Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


politica italiana : Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
Inviato da Redazione il 25/6/2014 21:30:00 (6517 letture)

Al di là dei risultati concreti (probabilmente scarsi) che potrà dare nel breve termine, l'incontro di ieri fra PD e Movimento 5 Stelle rappresenta una svolta epocale nel cammino politico del nostro paese.

Da oggi infatti il bipolarismo destra-sinistra si può considerare morto e sepolto. Da oggi esiste ufficialmente un terzo polo - il Movimento 5 Stelle appunto - che ha dimostrato di saper fare proposte serie e legittime ai massimi livelli, e di essere perfettamente in grado di sedersi ad un tavolo di discussione con chiunque.



Mentre però questo è stato un enorme passo avanti per i 5 Stelle, il vero, grande vincitore di questa tornata è stato, a mio parere, Matteo Renzi. Sarebbe stato facile infatti per lui rimandare a casa i 5 Stelle, ...


... dicendogli semplicemente "spiacenti, siete arrivati troppo tardi". Invece, Renzi non ha ceduto alla facile tentazione, ed ha preferito utilizzare questa opportunità per fare quello che gli americani chiamano "double whammy", ovvero un "doppio colpo": da una parte si è mostrato "aperto e democratico" con chi fino a ieri lo insultava, dall'altra ha mandato un chiaro messaggio a Berlusconi, facendogli capire che non è più l'unico interlocutore con cui parlare.

In altre parole Renzi, mostrandosi aperto pur senza concedere nulla a Di Maio, ha detto a Berlusconi "o le riforme le facciamo come dico io, oppure le faccio con i 5 Stelle" (non si spiegherebbe altrimenti l'apertura generica ai 5 Stelle sul fronte delle riforme, fatta proprio sul finale dell'incontro).

I 5 Stelle quindi hanno fatto un enorme passo in avanti, recuperando una buona parte della credibilità che avevano perso nei mesi scorsi, ma hanno anche messo in mano a Renzi un jolly da giocarsi in qualunque momento, in una partita che lo vede già tenere banco con disinvoltura dallo scorso 25 maggio.

In ultima analisi, i 5 Stelle hanno alzato la posta, e sono rientrati clamorosamente in gioco, ma ora devono stare attenti a non farsi usare da chi - almeno fino ad oggi - si è dimostrato dieci volte più astuto di loro.

Massimo Mazzucco

Voto: 5.00 (2 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Giustur
Inviato: 25/6/2014 21:48  Aggiornato: 25/6/2014 21:48
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/4/2012
Da: Clacton, Essex, UK
Inviati: 80
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
Molto brevemente, direi che c'e' stato un pareggio. Tanta volonta' da parte del M5S di essere propositivi e di contare di piu' (toni piu' distesi, finalmente), e buona performance di Renzi che ha dimostrato di avere studiato la proposta di legge e l'ha anche criticata, secondo me, giustamente in alcuni passaggi. Sembra che il premier sia disposto a dialogare e a confrontarsi onestamente e a concedere qualcosa. Se e' l'ennesimo bluff, lo scopriremo subito.
La stampa di regime si e' comunque affrettata a "dimostrare" che i 5S sono i soliti cazzoni e che Renzi e' un genio e non se li e' filati per niente. Ma come fanno? Ma Renzi e' davvero cosi' potente?

LoneWolf58
Inviato: 25/6/2014 21:58  Aggiornato: 25/6/2014 21:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
Citazione:
Autore: Giustur Inviato: 25/6/2014 21:48:38
...
Ma Renzi e' davvero cosi' potente?
Tanto quanto lo sono quelli "dietro" di lui...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
notomb
Inviato: 25/6/2014 22:37  Aggiornato: 25/6/2014 22:46
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/2/2012
Da:
Inviati: 127
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
Sono riuscito ad arrivare a stento sino a 30-31 minuti.
Quando dice "non voglio essere riduttivo, 5 comuni su ----- (credo, non si è sentito bene) è un buon risultato. Sino a dove sono arrivato è una continua presa per il culo alternata a momenti di finta serietà. Quando ha detto Toninellum è stato fantastico. Niente da dire ottimo cabarettista.

peonia
Inviato: 25/6/2014 23:25  Aggiornato: 25/6/2014 23:25
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
Ancora non l'ho visto....ma ho letto cosa dice Scanzi:

"Lo streaming Pd-M5S è stato un confronto dialetticamente teso ma civile.
Renzi si è confermato un marpione dialetticamente scaltrissimo, ma con Di Maio ha dovuto più volte rintuzzare e alla fine si è palesemente piccato; particolarmente comico il passaggio nel corso del quale Renzi ha detto che, sulla questione morale, il Pd non ha nulla da nascondere. Continue le frecciatine reciproche: Renzi ha indovinato quella su Farage, mentre è parso bambinesco e arrogante nel ricordare che loro hanno più preferenze degli altri (la solita sindrome dell'io ce l'ho più lungo). Molto tenero quel "chiudiamo tutto che ho un impegno tra 5 minuti", segno ulteriore del nervosismo renziano. Fondamentale l'apporto dell'ex centrodestrorsa ex bersaniana ex tutto Alessandra Moretti, che è riuscita ad annuire più volte di Pellegatti con Galliani. Dei due, almeno oggi, il partito "padronale" non è certo sembrato quello rappresentato da Di Mio. Renzi ha disperatamente inseguito l'ultima parola, inciampando a un passo dal traguardo in un drammatico riflusso esofageo che lo avrà oltremodo indisposto. Bravino Toninelli, Bravo Renzi e bravissimo Di Maio, che avrebbe dovuto partecipare anche agli streaming passati dei 5 Stelle: forse, così facendo, M5S non avrebbe perso i voti che ha perso. Ottimo Speranza, ma solo perché è stato zitto. E' un confronto che strategicamente servirà il giusto, ma politicamente e concretamente non sposterà una mazza. In estrema sintesi, e al netto delle supercazzole su "Ric e Gian" e "noi siam quella razza" (povero Monni, citato da Renzi), il Pd continua a preferire Berlusconi e Verdini a Di Maio e Toninelli: a ognuno le sue perversioni politiche.

P.S. Ho un problema di memoria: quando lo hanno dato lo streaming della Boschi con Verdini e Romani? Lo stesso giorno in cui hanno dato quello tra Renzi e Berlusconi al Nazareno, immagino."


ora me lo guardo....

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
guru2012
Inviato: 26/6/2014 0:38  Aggiornato: 26/6/2014 0:38
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/3/2009
Da:
Inviati: 47
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
L'incontro non aveva senso fin dall'inizio, la proposta di legge M5S è basata su un proporzionale puro, quella del PD/FI sul maggioritario. Il tutto si è rivelato per quello che doveva essere, ossia una messainscena allestita con finalità di tattica politica e strategie di immagine. Se questa è la risposta alla debacle elettorale, le cose si mettono male e Renzi la giocherà a suo favore. Una nota poi, sulla preferenza negativa, che francamente, potevamo risparmiarcela.

MauroC
Inviato: 26/6/2014 1:03  Aggiornato: 26/6/2014 1:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/12/2012
Da:
Inviati: 78
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
La mia netta sensazione dopo aver visto la replica integrale è che il buon Renzi (presente a sorpresa) abbia già la legge elettorale Italicum (con il Berlusca) in tasca e che questa non sia altro che una gigantesca finzione... a uso e consumo dello streaming "nella forma" per gli occhi di chi vede e non "nella sostanza" tecnicistica dei parametri elettorali.
Per un solo momento voglio pensare che realmente Renzi possa considerare validi alcuni punti del Democratellum pentastellato... ma perchè mai dovrebbe rischiare la duplice "larga intesa" con il Berlusca ?( sulle riforme costituzionali in particolare, non dimentichiamoci che Forza Italia tiene per le palle il PD al Senato).
Io personalmente avrei fatto un elenco di piccole domande estrapolando un condensato della legge 5 S. Tipo :
1) Il PD è favorevole o contrario alle preferenze ?
2) Il PD è favorevole o contrario alla discriminazione dell'offerta politica dei candidati con la preferenza negativa modello svizzero ?
3) Il PD il ballottaggio lo intende tra i 2 partiti che hanno preso più voti o tra le coalizioni che hanno preso più voti ? (e che poi come SEL presi i seggi con il premi di maggioranza, possono passare all'opposizione).

Una cosa però mi ha piacevolmente colpito... Forse Renzi pensava di dominare con un monologo logorroico di supercazzole tutta la discussione, ma l'ottimo di Maio e Toninelli sono stati impeccabili e lo riportavano sempre all'interno dei binari...

(Ottimo anche il Capogruppo Speranza... PER IL SUO ASSORDANTE SILENZIO).

Come si fa a credere ad un pagliaccio come Renzi che chiede anche al Movimento 5 Stelle di partecipare (alle ore 15:00 circa) alle riforme Costituzionali se il temine di presentazione degli emendamenti scade alle ore 18:00 dello stesso giorno ?
Infatti questo Di Maio tendeva a sottolinearlo...


wendellgee
Inviato: 26/6/2014 9:47  Aggiornato: 26/6/2014 9:47
Mi sento vacillare
Iscritto: 17/1/2013
Da:
Inviati: 700
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
Renzi confonde l'elezione del Parlamento con quella del Presidente del Consiglio (che per altro in italia non c'è). Il suo concetto di "governabilità" è che la sera stessa delle elezioni venga, di fatto, eletto una sorta di premier che non trovi nel Parlamento alcun ostacolo, perché l'opposizione sarebbe comunque in minoranza. Ma allora il Parlamento a che cosa serve? Solo a ratificare le leggi proposte dal governo?
Tutto questo, che è una brutta copia di un sistema presidenziale, che in Italia non c'è, e che in altri paesi ha altri contrappesi, viene proposto agli italiani con la scusa che da noi le maggioranze politiche sono troppo litigiose per poter fare qualcosa.
Io sono convinto che la verità sia che in questi anni, maggioranze eterogenee e litigiose si sono messe d'accordo su tutto, su proprio tutto, per fare i propri interessi e per sottomettere il paese alla volontà dei nostri creditori (ce lo chiede l'Europa), e questo senza la necessità di una legge elettorale maggioritaria a doppio turno che esautori di fatto il Parlamento.
Se oggi Renzi propone questo sistema è solo per poter fare meglio, gli interessi suoi, dei suoi amici, e dei poteri internazionali.

Il mio blog:
lumiebarlumi.blogspot.com
BaBaJaN
Inviato: 26/6/2014 9:55  Aggiornato: 26/6/2014 9:55
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/8/2008
Da: Terra?
Inviati: 179
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
trovo assurdo che questo coglianaccio toscano non votato da nessuno sia li a fare il premier con quel suo fare sborone...

dicono abbia stravinto alle europee ma in fin dei conti lo hanno votato solo 2 italiani su 10.

allora io non ho + pazienza ne per vedere questi video ne per per combattere.

hanno vinto loro... basta bandiera bianca.

robcoppola
Inviato: 26/6/2014 10:37  Aggiornato: 26/6/2014 10:37
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/6/2011
Da:
Inviati: 198
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
L'esito di questa trattativa è segnato dall'inizio, essendoci 2 visioni politiche totalmente inconciliabili.
Da una parte il M5S che vuole aggiungere sovranità popolare, dall'altra renzie e il suo PD/FI che invece ne vuole togliere per creare una super casta, autoreferenziale all'ennesima potenza.

Poiché Casaleggio/Grillo sono tutt'altro che sprovveduti, perché stanno tentando questa strada, palesemente chiusa ?

Secondo me, questo tentativo è determinato da una serie di motivazioni, non una sola.
Ad esempio:
1. il contesto successivo alle elezioni €uropee passato da favorevole al M5S a molto sfavorevole. Non solo c'è stata la sconfitta, ma ora il peso politico del M5S è crollato a livelli prossimi a zero.
2. la fretta e la determinazione dei renziani/berluschini a stravolgere gli equilibri dello stato con le loro riforme p2iste;
3. il periodo estivo + i mondiali (per fortuna siamo usciti prima di sprofondare in una distrazione di massa ancora più letale);
4. la presenza di una corrente interna al M5S aperto ad una trattativa col PD, ora molto più forte rispetto ad un mese fa;
5. la presenza di una forza molto minoritaria, all'interno del partito unico, in disaccordo con le riforme renziane (anche se apparentemente sembra neppure esista) che può fare gioco di sponda col M5S.

Trattasi di pura tattica per sopravvivere di fronte ad uno scenario molto peggiorato rispetto a quello precedente alle elezioni. È probabile che, pur essendo consapevoli del finale segnato di questa FINTA trattativa, lo scopo sia un altro.
Lanciare un messaggio alla popolazione del pericolo che sta correndo con questi pazzi esecutori al servizio dei poteri forti.
Come ?
Innanzitutto guadagnando del preziosissimo tempo, fondamentale per catturare l'attenzione di chi non è ancora morto e sepolto nello spirito. Renzie ha molta fretta, tenterà in tutti i modi di chiudere quanto prima la trattativa per approvare l'italicum + il senato ombra, prima che la popolazione si possa in qualche modo rendere conto della TRUFFA, il M5S proverà invece a tenerla in vita il più possibile.

L'ottimista proclama che viviamo nel migliore dei mondi possibili; il pessimista teme che possa essere vero.
(James Branch Cabell)
alsecret7
Inviato: 26/6/2014 12:15  Aggiornato: 26/6/2014 12:15
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/6/2007
Da:
Inviati: 561
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
io sono daccordo sul incontro! ma non sono daccordo sul atteggiamento troppo remissivo! un po piu di grinta mi sarebbe piaciuta di piu! latteggiamento di renzi come al solito indisponete e da maestrino! non vorrei che chi a votato 5 stelle cominciasse a dire ecco stanno diventando come tutti gli altri politici! pero stiamo a vedere levoluzione! ma sono convinto che il pd non acettera mai la loro legge e ne modifiche! sono troppo ataccati a berlusconi e ai suoi ricatti! infondo renzi e lalievo prediletto di berlusconi! e glia promesso molte garanzie!

Maya
Inviato: 26/6/2014 12:44  Aggiornato: 26/6/2014 12:44
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/3/2010
Da:
Inviati: 110
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
Senza parole..................
Un politico bugiardo-mafioso-sbruffone e soprattutto mentecatto come Renzi non si era mai visto in 70 anni di repubblica delle banane.
Siamo agli sgoccioli, fra poco quando tra malattie indotte, avvelenamenti vari, povertà etc. i pochi rimasti si romperanno i coglioni, saranno cazzi per tutti questi criminali che ci trattano come trattano il resto degli esseri viventi del pianeta La vera vita di Rosita

“La guerra non si può umanizzare, si può solo abolire.” ALBERT EINSTEIN
robcoppola
Inviato: 26/6/2014 18:10  Aggiornato: 26/6/2014 18:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/6/2011
Da:
Inviati: 198
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
Concordo con le osservazioni fatte da Mazzucco.
Renzi si sta dimostrando estremamente scaltro e subdolo. Pur detestando il suo "pensiero" e la sua politica, non posso che riconoscerne le grandi capacità tattiche.
Renzi ha un problema: far digerire a FI il senato ombra (non elettivo). Berlusconi già si trova in difficoltà ad accettare pure il suo amato italicum, essendo ora la 3^ forza in campo. Il senato ombra, così come lo vorrebbe renzi, non farebbe che aggiungere ulteriore potere al PD...
Nell'incontro col M5S, renzi ha giocato benissimo le sue carte, avendo come obiettivo ultimo l'accordo con Berlusconi.
D'altro canto però, anche la mossa del M5S fa parte di una nuova tattica. Non credo che Di Maio, Toninelli, ecc. siano così sognatori/ingenui da illudersi che tale trattativa possa concludersi felicemente. Penso che il loro scopo sia guadagnare tempo al fine di incartare i panzer renziani in un pantano senza uscita, modificando il contesto ora del tutto sfavorevole al M5S.

L'ottimista proclama che viviamo nel migliore dei mondi possibili; il pessimista teme che possa essere vero.
(James Branch Cabell)
Fray
Inviato: 26/6/2014 22:17  Aggiornato: 26/6/2014 22:17
So tutto
Iscritto: 18/12/2012
Da:
Inviati: 9
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
cercare di spiegare l'onestà ad un ciarlatano e a le sue serve... è inutile.

Slobbysta
Inviato: 27/6/2014 1:14  Aggiornato: 27/6/2014 1:20
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/7/2013
Da:
Inviati: 2227
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
Primo articolo..Renzi poco di buono / Secondo articolo..Renzi incontra... Fin ora commenti PRIMO37 SECONDO13 col mio fan 51 in totale...

NON ERA MEGLIO avvitare IL FATTO DELLE 15000€ con l'incontro? In stile:

IL CONDANNATO A PAGARE 15000€, INCONTRA IL 5* ! e così ci si è risparmiava di scrivere su Renzi due volte..che palle!...parliamo di Manzoni..non quello della cacca...QUELLO DEI PROMESSI SPOSI...piuttosto!

evitamina
Inviato: 27/6/2014 5:17  Aggiornato: 27/6/2014 5:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/2/2014
Da:
Inviati: 56
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
Finalmente c'è stato un incontro tra il PD e il M5S. Ad aprile gli iscritti al movimento votarono per un dialogo tra Grillo e Renzi, sappiamo come fini.
La domanda è, chi ha deciso questo cambio di strategia?

maxi75vr
Inviato: 27/6/2014 8:18  Aggiornato: 27/6/2014 8:18
So tutto
Iscritto: 4/8/2008
Da: Santa Lussia
Inviati: 20
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
Sinceramente questo incontro a mio parere è una presa per il culo da parte di Renzi, si è mostrato molto cafone, superbio, arrogante, e sopratutto incoerente. Credo che l'ultima votazione gli abbia dato maggiore sicurezza che siamo ancora un popolo di creduloni, che crede a tutto, si vende con niente. Meritiamo, a mio parere questa ignobile persona, probabilmente la peggiore di tutte le legislature, non per i meriti ma per i modi porsi.

Purtroppo gli interessi sono troppo alti che possano scendere ad compromessi con il M5S che al contrario loro hanno subito dato segnali di voler cambiare le cose, rinunciando a quanto gli aspetta. Invece fino ad ora chi è stato al governo (Monti,Letta, ed ora Renzi) hanno fatto cose solo agevolare i grandi finanziatori, banche, lobby, tangenti che ormai non se ne parla più, e leggi non più ad personam ma a "castam".

Quindi ripeto che questo incontro a mio parere è una grande bluff di Renzi, che semplicemente lo ha fatto per non apparire come il M5S che dice sempre no, ma che alla fine farà quanto gli dice i vertici di Germania/Bruxelles.

Mi dispiace ma finché ci sarà una stampa che parla solo di omicidi, gossip, calcio, ect. per ogni caso che succede per settimane, mentre per indagati, politici corrotti, puttanieri di minorenni, "tangentari", ne fanno un piccolo articolo ma poi va nel dimenticatoio più assoluto non ci sarà nessun risveglio per il popolo Italiano ormai sodomizzato dalla TV.

massi
Redazione
Inviato: 27/6/2014 9:00  Aggiornato: 27/6/2014 9:00
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
SLOBBYSTA: Aspettiamo un tuo articolo su Manzoni. Lo spazio è a tua disposizione.

cibernoid
Inviato: 27/6/2014 9:01  Aggiornato: 27/6/2014 9:02
Ho qualche dubbio
Iscritto: 19/9/2010
Da:
Inviati: 67
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
Citazione:
dicono abbia stravinto alle europee ma in fin dei conti lo hanno votato solo 2 italiani su 10.


Per la precisione, il M5S è stato votato da 1 avente diritto al voto su 10.
Il rapporto sale a 2:10 rispetto a quanti effettivamente si sono recati alle urne.
Giova sottolinearlo in quanto Grillo alle precedenti elezioni Politiche si spinse perfino, nella sua conclamata disonestà intellettuale, a mettere il cappello sulla percentuale di astenuti, arrogandosi il diritto di rappresentare anche chi non aveva espressamente preferito lui e il suo movimento reazionario.

Questo sotto l'ottica assolutistica in base alla quale il M5S rappresenterebbe l'unica e sola possibilità di cambiamento, forzando ad ogni piè sospinto il concetto secondo cui chi non aderisce alle idee del suo movimento deve per forza essere un PDino, un Berlusconiano o, più in generale, qualcuno che trae giovamento dall'attuale status-quo.

LoneWolf58
Inviato: 27/6/2014 11:28  Aggiornato: 27/6/2014 11:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
L'unica cosa che noto è che il movimento sta derivando verso la "vecchia politica" per pura volontà degli italiani che con il loro voto (o non-voto) hanno premiato il vecchio sistema.
La necessità di "blandire" chi vota (visto che il non-voto non re-agisce) sta "disarmando e trasformando" il movimento... stiamo a vedere come finirà anche se di esempi nel passato ne abbiamo avuti.

Il commento di Vespa alla risposta di Grillo credo sia centrale per capire il problema.

Grillo ed il Movimento hanno sopravvalutato la voglia di "onestà" degli italiani...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Slobbysta
Inviato: 27/6/2014 13:11  Aggiornato: 27/6/2014 13:13
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/7/2013
Da:
Inviati: 2227
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
..stanotte ho contato male Renzi disonesto 23commenti / Renzi impara da Prandelli 37 / Renzi incontra 13+quel mio.....tutti uno in fila l'altro con una conta di 74 ora 79commenti....speriamo che gli utenti si APPASSIONINO a questo argomento MOLTIPLICATO X3...se no DAVVERO mi tocca preparar sta PIZZA di Manzoni... GENTIL MAZZUCCO ieri ho rivisto il DOC sul cancro con un'amica(quello lungo) complimenti davvero...avere uno spazietto da te sarebbe un grande onore...in fondo certi miei commenti potrebbero esser considerati degni...

..il problema...è la classica fase di saturazione degli argomenti...l'11/9 è in stallo..se non in declino, in una società che brucia in fretta e furia tutto, RINNOVANDOLO più taroccato di prima...

Anche qua si brucia paglia e faggio senza distinzione, tra il SOFFERMARSI...e l'occhiatina..tutto si mischia dentro un consumo senza un fine...

Certo che farei buona comunicazione...ma bisogna capire la precarietà di ciascuno di noi nell'indifferenza del pratico...quando il teorico si sostituisce all'azione...perché "SIAMO" qua a scrivere? Perché questo è il sito dei documentari scomodi e belli...ora con Renzi il movimento la politica gli USA...il livello è calato parliamo in linea con i "governi", da contrari..ma sempre in linea...

Più interessante parlar di Ighina Hutchinson Clem....che di Renzi...oltretutto se al posto dei blabla un utente costruisse davvero un motore magnetico....altro che 15000€ del Renzi...non staremmo nella pelle! Credo che la passione dei tuoi lettori vada capita...non aiutata politicamente ..non penso che l'utenza di luogocomune cerchi un consiglio su chi votare...peggio na' pacca sulla spalla che DICE UN: sei dei nostri! Colpire il vuoto affettivo con del tifo politico...mi ricordano quei CL che aiutavano gli anziani a votare.... Slobbysta

evitamina
Inviato: 27/6/2014 14:31  Aggiornato: 27/6/2014 14:31
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/2/2014
Da:
Inviati: 56
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
Solitamente, quando si dice, che per pura volontà degli italiani con il loro voto hanno premiato il vecchio sistema, il pensiero è rivolto a quella parte d'Italia che non la pensa come lui.
La stessa cosa quando si rincara la dose, sostenendo che Grillo (che all'inizio era il movimento) ha sopravvalutato la voglia di onestà nel nostro Paese.
Altra cosa è dire, che la teoria sopra descritta, può essere una lettura, prendendo in considerazione che un'altra visione è possibile, che Grillo all'inizio e i suoi primi sostenitori, hanno avuto difficoltà ad esporre un'altro stile di vita, che non andava bene solo a chi era in disagio, ma l'opportunità di questo cambiamento era rivolto anche a chi crede di essere oggi inattaccabile.
Il disegno del movimento, poteva essere sparso, anche in quegli ambienti dove sono convinti che almeno le briciole, loro le hanno assicurate.

Bello poter dire, se non sono più lo stesso di prima, la colpa è vostra.

LoneWolf58
Inviato: 27/6/2014 16:08  Aggiornato: 27/6/2014 16:08
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
Citazione:
Autore: evitamina Inviato: 27/6/2014 14:31:14

Solitamente, quando si dice, che per pura volontà degli italiani con il loro voto hanno premiato il vecchio sistema, il pensiero è rivolto a quella parte d'Italia che non la pensa come lui.
E così è... sia a quelli che votano che agli altri che non votano per, quantomeno, limitare i danni prodotti dai primi.
Ma si sa il problema è Grillo che non sa comunicare... che grida... che è pregiudicato... la lista è infinita pur di non vedere la vera possibilità di cambiamento che avrebbe potuto portare il movimento.
Un gruppo di persone "nuove" ai giochi della politica e (apparentemente) non ancora colluse con i poteri o le lobby... qualcuno dirà ma come faccio ad esserne certo.

Bene se vuoi la certezza continua a votare gli stessi che sono sempre stati lì o a non votare per cercare di mandarli via vedrai che non sarai deluso.

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Escape2013
Inviato: 28/6/2014 10:58  Aggiornato: 28/6/2014 10:58
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/5/2013
Da:
Inviati: 358
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
Per Slobbysta

per quanto tu mi sia antipatico, riconosco che sai argomentare.

Anch'io ho notato lo scarso numero di commenti generati dai post su Renzi.

Neanch'io mi sento attratto dal soggetto, sentendolo totalmente estraneo alla mia pur miserabile dialettica politica.

E' un po' come ti entrasse un brutto ceffo in casa, che ti "chiede" ospitalità puntandoti una pistola alla testa: ti guarda in cagnesco ma chiede solo da mangiare e che tu non nomini a nessuno la sua presenza.
Di notte ti lega e imbavaglia ma poi ci fai l'abitudine, neanche ti rendi più conto di avere una pistola puntata addosso...

Obsolescenza dell'11/9: anche Vallanzasca è assodato fosse un balordo e non un Robin Hood. Ripetere ossessivamente che i soldi rubati li spendeva e spandeva per conto suo senza dividerli coi bisognosi sarebbe pleonastico e anzi porterebbe acqua al mulino di coloro che lo vorrebbero identificare con un erore ("visto, i detrattori di Vallanzasca insistono a dire che se li teneva tutti per sé, se insistono tanto vuol dire che la loro versione è falsa").

Scusa l'esempio sgangherato ma cerco solo di essere all'altezza del grottesco su cui poggia la Versione Ufficiale dell'11/9

Slobbysta
Inviato: 29/6/2014 0:56  Aggiornato: 29/6/2014 0:57
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/7/2013
Da:
Inviati: 2227
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
Escape2013 parto dal fondo..sull'11/9... il riassunto è che il mondo è intasato di imbecilli...esausti e distratti...il mondo è diventato un orrendo laboratorio

Vallanzasca era famoso perché bello e ladro, che gabbava evadendo più volte...la TV ultimamente l'ha ridicolizzato...ci gioca! Kennedy l'11/9 La Luna ...sono cose vecchie, oggi ancor di più! L'iPhone S4 è vecchio...tutto va aggiornato. Ma anche se si mettesse il tutto con le spalle al muro? E poi? La massa è pronta?


Su Renzi..Obama..Bertinotti..Occhetto..Gasparri...Berlusconi e la Bindi...CON TUTTI GLI ALTRI..ne ho la nausea...non me ne fregherebbe neppure di scorgere le mutandine della Carfagna..ALLA DOMANDA io cosa voglio? Non c'è di certo l'esser preso per mano ad esprimermi su RENZI o CASALEGGIO!...è deprimente più che ANTIPATICO...

MARCO M5S
Inviato: 29/6/2014 3:16  Aggiornato: 29/6/2014 3:16
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/11/2013
Da:
Inviati: 153
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
shock, accuse infamanti al pres. del consiglio Renzi
link: http://www.movimento5stellecamaiore.com/p/blog-page_17.html

ps. il 7 luglio inizia il processo a matteo renzi.
tribunale di firenze

pps. renzi è stato condannato in primo grado dalla corte dei conti toscana per danno erariale. A sett. ci sarà l'inizio del secondo grado

pps. naturalmente il renzi sta già provvedendo, tramite decreto, di modificare i tempi di prescrizione così da non andare a giudizio




Escape2013
Inviato: 29/6/2014 15:05  Aggiornato: 29/6/2014 15:05
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/5/2013
Da:
Inviati: 358
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
Per Slobbysta

Il termine "antipatico" ormai ha assunto un'accezione solo negativa come pure la famigerata parola "crisi".

Esso va invece correttamente inteso come "incompatibilità di opinione" e non come ostilità (come potrei avere una cattiva opinione di te solo per uno scambio di battute di tastiera?).

E pure questa incompatibilità ha un valore altamente relativo, dato che mi riconosco in questo tuo ultimo intervento e lo condivido.

Lo spazio che Mazzucco ci mette gratuitamente a disposizione su Luogo Comune è l'allegoria del casolare di campagna o dell'aspra montagna in cui ci rifugiamo noi partigiani del XXI secolo.
Quel che deve unire noi resistenti non è l'identità di vedute bensì la coscienza del nostro essere privati della nostra dignità nel senso più nobile del termine.

E di lottare come possiamo per essa, pur se oppressi dall'angoscia di avere davanti dei beffardi mulini a vento.
Ma anch'essi crolleranno e finalmente vedremo cosa si nascondeva dietro...

MARCO M5S
Inviato: 30/6/2014 5:33  Aggiornato: 30/6/2014 5:33
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/11/2013
Da:
Inviati: 153
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
Autore: Slobbysta Inviato: 27/6/2014 1:14:59

Primo articolo..Renzi poco di buono / Secondo articolo..Renzi incontra... Fin ora commenti PRIMO37 SECONDO13 col mio fan 51 in totale...

NON ERA MEGLIO avvitare IL FATTO DELLE 15000€ con l'incontro? In stile:

IL CONDANNATO A PAGARE 15000€, INCONTRA IL 5* ! e così ci si è risparmiava di scrivere su Renzi due volte..che palle!...parliamo di Manzoni..non quello della cacca...QUELLO DEI PROMESSI SPOSI...piuttosto!

***
Risposta:
Razzi ti direbbe: "sei l'admin del sito? No? NO! fatti li cazzi tua.."



si scherza, eh..

MARCO M5S
Inviato: 30/6/2014 5:38  Aggiornato: 30/6/2014 5:38
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/11/2013
Da:
Inviati: 153
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
Secondo me, questo tentativo è determinato da una serie di motivazioni, non una sola.
Ad esempio:
1. il contesto successivo alle elezioni €uropee passato da favorevole al M5S a molto sfavorevole. Non solo c'è stata la sconfitta, ma ora il peso politico del M5S è crollato a livelli prossimi a zero.
> eheheh buona questa... il M5S secondo partito in assoluto e primo partito dell'opposizione e stiamo parlando di elezioni europee. Se prendi invece il 2013 il M5S è il primo partito.
2. la fretta e la determinazione dei renziani/berluschini a stravolgere gli equilibri dello stato con le loro riforme p2iste;
> concordo.
3. il periodo estivo + i mondiali (per fortuna siamo usciti prima di sprofondare in una distrazione di massa ancora più letale);
> idem
4. la presenza di una corrente interna al M5S aperto ad una trattativa col PD, ora molto più forte rispetto ad un mese fa;
> falso; ti stai confondendo con i senatori già espulsi: quelli che ogni mese si volevano tenere (e si sono tenuti) il malloppone dello stipendio+diaria+etc etc
5. la presenza di una forza molto minoritaria, all'interno del partito unico, in disaccordo con le riforme renziane (anche se apparentemente sembra neppure esista) che può fare gioco di sponda col M5S.
> concordo

MARCO M5S
Inviato: 30/6/2014 5:51  Aggiornato: 30/6/2014 5:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/11/2013
Da:
Inviati: 153
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale

Slobbysta
Inviato: 30/6/2014 9:13  Aggiornato: 30/6/2014 9:39
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/7/2013
Da:
Inviati: 2227
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
Razzi ti direbbe: "sei l'admin del sito? No? NO! fatti li cazzi tua.."

Ma Mazzucco in automatico ringrazia, "PUNTANDO" al maggior numero di commenti e letture...pensa se non ci fosse nessun commento come gli accade a Lannes....

MARCO M5S..si scherza, eh..

HO PAURA DI NO! ben fatto di togliere ONESTÀ dal logo!


E TU CHE FAI POLITICA permetti a me di combatterla e ridicolizzarla? o fai il FASCISTA consigliandomi di scrivere altrove? perché non la penso come un poveraccio che DELEGA LA PROPRIA VITA AD UN gruppopolitico? Tutte le volte che QUI si farà propaganda politica, io mi trasformerò in iconoclasta...È UNA PROMESSA ELETTA...Slobbysta

polaris
Inviato: 1/7/2014 11:15  Aggiornato: 1/7/2014 11:15
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2012
Da: Tlön
Inviati: 1640
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale

Che epoca terribile quella in cui degli idioti governano dei ciechi.. - Shakespeare
MARCO M5S
Inviato: 1/7/2014 14:00  Aggiornato: 3/7/2014 2:25
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/11/2013
Da:
Inviati: 153
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
E TU CHE FAI POLITICA permetti a me di combatterla e ridicolizzarla? o fai il FASCISTA consigliandomi di scrivere altrove? perché non la penso come un poveraccio che DELEGA LA PROPRIA VITA AD UN gruppopolitico? Tutte le volte che QUI si farà propaganda politica, io mi trasformerò in iconoclasta...È UNA PROMESSA ELETTA...Slobbysta


***
Cos'e fare politica?
Tutto è fare politica.
Ad es da quando ognuno di noi si sveglia la mattina, decidendo di prendere il BUS o l'auto, fa politica, etc etc

AD MAIORA

edit 1.7.2014 14:00 refuso

MARCO M5S
Inviato: 1/7/2014 14:02  Aggiornato: 1/7/2014 14:02
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/11/2013
Da:
Inviati: 153
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
il logo con scritto onestà l'ho tolto esclusivamente per quei defi-cienti che avrebbero speculato su quella piccola (ma "grande") immagine per fare polemiche INUTILI.


ad maiora

MARCO M5S
Inviato: 1/7/2014 14:02  Aggiornato: 1/7/2014 14:02
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/11/2013
Da:
Inviati: 153
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
deficiente
(agg. Relativo a persona stupida), babbeo, citrullo, cretino, idiota, imbecille, scemo, stupido, tonto.
(agg.), carente, insufficiente, mancante, manchevole, privo, scarso, sprovvisto.

Ghilgamesh
Inviato: 1/7/2014 14:33  Aggiornato: 1/7/2014 14:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/10/2005
Da:
Inviati: 3001
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
Mah ... credo sia la prima volta che non riesco ad arrivare alla fine di un articolo di Massimo.

Mi son fermato qui: "Al di là dei risultati concreti (probabilmente scarsi) che potrà dare nel breve termine, l'incontro di ieri fra PD e Movimento 5 Stelle rappresenta una svolta epocale nel cammino politico del nostro paese.

Da oggi infatti il bipolarismo destra-sinistra si può considerare morto e sepolto. Da oggi esiste ufficialmente un terzo polo - il Movimento 5 Stelle appunto."

Ma di quale terzo polo parli, se manco c'avemo il secondo?

Che pd e pdl (pci, fi o comecazzo se chiamano) siano la stessa cosa, appare evidente.
Governano insieme e si votano le leggi insieme (magari prima sbraitando, ma alla fine si votano e spalleggiano costantemente)

E purtroppo il M5S, ha un solo modo per diventare un "interlocutore credibile" ... cioè, cominciare a inciuciare come e con gli altri.

Se vuoi governare, ti devono andare bene, TAV, Mose, criminali incalliti impuniti in politica ... ed ovviamente un'altra FINTA legge elettorale che gli consentirà di continuare a fare i loro porci comodi.

Slobbysta
Inviato: 1/7/2014 20:52  Aggiornato: 1/7/2014 20:52
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/7/2013
Da:
Inviati: 2227
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
...io non deficito..colui che delega la propria vita a un gruppopolitico, non ha la classe, di autoresponsabilizzarsi e collaborar nel man mano con chi si ritiene in sintonia... E NON CERTO ANTICIPATAMENTE COME FA UN PARTITO cui spazia dall'aborto alla pena di morte piuttosto di come amministrare denaro..SOLO I SUPERFICIALI NON CAPISCONO QUESTO...E BELANO CONTRO!
..io come dizionari ho pure UTET...penso che non te la puoi permettere Marco MS5...non ho bisogno del tuo sinonimi/contrari della De Vecchi...

Slobbysta

MARCO M5S
Inviato: 3/7/2014 2:25  Aggiornato: 3/7/2014 2:25
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/11/2013
Da:
Inviati: 153
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
Cos'e fare politica?
Tutto è fare politica. Dal pisciare al cesso a costruire piazza dei miracoli a pisa.


ficcatelo nella capa dura che tieni

Slobbysta
Inviato: 3/7/2014 13:34  Aggiornato: 3/7/2014 13:34
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/7/2013
Da:
Inviati: 2227
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
Ti sbagli ..la minzione non ha nulla a che vedere con la politica...

UTET dice...Ramo della filosofia pratica che tende a stabilire la teoria dello Stato, arte, dottrina o scienza del governo che ha come fine l'organizzazione e l'amministrazione della vita pubblica e l'esercizio dei pubblici poteri...CONTINUA PER UNA PAGINA E MEZZA DI UN VOLUME DI 1146 pagine su XXI volumi + aggiornamenti e ben altro...TI BASTA gradasso, io sono figlio di un politico che è rimasto tale OLTRE IL SUO LAVORO, per ben 40anni ..ho respirato politica...e nessuno "ORINAVA" o costruiva torri storte...mah a pensarci bene..storte no...ma piene di manutenzione...un modo schifoso..per crear lavoro! Lasciami perdere...sono un tritacarne! Slobbysta

MARCO M5S
Inviato: 4/7/2014 19:25  Aggiornato: 4/7/2014 19:25
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/11/2013
Da:
Inviati: 153
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
su, da bravo...

machec'azzecca il saper ora che sei figlio di un politico...

qua ci sta bene..


MA MI FACCIA IL PIACERE!

Slobbysta
Inviato: 4/7/2014 19:46  Aggiornato: 4/7/2014 19:46
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/7/2013
Da:
Inviati: 2227
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
Onestà coi miei....

Infatti l'apolitica mi piace....grazie papà mi hai aperto gli occhi...e ora raglia!

MARCO M5S
Inviato: 4/7/2014 23:34  Aggiornato: 4/7/2014 23:34
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/11/2013
Da:
Inviati: 153
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
L'asino è un nobile animale, molto intelligente, molto più del cavallo.

Ah..beata ignoranza!

ps. di che area politica faceva parte tuo padre?

Slobbysta
Inviato: 5/7/2014 12:51  Aggiornato: 5/7/2014 12:51
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/7/2013
Da:
Inviati: 2227
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
Direi tra Spadolini e Craxi...un vero schifo..mi ricordo che tornava elettrico nel cuore della notte...dopo epiche battaglie del consiglio comunale (comune molto ricco)...

Ma io amo gli asinelli...parlavo del suono che eri destinato ad emettere dopo il tuo sbeffeggio...

L'ignoranza è sempre dietro l'angolo...per me di beato ha poco...ma neanche un dilemma...non si può saper tutto...ma si può saper dove andarlo a cercare...

Slobbysta

MARCO M5S
Inviato: 14/7/2014 18:35  Aggiornato: 14/7/2014 18:35
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/11/2013
Da:
Inviati: 153
 Re: Incontro PD-M5S sulla legge elettorale
ami gli asinelli?





Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA