Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


11 settembre : Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Inviato da Redazione il 7/9/2012 19:20:00 (15025 letture)

Mazzucco offre 600 dollari ad Attivissimo.

Continua imperterrito nella sua carriera di saltimbanco della bugia l'uomo che qualche anno fa si presentò in rete come "cacciatore di bufale", e che invece si è rivelato essere lui stesso la più grande bufala mai esistita nel mondo dell'informazione.

Prima di parlare dell'episodio che ci interessa, facciamo un breve ripasso delle fallacie logiche più importanti, in modo che il lettore possa divertirsi nel cercare di individuare quante sia riuscito ad infilarne in un solo articolo il nostro fenomeno da baraccone.

Attacco Ad Personam: Non riuscendo a controbattere alle sue argomentazioni, si cerca di gettare discredito personale sull'avversario. "Non date retta a quel cretino, è uno che picchia sua madre dal mattino alla sera". Una variante dell'attacco ad personam è l'attacco "Ad Fontem" (la definizione è mia, in realtà non esiste): Non riuscendo a controbattere alle argomentazioni, si cerca di sminuire la credibilità della fonte su cui sono state pubblicate. "La notizia è uscita su un giornaletto di provincia che nessuno ha mai sentito nominare, figuriamoci quanto può valere". (In realtà, caro amico, anche se la notizia fosse stata pubblicata su un rotolo di carta igienica, tu devi comunque dimostrare di saperla smontare. Poi casomai te la prendi con la carta igienica).

Uomo di Paglia: Si cerca una argomentazione apparentemente debole, fatta in passato dall'avversario, e si attacca quella argomentazione con il sottinteso che tutte le sue argomentazioni siano senza valore. E quando non si riesce a trovare una argomentazione abbastanza debole da attaccare, piuttosto che rinunciare la si inventa di sana pianta. "State attenti a quello che vi racconta Mazzucco, quest'uomo sostiene addirittura che la terra sia cava al suo interno". Poi vai a cercare, e scopri che il buon Mazzucco quella affermazione non l'ha nemmeno mai fatta.

Fallacia Ad Autoritatem: Si citano "esperti" più o meno identificati,...

... con il sottinteso che le loro tesi siano corrette per il solo fatto di essere esperti in materia. "Se lo ha detto un colonnello dell'aeronautica, che le scie chimiche non esistono, deve essere sicuramente così".

Fallacia della Falsa Premessa (detta anche "Ragionamento Circolare"): Si costruisce un ragionamento partendo da una premessa non vera, per poi raggiungere una conclusione che, guarda caso, conferma proprio quella premessa. Questa è una delle fallacie più difficili da individuare, perché a) viene quasi sempre mascherata da un sottile gioco di parole, e b) capovolge la contestazione originale a proprio favore, annullando nel contempo il problema che poneva. Dice Attivissimo: "Poichè il volo United 175 sta effettivamente viaggiando a 900 chilometri orari - e questo è confermato dai dati del tracciato radar - non è vero che un normale aereo passeggeri non possa volare a quelle velocità al livello del mare". La falsa premessa su cui si basa il ragionamento sta nel fatto che il "volo United 175" fosse un "normale aereo passeggeri". La tesi alternativa (che Attivissimo ha subdolamente capovolto) dice infatti l'esatto contrario: "Poichè un normale aereo passeggeri non può volare a 900 Kmh a livello del mare - e questo è confermato dalla stessa Boeing, e da dozzine di piloti professionisti - il volo United 175, che secondo i dati radar ha raggiunto quella velocità a livello del mare, doveva necessariamente essere un aereo di ben altro tipo, rinforzato e potenziato per l'occasione, che assomigliava solo esteriormente ad un normale aereo commerciale".

Te capì, con che tipo di bestie abbiamo a che fare? Grazie al giochino della "Falsa Premessa" il Nostro è riuscito a) ad ingannare il lettore, facendogli sembrare credibile la versione ufficiale, mentre b) si levava di torno uno dei problemi più difficili da risolvere in assoluto nell'ambito dell'11 settembre. In confronto a questa gente, Mefistofele è solo un dilettante della Menzogna.

Passiamo ora al caso che ci interessa. L'argomento è già noto a molti lettori, che lo hanno ripetutamente segnalato qui sul sito. Si tratta della pubblicazione, da parte di una rivista scientifica, di un articolo nel quale si dimostra la presenza di materiale termitico nelle polveri delle Torri Gemelle. La pubblicazione è stata segnalata da diversi siti di informazione, e subito i debunkers si sono attivati (pun unintended) per cercare di sminuirne l'importanza.

Qui l'articolo di Attivissimo, del quale riportiamo alcuni stralci.

"E' stato pubblicato nell'Open Chemical Physics Journal un articolo, intitolato Active Thermitic Material Discovered in Dust from the 9/11 World Trade Center Catastrophe, che asserisce la presenza di "materiale termitico non reagito" ("unreacted thermitic material") in alcuni campioni di polvere provenienti dalle macerie del World Trade Center."

L'articolo non "asserisce", caro Attivissimo, l'articolo dimostra. Le pubblicazioni di tipo scientifico (peer-reviewed) si distinguono dai normali articoli di opinione proprio perché dimostrano qualcosa di preciso, in base al metodo scientifico. E' lo stesso metodo scientifico che tu sostieni continuamente di adottare, ma del quale dimentichi improvvisamente l'importanza, non appena questo si rivolge contro di te.

"Chi è Niels Harrit? Niels H. Harrit è il firmatario principale dell'articolo, che lo associa al "Department of Chemistry, University of Copenhagen, Denmark". Secondo il dipartimento di chimica in questione, ha il ruolo di "lektor" e un notevole elenco di pubblicazioni scientifiche in campo chimico."

Invece secondo gli altri no? Attivissimo, esistono queste pubblicazioni scientifiche si o no? Se la risposta è no, perchè non smentisci pubblicamente questa affermazione? Se invece la risposta è sì, perchè scrivi "secondo il dipartimento di chimica in questione". Da quando in qua l'esistenza di pubblicazioni scientifiche è soggetta all'opinione altrui?

"Alcuni suoi scritti lo presentano come "Associate Professor at the Department of Chemistry, University of Copenhagen", [...] Cosa più importante, questi stessi scritti indicano che il suo sostegno alle teorie cospirazioniste è basato su premesse fasulle."

Ma che bello! Lo stesso Harrit pubblica scritti che "indicano che il suo sostegno alle teorie cospirazioniste è basato su premesse fasulle" e manco se ne accorge. Bisogna che lo avvisi, prima che sia troppo tardi.

"Per esempio, sostiene che il crollo del WTC7 fu anomalo perché richiese soltanto 6,4 secondi; ma i dati sismografici e le registrazioni video indicano che il crollo durò almeno 13 secondi, ossia almeno il doppio di quanto asserito da Harrit."

Ah ecco, mi pareva, siamo ad Harrit "sostiene". E come no?

"Sostiene che nessuna struttura in acciaio fosse mai crollata prima per incendio, mentre abbiamo visto che non è affatto così (dettagli; altri dettagli). Sostiene che il mancato crollo completo della Windsor Tower di Madrid dimostra che le Torri Gemelle non dovevano crollare... "

Eccetera, eccetera, eccetera. Qui non siamo nemmeno più all'uomo di paglia, qui siamo di fronte ad un esercito di rincoglioniti che farebbero a gara fra loro per chi spara la cazzata più grossa.

Chi ne ha voglia vada a verificare quello che sostiene davvero Harrit sulle questioni citate, e lo confronti con i "dettagli, altri dettagli" linkati da Paolo Attivissimo nel suo articolo. Io purtroppo ho una certa età, e non posso più permettermi travasi di bile violenti e incontrollati.

"In altre parole, Harrit è un esperto nel proprio settore, ma come spesso avviene, quando esce dal proprio campo di competenza rischia di sbagliarsi tanto quanto qualunque altra persona se gli vengono passate informazioni errate e non si ferma a verificarle."

Invece un ex disk-jockey autoelettosi "esperto di informatica" avrebbe la competenza per contestare scientificamente quello che dice Harrit - cosa che Attivissimo cerca ripetutamente di fare nel suo articolo. Com'era, quella storia della trave e della pagliuzza?

"L'articolo dell'Open Chemical Physics Journal è quindi significativo, perché sembra dare un inizio di base scientifica a questa tesi."

Come sarebbe, "sembra dare un inizio di base scientifica?" Quando vedi sorgere il sole, caro Attivissimo, corri tutto eccitato da tua moglie e le dici "Amore, ho appena visto qualcosa che sembra dare inizio alla giornata di oggi"?

"Tanto entusiasmo pare lievemente prematuro. Lascio la discussione estesa dei dettagli tecnici al parere dei chimici di Undicisettembre, che stanno esaminando l'articolo, ma va segnalato il commento a caldo dei tecnici del James Randi Educational Forum."

Se non c'è un esperto disponibile, ce n'è sempre un altro di riserva. Volendo giocare con le stesse regole di Attivissimo, potrei ricordare al mondo che James Randi è un ex-prestigiatore fallito, degno compare di molti suoi colleghi del CICAP (*). Ma non lo faccio, perchè mi diverto di più a giocare con le regole della logica, che sono molto più concrete ed affidabili.

Ora inizia la parte più interessante dell'articolo: siccome è stata una rivista scientifica a validare le tesi di Harrit et Al, diventa necessario per Attivissimo gettare discredito direttamente sulla pubblicazione, oltre ad averlo fatto con gli autori della ricerca. Anzi, già che ci siamo Attivissimo alza il tiro, e spara direttamente contro l'editore, Bentham Science Publishers. Tanto per capirci, in confronto alla Bentham Focus è l' "Almanacco Topolino" in versione semplificata (quella senza parole, solo con i disegnini).

"L'abitudine della Bentham di reclutare membri del comitato di redazione (editorial board) fra persone che non hanno alcuna competenza nella materia che vengono chiamati a valutare è testimoniata anche dal giornalista Richard Poynder, che la commenta qui [...]"

Cavoli ragazzi, lo ha testimoniato addirittura il "giornalista Richard Poynder", persona che notoriamente rischia di morire sepolta dai troppi Premi Pulitzer che ha vinto, per cui sarà sicuramente vero.

"A tutto questo si aggiunge il dato che la rivista attualmente non ha impact factor. L'impact factor è un importantissimo indice di importanza settoriale, che si assegna a ogni rivista scientifica: viene calcolato sulla base della quantità e qualità delle citazioni di suoi articoli in altre riviste specialistiche. "

Attivissimo deve proprio "non avere un cazzo da fare dal mattino alla sera", per aver scritto un articolo di oltre 3.000 parole contro una rivista scientifica che non ha impact factor.

Ma attenzione, perchè l'attacco alla rivista scientifica non finisce qui: non solo l'OCJP non ha impact factor, secondo Attivissimo, ma sono addirittura dei venduti che per due lire sono disposti a pubblicare anche le barzellette di Topo Gigio.

"Ma c'è un fatto che chi non frequenta le riviste scientifiche per lavoro probabilmente non sa: non tutte queste pubblicazioni sono uguali, esattamente come non lo sono i giornali generalisti. Come ci sono quotidiani autorevoli e giornali spazzatura, così ci sono riviste scientifiche di alto livello e riviste di scarso valore. L'Open Chemical Physics Journal ricade, secondo i dati finora disponibili, in questa seconda categoria: questa rivista pubblica qualunque cosa, basta che l'autore paghi, e non c'è nessuna revisione significativa da parte di esperti. [...] Viene da chiedersi come mai Steven Jones, Kevin Ryan e gli altri autori dell'articolo si siano ridotti a pagare almeno 600 dollari (come indicato sopra) ad una rivista la cui reputazione è perlomeno equivoca, invece di sottoporsi all'esame di riviste più autorevoli di settore e conquistare quindi autorevolezza per le proprie teorie. Sembra quasi che il loro scopo sia screditare il cospirazionismo mediante gesti palesemente ridicoli. E' come se si vantassero di aver pubblicato un articolo di ginecologia in una rivista porno."

A questo punto, caro Attivissimo, ti faccio una proposta: ti offro io i 600 dollari necessari alla pubblicazione, e tu presenti un articolo scientifico, firmato dai tuoi "chimici di Undicisettembre", che smentisca le tesi di Harrit, e che verrà sicuramente pubblicato dalla rivista in questione perchè tanto "basta pagare". Mi accontento anche di leggerla su una rivista porno, questa smentita. Io sono di bocca buona.

Così almeno avrai dimostrato al mondo di essere una persona seria, e non un buffone patentato dalla cui bocca escono soltando folate di aria tiepida.

Massimo Mazzucco

* James Randi è il fondatore del CSICOP (oggi CSI), l'equivalente americano del CICAP.

Voto: 7.00 (11 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Redazione
Inviato: 7/9/2012 20:06  Aggiornato: 7/9/2012 20:17
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Se posso esprimere un desiderio, gradirei che questo thread non diventasse una ennesima discussione sulla termite.

Grazie.

cirocat
Inviato: 7/9/2012 20:21  Aggiornato: 7/9/2012 20:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 31/7/2007
Da:
Inviati: 157
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Massimo, dopo questo tuo profilo massacrante del personaggio, se fosse un uomo, potrebbe aver voglia di risponderti, potrebbe farlo qui? oppure è ancora bannato.

Saluti.

astars
Inviato: 7/9/2012 20:49  Aggiornato: 7/9/2012 20:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/5/2011
Da:
Inviati: 51
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Grazie Massimo :)

Sto aspettando con ansia il secondo dvd :D

f_z
Inviato: 7/9/2012 20:50  Aggiornato: 7/9/2012 20:50
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/1/2012
Da: Un mondo popolato da (troppi)pezzi di merda
Inviati: 958
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Mah, ormai io i debunker alla attivissimo non spreco neppure tempo a leggerli, tanto sono sputtanati.

Leggo solo gli articoli contro-debunking come questo per ridere, tipo come leggere i fumetti.

Al posto tuo Massimo non perderei piu' tanto tempo con attivissimo, piuttosto se c'e' un buffone da smascherare di cui occuparsi piu' spesso quello credo sia piero angela, molto piu' pericoloso secondo me...

Codardo e' il soldato che "esegue gli ordini".

Eroe e' il soldato che ha il coraggio di sparare in faccia ai suoi "superiori".

Peccato che i soldati siano tutti scelti minuziosamente tra gli appartenenti alla prima categoria.
Akane
Inviato: 7/9/2012 20:59  Aggiornato: 7/9/2012 20:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/7/2011
Da: Austria
Inviati: 135
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Esatto, Piero Angela io lo vedo come un Deus ex machina che lavora dietro alle quinte zitto zitto

minkiaprof
Inviato: 7/9/2012 21:29  Aggiornato: 7/9/2012 21:34
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/12/2006
Da:
Inviati: 129
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
quasi OT: un paio di giorni fa P.A. ha fatto anche una comparsata di una ventina di minuti su un canale radio RAI, a meta' mattina, dove veniva presentato come esperto informatico, autore di un sito caccia-bufale, ecc ecc ecc, ed intervistato a proposito degli sbarchi sulla luna. nel poco tempo che aveva a disposizione si e' limitato a sputacchiare un po' di disprezzo sui complottisti e poi l'hanno salutato. niente di grave, se non il fatto in se' che ormai si dia a quelli come lui la possibilita' di intrufolarsi sempre di piu' a pieno titolo in qualsiasi contesto, con qualsiasi scusa (in questo caso la morte di Armstrong), senza contraddittorio e soprattutto senza essere messo in discussione, anzi ampiamente accreditato. fanno piu' danni questi "quarti d'ora di verita' indiscussa", propinati alla gente per radio mentre magari sei in macchina, che le varie trasmissioni televisive dove mentre qualcuno li sputtana a sangue il moderatore deve tirare le redini per non far fare figure troppo di merda a loro, al suo editore e a se stesso.

E quando ci domanderanno che cosa stiamo facendo, tu potrai rispondere loro: Ricordiamo. (Ray Bradbury, Fahrenheit 451)
Redazione
Inviato: 7/9/2012 21:30  Aggiornato: 7/9/2012 21:35
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
CIROCAT: "Massimo, dopo questo tuo profilo massacrante del personaggio, se fosse un uomo, potrebbe aver voglia di risponderti, potrebbe farlo qui? oppure è ancora bannato."

Se fosse un uomo avrebbe risposto alle mia famose 12 domande, invece di nascondersi dietro a scuse ridicole come quella della "donazione".

Se fosse un uomo, ritirerebbe quelle calunnie vergognose che ha messo in giro su di me, rispetto alla "terra cava".

Se fosse un uomo, accetterebbe i miei 600 dollari e manderebbe davvero un articolo di smentita all' OCJP.

In ogni caso, se vuole rispondermi può farlo tranquillamente dal suo sito. Qualcuno che me lo segnala c'è sempre.

Redazione
Inviato: 7/9/2012 21:31  Aggiornato: 7/9/2012 21:31
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Qualcuno mi trova perfavore un telefono per la redazione di questa radio 3?

Grazie.

Jurij
Inviato: 7/9/2012 21:32  Aggiornato: 7/9/2012 21:32
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Domanda: c'è qualcun'altro qua nel sito che gli tocca mantenere con il canone radiofonico il personaggio in questione?

Chiedo perchè si potrebbe fare una bella lettera per avere una certa Par condicio.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
bernuga
Inviato: 7/9/2012 21:37  Aggiornato: 7/9/2012 21:37
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Citazione:
Al posto tuo Massimo non perderei piu' tanto tempo con attivissimo, piuttosto se c'e' un buffone da smascherare di cui occuparsi piu' spesso quello credo sia piero angela, molto piu' pericoloso secondo me...

Su YT c'e' un video di Massimo M. chiamato "Piero Angela non doce la verita'"

minkiaprof
Inviato: 7/9/2012 21:38  Aggiornato: 7/9/2012 23:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/12/2006
Da:
Inviati: 129
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
il lnk del podcast e' qui.

E quando ci domanderanno che cosa stiamo facendo, tu potrai rispondere loro: Ricordiamo. (Ray Bradbury, Fahrenheit 451)
Jurij
Inviato: 7/9/2012 21:39  Aggiornato: 7/9/2012 21:39
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Massimo vai qui sotto:

http://www.rsi.ch/podcast/welcome.cfm?r=tre

Poi scegli il disinformatico, sotto "ascolta" e prendi il secondo del 31.08.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Redazione
Inviato: 7/9/2012 21:42  Aggiornato: 7/9/2012 21:42
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
JURIJ: Ti ringrazio, ma ho di meglio da fare che ascoltare Attivissimo.

Io volevo un contatto della redazione perchè vorrei intervenire in trasmissione.

Jurij
Inviato: 7/9/2012 21:45  Aggiornato: 7/9/2012 21:45
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Qui sotto trovi tutti i dati dove il sapientone le spara grosse settimanalmente.

Non sarebbe male uno scambio anche solo telefonico fra voi due in diretta, magari riesci a farmelo sparire :o)

Radiotelevisione svizzera - Rete Tre
Casella postale
6903 Lugano
Svizzera
Email: rete3@rsi.ch
Telefono: 0848/03.05.03
Fax: 091/803.91.30

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
paolodd
Inviato: 7/9/2012 21:46  Aggiornato: 7/9/2012 21:46
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2011
Da:
Inviati: 45
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Ho visto che hanno trasmesso sulla pbs il video 9/11 Explosive evidence versione di un'ora, che è stato inserito anche su youtube qui

Video 9/11 explosive evidence

Qualche anima buona ha già pensato di sottotitolarlo in italiano?

minkiaprof
Inviato: 7/9/2012 21:46  Aggiornato: 7/9/2012 21:46
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/12/2006
Da:
Inviati: 129
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
se puo' essere utile, la trasmissione era RadioTreScienza
radio3scienza@rai.it

E quando ci domanderanno che cosa stiamo facendo, tu potrai rispondere loro: Ricordiamo. (Ray Bradbury, Fahrenheit 451)
Jurij
Inviato: 7/9/2012 21:46  Aggiornato: 7/9/2012 21:46
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Non lo so però Massimo se il tipo va in diretta, molto probabilmente conoscendo la bestia, registra tutto.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Jurij
Inviato: 7/9/2012 21:48  Aggiornato: 7/9/2012 21:48
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Citazione:
se puo' essere utile, la trasmissione era RadioTreScienza
radio3scienza@rai.it


Cavoli anche li ??????

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
minkiaprof
Inviato: 7/9/2012 21:51  Aggiornato: 7/9/2012 21:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/12/2006
Da:
Inviati: 129
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
M.M., lo so che ora ti incazzi, ma nella pagina di RadioTre a questo link mettono addirittura un link al sito di P.A., e questo mi sembra sinceramente e democraticamente troppo...

http://www.radio3.rai.it/dl/radio3/programmi/puntata/ContentItem-d3780385-5eb3-46e3-b893-8ba43a3ca387.html

E quando ci domanderanno che cosa stiamo facendo, tu potrai rispondere loro: Ricordiamo. (Ray Bradbury, Fahrenheit 451)
BaBaJaN
Inviato: 7/9/2012 21:52  Aggiornato: 7/9/2012 21:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/8/2008
Da: Terra?
Inviati: 179
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Tralasciando l'ingenuità di passivissimo (che purtroppo basta e avanza per far credere alla maggior parte delle persone in Italla la solita storiella).

Vi siete mai chiesti da cosa/chi è mosso passivissimo? Una fede personale nel preservare il teatrino di regime? Un'ottusità conclamata ? O è pagato per fare questo?

Attacchi personali non mi sembra il caso di farne non lo conosco personalmente e vorrei prima conoscerlo di persona per capire....

Jurij
Inviato: 7/9/2012 21:55  Aggiornato: 7/9/2012 21:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
BaBaJaN
Citazione:
Tralasciando l'ingenuità di passivissimo (che purtroppo basta e avanza per far credere alla maggior parte delle persone in Italla la solita storiella).

Vi siete mai chiesti da cosa/chi è mosso passivissimo? Una fede personale nel preservare il teatrino di regime? Un'ottusità conclamata ? O è pagato per fare questo?

Attacchi personali non mi sembra il caso di farne non lo conosco personalmente e vorrei prima conoscerlo di persona per capire....

Mi è già passata anche a me in testa quella curiosità, fa finta, o ci crede ?

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
pippovinci
Inviato: 7/9/2012 21:58  Aggiornato: 7/9/2012 23:02
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/9/2006
Da: palermo
Inviati: 102
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
scusa Massimo, ma perchè continui a sprecare energie per dimostrare che Attivissimo è un inetto (eufemismo) in malafede?. Gli fai solo pubblicità. Lascialo perdere. lascialo cuocere nel suo brodo. Credo che senza i tuoi strali non lo conoscerebbe nessuno. E continua il tuo cammino fondamentale per la verità e per chi continua come noi a cercarla. Piuttosto io vorrei sapere quello che succede negli USA su questo terreno. E se in vista dell' 11° anniversario ci sono manifestazioni interessanti da seguire. Ciao

BaBaJaN
Inviato: 7/9/2012 21:58  Aggiornato: 7/9/2012 21:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/8/2008
Da: Terra?
Inviati: 179
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
In poche parole ce crede o ce fa?

Se ce crede ha un pizzico della mia ammirazione... Se ce fa.... Potrei trasformarmi in una bestia

BaBaJaN
Inviato: 7/9/2012 22:00  Aggiornato: 7/9/2012 22:00
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/8/2008
Da: Terra?
Inviati: 179
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Massimo non ha ancora fatto il salto quantico come tutti noi

Lasciagli sfogare quel pizzico di umanità

orne
Inviato: 7/9/2012 22:10  Aggiornato: 7/9/2012 22:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/6/2012
Da: Genova
Inviati: 104
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Citazione:
Massimo, dopo questo tuo profilo massacrante del personaggio, se fosse un uomo,...


se fosse davvero un uomo dovrebbe solo aver voglia di sprofondare parecchi metri sotto terra... ma tanto non lo è...

Chiunque voglia sinceramente la verità è sempre spaventosamente forte.

Fëdor Dostoevskij
alsecret7
Inviato: 7/9/2012 22:26  Aggiornato: 7/9/2012 22:26
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/6/2007
Da:
Inviati: 561
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
attivissimo e solo un pirla! non vale nemmeno la pena dargli retta! mi meraviglio di chi lo paga e gli para il culo si dimostrano itellettualmente idioti! a forza di arrampicarsi sugli specchi non avra nemmeno piu le mani! il cervello la perso gia da tempo!

imike
Inviato: 7/9/2012 22:37  Aggiornato: 7/9/2012 22:37
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/1/2008
Da: Milano
Inviati: 85
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Bellissimo quest'articolo, Massimo, tanto di cappello.

Hai una logica d'acciaio (non quello che si scioglie col cherosene), e leggerti è stato un gran piacere. Condivido al 100% ... ma che te lo dico a fare.


... e a proposito di UOMINI ... da "Il giorno della civetta" di Leonardo Sciascia:

"Io ho una certa pratica del mondo; e quella che diciamo umanità [ ] la divido in cinque categorie: gli uomini, i mezz'uomini, gli ominicchi, i (con rispetto parlando) pigliainculo e i quaquaraquà...

Pochissimi gli uomini; i mezz'uomini pochi, chè mi contenterei l'umanita si fermasse ai mezz'uomini...

E invece no, scende ancor più giù, agli ominicchi: che sono come i bambini che si credono grandi, scimmie che fanno le stesse mosse dei grandi...

E ancora più in giù: i pigliainculo, che vanno diventando un esercito...

E infine i quaquaraquà: che dovrebbero vivere con le anatre nelle pozzanghere, ché la loro vita non ha più senso e più espressione di quella delle anatre..."

(fine citazione)


Mah ... certa gente è proprio masochista. Vuole andare a finire tra i quaquaraquà ... e ci riesce benissimo.

dr_julius
Inviato: 7/9/2012 22:49  Aggiornato: 7/9/2012 22:49
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/8/2006
Da:
Inviati: 1637
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Avevo voglia di fumetti, come f_z, e mi sono letto l'articolo.
Tutto bene, solo un difetto:

ACCORCIATE IL LINK!

la pagina così allargata è quasi illeggibile!!!

Per rifornire di elettricità un terzo dell’Italia, un’area equivalente a 15 centrali nucleari da un gigawatt, basterebbe un anello solare grande come il raccordo di Roma. (Carlo Rubbia)
Redazione
Inviato: 7/9/2012 23:05  Aggiornato: 7/9/2012 23:14
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Citazione:
BERNUGA: Al posto tuo Massimo non perderei piu' tanto tempo con attivissimo, ...

PIPPOVINCI: ma perchè continui a sprecare energie per dimostrare che Attivissimo è un inetto (eufemimo) in malafede?. Gli fai solo pubblicità. Lascialo perdere. lascialo cuocere nel suo brodo.
Il problema è che il suo brodo "cola" nelle orecchie di milioni di persone, a quanto pare. Davvero non capite perchè combatto questa battaglia?

***

BABAJAN: "Massimo non ha ancora fatto il salto quantico come tutti noi:"

Come tutti voi che ve ne sbattete i coglioni invece di combattere?

Se è questo che intendi, togli pure la faccina dal tuo post perchè non fa ridere nessuno.

Redazione
Inviato: 7/9/2012 23:07  Aggiornato: 7/9/2012 23:07
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Ho capito adesso che la trasmissione era su RAI 3. Allora mi arrangio io, non ho bisogno di contatti.

Jurij
Inviato: 7/9/2012 23:09  Aggiornato: 7/9/2012 23:09
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Redazione
Citazione:
Il problema è che il suo brodo "cola" nelle orecchie di milioni di persone, a quanto pare. Davvero non capite perchè combatto questa battaglia?

Purtroppo Massimo ha ragione, anch’io credevo che perdesse tempo, ma il personaggio pa va nelle radio a calare sentenze senza contradditorio e la gente lo prende sul serio.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Redazione
Inviato: 7/9/2012 23:16  Aggiornato: 7/9/2012 23:16
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
IMIKE: "Hai una logica d'acciaio (non quello che si scioglie col cherosene)"

Forse non si scioglie, ma ad una certa temperatura anche lei si ammorbidisce .

ohmygod
Inviato: 7/9/2012 23:16  Aggiornato: 7/9/2012 23:16
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Mazzucco
Così almeno avrai dimostrato al mondo di essere una persona seria, e non un buffone patentato dalla cui bocca escono soltando folate di aria tiepida.

Magari fossero soltanto folate di aria tiepida.Ciò che ne rende delittuosa l'immagine è che quest'uomo sa quello che fa.

Se posso esprimere un desiderio, gradirei che questo thread non diventasse una ennesima discussione sulla termite.

Giusto.Ma di cosa si dovrebbe poi discutere se non della verità,non intendo sic et simpliciter termite, del sign.Harrit contrapposta alla viltà delle delittuose immagini.

Ogni uomo proietta una immagine di sè.
Sembra impossibile che solo i bambini si rendono conto di ciò.

bernuga
Inviato: 7/9/2012 23:18  Aggiornato: 7/9/2012 23:18
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Un'idea potrebbe essere mandare scrivere noi delle mail a radio3 rai3 stocazzo3 chiedendo un'intervento della controparte o un contraddittorio, quando ne hanno un po' magari ci pensano.

PS la frase sulla perdita di tempo e Piero Angela era una citazione per indicare il video Piero A. non dice la verita'

Redazione
Inviato: 7/9/2012 23:21  Aggiornato: 7/9/2012 23:21
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
BERNUGA: "PS la frase sulla perdita di tempo e Piero Angela era una citazione per indicare il video Piero A. non dice la verita'"

Allora sorry, ti chiedo scusa.

MyNetwork
Inviato: 7/9/2012 23:32  Aggiornato: 7/9/2012 23:32
So tutto
Iscritto: 24/5/2012
Da: Torino
Inviati: 1
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
ok , questo dovrebbe essere il numero di telefono di radio3 :06-32 01 715 RADIO3 , questa invece è l'email radiotre@rai.it

BaBaJaN
Inviato: 7/9/2012 23:34  Aggiornato: 7/9/2012 23:34
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/8/2008
Da: Terra?
Inviati: 179
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Massimo era una battuta, in risposta a un commento che ti chiedeva di non dare risalto al passivismo di attivissimo (ma la tua umanità, come quella di tutti noi continua a farlo vivere).

Ognuno di noi combatte le proprie battaglie, madre natura o chi per se ti ha dotato di una grandissima dote analitica e di astrazione con un picco di genialità.... E ci aiuti a guardare la realtà da un angolo diverso e di questo te ne ringrazio.

Ma io lotto tutti i giorni anche io a mio modo e con diverse modalità dalla tua.

A presto

DjGiostra
Inviato: 7/9/2012 23:39  Aggiornato: 7/9/2012 23:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Ma P.A. Ha ancora una faccia da mostrare al pubblico.

Io ritengo comunque un lotta impari tra P.A. e M.M.
P.A. Va anche in radio a massacrare le palle a milioni di italiani mentre
M.M. Non credo che abbia tutto quell'ascolto.
Ed e' questo il Dramma.

Massimo: Sei un Grande..

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
f_z
Inviato: 7/9/2012 23:42  Aggiornato: 7/9/2012 23:42
Mi sento vacillare
Iscritto: 16/1/2012
Da: Un mondo popolato da (troppi)pezzi di merda
Inviati: 958
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Citazione:

Su YT c'e' un video di Massimo M. chiamato "Piero Angela non dice la verita'"


Lo so quel video e' stato pubblicato da MM su LC ed e' ottimo ma Massimo non ne ha fatto tanti rispetto a quelli che trattano attivissimo.

Quello che volevo dire e' che nonostante attivissimo abbia una certa notorieta' in rete angela e' uno che e' noto alla maggioranza della popolazione dopo decenni di tv, e per questo ha una patente da "esperto affidabile" (LOL ) che arriva a decine di milioni di persone, non forse a qualche milione come attivissimo.

Per questo lo ritengo molto piu' efficiente per gli scopi della propaganda mainstream, e piu' pericoloso per tutti quelli che lo stanno a sentire piuttosto che un attivissimo qualsiasi (che ormai e' diventato pure pigro, altro che attivissimo ).

P.S.: combinazione questi due personaggi hanno le stesse iniziali (P.A.), meglio se usate i nomi estesi per non fare confusione.

Codardo e' il soldato che "esegue gli ordini".

Eroe e' il soldato che ha il coraggio di sparare in faccia ai suoi "superiori".

Peccato che i soldati siano tutti scelti minuziosamente tra gli appartenenti alla prima categoria.
Redazione
Inviato: 8/9/2012 0:06  Aggiornato: 8/9/2012 0:06
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
BABAJAN: Allora chiedo scusa anche a te. Avevo capito male.

Sai com'è, dopo aver passato 4 ore a scrivere quell'articolo, sentirsi dire che non serve a niente girano anche leggermente i coglioni.

***

MyNetwork: Molte grazie, mi "attivo" subito.

mike57
Inviato: 8/9/2012 0:40  Aggiornato: 8/9/2012 1:05
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/3/2008
Da: savoia di lucania
Inviati: 90
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Scusate l'ot ma è importante
domani alle ore 14 Rossi presenta a Zurigo il suo E-cat versione commerciale
Qui la diretta streaming
Qui il programma delle due giornate sabato 8 e domenica 9
Qui invece repubblica in una delle sue performance denigratorie e vomitevole

Redazione
Inviato: 8/9/2012 0:43  Aggiornato: 8/9/2012 0:43
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
MIKE: Questo è il classico caso in cui l'OT è pienamente giustificato. Grazie per la segnalazione.

Se qualcuno vuole seguire la faccenda, e poi casomai scrivere un articolo, lo spazio c'è di sicuro.

mike57
Inviato: 8/9/2012 0:48  Aggiornato: 8/9/2012 0:48
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/3/2008
Da: savoia di lucania
Inviati: 90
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Spero parli in italiano non conosco ne inglese ne "svizzero"
Notte Massimo

sguardoint
Inviato: 8/9/2012 0:58  Aggiornato: 8/9/2012 0:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/6/2012
Da:
Inviati: 126
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Mazzucco un paio di domande:
ma quando tu scrivi:

"Cavoli ragazzi, lo ha testimoniato addirittura il "giornalista Richard Poynder", persona che notoriamente rischia di morire sepolta dai troppi Premi Pulitzer che ha vinto, per cui sarà sicuramente vero"

non commetti un attacco AD FONTEM?
("si cerca di sminuire la credibilità della fonte su cui sono state pubblicate")

E senza volermi dilungare sulla termite /nanotermite (il topic é un altro) conosci lo studio Marseille? Finora nessuno lo ha menzionato tranne me qualche giorno fa. Sono rimasto sorpreso. Almeno per essere preparato in un eventuale dibattito dovresti dargli uan lettura, visto che é prodotto da un accademico.


La tua offerta di 600 dollari ad Attivissimo mi sembra una esagerazione che sai già come eluderà: "non ho bisogno dei suoi dollari".


matteog
Inviato: 8/9/2012 2:26  Aggiornato: 8/9/2012 2:26
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/9/2009
Da: Roma
Inviati: 966
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
salve,

io non guardo la tv e sento la radio ma sembra dalle vostre citazione che PA stia pian piano aumentando la sua presenza nei luoghi più ascoltati. Non so è sempre stato così, ma se lo è adesso che spiegazione dareste?

@ Massimo
effettivamente come dice sguardoint può sembrare un attacco ad fontem il pezzo sul giornalista, piuttosto sarebbe da dire semplicemente che se lo dice quel giornalista non è detto ne dimostrato che sia la verità.

Purtroppo Massimo la tua lotta è impari perché lui è come se avesse accesso alle armi nucleari e tu stessi con i carrarmati.

IMPORTANTE:
Ti proporrei sempre l'uso dei video su youtube per massacrare PA: primo perché arrivano a più persone anche quelle che non seguono il sito, secondo perché sono più indicizzati (se cerchi PA magari ti spunta questo video accanto a quello in cui parla sulla RAI), terzo perché così una persona esterna memorizza la sua faccia e quando lo rivede in TV sa subito chi sia

@sguardoint mi linkeresti lo studio? grazie

Matteo

"Cercare il complotto è sano, trovarlo dappertutto è follia." M. Galante
Sertes
Inviato: 8/9/2012 2:28  Aggiornato: 8/9/2012 2:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
La lettera di Steven Jones riguardo al paper sulla nano-thermite

Fin dai tempi di Sir Isaac Newton, la scienza è avanzata attraverso la pubblicazione di articoli peer-reviewed. Fare un peer-review significa fare una accurata lettura, fare commenti e persino mettere in dubbio uno studio prima della sua pubblicazione, da parte di “revisori paritari", cioè, di altri dottori e professori. Questo studio è stato completamente peer-reviewed, con diverse pagine di duri commenti che hanno richiesto mesi di ulteriori esperimenti e studi al nostro team. E' stata la più dura peer-review che io abbia mai avuto, compresi i TRE documenti di cui sono stato primo autore in NATURE. (Si prega di notare che è il prof Harrit il primo autore di questo studio.) Abbiamo cercato una rivista consolidata che ci permettesse una pubblicazione lunga (questo studio è lungo ben 25 pagine) con MOLTE IMMAGINI A COLORI E GRAFICI. Una tale rivista scientifica non è facile da trovare. Richiedere un costo di pagina è cosa comune per riviste scientifiche in questi giorni, e questi costi sono tipicamente pagati dall'Università degli Studi del primo o secondo autore (come è il caso di questo documento) o da una sovvenzione esterna.
Una rivista peer-reviewed è anche chiamata una rivista "con referenze" (NDT: “refereed journal” nell'originale). I revisori paritari (peer-reviewers) sono quasi sempre anonimi per pubblicazioni scientifiche come questa - cosa standard nel mondo scientifico. Mentre gli autori comunemente consigliano potenziali revisori paritari, è l'editore che sceglie i revisori e di solito sceglie almeno uno o due revisori che gli autori non hanno menzionato - e questo è quasi certamente il caso di questo studio (sulla base dei commenti che abbiamo ricevuto dalle recensioni). Alla fine, tutti i revisori - che sono stati selezionati dal curatore - hanno approvato la pubblicazione. Quindi, il documento è stato sottoposto a peer review da parte dell'editore o editori, e ha superato il processo di peer-review.
I Debunker possono sollevare ogni sorta di obiezione sui forum, come "Oh, è solo pittura" o "l'alluminio è circondato dalla caolina". Noi abbiamo risposto a queste domande nel documento, e mostrato come queste domande siano solo sciocchezze, ma si deve leggere per trovare le risposte. Io posso anche fornire risposte qui (911blogger) e nelle e-mail, spesso citando lo studio stesso per dimostrare che le risposte erano già in esso.
Ecco quello che dovete sapere (soprattutto se non siete uno scienziato): A meno che un contestatore EFFETTIVAMENTE pubblichi la sua obiezione in una rivista con referenze peer-reviewed (sì, questo comprende le riviste scientifiche Bentham), allora l'obiezione non è considerata valida nella comunità scientifica. E nemmeno voi dovreste preoccuparvi delle obiezioni non pubblicate.
Quindi come dovete fare voi, da non scienziati, per capire quali argomenti sono validi oppure no? Si dovrebbe prima chiedere: “l'obiezione è PUBBLICATA in una rivista peer-reviewed ?“ Se non lo è si può e si deve dire: “Aspetterò di vedere questa obiezione formalmente pubblicata su una rivista con referenze scientifiche. Fino ad allora, il lavoro peer-reviewed pubblicato da Harrit e altri rimane valido"

In ogni caso sappiate che non ci sono stati nemmeno studi pubblicati e referenziati che contestino sia gli studi “Quattordici Punti” e “Anomalie Ambientali” che noi abbiamo pubblicato l’anno scorso.
Se è così facile pubblicare qualcosa nelle riviste scientifiche Bentham, o se queste sono "pubblicazioni vanità" (nota: non esiste una base di fatto per tali affermazioni) - allora perché non far scrivere a questi contestatori le loro obiezioni, fargli passare il peer-review e farli pubblicare? Il fatto è che non è così facile, come i seri contestatori potrebbero scoprire.
I nostri risultati hanno superato la sfida del peer-review (incluso in questo caso, anche una revisione alla BYU, coerente con il fatto che ci sono due autori della BYU – la Brigham Young University).
Diciamo che questo studio ha il "imprimatur di peer-review". Questo è un passo avanti significativo. Non si può dire lo stesso degli avvistamenti di bigfoot o di Elvis... Noi siamo ora in un mondo diverso da queste cose, il mondo della comunità scientifica pubblicata. Potete apprezzare la differenza? Spero proprio di sì. Ed è per questo che il nostro avversario così preoccupato, a mio giudizio

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Redazione
Inviato: 8/9/2012 2:37  Aggiornato: 8/9/2012 4:15
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
SGUARDOINT: Citazione:
La tua offerta di 600 dollari ad Attivissimo mi sembra una esagerazione che sai già come eluderà: "non ho bisogno dei suoi dollari".
Benissimo, che usi i suoi allora. Per me è ancora meglio, sono tutti soldi risparmiati.

Citazione:
"E senza volermi dilungare sulla termite /nanotermite (il topic é un altro) conosci lo studio Marseille? Finora nessuno lo ha menzionato tranne me qualche giorno fa. Sono rimasto sorpreso. Almeno per essere preparato in un eventuale dibattito dovresti dargli uan lettura, visto che é prodotto da un accademico."


Curioso, proprio in questo momento stavo scrivendo il capitolo sul rapporto NIST per le Torri Gemelle. Te lo copio in anteprima assoluta, visto che risponde proprio alla tua domanda:

(Cartello) IL CROLLO COMPLETO - LA SPIEGAZIONE UFFICIALE

NARRATORE: Per quel che riguarda il crollo completo delle due torri - ovvero il meccanismo che avrebbe portato alla distruzione completa dei due edifici, dopo il cedimento iniziale del blocco superiore - la spiegazione ufficiale ... non esiste.

Non è una battuta, è la semplice verità. Alla fine di oltre 3,000 pagine piene zeppe di dati tecnici di relativa importanza, dal rapporto del NIST leggiamo: "La nostra indagine si è focalizzata sulla sequenza degli eventi fra l'impatto degli aerei e l'innesco del crollo di ciascuna torre. Per quanto nel rapporto venga definita, per brevità, "la probabile sequenza del crollo", questa sequenza non include il comportamento della struttura di ciascuna torre dopo che furono raggiunte le condizioni iniziali del crollo, che divenne inevitabile."

Con la semplice parola "inevitabile" il NIST vorrebbe spiegare la totale distruzione su sè stessa di una struttura portante di 80.000 tonnellate in acciaio perfettamente sana.

Per rimediare in qualche modo a questa imbarazzante lacuna, i debunkers citano spesso alcune ricerche condotte da privati, che dimostrerebbero - secondo loro - come il crollo completo delle due torri sia potuto avvenire con la sola forza di gravità. In particolare, viene citata la ricerca dell'ingegnere ceco Zdenek Bazant, che lo stesso NIST ha adottato a supporto delle proprie conclusioni.

Ma questa scelta si è rivelata un boomerang clamoroso per il NIST: dopo averla confutata alla radice, evidenziando errori sostanziali nella sua impostazione, Architecs and Engineers ha scritto: "Una teoria così facilmente confutabile non può fornire un supporto adeguato alle conclusioni di un rapporto su eventi che hanno avuto conseguenze di portata globale. Poichè il NIST si è appoggiato al lavoro del Dott. Bazant per giustificare la propria affermazione che il crollo, una volta iniziato, sarebbe inevitabilmente continuato fino in fondo, la confutazione del lavoro di Bazant diventa anche una confutazione della parte più cruciale di tutto il rapporto NIST."

In ogni caso, non sono i privati a dover dimostrare come siano crollate le Torri Gemelle. Il NIST è stato ufficialmente incaricato dal governo americano di "determinare come ed perchè il World Trade Center 1 e 2 siano crollati, in seguito agli impatti iniziali degli aerei", e fino ad oggi non lo ha fatto.

Quello che hanno fatto invece è di tenere nascosto il modello della simulazione al computer sulla quale sostengono di aver basato le loro già fragili conclusioni.

Finchè il NIST non presenterà una spiegazione completa e scientificamente valida che giustifichi la completa distruzione delle Torri gemelle a causa della sola gravità, dovremo concludere che quegli edifici siano crollati per ragioni ed in seguito a forze diverse da quelle della semplice gravità.

***

TRADUZIONE: non mi vedrai mai dibattere gli studi dei privati sulle Torri gemelle, nè in TV nè su questo sito, perchè proprio fesso non sono. Alle astuzie dei volpini di provincia abbiamo già dato, e in abbondanza. Io mi accontento di dimostrare che la versione ufficiale è falsa. Pensa quanto sono modesto.

***

PS: Sei stato bannato. Evita di tornare per la duecentesima volta, perfavore.

sguardoint
Inviato: 8/9/2012 2:38  Aggiornato: 8/9/2012 2:38
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/6/2012
Da:
Inviati: 126
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
@matteog:

Il sito é questo
http://www.darksideofgravity.com/911index.html

In particolare:
http://www.darksideofgravity.com/Contre_expertise.pdf
http://www.darksideofgravity.com/marseille_gb.pdf

Per quanto ne dica Jones, le dimostrazioni documentate di qualcuno che non pubblica in riviste scientifiche ha lo stesso (e forse più) valore di quelle di chi pubblica.
Il sapere non é condizionato dalle review.
L' Annus Mirabilis di Einstein ne é una prova a distanza di più di 100 anni.

Sertes
Inviato: 8/9/2012 3:07  Aggiornato: 8/9/2012 3:07
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Citazione:
sguardoint ha scritto:
Per quanto ne dica Jones, le dimostrazioni documentate di qualcuno che non pubblica in riviste scientifiche ha lo stesso (e forse più) valore di quelle di chi pubblica.
Il sapere non é condizionato dalle review.
L' Annus Mirabilis di Einstein ne é una prova a distanza di più di 100 anni.


Alè, adesso l'acqua va alla alta! Le dimostrazioni documentate da qualcuno valgono di più delle dimostrazioni documentate da qualcuno e testate da altri.

Sitchinite, normalmente non ho nulla contro i bannati che tornano a scrivere su LC, ma te proprio come persona mi stai sul cazzo perchè hai una malafede che arriva all'osso (e l'avevi già dimostrato sia perchè difendi in modo sperticato il nucleare solo perchè ci lavori, sia quando hai detto che gli e-cat, sono pericolosi perchè buttando fuori goccioline d'acqua se usati in grande numero potrebbero modificare l'ecosistema)

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
gronda85
Inviato: 8/9/2012 3:09  Aggiornato: 8/9/2012 3:09
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 2/12/2008
Da:
Inviati: 1957
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
@redazione
"folate di aria tiepida"

grandiosa

degna di idiot wind

......
mica male lui

non puoi vincere
non puoi pareggiare
non puoi nemmeno ritirarti
gronda85
Inviato: 8/9/2012 3:12  Aggiornato: 8/9/2012 3:12
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 2/12/2008
Da:
Inviati: 1957
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
@jurij
"Domanda: c'è qualcun'altro qua nel sito che gli tocca mantenere con il canone radiofonico il personaggio in questione?"
io.....no!

non puoi vincere
non puoi pareggiare
non puoi nemmeno ritirarti
matteog
Inviato: 8/9/2012 3:53  Aggiornato: 8/9/2012 3:53
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/9/2009
Da: Roma
Inviati: 966
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
grazie sguardoint,

benché io non conosco il francese, ho imparato a leggerlo.

Prima che ti parli dello studio 2 cose:

1) il pubblicare su una rivista scientifica vuol dire far passare a peer-review, ora non mi frega niente che non sia pubblicato ma questo studio è passato a peer-review? altrimenti non vale un fico secco

2) il fatto che non sia scritto in inglese dimostra veramente che ha poco di scientifico: tutti gli studi scientifici di valore internazionale sono in inglese o come originali o come traduzioni

Sullo studio:

dice cose fritte e rifritte (tipo le conclusioni sull'impossibilità di mettere tonnellate nanothermite nelle TT) tutte ben smentite e argomentate se ti fai un giretto sulle pubblicazione su ae911truth

inoltre l'USGS ha dichiarato ufficialmente che nella polvere del WTC c'erano milioni di sfere di acciaio e non solo, questa è la prova inconfutabile del fatto che si siano sprigionate temperature terribilmente più alte di un incendio dovuto al kerosene, come dimostrato da più esperimenti la nanothermite può essere usata sia come incendiario che come esplosivo.

Quindi mi dispiace, ma l'unica verità per ora accertata da uno studio SCIENTIFICO è che nella polvere è stata trovata NANOTHERMITE, e dato che è un prodotto di laboratori ad uso militare è facilissimo dedurre il resto.

Matteo

"Cercare il complotto è sano, trovarlo dappertutto è follia." M. Galante
crunch
Inviato: 8/9/2012 7:56  Aggiornato: 8/9/2012 7:56
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2012
Da:
Inviati: 560
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Personalmente questo attivissimo era per me quasi sostanzialmente uno sconosciuto finche' mi sono iscritto qui.
La gente sempre piu spesso rifiuta l'informazione 'ufficiale' e legge siti di controinformazione, la tendenza e' dimostrata da come il sistema stia cercando di radicarsi in questa realta' Basta pensare a grillo, cadoinpiedi, il fatto quotidiano ecc....

http://www.oltrelacoltre.com/?p=13327

VIPER
Inviato: 8/9/2012 8:51  Aggiornato: 8/9/2012 8:53
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/6/2009
Da:
Inviati: 557
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Attivissimo, a parte il suo deambulare con una bottiglietta in tasca di sabbia/termite e le ore spese a insultare tutti quelli che gli capitano a tiro e che, secondo la sua personale crociata, mettono in pericolo la società...

...Deve aver usato almeno 6 galloni di grasso lubrificante (probabilmente con la lingua) al fine di oliare gente come Piero Angela che possono garantirgli le comparsate televisive e una sorta di autorevolezza d'immagine che in realtà non possiede.

La stessa gente che poi lo utilizzerà come vittima sacrificale allontanandosene prontamente alla prima cazzata del DJ svizzero che passerà attraverso quei stessi media che adesso gli danno spazio. E visto il ritmo con il quale produce cazzate e falsità, mi sa che non si dovrà aspettare troppo...

...Ovviamente quando si alzerà il dito accusatore del padre/mentore di tutti i cicappini, ci ricorderemo dei parallelepipedi vuoti...

Jurij
Inviato: 8/9/2012 9:10  Aggiornato: 8/9/2012 9:11
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
VIPER
Citazione:
alla prima cazzata del DJ svizzero

Una precisazione, a quanto mi risulta pa, fino a circa un anno fa, aveva i passaporti italiano e inglese, ma non quello svizzero, anche se abita a Barbengo in Ticino (CH) e riceve una parte del proprio stipendio dalla Radio svizzera.

p.s. già me lo devo mantenere in parte col canone, se poi lo si fa figurare come mio paesano ... ;o)

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Vincent51
Inviato: 8/9/2012 9:21  Aggiornato: 8/9/2012 17:39
Mi sento vacillare
Iscritto: 29/7/2006
Da: Barcelona
Inviati: 326
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
matteog
Citazione:
Per quanto ne dica Jones, le dimostrazioni documentate di qualcuno che non pubblica in riviste scientifiche ha lo stesso (e forse più) valore di quelle di chi pubblica.


Questo tipo di contorsione mentale, e realtà piegata sotto le proprie convinzioni, è francamente sconcertante.

Citazione:
Il sapere non é condizionato dalle review.


Infatti è noto che chiunque può enunciare teorie ad minchiam e la comunità scientifica le accoglierà a braccia aperte, senza verificarle. Mah.

Per quanto riguarda l'innominabile, credo che Massimo in un suo video avesse già parlato dell'atteggiamento "partire dalle conclusioni (le torri sono crollate per gli impatti + gli incendi... e basta!)...per arrivare ai fatti" ed è un approccio che si ripete costantemente.

P.S. Sorry, ho visto adesso che l'utente matteog è stato bannato e non può rispondere. Comunque il commento lo lascio. Certe cose fanno male.

EDIT 17:37 Ho fatto un casino, chiedo scusa, l'utente citato e bannato era sguardoint e non matteog.

paolodd
Inviato: 8/9/2012 10:31  Aggiornato: 8/9/2012 10:31
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2011
Da:
Inviati: 45
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Per quel che può valere anch'io ho conosciuto attivissimo in questo sito. A pelle non mi piace la sua spocchia ma leggo le sue argomentazioni.

Preferisco alla lunga quando si discute sui fatti e non si attaccano le persone.

Poi capisco anche MM che dopo anni non regge più, ma così non si fa del bene alla ricerca obiettiva e forse qualcuno si allontana.

bernuga
Inviato: 8/9/2012 10:56  Aggiornato: 8/9/2012 10:56
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Per curiosita', ricordo un intervento anni fa di Miserissimo alle Iene, dove parlava di software/linux/microsoft, visto che non ci capisco nulla dell'argomento, volevo sapere se anche in quella occasione ha dato sfogo all'ano facciale o se diceva, almeno per una volta,cose attendibili

cgueye
Inviato: 8/9/2012 12:15  Aggiornato: 8/9/2012 12:15
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/1/2010
Da:
Inviati: 306
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
L'animosità di questo articolo mi è gradita. Niente guanti di velluto, o sottili ironie, ma cazzotti. Però, riesce difficile trattenersi dal fare del sarcasmo su Attivissimo, come ci viene sempre consigliato dalla redazione!

schottolo
Inviato: 8/9/2012 12:19  Aggiornato: 8/9/2012 12:20
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/7/2007
Da:
Inviati: 772
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Continua pure a dire che pubblicano qualunque cosa, perchè allora non si fa pubblicare un articolo in cui dice che la terra è quadrata o robe così?, nel caso a cui si riferisce non hanno accettato ne pubblicato un articolo no-sense (e menomale che "basta pagare") quelli dopo un pò che provavano gli hanno mandato il modulo di pagamento, ma solo per verificare le identità di chi si firmava in modo fittizio, come da loro affermato.

ohmygod
Inviato: 8/9/2012 12:58  Aggiornato: 8/9/2012 12:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Mazzucco
PS: Sei stato bannato. Evita di tornare per la duecentesima volta, perfavore.

Credo che il ban sia per Sguardoint.

Vincent51
Attribuisci a Matteog citazioni che sono di Sguardoint per poi concludere
Sorry ho visto adesso che l'utente matteog è stato bannato.

ps mi sono appena svegliato e non capisco nulla.

trotzkij
Inviato: 8/9/2012 13:14  Aggiornato: 8/9/2012 13:18
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/9/2006
Da:
Inviati: 3704
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Ennesimo esercizio inutile. Derelettissimo è pagato per dire queste idiozie. Tra l'altro, nessun altro handicicappato s'arrischia a esporsi, a sputtanarsi, sparando corbellerie contro dei ricercatori e delle riviste scientifiche statunitensi; caso mai un giorno dov'essero pagare 600 dollari per un articolo che gli faccia curriculum...
Non dimentichiamoci che angela il piccolo è riuscito a dire che le Twin Towers erano vuote all'interno, e si reggevano solo sulle pareti esterne...
Quattro caproni ignoranti che danno dell'ignorante a decine di ricercatori ed esperti veri, che operano nei loro campi, invece che stare sotto le scrivanie di qualche baronetto universitario, non meritano più un solo ulteriore insulto. Soprattutto per nullissimo, oramai bruciatosi presso il pubblico (tranne per qualche troll e qualche suo fan-fantasma).
Reciterà questo suo insulso ruolo farsesco fino alla tomba.

I complotti non esistono, ... tranne quando ci sono
mike57
Inviato: 8/9/2012 14:35  Aggiornato: 8/9/2012 14:39
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/3/2008
Da: savoia di lucania
Inviati: 90
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Conferenza di Rossi in italiano per l'E-Cat
Qui
oppure Qui
gia iniziata

rygel
Inviato: 8/9/2012 14:40  Aggiornato: 8/9/2012 14:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2011
Da: Svizzera
Inviati: 70
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Ennesima dimostrazione di come Attivissimo abbia cercato di debunkare qualcosa pro-complotto nel suo solito agire becero e pressapochista.
In questo caso riguardo al rapporto in questione NON sapendo come ribattere per dimostrare che la ricerca è fasulla perché NON ne ha le competenze tecnico scientifiche ha tentato l'unica via di uscita facile, denigrare la rivista, già che c'era poteva rispolverare il suo famoso cavallo di battaglia state insultando i morti.

E' vero, è sicuramente palloso e snervante dover/voler ribattere alle fesserie che scrive, vedi la torre che cade come un velo, la buca di Shanksville profonda 15m senza dimenticare una chicca come "gli aerei che impattano in verticale vanno in una NUBE DI FRAMMENTI" ciò nonostante Massimo lo fa sempre indicando precisamente punto per punto dove sbaglia Attivissimo argomentando seriamente con la giusta punta di sarcasmo ma soprattutto col sostegno di prove, vedi video Le bufale di Paolo Attivissimo sull'11 settembre http://www.youtube.com/watch?v=ZfC2A0BflQc

Ha ragione Massimo a voler far notare tutte le minchiate che scrive P.A. innanzitutto per difendere la verità in cui crede e soprattutto perché lui purtroppo raggiunge centinaia di migliaia e forse anche più persone questo significa che ogni volta che apre bocca per dirne una delle sue trova un sacco di boccaloni pronti a bersi tutte le sue boiate ad occhi chiusi, tra l'altro nelle sue pseudo conferenze su bufale e balle varie ha un modo di fare che a me infastidisce parecchio perché oltre a fare costantemente il saccente si atteggia con quella sua pessima ironia che lo rende ancor più ridicolo.

Aggiungo per finire che i debunker spesso e volentieri cadono in errore dando per scontato che se una persona è pro-complotto automaticamente crede a tutti i complotti, secondo me non è così, io per esempio credo al complotto dell'11 settembre ma non in quello lunare, o meglio, dopo aver letto tanto e visto diversi video a riguardo effettivamente qualcosa di poco chiaro potrebbe esserci ma queste prove per il momento non mi convincono abbastanza da poter credere che sia stata tutta una messa in scena ma non per questo getto merda sui documenti di Massimo o di altri luna complottisti, questo invece è quello che fanno i debunker, se credi solo ad uno dei complotti automaticamente ti bollano come credulone su tutto, 11/9, luna, omini verdi, terra cava, rettiliani, massoni, illuminati ecc ecc.

"Eh amico, il mondo è tutto un cesso, ma quello che cerchi tu è da quella parte."
spettatore
Inviato: 8/9/2012 15:18  Aggiornato: 8/9/2012 15:18
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da:
Inviati: 883
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Lasciatelo perdere l'Attivissimo. Fra qualche mese lo ritroveremo nelle feste di paese, a distribuire i cerchietti da lanciare per infilare e vincere un premio.
Spero solo che tra i premi ci sia un modellino delle torri gemelle e, se l'infilo col cerchietto, glielo regalo: "Questo da parte di LUOGOCOMUNE.NET !!!"


Lo spettatore

Citazione:
Non metterti a discutere con un idiota. La gente potrebbe non accorgersi della differenza.
matteog
Inviato: 8/9/2012 15:47  Aggiornato: 8/9/2012 15:47
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/9/2009
Da: Roma
Inviati: 966
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
@Vincent51

hai sbagliato utente.

- E' sguardoint che ha detto quelle cose.
- non sono stato bannato

se puoi fai un edit

Matteo

"Cercare il complotto è sano, trovarlo dappertutto è follia." M. Galante
Atlantotec
Inviato: 8/9/2012 15:48  Aggiornato: 8/9/2012 15:48
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/3/2010
Da: Zurigo
Inviati: 32
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Mazzucco parla di Attacco Ad Personam da parte di Attivissimo. Gia a partire dal titolo "buffone" non mi sembra che Mazzucco faccia diversamente. Come era la storia della trave nell'occhio?

La vertebra Atlante: la causa nascosta di molto dolori!
Forumsano: per una salute ottimale.
Forumgesund: forum salute in tedesco.
matteog
Inviato: 8/9/2012 16:29  Aggiornato: 8/9/2012 16:29
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/9/2009
Da: Roma
Inviati: 966
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
@Atlantotec
Una persona che infama, che sparge menzogna e che si fa gioco dell'ignoranza altrui, come la chiameresti?
Buffone è troppo? Per me è troppo poco.
Mazzucco definisce buffone un buffone, dove sta il problema?
chiamare le persone per quello che fanno e sono è solo dire la verità.

Matteo

"Cercare il complotto è sano, trovarlo dappertutto è follia." M. Galante
fefochip
Inviato: 8/9/2012 16:30  Aggiornato: 8/9/2012 16:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
@ Atlantotec
Citazione:
Mazzucco parla di Attacco Ad Personam da parte di Attivissimo. Gia a partire dal titolo "buffone" non mi sembra che Mazzucco faccia diversamente. Come era la storia della trave nell'occhio?


non credo che sei cosi stupido da non capire cosa massimo ha scritto a proposito dell'"Attacco Ad Personam"


tanto per essere sicuro che non puoi essere cosi stupido se leggi bene l'articolo c'è scritto
Citazione:
Non riuscendo a controbattere alle sue argomentazioni, si cerca di gettare discredito personale sull'avversario."Non date retta a quel cretino, è uno che picchia sua madre dal mattino alla sera"


attaccare qualcuno per cose non inerenti il punto della questione questa è la fallacia e NON DARE DEL BUFFONE in se stesso .
massimo ha motivato perche e questo non è discredito ma spiegare delle cose e trarre delle conseguenze

rimane solo la malafede a spiegazione delle tue parole

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
ohmygod
Inviato: 8/9/2012 16:31  Aggiornato: 8/9/2012 16:31
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Atlantotec
Mazzucco parla di Attacco Ad Personam da parte di Attivissimo. Gia a partire dal titolo "buffone" non mi sembra che Mazzucco faccia diversamente. Come era la storia della trave nell'occhio?

E' evidente che sei partito dalla fine tralasciando sia il principio che l'intermezzo.

fefochip
Inviato: 8/9/2012 16:33  Aggiornato: 8/9/2012 16:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
@ massimo


nell'articolo io metterei un asterisco per spiegare che james randi è il fondatore del CISCOP ovvero la versione americana del nostro CICAP .
non si può dare per scontato che tutti lo sappiano anche se effettivamente è un articolo un po per "addetti ai lavori".

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Redazione
Inviato: 8/9/2012 16:36  Aggiornato: 8/9/2012 17:11
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
ATLANTOTEC: "Citazione:
Mazzucco parla di Attacco Ad Personam da parte di Attivissimo. Gia a partire dal titolo "buffone" non mi sembra che Mazzucco faccia diversamente. Come era la storia della trave nell'occhio?"
Dare del buffone ad una persona NON E' un "attacco ad personam", se lo fai A POSTERIORI. In quel caso è la tua opinione su quella persona, che risulta dalla CONCLUSIONE di un ragionamento.

Dire "Non ascoltate quella persona perchè è un cretino" E' un "attacco ad personam", perchè cerca di sminuire le sue tesi sminuendo APRIORISTICAMENTE quella persona (senza poi preoccuparsi di smonare le sue tesi).

Lo fa Piero Angela, quando dice che "i complottisti sono tutti dei malati mentali", ma poi non è minimamente in grado di controbattere alle loro tesi.

Io non faccio così. Io SPIEGO OGNI VOLTA, per filo e per segno, dove e come Attivissimo sbaglia. DOPODICHE' - e non a priori - deduco che sia un buffone, e gli affibbio quell'epiteto.

Se Attivissimo avesse PRIMA smontato Neils Harrit, e POI gli avesse dato del buffone, non avrebbe commesso un attacco ad personam, ma avrebbe tratto una conclusione pienamente logica e legittima. Invece lui attacca Neils Harrit a priori, senza saper smontare nemmeno una virgola delle sue tesi.

C'è scritto anche nell'articolo (riguardo all'attacco ad fontem, che è la stessa cosa): "Anche se la notizia fosse stata pubblicata su un rotolo di carta igienica, tu devi comunque dimostrare di saperla smontare. Poi casomai te la prendi con la carta igienica."

"Poi, casomai", e non "prima e comunque". E' tutta lì la differenza.

Nell'articolo ho anche scritto: "Volendo giocare con le stesse regole di Attivissimo, potrei ricordare al mondo che James Randi è un ex-prestigiatore fallito, degno compare di molti suoi colleghi del CICAP. Ma non lo faccio, perchè mi diverto di più a giocare con le regole della logica, che sono molto più concrete ed affidabili."

Ci sono degli ottimi manuali di Logica Formale in Internet, che puoi scaricare liberamente e leggere con tuo comodo nei momenti di relax.

Ti suggerisco vivamente di farlo, prima di tornare a parlare di argomenti che evidentemente non conosci.

°°°

EDIT: Vedo ora che mentre io scrivevo altri avevano già detto le stesse cose. Ciò è confortante. (Non per me, ma perchè è IMPORTANTISSIMO capire bene queste distinzioni).

Ecchecazzo, non siamo mica qui a pettinare le bambole!

Polidoro
Inviato: 8/9/2012 17:01  Aggiornato: 8/9/2012 17:01
Mi sento vacillare
Iscritto: 9/4/2005
Da:
Inviati: 488
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
@ mike57

OT per E-Cat

Cerco di ascoltare ma l'acustica è difficoltosa, lui parla inglese come fosse tedesco (è la mia impressione) e nella Chat
l'utente Red_Baronn dice so far there is no any new information.

"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuovi orizzonti ma nell'avere nuovi occhi." Marcel Proust
Redazione
Inviato: 8/9/2012 17:15  Aggiornato: 8/9/2012 17:23
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
FEFOCHIP: "nell'articolo io metterei un asterisco per spiegare che james randi è il fondatore del CISCOP ovvero la versione americana del nostro CICAP ."

Fatto, grazie. (CSICOP)

Slan
Inviato: 8/9/2012 17:33  Aggiornato: 8/9/2012 17:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Mazzucco lei giudica a posteriori? Eppure, in merito alla spiegazione della polorizzazione elettrica della bandiera (ricorda l'ultimo post lunare?), non ha detto più niente.

Se devo essere sincero, in una buona parte degli utenti di questo forum, noto lo stesso atteggiamento che però lei stigmatizza quando le viene ritorto contro. C'è una curiosa simmetria in tutto questo.

Ma la cosa che mi sconcerta di più è che la scienza viene considerata a mò di una puttana. Se questa contraddice le vostre conclusioni, allora vuol dire che è al soldo di interessi o poteri forti, se invece sembra avvallare quanto da voi asserito, diventa subito espressione di lavoro libero ed indipendente.

Vincent51
Inviato: 8/9/2012 17:41  Aggiornato: 8/9/2012 17:41
Mi sento vacillare
Iscritto: 29/7/2006
Da: Barcelona
Inviati: 326
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
matteog
Citazione:
hai sbagliato utente. - E' sguardoint che ha detto quelle cose. - non sono stato bannato se puoi fai un edit


Edit fatto, chiedo davvero scusa per il casino, ho scritto il post troppo presto stamattina...

ciaruffolo
Inviato: 8/9/2012 18:01  Aggiornato: 8/9/2012 18:01
So tutto
Iscritto: 4/9/2006
Da:
Inviati: 20
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
ah ah au
Circomassimo Mazzucco sei fantastico. Un comico nato.
Senti, nel 2003 mi avevi scritto dicendo che "la settimana prossima" avresto pubblicato la "prova definitiva".
Io sto ancora aspettando. ROTFL!!!

Jurij
Inviato: 8/9/2012 18:02  Aggiornato: 8/9/2012 18:02
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Polidoro
Citazione:
Cerco di ascoltare ma l'acustica è difficoltosa, lui parla inglese come fosse tedesco (è la mia impressione) e nella Chat

Ahh, allora non era solo una mia impressione…

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
incredulo
Inviato: 8/9/2012 18:09  Aggiornato: 8/9/2012 18:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/8/2006
Da: Asia
Inviati: 4061
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Autore: Slan

Citazione:
Ma la cosa che mi sconcerta di più è che la scienza viene considerata a mò di una puttana.


Perchè ti sconcerta?

Pensavi che la scienza fosse una signora seria e rigorosa?

Ripassati il concetto di scienza, ti accorgerai che è veramente una puttana...

In senso più largo si è tentato di applicare il metodo scientifico anche alle cosiddette scienze umane (ad esempio psicologia, sociologia, storia, diritto e scienze politiche) incontrando però difficoltà nella sua applicazione, fra cui la riproducibilità del fenomeno osservato. Ciò nonostante anch'esse possono essere definite a buon diritto scienze intese come sistema di conoscenze. È invalsa però al riguardo la distinzione o dicotomia tra scienze dure, ritenute spesso scienze esatte come ad esempio le scienze sperimentali e quelle applicate, e scienze molli.

Pensa con quale disinvoltura ci hanno spiegato che le Twins Tower siano potute crollare interamente fino alle fondamenta con un CROLLO GRAVITAZIONALE, contraddicendo un principio FISICO, relativo ad una "scienza" DURA non molle come appunto psicologia, sociologia, storia, diritto e scienze politiche.

Più puttana di così non potrebbe essere.

E' talmente puttana che, coloro che la invocano come un Dio assoluto, il CICAP e affini, rifiutano di ACCETTARLA COME TALE se sostiene scenari a loro sgraditi vedi il paper di Harrit.

Ti stupisci?

Beata gioventù...

Gesù Cristo è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita.
Jurij
Inviato: 8/9/2012 18:10  Aggiornato: 8/9/2012 18:12
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Citazione:
Ma la cosa che mi sconcerta di più è che la scienza viene considerata a mò di una puttana.

Sai che in parte hai ragione?

Se penso a tutte quelle ricerche che vengono finanziate da chi ha interesse ad ottenere un certo risultato che è già chiaro dall’inizio, si, in effetti una parte della scienza si può considerare così.

p.s. Una parte ho detto.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Slan
Inviato: 8/9/2012 18:14  Aggiornato: 8/9/2012 18:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Sinceramente mi è difficile parlare seriamente di scienza, quando mi sono ritrovato a dover far capire per quaranta post il terzo principio della dinamica.

Jurij
Inviato: 8/9/2012 18:16  Aggiornato: 8/9/2012 18:16
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Slan
Citazione:
Sinceramente mi è difficile parlare seriamente di scienza, quando mi sono ritrovato a dover far capire per quaranta post il terzo principio della dinamica.

Non ti abbattere, si vede che sei portato più per l’apprendimento, che non per l’insegnamento.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Slan
Inviato: 8/9/2012 18:18  Aggiornato: 8/9/2012 18:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
E molti di voi non lo sono nemmeno per l'apprendimento...

Jurij
Inviato: 8/9/2012 18:22  Aggiornato: 8/9/2012 18:22
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Slan
Citazione:
E molti di voi non lo sono nemmeno per l'apprendimento...

Certo, con insegnanti così pieni di sé, che s’incazzano subito, che hanno solo come proprio obiettivo quello di mostrare la propria sapienza, cosa credi che si possa ottenere ...

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Redazione
Inviato: 8/9/2012 18:31  Aggiornato: 8/9/2012 18:31
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Cerchiamo di restare in tema perfavore, non seguiamo questi quattro imbecilli che sono qui apposta per distrarre le attenzioni dalle critiche al loro capo.

Sveglia, ragazzi!!!

Polidoro
Inviato: 8/9/2012 18:47  Aggiornato: 8/9/2012 18:47
Mi sento vacillare
Iscritto: 9/4/2005
Da:
Inviati: 488
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
@ Slan

.... Citazione:
la scienza viene considerata a mò di una puttana. Se questa contraddice le vostre conclusioni,
Questo è vero anche all'inverso, no ? E vale per tutti.

Guarda le opposte fazioni di scienziati riguardo al cosiddetto "riscaldamento globale": sono TUTTI scienziati eppure ... uno di qua e uno di la

Oppure Kary Banks Mullis (un premio Nobel) che dice che l'AIDS è una truffa

E' cosa c'è di più scientifico del NIST, del truffaldino NIST: dille a loro queste cose, è più giusto, Loro sono una grossa organizzazione tutta tecnico-scientifica eppure riescono a fabbricare cose di cui tu ti vergogneresti, penso.

"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuovi orizzonti ma nell'avere nuovi occhi." Marcel Proust
lanzo
Inviato: 8/9/2012 18:47  Aggiornato: 8/9/2012 18:47
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/10/2005
Da:
Inviati: 518
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Angela Senior e' senz'altro piu' pericoloso di Attivissimo,con quella faccia da brava persona, ma tutti i truffatori devono avere facce da persone oneste, altrimenti chi se li filerebbe ?

Sono rimasto impressionato da Jesse Ventura (ex navy seal, ex lottatore, ex governatore del Minnesota mai toccato da scandali, insomma uno con le palle di titanio) che in un intervista ha proprio sostenuto che le torri non potevano cadere cosi' e che tutta l'investigazione era stata una buffonata, ha anche citato il Tonkin incident, poi uno dei giornalisti CNN o CBS, e' scappato, perche' non voleva sentire quelle nefandezze. E' reperibile - immagino - su ytube.
Saluti a tutti

Sguerguenz
Inviato: 8/9/2012 18:48  Aggiornato: 8/9/2012 18:48
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/7/2011
Da:
Inviati: 129
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
P.A. lo ricordo in una sua splendida conferenza ove messo alle strette da una semplice domanda, accusò il malcapitato di offendere la memoria dei morti del WTC.
Se veramente questo signore avesse un po' di rispetto per quelle povere e innocenti vittime, sarebbe ben lieto oggi di affrontare serenamente qualsiasi tematica atta a chiarire aspetti ancora maledettamente oscuri di tutta la vicenda.
Per di capire bisogna innanzi tutto essere liberi mentalmente e soprattutto non sottostare nessun dogma.
Ma il suo notoriamente é un altro lavoro

Chi non conosce la verità è uno stolto, ma chi, conoscendola, la chiama menzogna è un delinquente. Bertolt Brecht
Redazione
Inviato: 8/9/2012 18:58  Aggiornato: 8/9/2012 18:58
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
POLIDORO: Già che ci sei aggiungi anche il MIT, che ha "scientificamente smentito" la fusione fredda con dati falsificati.

alsecret7
Inviato: 8/9/2012 19:08  Aggiornato: 8/9/2012 19:08
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/6/2007
Da:
Inviati: 561
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
polidoro il maghetto! manca il mago casanova e siamo apposto!!

Polidoro
Inviato: 8/9/2012 19:10  Aggiornato: 8/9/2012 19:20
Mi sento vacillare
Iscritto: 9/4/2005
Da:
Inviati: 488
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Redazione :

Eh Hai ragione, proprio ragione dato che dal MIT, il prestigiosissimo MIT, da loro non te l'aspetteresti mai, proprio mai.

Per il CAT la conferenza ha un'interruzione di un'ora. Uno degli ultimi post "Antonio Libero Bucci ... When we can see the cat in action ????? "

La domanda sorge spontanea. ...

"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuovi orizzonti ma nell'avere nuovi occhi." Marcel Proust
Slan
Inviato: 8/9/2012 19:10  Aggiornato: 8/9/2012 19:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2012
Da:
Inviati: 249
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Mazzucco, ha ragione, faccio male a seguire i suoi quattro imbecilli...

Decalagon
Inviato: 8/9/2012 19:18  Aggiornato: 8/9/2012 19:18
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Bell'articolo max.. Mi torna alla mente l' episodio durante il quale Attivissimo mi diede del bugiardo e del manipolatore in occasione della pubblicazione del video su Coppe, senza volermi indicare su cosa e dove avrei mentito (dedicandomi pure un articolo, nonostante secondo lui "sarebbe stato solo uno spreco di tempo mettersi li ad indicarmi una sola falsita' nelle mie replich a Coppe").


«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
NiHiLaNtH
Inviato: 8/9/2012 19:33  Aggiornato: 8/9/2012 19:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 5/12/2005
Da:
Inviati: 3225
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
adesso non si chiama più Committee for the Scientific Investigation of Claims of the Paranormal ( CSICOP ) ma Committee for Skeptical Inquiry ( CSI )

Redazione
Inviato: 8/9/2012 20:08  Aggiornato: 8/9/2012 20:08
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
NIHILANTH: "adesso non si chiama più Committee for the Scientific Investigation of Claims of the Paranormal ( CSICOP ) ma Committee for Skeptical Inquiry ( CSI )"

Hanno avuto almeno il pudore di togliere la parola "scientific" dalla sigla. Speriamo che sia un buon inizio.

horselover
Inviato: 8/9/2012 20:25  Aggiornato: 8/9/2012 20:25
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/9/2012
Da:
Inviati: 1898
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
ce la prendiamo con i piazzisti che cercano di vendere la loro merce avariata mentre i veri scienziati lavorano in gran parte alle necro-tecnologie... mi piacerebbe vedere la demolizione del professor zichichi

zanna
Inviato: 8/9/2012 20:27  Aggiornato: 8/9/2012 20:27
So tutto
Iscritto: 12/5/2012
Da:
Inviati: 28
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Ma va, è solo che CSI fa più fico di SCSI , almeno possono usare una sigla nota al pubblico grazie a Grissom e soci.

Polidoro
Inviato: 8/9/2012 21:49  Aggiornato: 8/9/2012 23:09
Mi sento vacillare
Iscritto: 9/4/2005
Da:
Inviati: 488
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Aggiornamenti E Cat: parla Rossi, credo, in inglese teribbile

. - Commenti in Chat :
Sangalli Mirco ... faccela vede faccela tocca...
riccardodg62 ... english maccaronico facilmente comprensibile ... ))
Mauro Zanoni ... In che fila è Clini? ...
ClaudioCattivo ... In two years this guy has promised a lot and maintained nothing

"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuovi orizzonti ma nell'avere nuovi occhi." Marcel Proust
DjGiostra
Inviato: 8/9/2012 22:45  Aggiornato: 8/9/2012 22:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Qualcuno si ricorda le famose 12 domande di P.A. ai complottisti ??
Che fine hanno fatto ? Sparite ?

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Morpheo70
Inviato: 8/9/2012 22:55  Aggiornato: 8/9/2012 22:55
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/5/2011
Da:
Inviati: 88
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Chiedo scusa avrei una domanda per chi è piu' aggiornato di me ....

mi sono sempre chiesto se qualcuno ha dovuto premere un tasto per far crollare le torri .... fisicamente intendo ... Grazie

Per quanto riguarda attivissimo (che secondo me non merita nemmeno l' A maiuscola), spero che lui e chi cerca di coprire la verita per questioni di interesse il giorno che verra' tutto alla luce si rendono conto che anche loro fanno parte di quella banda di assassini.

Aironeblu
Inviato: 8/9/2012 22:57  Aggiornato: 8/9/2012 22:58
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/1/2012
Da: Ha Noi
Inviati: 1947
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Anche se suona strano e fastidioso, non c'è assolutamente da meravigliarsi della presenza di Attivissimo su radio 3 e altri mezzi mainstream, proprio perchè viene usato (senza contradditorio) come difensore di versioni che guarda caso sono sempre quelle ufficiali. Esiste un solo caso in cui Attivissimo mette in dubbio qualche dichiarazione governativa, o sostiene una tesi vagamente alternativa ai fatti raccontati in tv? No, il suo ruolo è questo, viene presentato come "esperto" in non si sa cosa e lo si lascia esporre le sue "dimostrazioni" per addomesticare delle masse che non richiedono certo un grande genio per farsi portare all'ovile.
È solo uno dei tanti imbonitori radio-televisivi che sono tanto utili al sistema. E con la stragrande maggioranza funziona, perchè fa leva sulla loro inerzia sociale e culturale, sulla loro piccolezza e sulla meschinità con cui il popolo gode a vedere chi osa di più essere messo alla gogna nella piazza mediatica. È un compito fin troppo facile, persino per uno sfigatello palloso come Attivissimo privo del minimo carisma, e delle minime argomentazioni.

Caro Massimo, se posso darti un'opinione, credo che una buona contromossa potrebbe essere quella suggerita da alcuni utenti, di usare maggiormente youtube, magari con piccole "pillole" di pochi minuti focalizzate su un argomento per volta, con un tono scientifico, ma anche ironico, cosí da permettere un approccio più piacevole a chi è ancora a digiuno di certe informazioni. In poche parole, già che è il tuo campo, perchè non mettere di tanto in tanto qualcuno dei tuoi articoli sotto forma visiva?

DjGiostra
Inviato: 8/9/2012 23:03  Aggiornato: 8/9/2012 23:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
@Aironeblu:
Citazione:
Caro Massimo, se posso darti un'opinione, credo che una buona contromossa potrebbe essere quella suggerita da alcuni utenti, di usare maggiormente youtube, magari con piccole "pillole" di pochi minuti focalizzate su un argomento per volta, con un tono scientifico, ma anche ironico, cosí da permettere un approccio più piacevole a chi è ancora a digiuno di certe informazioni. In poche parole, già che è il tuo campo, perchè non mettere di tanto in tanto qualcuno dei tuoi articoli sotto forma visiva?

Concordo in pieno sul maggiore impatto tramite i video ma e' molto piu'
semplice scrivere un articolo di 10 min. che creare un video della stessa
durata. Se non ricordo male Massimo ci aveva pensato.

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Redazione
Inviato: 8/9/2012 23:07  Aggiornato: 8/9/2012 23:18
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
MORPHEO: "mi sono sempre chiesto se qualcuno ha dovuto premere un tasto per far crollare le torri .... fisicamente intendo ... Grazie"

Presumo di si. Erano troppe le variabili in gioco per poter prevedere anticipatamente il momento esatto in cui farle crollare. Ad esempio, se UA 175 avesso colpito la torre Sud al centro, mentre AA11 avesse colpito la torre nord di sghembo (il contrario di quanto accaduto), e quindi fosse risultata lei la più instabile, sarebbe stato necessario far crollare prima la nord, per dare credibilità ai cedimenti strutturali.

Pensa poi se per caso i due aerei, nonostante la massima velocità, non fossero riusciti a penetrare del tutto la struttura in acciaio, ma si fossero spiaccicati parzialmente all'esterno: a quel punto bisognava fermare il tutto, e rinunciare alle demolizioni controllate (perchè nessuno ci avrebbe mai creduto).

Redazione
Inviato: 8/9/2012 23:09  Aggiornato: 8/9/2012 23:12
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
DJG: "Concordo in pieno sul maggiore impatto tramite i video ma e' molto piu'
semplice scrivere un articolo di 10 min. che creare un video della stessa
durata. Se non ricordo male Massimo ci aveva pensato."

A parte che "10 min." un cazzo: per scrivere questo ci ho messo 3 ore abbondanti.

Comunque sia, la scelta dipende dal caso specifico: se ho materiale video di Attivissimo su cui ricamare, allora un montaggio video nel quale io controbatto è sicuramente più efficace.

Ma mettermi da solo davanti alla telecamera a commentare quello che lui ha scritto da qualche parte non sarebbe la stessa cosa.

DjGiostra
Inviato: 8/9/2012 23:12  Aggiornato: 8/9/2012 23:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
@Redazione:
Vero. Ma a mio avviso sarebbe di impatto maggiore se l'articolo fosse fatto in video. Poi per carita' vanno strabene pure gli articoli.
Vuoi mettere la fatica di leggere e la rilassatezza nel sentire la tua voce che
spiega il tutto ??

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Redazione
Inviato: 8/9/2012 23:14  Aggiornato: 8/9/2012 23:14
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
DJG: "Vuoi mettere la fatica di leggere e la rilassatezza nel sentire la tua voce che spiega il tutto ??"

Pirla.

Se vuoi la ninna nanna allora dillo subito.

DjGiostra
Inviato: 8/9/2012 23:21  Aggiornato: 8/9/2012 23:21
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
@redazione:
Citazione:
Pirla.

Scusa..

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Morpheo70
Inviato: 8/9/2012 23:23  Aggiornato: 8/9/2012 23:23
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/5/2011
Da:
Inviati: 88
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Grazie Massimo, speravo che qualcuno mi dicesse no!! erano ad orologeria, perche premere un tasto vedendo che i Vigili del Fuoco stavano entrando per salvare la gente è molto diverso da mettere un ordigno a tempo secondo me.

Morpheo sempre piu' incazzato ,

Grazie

Jurij
Inviato: 8/9/2012 23:36  Aggiornato: 8/9/2012 23:48
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Morpheo70
Citazione:
mi sono sempre chiesto se qualcuno ha dovuto premere un tasto per far crollare le torri .... fisicamente intendo ... Grazie

Grazie Morpheo70 per aver posto questa domanda molto interessante.

Provo a fare un’ipotesi.

Dal punto di vista tecnico, credo che non ci fosse differenza fra il programmare lo scoppio automaticamente, con un eventuale pulsante di stop, oppure schiacciare il pulsante diretto.

Sicuramente chi aveva in mano la regia non era “lontano”, nel senso della possibilità d’intervento.

Mentre dal punto di vista diciamo del carico della coscienza, probabilmente chi ha operato ha optato per una programmazione con eventuale stop, questo per rendere minore il carico psicologico.
Nel senso di non avere dubbi al momento di fare partire la detonazione iniziale.
Dubito comunque che ci fosse un carico di coscienza...

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Jurij
Inviato: 8/9/2012 23:44  Aggiornato: 8/9/2012 23:45
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Redazione
Citazione:
Pensa poi se per caso i due aerei, nonostante la massima velocità, non fossero riusciti a penetrare del tutto la struttura in acciaio, ma si fossero spiaccicati parzialmente all'esterno: a quel punto bisognava fermare il tutto, e rinunciare alle demolizioni controllate (perchè nessuno ci avrebbe mai creduto).

Massimo non sono d’accordo con te, il terzo grattacielo è venuto giù solo con una telefonata dei pompieri, eppure l’op se le bevuta anche quella….

Quei due, come dice l'angelino, “parallelepipedi vuoti”, sarebbero crollati anche se fossero stati colpiti solo da un’ala.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
fefochip
Inviato: 8/9/2012 23:47  Aggiornato: 8/9/2012 23:56
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Citazione:
Mentre dal punto di vista diciamo del carico della coscienza, probabilmente chi ha operato ha optato per una programmazione con eventuale stop, questo per rendere minore il carico psicologico.


dai troppa fiducia alla coscienza ...
la storia insegna che l'uomo è capace di molto peggio .

la spiegazione di massimo riguardo alla presenza di un bottone mi pare piu "convincente",anche perche c'erano 1000 cose che sarebbero potute andare storte e avere la possibilità di fermare tutto era d'obbligo

comunque a me "il quesito del bottone" non mi pare così interessante

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Jurij
Inviato: 8/9/2012 23:50  Aggiornato: 8/9/2012 23:50
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
fefochip
Citazione:
dai troppa fiducia alla coscienza ...
la storia insegna che l'uomo è capace di molto peggio .

Cavoli fefo, avevo appena aggiunto al mio post che dubitavo della coscienza e leggo il tuo post ….

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
fefochip
Inviato: 8/9/2012 23:52  Aggiornato: 8/9/2012 23:52
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
@ juri

ti volevo far riflettere ancora su quanto sopravvaluti l'eventuale "pressione psicologica" di chi aveva in mano "il bottone rosso".

hai presente l'esperimento milgram?
se non lo conosci documentati è molto interessante ,anche nella versione recente passata su sky (o national o discovery).
quello che ermerge è che le persone tendono a obbedire all'autorità nonostante l'ordine sia palesemente amorale.

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
fefochip
Inviato: 8/9/2012 23:55  Aggiornato: 9/9/2012 0:02
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Citazione:
Cavoli fefo, avevo appena aggiunto al mio post che dubitavo della coscienza e leggo il tuo post ….


è normale la tua catena di pensieri ,vuol dire solo che sei una persona ancora "sana".

io no .

il coraggio piu grande è guardare il mondo e amarlo.

forse l'unica alternativa per amarlo è non guardarlo ,ma noi non siamo piu in tempo .

noi saremo mai capaci ad amarlo?

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Jurij
Inviato: 8/9/2012 23:56  Aggiornato: 8/9/2012 23:56
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
fefochip
Citazione:
hai presente l'esperimento milgram?
se non lo conosci documentati è molto interessante ,anche nella versione recente passata su sky (o national o discovery).
quello che ermerge è che le persone tendono a obbedire all'autorità nonostante l'ordine sia palesemente amorale.

No, non lo conosco, ma mi interessano molto questi aspetti psicologici.
Mi documenterò su questo “milgram”, grazie.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Al2012
Inviato: 9/9/2012 0:06  Aggiornato: 9/9/2012 0:06
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2158
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
La mia ipotesi è che, sia il sacrificio dei pompieri, che la rivolta dei passeggeri del 93, siano parte della macabra scenografia.

I pompieri che con coraggio sacrificano la loro vita nel tentativo di soccorso ed i passeggeri che si sacrificano facendo precipitare l’aereo per impedirgli di raggiungere un altro obiettivo, potrebbero essere voluti per aumentare lo sdegno e il senso patriottico, del resto non sarebbe la prima volta se consideriamo Pearl Harbor.

Ma questa è una ipotesi ….

Per il volo 93, forse, le cose non sono andate come da scenografia ….

“Capire … significa trasformare quello che è"
Jurij
Inviato: 9/9/2012 0:08  Aggiornato: 9/9/2012 0:09
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Interessante fefo, una delle chiavi sta nella credibilità dell'autorità.

Sembra evidente, ma non è sempre così chiaro.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Jurij
Inviato: 9/9/2012 0:12  Aggiornato: 9/9/2012 0:12
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Al2012
Citazione:
Per il volo 93, forse, le cose non sono andate come da scenografia ….

Chissà che fine di m hanno fatto quelle persone e che schock l’attimo che hanno capito cosa aspettava loro.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
fefochip
Inviato: 9/9/2012 0:17  Aggiornato: 9/9/2012 0:19
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Citazione:
Interessante fefo, una delle chiavi sta nella credibilità dell'autorità.
Sembra evidente, ma non è sempre così chiaro.


la puntata è "esiste il male"di "curiosity" su discovery channel
presentata da quel cazzaro che faceva il cattivone in una serie tv ...mi pare "hero"

se la trovi vale la pena perche hanno ricostruito bene e hanno messo un elemento in piu "l'angelo custode" ...non mi pare molto attendibile(ne hanno messo solo uno in un caso) ma se non altro è interessante come domanda da porsi e la risposta apre altre interessanti considerazioni.

comunque riguardo all'esperimento milgram non so ...non credo si risolva nella "credibilità" dell'autorità.
io andrei molto piu affondo nelle emotivazioni, molto oltre a questo concetto

ad esempio il fatto che tutta la nostra vita fin da piccoli l'abbiamo passata a obbedire .dai genitori alla scuola la tendenza è domare il ragazzino nato (come tutti) peste .

continuamente cerchiamo riferimenti esterni a noi perche ci hanno insegnato cosi fin da piccoli.
sono pochi che riescono a "sentire" la loro coscienza (la voce interna)e soprattutto a dargli retta .
sono molti meno di quello che speriamo .

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
fefochip
Inviato: 9/9/2012 0:23  Aggiornato: 9/9/2012 0:23
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
che il racconto ufficiale del volo 93 sia una farsa voluta dalla propaganda patriottica è fuori di ogni dubbio .

non ho capito bene a quali pompieri invece si fa riferimento perche li veramente tanta gente, ivi compresi tanti pompieri hanno dato la vita (magari anche crepando di tumore successivamente in seguito alle inalazioni delle mortifere polveri delle torri)

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Morpheo70
Inviato: 9/9/2012 0:26  Aggiornato: 9/9/2012 0:26
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/5/2011
Da:
Inviati: 88
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Beh, se mi dici che non è importante chi ha premuto il bottone credo che ti sbagli, e non parlo della coscienza, perche chi mette in piedi una cosa del genere o ne uccide 1000 o 3000 di persone non credo che ha coscienza....mi fa solo piu rabbia immaginare uno con il bottone in mano che lo preme mentre entrano i vigili nell' edificio, potevano almeno ritardare l' intervento o con una scusa farli uscire dalle torri come hanno fatto con i caccia e risparmiare qualche vita.

Io credo che chi ha premuto il bottone non ha dovuto obbedire ma ha eseguito lui stesso la cosa, troppo importante da commissionare secondo me, e sappiamo anche che i pezzi grossi non stavano dove dovevano stare.

fefochip
Inviato: 9/9/2012 0:56  Aggiornato: 9/9/2012 0:56
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
@ Morpheo70
Citazione:
Beh, se mi dici che non è importante chi ha premuto il bottone credo che ti sbagli...


magari mi sbaglio ma non mi hai spiegato perche


Citazione:
mi fa solo piu rabbia immaginare uno con il bottone in mano che lo preme mentre entrano i vigili nell' edificio


e la parte degli eroi a chi la facevi fare?

Citazione:
Io credo che chi ha premuto il bottone non ha dovuto obbedire ma ha eseguito lui stesso la cosa...


probabilmente .

ma a maggior ragione non mi immagino l'importanza della domanda di chiedersi se c'era un bottone rosso o meno

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
vivatesla
Inviato: 9/9/2012 1:40  Aggiornato: 9/9/2012 1:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/10/2010
Da:
Inviati: 147
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
si' jurij ,tocca pagare la billag anche a me,e mi tocca pagare per sentire le str*nz@te di questo essere ,alla tv Svizzera sono andati a prendere un esperto nella vicina penisola e spara pure minchiate :) Furbi

Morpheo70
Inviato: 9/9/2012 2:05  Aggiornato: 9/9/2012 2:05
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/5/2011
Da:
Inviati: 88
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
A livello investigativo dovrebbe essere importante,anche perche non ho visto ne sentito articoli di come la termite o nanotermite si innesca, ed essendo un articolo militare non dovrebbe nemmeno essere difficile rintracciarlo, non stiamo parlando di un semplice pedardo, penso che un sistema per innescare il tutto non è tanto piccolo e sapere come avrebbero potuto fare potrebbe essere importante.

sono ignorante in materia mi scuso per le domande non in linea con il topic ...

cmq apparte la mia riflessione sul detonatore, chiedevo perche immaginare uno che sta a guardare e preme il bottone mi fa' un certo effetto niente di piu', capisco che premere un bottone o mettere qualcosa a tempo sia la stessa cosa, cmq vada fa' vittime.

fefochip
Inviato: 9/9/2012 2:28  Aggiornato: 9/9/2012 2:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
@ Morpheo70
Citazione:
A livello investigativo dovrebbe essere importante,anche perche non ho visto ne sentito articoli di come la termite o nanotermite si innesca, ed essendo un articolo militare non dovrebbe nemmeno essere difficile rintracciarlo, non stiamo parlando di un semplice pedardo, penso che un sistema per innescare il tutto non è tanto piccolo e sapere come avrebbero potuto fare potrebbe essere importante.


secondo te perche pensi che massimo non vuole menarsela con la storia della termite?

è un problema di logica di discorso non tanto di ragionevolezza di argomenti.

se ti metti a ipotizzare come possano aver fatto spiegando i particolari non finirai mai di correre appresso alle critiche.

insomma è una posizione di maggiore forza trovare una falla in una chiglia che cercare di costruirne una .

qui abbiamo a che fare con persone che negano l'evidenza ,che si attaccano al fumo della pippa e che usano ogni mezzo sleale di dialettica per "avere ragione" e rimanere nel loro denial.
con persone cosi le devi lasciare LORO a spiegare perche le torri sono crollate completamente e non certo a metterti a ipotizzare COME hanno fatto ma limitarti appunto a puntare il dito dove pensi la versione ufficiale sia incongruente.

il volo 93 è stato abbattuto da una rivolta dei passeggeri?
benissimo .
qualcuno ci spiega come mai allora se l'aereo è rimasto integro fino all'impatto i detriti dello stesso sono sparsi per miglia?
qualcuno ci fa vedere dei rottami chiaramente riconducibili a quell'aereo nella buca?
se ti metti a dire che l'aereo non esisteva o che era un drone o che è stato abbattuto in volo e formuli delle ipotesi perche ragionevolmente ritieni che proprio perche non regge la versione ufficiale ne devi fornire TU una ed è finita.
ti troverai tutti i debunkers della terra attaccati come zecche alle palle criticando qualunque particolare della TUA storia che non è plausibile o che per loro non rimane tale sorvolando completamente sulla questione principale ovvero che la versione data dalle autorità non solo è falsa ma inventata artatamente di sana pianta.

ti è chiaro questo vero?

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Morpheo70
Inviato: 9/9/2012 2:36  Aggiornato: 9/9/2012 2:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/5/2011
Da:
Inviati: 88
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
si si chiarissimo ... questa cosa che spieghi l' ho sentita gia da Massimo in altri topic ed avete perfettamente ragione, scusami.

matteog
Inviato: 9/9/2012 2:53  Aggiornato: 9/9/2012 2:53
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/9/2009
Da: Roma
Inviati: 966
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
@Fefochip

sperando di non far arrabbiare Massimo e di non creare una questione nanothermite:

il fatto che sia stato dimostrato che ci sia nanothermite nella polvere è di vitale importanza e la domanda da porre agli ufficialisti è:

spiegatemi perché vi hanno trovato nanothermite?

e loro, debunkers e ufficialisti sono tenuti prima a spiegare perché c'era e non a formulare domande dl tipo come l'avrebbero messa.

La nanothermite è vera e accertata tanto quanto nessun edificio in struttura d'acciaio è mai crollato per un incendio.

Per me la nanothermite è la smoking gun senza dubbio.

Matteo

"Cercare il complotto è sano, trovarlo dappertutto è follia." M. Galante
Redazione
Inviato: 9/9/2012 6:59  Aggiornato: 9/9/2012 6:59
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
DJGIOSTRA: Pirla. -- Scusa..

Guarda che era ironico! Da adesso metterò le faccine tutte le volte, quando faccio le battute, così almeno si evitano malintesi.

Jurij
Inviato: 9/9/2012 10:15  Aggiornato: 9/9/2012 10:16
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
fefochip
Citazione:
comunque riguardo all'esperimento milgram non so ...non credo si risolva nella "credibilità" dell'autorità.
io andrei molto piu affondo nelle emotivazioni, molto oltre a questo concetto

Stavolta ti ho letto nel pensiero in anticipo, infatti ho scritto una delle chiavi.

Citazione:
ad esempio il fatto che tutta la nostra vita fin da piccoli l'abbiamo passata a obbedire .dai genitori alla scuola la tendenza è domare il ragazzino nato (come tutti) peste .

Certo, come dici tu siamo “guidati” per poter far funzionare la gestione quotidiana.
Poi con l’età adulta bisognerebbe “ristaccarsi” da questo, sempre nel limite del rispetto degli altri, e riprendere in mano il filo della propria vita.

Citazione:
continuamente cerchiamo riferimenti esterni a noi perche ci hanno insegnato cosi fin da piccoli.

Continuiamo a cercare riferimenti perché ci hanno insegnato che la gratitudine può venire solo dall’esterno, invece no, noi stessi possiamo e dobbiamo congratularci con noi stessi, come anche con gli altri.
Il semplice “bravo, hai fatto un buon lavoro” non costa niente, anche detto a noi stessi, ma è una delle motivazioni più forti che ci viene data.

Citazione:
sono pochi che riescono a "sentire" la loro coscienza (la voce interna)e soprattutto a dargli retta .
sono molti meno di quello che speriamo .

Sai cosa, bisogna riuscire a sentire la voce del proprio se interno, quello che viene troppe volte ostacolato dalle nostre immagini di noi stessi (costrutti), ma che invece a sua volta le dovrebbe usare e comandare, le accende quando sono necessarie e le spegne quando non lo sono più.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Jurij
Inviato: 9/9/2012 10:36  Aggiornato: 9/9/2012 10:36
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
vivatesla
Citazione:
si' jurij ,tocca pagare la billag anche a me,e mi tocca pagare per sentire le str*nz@te di questo essere ,alla tv Svizzera sono andati a prendere un esperto nella vicina penisola e spara pure minchiate :) Furbi

Ohh, finalmente uno l’ho trovato :o)

Guarda vivatesla, la mia idea sarebbe quella d’inoltrare al servizio qui sotto…

http://www.corsi-rsi.ch/jahia/Jahia/corsi/public/site/corsi/pid/610

…un reclamo scritto nei confronti del personaggio in questione, per questioni prima di tutto di “Par condicio”, oltre che di cose non dimostrabili.

Quello che servirebbe prima è di poter raggruppare un certo numero di persone critiche che firmino un reclamo, in modo dargli il giusto peso.

Si potrebbe scambiarsi delle idee e poi raggruppare tutto in una lettera che metta tutti d’accordo e che venga soprattutto firmata e inoltrata.

Io sono disposto a coordinare il tutto.

Non mi torna un cavolo d’interesse, come anche l’essere qui a scrivere, ma quello che mi muove è il desiderio di verità.
Odio i frottivendoli.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
NiHiLaNtH
Inviato: 9/9/2012 10:52  Aggiornato: 9/9/2012 10:52
Sono certo di non sapere
Iscritto: 5/12/2005
Da:
Inviati: 3225
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Citazione:
ti troverai tutti i debunkers della terra attaccati come zecche alle palle criticando qualunque particolare della TUA storia che non è plausibile


ma chissene frega non dobbiamo offrire alcuna spiegazione hai debunkers
questo non vuol dire che non possiamo fare delle ipotesi e cercare di capire come sono davvero andate le cose quel giorno

orne
Inviato: 9/9/2012 10:58  Aggiornato: 9/9/2012 10:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/6/2012
Da: Genova
Inviati: 104
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Jurij

scusa, mi ero persa la tua richiesta.
visto che anche io pago il canone, conta pure anche me nel gruppo.
grazie.

Chiunque voglia sinceramente la verità è sempre spaventosamente forte.

Fëdor Dostoevskij
Jurij
Inviato: 9/9/2012 11:47  Aggiornato: 9/9/2012 11:47
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Citazione:
scusa, mi ero persa la tua richiesta.
visto che anche io pago il canone, conta pure anche me nel gruppo.
grazie.

Grazie Orne, vediamo se riusciamo ad avere qualcun altro ancora.

Ho letto che secondo le regole del reclamo lo stesso va portato entro 20 giorni dalla trasmissione e su lettera firmata, non e-mail.

Ciò vuole dire che bisogna reagire celermente dopo una trasmissione contestata.

Io propongo a te e a vivatesla, se siete d’accordo, non appena il personaggio se ne esce con qualche sua “splendida prestazione”, di contattarci tramite pm qui su LC, in modo da organizzarci per la stesura del reclamo e soprattutto per ritrovarci per le firme.
Eventualmente, se siamo lontani, possiamo spedirci la lettera per posta A in modo che in una settimana ce lo di ritorno.

Ricordo:
Citazione:
Quali sono i motivi di reclamo che posso invocare?
La legge prevede diversi motivi di reclamo (art. 4 e 5 LRTV). Il motivo più frequente invocato dai reclamanti è il mancato rispetto del principio di oggettività: le trasmissioni di tipo informativo devono presentare i fatti correttamente in modo da consentire al pubblico di farsi una propria opinione

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
orne
Inviato: 9/9/2012 11:55  Aggiornato: 9/9/2012 11:55
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/6/2012
Da: Genova
Inviati: 104
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Jurij


ti rispondo con pm.

Chiunque voglia sinceramente la verità è sempre spaventosamente forte.

Fëdor Dostoevskij
lysmata
Inviato: 9/9/2012 12:38  Aggiornato: 9/9/2012 12:39
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/3/2011
Da:
Inviati: 286
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Non so se ci sia mai stata occasione, perció chiedo: esiste un botta e risposta (io che ne so, una chat, un post e contropost qui su LC o sul blog di attivissimo per leggere un pó "le puntate precedenti"? Perché da quel che mi pare di capire Attivissimo non é mai stato abbastanza "testicolomunito" per venire qui a rispondere.

E d'altro canto mi chiedo se ci sia mai stata occasione in cui Massimo é stato nel suo blog.

Insomma.... giusto per intenderci... ognuno "grida dal suo balcone ma poi non scendono mai per strada a darsele".


Da quanto ne so c'é sala solo occasione una volta a canale 5 (ma massimo era in collegamento, ovvia posizione di svantaggio), e una volta a un programma radio. Peró mi pare che sto botta e risposta venga da lontano. Di conseguenza chiedo se qualcuno possa indicarmi almeno un confronto dialettico.

Lavorare deve essere veramente uno schifo, se per convincerti a farlo ti devono pagare.
fefochip
Inviato: 9/9/2012 12:54  Aggiornato: 9/9/2012 13:04
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
@matteog

provo un altra volta a esprimere il concetto in maiera piu articolata e filosoficamente corretta.

TUTTE le teorie scientifiche per essere tali debbono poter essere "FALSIFICABILI" (questo lo ha efficacemente descritto Popper ).
che vuol dire questo ? che ad esempio l'astrologia non potrai mai falsificarla e quindi potrai dire tutto e di piu senza paure di smentite.
le verità scientifiche (quindi anche una ricostruzione di un delitto) sono ricostruzioni della realtà come un ipotesi scientifica .
TUTTE le ricostruzioni quindi sono potenzialmente falsificabili proprio per definizione.
ovvero tutte hanno un punto debole.
una teoria scientifica si succede a un altra quando la successiva è in grado di spiegare efficacemente maggiori incognite del problema e la curva di comprensione del fenomeno non arrivverà mai a sovrapporsi al fenomeno stesso (linguaggio matematico) un po come nella PNL mappa e territorio NON sono la stessa cosa per DEFINIZIONE.

venendo a noi la nantotermite fa parte dell'ipotesi di realtà che le torri sono state minate ,quindi in quanto teoria scientifica (ipotesi) è falsificabile per definizione.
visto che l'evento è particolaremente complesso nelle suoi vari particolari (non stiamo certo studiando l'innalzamento di temperatura in un bicchiere di acqua) coloro che stanno in denial (debunkers "incoscienti") e quelli che negano tutto per scopi diversi (disinformatori di regime come il CICAP) avranno buon gioco nel concentrarsi a falsificare la TUA teoria (quella della demolizione controllata) in QUALUNQUE PARTICOLARE che può fare presa sul pubblico (i morti di sonno).

NON formulare teorie ti mette su una posizione di forza perche tu/noi lavori alla falsificazione della teoria dei 19 beduini volanti suicidi.
nel momento in cui riesci a falsificare efficacemente quella teoria lasci nella "merda" il pubblico nel senso che o rimane a dormire (ma con un senso di inquietudine di non sapere cosa è successo)o scosso da quegli argomenti si comincia a informare per conto proprio (ti ricordo che la verità è un percorso personale e nessuno può ficcarla in testa a nessuno se l'altro non è disposto a recepirla).

nel momento che si comincia a informare il pubblico da chi andrà?
dai debunkers.
cosa possono fare i debunkers? dipende.
se hanno a che fare con una teoria "alternativa" non fanno altro che divertirsi a attaccarla falsificandola in mille modi e siccome per DEFINIZIONE ci saranno questi modi loro avranno buon gioco perche chi va dal debunkers in realtà sta cercando il modo di rimettersi a dormire tranquillo insomma sta cercando conferme che "è tutto come prima" e quindi il pubblico scosso inizialmente dagli argomenti della falsificazione della teoria ufficiale si accontenterà di qualunque spiegazione anche la piu cretina e superficiale perche in realtà il vero scopo è quella di "essere lasciati in pace" di tornare a fare la nanna.

viceversa se ci si limita a trovare elementi che falsificano la teoria ufficiale cosa succede?
chi del pubblico andrà dal debunker di turno potrà al limite trovare smontato ogni falsificazione una per una senza però estendere tale "smontatura" a tutta la teoria (perche in realtà nessuno ne ha formulata una).


per fare un esempio dei percorsi mentali :
1 caso (si porta la teoria della demolizione controllata con la nanotermite)
911 TM-cazzo c'è della nanotermite è stata provata la demolizione controllata!
pubblico- porca troja davero?
debunkers - si certo come no allora come avrebbero fatto a minare tutto l'edificio sotto gli occhi di tutti?
911 TM -ma porca puttana c'è stato un black out e bla bla bla e un piano era completamente inaccessibile probabilmente era il quartier generale delle manovre.
debunkers - si certo come no "probabilmente" , intanto nessuno ha visto nulla .possibile ?eppure anche se l'esplosivo era ad alto potenziale comunque dovevano essere svariate tonnellate .e poi i fili ?
pubblico - beh in effetti è difficile da credere a un operazione del genere senza che nessuno ti veda , vabbuò dai ron fiiiiii ron fiiiiii

2 caso (rimani nella falsificabilità)
911 TM- nessun edificio d'acciaio è mai crollato per degli incendi ,men che mai sulla loro pianta come in una demolizione controllata.
pubblico- o cazzo ma non lo sapevo! (te credo dormivi -ndr-)
debunkers -non è vero! pure una palestra del 1800 e un capannone industriale dopo un incendio sono crollati e avevano una struttura di acciaio!
911 TM-ma te stai a sentì quando parli? mi vuoi paragonare le twin tower con dei capannoni e allora il grattacielo di madrid è bruciato per ore e ore come una pira mentre nelle twin si vedeva solo il fumo
pubblico -in effetti non si possono fare questi paragoni .cazzo ma davvero sono poi caduti sulla loro pianta?
911 TM- e allora no!
debunkers - ma si certo c'è l'effetto "pancake" e bla bla bla
911 TM- chiaro! e pure l'effetto "parallelepipedi vuoti" ma dai siamo seri . nememno il NIST ha mai detto come sono crollate le torri dopo il crollo iniziale e le simulazioni al computer fatte non sono mai state rese note . l'effetto pancake è solo una teoria suggestiva che se l'è inventata un tizio indipendente ma noi vorremmo qualcosa di ufficiale come indagine non i deliri di un cazzaro qualunque ,o la morte di 3000 persone non giustifica un indagine piu accurata possibile? (il debunkers sente qualcosa che bussa insistentemente all'uscio posteriore)
pubblico - beh porco zio in effetti sta cosa è strana . ci dormirò stanotte?


CONCLUSIONE :
se formuli una teoria dovrai rincorrere continuamente le falsificazione degli altri .
se cerchi di falsificare tu gli altri al limite potranno invalidare una tua specifica falsificazione e non tutte


Citazione:
La nanothermite è vera e accertata tanto quanto nessun edificio in struttura d'acciaio è mai crollato per un incendio


a questo punto se non vedi la differenza che ti ho indicato non so piu cosa farci.

ciao
fefo

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
NiHiLaNtH
Inviato: 9/9/2012 13:17  Aggiornato: 9/9/2012 13:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 5/12/2005
Da:
Inviati: 3225
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Citazione:
debunkers - si certo come no allora come avrebbero fatto a minare tutto l'edificio sotto gli occhi di tutti? 911 TM -ma porca puttana c'è stato un black out e bla bla bla e un piano era completamente inaccessibile probabilmente era il quartier generale delle manovre. debunkers - si certo come no "probabilmente" , intanto nessuno ha visto nulla .possibile ?eppure anche se l'esplosivo era ad alto potenziale comunque dovevano essere svariate tonnellate .e poi i fili ? pubblico - beh in effetti è difficile da credere a un operazione del genere senza che nessuno ti veda , vabbuò dai ron fiiiiii ron fiiiiii


queste sono obiezioni che può fare solo un idiota e personalmente non me ne frega niente nè di loro nè dei coglioni li seguono

una persona normale dovrebbe chiedersi "come farei a mettere tutti quegli esplosivi negli edifici senza essere scoperto?"

Citazione:
vabbuò dai ron fiiiiii ron fiiiiii


chi è così stupido da andare appresso a sta gente non merita un minimo di considerazione
la maggior parte delle persone continuano e continueranno a dormire

fefochip
Inviato: 9/9/2012 15:11  Aggiornato: 9/9/2012 15:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
@ NiHiLaNtH
Citazione:
una persona normale dovrebbe chiedersi "come farei a mettere tutti quegli esplosivi negli edifici senza essere scoperto?"


è quello che mi pare di aver detto in maniera un po diversa .
comunque il punto ,che mi pare non hai afferrato, NON è questo perche dopo tale domanda arriva il 911 TM che ti dice come sarebbe stato possibile ovvero un altra ipotesi .poi torna il debunkers a attaccare questa ulteriore ipotesi.
da questo meccanismo non se ne esce piu .

invece se rimani sul piano della falsificazione non si possono creare questo tipo di meccanismi e i tuoi argomenti rimangono validi oppure no senza cadere in questa spirale senza fine che l'unica conseguenza che porta è l'immobilismo quello che poi vuole in realtà il debunker.


Citazione:
chi è così stupido da andare appresso a sta gente non merita un minimo di considerazione
la maggior parte delle persone continuano e continueranno a dormire


a mio avviso non tieni in considerazione che oggi a distanza da 11 anni dall'evento solo gli addormentati ci sono (oltre quelli in "denial" e i disinformatori di regime)e che hanno anche il sonno particolarmente profondo.
lo hanno perche qualcosa in questi 11 anni dovrebbero averla sentita invece niente.

quindi se il tuo "attivismo" (scusa la quasi parolaccia ) non si rivolge a loro con chi cerchi di interloquire? con quelli in "denial" o gli "attivissimi"?
insomma se vuoi dare un senso all'operazione che vuol fare massimo come fai a non considerare proprio i "dormienti"?
e conta che non è questione di "stupidità" ma di blocco psicologico e a mio avviso l'unica alternativa è rimuovere qualunque appiglio (per quanto idiota) che li farebbe rimanere in quel "denial" tanto caro a loro .

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
matteog
Inviato: 9/9/2012 15:20  Aggiornato: 9/9/2012 15:20
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/9/2009
Da: Roma
Inviati: 966
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
@Fefochip

tutto il tuo discorso per me poteva valere fino a qualche hanno fa perché?

adesso gli organi ufficiali hanno fornito una teoria che sebbene lacunosa e sostenuta da innumerevoli dati anche falsi, ma è sempre una teoria, cioè una spiegazione a quello che è accaduto.

Oggi alla persona disinformata non basta più sapere che quella teoria è falsa, perché ti chiede subito "allora chi ha fatto cosa? come lo ha fatto?" e di queste persone ne conosco a bizzeffe.

Indubbiamente non spetta a noi formulare una teoria ma dare almeno i dati perché la VU sia sia falsa.
La nanothermite non è una teoria, è un dato. Come può esserlo la VMO degli aerei. Il debunker di turno sposterà l'attenzione cercando di farlo diventare una teoria, ma lì sarà la capacità dello studioso di turno a non cadere nel tranello.

Per una teoria unificatrice non abbiamo i mezzi, perciò ci vuole una nuova investigazione, ma oggi con la mole di dati che si hanno si può con certezza dire che le TT sono state demolite. E Richard Gage lo ha fatto, applicando il metodo scientifico.

La gente non sa neanche cosa sia il NIST ma ha nelle orecchie una spiegazione ufficiale, e con che cosa gliela sostituisci se non con un'altra spiegazione?

E poi perché bisogna fregarsene dei debunkers? alla fine basta vedere PA che trova delle "spiegazioni" fuori dalla logica per tutto. Il debunkers si appiglierà sempre a qualcosa altro che falsificazione!

Matteo

"Cercare il complotto è sano, trovarlo dappertutto è follia." M. Galante
Nikola
Inviato: 9/9/2012 16:52  Aggiornato: 9/9/2012 16:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/8/2012
Da:
Inviati: 50
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Guardate questa:

Qualcuno inizia a muoversi alle bufale attive..

http://www.youtube.com/watch?v=rirs2GzqVPE&feature=relmfu

peonia
Inviato: 9/9/2012 17:22  Aggiornato: 9/9/2012 17:23
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
sbagliato link...

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
bernuga
Inviato: 9/9/2012 18:23  Aggiornato: 9/9/2012 18:23
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/11/2011
Da:
Inviati: 1007
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Riguardo le famose 12 domande, per chi non lo avesse letto prima, ho trovato un link dove tale Dr Jackal risponde a suo modo alle domande di miserissimo (o molto-attivo come dice lui), per quanto si possano condividere o criticare, sarebbe carino vedere un debunker volenteroso che si sforzi di fare altrettanto, rispondendo alle 12 domande di Mazzucco, io ho trovato solo un tentativo tra il patetico ed il divertente su un sito:

12 risposte a miserissimo:

http://xoomer.virgilio.it/911_subito/12_domande_attivissimo.htm

12 risposte (?) a Mazzucco:

http://space.crono911.net/forum/viewtopic.php?f=20&t=1030

Per chi segue in streaming Rossi e-cat Zurigo, qua trovate il programma dell'evento:

http://www.thinkcool.it/2012/09/e-cat-ecco-il-programma-ufficiale-presentazione-in-diretta-streaming/

Per Mazzucco una domanda su una citazione che hai fatto:

"Pensa poi se per caso i due aerei, nonostante la massima velocità, non fossero riusciti a penetrare del tutto la struttura in acciaio, ma si fossero spiaccicati parzialmente all'esterno: a quel punto bisognava fermare il tutto, e rinunciare alle demolizioni controllate (perchè nessuno ci avrebbe mai creduto)"

Volevo solo sapere se pensi davvero che 2 aerei si siano schiantati, o meglio, se pensi che cio' che ci hanno fatto vedere sia veramente un impatto tra un aereo di linea ed un edificio, oppure lo trovi semplicemente un argomento a doppio taglio che e' meglio evitare, grazie.


ps sono l'unico ad avere problemi ad entrare su LC? Inserisco nick e passw, mi da il log-in ma non posso inviare messaggi,grazie

DjGiostra
Inviato: 9/9/2012 18:26  Aggiornato: 9/9/2012 18:26
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
@Bernuga:
Citazione:
ps sono l'unico ad avere problemi ad entrare su LC? Inserisco nick e passw, mi da il log-in ma non posso inviare messaggi,grazie


No. Ogni tanto capita pure a me.

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Pensoso
Inviato: 9/9/2012 18:49  Aggiornato: 9/9/2012 18:50
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/8/2009
Da:
Inviati: 436
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
per quanto riguarda la sopravvalutazione dell'aspetto psicologico nell'ipotizzarlo a freno contro certe azioni anche aberranti negli esiti più o meno diretti, non serve nemmeno cercarsi il preciso esperimento psicologico di un preciso documetario... penso sia oramai nell'esperienza, spero solo informativa, di tutti con qualsiasi libro letto o film visto, o documentario, sulla storia umana...

(uso non improprio di firma)
Andrea17
Inviato: 9/9/2012 18:57  Aggiornato: 9/9/2012 18:57
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/4/2011
Da:
Inviati: 250
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Paolo Attivissimo: "Per esempio, sostiene che il crollo del WTC7 fu anomalo perché richiese soltanto 6,4 secondi; ma i dati sismografici e le registrazioni video indicano che il crollo durò almeno 13 secondi, ossia almeno il doppio di quanto asserito da Harrit."

Scusa attivissimo, ma quali registrazioni video ai visto tu?
Non sai contare o in che altro modo sei arrivato ai 13 secondi?

Non so attivissimo.... ma io per quanto mi sforzi, contando i secondi durante il video della demolizione del W.T.C.7 non riesco a superare i 7 secondi!

Non dubitate mai che un piccolo gruppo di persone possa cambiare il mondo.
In fondo è così che è sempre stato! (Victoria Grant)
Sertes
Inviato: 9/9/2012 19:06  Aggiornato: 9/9/2012 19:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Attivissimo inizia a contare i secondi quando crolla la east penthouse, quindi 13 secondi.

Questo perchè vuole schivare l'argomento del crollo in 6.5 - 7.0 secondi della struttura esterna o soprattutto i 2.25 secondi di caduta libera asseriti dal NIST

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
orne
Inviato: 9/9/2012 19:13  Aggiornato: 9/9/2012 19:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/6/2012
Da: Genova
Inviati: 104
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Andrea17

Citazione:
Non so attivissimo.... ma io per quanto mi sforzi, contando i secondi durante il video della demolizione del W.T.C.7 non riesco a superare i 7 secondi!


prova a non mettere i numeri pari e vedrai che il conto torna...


comunque il momento più bello della contestazione è nella seconda parte:

qui

dove quella faccia da criceto con emiparesi dà il meglio di sé (addirittura pretende di insegnare a un ingegnere civile...)

non c'è limite alla vergogna...

Chiunque voglia sinceramente la verità è sempre spaventosamente forte.

Fëdor Dostoevskij
fefochip
Inviato: 9/9/2012 19:57  Aggiornato: 9/9/2012 19:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Citazione:
adesso gli organi ufficiali hanno fornito una teoria che sebbene lacunosa e sostenuta da innumerevoli dati anche falsi, ma è sempre una teoria, cioè una spiegazione a quello che è accaduto.


non vedo il problema di falsificare tale teoria.


Citazione:
Oggi alla persona disinformata non basta più sapere che quella teoria è falsa, perché ti chiede subito "allora chi ha fatto cosa? come lo ha fatto?" e di queste persone ne conosco a bizzeffe.


se è per questo ne conosco tante anche io .e allora?
chiedetelo a chi di dovere come hanno fatto ma perche a me?solo perche non credo ai 19 beduini volanti suicidi?

Citazione:
Per una teoria unificatrice non abbiamo i mezzi


bravo l'hai capita

Citazione:
ma ha nelle orecchie una spiegazione ufficiale, e con che cosa gliela sostituisci se non con un'altra spiegazione?


con il niente ovvero l'inquitudine di un crimine passato inpunito

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
bubu7
Inviato: 9/9/2012 22:22  Aggiornato: 9/9/2012 22:22
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/2/2007
Da: Tomania
Inviati: 528
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Citazione:
Pensa poi se per caso i due aerei, nonostante la massima velocità, non fossero riusciti a penetrare del tutto la struttura in acciaio, ma si fossero spiaccicati parzialmente all'esterno: a quel punto bisognava fermare il tutto, e rinunciare alle demolizioni controllate (perchè nessuno ci avrebbe mai creduto).


Il problema Massimo semmai è un altro. Come facevano i terroristi a saper che sarebbero stati sufficienti solo due aerei per abbattere entrambe le torri considerando che le stesse erano state progettate per resistere all'impatto di più veivoli?
E' una semplice domanda che qualunque investigatore si sarebbe posto nel caso ci fosse stata un'indagine seria e credo che anche i terroristi stessi, nel caso fossero esistiti, la avrebbero sottoposta gentilmente a Osama bin laden mentre ascoltavano il suo delirante piano dentro qualche sperduta caverna afghana.
"Scusa Capo, non voglio mettere in discussione il tuo piano e la tua autorità ma come fai ad essere sicuro che con un aereo butterò giù una torre? Mi sembrano belle grosse e resistenti. Non vorrei sacrificare la mia vita per nulla."
Quindi non è solo il danno al pentagono ad essere incompatibile con l'impatto di un aereo di linea da 100 tonnellate ma anche i crolli delle due torri lo sono.

Che strano poi. Questi terroristi avrebbero fatto di tutto per mettersi in mostra con i loro spostamenti i loro comportamenti audaci e i loro pagamenti ma alla fine nessuno al mondo li ha mai visti.

Lui che offrì la faccia al vento la gola al vino e mai un pensiero non al denaro, non all'amore né al cielo.

Fabrizio De Andrè
matteog
Inviato: 9/9/2012 23:24  Aggiornato: 9/9/2012 23:24
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/9/2009
Da: Roma
Inviati: 966
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
@bubu7

Citazione:
Come facevano i terroristi a saper che sarebbero stati sufficienti solo due aerei per abbattere entrambe le torri considerando che le stesse erano state progettate per resistere all'impatto di più veivoli?


se fossero stati veramente i 19 beduini penso che non si sarebbero posti il problema di abbattere le TT ma solo colpirle. ll crollo è solo l'effetto collaterale.

Infatti non si sarebbe mai cmq potuto sapere quale era il loro obiettivo.

Matteo

"Cercare il complotto è sano, trovarlo dappertutto è follia." M. Galante
matteog
Inviato: 9/9/2012 23:32  Aggiornato: 9/9/2012 23:32
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/9/2009
Da: Roma
Inviati: 966
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
@Fefochip

Citazione:
non vedo il problema di falsificare tale teoria


per noi non è certo un problema, per il cittadino comune che si fida comunque delle autorità è uno scoglio enorme

Citazione:
chiedetelo a chi di dovere come hanno fatto ma perche a me?solo perche non credo ai 19 beduini volanti suicidi?


per amor della verità io non devo lasciare il mio interlocutore nel dubbio ma gli devo almeno innescare il tipo di ragionamento che poi lo fa approfondire altrimenti con un dialogo ti faccio vedere cosa potrebbe accadere:

A: alloa, le TT non potevano crollare come dice il NIST per tutti i motivi che ti ho elencato prima.
B: ok, ma allora come sono crollate?
A: questo non lo so e non lo devo dire io
B: va beh, allora come non detto.

B poi ritorna alla viata normale come se non fosse successo niente

Citazione:
con il niente ovvero l'inquitudine di un crimine passato inpunito


secondo me in una persona qualunque la teoria seppur fasulla vale più di mille dubbi, e dopo sapere che la VU è falsa necessita di una risposta.

Che almeno sulle TT secondo Gage si può dare.

"Cercare il complotto è sano, trovarlo dappertutto è follia." M. Galante
stacchio
Inviato: 10/9/2012 8:49  Aggiornato: 10/9/2012 8:49
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/8/2011
Da:
Inviati: 178
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Anno 1990 e qualcosa: un tale Armani si registra un sito a suo nome.

Anno 2003: l'omonimo più famoso di Armani si accorge che esiste internet, fa causa al proprietario di armani.it e non solo riesce a portargli via il sito, ma si fa pure pagare dei salatissimi danni.

Indovinate da che parte l'ex Dj?

http://www.apogeonline.com/webzine/2004/01/07/01/200401070101

complo
Inviato: 10/9/2012 10:10  Aggiornato: 10/9/2012 10:10
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/10/2005
Da:
Inviati: 2555
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
A meno che un contestatore EFFETTIVAMENTE pubblichi la sua obiezione in una rivista con referenze peer-reviewed (sì, questo comprende le riviste scientifiche Bentham), allora l'obiezione non è considerata valida nella comunità scientifica. E nemmeno voi dovreste preoccuparvi delle obiezioni non pubblicate. Quindi come dovete fare voi, da non scienziati, per capire quali argomenti sono validi oppure no? Si dovrebbe prima chiedere: “l'obiezione è PUBBLICATA in una rivista peer-reviewed ?“ Se non lo è si può e si deve dire: “Aspetterò di vedere questa obiezione formalmente pubblicata su una rivista con referenze scientifiche. Fino ad allora, il lavoro peer-reviewed pubblicato da Harrit e altri rimane valido"


P.S. l'articolo di Atti è del 2009! Neanche lui scriverebbe più quelle cose....

Lollo954
Inviato: 10/9/2012 15:37  Aggiornato: 10/9/2012 15:37
Ho qualche dubbio
Iscritto: 16/4/2012
Da: Carboland
Inviati: 136
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
non dircodo chi cercava le 12 domande..

qui ci sono le domande fatte ai debunker da in teoria qualche cospirazionista ( boh a me pare siano fatte da paperissimo e dal cicap quindi se la cantano e se la suonano insomma..)

e qui e qui ci sono quelle che i debunkers fanno ai "Complottisti" anche qui non si capisce perchè uno deve essere debunker o complottista... non puo essere semplicemente scettico ? o magari dubbioso ? o anche semplicemente desideroso di apprendere e quindi farsi somande ? no non si puo se bevi tutto il latte e biscotti senza fiatare sei un bravo bamb ino altrimenti sei cattivo la mamma non la vedi piu e sari rapito dall'uomo nero che ti porta in collegio e la befana ti portera il carbone maledetto complottista !!! bah

"I piccoli segreti sono i più difficili da mantenere. Per quelli grandi basterà sempre l'incredulità della gente".(McLuhan)
DjGiostra
Inviato: 10/9/2012 20:03  Aggiornato: 10/9/2012 20:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Lollo954:
Le domande le cercavo io per nostalgia. Io a quelle domande avevo risposto
direttamente ad Attivissimo il quale ha contro argomentato e poi ha chiuso
col confronto dicendo che non era obbligato a starmi ad ascoltare.
Secondo te cosa vuol dire ?

Mentre le domande che i "complottisti" avrebbero fatto ai debunker non
sono quelle.

Citazione:
anche qui non si capisce perchè uno deve essere debunker o complottista... non puo essere semplicemente scettico ? o magari dubbioso ? o anche semplicemente desideroso di apprendere e quindi farsi somande ?

Certo che bisogna essere scettici. Ma quando ti si fanno vedere prove
inoppugnabili e tu le rigiri oppure le eviti oppure attacchi ad personam non
sei piu' uno scettico ma un debunker e pure rompicoglioni !!
(PS: Mi rivolgo a te per semplicita' ma non sono rivolto a te ! )

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
nique
Inviato: 10/9/2012 20:05  Aggiornato: 10/9/2012 20:05
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/7/2005
Da: Milano
Inviati: 111
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Le ultime tracce di vita di attivissimo relativamente al 11/9 risalgono al confronto radiofonico con Mazzucco dell'autunno scorso, da quel momento l'ho visto eclissarsi dall'argomento.

Ormai sul suo blog parla solo di fotografia spaziale ed i commenti ai suoi articoli, segnale di vitalità del sito, sono sempre molto pochi.

Il suo atteggiamento, offensivo e denigratorio ed, a mio parere, in malafede, ha portato i suoi frutti. Ho notato diversi siti che riportano esclusivamente i suoi epic fail. Il più clamoroso quello dove accusava Chiesa, durante una puntata di Matrix, di essere impreparato per poi venire smentito dagli utenti di Luogocomune nel giro di una sera. Meraviglioso il suo suicidio mediatico quando accusava chiunque gli presentasse domande, a cui non sapeva ribattere con serenità, di offendere i morti. Notevole altresì quando si è inventato una teoria per la caduta del WTC7 causata dai detriti delle twin tower, spacciandola come dato di fatto, per poi venire smentito dal Nyst, ma ci sono tantissimi altri esempi. In certi casi avrebbe potuto limitare o addirittura evitare le ricadute di immagine dicendo semplicemente di aver sbagliato, ma non lo ha mai fatto, facendo cosi scoprire parte dei suoi scopi.

Insomma, non è stato in grado di portare avanti il suo "lavoro" con serenità e la voglia di "strafare" ha deciso il suo destino di esperto sull'argomento. Ritengo infatti che la maggioranza di chi si affaccia in buona fede all'argomento 11/9 ormai capisca l'inattendibilità del soggetto, come ho notato in diverse discussioni.

L'ultimo suo articolo sul blog elogia la violenza nei confronti dei "complottisti" disturbatori plaudendo il cazzotto di Aldrin ad uno di questi, trovando il sostegno dei vari "aficionados" del sito che, probabilmente, oggi si sono voluti dimenticare che solitamente sono i "complottisti" quelli violenti..... un'altro esempio di come per il pensiero attivo : "tutti gli animali sono uguali, ma alcuni animali sono più aguali degli altri".

Chi sa di essere profondo, si sforza di esser chiaro. Chi vuole apparire profondo alla folla, si sforza di esser oscuro. Infatti la folla ritiene profondo tutto quel di cui non riesce a vedere il fondo: è tanto timorosa e scende tanto mal volentieri ne...
Redazione
Inviato: 10/9/2012 20:51  Aggiornato: 10/9/2012 20:51
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
BERNUGA: "Volevo solo sapere se pensi davvero che 2 aerei si siano schiantati"

Sì. Ne sono convinto, almeno fino a prova contraria. (NON CERTO quelle di Simon Shack, sia chiaro).

Lollo954
Inviato: 11/9/2012 0:46  Aggiornato: 11/9/2012 0:46
Ho qualche dubbio
Iscritto: 16/4/2012
Da: Carboland
Inviati: 136
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
citazione:
Certo che bisogna essere scettici. Ma quando ti si fanno vedere prove inoppugnabili e tu le rigiri oppure le eviti oppure attacchi ad personam non sei piu' uno scettico ma un debunker e pure rompicoglioni !!


@djGiostra

Si lo so ma infatti qui una persona che chiede per sapere e ha dubbi su quello che è successo o stiamo dicendo è ben accetta purche sia educata e disposta al dialogo non un pirla di deunker travestito da innocua persona ben informata sui fatti..

Sul sito di attivissimo si evince a chiare lettere che

1) Credi ciecamente alla versione ufficiale in tutte le sue parti e bevi tutto di un fiato senza nemmeno porti il problema del "se" o del "ma" allora sei una persona degna di lode un bravo cittadino etc...

2) se fai domande magari anche legittime o esprimi un dubbio ( tipo ma dove cazzo è l'aereo del pentagono... oppure dicendo ma a lokerbie la buca era un ciccinino piu grossa e piena di resti frammenti e corpi rispetto a shanksville.. come mai?) allora non ti verra spiegata una cippa e sarai additato come complottista parassita della societa che fa i soldi sui morti e le strage vendendo cappellini e spillette...

E un atteggiamento da bimbi dell'asilo... tipo se non dici forza milan non sei piu amico o qualcosa del genere...

sempre piu paperissimo.... bah...

"I piccoli segreti sono i più difficili da mantenere. Per quelli grandi basterà sempre l'incredulità della gente".(McLuhan)
marion84
Inviato: 11/9/2012 12:24  Aggiornato: 11/9/2012 12:24
So tutto
Iscritto: 13/7/2012
Da:
Inviati: 7
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Ciao Massimo, io invece penso che i presunti aerei che hanno impattato contro le torri siano il frutto della computer grafica, editata durante quella che è stata una finta diretta televisiva. In questo video mi sembra dimostrato più che chiaramente, dando una spiegazione direi evidente su come sia impossibile che la punta di un aereo d'alluminio possa sbucare intatto dall'altra parte di un grattacielo di acciaio e cemento! inoltre non mi sembrano per niente affidabili le dirette televisive che sembrano unificate da un copione ben preciso, come se fossero manovrate da un'altra regia, ovviamente occulta....http://www.youtube.com/watch?v=e4VXNmqT1PQ
questo video si articola in "mille parti", ma anche solo la prima mi sembra fin troppo eloquente. vorrei sapere cosa ne pensi.

e se fosse vero tutto ciò, resta la domanda....che fine hanno fatto gli arei con i passeggeri?

Decalagon
Inviato: 11/9/2012 16:28  Aggiornato: 11/9/2012 16:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Citazione:
Ciao Massimo, io invece penso che i presunti aerei che hanno impattato contro le torri siano il frutto della computer grafica


Esistono svariate discussioni su questo sito (ti invito a usare la funziona "cerca" del forum per trovarle e leggerle) dove la questione è stata sviscerata in lungo e in largo, e si è giunti alla conclusione che queste sono solo delle panzane partorite dalla mente dell'anonimo bugiardo chiamato Simon Shack. Tale conclusione è stata raggiunta in seguito a lunghi ragionamenti su disquisizioni puramente tecniche.
Il caso è stato archiviato da un bel po'

Siao.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
marion84
Inviato: 11/9/2012 16:39  Aggiornato: 11/9/2012 16:39
So tutto
Iscritto: 13/7/2012
Da:
Inviati: 7
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
ah cavolo non lo sapevo, andrò subito a controllare, grazie della notifica!

Piero68
Inviato: 14/9/2012 11:53  Aggiornato: 14/9/2012 11:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/9/2012
Da:
Inviati: 134
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
Citazione:
Ciao Massimo, io invece penso che i presunti aerei che hanno impattato contro le torri siano il frutto della computer grafica, editata durante quella che è stata una finta diretta televisiva


Caro marion84, se ti può essere di conforto anche io mi sono arrovellato il cervello per tanto tempo sulla teoria no-planes. E mi ero convinto che fosse così: filmati falsi=niente aerei.
Poi però, grazie a questo sito ed a tanti altri simili, ho aperto meglio gli occhi ed ho iniziato a pensarla al contrario. Unicamente perchè, se ci pensi meglio, qualcosa è stato visto da centinaia di testimoni. Ora se si fosse trattato di un missile, pensa a quante variabili ci sarebbero potute essere soltanto sul punto di impatto. In quel caso come avrebbero mai potuto mettere degli esplosivi al punto giusto che simulassero in tutto e per tutto la forma degli aerei schiantati nei grattacieli?? Inoltre l'enorme massa di fuoco generata dal secondo impatto non può che essere riconducibile unicamente all'enorme quantità di kerosene contenuta in un aereo.
Ora, non dico che siano necessariamente stati dei voli dirottati, ma sicuramente sono degli aerei che si sono schiantati nelle due torri (magari droni).
Resta il problema del famoso video della ripresa in diretta che mostra palesemente due grosse incongruenze (per usare un eufemismo). L'inquadratura larga pochi secondi prima dell'impatto da dove non si vede nessun oggetto in avvicinamento e soprattutto il famoso muso che esce dall'altra parte seguita da un immediato annerimento delle riprese.
Ora, usando un ragionamento che usa spesso anche Mazzucco, video falso non è necessariamente uguale alla mancanza di aerei . Ed ecco come io almeno me la sono spiegata (è un ipotesi ovviamente come un'altra). Probabilmente in quelle ore di confusione e caos, nessun emittente mainstream aveva alcuna ripresa degli impatti (nè del secondo, figuriamocidel primo). Ecco allora la genialata. Per il solito sensazionalismo un tot. al chilo, e soprattutto perche qualcosa la dovevano pur mostrare, si sono autofabbricati questo video per colpire ovviamente l'opinione pubblica. Un immagine si sa è più eloquente di mille parole. Magari hanno pensato che nessuno fosse riuscito a riprendere niente. Poi sono usciti altri video e non solo amatoriali. Ma CNN e compagnia cantando in quei momenti drammatici non potevano saperlo e così hanno preferito crearsi un falso piuttosto che decidere di non poter mostrare niente al Mondo in quel momento.
Io almeno la vedo così. Non sarebbe nè la prima nè l'ultima volta che dei giornalisti fabbricano supporti video falsi a notizie vere

divert
Inviato: 14/9/2012 12:08  Aggiornato: 14/9/2012 12:08
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/5/2009
Da:
Inviati: 78
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
L'impact Factor (IF) è dato dalla società Thomson-Reuters. La società nel suo sito scrive [Link]:

"Do not use the Journal Impact Factor to assess the performance of an individual researcher. As with all of the metrics provided through Journal Citation Reports, the Journal Impact Factor can only be used to evaluate journals."

cioè:

"Non usare il Journal Impact Factor [cioè appunto il Fattore d'Impatto del Giornale, e non dell'autore della pubblicazione] per valutare la performance individuale del ricercatore. Come tutte le misure fornite dai Rapporti delle Citazioni dei Giornali, il Fattore d'Impatto del Giornale può essere solo usata per valutare i giornali"


ma questo è chiaro perché se tra i parametri di valutazione abbiamo
-la puntualità nella pubblicazione dei fascicoli
non essere puntuali nelle pubblicazioni non è colpa del ricercatore/autore dell'articolo e non inficia la qualità del suo lavoro ma solo che non sai quando ti arriva a casa con la posta il nuovo fascicolo...

-la presenza di abstract o note bibliografiche in inglese, liste di referenze negli articoli in caratteri latini e riportate secondo le convenzioni editoriali internazionali
questi sono standard che semplificano la lettura e ricerca delle degli articoli citati nello studio ma non ne riduce la scientificità... c'è solo da penare di più trovarli (poi tanto c'è google academics)

-l'internazionalità dell'autore
se sei un ricercatore sconosciuto non significa che la ricerca che hai fatto non sia scientifica o corretta, solo che nessuno ti conosce

-interesse per il contenuto scientifico in relazione anche alla attuale copertura della specifica categoria tematica o alla trattazione di argomenti emergenti
da questo punto di vista riviste come oggi, cioè, novella 2000 hanno più impact factor di Nature o Lancet....

-la presenza di dati citazionali sulla rivista (o sugli autori che vi scrivono) nel database di citazioni delle riviste già censite da Thomson Reuters
di nuovo formalità, utili ma solo formalità

-valutazione tramite peer review
il fatto che sia stata fatta una peer review certifica la scientificità del della ricerca aumentando il valore, se non c'è possono venir accettate come scientifiche dopo accurate verifiche

Non discutere mai con un idiota, la gente potrebbe non notare la differenza.
(Arthur Bloch)
Inverno
Inviato: 17/9/2012 13:30  Aggiornato: 17/9/2012 13:30
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/2/2007
Da:
Inviati: 103
 Re: Il buffone sbufalato (per la milionesima volta)
che poi mi pare piuttosto strano che uno scientista convinto come il dj svizzero (giusto per rimanere negli unici titoli certi) commetta l'imperdonabile errore di confondere l'IF di un giornale con quello di un autore...

in italia l'IF è un patrimonio personale di un singolo ricercatore ed è costituito dal numero e dal tipo di pubblicazioni (per la cronaca ne ho calcolati un bel po di IF per lavoro)

quando si è esperti di tutto questi scivoloni grossolani non sono perdonabili... questo genere di errore non si puo spiegare con l'esclusiva incompetenza...

Se il Dito Punta il Cielo l'Imbecille Osserva il Dito

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA