Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


11 settembre : La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Inviato da Redazione il 26/12/2010 0:10:00 (17411 letture)

Torna su youtube il filmato “La demolizione controllata di Paolo Attivissimo”, dal quale è stato rimosso il segmento di Mediaset che aveva causato la chiusura dell’account.




2a parte: http://www.youtube.com/watch?v=rLqk9Cu4CZY
3a parte: http://www.youtube.com/watch?v=ecgK4j4UPYQ
4a parte: http://www.youtube.com/watch?v=LAGhSGY_DZY

Il filmato è anche presente su Arcoiris TV, dove è scaricabile in alta qualità. Preghiamo gli utenti di far circolare il più possibile anche il nuovo link di Youtube, su Facebook come sulle liste e-mail personali.

Il modo migliore per far conoscere certe verità è di svelare i trucchi di coloro che cercano di nasconderle.

Grazie.

M.M.

Voto: 8.00 (17 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
sonsokh
Inviato: 26/12/2010 10:46  Aggiornato: 26/12/2010 14:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/11/2010
Da: Lecco
Inviati: 238
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
ciao...
devi ricaricare tutti i video sul nuovo account, o è stato ripristinato il vecchio?
mio primo post...un saluto a tutti

kortez11
Inviato: 26/12/2010 11:28  Aggiornato: 26/12/2010 11:28
So tutto
Iscritto: 18/8/2009
Da:
Inviati: 12
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Il sito del dott. Tullio Simoncini Curenaturalicancro.org e' stato oscurato? E' da parecchio tempo che questo interessantissimo sito non e' visitabile. Fate qualcosa per farlo ripristinare. Grazie di cuore.

DjGiostra
Inviato: 26/12/2010 11:41  Aggiornato: 26/12/2010 11:41
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Ricondiviso su Facebook !!!!!!!!!!

Certo che mediaset attaccarsi a queste cagate fa una figura da cipolla !!!!
Son curioso di vedere a cosa si attaccano adesso !!!!
Ciao a tutti.
Buon Santo Stefano a tutti...
Qui nevica !!!!!

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
marsentry
Inviato: 26/12/2010 14:03  Aggiornato: 26/12/2010 14:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/9/2007
Da:
Inviati: 53
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
E vai!!!

E' assurdo quello che è successo che ha portato alla chiusura dell'account di Luogocomune. Centinaia di video bruscamente oscurati in quel modo...



Vai Massimo, e mi raccomando occhio al controluce

Matteo84
Inviato: 26/12/2010 14:10  Aggiornato: 26/12/2010 14:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/12/2010
Da: Servigliano (Marche)
Inviati: 38
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Condiviso su facebook!!! sperando che qualcuno abbia la cavolo di voglia di informarsi un pò su quello che accade in giro...ma credo siamo in pochi.....siamo noi l'elitè! :D

ciao a tutti!

Amo la vita! Amo la Natura! Amo i rapporti sociali! Sono una persona di successo!
marco62
Inviato: 26/12/2010 16:39  Aggiornato: 26/12/2010 16:39
So tutto
Iscritto: 6/3/2010
Da:
Inviati: 15
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Il Dott. Simoncini ha dovuto oscurare temporaneamente il suo sito per evitare una grossa multa, lo ha detto nella conferenza che ha tenuto a Roma il 10.12.10

YesMan
Inviato: 26/12/2010 17:44  Aggiornato: 26/12/2010 17:45
So tutto
Iscritto: 2/7/2009
Da:
Inviati: 6
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Ciao a tutti, mi chiamo Roberto.

Sono a casa per le vacanze, ed ho finalmente trovato il tempo di scrivere un commento anche io.


Ho notato una cosa: Massimo introduce il video dandoci una definizione dello "scettico" e del "debunker", il quale "sta sempre e comunque dalla parte della versione ufficiale".

Questa categorizzazione mi sembra eccessivamente dicotomica, rigida, artefatta e dogmatica (in quanto fornita "a priori"): sulla faccia della terra non esistono dei debunker disponibili ad argomentare o appoggiare teorie alternative rispetto a quelle ufficiali? Parrebbe di no, e infatti sono debunker.

mmmmmm.......



Iniziare un ragionamento con una categorizzazione di questo tipo introduce a mio parere un bias nel lettore, il quale sarà portato, a partire dalla definizione iniziale, connotata in modo tutt'altro che neutrale, a manifestare, in modo più o meno consapevole, dei pregiudizi nei confronti del gruppo che Massimo definisce come "i debunker", in cui egli racchiude attivissimo, piero angela, il cicap e in definitiva tutti quelli che vuole lui.
E' massimo infatti l'autore di questa categorizzazione, artefatta e non naturale. Siamo "noi" contro "loro".. ma è davvero così?

Che pregiudizi? Tutti quelli che si hanno normalmente contro il cosiddetto "outgroup", ovvero il gruppo a cui noi non apparteniamo, quello "rivale", "gli altri" insomma.


- l'omogeneità: i membri dell'outgroup ci sembrano tutti mossi dalle stesse motivazioni, ed operano con gli stessi strumenti (le famose fallacie) e per gli stessi fini.

- fuga dal contatto: si evitano i membri dell'outgroup, si leggono di meno le loro opinioni, si è meno propensi a parlare con loro, non si è disposti al dialogo quanto con i membri del proprio gruppo. Il risultato è che si conoscono meno tali persone, e le nostre idee ed opinioni non rischiano di essere inquinate dalle loro. Gli stereotipi che abbiamo verso di loro si preservano intatti.

- ostilità: i membri dell'outgroup sono percepiti come minacciosi, potenzialmente ingannevoli, non meritevoli di fiducia. Si approccia con un atteggiamento critico e sfiduciato, quando non apertamente aggressivo o ostile. Tale atteggiamento produrrà ostilità di ritorno, la quale non potrà che confermare gli stereotipi negativi attribuiti ai membri del gruppo rivale.


Notare che la mancanza di contatto non permette ai pregiudizi negativi di essere sconfermati dai fatti, e massimizza la diversità percepita tra i due gruppi. Anche quando magari, di fatto, fanno esattamente la stessa cosa ma giungono a conclusioni diverse.

my two cents.

grazie.

incredulo
Inviato: 26/12/2010 18:03  Aggiornato: 26/12/2010 18:10
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/8/2006
Da: Asia
Inviati: 4061
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Citazione

Questa categorizzazione mi sembra eccessivamente dicotomica, rigida, artefatta e dogmatica (in quanto fornita "a priori"): sulla faccia della terra non esistono dei debunker disponibili ad argomentare o appoggiare teorie alternative rispetto a quelle ufficiali? Parrebbe di no, e infatti sono debunker.

Vedi Roberto, per debunker si intendono persone in MALAFEDE che usano SISTEMI per deviare l'attenzione dai punti fondamentali che mostrano le MENZOGNE sistematiche dell'informazione.

Non si vogliono catalogare le persone fra "complottisti" e "debunker", questo GIOCO giova solo agli spargitori di confusione professionisti e, in questo sito, hanno discusso tutte le persone che sinceramente vogliono farsi un'idea.

Ci sono decine di discussioni con decine di persone in disaccordo fra loro in questo spazio ma un conto e' la buona fede, un altro conto e' la MALAFEDE SISTEMICA.

QUESTO vuole mettere in evidenza il video di MM e non vuole sicuramente giocare ai buoni ed ai cattivi.

La maggior parte degli utenti di luogocomune e' troppo smaliziata per cadere vittima di queste divisioni da BAMBINI.

Un saluto

Gesù Cristo è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita.
Matteo84
Inviato: 26/12/2010 18:51  Aggiornato: 26/12/2010 18:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/12/2010
Da: Servigliano (Marche)
Inviati: 38
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Più guardo Attivissimo e più lo vedrei bene in un contesto di cabaret tipo "Zelig"....m'assomiglia un pò nella dialettica a Luttazzi! ahahah ridiamoci mpò su va che è meglio!

Amo la vita! Amo la Natura! Amo i rapporti sociali! Sono una persona di successo!
trotzkij
Inviato: 26/12/2010 19:20  Aggiornato: 26/12/2010 19:20
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/9/2006
Da:
Inviati: 3704
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Yesman. Ne è spuntato un'altro.
Cos'è? Ogni volta che qualcuno aderisce al Cicap, deve sostenere un'ordalia? La 'prova di coraggio' richiesta per aderire al gruppettissimo, alla banda Cicap, proprio come avviene nelle gang deliquenziali di strada?
E' una goliardata? Tipo: iscrizione al forum di luogocomune e riuscire a rilanciare la litania che 'non tutti i debunker sono debunker?' Così per poi meritare la medaglietta di 'Giovane Pierangioletto', magari dal paolissimo stesso?
Con tutto il materiale qui a disposizione, quasi imboccato ai tartufini cicappini, si continua a dire che "forse..., ma..., che pure anche attivissimo dimostra...", allora non si è capito che si capisce subito benissimo chi siete e che cosa volete.

E questo è il premio?:
Galleria degli orrori

I complotti non esistono, ... tranne quando ci sono
superanima
Inviato: 26/12/2010 19:38  Aggiornato: 26/12/2010 19:38
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/8/2007
Da:
Inviati: 300
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Citazione:
Questa categorizzazione mi sembra eccessivamente dicotomica, rigida, artefatta e dogmatica (in quanto fornita "a priori"): sulla faccia della terra non esistono dei debunker disponibili ad argomentare o appoggiare teorie alternative rispetto a quelle ufficiali? Parrebbe di no, e infatti sono debunker.

mmmmmm.......


sicuro che ci sia da mugugnare?
I "debunker" che hai nominato tu stesso sono stati loro i primi ad essersi chiusi in una categoria, come saprai bene infatti sono tutti membri del cicap, ovvero fanno parte di un determinato gruppo. Come potrai immaginare, una volta inseriti in un gruppo con una determinata finalità diviene oltremodo difficile proporre argomentazioni fuori dal coro.

A parte questo, Massimo in particolare mi sembra che sia sempre stato ben più che disposto ed aperto a qualsiasi confronto.
Se poi gli continuano a stare sulle balle (come a molti altri) delle persone che utilizzano tecniche da imbonitore per fare breccia nella mente altrui ed impiantarvi false argomentazioni, bè, spero che lo vorrai (e ci vorrai) scusare.

Gli uomini liberi sono altra cosa, secondo me.

YesMan
Inviato: 26/12/2010 20:15  Aggiornato: 26/12/2010 20:15
So tutto
Iscritto: 2/7/2009
Da:
Inviati: 6
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
incredulo:

Citazione:
per debunker si intendono persone in MALAFEDE che usano SISTEMI per deviare l'attenzione dai punti fondamentali che mostrano le MENZOGNE sistematiche dell'informazione.


ho capito. pardon ma sono nuovo: quindi voi avreste già identificato tali debunker, se ho ben capito, in persone specifiche. Ok
Quello che non mi quadrava del discorso di Massimo era che mi sembrava categorizzasse a priori un gruppo di persone come in malafede, per poi passare al contrattacco. non mi sembrava una strategia a sua volta esente da errori, tutto qui.

perchè se uno dice che "i debunker" (chiunque essi siano) sono a priori sempre e comunque per la versione ufficiale, secondo me sta commettendo proprio lo stesso errore che massimo attribuisce loro: ovvero partire da dei presupposti, non sempre inverificabili, per poi passare alle conclusioni, introducendo pregiudizi nel ragionamento.


trotzkij:

non ho capito bene cosa vuoi dire.. spiegati meglio, chi aderisce al cicap?


superanima:

Citazione:
I "debunker" che hai nominato tu stesso sono stati loro i primi ad essersi chiusi in una categoria, come saprai bene infatti sono tutti membri del cicap, ovvero fanno parte di un determinato gruppo. Come potrai immaginare, una volta inseriti in un gruppo con una determinata finalità diviene oltremodo difficile proporre argomentazioni fuori dal coro.


non mi riferivo soltanto al cicap. vedendo il video ho sentito una divisione tra scettici e debunker che mi è sembrata "preconfezionata" e ad-hoc, proposta proprio allo scopo di individuare gruppi specifici in contrapposizione.

Fare così secondo me è semplicistico. rinchiudere qualcuno tra "i debunker", etichettarlo, identificarlo come estraneo ed in mala fede a priori.
Ripeto, non parlo di persone specifiche, ma dare prima la chiave di lettura e poi la categorizzazione è un pò come dire:

"ci sono gli scettici e i debunker, di cui non bisogna fidarsi mai perchè sono sempre in mala fede. tizio è un debunker, quindi traete voi le conclusioni."

boh, mi sembra troppo facile fare così.. (al di là del caso specifico di attivissimo, per il quale so che ci sono buone ragioni per dubitare di lui)

un'altra cosa. non pensate che anche attivissimo potrebbe fare un discorso del genere? (o forse lo ha già fatto) del tipo: "ci sono gli scienziati e i complottisti, che vedono cospirazioni ovunque e a volte hanno pubblicato dati errati. mazzucco è un complottista, quindi a priori non fidatevi di lui."

boh, a me non convince un simile ragionamento dicotomico, come dice giustamente incredulo, una simile premessa sarebbe "da bambini", no?

YesMan
Inviato: 26/12/2010 20:19  Aggiornato: 26/12/2010 22:31
So tutto
Iscritto: 2/7/2009
Da:
Inviati: 6
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
scusa trotzkij, ho riletto meglio il tuo commento, e credo di aver capito.
stai dicendo che io sono del cicap, inviato appositamente a disturbare?

ti adoro, mi hai appena fornito un esempio vivente del mio ragionamento!

"yesman critica massimo -> massimo è dei nostri, quindi yesman è un debunker in mala fede inviato dal cicap"

questo è esattamente ciò che intendevo per categorizzazione a priori e pregiudizio intergruppi:
giudicare, etichettare e categorizzare senza argomentare.

DjGiostra
Inviato: 26/12/2010 21:20  Aggiornato: 26/12/2010 21:20
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
trotzkij dice:
Citazione:
Yesman. Ne è spuntato un'altro.

Che ne dici? prima di definirlo il "classico debunker cicappino" gli diamo
il beneficio del dubbio ?
Mi spiego:
Magari e' appena arrivato a questo sito e non ha letto tutto il materiale
che c'e' sull'argomento.
Puo' essere ?
X Yesman:
Qui la definizione di debunker viene data a chi dimostra di essere in malafede
anche se qualcuno si fa prendere la mano e attacca subito senza aspettare.
Ora,secondo me prima di iniziare una diatriba incostruttiva sarebbe meglio
chiarire queste cose ....
Attivissimo e' un debunker perche' ha dimostrato senza ombra di dubbio
che e' un debunker e chi lo difende ,secondo me, e' in malafede o
non lo conosce.

Ciao a tutti.
Damiano.

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Doru
Inviato: 26/12/2010 22:11  Aggiornato: 26/12/2010 22:11
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 133
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Citazione:
Certo che mediaset attaccarsi a queste cagate fa una figura da cipolla !!!!


che ti puoi aspettare da berlusconi? giustizia e correttezza?

Redazione
Inviato: 26/12/2010 22:13  Aggiornato: 26/12/2010 22:25
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
YESMAN: Cito dal nostro "Manuale dell'acchiappadebunker":

Per definizione, il debunker è una persona che si dedica sistematicamente a smontare qualunque teoria, ipotesi o forma di pensiero che vada contro la cultura imperante, contro il governo, contro le istituzioni, contro il modo di pensare corrente, contro il quieto vivere, insomma contro lo status quo in generale.

Il termine fu coniato, con questo esatto significato, negli anni 50 dai militari americani. Noi lo usiamo semplicemente nel modo corretto.

(A sua volta "scettico" è colui che procede con metodo analitico, verificando prima i dati disponibili... ecc. ecc.)

***

Riguardo ai gruppi dei "buoni" e "cattivi" ti do ragione, non è sano mantenere questa divisione manichea, che sembra non offrire zone grigie di terreno comune. Ma non siamo stati certo noi a volere la spaccatura.



Chi è causa del suo mal pianga se stesso.

Dopo aver "sfidato" i complottisti, Piero Angela è scappato come un coniglietto qualunque, quando mi sono reso disponibile al confronto.

YesMan
Inviato: 26/12/2010 22:29  Aggiornato: 26/12/2010 22:29
So tutto
Iscritto: 2/7/2009
Da:
Inviati: 6
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
DjGiostra:

capito, grazie! procedo ad informarmi..


Massimo:

va meglio, ora è tutto più chiaro!

Anche se a mio parere quando un gruppo, più o meno ufficiale e compatto, dice "sfidiamo i complottisti", ci sono due modi di rispondere.

Uno è quello di conservare intatta la ricchezza di opinioni e di cervelli, rifiutando la competizione sterile, le etichette e gli stereotipi.

L'altro è quello di accettare la loro stessa definizione e la loro categorizzazione dualistica e semplicistica, individuandoli e caratterizzandoli a nostra volta come "debunker". Ho l'impressione che in questo modo, implicitamente o meno, si dia forza alla loro narrazione, in cui il mondo è diviso in due parti inconciliabili che perseguono obiettivi per forza diversi e contrapposti.

Ovvero, la prima cosa che un gruppo fa per compattarsi è individuare un "nemico" comune.
Accettando di fare da "nemico", e facendo poi la stessa cosa con loro, ho l'impressione che non si arrivi facilmente a dei confronti costruttivi, anche se entrambi partissero dalle migliori intenzioni.

E' un pò come scazzottarsi e dire "ha cominciato lui"..

DjGiostra
Inviato: 26/12/2010 22:46  Aggiornato: 26/12/2010 22:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Doru dice:
Citazione:
che ti puoi aspettare da berlusconi? giustizia e correttezza?


Quoto !!!!

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
peonia
Inviato: 26/12/2010 22:46  Aggiornato: 26/12/2010 22:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Accettando di fare da "nemico", e facendo poi la stessa cosa con loro, ho l'impressione che non si arrivi facilmente a dei confronti costruttivi, anche se entrambi partissero dalle migliori intenzioni.

Ciao YesMan.
quello che forse ti sfugge è che il confronto, se ci si arrivasse, non potrebbere essere mai costruttivo, come forse lo intendi tu, perchè loro non è che hanno un'altra visione, altre prove, ecc. loro mentono e nascondono e falsificano sapendo di farlo!
Punto e basta.
Spero che adesso capisci perchè siamo "nemici", al massimo si spera un giorno che la Verità trionfi e non ci sarà più il nemico.....

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
DjGiostra
Inviato: 26/12/2010 22:54  Aggiornato: 26/12/2010 22:54
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
YesMan dice:
Citazione:
DjGiostra: capito, grazie! procedo ad informarmi..


Prego.. Non c'e' di che !!!

Citazione:
Ovvero, la prima cosa che un gruppo fa per compattarsi è individuare un "nemico" comune. Accettando di fare da "nemico", e facendo poi la stessa cosa con loro, ho l'impressione che non si arrivi facilmente a dei confronti costruttivi, anche se entrambi partissero dalle migliori intenzioni.


Concordo !!! non confondiamo pero' il fare fronte comune per esporre le
prove su un datato argomento con il fronte comune a prescindere
dalle prove.. Non so' se mi spiego.

La mia e' una piccola precisione che non implica il fatto che la citazione
la ritengo esatta (Parere mio !!!)
Ciao a tutti.
Damiano.

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Decalagon
Inviato: 26/12/2010 22:55  Aggiornato: 26/12/2010 22:55
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
YesMan, i confronti costruttivi con i "debunker" non esistono per il semplice fatto che costoro tendono a negare spudoratamente e indiscriminatamente (anche a costo di sparare palesi stronzate e di fare colossali figure di merda.. si veda "i libri della fisica" di Capcom alias John Crono) qualsiasi fatto, prova, testimonianza o documento che smentisca le loro affermazioni, su qualsiasi tipo di argomento, infatti tendono molto spesso a "dimenticarsi" le risposte date alle loro domande così come gli capita per qualsiasi altra cosa vada contro il loro arredamento cerebrale preconfezionato. E le loro repliche si lasciano argomentare solo con insulti, sbeffeggi e frasi di calunnia del tutto infondate e ingiustificare solo per tentare di screditare l'interlocutore. Il famoso attacco ad personam che tanto fa comodo quando non si vuole affrontare un argomento scomodo.

A me farebbe piacere poter vedere tutti quanti sforzarsi per indagare assieme e in maniera approfondita su ogni tipo di dettaglio di questa e altre storie, ma quando ti cade l'occhio su siti come crono911, perle complottiste o undicisettembre.info si comprendere che è uno scenario fantascientifico irrealizzabile.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
DjGiostra
Inviato: 26/12/2010 22:56  Aggiornato: 26/12/2010 22:56
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
x Peonia:
Ecco.. e' esattamante quello che volevo dire ma restando sul generico!!

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Redazione
Inviato: 26/12/2010 23:35  Aggiornato: 27/12/2010 0:03
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
YESMAN: Citazione:
"L'altro è quello di accettare la loro stessa definizione e la loro categorizzazione dualistica e semplicistica, individuandoli e caratterizzandoli a nostra volta come "debunker".
Te lo ripeto, la definizione di "debunker" non l'ho inventata io. Risale agli anni 50. Oggi il debunker esiste, ha una connotazione ben precisa (nel nostro caso ha pure nomi e cognomi) e quindi non capisco perchè non dovrei usare quel termine.

Citazione:
Ovvero, la prima cosa che un gruppo fa per compattarsi è individuare un "nemico" comune.
A volte capita che sia il nemico comune a farti trovare compattato.

PRIMA è nata la bugia sul 9/11, POI sono arrivati i "complottisti"

Qui su LC nessuno si è mai riunito dicendo "cerchiamo un nemico comune". E' stata l'esistenza del nemico comune a farci ritrovare qui, compatti e uniti.

Citazione:
E' un pò come scazzottarsi e dire "ha cominciato lui"..
Io non mi sono mai "scazzottato" con nessuno, nè intendo farlo in futuro. Ho sempre proposto argomentazioni razionali, alle quali purtroppo mancano le risposte.


Citazione:
Uno è quello di conservare intatta la ricchezza di opinioni e di cervelli, rifiutando la competizione sterile, le etichette e gli stereotipi.
Durante l'ultima apparizione a Matrix ho chiarito che per me il termine "complottista" è solo un'etichetta che non serve a nulla. Solo l'analisi dei fatti può essere utile alla verità.

Non è quindi a me che devi venire a fare i sermoni sulla dialettica, nè tantomeno sul metodo. (Se vuoi ti passo le e-mail dei vari Piero Angela, Paolo Attivissimo, Gianni Riotta et Al - tutti scappati di fronte ad una mia richiesta di confronto - così spieghi a LORO che cos'è un dialogo costruttivo).

You are barking at the wrong tree, my friend.

phobos
Inviato: 27/12/2010 2:18  Aggiornato: 27/12/2010 2:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/9/2006
Da:
Inviati: 224
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Ci sarebbe da capire però come mai su YouTube, anche durante la fase di censura contro Luogocomune, continuavano (e continuano tuttora) ad imperversane spezzoni di trasmissioni Mediaset pubblicati senza autorizzazione.

A me sembra evidente l'attacco mirato a Luogocomune, ordito da "qualcuno" ...

alsecret7
Inviato: 27/12/2010 12:51  Aggiornato: 27/12/2010 12:51
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/6/2007
Da:
Inviati: 561
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
scusate ma per me il complottiosta e chi fa il complotto non chi cerca di smascherarlo il complotto. perche altrimenti sembra che l'11 settembre labbioamo fatto noi.i complottisti sono quelli che nascondono le verita su eventi avvenuti,non il cittadino che fa domande e vuole sapere veramente quello che è successo.quindi chi nasconde verita e il vero complottista. e le cose che dice attivissimo confermano acora di di piu che ce un complotto, e non aiuta a smascherarlo perche gli presta il fianco.

DjGiostra
Inviato: 27/12/2010 12:57  Aggiornato: 27/12/2010 12:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Redazione dice:
Citazione:
You are barking at the wrong tree, my friend.


Ehm.. che vor di' ???
Purteoppo sono poco afferrato in inglese !!!
"Amico mio" l'ho capito..
ma il resto non ci arrivo.....
Perdonate la mia ignoranza...

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
DjGiostra
Inviato: 27/12/2010 13:00  Aggiornato: 27/12/2010 13:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
X Alsecret7:
E secondo te perche' la maggior parte delle volte in termine "complottista"
viene messo tra virgolette !!!
Infatti sono i veri complottisti che ci definiscono tali per poter darci addosso..
ciao a tutti.Damiano..

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Kobayashi
Inviato: 27/12/2010 15:41  Aggiornato: 27/12/2010 15:41
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/4/2009
Da:
Inviati: 42
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Accipicchia ma allora è andato perduto pure il video No plane, No thanks .

davvero un peccato quel video era il capolavoro di debunking di Massimo , in pratica tutti i trucchetti di cui tratta nel video su attivissimo li mette in pratica in meno di 4 minuti .
speriamo che venga ripristinato al più presto .ciao

Decalagon
Inviato: 27/12/2010 15:41  Aggiornato: 27/12/2010 15:41
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Citazione:
Ehm.. che vor di' ???


"Stai abbaiando all'albero sbagliato, amico mio"

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
theMatrix
Inviato: 27/12/2010 16:01  Aggiornato: 27/12/2010 16:01
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/4/2007
Da:
Inviati: 86
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
visto che il tema è l'11 settembre, segnalo questo:

regista iraniano gira film-documentario

Redazione
Inviato: 27/12/2010 19:43  Aggiornato: 27/12/2010 19:43
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
KOBAYASHI: "Accipicchia ma allora è andato perduto pure il video No plane, No thanks . davvero un peccato quel video era il capolavoro di debunking di Massimo , in pratica tutti i trucchetti di cui tratta nel video su attivissimo li mette in pratica in meno di 4 minuti . speriamo che venga ripristinato al più presto .ciao"

Eccoti accontentato.



Ora smontalo, pezzo per pezzo.

DjGiostra
Inviato: 27/12/2010 20:09  Aggiornato: 27/12/2010 20:09
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
x Decalogon:
Danghiu' veri grazie !!!!!

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Kobayashi
Inviato: 27/12/2010 20:58  Aggiornato: 27/12/2010 20:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/4/2009
Da:
Inviati: 42
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Oh ciao Massimo, grazie per avermi accontentato ripristinando il mitico video no plane no thanks, ma guarda che non cè bisogno che chiedi a me di smontarlo, visto che è da un bel po' che qualcuno si è adoperato per farlo , ma come al solito tu tiri avanti per la strada che ti è stata assegnata , concludo solo con una precisazione e cioè il video che linko sotto è lo stesso video che hai adoperato tu per farne un capolavoro di debunking ( perchè nel tuo video non hai messo in evidenza i fatti evidenti ed incontrovertibili , come hanno fatto quelli di 911 amateur?????? oppure vuoi dire che il loro video è falso e con una qualità video scadente , sarebbe un peccato perche il tuo video ha una qualità migliore , ma le incongruenze sono le stesse , allora come mai non le hai segnalate ? ciao leone.


http://www.youtube.com/watch?v=hQ3NUS4MzOU

Redazione
Inviato: 27/12/2010 21:04  Aggiornato: 27/12/2010 21:08
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
KOBAYASHI: "ma guarda che non cè bisogno che chiedi a me di smontarlo,"

Certo che ce n'è bisogno. NESSUNO viene su questo sito ad accusare gli altri di malafede, se poi non è in grado di dimostrarlo. Non lo sapevi?

Tu hai scritto: "tutti i trucchetti di cui tratta nel video su attivissimo li mette in pratica in meno di 4 minuti ."

Ora mostrami i trucchetti.

Kobayashi
Inviato: 27/12/2010 21:16  Aggiornato: 27/12/2010 21:16
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/4/2009
Da:
Inviati: 42
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Ma caspiterina Massimo ma quando hai fatto il video che ripeto il tuo è anche di buona qualità, non hai notato che quando " l'aereo" era ormai penetrato dentro ed era gia esploso , ancora nella parte destra della torre gli squarci delle ali non si erano formati?(probabilmente nemmeno nella parte sinistra ma essendoci la palla di fuoco non si vede) non ti sembra strano? non so perchè ma l'unica risposta che potresti dare si avvicinerebbe molto a quella di attivissimo. cmq hai ragione nemmeno Tarkovskij oserebbe tanto.

Kobayashi
Inviato: 27/12/2010 21:20  Aggiornato: 27/12/2010 21:20
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/4/2009
Da:
Inviati: 42
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Dai Massimo non ci prendiamo in giro, siamo quasi nel 2011 , buon anno.

Decalagon
Inviato: 27/12/2010 21:54  Aggiornato: 27/12/2010 21:56
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Citazione:
nella parte destra della torre gli squarci delle ali non si erano formati




Hai ragione. Non si vedono gli squarci.


«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Matteo84
Inviato: 27/12/2010 21:55  Aggiornato: 27/12/2010 21:55
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/12/2010
Da: Servigliano (Marche)
Inviati: 38
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Il video che ha condiviso KOBAYASHI argomenta bene il fatto e non riesco a trovare incongruenze...io non sono per niente esperto e chiedo a te Massimo e agli altri di dire che ne pensano loro! ciao a tutti!

Amo la vita! Amo la Natura! Amo i rapporti sociali! Sono una persona di successo!
LoneWolf58
Inviato: 27/12/2010 22:00  Aggiornato: 27/12/2010 22:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Citazione:
Autore: Decalagon Inviato: 27/12/2010 21:54:44
...
Hai ragione. Non si vedono gli squarci.

Ma daiii... Deca... lascialo stare.
Lo sai benissimo che non c'è peggior cieco di chi non vuol vedere.

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
marsentry
Inviato: 27/12/2010 22:02  Aggiornato: 27/12/2010 22:02
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/9/2007
Da:
Inviati: 53
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Intervengo per far notare a tutti che invece col video no planes,no thanks Massimo fa proprio quello che c'è nello schemino dello scettico, e cioè:

Fatto1, Fatto2, Fatto3
Ragionamento
Conclusione

Infatti fa vedere prima i fatti, che consistono nelle reazioni delle persone.
Poi fa il ragionamento sulle probabilità che il Piano Sequenza, stante quelle determinate condizioni, riesca al primo tentativo.
E alla fine tira delle conclusioni.

Quindi dove starebbero i trucchetti di Attivissimo?

Mica ha detto: "Quel famoso sostenitore della teoria no planes nella vita vende i panini. Ci fidiamo di un venditore di panini e no di quelli del NIST? Suvvia..."

E' quindi proprio una dimostrazione del fatto che quando Massimo debunka qualcosa lo fa in modo diverso, e coerente con quanto sostiene.



Decalagon
Inviato: 27/12/2010 22:03  Aggiornato: 27/12/2010 22:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Hai ragione Wolf, ci casco sempre come un mammalucco, è più forte di me d'altronde come risponderesti ad uno che è convinto che le torri gemelle siano esistite davvero? Assurdo!

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
LoneWolf58
Inviato: 27/12/2010 22:07  Aggiornato: 27/12/2010 22:07
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Citazione:
Autore: Matteo84 Inviato: 27/12/2010 21:55:02

Il video che ha condiviso KOBAYASHI argomenta bene il fatto e non riesco a trovare incongruenze...io non sono per niente esperto e chiedo a te Massimo e agli altri di dire che ne pensano loro! ciao a tutti!


Leggi qui...
11 settembre : “No planes”, una teoria insostenibile

e poi trai le "tue" conclusioni.

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Redazione
Inviato: 27/12/2010 22:11  Aggiornato: 27/12/2010 22:11
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
KOBAYASHI: Sei il solito buffone, come volevasi dimostrare.

La prossima volta, prima di aprire bocca assicurati che il cervello sia collegato.

***

TUTTI: L'argomento "no planes" è CHIUSO.

Spero di essere stato chiaro.

Kobayashi
Inviato: 27/12/2010 22:21  Aggiornato: 27/12/2010 22:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/4/2009
Da:
Inviati: 42
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Ciao Decalogon stai tranquillo che quello che volevo dire nei post, son sicuro che Massimo lo ha capito, invece a te che hai postato quella bellissima foto ti chiedo , sempre prendendo spunto dal video di Massimo(quindi per rispondermi puoi rivedertelo anche al rallentatore) , sapresti spiegarmi perche dopo che quel "aereo" è penetrato nelle torri quindi è interamente dentro (anche le ali ) per vedere lo squarcio delle ali dobbiamo attendere circa 10 secondi? per almeno 5 -6 secondi la parete che dovrebbe essere sfondata dalle ali è intatta, basta guardare il video di Massimo , se queste incongruenze degne di nota , allora buon debunking.

Redazione
Inviato: 27/12/2010 22:24  Aggiornato: 27/12/2010 22:24
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
L'utente KOBAYASHI è stato espulso.

Jurij
Inviato: 28/12/2010 6:48  Aggiornato: 28/12/2010 6:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Massimo:
…Ora smontalo, pezzo per pezzo….

Bravo Massimo, sei sempre pronto !

theMatrix:
…visto che il tema è l'11 settembre, segnalo questo:…

Molto interessante se riusciranno a finirlo :o)

Ringrazio Luogocomune per avermi dato la possibilità di capire quanto all’opinione pubblica viene negato.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Jurij
Inviato: 28/12/2010 6:54  Aggiornato: 28/12/2010 6:54
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/11/2009
Da: Galvatron
Inviati: 2359
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Grazie Massimo, ci hai fatto un grosso favore (Kobayashi=quello che vede lontano chilometri e attraverso le fiamme e il fumo, praticamente uscito dai fumetti Marvel), altrimenti si stava qui ancora a discutere di aria fritta un'altra volta.

Dove ci sono attentati ci sono servizi segreti.

Non scarto mai nessuna ipotesi perché un domani potrebbe andare a sostegno di un'altra rendendola così più possibile.

Chi ha le competenze (potere di decidere) ha le responsabilità.
Passivissi
Inviato: 28/12/2010 10:55  Aggiornato: 28/12/2010 10:55
So tutto
Iscritto: 26/12/2010
Da:
Inviati: 4
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
video molto interessante, ma il debunking di Wewee su Tullio Simoncini dove lo mettiamo? anche Wewee usa dei mezzucci come Attivissimo?

Rickard
Inviato: 28/12/2010 10:58  Aggiornato: 28/12/2010 10:58
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 9/9/2007
Da: Un mondo pervaso di follia
Inviati: 1609
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Vedre ripristinati questi video mi fa venire una voglia irrefrenabile di andare a cercare DJ svizzeri per la strada e dirgli semplicemente: TIE'. Accompagnando l'espressione da una particolare posizione "ad ombrello".

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. - Nikola Tesla
LoneWolf58
Inviato: 28/12/2010 14:51  Aggiornato: 28/12/2010 14:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Citazione:
Autore: Passivissi Inviato: 28/12/2010 10:55:06
Peggio dei funghi...
oops...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Truth79
Inviato: 28/12/2010 17:23  Aggiornato: 28/12/2010 17:23
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/8/2009
Da:
Inviati: 244
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Complimenti Massimo per il ritorno dei video!Ma non è che l'Attivissimo si è iscritto a questo sito sotto ovvie mentite spoglie per continuare in qualche modo la sua opera dall'interno?MAH...

Di tutte le cose sicure,la piú certa è il dubbio.
Redazione
Inviato: 28/12/2010 19:17  Aggiornato: 28/12/2010 19:19
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
PASSIVISSI: "il debunking di Wewee su Tullio Simoncini dove lo mettiamo? anche Wewee usa dei mezzucci come Attivissimo?"

Imparate a usare il motore di ricerca, e su LC troverete tutto.



(Avanti il prossimo...)

nygandy
Inviato: 28/12/2010 20:01  Aggiornato: 28/12/2010 20:01
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/10/2009
Da:
Inviati: 483
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Ciao Massimo. Complimenti ancora per il tuo lavoro!
Una piccola eccezione che mi è venuta in mente, e non so se sia stata posta già in passato, riguardando il video dei Naudet: tu sostieni che sia quasi impossibile riprodurre un piano sequenza autentico facendolo coincidere con il passaggio dell'aereo e l'esplosione.
Concordo con te, ma cosa impedisce però che la scena, o le scene (poi le altre prodotte magari non rese note, eventualmente, poichè editate male), sia stata prodotta con l'ausilio di attori e con l'aiuto di tecniche cinematografiche per aereo e esplosione?
E' stata fatta un'analisi in questo senso?
Dopotutto è un piano ravvicinato e gli "attori" da coinvolgere non molti...

nygandy
Inviato: 28/12/2010 20:05  Aggiornato: 28/12/2010 20:05
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/10/2009
Da:
Inviati: 483
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Attenzione Decalagon a far vedere queste scene!

1) Mi pare che l'"impronta" sulla torre delle ali sia inferiore all'apertura alare stessa del boeing.
2) Siamo sicuri che le ali possano sfondare la torre provocando la STESSA conseguenza del resto dell'aereo?

Non è una gran prova... se piazzo delle cariche a mo' di aereo nei posti giusti... il buco di un missile... si allarga ad aereo...

Redazione
Inviato: 28/12/2010 20:57  Aggiornato: 28/12/2010 20:58
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
NYGANDY: Avevo detto che QUI l'argomento "no planes" è CHIUSO. Vuoi essere espulso anche tu?

Minchia, ma siete come i moscerini.....

***

SPIDERMAN: Ho appena cancellato il tuo commento.

Dr-Jackal
Inviato: 28/12/2010 23:08  Aggiornato: 28/12/2010 23:08
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2006
Da:
Inviati: 1028
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Adesso mi metto a parlare anch'io del NO PLANE.

Giusto per farti incazzare un po'.

temponauta
Inviato: 28/12/2010 23:09  Aggiornato: 28/12/2010 23:10
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/4/2010
Da:
Inviati: 2040
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Stavo per tirare fuori la mia teoria "no towers", ma mi sembra che non sia il caso.

Teba
Inviato: 29/12/2010 0:07  Aggiornato: 29/12/2010 0:07
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/9/2007
Da:
Inviati: 1846
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Citazione:
Stavo per tirare fuori la mia teoria "no towers", ma mi sembra che non sia il caso


aaaabè, se è per quello era già venuta fuori tempo fa... ora bisogna guardare ancora più avanti secondo me: io sarei per la teoria "no pet goat".


nygandy
Inviato: 29/12/2010 4:15  Aggiornato: 29/12/2010 4:15
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/10/2009
Da:
Inviati: 483
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Ciao Massimo, scusa, non avevo letto tutti gli interventi... comunque, intervento chiuso. Grazie, a presto.

Redazione
Inviato: 29/12/2010 4:17  Aggiornato: 29/12/2010 4:18
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
NYGANDY: De nada.

Sertes
Inviato: 29/12/2010 13:59  Aggiornato: 29/12/2010 13:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Massimo, ma perchè non fai un giro anche su FaceBook di tanto in tanto?

Informare per Resistere

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
DrHouse
Inviato: 29/12/2010 14:16  Aggiornato: 29/12/2010 14:16
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/11/2007
Da:
Inviati: 2394
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Citazione:
Massimo, ma perchè non fai un giro anche su FaceBook di tanto in tanto?

Informare per Resistere

Sertes, questo tuo lato masochista non mi era ancora noto.

E dopo 10 anni, siamo a discutere se il Volo 77 è arrivato proprio lungo questa linea, o piuttosto è arrivato due metri più a sinistra, o due metri più a destra? (Perle complottiste)
Sertes
Inviato: 29/12/2010 14:26  Aggiornato: 29/12/2010 14:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Citazione:
DrHouse ha scritto:
Sertes, questo tuo lato masochista non mi era ancora noto.


Da un lato hai ragione, su facebook ci sono orde di neofiti in buonafede ma disinformati, e a mostrargli una visione alternativa si prendono solo degli insulti.
Però questo video rischia di diventare la tomba del debunking italiano, Mazzucco ha fatto un video di un ora "a fondo perduto", il minimo che possiamo fare è sbatterlo in faccia agli indottrinati e chiedere di entrar nel merito. Non lo fa mai nessuno, ma gli rimane in mente. Soprattutto, come ho detto, a chi indottrinato non è.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
DrHouse
Inviato: 29/12/2010 14:50  Aggiornato: 29/12/2010 14:50
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/11/2007
Da:
Inviati: 2394
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Sertes,
è sicuramente un mio limite, ma davvero mi riesce difficile capire come tu possa sprecare tempo ed energie sul pianeta delle cazzate (Facebook) cercando di convincere con un video gente che non si è mai presa la briga di leggere alcunché sull'11 settembre, che nello stesso thread mescola il bicarbonato di Simoncini, gli atterraggi lunari e le scie chimiche. Già che ci siamo, potremmo parlare del recente passaggio di Leonardo all'Inter, completerebbe il quadro.

Non vorrei sembrarti uno con la puzza sotto il naso, qui non si tratta di sentirsi superiori o inferiori, il punto è che il social networking, per la sua stessa natura, non è adatto a una discussione sull'11 settembre, che richiede spazi, tempi, funzioni e soprattutto una predisposizione allo studio e all'approfondimento che, secondo me, non sono compatibili con il profilo medio del frequentatore di FB.

Vedi, per come la vedo io, il vero nemico qui non sono i grandi media, non sono i Paolo Attivissimo e i vari debunker, i quali, sia pure a loro modo, contribuiscono secondo me alla ricerca con forum e studi ai quali riconosco almeno una certa serietà, se non altro per il tempo che perdono nel redigerli, ma i cazzari frequentatori di FB, quelli che si accontentano di verità condensate in due righe senza mai prendersi la briga di entrare nel merito, quelli che ragionano facendo leva sul ricorso all'autorità (gli basta quello per mettersi l'animo in pace prima di togliere la pasta dal fuoco).

In sintesi: a mio modo di vedere sprechi il tuo tempo sperando di divulgare il video di Mazzucco su FB. Ma non vorrei che questo consiglio fosse preso per un insulto, sia chiaro. Al contrario, vuol essere un elogio nei tuoi confronti e un invito a usare le tue energie e le tue conoscenze sull'argomento in forum e altri spazi appropriati, dove tu ti possa confrontare con gente che almeno ha voglia di discutere a un certo livello. Ribadisco: i cazzari sono molto più pericolosi e devastanti di Attivissimo, credimi.

E dopo 10 anni, siamo a discutere se il Volo 77 è arrivato proprio lungo questa linea, o piuttosto è arrivato due metri più a sinistra, o due metri più a destra? (Perle complottiste)
Sertes
Inviato: 29/12/2010 16:17  Aggiornato: 29/12/2010 16:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
DrHouse,
ti ringrazio per il tuo commento, ti vorrei spiegare nel dettaglio il mio punto di vista: spesso c'è chi viene a conoscenza di qualcosa di inquietante e sceglie di ignorarlo; è una comune difesa mentale, il cervello giudica qualcosa come una minaccia distante, giudica che le possibilità di cambiare le cose sono modeste o nulle, e quindi vista la fatica il bilancio costi/beneficio fa sì che si torni ad un quieto torpore. Non sarà un approccio adulto e responsabile, ma spesso è così. Se accae questo, non ci si può fare nulla.
Se però una persona in buonafede non sa nemmeno che un determinato argomento è controverso (e ti giuro ce ne sono parecchi!) allora anche solo menzionare la controversia vuol dire fargli un favore. Poi, tra questi, saranno i più forti a volersi impegnare per scoprire dove sta la verità, e i più deboli faranno invece un passo indietro come sopra descritto.

Ti dico questo perchè questa è stata anche la mia esperienza: io ho iniziato a seguire il blog di Beppe Grillo e sono approdato a LC quando è stato menzionato nei commenti dello storico post in cui Grillo riportava le parole di Giulietto Chiesa che metteva in dubbio la Versione Ufficiale. Sapevo già parecchie cose anche di mio, ma sono una frazione di quelle che ho scoperto leggendole qui o cui siamo arrivati assieme grazie al confronto.

Facebook, che ci piaccia oppure no, è il futuro; soffre semplicemente degli stessi pregiudizi di cui soffriva internet in generale. Certo è pieno di gente che vuole solo giocare a farmville o mettere un "mi piace" su un articolo per poter dire che si è indignato sull'ennesima porcata del governo, però a fianco di questi cazzari ci sono anche tante persone serie che semplicemente non sanno, e sapersi confrontare con questi è importante. Magari scoprissi come far leva sulla "gente comune" con uno degli argomenti che trattiamo qui!! In quel caso le ore perse su FB acquisterebbero un bel valore!

PS: il video di Mazzucco su IxR non l'ho condiviso io! E' stata una piacevole sorpresa.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Passivissi
Inviato: 29/12/2010 19:52  Aggiornato: 29/12/2010 19:52
So tutto
Iscritto: 26/12/2010
Da:
Inviati: 4
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo

incredulo
Inviato: 29/12/2010 21:05  Aggiornato: 29/12/2010 21:10
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/8/2006
Da: Asia
Inviati: 4061
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
@ Passivissi

Quindi?

Cosa vorresti dimostrare?

Che MM usa gli stessi trucchetti?

Pensa che e' tanto furbo che usa gli stessi mezzi e li denuncia per filo e per segno da anni.

Pensa che il suo sito e' gratuito e tutti possono scriverci, anche coloro che non lo sopportano.

Su quell'argomento se ne discute da anni e arrivi tu con un bel link ignorando tutto il resto.

Le cose scritte sono chiare e, sulle decine di inchieste di questo sito, ci sono molti spunti di riflessione per chi ha la voglia di approfondire.

E chi ha voglia di farlo non si ferma sicuramente alle verita' preconfezionate che ti piacciono tanto.

Se pensi che MM sia un cazzaro e che tutti gli utenti di questo sito siano dei disadattati sociali preda di ciarlatani interessati, e' un TUO problema che ti impedisce di approfondire questioni, che non vengono trattate dalle "verita'" ufficiali.

e una BUONA VOLTA porta delle osservazioni PERSONALI e, se ce la fai, intelligenti, per crescere come persona

Le osservazioni di WeeWee le conosciamo TUTTI.......

Un saluto

Gesù Cristo è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita.
Redazione
Inviato: 29/12/2010 21:32  Aggiornato: 30/12/2010 0:15
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Grazie Incredulo. Mi hai tolto..... gli insulti dalla bocca.

°°°

DR.HOUSE. FB sarà ance il pianeta delle cazzate, ma intanto il nuovo video su YT ha quasi raggiunto 2000 views. E non vengonio certo tutte da LC, dove ormai lo conosciamo a memoria.

Decalagon
Inviato: 29/12/2010 21:35  Aggiornato: 29/12/2010 21:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Citazione:
ma intanto il nuovo video su YT ha quasi raggiunto 2000 views. E non vengonio certo tutte da LC, dove ormai lo conosciamo a memoria.


Infatti vengono prevalentemente da FaceBook. Poche ore fa Informare per Resistere lo ha pubblicato sulla sua home page (è un gruppo con più di 300.000 iscritti) e ha fatto incazzare decine di persone

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
DrHouse
Inviato: 29/12/2010 22:57  Aggiornato: 29/12/2010 22:59
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/11/2007
Da:
Inviati: 2394
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Massimo,
non metto certo in discussione il potere di FB come propagatore di news. Se lo guardiamo in questa ottica, è sicuramente un eccellente strumento.

Diciamo solo che il social network è nato per la comunicazione e non per il dibattito. La sua struttura, i suoi spazi, il suo layout non sono stati pensati per chi ha voglia di approfondimenti, ma per chi si accontenta di un livello di conoscenza, diciamo così, più superficiale. Ovvio che sto generalizzando, anche su FB ci sono tante persone potenzialmente interessate a capire e ad approfondire meglio certi argomenti, semplicemente non credo che sia FB il luogo ideale per farlo.

Io personalmente lo detesto, ma a parte questo dettaglio assolutamente personale, solo Sertes, credo, può avere la pazienza di rispondere a certi commenti. A me, dopo 5 minuti di lettura, sono cadute le braccia constatando il livello degli interventi. Sia chiaro, voleva essere ed è un elogio a Sertes (di cui sono un ammiratore, e non è una novità). Dico solo che io la sua pazienza non ce l'avrò mai. È un mio limite, lo so, ma l'impressione è che stia gettando perle ai porci.

Spero di essermi spiegato.

E dopo 10 anni, siamo a discutere se il Volo 77 è arrivato proprio lungo questa linea, o piuttosto è arrivato due metri più a sinistra, o due metri più a destra? (Perle complottiste)
Passivissi
Inviato: 29/12/2010 23:07  Aggiornato: 29/12/2010 23:07
So tutto
Iscritto: 26/12/2010
Da:
Inviati: 4
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Cosa vorresti dimostrare?

Che MM usa gli stessi trucchetti?


Lo stai dicendo tu... ad esempio occultare maldestramente le prove come lo definisci?
Quando diceva ""La signora Lorna non ha fatto nessun trattamento o operazione chirurgica. Ha scelto direttamente la terapia Simoncini"" che favola ha raccontato?

Redazione
Inviato: 30/12/2010 0:09  Aggiornato: 30/12/2010 0:12
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
PASSIVISSI: al prossimo commento OT sarai espulso.

Se ritieni che io usi trucchetti, fai un video per denunciarli e ti garantisco già da ora che sarà pubblicato.

Redazione
Inviato: 30/12/2010 0:16  Aggiornato: 30/12/2010 0:18
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
DR_HOUSE: "Spero di essermi spiegato."

Chiarissimo. Anch'io non considero FB uno spazio per il dibattuito, ma solo uno strumento di propagazione delle informazioni.

Per quel che riguarda Sertes, lui evidentemente ha delle "bombole di riserva", che gli permettono di resistere oltre i normali limiti di tutti noi.

Passivissi
Inviato: 30/12/2010 0:29  Aggiornato: 30/12/2010 0:29
So tutto
Iscritto: 26/12/2010
Da:
Inviati: 4
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Eh no, aspetta caro: l'articolo è sui "mezzucci" per propinare alla gente panzane... direi che tu col caso Simoncini non siete per nulla OT!
Nessun video, comincia a rispondere all'articolo di Weewe senza nasconderti dietro a un dito

incredulo
Inviato: 30/12/2010 7:25  Aggiornato: 30/12/2010 7:25
Sono certo di non sapere
Iscritto: 23/8/2006
Da: Asia
Inviati: 4061
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Citazione

Eh no, aspetta caro: l'articolo è sui "mezzucci" per propinare alla gente panzane... direi che tu col caso Simoncini non siete per nulla OT! Nessun video, comincia a rispondere all'articolo di Weewe senza nasconderti dietro a un dito

Sei troppo simpatico, ti si potrebbe rispondere alla Attivissimo...........

Le risposte che cerchi sono nelle discussioni dei forum di questo sito, si tratta di migliaia di pagine liberamente CONSULTABILI e SCARICABILI da internet

Un saluto

Gesù Cristo è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita.
Redazione
Inviato: 30/12/2010 8:15  Aggiornato: 30/12/2010 8:15
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
PASSIVISSI:"Eh no, aspetta caro: l'articolo è sui "mezzucci" per propinare alla gente panzane..."

No. L'articolo - che poi è un video - è sui trucchi di Attivissimo.

Quando avrai pronto il tuo video sui miei trucchi fammelo sapere, come ti ho già detto, così lo pubblichiamo.

Nel frattempo sei stato espulso. Eri stato avvisato.

Redazione
Inviato: 30/12/2010 19:08  Aggiornato: 30/12/2010 19:08
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Tutti i commenti OT sono stati cancellati

Sertes
Inviato: 30/12/2010 21:58  Aggiornato: 30/12/2010 22:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Citazione:
FedeKikka ha scritto:
Va bene, allora torniamo "in topic", ma sempre di mezzucci perliamo: nel divertente video, ad esempio non si dice che le famose 12 domande di Mazzucco furono successive a 10 domande che formulò Attivissimo (alle quali Mazzucco, guarda a caso, si guardò bene dal dare una risposta).


Veramente è meglio se resti, perchè le bugie hanno le gambe corte: Mazzucco ha risposto qui:

http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=3323

Citazione:
Redazione ha scritto:
P.S. : Mi dicono che tu abbia posto, a tua volta, una serie di domande ai complottisti, tese in qualche modo a “sdimostrare” la tesi dell’autoattentato.

Trovo la cosa molto curiosa, in quanto è sempre stato chiaro, fra di noi, che l’onere della prova stesse ai complottisti. Ma si tratta dell'onere della prova riguardo alla falsità della versione ufficiale, non di quanto davvero accaduto quel giorno. Siamo infatti noi ad accusare la versione ufficiale di falsità, e sin dall’inizio abbiamo accettato – giusto o meno che sia - che stesse a noi il compito di dimostrarlo.

A voi è sempre bastato “sbufalare” le nostre accuse, e infatti ci sentiamo spesso dire, da parte di chi difende la versione ufficiale, “non avete lo straccio di una prova”.

Non è quindi necessario che tu ti sforzi di “sdimostrare” una tesi che nessuno, in realtà, ha mai formulato nel dettaglio, e che non sta certo a dei normali cittadini formulare.

E’ evidente che la falsità della versione ufficiale implicherebbe automaticamente un coinvolgimento di chi ce l’ha raccontata, ma sostenere tale falsità non significa certo assumersi il compito di spiegare al mondo come siano andate le cose.

Noi ci limitiamo a respingere la versione ufficiale in base ad una serie di obiezioni. Se queste obiezioni dovessero risultare valide, sono poi le autorità competenti a dover indagare, e a dirci quello che è davvero successo. (Non so tu, ma io non ho mai smesso per un solo momento di credere alla forza delle istituzioni, ed è a quelle che mi appello nel chiedere giustizia. Non ho mai pensato di trasformarmi in “vigilante”).

A te quindi basterà controbattere in modo chiaro a queste obiezioni - come sostieni di aver già fatto – per aver confermato alla versione ufficiale la validità che già le si attribuisce per convenzione.


Hai capito almeno questo? Qui non si sostiene alcuna versione alternativa: si dimostra che la Versione Ufficiale è falsa.

Attivissimo ha fatto 12 domande a chi propone una teoria di complotto; Mazzucco non propone alcuna teoria di complotto

Se Attivissimo avesse fatto 12 domande ai pizzaioli sarebbe stato uguale.

Mazzucco ha fatto 12 domande a chi sostiene la versione ufficiale: Attivissimo non ha risposto. Mi vuoi forse dire che Attivissimo non sostiene la versione ufficiale??

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Redazione
Inviato: 30/12/2010 21:58  Aggiornato: 30/12/2010 22:41
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
DECALAGON, DrHOUSE: Quando avrete capito di smettere di rispondere a questi imbecilli sarà un grande giorno.

(Passivissi è stato espulso, e quindi non può tornare a postare con altri nick).

Decalagon
Inviato: 30/12/2010 22:45  Aggiornato: 30/12/2010 22:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Chiedo scusa, siccome ho visto che qualcuno gli rivolgeva la parola senza che tu ne sembrassi contrariato allora ho pensato di intervenire anche io.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Redazione
Inviato: 30/12/2010 23:05  Aggiornato: 30/12/2010 23:26
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Se non "sembravo contrariato" è perchè evidentemente non ero sul sito. Ed è proprio quando non ci sono che gradirei una maggiore reponsabilità da parte vostra.

A me sembra evidente che uno espulso non possa continuare a postare con un altro nick, altrimenti cosa lo cacciamo a fare?

Comunque, niente di grave. L'incidente è chiuso.

Per quel che riguarda Medbunker, ho già dimostrato il suo livello di malafede, per cui non mi ritengo in dovere di sprecare un solo minuto in più dietro alle sue baggianate. Se qualcuno vuole crederci, tanto meglio per lui.

Gargamella
Inviato: 31/12/2010 13:43  Aggiornato: 31/12/2010 13:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/5/2010
Da:
Inviati: 53
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Scusate. Ora farò la figura dell'ignorante, ma giusto per completezza culturale, qualcuno, gentilmente, mi potrebbe spiegare brevemente cosa si intende con l'espressione "OT". Grazie.

Io non credo in dei, ma mi costruisco ideali. E nessuno di questi conquisterà un posto fisso!
Sertes
Inviato: 31/12/2010 13:56  Aggiornato: 31/12/2010 13:56
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Topic è l'argomento di un dibattito o di un articolo, come in questo caso.
Off-Topic (abbreviato OT) significa fare commenti non pertinenti, fuoriluogo.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
DjGiostra
Inviato: 1/1/2011 12:14  Aggiornato: 1/1/2011 12:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Mi intrometto solo per fare gli auguri di buon anno...
Ciao a tutti.
Damiano.

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
luu
Inviato: 3/1/2011 14:04  Aggiornato: 3/1/2011 14:04
So tutto
Iscritto: 24/3/2009
Da:
Inviati: 1
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Ogni verità attraversa sempre tre fasi: prima viene ridicolizzata, poi violentemente contrastata, in fine accettata come palese. – Schopenhauer-

certo che aprire gli occhi di questi tempi è oltremodo difficile... un ringraziamento particolare a tutti coloro, che come Mazzucco, non prendono idiozie gigantesche per assolute verità senza un atteggiamento critico proprio... ma d'altronde si sa:

Non esiste opinione, per quanto assurda, che gli uomini non abbracceranno prontamente non appena essi giungano alla convinzione che sia accettata universalmente. -Arthur Schopenhauer-

Vai Mzzuccoooo

pascoski
Inviato: 1/4/2011 19:06  Aggiornato: 1/4/2011 19:06
So tutto
Iscritto: 28/3/2011
Da:
Inviati: 3
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
Complimenti Massimo per l'ottimo servizio, hai colto in pieno (sbugiardandoli) i trucchetti psicologici dei debunker.

viko
Inviato: 7/5/2011 17:39  Aggiornato: 7/5/2011 17:39
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/10/2007
Da: Bari
Inviati: 37
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
video spettacolare

Ettore
Inviato: 19/10/2011 17:44  Aggiornato: 20/10/2011 7:45
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/9/2004
Da:
Inviati: 649
 Re: La demolizione controllata di Paolo Attivissimo
GIA' io qua....

http://forum.zeusnews.com/viewtopic.php?t=9116&postdays=0&postorder=asc&start=10&sid=bdfa0ca454f28c0a1e7e82ad95d476b5

....l'ho demolito non male !!


P.S.
INFATTI non sapendo più come confutarmi (...ha ammesso addirittura che quella cosa che gli stavo spiegando è scritta in tutti i libri sull'argomento !! ) è scappato da quel forum che ho appena citato a gambe levate e non si è più fatto sentire !


Ettore


Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA