Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


Economia : La Federal Reserve ammette di non possedere oro
Inviato da Redazione il 13/6/2011 7:20:00 (10022 letture)

di Attilio Folliero

La notizia è di quelle importanti, anche se nei media ufficiali non troveremo traccia. Alvarez Scott, avvocato della Federal Reserve, il banco centrale degli Stati Uniti, lo scorso primo giugno, in un dibattito con il congressista republicano Ron Paul, ha ammesso che la Federal Reserve non possiede oro ed ha spiegato che l’oro ascritto al bilancio del Banco Centrale USA si riferisce a certificati in oro del 1934. Vedasi il video del dibattito in cui l'avvocato Alvarez Scott afferma che la FED non possiede oro dal 1934.



Nel 1934, la legge sulle riserve in oro, obbligò la Federal Reserve, il banco centrale USA a consegnare tutto il suo oro al Ministero del Tesoro, ottenendo in cambio certificati in oro, equivalenti al valore dell’oro consegnato a prezzo del 1934; tale valore è stato rivalutato negli anni successivi, ma attualmente è fermo dal 1973 a 42,22 dollari l’oncia.

A parte la possibilità per la FED di demandare il Tesoro, ...

... significa che il dollaro emesso dalla FED dal 1934 in poi non è mai stato supportato dall’oro. Ossia, il valore reale del dollaro è da considerarsi decisamente inferiore a quello che tutti credono proprio perchè non ha nessun supporto in oro.

Il dollaro negli ultimi quarant’anni è stato stampato in quantità enormemente superiore al supporto in oro che si credeva in possesso alla FED; adesso si scopre che la FED non possiede alcun oro, quindi il dollaro è supportatato da un bel niente! Conclusione: vale ancora meno di quanto si potesse immaginare.

In sostanza il dollaro, la moneta  USA, nel 1944 era diventata la unica moneta utilizzata negli scambi internazionali in virtù del fatto che con gli accordi di Bretton Woods era diventata l’unica moneta convertibile in oro. Tutti i paesi del mondo per potere operare a livello internazionale si sono riempiti di dollari credendo che fosse supportato dall’oro. Il 15 agosto del 1971 gli USA decretano l’inconvertibilità dell’oro, però di fatto il dollaro non era mai stato convertibile dato che la Federal reserve non possedeva oro e non lo possiede físicamente dal 1934, come ha ammesso oggi!

Il dollaro anche dopo il 1971 continua ad essere usato come moneta internazionale grazie al fatto che il petrolio, il prodotto più importante, è scambiato in dollari, ma di fatto il dollaro è una moneta sopravvalutata e quando crollerà, cosa sempre più prossima ormai, trascinerà nel baratro gli USA e tutto l’occidente (Vedasi nostro articoloDominique Strauss-Kahn, il Fondo Monetario Internazionale, il ruolo egemonico degli Stati Uniti ed il destino di milioni di esseri umani”).

La notizia odierna della conferma ufficale che la FED non possiede oro fisico dal 1934 non fa altro che confermare che il valore del dollaro, praticamente non sopportato da un bel niente, è sopravvalutato ed è destinato a svalutarsi.

Se a ciò, aggiungiamo le voci sempre più diffuse, secondo le quali le riserve in oro degli USA, che dovrebbero ammontare a 8.133,5 tonnellate di proprietà del Tesoro e stivate a Fort Knox, sarebbero state in gran parte vendute in passato e sostituite da oro falso, ovvero tungsteno ricoperto da un leggero strato di oro (vedasi, ad esempio l’articolo di Dan Eden “Fake gold bars! What's next?”) si comprende che la fine del dollaro ed il declino degli USA è molto più vicino di quanto si possa credere.

Attilio Folliero

Fonte


[Grazie a CNJ per la segnalazione. M.M.]

Voto: 10.00 (1 voto) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
hendrix
Inviato: 13/6/2011 8:46  Aggiornato: 13/6/2011 8:46
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2006
Da:
Inviati: 1048
 Re: La Federal Reserve ammette di non possedere oro
C'è di più.

Incredibile – L’oro di Fort Knox è falso?

... Nello scorso mese di ottobre del 2009 il Governo Cinese ha ricevuto un carico di lingotti d’oro. L’oro è regolarmente usato per gli scambi tra paesi, per pagare i debiti e per regolare l’equilibrio del commercio.

... Quando la spedizione di oro statunitense è stata ricevuta, il governo cinese ha chiesto le prove speciali da effettuare per garantire la purezza e il peso dei lingotti d’oro.
In questo test, quattro piccoli fori si praticano nei lingotti d’oro e il metallo viene quindi analizzato.

Ma evidente è stata la sorpresa quando si è scoperto che contenevano un nucleo di tungsteno con solo un rivestimento esterno di oro. E c’è di più, queste barre di oro, contenenti numeri di serie per il monitoraggio, fabbricate negli Stati Uniti ed immagazzinate a Fort Knox per anni.  Sono state trasferite tra le 5.600 a 5.700 barre, del peso di 400 once l’una, in ogni spedizione!
Il tungsteno ha un peso specifico molto vicino a quello dell’oro, e costa relativamente poco.

Ciò che i cinesi avrebbero scoperto:
Circa 15 anni fa – durante l’amministrazione Clinton [Robert Rubin, Sir Alan Greenspan e Lawrence Summers] – tra i 1,3 e 1,5 milioni 400 oz al tungsteno sono stati fabbricati in una sofisticata raffineria negli Stati Uniti.
Successivamente, 640.000 di questi pezzi di tungsteno hanno ricevuto la loro doratura e sono stati spediti a FT. Knox per rimanere lì fino al giorno del trasferimento.
Gran parte di questo oro è stato poi piazzato, tramite i soliti canali di intermediazione internazionali, a diversi istituti bancari di diversi paesi.

Già nel 2004 un inchiesta della giornalista Jennifer Anderson, fu publicata da “The New York Post” dove ci si chiedeva il motivo di alcune transazioni finanziarie senza la regolare documentazione fiscale, ci furono inchieste, ma tutte insabbiate.
Altra notizia pubblicata dalla Reuters sempre nel 2004: La NM Rothschild & Sons Ltd., con sede a Londra unità di banca d’investimento Rothschild [ROT.UL], si ritirerà dal commercio di materie prime, compreso l’oro.

La federal Reserve nega tutto, ma intanto pressata dalle richieste di molti organi di controllo ha dovuto cominciare a tirar fuori tutta la documentazione relativa ai movimenti di oro in entrata ed in uscita dagli anni 90 ad oggi.

Sarebbe il caso, che anche in Europa,  si cominci ad effettuare controlli sull’oro di proprietà dei vari stati membri.

Se tutto questo corrispondesse a verità, vorrebbe dire che ci troviamo di fronte alla più grande truffa finanziaria del secolo, anzi di sempre!

Jurij
Inviato: 13/6/2011 10:20  Aggiornato: 13/6/2011 10:20
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: La Federal Reserve ammette di non possedere oro
Faccio una premessa, prelevare l'oro dalle miniere e "purificarlo" costa denaro, ma sopratutto costa in termini ambientali, inquinamento derivato dai vari agenti utilizzati per la separazione.

Detto questo, l'idea di utilizzare qualcosa di diverso dall'oro per la garanzia di scambio sarebbe cosa positiva, il problema è che tutto dovrebbe girare alla luce del sole nella completa trasparenza e non con imbrogli fra i vari stati.

Ancora una volta nella lista dei furbi in prima fila vi sono i soliti ignoti, tipo usa (e getta).

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
tommasso
Inviato: 13/6/2011 11:16  Aggiornato: 13/6/2011 11:16
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/5/2006
Da: ZENA
Inviati: 722
 Re: La Federal Reserve ammette di non possedere oro
Ma noi, nel nostro piccolo, cosa possiamo fare per evitare o arginare la catastrofe che si abbatterà anche sull'europa?


salud!

"I nostri nemici sono creativi e pieni di risorse, e lo siamo anche noi. Loro non smettono mai di pensare a nuovi modi per danneggiare il nostro paese e la nostra gente, e nemmeno noi." 5 agosto 2004 G.W.Bush
Virtus
Inviato: 13/6/2011 12:12  Aggiornato: 13/6/2011 12:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/5/2011
Da: Lecce
Inviati: 93
 Re: La Federal Reserve ammette di non possedere oro
Citazione:
Se a ciò, aggiungiamo le voci sempre più diffuse, secondo le quali le riserve in oro degli USA, che dovrebbero ammontare a 8.133,5 tonnellate di proprietà del Tesoro e stivate a Fort Knox, sarebbero state in gran parte vendute in passato e sostituite da oro falso, ovvero tungsteno ricoperto da un leggero strato di oro (vedasi, ad esempio l’articolo di Dan Eden “Fake gold bars! What's next?”) si comprende che la fine del dollaro ed il declino degli USA è molto più vicino di quanto si possa credere.


Non ho capito cosa si intende per "declino".

Significa che gli USA sono destinati a diventare terzo mondo ? (Non posso immaginare cosa diventerà l'Europa)

Fabyan
Inviato: 13/6/2011 13:36  Aggiornato: 13/6/2011 13:38
Mi sento vacillare
Iscritto: 29/7/2008
Da: nowhere
Inviati: 671
 Re: La Federal Reserve ammette di non possedere oro

Il giornalista è colui che distingue il vero dal falso... E pubblica il falso. (Mark Twain)
maubel1
Inviato: 13/6/2011 20:55  Aggiornato: 13/6/2011 20:55
So tutto
Iscritto: 3/3/2010
Da:
Inviati: 21
 Re: La Federal Reserve ammette di non possedere oro
citazione:
"Ma noi, nel nostro piccolo, cosa possiamo fare per evitare o arginare la catastrofe che si abbatterà anche sull'europa?"

assolutamente NULLA!tranne chiudere TUTTI i conti correnti,domani stesso...ci si accorgerà,con"piacere"che le banche,sono malinconicamente...VUOTE!tranne gli"spiccioli"che qualche pensionato ha ancora il coraggio di prelevare...
a tal proposito,qualcuno(non ricordo chi)promosse una iniziativa in questo senso,proprio per far cessare,una volta per tutte,lo STRAPOTERE delle banche!
Credo proprio,sia l'unica soluzione possibile!ma,come in tutte le guerre,un soldato,da solo,non può vincere...

THULE
Inviato: 13/6/2011 21:20  Aggiornato: 13/6/2011 21:20
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/6/2011
Da:
Inviati: 156
 Re: La Federal Reserve ammette di non possedere oro
Comunque sull'oro falso aveva già denunciato il fatto Blondet, con il suo solito acume e lungimiranza (un grande augurio di piena guarigione!).
Le mie fonti danno per imminente un gravissimo default finanziario mondiale: suggerisco di tenere denaro reale fuori dalle banche.

Nigthmare
Inviato: 13/6/2011 21:28  Aggiornato: 13/6/2011 21:28
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/6/2006
Da:
Inviati: 73
 Re: La Federal Reserve ammette di non possedere oro
Il valore del dollaro è supportato non dall'oro, ma dal piombo (e dal tritolo, dall'uranio impoverito, dal plutonio, etc.)

Redazione
Inviato: 13/6/2011 22:14  Aggiornato: 13/6/2011 22:14
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: La Federal Reserve ammette di non possedere oro
NIGHTMARE: "Il valore del dollaro è supportato non dall'oro, ma dal piombo (e dal tritolo, dall'uranio impoverito, dal plutonio, etc.)"

SPLENDIDA FRASE! L'ho già messa nella "voce del sito".

Paulo
Inviato: 14/6/2011 0:35  Aggiornato: 14/6/2011 0:35
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/12/2005
Da:
Inviati: 507
 Re: La Federal Reserve ammette di non possedere oro
Citazione:
Il valore del dollaro è supportato non dall'oro, ma dal piombo (e dal tritolo, dall'uranio impoverito, dal plutonio, etc.)


Sottoscrivo.

Malcico
Inviato: 14/6/2011 0:49  Aggiornato: 14/6/2011 0:49
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/1/2011
Da:
Inviati: 217
 Re: La Federal Reserve ammette di non possedere oro
Ma noi, nel nostro piccolo, cosa possiamo fare per evitare o arginare la catastrofe che si abbatterà anche sull'europa

In effetti per evitare la catastrofe nulla.. ma quantomeno puoi pararti un minimo il culo.

“Lo strumento fondamentale per la manipolazione della realtà è la manipolazione delle parole. Se puoi controllare il significato delle parole, puoi controllare le persone che devono usare le parole.” Philip K. Dick
stecos
Inviato: 14/6/2011 16:29  Aggiornato: 14/6/2011 16:29
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/10/2009
Da: Madrid
Inviati: 111
 Re: La Federal Reserve ammette di non possedere oro
MI sta nascendo un brivido su per la schiena... sarebbe terribile, una catastrofe immane... peró vedere cosa succede se crolla il dollaro... mi faccio schifo da solo... peró mi sembra che vorrei viverlo... ne habbiamo passate tante negli ultimi 3.000 anni, magari siamo preparati anche a questo... oh, sarebbe una figata. Poi se vediamo che davvero é troppo grave ci mettiamo d'accordo e diciamo che il dollaro vale ancora molto... si, si io spero che crolli... credo...

La differenza tra avere un' idea e ideare é che il primo sta fantasticando e il secondo sta creando
manneron
Inviato: 14/6/2011 22:49  Aggiornato: 14/6/2011 22:53
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/2/2006
Da:
Inviati: 951
 Re: La Federal Reserve ammette di non possedere oro
Ho notato che questo articolo ha pochi post, mentre il successivo sul referendum mi pare abbastanza ricco.
ora, a prescinedere dal fatto che voglio vedere tutti quelli che sono andati a votare, che alle prossime elezioni con bersani-vendola contro il delfino di berlusconi annunceranno che non andranno a votare perchè il voto è solo una manipolazione. ma se è una manipolazione, non capisco come mai non lo sia in questo caso dei referendum. 5 anni fa, dopo quasi 2 decenni nei quali sono sempre andato a votare a tutto, perchè quella era sempre la volta buona che le cose sarebbero cambiate, mi sono rotto le balle e ho finalmente compreso quanto sia inutile votare.
oggi siamo pieni di "... quelli che la grande vittoria ", che poi alcuni sono magari gli stessi che hanno letto david ike.
ora cosa hanno ottenuto "... quelli della grande vittoria"? che dopo la faticaccia e la spesa, siamo come prima... niente di fatto. ike diceva: problema, reazione soluzione.
il politico crea un problema che prima non esisteva, il popolo reagisce, e come soluzione dice che non si fa più niente. e intanto sono passati mesi. e quanto ci hanno fregato intanto i politici in questi mesi? quanto ci metteranno ad aggirare questi 4 referendum?
Questa "strana notizia" dell'oro e della fed è invece tralasciata. a me sinceramente ha fatto quasi scapottare dallo stupore, perchè sapevo che di oro non ne avevano il dichiarato, ma qui non si capisce neanche dove sia e quanto siano sfasati i conti, grazie a questi certificati di deposito. Quindi non si sa quanto oro ci sia realmente al mondo, e quanto sia su carta. Ora, molti avranno notato tutti sti comprooro in circolazione... e si sa che fine fa sto oro? perchè qui qualcuno sta mettendo via alla grande e "... quelli della grande vittoria" se la prenderanno nel culo..., giusto perchè dal complottismo non hanno imparato la regola base, che come in ogni buon gioco di prestigio, è sempre la stessa: DISTRAZIONE, e ci sono cascati come dilettanti.

Lezik85
Inviato: 14/6/2011 23:43  Aggiornato: 14/6/2011 23:43
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/4/2009
Da: Freedonia
Inviati: 1463
 Re: La Federal Reserve ammette di non possedere oro
Questa notizia fa il paio con le acrobazie della JP Morgan alle prese con consegne d'argento lasciate a metà ed investigazioni per manipolazioni sul mercato metalli preziosi.

Oppure l'altra notizia succosa per cui il Comex, non riuscendo più a garantire consegne d'oro ed argento, tentava di costringere i possessori di futures in scadenza ad accettare o denaro o quote dei fondi ETF SLV e GLD (carta da cesso).

Ma la Cina oltre la merda del Tesoro degli Stati Uniti incamera anche oro... sono dei mercantilisti keynesiani, ma non totalmente scemi. L'amico demente di Keynes é sempre stato Gordon Brown.


Zombie: ora Grecia... essere... una di noi!


Una seuqenza di risate i prossimi mesi.

lysmata
Inviato: 15/6/2011 1:39  Aggiornato: 15/6/2011 1:39
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/3/2011
Da:
Inviati: 286
 Re: La Federal Reserve ammette di non possedere oro
Visto il panorama che si prospetta azzardo la mia scommessa.

Un deprezzamento dell'oro, al quale si sovraporrá una forte inflazione dell'argento derivante da una nuova speculazione.

Altra ennesima bolla speculativa, quella dell'oro, che esplode.

Risparmiatori che per paura di avere in mano "tungsteno" e non oro iniziano a -s-vendere, e contemporaneamente iniziano a spostare la loro attenzione sull'argento che in questi giorni é un filo sotto la valutazione media annuale.

Pensateci: se le azioni de La7 salgono in picchiata solo perché Santoro ad annozero dice di aver pensato alla 7, di quanto potrá svalutarsi l'oro per via della paura creata da dichiarazioni come quelle del video qui sopra?E quel denaro che fai?? provi a reinvestirlo in qualcosa di piú sicuro. Con somma gioia di chi magari in questi ultimi anni é andato accumulando argento comprato a prezzo di carta straccia.

io addirittura oserei pensare che dichiarazioni come questa siano fatte apposta per gonfiare la bolla. Se ho un sacco di debiti, l'ultima cosa che voglio é che i miei creditori sappiano che il mio conto in banca é in rosso. So bene che smetterebbero di inviarmi la merce domani stesso e che inizierebbero a chiedermi di saldare i conti in sospeso...
E allora che senso ha dirlo cosí spudoratamente affermando che le casse dello stato americano sono vuote?

Avendo denaro da investire io domani mattina chiamerei la mia banca e ordinerei un paio di kg d'argento.
Un buon caffé pagato a tutti che in un anno raddoppia il suo valore (peró ve lo faccio in casa, e dovete venire personalmente, nella data e nell'ora esatta che vi diró.... Non si sa mai )

Sullo Yemen avevo azzeccato. vediamo se ci azzecco di nuovo. Se si, giuro che inizio a preoccuparmi.

(edit: ho appena letto il link che ha messo Lezik... bingo!!!! mi dovete tutti quanti un caffé.)

Lavorare deve essere veramente uno schifo, se per convincerti a farlo ti devono pagare.
gunny5
Inviato: 15/6/2011 14:07  Aggiornato: 15/6/2011 14:07
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/6/2006
Da:
Inviati: 55
 Re: La Federal Reserve ammette di non possedere oro
Citazione:
Un deprezzamento dell'oro, al quale si sovraporrá una forte inflazione dell'argento derivante da una nuova speculazione.


Non ne sono molto sicuro.

Se viene confermato che la FED non ha oro e che Fort Knox ha tungsteno, la valutazione dell'oro aumenterà di parecchio perché si scoprirà che c'è né di meno di quanto si pensasse.

Pertanto, chi ha i lingotti di tungsteno se lo prende in quel posto (tutti controlleranno accuratamente prima di acquistare) perché non ha più oro da vendere e quelli che hanno i lingotti veri se li tengono stretti perché sono più rari e più preziosi!

Se così fosse l'economia subirà un doppio crollo:
1- il dollaro crollerà perché si scopre che non è supportato dall'oro
2- i paesi che hanno acquistato "oro" dagli USA crolleranno perché si ritrovano con parte delle riserve in tungsteno

Domanda a chi ha studiato legge: è possibile per un Stato intentare causa per truffa ad un altro Stato?

Se sì, la vedo ancora più dura per gli USA...

manneron
Inviato: 15/6/2011 14:17  Aggiornato: 15/6/2011 14:17
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/2/2006
Da:
Inviati: 951
 Re: La Federal Reserve ammette di non possedere oro
Citazione:
Se viene confermato che la FED non ha oro e che Fort Knox ha tungsteno, la valutazione dell'oro aumenterà di parecchio perché si scoprirà che c'è né di meno di quanto si pensasse.


esatto. e diminuiranno i prezzi del tungsteno.
penso che ci sia qualcosa di grosso sul mercato oro che ha da venire, altrimenti non ci sarebbero tutti sti discorsi e soprattutto tutti sti comprooro. prima o poi qualcuno esce e dice: qui l'unica cosa solida è l'oro e, guardacaso, ce l'ho tutto io.
non credo a tante speculazioni sul mercato oro. è un mercato con gente che ha i contromaroni. non ho mai visto una persona normale investire in oro. se vai in posta sanno manco come si fa, glielo devi dire tu, già provato. se chiami un comprooro una volta su 4 ti risponde noi non rivendiamo, ma acquistiamo soltanto. se ci sarà una bolla sull'oro, sono 10 anni che la stanno preparando, con calma e metodo, lo stanno incettando tutto. quando decideranno di farla scattare anche per il popolino allora sarà a prezzi incredibili e soprattutto nelle loro casseforti.

panagio
Inviato: 15/6/2011 14:31  Aggiornato: 15/6/2011 14:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/6/2011
Da:
Inviati: 232
 Re: La Federal Reserve ammette di non possedere oro
Citazione manneron :

se chiami un comprooro una volta su 4 ti risponde noi non rivendiamo, ma acquistiamo soltanto. se ci sarà una bolla sull'oro, sono 10 anni che la stanno preparando, con calma e metodo, lo stanno incettando tutto. quando decideranno di farla scattare anche per il popolino allora sarà a prezzi incredibili e soprattutto nelle loro casseforti.

Però ricordavo la notizia di distributori automatici a Dubai ma anche in italia...
Occorrerebbe a questo punto sincerarsi della qualità che distribuiscono.
Se qualcuno li ha comprati di rientro dalle vacanze (sigh!!) ci faccia sapere!

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2010-09-23/allaeroporto-bergamo-primo-distributore-104715.shtml?uuid=AYm4DhSC

amartya
Inviato: 15/6/2011 20:00  Aggiornato: 15/6/2011 20:00
So tutto
Iscritto: 7/1/2009
Da:
Inviati: 18
 Re: La Federal Reserve ammette di non possedere oro

manneron
Inviato: 15/6/2011 20:38  Aggiornato: 15/6/2011 20:38
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/2/2006
Da:
Inviati: 951
 Re: La Federal Reserve ammette di non possedere oro
Citazione:
Però ricordavo la notizia di distributori automatici a Dubai ma anche in italia...
Occorrerebbe a questo punto sincerarsi della qualità che distribuiscono.
Se qualcuno li ha comprati di rientro dalle vacanze (sigh!!) ci faccia sapere!


sai come sono i giornalisti, le sparano. che sia vero o no è evidente che l'oro si sta spostando da quelle parti. come dire: noi non siamo più rilevanti.

ohmygod
Inviato: 16/6/2011 7:30  Aggiornato: 16/6/2011 7:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 16/10/2007
Da:
Inviati: 3652
 Re: La Federal Reserve ammette di non possedere oro
Leggevo stamani su CDC
l'Italia vanta la terza riserva aurea al mondo dopo USA e Germania con oltre 2400 tonnellate di metallo prezioso che danno ancora tantissima credibilità al paese in ambito internazionale (pensate che Cina e India ne possiedono rispettivamente 1000 e 500).

Intanto la riserva aurea italiana è depositata in territorio statunitense ed all'occorrenza non sarà facile farsela restituire.

Cioè anche l'oro italiano,nel caso esistesse ancora, è tungstenato?

Lezik85
Inviato: 16/6/2011 9:35  Aggiornato: 16/6/2011 9:35
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/4/2009
Da: Freedonia
Inviati: 1463
 Re: La Federal Reserve ammette di non possedere oro
Da CNBC.com arriva un'interessante notizia per cui Ron Paul sta chiedendo insistentemente una verifica dell'autenticità dell'oro a Fort Knox e per il 23 giugno vuole che una rappresentanza di funzionari di Tesoro e Zecca degli Stati Uniti riferisca di tale presunta autenticità davanti la sottocommissione da lui presieduta. Ora sentite un pò qua:

«[...] Come supplemento a questa storia, CNBC ha chiesto di visitare Fort Knox per filmare la presenza d'oro, dal momento che il nostro unico filmato di Fort Knox é del 1974. Un funzionario della Zecca ci ha detto che non era a conoscenza se un qualsiasi membro del Congresso avesse visitato il complesso sin da quell'anno. Il funzionario ha detto che Fort Knox é "un complesso chiuso".»

Morale della storia? "Circolare, circolare, qui non cé nulla da vedere".

ELFLACO
Inviato: 18/6/2011 12:55  Aggiornato: 18/6/2011 12:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: La Federal Reserve ammette di non possedere oro
Citazione:
In sostanza il dollaro, la moneta USA, nel 1944 era diventata la unica moneta utilizzata negli scambi internazionali in virtù del fatto che con gli accordi di Bretton Woods era diventata l’unica moneta convertibile in oro. Tutti i paesi del mondo per potere operare a livello internazionale si sono riempiti di dollari credendo che fosse supportato dall’oro. Il 15 agosto del 1971 gli USA decretano l’inconvertibilità dell’oro, però di fatto il dollaro non era mai stato convertibile dato che la Federal reserve non possedeva oro e non lo possiede físicamente dal 1934, come ha ammesso oggi!


Veramente,a meno che gli altri paesi non fossero abitati da dei decerebrati ,tutti sapevano ,dal 1934 ,che la Federal Reserve non possedeva del oro ma "certificati in oro"

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
manneron
Inviato: 18/6/2011 20:12  Aggiornato: 18/6/2011 20:12
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/2/2006
Da:
Inviati: 951
 Re: La Federal Reserve ammette di non possedere oro
Citazione:
Veramente,a meno che gli altri paesi non fossero abitati da dei decerebrati ,tutti sapevano ,dal 1934 ,che la Federal Reserve non possedeva del oro ma "certificati in oro"

veramente un bel accidente.
allora anche la lira ha seguito la stessa prassi, vuol dire che la banca d'italia non ha oro ma solo certificati? e dove è finito l'oro?

brian
Inviato: 24/6/2011 23:31  Aggiornato: 24/6/2011 23:31
So tutto
Iscritto: 22/6/2009
Da:
Inviati: 24
 Re: La Federal Reserve ammette di non possedere oro
"Non conta il controvalore del denaro, ma solo chi ne controlla la quantità"

http://www.vocidallastrada.com/2011/06/non-conta-il-controvalore-del-denaro.html

"Il Segreto di Oz"- 2010
Doc-sott-ita

hendrix
Inviato: 25/3/2012 19:02  Aggiornato: 25/3/2012 19:02
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2006
Da:
Inviati: 1048
 Re: La Federal Reserve ammette di non possedere oro
Aggiornamento:

Lingotto Metalor da 1 kg d’oro riempito di tungsteno scoperto in UK



. . . L’ultima volta che è apparsa sulle scene una barra
riempita di tungsteno è stato un pajo di anni fa, e il caso riguardava una barra
d’oro da 500 grammi piena di tungsteno scoperta alle fonderie della W.C.
Heraeus, il più grosso fabbricatore e raffinatore al mondo. Si parlò allora di
una barra che era arrivata alla Heraeus da una banca non meglio precisata. 

Ora
è la volta di un report della ABC Bullion dall’Australia che fornisce anche le
foto della nuova barra taroccata, a quanto pare sarebbe stata forata e riempita
di barrette cilindriche di tungsteno. 

A ‘sto giro il barbatrucco è venuto alla
luce non in Germania ma nel Regno Unito, in una città non meglio precisata. La
barra è stata intercettata da un negoziante di metalli “usati” ed era
accompagnata dal suo bel CoA, il Certificato di Autenticità. 

La ragione per cui sono scattati i sospetti è stato un
peso di soli 998 grammi contro i 1000 indicati sulla barra. Dopo averla
troncata il trucco è stato evidente e si stima che un 30-40% della barra non
sia oro ma tungsteno (il metallo il cui peso specifico, o specific gravity per
dirla all’anglosassone, si avvicina più di tutti gli altri al peso specifico
dell’oro ).
Su un valore che al momento si aggira sui 40.000 euro, stiamo parlando di una truffa da  13-14.000 euro.




Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA