Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


11 settembre : SILVERSTEIN HA FATTO TOMBOLA
Inviato da Redazione il 7/12/2004 11:33:31 (3012 letture)

SILVERSTEIN HA FATTO TOMBOLA

Quattro miliardi e seicento milioni di dollari, e dieci anni di tempo per ricostruire il World Trade Center, sono il premio per la tenacia che Larry Silverstein ha saputo mostrare nel perseguire il massimo pagamento possibile da parte dell'assicurazione sulle Torri cadute.

Lo ha stabilito ieri un tribunale di New York, lasciando ormai poche speranze per la compagnia di assicurazione in appello. La lotta è stata furibonda, ed è durata quasi due anni, perchè Silverstein voleva a tutti i costi che i due attacchi alle Torri venissero considerati due eventi separati, avendo la sua polizza un massimale di 3 miliardi e mezzo di dollari "per ogni evento". E ce l'ha fatta. Non porterà a casa i 7 miliardi che forse all'inizio aveva sognato (quando è stato questo inizio, per Silverstein? Il 12 Settembre, o già in Agosto, quando stipulò in fretta e furia …

…la nuova polizza miliardaria?), ma oltre un miliardo di dollari in più è già una bella differenza.

Per riuscire ad averla vinta, gli avvocati di Silverstein si sono avvalsi di un precedente penale avvenuto in California, dove un incendiario aveva dato fuoco in una notte a quattro terreni diversi, e le assicurazioni avevano finito per pagare quattro volte i massimali per un singolo evento.

Che cosa debba esser successo dietro le quinte di questo estenuante braccio di ferro, fra l'uomo delle Torri, la municipalità di Rudy Giuliani e l'assicurazione (che poi sono in realtà una mezza dozzina di compagnie associate), non credo lo si possa nemmeno immaginare. Basti pensare che ad un certo punto, pur di sbloccare il processo, fu raggiunto un accordo fra le parti in cui si rinunciava ufficialmente ad integrare i referti specialistici sulla dinamica del crollo delle Torri nella documentazione processuale.

Avete letto bene. E' come se per l'incidente di Imola in cui morì Senna, le parti - PM, autodromo e Williams - avessero deciso di accordarsi nell'escludere dalla documentazione processuale il referto sul piantone dello sterzo (che fu la probabile causa dell'uscita di Senna).

Se colleghiamo questo fatto con la inspiegabile e frettolosa scomparsa di tutto l'acciaio rimasto dei piloni portanti, che avvenne entro un mese dai crolli, e di cui non si è mai più saputo nulla, non possiamo che dedurre che le autorità americane non vogliano in alcun modo che si sappia quale è stato il vero motivo del crollo delle Torri.

Chissà perchè?

Massimo Mazzucco


Ecco un articolo (fra i mille) che annuncia l'arrivo in Cina di 50.000 tonnellate di acciaio recuperato dalle macerie delle Torri, che è stato venduto ad una società cinese, per essere riciclato, senza mai essere stato esaminato.

Il tutto per 120 dollari a tonnellata. Allo stesso prezzo, dice sempre l'artricolo, sono state vendute altre 10.000 tonnellate di quell'acciaio all'India, per fonderle e farne pentolini da cucina.

Notiamo la data dell'articolo, Gennaio 2002, a soli tre mesi dai crolli delle Torri. In fondo all'articolo (per chi sa l'inglese) c'è una graziosa spiegazione data dal governatore dello stato di New York Pataki sul perchè non sarebbe necessario conservare quell'acciao. (Appena posso traduco l'articolo)

VEDI ANCHE: LARRY SILVERSTEIN, L'UOMO DELLE TORRI

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Fra80
Inviato: 7/12/2004 11:51  Aggiornato: 7/12/2004 11:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/10/2004
Da: perugia
Inviati: 129
 Re: SILVERSTEIN HA FATTO TOMBOLA
Citazione:
Basti pensare che ad un certo punto, pur di sbloccare il processo, fu raggiunto un accordo fra le parti in cui si rinunciava ufficialmente ad integrare i referti specialistici sulla dinamica del crollo delle Torri nella documentazione processuale.
E noi ke stiamo ancora a scannarci sul come e xkè quelle c***o di torri sono venute giù!Ke sciocchi! Nessuno deve sapere!Lo ha deciso il tribunale di NY! Intanto la speculazione del vecchio gli ha fruttato molto più di quanto potesse immaginare...lo ha messo in c*** alle assicurazioni!Incredibile!Si con il bene tacito delle autorità,ke anzi sono stata parte attiva nell'insabbiamento! Ke rabbia!!!

Fra




- "Chi ha il potere di farti credere a delle assurdità possiede anche quello di farti commettere delle atrocità"- Voltaire
Plinio
Inviato: 7/12/2004 16:13  Aggiornato: 7/12/2004 16:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 31/5/2004
Da:
Inviati: 259
 Re: SILVERSTEIN HA FATTO TOMBOLA
Ma noi, nel concreto e nel nostro piccolo...che cosa possiamo fare!?

nuin
Inviato: 7/12/2004 16:36  Aggiornato: 7/12/2004 16:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 16/6/2004
Da:
Inviati: 279
 Re: SILVERSTEIN HA FATTO TOMBOLA
Anche se può sembrare solo frustrante, visto che i risultati, se ce ne saranno, si vedranno solo in un futuro non proprio vicino, quello che possiamo fare è divulgare, divulgare e divulgare i nostri dubbi, le loro bugie, le contraddizioni e le assurdità con cui hanno condito la verità ufficiale. Capisco bene il senso di inutilità, credo sia lo stesso che a volte prende a me, allo stomaco, una sorta di smania di "fare" per trasformare questo mondo in un luogo migliore, per rendere giustizia ai milioni di vittime del nostro sistema marcio e servile, per lasciare una traccia della mia rabbia e della mia indignazione di fronte ai soprusi ed alle ingiustizie. Il punto è che non è tempo di rivoluzioni armate (purtroppo ), quindi tutto ciò che rimane da fare è cercare di "educare" quanta più gente possiamo, svegliare quante più persone ci capitano a tiro, spendendo il nostro tempo per suscitare un dubbio, per aprire una crepa nelle solide convinzioni di quanti hanno spento il cervello e si sono ciecamente affidati alle verità di stato

Mazzucco
Inviato: 7/12/2004 18:00  Aggiornato: 7/12/2004 18:00
Webmaster
Iscritto: 21/12/2003
Da:
Inviati: 193
 Re: SILVERSTEIN HA FATTO TOMBOLA
Grazie Nuin.

Plinio
Inviato: 7/12/2004 18:35  Aggiornato: 7/12/2004 18:35
Ho qualche dubbio
Iscritto: 31/5/2004
Da:
Inviati: 259
 Re: SILVERSTEIN HA FATTO TOMBOLA
Si, grazie Nuin!

Trimegisto
Inviato: 7/12/2004 19:18  Aggiornato: 7/12/2004 19:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/11/2004
Da: San Francisco
Inviati: 119
 Re: SILVERSTEIN HA FATTO TOMBOLA
Condivido l'opinione di nuin, anche se mi preoccupa il "purtroppo" che segue l'impossibilità della rivoluzione armata; un purtroppo che sempre più spesso mi capita di "intercettare" nella conversazioni, nei forum, nelle discussioni tra gente anche di estrazione diversa. Il disagio crescente, misto al dissenso che prende campo, genera in molti la voglia di imbracciare un'arma, QUALSIASI arma. Ora, questo mi lascia interdetto, perché sono fortemente convinto che la violenza generi sempre una violenza maggiore. Oltretutto, nella maggior parte dei casi, l'azione rivoluzionaria, anarchica o semplicemente di ribellione armata è priva di un'idea alternativa, fine a se stessa. Sollevo la questione perché sono il primo che, nonostante una scelta di nonviolenza, sente l'impulso di restituire un cazzotto sui denti ad una sberla sulla guancia. Ciò che mi frena è la consapevolezza della mera soddisfazione momentanea: quanto a lungo durerebbe la mia soddisfazione nel veder sanguinare il viso di chi mi ha offeso? E che reazione provocherebbe? Mi porterebbe dei vantaggi concreti? I media ci "informano" che i buoni hanno deciso (da un pezzo) di reagire alle malefatte dei cattivi e che lo fanno in modo determinato, con tutte le buone ragioni e le sacrosante benedizioni. E che cosa abbiamo ottenuto? Nella nazione col maggior deterrente bellico al mondo ciò ha portato alla rielezione di un bastardo texano in mano ai signori della guerra che hanno seminato morte ai quattro angoli del mondo; la reazione degli oppressi sarà altrettanto violenta? E quale miglior occasione per sfoderare appieno gli strumenti di quella che, ormai, appare agli occhi di tanti una forma di Giustizia Divina (ehi, che nome per la prossima campagna...), in un momento, poi, in cui Dio sembra aver rivalutato la bontà di una punizione atomica. Purtroppo devo andare a guadagnarmi il tozzo di pane quotidiano... e non posso continuare, ma cercherò di concludere a notte inoltrata. P(eace) & L(ove)

"Everything has Beauty, but not everyone sees it."
Confucius
Mazzucco
Inviato: 7/12/2004 20:30  Aggiornato: 7/12/2004 20:30
Webmaster
Iscritto: 21/12/2003
Da:
Inviati: 193
 Re: SILVERSTEIN HA FATTO TOMBOLA
Quello che mi preoccupa è il "purtroppo" che precede il "devo andarmi a guadagnare il tozzo di pane", perchè suggerisce che se tu non dovessi farlo staresti tutto il giorno in rete a predicare la rivoluzione armata!

Trimegisto
Inviato: 8/12/2004 0:41  Aggiornato: 8/12/2004 0:41
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/11/2004
Da: San Francisco
Inviati: 119
 Re: SILVERSTEIN HA FATTO TOMBOLA
...AZZ... mi hai scoperto... in realtà sono un infiltrato ed ho mandato un messaggio per attirare l'occhio di echelon su di voi MHUHAHAHAHAH! VI ACCHIAPPEREMO AD UNO AD UNO! MHUHAHAHAHAHaaahh... cough...cough

"Everything has Beauty, but not everyone sees it."
Confucius
elpueblo
Inviato: 8/12/2004 20:08  Aggiornato: 8/12/2004 20:08
Mi sento vacillare
Iscritto: 9/11/2004
Da: Abruzzo meridionale
Inviati: 349
 Re: SILVERSTEIN HA FATTO TOMBOLA
Quello che possiamo fare è spargere queste notizie, senza sembrare arroganti e saccenti, io ho già avuto buoni risultati con un mio zio ultra debunker che ora è praticamente diventato un ultrà della resistenza irakena! . Se aspettiamo che le istituzioni parlino mi sa che saremo tutti in pensione da un pezzo (sempre che l'avremo!)

Mazzucco
Inviato: 8/12/2004 20:39  Aggiornato: 8/12/2004 20:39
Webmaster
Iscritto: 21/12/2003
Da:
Inviati: 193
 Re: SILVERSTEIN HA FATTO TOMBOLA
Ottimo, Elpueblo! Sto cominciando a pensare di fare un tabellone, una specie di lavagna permanente, su cui ciascuno segna i convertiti che man mano riesce a portare a casa. Anche perchè, so sono come tuo zio, questi a loro volta diventano degli scassaballe incredibili. (Anche in questo internet è algebrico). Saluti allo zio! Massimo

Santaruina
Inviato: 9/12/2004 0:48  Aggiornato: 9/12/2004 0:48
Sono certo di non sapere
Iscritto: 13/10/2004
Da: Sud Europa
Inviati: 5123
 Re: SILVERSTEIN HA FATTO TOMBOLA
Larry Silverstein. Quando venni a sapere che due mesi prima del tragico attacco un imprenditore aveva rilevato la proprietà delle torri per 99 anni e che “tra le prime cose che fece, vi fu il raddoppio della polizza di assicurazione, che andava inoltre ad includere eventuali attacchi terroristici, esclusi dalla polizza precedente poichè troppo costosi”, credevo di essermi imbattuto in una classica leggenda metropolitana di pessimo gusto. Invece era proprio così. L’ acquisizione delle Torri da parti di Silverstein è piena di curiose “coincidenze”, la battaglia legale contro le agenzie assicurative sembra inscenata a favore di chi “vuol pensare male a tutti i costi”. Purtroppo ultimamente “pensare male” mi riesce sempre più facile.

-o- Ama e fa' ciò che vuoi -o-
Fra80
Inviato: 9/12/2004 10:04  Aggiornato: 9/12/2004 10:04
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/10/2004
Da: perugia
Inviati: 129
 Re: SILVERSTEIN HA FATTO TOMBOLA
Arrivo in ritardo ma.......voglio associarmi. Grazie nuin!!!

Fra




- "Chi ha il potere di farti credere a delle assurdità possiede anche quello di farti commettere delle atrocità"- Voltaire
Bacco
Inviato: 9/12/2004 10:08  Aggiornato: 9/12/2004 10:08
So tutto
Iscritto: 21/6/2004
Da: Lugo (RA)
Inviati: 30
 Re: SILVERSTEIN HA FATTO TOMBOLA
Finalmente e purtroppo il cerchio si chiude! Ormai hanno deciso che "ufficialmente" la storia dell'11 settembre è andata come dicono loro. Adesso rimarrano solo dei "poveri sfigati" come Mazzucco ;o) a mettere dei dubbi senza vere prove. Ciao a tutti.

Mazzucco
Inviato: 9/12/2004 21:01  Aggiornato: 9/12/2004 21:01
Webmaster
Iscritto: 21/12/2003
Da:
Inviati: 193
 Re: SILVERSTEIN HA FATTO TOMBOLA
Ciao Bacco, e benvenuto (anche se in ritardo, a quanto dici ). Sto cercando di sottotitolare il film di Alex Jones, "Road to Tiranny", e a un certo punto c'è uno spezzone di Bush che in un discorso dice "Let's not tolerate outrageous conspiracy theories, which tend to shift the blame away from the real culprits of these atrocities" Non siano tollerate certe offensive/obbrobriose/orripilanti (chi mi traduce outrageous gli pago un abbonamento all'autolavaggio) teorie cospiratorie, che tendono a spostare l'accusa dai veri colpevoli di queste atrocità. Se lo dice lui, possiamo stare tranquilli. Manco Mueller è sicuro dei nomi dei 19 terroristi.

Bacco
Inviato: 10/12/2004 9:34  Aggiornato: 10/12/2004 9:34
So tutto
Iscritto: 21/6/2004
Da: Lugo (RA)
Inviati: 30
 Re: SILVERSTEIN HA FATTO TOMBOLA
Ciao Mazzucco. Comunque basterebbe la tua sezione 11settembre per fare un film migliore del JFK di Oliver Stone. Hanno disseminato talmente tanti indizi (le speculazioni in borsa, per dirne una) e detto tante falsità (il boeing sul pentagono, per dirne un'altra) che ne uscirebbe un vero e proprio film-scandalo... Buondì :o)

nuin
Inviato: 10/12/2004 10:12  Aggiornato: 10/12/2004 10:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 16/6/2004
Da:
Inviati: 279
 Re: SILVERSTEIN HA FATTO TOMBOLA
Trimegisto, in fondo in fondo sono quasi convinta anch'io che la lotta armata, oggi ed in questo contesto, non porterebbe a nessun risultato....anche perchè saremmo in tre a farla !!!! Avevo fatto seguire, apposta, la frase da una faccetta che strizzava l'occhio, per questa ragione, ma anche per un'altra: sono convinta che oggi le manifestazioni oceaniche contro la guerra (o contro quello che ti pare) siano assolutamente insufficienti a smuovere alcunchè. I nostri governanti (ma non solo i nostri) hanno abbonadantemente dimostrato che dell'opinione della gente non gliene può fregare di meno e mentre noi sfiliamo sotto l'acqua e sotto le manganellate, loro continuano impassibili a portare avanti la loro politica, le loro guerre, i loro tagli. Magari la lotta armata è fuori moda, ma credo sia arrivata l'ora di pensare ed inventare nuove modalità di lotta, più incisive e destabilizzanti. Faccio per dire: per esempio, al posto della manifestazione singola a cui partecipa il milione di persone, che poi viene sfacciatamente snobbato dai potenti, si potrebbero organizzare 7 manifestazioni a settimana, provviste di gruppi che, più piccoli e più mobili, potrebbero paralizzare completamente il traffico e le attività produttive della città, creando un vero e proprio danno economico allo stato (e asppiamo bene che il portafogli è l'unico argomento che conoscono ). Se questo avvenisse per un mese di seguito, penso che i nostri governanti dovrebbero ripensare, x forza, molte delle loro posizioni...a meno di non sparare sulla folla ..... Per chiarire: io non mi sento particolarmente votata alla violenza, pur ammettendo un carattere piuttosto aggressivo, ma non credo nemmeno al pacifismo passivo, quello della serie "rimango seduta e mi faccio prendere a manganellate"...col cazzo, mi alzo e cerco di tirare quante mazzate mi stanno tirando !!!! E pensare che qui a roma gli studenti hanno occupato una scuola e si sono fatti buttare fuori dalla polizia 4 ore dopo......non c'è più la gioventù di una volta Concludendo, non mi piacerebbe affatto vivere in un paese in guerra contro lo stato, ma sono anche abbastanza stufa di dover vedere ogni giorno intorno a me lo sfascio delle istituzioni, lo spregio delle regole condivise, l'elogio del diritto del più forte, la mancanza di rispetto e di considerazione per tutte le persone che faticosamente ed onestamente cercano di arrivare a fine mese, la partecipazione ad una guerra imperialista ed illegale, ecc.ecc.ecc........

solenero
Inviato: 10/12/2004 14:55  Aggiornato: 10/12/2004 14:55
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/7/2004
Da: Valle Seriana Superiore
Inviati: 846
 Re: SILVERSTEIN HA FATTO TOMBOLA
A proposito di lotta armata, ho visto un documentario su Planet (canale 430 Godbox) su Fidel Castro... M'è quasi venuta voglia di imbracciare la vecchia doppietta del mio povero nonno, caricarla a sale e andare a fare un giro a Roma (facendo tappa ad Arcore)!

Lentamente, inesorabilmente, la sabbia del tempo ricopre la mente.
- Frankie hi-nrg MC -

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA