? Proprio a grandi linee)

@robcoppola
Citazione:
A chi è entrato nella paranoia che il M5S sia inutile o addirittura uno strumento dell'oligarchia dominante per soggiogare la parte della popolazione ostile al sistema, provi a descrivere una strategia furba che sia in grado di cambiare direzione dalla degenerazione in corso.

Naturalmente qualcosa di concreto che vada oltre la ridicolissima astensione = BONUS per Renzi e soci.


Ora:
A chi è entrato nella paranoia che il M5S sia inutile o addirittura uno strumento dell'oligarchia dominante per soggiogare la parte della popolazione ostile al sistema

Già in questa frase esprimi un senso di disappunto su tale impressione.

Quindi che senso ha: cit provi a descrivere una strategia furba che sia in grado di cambiare direzione dalla degenerazione in corso.

Qualunque ipotesi si possa iniziare a considerare, con il tuo presupposto totalmente differente sarebbe poi bocciata a prescindere.

Di fatti: Naturalmente qualcosa di concreto che vada oltre la ridicolissima astensione = BONUS per Renzi e soci.

Magari cambiando la premessa tanto ridicolissima l'astensione non è.

Parsifal79
Inviato: 12/3/2015 13:17  Aggiornato: 12/3/2015 13:17
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
No, al CNR hanno dimostrato che sono i Grillini la forza politica che cambierà le cose
... bada che le frasi fatte servono a pulirsi il culo; c'è una domandina lì sopra che se vuoi tentare una risposta, sono tutt'orecchi ...
... ma incomincio a pensare che Pispax abbia ragione quando ravvede in nuce un fanatismo d'oltre misura in più di qualche grillino
... che quasi quasi alla prossima Voto PD, così che qualche rompicoglioni di fanatico se ne vada a fanculo anzitempo. Meglio avere a che fare con qualche ebetino piuttosto


Pispax ha ragione sempre.... a prescindere!
Lo ha dimostrato, come tu ben sai, la storia e Giordano Bruno.

Marsi
Inviato: 12/3/2015 13:17  Aggiornato: 12/3/2015 13:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 190
 Re: Dopo lo sfacelo
L'avete voluta la democrazia ? Ora pedalate !

LoneWolf58
Inviato: 12/3/2015 13:17  Aggiornato: 12/3/2015 13:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Autore: Calvero Inviato: 12/3/2015 13:10:48
...
fanatismo d'oltre misura in più di qualche grillino
...
quasi quasi alla prossima Voto PD, così che qualche rompicoglioni di fanatico se ne vada a fanculo anzitempo.
QED
Pare che anche il fanatismo sia prerogativa del M5S... e non un male "comune".
Il rimedio è... farci governare dagli "ebetini".
Peccato che non lo siano...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Calvero
Inviato: 12/3/2015 13:25  Aggiornato: 12/3/2015 13:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Forse non ci siamo capiti. Sui temi dell'11 Settembre, Bin Laden e del potere esterno ai palazzi siamo d'accordo.


No. Non siamo d'accordo.

La visione parcellizzata della realtà serve a darti una realtà parcellizzata della politica.

Se la politica dei palazzi contasse qualcosa, nulla di quello che è accaduto sarebbe accaduto, e se qualcosa proprio non si poteva fare a meno che accadesse, allora la politica avrebbe rivelato ogni altarino di poteri che sono sovra e sotto nazionali, invece - è matematico - non conta. Nelle cose cruciali, quelle che cambierebbero le cose, non conta.

Questo è un fatto. Non una verità assoluta. I fatti possono farci propendere a nuove strade; ma non capirne la realtà a 360° - significa ragionare a mente parcellizzata ...

... cosa che non porta da nessuna a parte, da qui - la saggezza, che se non hai una visione d'insieme, non risolvi nessun problema nella sua portata.

Citazione:
1. l'astensione fine a se stessa;


Ringrazia Grillo che ha mandato a puttane quella che non era un astensione fine a sé stessa ... e ha indirizzato una super società di consumatori consapevoli, che stava nascendo, all'interno dello scenario politico ... sveglia.

Citazione:
2. rivolta violenta della massa.


La violenza non porta a niente - MAI

Citazione:
Quali potrebbero essere le strade per deviare il corso della storia verso un miglioramento della società in termini di civiltà, libertà ecc... ?


Troppo tardi. L'ultimo treno ce l'ha fatto perdere Grillo. La nave affonderà o si salveranno in pochi.

Se invece vogliamo essere ottimisti, ecco che ...
... quello che si salverà e quello che potranno fare i Grillini in merito, non è nulla di più che non potrà darci un RENZI o un BERLUSCONI qualsiasi.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
P.K.89
Inviato: 12/3/2015 13:26  Aggiornato: 12/3/2015 13:28
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/7/2013
Da:
Inviati: 601
 Re: Dopo lo sfacelo
@Calvero

Posso azzardare un ipotesi? Una mia sensazione.

Lo scontro che nasce tra persone in buona fede, sul fidarsi, sullo sperare, e sul percorso da intraprendere, ha una radice più profonda che il semplice "non rendersi conto".
Credo piuttosto che ci sia una profonda differenza di visione di modello sociale, di vita a dare una prospettiva diversa nelle varie "soluzioni"
Un grillino, non è necessariamente un anti democratico, o un anarchico. Ora senza sindacare sul perchè c'è una percezione diversa.
Mi fermerei a riflettere sul fatto che forse questo così detto cambiamento invocato da tutte e due (ma molto più di due) fazioni, sia un qualcosa di diverso a seconda di chi lo invoca.
I concetti stessi di uguaglianza e libertà, divengono qualcosa di un po fumoso, nello svilupparsi a seconda di chi li pronuncia paiono comparire livelli o gradi differenti di libertà o perlomeno quello che si intende come libertà.

f_z
Inviato: 12/3/2015 13:26  Aggiornato: 12/3/2015 13:26
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/1/2012
Da: Un mondo popolato da (troppi)pezzi di merda
Inviati: 958
 Re: Dopo lo sfacelo
Grazie a Calvero per aver fatto chiarezza!


Codardo e' il soldato che "esegue gli ordini".

Eroe e' il soldato che ha il coraggio di sparare in faccia ai suoi "superiori".

Peccato che i soldati siano tutti scelti minuziosamente tra gli appartenenti alla prima categoria.
ohmygod
Inviato: 12/3/2015 13:41  Aggiornato: 12/3/2015 13:41
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Dopo lo sfacelo
dopo lo s-fa-celo O.S.M. pentagramma la s di-sol-celo
il ciclo delle 5. Mano. Adams. LOL

h già...!

ooh Filippo, ohmygod

Oikle
Inviato: 12/3/2015 13:53  Aggiornato: 12/3/2015 13:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/11/2013
Da:
Inviati: 72
 Re: Dopo lo sfacelo
@ Peonia
Ma hai visto che reazione? Da una parte sono convinto che chi scrive in questo modo lo faccia perchè è il suo modo di porsi, quando scrive. Ma te li immagini quando interagiscono con gli altri per i motivi più banali, usare il loro convulso periodare? Tipo al negozio, a casa col proprio partner e familiari, o discorrendo con l'amico o collega.
Quest'estate ricordo che ad esempio quando feci notare ad uno dei due, ciò che tu hai qui ripreso, questi si attaccò ad un apostrofo mancante dopo un articolo indeterminativo femminile singolare, seguito da vocale, che non avevo messo per la fretta (es. un accusa).
Adesso ti faccio una digressione. Hai mai letto qualche tesi di laurea di uno studente modello? Uno di quelli che erano, o sempre cercavano di essere, già dalle elementari, i primi della classe. Ti farei leggere quella di un tipo laureatosi anni fa. Non hai idea quanto fosse illegibile quello scritto convulso in tutte le sue parti, tra citazioni dotte, termini tecnici, e modi di dire di altre lingue. ecc. Non riuscivo a leggerne un solo periodo, data anche la lunghezza dello stesso, senza che mi venisse il mal di testa. Pur capendo quello che si diceva, dovevo fare uno sforzo di concentrazione immane per non staccare gli occhi dalla pagina ad ogni rigo.
Tipi così ce ne sono dappertutto: sui giornalini locali di provincia o quartiere, nei club cosiddetti culturali, nei caffè letterari, nonchè sui vari blog qui sul web. Semplicemente chi scrive in questo modo astruso, molto spesso facendo a cazzotti con la sintassi, ha il complesso di volersi sentire qualcuno. Il fatto poi di risentirsi, quando gli viene fatto notare, lo conferma. Guai a dire al vanesio che con quel suo modo di porsi (qui di scrivere) risulta insopportabile. La risposta che l’originalità è sempre presa di mira dalla massa ci fa seriamente dubitare di trovarci di fronte ad un incompreso genio letterario di altissimo livello. Incompreso, ahimè, anche qui su luogo comune.
Vai a spiegargli che qui sono solo figurine, i cui periodi eruditi da molti vengono semplicemente saltati passando ai successivi, per mancanza di tempo. O se vuoi noia.

Scusatemi per l'OT

ohmygod
Inviato: 12/3/2015 14:00  Aggiornato: 12/3/2015 14:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Dopo lo sfacelo
dopo lo s-fa-celo O.S.M. pentagramma la s di-sol-celo
il ciclo delle 5. Mano. Adams. LOL

h già...!

ooh Filippo, ohmygod, cosa state ascoltando, cosa state vedendo.

chissà perchè: stupida riflessione o disperata rassegnazione?
Ipocrisia come riesci a prenderli in giro,
Ipocrita il giro ti gira quando danza Isadora

Diaspora Mentale
Ehi

farli sotto

toussaint
Inviato: 12/3/2015 14:06  Aggiornato: 12/3/2015 14:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: Dopo lo sfacelo
Hvsky e Vmagic, per favore!
Non mitizzate i Padroni del Mondo!
Se hanno bisogno di ordire cospirazioni h24 in ogni parte dell'Orbe Terracqueo può voler dire solo tre cose:

1) hanno paura e allora non sono invincibili;
2) i loro piani sono ancora lontani dall'essere realizzati dunque continuiamo a rendergli le cose difficili;
3) per il combinato disposto dei due punti precedenti, vuol dire che c'è qualcuno che si oppone ai loro piani e allora
UNIAMOCI A QUESTO QUALCUNO, CAZZO!
In ogni modo possibile, dovunque vedi qualcuno che non ci sta, dagli manforte, non restiamo chiusi nelle nostre case-obitorio a piangerci addosso...

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
toussaint
Inviato: 12/3/2015 14:21  Aggiornato: 12/3/2015 14:23
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Non ti passa per la testa che se il M5S fosse una pedina del grande complotto i mass media gli darebbero contro proprio per far credere alle persone che i "grillini" non appartengono al sistema?


Marzo, no ma proprio no.
Perché se un oppositore serve come aggregante innocuo dell'insoddisfazione, i media lo spingono eccome.
Un esempio classico è Salvini, è arrivato al 16% solo perché soprattutto la RAI e La7 ne hanno fatto una star, lo hanno invitato in tutti i talk show riverendolo come un grande statista, mentre i M5* li hanno sempre sperculati in modo vergognoso, a partire da quei servi di Gerardo Greco, Formigli, Santoro ecc. ecc.
Ma che state a dì?
Il programma del M5* può trovarci o o meno d'accordo, ma non diciamo falsità, per favore...


edit: e in passato è successo per la cosiddetta "sinistra radicale", ma ve li ricordate Bertinotti prima e Vendola poi, in tutti i salotti televisivi, con i loro completini molto chic?

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
peonia
Inviato: 12/3/2015 14:50  Aggiornato: 12/3/2015 15:13
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Dopo lo sfacelo
@oikle,
ricordo perfettamente l'episodio...ed infatti mi riferivo anche a te quando ho detto che anche qualcun altro non capiva il loro modo di esprimersi... :-

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Marzo
Inviato: 12/3/2015 15:09  Aggiornato: 12/3/2015 15:09
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/4/2008
Da:
Inviati: 242
 Re: Dopo lo sfacelo
@toussaint

Oddio alle europee mi sembra che i media hanno spinto i 5S. In quel periodo erano pubblicizzati come i rivali di Renzi.

In un mondo in cui le guerre sono chiamate missioni di pace, i mercenari sono diventati contractors, i partigiani diventano terroristi, gli onnivori mangiatori di carogne, io sono fiera di essere una"complottista".

Fiammifero
peonia
Inviato: 12/3/2015 15:12  Aggiornato: 12/3/2015 15:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Dopo lo sfacelo
P.K.89

A differenza di Salvini che in chiave consenso si stà, (gli stanno?) facendo giocare molto bene le carte, il M5S stà fermo al palo. E mentre un Salvini in parlamento conta pochissimo, i 5S con tutti i numeri avrebbero potuto lanciare l'esca a Renzi per staccarsi da Berlusconi, e poi poter ricattare il governo.

mi riferivo a questa tua citazione ed al fatto che bisogna raggiungere una percentuale elevata...in tempi brevi ovviamente non è semplice ma, comunque, io credo che abbiamo sempre una elevata adesione al Movimento e, nonostante non si evinca dalla stampa, molte persone lo stanno rivalutando...
Ribadisco che -in linea generale - è urgente che la gente esca dal torpore, si attivi e contribuisca al miglioramento della società, prenda consapevolezza della realtà che la circonda e delle menzogne che gli propinano..

D'altronde, tu che proporresti al M5S?

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 12/3/2015 15:18  Aggiornato: 12/3/2015 15:22
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Dopo lo sfacelo
Marzo e Vmagic, mi ricordate la descrizione della sindrome da complottista che vede dietro ogni cosa o persona il contrario di quel che appare... d'altronde il vs ragionamento si può applicare a tutto... ma non per quello è esatto..

"In realtà, il “complottista” non è un individuo animato dalla ricerca della verità oltre le versioni ufficiali dei fatti, è la versione speculare e complementare del debunker.

Laddove il debunker agisce secondo lo schema conclusioni-ragionamento-fatti per confermare la Versione Ufficiale, il complottista utilizza lo stesso schema mentale per l’obbiettivo opposto, cioè per confermare a priori qualsiasi teoria alternativa.

Il complottista parte sempre dalla conclusione che in ogni grande evento ci sia o ci possa essere un complotto. Egli non osserva, ragiona e conclude, bensì parte con l’idea che qualcosa ci sia, e che il suo lavoro sia individuare gli indizi che sicuramente ci sono. E se non li trova è solo perché non guarda con sufficiente attenzione."
tratto qui:
http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=4633&keywords=Rickard

Specifico però che secondo me quello di cui parla Rickard è solo un tipo di complottista, che voi incarnate bene in questo caso specifico..

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Parsifal79
Inviato: 12/3/2015 15:28  Aggiornato: 12/3/2015 15:28
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Oddio alle europee mi sembra che i media hanno spinto i 5S. In quel periodo erano pubblicizzati come i rivali di Renzi.


Io ricordo che si parlava solo del fatto che Grillo sarebbe un assassino criminale che si crede Hitler e che vuole fare un'alleanza con un ubriacone razzista inglese.

poi c'era sto tizio



sempre in tv.....

.... credo proprio che ricordi male.

http://www.beppegrillo.it/videos/m/0_9aklu4ip.php

Marzo
Inviato: 12/3/2015 15:32  Aggiornato: 12/3/2015 15:32
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/4/2008
Da:
Inviati: 242
 Re: Dopo lo sfacelo
ciao Peonia, guarda io non mi reputo un "complottista" come nella descrizione, anche se mi posso sbagliare eh, quindi per carità.

Ti scrive uno che ha votato in passato il Movimento sia alle politiche (la prima volta) che alle comunali. Insomma, prima ci credevo davvero alla "rivoluzione".

Vorrei crederci anche io alla figura del Movimento dei cittadini, che si riappropriano della democrazia (quando mai è esistita?) e che scardinano il sistema. Ma quello che mi domando è (ed è la ragione per cui non ci credo più) com'è possibile che il sistema (che ha abbattutto 2 torri gemelle fregandosene della fisica e dicendo che era colpa di uno nascosto nelle grotte, ecc ecc) si lasci sfuggire tutto questo?

In un mondo in cui le guerre sono chiamate missioni di pace, i mercenari sono diventati contractors, i partigiani diventano terroristi, gli onnivori mangiatori di carogne, io sono fiera di essere una"complottista".

Fiammifero
Marzo
Inviato: 12/3/2015 15:37  Aggiornato: 12/3/2015 15:37
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/4/2008
Da:
Inviati: 242
 Re: Dopo lo sfacelo
@Parsifal

Favia o come si chiamava non lo ricordo, però Grillo da Mentana si!

In un mondo in cui le guerre sono chiamate missioni di pace, i mercenari sono diventati contractors, i partigiani diventano terroristi, gli onnivori mangiatori di carogne, io sono fiera di essere una"complottista".

Fiammifero
toussaint
Inviato: 12/3/2015 15:40  Aggiornato: 12/3/2015 15:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Ma quello che mi domando è (ed è la ragione per cui non ci credo più) com'è possibile che il sistema (che ha abbattutto 2 torri gemelle fregandosene della fisica e dicendo che era colpa di uno nascosto nelle grotte, ecc ecc) si lasci sfuggire tutto questo?


Ecco, Marzo, è proprio questo, ti poni classiche "domande del cazzo".
Avete visto troppi film di supereroi, e te lo dice uno che invece si autodefinisce ipermegasupercomplottista.
Ma ho un difetto, devo avere almeno un indizio, seppur piccino picciò, per vedere un complotto...

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
Marzo
Inviato: 12/3/2015 15:58  Aggiornato: 12/3/2015 15:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/4/2008
Da:
Inviati: 242
 Re: Dopo lo sfacelo
Saranno anche domande del piffero, però io agisco sempre con il beneficio del dubbio, e mi reputo un individuo abbastanza sospettoso. Sbaglierò, però sono fatto così.

In un mondo in cui le guerre sono chiamate missioni di pace, i mercenari sono diventati contractors, i partigiani diventano terroristi, gli onnivori mangiatori di carogne, io sono fiera di essere una"complottista".

Fiammifero
Blade1960
Inviato: 12/3/2015 16:07  Aggiornato: 12/3/2015 16:07
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/11/2006
Da:
Inviati: 264
 Re: Dopo lo sfacelo
Ecco perché non voterò mai e poi MAI PD:
CHI ha segregato verbali “La terra dei Fuochi”-Napolitano=PD
Impeachment- CONTRARI
IL decreto contro WEB TAX di Boccia CONTRARI!!
Emendamentol'immediata restituzione dei finanziamenti pubblici percepiti illegittimamente e contro la volontà popolare dal 1997 ad oggi CONTRARI
DIRITTO di Libera Espressione e Della protesta – CONTRARI
Proposta di abrogazione totale contro i vitalizi d'oro in Lombardia -CONTRARI
DL Istruzione – Emendamento M5 –Tutti CONTRARI
PROCESSO A M5 - 99% che vorranno processare atto di legittima protesta durante la tagliola!!!!
POLITOMETRO- tutti a parte M5 CONTRARI!!! MA PERCHE'?
Abrogazione art. 18 FAVOREVOLI
Acquisto caccia F35 FAVOREVOLI
Spreco per la Tav FAVOREVOLI
Introduzione dell'IMU FAVOREVOLI
Destinare il gettito IMU di 4mld a M.P.S. FAVOREVOLI
Sostituzione dell'IMU con la service Tax FAVOREVOLI
Missione in Afganistan FAVOREVOLI
Missione in Iraq FAVOREVOLI
Aumento IVA al 21% FAVOREVOLI
Aumento IVA al 22% FAVOREVOLI
Aumento IVA dal 4% al 10% per generi alimentari FAVOREVOLI
Aumento accise sui carburanti FAVOREVOLI
Aumento Irpef ed Irap FAVOREVOLI
Creazione della Tarsu, tassa sui rifiuti FAVOREVOLI
Condono di 96,5 MLD di euro evasi dalle lobby delle slot machine FAVOREVOLI
Riforma Fornero FAVOREVOLI
Voto unanime trattati europei FAVOREVOLI
Approvazione Fiscal Compact e MES FAVOREVOLI
Appoggio governi Monti e Letta Berlusconi FAVOREVOLI
Modifica art. 81 della costituzione FAVOREVOLI
Svendita patrimonio pubblico commerciale e culturale FAVOREVOLI
Rielezione NAPOLITANO FAVOREVOLI
Tagli a sanità e istruzione FAVOREVOLI
Legge bavaglio alla rete FAVOREVOLI
Coltivazioni OGM FAVOREVOLI
Reintroduzione farine animali negli allevamenti FAVOREVOLI
Costruzione inceneritori FAVOREVOLI
Accordi con un pregiudicato per frode fiscale sulla legge elettorale FAVOREVOLI
Restituzione della sovranità monetaria CONTRARI
Rinegoziazione del sistema monetario CONTRARI
Votazione approvazione scudo fiscale ASSENTI (circa 50) giusti per far passare il provvedimento.
By Micand73l'indultole concessioni televisive regalate a Berlusconiil conflitto di interessi che non hanno mai fatto l'aver contribuito a creare termini come assodati appoggiare le politiche del lavoro delle cooperative rosse

Calvero
Inviato: 12/3/2015 16:31  Aggiornato: 12/3/2015 16:34
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Dopo lo sfacelo
_________

PK89


Citazione:
Lo scontro che nasce tra persone in buona fede, sul fidarsi, sullo sperare, e sul percorso da intraprendere, ha una radice più profonda che il semplice "non rendersi conto".
Credo piuttosto che ci sia una profonda differenza di visione di modello sociale, di vita a dare una prospettiva diversa nelle varie "soluzioni"
Un grillino, non è necessariamente un anti democratico, o un anarchico. Ora senza sindacare sul perchè c'è una percezione diversa.
Mi fermerei a riflettere sul fatto che forse questo così detto cambiamento invocato da tutte e due (ma molto più di due) fazioni, sia un qualcosa di diverso a seconda di chi lo invoca.
I concetti stessi di uguaglianza e libertà, divengono qualcosa di un po fumoso, nello svilupparsi a seconda di chi li pronuncia paiono comparire livelli o gradi differenti di libertà o perlomeno quello che si intende come libertà.


Certo che sì.

Infatti io non sono un anarchico, di là di quel che si crede. Difendo l'anarchia quando viene mistificata e categorizzata idiotamente, così come difendo e ho difeso i Grillini, quando vengono dipinti faziosamente e soprattutto ----> da che pulpiti!

Personalmente, anche se può fregare a nessuno, ma lo dico solo per chiarire come m'inserisco in certe prospettive, più passa e il tempo e più prendo atto di come una delle poche cose che sono rimaste importanti nelle discussioni virtuali, è quella di imparare a chiamare le cose col loro nome. Se prima non si fa questo, non ci sarà una base e un comune denominatore per dissentire e appoggiare seriamente una tesi così come un fatto ...


... ogni tanto ci provo a darmi da solo un'etichetta, ma non me la trovo neanche io

... potrei dirti che in molti aspetti sarei un Tolstojano. Non per niente ho rimosso, da solo, un mio intervento precedente in questo Topic, proprio per vedere chi sarebbe stato capace di cogliere al volo certi concetti.

Quindi, riprendo un tuo passaggio in particolare:

Citazione:
Mi fermerei a riflettere sul fatto che forse questo così detto cambiamento invocato da tutte e due (ma molto più di due) fazioni, sia un qualcosa di diverso a seconda di chi lo invoca.


Certo che Sì, anche qui.

Non per nulla qualcuno si è strappato i capelli di fronte a cotanta blasfemia e si cerca, con gli escamotage dialettici, di usare, tanto per cambiare, le sempre sottovalutate iperboli. Le iperboli sono il termometro per capire che le difese vacillano.

Ma il segreto è di pulcinella. Ne ho dato la spiegazione subito. Inutile parcellizzare eventi che solo se la politica non conta (così come si millanta), possono accadere

It's propaganda baby

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
P.K.89
Inviato: 12/3/2015 16:38  Aggiornato: 12/3/2015 16:38
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/7/2013
Da:
Inviati: 601
 Re: Dopo lo sfacelo
@peonia

Quella mia citazione, non parla affatto di alleaze. Tut altro. Il termine "esca" e "ricattare", non lasciano molti dubbi.

Citazione:
in tempi brevi ovviamente non è semplice


Con tutto quello che ne consegue, anche in termini di consenso di partito. Alla lunga il pesce comincia a puzzare.

Citazione:
comunque, io credo che abbiamo sempre una elevata adesione al Movimento


Non ho un metro molto attendibile ma così per il sentir della pancia del popolo, sento che si è affievolito l'entusiasmo nei confronti dei 5S. Anche se le elezioni sono lontane.
In ambito comunali, nel mio comune si vota quest'anno e parlo di un comune di 77.000 abitanti, praticamente del M5S non se ne parla affatto. Per me non arrivano neanche al 10% Non ho sentito ancora nessuno parlare di 5S. Magari più vicino alle elezioni qualcosina si sentirà.
La mia sensazione ripeto, che il voto di protesta del popolo (popolo inteso proprio come la massa, il gregge, quelli che vanno dove porta l'istinto o l'ignoranza, che poi rappresenta almeno 80% dell'elettorato) vada via via scemando.

Citazione:
D'altronde, tu che proporresti al M5S?


Sii più precisa, prorrei per cosa? Per crescere in termini di consenso?

Il mio parere generale sul Movimento, inteso come valori, come modello sociale, l'ho già espresso tante volte.

Parsifal79
Inviato: 12/3/2015 16:40  Aggiornato: 12/3/2015 16:41
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
com'è possibile che il sistema (che ha abbattutto 2 torri gemelle fregandosene della fisica e dicendo che era colpa di uno nascosto nelle grotte, ecc ecc) si lasci sfuggire tutto questo?


Ma infatti non sono al governo, quindi la situazione è sottocontrollo.
Se dovessero arrivare al governo, li si vedrà cosa faranno e come i potenti reagiranno.

Se fossi uno di quelli che crede alla storia della "valvola di sfogo creata dalle massonerie che ha frenato la meravigliosa rivoluzione alle porte che avrebbe trasformato il mondo in un eden ", farei di tutto per mandarli al governo e dimostrare così che ho ragione!

Pensate che il M5S sia un bluff?
Che una volta arrivati al governo faranno come i loro predecessori?
Perfetto! fateli andare al governo e così dimostrerete che avevate ragione e nessuno + li voterà e ve li togliete dalle palle per sempre!

Una "prova del 9" che non vi costa niente perchè tanto, secondo voi, sono tutti uguali!
Cos'hai da perdere?

Calvero
Inviato: 12/3/2015 16:49  Aggiornato: 12/3/2015 16:49
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Se dovessero arrivare al governo, li si vedrà cosa faranno e come i potenti reagiranno.


Non ti preoccupare, che nel loro programma c'è già quella di "digitalizzare il cittadino" ... e hanno già firmato per una Legge fascista, per le cose che contano, non ti preoccupare, sono già allineati.

A tutti i lettori, s'impari la lezione, che poi è anche quella usata dai Troll nella dialettica. Riporterò in neretto a seguire le iperboli, quelli in uso da Attivissimo quando deve debunkare qualcosa


Citazione:
Se fossi uno di quelli che crede alla storia della "valvola di sfogo creata dalle massonerie che ha frenato la meravigliosa rivoluzione alle porte che avrebbe trasformato il mondo in un eden ",


meravigliosa .. chi lo aveva scritto? ... nessuno

Rivoluzione ... chi ne aveva parlato in questi termini? ... nessuno

avrebbe trasformato il mondo ... c'è bisogno di spiegarlo?

in un eden ... e per finire, ciliegina sulla torta, addirittura il paradiso in terra


Quando volete trovare persone intellettualmente disoneste, questi sono i primi segnali.

Ritenta Parsifal, prova a non usare iperboli e sofismi, e vedrai che potrai essere rispettato al minimo sindacale.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
JohnTitor
Inviato: 12/3/2015 17:03  Aggiornato: 12/3/2015 17:03
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/11/2010
Da: Tampa
Inviati: 602
 Re: Dopo lo sfacelo
Io penso che state perdendo tempo.
La politica è solo un sistema per dividere e controllare le masse. È già stato tutto deciso.
L'Italia diventerà un crogiolo di consumatori di Hi-tech senza speranza.

P.K.89
Inviato: 12/3/2015 17:05  Aggiornato: 12/3/2015 17:05
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/7/2013
Da:
Inviati: 601
 Re: Dopo lo sfacelo
@Calvero

Citazione:
ogni tanto ci provo a darmi da solo un'etichetta, ma non me la trovo neanche io


Spero sia un tipo di etichetta molto discreta, utile delimitatamente ad aiutare l'interlocutore a inquadrare in un senso piuttosto che un altro i concetti.
Se anche tu Calvero ti etichetti/tano allora ogni speranza è quasi oltre il vano.

Al di la della battuta, capisco quel che volevi dire.

Citazione:
Non per niente ho rimosso, da solo, un mio intervento precedente in questo Topic, proprio per vedere chi sarebbe stato capace di cogliere al volo certi concetti


Non sono riuscito a leggere il tuo intervento purtroppo.

Citazione:
Inutile parcellizzare eventi

divide et impera

Stavo riflettendo sul modo in cui ragioniamo, e credo che una chiave importante sia proprio nel modo in cui teniamo a mente le nozioni.
Non saprei dire se siamo educati alla parcellizazione o se è comunque una "tecnica" che usa il nostro cervello per immagazzinare meglio e non andare in tilt. O forse un po entrambe le cose.
Ad ogni modo credo che il potere ben conscio di questo "modo" di elaborare del cervello, se ne serva per parcellizzare e ingannare la mente o la ragione stessa.
Appunto con:
It's propaganda baby

mc
Inviato: 12/3/2015 17:08  Aggiornato: 12/3/2015 17:08
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/5/2004
Da:
Inviati: 7222
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Una "prova del 9" che non vi costa niente perchè tanto, secondo voi, sono tutti uguali!
Cos'hai da perdere?

Cosa si perde???

Beh, e' palesemente ovvio:
l'unica e sola argomentazione che permette ai non-elettori del No-Voto di vivere nella pura ignavia ma atteggiandosi a saggi paladini del popolo, piu' intelligenti e meno ingenui di tutti gli altri, che tentano e perdono (piu' che spesso) le proprie battaglie (che almeno hanno provato a far qualcosa!!!).

Questa illusione mantiene essi stessi in una stasi accidiosa dal quale non possono muoversi per non perdere la loro "copertura da saggi ribelli", mentre in realta' assecondano la propria vigliaccheria da ignavi, incapaci di capire meglio la societa' in cui vivono perche' impauriti, terrorizzati, dalla possibilita' di non aver capito una mazza di essa, sino adesso.

mc

Calvero
Inviato: 12/3/2015 17:11  Aggiornato: 12/3/2015 17:22
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
L'Italia diventerà un crogiolo di consumatori di Hi-tech senza speranza.




Temo il giorno in cui la tecnologia andrà oltre la nostra umanità: il mondo sarà popolato allora da una generazione di idioti


... e bada bene, finisse solo così, ancora potremmo accontentarci.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Calvero
Inviato: 12/3/2015 17:16  Aggiornato: 12/3/2015 17:16
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Questa illusione mantiene essi stessi in una stasi accidiosa dal quale non possono muoversi per non perdere la loro "copertura da saggi ribelli", mentre in realta' assecondano la propria vigliaccheria da ignavi, incapaci di capire meglio la societa' in cui vivono perche' impauriti, terrorizzati, dalla possibilita' di non aver capito una mazza di essa, sino adesso.

mc



... è arrivato ... perché te sei Dio, nevvero, e sai che chi non vota, poi vive come un vegetale

... prendendo a misura il tuo veleno da serpente, alla stessa maniera si potrebbe dire che chi vota, mette una crocetta una volta ogni cinque anni e si è lavato la coscienza ...

... cazzo, che figata, per non essere ignavi, basta mettere una crocetta ogni cinque anni e scegliere un colore di un guinzaglio diverso

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
f_z
Inviato: 12/3/2015 17:46  Aggiornato: 12/3/2015 17:46
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/1/2012
Da: Un mondo popolato da (troppi)pezzi di merda
Inviati: 958
 Re: Dopo lo sfacelo
Calvero, dai non trattarli cosi' male, in fondo anche loro sono bravi ragazzi.

Codardo e' il soldato che "esegue gli ordini".

Eroe e' il soldato che ha il coraggio di sparare in faccia ai suoi "superiori".

Peccato che i soldati siano tutti scelti minuziosamente tra gli appartenenti alla prima categoria.
polaris
Inviato: 12/3/2015 18:03  Aggiornato: 12/3/2015 18:03
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2012
Da: Tlön
Inviati: 1640
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
... ogni tanto ci provo a darmi da solo un'etichetta, ma non me la trovo neanche io
Un'etichetta per Calvero.......................... micidiale, mi sembra possa andar bene

Che epoca terribile quella in cui degli idioti governano dei ciechi.. - Shakespeare
robcoppola
Inviato: 12/3/2015 18:24  Aggiornato: 12/3/2015 18:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/6/2011
Da:
Inviati: 198
 Re: Dopo lo sfacelo
Se la politica dei palazzi contasse qualcosa, nulla di quello che è accaduto sarebbe accaduto, e se qualcosa proprio non si poteva fare a meno che accadesse, allora la politica avrebbe rivelato ogni altarino di poteri che sono sovra e sotto nazionali, invece - è matematico - non conta. Nelle cose cruciali, quelle che cambierebbero le cose, non conta.

Come fa a contare la politica nei palazzi in una democrazia rappresentativa dove i rappresentati (cittadini) sono completamente assenti ?
Il problema è nella nostra partecipazione. Sappiamo solo delegare nient'altro.

Ringrazia Grillo che ha mandato a puttane quella che non era un astensione fine a sé stessa ... e ha indirizzato una super società di consumatori consapevoli, che stava nascendo, all'interno dello scenario politico ... sveglia.

Siamo nel dominio delle speculazioni dove un proprio desiderio viene trasformato in realtà.

Quali potrebbero essere le strade per deviare il corso della storia verso un miglioramento della società in termini di civiltà, libertà ecc... ?

Troppo tardi. L'ultimo treno ce l'ha fatto perdere Grillo. La nave affonderà o si salveranno in pochi.

Insomma, come c'era da aspettarsi non c'è una sola idea concreta se non quella di aspettare la fine e dare la colpa a Grillo, il M5S, Casaleggio e anche a me già che ci siamo

L'ottimista proclama che viviamo nel migliore dei mondi possibili; il pessimista teme che possa essere vero.
(James Branch Cabell)
Calvero
Inviato: 12/3/2015 18:51  Aggiornato: 12/3/2015 18:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Come fa a contare la politica nei palazzi in una democrazia rappresentativa dove i rappresentati (cittadini) sono completamente assenti ?
Il problema è nella nostra partecipazione. Sappiamo solo delegare nient'altro.


Bada che ti stai tirando delle belle zappate sui piedi. Decidi bene cosa critichi [o stavi criticando], perché non è che posso venirti dietro all'infinito, sto invecchiando e mi manca il fiato...

... una politica per quanto rappresentativa se non è corrotta e non è votata al dispotismo e assoggettata a delle élite, potrebbe comunque rappresentare un popolo in maniera onesta e per i suoi interessi, fin qui ci sei, Robo?


Quindi stai confondendo parecchie cosucce, facci caso. I problemi sono su DUE piani, che tu stesso non hai saputo scindere e continui a spostarmi il discorso sempre un metro più in là, fermati, perché poi non ti rispondo più:

1) una politica corrotta

2) un problema intrinseco legato a una democrazia rappresentativa

Ci sei?

Non è che le puoi accomunare come piace a te perché te sei un Grillino, ne; così come non può farlo uno del PD (sia chiaro).

La politica non conta - a monte - non perché è rappresentativa, ma perché il sistema è colluso e a differenza di quello che predica la propaganda, e cioè che il Sistema sarebbe marcio, ancora non hai capito che il sistema sta funzionando perfettamente. Alla grande. Sono i popoli che si sono bevuti questa favoletta ... che sarebbero al centro dell'interesse della politica;

- Lo sono solo al centro dell'interesse (i popoli) in ragione di mantenere la facciata del teatro efficiente. Per questo in politica conta il consenso e non le ragioni .. a questo ci sei arrivato? ... e che, a sua volta, il consenso non è sottoposto a responsabilità alcuna, ci sei anche qui oppure no?

.. è come per i vaccini; il problema è a monte. Non è più importante se i vaccini siano validi o meno, ma se tu puoi fare pressioni legalmente per obbligarmi oppure no.

Uguale in politica. State litigando per il cazzo. La politica - a prescindere se rappresentativa o meno, non è responsabile, poiché assume su di sé il principio della delega e della promessa ...

.. in poche parole, una presa per il culo legalizzata. Tu stai combattendo per avere una presa per il culo più simpatica della precedente. Accomodati.

Citazione:
Quali potrebbero essere le strade per deviare il corso della storia verso un miglioramento della società in termini di civiltà, libertà ecc... ?le strade per deviare il corso della storia verso un miglioramento della società in termini di civiltà, libertà ecc... ?


Chiedilo a chi ha mandato a puttane tutto, perché lo chiedi a me?

Cioè, fammi capire: - a te il signor Gesualdo t'incula e a Calvero vai a chiedere la pomata perché ti brucia?

Arrangiati. Non solo. Che sarebbe andata così io lo avevo previsto prima che i 5* si mettessero in politica. L'avete voluto voi il cetriolo.

Citazione:
Insomma, come c'era da aspettarsi non c'è una sola idea concreta se non quella di aspettare la fine e dare la colpa a Grillo, il M5S, Casaleggio e anche a me già che ci siamo


La colpa di Grillo è fino a una determinata misura e in relazione a un preciso discorso che TU stavi facendo, quindi vedi di pesare le paroline, stai attento a quello che dici, ti avviso.

Il problema, che denuncio da SETTE ANNI su LC, non è Grillo. Non lo è mai stato.

Non è che se te non ravvisi idee concrete da parte mia, significa che le tue diventino valide per magia. Sempre che tu sappia cosa sia la logica.

Se tu pensi che l'idea concreta è di cambiare il Potere con il Potere, accomodati

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Parsifal79
Inviato: 12/3/2015 19:36  Aggiornato: 12/3/2015 19:36
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Non ti preoccupare, che nel loro programma c'è già quella di "digitalizzare il cittadino"


...MAMMA LI TURCHI!!!

Citazione:
e hanno già firmato per una Legge fascista, per le cose che contano, non ti preoccupare, sono già allineati.


decidi sempre tu cosa sono le cose che contano, cosa è fascista e cosa non lo è, cosa vuol dire essere "allineati" e chi lo è; ti piace vincere facile, eh furbacchione?

Citazione:
A tutti i lettori, s'impari la lezione, che poi è anche quella usata dai Troll nella dialettica. Riporterò in neretto a seguire le iperboli, quelli in uso da Attivissimo quando deve debunkare qualcosa


DONNE è ARRIVATO L'ARROTINO!
Scendi da quel piedistallo, pallone gonfiato. Tu non hai niente da insegnare a nessuno qua dentro.
Le motivazioni che hai scritto sul perchè non si deve votare per il M5S, che spaziano da "è un fatto dimostrato che sono inutili" , "Grillo ha fatto quello che doveva fare","la storia lo ha dimostrato", Giordano Bruno e la sua lingua, i Kennedy e l'ultimo giapponese, sono solo una CATERVA DI CAZZATE allucinanti senza nessun riscontro oggettivo nella realtà.

Citazione:
Quando volete trovare persone intellettualmente disoneste, questi sono i primi segnali.
Ritenta Parsifal, prova a non usare iperboli e sofismi, e vedrai che potrai essere rispettato al minimo sindacale.


Intellettualmente disonesto lo vai a dire a tua sorella.
Con iperbole o senza, non fa alcuna differenza.... la tua spiegazione sempre una caterva di cazzate rimane.

Sertes
Inviato: 12/3/2015 19:53  Aggiornato: 12/3/2015 20:01
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Marzo ha scritto:
Domanda: ma se il Sistema è così globale, come una piovra, che abbraccia tutti e tutto, in tutti i livelli, com'è possibile che sia nata una forza politica votata da circa 9 milioni di persone?


La premessa è sbagliata, il Sistema è piramidale e in quanto tale non abbraccia tutto e tutti in tutti i livelli, ma dirama un ordine di servizio dall'alto verso il basso e sostanzialmente spera che la base non si accorga di quanti livelli le stanno sopra, di quanti sono loro che lavorano e pagano le tasse, e di quanti pochi sono al vertice.

Per me qualsiasi movimento che tuteli l'uguaglianza è da aiutare, mentre qualsiasi sistema gerarchico/piramidale è da contrastare.

Internet è un luogo di libero scambio, democratico, egalitario (per adesso). Per questo i 9 milioni di persone che si informano su internet hanno deciso di sostenere un movimento che prova a cambiare la politica e che prova a sostituire la nostra repubblica con una democrazia.
Poi è chiaro che si discute sui mezzi, sugli obiettivi, sulle lotte da fare e da non fare... ma almeno il quadro generale dev'essere chiaro.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Calvero
Inviato: 12/3/2015 20:12  Aggiornato: 12/3/2015 20:19
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
...MAMMA LI TURCHI!!!


... interessante, ottima risposta. Quanti anni hai? scusa che ti chiedo...

Citazione:
decidi sempre tu cosa sono le cose che contano, cosa è fascista e cosa non lo è, cosa vuol dire essere "allineati" e chi lo è; ti piace vincere facile, eh furbacchione?


No tranquillo, è anche insito nei discorsi di Giulietto Chiesa e Mazzucco, se proprio ti servissero un paio di nomi così, al volo, se poi non riesci a fare un ragionamento serio, uno che uno, e arrivi da solo a capire che imporre un VETO sugli studi della storia, pena la reclusione, è un atto fascista ...

... allora fatti una ricerca che troverai anche altri illustri pensatori che dimostrano il dispotismo e l'atto anti liberale di una simile Legge.

Citazione:
DONNE è ARRIVATO L'ARROTINO!


Guarda Parsifal, su LC di personaggi come te, ne sono passati a caterve.

Prova a rispondere alle argomentazioni, come questa qui sopra.

Poi ultimo avviso. Permettiti di darmi del pallone gonfiato un'altra volta, e ti segnalo alla redazione ...

... mi spiace, non ci siamo presi ancora tutta questa confidenza. Ultimo avviso.

Citazione:
Intellettualmente disonesto lo vai a dire a tua sorella.


L'ho dimostrato che sei stato intellettualmente disonesto. Nero su bianco. Poi se vuoi insistere, accomodati, vedrai piano piano quale considerazione prenderai su Luogocomune

L'iperbole usata contro un avversario, è un modo di mettere parole in bocca ad altri che non hanno detto. Si chiama disonestà intellettuale.

Fai in tempo a ravvederti o a essere preso anche per pirla, se insisti.

Ti avviso. Permettiti un'altra offesa personale e ti segnalo.

Qui le accuse, non lo sapessi, possono essere mosse se argomentate e dimostrabili.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
peonia
Inviato: 12/3/2015 20:23  Aggiornato: 12/3/2015 20:23
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Dopo lo sfacelo
Non ho letto gli ultimi interventi, come al solito infuocati, mi riprometto di farlo dopo, però da quanto letto finora, credi che siamo divisi in PESSIMISTI e OTTIMISTI.....
Chiedo ai pessimisti cosa consigliate: un suicidio collettivo? davvero non vedo venire soluzioni da voi... mah!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Calvero
Inviato: 12/3/2015 20:31  Aggiornato: 12/3/2015 20:31
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Non ho letto gli ultimi interventi, come al solito infuocati, mi riprometto di farlo dopo, però da quanto letto finora, credi che siamo divisi in PESSIMISTI e OTTIMISTI.....
Chiedo ai pessimisti cosa consigliate: un suicidio collettivo? davvero non vedo venire soluzioni da voi... mah!


La terza possibilità è realisti.

In un certo senso hai anche detto bene, un po' troppo manicheo, non credi? ... e ti faccio un'altra domanda, non credi, Peonia, che sia anche un tantinello degradante considerare la vita in termini di pessimismo e ottimismo in relazione a un guinzaglio politico?

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Parsifal79
Inviato: 12/3/2015 20:41  Aggiornato: 12/3/2015 21:00
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
L'ho dimostrato che sei stato intellettualmente disonesto. Nero su bianco. Poi se vuoi insistere, accomodati, vedrai piano piano quale considerazione prenderai su Luogocomune
L'iperbole usata contro un avversario, è un modo di mettere parole in bocca ad altri che non hanno detto. Si chiama disonestà intellettuale.
Fai in tempo a ravvederti o a essere preso anche per pirla, se insisti.
Ti avviso. Permettiti un'altra offesa personale e ti segnalo.
Qui le accuse, non lo sapessi, possono essere mosse se argomentate e dimostrabili.


ma vedi di farla finita!
hai insultato già un sacco di gente con la storia dei polli... e fai pure la sceneggiata della piccola fiammiferaia...roba da pazzi!

Ti permetti di spacciare tue opinioni personali per verità assolute... e dai pure del disonesto intellettuale ad altri?!
Ti dovresti solo vergognare!

Ce le hai le palle?
Se si, allora fai una cosa, segnalami alla Redazione; se Massimo conferma la tua tesi sulla mia, a tuo parere, comprovata disonestà intellettuale, lascio immediatamente LUOGOCOMUNE e non mi vedrai mai +. Se non dovesse essere d'accordo con la tua tesi, allora mi devi delle scuse.

p.s.: fai i nomi di questi "avversari" a cui avrei messo parole in bocca che non hanno detto.

warlord
Inviato: 12/3/2015 20:54  Aggiornato: 12/3/2015 20:54
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/1/2015
Da:
Inviati: 221
 Re: Dopo lo sfacelo
@robcoppola
Citazione:
Quali potrebbero essere le strade per deviare il corso della storia verso un miglioramento della società in termini di civiltà, libertà ecc..
Insomma, come c'era da aspettarsi non c'è una sola idea concreta se non quella di aspettare la fine e dare la colpa a Grillo, il M5S, Casaleggio e anche a me già che ci siamo

Il sistema marcio si basa sul concetto di imporre abomini al cittadino che succube obbedisce.
Siamo noi che diamo valore al sistema che ci mettono davanti, come la moneta che attribuiamo valore ad un oggetto, valido solo tra gli appartenenti al sistema.
Tale sistema é forte contro i singoli e impotente contro la moltitudine.
Se tutti gli italiani si ribellano uniti e coesi il sistema é impotente, per questo ci separa ed istiga gli uni contro gli altri, divide et impera.
Portando agli estremi si può dire che il sistema é basato sulle persone, eliminate le persone il sistema crolla. Agli estremi........

La libertà è un’illusione. Essere dominati da me non è così male per la razza umana quanto essere dominati da altri della vostra specie.
Calvero
Inviato: 12/3/2015 20:56  Aggiornato: 12/3/2015 20:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
ma vedi di farla finita!
hai insultato già un sacco di gente con la storia dei polli... e fai pure la sceneggiata della piccola fiammiferaia...roba da pazzi!

Ti permetti di spacciare tue opinioni personali per verità assolute... e dai pure del disonesto intellettuale ad altri?!
Ti dovresti solo vergognare!

Ce le hai le palle?
Se si, allora fai una cosa, segnalami alla Redazione; se Massimo conferma la tua tesi sulla mia, a tuo parere, comprovata disonestà intellettuale, lascio immediatamente LUOGOCOMUNE e non mi vedrai mai +. Se non dovesse essere d'accordo con la tua tesi, allora mi devi delle scuse.



Del "pollo" l'ho dato a un utente che prendeva per il culo con "attenti" tra virgolette, a dare del poco sveglio a chi non la pensava come lui vediamo se ci arrivi .... cioè dava del "pollo" agli altri, quindi, tutto a norma; riporta le cosucce come si deve, se ce la fai ...

... ma vedo che ti è dura essere onesto

Seconda cosa, prova ad argomentare se ce la fai.

Dai vai avanti così, che un centinaio di elettori il PD, grazie a te, se li è guadagnati

Ooops ... pare mi sia sfuggita la contro argomentazione a una Legge illiberale, che ricicla i diktat fascisti, pena la reclusione se si mette in discussione la storia ...

... dai, sono tutto orecchi.

Robocoppola ha contro argomentato, te continui a sbraitare ... va che non fa bene al fegato

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
peonia
Inviato: 12/3/2015 20:57  Aggiornato: 12/3/2015 20:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Dopo lo sfacelo
non credi, Peonia, che sia anche un tantinello degradante considerare la vita in termini di pessimismo e ottimismo in relazione a un guinzaglio politico?

NON MI RIFERIVO SPECIFICAMENTE AL GUINZAGLIO POLITICO, MA DATI I VARI INTERVENTI "REALISTI" VI CHIEDO QUALE SOLUZIONE VEDETE ALLORA?
NON DIRMI/DITEMI LA RIVOLUZIONE ARMATA PERCHE' MI CADONO LE BRACCIA, IL MENTO, I CAPELLI E...DIREI BASTA!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Calvero
Inviato: 12/3/2015 21:00  Aggiornato: 12/3/2015 21:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
NON MI RIFERIVO PECIFICAMENTE AL GUINZAGLIO POLITICO, MA DATI I VARI INTERVENTI "REALISTI" VI CHIEDO QUALE SOLUZIONE VEDETE ALLORA?
NON DIRMI/DITEMI LA RIVOLUZIONE ARMATA PERCHE' MI CADONO LE BRACCIA, IL MENTO, I CAPELLI E...DIREI BASTA!


Perché urli?

Fai una cosa, ti eri ripromessa che leggevi, quindi attenderò con pazienza. Di rivoluzioni armate parlane con qualcun altro, che non è cosa che mi riguarda.

Datti una calmata.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
peonia
Inviato: 12/3/2015 21:00  Aggiornato: 12/3/2015 21:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Dopo lo sfacelo
VI SUPPLICO, CERCHIAMO DI NON FARCI LA GUERRA ALMENO FRA DI NOI...
PESIAMO LE PAROLE ED EVITIAMO GLI INSULTI...NON E' SFOGANDOCI FRA DI NOI, CHE IN TEORIA SAREMMO ANCHE PIU' "AFFINI", CHE RISOLVIAMO NULLA!!!

PEACE PLEASE!!!!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 12/3/2015 21:02  Aggiornato: 12/3/2015 21:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Dopo lo sfacelo
Calvè io non urlo, scrivo in maiuscolo per dare più peso alle mie parole....

ho detto rivoluzioni armate perchè mi pare di capire che zse non è possibile farle in modo democratico...come caxxo le facciamo?!
allora spariamoci

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Calvero
Inviato: 12/3/2015 21:08  Aggiornato: 12/3/2015 21:08
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Calvè io non urlo, scrivo in maiuscolo per dare più peso alle mie parole....

ho detto rivoluzioni armate perchè mi pare di capire che zse non è possibile farle in modo democratico...come caxxo le facciamo?!
allora spariamoci


Peò, il maiuscolo mettilo se sottolinei un passaggio o giochi d'ironia, oppure segnali la gravità di qualcosa, ma così, sappilo, è fastidioso. C'è anche il grassetto e la sottolineatura vera e propria.

Comunque, ho capito che l'albero della discussione non l'hai seguito tutto. Io mi sgancio, salvo cause di forza maggiore non rientro. Sono stanco.

Vado in pensione

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Parsifal79
Inviato: 12/3/2015 21:23  Aggiornato: 12/3/2015 21:35
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Del "pollo" l'ho dato a un utente che prendeva per il culo con "attenti" tra virgolette


lo hai stabilito tu che prendeva per il culo.

riposta il tuo commento sui polli, così vediamo se era riferito ad una sola persona come tu affermi.

Citazione:
Dai vai avanti così, che un centinaio di elettori il PD, grazie a te, se li è guadagnati


ho + rispetto per loro che per te; almeno loro ci credono alle cazzate che vanno raccontando.

Citazione:
Ooops ... pare mi sia sfuggita la contro argomentazione a una Legge illiberale, che ricicla i diktat fascisti, pena la reclusione se si mette in discussione la storia ...
... dai, sono tutto orecchi.


certo, é proprio come la racconti tu:

Non è stato introdotto il reato di opinione ma è stata cambiata la legge Reale con un'aggravante di pena di tre anni se la propaganda, la pubblica istigazione e il pubblico incitamento a commettere atti di discriminazione razziale si fondano in tutto o in parte sulla negazione della Shoah, dei crimini contro l'umanità e dei crimini di guerra, come definiti dallo statuto della Corte penale internazionale.
http://www.repubblica.it/politica/2015/02/11/news/negazionismo_senato_approva_disegno_di_legge_con_234_s-107046634/

complimentoni per la tua onestà intellettuale!

Citazione:
va che non fa bene al fegato


detto da uno che minaccia segnalazioni....

Ooops ... pare mi sia sfuggita la contro argomentazione sulle palle

ohmygod
Inviato: 12/3/2015 21:40  Aggiornato: 12/3/2015 21:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Dopo lo sfacelo
ciò che mi affascina e che continua ad affascinarmi e scrivervi senza neanche leggervi. ero fermo al 16e49 poi che è successo? siamo forse entrati nell'anno 0650?
LOL

Ehi

Vmagic
Inviato: 12/3/2015 21:45  Aggiornato: 12/3/2015 21:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/10/2012
Da:
Inviati: 135
 Re: Dopo lo sfacelo
Signori che mi hanno criticato, non so cosa dirvi, fidatevi del M5S e la prenderete nel culo più di prima.

V-edrete...


Oikle
Inviato: 12/3/2015 21:58  Aggiornato: 12/3/2015 22:00
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/11/2013
Da:
Inviati: 72
 Re: Dopo lo sfacelo
Scusa, non mi piace fare il puntiglioso, ma la frase di Einstein, tradotta da te perde una parola fondamentale, che forse nella fretta hai riportato erroneamente.
Tu hai scritto.
Temo il giorno in cui la tecnologia andrà oltre la nostra umanità: il mondo sarà popolato allora da una generazione di idioti.
Hai saltato INTERACTION. Suona decisamente diverso:
Temo il giorno in cui la tecnologia supererà l' INTERAZIONE UMANA: il mondo sarà popolato allora da una generazione di idioti.
E non umanità

Senza voler in nessun modo andare contro ciò che scrivi. Parlo dei contenuti, visto anche che i tuoi interventi li leggo quasi sempre tutti.

Vmagic
Inviato: 12/3/2015 22:19  Aggiornato: 12/3/2015 22:19
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/10/2012
Da:
Inviati: 135
 Re: Dopo lo sfacelo
@Aironeblu

Criticandomi sul fatto che non danno visibilità al M5S.

La mia risposta è: UNA VOLTA non davano visibilità per attirarti meglio nella trappola.

Adesso aspetta e vedrai. Copio la frase e se accedi al tuo Facebook e poi ti vai a vedere questo link che contiene un video capirai. (forse si accede anche senza connessione Fb)

https://www.facebook.com/video.php?v=910940172305258&fref=nf

Massimo Enrico Baroni portavoce M5S alla Camera dei Deputati

A Siracusa altro scandalo sui consiglieri comunali che gonfiano i gettoni presenze. Grazie alla denuncia del MoVimento 5 Stelle Sicilia il caso arriva anche su Striscia la Notizia.
Sbugiarderemo tutti i Comuni, gli sprechi di denaro pubblico sono un affronto ai cittadini in difficoltà.

COME VEDI IL M5S E' SU STRISCIA LA NOTIZIA, SI PROPRIO QUEL PROGRAMMA SEGUITISSIMO DA MILIONI DI ITALIANI CON LA SIGLETTA CHE FA:

"OBBEDIENZA, TUTTO CAMBIERÀ
VIVA IL GRAN MAESTRO CHE CI SALVERÀ"
"È LA SCUOLA TAKE AWAY AY AY COL COMPASSO UN BEL CERCHIO FA"
"SULLA CATTEDRA SI È MESSO GIÀ
BRAVO IL GRAN MAESTRO CHE CI GUIDERÀ"

Parsifal79
Inviato: 12/3/2015 22:23  Aggiornato: 12/3/2015 22:23
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Non per niente ho rimosso, da solo, un mio intervento precedente in questo Topic, proprio per vedere chi sarebbe stato capace di cogliere al volo certi concetti.


è la frase + meravigliosa che mi sia mai capitato di leggere!

ci crediamo tutti!

poveraccio
Inviato: 12/3/2015 22:36  Aggiornato: 12/3/2015 22:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/3/2010
Da: Terra
Inviati: 82
 Re: Dopo lo sfacelo
@ Vmagic

quella V è un po' pochino per sostenere la tua tesi. Penso che se fosse come dici tu i 5 * sarebbero già al governo e non lo sono neanche lontanamente.

@ Calvero

decisamente non sei un tolstojano

sono d'accordo con te al 90% ma su una cosa decisamente no: non una repubblica, non un governo, non un democrazia né la politica sono stati o saranno mai finanche utili alle persone, men che mai a favore. non importa quanto siano onesti quelli che comandano.
Per me il senso della vita è crescere e essere tenuti per mano dalla mamma per tutta la vita non fa crescere. Assumersi le responsabilità invece sì.

Parsifal79
Inviato: 12/3/2015 22:40  Aggiornato: 12/3/2015 22:40
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
COME VEDI IL M5S E' SU STRISCIA LA NOTIZIA


nel video di striscia dice solo "un consigliere comunale del M5S ha chiesto un parere di legittimità alla regione".

...ammazza quanta roba in favore del M5S!

Calvero
Inviato: 12/3/2015 22:41  Aggiornato: 12/3/2015 22:43
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:

lo hai stabilito tu che prendeva per il culo.


Certo, perché è vietato stabilirlo?

Citazione:
riposta il tuo commento sui polli, così vediamo se era riferito ad una sola persona come tu affermi.


Era riferito a Robocoppola e a tutti quelli che, come lui, considerano "attenti" coloro che non votano, così come lui, ha ritenuto e ha messo tutti nel calderone indistintamente; tutto a norma, quindi?

Robocoppola ha sempre sottolineato sarcasticamente come l'astensionismo sia roba per gente poco sveglia, lo fa ogni tre per due, quindi si è preso la sua risposta. Inutile che cerchi un bastone perché non riesci a reggerti sulle tue gambe.

Citazione:
ho + rispetto per loro che per te; almeno loro ci credono alle cazzate che vanno raccontando.


Ancora una battuta stile Colorado, ma quanti anni hai?

Citazione:
Non è stato introdotto il reato di opinione ma è stata cambiata la legge Reale con un'aggravante di pena di tre anni se la propaganda, la pubblica istigazione e il pubblico incitamento a commettere atti di discriminazione razziale si fondano in tutto o in parte sulla negazione della Shoah, dei crimini contro l'umanità e dei crimini di guerra, come definiti dallo statuto della Corte penale internazionale.



Appunto, mettere in discussione la Shoah è nei riguardi di un problema storico, che storicamente non può essere messo in discussione. Ci arrivi o vuoi il disegnino alla lavagna?

Non ci arrivi no a comprendere quale percorso anti liberale e fascista si sdogana con questi atti, vero, no eh ...

.. piuttosto di dar ragione al tuo orgoglio, saresti capace di diventare anche un fascista

Citazione:
complimentoni per la tua onestà intellettuale!


Parsifal puoi girarla come vuoi vedo che hai tirato un freno con le iperboli imparata la lezione allora?

Citazione:
detto da uno che minaccia segnalazioni....


... e non è la prima volta .. sempre con chi non ha la confidenza. Serviva ad abbassarti la cresta, infatti l'hai abbassata

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Calvero
Inviato: 12/3/2015 22:49  Aggiornato: 12/3/2015 22:49
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Scusa, non mi piace fare il puntiglioso, ma la frase di Einstein, tradotta da te perde una parola fondamentale, che forse nella fretta hai riportato erroneamente.


Ci mancherebbe. L'ho notato anche io, ma non sapendo l'inglese ho preferito riportare una traduzione che ho trovato sul WEB ...

... potevo usare anche Google, ma a volte è ancora meno affidabile, quindi sono andato a culo. Pardòn

Grazie per la precisazione

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
ohmygod
Inviato: 12/3/2015 22:55  Aggiornato: 12/3/2015 22:55
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Dopo lo sfacelo
chissà a quale tecnologia faceva riferimento Einstein ... nel caso si volesse prendere in esame la cappella del suo fungo ne discenderebbe quella generazione di idioti che lo stesso Einstein aveva posto in un altro suo pensiero.

nel caso avesse immaginato una tecnologia in grado di "soppiantare", sorpassare, l'interazione umana, non è dato sapere a quale tecnologia facesse riferimento.

Parsifal79
Inviato: 12/3/2015 23:06  Aggiornato: 12/3/2015 23:06
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Certo, perché è vietato stabilirlo?


Era chiaro che mi riferivo alla correttezza della tua opinione, non alla legalità.
Ma ovviamente ti conviene fare il finto tonto, sperando che nessuno se ne accorga.

Citazione:
Ancora una battuta stile Colorado, ma quanti anni hai?


Sei pure ripetitivo, oltre che noioso.

Citazione:
Appunto, mettere in discussione la Shoah è nei riguardi di un problema storico, che storicamente non può essere messo in discussione. Ci arrivi o vuoi il disegnino alla lavagna?
Non ci arrivi no a comprendere quale percorso anti liberale e fascista si sdogana con questi atti, vero, no eh ...
.. piuttosto di dar ragione al tuo orgoglio, saresti capace di diventare anche un fascista


Avevi scritto che bastava mettere in discussione la storia per finire in galera. Ho dimostrato che come al solito stavi disinformando.... e invece di startene zitto, continui ancora nell'ampliare la palese figura di merda che hai fatto?!

Citazione:
Parsifal puoi girarla come vuoi vedo che hai tirato un freno con le iperboli imparata la lezione allora?
Citazione:
detto da uno che minaccia segnalazioni....
... e non è la prima volta .. sempre con chi non ha la confidenza. Serviva ad abbassarti la cresta, infatti l'hai abbassata


... se lo dici tu.... sicuramente sarà vero!
L'importante è crederci...

yarebon
Inviato: 12/3/2015 23:33  Aggiornato: 12/3/2015 23:39
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2366
 Re: Dopo lo sfacelo
Lasciando da parte chi vota i partiti tradizionali (gente per fortuna minoritaria su luogocomune) o quelli per cui Salvini è un'alternativa più seria (che è come dire voto un'alternativa proposta da questo sistema, ovvero la lega ladrona, con un programma novecentesco, quindi sempre interna al sistema ma più decente), credo che tutti i simpatizzanti qui dentro del m5s, ma in questo caso parlo naturalmente per me stesso principalmente (e mi rivolgo agli scettici) non stiamo acriticamente appoggiando un movimento, ma un'idea e la storia la cambi con le idee e spesso le idee sono portate avanti da uomini totalmente imperfetti e spesso inquietanti, ma così va il mondo.
Il movimento non propone un semplice "cacciamo i politici corrotti" o "usciamo dall'euro" o "facciamo le riforme", tipici specchietti per le allodole, altrimenti chi cazzo gli avrebbe dato retta? Ma non solo in Italia ma in tutto il mondo occidentale pur se in maniera altamente imperfetta il m5s caso davvero raro è un movimento che con milioni di simpatizzanti va contro il concetto di potere delegato e col cazzo che è stata una valvola di sfogo, anche perchè nel 2011 (quando non era in politica) io vedevo in Italia un'informazione alternativa incranchenita in litigi tra debunker e complottisti e relegata ad internet con nessuna possibilità di proporre dove conta un'altra visione di potere, non vedevo nessuna inversione di pensiero significativa.
Il vero periodo pioneristico dell'informazione alternativa è durato fino al 2008-2009 e poi rovinato dai vari social network e dal marketing che ha dominato internet, gli anni seguenti sono stati abbastanza tristi.
Che mi frega di massonerie varie (guarda un pò l'unico movimento che ha cacciato i massoni tra i suoi rappresentanti tipo in Friuli, chissà perchè i complottisti della domenica non citano questi fatti) quando per la prima volta viene messo in discussione in sede istituzionale e nel mainstream non un parte del sistema, non un suo abbellimento, ma proprio il concetto di potere delegato? La strada per l'inferno è lastricata di buone intenzioni certo, ma non mi pare che i rappresentanti dell'm5s siano una setta chiusa o una casta, anzi persino i suoi detrattori sanno che non lo sono. La critica fine a se stessa e un chiudersi in se stesso in questa convergenza storica se è salutare riguardo la propria vita personale, è invece dannoso riguardo i problemi collettivi.
Se c'è una possibilità di cambiamento e di intrusione e di instillare il dubbio che il potere piramidale e delegato fa schifo, io mi ci butto con grande gioia e non tanto perché spero che l'm5s sia la salvezza, non lo sarà, lo hanno detto anche Grillo e Casaleggio, sono qui per distruggere per poi costruire qualcosa di nuovo e loro non ci saranno, sono stati anche chiari in questo (il loro è un progetto temporaneo), è un seme per il futuro probabilmente lontano, il miglioramento dell'umanità non lo si fa con la puzza sotto il naso o lottando contro i mulini al vento o almeno non quando si fanno battaglie collettive, poi la sfera personale è tutt'altra cosa siamo d'accordo, ma l'umanità procede per tappe e favorire indirettamente un nichilismo nell'agire collettivo è pericoloso, favorisce i soliti noti.
Chi appoggia l'm5s è per la fine dei partiti è per un potere condiviso, che poi molti ne approfittano questo non deve riguardarci, l'idea, il tarlo del cambiamento quello è l'importante, quello cambia l'immaginario collettivo, non i debunker alternativi o ufficiali.

Calvero
Inviato: 12/3/2015 23:37  Aggiornato: 12/3/2015 23:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Era chiaro che mi riferivo alla correttezza della tua opinione, non alla legalità.
Ma ovviamente ti conviene fare il finto tonto, sperando che nessuno se ne accorga.


... è chiaro che dormi in piedi, visto che quello di cui non ti sei accorto è che robocoppola sottolinea sempre sarcasticamente che gli astensionisti dormono in piedi; una volta passa, ma a insistere deve aspettarsi una risposta che non usa eufemismi. Ora, se tu non ci arrivi a capire la presa per il culo, dev'essere perché dai grillini e dall'astensionismo ti è convenuto cambiare discorso ...

Citazione:
Avevi scritto che bastava mettere in discussione la storia per finire in galera. Ho dimostrato che come al solito stavi disinformando.... e invece di startene zitto, continui ancora nell'ampliare la palese figura di merda che hai fatto?!


Disonesto intellettuale fino all'osso. Il riferimento era contestuale a una presa di posizione grillina, l'unica nota in questo senso. Fattene una ragione.

Poi se per Te c'è qualche utente che crede che se Napoleone avesse vinto a Waterloo verrebbe arrestato, sono problemini tuoi

Citazione:
... se lo dici tu.... sicuramente sarà vero!
L'importante è crederci...


Ci sono le prove hai smesso di offendere ... questo si chiama abbassare la cresta.

Ma se vuoi ricominciare.

Nel frattempo, puoi tornare in Topic Non l'avessi notato, i miei interventi sono tesi, d'accordo o meno, ad argomentare della questione, i tuoi a evitarla ...

... cosa aspetti? ... argomenta, o vuoi ancora parlare del sarcasmo di robocoppola, e di Calvero che gli dava del pollo?

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Parsifal79
Inviato: 12/3/2015 23:48  Aggiornato: 12/3/2015 23:48
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Il riferimento era contestuale a una presa di posizione grillina


è la seconda frase + meravigliosa che mi sia mai capitato di leggere dopo :

Citazione:
Non per niente ho rimosso, da solo, un mio intervento precedente in questo Topic, proprio per vedere chi sarebbe stato capace di cogliere al volo certi concetti.


sei un grande!
prendo nota che una menzogna si può anche definire "riferimento contestuale ad una presa di posizione".

Calvero
Inviato: 13/3/2015 0:03  Aggiornato: 13/3/2015 0:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
sei un grande!
prendo nota che una menzogna si può anche definire "riferimento contestuale ad una presa di posizione".


Parsifal, cos'è che ti rode di più, che hai votato qualcuno cha ha fatto orecchie da mercanti a una legge fascista e che si sono allineati, o il fatto che non accetti che un astensionista te lo ricordi in più modi?

Ti invito ad argomentare, ed è la seconda volta che te lo chiedo.

Andare OT non è concesso a oltranza, sto rispondendo alle tue accuse e ti sto chiedendo allo stesso tempo di argomentare sulla questione "Sfacelo" ...

... tu persisti solo in una direzione. Lo spazio qua non è nostro e siamo in Homepage ... ultimo avviso.

... allora, ti chiedo gentilmente di argomentare. Sono qui a tua disposizione e degli utenti per discutere.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Rickard
Inviato: 13/3/2015 0:08  Aggiornato: 13/3/2015 9:35
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 9/9/2007
Da: Un mondo pervaso di follia
Inviati: 1609
 Re: Dopo lo sfacelo
Un articolo di Massimo che è molto una “traccia”, un “pensiero libero”, ha dato il via a tutta una serie di commenti. Ovviamente nel dibattito sono inevitabilmente saltati fuori i M5S. Altrettanto inevitabilmente si è creato il solito fronte dei “difensori” del M5S e di coloro che, con modi e per motivi diversi, esprimono dubbi/critiche.

Fate ridere

O meglio, fanno ridere i termini in cui tale questione viene affrontata. Qui (sul LC in generale) si parla del M5S in termini che fanno capire quanto velocemente sia stato assimilato negli inutili vortici parlamentari e come tali gorghi abbiano risucchiato in sé i termini del dibattito, anche da parte di persone (gli utenti di LC) che sono sicuramente più “scafate” dell’italiano medio sui temi della politica, del potere e dei vari annessi e connessi.

Il M5S che firma la legge anti-negazionista, che partecipa o non partecipa alla riforma della RAI, Grillo che va o non va a parlare con Mattarella.

Ma vi rendete conto? Il tutto è già stato abbondantemente digerito e ormai il modo di vedere il M5S è completamente assimilabile a quello di un qualsiasi partito. Ormai che differenza c’è tra una Lega Nord e un M5S? Che uno è disonesto/cattivo e l’altro no? Che la Lega ha governato e Il M5S no? Il modo di vedere il M5S in rapporto alle altre forze è ormai identico. Non è più (se mai lo è stato) un elemento estraneo. È uno dei tanti partiti. È un’altra forza fra tante altre. È un movimento, accanto ad altri.

Ormai nessuno (in TV e mainstream) ne parla nemmeno più del M5S, perché parli solo di qualcosa in qualche modo pericoloso o degno di nota, non occorre parlare di tizi che ormai sono indistinguibili dalla carta da parati.

Casomai ci fosse bisogno di dirlo, non imputo la uguaglianza del M5S al resto in base a fattori come “ruberie” politiche o rimborsi vari. Il problema è che le uniche discussioni vertono su questo. Si crede che sia questa la politica e il potere. Fregare o non fregare una manciatella di spiccioli.

Aveva ragione Calvero quando ha detto che Il Potere non si riforma con il Potere

Il Potere lo cambia e soprattutto lo si usa se (a prescindere dal come) si riescono a cambiare le regole del gioco, a imporre il proprio andamento e in generale a farlo suo, senza chiedere il permesso. Ma questa è tutta un’altra conversazione, in cui le idee (se possibile) sono ancora più confuse.

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. - Nikola Tesla
Parsifal79
Inviato: 13/3/2015 0:16  Aggiornato: 13/3/2015 0:16
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Andare OT non è concesso a oltranza, sto rispondendo alle tue accuse


che strano... ero convinto che ero io a difendermi dai tuoi insulti/accuse

Citazione:
e ti sto chiedendo allo stesso tempo di argomentare sulla questione "Sfacelo"


... e che te ne fai delle argomentazioni di una persona che consideri "intellettualmente disonesta fino all'osso" ?

Sei veramente un tipo strano...

Buonanotte

warlord
Inviato: 13/3/2015 8:09  Aggiornato: 13/3/2015 8:09
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/1/2015
Da:
Inviati: 221
 Re: Dopo lo sfacelo
@peonia
Citazione:
NON MI RIFERIVO SPECIFICAMENTE AL GUINZAGLIO POLITICO, MA DATI I VARI INTERVENTI "REALISTI" VI CHIEDO QUALE SOLUZIONE VEDETE ALLORA?
NON DIRMI/DITEMI LA RIVOLUZIONE ARMATA PERCHE' MI CADONO LE BRACCIA, IL MENTO, I CAPELLI E...DIREI BASTA!
ho detto rivoluzioni armate perchè mi pare di capire che zse non è possibile farle in modo democratico...come caxxo le facciamo?!
allora spariamoci

La rivoluzione armata é una delle soluzioni, non l'unica soluzione.
Cosa é l'Italia? Il terreno che calpestiamo? No, siamo noi cittadini gli ingranaggi dello stato che tengono impiedi la baracca.
E quanti siamo? ~60 milioni. Da domani 60 milioni di braccia conserte ad oltranza. Nessuno lavora, nessun servizio, niente scuola, banche, borsa, nulla, tutto fermo.
Non é anche questa una rivoluzione?
E che fa il sistema, ci aggredisce? Ci manda equitalia? I picchiatori col manganello? Siamo 60 milioni, come li preferisce, in ordine alfabetico?
Ma non si attuerà mai, non siamo uniti verso una direzione, basta leggere il thread. Vogliamo farci male? Leggiamo forum di elettronica, persone che si scannano per i marchi delle aziende. Fratello contro fratello per futilità, non riusciamo a vedere oltre ed il sistema si sfrega le mani, perché singoli siamo deboli, e contro i deboli fa la voce grossa.

La libertà è un’illusione. Essere dominati da me non è così male per la razza umana quanto essere dominati da altri della vostra specie.
Sertes
Inviato: 13/3/2015 8:51  Aggiornato: 13/3/2015 8:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Rickard ha scritto:
Il M5S che firma la legge anti-negazionista


Tu quoque?


Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Rickard
Inviato: 13/3/2015 9:05  Aggiornato: 13/3/2015 9:37
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 9/9/2007
Da: Un mondo pervaso di follia
Inviati: 1609
 Re: Dopo lo sfacelo
Sertes
Citazione:
Tu quoque?

No, io non quoque, è una cosa che è davvero successa, non è un mio riferimento al nazzismo in termini di spauracchio (alla Pispax, per intenderci). E' un utile spia per capire dove siamo in poco tempo andati a parare. Il tutto condito con vari auspici che nelle scuole si insegni tutto l'insegnabile sui genocidi (soprattutto quelli a danno degli ebbrei, ovviamente).

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. - Nikola Tesla
yarebon
Inviato: 13/3/2015 9:07  Aggiornato: 13/3/2015 9:09
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2366
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Si crede che sia questa la politica e il potere. Fregare o non fregare una manciatella di spiccioli.

magari fosse una manciatella di spiccioli, forse non ci troveremo con le pezze al culo, ma la ruberia e la corruzione è così entrata a far parte del nostro circuito che è considerata un problema secondario, peggio ancora naturale e persino nella struttura delle cose, mentre parte tutto da lì, perchè poi si genera debito, ricattabilità ed altro e per la prima volta abbiamo un gruppo di parlamentari che non lo fa, anzi addirittura perde continuamente parlamentari per i suoi standard alti di affiliazione, siamo a più di 30 persi o comprati da Renzi o andati via per guadagnarsi stipendio intero e pensione sicura (stipendio dimezzato ed offerto per il microcredito alle imprese, anche questo stranamente non viene detto quando si dice che l'm5s non fa niente, c'è un sito utilizzato da centinaia di imprese e che sta avendo abbastanza success e tramite il quale partono startup e finanziamenti).
Il silenzio dei media è il tipico atteggiamento ciclico nei confronti dell'm5s ovvero "o ne parliamo male e li presentiamo come pazzi ed esaltati oppure cerchiamo di escluderli dai media così da togliere loro visibilità". Il silenzio non dimostra normalizzazione, tutt'altro.
Il potere lo si attacca con un'idea diversa dal potere. Quando fai gesti collettivi agisci collettivamente non da una poltrona prendendo il meglio che ti offre la società o al massimo andandotene in una comune anarchica se ne hai le possibilità eeh, mentre per migliorare te stesso il percorso è personale. I grandi cambiamenti non avvengono mai per alcuni don chisciotte che si lamentano di tutto, ma per dei semi di consapevolezza sparsi ovunque, si parla di semi piantati, non di messia o di farsi tessere elettorali.

yarebon
Inviato: 13/3/2015 9:24  Aggiornato: 13/3/2015 9:25
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2366
 Re: Dopo lo sfacelo
che poi altra cosa che si dimentica l'm5s contesta proprio il sistema dei partiti e infatti da quando sono entrati in politica si è svelato senza termini di smentita l'inciucio e l'equivalenza destra e sinistra, si è capito che era tutto una giostra, ora ci stanno ritentando cercando un'avversario del sistema presentabile in Salvini, per riportare in auge i falsi opposti destra e sinistra distrutti in Italia guarda caso dall'm5s, certo non hanno fatto un cazzo, una semplice valvola di sfogo.

Sertes
Inviato: 13/3/2015 9:38  Aggiornato: 13/3/2015 9:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Rickard ha scritto:
No, io non quoque, è una cosa che è davvero successa, non è un mio riferimento al nazzismo in termini di spauracchio (alla Pispax, per intenderci). E' un utile spia per capire dove siamo in poco tempo andati a parare. Il tutto condito con vari auspici che nelle scuole si insegni tutto l'insegnabile sui genocidi (soprattutto quelli a danno degli ebbrei, ovviamente).


Il punto è che la legge contro il negazionismo era un ottima arma nelle mani del potere: se il M5S votava contro o si asteneva, passava da nazista. Se il M5S votava a favore, passava da collaborazionista del sistema.
La realtà è che certi problemi sono così grandi che ad oggi sono irrisolvibili, e si sceglie semplicemente "il meno peggio".
Menzionare una situzione lose-lose per denigrare il M5S è segno che in fin dei conti argomenti più seri non ce ne sono.
Cioè ci sono altri argomenti per attaccare il M5S, ma in ciascuno di essi il M5S è comunque meglio di qualsiasi altra scelta, astensione inclusa.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
peonia
Inviato: 13/3/2015 9:45  Aggiornato: 13/3/2015 9:48
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Dopo lo sfacelo
@warlord
io nella rivoluzione armata non credo proprio, sarebbe impari, non sarebbe vincente, anzi...è anacronistica con i mezzi - anche sconosciuti ma esistenti che hanno - mentre effettivamente credo molto nel boicottaggio ad ampio spettro esteso anche alle BRACCIA CONSERTE, ma per fare quello serve un popolo con le palle e molto ma molto più consapevole...che se ci fosse non avrebbe "realizzato" sta merda che ci ritroviamo...
Dobbiamo appunto ritrovare UNITA e SOLIDARIETA', non farci la guerra fra di noi ma uniti contro il nemico che spesso siamo noi stessi...

@yarebon

poi ci dicono che Salvini è più bravo..
http://tv.ilfattoquotidiano.it/2015/03/12/servizio-pubblico-travaglio-dove-ce-salvini-ce-casa/348760/

edit: certo che sono proprio dei gatekeepers che hanno sviato la rivoluzione!!!
https://www.facebook.com/video.php?v=1090769627615569&pnref=story

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Rickard
Inviato: 13/3/2015 9:47  Aggiornato: 13/3/2015 9:47
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 9/9/2007
Da: Un mondo pervaso di follia
Inviati: 1609
 Re: Dopo lo sfacelo
Yarebon
Citazione:
Il silenzio dei media è il tipico atteggiamento ciclico nei confronti dell'm5s ovvero "o ne parliamo male e li presentiamo come pazzi ed esaltati oppure cerchiamo di escluderli dai media così da togliere loro visibilità". Il silenzio non dimostra normalizzazione, tutt'altro.

No, non si tratta di un atteggiamento ciclico.

Prima l'M5S ante litteram (ai tempi dei primi VDAY) veniva ignorato. Poi si è effettivamente costituito in una forza politica e ha cominciato a fare paura, dunque se ne parlava per edenigrarlo e dirne tutto il male possibile. I vari espulsi sono stati invitati in mille trasmissioni affinché descrivessero Grillo come il male incarnato ecc.

Poi c'è stato il risultato delle politiche 2013 e ancora se ne parlava, perché c'erano i dubbi su cosa avrebbero fatto e come si sarebbero comportati.

Ora, dopo 2 anni, si è capito che in realtà non c'è alcun pericolo. Che si tratta di una manica di dilettanti allo sbaraglio, animati da confusi propositi e ancor più confuse idee su come realizzarli. Non sono un pericolo per nessuno. In 30 se ne sono andati. Quelli che restano passano il tempo tra un Aventino e l'altro. Non c'è nessun pericolo. Non c'è niente di cui parlare.

Anche forza politica, si sono ormai stabilizzati su un loro 20% circa (che sarà nel tempo sempre più eroso, ma per ora tiene); una forza di per sé non trascurabile, ma che lo diventa nel momento in cui tale forza (minoritaria) si isola da tutto e da tutti e non sa/vuole giocare la sua partita, riducendosi al ruolo di opposizione "dura e pura" ma che, stringi stringi, non conta un cazzo.

Fidati, non è un silenzio "ciclico", è il silenzio che subentra una volta capito che non c'era niente da dire.

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. - Nikola Tesla
peonia
Inviato: 13/3/2015 9:51  Aggiornato: 13/3/2015 9:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Dopo lo sfacelo
Rickard guarda il video di Travaglio che ho postato e senti le ore di presenza di Salvini e di Renzi in TV.... per dire?

Ora, dopo 2 anni, si è capito che in realtà non c'è alcun pericolo. Che si tratta di una manica di dilettanti allo sbaraglio, animati da confusi propositi e ancor più confuse idee su come realizzarli. Non sono un pericolo per nessuno. In 30 se ne sono andati. Quelli che restano passano il tempo tra un Aventino e l'altro. Non c'è nessun pericolo. Non c'è niente di cui parlare.

quanto dici è scandaloso!!!!e anche falso! oppure sei maleinformato!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Rickard
Inviato: 13/3/2015 9:51  Aggiornato: 13/3/2015 9:52
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 9/9/2007
Da: Un mondo pervaso di follia
Inviati: 1609
 Re: Dopo lo sfacelo
Sertes
Citazione:
La realtà è che certi problemi sono così grandi che ad oggi sono irrisolvibili, e si sceglie semplicemente "il meno peggio".
Menzionare una situzione lose-lose per denigrare il M5S è segno che in fin dei conti argomenti più seri non ce ne sono.
Cioè ci sono altri argomenti per attaccare il M5S, ma in ciascuno di essi il M5S è comunque meglio di qualsiasi altra scelta, astensione inclusa.
Invia un commento

Il più forte argomento "contro" (virgolette usate perché non so se è questa la parola più giusta) il M5S è ciò che hai scritto nel tuo post: definire il Movimento 5 Stelle come il meno peggio è di per sé la più plateale delle dichiarazioni di sconfitta.

Tutti i propositi e l'energia, tutta la forza d'impatto e dirompente si è tramutata nell'essere meno peggio degli altri.

Se questo è ciò che l'M5S è e può aspirare ad essere (meno peggio di questo e di quello), allora veramente non c'è niente di cui parlare.

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. - Nikola Tesla
Rickard
Inviato: 13/3/2015 9:54  Aggiornato: 13/3/2015 9:57
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 9/9/2007
Da: Un mondo pervaso di follia
Inviati: 1609
 Re: Dopo lo sfacelo
Peonia
Citazione:
Rickard guarda il video di Travaglio che ho postato e senti le ore di presenza di Salvini e di Renzi in TV.... per dire?

Non lo so. Per dire cosa? Di cosa si sta parlando?

Stiamo parlando di Salvini e di M5S nella stessa frase? Stiamo accostandoli facendo paragoni e raffronti? Già questo la dice lunga sulla normalizzazione.

Comunque non capiscono a cosa ti riferisci. Che la TV è sempre la più potente arma di propaganda? Su questo siamo d'accordo, ci mancherebbe.

Citazione:
Ora, dopo 2 anni, si è capito che in realtà non c'è alcun pericolo. Che si tratta di una manica di dilettanti allo sbaraglio, animati da confusi propositi e ancor più confuse idee su come realizzarli. Non sono un pericolo per nessuno. In 30 se ne sono andati. Quelli che restano passano il tempo tra un Aventino e l'altro. Non c'è nessun pericolo. Non c'è niente di cui parlare.

quanto dici è scandaloso!!!!e anche falso! oppure sei maleinformato!

Onestamente non credo che sia falso, Peonia, e di "scandaloso" vedo solo l'opportunità che è stata buttata nel cesso.

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. - Nikola Tesla
Parsifal79
Inviato: 13/3/2015 10:33  Aggiornato: 13/3/2015 10:42
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Rickard: Prima l'M5S ante litteram (ai tempi dei primi VDAY) veniva ignorato


non mi pare:

“Che accadrebbe se un mattino qualcuno, ascoltati gli insulti di Grillo, premesse il grilletto?” (Mauro Mazza, direttore Tg2, 9-9-2007).

“Fenomeno anarcoide e individualista, anacronistico, antipolitico… Chi inneggia al ‘Vaffanculo’ partecipa consapevolmente a quelle invasioni barbariche… Mi viene la pelle d’oca: dietro al grillismo vedo l’ombra del law & order più ripugnante; ci vedo dietro la dittatura…” (Eugenio Scalfari, Repubblica, 10-9-07).

“Il V-Day? Un carnevale plebeo e volgare… sentimenti beceri e forcaioli. L’irresistibile ascesa del comico-politico dura generalmente pochi mesi o anni e si spegne quando il pubblico si stanca di ascoltare sempre le stesse battute o si accorge che nessuna soluzione politica potrà mai venire dal mondo dell’avanspettacolo. Accadrà, suppongo, anche nel caso di Grillo” (Sergio Romano, Corriere, 13-9-07).

“Grillo mi ricorda Mussolini” (Giampaolo Pansa, l’Espresso, 16-9-07).

“In un paese normale il V-Day sarebbe recensito nelle pagine di spettacolo” (Andrea Romano, Stampa, 10-9-07).

“Berlusconi e Grillo uniti sotto spoglie diverse in un unico disegno… In un impeto suicida la festa dell’Unità ha aperto le porte all’appello squadristico di Grillo” (Mario Pirani, Repubblica, 20-9-07).

“Allo stato Grillo sembra un fenomeno di folklore che si esaurirà… Un movimento, si badi bene, potenzialmente eversivo… Si può paragonare Grillo a Mussolini? Con molte cautele, sì. Mussolini ha usato il manganello e l’olio di ricino, Grillo la volgarità” (Giuseppe Tamburrano, storico, l’Unità, 21-9-07).

“Ho il massimo disprezzo per la maggioranza dei grillini… La risposta è: affanculo ci vada lui e quelli che lo sostengono” (Filippo Facci, Omnibus, 24-9-07).

“Grillo è un personaggio di brutale avidità” (Ernesto Galli della Loggia, Corriere, 25-9-07)

“La rete non esiste… La prevalenza della rete, che è quella che frequenta e commenta sul blog di Grillo, è il peggio di questo Paese” (Facci, Porta a Porta, 26-9-07).

“Anche i fasci di combattimento fascisti, nel 1919, si proponevano di mandare a casa tutta la vecchia classe politica democratica e poi fondare nuovi partiti: ne fondarono uno solo e proibirono gli altri” (Scalfari, Tv7, 22-9-07)

“Benito Grillo” (Tony Damascelli, il Giornale, 26-4-08).

“Grillo è già in crisi e non riesce a far ridere” (Francesco Merlo, Repubblica, 26-4-2008).

“I Grillo, scarabei sterco-rari” (Facci, il Giornale, 11-11-08).

“Il pagliaccio che ride ma dovrebbe piangere” (Eugenio Scalfari, Repubblica, 3-6-12)

“Mentana sta esagerando… Le concioni e i vaffa di Grillo vengono ritrasmesse a sazietà… Che un giornalista democratico come lui sia diventato un supporter dell’antipolitica, questo ancora non l’avevamo mai visto… È sulla strada di diventare il pericolo pubblico di tutti i democratici di questo Paese” (Scalfari, l’Espresso, 21-6-12)

“D’accordo con Bersani: nel discorso di Grillo si trovano tracce di linguaggio fascista’” (Luigi Manconi, l’Unità, 7-9-12).

“Grillo riempie le piazze ma non le urne” (Giuliano Ferrara, Il Foglio, 17-10-12)

“Resta da capire perché mai alcune emittenti televisive si siano trasformate in amplificatori di questo populismo eversivo?” (Scalfari, Repubblica, 4-11-12)

“Grillo rosica. Appare improvvisamente come l’attore dopo la pièce, col trucco colato… Adesso è lui che, con malumore, insegue le agende altrui e minimizza gli altrui successi” (Ferrara, il Foglio, 28-11-12).

“Grillo perde consensi” (Libero, 1-12-12)

“Fa dichiarazioni da puttaniere, dimostra di avere un pisello piccolo” (Ferrara, Twitter, 16-7-12)

“Grillo da profeta a dittatore: adesso è in caduta libera. Un fenomeno appannato” (il Giornale, 14-12-12)

“La notizia è che Grillo, così come si è autocreato, si autodistruggerà” (Sara Ventroni, l’Unità, 14-12-12)

“Il Grillo caduto dal piedistallo. Ridimensionato dalle primarie Pd e ridicolizzato dalle sue. In calo nei sondaggi” (Ferrara, Il Foglio, 5-12-12)

“Grillo? Una risata lo seppellirà” (Il Giornale, 6-12-12)

“Grillo ha quasi più candidati che elettori” (Maria Giovanna Maglie, Libero, 8-12-12)

“Portaborse e No Tav: ecco chi sono i candidati di Grillo” (Libero, 15-2-12)

“Grillo, chi è causa del suo flop pianga se stesso” (Panorama, 26-12-12)

“5 Stelle in caduta libera” (Libero, 19-12-12)

“Grillo a terra, ora si rottama da solo” (Libero, 8-1-13)

“Il Duce Beppe” (Libero, 12-12-12)

“L’editto bulgaro di Grillo” (Federico Mello, Pubblico, 12-12-12)

“M5S: era un movimento, sembra il Pcus di Stalin. Il grillusconismo è veterobolscevico, brutto segnale per tutti” (Luca Telese, Pubblico, 13-12-12)

“Trasforma la democrazia dal basso in Corea del Nord” (Ferrara, Il Foglio, 12-12-02)

“È l’Hugo Chávez di casa nostra” (Battista, Corriere, 5-11-12)

“Sbraita ma aiuta solo Monti” (Magdi Allam, Giornale, 11-2-13).

“Grillo e la Lega alleati” (l’Unità, 10-9-12)

“Quelle tracce destrorse, dalle nozze gay a Casa Pound” (Toni Jop, l’Unità, 8-2-13)

“Il camerata Grillo” (Repubblica, 29-8-12)

“Lavora per un’uscita neogiacobina dalla crisi” (Michele Ciliberto, Unità, 30-8-12)

“Grillo dalle 5 stelle alle 5 punte” (Libero, 3-1-12). “Grillo avvocato dei terroristi anti tasse” (Il Giornale, 3-1-12)

“Grillo sta con i comunisti” (Alessandro Sallusti, Il Giornale, 2-11-12)

“A Grillo 10 milioni in nero per la festa dell’Unità” (Giovanni Guerisoli, ex Cisl, Radio24, 30-8-2012. Segue smentita)

“Grillo anche razzista: schiaffi ai marocchini” (Toni Jop, l’Unità, 4-9-12. In realtà denunciava le botte di alcuni poliziotti a un immigrato)

“Per le liste 5 Stelle spazio solo ai vecchi” (Jop, l’Unità, 31-10-12)

“Chi vota Grillo si ritrova falce e martello” (Sallusti, il Giornale, 9-2-13)

“La linea politica è fissata con i comunicati che il famous comedian mette in rete con la numerazione progressiva, come le Br” (Merlo, Repubblica, 12-11-12)

“I suoi veri elettori sono pochi sfigati entusiasti del ‘vaffa’” (Filippo Facci, Libero, 17-5-12)

“Un piccolo Grillo dalla zucca vuota” (Pansa, Libero, 17-6-12)

“Successo di Grillo in Sicilia? Cerchiamo di non scrivere cazzate. Un flop è un flop. Punto” (Ferrara, Twitter 29-10-12)

“Grillo, con tutto il suo populismo, trasversalismo ideologico, ‘casapoundismo’, antisindacalismo e antiparlamentarismo, il culto della persona, le nuotate nello Stretto fiume giallo, con tutto il suo ciarpame di rete e i suoi stracci da pataccaro internauta, i suoi argomenti da bar, la sua ‘cacolalia’… è l’erede di Berlusconi… È il Berlusconi dopo Berlusconi. Come le acciughe in salamoia” (Merlo, Repubblica, 27-1-13)

“I fan di Grillo e l’odio contro Israele” (Battista, Corriere, 26-11-12)

“Volevano il morto e Grillo sta con loro” (il Giornale, 15-11-12)

“La figlia di Grillo presa con la coca” (Libero, 15-11-12)

“Lady Grillo prende casa a Malindi. I lussi della signora anti-Casta imbarazzano il comico” (Libero, 18-11-12)

“Omicidio, Bin Laden e Islam: quello che non si dice di Grillo” (Annamaria Bernardini de Pace, ilGiornale, 8-11-12)

“No global, violenti; così Grillo prepara il ‘golpe’” (il Giornale, 16-11-12)

“Grill Laden sgancia missili su Israele” (Libero, 26-6-12)

“A Parma non voterei Grillo contro la sinistra” (Maurizio Lupi, Pdl, Corriere, 14-5-12)

p.s.: primo v-day 8 settembre 2007

Rickard
Inviato: 13/3/2015 10:41  Aggiornato: 13/3/2015 10:41
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 9/9/2007
Da: Un mondo pervaso di follia
Inviati: 1609
 Re: Dopo lo sfacelo
Parsifal79

Bel collage, peccato che io abbia detto M5S ante litteram, cioè prima che si costituisse effettivamente il movimento politico M5S, che partecipasse a elezioni ecc. Dunque, tutta le dichiarazioni del collage del 2012-2013 (la maggior parte) vanno già a farsi friggere.

Oltretutto, io ricordo (tanto per fare un esempio) che al primo VDAY il TG1 dedicò qualcosa come 40 secondi di servizio. E non fu certo un caso isolato in quella prima fase. Poi è ovvio che se cerchi trovi dichiarazioni di due righe su questo giornale o in quella trasmissione, ma complessivamente non si può negare che la strategia iniziale fu quella di ignorare/minimizzare il fenomeno. Poi quando nacque l'M5S questo non fu più possibile e si passò alla fase della denigrazione (cosa evidente anche dalle tue citazioni del periodo 2012-2013).

Di nuovo, l'atteggiamento di vari utenti mi sembra un tantino di negazione della realtà, perché ciò che "piace" non va come si era sperato.

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. - Nikola Tesla
robcoppola
Inviato: 13/3/2015 10:51  Aggiornato: 13/3/2015 10:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/6/2011
Da:
Inviati: 198
 Re: Dopo lo sfacelo
@Parsifal79

Ottima la lista storica (ante 2013) che hai pubblicato sull'ostilità del sistema mediatico contro il M5S .

L'ottimista proclama che viviamo nel migliore dei mondi possibili; il pessimista teme che possa essere vero.
(James Branch Cabell)
Parsifal79
Inviato: 13/3/2015 10:55  Aggiornato: 13/3/2015 11:00
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Bel collage, peccato che io abbia detto M5S ante litteram, cioè prima che si costituisse effettivamente il movimento politico M5S, che partecipasse a elezioni ecc. Dunque, tutta le dichiarazioni del collage del 2012-2013 (la maggior parte) vanno già a farsi friggere.


1- tu hai scritto ai tempi dei primi v-day (il 1° è l'8 settembre 2007, il 2° il 25 aprile 2008 )

2- ciò che ho riportato è SOLO UNA PICCOLISSIMA PARTE di tutti gli attacchi dei media dai tempi (come tu hai scritto) dei primi v-day. O pretendi che vada a trovarti tutte le dichiarazioni contro il M5S???

3- hai scritto che veniva ignorato dai media ai tempi dei primi v-day; ti ho dimostrato che non è così... tutto il resto sono chiacchiere.

Marzo
Inviato: 13/3/2015 11:01  Aggiornato: 13/3/2015 11:01
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/4/2008
Da:
Inviati: 242
 Re: Dopo lo sfacelo
@ Parsifal

Se fossi uno di quelli che crede alla storia della "valvola di sfogo creata dalle massonerie che ha frenato la meravigliosa rivoluzione alle porte che avrebbe trasformato il mondo in un eden ", farei di tutto per mandarli al governo e dimostrare così che ho ragione!

E chi l'ha mai detto?

In un mondo in cui le guerre sono chiamate missioni di pace, i mercenari sono diventati contractors, i partigiani diventano terroristi, gli onnivori mangiatori di carogne, io sono fiera di essere una"complottista".

Fiammifero
Rickard
Inviato: 13/3/2015 11:22  Aggiornato: 13/3/2015 11:22
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 9/9/2007
Da: Un mondo pervaso di follia
Inviati: 1609
 Re: Dopo lo sfacelo
Parsifal79

Citazione:
1- tu hai scritto ai tempi dei primi v-day (il 1° è l'8 settembre 2007, il 2° il 25 aprile 2008 )

Appunto, dunque tutte le dichiarazioni del periodo 2012-2013 non mi sembrano calzanti.

Citazione:
2- ciò che ho riportato è SOLO UNA PICCOLISSIMA PARTE di tutti gli attacchi dei media dai tempi (come tu hai scritto) dei primi v-day. O pretendi che vada a trovarti tutte le dichiarazioni contro il M5S???

No, per carità. Io ho detto che il fenomeno era complessivamente ignorato (i 40 secondi di tempo che il TG1 dedicò al primo VDAY ecc.). E' ovvio che delle dichiarazioni (anche stringate, di 2 righe e di poco conto) esistono. Oppure pensavi davvero che per "ignorato" intendessi che non si ammetteva l'esistenza stessa del fenomeno? Lo ammetteva, di sfuggita. Il tempo di una fugace dichiarazione, veniva apostrofato come un fenomeno temporaneo, di poca importanza, che si sarebbe esaurito di lì a poco. Questo era il clima che si respirava nel mainstream all'epoca.

Citazione:
3- hai scritto che veniva ignorato dai media ai tempi dei primi v-day; ti ho dimostrato che non è così... tutto il resto sono chiacchiere.

S', certo... dimostrato. Vedo che sei già entrato nell'ottica dello scontro duale, per cui ci sono quelli contro il M5S (in cui mi sa che verrò ascritto d'ufficio) e quelli pro M5S. Non mi interessano le barricate con chi ha gli occhi foderati di salame. Se invece di perdere un sacco di tempo per mettere insieme il tuo collage tu avessi letto e non guardato quello che avevo scritto, magari ne poteva anche venire fuori qualcosa di costruttivo.

Ma quando si ha da difendere una parte, la realtà diventa un fattore trascurabile.

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. - Nikola Tesla
polaris
Inviato: 13/3/2015 11:31  Aggiornato: 13/3/2015 11:31
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2012
Da: Tlön
Inviati: 1640
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Ma quando si ha da difendere una parte, la realtà diventa un fattore trascurabile.
Voce del sito!


Che epoca terribile quella in cui degli idioti governano dei ciechi.. - Shakespeare
Parsifal79
Inviato: 13/3/2015 11:32  Aggiornato: 13/3/2015 11:32
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Marzo: E chi l'ha mai detto?


è ironia (meravigliosa, eden) verso un pensiero VERO (valvola di sfogo, rivoluzione, "Grillo ha fatto quello che doveva fare", "manovrato dalle massonerie"), a mio parere stupido oltre che non provato, e che circola da tempo anche qui.

.... come è ironia il fatto che i terroristi di Charly abbiano tre buchi del culo.

Parsifal79
Inviato: 13/3/2015 11:36  Aggiornato: 13/3/2015 11:36
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Ma quando si ha da difendere una parte, la realtà diventa un fattore trascurabile.


hai ragione tu Rickard, veniva ignorato ai tempi dei primi v-day. Gli attacchi dei media me li sono inventati io

Sertes
Inviato: 13/3/2015 12:15  Aggiornato: 13/3/2015 12:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Rickard ha scritto:
Il più forte argomento "contro" (virgolette usate perché non so se è questa la parola più giusta) il M5S è ciò che hai scritto nel tuo post: definire il Movimento 5 Stelle come il meno peggio è di per sé la più plateale delle dichiarazioni di sconfitta.

Tutti i propositi e l'energia, tutta la forza d'impatto e dirompente si è tramutata nell'essere meno peggio degli altri.

Se questo è ciò che l'M5S è e può aspirare ad essere (meno peggio di questo e di quello), allora veramente non c'è niente di cui parlare.


Non è quello che intendevo io, il meno peggio era la scelta di appoggiare la legge contro il negazionismo.
In quell'ambito non c'erano scelte vincenti. E capita, in guerra, di non avere scelte vincenti ma solo il meno peggio.
Era una trappola dove potevi uscirne ferito o ucciso. Allora, scusa, ma scelgo ferito. E magari il M5S potesse da solo svelare quella menzogna globale

Non mi sognerei mai di definire il M5S "il meno peggio", dato che sono a favore sia della libertà, che della democrazia che dell'onestà. Di più ad un partito politico non puoi chiedere, quindi per me ad oggi il M5S è la scelta giusta, non il meno peggio.

Il M5S non è "il partito LC" che parla di scie chimiche, terrorismo inventato, moneta debito, truffe mediche e malattie inventate... ma in fin dei conti il M5S non si propone di rappresentare i 10.000 utenti di LC, ma si propone di rendere rappresentativi i 57.000.000 di italiani tagliati fuori dalla repubblica.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Calvero
Inviato: 13/3/2015 12:47  Aggiornato: 13/3/2015 12:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
e che te ne fai delle argomentazioni di una persona che consideri "intellettualmente disonesta fino all'osso" ?


Non dò nulla per scontato, a meno stia trattando con un Troll, ma il discorso è diverso. Hai smesso di offendere, magari smetti anche di usare la dialettica disonestamente.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Sertes
Inviato: 13/3/2015 13:39  Aggiornato: 13/3/2015 13:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Dopo lo sfacelo
E' uscito oggi il rapporto della Banca d'Italia "Finanza pubblica, fabbisogno e debito": https://www.bancaditalia.it/pubblicazioni/finanza-pubblica/

L'Italia ha un debito pubblico di 2166 miliardi di Euro.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Parsifal79
Inviato: 13/3/2015 13:53  Aggiornato: 13/3/2015 13:54
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Hai smesso di offendere


di quali offese parli?
Io ricordo solo di aver risposto a tono ad un tizio che mi ha insultato e che continua a spacciare proprie opinioni personali per verità assolute.
Se tu sei al corrente di altro.... posta pure!

Diceva il mitico Funari:
"Se uno è stronzo, non je posso dì stupidino – si crea delle illusioni – je devi dì stronzo"!

Citazione:
magari smetti anche di usare la dialettica disonestamente.


lo ha deciso la Corte suprema di cassazione che uso la dialettica disonestamente.... o fa sempre parte delle tue verità assolute?

Calvero
Inviato: 13/3/2015 14:27  Aggiornato: 13/3/2015 14:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
di quali offese parli?


Nessuna, scherzi?

Citazione:
lo ha deciso la Corte suprema di cassazione che uso la dialettica disonestamente.... o fa sempre parte delle tue verità assolute?


Lo hai deciso tu.
Sta nel posto dove ho evidenziato le iperboli e gli escamotagi dialettici, gli stessi dei Debunker ... le ho messe in neretto

... ma fa nulla, per uno che non sa riconoscere un atteggiamento fascista solo perché l'ha ottemperato colui che ha votato, figurarsi se ammette la disonestà di un gioco che ha firmato lui stesso ...

... confermo. Pispax ha ragione.

Questi livelli di fanatismo li avevo sottovalutati.

Poi quando vuoi argomentare sullo "sfacelo", è la terza volta che te lo chiedo, vediamo se ce la fai.

Rimango in attesa

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
toussaint
Inviato: 13/3/2015 14:39  Aggiornato: 13/3/2015 14:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: Dopo lo sfacelo
Preciso per chi non avesse capito il mio pensiero.
Il ragionamento del tipo "è inutile fare questo o quello perché è sempre funzionale al sistema, perché loro sono troppo forti, perché è già tutto previsto" ecc. ecc.
E' UNA CAZZATA
anche se i presupposti fossero veri...
Geronimo non ha rinunciato a combattere anche se lottava con 100 guerriglieri contro l'intero esercito degli USA.
E alla fine il suo teschio riposa oltraggiosamente nel tempio della Skull & Bones per i riti iniziatici degli adepti.
Ma sono riusciti ad avere le sue ossa, non la sua anima o come la volete chiamare..
Se vi sembra niente...

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
Calvero
Inviato: 13/3/2015 14:45  Aggiornato: 13/3/2015 14:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Geronimo non ha rinunciato a combattere anche se lottava con 100 guerriglieri contro l'intero esercito degli USA.


Beh ... allora precisiamolo insieme, neanche io ho rinunciato a lottare.

Mi fa ridere vedere combattere i burattini, questo sì che è patetico

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
toussaint
Inviato: 13/3/2015 14:50  Aggiornato: 13/3/2015 14:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: Dopo lo sfacelo
“Anche i fasci di combattimento fascisti, nel 1919, si proponevano di mandare a casa tutta la vecchia classe politica democratica e poi fondare nuovi partiti: ne fondarono uno solo e proibirono gli altri” (Scalfari, Tv7, 22-9-07)


“Fa dichiarazioni da puttaniere, dimostra di avere un pisello piccolo” (Ferrara, Twitter, 16-7-12)


AAAAHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH
Queste sono fantastiche, il bue che dice cornuto all'asino, il primo era fascista, il secondo ha notoriamente il cazzo più piccolo che esista...

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
toussaint
Inviato: 13/3/2015 14:54  Aggiornato: 13/3/2015 14:56
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: Dopo lo sfacelo
Comunque, a' regà, se vogliamo negare che il M5* è stato violentemente combattuto dai media dal suo sorgere a oggi, allora lasciamo proprio perdere...
Parlamo de 'a magica Roma che puro ieri ha fatto ride...



edit: poi, ripeto, non tutto del Movimento a me piace, ma questo è un altro discorso...

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
Parsifal79
Inviato: 13/3/2015 15:10  Aggiornato: 13/3/2015 15:10
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Dopo lo sfacelo
Acqua, luce e gas: la fregatura è servita. Firmata Matteo Renzi

L’importante, spesso, non è spiegare, ma non far capire. Molte riforme fondamentali passano tra le pieghe di un provvedimento come se fossero marginali. I parlamentari approvano senza nemmeno sapere cosa votano, seguendo le indicazioni del capogruppo mentre i giornalisti ne scrivono senza capire o, ancora meglio, non ne scrivono affatto.

Prendiamo la recente riforma costituzionale voluta da Matteo Renzi. I giornali si sono concentrati sugli aspetti più eclatanti come l’abolizione di fatto del Senato e l’aumento delle firme per referendum e iniziative popolari; pochi hanno parlato dell’articolo V della Costituzione, che solo a nominarlo… bah che noia!

Tutti, la settimana scorsa, hanno pubblicato un vademecum sulle riforme. Ecco cosa scrive ad esempio La Stampa:

TITOLO V – Sono riportate in capo allo Stato alcune competenze come energia, infrastrutture strategiche e grandi reti di trasporto. Su proposta del governo, la Camera potrà approvare leggi nei campi di competenza delle Regioni, «quando lo richieda la tutela dell’unità giuridica o economica della Repubblica, ovvero la tutela dell’interesse nazionale».

Caro lettore, cosa hai capito? Nulla, scommetto. Però se riascolti un bel servizio televisivo de la Gabbia, mandato in onda il 26 settembre 2013 e ripreso in questi giorni su twitter da Alessandro Greco, la riforma dell’articolo V assume un altro significativo. Guardalo, ne vale la pena, dura appena 3 minuti.

https://www.youtube.com/watch?v=o0M1P1ma16c

In questo servizio il dirigente generale Lorenzo Codogno, a capo della direzione I analisi economico-finanziaria del Dipartimento del Tesoro, del Ministero dell’economia e delle finanze, intervistato sulla vendita di partecipazioni Eni, Finmeccanica, Enel dichiarò: «Il problema è che non prendi tantissimo perché ho fatto il calcolo un po’ di tempo fa sono 12 miliardi, non è una gran cifra, meno di un punto di Pil. La vera risorsa sono le utilities a livello locale. Lì sono veramente tanti, tanti miliardi, il problema è che non sono nostri, dello Stato, sono dei Comuni, delle Regioni (…)E quindi bisogna cambiare il titolo V della Costituzione. Ed espropriare i Comuni e le Regioni»

Il deputato Simonetta Rubinato del Pd depositò un’interrogazione alla Camera chiedendo spiegazioni al primo ministro. A quanto mi risulta nessuno ha risposto.

E ora, guarda un po’, il titolo V è stato riformato e prevede, cito il Sole 24 Ore, quanto segue:

il nuovo articolo 117 si caratterizza per l’eliminazione della legislazione concorrente con riattribuzione alla competenza legislativa esclusiva dello Stato di diverse materie quali quelle relative alla regolamentazione del procedimento amministrativo, della disciplina giuridica del lavoro alle dipendenze delle Pubbliche amministrazioni, della previdenza complementare ed integrativa, del commercio con l’estero, della valorizzazione (oltrechè tutela) dei beni culturali e paesaggistici, dell’ordinamento delle professioni e della comunicazione, della produzione, trasporto e distribuzione nazionali dell’energia, delle infrastrutture strategiche e grandi reti di trasporto e di navigazione di interesse nazionale e relative norme di sicurezza; dei porti ed aeroporti di interesse nazionale ed internazionale.

Come sempre le leggi italiane sono pasticciate e pare che la norma non si applichi alle ragioni a statuto speciale; però il senso mi sembra inequivocabile: quando sarà pubblicato sulla Gazzetta ufficiale, il nuovo Titolo V permetterà a quel galantuomo di Renzi, che tanto ha a cuore i destini del suo Paese, di fare un immenso regalo ai colossi stranieri dell’energia privatizzando i servizi di acqua, luce e gas.

Io sono un liberale e se le privatizzazioni servissero a portare vera concorrenza e servizi e tariffe migliori per tutti, sarei il primo a rallegrarmene, tanto più che le utilities pubbliche non sono certo un modello di gestione e di efficienza. Ma il rimedio rischia di essere peggiore del male. Purtroppo l’esperienza dimostra che, in questo settore, come avvenuto per le Autostrade, le privatizzazioni si risolvono nella sostituzione di un monopolio pubblico con uno privato. E a rimetterci sono gli utenti costretti a far fronte a un’esplosione dei prezzi delle bollette.

Insomma, una fregatura su tutta la linea. Prendetene nota e al momento opportuno ricordatevi chi ringraziare.

Marcello Foa
http://blog.ilgiornale.it/foa/2015/03/12/acqua-luce-e-gas-la-fregatura-e-servita-firmata-matteo-renzi/

ohmygod
Inviato: 13/3/2015 16:04  Aggiornato: 13/3/2015 16:05
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Dopo lo sfacelo
Peonia:- Inoltre, io non ho puntato il dito contro, ho semplicemente pregato di essere più chiaro!

oltre il dito mi è sfuggito di mano anche il rosario, dov'è il dito della predicante pregante?


Cos'ì anche per te
Candide :-: la gente quando sparla non sa di cosa parla e quando parla non sa di cosa sparla.

Cos'ì anche per te :-: hai rotto il cazzo credevi di non esserne all'altezza?

Cos'ì anche per te :-: a volte la sciocchezza consiste perfino nel rispondere allo sciocco-a, in qualche maniera bisogna pur farli sentire vivi ogni tanto.

Cos'ì anche per te :-: la risposta che ti vorrai dare.

Più della prospettiva con scappellamento femminile potresti trovare istruttiva la prospettiva sistemica relazionale.

peonia
Inviato: 13/3/2015 21:24  Aggiornato: 13/3/2015 22:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Dopo lo sfacelo
GIULIETTO CHIESA
UNA SVOLTA DEL M5S
Questa mattina nella nuova sala dei gruppi parlamentari ho assistito a una vera e propria svolta nella politica internazionale del Movimento 5 Stelle. Una svolta che mi dà speranza e che, come cittadino e come elettore che ha votato per il M5Stelle, approvo, condividendone gran parte dei contenuti e lo spirito.
Sotto il titolo "Solidarietà e cooperazione: l'ALBA di una nuova Europa?", di fronte agli ambasciatori di gran parte dell'America Latina, il M5S ha avviato un "percorso di collaborazione" (parola di Manlio Di Stefano) che si propone la creazione di una alleanza euromediterranea (PIGS della sponda sud europea, Europa dell'est, sponda-sud del mediterraneo). I temi: un negoziato collettivo contro questa Europa e questo euro; una nuova moneta euromediteranea, complementare; nazionalizzazione delle banche.
Contenuti su cui discutere.
Ma la novità è anche un'altra: relatori italiani sono stati Gianni Minà, Luciano Vasapollo, Alessandro Di Battista. Più Joaquìn Arriola, professore di economia dell'Università del Paese Basco. Finito cioè l'ostracismo della sinistra (almeno di alcuni intelligenti interlocutori) nei confronti del Movimento5Stelle (e viceversa). E avvio di una politica di alleanze internazionali per sfondare in Europa e attorno all'Europa.
Così si comincia a fare politica sul serio, scegliendo compagni di strada e ingaggiando un confronto.
Cos'è ALBA? E' l'Alleanza Bolivariana per i Popoli della Nostra America -Trattato di commercio per i Popoli. Cioè dalla parte del Venezuela, sotto attacco degli Stati Uniti, prima di tutto. Con numerosi oratori, splendidi, di Venezuela, Bolivia, Ecuador, Cuba, Nicaragua.
Possiamo dire che da oggi esiste un gruppo parlamentare di opposizione, capace di svolgere una politica mondiale. Appunto, una buona notizia. Ora occorre discutere con loro sull'uscita dell'Italia dalla Nato.




Da sentire!!
il videodi Alessandro Di Battista
L'ALBA DI UNA NUOVA EUROPA

https://www.youtube.com/watch?v=k9qjQw7_H4A&feature=share

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 13/3/2015 21:28  Aggiornato: 13/3/2015 21:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Dopo lo sfacelo
Peonia:- Inoltre, io non ho puntato il dito contro, ho semplicemente pregato di essere più chiaro!

non mi risulta essere una mia frase.....mi indicheresti dove?

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
ohmygod
Inviato: 13/3/2015 21:57  Aggiornato: 13/3/2015 21:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Dopo lo sfacelo
Autore:Peonia
non mi risulta essere una mia frase.....mi indicheresti dove?

Inoltre, io non ho puntato il dito contro, ho semplicemente pregato di essere più chiari!
Inviato: 12/3/2015 8:00 Aggiornato: 12/3/2015 8:00

peonia
Inviato: 13/3/2015 22:04  Aggiornato: 13/3/2015 22:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Dopo lo sfacelo
Ohmygod, hai ragione, ma non ho capito quel che hai voluto dire nel commento precedente relativo a questa mia frase.

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
ohmygod
Inviato: 13/3/2015 22:38  Aggiornato: 13/3/2015 22:38
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Dopo lo sfacelo
Autore: Peonia
non ho capito quel che hai voluto dire nel commento precedente relativo a questa mia frase.

quel che ho voluto dire ti sembra un tout court oppure?

peonia
Inviato: 13/3/2015 22:45  Aggiornato: 13/3/2015 22:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Dopo lo sfacelo
se parliamo di tout court diciamo che ho capito che ti sto sul gozzo....ma questo lo avevo detto molto tempo prima...
direi che possiamo chiuderla qui, il trhead non è su di noi...
buon proseguimento ermetico...

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Vmagic
Inviato: 13/3/2015 22:52  Aggiornato: 13/3/2015 22:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/10/2012
Da:
Inviati: 135
 Re: Dopo lo sfacelo
C'è chi ha detto che la V di Grillo e del Movimento è poco per attestare che è un movimento manovrato dalla massoneria.
Ok, andiamo ad analizzare il M5S

"S" sta per stelle. Le stelle del movimento sono stelle a 5 punte, il pentacolo.
"il più potente e rispettato di tutti i simboli magici era il PENTACOLO, con le sue cinque punte e i suoi cinque angoli"
Gary Jennings (1928-1999), nel suo libro Black Magic, White Magic («Magia bianca, magia Nera»)

M5
'LA LETTERA M E' UN SEGNO SACRO, ASSOCIATA AL NUMERO 5 E AL PENTACOLO, IL DIVINO MONOGRAMMA DEL MAITREYA.
E' il NOME SEGRETO del Quinta Buddha, e il KALKI AVATAR dei bramini.
E' L'ULTIMO MESSIA CHE VERRA' AL CULMINE DEL GRANDE CICLO"
- esoterista e massone H. P. Blavatsky -

Avete visto i SIMBOLI presenti su questo video della CASALEGGIO ASSOCIATI
(i burattinai di Beppe Grillo)?

PROMETEUS: il prometeo é lucifero, il portatore di luce, celebrato da sempre nei CULTI A MISTERI e dalle élites di poteredi tutto il mondo...

Si noti anche l'ALL SEEING EYE, il celebre occhio di RA, onnipresente.



AVETE ANCORA DUBBI?

ohmygod
Inviato: 13/3/2015 22:54  Aggiornato: 13/3/2015 22:54
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Dopo lo sfacelo
Autore: Peonia
se parliamo di tout court diciamo che ho capito ...... che continui a rompere il cazzo.

quel che ho voluto dire ti sembra un tout court oppure?

Vmagic
Inviato: 13/3/2015 22:58  Aggiornato: 13/3/2015 22:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/10/2012
Da:
Inviati: 135
 Re: Dopo lo sfacelo
Se il commento di prima non bastava continuiamo con l'analisi al video della Casaleggio, i burattinai di Grillo.



#NONVIBASTA ?

poveraccio
Inviato: 13/3/2015 23:21  Aggiornato: 13/3/2015 23:26
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/3/2010
Da: Terra
Inviati: 82
 Re: Dopo lo sfacelo
@ peonia

lascia perdere l'ermetico. il suo atteggiamento è tipico di chi non ha capito nulla e cerca di far apparire quel nulla come il tutto per attenuare il suo senso di inferiorità.

@ Vmagic

di quale video si tratta?

ohmygod
Inviato: 13/3/2015 23:34  Aggiornato: 14/3/2015 0:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Dopo lo sfacelo
LOL
nient chiù
argomenti 0, illazioni 600.

ED.it
sorry, avevo altro da fare

Poveraccio che tu intervenga per sostenere l'immotivato impasse di un utente ... lo si può considerare nella norma, che tu intervenga per aumentare impasse immotivati ... anche questo è nella norma

Pispax
Inviato: 14/3/2015 15:52  Aggiornato: 14/3/2015 15:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Dopo lo sfacelo
LOL.
Ma possibile che io venga evocato anche quando non scrivo niente?
Io questo thread non l'avevo nemmeno letto, ma sono stato COMUNQUE chiamato in causa almeno 5 volte.



Non mi fa voglia di entrare nel merito dell'articolo.
Personalmente lo trovo ridicolo fin dalle premesse. Però ognuno è libero di vedere "margherite in un letamaio" ovunque creda meglio.
Allo stesso modo sono troppo pigro per replicare ai molti commenti assurdi che ho letto.


Mi limito a due note.

Sertes

Citazione:
Citazione:
P.K.89 ha scritto:
Probabilmente ben giocandosela secondo le regole democratiche una forza come quella avrebbe potuto far cadere il governo.


Ah sì? Fai un esempio pratico di quando c'era l'occasione e non è stata colta per colpa del M5S.

All'inizio.
Quando Grillo e il M5S hanno rifiutato un accordo DI PROGRAMMA con il PD di Bersani.
Cioè un appoggio esterno a un governo PD sulla base di otto punti di programma di governo ben stabiliti chiaramente in precedenza.
Accordo eventualmente rinnovabile su altri punti ancora.

In effetti non c'era molta distanza fra il programma PD e il programma del M5S su parecchi punti.
In particolare quelli legati alle norme che Berlusconi chiamava "anti-Berlusconi" (falso in bilancio, riforma del sistema televisivo, riforma della Magistratura, riforma della prescrizione, eccetera). Ma anche altra roba.
Bersani su questa roba ci ha lavorato per più di un mese. Accusato da tutti quanti, dopo un po', di aver paralizzato la politica italiana sulla base di "un sogno impossibile".



Grillo e il M5S potevano dire di si e garantire l'APPOGGIO ESTERNO.
A quel punto il pallino in mano ce l'avevano LORO, visto che senza i loro voti il governo cadeva.
Avrebbero potuto dettare tempi e modi del programma, E QUESTO GLI AVREBBE PERMESSO DI RESTARE NEI TERMINI DEL "NON-STATUTO" (che dice una cosa tipo "nessuna alleanza ma votazioni su punti condivisi").
Una volta ottenuto quello che gli premeva di ottenere (ovvero dopo aver realizzato tutti i punti del loro programma che era possibile realizzare) bastava togliere l'appoggio esterno al Governo che si tornava al voto in modo pressoché inevitabile: difficile che il PD potesse allearsi con Berlusconi DOPO aver varato le norme "anti-Berlusconi".

Oppure potevano dire di si, ma pretendere di entrare direttamente nel Governo.
"Stabiliamo i punti del programma ma io voglio almeno 6 Ministeri, che non esiste che io lavoro e te mangi il dolce".
Questo li avrebbe fatti uscire un po' dal "non statuto", ma tant'è.
Il risultato era lo stesso: bastava che il M5S quando gli tornava più comodo trovasse un qualsiasi casus belli per togliere la fiducia al governo (per esempio il fatto che non venivano cancellate le pensioni d'oro, o roba così) che il governo cadeva, e si tornava al voto.


Più o meno questo era lo scenario che si augurava circa il 75% degli italiani. Ovvero tutti quelli che non avevano votato Berlusconi.
Magari anche quelli che avevano votato il M5S avrebbero gradito di vedere qualcuna delle promesse del loro partito effettivamente realizzata, eh.


Invece ha detto "no", più che altro sulla base di una supposta convenienza elettorale.
Visti i numeri, questo ha INEVITABILMENTE messo il pallino nelle mani di Berlusconi. Che ha continuato a fare il bello e il cattivo tempo ancora per un po'.
Il M5S ha potuto fare la sua opposizione "dura e pura" e il Sacro Blog ha potuto pubblicare l'articolo sull'"inciucio annunciato" già pronto da un mese che preconizzava il ritorno di Berlusconi nella stanza dei bottoni, sbandierando la frase "PdL e PDmenoelle sono la stessa cosa".
Già.
Come se fossero possibili alternative diverse, visto che l'UNICA alternativa a questa roba s'era chiamata fuori.
Ma anche questo faceva parte del calcolo, immagino.


La scelta sul lungo periodo non sembra aver pagato, per loro.
Come diretta conseguenza c'è che ora esiste comunque un governo ma SENZA Berlusconi, che Bersani è scomparso e al suo posto è arrivato Renzi, e che il M5S non sembra per niente navigare in buone acque.





Grillo ha fatto bene o male a fare questa scelta?
Qui ognuno probabilmente resterà della propria idea.
Tu hai chiesto un esempio pratico di come "ben giocandosela secondo le regole democratiche una forza come quella avrebbe potuto far cadere il governo".

La risposta è questa.

Pispax
Inviato: 14/3/2015 17:15  Aggiornato: 14/3/2015 17:32
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Dopo lo sfacelo
Parsifal79

Citazione:
non mi pare:

“Che accadrebbe se un mattino qualcuno, ascoltati gli insulti di Grillo, premesse il grilletto?” (Mauro Mazza, direttore Tg2, 9-9-2007).

“Fenomeno anarcoide e individualista, anacronistico, antipolitico… Chi inneggia al ‘Vaffanculo’ partecipa consapevolmente a quelle invasioni barbariche… Mi viene la pelle d’oca: dietro al grillismo vedo l’ombra del law & order più ripugnante; ci vedo dietro la dittatura…” (Eugenio Scalfari, Repubblica, 10-9-07).

“Il V-Day? Un carnevale plebeo e volgare… sentimenti beceri e forcaioli. L’irresistibile ascesa del comico-politico dura generalmente pochi mesi o anni e si spegne quando il pubblico si stanca di ascoltare sempre le stesse battute o si accorge che nessuna soluzione politica potrà mai venire dal mondo dell’avanspettacolo. Accadrà, suppongo, anche nel caso di Grillo” (Sergio Romano, Corriere, 13-9-07).

“Grillo mi ricorda Mussolini” (Giampaolo Pansa, l’Espresso, 16-9-07).

“In un paese normale il V-Day sarebbe recensito nelle pagine di spettacolo” (Andrea Romano, Stampa, 10-9-07).

“Berlusconi e Grillo uniti sotto spoglie diverse in un unico disegno… In un impeto suicida la festa dell’Unità ha aperto le porte all’appello squadristico di Grillo” (Mario Pirani, Repubblica, 20-9-07).

“Allo stato Grillo sembra un fenomeno di folklore che si esaurirà… Un movimento, si badi bene, potenzialmente eversivo… Si può paragonare Grillo a Mussolini? Con molte cautele, sì. Mussolini ha usato il manganello e l’olio di ricino, Grillo la volgarità” (Giuseppe Tamburrano, storico, l’Unità, 21-9-07).

“Ho il massimo disprezzo per la maggioranza dei grillini… La risposta è: affanculo ci vada lui e quelli che lo sostengono” (Filippo Facci, Omnibus, 24-9-07).

“Grillo è un personaggio di brutale avidità” (Ernesto Galli della Loggia, Corriere, 25-9-07)

“La rete non esiste… La prevalenza della rete, che è quella che frequenta e commenta sul blog di Grillo, è il peggio di questo Paese” (Facci, Porta a Porta, 26-9-07).

“Anche i fasci di combattimento fascisti, nel 1919, si proponevano di mandare a casa tutta la vecchia classe politica democratica e poi fondare nuovi partiti: ne fondarono uno solo e proibirono gli altri” (Scalfari, Tv7, 22-9-07)

“Benito Grillo” (Tony Damascelli, il Giornale, 26-4-08).

“Grillo è già in crisi e non riesce a far ridere” (Francesco Merlo, Repubblica, 26-4-2008).

“I Grillo, scarabei sterco-rari” (Facci, il Giornale, 11-11-08).

“Il pagliaccio che ride ma dovrebbe piangere” (Eugenio Scalfari, Repubblica, 3-6-12)

“Mentana sta esagerando… Le concioni e i vaffa di Grillo vengono ritrasmesse a sazietà… Che un giornalista democratico come lui sia diventato un supporter dell’antipolitica, questo ancora non l’avevamo mai visto… È sulla strada di diventare il pericolo pubblico di tutti i democratici di questo Paese” (Scalfari, l’Espresso, 21-6-12)

“D’accordo con Bersani: nel discorso di Grillo si trovano tracce di linguaggio fascista’” (Luigi Manconi, l’Unità, 7-9-12).

“Grillo riempie le piazze ma non le urne” (Giuliano Ferrara, Il Foglio, 17-10-12)

“Resta da capire perché mai alcune emittenti televisive si siano trasformate in amplificatori di questo populismo eversivo?” (Scalfari, Repubblica, 4-11-12)

“Grillo rosica. Appare improvvisamente come l’attore dopo la pièce, col trucco colato… Adesso è lui che, con malumore, insegue le agende altrui e minimizza gli altrui successi” (Ferrara, il Foglio, 28-11-12).

“Grillo perde consensi” (Libero, 1-12-12)

“Fa dichiarazioni da puttaniere, dimostra di avere un pisello piccolo” (Ferrara, Twitter, 16-7-12)

“Grillo da profeta a dittatore: adesso è in caduta libera. Un fenomeno appannato” (il Giornale, 14-12-12)

“La notizia è che Grillo, così come si è autocreato, si autodistruggerà” (Sara Ventroni, l’Unità, 14-12-12)

“Il Grillo caduto dal piedistallo. Ridimensionato dalle primarie Pd e ridicolizzato dalle sue. In calo nei sondaggi” (Ferrara, Il Foglio, 5-12-12)

“Grillo? Una risata lo seppellirà” (Il Giornale, 6-12-12)

“Grillo ha quasi più candidati che elettori” (Maria Giovanna Maglie, Libero, 8-12-12)

“Portaborse e No Tav: ecco chi sono i candidati di Grillo” (Libero, 15-2-12)

“Grillo, chi è causa del suo flop pianga se stesso” (Panorama, 26-12-12)

“5 Stelle in caduta libera” (Libero, 19-12-12)

“Grillo a terra, ora si rottama da solo” (Libero, 8-1-13)

“Il Duce Beppe” (Libero, 12-12-12)

“L’editto bulgaro di Grillo” (Federico Mello, Pubblico, 12-12-12)

“M5S: era un movimento, sembra il Pcus di Stalin. Il grillusconismo è veterobolscevico, brutto segnale per tutti” (Luca Telese, Pubblico, 13-12-12)

“Trasforma la democrazia dal basso in Corea del Nord” (Ferrara, Il Foglio, 12-12-02)

“È l’Hugo Chávez di casa nostra” (Battista, Corriere, 5-11-12)

“Sbraita ma aiuta solo Monti” (Magdi Allam, Giornale, 11-2-13).

“Grillo e la Lega alleati” (l’Unità, 10-9-12)

“Quelle tracce destrorse, dalle nozze gay a Casa Pound” (Toni Jop, l’Unità, 8-2-13)

“Il camerata Grillo” (Repubblica, 29-8-12)

“Lavora per un’uscita neogiacobina dalla crisi” (Michele Ciliberto, Unità, 30-8-12)

“Grillo dalle 5 stelle alle 5 punte” (Libero, 3-1-12). “Grillo avvocato dei terroristi anti tasse” (Il Giornale, 3-1-12)

“Grillo sta con i comunisti” (Alessandro Sallusti, Il Giornale, 2-11-12)

“A Grillo 10 milioni in nero per la festa dell’Unità” (Giovanni Guerisoli, ex Cisl, Radio24, 30-8-2012. Segue smentita)

“Grillo anche razzista: schiaffi ai marocchini” (Toni Jop, l’Unità, 4-9-12. In realtà denunciava le botte di alcuni poliziotti a un immigrato)

“Per le liste 5 Stelle spazio solo ai vecchi” (Jop, l’Unità, 31-10-12)

“Chi vota Grillo si ritrova falce e martello” (Sallusti, il Giornale, 9-2-13)

“La linea politica è fissata con i comunicati che il famous comedian mette in rete con la numerazione progressiva, come le Br” (Merlo, Repubblica, 12-11-12)

“I suoi veri elettori sono pochi sfigati entusiasti del ‘vaffa’” (Filippo Facci, Libero, 17-5-12)

“Un piccolo Grillo dalla zucca vuota” (Pansa, Libero, 17-6-12)

“Successo di Grillo in Sicilia? Cerchiamo di non scrivere cazzate. Un flop è un flop. Punto” (Ferrara, Twitter 29-10-12)

“Grillo, con tutto il suo populismo, trasversalismo ideologico, ‘casapoundismo’, antisindacalismo e antiparlamentarismo, il culto della persona, le nuotate nello Stretto fiume giallo, con tutto il suo ciarpame di rete e i suoi stracci da pataccaro internauta, i suoi argomenti da bar, la sua ‘cacolalia’… è l’erede di Berlusconi… È il Berlusconi dopo Berlusconi. Come le acciughe in salamoia” (Merlo, Repubblica, 27-1-13)

“I fan di Grillo e l’odio contro Israele” (Battista, Corriere, 26-11-12)

“Volevano il morto e Grillo sta con loro” (il Giornale, 15-11-12)

“La figlia di Grillo presa con la coca” (Libero, 15-11-12)

“Lady Grillo prende casa a Malindi. I lussi della signora anti-Casta imbarazzano il comico” (Libero, 18-11-12)

“Omicidio, Bin Laden e Islam: quello che non si dice di Grillo” (Annamaria Bernardini de Pace, ilGiornale, 8-11-12)

“No global, violenti; così Grillo prepara il ‘golpe’” (il Giornale, 16-11-12)

“Grill Laden sgancia missili su Israele” (Libero, 26-6-12)

“A Parma non voterei Grillo contro la sinistra” (Maurizio Lupi, Pdl, Corriere, 14-5-12)

p.s.: primo v-day 8 settembre 2007


Ma LOL


Ora capisco meglio perché i grillini dicono che "il M5S è CONTINUAMENTE INFANGATO".
A leggere quella roba, e senza nemmeno andare a cercare i testi completi (altrimenti riderei troppo) appare con più chiarezza la definizione grillina di "infangare il M5S":

"dicesi "INFANGARE IL M5S" di qualunque affermazione che non sia di sperticata lode nei confronti del M5S. Questo vale per gli insulti,per le critiche, per le riflessioni e per le opinioni senza alcuna differenza. Basta dire "non so, a me questa cosa non mi convince molto" che si sta "infangando il M5S". Anche riportare notizie vere che però non siano di sperticata lode è "infangare il M5S".
Chiaramente la considerazione NON è reciproca: mentre ogni considerazione che non sia di sperticata lode nei confronti del M5S rientra sotto la voce "INFANGARE IL M5S", qualunque insulto, calunnia, diffamazione, distorsione e/o falsità (oltre a opinioni e critiche) che partono dal M5S nei confronti degli altri partiti politici va definita come "ripristinare la verità" (vedi)"
.

Ah, la neolingua.
E' sempre gustoso vederla all'opera.




Alcuni numeri:
Delle SESSANTA citazioni riportate da Parsifal, il 70% (42) sono citazioni DI PARTE POLITICA.
32 vengono dai giornali di Berlusconi o da giornalisti dei giornali di Berlusconi (Facci, Ferrara, Sallusti ecc.) e solo 10 vengono da l'Unità.
Che è un'asimmetria strana, visto che il 100% delle dichiarazioni politiche del M5S insulta sistematicamente tutti gli altri, e in particolare insulta il PD (o Renzi, o Bersani, o chi per loro) per oltre il 90% delle "esternazioni".
Fra queste anche cose strane, tipo "Chi vota Grillo si ritrova falce e martello” (Sallusti, il Giornale, 9-2-13) o anche “Grillo sta con i comunisti” (Alessandro Sallusti, Il Giornale, 2-11-12).
Però se Libero commissiona un sondaggio (o semplicemente lo legge) e scrive "Renzi perde consensi" nessuno ci trova niente di strano.
Anzi: è proprio nell'ordine delle cose. Lo stesso se l'Unità scrive, che so, "Salvini perde consensi" basandosi sugli stessi presupposti.
Però se Libero scrive “Grillo perde consensi” (Libero, 1-12-12) allora per i grillini questo è "infangare il M5S"




Per il resto curioso notare come anche le riflessioni più semplici diventino "infangare il M5S".

Per esempio, citando solo quelle più innocue e SENZA andare a cercare i testi completi:



- "“Che accadrebbe se un mattino qualcuno, ascoltati gli insulti di Grillo, premesse il grilletto?” (Mauro Mazza, direttore Tg2, 9-9-2007)."

E' toccato aspettare un po' ma ci siamo riusciti:
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/04/28/sparatoria-davanti-a-palazzo-chigi-durante-giuramento-del-governo/577150/




- “Anche i fasci di combattimento fascisti, nel 1919, si proponevano di mandare a casa tutta la vecchia classe politica democratica e poi fondare nuovi partiti: ne fondarono uno solo e proibirono gli altri” (Scalfari, Tv7, 22-9-07)

Avete a disposizione un libro di storia?
Se non lo avete, o se la storia vi annoia, ecco un elegante antipasto. I temi sono sempre quelli:





-“Il Grillo caduto dal piedistallo. Ridimensionato dalle primarie Pd e ridicolizzato dalle sue. In calo nei sondaggi” (Ferrara, Il Foglio, 5-12-12)

I numeri degli elettori alle primarie sia del PD che del M5S, all'epoca, hanno oggettivamente detto questo. Circa tre milioni per il PD, pur dovendo muoversi da casa e pagare i famosi "due euro"; poche decine di migliaia per il M5S, che pure era "il partito di internet", quello della "democrazia dal basso tramite internet" e che proponeva primarie gratuite dove si votava dal proprio divano.




-“È l’Hugo Chávez di casa nostra” (Battista, Corriere, 5-11-12)

A me Chavez stava simpatico. Anche a una larga maggioranza degli utenti di questo sito stava simpatico. In genere Chavez sta simpatico all'ampio popolo degli anti-americanisti, gran parte dei quali poi hanno deciso di votare per il M5S.
QUESTO sarebbe un insulto?



- “Grillo e la Lega alleati” (l’Unità, 10-9-12)

Effettivamente nel 2012, prima del suo ingresso reale in politica con le elezioni del 2013, il M5S si affannava parecchio a cercare "punti di convergenza" con la Lega. Poi ha cambiato linea e temi (per esempio l'immigrazione) e si è messo a rubargli gli elettori.




- "La linea politica è fissata con i comunicati che il famous comedian mette in rete con la numerazione progressiva, come le Br” (Merlo, Repubblica, 12-11-12)

E in effetti la linea politica era fissata con i comunicati che Grillo metteva in rete con la numerazione progressiva usando ESPLICITAMENTE proprio la dicitura delle Brigate Rosse.
"Comunicato Politico n.9".
Persino la veste grafica era ESPLICITAMENTE la stessa. Testi che apparivano come scritti a macchina in un ciclostile.
Grillo ha DELIBERATAMENTE scelto di usare questa forma. Quindi FARLO non è un problema. Però a dirlo... per i grillini ovviamente è "infangare il M5S".




- “La figlia di Grillo presa con la coca” (Libero, 15-11-12)
La figlia di Grillo è EFFETTIVAMENTE stata presa con la coca.
Sia chiaro che a me queste cose non piacciono. Il "metodo Boffo" di sallustiana memoria è peggio di così, ma anche questo modo di giustificare la propaganda politica con la cronaca, persino quella peggiore, a me non va.
CHIARAMENTE questo vale per tutti.

Invece per i grillini è assolutamente legittimo usare il padre di Renzi o il marito della Madia o il padre della Boschi come elemento di propaganda politica.
Però se viene coinvolta la figlia di Grillo...



----------------------------------------


In attesa che Parsifal79 oltre alle citazioni accuratamente scelte porti anche i testi completi, che a giudicare dalla scelta delle frasi, e dalla evidente raschiatura di barile da cui sono uscite, ridimensioneranno ulteriormente il fenomeno, quantomeno sono riuscito a capire come mai i grillini dicono così spesso che "i media infangano sempre il M5S".
Nel loro strano cervello, se non li riempi di lodi sperticate allora li stai infangando.

Grazie Pars.
Prima non riuscivo a capirlo.

Parsifal79
Inviato: 14/3/2015 17:17  Aggiornato: 14/3/2015 17:17
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Grillo e il M5S potevano dire di si e garantire l'APPOGGIO ESTERNO. A quel punto il pallino in mano ce l'avevano LORO, visto che senza i loro voti il governo cadeva.


Certo come no!
Tu li fai veramente così ingenui PD & PDL?
Ma soprattutto... credi ancora alla recita dei due partiti rivali???

Il PD non avrebbe accettato nessuna proposta del M5S, ma avrebbe aspettato che il M5S gli togliesse "l'appoggio esterno" (minchiata) per permettere al loro socio di Arcore di "sacrificarsi per il bene del paese" e fare un governo con i loro finti rivali. Il tutto condito dal plauso commosso della stampa e del pdr, per l'alto e nobile gesto del Cav. di fronte al gesto sconsiderato dei "cattivi grillini" che non hanno a cuore i problemi della gente e dicono di no a tutto.

Citazione:
Visti i numeri, questo ha INEVITABILMENTE messo il pallino nelle mani di Berlusconi. Che ha continuato a fare il bello e il cattivo tempo ancora per un po'. Il M5S ha potuto fare la sua opposizione "dura e pura" e il Sacro Blog ha potuto pubblicare l'articolo sull'"inciucio annunciato" già pronto da un mese che preconizzava il ritorno di Berlusconi nella stanza dei bottoni, sbandierando la frase "PdL e PDmenoelle sono la stessa cosa". Già. Come se fossero possibili alternative diverse, visto che l'UNICA alternativa a questa roba s'era chiamata fuori.


Eh già!
Ovviamente è colpa dei "grillini" se il PD al M5S fa una NON proposta!
O accettate la NON proposta della sopracitata minchiata... oppure facciamo un governo col nostro socio!
Mi sembra correttissimo!
Ovviamente i vari Pispax non si domandano perchè la stessa minchiata non è stata proposta al loro socio brianzolo.

M5S: votate Rodotà e si apriranno praterie di governo!

Risposta dei Pixpiddini: ...eee... snn... non fumo.... mi sono ricordato che ho un impegno... comunque non ci sono + le mezze stagioni... Gozar il gozoniano... pronto Silvio, come stai mitico?.... i nostri elettori ci cascheranno sempre, tranquillo!


..... costretti da Grillo.... ovviamente!

Parsifal79
Inviato: 14/3/2015 17:27  Aggiornato: 14/3/2015 17:27
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
"“Che accadrebbe se un mattino qualcuno, ascoltati gli insulti di Grillo, premesse il grilletto?” (Mauro Mazza, direttore Tg2, 9-9-2007)." E' toccato aspettare un po' ma ci siamo riusciti: http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/04/28/sparatoria-davanti-a-palazzo-chigi-durante-giuramento-del-governo/577150/


Sei meraviglioso Pispax; vanne fiero mi raccomando!

Calvero
Inviato: 14/3/2015 18:03  Aggiornato: 14/3/2015 18:10
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Ma possibile che io venga evocato anche quando non scrivo niente?


... è possibile, eccome, anzi inevitabile. Ma non credo qualcuno ti abbia offeso, almeno non mi sembra io l'abbia fatto.

Detto ciò, determinate posizioni [intellettuali] hanno in sé, a volte, un'univoca inquadratura (spesso perentoria) e rappresenta quindi una precisa figura (in questo caso un utente) sublimandone così i relativi concetti.

In sostanza sei una sorta di sineddoche vivente.

Ma questo è dovuto, d'accordo o meno con le tue idee, proprio al tuo lavoro, non certo a chi in qualche modo ti menziona.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
invisibile
Inviato: 14/3/2015 18:33  Aggiornato: 14/3/2015 18:36
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Dopo lo sfacelo
Pispax

Citazione:
Grillo e il M5S potevano dire di si e garantire l'APPOGGIO ESTERNO.

Incredibile... credi veramente che la politica abbia una qualche autorevolezza, un qualche senso oltre il furto legalizzato, una qualche ragione di esistere oltre il mantenimento di una sistema fascista.

Sei proprio un pollo

Credi veramente che se Bersani dice pio, intende pio e se dice bua intende bua.

Che gonzo

No perché mica hai 5 anni, e di tempo per vedere che nessuno mai di chi è stato al potere abbia mantenuto le promesse, a parte qualche caramella per i gonzi, ce ne hai avuto eh...

Direi che la tua ossessione nel difendere una inesistente autorevolezza del sistema l'hai ben mostrata e che è ora che tu risponda ad una semplice domanda:

In base a cosa difendi lo stato, la politica, il sistema, Pispax?

Dove trovi le argomentazioni verso te stesso per mantenere una simile posizione da schiavo-gonzo assoluto?

Cos'è, "il meno peggio" quindi semplice strizza al culo o c'è qualcosa di razionale?

Cosa deve succedere ancora affinché tu percepisca la mostruosità di un sistema da sempre gestito dai peggiori dei peggiori, dai ladri ed assassini?

***********

Per giocare NEL teatrino, i 5 stelle hanno fatto una cosa giusta nel mandare affanculo Bersani, visto che ce lo hanno mandato per tutta la campagna elettorale non vedo perché avrebbero dovuto accettare la "proposta" (trappola per gonzi) appena eletti.

Lo so che avresti goduto come un riccio nel vederli entrare da subito nella merda della politica e fare quello che fanno da sempre quelli che difendi e propagandi: ingannarci.

C'è poco da fare, a te il cetriolo piace.

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
Pispax
Inviato: 14/3/2015 19:23  Aggiornato: 14/3/2015 19:23
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Dopo lo sfacelo
Calvero

Citazione:
Citazione:
Ma possibile che io venga evocato anche quando non scrivo niente?

.. è possibile, eccome, anzi inevitabile. Ma non credo qualcuno ti abbia offeso, almeno non mi sembra io l'abbia fatto.

Detto ciò, determinate posizioni [intellettuali] hanno in sé, a volte, un'univoca inquadratura (spesso perentoria) e rappresenta quindi una precisa figura (in questo caso un utente) sublimandone così i relativi concetti.

In sostanza sei una sorta di sineddoche vivente.

Ma questo è dovuto, d'accordo o meno con le tue idee, proprio al tuo lavoro, non certo a chi in qualche modo ti menziona.


Per chiarezza, stavo solo prendendo per il culo tutti quei grillini che, visto che non sono capaci di dare risposte credibili alle mie osservazioni sul loro partito, allora cercano di ridurre i miei interventi a quelli di un "troll pakato dal PD".


Curioso notare che loro sono intervenuti TUTTI in difesa del loro partito.
E anche più volte.
Io invece me ne stavo allegramente sbattendo la fava.

Ciao piccini, statemi bene.



--------------------------------------------------------
------------------------------------------------------------------------------------------



Caro Parsifal79, sempre brutto adattare la realtà ai propri scopi.
Qualcuno potrebbe pensare che stai cercando di imbrogliarlo.
Non riporto i quote perché lo trovo noioso.

In ogni caso:

Le elezioni finiscono il 26 febbraio 2013
Bersani inizia fin da subito a lavorare per un accordo con il M5S. Nel frattempo trattiene Napolitano.

Il 22 marzo 2013 Napolitano si stufa e dà a Bersani l'incarico ufficiale per le consultazioni.

Il 27 marzo c'è l'incontro con il M5S per verificare ufficialmente la loro disponibilità a fare/sostenere un governo.
Il M5S pretende la diretta streaming.

Eccola qui:
http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/03/27/consultazioni-bersani-a-m5s-entro-48-ore-si-decide-non-staro-qua-mesi-a-perdere/226337/

Bersani RIMBALZA SU TUTTA LA LINEA.
Viene rifiutata persino la proposta di uscire dall'aula al momento della fiducia al governo, che permetterebbe al M5S di non votare la fiducia ma di concentrarsi solo sui punti.
Viene rifiutata anche la proposta (di Bersani) di fare un governo senza di lui.

Il giorno dopo, il 28 marzo, pur di non fare un governo con Berlusconi (che si era dichiarato ESTREMAMENTE disponibile fin da un'ora dopo la pubblicazione dei risultati elettorali) Bersani rimette il mandato e rinuncia a formare un governo.

Dove sta la parte che non capisci?


---------------------------------


L'elezione di Napolitano è del 20 aprile del 2013.
Circa due mesi dopo le elezioni e un mese dopo la diretta dell'incontro con Bersani.

In questi due mesi il M5S ha pubblicamente e ripetutamente detto di no a un governo Bersani, a un’alleanza con il PD senza Bersani, a un governo tecnico, a un governo di personalità super-partes e persino a un governo di personaggi come Zagrebelsky – se solo fosse stato proposto dal PD.
L’unica alternativa che ha pubblicamente detto di accettare era quella di un governo del M5S. Ovvero NESSUNA alternativa, visto che il M5S non aveva i voti per governare da solo.



Per quanto riguarda le "praterie", ecco le dichiarazioni PRELIMINARI che illustravano quanto erano verdi e prodighe. Una è del 18 e una del 19 aprile:
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/04/18/quirinale-grillo-litalia-e-cambiata-arrendetevi/567223/

http://www.beppegrillo.it/2013/04/perche_no_a_rod.html

Curiosamente, al contrario, a me non risultano dichiarazioni UFFICIALI E INCONTROVERTIBILI sulle "praterie".
C'è un'apertura fumosa vagheggiata da tutti, ma senza che nessuno citi niente di più di una battuta di Grillo.
Neppure una nota sul Blog.

In compenso nessuno smentisce le dichiarazioni di Riccardo Nuti che in un'intervista, sempre negli stessi giorni e con MOLTA chiarezza, sostiene che l’elezione di Rodotà non avrebbe automaticamente aperto la porta a un governo insieme al PD.


Ciao ciccino, stammi bene.

peonia
Inviato: 14/3/2015 20:00  Aggiornato: 14/3/2015 20:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Dopo lo sfacelo
Quando Grillo e il M5S hanno rifiutato un accordo DI PROGRAMMA con il PD di Bersani. Cioè un appoggio esterno a un governo PD sulla base di otto punti di programma di governo ben stabiliti chiaramente in precedenza. Accordo eventualmente rinnovabile su altri punti ancora.

OH MY GOD!
ANCORA A QUESTO PUNTO??????????

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Parsifal79
Inviato: 14/3/2015 20:02  Aggiornato: 15/3/2015 1:12
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Bersani inizia fin da subito a lavorare per un accordo con il M5S. Nel frattempo trattiene Napolitano.


Certo, e se scavi alla base di un arcobaleno ci trovi un pentolone pieno di monete d'oro, lasciato da un folletto dispettoso.
Alcuni "complottisti" pensano che in quei mesi PD&PDL stavano trattando (sottobanco) per spartirsi le poltrone al governo; sicuramente si sbagliano e hai ragione tu.

Citazione:
Dove sta la parte che non capisci?


Te lo faccio spiegare da Travaglio:

https://www.youtube.com/watch?v=iLHOq5KTGxk

Citazione:
Curiosamente, al contrario, a me non risultano dichiarazioni UFFICIALI E INCONTROVERTIBILI sulle "praterie".


effettivamente è molto "curioso" che non ti risulti

https://www.youtube.com/watch?v=MBNcTsyBA_8 (pre-Rodotà)
https://www.youtube.com/watch?v=uu9anxgVwrQ
https://www.youtube.com/watch?v=qKxbZwEEj8M
https://www.youtube.com/watch?v=KJyJJ_y69AQ
https://www.youtube.com/watch?v=1T12gi3CXpM

Citazione:
In compenso nessuno smentisce le dichiarazioni di Riccardo Nuti che in un'intervista, sempre negli stessi giorni e con MOLTA chiarezza, sostiene che l’elezione di Rodotà non avrebbe automaticamente aperto la porta a un governo insieme al PD.


con MOLTA chiarezza, sostiene che l’elezione di Rodotà non avrebbe automaticamente (?) aperto la porta a un governo DEL PD e stampella M5S.

DOMANDA. Se il Pd votasse Rodotà, si aprirebbe davvero una prateria per il governo, come ha detto Grillo?
RISPOSTA. Non c'è nessuna prateria. Il punto è un altro: se il Pd vota l'ex garante delle privacy, dimostrando davvero una volontà di cambiamento, cosa che non ha fatto finora, allora si aprirebbe un dialogo anche per il governo.
D. Potreste sostenere qualsiasi premier indicato da Rodotà presidente, come hanno detto i vostri capigruppo?
R. Qualsiasi governo? Non se ne parla proprio. Nel Pd ci sono i nomi di alcuni personaggi che non possiano nemmeno pronunciare.
D. E se Rodotà presidente incaricasse Pierluigi Bersani?
R. Il governo Bersani è una cosa che abbiamo escluso da tempo. Il problema non è con il segretario ma con la classe politica che rappresenta. E poi la questione non è lo scambio tra Quirinale e governo.
D. È quello che state facendo, però. Dite al Pd: votate Rodotà e si fa anche il governo.
R. Intanto, finora da parte del Pd non c'è stato nessun dialogo reale nei nostri confronti. Comincino a votare Rodotà, che davvero non si capisce perché non lo vogliano. E poi si potrà dialogare sul governo.
D. E questo dialogo in che cosa consisterebbe, se non è un sostegno al Pd?
R. Iniziamo a parlare dei punti di un programma da realizzare.
D. Dunque, se anche il Pd appoggiasse il vostro candidato al Colle, il no a un governo dei partiti resterebbe?
R. I paletti che ci siamo dati restano. Non votiamo un Clemente Mastella premier, per dire, ma neppure un Bersani. Non è per Bersani, ripeto, che posso anche rispettare come persona. Ma non esiste il classico governo di centrosinistra con noi come stampella.

http://www.lettera43.it/politica/m5s-riccardo-nuti-stefano-rodota-al-colle-non-apre-alleanze-col-pd_4367592158.htm

Comincino a votare Rodotà, che davvero non si capisce perché non lo vogliano. E poi si potrà dialogare sul governo.
Comincino a votare Rodotà, che davvero non si capisce perché non lo vogliano. E poi si potrà dialogare sul governo.
Comincino a votare Rodotà, che davvero non si capisce perché non lo vogliano. E poi si potrà dialogare sul governo.
Comincino a votare Rodotà, che davvero non si capisce perché non lo vogliano. E poi si potrà dialogare sul governo.
Comincino a votare Rodotà, che davvero non si capisce perché non lo vogliano. E poi si potrà dialogare sul governo.
Comincino a votare Rodotà, che davvero non si capisce perché non lo vogliano. E poi si potrà dialogare sul governo.
Comincino a votare Rodotà, che davvero non si capisce perché non lo vogliano. E poi si potrà dialogare sul governo.
Comincino a votare Rodotà, che davvero non si capisce perché non lo vogliano. E poi si potrà dialogare sul governo.
Comincino a votare Rodotà, che davvero non si capisce perché non lo vogliano. E poi si potrà dialogare sul governo.
Comincino a votare Rodotà, che davvero non si capisce perché non lo vogliano. E poi si potrà dialogare sul governo.


Citazione:
Ciao ciccino, stammi bene.


Ciao e tante belle cose.

invisibile
Inviato: 14/3/2015 20:39  Aggiornato: 14/3/2015 20:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
peonia

Quando Grillo e il M5S hanno rifiutato un accordo DI PROGRAMMA con il PD di Bersani. Cioè un appoggio esterno a un governo PD sulla base di otto punti di programma di governo ben stabiliti chiaramente in precedenza. Accordo eventualmente rinnovabile su altri punti ancora.

OH MY GOD!
ANCORA A QUESTO PUNTO??????????

Ma di che ti stupisci?

E' la narrazione politichese del PD e quindi il nostro pubblicitario da strapazzo DEVE mantenerla, pena lo sputtanamento non del PD, del sistema.

Il PD ha proposto una roba fumosa in puro politichese ad un movimento che ha avuto il suo successo grazie al vaffanculo, PD compreso.
Questo si chiama avere la faccia come il culo ma è normale per quegli esseri meschini.
Ed è normale dare poi la colpa agli altri, perché nella merda che è la politica la colpa è sempre degli altri.
E' solo uno dei tanti giochetti disgustosi e solo i gonzi ci possono credere o i disonesti parlarne come se fosse stato qualcosa di reale.

Non vedi che non ha il coraggio di dire perché difende il sistema a prescindere?

Niente da fare, gli piace un sacco avere il cetriolo nel culo ed è terrorizzato da qualsiasi ipotesi che non lo contempli

E' amore in un certo senso

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
Redazione
Inviato: 14/3/2015 21:10  Aggiornato: 14/3/2015 21:10
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Dopo lo sfacelo
PISPAX: Citazione:
Delle SESSANTA citazioni riportate da Parsifal, il 70% (42) sono citazioni DI PARTE POLITICA. 32 vengono dai giornali di Berlusconi o da giornalisti dei giornali di Berlusconi (Facci, Ferrara, Sallusti ecc.) e solo 10 vengono da l'Unità. Che è un'asimmetria strana, visto che il 100% delle dichiarazioni politiche del M5S insulta sistematicamente tutti gli altri
.

L'unica asimmmetria che esiste è quella nel tuo cervello: hai paragonato il blog di Grillo a tutto il resto dei media mainstream.

Sei davvero così stupido da non essertene accorto?

peonia
Inviato: 14/3/2015 22:18  Aggiornato: 14/3/2015 22:18
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Dopo lo sfacelo
Ma di che ti stupisci?

invisibile, mi stupisco che, dopo fiumi di parole attorno alla presa per i fondelli della proposta di Bersani al M5S, per spiegare che appunto era una presa per i fondelli ...ancora ripetono sta nenia!
Ma poi nemmeno più di tanto, ne conosco tanti del PD, essendo stata di "Sinistra" quando credevamo che rappresentasse "Qualcosa", e sono tutti orbi da un certo punto di vista...proprio non ce la fanno.... e molti con la patetica scusante ché "io sono comunista", io sono di "sinistra", ai quali direi: OKAY!!! ma non c'è il partito che vi rappresenta, è morto lo vedete? no non ce la fanno!!!!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Parsifal79
Inviato: 14/3/2015 23:40  Aggiornato: 14/3/2015 23:40
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Dopo lo sfacelo
http://www.huffingtonpost.it/2013/07/12/nicola-morra-governo-pd-non-escludo-accordo_n_3584252.html

"La fiducia a un governo con il Pd? Non posso escluderla. Naturalmente passando sempre da un momento assembleare". È lo 'spiraglio' che apre, in un'intervista concessa a Repubblica ed Europa, il capogruppo del Movimento cinque stelle al Senato Nicola Morra, spiegando che però ci vorrebbe prima un accordo su un programma di 5-10 punti, dal "reddito di cittadinanza e la riduzione dei costi della politica e della burocrazia", ma anche "la defiscalizzazione del lavoro e la giustizia nella politica, per un Parlamento pulito. Introducendo anche il limite dei due mandati. E poi, ancora, la ripartenza delle forme di attività della nostra tradizione produttiva. Senza dimenticare anche il tema delle pensioni d'oro".

Tutti punti illustrati anche al presidente della Repubblica: "Quando abbiamo parlato con lui di questi punti - riferisce Morra - Napolitano si è detto d'accordo". "Se il Pd si presenta da noi con cinque o dieci punti realizzabili, e realizzabili immediatamente - spiega - non posso escludere" che il M5s possa votare la fiducia e governare insieme ai democratici. "E magari, prima, si potrebbero presentare cinque disegni di legge con le loro firme e anche le nostre". E poi "dovremmo valutare anche il valore e la correttezza delle persone, naturalmente".
-----------------------------

http://www.wallstreetitalia.com/article.aspx?IdPage=1558352

PD ammette: mai voluto un governo con i 5 Stelle
-----------------------------

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/07/08/pd-bersani-mica-io-volevo-far-lalleanza-con-grillo-son-mica-matto/238982/

Pd, Bersani: “Mica io volevo far l’alleanza con Grillo, son mica matto”

Pispax
Inviato: 15/3/2015 1:02  Aggiornato: 15/3/2015 1:36
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Dopo lo sfacelo
Parsifal79

Citazione:
Comincino a votare Rodotà, che davvero non si capisce perché non lo vogliano. E poi si potrà dialogare sul governo.
Comincino a votare Rodotà, che davvero non si capisce perché non lo vogliano. E poi si potrà dialogare sul governo.
Comincino a votare Rodotà, che davvero non si capisce perché non lo vogliano. E poi si potrà dialogare sul governo.
Comincino a votare Rodotà, che davvero non si capisce perché non lo vogliano. E poi si potrà dialogare sul governo.
Comincino a votare Rodotà, che davvero non si capisce perché non lo vogliano. E poi si potrà dialogare sul governo.
Comincino a votare Rodotà, che davvero non si capisce perché non lo vogliano. E poi si potrà dialogare sul governo.
Comincino a votare Rodotà, che davvero non si capisce perché non lo vogliano. E poi si potrà dialogare sul governo.
Comincino a votare Rodotà, che davvero non si capisce perché non lo vogliano. E poi si potrà dialogare sul governo.
Comincino a votare Rodotà, che davvero non si capisce perché non lo vogliano. E poi si potrà dialogare sul governo.
Comincino a votare Rodotà, che davvero non si capisce perché non lo vogliano. E poi si potrà dialogare sul governo.


E che dicevo?
Neppure a cercarsela da solo la capisce.

Prova semmai a seguire il senso di quest'altre frasi, e poi magari ci arrivi.
Forse.


DOMANDA. Se il Pd votasse Rodotà, si aprirebbe davvero una prateria per il governo, come ha detto Grillo?
RISPOSTA. Non c'è nessuna prateria. Il punto è un altro: se il Pd vota l'ex garante delle privacy, dimostrando davvero una volontà di cambiamento, cosa che non ha fatto finora, allora si aprirebbe un dialogo anche per il governo.
D. Potreste sostenere qualsiasi premier indicato da Rodotà presidente, come hanno detto i vostri capigruppo?
R. Qualsiasi governo? Non se ne parla proprio. Nel Pd ci sono i nomi di alcuni personaggi che non possiano nemmeno pronunciare.
D. E se Rodotà presidente incaricasse Pierluigi Bersani?
R. Il governo Bersani è una cosa che abbiamo escluso da tempo. Il problema non è con il segretario ma con la classe politica che rappresenta. E poi la questione non è lo scambio tra Quirinale e governo.
D. È quello che state facendo, però. Dite al Pd: votate Rodotà e si fa anche il governo.
R. Intanto, finora da parte del Pd non c'è stato nessun dialogo reale nei nostri confronti. Comincino a votare Rodotà, che davvero non si capisce perché non lo vogliano. E poi si potrà dialogare sul governo.
D. E questo dialogo in che cosa consisterebbe, se non è un sostegno al Pd?
R. Iniziamo a parlare dei punti di un programma da realizzare.
D. Dunque, se anche il Pd appoggiasse il vostro candidato al Colle, il no a un governo dei partiti resterebbe?
R. I paletti che ci siamo dati restano. Non votiamo un Clemente Mastella premier, per dire, ma neppure un Bersani. Non è per Bersani, ripeto, che posso anche rispettare come persona. Ma non esiste il classico governo di centrosinistra con noi come stampella.


Chiara la questione?
NESSUN impegno. NESSUNO scambio. Il csx aveva vinto le elezioni, ma NESSUN governo del csx.
Prima il PD vota DI SICURO Rodotà, poi "si aprirebbe un dialogo anche per il governo".

D'altra parte lo dice anche Morra: "La fiducia a un governo con il Pd? Non posso escluderla. Naturalmente passando sempre da un momento assembleare"


Ma che te lo dico a fare.



----------------------------------------


peonia

Citazione:
"Quando Grillo e il M5S hanno rifiutato un accordo DI PROGRAMMA con il PD di Bersani. Cioè un appoggio esterno a un governo PD sulla base di otto punti di programma di governo ben stabiliti chiaramente in precedenza. Accordo eventualmente rinnovabile su altri punti ancora.

OH MY GOD!
ANCORA A QUESTO PUNTO??????????
...
mi stupisco che, dopo fiumi di parole attorno alla presa per i fondelli della proposta di Bersani al M5S, per spiegare che appunto era una presa per i fondelli ...ancora ripetono sta nenia!


Guarda, bastava che ti prendessi la briga di leggere il mio post PER INTERO.
Visto che a quanto pare hai "dimenticato" di leggerlo fino in fondo, e anche nella parte iniziale, ti faccio la cortesia di riportarti un pezzo che ti "sfuggito", riferito alla domanda di Sertes:



Grillo ha fatto bene o male a fare questa scelta?
Qui ognuno probabilmente resterà della propria idea.
Tu hai chiesto un esempio pratico di come "ben giocandosela secondo le regole democratiche una forza come quella avrebbe potuto far cadere il governo".

La risposta è questa.


Ma dai.
DAVVERO quando decidete di sostenere il M5S vi prendete anche l'impegno solenne di leggere e di capire solo quello che vi fa comodo?

Io credevo che fosse solo una maldicenza messa in giro dai troll pakati dal Piddì.
Ora invece i miei dubbi si stanno ingrandendo.



N.B.: rispondere "si" alla proposta di Bersani era SICURAMENTE un modo con cui, "ben giocandosela secondo le regole democratiche una forza come quella avrebbe potuto far cadere il governo" nel caso che Bersani avesse chiesto l'"alleanza" al M5S con un progetto serio e affidabile.
Se invece Bersani aveva mentito e in realtà NON voleva fare un governo con il M5S, allora rispondere "si" era un modo ANCORA MIGLIORE con cui "ben giocandosela secondo le regole democratiche una forza come quella avrebbe potuto far cadere il governo".

Ovvero, il quesito posto da Sertes ha sempre la stessa risposta INDIPENDENTEMENTE DA BERSANI.


Poi vedo che voi sentite l'esigenza di ribattere continuamente che quella proposta in realtà "era un truffa".
Ma questo è un problema esclusivamente vostro.

Pispax
Inviato: 15/3/2015 1:18  Aggiornato: 15/3/2015 1:18
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Dopo lo sfacelo
Redazione

Citazione:
Citazione:
Delle SESSANTA citazioni riportate da Parsifal, il 70% (42) sono citazioni DI PARTE POLITICA. 32 vengono dai giornali di Berlusconi o da giornalisti dei giornali di Berlusconi (Facci, Ferrara, Sallusti ecc.) e solo 10 vengono da l'Unità. Che è un'asimmetria strana, visto che il 100% delle dichiarazioni politiche del M5S insulta sistematicamente tutti gli altri


L'unica asimmmetria che esiste è quella nel tuo cervello: hai paragonato il blog di Grillo a tutto il resto dei media mainstream.

Sei davvero così stupido da non essertene accorto?

Domanda interessante.

Te la ricambio facendotene una io: tu sei davvero così stupido da non essere più capace di leggere una singola frase PER INTERO?

Ti riporto il testo COMPLETO. Nel senso che riporto anche la parte di testo che ti sei "dimenticato" di inserire.

Citazione:
Delle SESSANTA citazioni riportate da Parsifal, il 70% (42) sono citazioni DI PARTE POLITICA.
32 vengono dai giornali di Berlusconi o da giornalisti dei giornali di Berlusconi (Facci, Ferrara, Sallusti ecc.) e solo 10 vengono da l'Unità.
Che è un'asimmetria strana, visto che il 100% delle dichiarazioni politiche del M5S insulta sistematicamente tutti gli altri, e in particolare insulta il PD (o Renzi, o Bersani, o chi per loro) per oltre il 90% delle "esternazioni".
Fra queste anche cose strane, tipo "Chi vota Grillo si ritrova falce e martello” (Sallusti, il Giornale, 9-2-13) o anche “Grillo sta con i comunisti” (Alessandro Sallusti, Il Giornale, 2-11-12).


L'asimmetria sta nel fatto che mentre il 90% delle esternazioni dell'INTERO M5S (e non solo del blog) è rivolta a insultare o il PD o gli esponenti del PD, nelle sessanta dichiarazioni "scandalose" riportare da quella sagoma di Parsifal79, quelle che secondo lui "infangavano il M5S", ben oltre la metà proveniva da giornali di Berlusconi o da giornalisti di Berlusconi, mentre solo una piccola parte proveniva dall'organo di partito del PD.

Gente, se la politica del M5S non la reggete, cambiate partito.
Che poi vi viene il cervello asimmetrico.


Io credevo fossero solo maldicenze dei troll pakati dal piddì, ma invece...

Pispax
Inviato: 15/3/2015 1:19  Aggiornato: 15/3/2015 1:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Dopo lo sfacelo
[rimosso. Postato doppio per errore. Sicuramente colpa dei troll pakati dal piddì]

Parsifal79
Inviato: 15/3/2015 1:42  Aggiornato: 15/3/2015 3:16
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
E che dicevo? Neppure a cercarsela da solo la capisce. Prova semmai a seguire il senso di quest'altre frasi, e poi magari ci arrivi.


e certo, perchè tu hai "tradotto" "votatate Rodotà e si apriranno praterie di governo" con "votate Rodotà e vi diamo carta bianca per fare un governo come cazzo vi pare".

Non credi che probabilmente volessero dire votate Rodotà e poi ci sediamo ad un tavolo e decidiamo il da farsi per un governo che rappresenti entrambi... e non solo il PD?

Comunque sia, qualcosa (poco o tanto decidilo tu) il M5S ha fatto verso il PD.

Ma è il PD che non ha mai voluto governi/alleanze con il M5S.

La frase di Bersani non lascia spazio a nessun dubbio. Fine delle trasmissioni.

Ti evito la fatica di andare a cercare altre dichiarazioni, e ti dico già che c'erano:

parlamentari M5S che volevano dare l'appoggio esterno al PD
parlamentari M5S che volevano fare un governo col PD se accettavano 2 o 3 punti
parlamentari M5S che volevano fare un governo col PD se accettavano tutti i punti
parlamentari M5S che NON volevano fare un governo col PD nemmmeno se accettavano tutti i punti

.... e quindi?

pensieri diversi che poi (eventualmente) si votano in assemblea e la maggioranza decide; o forse avrebbero indetto una votazione tra gli iscritti.

Citazione:
NESSUN impegno. NESSUNO scambio. Il csx aveva vinto le elezioni, ma NESSUN governo del csx.


.... e quindi lo hanno fatto con silviuzzo e angelino un governo di csx

il compagno Silvio!

lui si che ci ha messo IMPEGNO!

... e qui ritorniamo a ciò che ti ho scritto e che tu cerchi di evitare:

Citazione:
Eh già! Ovviamente è colpa dei "grillini" se il PD al M5S fa una NON proposta!
O accettate la NON proposta della sopracitata minchiata... oppure facciamo un governo col nostro socio!
Mi sembra correttissimo!
Ovviamente i vari Pispax non si domandano perchè la stessa minchiata non è stata proposta al loro socio brianzolo.

Parsifal79
Inviato: 15/3/2015 2:09  Aggiornato: 15/3/2015 2:57
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
nelle sessanta dichiarazioni "scandalose" riportare da quella sagoma di Parsifal79, quelle che secondo lui "infangavano il M5S"


Io li ho riportati (titoli e dichiarazioni) senza commentarli.
Non capisco da dove salti fuori il virgolettato che mi appioppi.
Vabbeh...!
L'avevo capito che eri un po strano...

DjGiostra
Inviato: 15/3/2015 9:11  Aggiornato: 15/3/2015 9:11
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Dopo lo sfacelo
Vmagic:
Citazione:
Signori che mi hanno criticato, non so cosa dirvi, fidatevi del M5S e la prenderete nel culo più di prima.

V-edrete...

(riferito alle foto):
Orca Putt... !! Ieri sera ho vinto una gara con i Kart e scendendo dalla minimonoposto mi
sono voltato verso tutti facendo il gesto della "V" con tutte e due le mani !!
Questo vuol dire che lo mettero' nel culo a tutto il mondo ???

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
invisibile
Inviato: 15/3/2015 10:50  Aggiornato: 15/3/2015 10:55
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Dopo lo sfacelo
Ma che davvero ancora a discutere con Pispax avallando DI FATTO la narrazione politichese che un bersani qualunque, e cioè uno dei massimi esponenti del sistema ladro, bugiardo e assassino, possa aver fatto una qualsiasi proposta, detto qualcosa, compiuto un singolo atto che abbia a che vedere in qualche modo con un cambio di sistema in favore di uno anche solo leggermente più equo?

Cioè, stiamo parlando di pupazzi e puttane del sistema e con chi li difende a prescindere, quel sistema che a seconda della convenienza del potere non si fa nessuno scrupolo di distruggere interi paesi e di compiere stragi di innocenti.

Ecco chi difende Pispax, ed infatti a questa argomentazione non ha mai risposto ma lui scherza con il "troll pakato dal piddì"... lui gioca nell'evitare accuratamente il vero problema obbligando con le sue lenzuolate a rimanere ALL'INTERNO del paradigma, mentre è proprio il paradigma che è DI FATTO fascista.

E questo è oggettivo.

Quindi è oggettivo che difende a prescindere un sistema fascista.

Fine del circo.

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
Decalagon
Inviato: 15/3/2015 11:21  Aggiornato: 15/3/2015 11:21
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Dopo lo sfacelo
Sai Pispax, un po' mi dispiace che tutto il lavoro del M5S va anche a tuo beneficio. È veramente uno spreco.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
ohmygod
Inviato: 15/3/2015 11:34  Aggiornato: 15/3/2015 11:36
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Dopo lo sfacelo
La risposta è questa.

latrato elwood, sublime blue, mortifero pis, agone pax, sabbones, verskullpol, scheletro mobile, armani vuoti, pispaxis, the dead and the head, Zombies.
Giano, Passi, Marzo.

qual'era la domanda?

robcoppola
Inviato: 15/3/2015 11:38  Aggiornato: 15/3/2015 11:38
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/6/2011
Da:
Inviati: 198
 Re: Dopo lo sfacelo
Orca Putt... !! Ieri sera ho vinto una gara con i Kart e scendendo dalla minimonoposto mi sono voltato verso tutti facendo il gesto della "V" con tutte e due le mani !! Questo vuol dire che lo mettero' nel culo a tutto il mondo ???

Con la logica di queste menti illuminate anche tu dovresti far parte della massoneria satanica a tua insaputa

L'ottimista proclama che viviamo nel migliore dei mondi possibili; il pessimista teme che possa essere vero.
(James Branch Cabell)
Pyter
Inviato: 15/3/2015 11:42  Aggiornato: 15/3/2015 11:43
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Dopo lo sfacelo
DjGiostra
Questo vuol dire che lo mettero' nel culo a tutto il mondo ???

No, se segui la logica, sarebbe il contrario.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Pispax
Inviato: 15/3/2015 12:11  Aggiornato: 15/3/2015 12:22
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Dopo lo sfacelo
Parsifal79

Citazione:
Ti evito la fatica di andare a cercare altre dichiarazioni, e ti dico già che c'erano:

parlamentari M5S che volevano dare l'appoggio esterno al PD
parlamentari M5S che volevano fare un governo col PD se accettavano 2 o 3 punti
parlamentari M5S che volevano fare un governo col PD se accettavano tutti i punti
parlamentari M5S che NON volevano fare un governo col PD nemmmeno se accettavano tutti i punti

.... e quindi?

pensieri diversi che poi (eventualmente) si votano in assemblea e la maggioranza decide; o forse avrebbero indetto una votazione tra gli iscritti.

Te lo chiedo SOLO per curiosità.
Mi interessa la tua opinione.
(O anche opinioni di altri, eh)

Il M5S è il partito della "democrazia dal basso", giusto?
Quello che i parlamentari, anzi, i "Cittadini", sono solo dei "semplici portavoce", giusto?

La domanda è questa: se non si mette ai voti "dal basso" una questione di questa portata, a che cazzo serve la "democrazia dal basso"?


Dai, è una domanda seria.

(EDIT: lo specifico perché coi grillini la prudenza non è mai troppa. L'oggetto della domanda è il concetto di "la democrazia dal basso", non il M5S)

-----------------------------------------------------------------------------------




Decalagon

Citazione:
Sai Pispax, un po' mi dispiace che tutto il lavoro del M5S va anche a tuo beneficio. È veramente uno spreco.

Ma LOL.


QUALE "lavoro"?



Grazie per aver reso la mia domenica mattina migliore di come era prima.
Queste battute sono fantastiche!

Decalagon
Inviato: 15/3/2015 12:19  Aggiornato: 15/3/2015 12:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
QUALE "lavoro"?


Quello che dovrebbero (e avrebbero dovuto) fare i mafiosi che voti tu da 20 anni. Tipo salvaguardare la costituzione, combattere la corruzione, inasprire le pene per i reati ambientali, promuovere le piccole e medie imprese, far risparmiare i cittadini tagliandosi lo stipendio (cosa che nessuno ha mai fatto), non usando le auto blu o i voli di stato per andare in vacanza, far arrestare i criminali che legiferano abusivamente in parlamento... tutte cose così.

Ma se tu non sei informato sull'attività del M5S mi domando cosa ne parli a fare. Ti diverti proprio con poco.. poveretto.

Ciao eh, divertiti.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
ohmygod
Inviato: 15/3/2015 12:23  Aggiornato: 15/3/2015 12:23
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Dopo lo sfacelo
No, se segui la logica, sarebbe il contrario.

fatto detto, sui generis:
??? odnom li ottut a oluc len òrettem ol ehc erid louv otseuQ

Grazie per aver reso la mia domenica mattina migliore di come era prima.

Grazie per aver reso la mia domenica mattina migliore di come era prima.
Queste battute sono fantastiche!

la prossima sarà solo per te.

Pispax
Inviato: 15/3/2015 12:28  Aggiornato: 15/3/2015 12:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Dopo lo sfacelo
Decalagon

Citazione:
Quello che dovrebbero (e avrebbero dovuto) fare i mafiosi che voti tu da 20 anni. Tipo salvaguardare la costituzione

LOL.

A proposito di Costituzione.
Lo sai che grazie all'eroico "lavoro" fatto dal M5S per "salvaguardare" la Costituzione, ovvero per difendere l'art. 138 (quello che fino a due anni fa Beppe Grillo considerava il guardiano per evitare i cambiamenti della politica, peraltro)...

... se il Patto del Nazareno fosse ancora in vigore quell'articolo avrebbe IMPEDITO che ci fosse un referendum sulle modifiche costituzionali in discussione in questi giorni?


Ma quante cose strane che si scoprono solo informandosi un po', uh?

Pispax
Inviato: 15/3/2015 12:33  Aggiornato: 15/3/2015 12:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Dopo lo sfacelo
@ invisibile
@ ohmygod

Ma kivvesenkula.
<3

ohmygod
Inviato: 15/3/2015 12:37  Aggiornato: 15/3/2015 12:42
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Dopo lo sfacelo
Sublime, fottiti, Pispax
seguirà ED.it
una domenica solo per te.

Decalagon
Inviato: 15/3/2015 12:40  Aggiornato: 15/3/2015 18:48
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Ma quante cose strane che si scoprono solo informandosi un po', uh?


Sì tantissime, certo. Sai, detto da uno che pensa che il M5S non abbia mai fatto nulla, è veramente un ossimoro

Citazione:
se il Patto del Nazareno fosse ancora in vigore quell'articolo avrebbe IMPEDITO che ci fosse un referendum sulle modifiche costituzionali in discussione in questi giorni?


Ah sì?

Dai, dimostramelo documenti alla mano, grazie.

Ah già, ops, non esiste nessun documento visto che Renzi ha incontrato Berlusconi (condannato in via definitiva, ricordiamocelo) a porte chiuse, senza contare che per ben 5 minuti interi questi due sono stati da soli a dirsi chissà che cosa. E poi, come per magia, il raccomandato nullafacente Renzi è diventato premier! Nominato da Napolitano, mica dal popolo come avrebbe voluto lui. Eh.

Ciao Pispax, l'amico della mafia. Vai a farti un giro su.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Parsifal79
Inviato: 15/3/2015 12:49  Aggiornato: 15/3/2015 12:49
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
La domanda è questa: se non si mette ai voti "dal basso" una questione di questa portata, a che cazzo serve la "democrazia dal basso"?


cosa dovevano mettere ai voti?
la stronzata dell'appoggio esterno?
fare da stampella?

il discorso cambia se ci fosse stata una VERA proposta di governo dall'altra parte:

pdc esterno ai partiti
metà dei ministri gli scegliamo noi e metà voi
metà dei punti da realizzare gli scegliamo noi e metà voi

.... allora il discorso, A MIO AVVISO, sarebbe cambiato e immagino che probabilmente si sarebbe aperta una votazione, come è avvenuto per la Sciarra, che non era il massimo... ma non c'erano alternative.

Sertes
Inviato: 15/3/2015 12:52  Aggiornato: 15/3/2015 12:52
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Dopo lo sfacelo
La cosa buffa è che viene qui a provocare, e poi s'indigna se gli si risponde a tono.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
DjGiostra
Inviato: 15/3/2015 12:54  Aggiornato: 15/3/2015 12:54
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Dopo lo sfacelo
Robcoppola:
Citazione:
Con la logica di queste menti illuminate anche tu dovresti far parte della massoneria satanica a tua insaputa

Pyter (Geniaccio maledetto !! ) :
Citazione:
No, se segui la logica, sarebbe il contrario.

Minchia !! Come massone sono messo veramente male !!

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
ohmygod
Inviato: 15/3/2015 13:11  Aggiornato: 15/3/2015 13:35
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Dopo lo sfacelo
Robcoppola
Con la logica di queste menti illuminate anche tu dovresti far parte della massoneria satanica a tua insaputa

e tutti avessimo una mente illuminata, satanica l'altro lato trionferebbe.
peccato, non è da tutti avere una mente illuminata, satanica, in verità l'oscura è appannaggio numerato e il numero è chiuso, però ... aprire numero illuminato ...
Giano, Passi, Marzo, Move, LOL.

seguirà ED.it
una domenica solo per te.
Sublime, fottiti, Elwood.

peonia
Inviato: 15/3/2015 15:33  Aggiornato: 15/3/2015 15:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Dopo lo sfacelo

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Marzo
Inviato: 15/3/2015 16:10  Aggiornato: 15/3/2015 16:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/4/2008
Da:
Inviati: 242
 Re: Dopo lo sfacelo
Peonia Di Battista ha ragione, peccato che il Movimento del quale fa parte proprne di uscire dall'euro mediante la modalità più lenta tra tutte, ovvero con un referendum. Sarà un caso?

In un mondo in cui le guerre sono chiamate missioni di pace, i mercenari sono diventati contractors, i partigiani diventano terroristi, gli onnivori mangiatori di carogne, io sono fiera di essere una"complottista".

Fiammifero
yarebon
Inviato: 15/3/2015 16:24  Aggiornato: 15/3/2015 16:24
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2366
 Re: Dopo lo sfacelo
E Salvini come pretende di uscire? E soprattutto se milioni di persone non vogliono uscire e non sono informate come pretendi di uscire? Mandando in bancarotta l'Italia o con un colpo di stato? E soprattutto come vuoi uscuire dall'euro con quali politici ed una volta uscito hai dei piani per difendere l'economia dagli speculatori e dalle false flags?
L'unico mezzo potente che hai per poter discutere e poi sperare di uscire é solamente con un larghissimo consenso popolare, altrimenti gli unici mezzi per uscire dall'euro ripeto sono bancarotta e situazione tipo Argentina o colpo di stato.

Parsifal79
Inviato: 15/3/2015 16:52  Aggiornato: 15/3/2015 16:53
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2015
Da: Ἀρκαδία
Inviati: 1000
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Marzo: il Movimento del quale fa parte proprne di uscire dall'euro mediante la modalità più lenta tra tutte, ovvero con un referendum. Sarà un caso?


e quali sono le modalità veloci che avrebbe a disposizione il M5S e che non attua?

invisibile
Inviato: 15/3/2015 18:04  Aggiornato: 15/3/2015 18:08
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Dopo lo sfacelo
Citazione:
Pispax

@ invisibile
@ ohmygod

Ma kivvesenkula.

Fa male sentirsi dire la verità in faccia eh?

Reagisci sempre così quando si tocca il punto, quando si evidenzia il fascismo che difendi, gli assassini, ladri e mafiosi che sostieni.

Un bel makivvesincula e stai apposto, da brava puttanella.

Ciao cara e non dimenticare la vasellina, che non ce le hai le ghiandole per la lubrificazione naturale

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
Calvero
Inviato: 15/3/2015 18:46  Aggiornato: 15/3/2015 18:54
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Dopo lo sfacelo
__________
______

Chiariamo un po di cosucce

Quando ci sono certi interventi, ecco che si deve (è un dovere civico) per forza essere investiti automaticamente (e per volontà divina) di detenere una qualche verità assoluta. Anche Candy Candy, in proporzione, potrebbe apparire come la Regina d'Inghilterra.

Quando ad esempio, prendendo il più autorevole, un buon utente come Incredulo aveva ben argomentato la questione dei poteri che non sono nei palazzi ecco che lì, quieti quieti, le battute da Colorado - ci si è resi conto non avrebbero avuto effetto su di un pubblico adulto. Ora che invece siamo allo stadio, alè ... anzi a correre con i KART ...

.. leggiamo qualcosa di colui che sa sempre una pagina in più del libro:

Citazione:
Orca Putt... !! Ieri sera ho vinto una gara con i Kart e scendendo dalla minimonoposto mi sono voltato verso tutti facendo il gesto della "V" con tutte e due le mani !!
Questo vuol dire che lo mettero' nel culo a tutto il mondo ???


Quando si dice la povertà di pensiero, neanche disamine tagliate con l'accetta, si va oltre il bianco e nero qui; siamo distanti anni luce anche dal termine manicheo ...

... che fa il paio con la serietà di quella:

Citazione:
mamma li turchi!!



... Cristo che livelli

.... e certo eh ... perché il buon DJ Giostra che scende dal KART è a capo di un Movimento e rappresentante di un qualcosa stile "PROMETEO", che è a capo di un Movimento rappresentante milioni di persone e che si ripromette in quei programmi, nero su bianco, che cosa? ... ma certo, visto i video di propaganda, no? ... di fare il pirla su di un Kart e infatti ecco che la zappata sui piedi figlia del bis-pensiero tuona in tutta la sua forza:

Citazione:
Lui e Casaleggio si stanno trasformando in una vera palla al piede, ormai sono zavorra.


... indovina perché

Si torna sempre all'onestà intellettuale: - di considerare gli interventi nella loro visione d'insieme oppure dividerli secondo comodo e secondo ideologia Però quando parcellizza il Pispax allora è un TROLL (sono io il primo a dirglielo) - però quando lo fate voi, no

Perché, il buon DJ, non lo sa no? ... non lo sa che se negli '70 qualcuno avesse detto che in Parlamento vi erano trame oscure legate a poteri sotto/sovra-nazionali e vi erano invischiati individui con "tessere" e a loro volta legate a obiettivi "massonici", ecco che gli avrebbero detto che era un pazzo ...

... poi invece è saltata fuori qualcosa come la P2 e - oplàplà, per magia, ecco che la realtà supera la "fantasia".

Peccato che dagli ANNI '80 le cose sono solo un pelo, ma solo un pelo, un tantinello peggiorate, ed è sotto gli occhi di tutti come il Potere fuori dai palazzi e dei soliti noti, faccia il bello e cattivo tempo sempre di più...

... le cose sono peggiorate e di brutto, però c'è ancora chi, per difendere il suo giocattolo politico, non è capace di guardare oltre il suo nasino e urla "Mamma li turchi" ... così come un Attivissimo urla il suo: "Offendete i morti!" ... però, chi sa perché, Attivissimo è un debunker e voi, e voi ....

___________

Ma la cosa più interessante è sentire tessere lodi SPERTICATE a un DI BATTISTA UUUHHHHHH ... che ha le palle di dire che andare contro Israele non significa essere anti-semiti ...

... però quando si è trattato di avallare e sdoganare un DIKTAT dai concetti fascisti, ecco che le palle gli sono rientrate subito subitino nello scroto


... questi sono FATTI, no opinioni. E questo è ciò che riconferma il politico che fa chiacchera dal politico che fa i fatti.

Però se queste vigliaccate le fa un RENZI allora è un'ipocrita, se li fa Di Battista è uno stratega

E stiamo parlando di uno dei più importanti PUNTI CRUCIALI, quei "NODI" che indicano e ci dicono quali sono gli indirizzi di una determinata politica, della sua indipendenza, della sua coerenza

... e invece, avanti a mangiar fette! ... e insieme alla comprova, sinora inconfutabile, che: - non è che i politici sono tutti uguali, è il sistema che non può renderli differenti, segue la sempiterna domanda:

- quante fette dovete mangiarne prima di accorgervi che è polenta?

E adesso, avanti con le battute di COLORADO a dire quale livello si sta raggiungendo

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Rickard
Inviato: 15/3/2015 19:26  Aggiornato: 15/3/2015 19:26
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 9/9/2007
Da: Un mondo pervaso di follia
Inviati: 1609
 Re: Dopo lo sfacelo
Grande Calvero! Hai detto tutto.

Alla tua

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. - Nikola Tesla
DjGiostra
Inviato: 15/3/2015 20:28  Aggiornato: 15/3/2015 20:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Dopo lo sfacelo
La prossima volta piuttosto che fare il segno di vittoria alzo l'indice medio !!
E si che a scanso di equivoci avevo messo pure la faccina sorridente !!

Ma tant'e'...
Non mi aspetto niente di meglio da certe utenze..

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
peonia
Inviato: 15/3/2015 20:48  Aggiornato: 15/3/2015 20:48
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Dopo lo sfacelo
[b]Battista ha ragione, peccato che il Movimento del quale fa parte proprne di uscire dall'euro mediante la modalità più lenta tra tutte, ovvero con un referendum. Sarà un caso?[/b

si dà il caso che il Movimento ha questi meccanismi di interrogazione popolare...

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Marzo
Inviato: 16/3/2015 10:52  Aggiornato: 16/3/2015 10:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/4/2008
Da:
Inviati: 242
 Re: Dopo lo sfacelo
Grazie calvero, ancora una volta grazie Brindo con te.

In un mondo in cui le guerre sono chiamate missioni di pace, i mercenari sono diventati contractors, i partigiani diventano terroristi, gli onnivori mangiatori di carogne, io sono fiera di essere una"complottista".

Fiammifero
ohmygod
Inviato: 16/3/2015 15:01  Aggiornato: 16/3/2015 15:01
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Dopo lo sfacelo
Rickard :-: Grande Calvero! Hai detto tutto.

:-: piccolo Calvero, ha ripetuto il tutto, arricchendolo, in parte, anche con quello lanciato, lasciato, dall'altro di pochi altri. ora è "considerato" grande, io continuo a "considerarlo" piccolo. forse uso un altro metro.

Pispax
Inviato: 16/3/2015 19:37  Aggiornato: 16/3/2015 19:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Dopo lo sfacelo
Decalagon



Citazione:
Citazione:
se il Patto del Nazareno fosse ancora in vigore quell'articolo avrebbe IMPEDITO che ci fosse un referendum sulle modifiche costituzionali in discussione in questi giorni?
Ah sì?

Dai, dimostramelo documenti alla mano, grazie.

Ah già, ops, non esiste nessun documento visto che Renzi ha incontrato Berlusconi (condannato in via definitiva, ricordiamocelo) a porte chiuse, senza contare che per ben 5 minuti interi questi due sono stati da soli a dirsi chissà che cosa. E poi, come per magia, il raccomandato nullafacente Renzi è diventato premier! Nominato da Napolitano, mica dal popolo come avrebbe voluto lui. Eh.

Minchia, ragionare coi grillini dimostra quanto sia vera la teoria della Montagna di Merda.

A che puntata siamo della serie "gente che va fiera di non capire un cazzo di quello che legge e di rispondere a cose che nessuno ha detto"?
Perché se tu capissi appena un po' più di così, magari leggendo la cosa a cui hai replicato c'era una (remota) possibilità che ti accorgessi che io stavo parlando DELL'ARTICOLO 138 e NON dei contenuti del patto del Nazareno.

Articolo 138 che finisce con le seguenti parole: "Non si fa luogo a referendum se la legge è stata approvata nella seconda votazione da ciascuna delle Camere a maggioranza di due terzi dei suoi componenti."

Al Senato ci sono 321 senatori + 4 senatori a vita. (Napolitano compreso)
I due terzi sono a 217 voti. Solo la maggioranza Renzi + Forza Italia hanno 235 senatori.
Poi ci sono quelli a vita (Napolitano compreso) e i 10 fuoriusciti del M5S, volendo.

Alla Camera ci sono 630 deputati.
I 2/3 si hanno con 420 voti. Maggioranza Renzi + FI = 466 deputati.


Col patto del Nazareno ancora operativo Renzi e Berlusconi andavano oltre ai due terzi anche da soli. Quindi NIENTE referendum, grazie all'eroica difesa del 138 da parte del M5S.

Questa eroica difesa ha impedito una riforma dell'articolo che si limitava a dimezzare il tempo "di raffreddamento" prima della seconda votazione (45gg. invece di 90) ma in cambio diceva che il referendum popolare era OBBLIGATORIO SEMPRE.


Sempre un piacere parlare con i thruthseekers dei noartri, quelli che "verificano tutto da soli".






Citazione:
Ciao Pispax, l'amico della mafia. Vai a farti un giro su.

Meno male che l'Italia la salvi tu.
Ma prima di cimentarti, se vuoi un consiglio, impara almeno a leggere l'italiano.
E anche a capirlo.

Protagoras
Inviato: 17/3/2015 9:21  Aggiornato: 17/3/2015 9:21
So tutto
Iscritto: 29/11/2005
Da:
Inviati: 22
 Re: Dopo lo sfacelo
cit. redazione:
Al centro-destra c'è un Berlusconi che ormai se ne fotte chiaramente della politica, e pensa soltanto a fare gli interessi delle proprie aziende.

in realtà a fare gli interessi delle sue aziende (e a perseguire la sua agenda politica di sfascio dello stato sociale) ci pensa benissimo Renzi (vedi imminente riforma Rai e la questione delle torri di Rai Way).
una curiosità:
sapete che non esiste UNA foto di renzi e Berlusconi insieme? nemmeno una.
qualcuno dice addirittura che siano la stessa persona


Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA