Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


storia & cultura : "Hotspots" sulla Luna
Inviato da Redazione il 12/1/2015 19:50:00 (9571 letture)

Uno dei problemi rappresentati dalle foto delle missioni Apollo è che spesso gli astronauti sembrano illuminati da una fonte artificiale.


Voto: 9.00 (14 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
edo
Inviato: 12/1/2015 20:03  Aggiornato: 12/1/2015 20:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Non vedo l'ora di poter vedere tutto il documentario.
Immagino che la RAI lo farà presentare alle Angela (il piacere della conoscenza! ).

Tutte è ormai lontano dal sito? Peccato! perché lui, dopo aver visto le foto della sonda LRO diceva di credere all'allunaggio.

Calvero
Inviato: 12/1/2015 20:13  Aggiornato: 12/1/2015 20:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: "Hotspots" sulla Luna
_____________
_________

Ottimo lavoro.

Oltretutto non serve neanche arrivare - a chi sa - quali ottiche per non avere la vignettatura di tal fatta. Poi c'è da vedersi anche il discorso dei paraluce (quando vi sono) che possono portare a un fenomeno simile.

Detto ciò. Due cose. Una inerente a una curiosità e una che discende dallo stesso discorso in senso logico.

1) - come mai a questi esperti intervistati non si sente mai argomentarli in merito al fatto che simili apparati fotografici debbano/dovrebbero avere una struttura tale da permettere l'integrità alla pellicola (e forse non solo alla pellicola) in merito alle temperature e alla forse definibile "escursione termica"?;

2) - se la stessa NASA conferma che il terriccio sottostante la parte superficiale è addirittura dotato di proprietà che renderebbero il terreno meno chiaro se venisse smosso, allora significa che sulla Luna ci sono andati.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
rygel
Inviato: 12/1/2015 20:17  Aggiornato: 12/1/2015 20:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2011
Da: Svizzera
Inviati: 70
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Non ho mai creduto alla teoria del non allunaggio, questo video però qualche dubbio me lo crea.
Forse, come ho sempre pensato, cosa nota tra l'altro, la NASA oltre a taroccare qualche foto ne ha mischiate alcune ricreate in un set fotografico insieme a quelle autentiche scattate davvero sulla luna.

"Eh amico, il mondo è tutto un cesso, ma quello che cerchi tu è da quella parte."
polaris
Inviato: 12/1/2015 20:34  Aggiornato: 12/1/2015 20:34
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2012
Da: Tlön
Inviati: 1640
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Non ho parole, davvero superbo.


Che epoca terribile quella in cui degli idioti governano dei ciechi.. - Shakespeare
Pyter
Inviato: 12/1/2015 20:42  Aggiornato: 12/1/2015 20:42
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: "Hotspots" sulla Luna
E se invece sulla Luna ci sono andati veramente?
E se tutto fosse stato previsto e preparato alla minima perfezione senza lasciare niente al caso?
Pronti a qualsiasi evenienza?
E se avessero sbagliato e invece di cadere nella parte meta-illuminata fossero caduti nella parte ombrosa?
E se avessero avuti nel lem due o tre riflettori e li avessero usati lì, sulla Luna?

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Rickard
Inviato: 12/1/2015 20:56  Aggiornato: 12/1/2015 20:56
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 9/9/2007
Da: Un mondo pervaso di follia
Inviati: 1609
 Re: "Hotspots" sulla Luna
l'ops-spot

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. - Nikola Tesla
Heisenberg
Inviato: 12/1/2015 20:58  Aggiornato: 12/1/2015 20:58
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2014
Da:
Inviati: 336
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Un paio di domande:

1) tutte le foto presentano queste anomalie?

2) le foto mostrate da quali missioni provengono?



In ogni caso, mi dispiace che la discussione sulle fasce di Van Allen sia "morta", senza che siano state date risposte ai quesiti da me sollevati circa il video pubblicato. Peccato.

Nomit
Inviato: 12/1/2015 21:21  Aggiornato: 12/1/2015 21:21
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 4/1/2011
Da:
Inviati: 1549
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Bellissimo video. Queste cose possono essere intuite anche dai profani, ma si vede come la preparazione in materia aiuta a metterle a fuoco

peonia
Inviato: 12/1/2015 21:23  Aggiornato: 12/1/2015 21:23
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Abbiamo il permesso di diffonderlo o ancora attendiamo?

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Merio
Inviato: 12/1/2015 21:40  Aggiornato: 12/1/2015 21:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/4/2011
Da:
Inviati: 3677
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Interessante.

La libertà di parola senza la libertà di diffusione è come un pesce rosso in una vasca sferica...
Ezra Pound
spettatore
Inviato: 12/1/2015 22:07  Aggiornato: 12/1/2015 22:07
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da:
Inviati: 883
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Ben fatto Massimo.....complimenti !!!!!!


Lo spettatore

Citazione:
Non metterti a discutere con un idiota. La gente potrebbe non accorgersi della differenza.
TheNecrons
Inviato: 12/1/2015 22:18  Aggiornato: 12/1/2015 22:18
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/10/2012
Da:
Inviati: 409
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Ottimo video come al solito!

notomb
Inviato: 12/1/2015 22:22  Aggiornato: 12/1/2015 22:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/2/2012
Da:
Inviati: 127
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Qualcosa dovevano pur fare. Ci sono stati ma non tutto è andato secondo i piani. La pellicola si era inceppata e continuava a scattare sullo stesso fotogramma, gli Zeiss non avevano ancora la T grazie a Pentax e i riflessi nella lente creavano problemi. A casa useranno poi i Fujinon EBC. Gli Omega a carica manuale erano fermi e non si riuscivano a caricare con i guanti. La videocamera era scarica per il famoso "effetto memoria" di allora, cioè si ricordavano che erano scariche. Dopo tante missioni e soldi spesi non potevano nemmeno dimostrare che c'erano stati e non potevano parlare male degli sponsor. Sono da capire dai come dargli torto.

DjGiostra
Inviato: 12/1/2015 22:25  Aggiornato: 12/1/2015 22:25
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Voto 10+ !!!
Grande Massimo !!!

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Giustur
Inviato: 12/1/2015 22:42  Aggiornato: 12/1/2015 22:42
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/4/2012
Da: Clacton, Essex, UK
Inviati: 80
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Questa non me l'aspettavo!
Massimo, hai analizzato anche le foto dell'Apollo 17?

Heisenberg, se riguardi il video, le foto riportano un codice in basso: e' il codice ufficiale di catalogazione della NASA. Tutte le foto che iniziano per A11 si riferiscono alla missione Apollo 11; quelle che iniziano per A12 all'Apollo 12 e cosi' via.

DaemonZC
Inviato: 12/1/2015 22:54  Aggiornato: 12/1/2015 22:54
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/5/2012
Da:
Inviati: 428
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Citazione:
Autore: Pyter Inviato: 12/1/2015 20:42:07
E se invece sulla Luna ci sono andati veramente?
E se tutto fosse stato previsto e preparato alla minima perfezione senza lasciare niente al caso?
Pronti a qualsiasi evenienza?
E se avessero sbagliato e invece di cadere nella parte meta-illuminata fossero caduti nella parte ombrosa?


Non vedo quale sarebbe stato il problema se fossero atterrati nella zona sbagliata, lo avrebbero potuto tranquillamente dire senza che nessuno avesse fatto una piega

Citazione:
E se avessero avuti nel lem due o tre riflettori e li avessero usati lì, sulla Luna?


2 o 3 riflettori da 20 kg l'uno, sull'Apollo, una navicella spaziale, progettata per sfuggire alla gravità terrestre, e quindi in modo più compatto e leggero possibile. Dei riflettori sarebbero stati completamente inaccettabili, piuttosto avrebbero aumentato il rivestimento, magari con qualche mm in più di alluminio.

Giustur
Inviato: 12/1/2015 23:11  Aggiornato: 12/1/2015 23:11
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/4/2012
Da: Clacton, Essex, UK
Inviati: 80
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Massimo, hai provato a modulare il contrasto sulle foto della luna scattate dal modulo lunare, quando si trova in orbita (ad esempio, questa http://www.lpi.usra.edu/resources/apollo/frame/?AS11-37-5433)? Se non dovessero mostrare il fenomeno hotspot, potrebbe voler dire che quanto meno fin li' ci sono arrivati e che era possibile scattare foto dall'interno del veicolo pressurizzato e riscaldato.

Il tuo ragionamento sulle foto di superficie mi mette in crisi ma appare molto convincente.

ELFLACO
Inviato: 12/1/2015 23:53  Aggiornato: 12/1/2015 23:53
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Citazione:
Massimo, hai provato a modulare il contrasto sulle foto della luna scattate dal modulo lunare, quando si trova in orbita (ad esempio, questa http://www.lpi.usra.edu/resources/apollo/frame/?AS11-37-5433)? Se non dovessero mostrare il fenomeno hotspot, potrebbe voler dire che quanto meno fin li' ci sono arrivati e che era possibile scattare foto dall'interno del veicolo pressurizzato e riscaldato.


Guardando quella foto ,da cosa lo capisci che è stata scattata da un astronauta all'interno di un veicolo pressurizzato e riscaldato e non da una sonda automatica ???

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
ELFLACO
Inviato: 12/1/2015 23:58  Aggiornato: 12/1/2015 23:58
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Domanda .

Che potere ha di modificare l'effetto "hot spot" la diffusione della luce dovuta all'atmosfera???

E' in grado di ridurre quest'effetto???

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
nygandy
Inviato: 13/1/2015 0:01  Aggiornato: 13/1/2015 0:01
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/10/2009
Da:
Inviati: 483
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Grande lavoro Massimo.
Viene da dire: niente di più nascosto di quello che hai sotto gli occhi...

Oddio, in definitiva un buon lavoro... che ne pensava Kubrick?...

Decalagon
Inviato: 13/1/2015 0:07  Aggiornato: 13/1/2015 0:07
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Gran bel video.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
seienne
Inviato: 13/1/2015 0:12  Aggiornato: 13/1/2015 0:18
So tutto
Iscritto: 12/1/2015
Da:
Inviati: 25
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Con la scusa di essere un neo-iscritto al sito (che leggo appassionatamente da moooolto tempo) approfitto dell'argomento per sottoporvi il mio annoso dilemma in merito:
se in qualche modo lo fosse, com'è documentata la storia dello "specchio posizionato sulla Luna"? Siccome suppongo che per le notizie ufficiali dovrebbe essere una prova ancora disponibile e soprattutto ancora tangibile, potrebbe essere molto incisiva per determinare (almeno in me) una verità vera al 100%. Voglio dire: non potrebbero dimostrare una volta per tutte che sul nostro satellite ci sia uno specchio, che trattasi pressocchè incofutabilmente di un manufatto? Non basterebbe chiedere di rifarci in diretta il calcolino del valore velocità della luce, sparando "ancora una volta" l'impulsino laser su quello specchio per misurare il tempo di andata e ritorno? Non sarebbe interessante sfruttare le prestazioni della tecnologia attuale per ottenere risultati più precisi? Qualche meteorite (eventualmente immaginario) l'avrà distrutto molti anni fa?

angelo88
Inviato: 13/1/2015 0:18  Aggiornato: 13/1/2015 0:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/1/2015
Da:
Inviati: 36
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Finora Massimo ha trovato di anomalo nelle missioni Apolli le foto e l'attraversameto delle fasce di Van Halen. Troppo poco per confutare la veridicità delle missioni stesse.

Heisenberg
Inviato: 13/1/2015 0:45  Aggiornato: 13/1/2015 0:46
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2014
Da:
Inviati: 336
 Re: "Hotspots" sulla Luna
@seienne: gli specchi posizionati sulla Luna fanno parte di un esperimento denominato Lunar Laser Ranging, atto a misurare costantemente la distanza Terra-Luna.

In rete si trova una vastissima bibliografia in merito all'esperimento. Ti posto i primi risultati che si trovano tramite Google e arXiv:

http://arxiv.org/pdf/gr-qc/0507083.pdf

http://arxiv.org/pdf/0709.2447.pdf

http://trs-new.jpl.nasa.gov/dspace/bitstream/2014/32452/1/94-0193.pdf

http://arxiv.org/pdf/1309.6294.pdf

Mi pare che siano citati anche i test sulla "invarianza" della velocità della luce a partire dai dati raccolti.

@angelo88: in realtà, il video con le anomalie sulle fasce di Van Allen è, a mio avviso, molto fuorviante. Facendo un po' di ricerche in rete, non vi sono particolari anomalie sulle protezioni adottate per schermare le missioni Apollo dalle radiazioni delle fasce, a meno di prendere in considerazione soltanto delle dichiarazioni dello stesso Van Allen di svariati anni precedenti alle missioni Apollo.

Blade1960
Inviato: 13/1/2015 0:46  Aggiornato: 13/1/2015 0:50
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/11/2006
Da:
Inviati: 264
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Eratostene cominciò il suo ragionamento dicendo che, se la Terra era un piccolo corpo sferico in un vasto universo, altri corpi, come il Sole, dovevano essere molto lontani, così lontani che i raggi dovevano essere essenzialmente paralleli dovunque colpissero la Terra. Sapeva anche che, man mano che il Sole saliva in ciclo, le ombre degli oggetti sulla Terra andavano progressivamente accorciandosi; aveva appreso da relazioni di viaggiatori che al solstizio d'estate nella cittadina di Siene (la moderna Assuan) il Sole si trovava a mezzogiorno esattamente allo zènìt (sulla verticale del luogo) e che le ombre di tutti gli oggetti verticali sparivano, comprese le colonne, i pali e persino gli gnomoni, gli indicatori verticali o stili nelle meridiane, la cui unica funzione era quella di proiettare ombre. Le ombre sembravano addirittura sparire dal pozzo della città quando la luce lo illuminava tutto uniformemente, « come un tappo che entra esattamente nell'imboccatura di una bottiglia», secondo una fonte antica. (Sto un po' esagerando: le ombre non sparivano -del tutto, ma semplicemente cadevano proprio sotto gli oggetti, anziché di lato come fanno di solito.)

da qui':http://digilander.libero.it/roberto20129/esperimenti/circonferenzaterra.html

Dopo tante ore a passeggiare sulla luna ,le ombre non dovrebbero accorciarsi o allungarsi anche lassu' ,ruotando attorno alla terra?

Tracciando una retta sull'orizzonte ,e' possibile calcolare piu' o meno la sfericita' della luna?Si saprebbe se realmente e' la luna no?

PS:Dalle immagini mi sembrano atterrati su un'arancia.

ByB
Inviato: 13/1/2015 1:03  Aggiornato: 13/1/2015 1:03
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/5/2011
Da:
Inviati: 382
 Re: "Hotspots" sulla Luna

Aironeblu
Inviato: 13/1/2015 5:33  Aggiornato: 13/1/2015 5:33
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: "Hotspots" sulla Luna
@Max
Direi che non restano molte argomentazioni a difesa delle anomalie luminose... pero' la musica di accompagnamento che parte quando iniziano le immagini dell'allunaggio e' davvero impietosa... ti piace infierire, Sadico!

giusavvo
Inviato: 13/1/2015 8:57  Aggiornato: 13/1/2015 8:57
Mi sento vacillare
Iscritto: 7/2/2011
Da:
Inviati: 449
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Non sono esperto sull'argomento, mi chiedo tuttavia se l'atmosfera può determinare cambiamenti significativi sull'illuminazione di una superficie.
In ordine alle fasce di Van Allen, prima di inserire l'argomento nel documentario, suggerirei a Massimo un consulto con un tecnico in materia.

"L'uomo è misura di tutte le cose"
(Protagora)
Redazione
Inviato: 13/1/2015 9:49  Aggiornato: 13/1/2015 10:20
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "Hotspots" sulla Luna
EL FLACO: "Che potere ha di modificare l'effetto "hot spot" la diffusione della luce dovuta all'atmosfera??? E' in grado di ridurre quest'effetto???"

Non c'è nessun effetto hotspot con la luce solare, nè in presenza nè in assenza di atmosfera. L'effetto hotspot si verifica solo con una fonte artificiale, perchè ha una potenza limitata (e quindi un raggio di azione limitato).

peonia
Inviato: 13/1/2015 9:53  Aggiornato: 13/1/2015 9:54
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Massimo visto che pare tu ci sia...lo posso condividere il video o vuoi che aspettiamo sia terminato il lavoro? (come già richiedesti una volta..)


forse è una domanda sciocca perchè l'avreti specificato...

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Redazione
Inviato: 13/1/2015 9:54  Aggiornato: 13/1/2015 9:54
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "Hotspots" sulla Luna
PYTER: "E se avessero avuti nel lem due o tre riflettori e li avessero usati lì, sulla Luna?"

A parte che nelle missioni Apollo non avevano nessuna luce di supporto, ma avere dei riflettori non sarebbe comunque servito a nulla: se fotografi con il sole il riflettore manco lo senti.

Infatti, come vedi nell'estratto dal doc inglese, il riflettore viene usato di notte.

Redazione
Inviato: 13/1/2015 9:55  Aggiornato: 13/1/2015 9:55
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "Hotspots" sulla Luna
PEONIA: Condividi pure, non c'è problema. Grazie.

Redazione
Inviato: 13/1/2015 9:59  Aggiornato: 13/1/2015 9:59
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "Hotspots" sulla Luna
GIUSTUR: "hai provato a modulare il contrasto sulle foto della luna scattate dal modulo lunare..."

Quelle scattate dal modulo lunare a mio parere non sono foto della Luna, ma foto tratte dal simulatore che usavano alla NASA.

Le uniche foto credibili della superficie lunare sono quelle scattate dal LRO (o da altre sonde meccaniche, senza uomini a bordo).

Redazione
Inviato: 13/1/2015 10:19  Aggiornato: 13/1/2015 10:23
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "Hotspots" sulla Luna
A CHI HA PARLATO DEL RETRORIFLETTORE LASER:

Quella non è una prova valida per gli allunaggi delle missioni Apollo (è una cosa che lo stesso Attivissimo ammette apertamente), per almeno due motivi:

1 - Anche supponendo che riescano davvero a centrare un oggetto così piccolo con un raggio laser, questo non significa che il riflettore sia stato portato sulla luna dagli astronauti. Può averlo portato tranquillamente una sonda automatica (fra l'altro credo che proprio i russi abbiano mandato un oggetto simile sulla luna, con una sonda automatica).

2 - In realtà è possibile far rimbalzare un raggio laser sulla luna e farlo tornare indietro, anche senza nessun "retroriflettore". Ci erano riusciti sia i russi che gli americani, ancora prima delle missioni Apollo.

La storia del retroriflettore è letteralmente uno "specchietto per le allodole".

lyndon73
Inviato: 13/1/2015 10:30  Aggiornato: 13/1/2015 10:31
So tutto
Iscritto: 19/7/2014
Da:
Inviati: 13
 Diffusione atmosferica
Come ha chiesto un utente in precedenza, magari la presenza di atmosfera crea più uniformità di luce sulla terra, mentre nello spazio cosmico non essendoci diffusione e scomposizione della luce solare (unita al contrasto del cielo nero) può dare gli effetti che hai mostrato nel video.
Non sono molto convinto neanche io, forse si potrebbe provare a fare la stessa procedura dei contrasti con le foto della terra scattate dalla ISS.

bernuga
Inviato: 13/1/2015 10:32  Aggiornato: 13/1/2015 10:32
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Un consiglio Max, cosi' giochiamo d'anticipo sui negazionisti, ricordo un'intervista a Michio Kaku, il quale per spiegare queste anomalie di luce nelle foto, affermava che non e' solo il Sole a dare la luce sulla Luna, ma anche la Terra stessa e' una fonte di luce (come la Luna per la Terra).
Magari aggiungiamo un 30 secondi al video per spiegare questa cosa, cosi' non ci sara' piu' nulla al quale aggrapparsi.

Redazione
Inviato: 13/1/2015 10:38  Aggiornato: 13/1/2015 10:42
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Diffusione atmosferica
LYNDON: "magari la presenza di atmosfera crea più uniformità di luce sulla terra, mentre nello spazio cosmico non essendoci diffusione e scomposizione della luce solare (unita al contrasto del cielo nero) può dare gli effetti che hai mostrato nel video."

Non capisco perchè dovrebbe succedere una cosa del genere.

Anzi, senza atmosfera non c'è nessuno ostacolo fra la fonte e la superficie illuminata, quindi casomai l'illuminazione dovrebbe essere ancora più regolare. (Sulla terra le nuvole possono teoricamente bloccare i raggi in una certa direzione, ma sulla Luna no).

Redazione
Inviato: 13/1/2015 10:41  Aggiornato: 13/1/2015 10:47
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Diffusione atmosferica
BERNUGA: Non si comprende perchè la presenza della terra dovrebbe in qualche modo contribuire a creare la chiazza d'ombra. Casomai dovrebbe essere una fonte supplementare di luce (riflessa, in questo caso) che aumenta ulteriormente la luminostà della superficie lunare.

***

EDIT: Casomai la questione della presenza della terra entra in gioco quando si parla dellla questione del controluce. In quel caso farò un pezzo che spiega perchè la terra è ininfluente in ogni caso.

JohnTitor
Inviato: 13/1/2015 10:42  Aggiornato: 13/1/2015 10:42
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/11/2010
Da: Tampa
Inviati: 602
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Analisi della gravità nelle immagini dell'Apollo:

https://www.youtube.com/watch?v=46dW5rzhtMI

Ghilgamesh
Inviato: 13/1/2015 10:45  Aggiornato: 13/1/2015 10:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/10/2005
Da:
Inviati: 3001
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Volevo solo confermare quanto detto da Massimo, i retroriflettori non dimostrano nulla, proprio perchè ci sono quelli russi che sono stati posizionati con delle sonde.

lyndon73
Inviato: 13/1/2015 10:55  Aggiornato: 13/1/2015 10:55
So tutto
Iscritto: 19/7/2014
Da:
Inviati: 13
 Re: Diffusione atmosferica
Ho provato con un'immagine Nasa della terra nello spazio e non c'è nessun effetto hotspot, quindi la tua teoria è inattaccabile!!!

Heisenberg
Inviato: 13/1/2015 10:57  Aggiornato: 13/1/2015 10:57
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2014
Da:
Inviati: 336
 Re: "Hotspots" sulla Luna
@Redazione: è chiaro che gli specchi riflettori possono essere stati messi anche da delle sonde (e di per sé non provano niente), tuttavia se affermi:

"Anche supponendo che riescano davvero a centrare un oggetto così piccolo con un raggio laser"

puoi spiegare perché uno deve *supporre* una cosa del genere? Stai per caso sostenendo, velatamente, che gli esperimenti con il laser Terra-Luna sono falsi e/o taroccati?

Inoltre, è vero che esperimenti simili sono stati fatti anche prima del posizionamento degli specchi, tuttavia senza specchi la vedo dura fare misure continue e di precisione come sono state condotte negli anni.

kyo
Inviato: 13/1/2015 11:00  Aggiornato: 13/1/2015 11:00
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/9/2014
Da:
Inviati: 65
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Io a Attivissimo gli voglio bene ormai!!! Ogni volta che lo vedo mi strappa un sorriso!

Merio
Inviato: 13/1/2015 11:02  Aggiornato: 13/1/2015 11:02
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/4/2011
Da:
Inviati: 3677
 Re: "Hotspots" sulla Luna
@ Redazzucco.

Il canale di Moonfaker lo conosci ?

https://www.youtube.com/user/WhiteJarrah

La libertà di parola senza la libertà di diffusione è come un pesce rosso in una vasca sferica...
Ezra Pound
bernuga
Inviato: 13/1/2015 11:05  Aggiornato: 13/1/2015 11:17
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Diffusione atmosferica
Readazione citazione: non si comprende perche' la presenza della Terra dovrebbe contribuire a creare la chiazza d'ombra....

Esatto, e' quello che intendevo.Immagino nel video ad es. Kaku che dice questa cosa della Terra come fonte di luce e te che replichi in questo modo, giusto per non lasciare spiragli ai negazionisti.

Edit. ho ritrovato quel pezzo con Michio Kaku, lui parla della terra come fonte di luce per giustificare le ombre che vanno in piu' direzioni, non l'hot-spot

Dal min 3:30

https://m.youtube.com/watch?v=V8G5gB6Unbk

matrizoo
Inviato: 13/1/2015 11:32  Aggiornato: 13/1/2015 11:32
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/7/2005
Da:
Inviati: 94
 Re: Diffusione atmosferica
ci vorrebbe uno schemino che indichi posizione di terra e sole durante la missione, la luce della terra può influire eccome.
poi ci sono tutti i trattamenti subiti dalle foto originali, dovevano piazzarle nelle prime pagine dei giornali e delle riviste scientifiche a venire, mica servivano come foto ricordo degli astronauti.

giusavvo
Inviato: 13/1/2015 11:33  Aggiornato: 13/1/2015 11:33
Mi sento vacillare
Iscritto: 7/2/2011
Da:
Inviati: 449
 Re: Diffusione atmosferica
Citazione:
Non capisco perchè dovrebbe succedere una cosa del genere.

Anzi, senza atmosfera non c'è nessuno ostacolo fra la fonte e la superficie illuminata


Si, ma è anche vero che senza atmosfera non v'è quella luminescenza (e, ritengo, riverbero) che fa apparire il cielo azzurro o comunque colorato.
Nella Luna infatti il cielo è sempre nero, e credo che ciò un qualche effetto lo possa causare alla propagazione della luce.

"L'uomo è misura di tutte le cose"
(Protagora)
jena130
Inviato: 13/1/2015 11:41  Aggiornato: 13/1/2015 12:13
So tutto
Iscritto: 23/10/2011
Da:
Inviati: 16
 Re: "Hotspots" sulla Luna
premesso che sono MOLTO scettico sul fatto che qualcuno possa essere riuscito ad andare e pure a tornare dalla Luna con le tecnologie degli anni 60.
Questa mi sembra la prova più debole di tutte, ma forse è per via della mia ignoranza. Nel senso che ignoro se nelle missioni lunari la zona nella quale operavano gli astronauti fosse sempre rivolta verso il Sole, con quest'ultimo allo zenit.
In caso contrario mi sembra molto difficile stabilire da una foto in bianco e nero su un terreno lunare a che ora corrisponda la foto. Le foto del deserto utilizzate da Massimo per il raffronto sono sempre con il sole pieno, ma basta prendere una foto del deserto con il sole basso, che giocando con il contrasto si verifica esattamente lo stesso effetto spotlight.

mi sfugge qualcosa?

Calvero
Inviato: 13/1/2015 11:48  Aggiornato: 13/1/2015 11:48
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: "Hotspots" sulla Luna
__________
______

Così le mie osservazioni, soprattutto la numero due, è 'na stronzata

... qualcuno può spiegarmi perché, please.

Detto ciò.

Ma siamo sicuri che Pyter non vi stesse prendendo per il culo?

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Calvero
Inviato: 13/1/2015 11:50  Aggiornato: 13/1/2015 11:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: "Hotspots" sulla Luna
__________
______

Ciao Jena130, dovresti gentilmente ridimensionare l'immagine.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
jena130
Inviato: 13/1/2015 11:56  Aggiornato: 13/1/2015 11:56
So tutto
Iscritto: 23/10/2011
Da:
Inviati: 16
 Re: "Hotspots" sulla Luna
molto volentieri, ma mi vergogno a dirlo... Non riesco a capire come fare.
Ho trovato solo un link diretto da web. Di solito mi limito a leggere senza intervenire. Scusate

Calvero
Inviato: 13/1/2015 12:03  Aggiornato: 13/1/2015 12:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Citazione:
molto volentieri, ma mi vergogno a dirlo... Non riesco a capire come fare.
Ho trovato solo un link diretto da web. Di solito mi limito a leggere senza intervenire. Scusate



L'ho fatto io per te:

[IMG]http://i57.tinypic.com/a5kron.jpg[/IMG]

Edita il tuo messaggio e copia e incolla questo codice qui sopra al posto del codice della tua immagine, direttamente nel riquadro della risposta.

L'unica modifica che devi fare è quella di mettere le stesse lettere (IMG) che vedi in maiuscolo ---> in minuscolo (img)

Non cambiare altro

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
il_ras
Inviato: 13/1/2015 12:08  Aggiornato: 15/1/2015 9:12
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/10/2006
Da:
Inviati: 875
 Re: "Hotspots" sulla Luna
non ce la posso fare....

[rimossa perché il pur irriconoscibile interlocutore lo ha chiesto. PER LUI la diffusione di questa conversazione violava la privacy]

un messaggio nascosto?

Giustur
Inviato: 13/1/2015 12:08  Aggiornato: 13/1/2015 12:08
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/4/2012
Da: Clacton, Essex, UK
Inviati: 80
 Re: "Hotspots" sulla Luna
@Jena130
L'allunaggio (o presunto tale) si e' verificato esattamente in prossimita della linea d'ombra, vicino al tramonto, per minimizzare gli effetti della temperatura. Lo si deduce anche dalla lunghezza delle ombre. Il programma "moonphase" (e' gratis) permette di vedere le fasi lunari in tutte le epoche passate e future. Se hai un tablet puoi scaricare "phases of the moon" che fa la stessa cosa. Non saprei se, come sostieni tu, questo puo' influire sulla questione hotspot/fall-off. Magari rispolvero photoshop e vediamo che succede.

Redazione
Inviato: 13/1/2015 12:25  Aggiornato: 13/1/2015 12:25
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "Hotspots" sulla Luna
HEISEMBERG: Citazione:
"puoi spiegare perché uno deve *supporre* una cosa del genere? Stai per caso sostenendo, velatamente, che gli esperimenti con il laser Terra-Luna sono falsi e/o taroccati?"
Io non posso sapere se siano taroccati o meno. Ma comunque sono esperimenti inutili, ai fini della "dimostrazione" dei viaggi Apollo, per i motivi spiegati sopra.

***

MERIO: Citazione:
"Il canale di Moonfaker lo conosci ?"
Sì, molto bene. Dice molte cose giuste e alcune sbagliate (soprattutto sulla fotografia, di cui chiaramente Jarrah non è un esperto).

***

BERNUGA: Citazione:
"Immagino nel video ad es. Kaku che dice questa cosa della Terra come fonte di luce e te che replichi in questo modo, giusto per non lasciare spiragli ai negazionisti."
Sì, siamo d'accordo. Lo scopo del film sarà proprio quello di non lasciare nessuno spiraglio alle "spiegazioni" alternative dei debunkers, nemmeno alle più ridicole. (Quella di Attivissimo che è stato il LEM a "spazzare" il terreno già non è male, come cazzata galattica).

***

MATRIZOO: Citazione:
"poi ci sono tutti i trattamenti subiti dalle foto originali, dovevano piazzarle nelle prime pagine dei giornali e delle riviste scientifiche a venire, mica servivano come foto ricordo degli astronauti."
Io utilizzo solo le foto originali prese dal sito della NASA. Quelli (secondo la NASA) sono scan originali, senza nessun "trattamento".

***

JENA: Il mondo è pieno di immagini come quella che hai postato tu. Ma quello non è un caso di hotspot. Lo hotspot si verifica quando hai una zona calda CIRCONDATA da zone più scure in ogni direzione. Quello di Aldrin è un caso clamoroso di hotspot. Nel caso da te postato invece puoi vedere che in lontananza la luminosità rimane massima.

***

CALVERO: Citazione:
"Così le mie osservazioni, soprattutto la numero due, è 'na stronzata. ... qualcuno può spiegarmi perché, please."
Non è una stronzata, è semplicemente che non hai spiegato il perchè del tuo ragionamento.

Citazione:
"Ma siamo sicuri che Pyter non vi stesse prendendo per il culo?"
E' probabile. Ma visto che qualcuno potrebbe prenderlo seriamente, io ho risposto comunque.

Pyter
Inviato: 13/1/2015 12:46  Aggiornato: 13/1/2015 12:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Calvero
Ma siamo sicuri che Pyter non vi stesse prendendo per il culo?


Non mi permetterei mai. Ma se non fosse così, mi appello ai diritti stabiliti dalla Convenzione di Parigi.





"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Heisenberg
Inviato: 13/1/2015 12:48  Aggiornato: 13/1/2015 12:48
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2014
Da:
Inviati: 336
 Re: "Hotspots" sulla Luna
@Redazione: ripeto che sono d'accordo che la presenza degli specchi sulla Luna non provano nulla, tuttavia chiedevo spiegazioni sulla frase da me citata. Vabbè.

In ogni caso, spero che possano essere considerate, prima o poi, le obiezioni sul video circa le fasce di Van Allen. Anche solo per sapere "No, le obiezioni sono una cazzata, con le tecnologie dell'epoca era impossibile attraversare le fasce".

fefochip
Inviato: 13/1/2015 13:03  Aggiornato: 13/1/2015 13:08
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: "Hotspots" sulla Luna
faccio l'avvocato del diavolo:

non potrebbe essere che la curvatura della luna consistemente piu "curva" della terra genera questi hotspot in assenza di atmosfera?

nel senso che se consideriamo la luce proveniente dal sole come raggi paralleli dall'infinito (date le distanze dovrebbe essere un'ottima approssimazione) illuminando una sfera mi aspetto di avere piu luce su unità di superfice a perpendicolo mentre via via che mi allontano dal centro sempre meno luce fino ai poli dove mi aspetto quasi il buio.

sulla terra non vedremmo questo effetto in quanto piccolissimo e azzerato dall'atmosfera che diffonde un po la luce.(la diffusione della luce in atmosfera come concetto è chiaro se si pensa che quando tramonta il sole comunque c'è ancora luce per un po di tempo)

in teoria si potrebbe fare una prova in scala magari portando al limite le curvature in gioco per togliersi proprio il dubbio.

dico minchiate?

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Slobbysta
Inviato: 13/1/2015 13:22  Aggiornato: 13/1/2015 13:24
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/7/2013
Da:
Inviati: 2227
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Da buon ignorante ma vagamente intuitivo...ho fatto una ricerca prima sulla tuta, per veder le sue peculiarità (strati di vario materiale) assente nella visiera...che come unico schermo si parla di oro trasparente che dovrebbe proteggere da tutto...boh mi sembra fragile...vorrei chiedere a Massimo se eventualmente questo strato d'oro potrebbe esser usato per trattare pure l'obiettivo della macchina fotografica...domanda inutile, visto che come hai sempre detto, a quelle condizioni i meccanismi si inceppano se non peggio...

Ho letto pure la storia dei graffi sulla visiera, sembra un materiale proprio fragile..non mi pronuncio...


La domanda tecnica è se sugli obiettivi potevano esserci dei filtri che in qualche modo hanno "modificato" la foto in se...

Con Stima

Slobbysta

Davide71
Inviato: 13/1/2015 13:23  Aggiornato: 13/1/2015 13:23
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/7/2006
Da:
Inviati: 2108
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Ciao jena130:

senti un po', ma la foto del deserto che hai postato mostra che qualcuno ha fatto dei buchi e ha riportato la sabbia a qualche metro di distanza. Toglimi una curiosità: sai dirmi chi è stato e perché?

Non date le perle ai cani e ai porci perchè non le mangeranno e vi si rivolteranno contro.
il_ras
Inviato: 13/1/2015 13:37  Aggiornato: 15/1/2015 9:12
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/10/2006
Da:
Inviati: 875
 Re: "Hotspots" sulla Luna
lo so che probabilmente di sta chat non ve ne fregherà niente ma il tipo gestisce un sito da sempre pro VU (anche se per qualche anno ho tentato di "moderare" almeno il forum :D): credo sia interessante perché fa capire come ragionano certe persone.

(seconda parte, la prima è qui sopra)
[rimossa perché il pur irriconoscibile interlocutore lo ha chiesto. PER LUI la diffusione di questa conversazione violava la privacy]

un messaggio nascosto?

Merio
Inviato: 13/1/2015 14:02  Aggiornato: 13/1/2015 14:02
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/4/2011
Da:
Inviati: 3677
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Citazione:
Sì, molto bene. Dice molte cose giuste e alcune sbagliate (soprattutto sulla fotografia, di cui chiaramente Jarrah non è un esperto).


Ok, grazie.

La libertà di parola senza la libertà di diffusione è come un pesce rosso in una vasca sferica...
Ezra Pound
studente
Inviato: 13/1/2015 14:14  Aggiornato: 13/1/2015 14:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/1/2010
Da:
Inviati: 79
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Le sonde lunari russe Lunokhod 1 e 2 avevano specchi riflettori. Furono lanciate nel '70 e '73.

Comunque già nel 1962 vennero eseguiti con successo esperimenti di riflessione di un raggio laser sulla Luna, senza specchi, sia dai Russi che dagli Americani.
http://www.k3pgp.org/lasereme.htm

Il Lunokhod 1 fotografando il proprio modulo di atterraggio:
http://www.planetology.ru/panoramas/images/big/lunokhod1_c/L1_D03_S07_P19g.jpg

Non sembra ci siano problemi di "hot spot" (o erano più bravi a fare foto false).

ohmygod
Inviato: 13/1/2015 14:20  Aggiornato: 13/1/2015 14:20
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Aironeblu
@Max
Direi che non restano molte argomentazioni a difesa delle anomalie luminose... pero' la musica di accompagnamento che parte quando iniziano le immagini dell'allunaggio e' davvero impietosa... ti piace infierire, Sadico!

musica = ?!?

?!? = il motivo trascina a vederlo, sul tardi però.

Board
51

axeff88
Inviato: 13/1/2015 14:39  Aggiornato: 13/1/2015 14:39
So tutto
Iscritto: 4/10/2007
Da:
Inviati: 9
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Adesso che ci penso, la bandiera americana non dovrebbe essere floscia e cadente verso il terreno lunare come in assenza di vento? Sulla luna non c'è atmosfera mentre c'è una gravità per quanto bassa, tanto è vero che gli oggetti, astronauti e astronave sono ben ancorati al terreno. Ho detto una bestialità?

Giustur
Inviato: 13/1/2015 15:02  Aggiornato: 13/1/2015 15:02
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/4/2012
Da: Clacton, Essex, UK
Inviati: 80
 Re: "Hotspots" sulla Luna
@Axeff88
C'e' un'asticella orizzontale infilata nella cucitura del tessuto che la tiene distesa.

tonipos
Inviato: 13/1/2015 15:26  Aggiornato: 13/1/2015 15:26
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/6/2006
Da: Treviso
Inviati: 119
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Ora la sparo grossa. E se sulla luna (anche su Marte?) ci fossero già andati, ma non con le tecnologie "convenzionali"?

Alla fine ti accorgi sempre che nulla è come sembra
barore1
Inviato: 13/1/2015 15:47  Aggiornato: 13/1/2015 15:47
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/12/2011
Da: NURAGHE MANNU
Inviati: 39
 Re: "Hotspots" sulla Luna
complimenti bel CAZZOTO ai sig.bebunkers come sempre.CHIEDO SCUSA ANTICIPATAMENTE MA VI PROPONGO UNA DOMANDA:"FACCIAMO FINTA"che siano allunati e che lo facciano adesso governanti della luna permettendo, con una tecnologia che non ci viene svelata che possedevano già negli anni sessanta e a noi ci hanno fatto vedere un film di kubrick girato anche male come dimostra Massimo.ma secondo voi ci sono mezzi in grado di andare e tornare in breve tempo sulla luna ?

verrà un giorno che uccidere un animale per cibarsene sarà condannato come uccidere un umano.
barore1
Inviato: 13/1/2015 15:50  Aggiornato: 13/1/2015 15:50
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/12/2011
Da: NURAGHE MANNU
Inviati: 39
 Re: "Hotspots" sulla Luna
COMPLIMENTI NON L'HAI SPARATA GROSSA IO NE SONO CERTO MA NON HO LE PROVE.SALUTI

verrà un giorno che uccidere un animale per cibarsene sarà condannato come uccidere un umano.
etrnlchild
Inviato: 13/1/2015 15:50  Aggiornato: 13/1/2015 15:57
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: "Hotspots" sulla Luna
That's terrific.

La musica è perfetta.

Gli inserti sulla "fantasia" debunkariana sono esilaranti ed efficaci al tempo stesso.


EDIT:
La testimonianza del responsabile della ditta che ha fornito le macchine fotografiche, la ciliegina sulla torta. Chissà che ne pensa dell'effetto "spolverino" del LEM

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
barore1
Inviato: 13/1/2015 15:54  Aggiornato: 13/1/2015 15:54
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/12/2011
Da: NURAGHE MANNU
Inviati: 39
 Re: "Hotspots" sulla Luna
NATURALMENTE NON HO LE PROVE PER UN QUALSIASI COGLIONISSIMO.

verrà un giorno che uccidere un animale per cibarsene sarà condannato come uccidere un umano.
Boeing119
Inviato: 13/1/2015 16:18  Aggiornato: 13/1/2015 16:18
So tutto
Iscritto: 24/6/2014
Da: Varese
Inviati: 9
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Gioia a mille nel vedere, a fine video, la faccia di una persona MOOOOLTO scettica su ogni tema non riuscire ad aprire bocca per trovare un argomento soddisfacente per smentire questo bellissimo video.
Grande...

Merio
Inviato: 13/1/2015 16:41  Aggiornato: 13/1/2015 16:41
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/4/2011
Da:
Inviati: 3677
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Comunque ho trovato un sito abbastanza semplice che permette di cambiare varie proprietà di una foto tra cui il contrasto così se qualcuno vuole divertirsi:

http://fotoflexer.com/

Si possono usare sia foto prese dalla rete che caricate dal proprio Pc.

La libertà di parola senza la libertà di diffusione è come un pesce rosso in una vasca sferica...
Ezra Pound
matrizoo
Inviato: 13/1/2015 16:59  Aggiornato: 13/1/2015 16:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/7/2005
Da:
Inviati: 94
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Citazione:
Autore: tonipos Inviato: 13/1/2015 15:26:53 Ora la sparo grossa. E se sulla luna (anche su Marte?) ci fossero già andati, ma non con le tecnologie "convenzionali"?


allora avrebbero potuto farci anche un bel film in 3D e con audio in DTS.
non è una gara, non c'è bisogno di mettere ogni volta il carico più grosso eh...

Slobbysta
Inviato: 13/1/2015 17:10  Aggiornato: 13/1/2015 17:15
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/7/2013
Da:
Inviati: 2227
 Re: "Hotspots" sulla Luna
A chi parla di UFO sulla luna http://www.centroufologicomediterraneo.it/wp/video-ufo-sulla-luna-lamerica-ne-parla/ in più ci son i video sugli avvistamenti degli ultimi 5anni in HOMEPAGE

Mi domando se il corpo necessitava di tutti quegli strati di materiale come poteva una patina d'oro bastare sulla visiera Comunque mi ripeto..Massimo sei a conoscenza se hanno usato eventual patina d'oro o filtri di vario genere sull'apparecchio fotografico affinchè si possano ...creare le variabili per far in modo che una foto abbia un risultato differente da quello aspettato

Con Stima
Slobbysta

Pyter
Inviato: 13/1/2015 17:21  Aggiornato: 13/1/2015 17:22
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: "Hotspots" sulla Luna
etrnlchild
La testimonianza del responsabile della ditta che ha fornito le macchine fotografiche, la ciliegina sulla torta.

Il quale dice che bisognerebbe chiedere direttamente ad Armstrong.
Che, se non fosse nel frattempo morto, sarebbe anche una pessima idea, perché sarebbe come chiedere ad Aldrin cosa sono le fasce di Van Allen.
E poi, al massimo, potrebbero sempre dire che loro erano lì come autisti per portare l'Apollo sulla luna.
Che è un pò come se il terzo attentatore di Parigi, l'autista, dicesse: che ne so, mi hanno detto di guidare e io proprio quel giorno dovevo dare l'esame per la patente.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Redazione
Inviato: 13/1/2015 17:21  Aggiornato: 13/1/2015 17:21
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "Hotspots" sulla Luna
SLOBBYSTA: "Massimo sei a conoscenza se hanno usato eventual patina d'oro o filtri di vario genere sull'apparecchio fotografico affinchè si possano ...creare le variabili per far in modo che una foto abbia un risultato differente da quello aspettato".

No.

In ogni caso, TUTTI i filtri hanno lo scopo di creare un risultato differente, ma non esiste nessun filtro che dia come risultato un hotspot.

Slobbysta
Inviato: 13/1/2015 17:42  Aggiornato: 13/1/2015 17:42
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/7/2013
Da:
Inviati: 2227
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Spero che non mi si accusi di trollare, iPad mi suggerisce "frollare"...ma a proposito di filtri che danno l'effetto simile http://www.lucamicheli.com/blog/2014/05/05/filtri-fotografici-lee-big-stopper/ ma è roba nuova e soprattutto son convinto che con quei tubi chiamati Apollo sia difficile trasportar umani, quindi me ne guardo bene dal contraddirti...solo che la "cosa" può esser un argomento usato per smontar la tua affermazione...

Piuttosto sei hai ancora un po' di pazienza ...quella cazzo di visiera che pure si graffia ..può sostenere il compito che fa la tuta?

..riStima.. Slobbysta

Fabrizio70
Inviato: 13/1/2015 17:51  Aggiornato: 13/1/2015 17:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/5/2006
Da: Roma
Inviati: 3721
 Re: "Hotspots" sulla Luna
@Giustur

Citazione:
L'allunaggio (o presunto tale) si e' verificato esattamente in prossimita della linea d'ombra, vicino al tramonto, per minimizzare gli effetti della temperatura. Lo si deduce anche dalla lunghezza delle ombre.


No , la motivazione ufficiale è per utilizzare proprio le ombre allungate , servivano per evitare di allunare sulle rocce messe in evidenza dalle ombre.

Il lusso non può mai essere soddisfatto perché, essendo qualcosa di falso, non esiste per esso un contrario vero e reale in grado di soddisfarlo e assorbirlo.
Wilhelm Richard Wagner-1849
Redazione
Inviato: 13/1/2015 18:15  Aggiornato: 13/1/2015 18:15
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "Hotspots" sulla Luna
SLOBBYSTA: "quella cazzo di visiera che pure si graffia ..può sostenere il compito che fa la tuta?"

Non ho capito la domanda, spiegati meglio please.

Pyter
Inviato: 13/1/2015 18:21  Aggiornato: 13/1/2015 18:22
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Slobbysta dice se tutti i carichi di lavoro che aveva la tuta (resistena alle radiazioni, pressione, resistenza allo strappo eccetera) potevano essere sopportati da un materiale come quello della visiera, così incline a graffiarsi facilmente.
Cioè se il materiale della visiera dava le stesse garanzie della tuta, presumo.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Calvero
Inviato: 13/1/2015 19:25  Aggiornato: 13/1/2015 19:25
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Citazione:
Non è una stronzata, è semplicemente che non hai spiegato il perchè del tuo ragionamento.


Per la seconda domanda, ho scritto una cazzata, chiedo scusa; ho dato per scontato che la NASA si riferisse a riscontri verificati e riportati dalle missioni con astronauti a bordo.

Per la prima questione, invece, più che altro è una riflessione aperta. Ma può essere mai che nessuno di questi esperti si sia domandato del problema che le pellicole devono affrontare in quelle condizioni?

Anche perché si tratterebbe di un problema elementare.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
bernuga
Inviato: 13/1/2015 19:28  Aggiornato: 13/1/2015 19:39
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Ho trovato questo link dove si spiega come e' fatta la tuta spaziale, i visori del casco sarebbero due e di policarbonato, difenderebbero pure dalle micrometeoriti, non parla d'oro, si vede erano in ristrettezze:

http://www.apollosaturn.com/asnr/p223-228.htm

PS nel 3D precedente ho messo il link del video inedito con la fuga dei due personaggi a Parigi

Slobbysta
Inviato: 13/1/2015 21:02  Aggiornato: 13/1/2015 21:02
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/7/2013
Da:
Inviati: 2227
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Esatto Pyter ha colto il problema...tanta accortezza per la tuta...e la visiera protetta da che? Puzza...

Slobbysta

seienne
Inviato: 13/1/2015 23:04  Aggiornato: 13/1/2015 23:04
So tutto
Iscritto: 12/1/2015
Da:
Inviati: 25
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Citazione:
La storia del retroriflettore è letteralmente uno "specchietto per le allodole".


Sapevo che non sarei rimasto senza risposte.
Grassie!

ELFLACO
Inviato: 13/1/2015 23:39  Aggiornato: 13/1/2015 23:39
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: "Hotspots" sulla Luna
A me, la riflessione che mi viene da fare è...Ma questi ,quanto sono certi che noi siamo dei coglioni!!!!!

Lo sapevano che usando i riflettori per fare le foto sarebbero stati sgamati dai HOT SPOT ma le hanno fatto lo stesso .!!!!

Eppure ha funzionato!!! dopo quasi 50 anni siamo quà ancora a discuterne . Ma ,pensate ,che conoscenza hanno della psicologia delle masse .!!!

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
Jo1983
Inviato: 14/1/2015 1:28  Aggiornato: 14/1/2015 1:49
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/6/2014
Da: Maremma!!
Inviati: 146
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Le foto potrebbero essere state aggiustate dopo? Certo che l'ipotesi di Attivissimo è ridicola. Per quello che mi riguarda la cosa più convincente, sul fatto che non ci siamo andati, è i lsuperamento della fasce di van allen. Certo però che se consideriamo che dal 69 al 72 ci sono stati più allunaggi, beh la questione si complica. Avrebbero dovuti falsificarli tutti..e non è facile. Inoltre...ma la Russia che ha anche lei "gli occhi sul cielo" perché non li ha sputtanati?

C'è un particolare intessante secondo me. Se guardate questo video
https://www.youtube.com/watch?v=pdqbLyBLJH8

al minuto 5:14 gli cade una cosa. Ma non dovrebbe cadere più lentamente dato che siamo in assenza di gravità?

Come sopra, così sotto. Come dentro, così fuori.
edo
Inviato: 14/1/2015 8:02  Aggiornato: 14/1/2015 8:02
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: "Hotspots" sulla Luna
citazione jo1983:C'è un particolare interessante secondo me. Se guardate questo video
https://www.youtube.com/watch?v=pdqbLyBLJH8


Uno bravo potrebbe calcolare il tempo di caduta e verificare se è compatibile con la luna vera!

A proposito della foro del deserto con le ombre simili alla luna: mi pare che massimo abbia parlato di posizione più o meno "a mezzogiorno" del sole.
Ora, si tratterebbe di verificare se le foto della ""luna"" sono state scattate "a mezzogiorno".

fefochip
Inviato: 14/1/2015 11:09  Aggiornato: 14/1/2015 11:11
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: "Hotspots" sulla Luna
OFF TOPIC MOLTO INTERSSANTE

ormai uso la tv come monitor tuttavia quando l'accendo mi si presenta rai1 prima di spostare su HDMI

ieri sera tardi accendo la tv per vedermi il mio filmetto e all'inizio non capivo , poi come fantozzi realizzo e faccio un salto dalla poltrona ....

DI BATTISTA DA VESPA!?!?!?!?!?

lo dicevamo che il movimento doveva andare in tv e se uno dei leader indiscussi del movimento come di battista va da vespa mi pare che è una risposta a quello che molti in molti chiedevano

il primo che trova la registrazione la posti ....

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
DjGiostra
Inviato: 14/1/2015 11:15  Aggiornato: 14/1/2015 11:42
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Piccolo OT

x Fefo:
Il Dibba dall'insetto...

Fine OT

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
fefochip
Inviato: 14/1/2015 12:03  Aggiornato: 14/1/2015 12:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: "Hotspots" sulla Luna
@ DjGiostra

grazie

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Heisenberg
Inviato: 14/1/2015 12:26  Aggiornato: 14/1/2015 12:30
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2014
Da:
Inviati: 336
 Re: "Hotspots" sulla Luna
@Jo1983 e @edo: il tempo di caduta è di 1 secondo circa.

Un oggetto sulla Luna che cade da fermo da 1 metro di altezza impiega teoricamente 1.1 secondi per toccare il suolo. Sulla Terra impiegherebbe 0.45 secondi.

La formula da usare è: t = sqrt (2*h / g).

Tra l'altro, Jo, puoi spiegare perché l'argomento delle fasce di Van Allen è per te il più convincente?

Jo1983
Inviato: 14/1/2015 12:41  Aggiornato: 14/1/2015 12:41
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/6/2014
Da: Maremma!!
Inviati: 146
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Ciao Heisenberg, la mia asserzione è anche frutto della mia ignoranza in materia. L'argomento allunaggio non l'ho mai approfondito più di tanto. Detto questo, trovo la questione delle fasce quella che trovo più "inattaccabile". Perché delle altre trovo sempre versioni discordanti e difficilmente riesco a farmi un idea, complice anche la mia poca dimestichezza con argomenti di fotografia e video. Sulle fasce, mi risulta difficile comprendere come in ogni missione spaziale anche odierna, ci si tenga sempre al di sotto di tali radiazioni perché giudicate pericolose. Mentre tra il 69 e il 72, ci saremmo passati più volte. Oltretutto stando a ciò che dice van allen stesso, le navette avrebbero dovuto essere maggiormente protette da queste. Invece mi sembra di capire che la struttura delle navette che avrebbero oltrepassato quella soglia non fosse capace di proteggere adeguatamente ne gli strumenti, ne gli astronauti.


Ciao e buona giornata

Come sopra, così sotto. Come dentro, così fuori.
krom2012
Inviato: 14/1/2015 15:23  Aggiornato: 14/1/2015 15:23
Mi sento vacillare
Iscritto: 31/3/2010
Da: ll'oltretomba
Inviati: 576
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Ottima prova Massimo, è palese che in ogni foto scattata e pubblicata dalla Nasa sia stata usata luce artificiale.

Vorrei fare una domanda che potrà risultare stupida non essendo un ‘esperto di allunaggi’, se è vero che i raggi solari arrivano sulla luna con la stessa intensità solare che colpisce la terra, come mai in tutte le foto lunari lo sfondo del cielo è sempre nero, quell'effetto è per caso dovuto alla composizione atmosferica?

Possibili risposte:
1] La luna è una zona d’ombra oscura
2] La Nasa fa ombra da tutte le parti
3] La luna è un satellite hotspot
4] Sulla luna non batte mai il sole quando c’è la Nasa
5] La luna è anarchica
6] Sulla luna anche se batte il sole, il cielo è lo stesso nero e senza riflettori sarebbe buio pesto
7] Sulla luna si vede la luce in fondo al tunnel solo dopo il passaggio di Attivissimo
8] La Nasa è stata presa in fall-off

...il cielo è sempre più bianco...
matrizoo
Inviato: 14/1/2015 15:43  Aggiornato: 14/1/2015 15:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/7/2005
Da:
Inviati: 94
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Citazione:
Autore: krom2012 Inviato: 14/1/2015 15:23:31 Ottima prova Massimo, è palese che in ogni foto scattata e pubblicata dalla Nasa sia stata usata luce artificiale. Vorrei fare una domanda che potrà risultare stupida non essendo un ‘esperto di allunaggi’, se è vero che i raggi solari arrivano sulla luna con la stessa intensità solare che colpisce la terra, come mai in tutte le foto lunari lo sfondo del cielo è sempre nero, quell'effetto è per caso dovuto alla composizione atmosferica?


ma no, avevano finito i teloni fucsia a pallini verdi e avevano a disposizione solo quelli neri.
e per fotruna, perchè con stelle verdi e cielo fucsia sai che schifo sarebbe venuto fuori guerre stellari...

Heisenberg
Inviato: 14/1/2015 15:57  Aggiornato: 14/1/2015 15:57
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2014
Da:
Inviati: 336
 Re: "Hotspots" sulla Luna
@Jo1983: in realtà, Van Allen non afferma da nessuna parte che le navicelle sarebbero dovute essere più protette, così come nessuno scienziato ha mai affermato che la struttura delle navicelle non fosse sufficiente a schermare le radiazioni delle fasce.

Inoltre, c'è da aggiungere che le affermazioni preoccupate di Van Allen (quelle riportate nel video "Le fasce di Van chi?") sono del 1959: molto antecedenti alle missioni Apollo.

L'errore comune che si compie in questi casi è citare soltanto gli strati di alluminio che rivestivano la parte interna del modulo di comando (tuttavia, non si mostrano mai conti espliciti che l'alluminio fosse insufficiente a schermare le radiazioni), senza tenere di conto che, a proteggere gli astronauti, c'erano anche: lo scudo termico (composto da resine varie ed acciaio) ed i pannelli della strumentazione.

Qua (https://www.hq.nasa.gov/alsj/CSM06_Command_Module_Overview_pp39-52.pdf ; pagine 3 e 4) c'è la descrizione di come erano fatte le pareti del modulo di comando.

A questo punto rimane da chiedersi: è vero che tutta quella roba lì a protezione degli astronauti è nominalmente insufficiente a schermarli dalle radiazioni contenute nelle fasce di Van Allen? Se sono insufficienti, c'è un problema; se sono sufficienti, allora il problema non sussiste, e l'argomento decade naturalmente.

Si può calcolare facilmente (tramite la formula di Bethe-Bloch o sue approssimazioni) che gli elettroni presenti nelle fasce non sono un problema, in quanto vengono tutti completamente schermati dalle pareti del CM.

I protoni, invece, non vengono schermati del tutto, ma come si può vedere qua http://www.braeunig.us/apollo/VABraddose.htm non costituiscono un grosso problema, in quanto gran parte della loro energia viene persa attraversando le pareti del CM.

Secondo me e secondo i conti di cui sopra, non è vero che gli astronauti non erano schermati a sufficienza dalle fasce di Van Allen.

Pyter
Inviato: 14/1/2015 16:09  Aggiornato: 14/1/2015 16:10
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Le dichiarazioni di Van Allen sono del 1959 e la missione Apollo del 1969.
Quindi se ho capito bene, le fasce hanno avuto dieci anni di tempo per adeguarsi alle nuove normative introdotte dalla Nasa.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Heisenberg
Inviato: 14/1/2015 16:54  Aggiornato: 14/1/2015 16:54
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2014
Da:
Inviati: 336
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Citazione:
Le dichiarazioni di Van Allen sono del 1959 e la missione Apollo del 1969.
Quindi se ho capito bene, le fasce hanno avuto dieci anni di tempo per adeguarsi alle nuove normative introdotte dalla Nasa.


No, non hai capito bene.

il_ras
Inviato: 14/1/2015 17:06  Aggiornato: 14/1/2015 17:06
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/10/2006
Da:
Inviati: 875
 Re: "Hotspots" sulla Luna
non so se qualcuno l'ha già detto... non c'è modo di capire se la lunghezza delle ombre proiettate è coerente con la posizione del sole in quel momento?

un messaggio nascosto?

tonipos
Inviato: 14/1/2015 17:12  Aggiornato: 14/1/2015 17:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/6/2006
Da: Treviso
Inviati: 119
 Re: "Hotspots" sulla Luna
@matrizoo
Citazione:
allora avrebbero potuto farci anche un bel film in 3D e con audio in DTS.

E perché mai? Quello che può servire ai loro piani, non necessariamente lo danno in pasto al popolino (ammesso che sia vero...).

Alla fine ti accorgi sempre che nulla è come sembra
JohnTitor
Inviato: 14/1/2015 17:26  Aggiornato: 14/1/2015 17:26
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/11/2010
Da: Tampa
Inviati: 602
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Filmato dove si vedono alcune delle quinte impiegate per girare lo sbarco lunare:

https://www.youtube.com/watch?v=4HLnwVR1YB4

Jo1983
Inviato: 14/1/2015 17:29  Aggiornato: 14/1/2015 17:29
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/6/2014
Da: Maremma!!
Inviati: 146
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Avendo una formazione economia e "liceale" mi manca il sapere tecnico ed è anche questo il motivo per la quale dall'argomento allunaggio detto da subito la mia ignoranza. Ti ringrazio della tua spiegazione tecnica, mi hai dato motivi per riflettere e sicuramente stasera, al rientro a casa con calma lo farò.

Come sopra, così sotto. Come dentro, così fuori.
Jo1983
Inviato: 14/1/2015 17:31  Aggiornato: 14/1/2015 17:31
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/6/2014
Da: Maremma!!
Inviati: 146
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Però a questo punto visto che ci sono mi hai dato motivo per entrare un po di più nell'argomento. Possiamo partire dall'assunto che dopo il 1972 nessuno le ha più superate? Oppure ci sono state altre missioni che le hanno superate?
Grazie

Come sopra, così sotto. Come dentro, così fuori.
Fabrizio70
Inviato: 14/1/2015 18:51  Aggiornato: 14/1/2015 18:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/5/2006
Da: Roma
Inviati: 3721
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Citazione:
Però a questo punto visto che ci sono mi hai dato motivo per entrare un po di più nell'argomento


La discussione sulle FVD è in un altro thread , sarebbe opportuno che continuaste su questo argomento lì , qui sono OT , grazie.

Il lusso non può mai essere soddisfatto perché, essendo qualcosa di falso, non esiste per esso un contrario vero e reale in grado di soddisfarlo e assorbirlo.
Wilhelm Richard Wagner-1849
alerivoli
Inviato: 15/1/2015 1:49  Aggiornato: 15/1/2015 1:52
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/9/2014
Da: vicino Rivoli
Inviati: 460
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Riguardo l’analisi degli hotspot ricordavo di avere letto un’interessantissima discussione tra Tuttle e Massimo e finalmente l’ho ritrovata.

Si trova nei forum precisamente qui, in un OT, nel thread dedicato alla sonda Kaguya:

http://www.luogocomune.net/site/modules/newbb/viewtopic.php?topic_id=5021&forum=13

Per chi volesse ed avesse tempo ne consiglio la lettura per intero, altrimenti per chi volesse andare subito al nocciolo della questione consiglierei di leggere il post 104 che solleva l’interrogativo sulle zone a penombra progressiva.

Poi ci sono a mio avviso le esaurienti e complete risposte di Tuttle ai post 117, 122, 129, 137, 139, 141, 144, 151, 160, 161, 165.

Poi la discussione continua in modo preciso e serio fino alla pagina 9 compresa, più o meno fino al post 268.

Consiglio comunque la lettura integrale a chiunque sia interessato ad approfondire l’argomento hotspot.

Inoltre è bene tenere conto del fatto che il sole durante la missione Apollo 11 era basso all'orizzonte, quindi è fuorviante evidenziare la luminosità "generale" in un deserto terrestre con una situazione di sole "alto"

Ribadisco che è un vero peccato avere perso utenti di indubbia preparazione tecnica come quelli che scrivevano in questo sito negli anni passati, tuttavia è una gran bellissima cosa che il loro lavoro sia conservato e consultabile, anche se in maniera un po’ ingarbugliata.

Non capisco tuttavia come mai ogni tanto, sono passati sei anni da quella discussione, gli argomenti ritornino tali e quali, senza tener conto delle discussioni fatte e delle osservazioni valide già assodate.

phobos
Inviato: 15/1/2015 2:39  Aggiornato: 15/1/2015 2:41
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/9/2006
Da:
Inviati: 224
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Moon Hoax o no, le spiegazioni date da Attivissimo sono sempre più esilaranti; un incompetente totale, privo di scrupoli, che si permette di disquisire su qualunque argomento scientifico, copia-incollando da ciò che trova su Internet. Ma siccome siamo in Italia, incredibilmente ora l'ex DJ ha una rubrica fissa sulla rivista Le Scienze!
Chi ha preso una simile decisione però starà cominciando a pentirsi, dopo che Attivissimo stesso ha scritto un articolo, proprio su Le Scienze, dove ammette di aver avuto in passato una esperienza paranormale del tipo "vedo i morti, sento le voci".
Nel frattempo, gli scienziati veri sono costretti ad emigrare all'estero ...

Sertes
Inviato: 15/1/2015 11:12  Aggiornato: 15/1/2015 11:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Ottimo lavoro come sempre.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
yarebon
Inviato: 15/1/2015 11:41  Aggiornato: 15/1/2015 11:41
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2366
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Alerio Rivoli, l'imbarazzo di un professionista (quello del filmato) vale molto più di una discussione dove tra l'altro Mazzucco mi sembra abbia le spiegazioni più logiche, forse abbiamo letto due discussioni diverse. Sul fatto che sia un peccato che utenti preparati, che appoggiavano la versione ufficiale, ma non debunker, non ci siano più, sono d'accordo.

Alby-LatoB
Inviato: 15/1/2015 22:10  Aggiornato: 15/1/2015 22:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/5/2006
Da: Marostica
Inviati: 124
 Re: "Hotspots" sulla Luna
E se invece sulla Luna ci sono andati veramente? E se tutto fosse stato previsto e preparato alla minima perfezione senza lasciare niente al caso? Pronti a qualsiasi evenienza? E se avessero sbagliato e invece di cadere nella parte meta-illuminata fossero caduti nella parte ombrosa? E se avessero avuti nel lem due o tre riflettori e li avessero usati lì, sulla Luna?

Pyter, dal 2006 ogni volta che apro Luogomune mi convinco sempre di più che sei un genio pazzoide! Grazie per le centinaia di sorrisi che mi hai regalato!

Sono incazzato, ma con garbo
NoPlace
Inviato: 15/1/2015 22:12  Aggiornato: 15/1/2015 22:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/5/2010
Da:
Inviati: 150
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Di sicuro l'avete già visto tutti e assolutamente anche Massimo, ma io lo segnalo lo stesso.

https://www.youtube.com/watch?v=3E6z0ea6Kow#t=1642

Dal minuto 18 in avanti mentre parlano di Apollo 11 e di Buzz...

Che venga utilizzato il tipico sistema che per nascondere qualche cosa te lo sbattono davanti agli occhi per non vederlo???

Qualcuno bravo, MA MOLTO BRAVO :D...conoscendo esattamente la posizione degli allunaggi e dell'orario in cui si sono svolti, sarebbe in grado di calcolare la posizione LUNA - SOLE? O sarebbe ininfluente dal momento che la luna mostra sempre lo stesso lato illuminato?

alerivoli
Inviato: 16/1/2015 8:31  Aggiornato: 16/1/2015 8:34
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/9/2014
Da: vicino Rivoli
Inviati: 460
 Re: "Hotspots" sulla Luna
@yarebon

cercando Jan Lundberg / Hasselblad su google si può avere un'idea del modo di affrontare le questioni.

citazione da Clavius: (il grassetto è mio)
qui si parla di altro, misurazione distanze, ma quello che vorrei sottolineare è la parte in grassetto

Mr. Jan Lundberg was the Hasselblad engineer responsible for modifying the company's 500/EL Data Camera for use on the moon. He is not, however, an expert on all things photographic. The authors have employed a common tactic of consulting one and only one expert and taking all his responses as gospel, even if the questions aren't necessarily within his expertise.

In the authors' book Dark Moon, Lundberg described the use of fiducials:

"They used them to correct for distortion of the lens and they can measure the distance between the crosses and determine of the film has 'curved' because if so, these crosses will be slightly dislocated.
They did not help [NASA] in judging lunar distances." (op. cit., p. 68. Emphasis and brackets in original.)

Mr. Lundberg is correct in identifying the primary purpose of the reseau grid as a means to detect and correct film distortion. But he is incorrect in claiming that the reseau grid can correct for lens distortion. Because the reseau plate is pressed up against the film, the reseau grid on the film is entirely independent of the lens. You can even remove the lens and a reseau grid will still be exposed properly on the film.

In the authors' companion video What Happened on the Moon? David Percy asked Mr. Lundberg if the fiducials could be used for measuring photographed objects. Lundberg replies that multiple camera angles (e.g., stereo pairs) would be required. This is a somewhat different story. When interviewed for the book, Lundberg said the fiducials were no help in measuring objects. But when interviewed for the film, he hedges a bit and says that such a thing would be possible if they took stereo pairs.

As a matter of fact, reseau grids are commonly used as measurement references in photogrammetry, contrary to Mr. Lundberg's claim in the book. We provide a few references at the bottom of the page to help substantiate this. Mr. Lundberg does not appear really to be an authority on reseau grids.

Both Welch and Lundberg refer in roundabout ways to photogrammetry, but the reader/viewer isn't likely to make that connection. Welch and Lundberg both qualify their answers, and Percy doesn't follow up on the details of those stipulations. Welch doesn't give a complete treatise on photogrammetry (he's a public relations man, not a scientist), and Lundberg apparently isn't aware that the astronauts took many stereo pairs with the Hasselblad cameras.


riguardo alla discussione con Tuttle nell'altro thread che ti ho segnalato, se a te sembra che Massimo abbia spiegazioni più logiche, chiedo il permesso di poterle postare qui, affinchè tutti possano rinfrescarsi la memoria e, soprattutto per gli utenti nuovi, farsi un'idea più approfondita del dibattito

matrizoo
Inviato: 16/1/2015 15:05  Aggiornato: 16/1/2015 15:05
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/7/2005
Da:
Inviati: 94
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Citazione:
Autore: alerivoli Inviato: 15/1/2015 1:49:55 Riguardo l’analisi degli hotspot ricordavo di avere letto un’interessantissima discussione tra Tuttle e Massimo e finalmente l’ho ritrovata. Si trova nei forum precisamente qui, in un OT, nel thread dedicato alla sonda Kaguya: http://www.luogocomune.net/site/modules/newbb/viewtopic.php?topic_id=5021&forum=13

Non capisco tuttavia come mai ogni tanto, sono passati sei anni da quella discussione, gli argomenti ritornino tali e quali, senza tener conto delle discussioni fatte e delle osservazioni valide già assodate.


la discussione da te riportata contiene una serie di smerdate incredibili a questa sciocca teoria del falso allunaggio, portandola alla sua dimensione naturale di montagna di merda.
chiunque la legga, se intellettualmente onesto, se ne rende conto immediatamente.
gli argomenti sono gli stessi identici di quelli riportati in questo post, e sono stati già smerdati quasi 10 anni fa...
rendo merito a Mazzucco di non averla cancellata, fossi stato io l'avrei fatto visto che in quella discussione ne esce letteralmente a pezzi.

edo
Inviato: 16/1/2015 16:18  Aggiornato: 16/1/2015 16:18
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Matrizoo: Più parolacce metti più hai ragione?

Massimo scusa, com'era il sole rispetto alla luna quando sono state scattate le foto che analizzi?

matrizoo
Inviato: 16/1/2015 17:30  Aggiornato: 16/1/2015 17:30
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/7/2005
Da:
Inviati: 94
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Citazione:
Autore: edo Inviato: 16/1/2015 16:18:41 Matrizoo: Più parolacce metti più hai ragione?


è una discussione che se letta risponde già ai quesiti riportati qui, ma tu lo sai benissimo visto che compari già dai primi post...
e guarda, nemmeno una parolaccia.

Redazione
Inviato: 16/1/2015 17:32  Aggiornato: 16/1/2015 17:32
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "Hotspots" sulla Luna
MATRIZOO: Posta pure tutto quello che vuoi, purchè riguardi il topic di questo thread.

Così vediamo tutti la "smerdata" di cui parli.

***

EDO: Non ho sottomano le tabelle esatte, ma l'inclinazione variava - credo - dagli 11° di Apollo 12 ai 35° di Apollo 17.

matrizoo
Inviato: 16/1/2015 17:47  Aggiornato: 16/1/2015 17:47
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/7/2005
Da:
Inviati: 94
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Citazione:
Autore: Redazione Inviato: 16/1/2015 17:32:46 MATRIZOO: Posta pure tutto quello che vuoi, purchè riguardi il topic di questo thread.


quella disussione non solo riguarda questo topic, ma ci mette anche una pietra tombale sopra.
E poi la domanda ovvia: perchè riproporre un argomento già trattato (e chiuso, aggiungerei) quasi 10 anni fa?

Slobbysta
Inviato: 16/1/2015 18:03  Aggiornato: 16/1/2015 18:03
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/7/2013
Da:
Inviati: 2227
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Una tuta spaziale è realizzata con un tessuto formato da undici o dodici strati, ognuno con particolari caratteristiche, in base alla funzione cui è destinato. Dall'interno verso l'esterno si ha:

Primo e secondo strato: chiamati Liquid Cooling and Ventilation Garment o LCVG, servono per la termoregolazione del corpo e sono costituiti da una specie di calzamaglia a contatto con la pelle dell'astronauta, intrecciata con dei tubicini di una lunghezza complessiva di circa 85 m. All'interno dei tubi scorre acqua fredda che conduce il calore lontano dal corpo, portando ad una temperatura interna più bassa. Insieme al primo strato è presente inoltre un tubo per l'assorbimento dell'aria espirata, contenente CO2, che verrà poi trasferita nel backpack.
Terzo strato: realizzato in nylon serve per garantire la traspirazione; è rivestito con gomma sintetica per mantenere la tenuta stagna.
Quarto strato: di poliestere, contribuisce alla stabilità della pressione, evitando che la tuta si gonfi eccessivamente, diventando d'intralcio ai movimenti.
Quinto strato: funge da protezione contro calore, abrasioni e perforazioni dovute a micrometeoriti; la funzione termica, antistrappo ed antiradiazioni è svolta dal mylar rivestito di alluminio.
Sesto-decimo strato: una spessa barriera che garantisce un'elevata resistenza al calore.
Undicesimo strato: chiamato TMG è costituito da una o due coperture in Goretex e serve per proteggere dall'impatto con micrometeoriti.




Un casco, realizzato con policarbonato rigido e resistente al calore che garantisce una perfetta trasparenza; viene rivestito internamente da un liquido antiappannamento. All'elmetto è applicata una visiera mobile (chiamata Extravehicular Visor Assembly) costituita da due pannelli laterali e uno frontale, e regolabile per mezzo di una coppia di manopole. La visiera è laminata con un sottile strato di oro, per proteggere la vista dell'astronauta dalla luce diretta del sole e dal riverbero luminoso.


Caro Massimo confrontando non ti sembra fuorviante? ...e tre...uffa!

Slobbysta

edo
Inviato: 16/1/2015 18:05  Aggiornato: 16/1/2015 18:10
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Con quelle angolazioni non varrebbe l'idea del sole a mezzogiorno, perciò le ombre sarebbero legittime (ma non gli hotspots?) o sbaglio?

edo
Inviato: 16/1/2015 18:09  Aggiornato: 16/1/2015 18:09
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: "Hotspots" sulla Luna
citaz: perchè riproporre un argomento già trattato (e chiuso, aggiungerei) quasi 10 anni fa?

Perché poi c'è stata LRO che doveva togliere ogni dubbio (a me sarebbe bastata la foto di un rover!) e invece ha mostrato macchie nere e bianche (oltre alle righine dei percorsi, che per ora appaiono l'unica conferma dell'avvenuto allunaggio).
Insomma, io da un satellite mandato apposta per fare foto, mi sarei aspettato una risoluzione meno penosa di quella analoga a un buon telescopio piazzato sulla terra... tutto qui.
Se volevano togliere ogni dubbio, potevano fare una paio di foto con lo zoom

yarebon
Inviato: 16/1/2015 18:18  Aggiornato: 16/1/2015 18:18
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2366
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Io non vedo nessuna smerdata a Mazzucco in quel forum, ma vedo un utente preparato ma che in quella situazione non riesce a creare un dialogo cominciando ad insultare e ad aggredire e quindi rimane con pochi a disquisire. Sono curioso, postate le discussioni, vediamo se sono così indistruttibili

winston73
Inviato: 16/1/2015 19:22  Aggiornato: 16/1/2015 19:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/5/2010
Da:
Inviati: 135
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Segnalo su nexus 112 interessante articolo di phil kouts su come la nasa fatichi a ricreare le tecnologie apollo e varie altre incongruenze. Qui in inglese
http://aulis.com/moonbase.htm

2+2=5
Redazione
Inviato: 16/1/2015 20:50  Aggiornato: 16/1/2015 20:50
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "Hotspots" sulla Luna
SLOBBYSTA: Citazione:
Caro Massimo confrontando non ti sembra fuorviante? ...e tre...uffa!
Caro Slobbysta, è TUTTO ridicolo nella faccenda degli astronauti, cosa vuoi che ti dica?

***

EDO: Citazione:
"Con quelle angolazioni non varrebbe l'idea del sole a mezzogiorno, perciò le ombre sarebbero legittime (ma non gli hotspots?) o sbaglio?"
Non sbagli. Gli hotspots non sono mai legittimi. Inoltre, se il terreno è pianeggiante l'illuminazione DEVE essere uguale dappertutto, a 12° come a 45°.

***

MATRIZOO: Citazione:
E poi la domanda ovvia: perchè riproporre un argomento già trattato (e chiuso, aggiungerei) quasi 10 anni fa?
Chiedo scusa, era stato Alerivoli a chiedere di ripostare qui la discussione, non tu.

In ogni caso, se per te la discussione è stata chiusa 10 anni fa meglio così. L'importante è che tu possa dormire sonni tranquilli.

M&P
Inviato: 16/1/2015 20:55  Aggiornato: 16/1/2015 20:55
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/5/2014
Da:
Inviati: 49
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Ripropongo un mio pensiero:

A mio avviso nessuno, agli occhi del mondo intero, rischierebbe di mostrare la morte in diretta di uomini mandati a dimostrare la superiorità tecnologica della sua nazione.

Senza dimenticare, oltretutto, il particolare periodo in cui sarebbero avvenuti questi fantastici eventi.

Basta un po' di ragionamento.

Redazione
Inviato: 17/1/2015 11:43  Aggiornato: 17/1/2015 11:44
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: "Hotspots" sulla Luna
M&P: "Basta un po' di ragionamento."

Magari, bastasse un pò di ragionamento! Non saremmo qui a sfrangerci i coglioni su quintali di prove ridondanti.

Nomit
Inviato: 17/1/2015 14:10  Aggiornato: 17/1/2015 14:10
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 4/1/2011
Da:
Inviati: 1549
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Citazione:
Autore: matrizoo Inviato: 16/1/2015 15:05:44
la discussione da te riportata contiene una serie di smerdate incredibili a questa sciocca teoria del falso allunaggio, portandola alla sua dimensione naturale di montagna di merda
Casomai contiene quattro-cinque utenti che scrivono, in tutti i loro post che da soli occupano circa un terzo del thread, di averla smerdata.

matrizoo
Inviato: 17/1/2015 20:24  Aggiornato: 17/1/2015 20:24
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/7/2005
Da:
Inviati: 94
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Citazione:

Autore: Nomit  Inviato: 17/1/2015 14:10:29

Citazione:

Autore: matrizoo Inviato: 16/1/2015 15:05:44
la discussione da te riportata contiene una serie di smerdate incredibili a questa sciocca teoria del falso allunaggio, portandola alla sua dimensione naturale di montagna di merda

Casomai contiene quattro-cinque utenti che scrivono, in tutti i loro post che da soli occupano circa un terzo del thread, di averla smerdata.


Infatti ho scritto che ci vuole un tantino di onestà intellettuale per leggere quella discussione, cercando anche di capirne le parti più tecniche.
Verso la fine poi sono apparsi tutti i più ciechi sostenitori di questa teoria pagliacciata e hanno mandato in pappa la discussione, tirando fuori fesserie a IOSA compresi gli immancabili alieni.
Qundo si discute con qualcuno più informato di noi dovremmo avere l'accortezza e l'umiltà di accettare che forse sbagliamo, cosa che ovviamente Mazzucco non può fare altrimenti casca tutto, ma mi meraviglio non lo facciate almeno voi.
È anche vero che non tutti sono in grado di capire alcuni post più tecnici...

Calipro
Inviato: 17/1/2015 21:36  Aggiornato: 17/1/2015 21:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/1/2015
Da:
Inviati: 115
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Idea/proposta per Massimo:
per questi thread tecnici ti propongo di marcare gli utenti o i commenti che ritieni abbiano portato qualcosa di tecnicamente importante alla discussione.

A quel punto ogni utente che apre uno di questi thread potrebbe decidere se vederlo tutto oppure vederne solamente i commenti "selezionati dalla Redazione".

Credo che recupereresti molti lettori che dopo un po' rinunciano per "sfinimento".

superava
Inviato: 23/1/2015 2:41  Aggiornato: 23/1/2015 2:51
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/8/2008
Da: Riolo Terme
Inviati: 416
 Re: "Hotspots" sulla Luna
Dopo aver visto questi e altri indizi, piu' le discussioni, anche io rimango con forti dubbi circa l'allunaggio, anzi penso proprio che non ci siamo andati, ma chiedo (per ignoranza mia) se potrebbe essere possibile che i fall off non si verificano qui sulla terra causa il contrasto con la colorazione della nostra atmosfera data dalla luce del sole che la trapassa?
Sulla luna non c'è atmosfera , quindi lo sfondo è "nero" e non un colore chiaro, con il sole che potrebbe svolgere il ruolo del riflettore accesso nella notte nell' oscurita' attorno... anche se è vero che il sole non è un riflettore come dice il video, ma una fonte decisamente piu' potente e che nel giro di qualche metro non puo' cambiare il tipo di irradiazione


Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA