Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


opinione : Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Inviato da Redazione il 15/10/2013 22:10:00 (9949 letture)

Dal giorno del mio rientro in Italia sono accaduti alcuni piccoli episodi che vi vorrei raccontare.

Il primo è successo all’aeroporto di Fiumicino, mentre mi imbarcavo su un volo nazionale, per raggiungere la mia destinazione finale. Uno degli addetti al controllo di sicurezza stava rovistando nel mio bagaglio a mano, quando è scivolato fuori un cofanetto con i miei DVD intitolato “Le grandi menzogne della storia”. Lui ha guardato la foto sul retro del cofanetto, mi ha guardato in faccia e mi ha detto: ”Ma lei è quello dell’11 settembre, l’ho visto in televisione!” Sorridendo, io ho risposto ”Sì, in effetti sono io il rompicoglioni”. “Macchè rompicoglioni – mi dice lui, abbassando un pò la voce – io ho seguito tutta la storia, e sono pienamente d’accordo con lei. Quelle torri non potevano venire giù in quel modo, è evidente.”

Inutile dire che il cofanetto non è mai rientrato nel mio bagaglio, ma è finito in omaggio all’addetto che lo aveva casualmente scovato fra le mie cose.

Qualche giorno dopo mi trovavo nell’ufficio di un concessionario, dove stavo facendo l’assicurazione per la macchina. [...]

Mentre compilavo i moduli l’addetto mi ha chiesto qualcosa che riguardava internet, e da lì a fargli sapere che mi occupavo di “cospirazioni” il passo fu breve. Ma quando nominai “Inganno Globale” lui fece letteralmente un salto sulla sedia, e disse: “Inganno Globale lo ha fatto lei? Lo conosco a memoria, quel film!” Anche il collega doveva essere uno che si interessa di questi argomenti, perchè lasciò immediatamente la sua scrivania e venne a sedersi accanto a noi. E così, fra una clausola e l’altra, parlammo per almeno dieci minuti di difesa aerea, di dirottatori incapaci, di edifici in caduta libera, ecc.

Oggi mi trovavo all’ufficio postale. Mentre ero in coda un ragazzo sulla trentina mi ha avvicinato e mi ha chiesto “Lei è Massimo Mazzucco?” Io ho appena fatto in tempo a dire sì con la testa, che lui mi ha detto “Frequento da tempo il suo sito, lo trovo molto interessante”. Poi mi si è avvicinato e mi ha detto anche un paio di cose sulle scie chimiche, che riguardano la zona in cui sono venuto ad abitare.

In tutti e tre i casi, come potrete immaginare, ho provato una sensazione molto piacevole, perchè ho potuto constatare in prima persona come il lavoro svolto da tutti noi in questi anni non sia affatto andato perduto. Anzi, in alcuni momenti mi sono persino lasciato accarezzare dall’idea che le persone che sono ben informate su fatti importanti come le scie chimiche o l’11 settembre siano molte di più di quanto possa sembrare.

Che dite, sarà soltanto il mio solito inguaribile ottimismo?

Massimo Mazzucco

Voto: 9.00 (18 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Giacula
Inviato: 15/10/2013 22:21  Aggiornato: 15/10/2013 22:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/11/2005
Da:
Inviati: 215
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Noto anch'io un sostanziale aumento di persone "ben informate" ed è sicuramente di buon auspicio, ma secondo me "siamo" ancora troppo pochi in quanto "la massa" è ancora troppo debole e malleabile (e pecorona)...

mancio
Inviato: 15/10/2013 22:23  Aggiornato: 15/10/2013 22:23
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/5/2006
Da:
Inviati: 54
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Citazione:
Che dite, sarà soltanto il mio solito inguaribile ottimismo?


No...
... voglio proprio sperare di no.


...il problema maggiore per il mondo è che le persone intelligenti sono piene di dubbi, mentre gli stupidi sono strasicuri di se.
DrHouse
Inviato: 15/10/2013 22:25  Aggiornato: 15/10/2013 22:25
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/11/2007
Da:
Inviati: 2394
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Citazione:
Che dite, sarà soltanto il mio solito inguaribile ottimismo?

No, la tua solita inguaribile ingenuità. Volevano solo scroccarti un DVD!

E dopo 10 anni, siamo a discutere se il Volo 77 è arrivato proprio lungo questa linea, o piuttosto è arrivato due metri più a sinistra, o due metri più a destra? (Perle complottiste)
yarebon
Inviato: 15/10/2013 22:33  Aggiornato: 15/10/2013 22:35
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2366
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Non è ottimismo ma realtà
Indubbiamente sei il punto di riferimento principale in Italia sullla ricerca contro la versione ufficiale dell'11 settembre, sei riuscito a creare uno dei siti più seguiti di informazione alternativa, ma il più grande pregio di luogocomune è stato quello di trattare questo campo di ricerca fuori dall'ufficialità a 360 gradi (persino gli ufo) senza mai cadere nel sensazionalismo o nel catastrofismo e questo è cosa rara davvero per chi tratta a 360 il campo delle ricerche non ufficiali o di frontiera.
Pensare a com'era il mondo nel 2004 dove questi argomenti erano semi-taboo, non si trovava quasi nessuno con cui parlarne e si provava anche vergogna, mentre oggi, pur se siamo lontani da un'informazione corretta, parole come inside job, nwo, scie chimiche, per non parlare del bildelberg (che ne ha sentito parlare anche la famigerata casalinga di Voghera) sono sulla bocca di tutti, certo argomenti conosciuti in maniera per lo più superficiale, ma si sa che c'è una contro parte e questo era difficile da prevedere nel lontano 2004.
C'è da aggiungere una cosa, se riguardo l'11 settembre gli scettici verso la versione ufficiale aumentano di giorno in giorno o almeno è più semplice creare una discussione alla pari, riguardo le scie chimiche ancora molti trattano l'argomento come se si parlasse di asini volanti, lì da fare la strada è tanta, chissà come mai

Piramis
Inviato: 15/10/2013 22:50  Aggiornato: 15/10/2013 22:50
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/3/2013
Da: abito questo involucro
Inviati: 223
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Citazione:
Che dite, sarà soltanto il mio solito inguaribile ottimismo?

Decisamente sì.
Sei andato a sbattere casualmente su uno degli iscritti a Luogocomune, c'era una possibilità su 5000, in tutt'Italia.
E ancora meno che avessero visto La Nuova Pearl Arbour su Youtube (in effetti, ad oggi 35.000 hanno visto la prima parte e solo 12.000 e rotti le altre due, il che coincide più o meno con gli iscritti a Luogocomune.net, gli altri dopo che hanno visto quanto durava se ne sono fregati, è lo scotto della viralità) meno male che la versione in inglese ha almeno il triplo di visualizzazioni.
In ogni caso, ora che sei in Italia, la possibilità di apparire qualche volta su qualche mainstream si fa concreta, sei uno che fa notizia (finché sei "fresco di rimpatrio" e, in fondo, sputtani un po' gli americani, magari qualche trasmissione in Italia si riesce a fare
La rete è una bella cosa, ma il gregge è ancora videodipendente, qui va fatto il salto di quantità, per vedere se cambia qualcosa.
Comunque è un buon inizio, pensa se avessero detto tutti: "Mazzucco? Mazzucco chi, la scrittrice? lei chi è, il padre?"

Hakuna Matata
polaris
Inviato: 15/10/2013 22:57  Aggiornato: 15/10/2013 22:57
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2012
Da: Tlön
Inviati: 1640
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Citazione:
Che dite, sarà soltanto il mio solito inguaribile ottimismo?
Un piccolo lampo di speranza ha squarciato la soffocante oscurità dei nostri tempi.

Speriamo bene.

Che epoca terribile quella in cui degli idioti governano dei ciechi.. - Shakespeare
peonia
Inviato: 15/10/2013 23:11  Aggiornato: 15/10/2013 23:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
No caro Massimo, sei più famoso di quanto pensi...e, checchè se ne dica, anche Facebook ha fatto molto per far conoscere tante cose che altrimenti rimanevano ancora di nicchia...
Voglio pensare che le 3 cose siano di buon auspicio per il tuo lavoro futuro...

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Tragicomico
Inviato: 15/10/2013 23:16  Aggiornato: 15/10/2013 23:16
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/10/2013
Da:
Inviati: 60
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Innanzitutto un saluto a tutti ed in particolare proprio a te caro Massimo. Questo è il mio primo post, ma proprio come gli "attori" dei tuoi incontri recenti, ti seguo dal lontano 2005, il mio primo anno di internet (non sono molto anziano ). Da allora ho sempre cercato di tenermi aggiornato su ogni vicenda trattata nella homepage di questo sito, ho bazzicato meno sul forum invece, però magari avrò modo di rifarmi.

Vorrei partire dall'analisi della tua frase interrogativa: "Che dite, sarà soltanto il mio solito inguaribile ottimismo?"
Un pò come dire.. sarà stato un caso, una coincidenza, oppure la gente realmente sta tendendo ad un risveglio?

Io dico entrambe le cose. Però mi spiego meglio.

Non esiste il caso, e neanche le coincidenze...chi conosce anche superficialmente il mondo esoterico/spirituale, sa bene come l'universo tenda a comunicare attraverso dei segni, dei messaggi. Beh, interpretalo come un messaggio da entità superiori caro Massimo, un loro incoraggiamento affinchè continui il tuo lavoro, la tua missione...divulgare la verità, diffondere la luce.

D'altro canto, è anche vero che sono sempre più le persone che inizano "a guardarsi intorno", stanno sul chi vive, perchè incominciano a sentire che c'è qualcosa che non quadra in questo mondo. Ma proprio queste persone hanno ancora il bisogno di essere guidate, di ricevere ancora più luce. Ecco perchè il tuo compito non è ancora finito caro Massimo.

In ogni caso, pare ovvio che il tuo lavoro encomiabile non potrà mai finire nel dimenticatoio. Buon proseguimento

scrapolla
Inviato: 15/10/2013 23:29  Aggiornato: 15/10/2013 23:29
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/12/2005
Da: puglia, molto puglia
Inviati: 66
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
c'è fermento.. internet incalza, la tv perde colpi e la massa inizia ad oscillare...

Citazione:
Ultimo avvertimento...
Polidoro
Inviato: 15/10/2013 23:40  Aggiornato: 15/10/2013 23:40
Mi sento vacillare
Iscritto: 9/4/2005
Da:
Inviati: 488
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Citazione:
Che dite, sarà soltanto il mio solito inguaribile ottimismo?


Io spero, penso di no. Non so se statiscamente i tre incontri siano significativi però .......

Forse questo secolo (e non solo questo) potrà chiamarsi il secolo della menzogna. Certo è che le menzogne sono talmente tante e talmente grosse da scoraggiare.
Per riassumere la situazione due titoli: un tuo film, "I Padroni del mondo", l'altro un libro, "Tutto quello che sai è Falso".

Ma se se non si prova a dire la verità cosa rimane ? ... (il cielo stellato sopra di me .. )

"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuovi orizzonti ma nell'avere nuovi occhi." Marcel Proust
Davide71
Inviato: 15/10/2013 23:54  Aggiornato: 15/10/2013 23:54
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/7/2006
Da:
Inviati: 2108
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Ciao Massimo:

secondo me tutti i Grillini conoscono il tuo lavoro. Perciò siamo ad un 18% più o meno!

Non date le perle ai cani e ai porci perchè non le mangeranno e vi si rivolteranno contro.
minkiaprof
Inviato: 15/10/2013 23:56  Aggiornato: 15/10/2013 23:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/12/2006
Da:
Inviati: 129
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Citazione:
... inguaribile ottimismo ...

casomai inguaribile NARCISISMO...

E quando ci domanderanno che cosa stiamo facendo, tu potrai rispondere loro: Ricordiamo. (Ray Bradbury, Fahrenheit 451)
Piccio
Inviato: 16/10/2013 0:05  Aggiornato: 16/10/2013 0:05
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/2/2009
Da:
Inviati: 33
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Citazione:
In tutti e tre i casi, come potrete immaginare, ho provato una sensazione molto piacevole
...

Attenzione alle lusinghe: nel primo caso, all'aereoporto, le hanno scroccato i DVD, all'assicurazione ha sicuramente firmato inconsapevolmente anche una polizza contro danni derivati da caduta di prosciutti mentre la distrevano con complimenti e luisinghe ed infine alla posta il giovane così entusiasta le ha rubato il posto nella fila attirando la sua attenzione al cielo.
Siamo in Italia!
Occhio!
Con stima... ;)

NiHiLaNtH
Inviato: 16/10/2013 0:29  Aggiornato: 16/10/2013 0:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 5/12/2005
Da:
Inviati: 3225
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Citazione:
mentre mi imbarcavo su un volo nazionale, per raggiungere la mia destinazione finale


Massimo nun dimme che sei tornato in nord Italia. Ma che ce stai a fà lassù che d'inverno fa freddo e piove o nevica sempre

ma viè qua a Roma così te fai un bel piatto de bucatini all'amatriciana un giorno si e l'altro pure


ELFLACO
Inviato: 16/10/2013 1:19  Aggiornato: 16/10/2013 1:26
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Citazione:
Che dite, sarà soltanto il mio solito inguaribile ottimismo?


Ovviamente si!!!!

Ma vantatene.!!!!

PS:

Citazione:
Inutile dire che il cofanetto non è mai rientrato nel mio bagaglio, ma è finito in omaggio all’addetto che lo aveva casualmente scovato fra le mie cose.


Ecco!!! come si fa a distrarre gli addetti alla sicurezza degli aeroporti per far passare la "roba" .

Ingegnoso!!!!

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
Edmondo
Inviato: 16/10/2013 2:04  Aggiornato: 16/10/2013 2:04
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/8/2010
Da: Un garage
Inviati: 149
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Le coincidenze non esistono, o almeno, se esistono, ci credo sempre di meno.
Sono felice del merito giustamente ricevuto e ancora poco riconosciuto, credo non sia solo un presentimento "il tuo ottimismo", ma la speranza è l'ultima a morire, preferirei agire.. Grazie Massimo

Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare. Friedrich Nietzsche
crunch
Inviato: 16/10/2013 2:48  Aggiornato: 16/10/2013 2:52
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2012
Da:
Inviati: 560
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Citazione:
Anzi, in alcuni momenti mi sono persino lasciato accarezzare dall’idea che le persone che sono ben informate su fatti importanti come le scie chimiche o l’11 settembre siano molte di più di quanto possa sembrare.


assolutamente si ed in costante crescendo, tanti ormai lasciano spenta anche la tv

100 Mazzucco al di per ancora qualche anno e qualcosa inesorabilmente si muovera', si sta gia muovendo

Aironeblu
Inviato: 16/10/2013 4:00  Aggiornato: 16/10/2013 4:19
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
In tutti e tre i casi, come potrete immaginare, ho provato una sensazione molto piacevole, perchè ho potuto constatare in prima persona come il lavoro svolto da tutti noi in questi anni non sia affatto andato perduto

Certamente no! Mentre la propaganda ci passa davanti, si contraddice e si trasforma nei suoi opposti, la verità resta unica e immutabile, e chiunque ne venga a contatto, non può sottrarvisi. E mentre la propaganda richiede un atto di fede, la verità tocca direttamente le corde della coscienza, così che una volta aperti gli occhi, nessuno vorrà richiuderli, ma cercherà istintivamente di fare aprire anche quelli di chi gli sta intorno.
La verità è contagiosa, e l'idea che si diffonda non è un'illusione, coraggio e avanti ancora!

Aironeblu
Inviato: 16/10/2013 4:12  Aggiornato: 16/10/2013 4:13
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
@Polidoro

Forse questo secolo potrà chiamarsi il secolo della menzogna.

Questa, senza forse, è la limpida verità.

ohmygod
Inviato: 16/10/2013 4:30  Aggiornato: 16/10/2013 4:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Massimo
Tre piccoli episodi, un buon segnale?

Non lo so::: comunque episodi tratti dalla serie:::la tua:::
comunque segnali:::i nostri:::
AUGH.

Provo invidia, un pò come l'avere davanti non una persona che ti ammira bensì una persona che ti stima.


margoloh <:> in may be may<:>

Margò: dato che mi sento una zotica ti elenco le "virtù" che ossessionano nell'essere il non essere dato che il non essere per essere tale deve escludere dalla vita l'essere quando la decisione appartiene al non essere.
Nell'essere o non essere: una sorta di essere che è al contempo non essere. Ciò porta all'irragionevolezza in quanto il non essere transfuga nell' essere e quell' essere in che modo dovrebbe riuscire a rendere ragionevole l'assente non essere?

Margò hai mica aperto i rotoli busindrici?!

Spiderman
Inviato: 16/10/2013 6:32  Aggiornato: 16/10/2013 6:32
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 19/9/2009
Da:
Inviati: 2722
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Citazione:
Che dite, sarà soltanto il mio solito inguaribile ottimismo?


No Max, hai fatto breccia tra la gente più di quanto pensi...fortunatamente per tutti!

"Ogni giorno racconto la favola mia, la racconto ogni giorno chiunque tu sia, e mi vesto di sogno per darti se vuoi, l'illusione di un bimbo che gioca agli eroi. (Renato Zero)
Kenshiro
Inviato: 16/10/2013 7:14  Aggiornato: 16/10/2013 7:14
Mi sento vacillare
Iscritto: 21/5/2010
Da: Croce del Sud
Inviati: 318
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Che dite, sarà soltanto il mio solito inguaribile ottimismo?

No,in effetti il numero delle persone che conosce questi argomenti (poi dovremmo discutere sul LIVELLO di conoscenza che nella maggioranza dei casi resta comunque superficiale) è in crescita esponenziale.. e penso che molto dipenda anche dal tuo lavoro.

Sono d'accordo con chi ti incoraggia a partecipare a trasmissioni TV, sono una ottima cassa di risonanza.. visto che ora sei qui.

Ti aspettiamo in TV...con tutti i canali digitali che ci sono...
solo.. non prima o dopo di Peppa Pig

Mondo marcio!!!
pessimista
Inviato: 16/10/2013 7:21  Aggiornato: 16/10/2013 7:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/12/2005
Da: catania
Inviati: 48
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
tragicomico:

Non esiste il caso, e neanche le coincidenze...chi conosce anche superficialmente il mondo esoterico/spirituale, sa bene come l'universo tenda a comunicare attraverso dei segni, dei messaggi. Beh, interpretalo come un messaggio da entità superiori caro Massimo, un loro incoraggiamento affinchè continui il tuo lavoro, la tua missione...divulgare la verità, diffondere la luce

fammi capire, hai dato a Massimo del Lucifero?

cnj
Inviato: 16/10/2013 8:27  Aggiornato: 16/10/2013 8:27
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da: Romagna
Inviati: 795
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
...un grande passo per l'uomo, un piccolo passo per l'umanità...

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. Nikola Tesla
Ghilgamesh
Inviato: 16/10/2013 8:51  Aggiornato: 16/10/2013 8:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/10/2005
Da:
Inviati: 3001
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Massimo, non so come fosse in America, ma qui è da qualche anno che abbiamo superato la soglia di maggioranza.

Ricordo i primi tempi in cui, quando dicevo che le torri se le erano buttate giù "loro", venivo criticato aspramente ... negli ultimi anni se proprio qualcuno proprio prova a replicare interviene anche gente che non conosco in mia "difesa"!
Mi è capitato anche in metro!

Il problema è che se pure fossimo tutti a sapere ... che si può fare?

Conosco dei carabinieri che sanno che la VU è falsa, cosa possono fare? Denunciare Bush? E' stato fatto! Ma non lo incrimineranno mai.
I politici? Molti lo sanno, ma preferiscono tacere, meglio per loro e forse anche per noi ... in Giappone hanno parlato di queste cose in parlamento e ora per colpa di un terremoto, non se la passano benissimo (potrebbe essere un caso ma ...)

clausneghe
Inviato: 16/10/2013 8:56  Aggiornato: 16/10/2013 8:56
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
No,no, non è "solo inguaribile ottimismo", è che, a forza di seminare ,qualcosa cresce sempre. E ti da il centuplo del seme.
Sono contento che tu possa gustare il "profumo del successo" e ti garantisco che in Italia è merce rara, questo pro-fumo. Ciao!

giusavvo
Inviato: 16/10/2013 9:44  Aggiornato: 16/10/2013 9:46
Mi sento vacillare
Iscritto: 7/2/2011
Da:
Inviati: 449
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Ma quale ottimismo.
Lei è bravo e la gente le vuole bene.

"L'uomo è misura di tutte le cose"
(Protagora)
f_z
Inviato: 16/10/2013 10:41  Aggiornato: 16/10/2013 10:41
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/1/2012
Da: Un mondo popolato da (troppi)pezzi di merda
Inviati: 958
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Secondo me ci puo' stare un cauto ottimismo.

La verita' e' contagiosa e si sta diffondendo, ma e' ancora solo una minoranza che riesce ad accettarla.

Parlando dell'Italia, io credo che sia difficile arrivare a far accettare la verita' a piu' di 1/3 della popolazione: stimo che 1/3 saranno gli irriducibili che non vorranno mai sentire la verita' mentre un altro terzo rimarra' senza opinione perche' non ne ha mai avuta una (la "maggioranza silenziosa").

Questo anche considerando l'alto grado di semi-analfabetismo e ignoranza diffuso nel paese.

Comunque non c'e' solo l'11/9: il DVD su Kennedy ad esempio credo sia ancora piu' facile da digerire per avvicinare qualcuno alla verita': una volta dimostrato cosa certi personaggi sono capaci di fare, da li' a dubitare di tutte le altre versioni ufficiali il passo e' breve.

Codardo e' il soldato che "esegue gli ordini".

Eroe e' il soldato che ha il coraggio di sparare in faccia ai suoi "superiori".

Peccato che i soldati siano tutti scelti minuziosamente tra gli appartenenti alla prima categoria.
alsecret7
Inviato: 16/10/2013 10:48  Aggiornato: 16/10/2013 10:48
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/6/2007
Da:
Inviati: 561
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
io un ma! pero ce lo metto! sono contento pure io che tu ai fatto pensare molta gente! ma purtroppo ancora non basta! perche ancora ci si deve nascondere per dire certe cose e se si dicono, si dicono sottovoce ancora! non tutti pero!. ancora qualcuno a paura di dire certe cose e come la pensa su certi argomenti! basta vedere come va l'italia non si a nemmeno il coraggio di cambiare politica!

comunque bravo massimo continua cosi!!

ohmygod
Inviato: 16/10/2013 10:52  Aggiornato: 16/10/2013 10:52
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Giussavo
Ma quale ottimismo.
Lei è bravo e la gente le vuole bene.

Anche la satira va bene quando nessuno ne apprezza più il cinismo in quanto l'aria che tutti respiriamo sembra pessimista solo a Giussavo.
Che poi Giussavo non abbia tutti i torti... mi sa che quello è il vero cinismo della storia: il vuoto argomentare di chi vorrebbe e potrebbe argomentare in altro modo? A che servirebbe argomentare in altro modo? in fondo il suo punto di vista è così ottimista.

Pessimista
fammi capire, hai dato a Massimo del Lucifero?

Carina...eri l'unico a non saperlo eh.

Cnj
...un grande passo per l'uomo, un piccolo passo per l'umanità...

Cnj invece posta una "massima" di Armstrong? e la dedica a Mazzucco
così ora non solo si mette in dubbio se quello sia andato sulla Luna ma addirittura si vorrebbe mettere in dubbio l'atterraggio di Massimo in Italia.

Truth79
Inviato: 16/10/2013 11:02  Aggiornato: 16/10/2013 11:02
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/8/2009
Da:
Inviati: 244
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
...come ho già detto e non mi stuferò ancora di dire,tra tanti motivi per cui ti pentirai di essere tornato,nei hai trovati subito ben tre per cui invece esserne orgoglioso!

Di tutte le cose sicure,la piú certa è il dubbio.
ohmygod
Inviato: 16/10/2013 11:26  Aggiornato: 16/10/2013 11:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Truth79
...come ho già detto e non mi stuferò ancora di dire,tra tanti motivi per cui ti pentirai di essere tornato,nei hai trovati subito ben tre per cui invece esserne orgoglioso!

Vedi Mazzucco come ti vogliono bene gli utenti?
Addirittura Truth79 ti tranquilliza affermando che non si stuferà mai di dirti che fra i tanti motivi per cui ti pentirai di essere tornato,nei hai trovati subito ben tre per cui invece esserne orgoglioso!
Dunque i motivi per cui essere orgoglioso ora sono 4 dato che Truth79 si è autonominato Savonarola's Mazzucco.

fefochip
Inviato: 16/10/2013 11:33  Aggiornato: 16/10/2013 11:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
queste cose fanno un gran piacere perchè significa che tutti gli sbattimenti sono serviti a qualcosa.

senza il mainstream si arriva comunque alle persone con internet e credo che queste esperienze ne siano la dimostrazione.

e speriamo pure che queste incontrate non siano solo un caso ma una tripletta rappresentativa di una situazione che risulterebbe meno grigia di come siamo abituati a considerare.

c'è anche da dire che come ha detto anche David Ray Griffin nella sua recensione il film di massimo ha una marcia in piu rispetto agli altri e questa cosa si nota.(voglio sottolineare senza nulla togliere a tutti gli altri)

la chiarezza dei percorsi e le argomentazione praticamente"intoccabili" ne fanno un riferimento per chiunque voglia interessarsi all'argomento.


confesso che mi darebbe una piccola sadica soddisfazione sapere che sia accaduto qualcosa del genere a cattivissimo al contrario ... (pernacchie ,male parole ,pece e piume , ecc)

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
ohmygod
Inviato: 16/10/2013 12:00  Aggiornato: 16/10/2013 12:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Fefochip
confesso che mi darebbe una piccola sadica soddisfazione sapere che sia accaduto qualcosa del genere a cattivissimo al contrario ... (pernacchie ,male parole ,pece e piume , ecc)

Azz le conoscenze. chi è questo cattivissimo al contrario?
tutti, più o meno, vorrebbero trarre quella piccola sadica soddisfazione?
Egoiste.

Iskandar
Inviato: 16/10/2013 12:01  Aggiornato: 16/10/2013 12:01
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/6/2006
Da: pistoia
Inviati: 104
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
O' Massimo, spero tu non ti sia stabilito troppo lontano dalla toscana... sarebbe bello poter organizzare una conferenza dal vivo, nel paese dove sto io ultimamente c'è un interessante muoversi di idee e anche i vecchi cominciano a porsi serie domande... ovviamente ti si offre la cena

Tianos
Inviato: 16/10/2013 12:38  Aggiornato: 16/10/2013 12:38
Mi sento vacillare
Iscritto: 21/8/2009
Da:
Inviati: 374
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Massimo, tutta la mia invidia, perchè si! sono segnali buoni. anche se è vero il detto "fa le cose davvero fatte bene e sta pur certo che nessuno te ne darà il merito" è anche vero che nessuno potrà negare che quelle cose le hai fatte bene.
Hai una fortuna mostruosa rispetto al resto della popolazione, volente o nolente sei e sarai ricordato nelle pagine della storia.
Ora da parte mia non posso che augurarti che questo ricordo sia positivo... e poi vuoi mettere per i tuoi figli l'orgoglio di avere tale padre^^.
Hai raggiunto quello che per molti è il sogno istintivo, essere apprezzato.

Fang
Inviato: 16/10/2013 13:07  Aggiornato: 16/10/2013 13:07
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/11/2007
Da:
Inviati: 80
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
"E così, fra una clausola e l’altra, parlammo per almeno dieci minuti di difesa aerea, di dirottatori incapaci, di edifici in caduta libera, ecc."

E fu così che dopo aver scoperto che fra una clausola e l'altra ti avevano sbolognato una enciclopedia di quattordici volumi sulla semantica comparata del gruppo linguistico uralo-altaico il tuo ottimismo subì una demolizione incontrollata

Slobbysta
Inviato: 16/10/2013 13:47  Aggiornato: 16/10/2013 16:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/7/2013
Da:
Inviati: 2227
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Alla faccia di tutti quegli ingrati..che dicevano male del ritorno in Italia! Perché noi italiani quando ci lasciano fare, siamo un gran bel popolo..son le "vaccinazioni" estere che ci avvelenano..ci impecoriscono, io sostanzialmente, avrò segnalato a decine di persone la SCORCIATOIA MAZZUCCO, capacità di sintesi, ritmi fantastici, volontà a 360...forse viziato da MM, e amante del sarcastico/grottesco, avrei desiderato..da parte di MM, godere di un "corto" ironico...moderno, fatto di doppi sensi, allusivo! Spesso una vignetta..rimane impressa tutta la vita! Tipo Altan..riporta all'ombrello, una versione trash, leggera&ammiccante...così l'avrebbero fermato pure i ragazzini...mi permisi di tossire sulla sua mastodontica OPERA, solo perché puzzava di epilogo..uno smantellar!...ma poi ho riflettuto..un uomo anche se convinto che ORMAI, ha dato..si è affezionato alla sua creatura..e tuttosommato l'imprinting è rimasto..e magari incanalato in una turbina, l'Italia, malgrado fiaccata, crea l'energia del senso della vita, il fluire in armonia con essa...

..il mio Benvenuto..senza W iniziale sullo zerbino..quest'ultimo lo lasciamo al FILTRO della politica!

toussaint
Inviato: 16/10/2013 13:48  Aggiornato: 16/10/2013 13:48
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
massimo, è capitato anche a me.
mi sono trovato a parlare di 911 ma non solo, di cospirazioni in genere, con persone insospettabili, tipo un alto dirigente del mio ente, dopo una riunione molto importante ci siamo intrattenuti a parlare dell'assurdità della V.U.
tra l'altro, ho fatto girare il tuo film nel mio ufficio e tutti quelli che l'hanno visto sono letteralmente scioccati e ormai propendono anche loro per il false flag.
non è vero che informare non serve, al contrario, sedimenta piano piano una diversa coscienza delle cose.

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
Doru
Inviato: 16/10/2013 13:52  Aggiornato: 16/10/2013 13:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 133
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Citazione:
in effetti, ad oggi 35.000 hanno visto la prima parte e solo 12.000 e rotti le altre due, il che coincide più o meno con gli iscritti a Luogocomune.net, gli altri dopo che hanno visto quanto durava se ne sono fregati


non avere fiducia nel numero di visualizazioni che youtube ti mostra. Sono sicuramente molto di più ma viene artificialmente tenuto basso per no dare troppa visibilità al video.

MauroC
Inviato: 16/10/2013 14:16  Aggiornato: 16/10/2013 14:16
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/12/2012
Da:
Inviati: 78
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Citazione: Uno degli addetti al controllo di sicurezza stava rovistando nel mio bagaglio a mano, quando è scivolato fuori un cofanetto con i miei DVD intitolato “Le grandi menzogne della storia".

Si, mi associo alla sensazione generale, che pian piano l'ottimo lavoro svolto da Massimo sull'11/9, in termini di accresciuta consapevolezza, ripaga.
Sono un addetto alla sicurezza aeroportuale di Bologna e come esperienza personale posso raccontarvi questo: Esistono 2 categorie di persone in ambito di security aeroportuale inerenti temi scottanti come l'11/9 (Perchè si dovrebbe mettere in discussione tutte le miriade di stronzate che insegnano nei corsi di formazione sui gruppi terroristici a livello mondiale ecc... ecc... e comunque continuano sempre ad essere zittiti i formatori, "malformanti").
1° Categoria: La maggior parte di noi, poveri addetti security o amici della polaria o guardia di finanza o della Dogana che condividono quasi in maniera unanime le molteplici menzogne della versione ufficiale. Io poi ci ho diffuso su diversi pc il documentario Inganno Globale... e quindi decine di persone lo hanno visionato si è diffuso nelle altre forze statali ecc... ecc... e quando se ne parla è difficile trovare qualcuno che non prenda in giro la versione ufficiale smentendola e deridendola ...

2° Categoria : I dirigenti ... sia di Security aeroportuale, sia E.N.A.C. o E.N.A.V. ... Sanno che la versione ufficiale è falsa ma faticano ad ammetterlo perfino a quattr'occhi ... per probabile paura di ritorsioni politiche nel loro ruolo... riescono solo ad annuire sorridendo ma senza esprimersi...

L'11 settembre del 2011 volevo organizzare qualcosa di forte... Invitare Massimo e Giulietto Chiesa (se fossero stai disponibili dal vivo o in streaming) per un convegno sull'11/9 dopo la proiezione di Inganno Globale dentro la sala convegni aeroportuale e mirato alla partecipazione di tutti gli operatori aeroportuali... (Chiaramente con tutte le accortezze di Copyright e compenso/rimborso per gli ospiti...) Avevo in un certo qual senso "seminato all'interno" per riuscirci.

Cavolo, organizzano le migliori stronzate... e io da Gennaio 2011 iniziai a lavorarci... L'idea piaceva... Feci diverse e.mail descrivendo il progetto...Fare un punto sulla situazione 10 anni dopo l'11/9 in ambito aeroportuale, aperto al pubblico ma indirizzato in particolare a noi che ci lavoriamo.

Morale : Convinsi il mio Responsabile che mi invio (in solitaria...) ad esporre il convegno al Direttore Security. Beh... Dopo aver fatto presente quanto detto... Mi disse : Ma quale associazione vuole organizzare la cosa (anche per capire eventuali orientamenti politici promotori...) Risposi: Non c'è nessuna associazione, è una mia idea data la natura del nostro lavoro e data l'importanza dell'evento nella percezione del nostro lavoro... Ci pensò un attimo e mi disse che avrebbe inoltrato la cosa all'amministratore delegato... (ergo stava declinando con un "le faremo sapere")... Non mi face più sapere niente nonostante diverse mie insistenze...

Questo è quanto... Chissà se a Massimo avrebbe fatto piacere partecipare nel "ventre molle" della security stessa ?

Ricordiamoci sempre che tutti i pesci vivi nuotano controcorrente, soltanto quelli morti vi si lasciano trasportare... e noto che sempre meno persone "abboccano"...


Zeland
Inviato: 16/10/2013 15:28  Aggiornato: 16/10/2013 15:28
So tutto
Iscritto: 9/10/2011
Da: Ucraina
Inviati: 11
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Un tale monumentale lavoro da te fatto in questi anni, non poteva non dare i suoi frutti.

Pyter
Inviato: 16/10/2013 16:00  Aggiornato: 16/10/2013 16:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Nel mondo posson capitare pur di questi:
Che uno ritorni in patria quatto quatto
e trovi di seguito ben tre complottisti
che sommati a lui ne fanno quattro.

Di debunkers invece nessuna traccia
che il complottista all'aria aperta vive
contrario a ciò che Angela dica e faccia
mentre l'altro chiuso nell'ufficio scrive.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Piramis
Inviato: 16/10/2013 16:46  Aggiornato: 16/10/2013 16:46
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/3/2013
Da: abito questo involucro
Inviati: 223
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Citazione:
Nel mondo posson capitare pur di questi:
Che uno ritorni in patria quatto quatto
e trovi di seguito ben tre complottisti
che sommati a lui ne fanno quattro.

Di debunkers invece nessuna traccia
che il complottista all'aria aperta vive
contrario a ciò che Angela dica e faccia
mentre l'altro chiuso nell'ufficio scrive.


Grande!

Hakuna Matata
rygel
Inviato: 16/10/2013 17:15  Aggiornato: 16/10/2013 17:15
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2011
Da: Svizzera
Inviati: 70
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Quanto ti è successo se non fossimo stati "nell'era di internet" probabilmente non sarebbe successo perché la diffusione dei tuoi documentari sarebbe stata un'operazione molto difficile viste le tematiche, ma, per fortuna internet viene in soccorso dei più smaliziati che ancora hanno un cervello che ragiona di luce propria che si pongono domande e si informano nonostante spesso si venga etichettati come complottisti.

Personalmente ti posso raccontare che una sera mentre stavo chiacchierando con un amico del più e del meno siamo capitati nel discorso 11 settembre e gli ho citato il tuo film Inganno globale che però lui già conosceva in quanto lo aveva già visto e trovato intressante.
Un'altra volta ancora ho condiviso su twitter il link sempre ad Inganno globale su YouTube ed un paio follower mi hanno ringraziato perché l'hanno trovato interessante ed a loro volta l'hanno ricondiviso su altre piattaforme.

Questo per dire che; Spesso le condivisioni ed i passa parola avvengono nel silenzio e nell'anonimato dei meandri di internet ma piano piano i passi si fanno ed ecco che poi si arriva ad episodi tipo i tuoi.

"Eh amico, il mondo è tutto un cesso, ma quello che cerchi tu è da quella parte."
ohmygod
Inviato: 16/10/2013 18:03  Aggiornato: 16/10/2013 18:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Pyter
stavolta in verde, sul verde
Nel mondo posson capitare pur di questi:
Che uno ritorni in patria quatto quatto
e trovi di seguito ben tre complottisti
che sommati a lui ne fanno quattro.

Non possono capitare ma almeno hai letto è capitato a Mazzucco.
Costoro è evidente che lavorano nei servizi segreti. Sanno, suppongo con certezza, che Mazzucco sia tornato in patria quatto quatto.

Neanche leggendo "l'avventura americana" ne ho trovato traccia anzi
Redazzucco conclude con affetto il suo dire:"Eravamo contenti dell’esperienza fatta, e contenti di rientrare nel proprio paese".

Strano che Mazzucco pur contento ritorni quatto quatto, un pò lemme lemme, un pò nascosto e in silenzio per non farsi vedere e sentire da altri?

Di debunkers invece nessuna traccia
che il complottista all'aria aperta vive
contrario a ciò che Angela dica e faccia
mentre l'altro chiuso nell'ufficio scrive.

Poi i servizi segreti spostati nei pressi di Angela, dai servizi un rapporto
alquanto sconcertante data la formula astratta benchè astrusa.
Non è chiaro se debunkers, complottista e altro sono la stessa persona.
No, saranno pure stati spostati ma non posso credere che soffrono di allucinazioni.
Dunque.

I debunkers ( doppiogiochisti) debbo suppore non hanno informazioni in merito al complottista che vive all'aria aperta.
non è chiaro neanche ciò. Sembra un complottista uscito dalla penna di Daniel Quin. Che sia un "complottista" lo si nota sfogliando le pagine e ora i servizi pensano di ricavare indizi su questo complottista sfogliando le sue arie?

Un pò maldestri questi servizi però sanno che vi è l'altro chiuso nell'ufficio che scrive. Bravi questi servizi hanno trovato il collegamento fra l'altro e il complottista...dov'è il rapporto?
Niente...i servizi non hanno interrogato l'altro in merito all'aria aperta del complottista?

Ma che roba è questa di Pyter dato che il Tread "racconta"
le impressioni di Mazzucco in merito a
Tre piccoli episodi, un buon segnale?

Piramis rivolto a Pyter
Grande

In merito a cosa?

peonia
Inviato: 16/10/2013 18:04  Aggiornato: 16/10/2013 18:04
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Bravo MauroC, sono contenta della tua testimonianza e ti rubo e me la rivendo l'ultima frase...
tutti i pesci vivi nuotano controcorrente, soltanto quelli morti vi si lasciano trasportare... e noto che sempre meno persone "abboccano"...


...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
matteog
Inviato: 16/10/2013 18:08  Aggiornato: 16/10/2013 18:08
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/9/2009
Da: Roma
Inviati: 966
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Citazione:
Che dite, sarà soltanto il mio solito inguaribile ottimismo?


Sì e No.

No, perché vuoi o non vuoi sei diventato un personaggio pubblico, non un VIP, ma di sicuro una persona che è che conosciuta in Internet ma anche fuori dalla rete. Questo fatto fa sì che le tue opere sono circolate e hanno fatto parlare di te. Inoltre il tuo lavoro e quello di tutti i truthers ha fatto sì che la percezione della VU sia cambiata perché dopo 12 anni non vi siete ancora arresi e perché oggi la gente ha la mente più fredda e soprattutto ha visto le porcate grosse come la NSA e quindi fa facilmente 2+2.

Sì, perché nella cerchia delle mie amicizie e conoscenze trovo la maggior parte delle persone o disinteressata oppure con un blocco così forte che le fa rifiutare di informarsi. Inoltre la situazione voto italiana è la dimostrazione che l'italiano medio è disinformato e non va oltre la superficie degli argomenti.

PS: ma sta pizza a Roma?

"Cercare il complotto è sano, trovarlo dappertutto è follia." M. Galante
Pyter
Inviato: 16/10/2013 18:29  Aggiornato: 16/10/2013 18:29
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
ohmygod

Piramis rivolto a Pyter

Grande

In merito a cosa?



Penso sia un messaggio nascosto dei servizi segreti.

Piramis... Grande.... ---> Cheope

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Piramis
Inviato: 16/10/2013 19:53  Aggiornato: 16/10/2013 19:54
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/3/2013
Da: abito questo involucro
Inviati: 223
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Citazione:
Piramis rivolto a Pyter
Grande

In merito a cosa?

È una domanda seria?
se te lo devo davvero spiegare vuol dire che non ci arrivi
se ci arrivi e te lo devo spiegare vuol dire che vuoi polemizzare
se non ci arrivi e non vuoi polemizzare, a che scopo spiegartelo?
se vuoi solo polemizzare, per me è tempo perso

Hakuna Matata
Piramis
Inviato: 16/10/2013 19:56  Aggiornato: 16/10/2013 19:56
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/3/2013
Da: abito questo involucro
Inviati: 223
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Citazione:
Penso sia un messaggio nascosto dei servizi segreti.

SSSSHHHHHHHH!!!!!!
È un segreto!

Hakuna Matata
Skafloc
Inviato: 16/10/2013 20:03  Aggiornato: 16/10/2013 20:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/3/2006
Da: ROMA
Inviati: 188
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Notare che ha scritto "verso la mia destinazione finale".
Mica ce lo vuol far sapere dove andrà ad abitare...

Le cose urgenti vanno fatte con calma
Pyter
Inviato: 16/10/2013 20:33  Aggiornato: 16/10/2013 20:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Appena è arrivato in Italia l'inter è scappata in indonesia.


"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
totonno
Inviato: 16/10/2013 20:55  Aggiornato: 16/10/2013 20:55
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/3/2007
Da:
Inviati: 93
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Caro Massimo io sarò sfigato infatti ogni volta che parlo di questi argomenti vengo preso per pazzo ....In ogni caso qualcuno in più che prende coscienza l'ho trovato anche io. avanti così e prima o poi la verità verrà a galla .Grazie

ohmygod
Inviato: 17/10/2013 1:56  Aggiornato: 17/10/2013 1:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Pyter

Penso sia un messaggio nascosto dei servizi segreti.

Chi cazzo se ne frega. Grullino Pyter si è chiesto informazioni in merito e dal pensiero bislacco ricavò informazioni ancor più bislacche: un messaggio dei servizi segreti.

Nel caso ti fosse sfuggito, te lo ridico, il tema del thread non è Angela, nè altro.
Ora non sembra corretto questo modo di interagire in merito al thread. Vi si trova una qualche correlazione fra tre piccoli episodi e il buon segnale? e un Mazzucco quatto quatto e più in là fantomatici agenti che coprono l'anonimato del tuo servizio in merito ad Angela?

Penso sia un messaggio nascosto dei servizi segreti.

Piramis... Grande.... ---> Cheope

Cioè
Peonia...Grande...---> Serra

Kenshiro...Grande...---Kamamura

Spiderman...Grande...---Famiglia

ma si scemo assaje.

ohmygod
Inviato: 17/10/2013 2:11  Aggiornato: 17/10/2013 2:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Piramis
È una domanda seria?

La tua domanda seria? è una risposta seria?

se te lo devo davvero spiegare vuol dire che non ci arrivi

se me lo devi davvero spiegare vuol dire che ci arrivi

se ci arrivi e te lo devo spiegare vuol dire che vuoi polemizzare

se non ci arrivi e te lo devo spiegare vuol dire che vuoi polemizzare

se non ci arrivi e non vuoi polemizzare, a che scopo spiegartelo?

se ci arrivi e non vuoi polemizzare, quale sarebbe il senso del tuo non spiegarlo?

se vuoi solo polemizzare, per me è tempo perso

se vuoi essere altro da te stesso puoi e se fossi stato altro da te stesso
me ne sarei reso conto. Sei solo uno dei tanti fra i tanti simili a voi.

Difatti
SSSSHHHHHHHH!!!!!!
È un segreto!

Cioè loro giocano fra segreti e piramidi...
...ma non venire con la tua aria affranta, pusillanime a rompere il cazzo, un benchè minimo di rispetto per Massimo lo avete?

Pyter
Inviato: 17/10/2013 13:18  Aggiornato: 17/10/2013 13:20
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
1° scemenza

ohmygod
Non possono capitare ma almeno hai letto è capitato a Mazzucco.

Ho detto testualmente: Nel mondo posson capitare pur di questi: ciò, in lingua volgare, significa che capitano.


2° scemenza:

ohmygod
Costoro è evidente che lavorano nei servizi segreti.

Anche questa stronzata è farina del tuo sacco. Vergogna.


3° scemenza

ohmygod
Sanno, suppongo con certezza, che Mazzucco sia tornato in patria quatto quatto.

Che Mazzucco torni quatto quatto non è assodato, è una mia ipotesi
dettata dal fatto che quatto fa rima con quattro.



4° scemenza

ohmygod (sempre lui, non ci posso fare niente, ma si può vantare di averne collezionato una più di papa francesco)
Poi i servizi segreti spostati nei pressi di Angela

Hai qualche link per questa affermazione?

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Piramis
Inviato: 17/10/2013 14:04  Aggiornato: 17/10/2013 14:04
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/3/2013
Da: abito questo involucro
Inviati: 223
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
omg, quale parte di "se vuoi solo polemizzare per me è tempo perso" non ti è chiara?
Guarda, provo a sillabartelo, leggi il labiale: non per-do tem-po ris-pon-den-do a fu-ti-li pro-vo-ca-zio-ni.
Buon divertimento.
anzi no, scusa:
Buon di-ver-ti-men-to

Hakuna Matata
alroc
Inviato: 17/10/2013 16:52  Aggiornato: 17/10/2013 16:52
Mi sento vacillare
Iscritto: 17/12/2011
Da:
Inviati: 664
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Caro Massimo,
innanzitutto bentornato!!!

L'ottimismo è il sale della vita, quindi...in ogni caso che siano, al momento, tre persone a riconoscerti e a mostrarti la loro stima è pur sempre una buona notizia, non credi?

Gli italiani sono spontanei, amichevoli e probabilmente ti seguono in tanti già da parecchio tempo, mi sa che potresti rimanere stupito dal calore che ti dimostrerà la gente nei prossimi mesi.
Ciao

sagitta
Inviato: 18/10/2013 9:57  Aggiornato: 18/10/2013 9:57
So tutto
Iscritto: 21/1/2010
Da:
Inviati: 19
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Ciao Massimo.
ti ho scritto una mail tempo fa dopo il tuo rientro in Italia, ma non ho ricevuto risposta, non so se l'indirizzo sia più attivo.

Dobbiamo definire alcuni argomenti in sospeso, anche circa l'ultimo film.

Inoltre vorrei invitarti come relatore alla conferenza del 13 a Vittorio Veneto il 13 dicembre, quarto compleanno della Salusbellatrix. Sarebbe uno splendido regalo, considerando che le ultime due volte in videoconferenza ci sono stati problemi.

Non so se il prossimo anno continuerò con le conferenze, ma considerando che nella prima, il 13 dicembre 2009 ho avuto ospite Simoncini, sarebbe bellissimo che tu potessi chiudere in bellezza questo ciclo!

Non so in quale altro modo contattarti, il tuo cell mi è sparito al cambio di telefono... per favore chiamami tu!

grazie,
Francesca Salvador

Francesca cell. 328 47 90 669

giu42su
Inviato: 19/10/2013 15:09  Aggiornato: 19/10/2013 15:09
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/12/2006
Da:
Inviati: 50
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Beh, in effetti internet ha reso le persone più consapevoli e informate, questo non si può negare. Chi diceva che il web avrebbe ucciso la cultura, portando, come in effetti fa, ad abbandonare libri e giornali, si sbagliava. Abbandonare la carta stampata non vuol dire abbandonare la lettura. Anzi. Oggi la gente, grazie ad internet, legge di più e scrive anche di più. Poi, sarà anche vero che molti utilizzano internet solo per i giochi o per il porno, ma è possibile che tra un gioco e l'altro, tra una pippa e l'altra, si finisca su un sito di informazione e magari di contro-informazione.
Per quanto riguarda l'11 settembre, non è così sorprendente che gli italiani rivelino una coscienza critica maggiore degli americani (questo almeno è quanto si intuisce dal post di Massimo). Per un americano è più difficile accettare che i propri governanti siano colpevoli di azioni così orrende nei confronti del popolo. Solo una mente pigra, diciamo così, per non dire idiota o al massimo menefreghista, può accettare la favola ufficiale dell'11 settembre. La verità è davanti agli occhi di tutti, ma per un cittadino americano è duro accettarla, perciò se anche un pensiero critico gli passasse per la testa, cercherà, inconsapevolmente, di scacciarlo. L'italiano invece non ha da difendere alcun onore dei governanti che crede di aver eletto. La diffidenza verso il potere ce l'ha nel sangue. Il potere all'italiano non è mai piaciuto, tranne che averlo o conquistarlo. E' più facile per noi accettare l'idea che i governanti non si fanno scrupoli della povera gente. In più mettiamoci che anche il fatto che, data la distanza, un evento come l'11 settembre lo viviamo un pochino più distaccatamente rispetto ad un americano.


Sono contento che Massimo ha scoperto di essere più popolare di quanto credeva. Troverà il trasferimento meno traumatico e avrà la sensazione di trovarsi tra amici.

un saluto

horselover
Inviato: 19/10/2013 15:23  Aggiornato: 19/10/2013 16:51
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
in italia siamo esperti in stragi di stato. io non conosco neanche una persona che crede alla versione ufficiale sull' 11 settembre

lanzo
Inviato: 19/10/2013 18:42  Aggiornato: 19/10/2013 18:42
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/10/2005
Da:
Inviati: 518
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Si, si, come no. La nostalgia per l'Italia ti deve aver non fatto notare che merda e' l'aereoporto di Fiumicino e e gli altri non sono meglio.
I give you 4 months in Italy e la tua visione through rose colored glasses will change.
L'invasione dell'appartamento dove vivi (che non accade negli USA, visto che la maggior parte dei cittadini sono armati ed hanno legalmente il diritto di sparare all'intruder, stesso per il negoziante che viene rapinato et cetera, leggersi "the "armed citizen" su American rifleman, la rivista della NRA, che forse tu schifi) aspetta che ti entrano i ladri in casa e devi far finta di dormire, aspetta che ti arriva una letterina da Equitalia... C'e' gente che paga (me compreso), per balzelli inesistenti o quando ti fermano carabinieri, stradale, finanza - todos caballeros - col mitra spianato: favorisca i documenta !
E mi fermo qui.
I wish you well ! Ma penso che l'dillio con l'Italia sfumera' presto.

redribbon
Inviato: 21/10/2013 0:42  Aggiornato: 21/10/2013 0:42
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/1/2006
Da: Firenze
Inviati: 614
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
segnali positivi,
ciò che ancora manca è il passo successivo, quello che deve portare la popolazione a chiedere conto ai governanti di quanto è successo (utopia?)

“datemi il controllo della moneta di una nazione e non mi importa di chi farà le sue leggi”

Mayer Amschel Rothschild
spoke7
Inviato: 21/10/2013 17:11  Aggiornato: 21/10/2013 17:11
So tutto
Iscritto: 12/9/2006
Da:
Inviati: 3
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
Ciao Massimo!

Questo è il mio primo post ma vi seguo dal 2005 e ringrazio te e tutti per avermi "svegliato" da tante cose formando in un qualche modo anche la mia persona...

Confermo anch'io che la gente consapevole dell'11 settembre, scie chimiche, cancro e quant'altro sta aumentando, gradualmente e lentamente ma il processo si è innescato grazie soprattutto a questo sito e a gente come me e noi che parla, divulga e suggerisce link o propone i vari video, ovviamente soprattutto i tuoi ottimi film.

Sono oltretutto egoisticamente contento che sei tornato in Italia e a proprosito di questo tuo articolo spera che non ti becchi io in giro perchè potrei rapirti psicologicamente in ore di chiaccherate

Scherzi a parte, sei come uno di famiglia, e sei una delle poche persone genuine e coerenti, in tv come in radio e come nei vari blog...

grazie di esistere e per tutto quello che fai, spero di incontrarti un giorno.

baxter5
Inviato: 1/11/2013 23:17  Aggiornato: 1/11/2013 23:17
So tutto
Iscritto: 29/8/2010
Da:
Inviati: 23
 Re: Tre piccoli episodi, un buon segnale?
non c'è niente da fare, chi semina raccoglie


Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA