Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


news internazionali : Il brutto vizio di spiare
Inviato da Redazione il 9/12/2011 0:00:00 (8729 letture)

Il 1° maggio del 1960 i sovietici riuscirono a catturare un aereo-spia americano che stava sorvolando il loro territorio. Il pilota, Gary Powell, si salvò, e finì prigioniero dei sovietici (sarebbe stato liberato 2 anni dopo). Nacque così il caso internazionale fra Unione Sovietica e Stati Uniti passato alla storia come il “caso dell’U-2”.

Non è chiaro come sia avvenuta la cattura, visto che gli U-2 erano aerei speciali, progettati per volare ad oltre 10.000 metri di quota, fuori dalla portata dei missili e dei caccia sovietici. Alcune voci dicono che l’aereo si sia abbassato troppo di quota, venendo speronato in volo da un MIG sovietico, altre dicono che il pilota sia stato obbligato ad atterrare volontariamente.

In ogni caso l’eposodio scatenò una grave crisi internazionale, che avrebbe fortemente condizionato i rapporti futuri fra le due superpotenze. La settimana seguente infatti era previsto un delicatissimo summit a Parigi fra le 4 potenze occidentali (USA, Francia, Inghilterra e Unione Sovietica), nel quale si dovevano anche stabilire delle regole di comportamento comuni rispetto al sorvolo delle nazioni straniere.

Prima di iniziare il summit Kruschev pretese da Eisenhower delle scuse ufficiali per la violazione del proprio spazio aereo, ma il presidente americano – sotto la pressione dei generali - si rifiutò di presentarle, sottolineando anzi che tali azioni di spionaggio fossero necessarie per garantire la sicurezza degli Stati Uniti. A quel punto i sovietici abbandonarono clamorosamente il summit, dando inizio ad una periodo di tensione e di diffidenza fra le due nazioni che sarebbe culminato due anni dopo con la crisi dei missili di Cuba. (A quel punto però il presidente era Kennedy, il quale seppe mandare al diavolo i generali e scelse una via più diplomatica con Kruschev, grazie anche all’apporto fornito dal fratello Robert nelle trattative segrete).

Nei giorni scorsi è accaduto un incidente simile fra Stati Uniti e Iran. Gli iraniani hanno catturato un drone americano ...

... che stava sorvolando di nascosto il territorio iraniano. Anche in questo caso non è chiaro come sia avvenuta la cattura. la CIA dice semplicemente che il drone “ha malfunzionato”, mentre gli iraniani sostengono di averlo intercettato e guidato elettronicamente fino a terra.

Il fatto che il drone sia stato presentato al pubblico apparentemente intatto fa pensare che gli iraniani abbiano detto la verità. In ogni caso, questo episodio rappresenta un grave problema per due motivi. Da una parte, sembra che russi e cinesi – grandi amici dell’Iran - siano molto interessati a esaminare da vicino le apparecchiature elettroniche di cui è dotato il drone, e dall’altra Obama rischia di trovarsi di fronte ad una richiesta di scuse ufficali, da parte di Ahmadinejad, che ben difficilmente potrà offire.

Obama infatti non è Kennedy, ed ha fatto già capire chiaramente di essere da tempo ostaggio dei generali. Finchè gli Stati Uniti non si libereranno una volta per tutte di questa razza maledetta, mantenuta e fomentata dalle industrie belliche dei guerrafondai, il mondo non potrà mai permettersi di tirare un sospiro di sollievo.

E pensare che lo stesso Eisenhower ci aveva già messo in guardia da questo pericolo, più di 50 anni fa.

Massimo Mazzucco












Voto: 9.00 (4 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Indignato
Inviato: 9/12/2011 0:40  Aggiornato: 9/12/2011 0:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/3/2010
Da:
Inviati: 49
 Re: Il brutto vizio di spiare
Anche io nel vedere le immagini del drone o presunto tale (peraltro sono rimasto un po' stupito dalla forma di questo drone, non che io sia un grosso esperto in materia ma per quel poco che mi pareva di ricordare mi ha sorpreso) e soprattutto le sue condizioni, praticamente intatto, ho pensato che in qualche modo fosse stato "hackerato" e condotto a terra invece che abbattuto come sembrava dalla prima diffusione della notizia di qualche giorno fa.

A questo punto il "dilemma" è: con costa è stato forzato al suolo? tecnologia completamente iraniana, russa o cinese?

Floh
Inviato: 9/12/2011 5:54  Aggiornato: 9/12/2011 6:03
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 13/12/2009
Da: Milano
Inviati: 1056
 Re: Il brutto vizio di spiare
Iran, la tv mostra il drone spia statunitense catturato domenica

Suona proprio come uno schiaffone in faccia all'esercito Americano.
------------

@ Indignato

A questo punto il "dilemma" è: con costa è stato forzato al suolo? tecnologia completamente iraniana, russa o cinese?


Un ipotesi:

Un cyber-attacco forse reso possibile grazie ad una tecnologia fornita da Mosca a Teheran. Un esperto del settore aeronautico citato in siti di informazione americani sull'argomento, Stephen Trimble, ha infatti sottolineato che la perdita del prezioso drone è avvenuta appena sei settimane dopo che la Russia ha consegnato all'Iran un sofisticato apparato per l'alterazione e il disturbo delle comunicazioni e dei sistemi radar e di guida di bombe e missili, denominato Avtobaza. Le sanzioni imposte a Teheran impediscono la vendita di gran parte degli armamenti all'Iran, un apparecchio come l'Avtobaza sembra pero' non essere colpito dalle restrizioni, perché rientra nei sistemi di difesa passiva. Una ipotesi che sembra trovare conferma nelle parole del generale Hajizadeh, secondo cui il drone Sentinel, ''dopo essere entrato nella parte Est del nostro Paese, e' caduto nella trappola delle nostre forze aeree e portato a terra con il minimo danno''.

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/mondo/2011/12/08/visualizza_new.html_8287301.html

Ci sono più cose in cielo e in terra, Orazio, di quante ne sogni la tua filosofia (William Shakespeare, da Amleto)
edo
Inviato: 9/12/2011 8:35  Aggiornato: 9/12/2011 8:36
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: Il brutto vizio di spiare
Massimo, manca il link al video di Eisenhower.

Joseph
Inviato: 9/12/2011 10:14  Aggiornato: 9/12/2011 10:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/5/2010
Da:
Inviati: 34
 Re: Il brutto vizio di spiare
E se fosse un bel cavallo di Troia? Con un bel bombone (H) dentro..?

Scherzo, ovviamente.

Un'altro tassello nella complicata questione USA-Iran.

In certis unitas, in dubiis libertas, in omnibus caritas
bubu7
Inviato: 9/12/2011 10:18  Aggiornato: 9/12/2011 10:18
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/2/2007
Da: Tomania
Inviati: 528
 Re: Il brutto vizio di spiare
Se fossero stati gli iraniani a inviare un drone sopra gli USA sarebbe già scoppiata la guerra, con i mezzi d'informazione a fare da grancassa.
Con questa politica dei droni non mi stupirei se Obama, per presentare le scuse all'Iran, inviasse un proprio... clone.

Lui che offrì la faccia al vento la gola al vino e mai un pensiero non al denaro, non all'amore né al cielo.

Fabrizio De Andrè
polaris_40
Inviato: 9/12/2011 10:38  Aggiornato: 9/12/2011 10:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/10/2006
Da:
Inviati: 242
 Re: Il brutto vizio di spiare
Questa sedicente superiorità tecnologica degli States sulle altre super-potenze.......Magari il radiocamando di un modellino di aereo in volo ha fatto interferenza chissà. Sempre più patetici sti americani.

VIMS
Inviato: 9/12/2011 11:00  Aggiornato: 9/12/2011 11:00
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/11/2011
Da: Ai piedi del monte
Inviati: 334
 Re: Il brutto vizio di spiare
Obama infatti non è Kennedy, ed ha fatto già capire chiaramente di essere da tempo ostaggio dei generali

Quindi se forza la mano e si trova nei pressi di Dallas...

In questi giorni si sta parlando anche dei rapporti non idilliaci tra USA e Cina.

Cosa ci aspetta dietro l'angolo?

VIMS

La Virtù sta nel mezzo
benitoche
Inviato: 9/12/2011 11:23  Aggiornato: 9/12/2011 11:23
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/9/2006
Da:
Inviati: 1941
 Re: Il brutto vizio di spiare

la religione è indispensabile
soltanto a un’umanità rescissa dal mondo divino-spirituale.
ProphetOne
Inviato: 9/12/2011 11:47  Aggiornato: 9/12/2011 11:56
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/6/2006
Da: Pianeta Nibiru
Inviati: 79
 Re: Il brutto vizio di spiare
Citazione:
Obama infatti non è Kennedy, ed ha fatto già capire chiaramente di essere da tempo ostaggio dei generali.


Daniele Luttazzi nel suo libro La guerra civile fredda riprende proprio la battuta di George Carlin e Bill Hicks del video linkato da benitoche.

"Quando Obama si è insediato alla casa bianca i generali lo hanno portato in una stanzetta e gli hanno fatto vedere il filmato del'omicidio JFK...
Ripreso da un'altra angolazione."
Geniale.

perspicace
Inviato: 9/12/2011 11:53  Aggiornato: 9/12/2011 11:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: Il brutto vizio di spiare
L'AEREO infatti è intatto, con moltissima probabilità è stato hackerato.

Io però se ero l'Iran insieme al video dell'aereo avrei aggiunto una dichiarazione:

"Cari Usa, mandateci tutti i droni che avete non preoccupatevi a noi non dispiacciano mica "

piano piano si fanno una flotta

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
perspicace
Inviato: 9/12/2011 12:02  Aggiornato: 9/12/2011 12:02
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: Il brutto vizio di spiare
"Quando Obama si è insediato alla casa bianca i generali lo hanno portato in una stanzetta e gli hanno fatto vedere il filmato del'omicidio JFK... Ripreso da un'altra angolazione.

La battuta è del grande Bill Hicks che dice che a i presidenti Usa quando vengono eletti gli fanno vedere il filmato del omicidio di Kennedy ripreso dalla collina erbosa ed il presidente Clinton dice: "Allora qual'è il programma?!?"

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
marco06
Inviato: 9/12/2011 12:05  Aggiornato: 9/12/2011 12:05
So tutto
Iscritto: 9/12/2011
Da:
Inviati: 1
 Re: Il brutto vizio di spiare
per non avere più dubbi sulle attività della moglie o del marito, installate il software spia per cellulare: http://www.spiarecellulare.com/

perspicace
Inviato: 9/12/2011 12:09  Aggiornato: 9/12/2011 12:09
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: Il brutto vizio di spiare
La madre dei cretini è sempre incinta

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
Bellaciao
Inviato: 9/12/2011 12:12  Aggiornato: 9/12/2011 12:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/11/2011
Da:
Inviati: 72
 Re: Il brutto vizio di spiare
Cinque anni fa un aeeo spia americano violò lo spazio aereo cinese. Fu costretto ad atterrare. Il pilota e gli spioni che lo accompagnavano furono messi in galera, l'areo spia fu dissezionato e fotografato pezzo per pezzo. Gli americani mandarono due navi per il recupero dei pezzi, ma furono messi in fuga dai cinesi. I pezzi furono poi consegnati agli americani solo dopo aver presentato le scuse all'ONU e aver retribuito i cinesi per i danni arrecati alla loro immagine.
Durante la guerra in Serbia i cinesi, nascosti nell'ambasciata di Belgrado, abbatterono un altro aereo spia americano. Il giorno dopo arrivarono sul luogo un gruppo di tecnici russi, caricarono i pezzi in un centinaio di valigioni e se li portarono in Russia per studiarseli con calma.
Altri episodi del genere sono avvenuti in Libano e in altre parti del mondo.
La tecnologia americana nel campo dell'elettronica è a conoscenza del nemico e quindi non più efficace.
La tecnologia eletronica russa e cinese è invece sconosciuta agli americani ed è comunque decisamente superiore a quella americana e israeliana.
Questo è stato dimostrato in numerosi episodi di guerra sperimentale, ma è sfuggito a gran parte degli italiani, letteralmente violentati dalle vergognose menzogne dei media e sopraffatti dal problema della sopravvivenza.
Ho appena letto che 30/35 camion cisterna carichi di petrolio della NATO sono stati distrutti dai Pakistani in un micidiale attacco missilistico.
Mi fanno sorridere quelli che si chiedono se la tecnologia usata dagli Iraniani è iraniana, russa o cinese. Lo ripeto per l'ennesima volta. Iran, Russia e Cina, oltre a numerosi altri Paesi, quasi tutti dotati dell'arma nucleare, sono alleati nell'Unione euroasiatica e se ne sbattono delle sanzioni dell'America e dell'Europa, che farebbero meglio a pensare alla loro disastrosa situazione economica.
Sono convinto che l'Unione euroasiatica aspetta solo di essere attaccata per sottomettere gli incopetenti che pretendono di governare l'Europa e ridurre gli Stati Uniti a un ammasso di rottami.

alsecret7
Inviato: 9/12/2011 13:31  Aggiornato: 9/12/2011 13:31
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/6/2007
Da:
Inviati: 561
 Re: Il brutto vizio di spiare
tutti vogliono solo una cosa la guerra. non ce niente da fare sino a che non ci si libera dei generali e soldati, di questi paesi infami il mondo e sempre in pericolo. a ragione massimo bisogna eliminare l'asse militare e industriale altrimenti saremmo sempre in pericolo e presi ingiro.pero bisogna che la gente si svegli altrimenti non ci sara niente da fare.

stacchio
Inviato: 9/12/2011 13:59  Aggiornato: 9/12/2011 13:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/8/2011
Da:
Inviati: 178
 Re: Il brutto vizio di spiare
La ricerca militare russa/cinese/iraniana ecc. ecc. dell'ultimo decennio si è rivolta a capire come neutralizzare aerei stealth americani, intercettare missili ipersonici amercani, sorvegliare navi e sottomarini americani, aggirare contromisure elettroniche delgli americane e così via.

La ricerca militare americana dell'ultimo decennio si è invece concentrata sul come rincorrere la moto da cross del mullah Omar. Questi sono i risultati...

redna
Inviato: 9/12/2011 14:29  Aggiornato: 9/12/2011 14:29
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Il brutto vizio di spiare
Citazione:
Da una parte, sembra che russi e cinesi – grandi amici dell’Iran - siano molto interessati a esaminare da vicino le apparecchiature elettroniche di cui è dotato il drone, e dall’altra Obama rischia di trovarsi di fronte ad una richiesta di scuse ufficali, da parte di Ahmadinejad, che ben difficilmente potrà offire.


gli iraniani non pensano nemmeno più a voler scuse ufficiali dagli USA ma vanno anche oltre......... Teheran avrebbe chiesto “una risposta urgente” e un qualche “risarcimento da parte del governo americano”.

in quale maniera verrà quantificato il risarcimento da parte del governo americano? gli iraniani quindi hanno in mano il drone con tanto di tecnologia segreta, lo hanno intercettato elettronicamente e ora chiedono agli USA anche un risarcimento?


fonte:
http://qn.quotidiano.net/esteri/2011/12/09/634320-catturato_drone_teheran_studia_tecnologia.shtml

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
fefochip
Inviato: 9/12/2011 14:35  Aggiornato: 9/12/2011 14:35
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Il brutto vizio di spiare
è veramente inquietante e triste ogni volta constatare la sconsideratezza di washiton, delle sue politiche e dei suoi capi.

uno ti manda un veivolo a spiarti e manco ti "chiede scusa" anzi di fronte al mondo dice che fa bene cosi perche tu sei tanto cattivo.

mi chiedo a questo punto come si può biasimare l'iran se si vuole dotare veramente (ammesse che siano veri i sospetti occidentali e non la solite montature come le ADM di saddam)di armi nucleari se la politica NATO e USA attacca indiscriminatamente chi vuole con scuse patetiche .
come si fa a biasimare una nazione che si vuole costruire la sua bombetta atomica per usarla come deterrente per non farsi attaccare.
gli stati uniti e la NATO hanno abbondantemente dimostrato al mondo in piu di una occasione di fare quello che vogliono semplicemente perche possono farlo (tolte le scuse patetiche che come ribadisco nel caso dell'iraq erano pure false) quindi l'unica alternativa per una nazione è dimostrare che non possono fare quello che vogliono .

la tristezza mi avvolge perche poi sento persone ,amici magari anche "intelligenti" che dicono che il presidente iraniano è un pazzo guardando nell'altro la solita pagliuzza mentre la trave è saldamente conficatta nel nostro culo.
siamo preda della propaganda e chi non lo è ,è talmente in minoranza da non contare una sega.

un velo pietoso su tutti noi cala

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
fefochip
Inviato: 9/12/2011 14:53  Aggiornato: 9/12/2011 14:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Il brutto vizio di spiare
citazione di Bellaciao del 26/11/2011 11:09 :

Citazione:
Non scherzo, non provoco e non sparo panzane. Vi dico solo quello che nel resto del mondo oramai sanno tutto, come il fatto che l'euro rovinerà come un maniero medioevale entro una decina di giorni, lasciando dietro di sé un cumulo di macerie.


e invece a mio parere provocavi e sparavi cazzate a gogo anche perche il post successivo scrivevi:
Citazione:
Non posso dirti il nome della nazione, né mostrarti le prove a sostegno delle mie affermazioni, perché non ho nessun interesse a espormi. E poi, perché dovrei farlo? Per essere chiamato matto, bislacco o rivoluzionario da qualcuno? Ci si comporta in questo modo quando si percepisce che il nostro interlocutore è molto più informato di noi. Ti farò arrivare comunque alla verità attraverso successive allusioni.

quasi incommentabile

non solo: aumentavi il clima di ansia già abbondantemente propagandato sui media anche qui su luogocomune con una previsione che pareva la "sapessero tutti" .

sono passati 13 giorni ..... "entro" è già sforato da un pezzo.

nostradamus de noantri che facciamo ritratti chiedendo scusa oppure rilanci ?

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Calvero
Inviato: 9/12/2011 15:38  Aggiornato: 9/12/2011 15:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Il brutto vizio di spiare
____________________________
________________

«Se il destino di un uomo è annegare, annegherà anche in un bicchier d'acqua.»

Noi in qualche modo dovremmo renderci conto ancor meglio di quanto si stia assistendo a qualcosa di cui non siamo partecipi e mai potremmo esserlo. L'incuranza che bellamente e doverosamente viene posta in essere dai giochi di Potere che ogni tanto permettono di prendere coscienza casualmente del destino già scritto, grazie a queste imbarazzanti figure di merda, altro non sono che elementi di una realtà che si perpetua ciclicamente e ci dice quanto noi POPOLI siamo spettatori paganti. Giustamente non è gratis. Lo si paga e lo si pagherà con le Vite.

Quell'incuranza del Potere che è divenuta ormai una nuova forma di spudoratezza nei confronti della collettività umana. Basta asserire che vi sia un motivo di "sicurezza nazionale"; una libertà da tutelare; un cattivo che impone estremi rimedi; effetti collaterali da dover accettare ... e avanti così, che il destino si mostrerà compiersi in tutte le misure. Non mi stupirei che un giorno si saprà di una segretaria distratta di un qualche Ufficio Ovale che aveva spinto con le tette un pulsante sbagliato, e scatenato una Guerra Nucleare. Una giusta fine per una razza ridicola come la nostra.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
JohnTitor
Inviato: 9/12/2011 15:39  Aggiornato: 9/12/2011 15:39
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/11/2010
Da: Tampa
Inviati: 602
 Re: Il brutto vizio di spiare
OT

Passera tira dritto: 'Avanti con la Tav, rispettare i tempi e il tracciato'

se l'avesse detto un ministro di berluscono si sarebbe gridato al governo 'razzista nazifascita mafioso (con infiltrazioni della ndrangheta)'.
L'ha detto un banchiere e tutto va bene!

misteri italiani

perspicace
Inviato: 9/12/2011 16:00  Aggiornato: 9/12/2011 16:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: Il brutto vizio di spiare

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
PadijtLee
Inviato: 9/12/2011 17:14  Aggiornato: 9/12/2011 17:20
Mi sento vacillare
Iscritto: 4/6/2010
Da:
Inviati: 447
 Re: Il brutto vizio di spiare
Un episodio analogo più recente del “caso dell’U-2” non è quello del 12 agosto 2000 quando il sottomarino nucleare russo Kursk, impegnato nel mare di Barents in un'esercitazione militare, fu affondato?


http://www.youtube.com/watch?v=wW_T1Jl1V5o

baciccio
Inviato: 9/12/2011 17:36  Aggiornato: 9/12/2011 17:41
Mi sento vacillare
Iscritto: 30/1/2006
Da: Genova
Inviati: 536
 Re: Il brutto vizio di spiare
Una cosa sono i fatti così come accadono, altra cosa sono gli stessi per come vengono raccontati dai nostri media. Noi si compra il quotidiano con l'idea che qualcosa di informazione ci sia .Niente di più sbagliato, la nostra nazione è occupata da 115 -CENTOQUINDICI. basi militari straniere. Nessun organo di stampa italiano accreditato, può osare anche solo eccepire di certi accadimenti. Semplicemente non si può! Siamo ancora una nazione occupata, dura a credersi, ma così è.

Bellaciao
Inviato: 9/12/2011 18:29  Aggiornato: 9/12/2011 18:29
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/11/2011
Da:
Inviati: 72
 Re: Il brutto vizio di spiare
Ultime notizie. Un convoglio della misssione ONU nel Sud Libano è stato investito da un'esplosione. Sette soldati francesi feriti.
Poche ore fa 35 camion cisterna della NATO cariche di petrolio sono state distrutte dai Pakistani in un attentato missilistico.
Questi sono passati all'attacco e fanno sul serio, ma la Clinton continua a ripetere tre volte al giorno che "nessuna opzione è esclusa".
Come si a non capire che questo è un segno di impotenza?

FedeV
Inviato: 9/12/2011 18:49  Aggiornato: 9/12/2011 18:49
Mi sento vacillare
Iscritto: 18/10/2006
Da:
Inviati: 445
 Re: Il brutto vizio di spiare
Chiedo scusa per l'ingenuità ma come è possibile che le tecnologie del drone siano così segrete e sconosciute se sono riusciti ad hackerarlo e portarlo a terra? Questo al contrario domostra profonda conoscenza dei sistemi, almeno di quello di guida.

inoltre:
"Obama infatti non è Kennedy, ed ha fatto già capire chiaramente di essere da tempo ostaggio dei generali. Finchè gli Stati Uniti non si libereranno una volta per tutte di questa razza maledetta, mantenuta e fomentata dalle industrie belliche dei guerrafondai, il mondo non potrà mai permettersi di tirare un sospiro di sollievo."

Da come l'hai messa Obama e i "generali", ma soprattutto i bellici guerrafondai, sembrano degli alieni costretti a convivere malvolentieri, ma a me invece, dalle reciproche azioni, sembrano andare molto bene d'accordo ed essere pure molto efficienti. Magari è tutta scena per far sembrare che ci sia come una specie di destino ineluttabile, e non una scaltra strategia, dietro ai rispettivi modi di comportarsi.

Nieuport
Inviato: 9/12/2011 18:53  Aggiornato: 9/12/2011 18:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 16/12/2007
Da: Firenze
Inviati: 189
 Re: Il brutto vizio di spiare
La cosa è piuttosto grossa, perchè non si tratta di un drone relativamente noto, come il Reaper o il Predator (quelli li abbiamo pure noi) ma di un nuovo e segretissimo RQ-170, del quale, basti dire, non erano mai state mostrate foto! Quello che è incomprensibile è come abbiano fatto a prenderlo, o per meglio dire perchè non abbiano funzionato i sistemi di rientro automatico a casa se c'è qualche interferenza nei comandi e di autodistruzione se il ritorno a casa non è possibile. Di sicuro in questo momento al pentagono c'è qualcuno che sta passando i peggiori momenti della sua vita.
Che gli RQ-170 fossero in Afghanistan a Kandahar si sapeva da un anno, ovviamente machcine invisibili ai radar non servono contro i Talebani, che non hanno radar, ma si pensava che servissero a spiare il Pakistan.
A proposito, lo sapete che su Goodle maps sono apparse foto di una base segreta a Yucca dove sono basati i Reaper o Predator? Ossia che ci sono droni anche per spiare gli americani stessi?
Ora il pericolo è che gli americani facciano qualcosa per distruggerlo, come scoprire dove è conservato e bombardarlo. Oppure che riescano a scoprire con quale aereo sarà portato in Cina o in Russia e ad abbatterlo.
Comunque non andate dietro alle trollaggini di quelli che farneticano sulla potenza di Iran, Russia e Cina, la Cina sta costruendo qualcosa, ma la sua massima ambizione in futuro è riuscire a interdire a un avversario il Mar della Cina meridionale, mentre gli americani dominano tre oceani e cinque continenti, quanto a Russia e Iran sono 30 anni che non mettono in linea un aereo nuovo.
Infine non sono d'accordo con Mazzucco che Obama sia ostaggio dei generali. Obama è ostaggio dei politici, e forse non solo per il timore di finire come Kennedy, ma perchè lo ricattano con la storia che non è nato negli USA. I generali hanno detto e dicono i tutti i modi possibili che le 2-3 guerre in corso costano già troppo, e che non se la sentono di aggredire anche l'Iran per fare un favore a qualcun altro.

trotzkij
Inviato: 9/12/2011 20:36  Aggiornato: 9/12/2011 20:36
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/9/2006
Da:
Inviati: 3704
 Re: Il brutto vizio di spiare

I complotti non esistono, ... tranne quando ci sono
Jurij
Inviato: 9/12/2011 20:48  Aggiornato: 9/12/2011 20:53
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il brutto vizio di spiare
Grazie Massimo,
articolo molto interessante !

bello anche il paragone fra una leggenda come Kennedy (che se ne dica, i suoi discorsi rimangono nella storia), rispetto a quel maggiordomo di Obama, con tanto di scuse naturalmente ai maggiordomi perché loro di danni non ne fanno.

Che dire, bel colpo degli “ayatollah”, questi cosiddetti "imam", uomini che conoscono la verità (almeno così la vendono in giro, poi se è vera ...), che si trovano in mano una buona carta per sputtanare gli usaegetta.

Che gli iraniani abbiano detto la verità può sembrare anche strano, ma che gli usaegetta abbiano raccontato l’ennesima balla rientra nel loro comunissimo canone di comportamento.

Eisenhower aveva visto giusto, non per niente è stato preso come esempio nell’inizio del famoso e stupendo film.

P.S. adesso scusatemi, ma ho un sassolino nella scarpa:
BELLACIAO DOVE SEI? SONO PASSATI I 10 GIORNI , MA L’EURO È ANCORA IN PIEDI… ALLORA COME LA METTIAMO? CONTRO IL MURO PERCHÉ NON HA IL CAVALLETTO ?
ah ah, dai scherzo :o)

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
trotzkij
Inviato: 9/12/2011 20:50  Aggiornato: 9/12/2011 20:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/9/2006
Da:
Inviati: 3704
 Re: Il brutto vizio di spiare
E se una fazione delle forze armate USA avesse consegnato volontariamente l'UAV come segno di buona volontà verso l'Iran e di minaccia verso Israele-Obama/Clinton? Non pochi militari statunitensi sono stufi marci delle guerre umanitarie o di civiltà.

I complotti non esistono, ... tranne quando ci sono
Jurij
Inviato: 9/12/2011 21:02  Aggiornato: 9/12/2011 21:02
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: Il brutto vizio di spiare
baciccio
Citazione:
… la nostra nazione è occupata da 115 -CENTOQUINDICI. basi militari straniere.

Quanta ragione che hai … con il problema del “cento teste, cento idee” non ve le tirerete mai via dall’Italia.
Mi spiace molto perché questa nazione ha già pagato abbastanza gli errori della 2° guerra e dopo quasi 60 anni si deve ancora sorbire le arroganze degli usaegetta.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
redna
Inviato: 9/12/2011 21:05  Aggiornato: 9/12/2011 21:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Il brutto vizio di spiare
Citazione:
E se una fazione delle forze armate USA avesse consegnato volontariamente l'UAV come segno di buona volontà verso l'Iran e di minaccia verso Israele-Obama/Clinton?


ma ci sono notizie come queste abbastanza inquetanti....


mistero fitto sull'americano scomparso in Iran

appello dellì'agente Levinson:"voglio tornare a casa"

e l'ex agente Fbi è scomparso nel 2007!!!
E si potrebbe pensare che il drone che sorvolava l'Iran non fosse in ricognizione dei siti nucleari iraniani .....

A meno che a Washington sappiano davvero quale sia la posta in gioco e si guardino bene dal rivelarlo.


C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
Redazione
Inviato: 9/12/2011 21:28  Aggiornato: 9/12/2011 21:31
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Il brutto vizio di spiare
Secondo me la cosa deliziosa è che lo hanno fatto atterrare dolcemente. Cioè, non lo hanno abbattuto in modo brutale, ma hanno aggirato i comandi elettronici e ne hanno preso il controllo a piacimento.

Sarebbe come mandare una spia per sedurre il capo dei nemici, e lei finisce per innamorarsi di lui.

Troppo bello.

***

A proposito dell'agente FBI, non dimentichiamo la storia dei due "turisti" sperduti lungo il confine con l'Iraq.

http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=3847

A casa mia 2+2 ha sempre fatto 4.

brooklyn
Inviato: 9/12/2011 21:36  Aggiornato: 9/12/2011 21:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/6/2006
Da:
Inviati: 42
 Re: Il brutto vizio di spiare
assolutamente OT ma URGENTE

QUESTA SI CHIAMA DITTATURA! NESSUN TELEGIORNALE HA AVUTO IL PERMESSO DI DIFFONDERE QUESTA NOTIZIA Ieri il Senato ha approvato il cosiddetto pacchetto sicurezza (D.d..L. 733) tra gli altri, con un emendamento del senatore Gianpiero D'Alia (UDC ... il che conferma, se necessario, l’esistenza di alleanze trasversali nell’...attuale “politica” di governo), identificato dall'articolo 50-bis: "Repressione di attività di apologia o istigazione a delinquere compiuta a mezzo internet"; la prossima settimana Il testo approderà alla Camera come articolo nr. 60. In pratica in base a questo emendamento se un qualunque cittadino dovesse invitare attraverso un blog (o un profilo su fb, o altro sulla rete) a disobbedire o a ISTIGARE (??! Quale la linea di confine con “criticare”?) contro una legge che ritiene ingiusta, i providers DOVRANNO bloccarne il blog o il sito. Questo provvedimento può far oscurare la visibilità di un sito in Italia ovunque si trovi, anche se è all'ESTERO; basta che il Ministro dell'Interno disponga con proprio decreto l'interruzione dell'attività del blogger, ordinandone il blocco ai fornitori della connettività alla rete internet. L'attività di filtraggio imposta dovrebbe avvenire entro 24 ore; pena, per i provider, sanzioni da 50.000 a 250.000 euro. Per i blogger è invece previsto il carcere da 1 a 5 anni oltre ad una pena ulteriore da 6 mesi a 5 anni per l'istigazione alla disobbedienza delle leggi di ordine pubblico o “all'ODIO (!) fra le classi sociali”. MORALE: questa legge può ripulire immediatamente tutti i motori di ricerca da tutti i link scomodi per la Casta. In pratica sarà possibile bloccare in Italia (come in Iran, in Birmania e in Cina) Facebook, Youtube e la rete da tutti i blog che al momento rappresentano in Italia l'unica informazione non condizionata e/o censurata. ITALIA: l'unico Paese al mondo in cui una media company (Mediaset) ha citato YouTube per danni chiedendo 500 milioni euro di risarcimento. Con questa legge non sarà più necessario, nulla sarà più di ostacolo anche in termini PREVENTIVI. Dopo la proposta di legge Cassinelli e l'istituzione di una commissione contro la pirateria digitale e multimediale che tra meno di 60 giorni dovrà presenterà al Parlamento un testo di legge su questa materia, questo emendamento al "pacchetto sicurezza" di fatto rende esplicito il progetto del Governo di "normalizzare", con leggi di repressione, internet e tutto il sistema di relazioni e informazioni che finora non riusciva a dominare. Mentre negli USA Obama ha vinto le elezioni grazie ad internet, l'Italia prende a modello la Cina, la Birmania e l'Iran. Oggi gli UNICI media che hanno fatto rimbalzare questa notizia sono stati la rivista specializzata "Punto Informatico" e il blog di Grillo. Fatela girare il più possibile per cercare di svegliare le coscienze addormentate degli italiani perché dove non c'è libera informazione e diritto di critica la "democrazia" è un concetto VUOTO. Documentazione diffusa da Coordinamento degli Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani.. Mi piace · · Segui post · 10 ore fa A Sonia Bortoluzzi, Sergio Toninelli, Bibi Fasoli e altri 3 piace questo elemento.

LaVale
Inviato: 9/12/2011 21:38  Aggiornato: 9/12/2011 21:38
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/12/2011
Da: Piemonte
Inviati: 130
 Re: Il brutto vizio di spiare
Quoto Calvero in toto e nell'ipotesi mi dispiacerebbe solo per tutte le forme di vita non umane che andrebbero sacrificate per la nostra squallida idiozia.....

e

baciccio
Citazione:
… la nostra nazione è occupata da 115 -CENTOQUINDICI. basi militari straniere.

ma ditemi una cosa perfavore che non la so...
per basi militari straniere intendi solo usa?
solo noi abbiamo questo record oppure in qualche altra nazione è atrettanto?
e ancora, il fatto che il vaticAno sia qui è in qualche modo correlato con il succitato numero 115 e se la risposta fosse affermativa, questo a vs. parere sarebbe un bene (Roma protetta dai bombardamenti) o un male (bersaglio n.1)?

ok, le cose erano 3 ...

Hush little baby, don't say a word, and never mind that noise you heard, it's just the beasts under your bad, in your closet, in your head.....
perspicace
Inviato: 9/12/2011 22:30  Aggiornato: 9/12/2011 22:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/9/2011
Da: località sconosciuta
Inviati: 3281
 Re: Il brutto vizio di spiare
Autore: brooklyn

" Ieri il Senato ha approvato il cosiddetto pacchetto sicurezza... "Repressione di attività di apologia o istigazione a delinquere compiuta a mezzo internet"; la prossima settimana Il testo approderà alla Camera come articolo nr. 60. In pratica in base a questo emendamento se un qualunque cittadino dovesse invitare attraverso un blog (o un profilo su fb, o altro sulla rete) a disobbedire o a ISTIGARE (??! Quale la linea di confine con “criticare”?) contro una legge che ritiene ingiusta, i providers DOVRANNO bloccarne il blog o il sito.




Se questa notizia è vera finalmente potremo dimostrare al mondo che gli Italiani hanno perso le palle! oppure fare un delirio e dimostrare il contrario.

Sono proprio curioso di vedere come va a finire.

Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
DjGiostra
Inviato: 9/12/2011 22:56  Aggiornato: 9/12/2011 22:56
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Il brutto vizio di spiare
@Vale:
Vado a memoria:
Se non ricordo male Beppe Grillo disse che le basi Nato erano sulla 90na
quindi suppongo che le altre siano di altri stati.
Ma prendi tutto con le molle perche' vado mooooolto a memoria..
E ultimamente fa un po' cilecca !!!
Ciao.
Damiano.
PS:
Minchia Vale !!! Sei proprio partita in sesta manco in quarta !!!!

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Calvero
Inviato: 9/12/2011 23:21  Aggiornato: 9/12/2011 23:21
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Il brutto vizio di spiare
_________________

@ Brooklyn

Ottima segnalazione.

@ REDAZIONE

... direi di "seguirlo" questo pacchetto sicurezza

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
LaVale
Inviato: 9/12/2011 23:25  Aggiornato: 9/12/2011 23:25
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/12/2011
Da: Piemonte
Inviati: 130
 Re: Il brutto vizio di spiare
@Djgiorstra

grazie delle info, ogni goccia servirà al germoglio a crescere
sul partire in 4° o 6° per me è la norma.. sono una divoratrice come tutti i segni di fuoco... una sorta di ninfomania intellettuale

sto leggendo ora il 3d chiuso sulle scie chimiche e sono alla 6° pagina di una delle 3 parti ...voi parlavate già 6 anni fa di cose che io ho visto per la prima volta il 22 settembre scorso... e a quanto pare non è cambiato nulla.. scriverei ora le stesse cose anche io.. tutto ciò è estremamente agghiacciante... ma leggervi è bellissimo

(OT sulla censura web: ci sono fonti certe di ciò o dobbiamo aspettare e comprare la G.U.?)

tornando in topic: a questi emeriti signori delle guerre servirà ben più di un drone ciulato per scatenare l'apocalisse no? 11/09 docet...

Hush little baby, don't say a word, and never mind that noise you heard, it's just the beasts under your bad, in your closet, in your head.....
DjGiostra
Inviato: 9/12/2011 23:34  Aggiornato: 9/12/2011 23:34
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Il brutto vizio di spiare
@Vale:

Mi fai schiattare dal ridere.. sei troppo forte !!!!!
Citazione:
sto leggendo ora il 3d chiuso sulle scie chimiche e sono alla 6° pagina di una delle 3 parti

Mi ricordi me quando divoravo libri piuttosto che andare a giocare come tutti
i bambini normali !!!!
Minchia quanto leggere che fai !!!
emm.. scusa la mia ignoranza ma che aspide e' la G.U. ??
Citazione:
tornando in topic: a questi emeriti signori delle guerre servirà ben più di un drone ciulato per scatenare l'apocalisse no? 11/09 docet...

Appunto !!
Condivido.. ma sai.. si comincia con un drone ciulato e poi magari ci scappa na
bombetta atomica trombata !!!
Ogni scusa e' buona ormai.. sti citrulli non si nascondo piu' ormai.. (parere mio..)

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
LaVale
Inviato: 9/12/2011 23:53  Aggiornato: 9/12/2011 23:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/12/2011
Da: Piemonte
Inviati: 130
 Re: Il brutto vizio di spiare
G.U. = gazzetta ufficiale
..non è lì che si pubblicano (e dopo 15gg entrano in vigore) le leggi?

...almeno, così credo... magari stanotte hanno cambiato tutto e mentre ti sto scrivendo è già partita la camionetta della psicopolizia per catturarmi e accusarmi di psicoreati
.... ormai le uniche certezze che ho sono quelle relative al presente nel momento stesso in cui le vivo

Topic: Insomma cosa facciamo? aspettiamo che si verifici l'evento scatenante che accenderà la miccia? come spettatori in attesa di sapere chi è l'assassino alla fine del libro che nessuno leggerà mai...?

Hush little baby, don't say a word, and never mind that noise you heard, it's just the beasts under your bad, in your closet, in your head.....
DjGiostra
Inviato: 10/12/2011 0:05  Aggiornato: 10/12/2011 0:05
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Il brutto vizio di spiare
@Vale:
Citazione:
G.U. = gazzetta ufficiale ..non è lì che si pubblicano (e dopo 15gg entrano in vigore) le leggi?

Off Coarse....
Citazione:
Topic: Insomma cosa facciamo? aspettiamo che si verifici l'evento scatenante che accenderà la miccia? come spettatori in attesa di sapere chi è l'assassino alla fine del libro che nessuno leggerà mai...?

Purtroppo e' cosi.. o ci si mette d'accordo in almeno 6 miliardi di persone al mondo
e si va a menare questi megacitrulli inculagentearafficaperilsolopiaceredifarlo !!!
Oppure andiamo avanti a parlarne finche' la pancia comincera' a brontolare perche'
non abbiamo piu' niente da magna' perche' ci hanno portato via tutto!!!
Secondo me non siamo poi cosi lontano..
Citazione:
ormai le uniche certezze che ho sono quelle relative al presente nel momento stesso in cui le vivo

Non si ha molta scelta ormai... condivido..

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
LaVale
Inviato: 10/12/2011 0:21  Aggiornato: 10/12/2011 0:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/12/2011
Da: Piemonte
Inviati: 130
 Re: Il brutto vizio di spiare
per mettere daccordo 6 miliardi di persone (otre alle chiare difficoltà logistiche/lingiustiche/economiche.....che per facilità di esempio non consideriamo) ci sarebbe la rete...


ma la controllano loro....


fine della rivoluzione. punto.


ciao néé!!!

Hush little baby, don't say a word, and never mind that noise you heard, it's just the beasts under your bad, in your closet, in your head.....
DjGiostra
Inviato: 10/12/2011 0:30  Aggiornato: 10/12/2011 0:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Il brutto vizio di spiare
@Vale:
Sul fatto che la rete sia sotto controllo e' possibile ma che la possono controllare
attivamente ho qualche dubbio.. Chiedi a Massimo.. ci ha fatto un articolo..
Secondo me la rivoluzione non e' cosi lontana e la rete puo' dare il suo bel
contributo..
Staremo a vedere !!
Buona notte !!!!
Ciao ciao..

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
LaVale
Inviato: 10/12/2011 0:48  Aggiornato: 10/12/2011 0:48
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/12/2011
Da: Piemonte
Inviati: 130
 Re: Il brutto vizio di spiare
Torniamo giusto in topic... spiare...

ma non credi che sia sufficente un "black-out" delle linee telefoniche per farci tacere tutti?

nel senso: se internet per come lo conosciamo è nato negli anni '60 e solo nei '90 è stato dato "al popolo" come strumento, non credi che sia possibile che esistano oggi modalità di comunicazione ancora più avanzate con le quali alcuni potranno comunicare lasciando a noi il buoi della rete e cell ai quali ci hanno assuefatti?

voglio dire... sti quà hanno hackerato un drone... vuoi che non riescano a zittire una massa di bovini come noi siamo considerati?

Fallacia del piano inclinato?????

Hush little baby, don't say a word, and never mind that noise you heard, it's just the beasts under your bad, in your closet, in your head.....
Cassandra
Inviato: 10/12/2011 0:57  Aggiornato: 10/12/2011 0:57
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/5/2006
Da:
Inviati: 1551
 Re: Il brutto vizio di spiare
redazzucco !!
Scusate l'OT, ma l'avete visto questo?
http://www.altrainformazione.it/wp/2011/12/10/dick-cheney-ammette-in-tv-ho-fatto-abbattere-laereo-dell11-settembre/

Dick Cheney racconta in diretta sulla FOX di aver fatto abbattere il volo 93, arricchendo col bi e il ba della faccenda come se fosse la cosa più naturale del mondo. Video sottotitolato al link.


Che dice il doganiere? Scommetto che sosterrà che secondo Occam era ovvio...

"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto,
per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)
blu23
Inviato: 10/12/2011 1:25  Aggiornato: 10/12/2011 1:25
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/2/2009
Da:
Inviati: 585
 Re: Il brutto vizio di spiare
Secondo me la cosa deliziosa è che lo hanno fatto atterrare dolcemente. Cioè, non lo hanno abbattuto in modo brutale, ma hanno aggirato i comandi elettronici e ne hanno preso il controllo a piacimento.

la "bestia di Kandahar" è stata volgarmente craccata dagli iraniani per mezzo di tecnologia russa (prova di forza) ma la cosa più incredibile è che hanno craccato anche il sistema di autodistruzione!

E qui viene il bello perchè sembra che la "bestia" possegga un dispositivo di autodistruzione che lo ridurrebbe in una nuvola di frammenti piccolissimi che si devono disperdere su quanta più superfice possibile appunto per evitare retroingegneria nemica.

Autodistruzione- vasta area di dispersione dei frammenti, a voi non ricorda nulla??? No perchè a me chissà come mai viene in mente quanto accaduto in un paesino della Pennsylvania di nome Shanksville non più di 10 anni e qualche mese fa...

Ribellatevi al mondo corrotto di Babilonia, emancipate la vostra razza, riconquistate la vostra terra. (Bob Marley)
ohmygod
Inviato: 10/12/2011 1:40  Aggiornato: 10/12/2011 1:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Il brutto vizio di spiare
brooklyn
Parte della notizia

Ieri il Senato ha approvato il cosiddetto pacchetto sicurezza (D.d..L. 733) tra gli altri, con un emendamento del senatore Gianpiero D'Alia (UDC ... il che conferma, se necessario, l’esistenza di alleanze trasversali nell’...attuale “politica” di governo)
identificato dall'articolo 50-bis: "Repressione di attività di apologia o istigazione a delinquere compiuta a mezzo internet"; la prossima settimana Il testo approderà alla Camera come articolo nr. 60.

calvero
... direi di "seguirlo" questo pacchetto sicurezza


Analizziamo questa "repressione di apologia"
Cosa potrebbe sfuggire all'apologia del termine?
Cioè:in quale apologia di reato porre questo.
FOX, lies & the wrong videotape: What’s NOT happening in Moscow
http://www.youtube.com/watch?v=yvnj5VIDsNI&feature=BFa&list=UUpwvZwUam-URkxB7g4USKpg&lf=plcp

La giornalista esalta pubblicamente l'apologia:l'immagine è corretta.
Il resto è istigazione a delinquere.
Per-poi rintracciare la stessa apologia nei servili attivissimi idioti di turno.
Vorrei essere anarchico ma non ne ho la sapienza.

fefochip
Inviato: 10/12/2011 1:50  Aggiornato: 10/12/2011 1:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Il brutto vizio di spiare
Citazione:
Dick Cheney racconta in diretta sulla FOX di aver fatto abbattere il volo 93, arricchendo col bi e il ba della faccenda come se fosse la cosa più naturale del mondo. Video sottotitolato al link.


tra un po diranno candidamente che era necessario inscenare il 911 perche altrimenti le persone non avrebbero accettato la nuova politica militare aggressiva dell'america post 911 che in definitiva ha salvato tante vite americane perche altrimenti i cattivi avrebbero tirato una bomba atomica sugli stati uniti.

attivissimo dirà che naturalmente lo ha sempre saputo e chi protesterà sarà passato a prendere dalla gendarmeria europea (per gli stati uniti non ce n'è bisogno perche sodomizzano già tutti se vogliono)


dov'è che ci si depenna dall'appartenenza alla stessa razza dei debunkers? vorrei appartenere a una qualunque altra razza anche degli scimpazè ....grazie

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
LaVale
Inviato: 10/12/2011 1:56  Aggiornato: 10/12/2011 1:56
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/12/2011
Da: Piemonte
Inviati: 130
 Re: Il brutto vizio di spiare
"il male necessario" ha sempre funzionato fin'ora... e difatti guarda come siam piazzati...

Hush little baby, don't say a word, and never mind that noise you heard, it's just the beasts under your bad, in your closet, in your head.....
ohmygod
Inviato: 10/12/2011 2:03  Aggiornato: 10/12/2011 2:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: Il brutto vizio di spiare
Dick Cheney

Il video era già stato postato da effeviemme.
Chiedeva a Massimo delucidazioni in merito.

Rivederlo fa sempre bene.

Calvero
Inviato: 10/12/2011 3:07  Aggiornato: 10/12/2011 3:07
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: Il brutto vizio di spiare
________________
__________

DISTRAZIONE - UN PASSO INDIETRO PER PRENDERE LA RINCORSA

... è bello vedere come stanno equilibrando i piatti della bilancia:


- da una parte ora sono costretti, di fronte alle evidenze della farsa conclamata dell'11 Settembre e grazie al lavoro d'indagine attraverso Internet in primis, ad allentare le tensioni e dall'altra aumentano le misure per il controllo sociale.

Quando i due piattini della bilancia saranno alla medesima altezza (PUNTO ZERO), allora significherà che tutti potranno prendere atto senza ombra di dubbio che le élite ordinavano, ordinano e comandano e hanno coordinato/ordito sino ad ora tutti le vicende cruciali tese a unire i puntini .... ma quella volta NON si potrà parlarne, altrimenti sarà: - sovversione, antisemitismo, procurato allarme e simili solluccheri per la "psico-polizia"

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
redribbon
Inviato: 10/12/2011 3:45  Aggiornato: 10/12/2011 3:45
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/1/2006
Da: Firenze
Inviati: 614
 Re: Il brutto vizio di spiare
Citazione:
Autore: fefochip Inviato: 9/12/2011 14:35:01
come si fa a biasimare una nazione che si vuole costruire la sua bombetta atomica per usarla come deterrente per non farsi attaccare.


lo diceva anche chomsky in stati falliti, ma anche in altri interventi, che gli usa attaccano solo chi non può difendersi seriamente, e come conseguenza della loro politica estera aggressiva cioè, la legge del più forte (mi ricorda il far west),
obbligano i paesi ad armarsi ed a dotarsi di qualche serio deterrente, compresa l'arma nucleare , per non venire attaccati

“datemi il controllo della moneta di una nazione e non mi importa di chi farà le sue leggi”

Mayer Amschel Rothschild
redribbon
Inviato: 10/12/2011 3:52  Aggiornato: 10/12/2011 3:52
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/1/2006
Da: Firenze
Inviati: 614
 Re: Il brutto vizio di spiare
Citazione:
Autore: Redazione Inviato: 9/12/2011 21:28:01
Secondo me la cosa deliziosa è che lo hanno fatto atterrare dolcemente. Cioè, non lo hanno abbattuto in modo brutale, ma hanno aggirato i comandi elettronici e ne hanno preso il controllo a piacimento.


pensavo la stessa cosa dopo aver goduto della notizia ,
e mi chiedevo se fosse possibile farlo anche con i missili, tipo gli yankees lanciano un missile
e questo gli torna indietro, come nei cartoni di willy il coyote no, purtroppo questo credo non si possa fare

“datemi il controllo della moneta di una nazione e non mi importa di chi farà le sue leggi”

Mayer Amschel Rothschild
Akane
Inviato: 10/12/2011 9:36  Aggiornato: 10/12/2011 9:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/7/2011
Da: Austria
Inviati: 135
 Re: Il brutto vizio di spiare
Non credevo fosse così grande :O

alsecret7
Inviato: 10/12/2011 10:24  Aggiornato: 10/12/2011 10:24
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/6/2007
Da:
Inviati: 561
 Re: Il brutto vizio di spiare
a me piacerebbe vedere la faccia di tutti quei registi che anno voluto far credere agli americani e al mondo intero che l'aereo l'avevano fatto schiantare i passeggeri per poi farli passare da eroi, vorrei propio vedere la faccia di oliver stone mentre ascolta dik cheney che dice che la l'aereo 93 l'avevano abattuto.

bubu7
Inviato: 10/12/2011 10:26  Aggiornato: 10/12/2011 10:26
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/2/2007
Da: Tomania
Inviati: 528
 Re: Il brutto vizio di spiare
Citazione:
Dick Cheney racconta in diretta sulla FOX di aver fatto abbattere il volo 93


Sì. certo. Strano che al giornalista non gli sia venuta in mente la domanda più ovvia: "ma allora la buca chi l'ha fatta?"
E il classico depistaggio. Nulla di più.

Lui che offrì la faccia al vento la gola al vino e mai un pensiero non al denaro, non all'amore né al cielo.

Fabrizio De Andrè
Pyter
Inviato: 10/12/2011 11:28  Aggiornato: 10/12/2011 11:29
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Il brutto vizio di spiare
calvero:
altrimenti sarà: - sovversione, antisemitismo, procurato allarme e simili solluccheri per la "psico-polizia"

Insomma, un anarchico di matrice insurrezionalista.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
DjGiostra
Inviato: 10/12/2011 12:33  Aggiornato: 10/12/2011 12:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Il brutto vizio di spiare
@Vale:
Citazione:
ma non credi che sia sufficente un "black-out" delle linee telefoniche per farci tacere tutti?

Mah.. sicuramente il black out puo' essere un serio problema..
Non dimenticare che oggigiorno perfino i ragazzini di 14 anni sono in grado
di hackerare qualsiasi cosa.. quindi con un po' di impegno questo problema
puo' essere aggirato con un po' di inventiva...
Se gli togli internet alla gente con molta probabilita' la gente si inkazzerebbe
mica da ridere e quindi potrebbe essere un'arma a doppio taglio...

Citazione:
non credi che sia possibile che esistano oggi modalità di comunicazione ancora più avanzate con le quali alcuni potranno comunicare lasciando a noi il buoi della rete e cell ai quali ci hanno assuefatti?

Certo che potrebbe essere.. ricorda che siamo gia' sull'orlo di una rivoluzione..
Citazione:
voglio dire... sti quà hanno hackerato un drone... vuoi che non riescano a zittire una massa di bovini come noi siamo considerati?


Dici bene: ci considerano bovini!!! ma mica lo siamo !!!
Ricordati un'altra cosa: spegnere internet vuol dire dare un colpo incredibile
all'attuale economia basata ormai principalmente su internet..
Ci vogliono schiavi ma anche lavoratori.. se il lavoro crolla ci smenano pure loro!!
A che ti serve avere miliardi se poi non puoi usarli...
A mio avviso spegnere internet e' quasi impossibile.. piu' probabile controllarlo..
Ma e' parecchio difficile pure quello...

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
redna
Inviato: 10/12/2011 14:13  Aggiornato: 10/12/2011 14:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Il brutto vizio di spiare
(ANSA) - TEHERAN, 10 DIC - ''L'amministrazione Usa deve chiedere subito scusa per aver violato illegalmente il suo spazio aereo in un'azione ostile'', mentre ''le azioni difensive della Republica Islamica dell'Iran non saranno limitate ai suoi confini geografici''. Lo ha detto il vice capo di stato maggiore della Difesa, Masoud Jazayeri, ribadendo la posizione di Teheran sul drone Usa catturato nei giorni scorsi in territorio iraniano.


news

adesso Iran decide che vuole ANCHE le scuse da parte degli USA, non specifica di quale azione ostile si tratta.
*************
Citazione:
A mio avviso spegnere internet e' quasi impossibile.. piu' probabile controllarlo.. Ma e' parecchio difficile pure quello...


è semplice sia controllare che spegnere internet.
E'più facile controllarlo comunque che spegnerlo.Quando si controllano le voci del 'dissenso' non c'è più bisogno di spegnerlo.... di fatto diventa automaticamente controllato (senza spendere tanta fatica).

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
Andrea17
Inviato: 10/12/2011 14:32  Aggiornato: 10/12/2011 14:32
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/4/2011
Da:
Inviati: 250
 Re: Il brutto vizio di spiare
Secondo me l'Iran sta per entrare in guerra. E credo che vederemmo uno scenario molto simile a quello che abbiamo visto con la 1° guerra del golfo.

Non dubitate mai che un piccolo gruppo di persone possa cambiare il mondo.
In fondo è così che è sempre stato! (Victoria Grant)
DjGiostra
Inviato: 10/12/2011 15:43  Aggiornato: 10/12/2011 15:43
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Il brutto vizio di spiare
@Redna:
Citazione:
è semplice sia controllare che spegnere internet.

Insomma!!
Ricordati che spegnere internet vuol dire dare la mazzata finale all'economia mondiale.
Ormai gira quasi tutto tramite internet .. mail , videoconference pubblicita'.. ecc.ecc...
Per quanto riguarda controllarlo .. boh.. siti come questo sarebbero i primi a essere
chiusi.. se e' cosi facile cosa aspettano ?? sanno benissimo che ci potrebbero
essere delle reazioni fortissime..
Insomma.. secondo me non e' cosi semplice..

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
redna
Inviato: 10/12/2011 17:33  Aggiornato: 10/12/2011 17:36
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Il brutto vizio di spiare
Citazione:
Secondo me l'Iran sta per entrare in guerra. E credo che vederemmo uno scenario molto simile a quello che abbiamo visto con la 1° guerra del golfo.


Intanto guardiamoci Attack on Tel Aviv


(ANSA) - TEHERAN, 10 DIC - ''Attack on Tel Aviv'' contro ''Battlefield 3''. L'Iran rispondera' con un nuovo videogioco, ambientato in Israele, a quello americano che mette in scena un'invasione di Teheran da parte delle truppe Usa. Ad annunciarlo alla Fars e' Behrooz Minaei, dirigente della Fondazione iraniana per i giochi elettronici. La fondazione, ha detto, sosterra' il progetto, cui sono pronti a contribuire molti programmatori iraniani. In Iran Battlefield 3 e' stato vietato il mese scorso.
********


Citazione:
Ricordati che spegnere internet vuol dire dare la mazzata finale all'economia mondiale.

basta spegnere quello che vogliono sia spento.Non è detto che sia tutto internet ma solo una parte.


Citazione:
Per quanto riguarda controllarlo .. boh.. siti come questo sarebbero i primi a essere chiusi.. se e' cosi facile cosa aspettano ?? sanno benissimo che ci potrebbero essere delle reazioni fortissime..

quello che sto dicendo è che non è necessario chiudere un sito basta che nel sito non ci siano persone 'dissidenti'......forse non hai colto....


Citazione:
Insomma.. secondo me non e' cosi semplice..

è semplice se si agisce dall'interno e si ostacolano i 'dissidenti' in varie maniere.
Poi è evidente che nessuno ha fatto nulla

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
DjGiostra
Inviato: 10/12/2011 18:35  Aggiornato: 10/12/2011 18:35
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Il brutto vizio di spiare
@Redna:
Citazione:
basta spegnere quello che vogliono sia spento.

Internet oggigiorno e' basato su Server che in effetti puoi cercare di controllare
ma, ripeto secondo me, non e' cosi semplice.. ci hanno provato in cina con la
censura ma mi sembra che abbia funzionato granche'..
controllando un server ci si puo' spostare su un altro..
spento un server ci si sposta su un altro..
quindi o li controlli tutti o una scappatoia la trovi sempre..
Citazione:
quello che sto dicendo è che non è necessario chiudere un sito basta che nel sito non ci siano persone 'dissidenti'......forse non hai colto....

Ok.. e quando hai trovato un sito con dei "dissidenti" cosa fanno ?
o lo chiudi o minacci i dissidenti o cerchi di isolarli...
In effetti ci stanno provando.. ma per ora con scarsi risultati..

Citazione:
è semplice se si agisce dall'interno e si ostacolano i 'dissidenti' in varie maniere.

finche' i dissidenti sono pochi.. ma a me sembra che stiano diventando sempre piu'..
Piu' passa il tempo e piu' sara' difficile..

Citazione:
Poi è evidente che nessuno ha fatto nulla

Oddio.. Quando sento un Attivissimo che si arrampica sugli specchi in quella maniera
comincio a pensare che stiano facendo qualcosa ma ormai e' troppo tardi..

Per carita' e' solo una mia opinione..
Libera di pensarla diversamente !!

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
redna
Inviato: 10/12/2011 21:05  Aggiornato: 10/12/2011 21:07
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Il brutto vizio di spiare
Citazione:
Internet oggigiorno e' basato su Server che in effetti puoi cercare di controllare ma, ripeto secondo me, non e' cosi semplice


non era facile nemmeno controllare il drone americano....ma qualcuno c'è riuscito. Non è stato semplice ma è stato fatto.



Citazione:
controllando un server ci si puo' spostare su un altro.. spento un server ci si sposta su un altro.. quindi o li controlli tutti o una scappatoia la trovi sempre..


oppure hai le chiavi di internet e fai prima.


Citazione:
Ok.. e quando hai trovato un sito con dei "dissidenti" cosa fanno ? o lo chiudi o minacci i dissidenti o cerchi di isolarli...

no invece.....si isolano in quel sito e quelli dentro ci pensano loro a sistemarli. E'più chiaro così? (spero adesso sia chiaro....)


Citazione:
In effetti ci stanno provando.. ma per ora con scarsi risultati..

per ora. Ma non è detto che i risultati col tempo non arrivino.


Citazione:
finche' i dissidenti sono pochi.. ma a me sembra che stiano diventando sempre piu'..

ma sono realmente dissidenti oppure si spacciano per tali?

Citazione:
Oddio.. Quando sento un Attivissimo che si arrampica sugli specchi in quella maniera comincio a pensare che stiano facendo qualcosa ma ormai e' troppo tardi..


ma sta facendo qualcosa.... pur arrampicandosi sugli specchi e a qualcuno il messaggio arriva. Sottolineo che chi si informa sul web è circa un 3% forse qualcosa di più ma è pur sempre una percentuale minima.

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
Bellaciao
Inviato: 11/12/2011 10:33  Aggiornato: 11/12/2011 10:33
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/11/2011
Da:
Inviati: 72
 Re: Il brutto vizio di spiare
Se i liberisti, gli autocrati e i dittatori più o meno camuffati saranno così stupidi da spegnere Internet, faranno Karakiri. Le tensioni sociali raggiungeranno il punto di non ritorno e ce li toglieremo definitivamente dai piedi.
Dopo l'invenzione della stampa, la Rete ha dato la mazzata finale ai prepotenti che pretendono di mettersi sotto i piedi 7 miliardi di persone.
La legge che si accingono a promulgare è l'estremo tentativo di farci paura, ovvero la dimostrazione che cominciano a farsela addosso.
Quando, tra 4/5 anni, gli utenti della Rete arriveranno al 30%, ci troveremo senza saperlo a sperimentare per la prima volta la democrazia diretta.

redna
Inviato: 11/12/2011 14:47  Aggiornato: 11/12/2011 14:52
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Il brutto vizio di spiare
Bellaciao, mi piacerebbe sottoscrivere quanto stai affermando.......intanto mi limito a cogliere i segnali del momento.

e in questo momento il Pakistan sta dicendo agli USA che verranno abbattuti i droni che sorvoleranno il paese

........evidentemente i russi oltre che all'Iran e agli Hezbollah hanno venduto la tecnologia elettronica anche al Pakistan che sarà ben lieto di levarsi dai santissimi quegli aerei senza pilota che fanno strage della popolazione pakistana.

Islamabad ha chiuso i valichi di frontiera in Pakistan che l'alleanza militare occidentale utilizza di trasferire il carburante e altri rifornimenti per le forze guidate dagli Usa in Afghanistan.

Venerdì scorso, il Pakistan il primo ministro Yousuf Raza Gilani ha avvertito gli Stati Uniti e della NATO che qualsiasi futuro transfrontaliera attacco sarebbe incontrato con una "risposta dannosa".

.......e anche il Pakistan minaccia gli USA che si trova in impasse oltretutto anche in Afganistan.

PS-l'articolo è tradotto dall'inglese (il server dell'irib italiana è anche caduto anche oggi....)

PS2- Quando, tra 4/5 anni, gli utenti della Rete arriveranno al 30%, ci troveremo senza saperlo a sperimentare per la prima volta la democrazia diretta.

al 30%sulla rete si arriva quando si ha l'adsl che qualcuno ti installa e se te la paghi.
L'adsl è a pagamento e visto il momento di crisi, non è da tutti spendere anche quei pochi soldi di adsl (cifra che potrebbe anche salire e non scendere se si vuole tenere ' a bada ' la rete....)
La democrazia diretta non era nei piani dei militari che hanno lasciato internet 'libero'. Impossibile abbiano voluto questo.

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
DjGiostra
Inviato: 11/12/2011 15:09  Aggiornato: 11/12/2011 15:09
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: Il brutto vizio di spiare
@Redna:
Citazione:
non era facile nemmeno controllare il drone americano....ma qualcuno c'è riuscito. Non è stato semplice ma è stato fatto.

Piccola differenza :
Il drone era solo e localizzato.. Internet e' ormai a livello mondiale!!!

Citazione:
oppure hai le chiavi di internet e fai prima.

Ad esistere !!! Se ce le hanno perche' non le usano ? cosa aspettano ?? che i "dissidenti"
si disperdano da soli ??

Citazione:
no invece.....si isolano in quel sito e quelli dentro ci pensano loro a sistemarli. E'più chiaro così? (spero adesso sia chiaro....)


Cioe' entri in casa di qualcuno, indichi una persona e dici che e' un "dissidente" e gli
altri isolano il presunto dissidente ?
Certo potrebbe succedere.. ma a questo punto sarebbe da capire se gli altri coinquilini
hanno 2 dita di cervello o meno !!!

Citazione:
per ora. Ma non è detto che i risultati col tempo non arrivino.

Ma neanche che arrivino.. se arrivano ne riparliamo..
Il problema resta sempre lo stesso:
Cosa aspettano ?? stanno accelerando i tempi e ,secondo me, lo fanno perche'
hanno paura !! e se hanno paura e hanno ,come dici tu, i mezzi per bloccare tutto,
cosa aspettano ?

Citazione:
ma sono realmente dissidenti oppure si spacciano per tali?

Beh.. se denunciano il potere in qualsiasi maniera e' difficile pensare che facciano
parte del sistema che denunciano ?
Certo puo' essere.. ma puo' anche non essere...

Citazione:
ma sta facendo qualcosa.... pur arrampicandosi sugli specchi e a qualcuno il messaggio arriva. Sottolineo che chi si informa sul web è circa un 3% forse qualcosa di più ma è pur sempre una percentuale minima.

Il messaggio arriva si.. bisogna vedere se a chi arriva lo accetta o no...
Se poi chi si informa sul web e' solo il 3% e non bloccano a questa piccola percentuale allora vuol dire solo 2 cose:
o non sono minimamente preoccupati al che non si capisce perche' accelerano di brutto
oppure non sono in grado di bloccare il processo che e' in ballo..
Ricordati che certe notizie ormai arrivano anche alle radio o tv e a livello anche nazionale.
Ripeto: secondo me non e' cosi facile controllare , bloccare o spegnere internet !!!

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
lysmata
Inviato: 11/12/2011 16:01  Aggiornato: 11/12/2011 16:01
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/3/2011
Da:
Inviati: 286
 Re: Il brutto vizio di spiare
Gente, qualche aggiornamento sui bitcoin??

Sono arrivati a un valore di 2.50 euro ognuno.... insomma. se all'epoca dell'articolo di dusty tutti ne avessimo comprato 100 euro, oggi quanto avremmo?

Io non vorrei sbagliare, ma mi pare che all'epoca valessero un euro e 30 o giú di lí... Insomma... son cresciuti di un euro??

Lavorare deve essere veramente uno schifo, se per convincerti a farlo ti devono pagare.
Bellaciao
Inviato: 11/12/2011 17:36  Aggiornato: 11/12/2011 17:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/11/2011
Da:
Inviati: 72
 Re: Il brutto vizio di spiare
Non invento niente, Redna. Tutto quello che affermo lo leggo su giornali informatissimi e lo riporto su questo sito per discutere con le persone interessate allo stesso tema.
Vuoi gli ultimi aggiornamenti?
Il Pakistan ha aggiornato le sue difese uingo il confine afgano, installando un sistema sofisticatissimo per rilevare qualsiasi aeromobile. Ha già cacciato fuori, inoltre, gli americani da una base da cui partivano i droni.
Il blocco dei rifornimenti della Nato dura già da tre settimane e, se anche i russi bloccheranno, come hanno minacciato di fare, il corridoio aereo che serve per portare alimenti e ricambi alle truppe americane, nello spazio di altre 5 o 6 settimane questi resteranno a secco e allora gli USA saranno costretti a ricorrere a un ponte aereo nel corso del quale si prevede saranno abbattutti il 70% dei loro aeromobili.
I russi hanno portato consistenti aiuti alimentari agli abitanti del Kossovo abbandonati a se stessi dalle truppe Nato. Questi hanno chiesto armi adatte a organizzare una rivolta.
Tutto si sta quindi evolvendo nella direzione di stringere un cappio alla gola della Nato.
Se ci sono ancora commentatori che si rifiutano di accettare la realtà, peggio per loro.
Per quanto riguarda Internet penso che l'arma sia sfuggita loro di mano.

redna
Inviato: 11/12/2011 21:30  Aggiornato: 11/12/2011 21:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Il brutto vizio di spiare
Citazione:
Il Pakistan ha aggiornato le sue difese uingo il confine afgano, installando un sistema sofisticatissimo per rilevare qualsiasi aeromobile. Ha già cacciato fuori, inoltre, gli americani da una base da cui partivano i droni.


........ verissimo, infatti ho appena letto....


13:58 11 DIC 2011 (AGI) Islamabad - Le forze Usa hanno lasciato la base aerea militare di Shamsi, in Pakistan, rispettando l'ordine di evacuazione del governo locale giunto dopo il raid Nato del 26 novembre in cui morirono 24 soldati pakistani. Lo hanno riferito fonti di sicurezza. "Gli americani hanno lasciato la base di Shamsi, che e' stata consegnata alle forze di sicurezza pakistane", ha spiegato un ufficiale. La base si trova nella provincia sud-occidentale del Baluchistan ed era utilizata per il decollo dei droni (aerei senza pilota) per effettuare i raid aerei sui nascondigli talebani al confine con l'Afghanistan .

fonte

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
Kolza
Inviato: 13/12/2011 8:08  Aggiornato: 13/12/2011 8:10
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/6/2004
Da: MMMMMMonza
Inviati: 916
 Re: Il brutto vizio di spiare
Vi ricordo che durante l'invasione sovietica dell'Afghanistan, specialisti esteri (tra cui iraniani, americani e altri) controllarono (spesso in ampi sotterranei riattati all'uopo) i rottami degli aeromobili con falce e martello per fare della retroingegneria e scoprire così i punti deboli della cavalleria aerotrasportata made in Russia. Fu così che gli Stinger a stelle e strisce finirono alla Jihad, e in special modo a quel criminale di Heykmatyar...
Ergo, nihil novi sub solem, anzi no, magari a parti invertite :)

redna
Inviato: 13/12/2011 17:01  Aggiornato: 13/12/2011 17:01
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Il brutto vizio di spiare
Citazione:
Fu così che gli Stinger a stelle e strisce finirono alla Jihad, e in special modo a quel criminale di Heykmatyar...


e stavolta le stelle e striscie rivogliono il drone in mano degli iraniani....

Obama vuole di ritorno il drone....


L'Iran risponde che la richiesta è fuori discussione


TEHERAN - L'Iran non sarà sicuramente disposto a restituire agli Stati Uniti il drone spia catturato il 4 dicembre, inoltre Washington deve risarcire Teheran per la violazione del suo spazio aereo. L'ha detto Alaeddin Boroujerdi, presidente del Comitato parlamentare per la sicurezza nazionale riferendosi alla richiesta fatta ieri da Barack Obama che nel corso di un incontro a Washington con il primo ministro iracheno Nouri al Malki, ha affermato che gli Stati Uniti hanno chiesto all'Iran di restituire il velivolo spia americano fatto atterrare dalla difesa aerea iraniana. "Obama sta ignorando il fatto che un drone spia ha violato lo spazio aereo iraniano e secondo il diritto internazionale questo e' un reato", ha dichiarato Boroujerdi. Intanto il ministro della Difesa, Ahmed Vahidi, parlando dell’aereo senza pilota statunitense RQ-170 Sentinel, ha affermato: "L’aereo spia americano e' una proprieta' dell'Iran e noi decideremo cosa farne ... Il loro drone ha violato lo spazio aereo iraniano e ora, al posto di presentare le scuse, gli americani ci domandano sfrontatamente di restituire l’aereo". Nel frattempo Parviz Sorouri, deputato del Majlis ha fatto sapere che del drone Usa catturato nei giorni scorsi al confine con l’Afghanistan gli esperti iraniani stanno ora decrittando i codici, e la prossima tappa sara' costruirne uno uguale. Lo ha detto in un’intevista al canale in lingua araba Al Alam. Gli ingegneri iraniani, ha sottolineato, proveranno cosi’ di avere le capacita’ di produrre autonomamente in serie velivoli di qualita’ ancora piu' alta in un prossimo futuro, senza bisogno di aiuto da Russia e Cina. Gia’ nel 2010 le Guardie rivoluzionarie avevano annunciato che stavano lavorando alla produzione di un drone di fabbricazione nazionale in grado di bombardare, e che il progetto sarebbe stato completato nel 2011. Il drone statunitense, un RQ-170 Sentinel progettato e realizzato dalla statunitense Lockheed Martin, e' stato catturato il 4 dicembre – precisa la tv – mentre sorvolava Kashmar, a circa 225 km dal confine. Nei giorni successivi le sue immagini erano state diffuse dalla tv iraniana. Le Guardie rivoluzionarie, ha detto ancora Sorouri, hanno fatto grandi progressi nella guerra elettronica e nessun Paese tranne gli Usa hanno acquisito la stessa capacita'. Gli esperti iraniani, ha proseguito, sono riusciti ad identificare e mandare in tilt i dispositivi elettronici dell’apparecchio, ed a farlo atterrare con un piccolo danno. Ormai gli esperti sono arrivati alla fase finale della decodificazione dei dati, e acquisiranno presto le informazioni segrete che saranno anche usate come prova contro gli Usa. Nei giorni scorsi il capo del Consiglio per i diritti umani iraniano, Mohammad Javad Larijani, ha detto che la violazione dello spazio aereo era un chiaro esempio di violazione dei diritti, e che sarebbe stata presa un’iniziativa giudiziaria contro gli Usa.


Secondo l'Iran, inoltre, la richiesta di Obama è una fuga in avanti per dissimulare la violazione dello spazio aereo iraniano da parte USA.

Un drone USA si schianta proprio adesso alle Seychelles

.....e la Cina nel contempo annnuncia che vuole una base militare alle Seychelles

.......a che gioco stanno giocando?

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
liberta11
Inviato: 13/12/2011 20:03  Aggiornato: 13/12/2011 20:18
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/10/2011
Da:
Inviati: 388
 Re: Il brutto vizio di spiare
Comunque gli americani sono davvero degli idioti (scusate, ma a 'sto giro, se lo meritano proprio).

Io dico, ma mettere un dispositivo di autodistruzione o qualcosa del genere, nel caso di perdita del veivolo tramite mancato inserimento di "codice" entro 6-12 ore, pare tanto folle?

Cioè, il mio ragionamento è semplice: Se creo qualcosa che non voglio finisca mai nelle mani del nemico, cerco di trovare il modo per far si che si autodistrugga nel caso lo perda.

Siamo nel 2011, mica negli anni '60.
Nell'Area 51 lavorano davvero su dei dischi volanti dagli anni '40 piuttosto che pensare a queste cose?

--------

Comunque, non capisco di che cosa vi scandalizzate. Gli USA contrallano tutto e tutti, con o senza Droni. Lo stesso, forse in modo minore (ma non è detto), lo fanno anche i Russi e prossimamente (ma magari già accade) i Cinesi.

Le superpotenze da sempre spiano i propri "nemici", perciò è inutile che stiamo a fare i moralisti.

Accadeva durante la guerra fredda e accade oggi. L'importante è che quel Drone non fosse armato, che sarebbe già stato qualcosa di più "vergognoso" se vogliamo.

liberta11
Inviato: 13/12/2011 20:17  Aggiornato: 13/12/2011 20:18
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/10/2011
Da:
Inviati: 388
 Re: Il brutto vizio di spiare
@Massimo Mazzucco

Citazione:

Secondo me la cosa deliziosa è che lo hanno fatto atterrare dolcemente. Cioè, non lo hanno abbattuto in modo brutale, ma hanno aggirato i comandi elettronici e ne hanno preso il controllo a piacimento.

Sarebbe come mandare una spia per sedurre il capo dei nemici, e lei finisce per innamorarsi di lui.

Troppo bello.


Troppo da "Americani", farsi fregare così è da polli. Oltre al danno, l'umiliazione.


Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA