Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


11 settembre : Commenti liberi
Inviato da Redazione il 24/8/2013 16:09:07 (7380 letture)

Commenti e segnalazioni degli utenti sulle notizie più recenti.

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Redazione
Inviato: 24/8/2013 16:17  Aggiornato: 24/8/2013 16:17
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Commenti liberi
Questa è troppo bella: le pecore si incazzano perchà la polizia le sequestra la marijuana.

comanche
Inviato: 24/8/2013 16:29  Aggiornato: 24/8/2013 16:29
So tutto
Iscritto: 27/7/2010
Da: Italia
Inviati: 12
 Re: Commenti liberi
ahahahha...e ci credo, anche io sarei incazzato!!!

Pyter
Inviato: 24/8/2013 17:46  Aggiornato: 24/8/2013 17:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Commenti liberi
Evidentemente si prevede un aumento del costo della carne di pecora.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
invisibile
Inviato: 24/8/2013 18:49  Aggiornato: 24/8/2013 18:49
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Commenti liberi
Filmato.

Chissà la lana come viene...

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
horselover
Inviato: 24/8/2013 19:12  Aggiornato: 24/8/2013 19:12
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: Commenti liberi
lo stato è in guerra con la natura

horselover
Inviato: 24/8/2013 20:09  Aggiornato: 24/8/2013 20:12
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: Commenti liberi
persino le pecore si ribellano all'ingiustizia, le persone no. ogni giorno ci sono persone che finiscono in galera perchè lo stato ha deciso di vietare una pianta

infosauro
Inviato: 24/8/2013 21:02  Aggiornato: 24/8/2013 21:03
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/5/2008
Da: questo mondo (credo)
Inviati: 2376
 Re: Commenti liberi
Ma della lettera di alcuni politici contro il nuovo monopoli ne vogliamo parlare o è meglio soprassedere?

"It's just a ride"
William Melvin "Bill" Hicks, l'ultimo degli hippy, il primo dei complottisti (a comparire in TV).
DjGiostra
Inviato: 24/8/2013 21:47  Aggiornato: 24/8/2013 21:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Commenti liberi
Redzione:
Citazione:
Questa è troppo bella: le pecore si incazzano perchà la polizia le sequestra la marijuana.

Quando l´ho letta mi sono scompisciato dal ridere

Troppo bella..

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
ivan
Inviato: 24/8/2013 21:52  Aggiornato: 24/8/2013 21:54
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: Commenti liberi
La notizia delle pecore e' un cult.

Ma c'è anche un altro aspetto: non e' detto che le pecore inseguissero la maria in quanto maria, ma piuttosto, dato il periodo estivo, inseguivano "l'erba fresca"; mi spiego meglio: in questo periodo dell'anno l'erba dei pascoli e' secca e il bestiame letteralmente impazzisce quando trova dei vegetali freschi da brucare. Quindi probabilmente le pecore inseguivano un po' di cibo fresco e nulla piu'.

ohmygod
Inviato: 24/8/2013 22:22  Aggiornato: 24/8/2013 22:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Commenti liberi
Qualsiasi cosa inseguissero la fiutavano dato che Natura ne sà una più del diavolo.

Troppo bella...


Milius

lysmata
Inviato: 25/8/2013 1:18  Aggiornato: 25/8/2013 1:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/3/2011
Da:
Inviati: 286
 Re: Commenti liberi
Scusate se riporto qui il mio precendete messaggio pubblicato nell'altro post, ma visto che ancora non se n'é parlato provo a ritirar fuori la questione. Copio e incollo.


Segnalo questo video sull'uso del Sarin in siria e sull'interpretazione "false flag".

http://m.youtube.com/watch?v=VdaTOKaJHI0

Non so in Italia, ma qui in Spagna molte di queste immagini sono state trasmesse durante il tiggí, accapponandoci la pelle.

Sto cercando altre info, per tentare di capire qualcosa di piú, ma non riesco a trovare granchè.

Di primo acchitto la domanda " a chi giova? " mi porta ad attribuire automaticamente la responsabilità ai ribelli. Sarebbe cioè una false flag, creata per attirare le ie dell'opinione pubblica contro il governo di Damasco. Poi peró mi rendo conto che il colonnello lí, non è che sembri molto infuriato contro dei ribelli che sparano proiettili di sarin contro la popolazione.
E poi c'è l'altra opzione, quella che la false flag sia un altro gioco di sceneggiatura.
Il dubbio posto nel telegiornale ( se qualcuno conosce la emittente mi potrebbe dire di dov'è) che si vede alla fine del filmato è effettivamente legittimo: come puó essere che i medici si trovino a soccorrere la gente senza alcuna maschera antigas e senza nessuna protezione? Si parla nel filmato che il gas permane nella zona colpita dal proiettile di 12/32 ore fino a un massimo di una settimana.

Insomma... Sto gas lo hanno usato o no? E chi lo ha usato?

E poi... Magari non é stato usato il Sarin.

http://m.youtube.com/watch?v=MZV10CUGoCI al minuto 11.30 circa, uno stesso medico lo dice.

Detto tra noi, rivoluzionari da salotto, ribelli da sofà... Ma vi immaginate una regitrazione di queto genere in mezzo a decine di intossicati da un veleno? Quanto credibilità gli si deve dare?

Lavorare deve essere veramente uno schifo, se per convincerti a farlo ti devono pagare.
ohmygod
Inviato: 25/8/2013 2:07  Aggiornato: 25/8/2013 2:11
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Commenti liberi
Lysimata la situazione è estremamente "balorda", come se vi fossero in atto 3 operazioni in una: il controllo, il dominio, la religione.
D'altronde sembra che si sia iniziato per arrivare a questo punto della storia.
Magari questo modo di dire ti sembrerà sciocco ma ho perso l'abitudine di scrivere e di "trattarmi" questi argomenti.
Ma è come se avessi in testa la quotidianità dell'inganno perpetrato e dell'assoluto immobilismo delle nazioni "ridotte in una forma imbarazzante di servilismo".
Ed è tutto così reale.
Poi le prove "tecniche" continueranno la prossima settimana: una bolgia annunciata.

Questa invece è ironica
immagina un pò se quei cosi così uniti iniziano a far serpeggiare la voce che non si sà chi ha usato la chimica ma, guarda un pò, quella è proprio la chimica di Saddam.
Quella che i cosi uniti non riuscivano a trovare.
Saddam - Assad

vmfc1987
Inviato: 25/8/2013 2:16  Aggiornato: 25/8/2013 2:16
So tutto
Iscritto: 2/8/2013
Da: Venezia-Mestre
Inviati: 17
 Re: Commenti liberi
@massimo
Se hai tempo potresti aggiornare il tuo canale di Youtube mettendo video che ti furono tolti dal primo canale ;) ps oggi mi dovrebbe arrivare il tuo libro "Inganno globale" assieme al DVD :) non vedo l'ora di leggerlo !
ps : l'uscita del documentario di 5 ore uscirà l'11 sett. di quest'anno sul tuo canale ?

nasamod
Inviato: 25/8/2013 2:29  Aggiornato: 25/8/2013 2:29
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/10/2008
Da:
Inviati: 36
 Re: Commenti liberi
Riguardo alla Siria, un paio di articoli che trattano la faccenda del gas...

etleboro


pierolaporta

Redazione
Inviato: 25/8/2013 3:13  Aggiornato: 25/8/2013 3:13
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Commenti liberi
VMFC: "l'uscita del documentario di 5 ore uscirà l'11 sett. di quest'anno sul tuo canale ?"

Sì, fra qualche giorno inizio a metterlo online.

Per gli altri dovrai aspettare. Abbiate pazienza, ma in questo momento non ho tempo di cercarli.

ivan
Inviato: 25/8/2013 4:15  Aggiornato: 25/8/2013 4:19
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: Commenti liberi
Su sito Etleboro segnalato poc'anzi c'è quest'articolo che fa un attimino venire la pelle d'oca:

link Neuroeconomia e neuropolitica: scenari di totalitarismo

Citazione:


....
Le evidenti implicazioni commerciali di queste ricerche, hanno spinto le grandi multinazionali ad adottare sistemi di Neuromarketing, attraverso i quali entrare in contatto diretto con i desideri, le emozioni e i pensieri più reconditi dei consumatori, senza dover più ricorre ad obsolete tecniche di convincimento del marketing tradizionale. I vecchi approcci, che prevedevano tre fasi - quali la cognizione, gli effetti e i comportamenti - sono stati di gran lunga superati. Oggi questi esperti colpiscono i nostri sensi, le nostre emozioni, la nostra identità (appartenenza ad un gruppo), e quindi il nostro inconscio. L'obiettivo è proprio quello di creare il "marchio perfetto", che risponde perfettamente a quello che piace ai consumatori, andando a stimolare le zone più delicate del nostro cervello, in cui risiedono i centri connettivi della soddisfazione, del piacere, della paura e dell'inquietudine. Così, giustificando le loro strategie con la necessità di elaborare "in tempi di crisi" delle campagne pubblicitarie meno dispendiose e più efficaci, le corporations hanno introdotto nei loro dipartimenti di marketing la risonanza magnetica funzionale, come strumento di verifica su campioni umani del successo della pubblicità, del prodotto e dello slogan. Di conseguenza, le ricerche permettono di individuare come i consumatori possono comportarsi dinanzi ad un prodotto se sottoposti a degli stimoli che non sono direttamente collegati al bene in sé. Per esempio, è possibile scatenare con immagini, suoni o odori, o con qualsiasi cosa che colpisca i nostri sensi, la produzione di dopamina, la cosiddetta molecola della felicità. Inconsapevolmente, il nostro cervello assocerà la sensazione di piacere con l'atmosfera o l'immaginario di un marchio o un prodotto, e ne sarà quindi manipolato. I risultati che emergono sono quindi a dir poco inquietanti, perché tali tecniche hanno aumentato sempre di più la penetrazione delle aree più irrazionali ed istintive, che ne fatti provocano la decisione ad acquistare, a votare un partito, a contrarre un mutuo, a commettere un atto criminale. Il punto di contatto con il cosiddetto "cervello rettiliano" - che controlla i bisogni e gli istinti innati dell'uomo, come quello sessuale, temporale, territoriale, gerarchico, spaziale e semiotico - si sta avvicinando sempre di più, essendo un percorso scientifico assolutamente inarrestabile, vista la portata delle ricadute della ricerca. Non bisogna infatti limitarsi a pensare che solo gli analisti di marketing abbiano il monopolio su questi studi, perché anche l'economia applicata alla neuroscienza ha dato origine alla neuroeconomia, che studia, grazie a tecniche di imaging cerebrale, l'influenza dei fattori cognitivi ed emotivi nelle nostre decisioni di acquisto. L'intera società è sottoposta ad una continua scannerizzazione, e quindi ad una manipolazione forzata, tale che le strategie e le campagne di marketing hanno creato una illusione di autonomia, e la stessa libertà di azione non ha più senso.

....

Facciamo quindi un piccolo passo in avanti, e cercando di quantificare la portata del fenomeno che abbiamo dinanzi a noi, possiamo dedurre che il mondo stesso dell'informatica che utilizziamo quotidianamente - come Facebook, Youtube, videogames, applicazioni di Google e Apple - è fatto da neuro-macchine che studiano il nostro comportamento e assorbono continuamente dati. Sono infatti delle macchine pensanti a tutti gli effetti, considerando che la loro stessa concezione e struttura si basa sulla neuroscienza. La grafica, la disposizione, i processi di lavoro, non sono stati concepiti a caso, bensì con l'obiettivo di soddisfare l'utilizzatore e indurre la creazione di dopamina, il cui uso smodato si traduce in dipendenza. La nostra società è ormai incastrata in un circolo vizioso di scambio continuo "di piacere e di dati" con queste macchine
...


ivan
Inviato: 25/8/2013 4:33  Aggiornato: 25/8/2013 4:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: Commenti liberi
"Riguardo alla Siria, un paio di articoli che trattano la faccenda del gas...".

Gia', la Siria e la storia delle armi chimiche, un film che si ripete ancora una volta tant'è vero che stamane leggiamo: link Siria, gli Usa 'scaldano' le forze armate ....

L'evolversi delle cose in Nord africa e medio oriente fa tornare in mente un articolo del 2006:

link Il Nuovo Medioriente

Citazione:


per cercare di capire la posta in gioco forse conviene leggere questo articolo .... E guardare questa cartina .... Disegnata da uno “strategist” del Pentagono. E’ il “Nuovo Medioriente”.
Osserviamola bene:

1) La Palestina è scomparsa, assorbita da Egitto e Giordania, come era prima della guerra del 1967.
2) C’è uno stato islamico di Mecca e Medina: è forse un premio per Al Qaeda?
3) La Turchia perde il Kurdistan, compresa Dyarbakir.
4) L’Iraq è tripartito fra sciti, sunniti e curdi
5) La Siria perde tutti gli sbocchi al mare, in funzione del grande Libano
6) Tabriz passa dall’Iran all’Azerbaijan, ed Herat dall’Afghanistan all’Iran.

Non è il caso neppure di discutere il progetto e la sua filosofia etnico-religiosa. I problemi rilevanti sono solo due:

1. Cosa autorizza un colonnello in pensione americano a ridisegnare le mappe del Medioriente?
2. Quelle mappe richiedono comunque una guerra dei cent’anni per diventare realtà.
...
Il Medio Oriente è troppo raffinato e crudele per i giornalisti occidentali, ....

invisibile
Inviato: 25/8/2013 8:46  Aggiornato: 25/8/2013 8:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Commenti liberi
Un geniale russo ha fregato, ma non truffato, una banca, cambiando le condizioni sul contratto per la carta di credito.

Nel 2008, stanco delle continue proposte da parte delle aziende di credito, Dmitry Agarkov ha scannerizzato un contratto di quelli che gli inviavano di continuo e lo ha cambiato mettendoci zero interessi, zero commissioni e nessun limite di spesa. Ha cambiato anche l’URL del sito nel quale la banca espone le sue condizioni e imposto penali pesanti in caso di mancato rispetto di quelle da lui stesso personalizzate. Poi lo ha firmato e inviato alla banca emittente.

Ovviamente i funzionari della Tinkoff Credit Systems non hanno riletto le stesse clausole in piccolo che dannano i clienti, gli hanno invitato il contratto controfirmato e la carta di credito, e si sono ritrovati a loro volta dannati. Quando gli hanno ritirato la carta di credito e hanno provato a chiedergli commissioni e penali abituali, sono stati denunciati per il mancato rispetto del contratto. E sono anche stati fortunati, perché Agarkov non ha scialato e neppure approfittato dei superpoteri della carta che si era costruito su misura.

Proprio come accade ai clienti, i rappresentanti della banca emittente hanno solo potuto dire di non aver letto le clausole che hanno firmato e, come accade per i clienti, il giudice ha considerato che l’obiezione non fosse rilevante, tanto più che la banca non manca delle professionalità per comprendere le conseguenze di quello che firma e che ovviamente ha aderito al contratto in piena libertà, senza subire alcuna costrizione. Se la notizia si diffonde come merita, c’è da scommettere che l’esempio del russo non rimarrà isolato

GENIO

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
giusavvo
Inviato: 25/8/2013 9:43  Aggiornato: 25/8/2013 9:43
Mi sento vacillare
Iscritto: 7/2/2011
Da:
Inviati: 449
 Re: Commenti liberi
"Su sito Etleboro segnalato poc'anzi c'è quest'articolo che fa un attimino venire la pelle d'oca:"

Non è una novità, sull'argomento ne ha parlato in modo esaustivo il buon Marco Della Luna assieme ad un altro specialista di cui non ricordo il nome.
Il libro si intitola "Neuroschiavi" ed è ricco di esempi e fatti reali.
E' tutto vero, queste tecniche, comunque, esistono da tempo e sfruttano quello che è, ed è sempre stato, il funzionamento della mente umana, ciò spiega perchè le masse saranno sempre manipolabili.

"L'uomo è misura di tutte le cose"
(Protagora)
sybill
Inviato: 25/8/2013 10:49  Aggiornato: 25/8/2013 10:50
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/1/2010
Da:
Inviati: 158
 Re: Commenti liberi
Smascherato il complotto saudita contro la Siria (1)
http://www.stampalibera.com/?p=65929#more-65929

Smascherato il complotto saudita contro la Siria (2)
http://www.stampalibera.com/?p=65971

Siria – Putin Smaschera il Piano del NWO: I satelliti Russi forniscono la prova definitiva all'ONU sull'innocenza di Assad e le responsabilità di USA e Arabia Saudita.
"I razzi della strage? Cosa dei "Ribelli Salafiti"
http://www.quieuropa.it/siria-putin-smaschera-il-piano-del-nwo/

Speciale Siria – Straordinaria Testimonianza di Padre Maes, sul NWO nel Paese culla del Cristianesimo
http://www.quieuropa.it/speciale-siria-straordinaria-testimonianza-di-padre-maes-sul-nwo-nel-paese-culla-del-cristianesimo/

Strage chimica in Siria: ma Assad è veramente stupido? I francesi subito pronti a menare le mani
http://www.coscienzeinrete.net/politica/item/1501-strage-chimica-in-siria-ma-assad-è-veramente-stupido-i-francesi-subito-pronti-a-menare-le-mani

Pasquino
Inviato: 25/8/2013 12:48  Aggiornato: 25/8/2013 13:27
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/7/2005
Da:
Inviati: 234
 Re: Commenti liberi
Questa la dovete proprio sapere, augurandovi che non vi provochi la stessa (scusa Massimo) INCAZZATURA che ha provocato in me.

AVVISO: il documento presentato contiene immagini FORTI

Lo Stato al cittadino pignora, all'industriale elargisce, al banchiere regala.
Calvero
Inviato: 25/8/2013 12:59  Aggiornato: 25/8/2013 12:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Commenti liberi
Sarebbe meglio avvisare sempre quando vi sono immagini forti, non basta parlare solo di "incazzatura" che, ovviamente, condivido.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Pasquino
Inviato: 25/8/2013 13:04  Aggiornato: 25/8/2013 13:19
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/7/2005
Da:
Inviati: 234
 Re: Commenti liberi
Scusa hai ragione Calvero.

basta però aprire l'articolo e questo contiene già di per se una immagine forte, é ovvio che se poi apri il video non trovi pecore che rincorrono la marijuana.

Lo Stato al cittadino pignora, all'industriale elargisce, al banchiere regala.
Decalagon
Inviato: 25/8/2013 15:07  Aggiornato: 25/8/2013 15:07
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Commenti liberi
Citazione:
Questa è troppo bella: le pecore si incazzano perchà la polizia le sequestra la marijuana.


A me fanno più ridere i poliziotti che danno la caccia a delle piante.

Mi domando come facciano a non rendersi conto di quanto siano ridicoli.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
vuotorosso
Inviato: 25/8/2013 15:18  Aggiornato: 25/8/2013 15:18
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 7/5/2011
Da:
Inviati: 2464
 Re: Commenti liberi

ohmygod
Inviato: 25/8/2013 15:35  Aggiornato: 25/8/2013 15:35
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Commenti liberi
Vuotorosso
ho dimenticato lo smartphone ...


difatti lo comprai, lo lasciai in negozio e il negozio si dimenticò di me.
me ne ricordai e solo allora mi resi conto che avevo altri numeri in testa.
bizzarro, quei numeri non avevano bisogno di ciò che dimenticai in negozio.

In no sense, no sense.

polaris
Inviato: 25/8/2013 17:52  Aggiornato: 25/8/2013 17:52
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2012
Da: Tlön
Inviati: 1640
 Re: Commenti liberi
Citazione:
A me fanno più ridere i poliziotti che danno la caccia a delle piante.


Che epoca terribile quella in cui degli idioti governano dei ciechi.. - Shakespeare
ohmygod
Inviato: 25/8/2013 18:08  Aggiornato: 25/8/2013 18:08
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Commenti liberi
Lo so, conosco il mio gregge.


Milius.

vuotorosso
Inviato: 25/8/2013 18:39  Aggiornato: 25/8/2013 18:39
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 7/5/2011
Da:
Inviati: 2464
 Re: Commenti liberi
Citazione:
Alternative fuer Deutschland è un partito fondato da ex democristiani, usciti dal partito contestando la politica di salvataggio dell'euro di Angela Merkel, e da economisti critici verso l'euro. I sondaggi ufficiali gli attribuiscono il 3 per cento dei sondaggi, ma secondo molti media online tedeschi i sondaggi confidenziali o segreti, a uso interno di partiti o aziende, dicono che AfD potrà raccogliere molti più consensi.

Perché il protrarsi dell'eurocrisi, i nuovi costi annunciati del salvataggio della Grecia, l'incertezza sul futuro politico in Italia, fanno temere a sempre più elettori e contribuenti tedeschi costi ancora maggiori per il loro paese. Secondo questi sondaggi segreti, AfD comunque arriverà oltre la soglia di rappresentanza del 5 per cento. Quindi entrerà nel Bundestag, il Parlamento federale, 'sparigliando' gli equilibri e mettendo in discussione formule di governabilità quali una prosecuzione del centrodestra (CduCsu della Merkel più liberali) o una Grande Coalizione Merkel-socialdemocratici.


E poi ti prende quella sensazione, come un deja-vu.

RiccardoG
Inviato: 25/8/2013 19:33  Aggiornato: 25/8/2013 19:34
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/1/2010
Da:
Inviati: 88
 Re: Commenti liberi
Qui la sentenza di un giudice che riconosce il nesso tra un vaccino e la morte della neonata che lo ricevette:
http://www.ilrestodelcarlino.it/pesaro/cronaca/2013/07/04/914327-maxi-risarcimento-bimba-morta.shtml

E qui (il link è anche sotto il titolo al link precedente) la risposta di un immunologo e virologo che dice che la vaccinazione non è pericolosa (ma guardandosi bene dall'affermare che il giudice abbia sentenziato una scemenza):
http://www.ilrestodelcarlino.it/pesaro/cronaca/2013/07/05/915097-vaccinarsi_uccide.shtml

Nei commenti a quest'ultimo l'esimio è stato ricoperto di quella che ritengo essere la sua materia costituente.
Il più importante è questo perché accenna alla situazione in Giappone, di cui non ho riscontro:
Citazione:
Caro signor Burioni, chiedo scusa a nome suo ai genitori della bimba di Pesaro per il mucchio di sciocchezze offensive e arroganti espresse nella sua letterina. È molto triste che un uomo "di scienza" si esprima con una tale piattezza intellettuale e una nulla considerazione dell'intelligenza altrui. Non bisogna essere dei medici e nemmeno dei geni per capire che non esiste trattamento farmacologico (che tra l'altro pretende di avere il suo effetto per tutta la vita), totalmente privo di rischi o effetti collaterali. Si vada a leggere l'elenco delle schifezze contenute nei vaccini prima di sentenziare rassicurazioni infondate, e si ponga qualche domanda. Una piccola piccola gliela suggerisco qua: come mai da quando in Giappone hanno innalzato a due anni l'età per ricevere il vaccino, le morti in culla si sono drasticamente ridotte fino quasi a scomparire?

vuotorosso
Inviato: 25/8/2013 19:47  Aggiornato: 25/8/2013 19:47
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 7/5/2011
Da:
Inviati: 2464
 Re: Commenti liberi
Vi ricordate di quella storia dove "la Versione Ufficiale é vera ed é facile da dimostrare: basta leggere la versione ufficiale,é tutto scritto lí" ?

Ecco un estratto della risposta dell'avvocato dai link di RiccardoG
Esiste uno studio estremamente rigoroso ed ampio pubblicato dal Robert Koch Institute a pagina 2349 della prestigiosissima rivista scientifica Vaccine nel marzo del 2012 nel quale si passano in rassegna tutti gli studi pubblicati sinora su questo argomento e al termine del quale si conclude letteralmente “che il rischio di morte improvvisa non è né aumentato né ridotto dopo la vaccinazione”.

Dicevo, deja-vu. Cosa dice la firma di LoneWolf?

Tozzo99
Inviato: 26/8/2013 1:49  Aggiornato: 26/8/2013 1:49
So tutto
Iscritto: 14/7/2013
Da:
Inviati: 1
 Re: Commenti liberi
C'è LeFou! su facebook che insulta a destra e sinistra la credibilità di Massimo..dai fa ridere un pochino..

Redazione
Inviato: 26/8/2013 4:26  Aggiornato: 26/8/2013 4:26
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Commenti liberi
SYBILL: "Siria – Putin Smaschera il Piano del NWO: I satelliti Russi forniscono la prova definitiva all'ONU sull'innocenza di Assad e le responsabilità di USA e Arabia Saudita. "I razzi della strage? Cosa dei "Ribelli Salafiti -
http://www.quieuropa.it/siria-putin-smaschera-il-piano-del-nwo/"

Ho ricevuto svariate segnalazioni su questa "notizia".

Peccato che non sia riuscito a trovare UN SOLO riscontro di quello che afferma.

Dobbiamo abituarci tutti ad essere più severi con quello che leggiamo, specialmente quando ci si trova davanti ad articoli come questo, che sparano notizie eccezionali senza mettere NEMMENO UNA FONTE.

toussaint
Inviato: 26/8/2013 12:37  Aggiornato: 26/8/2013 12:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: Commenti liberi
massimo, quella notizia sembra effettivamente essere una bufala anche perchè l'hanno tolta da quel sito, non si può più leggere.
a questo sito, che tra l'altro segnalo perchè fornisce notizie dall'altra parte della barricata e dalla prima linea del conflitto, invece si danno nomi e cognomi di salafiti beccati dall'esercito libanese mentre cercavano di portare oltre il confine siriano droghe eccitanti per "caricare" i tagliagole durante i loro massacri ma anche precursori di gas asfissianti e maschere antigas che non servono a proteggersi dai gas nemici ma dai gas amici.
beccati col sorcio in bocca

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
toussaint
Inviato: 26/8/2013 12:43  Aggiornato: 26/8/2013 12:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: Commenti liberi
ricordo poi che c'è sempre l'inchiesta realizzata da Carla Del Ponte, non certo accusabile di estremismo anti occidentale visto che è colei che ha condotto il vergognoso processo contro Milosevic conclusosi poi con il presunto malore e conseguente morte di Milosevic che ha ricordato il suicidio stile Stammheim, applicato comunque nei confronti di Milan Babic e Slavko Dokmanovic, anch'essi nelle mani dei carcerieri dell'Aja, i quali dovrebbero evidentemente prestare maggiore attenzione alla salute e sicurezza dei propri prigionieri.
la Del Ponte afferma che ad utilizzare i gas sono stati i ribelli.

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
Sertes
Inviato: 26/8/2013 14:43  Aggiornato: 26/8/2013 14:43
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Commenti liberi
Alè, altra conferma ufficiale dal Der Spiegel: la NSA era riuscita anche a superare la crittografia usata per le trasmissioni in video-conferenza delle Nazioni Unite!
E gli Stati Uniti cosa dicono? Negano? No! Dicono che "spiare le Nazioni Unite non è contrario alla nostra missione di combattere il terrorismo"
Fantastici.

Ora qualcuno mi ricordi che navigare con TOR significa stare tranquilli... LOL

http://rt.com/news/nsa-us-un-germany-snowden-964/

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
toussaint
Inviato: 26/8/2013 17:30  Aggiornato: 26/8/2013 17:31
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: Commenti liberi
ancora una volta, come per le telefonate impossibili dagli aerei, la propaganda non si preoccupa minimamente di supportare le proprie narrazioni con una plausibilità scientifica.
in questo video si vedono parenti di ipotetiche vittime dell'uso di gas sarin, da parte dell'esercito siriano, che toccano, baciano e abbracciano i cadaveri dei propri congiunti.
su un sottofondo continuo di Allah U Akhbar, si vede distintamente un signore che sta portando il proprio bambino in braccio in un ospedale, sembra tra l'altro che l'ospedale in questione sia gestito da Medici Senza Frontiere, l'ONG braccio armato del sionsita guerrafondaio Bernard Kouchner.
Bene, i corpi di coloro che sono colpiti dal gas sarin non possono essere manipolati da nessuno che non sia dotato di tute NBC, in quanto che la nocività del gas si trasmette anche per semplice contatto.

A' CAZZARIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII


Propaganda is working

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
Maksi
Inviato: 26/8/2013 18:00  Aggiornato: 26/8/2013 18:00
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/10/2011
Da:
Inviati: 1219
 Re: Commenti liberi
L'intento e' chiaro: vogliono farci odiare Assad, facendolo passare per genocida. Un modus operandi gia' adoperato negli anni '30 o forse anche prima (con la Russia zarista).
Ne regimi democratici devi prima farti passare per "buono" per muovere guerra. Alla lunga paga, perche' alla gente piace sentirsi buoni. La morale medesima si e' ormai radicata parecchio e non gli serve nemmeno piu' tanto faticare... un paio di video ridicoli e il gioco e' fatto.

ohmygod
Inviato: 26/8/2013 20:15  Aggiornato: 26/8/2013 20:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Commenti liberi
Maksi
un paio di video ridicoli e il gioco e' fatto.

E quella maledetta scatola chiamata "Terrorismo Vero" la TV.
Ridicolo che poi li si debba pure foraggiare attraverso il canone.

Attraverso un cannone no eh?

vivatesla
Inviato: 26/8/2013 22:04  Aggiornato: 26/8/2013 22:04
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/10/2010
Da:
Inviati: 147
 Re: Commenti liberi
QUANTO SIAMO COGLIONI - George Carlin

Bello sto video ...


http://www.youtube.com/watch?v=4fWO3bExyCg&feature=player_embedded

alexcam
Inviato: 27/8/2013 6:55  Aggiornato: 27/8/2013 6:55
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/8/2013
Da: Lyon
Inviati: 94
 Re: Commenti liberi
L’indignazione de la comunità internazionale per l’uso di armi chimiche in Syria.
In un articolo publicato lunedi 26/08/2013 sul sito internet,il”Magazine” americano « Foreign Policy »,rivela,documenti e interviste di ex membri dei servizi segreti a la mano,che gli U.S. disponevano di prove chiare de l’uso di armi chimiche da Saddam Hussein nel corso della 1°guerra del Golfo(1980-1988),gia dal 1983.In questo conflito, Washington sosteneva l’Irak contro il suo aversario iraniano.
I responsabili americani hanno per lungo tempo negate di avere autorizzato l’Irak a l’utilizzo di armi chimiche,pretendendo che il governo irakeno non aveva mai annunciatoche ne avrebbe fatto uso.Ma un colonnello in pensione de l’U.S Air Force,Rick Francona,che era di stanza a Bagdad durante i decisivi attachi del 1988,da tutt’altra versione a Foreign Policy :
« Gli irakeni non ci hanno mai detto che avevano l’intenzione di utilizzare un gas neurotossico,non era necessario,lo sapevamo già . »
Gli U.S sapevano che l’Irak utilizzava gas mostarda e sarin nei combattimenti,ma no hanno mosso un dito .
I documenti de la CIA, che erano sin a qualche tempo fà declassati negli Archivi nazionali a College Park,Maryland,indicano che nella primavera 1988 la CIA ,apprende,grazie a delle imagini satellite,che l’Ira era sul punto di sfruttare una falla nelle linee di diffesa irakena.
I servizi segreti americani ,hanno allora fornito a l’Irak la localizzazine esatta delle truppe aversarie,(capacità logistica e armi di diffesa anti aerea)
L’inerzia de la comunita internazionale
Al’epoca,l’Iran aveva allertatola comunità internazionale che degli attacgi chimici erano perpretati da parte de l’Irak .Téhéran costitui anche un dossier da presentare a l’ONU, ma le prove furono ritenute insuficienti.
Nella primavera del 1988 ,l’aministrazione Reagan,decise che era preferibile lasciare che gli attachi chimici irakeni proseguissero se cio poteva cambiare il corso della guerra.
Secondo i documenti d’archivio che si é procurato « Foreign Policy »,fu un successo ; quattro attachi chimici avenuti a l’inizio del 1988,sono statti decisivi nell’ esito del conflito ;
Per colui che occupava la Casa Binca,l’essenziale era di assicurarsi di una vittoria irakena,a qualsiasi prezzo.E,anche se le prove de l’utilizzazione di armi chimiche sarebbero state scoperte,laCIA era certa che l’indignazione internazionale sarebbe stata messa in sordina .
La CIA dice ugualmente che l’Iran non avrebbe potuto avere delle prove convincenti de l’utilizzazione di queste armi,e faceva notare che l’utilizzazione di armi chimiche dai Sovietici in Afghanistan,aveva avuto poche ripercussioni a livello diplomatico
« Durante un quarto di secilo,alcun attacco chimico non avuto le dimensioni degli attacchi non-convenzionali di Saddam,salvo,forse gli attacchi avenuti la settimana scorsa nei soborghi di Damasco »conclude Foreign Policy.


testo originale di Steven Jambot da France 24

sybill
Inviato: 27/8/2013 11:47  Aggiornato: 27/8/2013 11:47
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/1/2010
Da:
Inviati: 158
 Re: Commenti liberi
@ REDAZIONE


Citazione:
SYBILL: "Siria – Putin Smaschera il Piano del NWO: I satelliti Russi forniscono la prova definitiva all'ONU sull'innocenza di Assad e le responsabilità di USA e Arabia Saudita. "I razzi della strage? Cosa dei "Ribelli Salafiti - http://www.quieuropa.it/siria-putin-smaschera-il-piano-del-nwo/" Ho ricevuto svariate segnalazioni su questa "notizia". Peccato che non sia riuscito a trovare UN SOLO riscontro di quello che afferma. Dobbiamo abituarci tutti ad essere più severi con quello che leggiamo, specialmente quando ci si trova davanti ad articoli come questo, che sparano notizie eccezionali senza mettere NEMMENO UNA FONTE.


Hai ragione Massimo e faccio ammenda.
Sono stato tratto in inganno dal fatto che la "notizia" delle foto satellitari russe è stata ripresa anche da stampalibera.com e ho presunto erroneamente, data la serietà del sito, che la notizia fosse verificata.
Purtroppo ultimamente stampalibera sembra stia avendo una strana involuzione e non è la prima volta che vi compaiono articoli alquanto discutibili e poco attendibili.

Ho chiesto lumi all'autore (Luciano Lago) circa la fonte ma a tuttora non mi ha ancora risposto.

peonia
Inviato: 27/8/2013 17:06  Aggiornato: 28/8/2013 11:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
però sul sito si trova ancora la seconda parte....
http://www.quieuropa.it/siria-putin-smaschera-il-piano-del-nwo-2a-parte/
comunque l'autore dell'articolo è Sergio Basile, al quale ho scritto una mail per avere la fonte ....

edit:

la risposta di Sergio Basile di QUIEUROPA è stata:

"ecco la seconda parte con molti allegati http://www.quieuropa.it/siria-putin-smaschera-il-piano-del-nwo-2a-parte/"

..........

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 27/8/2013 20:59  Aggiornato: 27/8/2013 20:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
polaris
Inviato: 28/8/2013 13:50  Aggiornato: 28/8/2013 13:51
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2012
Da: Tlön
Inviati: 1640
 Re: Commenti liberi
“In principio furono gli alieni!?”. Mauro Biglino: scienza o mistificazione? di Niccolò Bisconti.

L'articolo - che esprime molti concetti condivisibili - é scritto con la stessa presunzione che Bisconti imputa a Biglino.

Che epoca terribile quella in cui degli idioti governano dei ciechi.. - Shakespeare
fefochip
Inviato: 28/8/2013 16:53  Aggiornato: 28/8/2013 16:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Commenti liberi

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Kenshiro
Inviato: 29/8/2013 0:17  Aggiornato: 29/8/2013 0:17
Mi sento vacillare
Iscritto: 21/5/2010
Da: Croce del Sud
Inviati: 318
 Re: Commenti liberi
Papa Francesco e Bilderberg LINK

Mondo marcio!!!
obender71
Inviato: 29/8/2013 19:07  Aggiornato: 29/8/2013 19:07
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/11/2004
Da:
Inviati: 68
 Re: Commenti liberi

mirco
Inviato: 30/8/2013 5:51  Aggiornato: 30/8/2013 6:04
Mi sento vacillare
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 387
 Re: Commenti liberi
Ieri sera con un gruppo di amici tra cui un avvocato abbiamo letto le motivazioni della condanna di Berlusconi. L'avvocato, essendo più esperto di tutti gli altri, è rimasto letteralmente a bocca aperta dall'inconsistenza della motivazioni senza nessuna connessione con una prova concreta o schiacciante che possa determinare la condanna di Berlusconi. L'avvocato ha ribadito inoltre che la cassazione non si è dimenticata di far riferimento nelle 208 pagine della motivazione appena depositata alle prove schiaccianti, ben diverse dalle verosimili supposizioni, per il semplice motivo che non sono nemmeno mai state portate agli atti nei due processi precedenti proprio come sostenuto dagli avvocati di Berlusconi.
"Le motivazioni sono": "CHE è l'ideatore di una complessa opera di EVASIONE"!" Questa è una affermazione. Una affermazione che può essere vera, come può essere falsa. Affinché sia considerata vera devono essere portate delle prove che dimostrino che è vera. Non è che se un giudice scrive che "La terra è piatta" questo è automaticamente vero. Deve dimostrare che è vero. L'unica cosa che viene fuori da queste motivazioni, e dall'intero impianto del processo è che ormai in Italia si può arrivare a condannare o ad assolvere una persona indipendentemente dalle prove. Per poter condannare servono le prove. Il sospetto non basta. Il sospetto può andare bene nelle discussioni al bar dello sport. In un'aula di tribunale per poter condannare sono necessarie le prove. Già l'inconsistenza dei milioni evasi fa dubitare di tante cose. ( Non hanno trovato niente altro perché la guardia di finanza non ha nemmeno cercato negli anni precedenti nonostante qualcuno sostenga che la prescrizione abbia "limitato" l'evasione da centinaia di milioni di euro a 6-7 milioni di euro ).
Ciò non toglie, con tutta l'antipatia che si può provare per il personaggio, che questa vicenda sia aberrante da un punto di vista della giustizia penale. Credo sia necessaria una profonda riflessione sul tipo di giustizia che abbiamo in Italia e che andare al referendum dei radicali sia un dovere civico di ogni cittadino che ha a cuore la democrazia in Italia

peonia
Inviato: 30/8/2013 9:50  Aggiornato: 30/8/2013 9:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
http://www.nowvideo.ch/video/3d8d9f4c78825

The conspiracy......molto interessante...

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
alexcam
Inviato: 30/8/2013 11:12  Aggiornato: 30/8/2013 11:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/8/2013
Da: Lyon
Inviati: 94
 Re: Commenti liberi
Non posso ritenermi dall'esprimere la mia soddisfazione,(momentanea)per lo schiafo incassato da Cameron,ad opera del parlamento inglese ,votando contro l'intervento militare ,del suo paese(anche se con uno scarto di pocchi voti,ma cosi é un parlamento che fà il suo dovere) .

Ora ,l'unico paese europeo favorevole a un intervento militare in Syria,la Francia,con il nostro panzerotto Francois Holland,il quale sino a ieri si riempiva la bocca di proclami moralisti(bisogna punire la Syria,é una questione a la quale la Francia non puo non reagire di fronte a le violenze inflitte da Assad al suo popolo)retifica il tiro ,e dice che forse bisogna attendere le conclusioni de gli ispettori de l'ONU!!
In attesa del sostegno che,altri paesi (Italia e Spagna)seguano (obbediscano)ai "portatori di pace e giustizia" ,non bisogna farsi illusioni !!Hanno già annunciato che sono pronti a intervenire(in nome della legittimità?)anche in caso di voto contrario dell'ONU,cosi come é avenuto per eliminare ,lo scomodo regime libico,(non bisogna dimenticare che é statta la Francia,senza l'avallo dell'ONU a convolgere insieme a gli inglesi,gli U.S),e naturalmente L'Italia.

Ma, communque una nota positiva da questo voto contrario,é che forse si puo comminciare a credere che grazie anche a tutti i siti di controinformazione ,é ,a gli sempre piu numerevoli cittadini di molti paesi,che hanno smesso di farsi abbindolare dai massmerda ,che sin o a poco tempo fà credevano di essere padroni dell'informazione,si cominciano a vedere i segnali di un cambiamento ,ormai ,inarrestabile(gli ultimi sondaggi;U.S.;60%contro-Francia;59% contro-Gran Bretagna57% contro!!


Forse cominciamo a contare qualcosa,noi che ci sentivamo come i "Carbonari" sino a qualche tempo fà?

peonia
Inviato: 30/8/2013 11:21  Aggiornato: 30/8/2013 11:21
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
quoto e condivido alexcam, sopratutto dobbiamo smettere di pensare che "non possiamo fare nulla"! possiamo eccome, solo che dobbiamo crederlo fermamente

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
alexcam
Inviato: 30/8/2013 11:31  Aggiornato: 30/8/2013 11:31
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/8/2013
Da: Lyon
Inviati: 94
 Re: Commenti liberi
Con tutto il rispetto che bisogna avere, sempre, per le opinioni altrui ,a me pare che la "democrazia,in italia ,ancora la devono inventare!!!

alexcam
Inviato: 30/8/2013 14:01  Aggiornato: 30/8/2013 14:01
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/8/2013
Da: Lyon
Inviati: 94
 Re: Commenti liberi
mirco,

non vorrei sembrarti scortese,ma...

Io penso che prima di preoccuparsi di salvaguardare quella "preziosa democrazia " che ti stà tanto a cuore,sarebbe meglio che ti rassegni ,poiche ,credo che troverai poche persone ,almeno da queste parti che abbiano lo stesso"nobile sentimento".

toussaint
Inviato: 30/8/2013 14:45  Aggiornato: 30/8/2013 14:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: Commenti liberi
intanto segnalo che continua la vergognosa opera pro guerra del tg3 e, in particolare, della testata RaiNews a cui si deve anche il rpogramma DOC che, per fortuna a tarda ora, manda documentari realizzati da free-lance.
Ieri è stata la volta di un ignobile doc realizzato da un free-lance yankee che sembrava realizzato dalla famiglia Al Saud.
Una vera farsa, video contrabbandati come girati dalla polizia e dall'esercito e sottratti non si sa in quale fantasioso modo dove si vedono gli pseudo militari siriani recitare la parte del cattivone di turno nei film Marvel di Hollywood.
caricature che urlano ai prigionieri "Bashar Assad è il tuo solo Dio!".
esilarante, tanto più che poi alla fine gli stessi non fanno altro che picchiare un centesimo di quanto hanno fatto i nostri prodi celerini a Bolzaneto.
mi sarei aspettato un barbuto a cui fossero cavati gli occhi in diretta, ma niente.
bè, è chiaro che gli attori non sarebbero stati tanto contenti a meno che sul set non ci fosse stato un mago degli effetti speciali.
ma evidentemente erano finiti i soldi sul capitolo di bilancio della CIA adibito allo scopo...
e quindi si sono dovuti limitare a un pò di cazzottoni finti, alla Mario Brega per intenderci...

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
alexcam
Inviato: 30/8/2013 16:41  Aggiornato: 30/8/2013 16:41
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/8/2013
Da: Lyon
Inviati: 94
 Re: Commenti liberi
Ah.. la France" Liberte egalité fraternite"
che bello anchio vorrei vivere in un paese cosi,ops ..ma io ci vivo !!!

che c...o voglio di piu?

I have a dream;
che non succeda piu quello che é ormai il quotidiano di molte persone che hanno solo la colpa di aver creduto a queste belle parole; il video che vi mostro é semplicemente quello che in ogni caso succede quotidianamente in qualsiasi luogo in Francia ,ma non penserete mica di vederlo nei TGGG??

http://youtu.be/enV7lBDsMuI

alexcam
Inviato: 31/8/2013 6:43  Aggiornato: 31/8/2013 6:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/8/2013
Da: Lyon
Inviati: 94
 Re: Commenti liberi
Questi misteriosi « incidenti tecnici » che si moltiplicano sui siti sensibili
Tutto incomincia(cosi come ufficialmente riconosciuto dale stesse “vittime”),martedi 20 Agosto;
Un misterioso “errore informatico” paralizzava Goldman Sachs,poi é stato il turno de l’indice di borsa Nasdac,bloccato 3 ore la mattina del 22/08 da un “incidente “ simile,poi,l’interruzione delle quotazioni del mercato a termine Eurex(26/08),seguito dalla borsa di Chcago(matina del27/08),e la paralisi del sito del New York Times(pomeriggio del 27/08)….
Avivah Litan, « analista de la sicurezza bancaria » afferma ;
Credo che si tratti di un disguido interno dei sistemi informatici,ma,non ne sono sicuro,gli obbietivi colpiti sono molto attraenti ,e molto visibili,ed é probabile che provengano da l’Iran ,nell’intento di dare un segnale politico.
Roel Schowenberg, altro « specialista informatico » del Kaspersky Lab;
“é perfettamente possibile che I cibercriminali, o I pirati militanti,siano responsabili di due attachi (Goldman Sachs e Nasdac),ma potrebbe trattarsi di errori informatici,anche se la coincidenza sembra strana ».
Per cio che riguarda il New York Times,le cose sono piu chiare?
Matt Johanses (ricercatore al WhiteHat Security)é formale; é opera de la SAE,l’”Armata electronica syriana”,che l’avrebbe rivendicato su Twitter.
Cosa fà la NSA?
Non sono certamente io a poter dare un spiegazone plausibile, ma é comunque abbastanza facile trarne qualche conclusione :
.i sistemi informatici dei giganti della finanza ,de l’economia e de l’informazione ,sono dei colabrodo datati
.i loro ciberdotors sono incompetenti
Ma , i terroristi sono faclmente identificabili ;comper caso ,sono tutti islamici (o quasi ) !
Anonymus , e il soldato @ploum, annunciano senza mezzi termini ,la realtà di una guerra civile digitale mondiale.
Ma, che che cosa sorvegliano a alla NSA ?Io credevo che ascoltavano tutto,controllavano tutto,conoschevano tutto !!

peonia
Inviato: 31/8/2013 9:18  Aggiornato: 31/8/2013 9:18
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
poliziotti bastardi ovunque....evidentemente indossare una divisa ed avere il coltello dalla parte del manico...dà alla testa!
che schifo!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
alexcam
Inviato: 31/8/2013 18:26  Aggiornato: 31/8/2013 18:26
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/8/2013
Da: Lyon
Inviati: 94
 Re: Commenti liberi
A proposito del nuovo Papa ,
Scusatemi se ho preso l’abitudine di intervenire spesso su LC,ma é l’unico spazio che non mi ha mai censurato nessun post, poiché ogni volta che ho provato ad esprimere un opinione in altri siti e giornali vari(anche quelli che sembrerebbero piu anti conformisti),vengo sistematicamente ignorato,e cestinato ,anche con invito esplicito ad astenermi.
Ringrazio la redazione di accordarmi ancora questa possibilità.
Vengo al soggeto del mio intervento ;Il nuovo Papa,quest’uomo che affascina e seduce ,con il suo modo di fare ( ?)inconsueto ed innovatore,rispetto ai suoi predecessori(porta il suo umile bagaglio a mano,abbraccia tutti i bambini che si trovano vicino,telefona personalmente a diverse persone vittime d’ingiustizie, si ,sembra veramente un Papa che ha voglia di cambiare e di riabilitare l’imagine della chiesa cattolica, ma ,penso che dovrebbe fare qualcosa di piu concreto,come ,per esempio in questo caso molto emblematico ;
L’unione sarda on line 31/08/2013
No Kyenge, sarà il ministro Cancellieri
ad accogliere Papa Francesco a Cagliari
Sarà il ministro della Giustizia, Annamaria Cancellieri, ad accogliere Papa Francesco a Cagliari il 22 settembre in occasione la visita al Santuario di Nostra Signora di Bonaria.
Caduta l'ipotesi Kyenge per le polemiche sollevate sulla stampa e social network, Bergoglio sarà accolto, in rappresentanza del Governo, dal ministro della Giustizia Anna Maria Cancellieri, il 22 settembre in occasione la visita al Santuario di Nostra Signora di Bonaria.
Lo ha annunciato il prefetto di Cagliari durante la riunione di oggi del Comitato di accoglienza che riunisce il comitato organizzatore e le istituzioni locali.
Vorrei tanto che tutti coloro che sono talmente affascinati dall’innegabile carisma di quest’uomo,provassero a essere un po piu obbietivi e non lasciarsi trasportare da l’entusiasmo che suscita, (e che sapientemente)emana,con il suo particolare « savoir faire » .

invisibile
Inviato: 31/8/2013 20:32  Aggiornato: 31/8/2013 20:32
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Commenti liberi
alexcam

Citazione:
Scusatemi se ho preso l’abitudine di intervenire spesso su LC,ma é l’unico spazio che non mi ha mai censurato nessun post, poiché ogni volta che ho provato ad esprimere un opinione in altri siti e giornali vari(anche quelli che sembrerebbero piu anti conformisti),vengo sistematicamente ignorato,e cestinato ,anche con invito esplicito ad astenermi.

Capisco la sorpresa ma Luogocomune è un sito insolito. Il webmaster ha un difetto: è onesto intellettualmente (ha anche altri difetti ma questo è veramente lampante) e ha scelto di lasciare totale libertà di intervento. Quello che si richiede è di potere/sapere argomentare e provare le proprie affermazioni o tesi, di non discutere le persone ma le idee, di non mettere a repentaglio la sopravvivenza del sito scrivendo qualcosa che infranga una qualche legge.
Grazie a questo difetto potrai trovare molti frequentatori del sito che soffrono della stessa patologia, attratti dalla possibilità di sfogare questo comportamento riprovevole che altrove non è permesso.

Più o meno i limiti sono questi.

QUI puoi leggere le regole ed è consigliabile farlo.

Buona permanenza.

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
alexcam
Inviato: 31/8/2013 20:57  Aggiornato: 31/8/2013 20:57
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/8/2013
Da: Lyon
Inviati: 94
 Re: Commenti liberi
invisibile

grazie per l'attenzione, e per il suggerimento riguardo a l'uso che si deve fare di Lc,mah.. cio che ho riportato , non é una critica verso qualcuno in particolare,poiche mi sono limitato a riportare fedelmente cio che chiunque puo leggere sulL'Unione Sarda online ,ma semplicemente una constatazione,de l'incoerenza di coloro preposti ad accogliere l'"uomo venuto dalla fine del mondo"! un po comme se io ti invitassi a casa mia , e prima che te arrivi ,faccia bene attenzione a non farti ricevere dalla mia badante "filippina".

invisibile
Inviato: 31/8/2013 21:19  Aggiornato: 31/8/2013 21:19
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Commenti liberi
alexcam

Il mio post non riguardava cosa hai scritto in nessun modo.
Era solo per chiarirti il perché della tua piacevole sorpresa nel non essere bannato, cancellato o avvisato.
Tutto qui.

Ciao.

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
ohmygod
Inviato: 31/8/2013 21:34  Aggiornato: 1/9/2013 0:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Commenti liberi
Alexcam
Sarà il ministro della Giustizia, Annamaria Cancellieri

Per nulla imperscrutabile ed è foolishness pure questa.
Incontro fra Giustizie
divine......nò!
primedonne.

E' vero vi sono tanti intellettuali fra i cattolici, li rispetto in quanto tali.

alexcam
Inviato: 31/8/2013 22:01  Aggiornato: 31/8/2013 22:01
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/8/2013
Da: Lyon
Inviati: 94
 Re: Commenti liberi
invisibile

" Il webmaster ha un difetto: è onesto intellettualmente (ha anche altri difetti ma questo è veramente lampante) e ha scelto di lasciare totale libertà di intervento"

non so cosa ti autorizzi a esprimere dei giudizi di questo tono ,mah se lo fai ,ho l'impressione,che ,forse ,dovresti avere l'onestà "intelletuale" di non aver letto bene ,neanche tu la "faq",o, almeno di averne capito il senso,mah visto che hai notato anche altri diffeti ,del web master,non capisco perche non trovi un altro luogo migliore,piu consono alle tue "capacità "intelletuali,per non sentirti obligato a corregere gli altri utenti,cosi ti risparmieresti,qualche energia.

ohmygod
Inviato: 31/8/2013 22:16  Aggiornato: 31/8/2013 22:16
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Commenti liberi
LoL
Non so come dirlo senza urtare la suscettibilità di noi umani.
Dovresti rileggere il post di Invisibile.
Tuttaltro senso ne hai "elaborato"!

invisibile
Inviato: 31/8/2013 22:29  Aggiornato: 31/8/2013 22:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Commenti liberi
alexcam

Era ironico, come anche suggerito dall'amico poeta qui sopra.
Per quello ci ho messo la faccina che strizza l'occhio --->

Non ho capito questa cosa:

Citazione:
per non sentirti obligato a corregere gli altri utenti

Io non ho corretto nessuno, mi sembra.
Se a te sembra il contrario mi spieghi?

EDIT
Credo di aver capito, deriva tutto dal non aver capito l'ironia: l'onestà intellettuale è considerata una patologia, in un mondo all'incontrario...
Ciao

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
nasamod
Inviato: 31/8/2013 23:00  Aggiornato: 31/8/2013 23:00
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/10/2008
Da:
Inviati: 36
 Re: Commenti liberi
A proposito dei fantastici servizi mandati in onda da RaiNews24, stamattina mi è capitato di guardare questo...

http://www.bbc.co.uk/news/world-23892594

quello su RaiNews aveva l'audio in italiano...

Beh...non so a voi, ma per me è di una comicità incredibile...credo che essendo inglesi abbiano voluto imitare i Monty Phyton...

vuotorosso
Inviato: 31/8/2013 23:24  Aggiornato: 31/8/2013 23:24
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 7/5/2011
Da:
Inviati: 2464
 Re: Commenti liberi

ivan
Inviato: 31/8/2013 23:45  Aggiornato: 31/8/2013 23:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: Commenti liberi

ohmygod
Inviato: 1/9/2013 0:57  Aggiornato: 1/9/2013 1:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Commenti liberi
Nasamod
Beh...non so a voi, ma per me è di una comicità incredibile...credo che essendo inglesi abbiano voluto imitare i Monty Phyton...

Siria
Il fatto di essere neutrale mi Neutralizza in quanto Lizzaneutra ora è persino la forma neutra per accondiscendere alllla nuova regolementaZione del Glande Cetliolo alla ricerca di buchi vergini. ( nella forma )
il Glande Flatello Zionsan.

Dai ci ho tentato
Mica attento alla comicità
mica può essere considerato un attentato ormai
Prism in Comics
Foolishness

Psedit
Il fatto conclamato è che ora Usasan non può ritirarsi agli occhi del mondo.
soluzioni 2.
Poi 1
Poi...no non si può scherzare.

peonia
Inviato: 1/9/2013 2:42  Aggiornato: 1/9/2013 2:56
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
vuotorosso
Inviato: 1/9/2013 4:36  Aggiornato: 1/9/2013 4:36
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 7/5/2011
Da:
Inviati: 2464
 Re: Commenti liberi
Peonia, ti chiedo un parere.

Nel filmato che hai postato sopra la cometa viene disegnata come un corpo celeste attorno al quale ruotano due UFO.

Nelle foto dell'articolo, con la riduzione della luminosità, si sostiene che la cometa stessa sia un UFO; immagino che le tre linee bianche siano da considerarsi come i reattori della stessa, se non fosse questa l' ipotesi spero che qualcuno chiarirà.

A questo punto ci sono due affermazioni in cui la cometa assume due condizioni diverse, in una ufo nell'altra sasso spaziale.

Quale delle due ti sembra essere quella vera?

Io credo che ISON sia una cometa e che rappresenti solo una cosa: il 2012 del 2013.
Restate sintonizzati per il 2014 .

alexcam
Inviato: 1/9/2013 6:10  Aggiornato: 1/9/2013 6:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/8/2013
Da: Lyon
Inviati: 94
 Re: Commenti liberi
invisibile

L'ironia é senz'altro un ottimo antidotto per sdramatizzare,e sotto questo punto di vista,accetto meglio le tue osservazioni ,che per me sono sempre utili,ma.. in merito a la notizia che ho riportato,vorrei che ,eventualmente sia te ad argomentare,e,discutere le idee.

Io evito sempre di urtare chiunque,qualunque sia l'argomento di discussione ,e se non ho saputo cogliere il senso del tuo post,non ho difficoltà a volermi scusare ,se ti sono sembrato troppo irascibile,,ma putroppo il mio temperamento é questo ,e parlando appunto di "diffetti di M,ce ne uno in particolare che abbiamo in comune ;quello di icazzarmi subito ,non appena ho l'impressione di essere fraintesol, non sopporto che quando qualquno (non é a te che mi riferisco),chiunque sia confonda la gentilezza con debolezza!

Spero che acceti serenamente,cosi come io accolgo volentieri il tuo chiarimento,anche il mio.

Cordialmente

invisibile
Inviato: 1/9/2013 10:14  Aggiornato: 1/9/2013 10:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/12/2012
Da: Sabina
Inviati: 7912
 Re: Commenti liberi
alexcam

C'è ancora da chiarire.

Citazione:
L'ironia é senz'altro un ottimo antidotto per sdramatizzare,e sotto questo punto di vista,accetto meglio le tue osservazioni ,che per me sono sempre utili,ma.. in merito a la notizia che ho riportato,vorrei che ,eventualmente sia te ad argomentare,e,discutere le idee.

La mia ironia non era in alcun modo indirizzata alle tue idee.
Era solo un gioco che voleva confermare la tua impressione che su Luogocomune ci sia libertà e vero rispetto per le idee altrui. Serviva anche per evidenziare che anche in internet, come nel mondo fisico, la disonestà intellettuale e la prevaricazione regnino imperanti e che trovare questa isola felice potrebbe essere per te quello che è stato per me e per molti altri, un gran sollievo per aver trovato finalmente uno spazio serio e coerente con le intenzioni dichiarate, grazie proprio alla onestà intellettuale del webmaster.

Il suggerimento di leggerti le regole (i link che ti ho messo) era solo per confermarti che le cose qui stanno proprio come ti sembravano e come io ti ho cercato di confermare. Tutto qui.


Citazione:
Io evito sempre di urtare chiunque,qualunque sia l'argomento di discussione ,e se non ho saputo cogliere il senso del tuo post,non ho difficoltà a volermi scusare

E' stato solo un malinteso.

Per quanto riguarda il papa non mi sono ancora pronunciato. Preferisco aspettare ed osservare come si muove, cosa fa veramente. Magari più in la.
Ciao

L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
peonia
Inviato: 1/9/2013 10:57  Aggiornato: 1/9/2013 11:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
http://www.segnidalcielo.it/2013/08/31/medio-oriente-ribelli-siriani-fotografano-un-ufo-su-damasco-le-immagini/


so che non avete un gran considerazione del sito...ma è interessante, sopratutto la forma dell'oggetto....


@vuotorosso
per quanto riguarda la cometa ISON, sinceramente io vedo due oggetti, presumibilmente UFO, che girano attorno a quella che viene definita COMETA...non sono giunta ad alcuna conclusione...
Ho mandato però il video anche ad un io amico che "ci capisce"....e attendo la sua opinione...

qui spiega meglio in inglese
https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=yPIYxQsdd2Q#t=76

https://www.youtube.com/watch?v=pZfx0odNRDI

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
alexcam
Inviato: 1/9/2013 11:05  Aggiornato: 1/9/2013 11:05
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/8/2013
Da: Lyon
Inviati: 94
 Re: Commenti liberi
invisibile

Intato grazie per la tua precisazione che trovo abbastanza chiara e onesta.

Per cio che riguarda i Papa;non é iui che pone problemi(anzi ritengo che bisogna avere il massimo rispetto per chiunque si sforza di portare messaggi di fratellanza e di pace,quale che sia il suo credo),ma quello che mi preoccupa tanto é lo stato mentale di molte persone 'e( ti consiglio di andare a leggere i commenti dei lettori su quel giornale riguardo a quell'articolo)sono certo che avrai i brividi nel constatare quanto lavoro resta da fare ,per sperare in un cambiamento,e se io fossi il Papa,annullerei illico la visita prevista a Cagliari,(forse non lo riccordi ma in altra occasione un Papa non riccordo bene se fosse Giovanni 23°?anni 60 fu ricevuto a sassate da un gruppo di personaggi che si dichiaravano "anarchici"in quella città!!

Alcuni sono stati condannati ,e si erano rifugiati in Francia,uno di questi l'ho conosciuto personalmente ,l'avevo anche ospitato a casa mia,ma non sapevo chi era,oggi é deceduto,e a Cagliari si sono moltiplicati i cani sciolti,e abitati da una violenza cieca,e senza alcun fine,se ne parlo é perche seguo con molta attezione cio che succede in Sardegna,poiche ho parecchi amici che mi segnalano spesso quello che non trapela a livello nazionale.
a bientot su Lc

polaris
Inviato: 1/9/2013 20:17  Aggiornato: 1/9/2013 20:17
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2012
Da: Tlön
Inviati: 1640
 Re: Commenti liberi
Droghe: la legalizzazione illustrata agli adulti

Un recente video dei Radicali che propone la legalizzazione di droghe leggere e pesanti.

Che ne pensate?

Che epoca terribile quella in cui degli idioti governano dei ciechi.. - Shakespeare
peonia
Inviato: 2/9/2013 10:08  Aggiornato: 2/9/2013 10:08
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
Mi sembra che se ne sia già parlato, ma non abbastanza quanto il caso richiederebbe...
Tutti, anche gli scettici che, come con i video dei pazienti di Keshe, credono impossibili cose di questo tipo, dovrebbero vederlo attentamente...
certo si può sempre dire che i video sono falsi, come fu detto per Simoncini...ma daje e daje, la scienza dovrà arrendersi....

https://www.youtube.com/watch?v=UjneeJHAoG0

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
panagio
Inviato: 3/9/2013 16:09  Aggiornato: 3/9/2013 16:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/6/2011
Da:
Inviati: 232
 Re: Commenti liberi
Esercitazione programmata o più semplicemente provocazione impunita?
La smentita della smentita è stata smentita che era una balla!!.... Mah...!?!


ESTERI
03/09/2013
La Russia: lancio di missili verso la Siria Israele: Test congiunto con gli Usa

Mosca: “Oggetti balistici da una zona centrale del Mediterraneo verso le coste orientali”. Il capo dei medici di legali di Damasco diserta: “Ha le prove degli attacchi chimici”
Il test congiunto di un missile effettuato da Israele insieme agli Stati Uniti ha fatto risalire la tensione internazionale sulla Siria. Prima che il ministero della Difesa israeliano spiegasse che si era trattato di un’esercitazione, era stata la Russia a dare notizia che i suoi radar ad Armavir, nel sud del Paese avevano registrato il lancio di due «oggetti balistici» da una zona centrale del Mediterraneo verso le coste orientali, dove si trova la Siria, alle 8,16 ora italiana. A registrate il lancio dei missili, ha riferito un comunicato del ministero della Difesa, è stata la stazione Armavir nel sud della Russia.

Il capo dei medici legali di Aleppo ha intanto disertato dal regime di Assad. Lo afferma l’opposizione siriana, affermando che ha le prove del coinvolgimento del regime nel presunto attacco chimico su Aleppo di marzo.

Quanto al test , è arrivato alla vigilia del vertice del G20 di giovedì e venerdì a San Pietroburgo, dove le diplomazie internazionali lavoreranno dietro le quinte per evitare l’intervento militare contro Damasco. A testimonianza di quanta apprensione vi sia per il possibile avvio di un attacco militare di Usa e Francia contro il regime siriano, dopo l’annuncio russo sono circolate ogni sorta di teorie, compresa quella che si fosse trattato di palloni-sonda meteorologici lanciati da una nave da guerra Usa.
Secondo il ministero della Difesa israeliano, il test sarebbe consistito nel lancio di un missile Ankor Kahol (lancia blu) dal Mediterraneo centrale. Gli Ankor sono vettori realizzati da Israele per imitare i missili Shahab iraniani nei test del sistema di difesa anti-missile Hetz, già sperimentato nell’Oceano Pacifico.


Il ministero della difesa russa stamane aveva comunicato di avere individuato «due oggetti balistici lanciati verso il mediterraneo orientale». Il ministro della Difesa russo, Sergei Choigou, ha detto di aver informato il presidente Vladimir Putin. E qualche ora dopo è arrivata la spiegazione. Israele ha annunciato di avere effettuato nel Mediterraneo un test missilistico congiunto con gli Usa.


La notizia è stata in prima battuta smentita da Israele. Le forze armate israeliane «non sono a conoscenza» di nessun lancio di missili nel Mediterraneo orientale ha detto una portavoce. Poco dopo la smentita della smentita. Dopo che il ministero della Difesa russo ha dato notizia che è stato registrato il lancio di due missili, l’ambasciata russa in Siria dal canto suo aveva fatto sapere che non vi erano segnali di un attacco missilistico o di esplosioni nell’area di Damasco .

Link articolo la stampa

vuotorosso
Inviato: 3/9/2013 18:34  Aggiornato: 3/9/2013 18:34
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 7/5/2011
Da:
Inviati: 2464
 Re: Commenti liberi

peonia
Inviato: 4/9/2013 17:30  Aggiornato: 4/9/2013 17:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
L'11 SETTEMBRE CHE NESSUNO RICORDA....
quello che segnò il mio risveglio politico


https://www.youtube.com/watch?v=_j8DFGVDV2E

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
ivan
Inviato: 4/9/2013 17:44  Aggiornato: 4/9/2013 17:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: Commenti liberi
Citazione:

Autore: vuotorosso Inviato: 3/9/2013 18:34:16

misteriosa palla di fuoco nel trevigiano



Di meteore estremamente luminose se ho viste diverse negli anni.

L'ultima due anni, in agosto; stavo tornando da uno spettacolo quando in cielo e' apparsa una meteora molto luminosa (belli colori: ricordo che c'era il verde).

La prima la vidi in montagna anni fa: era talmente luminosa che le cime dei monti e le valli per pochi istanti si illuminarono quasi a giorno.

L'altra sera, complice il cielo limpido, son rimasto sul terrazzo fino a notte fonda a cercarne qualcuna, ma nisba, nulla ; in compenso la via lattea si vedeva che era uno spettacolo.

toussaint
Inviato: 4/9/2013 18:17  Aggiornato: 4/9/2013 18:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/3/2012
Da:
Inviati: 5220
 Re: Commenti liberi
Incredibile!
La Siria potrebbe essere bombardata solo perchè...
I SIRIANI SI LAVANO I DENTI!!!
leggere per credere...
Le tracce di Sarin? Solo del fluoro...

"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
ivan
Inviato: 4/9/2013 18:37  Aggiornato: 4/9/2013 18:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: Commenti liberi
La restaurazione proprietaria

PAOLO BERDINI
30.08.2013


I principi di equità e di solidarietà sociale sono alla base della nostra Costituzione. Lo stesso governo «dei professori» li aveva citati tra i suoi obiettivi: non ci credeva affatto - si è visto dai provvedimenti approvati - ma almeno formalmente si poneva all'interno di quella cultura. Con la cancellazione dell'Imu per tutti i proprietari di prime case, il governo Letta rompe l'ultimo tabù: si governa per rafforzare e perpetuare disuguaglianze e privilegi.
Con la riforma dell'Imu i proprietari di un solo alloggio di 80 metri quadrati di categoria catastale usuale, risparmieranno 4-500 euro all'anno. Quelli di 4 o 500 metri quadrati di maggior pregio ne risparmieranno 10-15 mila. Ma non basta! I grandi costruttori non pagheranno l'Imu 2013 e 2014 per il gigantesco numero di alloggi invenduti che popolano le desolate periferie urbane. Un regalo misurabile in decine di milioni di euro. Soldi con cui si possono acquistare o potenziare giornali (Caltagirone e Bonifaci - Messaggero e Tempo - ne sono il più noto esempio) utili a cantare le lodi al governo di turno. O ad aiutare nelle strepitose rimonte berlusconiane in campagna elettorale. Sociologi ed economisti di ogni corrente di pensiero concordano nell'affermare che il ventennio che abbiamo alle spalle è quello in cui si sono prodotte le più impressionanti differenze sociali a tutto vantaggio dei ceti benestanti. Il governo Letta ha aumentato la forbice.
Ma oltre ai numeri contano ancora di più i fatti simbolici e strutturali. L'Italia, come paventava La voce.info, è diventata l'unico paese sviluppato a non tassare la proprietà edilizia. Sono soggette a Imu soltanto le abitazioni di lusso: in tutto 73 mila immobili su 20 milioni di alloggi. Tutti gli altri sono stati equiparati e azzerati alla faccia della Costituzione. Tanto è vero che nascerà la «service tax», un'imposta legata all'erogazione dei servizi urbani che verrà pagata in gran parte dagli inquilini invece dei proprietari com'era con l'Imu.
In buona sostanza con la novità introdotta i proprietari di una sola abitazione perderanno immediatamente i benefici della cancellazione dell'Imu, mentre gli inquilini vedranno crescere notevolmente il prelievo fiscale. Un altro regalo alla rendita immobiliare. Un altro colpo micidiale all'equità.
Non stupisce dunque la felicità del centro destra.
Ha cancellato il principio fondante della progressività della tassazione, chiudendo con un suggello impensabile il ventennio della restaurazione proprietaria. Stupisce invece la serafica indifferenza del primo ministro Letta che sembra non aver colto la rilevanza di questo micidiale colpo. Eppure dovrebbe essere culturalmente erede di quel Fiorentino Sullo che aveva compreso cinquant'anni fa - pagando un prezzo personale pesantissimo - che il nodo scorsoio che strangola l'Italia è il dominio della rendita speculativa. Evidentemente i cattolici «democratici» alla Letta non appartengono a questo importante filone di pensiero. Ma stupisce di più la sconcertante sudditanza dell'intero Pd che ha messo sullo stesso piatto della bilancia 500 milioni per la cassa integrazione, che dovevano essere comunque trovati se non si volevano acuire le tensioni sociali del prossimo autunno caratterizzato dalla crescente disoccupazione, con la cancellazione di uno dei pilastri che reggeva lo stato.
Il trionfo di Berlusconi sta qui, nell'aver lasciato senza rappresentanza i due terzi della popolazione italiana. Una ristretta élite sociale governa per interposta persona e continua a colpire ciecamente le classi più sfavorite. Può contare su una maggioranza dei due terzi del parlamento cui impone ogni tipo di provvedimento legislativo: articoli come quelli approvati ieri l'altro sono scritti da chi conosce alla perfezione i meccanismi, come ad esempio l'ufficio studi dei costruttori.
Ridare voce e rappresentanza a questa Italia senza più fiducia è il compito sempre più urgente che ha la sinistra in cui crediamo. La proposta di Micro Mega ripresa da Pierfranco Pellizzetti mercoledì su queste pagine di lavorare per un governo di «legalità repubblicana» formato da personalità impermeabili alle pressioni delle lobby, è l'unica strada per ridare speranza al paese.
Siamo la nazione che cresce di meno perché siamo in perenne ostaggio di una rendita parassitaria che non ci permette di diventare un paese realmente libero e moderno. Non ci si può meravigliare se mancano investimenti stranieri. O se molti imprenditori non investano nei comparti produttivi: meglio giocare all'eterna tombola della speculazione immobiliare improduttiva e intascare plusvalenze gigantesche. Il trucco funziona sempre, anche grazie al governo Letta.

Source: qui - link

ivan
Inviato: 4/9/2013 20:44  Aggiornato: 4/9/2013 20:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: Commenti liberi

earlturner
Inviato: 5/9/2013 15:14  Aggiornato: 5/9/2013 15:14
Mi sento vacillare
Iscritto: 4/7/2013
Da:
Inviati: 561
 Re: Commenti liberi
ciao
per chi e' di Trento, o vive vicino



http://www.informa-azione.info/trento_presentazione_sulla_storia_dell039anarchismo_e_sulla_piaga_neonazista_in_serbia

Benefit per Luke,arrestato in Valsusa durante la passeggiata notturna del 19 luglio.

sì skate, sì presibene, sì distro (portati il tavolo)
no cani, no nazi, no digos
cibo vegan e birrette a prezzi popolarissimi,
ovvero quelli di sempre.

vuotorosso
Inviato: 5/9/2013 15:27  Aggiornato: 5/9/2013 15:27
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 7/5/2011
Da:
Inviati: 2464
 Re: Commenti liberi
Ciao Ivan

Sappi che ti invidio il panorama

Speravo in qualche testimonianza luogocomunarda ma vista l'ora dell'evento é improbabile.

peonia
Inviato: 5/9/2013 22:17  Aggiornato: 5/9/2013 22:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
Giulietto Chiesa più sconfortato che mai.....
nemmeno più la speranza ...

http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=85755&typeb=0

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 6/9/2013 19:02  Aggiornato: 6/9/2013 19:02
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
alexcam
Inviato: 8/9/2013 5:38  Aggiornato: 8/9/2013 5:38
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/8/2013
Da: Lyon
Inviati: 94
 Re: Commenti liberi
Astana usa l’Interpol per perseguitare i dissidenti nell’Ue
5 settembre 2013Presseurop euobserver.com
“Il Kazakistan sta usando l’Interpol, il corpo di polizia comune con sede a Lione, per mettere in atto una vendetta politica nel cuore dell’Ue”, scrive EUobserver in un rapporto investigativo speciale a proposito dei presunti maltrattamenti dei dissidenti politici nel paese dell’Asia centrale, basato sulle prove raccolte dalla Open Dialog Foundation. Secondo l’organizzazione non governativa di Varsavia, negli ultimi mesi Astana

ha usato l’Interpol per perseguire i dissidenti nei paesi dell’Unione europea. In un certo senso le richieste dell’Interpol sono una forma di pubbliche relazioni, perché cercano di dare credibilità alla teoria kazaka secondo cui gli attivisti dell’opposizione sono in realtà criminali.
L’articolo riporta il caso dell’oppositore kazako Muratbek Ketebayev, arrestato in Polonia dopo un’allarme emanato dall’Interpol e accusato di incitamento all’odio sociale, ma rilasciato dopo 24 ore prima che l’Interpol cancellasse “i documenti relativi dal suo archivio sostenendo che il caso aveva una motivazione politica”.

In una vicenda separata, la moglie e la figlia di sei anni del famoso dissidente Mukhtar Ablyazov, attualmente in carcere in Francia, sono state arrestate in Italia con l’accusa di utilizzare documenti falsi e rispedite in Kazakistan su un volo privato prima che potessero contestare l’ordine di deportazione. Secondo EUobserver

Prima di approvare le richieste kazake, russe o ucraine, l’Interpol dovrebbe agire con cautela, e prima di estradare chiunque in questi paesi, i tribunali europei e i ministeri dell’interno dovrebbero pensare alle possibili conseguenze.

peonia
Inviato: 13/9/2013 15:06  Aggiornato: 13/9/2013 15:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Commenti liberi
http://www.bresciapoint.it/index.php?option=com_zoo&task=item&item_id=8449&Itemid=265


RIIFIUTI TOSSICI DA INTERRARE? A COSA SERVE DAVVERO LA TAV?

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA