Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


storia & cultura : 41 Apollo fa
Inviato da Redazione il 21/7/2010 6:10:00 (22939 letture)

Sono passati 41 anni dalla triste sceneggiata delle missioni Apollo, e l’unica cosa che ci rimane oggi, di quella “grande impresa”, è l’imbarazzo di quella mezza dozzina di poveracci che hanno dovuto fingere per tutto questo tempo di esserci andati.

Alan Bean è forse il più triste di tutti: non sa nemmeno dove siano le Fasce di Van Allen.



Ecco un altro momento tristemente noto delle missioni lunari: la conferenza stampa dell'equipaggio di Apollo 11, che sprizza allegria, energia e buonumore da tutti i pori, dopo essere riusciti in un'impresa così memorabile. Per loro l'imbarazzo è una parola che non esiste.



GIORNALISTA: Quando guardavate verso il cielo, riuscivate a vedere le stelle e la corona solare, nonostante la luce abbagliante?

ARMSTRONG: Non siamo mai stati in grado di vedere le stelle dalla superficie lunare, nella parte esposta al sole, a occhio nudo, senza usare gli obiettivi. Non ricordo, mentre fotografavamo la corona solare, quali stelle siamo riusciti a vedere.

COLLINS: Io non ricordo di averne vista alcuna.

Mentre Armstrong non ricorda quali stelle abbia visto, Collins - che è rimasto a girare da solo nel Modulo di Comando - non ne ha vista nemmeno una. Forse aveva gli oblò appannati.

In realtà, i veri eroi dello spazio non sono quelli che hanno accettato di raccontare la Grande Bugia, …

… ma quelli che hanno avuto il coraggio di rifiutarsi di farlo. Anche se sapevano di rischiare la vita.



Massimo Mazzucco

Voto: 8.00 (2 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
trotzkij
Inviato: 21/7/2010 9:44  Aggiornato: 21/7/2010 10:01
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/9/2006
Da:
Inviati: 3704
 Re: 41 Apollo fa
Ah!, ma allora insisti! Gli eroi sono quelli che ci indicano la TV e i romanzi sci-fi di successo (e i loro scrittori)... Altrimenti, c'è sempre un Cowboy di nome Eymerich che attende dietro l'angolo, per fare giustizia della verità e della onestà:

I complotti non esistono, ... tranne quando ci sono
Dusty
Inviato: 21/7/2010 9:52  Aggiornato: 21/7/2010 9:52
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 3/10/2005
Da: Mondo
Inviati: 2248
 Re: 41 Apollo fa
"Nel 1969 l’equivalente della potenza di calcolo di due Commodore 64 bastò per mandare l’uomo sulla luna. Nel 2009 un Quad Core a più di 3Ghz è appena sufficiente per far girare Window Vista. qualcosa deve essere andato storto!!"

"Tu non ruberai, se non avendo la maggioranza dei voti"
-- Dal Vangelo Secondo Keynes, Capitolo 1, verso 1.
Il portico dipinto
avatar21
Inviato: 21/7/2010 10:16  Aggiornato: 21/7/2010 10:16
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/5/2010
Da: Terrritorio Libero di Trieste
Inviati: 73
 Re: 41 Apollo fa
Ci sono troppe altre cose che non quadrano oltre le Fasce di Van Allen .
Il dibattito e' ancora aperto .
Le missioni Apollo sono state probabilmente una colossale montatura .
Poi ci sono le immagini truccate , il silenzio degli "eroi " probabilmente dovuto a una piccola operazione che si chiama " cancellazione della memoria " .
Una delle cose imbarazzanti e' che gli umani non ritornarono sulla Luna … probabilmente non sono benvenuti li . ….

Tanta verità' si può' leggere qui


http://www.thelivingmoon.com/

e qui

http://www.richplanet.net/index.php

nikilist
Inviato: 21/7/2010 10:33  Aggiornato: 21/7/2010 10:33
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
anche luogocomune c'ha il palinsesto estivo di repliche?

ancora i video già sbufalati in lungo e in largo? Ancora le insinuazioni senza una sola prova a supporto? ancora la rosicatura perchè il lunacomplottismo ormai non se li fila + nessuno?

ps: la chicca è: Grissom avrebbe saputo che il modulo Apollo era pericoloso e quindi è stato ucciso....in un incendio che DIMOSTRAVA appunto che il modulo Apollo era pericoloso! Stupendo

nikilist
Inviato: 21/7/2010 10:35  Aggiornato: 21/7/2010 10:35
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Una delle cose imbarazzanti e' che gli umani non ritornarono sulla Luna


pensa che scemo, ho sempre pensato che le missioni Apollo sono state ben 7, evidentemente è un refuso!

ps: "ritornarono"? Ma allora almeno UNA volta ci sono andati! O no?

il_ras
Inviato: 21/7/2010 11:34  Aggiornato: 21/7/2010 11:34
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/10/2006
Da:
Inviati: 875
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
la chicca è: Grissom avrebbe saputo che il modulo Apollo era pericoloso e quindi è stato ucciso....in un incendio che DIMOSTRAVA appunto che il modulo Apollo era pericoloso! Stupendo


Avevo capito che Grissom avrebbe saputo che non ce l'avrebbero mai fatta ad arrivare sulla Luna ma forse sono io che non capisco bene....

Citazione:
pensa che scemo, ho sempre pensato che le missioni Apollo sono state ben 7, evidentemente è un refuso!


Si intende dopo la fine delle presunte missioni, non dopo quella dell'Apollo XI

Citazione:
ps: "ritornarono"? Ma allora almeno UNA volta ci sono andati! O no?


Con quella frase si intendeva mettersi nell'ottica della versione ufficiale.





Certo che non capire il senso di tre frasi su tre non è un bel segno

un messaggio nascosto?

Pyter
Inviato: 21/7/2010 12:00  Aggiornato: 21/7/2010 12:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: 41 Apollo fa
Beh, trotzkij, io sono sicuro che se ad Alan Bean qualcuno avesse dato un paio di romanzi di fantascienza da leggere, magari con le figure, secondo me se la sarebbe potuta cavare benissimo nell'intervista.

Purtroppo le persone serie non leggono i romanzi di fantascienza.

L'espressione di Bean comunque potrebbe essere inrterpretata in vari modi.

Secondo me è l'espressione tipica di uno che sarebbe voluto andare su Marte e che invece ha dovuto accontentarsi della Luna.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
eriQ
Inviato: 21/7/2010 12:05  Aggiornato: 21/7/2010 12:05
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
NIKILIST:

Come al solito vuoi spacciarti per uno che sa le cose, che studia e si informa, e poi spari cazzate colossali come quella dell'esame istologico per qualsiasi cancro oppure questa che è ancora più tenera..

Citazione:
pensa che scemo, ho sempre pensato che le missioni Apollo sono state ben 7, evidentemente è un refuso!


peccato che quelle ufficialmente dichiarate siano state BEN 17, più altre 3 che sono state completamente cancellate dagli archivi ufficiali ...

eeeehh.. poverino.. ma quando la bevi un po' di varechina così magari ti rinfreschi le idee? ;)

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
McOrion
Inviato: 21/7/2010 12:10  Aggiornato: 21/7/2010 12:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/2/2010
Da: Etna
Inviati: 97
 Re: 41 Apollo fa
Eppur si muove.

http://complottilunari.blogspot.com/2010/03/luna-si-ci-siamo-andati-faq.html

I contenuti di questo testo mi han fatto riflettere al pari dei contenuti degli articoli che giudicano le missioni Apollo una montatura e per adesso la mia opinione è che forse la prima missione Apollo è una montatura ma in seguito le altre sembrano essere state realizzate davvero.

McOrion

JacKnife
Inviato: 21/7/2010 12:12  Aggiornato: 21/7/2010 12:47
So tutto
Iscritto: 21/7/2010
Da: a ovest di paperino
Inviati: 20
 Re: 41 A polli fa: non ci resta che piangere
a NIKILIST
Il primo post lo svergino con te:

http://www.repubblica.it/2008/12/gallerie/scienze/falsa-pietra-lunare/1.html?ref=search

Citazione:

Il Museo Nazionale di Amsterdam, il Rijksmuseum, oltre alla maggiore collezione al mondo di opere di Rembrandt, fino a poco tempo fa conservava un altro prezioso oggetto: una roccia lunare raccolta dagli astronauti dell'Apollo 11 nel loro primo viaggio sul satellite terrestre e donata dagli Stati Uniti all'Olanda nel 1969. Oggi, la doccia fredda. I geologi hanno stabilito che il souvenir lunare altro non sarebbe che un pezzo di legno fossilizzato. Un falso, quindi, che resterà comunque esposto al pubblico poiché, come ha dichiarato la portavoce del Rijksmuseum, Xandra van Gelder: "E' una memoria con una storia abbastanza divertente e porta con sé molte domande senza risposta"

Edit:
Da un altro sito

Citazione:

La pietra lunare fu donata, nel tour europeo all'indomani del ritorno sulla terra, dagli astronauti dell'Apollo 11 al'allora primo Ministro olandese Willem Drees.
La cosa è stata definitivamente accertata da Xandra van Gelder, responsabile delle indagini condotte sul pezzo di roccia presso il museo Rijksmuseum di Amsterdam. Gli olandesi avevano fatto le cose per bene, assicurando il prezioso reperto per ben 500.000 euro e mettendolo ben in mostra a partire dal 2006. Il reperto, infatti, proveniva dalla patrimonio personale dell'ex Primo Ministro olandese che alla sua morte l'aveva lasciato in eredità al prestigioso Museo.

Questo è un fatto.

Pensa che sola!

Tu hai una risposta?


Era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti.
(Paolo Conte)
nikilist
Inviato: 21/7/2010 12:13  Aggiornato: 21/7/2010 12:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
peccato che quelle ufficialmente dichiarate siano state BEN 17


intendevo quelle che hanno portato gli astronauti sulla luna, simpaticone..

tra l'altro una di esse andò storta per un incidente e sulla luna non ci andarono
pensa che geni questi mistificatori della NASA: si sono inventati pure l'incidente, manco a hollywood...

pps: se le missioni eranio davvero false, perchè hanno smesso di organizzarle? cadete in contraddizione e nemmeno ve ne accorgete...

eriQ
Inviato: 21/7/2010 12:18  Aggiornato: 21/7/2010 12:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
NIKILIST:

Citazione:
ps: la chicca è: Grissom avrebbe saputo che il modulo Apollo era pericoloso e quindi è stato ucciso....in un incendio che DIMOSTRAVA appunto che il modulo Apollo era pericoloso! Stupendo


Questo ovviamente è ciò che la tua povera mente, da povero babbeo appositamente pagato dal padrone per passare il tempo nei blog (e non solo) a disinformare, è riuscita a comprendere..

ma purtroppo non tutte le menti sono progettate per comprendere ciò che vedono, ascoltano e leggono.. ma per queste menti c'è molta compassione.. quando uno non ci arriva purtroppo, non ci arriva!

Altre invece, sono ancora peggiori e più subdole.. perchè sanno benissimo che ciò che dicono non sono altro che una marea di BALLE sparate A CASO a mo' di "tutto, anche apparire un fesso, pur di fare ciò che vengo pagato per fare"..

la tua in quale delle 2 categorie la possiamo schedare? (anche se ovviamente non c'è per niente bisogno di un tuo consiglio in proposito) ;)

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
simone707
Inviato: 21/7/2010 12:27  Aggiornato: 21/7/2010 12:27
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/4/2009
Da:
Inviati: 148
 Re: 41 Apollo fa: non ci resta che piangere
Citazione:
Il Museo Nazionale di Amsterdam, il Rijksmuseum, oltre alla maggiore collezione al mondo di opere di Rembrandt, fino a poco tempo fa conservava un altro prezioso oggetto: una roccia lunare raccolta dagli astronauti dell'Apollo 11 nel loro primo viaggio sul satellite terrestre e donata dagli Stati Uniti all'Olanda nel 1969. Oggi, la doccia fredda. I geologi hanno stabilito che il souvenir lunare altro non sarebbe che un pezzo di legno fossilizzato. Un falso, quindi, che resterà comunque esposto al pubblico poiché, come ha dichiarato la portavoce del Rijksmuseum, Xandra van Gelder: "E' una memoria con una storia abbastanza divertente e porta con sé molte domande senza risposta"


La stessa cosa è accaduta per il Museo di Mineralogia dell'Università di Padova. Al direttore di allora fu consegnato il "prezioso oggetto" a metà degli anni '70. Un paio di anni fa è stata analizzata: si trattava di un altra roccia fossile terrestre.

eriQ
Inviato: 21/7/2010 12:31  Aggiornato: 21/7/2010 12:31
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Mi correggo:

Citazione:
..siano state BEN 17..


15, non 17 (lapsus causato dal tuo 7), sono state le missioni chiamate Apollo ufficialmente registrate..

7 sono state quelle con equipaggio umano.. in ogni caso smetti di sparare cazzate pagate un tanto al kilo please..

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
nikilist
Inviato: 21/7/2010 12:35  Aggiornato: 21/7/2010 12:35
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
eriQ, ma secondo te ci sono andati o no sulla luna?

mica l'ho capita la tua opinione...

eriQ
Inviato: 21/7/2010 12:36  Aggiornato: 21/7/2010 12:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
se le missioni eranio davvero false, perchè hanno smesso di organizzarle?


io non credo di aver mai nominato "eranio".. ma comunque sia, se tu sei fermamente convinto che nel 1969 sia stato possibile andare sulla Luna con una lattina di coca cola rattoppata con nastro adesivo e carta argentata non è che un tuo problema.. se tu non riesci a tenere conto dei video che mostrano chiaramente addirittura un traliccio per fari da studio che crolla alle spalle di uno degli astronauti mentre finge di scendere o risalire dalla lattina di coca cola in questione, il problema amico resta sempre tutto tuo.. ma non pretendere quantomeno che gli altri ti seguano no?
Soprattutto visto che tu sai bene che ciò che dici lo spari così a caso e lo cerchi lì per lì su internet giusto per scrivere il post successivo.. quindi perchè continuare con questa farsa? ;)

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
nikilist
Inviato: 21/7/2010 12:39  Aggiornato: 21/7/2010 12:39
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
ripeto, se le missioni erano fatte in studio, perchè a un certo punto hanno smesso di organizzarle?

perchè avrebbero inscenato il dramma dell'apollo 13?

perchè le sonde lunari hanno fotografato persino le orme degli astronauti e i siti dell'allunaggio, l'estate scorsa?

eriQ
Inviato: 21/7/2010 12:39  Aggiornato: 21/7/2010 12:39
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
eriQ, ma secondo te ci sono andati o no sulla luna?


sulla Luna ci si può andare, ovvio e ci sono andati.. in teoria si può andare ovunque..
ma non certo nel 1969 con quella risibile lattina di coca cola che a malapena poteva contenere gli astronauti, figurarsi tutte le attrezzature..
quella del 1969 è stata una risibile messa in scena per assicurarsi che gli USA apparissero come primi ad aver visitato un altro pianeta.. non credo ci voglia un genio a capirlo..

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
nikilist
Inviato: 21/7/2010 12:42  Aggiornato: 21/7/2010 12:42
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
ma non certo nel 1969


allora QUANDO ci sono andati?
quali missioni sono state vere e quali false?

attendo

eriQ
Inviato: 21/7/2010 12:48  Aggiornato: 21/7/2010 12:48
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
allora QUANDO ci sono andati? quali missioni sono state vere e quali false? attendo


vedi purtroppo i tuoi trucchetti da bimbo di quinta elementare con me (e anche con molto altri qui) non fungono..
qui stiamo parlando dell'allunaggio del 1969.. gli altri apollo non sono inclusi nel discorso.. il motivo è che gli altri apollo non sono "la prima missione apollo scesa sulla Luna", pertanto non ricoprono tale importanza.. discutiamo del 1969, che è la cosa importante.. i successivi è ovvio che con la tecnologia migliore possano essere stati portati a termine.. non saprei se già dall'Apollo 12 (13 ufficialmente escluso), ma non è questo il nocciolo del discorso..
il punto da discutere è l'allunaggio del 1969 per le sue ovvie ripercussioni sulla politica globale.. le atre possono anche essere arrivate su Vega, io questo non posso saperlo.. le prove che circolano riguardano l'Apollo 11 e l'Apollo 20 (per altri motivi e che comunque non c'entra quasi niente con il discorso sull'Apollo 11).. quindi resta in tema please, perchè il fatto che io non ti sappia dire con sicurezza quale delle missioni sia stata effettivamente la prima ad atterrare sulla Luna, non dimostra in nessun modo il fatto che l'Apollo 11 sia effettivamente atterrato sulla Luna e che ciò che affermiamo siano tutte cazzate.. ;)

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
nikilist
Inviato: 21/7/2010 12:52  Aggiornato: 21/7/2010 12:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
ottimo

ammetti di NON sapere e soprattutto di NON poter sapere se siano state falsificate le missioni successive all'apollo 11 ma di questa missione invece hai la CERTEZZA che fosse un falso. In base a cosa?

quanto al "fuori tema" ti avverto che nel thread c'è un video di Alan Bean, che NON è uno degli astronauti dell'Apollo 11, ma di una missione successiva.
Quindi il "nocciolo" non è solo l'apollo 11.
cmq prendo atto che NON sai dirmi quando, secondo te, avremmo potuto iniziare ad andare sulla luna, in base a quali progressi tecnologici.

Non c'è che dire, sei proprio un espertone...

Decalagon
Inviato: 21/7/2010 12:56  Aggiornato: 21/7/2010 12:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: 41 Apollo fa
Un astronauta che ha paura di farsi intervistare, un altro che non vede le stelle (!!!), l'altro ancora che manco sa dove sono le fasce di Van Allen.. coni di luce innaturali, riflessi assurdi, pellicole di 40 anni fa in grado di resistere alle temperature lunari (senza dimenticare la famosa polaroid), moduli in cartapesta e polistirolo.

Chissà cosa si inventaranno i complottisti telebattivi questa volta per negare tutto quanto, di nuovo. Sono proprio curioso.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
eriQ
Inviato: 21/7/2010 12:57  Aggiornato: 21/7/2010 12:57
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
ammetti di NON sapere e soprattutto di NON poter sapere se siano state falsificate le missioni successive all'apollo 11 ma di questa missione invece hai la CERTEZZA che fosse un falso. In base a cosa?


ripeto, puoi prendere atto che IO non so dirti quali missioni Apollo siano state vere o false..

in base a cosa? uff.. parli parli e non hai nemmeno guardato "guarda che Luna".. guardalo e fai una tua ricerca personale in tal proposito, invece di pretendere che ti venga tutto messo su un piatto di argento.. ci sono una miriade di video che smontano la missione Apollo 11.. in base a questi video (che mostrano anche astronauti effettivamente in imbarazzo quando intervistati) è facilmente deducibile che ci sia qualcosa di veramente strano dietro.. poi cosa sia questo qualcosa di veramente strano è la tua mente a doverlo dedurre.. se ci arriva.. altrimenti puoi tranquillamente accontentarti di wikipedia.. contento tu.. ;)

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
eriQ
Inviato: 21/7/2010 13:04  Aggiornato: 21/7/2010 13:04
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
ripeto, se le missioni erano fatte in studio, perchè a un certo punto hanno smesso di organizzarle? perchè avrebbero inscenato il dramma dell'apollo 13? perchè le sonde lunari hanno fotografato persino le orme degli astronauti e i siti dell'allunaggio, l'estate scorsa?


continui a far finta di non leggere?

Non erano tecnologicamente in grado nel 1969.. se sei capace di osservare, e guardi le immagini del Lem del 1969, vedrai da te [sempre se è capire che vuoi e non solamente rompere i coglioni come un bambino capriccioso ;)] che è un aggeggio che non potrebbe volare nemmeno a 100 metri di quota perchè si smonterebbe in 3000 pezzi..

a doamnda purtroppo rispondo con domanda, in questo caso.. mi mostreresti gentilmente chi e dove ha detto che l'avvenimento dell'Apollo 13 sia stato una messa in scena?

cosa dimostrerebbe con precisione la risposta alla domanda "se le missioni sono fatte in studio perchè hanno smesso di organizzarle?"

mi mostreresti gentilmente chi e dove ha affermato che TUTTE le missioni Apollo sono false?

ora una domanda da 3 elementare riguardo le impronte: sulla Luna il terreno è secco o umido?

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
eriQ
Inviato: 21/7/2010 13:06  Aggiornato: 21/7/2010 13:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
è un aggeggio che non potrebbe volare nemmeno a 100 metri di quota perchè si smonterebbe in 3000 pezzi..


spiego meglio perchè l'ho scritto a cazzo di cane:

non sarebbe potuto arrivare nemmeno a 100 metri dalla Luna.. figurarsi atterrare..

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
Silver
Inviato: 21/7/2010 13:06  Aggiornato: 21/7/2010 13:06
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/9/2005
Da: Torino
Inviati: 615
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Nel 1969 l’equivalente della potenza di calcolo di due Commodore 64 bastò per mandare l’uomo sulla luna. Nel 2009 un Quad Core a più di 3Ghz è appena sufficiente per far girare Window Vista. qualcosa deve essere andato storto!!


Bella, Dusty.

E' tua o l'hai citata a tua volta? (visto il corsivo...)

eriQ
Inviato: 21/7/2010 13:31  Aggiornato: 21/7/2010 13:31
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Decalagon:

Citazione:
coni di luce innaturali, riflessi assurdi, pellicole di 40 anni fa in grado di resistere alle temperature lunari (senza dimenticare la famosa polaroid), moduli in cartapesta e polistirolo.


E i tralicci per fari da studio che crollano alle spalle degli astronauti?
E gli omini vestiti in borghese che in qualche scena prendono e si buttano in mezzo a raccogliere roba per terra?
E il Lem che atterra sulla Luna e i piedi sui quali poggia non scavano nemmeno una buchetta di 5 cm?
E il motore del lem che non lascia traccia del suo passaggi sul terreno (benchè lo scarico sia orientato proprio verso il basso?)
E gli astronauti che galleggiano con la grazia di un elefante e quando cadono per rialzarsi gli ci vuole l'argano che li tiri su?

questa della polaroid me la somministri please? non credo di averla presente.. :°)

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
eriQ
Inviato: 21/7/2010 13:38  Aggiornato: 21/7/2010 13:38
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 A polli fa: non ci resta che piangere
Jacknife:

Citazione:
Tu hai una risposta?


non sperare che Nikilist ti risponda.. lui ti risponde solo se le tue domande gli permettono di farti domande che non c'entrano nulla con il discorso e di buttare tutto in caciara.. se gli fai domande così precise non può risponderti, altrimenti si sputtana da solo e deve ammettere al pubblico che è pagato per stare qui a raccontare cazzate.. e poi per proseguire con il suo lavoro e continuare a guadagnarsi il biscottino che gli da il padrone deve riiscriversi con un altro nick e ricominciare tutto d'accapo! :D

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
alexg
Inviato: 21/7/2010 13:39  Aggiornato: 21/7/2010 13:39
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/5/2006
Da: Sybar
Inviati: 179
 Re: 41 Apollo fa
Che palle!!!
Sempre i soliti microcefali alle crociate!

Sempre sugli stessi argomenti poi... non se non puo' piu'...

Ma perche' non ve ne rimanete sui vostri blogghetti a darvi la pacca sulle spalle strette e cadenti, col manuale in una mano e una buona birra nell'altra?

Torno ad ignorarvi, visto che ho cose piu' importanti (tagliarmi le unghie) che leggere le vostre scoregge cicappine.

Ci sono due errori che si possono fare lungo la via verso la verità...non andare fino in fondo, e non iniziare.

"Democrazia" è due lupi e una pecora che decidono ai voti cosa mangiare.
"Libertà" è la pecora ben armata che contesta il voto.
Decalagon
Inviato: 21/7/2010 13:52  Aggiornato: 21/7/2010 13:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
E i tralicci per fari da studio che crollano alle spalle degli astronauti?


A me sembra di ricordare che quel video fosse di una pubblicità o che comunque non c'entrasse nulla con l'apollo 11.

***

Per la polaroid il discorso è semplice: un astronauta (non ricordo il nome) poggiò al suolo una foto polaroid della propria famiglia, il problema è che quella fotografia avrebbe dovuto bollirsi al volo a causa della temperatura superiore ai 100° che era presente nella parte soleggiata. Ma non è successo.
Che poi ognuno tragga le proprie conclusioni.

Citazione:
Ma perche' non ve ne rimanete sui vostri blogghetti a darvi la pacca sulle spalle strette e cadenti, col manuale in una mano e una buona birra nell'altra?


Fossero disponibili ad un confronto serio, privo di ironia infantile e insulti telebattiviani, sarebbe anche interessante avere un dialogo

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
il_ras
Inviato: 21/7/2010 13:58  Aggiornato: 21/7/2010 13:58
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/10/2006
Da:
Inviati: 875
 Re: 41 Apollo fa
non credo che il nostro amico sia pagato...
voglio dire: dovessi dare dei soldi, li darei ad un più bravo

un messaggio nascosto?

Dusty
Inviato: 21/7/2010 13:59  Aggiornato: 21/7/2010 13:59
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 3/10/2005
Da: Mondo
Inviati: 2248
 Re: 41 Apollo fa: non ci resta che piangere
@simone707
Citazione:
La stessa cosa è accaduta per il Museo di Mineralogia dell'Università di Padova. Al direttore di allora fu consegnato il "prezioso oggetto" a metà degli anni '70. Un paio di anni fa è stata analizzata: si trattava di un altra roccia fossile terrestre.

Non sapevo di questa cosa, sai mica indicarmi qualche articolo in proposito?

@Silver
Citazione:
E' tua o l'hai citata a tua volta? (visto il corsivo...)

Citata, leggermente rimaneggiata per attualizzarla... Sempre bella

"Tu non ruberai, se non avendo la maggioranza dei voti"
-- Dal Vangelo Secondo Keynes, Capitolo 1, verso 1.
Il portico dipinto
Calvero
Inviato: 21/7/2010 14:04  Aggiornato: 21/7/2010 14:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 41 Apollo fa
c'era una volta, tanto tempo fa....

la Vera storia di Nikilist
Ma cosa state dicendo?? lasciate stare Nikilist!

...era Nikilist, quella volta, che entrava in un negozio di vestiti per comprarsi le Fasce di Van allen. Ne aveva sentito parlare da Attivissimo...

..al che la commessa, nonostante avesse la Licenza media inferiore, lo ha redarguito dicendogli «guardi che quello che lei chiede riguarda l'astronomia»

allora Nikilist spazientito ha risposto «senta! non cominci pure lei, e mi dica dove si possono comprare allora, se lei ne è sprovvista!»

..la commessa sempre più basita allora ha aggiunto «scusi signore, ma guardi che NON si possono comprare »

Nikilst si è fatto scuro in volto e ha minacciato «voi siete tutti gomblottisti!» ... e se ne andò infuriato sbattendo la porta

.. e il tempo passò..

Fu così che, dotato della grandissima forza di volontà di cui era famoso, umilmente comprese finalmente dove fossero le Fasce di Van allen. Ci rimase un po male in effetti, ma non si arrese. Studiò per anni e anni. E si fece assumere dalla NASA... e il tempo passò..

.. Lo mandarono nello Spazio per una prima missione sperimentale ad orbitare intorno alla Terra, insieme al cane Laika e ad un Gatto.

Un altro esperimento per testare il fenomeno degli animali nello spazio, come la prima cagnetta Russa nello spazio, adesso ci hanno aggiunto anche il gatto e un uomo.

Così Houstun chiama la navicella:

«Apollo da Houston, apollo da Houstun, ci ricevete?»

Il Cane e il gatto, dopo aver tracciato le coordinate per il rientro, rispondono alla NASA con la zampina premendo il giusto tasto per cui erano stati allenati a farlo.

Poi la NASA prosegue:

«Houston chiama Nikilist, ci senti?»

«sì, forte e chiaro» rispose orgoglioso Nikilist

e la NASA proseguì

«hai dato da mangiare al cane e al gatto?»

«sì» rispose sempre più orgoglioso Nikilist

e la NASA

«Bene! stai fermo lì e non toccare niente»


... Il rientro sulla Terra (grazie al Cane e al Gatto) fu eseguito perfettamente. Un ammaraggio perfetto.

Ma la Luna, a Nikilist, come ai suoi ex colleghi, non gliela fecero mai vedere. Se non con il Telescopio.


Dicono che Nikilist si aggiri ora per i Forum, a cercare soddisfazione per il suo sogno infranto

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
temponauta
Inviato: 21/7/2010 14:24  Aggiornato: 21/7/2010 14:24
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/4/2010
Da:
Inviati: 2040
 Re: 41 Apollo fa
Le prime due missioni Apollo riuscirono a raggiungere la Luna perchè goderono di assistenza esterna da parte di una civiltà extraterrestre.
Semplicemente i moduli venivano presi in consegna in uscita dall'atmosfera terrestre e accompagnati e poggiati sulla superficie lunare.
Ciò rientrava nel piano di collaborazione esistente tra gli Usa e una razza aliena (di tipo grigio) iniziato con l'incontro di Eisenhower del 1954.
Gli astronauti non sapevano niente e restarono meravigliati all'atterraggio di vedere di non essere soli chiedendo inutilmente spiegazioni a Houston.
La missione dell'Apollo 13 fu invece fatta "abortire" dall'intervento di un'altra civiltà aliena (presumibilmente nordici) per impedire che un esperimento scientifico (si dice basato sull'uso di una a minicarica nucleare) potesse alterare l'orbita lunare (che essendo cava e leggera è suscettibile di pericolosi fenomeni di risonanza) con gravi conseguenze per il nostro pianeta.
Da quel momento le missioni apollo sarebbero state messe a terra e il suolo lunare interdetto ai terrestri e ai loro cattivi consiglieri esterni, con i quali il rapporto di collaborazione si degradò fino a innescare episodi di guerra vera e propria (programma scudo stellare e armi scalari tesla).
In ogni caso tutte le missioni furono riprodotte in set cinematografici, sotto l'iniziale consulenza e assistenza di Stanley Kubrick, in quanto, in america più che mai, l'immagine deve essere superiore alla sostanza che deve esprimere.
Gli errori scenici furono inguardabili, a cominciare dai moduli eagle assemblati alla meglio con il nastro adesivo.
Tranne i primi sei astronauti, gli altri si limitarono a voli orbitali, ma tutti furono costretti (erano militari) a recitare fino in fondo il copione.
Comunque i messaggi in merito alla vicenda del programma apollo ci sono stati forniti apertamente, ma noi facciamo finta di niente: mi riferisco a Capricorn One per i finti allunaggi e a The Astronaut's Wife per l'intervento alieno.

baciccio
Inviato: 21/7/2010 14:33  Aggiornato: 21/7/2010 14:38
Mi sento vacillare
Iscritto: 30/1/2006
Da: Genova
Inviati: 536
 Re: 41 Apollo fa
E' stato attraverso la lettura degli articoli di Mazzucco nonché dei commenti dei vari iscritti a Luogocomune che, passando attraverso varie fasi tipo : stupore, incredulià, forse che si forse che no, ma se fosse?, accidenti però, un sospetto, anzi più di uno,ci sta tutto... ma sta a vedere che kubrik... ma possibile che.... ho acquisito una certezza, e cioè : Sulla luna, l'uomo, non c'è mai andato.
Chi afferma che gli sbarchi lunari siano avvenuti è un falsario o un illuso.
Punto.

Decalagon
Inviato: 21/7/2010 14:42  Aggiornato: 21/7/2010 14:43
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: 41 Apollo fa
Scusa se te lo chiedo, Temponauta, ma potresti limitare la tua saggezza al forum? Questo è un argomento abbastanza serio, e visto che si trova in HOME PAGE sarebbe preferibile evitare commenti OT.
Grazie.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
eriQ
Inviato: 21/7/2010 14:49  Aggiornato: 21/7/2010 14:49
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Non mi meraviglierebbe mica se tutto ciò che hai scritto fosse vero.. anzi, a mio parere spiegherebbe proprio un sacco di cose che o non sono mai state spiegate o sono state spiegate alla bell'e meglio tanto per avere una versione vendibile.. ma ci sono tanti particolari per i quali non posso esprimermi in quanto non mi è possibile averne certezza, quindi resta sempre un punto interrogativo alla fine del discorso... certo è, che riguardo alle razze aliene c'è molto da capire ancora.. ad esempio c'è da prendere in considerazione (almeno per me che l'ho scoperto da poco) che nel 1997 ci fu un caso di un uomo che si presentò come un ex impiegato dell'area 51 al telefono della trasmissione radio di un certo Art Bell e questo tipo spiega delle cose riguardo questi argomenti..

lascio il link per chi non lo avesse ancora visto.. magari ditemi le vostre impressioni..

http://www.youtube.com/watch?v=i1GTGhLFUQI

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
temponauta
Inviato: 21/7/2010 14:51  Aggiornato: 21/7/2010 14:51
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/4/2010
Da:
Inviati: 2040
 Re: 41 Apollo fa
Autore: Decalagon Inviato: 21/7/2010 14:42:47

Scusa se te lo chiedo, Temponauta, ma potresti limitare la tua saggezza al forum? Questo è un argomento abbastanza serio, e visto che si trova in HOME PAGE sarebbe preferibile evitare commenti OT.
Grazie.



Più serio dell'argomento del topic c'è il livello preoccupante della tua ignoranza in materia.

Decalagon
Inviato: 21/7/2010 14:55  Aggiornato: 21/7/2010 14:55
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: 41 Apollo fa
Si si va bene, però scrivi la tua saggezza alienica nel forum per cortesia, qui sei OT.
Grazie.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
eriQ
Inviato: 21/7/2010 14:55  Aggiornato: 21/7/2010 14:55
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
A me sembra di ricordare che quel video fosse di una pubblicità o che comunque non c'entrasse nulla con l'apollo 11.


una pubblicità? può anche essere.. io sono certo di aver visto quella scena in un video sull'allunaggio dell'apollo 11.. tant'è vero che ne parlo tutt'ora nonostante sia oltre un anno fa che l'ho vista.. però a questo punto, dato che me lo dici potrebbe pure essere davvero una cazzata.. provo a ricercare il video così magari gli dai un'occhiata ..

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
nikilist
Inviato: 21/7/2010 14:55  Aggiornato: 21/7/2010 14:55
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
mi mostreresti gentilmente chi e dove ha detto che l'avvenimento dell'Apollo 13 sia stato una messa in scena?


ok, quindi mi stai dicendo che la missione Apollo 13 era reale, giusto?
Te lo chiedo solo per conferma: puoi confermare che secondo te la missione Apollo 13 è realmente avvenuta?

Citazione:
mi mostreresti gentilmente chi e dove ha affermato che TUTTE le missioni Apollo sono false?


lo disse Mazzucco rispondendo ad Attivissimo


Citazione:
sulla Luna il terreno è secco o umido?


mancando acqua, perlomeno negli strati superficiali, è secco

Tianos
Inviato: 21/7/2010 14:59  Aggiornato: 21/7/2010 14:59
Mi sento vacillare
Iscritto: 21/8/2009
Da:
Inviati: 374
 Re: 41 Apollo fa
mha in tutta questa diatriba per capire se si o se no, non sarebbe semplice anche solo con i telescopi che si hanno ora andare a vedere sulla superfice lunare se ci sono il rover, il modulo lunare ecc? tanto le coordinate di atterraggio le han date per tutte le missioni.

eriQ
Inviato: 21/7/2010 15:03  Aggiornato: 21/7/2010 15:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
non credo che il nostro amico sia pagato... voglio dire: dovessi dare dei soldi, li darei ad un più bravo


questo perchè presumi che chi paga la gente per passare il tempo sui blog a sparare cazzate siano persone dotate di intelligenza.. :P

in realtà lo preferirei (per lui).. perchè un conto è crdere veramente in ciò che si dice (e in questo caso ci sta pure tutto il suo fervore) e un conto è parlare agli altri distorcendo il significato di ciò che dicono, cercando in ogni modo, anche il più palesemente DA EBETE, di buttare in caciara i discorsi..
ed è proprio ciò che fa il tizio qui.. butta in caciara.. fa domande che non c'entrano niente con il discorso e soprattutto non dimostrano assolutamente niente, se non il fatto che c'è una persona che nonostante i fatti si IMPUNTA COME UN BAMBINO per avere ragione..

in tutto ciò, quello che crede davvero in ciò che dice quando fa domande quantomeno ne porge di alcune che abbiano un senso (a meno che non sia ritardato)..

quello pagato invece fa appositamente domande senza alcun senso e butta il discorso in caciara (qualora non gli sia possibile, come non è mai possibile a lui, smentire con i fatti ciò che dicono gli altri)..

è impensabile che un essere umano si alzi la mattina per girare il forum di luogocomune a scrivere tutte le balle che scrive lui, se veramente crede in ciò che dice.. lo fa una volta, lo fa 2 volte, ma alla 3 vede che su luogocomune sono tutti deficenti (a suo parere) e passa altrove a cercare qualcuno che capisca ciò che dice.. ma da qui a passare tutti i giorni a COMBATTERE un post che non sai neanche smontare perchè non hai alcun fatto tangibile da mostrare, è da scagnozzi a pagamento.. ;)

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
nikilist
Inviato: 21/7/2010 15:04  Aggiornato: 21/7/2010 15:16
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Tianos l'hanno fatto proprio l'anno scorso

e hanno trovato tutto, infatti
guarda qui:

http://tinyurl.com/36qeqbs


http://www.nasa.gov/mission_pages/LRO/multimedia/lroimages/apollosites.html


Calvero
Inviato: 21/7/2010 15:13  Aggiornato: 21/7/2010 15:13
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 41 Apollo fa
Nikilist, oltre alle tue infelici uscite ..sei pregato di sistemare i Link che hai postato. Hai sfasato il Layaout
-------

Aspettiamo una bella foto di Pyter per rispondere alle tue
vi ricordate?

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Decalagon
Inviato: 21/7/2010 15:14  Aggiornato: 23/7/2010 2:05
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: 41 Apollo fa
Nikilist, modifica il primo link che sformatta la pagina, grazie. Tra l'altro è molto facile dire "ecco qua, li han fotografati tutti" e fingere che tutte le magagne dell'apollo 11 non siano mai esistite (per me tu puoi credere in quello che ti pare e accontentarti perfino di quelle fotografie là, dove non si vede nulla).

Il problema principale, secondo me, è la pellicola della Hasselblad che hanno usato sulla Luna, perché:

1) La macchina non era schermata per i raggi X (tralasciamo per il momento il calore);
2) La pellicola Ektachrome 64/160 a contatto con i raggi X si vela;
3) Le foto lunari non sono velate. Perché?

Rispondi a questa domanda, per cortesia? Il tuo idolo, che mangia pane e astronautica tutte le mattine da tutta la vita, non ne è stato in grado.
Ciao.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
eriQ
Inviato: 21/7/2010 15:20  Aggiornato: 21/7/2010 15:20
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:

scusa, cos'è, con precisione, che si vedrebbe in maniera inconfutabile in queste foto? :°D

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
nikilist
Inviato: 21/7/2010 15:22  Aggiornato: 21/7/2010 15:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
eriQ, se hai voglia, rispondi alla domanda che ti ho fatto

se ne hai voglia, sennò lasciamo stare

Freeanimal
Inviato: 21/7/2010 15:24  Aggiornato: 21/7/2010 17:18
Mi sento vacillare
Iscritto: 17/5/2009
Da: Codroipo (UD)
Inviati: 705
 Re: 41 Apollo fa
A Calvero:
Carina, la storiella del cane, del gatto e dell’umano, messo lì solo per dar loro da mangiare! Peccato che la vera cagnetta Laika sia stata mandata a morire nello spazio nel 1957. I russi, a quell’epoca, odiavano, o comunque erano indifferenti verso i cani. Oggi, se vogliamo dare retta alla seguente notizia, anche i russi hanno sviluppato una certa sensibilità verso gli animali:

LINK


A Nikilist e eriQ:
Poco importa di sapere quando gli americani siano andati veramente sulla luna. Ciò che più ci dovrebbe preoccupare è quanto ci nuocciono le loro manovre segrete. Nascondendosi dietro il segreto militare e tirando in ballo la sicurezza nazionale o la difesa dal terrorismo, i militari americani stanno rendendo le nostre esistenze sempre più precarie, dal punto di vista della salute e della qualità della vita. Di modo che, non mi fa sentire orgoglioso di appartenere a una specie animale che è stata in grado di vincere la forza di gravità e di spedire aeronavi in giro nello spazio, se poi, da quello stesso spazio mi piovono in testa sostanze tossiche che danneggiano la mia salute. A cosa mi serve sapere se l’uomo è stato sulla luna nel 1969 o negli anni seguenti, se guardo il cielo e vedo scie chimiche che s’intersecano e che sono rilasciate dallo stesso governo che dice di essere stato sulla luna? Per me potevano benissimo fare a meno di spendere tutti quei soldi, impiegandoli meglio, e attivarsi per migliorare l’ambiente di vita di tutti, anziché sporcare l’aria con i loro veleni. Io li odio, quei militari e quegli scienziati meccanicisti e patriottici, per la loro arrogante strafottenza, a prescindere che siano stati o meno sulla luna!

Calvero
Inviato: 21/7/2010 15:32  Aggiornato: 21/7/2010 15:32
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Carina, la storiella del cane, del gatto e dell’umano, messo lì solo per dar loro da mangiare!


non è tutta farina del mio sacco .. l'ho adattata alla vicenda.. ho fatto un mix tra la vicenda (verissima ) di Nikilst e una barzellletta..

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Maya
Inviato: 21/7/2010 15:44  Aggiornato: 21/7/2010 15:44
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/3/2010
Da:
Inviati: 110
 Re: 41 Apollo fa
Comunque il problema non è appurare se siamo andati sulla luna o meno, ma capire che cosa c'è realmente li fuori che aspetta solo di essere scoperto. Per ulteriori informazioni chiedere a Gary Mckinnon.

“La guerra non si può umanizzare, si può solo abolire.” ALBERT EINSTEIN
Decalagon
Inviato: 21/7/2010 15:48  Aggiornato: 21/7/2010 15:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: 41 Apollo fa
Nikilist, mi spieghi gentilmente come ha fatto la pellicola della Hasselblad a non velarsi con l'esposizione ai raggi X? O mi ignori perché ti è rimasto sullo stomaco quando ho smascherato la tua bugia sull'esame istologico?
Ciao.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
eriQ
Inviato: 21/7/2010 15:49  Aggiornato: 21/7/2010 15:49
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Ora ti faccio vedere per l'ultima volta come funziona, poi se lo capisci ebbene, se non lo capisci sono problemi tuoi che smetterai di essere considerato..

Citazione:
mi mostreresti gentilmente chi e dove ha detto che l'avvenimento dell'Apollo 13 sia stato una messa in scena? ok, quindi mi stai dicendo che la missione Apollo 13 era reale, giusto? Te lo chiedo solo per conferma: puoi confermare che secondo te la missione Apollo 13 è realmente avvenuta?


qualcuno lo ha affermato? chi? dove? possiamo parlarne con lui stesso in modo da chiarire questa faccenda.. io non ero aull'Apollo 13, quindi purtroppo IO se voglio sapere qualcosa a riguardo, o apro wikipedia e mi accontento di ciò che mi dice, oppure vado a scavare in pozzi talmente profondi da poterci mettere pure una vita per saperlo, ma se quella cosa (indipendentemente da quale essa sia) fosse così importante per me lo farei sicuramente, perchè non perdo nemmeno tempo ad aprirla, wikipedia.
Il punto sull'Apollo 13 è che io non avendo dati a riguardo, posso pensare che sia effettivamente successo ciò che la NASA dice, oppure posso pensare anche che sia successo ciò che dice temponauta (razze aliene che hanno impedito alla NASA i programmi spaziali Apollo.. 1 sola missione? 2? 3? tutte? non saprei e non è fondamentale saperlo con certezza, perchè ci sarebbero già abbastanza dati per poter affermare che la versione ufficiale è falsa, quindi i presupposti per una indagine seria e retroattiva fino agli albori dei programmi spaziali).
Ciò che è certo, è che qualunque sia la conclusione alla quale giungo alla fine della ricerca, è e resterà comunque in ogni caso una MIA PERSONALE conclusione, che poi potrà essere condivisa o meno da chi la ascolta.. ma io non potrò mai venire qui a portare la prova certa e inconfutabile che la vicenda dell'Apollo 13 sia vera o falsa, come neanche tu potrai mai venire qui a portare prove certe e inconfutabili sul fatto che le missioni Apollo siano tutte vere.. l'unica cosa che puoi fare al massimo, è linkare qualcosa di ufficiale, da siti ufficiali che danno notizie ufficiali e credere incondizionatamente che chi le scrive dica la verità.. questo perchè purtroppo neanche tu eri sull'Apollo 13.. quindi c'è ben poco da interrogarti a riguardo, qualora l'intenzione sia ottenere notizie certe.. ;)

Citazione:
mi mostreresti gentilmente chi e dove ha affermato che TUTTE le missioni Apollo sono false?

lo disse Mazzucco rispondendo ad Attivissimo


può essere.. io personalmente non ho mai sentito massimo dire con precisione "tutte le missioni Apollo sono false" .. visto che me lo dici può anche essere.. hai un link affidabile? un video? un articolo? una intervista? magari se in uno di questi link accerto ciò che dici posso informarmi meglio su ciò che dice massimo e decidere se lui o tu dite la verità.. ma è la parola tua contro la sua... lui mi ha mostrato documentari da lui creati tra l'altro molto convincenti.. tu cosa mi mostri oltre ai link della NASA e i tuoi post da 5 elementare?

Citazione:
sulla Luna il terreno è secco o umido?

mancando acqua, perlomeno negli strati superficiali, è secco


benissimo.. e se un astronauta cammina sulla Luna, quando cammina il suo piede tocca terra e lascia una impronta giusto?
Potresti per cortesia camminare su un terreno che sia secco (puoi fare più prove.. su sabbia e terra ad esempio), fotografare le impronte che lasci e postare le foto? Grazie

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
eriQ
Inviato: 21/7/2010 15:55  Aggiornato: 21/7/2010 15:55
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
eriQ, se hai voglia, rispondi alla domanda che ti ho fatto se ne hai voglia, sennò lasciamo stare


dai con sti giochini da bambino.. io ti ho risposto.. sei tu che non rispondi.. ;)

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
nikilist
Inviato: 21/7/2010 16:35  Aggiornato: 21/7/2010 16:35
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
dai con sti giochini da bambino.. io ti ho risposto.. sei tu che non rispondi.. ;)


eh?
guarda che te l'ho scritto alle 15:22 e tu hai risposto dopo, appunto, alle 15:49.

cmq...

Citazione:
ma io non potrò mai venire qui a portare la prova certa e inconfutabile che la vicenda dell'Apollo 13 sia vera o falsa


ok ma io non ti ho chiesto PROVE adesso, ti ho chiesto solo se secondo te la missione Apollo 13 e' stata una missione reale oppure fasulla, con tanto di falso incidente. Oppure magari l'incidente era reale, ma il resto della missione no, insomma...le ipotesi possibili sono ovviamente tante.

E' corretto se interpreto la tua risposta come un "non mi sono fatto un'idea al riguardo" oppure un'idea sulla missione Apollo 13 te la sei fatta?

Quanto a Mazzucco, nell'ultimo dibattito scritto con Attivissimo affermò che TUTTE le missioni Apollo avvenute al di fuori delle fasce di van allen erano impossibili, dunque falsificate, Appena trovo il link lo posto.

Sulle impronte non ti seguo...

Redazione
Inviato: 21/7/2010 17:17  Aggiornato: 21/7/2010 17:17
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
NIKILIST: “ancora i video già sbufalati in lungo e in largo?”

Ancora la stessa tecnica dello “smontato tutto”, classica e pietosa “arma a tutto campo” dei debunkers di prima generazione?

Non solo sei sempre lo stesso buffoncello che continua a reiscriversi sotto nick diversi, ma davvero non riesci nemmeno a rinnovare un pò il tuo arsenale?

O Diòs Padre, ten piedad de nosotros.

eriQ
Inviato: 21/7/2010 17:19  Aggiornato: 21/7/2010 17:19
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
A cosa mi serve sapere se l’uomo è stato sulla luna nel 1969 o negli anni seguenti, se guardo il cielo e vedo scie chimiche che s’intersecano e che sono rilasciate dallo stesso governo che dice di essere stato sulla luna?


amico sono d'accordo con tutto, ma sapere serve.. perchè se io non so, allora devo affidarmi a loro.. e dato che loro le cose se le inventano per farmi pensare questo o quello, allora io devo sapere, perchè se devo pensare il mio pensiero deve essere mio, e non deve in alcun modo pendere dalle labbra di chicchessia.. se io non conosco i fatti, come posso dire che sono stronzi?
Allo stesso modo, se le prime persone che lo hanno fatto, non avessero osservato meglio gli aerei, non si fossero insospettite e non fossero andate a cercare prove inconfutabili per conoscere i fatti, oggi probabilmente continueremmo a non sapere che ci scaricano tutta quella merda addosso..
se io non riesco a capire cosa mi nasconde la NASA riguardo lo spazio, come faccio a farmi una idea..? Capisci che ci sono molte altre cose collegate a questi fatti e che da essi dipendono, al di là del dubbio "siamo o no mai andati sulla Luna"?
E' per questo che persone come niiklist vengono spedite qui a disinformare.. altrimenti non ci sprecherebbero nemmeno tempo..

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
Redazione
Inviato: 21/7/2010 17:24  Aggiornato: 21/7/2010 17:26
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
NIKILIST: Se proprio ci tieni a far bella figura, perchè non ci spieghi come mai, secondo te, uno che è stato sulla Luna non sa nemmeno dove siano le Fasce di Van Allen?

Non solo non ricorda di averle attraversate - che già di per se è una cosa GRANDIOSA - ma proprio NON SA dove siano.

Coraggio, dacci questa importante spiegazione, e ti garantisco che sarai rivalutato in 10 secondi netti.

eriQ
Inviato: 21/7/2010 18:37  Aggiornato: 21/7/2010 18:37
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
E' corretto se interpreto la tua risposta come un "non mi sono fatto un'idea al riguardo" oppure un'idea sulla missione Apollo 13 te la sei fatta?


certo che me la sono fatta una mia idea.. ma non vedo cosa dimostrerebbe la mia idea.. dimostrerebbe forse che la NASA ha sempre detto la verità?
Oppure dimostrerebbe che la NASA ha sempre detto bugie?
Non capisco davvero cosa c'entri con i fatti mostrati in questi e altri video, tra i quali torno a consigliarti per la terza volta di visionare "Guarda che Luna" per poi tornare qua a dire, se ti troverai nelle condizioni di poterlo fare:

"1) questo non è vero e la dimostrazione inconfutabile è questa;
2) questo non è vero e la dimostrazione inconfutabile è questa;
3) questo non è vero ecc ecc.."

Per quanto mi riguarda, per quanto ne so, per quanto ho imparato finora nella vita, io non essendo mai stato presente personalmente nelle missioni Apollo, non posso dire con certezza "SI questo è vero, NO questo non è vero".. però posso vedere che il governo USA mi nasconde l'esistenza di altre forme di vita intelligente diverse dalla nostra,
posso vedere i documentari che mi mostrano queste cose, posso vedere documentari che mi mostrano le falle delle versioni ufficiali (in questo caso tutti quelli riguardanti le missioni Apollo) e DEDURRE che sia successo qualcosa di diverso da ciò che mi raccontano, i che include certamente anche le missioni spaziali..

Allo stesso modo, per rispondere alla tua domanda, che l'Apollo 13 sia stata una missione reale o meno io questo non lo so, ma posso facilmente immaginare che la storiella che Tom Hanks mi ha interpretato tanto bene al cinema possa facilmente essere più che incompleta, se non una balla completa.. perchè IO non sono mai stato nello Spazio, ma IO So di per certo che la NASA e il governo USA mi raccontano un sacco di balle allo scopo sia di mantenere il controllo sulla massa, sia di sfruttare a proprio favore queste notizie che mi nasconde..

Quindi, in conclusione, io non credo fermamente che "siamo" stati sulla Luna, come non credo fermamente che non "siamo" mai stati sulla Luna, come credo anche più fermamente che non sia impossibile viaggiare nello Spazio e visitare altri pianeti... ciò che è certo è che la nostra tecnologia è ancora primitiva a riguardo.. tant'è vero che non possiamo arrivare personalmente nemmeno su Marte e Venere che sono i pianeti più vicini alla Terra.. non mi stupirebbe quindi se non "fossimo" mai arrivati sulla Luna, né tantomeno mi stupirebbe se non ci fossimo mai andati per via di una razza aliena che ce lo impedisce..

le possibilità sono tante (e una mente aperta non può accontentarsi di aprire wikipedia, di accendere la TV o leggere qualche giornale e considerare valide solamente quelle possibilità, altrimenti rinnegherebbe palesemente la propria apertura mentale), ma ciò che c'è di certo è che chi mi governa non mi dice la verità praticamente su NIENTE.. quindi, a fronte di ciò, mi sento molto più portato a considerare più realistici i documentari di Mazzucco basati su documenti, interviste, riprese video, (tra l'altro cose molto credibili che le agenzie ufficiali non mi hanno mai mostrato) e ragionamenti logici, piuttosto che non i documentari di Piero Angela, basati esclusivamente su ciò che le varie agenzie raccontano sotto forma di versione ufficiale (per i motivi che ti ho pocanzi descritto)..

ti sembra abbastanza chiara come idea?

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
eriQ
Inviato: 21/7/2010 18:45  Aggiornato: 21/7/2010 18:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Sulle impronte non ti seguo...


per quanto riguarda le impronte invece, non c'è bisogno che tu mi segua.. fallo!
Cammina possibilmente usando un paio di scarpe con suola a carro armato su un terreno completamente SECCO, che non sia compatto e ti permetta di lasciare una impronta, prova su sabbia e terra, fai le foto alle impronte, postale e poi dammi il link.
Tutto qui.. fallo per cortesia, poi ne riparliamo.. ti ci vogliono meno di 5 minuti in tutto se ti ci metti un attimo..

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
temponauta
Inviato: 21/7/2010 19:42  Aggiornato: 21/7/2010 20:27
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/4/2010
Da:
Inviati: 2040
 Re: 41 Apollo fa

DjGiostra
Inviato: 21/7/2010 19:54  Aggiornato: 21/7/2010 19:54
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 41 Apollo fa
Nikilist:
Mi dici chi ti paga che ho bisogno di soldi ??????????????????????????
X Tutti:
Mi sembra di aver letto da qualche parte che chi prova ad
attraversare le fasce di Van Allen arrostirebbe al volo..
Me lo confermate ??

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
stg44
Inviato: 21/7/2010 20:45  Aggiornato: 21/7/2010 20:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/3/2008
Da:
Inviati: 79
 Re: 41 Apollo fa
A settenbre dell'anno scorso ero a Crans per L'Omega European Master, e a premiare il vincitore (Alex Noren) c'era Buzz Aldrin in persona.
Ho guardato in faccia quel figio di puttana e ho pensato: lui sa la verità, qualunque essa sia.

Sinder
Inviato: 21/7/2010 21:10  Aggiornato: 21/7/2010 21:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/2/2009
Da:
Inviati: 256
 Re: 41 Apollo fa
i lavoratori dello spazio hanno una regolamentazione che prevede come dose massima 0,5 Sv/anno. Per assorbire tale quantità dovrebbero fare 8 voli al giorno per 5 giorni alla settimana per 50 settimane.
in media invece un astronauta riceve 11 mSv/anno

per quelli dell'Apollo 14 la NASA aveva misurato 28,5 mSv

la JAXA ha calcolato che un uomo di 35 anni con una dose complessiva di 1 Sv ha il 3% di probabilità di riscontrare un cancro

per i lavoratori delle compagnie aeree americane il limite è fissato a 50 mSv/anno e in media è stato riscontrato un valore effettivo di 5 mSv/anno

per i lavoratori italiani 20 mSv/anno

una TAC è 7 mSv in qualche minuto

nelle fasce di Van Allen la radiazione è di 65 mSv al giorno

un satellite che attraversa un migliaio di volte le fasce in un anno assorbe 25 Sv

in teoria passarci attraverso sono 3 mSv

la radiazione alla quale in media è esposto un uomo qualunque sulla terra è 3mSv/anno

starchild
Inviato: 21/7/2010 21:48  Aggiornato: 21/7/2010 21:50
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/1/2007
Da:
Inviati: 161
 Re: 41 Apollo fa
A prescindere, come diceva il buon Totò, da queste missioni Apollo, si pone anche una domanda spesso negletta ma per me, almeno, molto importante.
Vale a dire: perchè l'astronautica è rimasta al palo in 60 anni? Se pensiamo alla nostra vita quotidiana vediamo quanti progressi sono arrivati nella tecnologia. Siamo passati dai telefoni a disco appesi al muro, ingombranti e spesso difficili da maneggiare ai supercellulari di oggi, capaci di fare tutto, fra un po' faranno pure il caffè.
Dalle rozze Tv a schermo sferico e in bianco-nero coi valvoloni ai Tv a cristalli liquidi di oggi, agli schermi OLED - Touch screen, ai computer potentissimi, a Internet, a comunicazioni su scala globale che portiamo in tasca, a realtà virtuali, laser e via dicendo e i razzi (?)... i razzi sono ancora allo stadio di 60 anni fa.

Per inviare in orbita una navicella o satellite ci vogliono missiloni enormi. Lo shuttle, che va solo a 400 Km di quota, parte con un bombolone enorme e due booster altrettanto enormi. Per le missioni su Marte, Giove etc. ci vogliono anni. Ma non vi pare assurdo? ridicolo?
Non vi sembra che in 50 anni e più di sviluppo aero-spaziale la NASA usi ancora questi vecchiumi ridicoli? Razzi che sprecano, fra peso e carburante e soldi dei contribuenti, un fottìo incredibile di spazio e di energia e di moneta.
Siamo rimasti fermi, anzi siamo regrediti, direi. Ma solo in quel campo lì. Perché?
A me questa semplice realtà fa sorgere spontanea una domanda, mille domande.
Una fra tutte: non è che ci stanno prendendo per il culo?

black
Inviato: 21/7/2010 21:52  Aggiornato: 21/7/2010 22:07
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2009
Da:
Inviati: 844
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
ripeto, se le missioni erano fatte in studio, perchè a un certo punto hanno smesso di organizzarle?

bhe 13 missioni mi sembrano abbastanza(le prime cmq non son state falsificate ci si è provato davvero fino ad arrendersi al fatto che era impossibile,e dunque la messinscensa dopo il primo satellite dei russi e il primo giro di gagarin era l'unica soluzione)cmq delle 13 nessuna è andata non solo quella del 69
Citazione:
perchè avrebbero inscenato il dramma dell'apollo 13?

per lo stesso motivo che hanno inscenato il volo in pensilvania,gli americani amano i film,il dramma e la vittoria
Citazione:
perchè le sonde lunari hanno fotografato persino le orme degli astronauti e i siti dell'allunaggio, l'estate scorsa?

infatti ci chiediamo perchè dopo 40anni?

il fatto che qua non c'è nessun lunacomplottista,qua si sta parlando di avvenimento storico che ha bisogno di essere provato
1)credo ormai sia convalidato che molte fotografie abbiano anomalie
2)credo che sia convalidato che avendo perso gli originali i video hanno ben poco valore
3)credo sia colvalidato che dopo 40anni con le tecnologie odierne le immagini satellitari possano esser benissimo falsificate(per quel poco che si vede)

per molto tempo sono stati chiesti i kg di roccia lunare che gli americani dicono di avere,fino a questo momento solo pochi gm di roccia lunare sono stati dati a paesi stranieri,pochi gm che anche i russi hanno,visto che le sonde(tante che son state inviate)sono capaci di portare,ovviamente solo in pochi gm non in kg cosa che non era possibile,questa penso sia una prova regina,dopo 40anni

penso cmq ormai che dopo 40anni le prove ormai sian state raccolte,quello che verra' è nulla(in 40anni troppe possibilita' di alterare le prove ci son state)

se qualcuno volesse indicarmi la prova che l'uomo è stato sulla luna glie ne sarei grato

ps:ormai su questo argomento è stato scritto tanto ognuno ha una sua opinione che penso sia difficile cambiare.....in qualsiasi caso le prove sono li' davanti a noi
ps2:piu' che altro bisorebbe chiedersi dove siano finiti tutti quei miliardi di dollari

Redazione
Inviato: 21/7/2010 22:15  Aggiornato: 21/7/2010 22:27
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
perchè le sonde lunari hanno fotografato persino le orme degli astronauti e i siti dell'allunaggio, l'estate scorsa?
Non lo sapevo (lo dico sinceramente). Mi piacerebbe avere qualche link, a queste foto delle orme.

***

STARCHILD: Citazione:
Non vi sembra che in 50 anni e più di sviluppo aero-spaziale la NASA usi ancora questi vecchiumi ridicoli?
A me sarebbe tanto piaciuto veder commercializzati i miracolosi PLSS, lo zainetto "faso-tuto-mi" che riusciva a comprimere l'aria nella tuta e far circolare l'acqua del raffreddamento senza fare il minimo rumore. Invece mi tocca ancora trascinarmi in giro dei compressori rumororissimi, e di certo molto meno efficienti. (Anche le Hasselblad che-qui-dentro-la-pellicola-non-si-scalda-e-non-prende-radiazioni mi sarebbero piaciute moltissimo. Per uno che ha fatto fotografie per 30 anni, e ha sempre dovuto stare attento al calore del sole e ai raggi X degli aeroporti, sarebbero state una manna. Invece niente).

***

BLACK: Citazione:
se qualcuno volesse indicarmi la prova che l'uomo è stato sulla luna glie ne sarei grato
Ma come? Non sai che Attivissimo ha fatto un intero libro, nel quale “dimostra” che siamo andati sulla Luna? Non ho il link sottomano, ma lo trovi facilmente. (Ti avviso che una delle “prove” più convincenti di Attivissimo è che “organizzare una messinscena del genere sarebbe stato difficilissimo, addirittura più complicato che andarci”. Roba da far rivoltare Aristotele nella tomba).

Citazione:
piu' che altro bisorebbe chiedersi dove siano finiti tutti quei miliardi di dollari
Bingo!

Decalagon
Inviato: 21/7/2010 22:21  Aggiornato: 21/7/2010 22:22
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: 41 Apollo fa
Le foto sono queste:

http://tinyurl.com/36qeqbs

http://www.nasa.gov/mission_pages/LRO/multimedia/lroimages/apollosites.html

Nella speranza che siano vere ho un solo dubbio: come mai l'ombra del presunto modulo è rivolta dalla parte opposta, ovvero verso la fonte di luce?

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Redazione
Inviato: 21/7/2010 22:30  Aggiornato: 21/7/2010 22:31
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
DECALAGON: "come mai l'ombra del presunto modulo è rivolta dalla parte opposta, ovvero verso la fonte di luce?"

A parte che se quella è un'ombra io sono un frate francescano, ma non farti confondere dall'effetto ottico dei crateri: quelle che sembrano prominenze sono in realtà cavità. Capita spesso, osservando le foto lunari, di cascare in quel tranello. (Il sole sta a sinistra, la parte scura dei crateri è incavata).

Decalagon
Inviato: 21/7/2010 22:43  Aggiornato: 21/7/2010 22:43
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: 41 Apollo fa
Corretto, non ci avevo fatto proprio caso. Forse me ne sarei accorto meglio se le foto fossero state più dettagliate (incredibile come nessuno riesca a fare una foto ravvicinata dell'allunaggio di Apollo 11 con tutte le sonde spaziali esistenti, almeno per fugare ogni dubbio). Comprendo che magari qualche impiegato sbadato della NASA possa aver perduto il materiale originale che è stato addirittura dichiarato "un bene dell'umanità", ma almeno delle immagini più chiare...

Citazione:
io sono un frate francescano


Di Jasenovac?

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
il_ras
Inviato: 22/7/2010 0:21  Aggiornato: 22/7/2010 0:21
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/10/2006
Da:
Inviati: 875
 Re: 41 Apollo fa
sulle impronte degli astronavi:

hanno fatto solo avanti e indietro dal modulo fino al punto a sinistra e basta?

e com'è che più che impronte sembravo delle linee continue?

un messaggio nascosto?

nikilist
Inviato: 22/7/2010 0:59  Aggiornato: 22/7/2010 0:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Se proprio ci tieni a far bella figura, perchè non ci spieghi come mai, secondo te, uno che è stato sulla Luna non sa nemmeno dove siano le Fasce di Van Allen?


forse perchè Alan Bean è un PILOTA, non uno scienziato.
Evidentemente non ti sei preso nemmeno la briga di andare a leggere la sua biografia. Bean era un pilota, esperto dei sistemi di recupero delle capsule spaziali. Non era nè un fisico nè un astronomo: forse è buffo ma è perfettamente plausibile che, delle migliaia di cose su cui doveva essere formato per affrontare il viaggio sulla luna, non sapesse a che altezza erano le fasce di Van Allen.

Ora faccio io una domanda a te: il fatto che Bean non sapesse a che altezza erano le FDVA è per te una PROVA che non è stato sulla luna?

Decalagon
Inviato: 22/7/2010 1:02  Aggiornato: 22/7/2010 1:31
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
forse perchè Alan Bean è un PILOTA, non uno scienziato.


Si, e cosa guida secondo te? I camion?

EDIT

Comunque prendo atto che, sempre secondo te, un "semplicissimo pilota" che viene mandato verso la Luna deve rimanere all'oscuro del pericolo (non indifferente) rappresentato dalle fasce di Van Allen e di eventuali altre radiazioni che si possono incontrare nello spazio aperto.

***

Aspetto sempre una risposta in merito alla pellicola.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
nikilist
Inviato: 22/7/2010 1:10  Aggiornato: 22/7/2010 1:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
certo che me la sono fatta una mia idea.. ma non vedo cosa dimostrerebbe la mia idea..
[...] dimostrerebbe che la NASA ha sempre detto bugie?


non è quello che vai dicendo da stamattina in questo thread?
scusa ma la frase: "quella del 1969 è stata una risibile messa in scena per assicurarsi che gli USA apparissero come primi ad aver visitato un altro pianeta.. non credo ci voglia un genio a capirlo.." non l'hai forse scritta tu ieri 21 luglio alle 12:37? C'è forse un tuo omonimo?

Citazione:
Per quanto mi riguarda, per quanto ne so, per quanto ho imparato finora nella vita, io non essendo mai stato presente personalmente nelle missioni Apollo, non posso dire con certezza "SI questo è vero, NO questo non è vero"


aridaje, forse dovresti decidere CHE COSA PENSI

Citazione:
Quindi, in conclusione, io non credo fermamente che "siamo" stati sulla Luna, come non credo fermamente che non "siamo" mai stati sulla Luna, come credo anche più fermamente che non sia impossibile viaggiare nello Spazio e visitare altri pianeti...


ok quindi NON hai una posizione. Assolutamente condivisibile

MA allora cosa ti fa essere così sicuro della falsità dell'Apollo 11? E perchè SOLO dell'Apollo 11? Guarda che l'hai detto tu, eh?

nikilist
Inviato: 22/7/2010 1:11  Aggiornato: 22/7/2010 1:11
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Non lo sapevo (lo dico sinceramente).


per uno che fa documentari sulla luna è un'affermazione di incompetenza decisamente grave...

nikilist
Inviato: 22/7/2010 1:14  Aggiornato: 22/7/2010 1:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
i razzi sono ancora allo stadio di 60 anni fa.


non è assolutamente vero, è che COSTANO UNA FRACCA DI SOLDI. Il carburante è sempre carburante, specie in periodi di crisi economica..

Citazione:
Per le missioni su Marte, Giove etc. ci vogliono anni. Ma non vi pare assurdo? ridicolo?


evidentemente non conosci la distanza tra la terra e questi pianeti.

eriQ
Inviato: 22/7/2010 2:51  Aggiornato: 22/7/2010 2:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
hai scassato a far finta di non leggere.. rileggiti tutti i miei post e troverai le risposte a queste domande.. io la posizione cel'ho e per me non ci sono andati.. non sono io che devo dimostrare a te che non ci sono andati, ma siete tu e la NASA a dover dimostrare a me che l'uomo è stato sulla Luna.. questo è il nocciolo della questione.. quindi, o in conclusione mi porti le prove inconfutabili che l'uomo è stato sulla Luna e che l'allunaggio dell'Apollo 11 non è stata una messinscena per accaparrarsi consenso e gestire e mangiarsi fondi da miliardi di dollari potremo discutere del resto.. purtroppo la versione ufficiale non è convincente con me, pertanto se proprio desideri che io mi cali le braghe e creda a quella favoletta, puoi benissimo dimostrarmi i fatti come sono realmente avvenuti secondo te e la NASA..

inoltre, per parlare delle altre missioni, se non avevano la tecnologia nel 1969, sicuramente non la avevano nemmeno l'anno successivo e nemmeno quello dopo ancora..

non escludo completamente che l'uomo non sia mai andato sulla Luna, anche perchè la vicenda dell'Apollo 20 (1976) mi sembra più che credibile, anche se devo ancora informarmi per bene prima di potermi fare un'idea anche su quella missione..

pertanto non capisco cosa vorresti dimostrare con tutte queste minchiate scrittemi in quest'ultimo post..

gentilmente mi spiegheresti con quel post cosa avresti dimostrato con precisione?

Attendo le foto delle impronte con scarpe con suola tipo carro armato, su terreno SECCO e non compatto tipo sabbia/terra ;)

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
eriQ
Inviato: 22/7/2010 2:55  Aggiornato: 22/7/2010 2:55
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
NIKILIST:

Citazione:
MA allora cosa ti fa essere così sicuro della falsità dell'Apollo 11? E perchè SOLO dell'Apollo 11? Guarda che l'hai detto tu, eh?


hai rotto i coglioni con questi giochini tipo rifare le domande a ciclo continuo facendo finta di non aver mai letto le risposte..

stai qui solo a perdere tempo e non dici nulla di utile.. pertanto non sei più degno di attenzione, almeno non fin quando non scrivi qualcosa di serio invece di fare questi post da bambino imbecille.. al momento in cui la smetterai con questi giochini da ritardato ti concederò di nuovo molto gentilmente un pochino della mia preziosa attenzione

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
Redazione
Inviato: 22/7/2010 3:01  Aggiornato: 22/7/2010 3:21
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
forse perchè Alan Bean è un PILOTA, non uno scienziato. Evidentemente non ti sei preso nemmeno la briga di andare a leggere la sua biografia. Bean era un pilota, esperto dei sistemi di recupero delle capsule spaziali. Non era nè un fisico nè un astronomo.
Anch’io non sono nè fisico nè astronomo, ma le Fasce di Van Allen so benissimo dove si trovino. Che dici, sono più preparato di lui per andare sulla Luna?

Citazione:
forse è buffo ma è perfettamente plausibile che, delle migliaia di cose su cui doveva essere formato per affrontare il viaggio sulla luna, non sapesse a che altezza erano le fasce di Van Allen.
Non solo non sa dove si trovano, ma non sapeva nemmeno di averle attraversate (facevano prima a dirgli che andava nel Kansas, e per lui era la stessa cosa). Se per te tutto questo è normale, beato te.

Citazione:
Ora faccio io una domanda a te: il fatto che Bean non sapesse a che altezza erano le FDVA è per te una PROVA che non è stato sulla luna?
No. Le prove, secondo la definizione, DIMOSTRANO un fatto. E per DIMOSTRARE si intende un set di informazioni, collegate dalla logica, che lascino solo una spiegazione plausibile.

Siccome tu una spiegazione alternativa – teoricamente possibile, anche se ridicola – ce l‘hai, la sua affermazione non rappresenta una prova che non sia stato sulla luna.

Rappresenta solo un indizio davvero imbarazzante. Ed ancora più imbarazzante, a mio parere, per chi cerca di difenderlo.

Citazione:
Non lo sapevo (lo dico sinceramente).

Per uno che fa documentari sulla luna è un'affermazione di incompetenza decisamente grave...
Gravissima, quasi da ritirarmi in monastero. Però tu i link non me li hai dati.

Le regole del sito le conosci. Quindi adeguati, e gentilmente fornisci i link che ti ho chiesto sulle affermazioni che hai fatto.

nibbio
Inviato: 22/7/2010 3:25  Aggiornato: 22/7/2010 3:25
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/1/2009
Da: vicino a Venezia
Inviati: 53
 Re: 41 Apollo fa
La storia di Cane, Gatto + nichilist è strepitosa!
Calvero sei grande.

gparsifal
Inviato: 22/7/2010 3:39  Aggiornato: 22/7/2010 3:39
So tutto
Iscritto: 27/11/2008
Da:
Inviati: 29
 Re: 41 Apollo fa
Sinceramente la storia della Luna mi lascia abbastanza sconcertato.
Per i vari motivi che sono stati esposti anche nei commenti, sono propenso a credere che non ci siano andati, almeno non nel 1969.
Ma nella storia del complottismo questa è forse la più grande lacuna, visto che esiste "un'altra" storia complottista, quella che dice che sulla Luna ci andarono (un solo dubbio, nel '69 o altre date?) e che trovarono strane cose, che naturalmente ci vengono nascoste.
Questa sarebbe una grave contraddizione e, francamente, mi sconcerta...

superava
Inviato: 22/7/2010 5:49  Aggiornato: 22/7/2010 5:49
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/8/2008
Da: Riolo Terme
Inviati: 416
 Re: 41 Apollo fa
Nikilist usa la stessa linea di discorso che ha usato un conoscente(la quale nutre stima per il cicap ;) )quando abbiamo discusso delle scie chimiche poco tempo fa. Gli dici le falle,i punti che non tornano e questi personaggi continuano imperterriti sulla loro strada..come non avessi detto niente..gli spieghi che le scie di condensazione si possono formare solo a certe quote e mi sento risp "su che dati scentifici dico cio'?" io gli ripeto la stessa domanda indietro di come è sicuro che le scie si possano formare a tutte le quote... e lui mi guarda con faccia da sghignazzo.
Non ho ancora capito se questi personaggi lo fanno apposta (e che ci guadagnano) oppure non hanno senso critico e sn legati forse dall'infanzia delle scuole medie e per loro e' uno schock sapere che forse qualcosa non quadra in certe vicende..

superava
Inviato: 22/7/2010 5:55  Aggiornato: 22/7/2010 5:56
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/8/2008
Da: Riolo Terme
Inviati: 416
 Re: 41 Apollo fa
Ok..cavolo sei un astronauta..lo spazio e' la tua geografia..almeno sapere che passi in una zona molto ampia piena di radiazioni mortali mi sembra il minimo!! Non e' sapere che tipo di radiazioni sono o sapere vita morte miracoli di come sono formate, ma almeno sapere dv stanno!!
È come per me che faccio il cuoco e non so dove producono..toh..il parmigiano!

Spiderman
Inviato: 22/7/2010 7:46  Aggiornato: 22/7/2010 7:46
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 19/9/2009
Da:
Inviati: 2722
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
forse perchè Alan Bean è un PILOTA, non uno scienziato.
Evidentemente non ti sei preso nemmeno la briga di andare a leggere la sua biografia. Bean era un pilota, esperto dei sistemi di recupero delle capsule spaziali. Non era nè un fisico nè un astronomo: forse è buffo ma è perfettamente plausibile che, delle migliaia di cose su cui doveva essere formato per affrontare il viaggio sulla luna, non sapesse a che altezza erano le fasce di Van Allen.


Un po' come se un autista di pullman non sapesse nulla sugli svincoli autostradali.

"Ogni giorno racconto la favola mia, la racconto ogni giorno chiunque tu sia, e mi vesto di sogno per darti se vuoi, l'illusione di un bimbo che gioca agli eroi. (Renato Zero)
Redazione
Inviato: 22/7/2010 9:18  Aggiornato: 22/7/2010 9:20
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
DECALAGON: "incredibile come nessuno riesca a fare una foto ravvicinata dell'allunaggio di Apollo 11 con tutte le sonde spaziali esistenti, "

E' per quello che aspetto con ansia le foto delle impronte di cui parla NIKILIST

°°°

SUPERAVA: "Non ho ancora capito se questi personaggi lo fanno apposta (e che ci guadagnano) oppure non hanno senso critico e sn legati forse dall'infanzia delle scuole medie e per loro e' uno schock sapere che forse qualcosa non quadra in certe vicende.."

Temo purtroppo la seconda. Lo dico seriamente.

il_ras
Inviato: 22/7/2010 9:46  Aggiornato: 22/7/2010 9:46
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/10/2006
Da:
Inviati: 875
 Re: 41 Apollo fa
anche per me è la seconda, nel 99,99% dei casi

un messaggio nascosto?

nikilist
Inviato: 22/7/2010 10:33  Aggiornato: 22/7/2010 10:33
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Gravissima, quasi da ritirarmi in monastero. Però tu i link non me li hai dati.


ribadisco, se è vero che non ne sai nulla è una affermazione di incompetenza molto grave, sei libero di farci ironia sopra ma la gravità resta.

Come tu sbertucci Alan Bean perchè non sa a che altezza sono le FDVA, analogamente è incredibile che tu non sappia che le sonde di ricognizione hanno fotografato il suolo lunare già 2 volte.

Cmq i link li avevo già postati ieri alle 15:04, vai a ricercarti il mio post su questo thread.

nikilist
Inviato: 22/7/2010 10:38  Aggiornato: 22/7/2010 10:38
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Rappresenta solo un indizio davvero imbarazzante


concordo, SE E' vero, possiamo definirlo imbarazzante
ma non prova nulla

nikilist
Inviato: 22/7/2010 10:53  Aggiornato: 22/7/2010 10:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
eriQ, sei veramente spassoso, ma anche un pò confuso e frastornato, cambi idea ogni 5 minuti.

Hai ripetutamente affermato che quella del 1969 è stata una messinscena, alchè ti ho chiesto "anche l'incidente dell'Apollo 13?" e non mi hai saputo dare una risposta, anzi mi hai detto "non lo so".

Allora, domando io, NON hai un'idea sui fatti? E tu "sì che ce l'ho, è stata una messinscena, però non posso provarlo"

Citazione:
se non avevano la tecnologia nel 1969, sicuramente non la avevano nemmeno l'anno successivo e nemmeno quello dopo ancora..


ok, visto però che a un certo punto hai anche affermato che COMUNQUE a un dato momento, successivo al 1969, la tecnologia x andare sulla luna forse l'hanno avuta ("non escludo completamente che l'uomo non sia mai andato sulla Luna"), torno a domandarti: QUANDO? Da quando è possibile andare sulla lune secondo te? E soprattutto: quali missioni lunari sono state falsificate? TUTTE? Solo la prima? La seconda? la terza? Dal 1976?

Per uno che afferma con tracotanza che "quella del 69 fu una messa in scena" mi attendo un pò di competenza sull'argomento, altrimenti ammetti semplicemente che sei dubbioso...

nikilist
Inviato: 22/7/2010 10:56  Aggiornato: 22/7/2010 10:56
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Anch’io non sono nè fisico nè astronomo, ma le Fasce di Van Allen so benissimo dove si trovino. Che dici, sono più preparato di lui per andare sulla Luna?


anche io non sono un regista, ma la biografia degli astronauti lunari la conosco e so anche quanli e quante sonde hanno fotografato la luna. Che dici, sono più preparato di te per girare un documentario sulle spedizioni lunari?

alfridus
Inviato: 22/7/2010 11:00  Aggiornato: 22/7/2010 11:00
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/4/2007
Da: Lugoj, Romania
Inviati: 120
 Re: 41 Apollo fa
@SILVER:
La famosa frase che si conclude con "...qualcosa è andato storto!", gira per la rete, con diverse varianti, dall'uscita della beta di vista, partendo probabilmente da qualche beta-tester più tosto dei colleghi.
Ne ho trovata una traccia certa di tre anni fa, e te la passo come pura curiosità:
<http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=Alq7NtyOQ_Ahvl2HpRPcxE0ZDgx.;_ylv=3?qid=20071125140753AARjd10>

Salvo errore, dovrebbe essere passata anche per Punto Informatico...
Vecchia e rimasticata, dunque; però sempre una frecciata pungente!

doct.alfridus
--------------------------------------
...se il Padreterno ci ha creati a sua immagine e somiglianza... bhe', c'e' da rifletterci!

[ Andiamo sempre più giù, più giù... Qualcuno deve aver tirata la catena! ]
alfridus
Inviato: 22/7/2010 11:07  Aggiornato: 22/7/2010 11:08
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/4/2007
Da: Lugoj, Romania
Inviati: 120
 Re: 41 Apollo fa
@ il_ras

"voglio dire: dovessi dargli dei soldi, li darei ad uno più bravo..."

LOL!!

doct.alfridus
--------------------------------------
...se il Padreterno ci ha creati a sua immagine e somiglianza... bhe', c'e' da rifletterci!

[ Andiamo sempre più giù, più giù... Qualcuno deve aver tirata la catena! ]
Ghilgamesh
Inviato: 22/7/2010 11:17  Aggiornato: 22/7/2010 11:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/10/2005
Da:
Inviati: 3001
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Autore: nikilist Inviato: 21/7/2010 15:04:11

Tianos l'hanno fatto proprio l'anno scorso

e hanno trovato tutto, infatti
guarda qui:

http://tinyurl.com/36qeqbs


http://www.nasa.gov/mission_pages/LRO/multimedia/lroimages/apollosites.html



In basso a destra si vede anche il passaporto di Mohamed Atta!

Redazione
Inviato: 22/7/2010 11:24  Aggiornato: 22/7/2010 11:25
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
NIKILIST: “analogamente è incredibile che tu non sappia che le sonde di ricognizione hanno fotografato il suolo lunare già 2 volte”.

Non il SUOLO LUNARE, grande astuto. LE ORME degli astronauti. Io a questa tua frase mi riferivo:

“perchè le sonde lunari hanno fotografato persino le orme degli astronauti e i siti dell'allunaggio, l'estate scorsa?”

A QUESTA FRASE IO HO DETTO NON LO SAPEVO. (Se è solo per quello, le sonde di ricognizione sono state ben più di due).

Quindi? Ci sono queste foto DELLE ORME, si o no?

Ghilgamesh
Inviato: 22/7/2010 11:28  Aggiornato: 22/7/2010 11:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/10/2005
Da:
Inviati: 3001
 Re: 41 Apollo fa
Proviamo a essere un pò seri, anche se co certa gente è dura ...

Citazione:

Autore: nikilist Inviato: 22/7/2010 10:53:16
Da quando è possibile andare sulla lune secondo te?


Non sapevo avessimo ingegneri aerospaziali da ste parti ... invece di chiedere a lu, potresti chiedere, che so, alla Cina quando sarà possibile andare sulla luna ... la risposta è: circa una decina d'anni!

Citazione:
quali missioni lunari sono state falsificate? TUTTE? Solo la prima? La seconda? la terza? Dal 1976?


Ma sopratutto: che te frega?!?!

La prima è falsa questo è praticamente certo, per le svariate motivazioni che ti hanno fornito e che hai ignorato.
Poi potrebbe anche essere che hanno trasmesso immagini false e che ci siano andati davvero, ma a quel punto dovresti dirci tu, perchè trasmettere immagini false?

(qui, mi sto già pentendo di stare per scriverlo, ma l'idea di Temponauta non la vedo manco tanto campata in aria e fornirebbe una spiegazione logica del perchè e del percome ^__^)

Citazione:
Per uno che afferma con tracotanza che "quella del 69 fu una messa in scena" mi attendo un pò di competenza sull'argomento, altrimenti ammetti semplicemente che sei dubbioso...

Ma solo da chi pensa sia una messinscena!
Se uno pensa che nel 69 ce sema andati davvero, può essere anche un cazzaro come te?

gparsifal
Inviato: 22/7/2010 11:35  Aggiornato: 22/7/2010 11:36
So tutto
Iscritto: 27/11/2008
Da:
Inviati: 29
 Re: 41 Apollo fa
Non che volessi soddisfazione riguardo il mio quesito, ma credo che nikilist abbia vinto totalmente... parlate solo con/di lui e delle cose poco credibili che dice... che tristezza...

Ghilgamesh
Inviato: 22/7/2010 11:59  Aggiornato: 22/7/2010 11:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/10/2005
Da:
Inviati: 3001
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Autore: gparsifal Inviato: 22/7/2010 3:39:58
Per i vari motivi che sono stati esposti anche nei commenti, sono propenso a credere che non ci siano andati, almeno non nel 1969.
Ma nella storia del complottismo questa è forse la più grande lacuna, visto che esiste "un'altra" storia complottista, quella che dice che sulla Luna ci andarono (un solo dubbio, nel '69 o altre date?) e che trovarono strane cose, che naturalmente ci vengono nascoste.


Lacuna di che?

Alcuni la pensano in un modo altri in un altro, quando c'è gente che pensa, specie su casi in cui alcuni sono pagati per disinformare, è ovvio avere idee diverse ... se la pensassimo tutti allo stesso modo, saremmo come Nikilist.
Personalmente ho cambiato spesso idea sull'argomento, anche oggi ... non è una lacuna, è una ricerca.

p.s. Ovvio che la gente risponde solo alle cretinate di nikilist ...visto che scrive solo quelle!
O non gli rispondi e comincerebbe a strillare che non gli rispondono perchè dice cose vere, o lo prendi per culo!

nikilist
Inviato: 22/7/2010 12:20  Aggiornato: 22/7/2010 12:20
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Quindi? Ci sono queste foto DELLE ORME, si o no?


se non apri i link...

nikilist
Inviato: 22/7/2010 12:23  Aggiornato: 22/7/2010 12:23
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
La prima è falsa questo è praticamente certo, per le svariate motivazioni che ti hanno fornito e che hai ignorato.


non è vero che le ho ignorate. Non mi interessa, in questa fase del dibattito. Anzi, le do per buone.
Perfetto, ok, la prima (quella del luglio 1969) è falsa.
Sei TU che dvi dirmi se è falsa TUTTA la missione o sono false solo le immagini, il complotista non sono mica io..

E le successive missioni, sono false pure quelle?
E l'Apollo 13 pure?
Esiste qualche missione lunare autentica o sono TUTTE FALSE?

Decalagon
Inviato: 22/7/2010 12:25  Aggiornato: 22/7/2010 12:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: 41 Apollo fa
Caro Niki/Buck, credo che qui si vogliano vedere le impronte di Apollo 11 non di Apollo 14. Comprendi?
Aspetto sempre una tua spiegazione sulla pellicola.

***

Citazione:
l complotista non sono mica io..


E' qui che ti sbagli caro il mio complottista filo-bin-ladiano e filo-telebattiviano, il complottista qua sei proprio tu (per quanto tu possa dire il contrario). E sono sempre in attesa di una considerazione alla pellicola che è stata usata per le foto lunari.

EDIT

Citazione:
Perfetto, ok, la prima (quella del luglio 1969) è falsa.


Ok, quindi sei diventato "gombloddisda" anche tu. Adesso ti va di spiegarci come mai una documentazione FASULLA di una missione lunare FASULLA sia nell'archivio storico della NASA? E magari sai anche spiegare come mai una missione FASULLA è stata finanziata MILIARDI di dollari? Dove sono finiti? Chi li ha presi?
Alla salute

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Ghilgamesh
Inviato: 22/7/2010 12:32  Aggiornato: 22/7/2010 12:32
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/10/2005
Da:
Inviati: 3001
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Autore: nikilist Inviato: 22/7/2010 12:23:01

Sei TU che dvi dirmi se è falsa TUTTA la missione o sono false solo le immagini, il complotista non sono mica io..


Primo, perchè?

E sono due perchè, perchè dovrei dirtelo?
Io (cosa sono, se premetti lo so un pò megli di te) cerco di capire cosa sta succedendo nel mondo in cui vivo, se mi hanno detto delle balle e perchè me le hanno dette... per la mia ricerca, SAPERE che la prima missione è falsa, è già un punto fermo importante.
Vuol dire che possono mentire al mondo e che il mondo è pieno di coglioni che ci crede.

E perchè ti frega? Cosa cambierebbe A TE se è falsa una missione, due o tutte?

Secondo, come ho scritto pochi minuti fa, ho scritto che ho appena cambiato idea ... al momento ritengo plausibile un aiuto esterno per la missione (altrimenti impossibile con la tecnologia del tempo) e che abbiano allestito un set per rendere più spettacolari cose pallose o per non far vedere da chi venivano gli aiuti.

Ma sono IDEE, vanno distinte dai FATTI.

E un fatto, è che nel 1969 non avevamo la tecnologia per andare sulla Luna!

Decalagon
Inviato: 22/7/2010 12:33  Aggiornato: 22/7/2010 12:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
E un fatto, è che nel 1969 non avevamo la tecnologia per andare sulla Luna!


Non ce l'abbiamo nemmeno ora, figurati un po'.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
DjGiostra
Inviato: 22/7/2010 12:40  Aggiornato: 22/7/2010 12:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
http://www.nasa.gov/mission_pages/LRO/multimedia/lroimages/apollosites.html


Chiarissime le foto !!!! si vede tutto !!!!!!!!
Pure le ORME degli stronauti !!!!!!
Anche il passaporto di Atta !!!!!!!
Anche le mutande che avevo perso ieri sera !!!!!!!!!!!
Ecco dove era finito la porzione di cervello di Kennedy che era sparita !!!!

x Nikilist:
Se queste sono le famose foto delle impronte..........
Ritiresssssssssssssssssssssssssssssssssss !!!!!!
Ciao.
Damiano.
PS:
Aspetto ancora di sapere chi ti paga
PPS:
Aspetto di vedere anche che faccia hai !!!!!!!!!!

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
nikilist
Inviato: 22/7/2010 12:52  Aggiornato: 22/7/2010 12:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
E sono due perchè, perchè dovrei dirtelo?


guarda che l'hai detto TE che la missione è falsa o forse "sono false solo le immagini", mica io.
Alchè io ti chiedo: ma sta benedetta missione, SECONDO TE, è falsa o no? E se sì, è falsa TUTTA o solo le immagini della luna?

Non ti chiedo i fatti, ovviamente, ti chiedo la tua opinione, la tua IDEA.
Altrimenti che parliamo a fa'..?

Citazione:
E un fatto, è che nel 1969 non avevamo la tecnologia per andare sulla Luna!


hai una IDEA su un possibile anno nel quale invece ABBIAMO INIZIATO ad avere la tecnologia per andarci? 1976? 1980? 2000? mai?

pit71
Inviato: 22/7/2010 13:01  Aggiornato: 22/7/2010 13:01
So tutto
Iscritto: 27/6/2008
Da:
Inviati: 25
 Re: 41 Apollo fa
Una piccola riflessione.
Oggi sarebbe enormemente più semplice tornare sulla luna, perchè allora nessuno è tornato la per "sfruttare" in qualche modo il suolo lunare? (tipo stockaggio di scorie, ecc ecc )?

nikilist
Inviato: 22/7/2010 13:04  Aggiornato: 22/7/2010 13:04
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
perchè COSTA una fracca di soldi ed è antieconomico

allora si fece l'impossibile per andarci anche per motivi politici

legggiti l'intervista fatta l'anno scorso su Wired all'astrofisico Giovanni Bignami che spiega tutti i motivi per i quali saggiamente si è smesso di andare sulla luna

eriQ
Inviato: 22/7/2010 13:19  Aggiornato: 22/7/2010 13:19
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
superava:

Citazione:
Non ho ancora capito se questi personaggi lo fanno apposta (e che ci guadagnano) oppure non hanno senso critico e sn legati forse dall'infanzia delle scuole medie e per loro e' uno schock sapere che forse qualcosa non quadra in certe vicende..


Quando l'una quando l'altra.. è naturalmente molto più comune la seconda.. dato che se dovessero pagare tutti quelli che li difendono ciecamente a spada tratta, quelli del cicap dovrebbero possedere quantomeno metà delle riserve auree del pianeta..
nel caso di nikilist, o è talmente ridotto male dalla seconda ipotesi (e qui non potremmo che provare compassione per lui) da non riuscire nemmeno a capire ciò che legge, oppure è inevitabilmente uno scagnozzo del padrone che viene a guadagnarsi il biscottino quotidiano sparando cazzate sui blog che tentano di fare chiarezza sui fatti che i suoi padroni ci vogliono nascondere.. ;)

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
Decalagon
Inviato: 22/7/2010 13:22  Aggiornato: 22/7/2010 13:43
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: 41 Apollo fa
Se volete capire meglio certe tematiche basta leggere qua:

http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Cicap


«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
uuccio
Inviato: 22/7/2010 13:35  Aggiornato: 22/7/2010 13:39
So tutto
Iscritto: 27/1/2009
Da:
Inviati: 26
 Re: 41 Apollo fa
@ nikilist
senza rispondere con altre domande e sopratutto
per migliorare la conversazione
spiegaci e facci vedere quello che per te sono i sono
gli argomenti che dimostrano che la missione Apollo 11
è come la racconta la NASA.

E poi, credi veramente che questi signori ci dicano sempre la verità?

Se rispondi sinceramente possiamo indagare sulle contraddizioni delle versioni ufficiali
perché non ci dobbiamo bere tutto tutto quello che fanno

gparsifal
Inviato: 22/7/2010 13:40  Aggiornato: 22/7/2010 13:40
So tutto
Iscritto: 27/11/2008
Da:
Inviati: 29
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:

Lacuna di che?

Alcuni la pensano in un modo altri in un altro, quando c'è gente che pensa, specie su casi in cui alcuni sono pagati per disinformare, è ovvio avere idee diverse ... se la pensassimo tutti allo stesso modo, saremmo come Nikilist.
Personalmente ho cambiato spesso idea sull'argomento, anche oggi ... non è una lacuna, è una ricerca.

Certo, sono d'accordo.
La lacuna sta nel fatto che queste "indecisioni" non fanno altro che creare più confusione, a tutto "vantaggio" dei debunker.
Mi spiego, si può giustamente motivare la messinscena dell'allunaggio per incamerare fondi che poi possano servire per non si sa quali scopi di certe elites. Ora, in questa maniera abbiamo un movente e le prove che qualcosa non quadri sono ben esposte nel servizio e nei commenti.
Ma se c'è, come c'è, un'altra teoria "complottista" (in realtà mal sopporto questo termine e qui ti prego di leggerlo come "ricerca della verità") che dice che sulla Luna ci siamo andati allora si genera una gran confusione.
Anche in questa teoria sono esposte prove (vedi Richard Hoagland in primis) ed una o più motivazioni, ma sono in NETTO contrasto con le altre.
E i debunker se la godono e la gente (noi) è sempre più confusa...

Cassandra
Inviato: 22/7/2010 13:45  Aggiornato: 22/7/2010 13:45
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/5/2006
Da:
Inviati: 1551
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
forse è buffo ma è perfettamente plausibile che, delle migliaia di cose su cui doveva essere formato per affrontare il viaggio sulla luna, non sapesse a che altezza erano le fasce di Van Allen


Ah si? Un "pilota" astronautico non è un autista dell'ATAC riciclato, a cui hanno insegnato come si cambia la marcia sullo Shuttle o sull'Apollo.
Gli astronauti sono fior di laureati, in Ingegneria o in Fisica, o in entrambe. E non sapere cosa siano le FVA è assurdo.
Molto, molto più probabile che il tipo in questione facesse lo gnorri per evitare domande scomode. "Niente sacciu, niente vogghiu sapiri..."

"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto,
per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)
eriQ
Inviato: 22/7/2010 13:45  Aggiornato: 22/7/2010 13:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
eriQ, sei veramente spassoso, ma anche un pò confuso e frastornato, cambi idea ogni 5 minuti.


no piccolino, sei tu che fai finta di non capire..

certo che me la sono fatta una mia idea.. ma non vedo cosa dimostrerebbe la mia idea..
[...] dimostrerebbe che la NASA ha sempre detto bugie?


non è quello che vai dicendo da stamattina in questo thread?

no ritardato (scusa ma a questo punto mi sembra l'aggettivo più adatto, dato che dimostri di non essere in grado di capire ciò che leggi ed anzi, distorci il significato di ciò che ti viene detto), non è da ieri mattina che vado affermando che LA MIA IDEA dimostra che l'allunaggio del 1969 è falso.. mi indicheresti precisamente dove ho detto esattamente questa cosa?

ciò che lo dimostra a mio parere molto più che sufficientemente, sono I VIDEO, I DOCUMENTI, I DOCUMENTARI, LE INTERVISTE e, a seguito dell'analisi di tutto ciò, LA LOGICA, non la mia idea.
Dato che io di documentari finora ne ho visti sull'Apollo 11 e sull'Apollo 20, posso per ora parlare con più "certezza" di questi, non degli altri.

Degil altri posso IMMAGINARE che possano sia essere falsi (molto facilmente, data l'inaffidabilità delle agenzie ufficiali), ma posso conservare ancora una piccola possibilità che qualcuna sia stata vera, anche se (ripeto conoscendo l'inaffidabilità delle agenzie) mi sembra poco probabile..

Inoltre.. con questa domanda

Citazione:
ok, visto però che a un certo punto hai anche affermato che COMUNQUE a un dato momento, successivo al 1969, la tecnologia x andare sulla luna forse l'hanno avuta ("non escludo completamente che l'uomo non sia mai andato sulla Luna"), torno a domandarti: QUANDO? Da quando è possibile andare sulla lune secondo te? E soprattutto: quali missioni lunari sono state falsificate? TUTTE? Solo la prima? La seconda? la terza? Dal 1976?


che cosa spereresti di dimostrare precisamente? (Domanda alla quale non rispondi mai) Che la NASA dice la verità? O che hai una capacità di comprensione pari a quella di un neurone in salsa verde?

Citazione:
allora si fece l'impossibile per andarci anche per motivi politici


esatto, l'impossibile.. anche far credere al mondo intero che siano effettivamente sbarcati sulla Luna, proprio per motivi POLITICI, perchè Gagarin era una grosso ostacolo al primato nello Spazio (e conseguente credibilità a livello mondiale), pertanto in quell'anno il mondo DOVEVA SAPERE che gli USA erano andati sulla Luna..

Citazione:
Se io ti dico che volo, e tu mi credi.. io volo davvero!


Trovo che George Orwell fosse GENIALE nel descrivere come funzionano le menti accartocciate in se stesse come la tua. ;)

Attendo ancora le foto delle tue impronte lasciate con scarpe con suola tipo carro armato su terreni completamente SECCHI tipo terra e sabbia. (Richiesta che ignori SEMPRE) ;)

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
eriQ
Inviato: 22/7/2010 13:48  Aggiornato: 22/7/2010 13:48
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
certo che me la sono fatta una mia idea.. ma non vedo cosa dimostrerebbe la mia idea.. [...] dimostrerebbe che la NASA ha sempre detto bugie? non è quello che vai dicendo da stamattina in questo thread?


non l'ho inserita come citazione ma era una citazione di uno dei tuoi "post"
(tra virgolette perchè ci vuole coraggio a chiamarli post) ;)

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
eriQ
Inviato: 22/7/2010 13:59  Aggiornato: 22/7/2010 13:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Cmq i link li avevo già postati ieri alle 15:04, vai a ricercarti il mio post su questo thread.


Suppongo che tu parli dei link sulle impronte..

Sarebbero questi i link?


Citazione:


E di grazia, mi descriveresti gentilmente con precisione TUTTO ciò che si vede in queste immagini?

Cos'è con precisione che dimostrerebbero queste immagini?

(altra domanda già posta e che hai opportunamente evitato) ;)

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
uuccio
Inviato: 22/7/2010 14:01  Aggiornato: 22/7/2010 14:05
So tutto
Iscritto: 27/1/2009
Da:
Inviati: 26
 Re: 41 Apollo fa
DjGiostra
cit.
X Tutti:
Mi sembra di aver letto da qualche parte che chi prova ad
attraversare le fasce di Van Allen arrostirebbe al volo..
Me lo confermate ??


E' proprio per questo che hanno chiamato le missioni "A-pollo" 11.......12......13........

DjGiostra
Inviato: 22/7/2010 14:18  Aggiornato: 22/7/2010 14:18
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 41 Apollo fa
uuccio dice:
Citazione:
DjGiostra cit. X Tutti: Mi sembra di aver letto da qualche parte che chi prova ad attraversare le fasce di Van Allen arrostirebbe al volo.. Me lo confermate ?? E' proprio per questo che hanno chiamato le missioni "A-pollo" 11.......12......13........



Stupenda !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Una cosa non mi e' chiara:
E' piu' importante per un astronauta sapere dove sono le FVA o che
queste sono potenzialmente letali ???
Sviare l'attenzione sul fatto che Alan Bean non sapesse dove erano
queste FVA non risponde alla domanda se lui ci e' andato veramente
sulla luna !!! Classica tecnica debunkerina !!!!!!!!!

Nikilist:
Rispondi alle domande con delle risposte serie e non con altre domande !!!
Quella di Alan Bean che e' un pilota e mica un astronomo e' troppo forte !!



E' come se io guidassi un camion per andare dal punto A al punto B
senza sapere che in mezzo c'e' un ponte troppo basso !!!!!
Capito mi avete ?????

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Ghilgamesh
Inviato: 22/7/2010 15:09  Aggiornato: 22/7/2010 15:09
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/10/2005
Da:
Inviati: 3001
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Autore: nikilist Inviato: 22/7/2010 12:52:49

Non ti chiedo i fatti, ovviamente, ti chiedo la tua opinione, la tua IDEA.
Altrimenti che parliamo a fa'..?


E moo chiedo pur'io che parlamo a fa!

Citazione:
hai una IDEA su un possibile anno nel quale invece ABBIAMO INIZIATO ad avere la tecnologia per andarci? 1976? 1980? 2000? mai?


Te l'ho già scritto, evidentemente non hai letto, o come ogni bravo debunker terzomediato, hai ignorato quanto scritto.

Secondo la Cina, non secondo me, sulla Luna ci si potrà andare tra una decina d'anni ... se hai il parere di esperti, che ti frega del mio?
(ah! E' vero, voi non rispondete mai, fate solo domande!)

Ma SE ci siamo andati, e questa è UNA mia idea, abbiamo avuto aiuto esterno ... scusa, dimentico spesso con chi discuto.
Se ci siamo andati nel 69, la tecnologia, non avendola oggi, ce la deve aver data qualcuno di non umano che ce l'ha e che l'aveva.
E chiaramente non puoi mandare immagini con omini grigi, quindi foto e filmati sono comunque FALSI.

Ma non sapendo dove vuoi andare a parare è dura rispondere in modo più esauriente ... almeno per farsi capire da un bambino delle medie.

DjGiostra
Inviato: 22/7/2010 15:14  Aggiornato: 22/7/2010 15:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 41 Apollo fa
Strano che Nikilist non citi anche la trasmissione Mithbuster !!!!!!!!!!!
Io la trasmissione di "miti da sfatare " sugli allunaggi l'ho vista !!!
La consiglio= e' anche una trasmissione sulle tecniche debunkerine !!!!
Hanno preso alcuni argomenti facili da sfatare e alcuni
il cui risultato era molto ambiguo e hanno dato il loro responso
insindacabile: BUSTED !!!!!!!!!!
Cioe' loro hanno dichiarato il mito che sulla luna non ci siamo mai andati
un FALSO !!!!!!!!!!!!
Della serie: lo dico io per cui e' vero !!!!!!!!!!

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
black
Inviato: 22/7/2010 15:53  Aggiornato: 22/7/2010 16:00
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2009
Da:
Inviati: 844
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Citazione:

i razzi sono ancora allo stadio di 60 anni fa.



non è assolutamente vero, è che COSTANO UNA FRACCA DI SOLDI

anche i saturnV costavano tanto,cosi' tanto che 3 li hanno tenuti per bellezza,che usino quelli e risparmino tanto andavano benissimo
Citazione:
Sinceramente la storia della Luna mi lascia abbastanza sconcertato.
Per i vari motivi che sono stati esposti anche nei commenti, sono propenso a credere che non ci siano andati, almeno non nel 1969.
Ma nella storia del complottismo questa è forse la più grande lacuna, visto che esiste "un'altra" storia complottista, quella che dice che sulla Luna ci andarono (un solo dubbio, nel '69 o altre date?) e che trovarono strane cose, che naturalmente ci vengono nascoste.
Questa sarebbe una grave contraddizione e, francamente, mi sconcerta...

tutte le missioni spaziali con atterraggio sulla luna sono state falsificate e in piu' anche la stazione spaziale americana skylab(ma questa è una storia meno importante penso).La storia che sulla luna abbiam trovato cose aliene è una falsita' unica,classico stile debunker per mescolar le carte,e cmq non sempre il complottismo ha ragione ehè!

poi cmq basta con la storia del lro e delle foto di sonde sulla luna se ne potevano mandare ben prima e ne sono state mandate ben prima per mapapre il terreno lunare non abbiam dovuto aspettare 40anni

dal 64 al 68 NASA, se si considerano solo i tentativi di successo, ha inviato alla luna e intorno alla Luna un totale di 13 macchine automatiche come "Ranger", "Orbiter" e "Surveyor
Dopo vari fallimenti, gli americani nel 1964-1965 sono riusciti a raggiungere la luna tre veicoli spaziali del tipo "Ranger"
"Surveyor"
Nel 1966, dopo l'Unione Sovietica, gli americani hanno fatto il primo atterraggio morbido sulla Luna con ilveicolo automatizzato chiamato "Surveyor". dal1966 al 1968 Gli americani hanno messo sulla luna cinque tali dispositivi. . Come riferito, "Surveyor",ha inviato a terra decine di migliaia di immagini della superficie lunare. . La maggior parte di queste immagini,è stato effettuato dopo lo sbarco dei veicoli. Purtroppo, delle decine di migliaia di immagini, se no trvano solo alcune, in modo che la conferma delle informazioni sulle alte prestazioni "Surveyor" da parte della trasmissione delle immagini non è possibile. . Ma è bello sapere che la nasa ha lavorato nel campo della fotografia lunare con 5 ricognizioni automatiche sulla luna per diversi anni.

"Orbiter"
Nel 1966-1967 dopo l'Unione Sovietica gli americani hanno cominciato a lanciare i loro satelliti circumlunar. sono stati lanciati 5 satelliti come "Lunar Orbiter . Qui essi sono menzionati brevemente - "Orbiter". Il compito principale di "Orbiter" era filmare la superficie lunare. . Questo è ciò che si dice su questo programma, gli stessi americani. «. "Programma" Lunar Orbiter è stato uno dei programmi di maggior successo mai condotto ... mappato l'intera superficie della luna.a 30 anni dalla ultima fotografia "Lunar Orbiter" resta il più importante materiale per lo studio della superficie lunare.
. "Orbiter" gira intorno alla luna per le orbite ellittiche molto allungate. da diverse altezze della superficie lunare "Orbiter-1, 2 e 3" - a soli 50 km. A Orbiter "-4, e 5" sopra la luna è salito a un'altezza di oltre 6000 km. . Pertanto, "Orbiter" puo' analizzare la luna nel suo complesso interamente da una grande altezza, e piccole aree della superficie lunare, mentre volano a bassa quota.

la stessa nasa conferma che è stata una delle missioni di maggior successo
la mappatura era completa gia' prima del 1969

Calvero
Inviato: 22/7/2010 17:56  Aggiornato: 22/7/2010 17:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
anche io non sono un regista, ma la biografia degli astronauti lunari la conosco e so anche quanli e quante sonde hanno fotografato la luna.


...la differenza, visto che credi anche di avere fatto una battuta, è che essere un astronauta non è come fare la stagione estiva in una gelateria e se non ti ricordi dov'è la panna montata, non è che i Clienti si friggono con i raggi gamma..

Seriamente, Nikilist, non hai neanche quel piccolo dono di ironia che di solito compete a chi vuole mistificare i ragionamenti e confondere la forma degli stessi.

Ora non so se sei re-iscritto, come qualcun altro qui dentro, e ti ri-presenti fino alla prossima espulsione - ma anche il Gabibbo riesce a essere più sagace di te.

Tu non sei un regista?

Nessuno aveva questo dubbio, stanne certo. Sì e no potresti girare la Comunione di tuo cugino... a farla grande. Il fatto che tu conosca la Biografia degli Astronauti non ti mette nella posizione di fare un analogia sensata, poiché i quesiti che qui vengono lecitamente sollevati non sono in relazione ai dati anagrafici o alla posizione delle fasce di Van Allen in sé...

..ma nell'accostare i resoconti ufficiali, le testimonianze, i dati astronomici, i momenti storici, le peculiarità tecnologiche, in un processo e in una disamina che trova effettivo riscontro nell'evidenziare incoerenze su incoerenze.

Credevo fosse una battuta, ma probabilmente anche la NASA, viste le continue ridicolaggini che propugna, deve essere andata a cercare le Fasce di Van Allen in un centro commerciale di Houston, quando ne ha sentito parlare la prima volta.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
nikilist
Inviato: 22/7/2010 19:09  Aggiornato: 22/7/2010 19:09
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Gli astronauti sono fior di laureati, in Ingegneria o in Fisica, o in entrambe.


oggi

allora erano quasi tutti piloti dell'aeronautica
E Bean in effetti era un pilota, esperto in recuperi: che non fosse ultraferrato di astrofisica - ripeto - è assolutamente plausibile. Del resto le FDVA non sono un "ostacolo", sono semplicemente una fascia sopra l'orbita terrestre. Vanno attraversate e basta.

E' bello notare come viene cambiata la risposta di Bean: lui nell'intervista dice di non sapere bene A CHE ALTEZZA SIANO, NON dice che non sa cosa siano...

nikilist
Inviato: 22/7/2010 19:15  Aggiornato: 22/7/2010 19:15
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
oh Signore mio eriQ, sei peggio di una donna con le mestruazioni, perchè sei così isterico? Rispondi con calma senza insultare e senza isterismi, se ci riesci e se SAI cosa rispondere.

Ripeto: NON ti ho chiesto cosa dimostra la logica, i fatti o i documenti. Ti ho chiesto solamente e SEMPLICEMENTE la tua OPINIONE. E' così difficiel rispondere? Hai forse paura?
SECONDO TE le missioni lunari erano vere o false? Che cos'è di difficile in questa domanda? Se non vuoi rispondere, tranquillo, amen.

Citazione:
che cosa spereresti di dimostrare precisamente?


assolutamente NULLA! Tranquillo! Ma di che hai paura? Voglio solo sapere la tua opinione, niente di più! Peace & love!

Ce l'hai una opinione in merito (NON mi importa come sia nata, se con documenti, video, testimonianze)...o no?

nikilist
Inviato: 22/7/2010 19:25  Aggiornato: 22/7/2010 19:25
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Mi sembra di aver letto da qualche parte che chi prova ad attraversare le fasce di Van Allen arrostirebbe al volo..


assolutamente FALSO, è una bufala inventata non si sa da chi. Sicuramente da qualcuno che non ha mai studiato fisica.
Le FDVA danno un'esposizione pari a quella di alcune radiografie, non di più. Quindi una dose di radiazioni assolutamente trascurabile.
http://www.vialattea.net/esperti/php/risposta.php?num=9242

Altri link che spiegano la cosa:
http://www.wwheaton.com/waw/mad/mad19.html
http://www.umich.edu/~radinfo/
http://www.braeunig.us/space/69-19.htm

nikilist
Inviato: 22/7/2010 19:29  Aggiornato: 22/7/2010 19:29
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Secondo la Cina, non secondo me, sulla Luna ci si potrà andare tra una decina d'a


quindi anche secondo te?
o no?
Perchè poi scrivi "Ma SE ci siamo andati, e questa è UNA mia idea, abbiamo avuto aiuto esterno". Quindi la tua idea è che ci siamo andati, giusto?

Citazione:
Ma non sapendo dove vuoi andare a parare


DA NESSUNA PARRTE: voglio solo sapere se secondo te ci siamo andati O NO.
E' così difficile da comprendere?

black
Inviato: 22/7/2010 21:04  Aggiornato: 22/7/2010 21:04
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2009
Da:
Inviati: 844
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
allora erano quasi tutti piloti dell'aeronautica
E Bean in effetti era un pilota, esperto in recuperi: che non fosse ultraferrato di astrofisica - ripeto - è assolutamente plausibile. Del resto le FDVA non sono un "ostacolo", sono semplicemente una fascia sopra l'orbita terrestre. Vanno attraversate e basta.

erano persone che devono avere capacita' psico-fisiche ottimali,uno che fa l'astronauta che non sa dove son quelle fasce non ha sicuramente capacita' psichiche ottimali
poi si vede anche dopo quali capacita'hanno dimostrato
Citazione:
DA NESSUNA PARRTE: voglio solo sapere se secondo te ci siamo andati O NO.
E' così difficile da comprendere?

qua le opinioni personali si possono anche scrivere,ma forse sarebbe meglio parlare di fatti e mi dispiace non te ne ho visto tirare fuori uno

Redazione
Inviato: 22/7/2010 23:57  Aggiornato: 22/7/2010 23:58
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
NIKILIST: "se non apri i link..."

Ho aperto i link, e non ho trovato nulla che parli di foto di orme degli astronauti.

Hai ancora un post per rispondermi con chiarezza assoluta:

Se esistono queste immagini, indicami con precisione dove sono.

Se non esistono, spiegami perfavore il senso della tua frase che ho citato più volte.

Altrimenti dovrò concludere che sei qui solo per provocare o per confondere le acque.

nikilist
Inviato: 23/7/2010 0:22  Aggiornato: 23/7/2010 0:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Ho aperto i link, e non ho trovato nulla che parli di foto di orme degli astronauti.


uh che strano, c'è scritto invece:


"The image of the Apollo 14 landing site had a particularly desirable lighting condition that allowed visibility of additional details. The Apollo Lunar Surface Experiment Package, a set of scientific instruments placed by the astronauts at the landing site, is discernable, as are the faint trails between the module and instrument package left by the astronauts' footprints."

"footprints", se non lo sai, in inglese, vuol dire appunto orme...

eriQ
Inviato: 23/7/2010 1:08  Aggiornato: 23/7/2010 1:08
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Ripeto: NON ti ho chiesto cosa dimostra la logica, i fatti o i documenti. Ti ho chiesto solamente e SEMPLICEMENTE la tua OPINIONE


è proprio questo il fatto.. o tu sei un ebete o lo fai apposta.. se lo sei peggio per te.. se lo fai apposta, peggio il doppio, perchè dev'essere davvero umiliante.. tel'ho già data la mia opinione.. se fai finta di non leggere i problemi sono tuoi, non miei..

se continui a fare il demente io non posso certo essere felice di perdere tempo..

o leggi ciò che ti viene detto e lo tieni in considerazione durante TUTTA la discussione e pertanto eviti di continuare a fare sempre le stesse domande e altri giochini da bambino infelice, oppure continua a perdere tempo da solo.. ;)

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
nikilist
Inviato: 23/7/2010 1:20  Aggiornato: 23/7/2010 1:20
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
tel'ho già data la mia opinione


ok, dimmi il post (giorno e ora) che me la vado a leggere

superava
Inviato: 23/7/2010 1:35  Aggiornato: 23/7/2010 1:35
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/8/2008
Da: Riolo Terme
Inviati: 416
 Re: 41 Apollo fa
Per Nikilist:

Se sapessimo la verita' su tutto di certo non saremmo qui su questo blog..e forse non esisterebbe neppure questo blog!
Qua chi e' convinto della verita "ufficiale" che ci insegnano alle scuole medie sei tu...e quindi se vieni a discutere qui dovresti essere tu a rispondere alle critiche e non chiederci a noi le domande!

...tipo " se non siamo andati nel '69 quando saremo andati sulla Luna ?" Perchè io ti dico che non lo posso sapere e posso avere solo qualche mia opinione personale , pero' che ci sono molte anomalie e che la versione ufficiale del '69 è piena di falle te lo posso dire con certezza visto che ci sono un bel po' di prove e testimonianze che sono in parte gia' state scoperte del tutto!

Vediamo se hai capito..

nikilist
Inviato: 23/7/2010 1:41  Aggiornato: 23/7/2010 1:41
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
...e la tua opinione è che dopo il '69 ci si è andati o no?

diamine ragazzi, sembra che abbiate paura di rispondere...mica è un'interrogazione

Redazione
Inviato: 23/7/2010 1:49  Aggiornato: 23/7/2010 2:13
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
NIKILIST: "as are the faint trails between the module and instrument package left by the astronauts' footprints. "footprints", se non lo sai, in inglese, vuol dire appunto orme."

La frase si traduce: "come sono appena visibili i tracciati lasciati dalle orme degli astronauti fra il modulo e 'il gruppo di strumenti".

Quello che si vede sono I TRACCIATI lasciati dalle orme, non "le orme".

E perfortuna che a non conoscere l'inglese sono io.

Come al solito, sei solo riuscito a far perdere del tempo.

il_ras
Inviato: 23/7/2010 1:54  Aggiornato: 23/7/2010 1:54
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/10/2006
Da:
Inviati: 875
 Re: 41 Apollo fa
se posso, quelli a me non sembrano manco tracciati lasciati da orme: sembrano linee continue
e poi: hanno fatto avanti ed indietro in quella direzione e basta? Non ci sono altre traccie...

un messaggio nascosto?

superava
Inviato: 23/7/2010 1:56  Aggiornato: 23/7/2010 19:13
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/8/2008
Da: Riolo Terme
Inviati: 416
 Re: 41 Apollo fa
Per le fasce di Van allen un bel articolo dove spiega (abbastanza da capire i termini) perchè sono cosi pericolose e perchè gli astronauti e' improbabile che le abbiano passate:

LINK

eriQ
Inviato: 23/7/2010 2:16  Aggiornato: 23/7/2010 2:16
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
ok, dimmi il post (giorno e ora) che me la vado a leggere


se desideri puoi leggere i miei post precedenti, in quelli è contenuto tutto ciò che desideri sapere, se li sai leggere.. altrimenti pace così.. non c'è alcun problema.. ;)

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
Redazione
Inviato: 23/7/2010 2:17  Aggiornato: 23/7/2010 2:17
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
SUPERAVA: "perchè gli astronauti e' improbabile che le abbiano passate:"

C'è una famosa battuta, attribuita a von Braun mentre parlava con Armstrong, alla festa di celebrazione per il successo di Apollo 11: "La vita è veramente strana. Secondo le scienze statistiche, io dovrei essere stato impiccato a Norimberga, e tu dovresti essere una frittura di pollo che viaggia nello spazio infinito"

Dubito però che Armstrong l'abbia capita.

Decalagon
Inviato: 23/7/2010 2:18  Aggiornato: 23/7/2010 2:18
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: 41 Apollo fa
Tra l'altro c'è sempre da chiarire la parte riguardante la pellicola.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Redazione
Inviato: 23/7/2010 2:33  Aggiornato: 23/7/2010 2:33
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
DECALAGON: "Tra l'altro c'è sempre da chiarire la parte riguardante la pellicola"

Quale? Questa?



Per me è chiarissima. La pellicola con le foto di Apollo NON PUO' essere stata sulla Luna. Io so bene cosa vuol dire far passare un rullo di Ektachrome nello scanner a raggi X degli aeroporti.

superava
Inviato: 23/7/2010 2:46  Aggiornato: 23/7/2010 2:46
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/8/2008
Da: Riolo Terme
Inviati: 416
 Re: 41 Apollo fa
Per Massimo:
Non la sapevo questa battutta..mo me la tengo segnata

Red_Knight
Inviato: 23/7/2010 3:15  Aggiornato: 23/7/2010 3:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 31/10/2005
Da:
Inviati: 3121
 Re: 41 Apollo fa
@Redazione

Citazione:
Per me è chiarissima. La pellicola con le foto di Apollo NON PUO' essere stata sulla Luna. Io so bene cosa vuol dire far passare un rullo di Ektachrome nello scanner a raggi X degli aeroporti.


Perdona una domanda da profano e scusa se mi intrometto di punto in bianco: non c'è modo di rivivificare una foto velata da questo tipo di radiazioni, dal momento che l'opacizzazione è uniforme? Se non analogicamente almeno con le prime forme di image processing digitale?

Si può escludere al di là di ogni ragionevole dubbio questa possibilità?

Redazione
Inviato: 23/7/2010 4:09  Aggiornato: 23/7/2010 4:30
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
RED KNIGHT: Citazione:
non c'è modo di rivivificare una foto velata da questo tipo di radiazioni, dal momento che l'opacizzazione è uniforme? Se non analogicamente almeno con le prime forme di image processing digitale?


L'Ektachrome è una pellicola "diretta" (invertibile), cioè senza negativo. Quella che tieni in mano alla fine (la diapositiva) è la stessa pellicola che è passata dietro all'otturatore, quando scattavi le foto. Non ci sono passaggi intermedi (per questo offre una qualità migliore dei negativi). Ma una volta sviluppata la storia è finita, quello che hai hai, e te lo tieni.

E' infatti una pellicola usata solo dai professionisti, che sanno già di non sbagliare l'esposizione, perchè dopo sei fottuto.

Mentre con il negativo, se hai sbagliato l'esposizione, puoi sempre recuperare qualcosa in stampa, con l'invertibile il tuo destino è segnato al momento dello scatto.

Detto questo, se la pellicola "scattata" viene esposta ai raggi X, ti slava completamente l'immagine latente (cioè l'immagine che hai già fotografato, ma non ancora sviluppato). A quel punto, quando sviluppi non hai più niente, solo la gelatina trasparente. Le foto che avevi fatto puoi solo raccontarle.

Citazione:
Si può escludere al di là di ogni ragionevole dubbio questa possibilità?
Direi anche al di là dei dubbi più irragionevoli. E' semplicemente impossibile recuperare una immagine dopo lo sviluppo, sia del negativo che dell'invertibile.

eriQ
Inviato: 23/7/2010 4:13  Aggiornato: 23/7/2010 4:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Si può escludere al di là di ogni ragionevole dubbio questa possibilità?


Si può escludere al di là di ogni ragionevole dubbio che l'immagine di una pellicola sbiadita in quel modo possa essere recuperata e resa una immagine guardabile.. l'unica cosa che si può fare (se si vuole evitare una tanto minuziosa ed estenuante quanto improbabile ricostruzione digitale con un photoshop di ultima generazione) su una immagine su una pellicola sbiadita in tal modo, è cercare di aumentare il contrasto (sia che si stampi a mano usando filtri pesanti e facendo un lavoro sopraffino all'ingranditore e in fase di rivelazione sia che si scansioni la pellicola e si lavori l'immagine in photoshop), per cercare di tirare fuori una quantità sufficiente di nero (perso con lo sbiadimento) e "reilluminarla" aumentando i livelli di bianco, forse anche lavorando un po' con ombre e luci si può fare qualcosa in più, ma ciò che otterresti è una immagine praticamente quasi priva di grigi e una enorme perdita di dettaglio..
in ogni caso, indipendentemente da quale dei due metodi si utilizzi, l'immagine finale o sarà visibilmente ricostruita, nel caso improbabile la si ricostruisca interamente, o sarà una immagine costituita prettamente da bianchi e neri, apparirà quindi evidentissimo il lavoro di recupero

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
eriQ
Inviato: 23/7/2010 4:18  Aggiornato: 23/7/2010 4:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Nel caso di una pellicola a colori ovviamente non si parlerà di perdita in termini di grigio, ma di perdita in termini di toni intermedi.. il dettaglio comunque è inevitabilmente perso.. nulla cambia per quanto riguarda il resto (dei punti nel post), tra pellicola a colori o in bianco e nero..

il tutto ovviamente se l'esposizione ai raggi X è abbastanza bassa da non far sparire completamente l'immagine..

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
Redazione
Inviato: 23/7/2010 4:30  Aggiornato: 23/7/2010 4:39
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
RED NIGHT: Come dice ERIQ, "il tutto ovviamente se l'esposizione ai raggi X è abbastanza bassa da non far sparire completamente l'immagine."

Si tratta quindi, se ho capito il senso "ultimo" della tua domanda, di trovare una tabella che indichi la quantità di raggi X presenti sulla Luna, e moltiplicarla per i minuti (ore?) in cui le Hasselblad sono state esposte alle radiazioni.

Naturalmente, anche senza conoscere il risultato, è evidente che ne uscirebbero dei valori improponibili, assurdamente alti rispetto alla sopportazione di un Ektachrome. Calcola che una volta io dimenticai un Ekta esposto in un corpo macchina, e lo feci passare per sbaglio allo scanner a raggi X di un aeroporto: le foto vennero tutte velate, inutilizzabili. E nello scanner dell'aeropoprto la pellicola ci era rimasta per qualche secondo al massimo.

Parliamo non di quantità, ma di magnitudini diverse, rispetto alle radiazioni sopportabili da un Ektachrome, prima di perdere del tutto l'immagine latente.

(In ogni caso le foto Apollo sono perfette: non hanno nemmeno la velatura di uno scanner di aeroporto. Se fossero stati più furbi, le avrebbero velate almeno un pò. Faceva molto "avventura nello spazio").

eriQ
Inviato: 23/7/2010 4:51  Aggiornato: 23/7/2010 4:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Se fossero stati più furbi, le avrebbero velate almeno un pò.


purtroppo (per loro) non sarà mai possibile fare nulla che un giorno non potrà essere notato.. al momento in cui fanno una cosa, possono basarsi sulla coscienza di massa del momento, sulla cultura media del momento, e le cose che fanno possono andare bene per il momento.. ma prima o poi arriva sempre il momento in cui il trucco utilizzato non regge più e diventa palese anche agli occhi di un bambino..
evidentemente all'epoca (in questo caso) non si sognavano nemmeno (forse anche perchè troppo presi dalle altre cose) che un giorno la conoscenza della fotografia e dello Spazio sarebbe diventata così tanto di pubblico dominio (così come tanti particolari compromettenti) e che qualcuno avrebbe potuto far loro notare che si è accorto della fregatura..

magari non si sognavano nemmeno che sarebbe arrivato internet a segargli le ginocchia..

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
Redazione
Inviato: 23/7/2010 5:05  Aggiornato: 23/7/2010 5:05
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
ERIQ: "magari non si sognavano nemmeno che sarebbe arrivato internet a segargli le ginocchia.."

Soprattutto quello. E il bello è che lo hanno inventato loro!

nikilist
Inviato: 23/7/2010 8:01  Aggiornato: 23/7/2010 8:01
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Come al solito, sei solo riuscito a far perdere del tempo.




...quanta pazienza:

Many details of the NASA's Apollo 14 moon landing site are seen in this view from the new Lunar Reconnaissance Orbiter, including the Antares lander, astronaut footprints and science experiments

Te lo devo tradurre?

nikilist
Inviato: 23/7/2010 8:03  Aggiornato: 23/7/2010 8:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
se desideri puoi leggere i miei post precedenti


quindi la tua opinione è: "è evidente che lo sbarco del 1969 è una bufala perchè si vedono cose strane nei video e secondo me non avevano la tecnologia adatta. Per tutto il resto dei programmi spaziali non ne so un acca quindi non ho un'opinione. E non chiedetemela perchè sennò mi agito"

corretto?

nikilist
Inviato: 23/7/2010 8:08  Aggiornato: 23/7/2010 8:08
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Per le fasce di Van allen un bel articolo dove spiega (abbastanza da capire i termini) perchè sono cosi pericolose e perchè gli astronauti e' improbabile che le abbiano passate:


nell'articolo non c'è assolutamente scritto quello che dici tu
meno che mai "perchè gli astronauti e' improbabile che le abbiano passate"

nikilist
Inviato: 23/7/2010 8:17  Aggiornato: 23/7/2010 8:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
La pellicola con le foto di Apollo NON PUO' essere stata sulla Luna.


25 Rem?????

ma se sulla luna NON si arriva a 12 Rem all'anno!!
complimenti per lo svarione: le radiazioni presenti nello spazio profondo NON sono assolutamente le stesse presenti sulla luna.

E queste dosi di radiazioni non sono assolutamente sufficienti a velare le pellicole, dovresti saperlo molto bene. Olretutto le pellicole erano protette in appositi involucri proprio in previsione di questo problema: mica si sono portati la fotocamerina da prima comunione!

Tra l'altro le pellicole usate dagli astronauti erano le seguenti:

– Kodak Ektachrome MS invertibile a colori, ASA 64
– Kodak Ektachrome EF invertibile a colori, ASA 160
– Panatomic-X, bianco e nero, ASA 80

..insomma pellicole a sensibilità molto bassa, che passerebbero anche sotto lo scanner dell'aeroporto senza problemi...è incredibile che tu non lo sappia o faccia finta di non saperlo...

Ghilgamesh
Inviato: 23/7/2010 9:03  Aggiornato: 23/7/2010 9:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/10/2005
Da:
Inviati: 3001
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
assolutamente FALSO, è una bufala inventata non si sa da chi. Sicuramente da qualcuno che non ha mai studiato fisica.
Le FDVA danno un'esposizione pari a quella di alcune radiografie, non di più. Quindi una dose di radiazioni assolutamente trascurabile.
http://www.vialattea.net/esperti/php/risposta.php?num=9242


Partiamo dalle basi, la scienza prevede che ogni fatto accertato sia verificabile e replicabile da chiunque.
Qui abbiamo un tipo che fa affermazioni supportate solo dalla sua arroganza, dati non ce n'è?
Che io non vedo differenza fra un tizio che dice che ci si può andare e altri che dicono che ci siamo andati ... si, ma le prove?!

Citazione:
quindi anche secondo te?
o no?
Perchè poi scrivi "Ma SE ci siamo andati, e questa è UNA mia idea, abbiamo avuto aiuto esterno". Quindi la tua idea è che ci siamo andati, giusto?


No, duro è?!
La mia idea è che l'umanità non aveva e probabilmente non ha ancora la tecnologia per andarci, MA se ci siamo andati l'unica spiegazione è un aiuto esterno.

Vuol dire che ho dei dubbi, le uniche certezze riguardano la versione ufficiale che è SICURAMENTE FALSA... e che l'unico ad avere solo certezze, qui, sei tu.

Citazione:
Re: 41 Apollo fa
se posso, quelli a me non sembrano manco tracciati lasciati da orme: sembrano linee continue
e poi: hanno fatto avanti ed indietro in quella direzione e basta? Non ci sono altre traccie...


Curioso come del LEM non si distingua un particolare, mentre delle orme, teoricamente larghe 10 centimetri si vedono così bene ... ma i fotomontaggi li fanno solo i ragazzini in cerca di notorietà che mettono ufo nei loro filmati!

nikilist
Inviato: 23/7/2010 10:18  Aggiornato: 23/7/2010 10:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Partiamo dalle basi, la scienza prevede che ogni fatto accertato sia verificabile e replicabile da chiunque.


certo che questa frase, detta sul forum dove vengono date come prove di guarigione i video di simoncini, fa abbastanza ridere.
Il metodo scientifico a senso unico, cioè solo quando fa comodo

Cmq se vedi bene ho postato ben altri 3 link, intelligentone

Citazione:
le uniche certezze riguardano la versione ufficiale che è SICURAMENTE FALSA


ok
un ultima domanda: che cosa pensi della missione Apollo 13? Era autentica, compreso l'incidente, oppure era FALSA anch'essa?

Decalagon
Inviato: 23/7/2010 10:58  Aggiornato: 23/7/2010 11:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
La pellicola con le foto di Apollo NON PUO' essere stata sulla Luna.


Ma infatti. E' una domanda che ho rivolto anche al nostro Nikilist, il quale però ha sapientemente sviato, ignorandomi completamente (deve essersi offeso quando ho smascherato la sua bugie sugli esami istologici).

Il punto infatti è questo:

1) La pellicola si vela a contatto con i raggi X;
2) La macchina non era schermata dai raggi X;
3) Nello spazio (soprattutto nelle fasce di Van Allen) e sulla Luna ci sono i raggi X.

Perché la pellicola non si è velata?

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
temponauta
Inviato: 23/7/2010 11:13  Aggiornato: 23/7/2010 11:13
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/4/2010
Da:
Inviati: 2040
 Re: 41 Apollo fa
Può essere pure che la pellicola non poteva impressionarsi bene a causa dei raggi X e magari questo è il motivo tecnico per cui hanno dovuto riprodurre l'ambientazione lunare in set cinematografici sulla Terra, in cui produrre immagini di qualità.
Ma questo non esclude che le prime due missioni ci sono andate veramente sulla Luna, filmando quello che potevano e attribuendo la scarsa qualità delle immagini alla distanza del collegamento con la Terra.
Per me una parte dei filmati sono autentici, le foto no.

Ghilgamesh
Inviato: 23/7/2010 11:31  Aggiornato: 23/7/2010 11:34
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/10/2005
Da:
Inviati: 3001
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Autore: nikilist Inviato: 23/7/2010 10:18:30

Citazione:
Partiamo dalle basi, la scienza prevede che ogni fatto accertato sia verificabile e replicabile da chiunque.


certo che questa frase, detta sul forum dove vengono date come prove di guarigione i video di simoncini, fa abbastanza ridere.
Il metodo scientifico a senso unico, cioè solo quando fa comodo


Le cose di Simoncini sono verificabili, se ti viene un cancro, puoi curarti col suo metodo e valutare ... ma finché non vai con un contatore gayger nella fascia di Van Halen potresti per favore smettere di spacciarmi dicerie per fatti?
Grazie

E citare 3 link di gente che dice le stesse cose, non cambierà la natura dei fatti, ti consiglio, se vuoi aggiungerne un quarto, di linkare wikipedia.

Citazione:
ok
un ultima domanda: che cosa pensi della missione Apollo 13? Era autentica, compreso l'incidente, oppure era FALSA anch'essa


Ma ci fai o ci sei? E hai pure citato la mia frase che lo spiega? Sei davvero così tardo? Che mi interesso di psicologia e tu sembri un caso estremamente interessante.

Autocito: Citazione:
le uniche certezze riguardano la versione ufficiale che è SICURAMENTE FALSA


Provo ad ampliare il concetto pr spiegarlo in modo che anche un bimbo di due ann ci arrivi, se tu non ce la fai, non so che farci.

Le uniche certezze CHE HO IO SULLE MISSIONI SPAZIALI riguardano la versione ufficiale DEL PRIMO ALLUNAGGIO che è sicuramente falsa (in maiuscolo le cose implementate)

Personalmente, ma ho pensato molto poco alla cosa, non ho manco visto il film per dire quanto mi interessa, ritengo sia stato un bel film in mondovisione (l'originale!) ... ma non lo so e non so cosa c'entri quello che penso io su un argomento che praticamente ignoro, rispetto ai molti fatti che ti sono stati enunciati e che hai bellamente ignorato ...

eriQ
Inviato: 23/7/2010 12:04  Aggiornato: 23/7/2010 12:04
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
quindi la tua opinione è: "è evidente che lo sbarco del 1969 è una bufala perchè si vedono cose strane nei video e secondo me non avevano la tecnologia adatta. Per tutto il resto dei programmi spaziali non ne so un acca quindi non ho un'opinione. E non chiedetemela perchè sennò mi agito" corretto?


No mi dispiace, se vuoi descrivere per sommi capi e molto superficialmente tutto ciò che ti ho scritto, probabilmente il risultato ottenibile è un qualcosa di simile a ciò che hai scritto tu.. purtroppo non è sufficiente questa descrizione.. riprova a leggere con più attenzione.. vedrai che troverai molte cose che hai volutamente o distrattamente ignorato e che non riguardano solo "prove", "video" e opinioni personali..
vedi che succede a fare il tacchino e a far finta di non leggere? alla fine se vuoi capirci qualcosa e non parlare a vanvera devi comunque ritornare indietro e rileggerti tutto .. si vede che ti piace fare le fatiche 2 o 3 volte di fila.. ;)

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
eriQ
Inviato: 23/7/2010 12:10  Aggiornato: 23/7/2010 12:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Tra l'altro le pellicole usate dagli astronauti erano le seguenti:
– Kodak Ektachrome MS invertibile a colori, ASA 64
– Kodak Ektachrome EF invertibile a colori, ASA 160
– Panatomic-X, bianco e nero, ASA 80

..insomma pellicole a sensibilità molto bassa, che passerebbero anche sotto lo scanner dell'aeroporto senza problemi...è incredibile che tu non lo sappia o faccia finta di non saperlo...


e tu questo lo affermi con estrema certezza? Ne sei proprio sicuro?

Quindi è la SENSIBILITA' della pellicola a determinare se questa sia sensibile o meno ai raggi X degli scanner e il fatto di poterla portare e usare o meno sulla Luna?

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
eriQ
Inviato: 23/7/2010 12:14  Aggiornato: 23/7/2010 12:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Massimo:

Citazione:
Soprattutto quello. E il bello è che lo hanno inventato loro!


Beh, a quanto pare hanno imparato presto a darsi la zappa sui piedi..
non parliamo qui della California che ha appena approvato la produzione industriale di cannabis (a scopo terapeutico per ora, ma già ora stanno proponendo anche l'uso ricreativo) e che ora fungerà molto probabilmente da cancro per il proibizionismo globale, perchè non c'entra niente..
però dimostra che i cervelli che fanno certe cose o sono sempre gli stessi o sono cloni dei precedenti.. alla fine si rovinano sempre il gioco da soli..

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
eriQ
Inviato: 23/7/2010 12:28  Aggiornato: 23/7/2010 12:28
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Una cosa che trovo veramente curiosa, è che io appassionato di fotografia, per imparare a INIZIARE a scattare decentemente in diapositiva ci ho messo 2 anni di scuola.. con i 3 successivi ho imparato anche molto bene devo dire, se non fosse che sono sempre e comunque legato almeno all'utilizzo di un esposimetro spot (e magari anche di uno a luce incidente) per essere certo di rientrare nel range di latenza della pellicola ed esporla decentemente.. ora come ora non perdo più uno scatto tra i 12, ma per fare questo devo sempre avere con me gli esposimetri..
è veramente curioso come un astronauta (a parte il fatto dei raggi X), che di fotografia non ci capisce praticamente una mazza a meno che non sia un appassionato, possa prendere una Hasselblad, una pellicola DIAPOSITIVA, andare sulla Luna e fare così tante foto (tra l'altro senza neanche usare un esposimetro) così ben esposte e a fuoco che vedere un lavoro così fatto da uno che teoricamente dovrebbe essere stato in grado solo di tenerla in mano la Hasselblad, mi spingerebbe a ricominciare d'accapo per autopunirmi!

Cazzarola, a questo punto mi conveniva fare l'astronauta per diventare fotografo!

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
nikilist
Inviato: 23/7/2010 12:39  Aggiornato: 23/7/2010 12:39
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Le cose di Simoncini sono verificabili, se ti viene un cancro, puoi curarti col suo metodo e valutare ...


caspita, proprio un signor metodo scientifico
ma non ti vergogni nemmeno un po' per le stupidaggini che dici?
cmq se nemmeno l'evidenza scientifica ti convince, non è un problema mio. Continua pure a fissare il dito mentre ti indicano la luna (appunto)

Citazione:
Le uniche certezze CHE HO IO SULLE MISSIONI SPAZIALI riguardano la versione ufficiale DEL PRIMO ALLUNAGGIO


e INFATTI ti ho chiesto: OLTRE A CIO', CHE COSA PENSI DELLA MISSIONE APOLLO 13 (NON Apollo 11) ? Hai presente? Quella che fallì per l'esplosione del serbatoio dell'ossigeno...

nikilist
Inviato: 23/7/2010 12:41  Aggiornato: 23/7/2010 12:41
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
vedi che succede a fare il tacchino e a far finta di non leggere?


ti ho fatto 2 domande precise
non hai voluto rispondere
se mi rispondi chiaramente evitiamo tutta questa perdita di tempo e di energie

nikilist
Inviato: 23/7/2010 12:46  Aggiornato: 23/7/2010 12:46
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
e tu questo lo affermi con estrema certezza? Ne sei proprio sicuro?


sì, le ho trasportate io stesso

Citazione:
Quindi è la SENSIBILITA' della pellicola a determinare se questa sia sensibile o meno ai raggi X degli scanner e il fatto di poterla portare e usare o meno sulla Luna?


la sensibilità della pellicola E IN CERTI CASI ANCHE l'involucro in cui è conservata

sulla luna avevano fotocamere e involucri speciali, schermati.
In rete ci sono tutte le specifiche, vattele a cercare invece di dire cose prive di senso

(già me li immagino quelli della NASA secondo la viostra teoria: "oh cazzo ragazzi, ci siamo dimenticati di schermare le fotocamere! e ora?" ^_^ )

eriQ
Inviato: 23/7/2010 12:48  Aggiornato: 23/7/2010 12:48
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
se mi rispondi chiaramente evitiamo tutta questa perdita di tempo e di energie


certo, il giochino di fare le cose e poi dire che sono gli altri a farle è semplice.. anche mio nipote di 5 anni lo fa alla perfezione quando fa i capricci.. ;)

Le mie AMPIE risposte le hai avute.. se le vuoi te le cerchi nei post che hai fatto finta di non leggere..

Intanto attendo ancora:

A) le fotografie delle tue impronte lasciate con scarpe con suola tipo carro armato su terreno completamente SECCO E NON COMPATTO tipo sabbia e terra

B) che tu risponda a tutte le domande che hai ignorato (cosa che io non ho fatto e lo sapresti benissimo se avessi letto con attenzione i miei post invece di parlare a vanvera) ;)

alla salute

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
eriQ
Inviato: 23/7/2010 12:56  Aggiornato: 23/7/2010 12:56
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
sulla luna avevano fotocamere e involucri speciali, schermati.


altra cazzata IMMONDA!

Solo 10 anni prima venivano effettuati i primissimi esperimenti con le bombe all'idrogeno sull'atollo di bikini.. guardati il documentario relativo, così vedrai quanto conoscevano 10 anni prima riguardo le RADIAZIONI (e puoi facilmente dedurre la praticamente INESISTENTE tecnologia di schermatura che adottarono: lavaggio dei vestiti e doccia!)

Stupefacente il fatto che già 10 anni dopo abbiano messo a punto una tecnologia di schermatura in grado di portare uomo e pellicole sulla Luna (e ritorno) INTATTI!

Citazione:
sì, le ho trasportate io stesso


Citazione:
la sensibilità della pellicola E IN CERTI CASI ANCHE l'involucro in cui è conservata


vedo vedo.. ne hai trasportate di pellicole diapositive in mezzo ai raggi X.. a tonnellate! ;)

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
nikilist
Inviato: 23/7/2010 12:56  Aggiornato: 23/7/2010 12:56
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
a parte le impronte per le quali non ho tempo (perdonami, ma davvero non ce l'ho)

quali altre domande mi hai fatto?

ps: quindi se ho capito bene per te anche l'incidente dell'Apollo 13 è fasullo

nikilist
Inviato: 23/7/2010 13:00  Aggiornato: 23/7/2010 13:00
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Stupefacente il fatto che già 10 anni dopo abbiano messo a punto una tecnologia di schermatura


stai scherzando, spero
ti conviene fermarti qui perchè ti stai coprendo di ridicolo, credimi

eriQ
Inviato: 23/7/2010 13:07  Aggiornato: 23/7/2010 13:07
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
a parte le impronte per le quali non ho tempo (perdonami, ma davvero non ce l'ho)


se hai tutto questo tempo per scrivere tutte queste cazzate qui spacciandoti prima per uno che ha studiato medicina e conosce "la materia cancro e che le cose le sa", poi per uno che "ha trasportato egli stesso pellicole diapositive tra i raggi X ed ha genialmente dedotto che sia la sensibilità in ISO a determinare il fatto che possano o meno passare tra i raggi X" e in più scrivere TOnnellATE DI MINCHIATE per avvalorare queste palesemente ridicole affermazioni, hai anche esattamente 5 minuti di tempo per

- indossare un paio di scarpe con suola tipo carro armato
- scendere in giardino
- lasciare 5 o 6 impronte su un terreno SECCO E NON COMPATTO tipo sabbia e terra
- tornare sul pc, uppare le foto e darci il link! ;)

oppure hai il LEGGERO timore di non riuscire a riprodurre impronte di siffatta DEFINIZIONE su un terreno SECCO? ;)

Citazione:
quali altre domande mi hai fatto?


Ce ne sono almeno 4 o 5 nella valanga di post che mi hai costretto a scrivere con i tuoi giochini da bambino infelice tipo ripetere le domande a ciclo continuo facendo finta di non aver mai letto le risposte e generalizzare argomenti interi prendendo atto di un semplice particolare estratto a caso.. puoi trovarle tranquillamente leggendo i miei post

Citazione:
ps: quindi se ho capito bene per te anche l'incidente dell'Apollo 13 è fasullo


riguardo la mia opinione su questo argomento non ci hai capito granchè.. purtroppo non basta leggere una parola si e 10 no per capire l'intero discorso.. riprova leggendole tutte.. forse anche tu puoi arrivare a capire le cose che gli altri tentano di comunicarti.. ;)

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
eriQ
Inviato: 23/7/2010 13:08  Aggiornato: 23/7/2010 13:08
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
ti conviene fermarti qui perchè ti stai coprendo di ridicolo, credimi


guarda il documentario sull'atollo di bikini prima idi fare il gradasso

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
funky1
Inviato: 23/7/2010 13:21  Aggiornato: 23/7/2010 13:21
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/10/2008
Da:
Inviati: 708
 Re: 41 Apollo fa
EriQ:

Citazione:
- indossare un paio di scarpe con suola tipo carro armato
- scendere in giardino
- lasciare 5 o 6 impronte su un terreno SECCO E NON COMPATTO tipo sabbia e terra
- tornare sul pc, uppare le foto e darci il link! ;)


Scusate l'intromissione, ma questa storia della sabbia non ha senso. Sulla terra la sabbia è levigata dagli agenti atmosferi, per quello scivola. Sulla Luna no, l'attrito tra i granuli è molto maggiore.

It's better to regret something you did than something you didn't do.
Calvero
Inviato: 23/7/2010 13:21  Aggiornato: 23/7/2010 13:21
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
ti conviene fermarti qui perchè ti stai coprendo di ridicolo, credimi


non puoi essere creduto hai 69 Post a dimostrarlo, l'unica argomentazione in cui puoi essere creduto e che scriverai altri 69 Post non-credibili

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
eriQ
Inviato: 23/7/2010 13:22  Aggiornato: 23/7/2010 13:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Te la spiego un po' meglio:

quindi quello che sarebbe avvenuto sarebbe questo?

avrebbero:

conosciuto di già la esatta quantità di radiazioni alla quale pellicole, strumentazioni e astronauti sarebbero stati esposti durante il viaggio di andata, la permanenza e il ritorno

conosciuto con professionalità le pellicole e la loro sensibilità ai raggi X

fatto esperimenti e cercato le pellicole più adatte

utilizzato Hasselblad con una schermatura per resistere a quella quantità di radiazioni con pellicole che in base al fatto che avevano una bassa sensibilità in ISO sono state in grado di riprodurre immagini così ben fatte

costruito un modulo schermato in grado di proteggere il tutto per tutto il viaggio

tenendo conto dell'intervista di Bean, e del documentario (uno dei tanti dell'epoca, ma quello su Bikini mostra molto bene le cose come stavano all'epoca in fatto di radiazioni) tu sei in grado di dire con certezza che sia avvenuto tutto questo?

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
eriQ
Inviato: 23/7/2010 13:25  Aggiornato: 23/7/2010 13:25
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Scusate l'intromissione, ma questa storia della sabbia non ha senso. Sulla terra la sabbia è levigata dagli agenti atmosferi, per quello scivola. Sulla Luna no, l'attrito tra i granuli è molto maggiore.


può essere certo, ma le hai guardate bene le presunte impronte che questi avrebbero lasciato sulla Luna?

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
eriQ
Inviato: 23/7/2010 13:28  Aggiornato: 23/7/2010 13:28
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
non puoi essere creduto hai 69 Post a dimostrarlo, l'unica argomentazione in cui puoi essere creduto e che scriverai altri 69 Post non-credibili



«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
Calvero
Inviato: 23/7/2010 13:32  Aggiornato: 23/7/2010 13:34
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
(già me li immagino quelli della NASA secondo la viostra teoria: "oh cazzo ragazzi, ci siamo dimenticati di schermare le fotocamere! e ora?" ^_^ )


no, era così:

"oh cazzo ragazzi, ci siamo dimenticati di dirvi che esistono le fasce di Van Allen! e ora?" ^_^

Citazione:
certo che questa frase, detta sul forum dove vengono date come prove di guarigione i video di simoncini, fa abbastanza ridere.


Il redattore lo ha ripetuto fino alla nausea, razza di vigliacco mistificatore.

Qui si fa informazione. Ferma i due neuroni che stanno litigando dentro la tua testolina, e smettila di fare i sofismi sulla filosofia di LC.

Nessuno qui ha mai millantato che LC sia un Ospedale Alternativo, cosa che tu, invece, continui a lasciar intendere tra le righe.. e disturbi le persone che cercano di farsi un idea obiettiva della complessa e delicata tematica.

Tu stai bene in mezzo ai vermi, mentre glissi e mistifichi i ragionamenti, essendo senza spina dorsale, ogni sano contradditorio. Maleducato, insensibile, cinico schifoso che non sei altro

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Decalagon
Inviato: 23/7/2010 13:42  Aggiornato: 23/7/2010 13:43
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: 41 Apollo fa
Certo che queste frasi, dette da uno che viene da un forum dove un ex dj che mangia pane e astronautica viene ritenuto un esperto di TUTTO, mi fa anche abbastanza ridere.

***

Attendo sempre una risposta chiarificatrice riguardo agli effetti dei raggi X sulla pellicola della Hasselblad, amico mio. Fingere di ignorarmi non servirà a evitarti la figura barbina.
A buon rendere.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
temponauta
Inviato: 23/7/2010 13:56  Aggiornato: 23/7/2010 13:56
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/4/2010
Da:
Inviati: 2040
 Re: 41 Apollo fa
Ritengo che se ne sia già discusso da altre parti ma, oltre allla possibilità che le pellicole-diapositive potevano essere degradate dai raggi x, gli astronauti avevano anche il problema di fotocamere dotate di obiettivo fisso per cui, per una corretta messa a fuoco, dovevano stare attenti alla distanza del soggetto da immortalare.
In ogni caso sulla Luna, come ho già detto, ci sono andati, e questi problemi non provano certo il contrario se poi tutta la parte immagini di qualità è stata gestita a terra con gli studi di posa.

nikilist
Inviato: 23/7/2010 14:18  Aggiornato: 23/7/2010 14:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
non basta leggere una parola si e 10 no per capire l'intero discorso


aho, deciditi
l'Apollo 13 era vero o falso?
non è difficile...

nikilist
Inviato: 23/7/2010 14:19  Aggiornato: 23/7/2010 14:19
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
guarda il documentario sull'atollo di bikini


l'atollo di bikini è una zona della luna? Sta vicino al mare della tranquillità? Non capisco...

nikilist
Inviato: 23/7/2010 14:23  Aggiornato: 23/7/2010 14:23
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
tu sei in grado di dire con certezza che sia avvenuto tutto questo?


cerrtamente
esattamente quello che hai descritto
è ridicolo solo il fatto di domandarmelo, cmq sì. E' andata proprio così

Del resto l'Apolllo 11 non è stato il primo viaggio verso la luna, dovresti saperlo. Gli altri viaggi sono serviti proprio per raccogliere i dati e preparare gli uomini e l'attrezzatura.

nikilist
Inviato: 23/7/2010 14:24  Aggiornato: 23/7/2010 14:24
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
razza di vigliacco mistificatore.


Citazione:
cinico schifoso che non sei altro


il moderatore non ha niente da dire?

Ghilgamesh
Inviato: 23/7/2010 14:29  Aggiornato: 23/7/2010 14:29
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/10/2005
Da:
Inviati: 3001
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Autore: funky1 Inviato: 23/7/2010 13:21:07
Scusate l'intromissione, ma questa storia della sabbia non ha senso. Sulla terra la sabbia è levigata dagli agenti atmosferi, per quello scivola. Sulla Luna no, l'attrito tra i granuli è molto maggiore.



Scusa, come ho detto la scienza si basa su fatti concreti e non su idee personali, a me, fin da piccolo, la storia di vedere la grande muraglia cinese dallo spazio, è sempre sembrata na stronzata.
Ora che esiste google earth ho potuto dimostrarlo!

Lo stesso discorso vale per le orme, sono praticamente certo che non si possano vedere da quella distanza ... ma se vuoi puoi fare una prova.

il_ras
Inviato: 23/7/2010 14:40  Aggiornato: 23/7/2010 14:40
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/10/2006
Da:
Inviati: 875
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Lo stesso discorso vale per le orme, sono praticamente certo che non si possano vedere da quella distanza ... ma se vuoi puoi fare una prova.



straquoto: che misura portavano? la 450?

e poi quelle a me sembrano linee continue, sono l'unico?

un messaggio nascosto?

eriQ
Inviato: 23/7/2010 14:43  Aggiornato: 23/7/2010 14:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
aho, deciditi l'Apollo 13 era vero o falso? non è difficile...


prova a leggere i miei post a te dedicati e troverai più volte la risposta alla tua domanda (sempre se sei in grado di leggere e comprendere ciò che leggi)

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
Ghilgamesh
Inviato: 23/7/2010 14:45  Aggiornato: 23/7/2010 14:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/10/2005
Da:
Inviati: 3001
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Le cose di Simoncini sono verificabili, se ti viene un cancro, puoi curarti col suo metodo e valutare ...


caspita, proprio un signor metodo scientifico
ma non ti vergogni nemmeno un po' per le stupidaggini che dici?
cmq se nemmeno l'evidenza scientifica ti convince, non è un problema mio. Continua pure a fissare il dito mentre ti indicano la luna (appunto)



Ora, per non prenderti del coglione, sarebbe carino definissi "evidenza scientifica" e se ci dicessi cosa c'è che non va nel metodo scientifico di uno che ti augura di fare una prova.. su una cosa che puoi provare.


Citazione:
e INFATTI ti ho chiesto: OLTRE A CIO', CHE COSA PENSI DELLA MISSIONE APOLLO 13 (NON Apollo 11) ? Hai presente? Quella che fallì per l'esplosione del serbatoio dell'ossigeno...


Visto che oltre che tardo sei cieco ... e farselo dire da un orbo è una ben triste cosa!
Ti riposto quanto avevo già scritto, utilizzando il vostro metodo del ripetere finché non entra in testa.

Citazione:
Personalmente, ma ho pensato molto poco alla cosa, non ho manco visto il film per dire quanto mi interessa, ritengo sia stato un bel film in mondovisione (l'originale!) ... ma non lo so e non so cosa c'entri quello che penso io su un argomento che praticamente ignoro, rispetto ai molti fatti che ti sono stati enunciati e che hai bellamente ignorato ...


Aggiungo il solito compendio per ritardati, che sembra ti serva:

Il film a cui mi riferivo, chiaramente rispondendo alla tua domanda sull'Apollo 13, era appunto "Apollo 13"!
Ignoro da cosa tu abbia evinto che la mia risposta si riferisse all'11.

Praticamente ingnoro questo argomento perchè non mi interessa particolarmente e non mi è mai interessato, ma so di cosa stavi parlando altrimenti non avrei risposto o ti avrei scritto: non so di cosa parli ... non sono mica come te che spari cazzate su tutto lo scibile umano senza farsi scrupoli!

Massimo avrà anche scritto che tutte le missioni sono false (non l'ho letto ma mi fido) ma non vedo cosa c'entri quello che pensa lui da quello che pensano gli altri, sai, essendoci qui persone che ragionano, capita che si trovino in disaccordo ... cosa che su crono 911 non credo avvenga ... potresti tornare li se ti trovavi meglio!

eriQ
Inviato: 23/7/2010 14:46  Aggiornato: 23/7/2010 14:46
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
l'atollo di bikini è una zona della luna? Sta vicino al mare della tranquillità? Non capisco...


se leggi solo quella frase non capisci no, ovvio.. già sei demente di tuo, poi estrapoli 4 parole e tenti di capire un discorso intero in base a quelle 4 parole ed ecco qua che l'effetto debilitante della demenza si moltiplica.. prova a rileggere tutto il post e a tenere conto di tutto ciò che leggi, forse, e ripeto FORSE, i tuoi 2 neuroni possono arrivare a comprendere ciò che leggi.. ;)

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
eriQ
Inviato: 23/7/2010 14:47  Aggiornato: 23/7/2010 14:47
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
cerrtamente esattamente quello che hai descritto è ridicolo solo il fatto di domandarmelo, cmq sì. E' andata proprio così Del resto l'Apolllo 11 non è stato il primo viaggio verso la luna, dovresti saperlo. Gli altri viaggi sono serviti proprio per raccogliere i dati e preparare gli uomini e l'attrezzatura.


okok, detto questo, hai detto tutto.. non hai bisogno di dire altro guarda :D

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
nikilist
Inviato: 23/7/2010 14:48  Aggiornato: 23/7/2010 14:48
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
troverai più volte la risposta alla tua domanda


eccola qui:

"Ciò che è certo, è che qualunque sia la conclusione alla quale giungo alla fine della ricerca, è e resterà comunque in ogni caso una MIA PERSONALE conclusione, che poi potrà essere condivisa o meno da chi la ascolta.. ma io non potrò mai venire qui a portare la prova certa e inconfutabile che la vicenda dell'Apollo 13 sia vera o falsa, come neanche tu potrai mai venire qui a portare prove certe e inconfutabili sul fatto che le missioni Apollo siano tutte vere.. l'unica cosa che puoi fare al massimo, è linkare qualcosa di ufficiale, da siti ufficiali che danno notizie ufficiali e credere incondizionatamente che chi le scrive dica la verità.. questo perchè purtroppo neanche tu eri sull'Apollo 13.. quindi c'è ben poco da interrogarti a riguardo, qualora l'intenzione sia ottenere notizie certe.. ;)"

é roba tua no?

Quindi è un "NON LO SO", giusto?

eriQ
Inviato: 23/7/2010 14:49  Aggiornato: 23/7/2010 14:49
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
il moderatore non ha niente da dire?


il moderatore (mi permetto di suggerire) potrebbe dire che un babbeo che viene qui con l'unico scopo di disinformare e provocare, può anche prendersi serenamente i frutti di ciò che semina.. ;)

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
eriQ
Inviato: 23/7/2010 14:51  Aggiornato: 23/7/2010 14:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Quindi è un "NON LO SO", giusto?


è molto di più di ciò che credi.. e riguarda anche te.. ;)
e comunque, il discorso che ho scritto è lunghissimo, e la frase che hai estrapolato la devi considerare inclusa nell'intero discorso di quel post e di tutti gli altri.. poi forse ci capisci qualcosa in più.. ;)

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
nikilist
Inviato: 23/7/2010 14:56  Aggiornato: 23/7/2010 14:56
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
detto questo, hai detto tutto.. non hai bisogno di dire altro

lieto di averti risposto
(IO rispondo)

eriQ
Inviato: 23/7/2010 14:58  Aggiornato: 23/7/2010 14:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
lieto di averti risposto (IO rispondo)


considerato che quelle RARE volte che lo fai non fai che sparare cazzate, non è che cambi poi molto tra il rispondere e il nn rispondere..

tu invece, avresti da indicare a quali domande precisamente non avrei risposto? (e qui trovo curioso scoprire come farai, non avendo praticamente letto niente di ciò che ho scritto) ;)

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
nikilist
Inviato: 23/7/2010 14:59  Aggiornato: 23/7/2010 14:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Praticamente ingnoro questo argomento perchè non mi interessa particolarmente e non mi è mai interessato


ok quindi siamo già a 2 utenti che GIURANO che l'Apollo 11 fù una messinscena e però non sanno NULLA dell'Apollo 13, che decollò appena 1 anno dopo.
Non c'è che dire, proprio degli esperti attendibili...

nikilist
Inviato: 23/7/2010 15:02  Aggiornato: 23/7/2010 15:02
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
tu invece, avresti da indicare a quali domande precisamente non avrei risposto?



alla mia domanda precisa: "Ritieni che anche la missione Apollo 13 sia stata una messinscena come ritieni a proposito dell'Apollo 11?" non hai dato una risposta precisa

tutto qua, senza polemica

superava
Inviato: 23/7/2010 15:16  Aggiornato: 23/7/2010 15:16
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/8/2008
Da: Riolo Terme
Inviati: 416
 Re: 41 Apollo fa
Ok Nikilist abbiamo capito che sei un provocatore. Non argomenti decentemente e fai finta di non capire. Quindi direi qua di lasciarlo parlare senza rispondergli.

eriQ
Inviato: 23/7/2010 15:16  Aggiornato: 23/7/2010 15:16
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
alla mia domanda precisa: "Ritieni che anche la missione Apollo 13 sia stata una messinscena come ritieni a proposito dell'Apollo 11?" non hai dato una risposta precisa tutto qua, senza polemica


è proprio per questo che ti ho consigliato di rileggere tutto ciò che ti ho scritto, non di estrapolare solo 4 parole o una frase e sperare di caipre tutto da quel poco.. purtroppo mi sono scassato le balle di stare al tuo giochino e riscrivere 3000 volte le stesse cose.. quindi ripeto, la risposta se la vuoi, la puoi dedurre da ciò che ho scritto.. e non è un semplice "io non lo so"..
o leggi e capisci da solo ora, oppure, sinceramente parlando, 'sti gran cazzi! (come si dice dalle mie parti)

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
uuccio
Inviato: 23/7/2010 15:49  Aggiornato: 23/7/2010 15:49
So tutto
Iscritto: 27/1/2009
Da:
Inviati: 26
 Re: 41 Apollo fa
Per nicklist

Voglio capire se credi a tutte le versioni ufficiali
della NASA riguardo le missioni APOLLO e
quali sono gli elementi che eliminano ogni dubbio.
Per favore, senza fare domande, spiegalo come lo
spiegheresti a tuo figlio o a un alunno.

grazie

nikilist
Inviato: 23/7/2010 16:14  Aggiornato: 23/7/2010 16:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Voglio capire se credi a tutte le versioni ufficiali della NASA riguardo le missioni APOLLO e
quali sono gli elementi che eliminano ogni dubbio.


sì, certo che ci credo.

Elementi che eliminano ogni dubbio:

- le riprese video degli astronauti che si muovono NEL VUOTO e a GRAVITA' RIDOTTA in uno spazio IMMENSO. In altre parole: in NESSUN SET della terra si potrebbe riprodurre una situazione così. Tant'è vero che chi ci ha provato negli anni successivi ha fallito miseramente. Inclusi si aono ovviamente anche gli oggetti (sabbia, terra, attrezzatura) che si comportano esattamente come devono comportarsi degli oggetti in un ambiente a gravità ridotta e nel vuoto.
- le foto e i video degli astronauti mostrano un ambiente TOTALMENTE desertico, a 360 gradi. Non esiste un set dove ambientare scene simili, nemmeno un deserto con quell'illuminazione. Non esistono fari capaci di dare quella luce, tranne ovviamente il sole.
- le regsitrazioni audio dell'equipaggio rispettano ESATTAMENTE i ritardi audio relativi alla distanza terra-luna, comprese anche le differenze dovute alll'orbita eccentrica della luna.
- i russi non hanno mai smentito gli sbarchi. Se le missioni fossero state fasulle, i sovietici lo avrebbero gridato ai 4 venti.
- sulla terra sono state riportate rocce lunari, dagli americani e anche dai russi. E entrambe hanno la stessa composizione.
- l'Apollo 13 quasi esplodeva e faceva fuori l'equipaggio: a che scopo inventarsi una circostanza simile?
Infine:
- le zone di allunaggio sono state recentemente fotografate dalle sonde LRO e si vede tutto, con una coerenza rispetto agli anni 70 che si può trarre solo una conclusione: che davvero gli sbarchi ci sono stati. (tra l'altro tra qualche anno invieranno foto ancor + vicine e dettagliate e saranno cavoli per i complottisti...)
- non c'è UN ESPERTO QUALIFICATO AL MONDO che abbia portato mezza prova che fu una messinscena. nessuno, che fosse della NASA o dei progetti collegatii. Niente, zero, nada. Nessun ingegnere aerospaziale, nessun astronauta, nessun astrofisico o astronomo, né di oggi né di ieri, né americano né russo né di altri paesi, ha mai dichiarato che le missioni furono falsificate.

funky1
Inviato: 23/7/2010 16:15  Aggiornato: 23/7/2010 16:15
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/10/2008
Da:
Inviati: 708
 Re: 41 Apollo fa
Ghilgamesh:

Citazione:
Scusa, come ho detto la scienza si basa su fatti concreti e non su idee personali, a me, fin da piccolo, la storia di vedere la grande muraglia cinese dallo spazio, è sempre sembrata na stronzata.
Lo stesso discorso vale per le orme, sono praticamente certo che non si possano vedere da quella distanza ... ma se vuoi puoi fare una prova.


Il mio discorso si riferiva all'obiezione di Eriq sulla possibilità di lasciare impronte nitide e definite nella sabbia asciutta, non alle foto satellitari.

It's better to regret something you did than something you didn't do.
Calvero
Inviato: 23/7/2010 16:30  Aggiornato: 23/7/2010 16:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 41 Apollo fa
@ Nikilist

Citazione:
il moderatore non ha niente da dire?


Nel prendermi le mie responsabilità, ti ricordo ancora una volta che tu, essendo un arrogante (arrogante, non c'è bisogno che te lo spiego) e vigliacco (vigliacco perché comodamente dalla tua situazione di agio dietro un Monitor, calunni la possibilità di dare alla gente ogni tipo di informazione tesa ad avere una visione a 360 gradi su una tematica, in cui si è dimostrato, matematicamente, che la medicina ufficiale sul cancro deve molte/troppe spiegazioni sulle vittime di questa malattia), non avresti proprio niente di cui lamentarti.

Vigliacco perché non hai mai mostrato un minimo di sensibilità reale nei confronti di chi potrebbe venire ad affacciarsi qui con il Dolore e i nervi scoperti. Qui non si vuole convincere nessuno, e tu continui, vigliaccamente, tra le righe, a sostenere che qui si ha la verità in tasca.

Cinico sofista dei miei stivali.

Se ti incontro per strada ti faccio arrivare solo alla lettera "M" di moderatore.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Ghilgamesh
Inviato: 23/7/2010 16:43  Aggiornato: 23/7/2010 16:43
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/10/2005
Da:
Inviati: 3001
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Autore: funky1 Inviato: 23/7/2010 16:15:57

Il mio discorso si riferiva all'obiezione di Eriq sulla possibilità di lasciare impronte nitide e definite nella sabbia asciutta, non alle foto satellitari.


Il mio non era un "attacco", ho solo fatto notare cosa c'era, secondo me, di sbagliato in quella foto.

Cioè, sentire cialtroni simili (non tu, l'altro ^__^) pontificare sulla veridicità di simili foto, fatte chiaramente da cialtroni, lo trovo quasi offensivo.

Voglio dire, sempre secondo lo stesso tipo di gente (assente in natura, o almeno in pubblico hanno la decenza di non dire ste stronzate, visto che non ne ho mai visti) migliaia di foto di UFO son tutte false, queste, che sembran davvero fatte da bimbi con problemi, puff, sono autentiche!

Sul tipo di orme ... la realtà è che IO non so nulla delle condizioni climatiche della luna.
Mi hanno detto che non c'è atmosfera o acqua (che ultimamente però sembra sia comparsa magicamente e l'hanno trovata), ma lo hanno detto gli stessi che mi hanno mentito sullo sbarco del 69, quindi non è che mi fidi tantissimo.

Ma le dimensioni delle "orme" rispetto al LEM posso giudicarle da solo ...

JacKnife
Inviato: 23/7/2010 17:17  Aggiornato: 23/7/2010 17:17
So tutto
Iscritto: 21/7/2010
Da: a ovest di paperino
Inviati: 20
 Re: 41 Apollo fa
a Nikilist:

Tu continui a domandare se nelle altre missioni i nord americani siano andati sulla luna: per come la vedo io chi mente una volta perde il diritto ad essere creduto. Quindi dopo aver regalato un fossile ligneo (tutti sanno delle estese foreste lunari, ne esce un'ottimo miele, e i funghi poi...) al PRIMO MINISTRO OLANDESE (mica al posteggiatore) spacciandolo per pietra lunare, questi hanno dimostrato che hanno la faccia come il muro (cambiare le consonanti con altre piu' appropriate, prego).

Per le fasce di Van Allen, un giretto su google puo' aiutare. Infatti su:

Fasce di Van Allen

Citazione:
Un successivo satellite verificò che l'assenza di conteggi (sinonimo di assenza di particelle) significava la presenza di una quantità di particelle talmente grande che lo strumento non era in grado di registrarle, segnalando "nessun conteggio": questa è la zona delle fasce di radiazione o fasce di Van Allen.

e ancora:

Citazione:
La Terra possiede due fasce di radiazione: una fascia interna, relativamente compatta, situata ad un'altezza di circa 3000 km e composta da protoni di alta energia (10-100 MeV), prodotti dagli urti tra i raggi cosmici e gli atomi dell'atmosfera. Da notare che particelle di tale energia perforano facilmente le pareti di satelliti e stazioni spaziali: le fasce di Van Allen sono zone che le imprese spaziali, con o senza uomini a bordo, devono evitare accuratamente.

Energia. L'energia degli ioni (protoni) e degli elettroni individuali, che spesso si muovono ad una frazione non trascurabile della velocità della luce, è tanto maggiore quanto maggiore è la loro velocita'. Energie come questa sono misurate in elettronvolt (eV): gli elettroni nelle aurore boreali hanno un'energia di 1000 - 15000 eV (o 1-15 KeV); i protoni della fascia interna di circa 50 milioni di eV (50 MeV). Per confronto, l'energia delle molecole di aria nell'atmosfera è soltanto di 0.03 eV.

Energia pari a 50 milioni di elettronvolt, capisci? 50 milioni!
Le aurore boreali solo da 1000 a 15000. LE AURORE BOREALI.

E ancora:

elettronvolt

Citazione:
Per confronto, l'energia cinetica delle particelle cariche generate in un'esplosione nucleare va da 0,3 a 3 MeV. Una normale molecola atmosferica ha un'energia di circa 0,03 eV

quindi un'esplosione nucleare genera energia cinetica pari a max 3 mega elettronvolt. Nelle fasce di Van Allen 50 milioni.

Il problema non e' se si rovina la macchinetta fotografica, ma che cosa rimane di un organismo cellulare quando una quantita' INNUMEREVOLE di protoni (hanno massa e carica positiva) lo attraversano con un' energia cinetica pari a 50 MeV.

Le fasce di Van Allen intercettano le radiazioni ionizzanti assorbendole o deviandole. Quindi se passi la dentro, o sei veloce, ma veloce pero', e le schivi una per una, oppure quando torni puoi essere usato come zanzaziera.

Che dici, ci sono andati sulla luna?

Alla salute

Era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti.
(Paolo Conte)
nikilist
Inviato: 23/7/2010 17:37  Aggiornato: 23/7/2010 17:37
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
per come la vedo io chi mente una volta perde il diritto ad essere creduto.


quindi NON ci sono andati, giusto?

nikilist
Inviato: 23/7/2010 17:39  Aggiornato: 23/7/2010 17:39
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Insulti:
Citazione:
tu, essendo un arrogante (arrogante, non c'è bisogno che te lo spiego) e vigliacco

....e minacce
Citazione:
Se ti incontro per strada ti faccio arrivare solo alla lettera "M" di moderatore.

Redazione
Inviato: 23/7/2010 17:41  Aggiornato: 23/7/2010 17:41
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
NIKILIST: "ma se sulla luna NON si arriva a 12 Rem all'anno!!"

Dati e link please.

Senza menare il can per l'aia, altrimenti sarà il tuo ultimo post.

JacKnife
Inviato: 23/7/2010 17:45  Aggiornato: 23/7/2010 17:46
So tutto
Iscritto: 21/7/2010
Da: a ovest di paperino
Inviati: 20
 Re: 41 Apollo fa
A Nikilist:
giusto.

Era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti.
(Paolo Conte)
JacKnife
Inviato: 23/7/2010 17:50  Aggiornato: 23/7/2010 18:31
So tutto
Iscritto: 21/7/2010
Da: a ovest di paperino
Inviati: 20
 Re: 41 Apollo fa
A Nikilist:

Citazione:
- le riprese video degli astronauti che si muovono NEL VUOTO e a GRAVITA' RIDOTTA in uno spazio IMMENSO. In altre parole: in NESSUN SET della terra si potrebbe riprodurre una situazione così

Una pittata di nero. In "2010 l'anno del contatto" gli astronauti passano da una navicella all'altra tramite la classica fune, a gravita' 0. Tra l'altro quel film non valeva niente nei confronti di 2001 odissea nello spazio. Se domandi a Mazzucco ti spiega come si usa una moviola.

Citazione:
- le foto e i video degli astronauti mostrano un ambiente TOTALMENTE desertico, a 360 gradi. Non esiste un set dove ambientare scene simili, nemmeno un deserto con quell'illuminazione. Non esistono fari capaci di dare quella luce, tranne ovviamente il sole.

Di nuovo, un set cinematografico e 4 faretti (proprio 4, viste le ombre proiettate in alcune foto...)

Citazione:
- le regsitrazioni audio dell'equipaggio rispettano ESATTAMENTE i ritardi audio relativi alla distanza terra-luna, comprese anche le differenze dovute alll'orbita eccentrica della luna.

I registratori hanno dei tasti, uno dei quali si chiama pausa.

Citazione:
- i russi non hanno mai smentito gli sbarchi. Se le missioni fossero state fasulle, i sovietici lo avrebbero gridato ai 4 venti.

E chi lo dice? Perche'? I russi giocano bene a scacchi.

Citazione:
- sulla terra sono state riportate rocce lunari, dagli americani e anche dai russi. E entrambe hanno la stessa composizione.

Perche', i russi sono andati sulla luna? Azz. m'era sfuggita! e quando? E quali sassi hanno riportato? Sono come quelli nel museo in Olanda?

Citazione:
- non c'è UN ESPERTO QUALIFICATO AL MONDO che abbia portato mezza prova che fu una messinscena. nessuno, che fosse della NASA o dei progetti collegatii.

A Roma si dice: Oste, e' bono er vino?

Che te lo dico a ffa'...
Riguardo alle fotografie delle sonde, ti hanno gia' risposto esaudientemente gli altri. Comunque sono andato a dare un'occhiata:

Le impronte degli astronauti

Sotto c'era un commento, te lo riporto paro paro:

Citazione:
L'economa domestica ha detto... Le impronte degli astronauti. LE IMPRONTE DEGLI ASTRONAUTI!!! LE IMPRONTE DEGLI ASTRONAUTI!!! Pronunciato con entusiasmo crescente, ovvio. Ora scusate, devo andare ad attaccare le piume su un costume da ballerina brasiliana.

UAH! UAH! UAH!!!


Era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti.
(Paolo Conte)
Sinder
Inviato: 23/7/2010 17:56  Aggiornato: 23/7/2010 17:56
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/2/2009
Da:
Inviati: 256
 Re: 41 Apollo fa
Energia pari a 50 milioni di elettronvolt, capisci? 50 milioni!

alcuni acceleratori circolari, i microtroni, usati per alcune radioterapie, generano fasci di energia variabile tra 5 e 50 MeV

sappiamo quanto fa male la radioterapia, ma per un astronauta forse più che il rischio di sviluppare un tumore si temeva che esplodesse prima di arrivare.

WarpEngine
Inviato: 23/7/2010 18:04  Aggiornato: 23/7/2010 18:05
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/5/2006
Da:
Inviati: 87
 Mah...
Tutte queste ca**ate servono a rendere meno credibili le persone che dubitano delle varie verità ufficiali effettivamente poco plausibili e certamente oggi più significative. Servono a posizionare tutte le persone di buon senso nello schieramento di chi non dubita. Perché dall'altra parte ci sono bimbitroppocresciutiminkia che senza problemi danno per certe e acclarate qualsiasi ipotesi mentali. Gente che non ama distinguere le speculazioni mentali (belle, necessarie, tipiche della persona intelligente e aperta) dalla realtà (che è l'insieme dei fatti veramente accaduti, e che vanno verificati. A volte non sono credibili, altre volte sembrano guidati, ma nonostante questo vanno indagati con calma. Non con un approccio adolescenziale).
Io mi chiedo se non siate più dannosi voi, se non sia mazzucco ad essere pagato. Se inquino quelle verità scomode di cui la gente comincia a parlare con una marea di minchiate, e le confondo con chiacchere da far cadere le braccia, farò perdere credibilità anche a ciò che sono deduzioni intelligenti, ma che non saranno più facilmente rintracciabili in mezzo al resto.
Grazie ancora.
(Non mi riferisco solo alla luna)

Sinder
Inviato: 23/7/2010 18:11  Aggiornato: 23/7/2010 18:20
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/2/2009
Da:
Inviati: 256
 Re: 41 Apollo fa
Perche', i russi sono andati sulla luna? Azz. m'era sfuggita! e quando? E quali sassi hanno riportato? Sono come quelli nel museo in Olanda?

http://www.br73.net/luna_2.htm
sono stati i primi ad arrivare sulla luna... col botto però!

http://www.br73.net/luna_16.htm
nel 1970 una sonda sovietica si è posata sulla Luna e ha riportato sulla Terra dei campioni di roccia

http://www.br73.net/luna_17.htm
e in seguito in quello stesso anno è stato fatto discendere sulla superficie lunare un veicolo telecomandato, il Lunokhod...

eriQ
Inviato: 23/7/2010 18:14  Aggiornato: 23/7/2010 18:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Il problema non e' se si rovina la macchinetta fotografica, ma che cosa rimane di un organismo cellulare quando una quantita' INNUMEREVOLE di protoni (hanno massa e carica positiva) lo attraversano con un' energia cinetica pari a 50 MeV.


ma come? non aveva detto nikilist che nel 1969 in soli 10 anni da "lavaggio panni e doccia" si era passati ad una "tecnologia di schermatura sufficiente a proteggere uomini, strumenti e pellicole per tutto il viaggio?"

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
Sinder
Inviato: 23/7/2010 18:15  Aggiornato: 23/7/2010 18:19
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/2/2009
Da:
Inviati: 256
 Re: 41 Apollo fa
i russi le rocce lunari le tengono qui per esempio
http://www.geokhi.ru/~meteorit/metengl-e.html

anche se proprio quel link non è attivo...

edit:
trovato questo
http://www.geokhi.ru/exhibition/expo2000/10e.htm

JacKnife
Inviato: 23/7/2010 18:16  Aggiornato: 23/7/2010 18:16
So tutto
Iscritto: 21/7/2010
Da: a ovest di paperino
Inviati: 20
 Re: 41 Apollo fa
A Nikilist, ma che c'e'? Co mme 'n ce voi parla'?

Ma che tt'ho ffatto, me puzza l'alito? So' vestito male? Zagajo (balbetto)? Te sto antipatico? So' ppesce de frittura (non conto niente)?

Eppure ho fatto le ricerche, me so' 'mpegnato, e te, manco me risponni?

Ammazza, aho. Ma perche' me tratti cosi?

Dimmelo, me devo da' 'na pettinata? Me vesto da lunatico?

A nichili', vabbe', se la metti cosi' allora famo er gioco dell'ua (uva): ognuno a casa sua.


Era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti.
(Paolo Conte)
black
Inviato: 23/7/2010 18:28  Aggiornato: 23/7/2010 18:33
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2009
Da:
Inviati: 844
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
ok quindi siamo già a 2 utenti che GIURANO che l'Apollo 11 fù una messinscena e però non sanno NULLA dell'Apollo 13, che decollò appena 1 anno dopo.
Non c'è che dire, proprio degli esperti attendibili...

tutte le missioni con il saturnV che hanno avuto successo sono state una messinscena anche la 13ovviamente,questa si distingue per il fatto che successo non lo ha avuto, una catena cosi' incredibile di successi,dopo una prima fase di grandi fallimenti avrebbe lasciato dei dubbi

ripeto cmq che anche la stazione skylab è stata un falso

e come nelle favole,una trama drammatica e un lieto fine

eriQ
Inviato: 23/7/2010 18:38  Aggiornato: 23/7/2010 18:38
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
le riprese video degli astronauti che si muovono NEL VUOTO e a GRAVITA' RIDOTTA in uno spazio IMMENSO.


http://www.youtube.com/watch?v=9aH7R4cV288

sisi.. GALLEGGIANO proprio!! credi credi, tranquillo.. credi pure!

Citazione:
In altre parole: in NESSUN SET della terra si potrebbe riprodurre una situazione così.


dopo quest'altra poi.. ahahahahah dai su, vai a giocare a biglie in autostrada vai ahahahhahaha

Ma dove lo avete preso questo? Nelle patatine?

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
black
Inviato: 23/7/2010 18:48  Aggiornato: 23/7/2010 18:50
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2009
Da:
Inviati: 844
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
In altre parole: in NESSUN SET della terra si potrebbe riprodurre una situazione così.


infatti ti do ragione anche se è stata fatta nei miglior dei modi,certi errori ci sono seppur in piccola parte,tutti ammettiamo che per la grande quantita' di materiale a disposizione la nasa ha fatto pochi errori e un grande lavoro per la tecnologia dell'epoca
errori che pero' si son trovati nel tempo e dimostrano la palese falsita' di questa missioni

anche kubrick pur nella suo perfezionismo in 2001 odissea nello spazio qualche errore lo commise(magari chi se lo ricorda li puo' postare)
in qualsiasi caso fingerle queste missioni non è stato facile

cmq basta ricordare chi era capo di quella missione per capire l'indice di ricattabilita'

JacKnife
Inviato: 23/7/2010 18:48  Aggiornato: 23/7/2010 18:48
So tutto
Iscritto: 21/7/2010
Da: a ovest di paperino
Inviati: 20
 Re: 41 Apollo fa
a eriQ

Ammazza che vento, se non si sbrigano si mette pure a piovere!

UAH UaH uAh!

Ammazza! So fforti st'americani!

Era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti.
(Paolo Conte)
nikilist
Inviato: 23/7/2010 18:53  Aggiornato: 23/7/2010 18:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Dati e link please.


certamente eccoli qui:

http://engineering.dartmouth.edu/~Simon_G_Shepherd/research/Shielding/docs/Parker_06.pdf
"Shielding space travelers" by Eugene N. Parker - Scientific American March 2006
Pagina 43, "Rems per year: Lunar Surface --> 7-12"


Per chi si domandasse chi è Eugene Parker:

Eugene N. Parker (born June 10, 1927) is an American solar astrophysicist who received his B.S. degree in physics from Michigan State University in 1948 and Ph.D. from Caltech in 1951. In the mid 1950s Parker developer the theory on the supersonic solar wind and predicted the Parker spiral shape of the solar magnetic field in the outer solar system. In 1987, Parker proposed that the solar corona might be heated by myriad tiny "micro-flares", miniature solar flares that occur all over the surface of the Sun. [1][2]

Parker was elected to the National Academy of Sciences in 1967.[1] As of early 2005, he was still engaged in active research at the University of Chicago. His daughter and son-in-law are both faculty members at Michigan State University.

nikilist
Inviato: 23/7/2010 18:56  Aggiornato: 23/7/2010 18:56
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
JacKnife:

Citazione:
giusto.


quindi l'Apollo 13 come me lo spieghi?

Redazione
Inviato: 23/7/2010 18:58  Aggiornato: 23/7/2010 18:58
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
NIKILIST: "certamente eccoli qui"

Bravo. Così si fa su luogocomune.

Ora vado a leggermi il pizzardone.

Redazione
Inviato: 23/7/2010 19:02  Aggiornato: 23/7/2010 19:07
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
NIKILIST: Peccato che il grafico rappresenti "one estimate" delle dosi annuali di radiazioni. Nemmeno "an estimate", ma "one estimate", nel senso che ce ne sono altri.

Il simpatico Parker inoltre non indica nemmeno come abbia calcolato il suo "estimate", per cui temo che la tua fonte valga meno di zero.

JacKnife
Inviato: 23/7/2010 19:03  Aggiornato: 23/7/2010 19:03
So tutto
Iscritto: 21/7/2010
Da: a ovest di paperino
Inviati: 20
 Re: 41 Apollo fa
Ma di cosa stiamo parlando?

Repubblica 2006.08.14: Smarriti i nastri dello sbarco sulla Luna

Citazione:
John Sarkissian è uno scienziato, ma ama le sottigliezze della lingua come un filosofo. "Voglio chiarire che i nastri non sono andati smarriti, perché questo significherebbe che sono stati conservati malamente e ora non avremmo nessuna possibilità di ritrovarli. Il problema è solo che non sappiamo dove sono". I nastri in questione non sono una qualsiasi registrazione, ma un documento eccezionale: le riprese dello sbarco terrestre sulla luna.


Sono da capire: sti scenziati non si sa mai dove c'hanno la testa.

Glu glu glu

Era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti.
(Paolo Conte)
Calvero
Inviato: 23/7/2010 19:05  Aggiornato: 23/7/2010 19:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 41 Apollo fa
Parlando di cose serie.

Ci sono mai stati aggiornamenti sul silenzio ufficiale da parte della "controparte" RUSSA sulle castronerie del "69?

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Redazione
Inviato: 23/7/2010 19:10  Aggiornato: 23/7/2010 19:10
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
JACKNIFE: Lo sai da dove ha preso Repubblica la notizia dei nastri smarriti?

Da qui:

http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=1357

Guarda le date: noi 12 agosto - loro 14 agosto. Siamo stati noi i primi a darla in Italia.

Calvero
Inviato: 23/7/2010 19:11  Aggiornato: 23/7/2010 19:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Il problema è solo che non sappiamo dove sono


Nessuna incoerenza:

- non sanno dove si trovano le fasce di Van Allen che sono più grandi di un Pianeta, figurati se trovano dei nastri che occupano qualche centimetro

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Redazione
Inviato: 23/7/2010 19:11  Aggiornato: 23/7/2010 19:11
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
CALVERO: "Ci sono mai stati aggiornamenti sul silenzio ufficiale da parte della "controparte" RUSSA sulle castronerie del "69?"

Avevo letto un articolo su Pravda.ru, di recente, nel quale si mettevano in dubbio i viaggi lunari. Ora però non so dove l'ho messo.

Calvero
Inviato: 23/7/2010 19:14  Aggiornato: 23/7/2010 19:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 41 Apollo fa
Sarebbe una bella argomentazione da trattare. Anche perché si potrebbero meglio trattare e più pragmaticamente, tematiche che mettono in luce i profondi moventi di questa sceneggiata napoletana (senza offesa per i napoletani)

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
JacKnife
Inviato: 23/7/2010 19:18  Aggiornato: 23/7/2010 19:18
So tutto
Iscritto: 21/7/2010
Da: a ovest di paperino
Inviati: 20
 Re: 41 Apollo fa
No, Nikilist, no.

Spiega tu piuttosto, t'ho dato parecchie spiegazioni, adesso spiegami tu.
Spiegami i sassi, le fasce di Van Allen, il vento sulla bandiera (che era, il vento solare?), spiegami i nastri scomparsi (leggi il rimando che ho fatto sull'ultimo post, vale la pena).
Tocca a te.

Ora, magari sei in buona fede, pero'... ma almeno un'ombra di dubbio non t'e' venuta?
Tutto questo lo trovi plausibile?

Magari io ho i miei scopi per denigrare "un piccolo passo per l'uomo, un grande passo per l'umanita'" ma anche altri potrebbero avere i loro scopi per ricostruire "Miracolo a Milano" tecnologico, un vecchio film di De Sica dove se non mi ricordo male alla fine dei barboni volavano via con le scope.

Sei dotato di intelletto, indaga, analizza, mettici la logica e pure l'istinto, se qualcosa ti puzza. Alcuni dicono cosi', altri il contrario. Vale la pena darci un'occhiata, non credi?

Oh, io scherzavo nei post prima.

Ciao

Era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti.
(Paolo Conte)
Redazione
Inviato: 23/7/2010 19:19  Aggiornato: 23/7/2010 19:21
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
CALVERO: La questione dei russi in realtà andrebbe affrontata in maniera completamente diversa. L'angolazione "i russi avrebbero denunciato il falso" è per le menti più limitate, che non conoscono i retroscena politici di quel periodo, e pensano che russi e americani fossero davvero "nemici".

(Mentre gli americani "andavano sulla Luna", Nixon aveva già stretto i primi accordi di collaborazione con i russi, che avrebbe poi portato alle missioni congiunte del decennio seguente).

JacKnife
Inviato: 23/7/2010 19:20  Aggiornato: 23/7/2010 19:20
So tutto
Iscritto: 21/7/2010
Da: a ovest di paperino
Inviati: 20
 Re: 41 Apollo fa
ma dai...

Bella, webmaster.

Era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti.
(Paolo Conte)
nikilist
Inviato: 23/7/2010 19:21  Aggiornato: 23/7/2010 19:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
per cui temo che la tua fonte valga meno di zero.



EUGENE N. PARKER is the world’s leading expert on interplanetary
gas and magnetic fi elds. He is best known for hypothesizing
and explaining the solar wind in 1958. Now the stuff of textbooks,
the idea of a vigorous outfl ow of particles from the sun
was initially so controversial that the Astrophysical Journal
nearly rejected his paper. Parker also developed the modern
theory of the solar magnetic fi eld, including magnetic reconnection.
An emeritus physics professor at the University of Chicago
and a member of the National Academy of Sciences, Parker has
received numerous prizes, including the U.S. National Medal of
Science, the Henry Norris Russell Lectureship of the American
Astronomical Society and the Kyoto Prize in Basic Sciences.

ps: no, non usa il bicarbonato per i tumori..

Redazione
Inviato: 23/7/2010 19:23  Aggiornato: 23/7/2010 19:23
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
JACKNIFE: "Bella, webmaster."

Fu Dusty a trovare la notizia su un giornale australiano, e me la passò subito. Due giorni dopo sono arrivati tutti: Corriere, Repubblica, Telegiornali...).

In quell'occasione io capii che Internet aveva "superato" i media tradizionali.

Redazione
Inviato: 23/7/2010 19:26  Aggiornato: 23/7/2010 19:26
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
NIKILIST: "the world’s leading expert"

Non su luogocomune. Qui contano i fatti, non le parole.

Se tu ti fidi, benissimo. Ma quella fonte, così com'è, senza riferimenti, continua a valere meno di zero.

(Devo farti l'esempio del MIT e della Cold Fusion, a proposito di "leading experts"?)

nikilist
Inviato: 23/7/2010 19:27  Aggiornato: 23/7/2010 19:27
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Di nuovo, un set cinematografico e 4 faretti (proprio 4, viste le ombre proiettate in alcune foto...)


NON esistono foto delle missioni lunari con 4 ombre
se ci sono, pòstale

nikilist
Inviato: 23/7/2010 19:29  Aggiornato: 23/7/2010 19:29
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Qui contano i fatti, non le parole.


parole...come quelle dei testimonial di simoncini, prive di referti e documenti ma ricche di svarioni, gesti e momenti da filodrammatica?

Redazione
Inviato: 23/7/2010 19:51  Aggiornato: 23/7/2010 19:51
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
NIKILIST: Infatti io per primo dico sempre che con quelle testimonianze non si vuole dimostrare nulla.

Come tu non hai dimostrato nulla con quel link al grafico di Parker.

Ora cerca di restare in tema perfavore.

Redazione
Inviato: 23/7/2010 19:52  Aggiornato: 23/7/2010 19:52
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
NIKILIST: "NON esistono foto delle missioni lunari con 4 ombre"

Confermo. Magari esistessero!!!

Redazione
Inviato: 23/7/2010 20:33  Aggiornato: 23/7/2010 20:33
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
NIKILIST: Mi viene in mente una cosa, in proposito. Gli astronauti di Apollo non hanno fatto rilevamenti sulle radiazioni, una volta sulla Luna?

Io non ne ho mai visti. Tu sai se esistono?

Calvero
Inviato: 23/7/2010 20:39  Aggiornato: 23/7/2010 20:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
gesti e momenti da filodrammatica?


... poi non lamentarti se vieni chiamato per nome

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Calvero
Inviato: 23/7/2010 20:39  Aggiornato: 23/7/2010 20:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
La questione dei russi in realtà andrebbe affrontata in maniera completamente diversa. L'angolazione "i russi avrebbero denunciato il falso" è per le menti più limitate, che non conoscono i retroscena politici di quel periodo, e pensano che russi e americani fossero davvero "nemici".

(Mentre gli americani "andavano sulla Luna", Nixon aveva già stretto i primi accordi di collaborazione con i russi, che avrebbe poi portato alle missioni congiunte del decennio seguente).


Infatti. Mi hai sottovalutato però .. ne avevamo anche parlato non mi ricordo dove.

..è proprio questo che intendo: per questo ho messo "controparte" tra virgolette. Ed è per questo che attendo aggiornamenti sulla questione.

..e arriveranno.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
il_ras
Inviato: 23/7/2010 20:49  Aggiornato: 23/7/2010 20:49
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/10/2006
Da:
Inviati: 875
 Re: 41 Apollo fa
Massimo, approfitto della tua presenza per riproporre qui un quesito che mi ero posto tempo fa.
Riporto il vecchio post:

Non so se l'argomento è stato già discusso (magari proprio in questa discussione, scusate sono rimasto un po' indietro) ma in QUESTO VIDEO , che vorrebbe dimostrare l'autenticità dei filmati, confutando illazioni sulla bandiera, si vede chiaramente che le ombre di Aldrin e Armstrong si accorciano notevolmente quando gli astronauti vanno verso sinistra mentre si allungano di molto quando si muovono verso destra. Da profano, a me sembra impossibile che la fonte di luce sia il sole. Qualcuno mi può illuminare?







mi era stato risposto che, dove le ombre si accorciavano, la spiegazione si doveva cercare nella presenza di un terreno inclinato in maniera diversa rispetto a quello in cui le ombre sono più lunghe. A me però pare che, anche laddove ci sia una pendenza diversa, questa non sia tale da giustificare una tale differenza tra le ombre.
Inoltre l'ombra dell'asta è pressoché dritta




Mi dai un parere tecnico?

un messaggio nascosto?

temponauta
Inviato: 23/7/2010 20:54  Aggiornato: 23/7/2010 20:54
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/4/2010
Da:
Inviati: 2040
 Re: 41 Apollo fa
Senza incrociare il programma Apollo con la presenza extraterrestre non farete molta strada a comprendere le cose.

La prima sorpresa avviene durante la fase di immissione in orbita lunare del Modulo di Comando "Columbia"; la ricezione del segnale è molto debole e le comunicazioni tra la navicella e la Terra sono disturbate:

Apollo 11: "Si sente bene adesso?"
Controllo Missione: "Affermativo! Vi riceviamo, vi riceviamo!"
Apollo 11: "Ah, cos'è quello? Avete una spiegazione?"
Controllo Missione: "Non l'abbiamo! Non vi preoccupate! Continuate con il vostro programma."
Apollo 11: "Mio Dio! ... Incredibile! Questo è fantastico! Non lo potreste mai immaginare!"
Controllo Missione: "Roger! Ok, noi sappiamo di quello ... però voi andate nell'altra direzione! Andate dall`altra parte!"
Apollo 11: "Che diavolo è quello? ... è molto spettacolare! Mio Dio! Che cosa è ... allora me lo dite cos`è quello?"
Controllo Missione: "Cambiate frequenza ... Usate Tango! .. Tango!"
Apollo 11: "... Allora ... è una forma di vita quella!"
Controllo Missione: "Roger! Vi stiamo dicendo di cambiare comunicazione! Usate Bravo - Tango, Bravo - Tango ... selezionate Jezebel ... Jezebel!"
Apollo 11: "Si, ma tutto questo è incredibile!"
Controllo Missione: "Registrate su Bravo - Tango, Bravo - Tango!"
A questo punto le comunicazioni proseguono su un canale radio codificato....

JacKnife
Inviato: 23/7/2010 21:33  Aggiornato: 23/7/2010 21:33
So tutto
Iscritto: 21/7/2010
Da: a ovest di paperino
Inviati: 20
 Re: 41 Apollo fa
a Nikilist

Allora, sono andato a cena e poi ho cercato la foto con i faretti...
Non l'ho trovata, ne tra i file che ho ne su internet, quindi non posso provare niente.
Cancella i faretti per favore.
Ciao

Era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti.
(Paolo Conte)
Redazione
Inviato: 23/7/2010 22:00  Aggiornato: 23/7/2010 22:18
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
IL RAS: "quando gli astronauti vanno verso sinistra mentre si allungano di molto quando si muovono verso destra."

Non credo che c'entri la pendenza. Calcola che la DAC usa un grandangolo abbastanza forte, e qui la "sinistra" dell'inquadratura rappresenta la "linea di fuga" prospettica. In altre parole, quando un astronot viene verso destra, si AVVICINA anche alla cinepresa, e quindi diventa tutto più grande, sia lui che la sua ombra.

Quando infatti uno dei due si allontana, in alto a dx nell'inquadratura, diventa tutto più piccolo, sia lui che l'ombra.

In ogni caso, questo per me è sempre stato un argomento fasullo, nel senso che delle tre opzioni possibili, nulla cambia rispetto alla lunghezza delle ombre.

Mi spiego: o gli astronots sono sulla Luna, o sono in studio illuminati da una sorgente artificiale, o sono in uno studio daylight, cioè al chiuso ma illuminati dal sole.

In ciascun dei tre casi la sorgente sarebbe abbastanza lontana da non determinare nessun cambiamento visibile nella lunghezza delle ombre, facendo solo tre passi.

il_ras
Inviato: 23/7/2010 22:11  Aggiornato: 23/7/2010 22:42
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/10/2006
Da:
Inviati: 875
 Re: 41 Apollo fa
la pendenza non c'entrava di sicuro.

Correggimi se ho capito male: il cambio così evidente della lunghezza delle ombre sarebbe dovuto al tipo di telecamera e alla sua posizione?

un messaggio nascosto?

Fegato17
Inviato: 24/7/2010 0:04  Aggiornato: 24/7/2010 0:04
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/7/2010
Da:
Inviati: 241
 Re: 41 Apollo fa
Scusate, volevo dire la mia per quanto riguarda pellicole e raggi X.
Ho letto diverse cose sul thread che reputo non corrette.
E giusto per correttezza...

Qua c'è un bell'articolo che parla di cosa succede alle pellicole quando vengono passate nei detector degli aeroporti.
http://www.kodak.com/global/it/service/publications/tib5201b.jhtml

Ci sono diverse attenzioni da prestare per fare in modo che le pellicole, ovviamente quelle già sviluppate, non vengano danneggiate o perlomeno non vengano danneggiate in modo irreparabile.

In particolare si legge che:
non dovrebbero preoccuparsi di possibili danni causati dai raggi X a meno che non siano in possesso di: ... ... Pellicole con una velocità ISO o una sensibilità (EI) pari o superiore a 400. ... ...
A quanto pare, come era stato detto, più è sensibile la pellicola, più, potenzialmente può essere danneggiata.

Aggiungerei una cosa.
Nel link che ho postato ci sono alcuni esempi di foto danneggiate.
Una persona mediamente abile con un photoshop qualsiasi delle ultime 3- 4 versioni potrebbe agevolmente sistemare colori, curve e contrasto delle foto danneggiate.

Inoltre sarebbero necessari, sempre dal link che ho postato direttamente dal sito ufficiale della kodak, 5 passaggi al detector per rovinare in modo notevole la foto, che rimarrebbe comunque ampiamente sistemabile tramite fotoritocco.
Infine la foto può subire alterazioni in modo non uniforme, quindi alcune parti della foto potrebbero non essere minimamente alterate, altre invece alterate in modo più netto.

Tutto qua.

Ciao!

nikilist
Inviato: 24/7/2010 1:46  Aggiornato: 24/7/2010 1:46
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Ma quella fonte, così com'è, senza riferimenti, continua a valere meno di zero.


ma allora secondo te quanti rem per year si registrano sulla superficie lunare?

nikilist
Inviato: 24/7/2010 1:49  Aggiornato: 24/7/2010 1:49
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Apollo 11: "Si sente bene adesso?"
Controllo Missione: "Affermativo! Vi riceviamo, vi riceviamo!"
Apollo 11: "Ah, cos'è quello? Avete una spiegazione?"
Controllo Missione: "Non l'abbiamo! Non vi preoccupate! Continuate con il vostro programma."
Apollo 11: "Mio Dio! ... Incredibile! Questo è fantastico! Non lo potreste mai immaginare!"
Controllo Missione: "Roger! Ok, noi sappiamo di quello ... però voi andate nell'altra direzione! Andate dall`altra parte!"
Apollo 11: "Che diavolo è quello? ... è molto spettacolare! Mio Dio! Che cosa è ... allora me lo dite cos`è quello?"
Controllo Missione: "Cambiate frequenza ... Usate Tango! .. Tango!"
Apollo 11: "... Allora ... è una forma di vita quella!"
Controllo Missione: "Roger! Vi stiamo dicendo di cambiare comunicazione! Usate Bravo - Tango, Bravo - Tango ... selezionate Jezebel ... Jezebel!"
Apollo 11: "Si, ma tutto questo è incredibile!"
Controllo Missione: "Registrate su Bravo - Tango, Bravo - Tango!"
A questo punto le comunicazioni proseguono su un canale radio codificato....





FAKE FAKE FAKE
ampiamente sbufalato
I dialoghi sono tratti dal mockumentary inglese "Alternative 3" del 1977.
http://www.youtube.com/watch?v=BI9VsiAIzTo

eriQ
Inviato: 24/7/2010 1:50  Aggiornato: 24/7/2010 1:50
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Una persona mediamente abile con un photoshop qualsiasi delle ultime 3- 4 versioni potrebbe agevolmente sistemare colori, curve e contrasto delle foto danneggiate.


certo, se il danno è basso e il dettaglio è ancora presente si può recuperare più o meno facilmente a seconda della quantità di dettaglio perduta.
ma una pellicola troppo sbiadita che ha perso troppi neri è praticamente irrecuperabile a meno che non ci si accontenti di una immagine finale praticamente senza toni intermedi (e una foto recuperata in questo modo non appare certo così ben fatta come appaiono le presunte immagini lunari, che sono invece visibilmente ben esposte e relativamente ricche di toni)

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
nikilist
Inviato: 24/7/2010 1:51  Aggiornato: 24/7/2010 1:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Spiegami i sassi, le fasce di Van Allen, il vento sulla bandiera (che era, il vento solare?), spiegami i nastri scomparsi


i sassi?
le FDVA le ho già spiegate
la bandiera NON sventola MAI
Citazione:
ma almeno un'ombra di dubbio non t'e' venuta?


sì, ma mi sono documentato e ho appurato che erano dubbi fasulli.
La versione ufficiale è l'unica possible, credimi

eriQ
Inviato: 24/7/2010 1:57  Aggiornato: 24/7/2010 1:57
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Jacknife:

Citazione:
Ammazza che vento, se non si sbrigano si mette pure a piovere!


ahahahah sisi.. e poi arriva anche l'omino che vende gli ombrelli alla stazione Termini!

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
Redazione
Inviato: 24/7/2010 1:57  Aggiornato: 24/7/2010 1:57
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
IL RAS: "il cambio così evidente della lunghezza delle ombre sarebbe dovuto al tipo di telecamera e alla sua posizione?"

Più precisamente al tipo di obiettivo, cioè alla deformazione dovuta al grandangolo. Man mano che ti allontani “diventi piccolo” molto più rapidamente che con un obiettivo normale. Sicuramente c’entrano anche gli avallamenti del terreno, on combinazioni diverse. Bisognerebbe vedere situazione per situazione.

Comunque - ripeto - l'argomento non permette di dimostrare nulla in nessun caso.

Redazione
Inviato: 24/7/2010 2:09  Aggiornato: 24/7/2010 2:11
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
Ciao Fegato, e benvenuto.

Citazione:
Ci sono diverse attenzioni da prestare per fare in modo che le pellicole, ovviamente quelle già sviluppate, non vengano danneggiate o perlomeno non vengano danneggiate in modo irreparabile.
Immagino tu intendessi dire “già esposte, ma non ancora sviluppate”. Alle foto già sviluppate i raggi X non fanno niente.

Citazione:
In particolare si legge che: non dovrebbero preoccuparsi di possibili danni causati dai raggi X a meno che non siano in possesso di: ... ... Pellicole con una velocità ISO o una sensibilità (EI) pari o superiore a 400. A quanto pare, come era stato detto, più è sensibile la pellicola, più, potenzialmente può essere danneggiata.
Certo che è così. Ma oggi gli scanner sono molto meno brutali di una volta. Io ti ho parlato di un episodio che risale agli anni ’70.

In ogni caso, il problema è stabilire i dosaggi di raggi X sulla Luna, non negli aeroporti.

Citazione:
Nel link che ho postato ci sono alcuni esempi di foto danneggiate. Una persona mediamente abile con un photoshop qualsiasi delle ultime 3- 4 versioni potrebbe agevolmente sistemare colori, curve e contrasto delle foto danneggiate.
Oggi, forse. Ma nel 1970 il ritocco a colori si faceva solo con l’aerografo. E comunque nessuna delle diapositive dei viaggi Apollo è stata ritoccata. E’ impossibile ritoccare una dia: devi prima stamparla, poi ritoccarla, e poi rifotografarla con una nuova pellicola invertibile. Ma a quel punto il risultato fa schifo, e la qualità non è certo più quella degli scatti originali. Le foto di Apollo invece sono perfette di colore, contrasto e saturazione, e questo significa che hanno preso “zero” radiazioni.

L’ho già detto in precedenza: per farle sembrare più vere avrebbero dovuto velarle almeno un pò. Ma evidentemente nessuno ci ha pensato.

Redazione
Inviato: 24/7/2010 2:15  Aggiornato: 24/7/2010 2:15
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
NIKILIST: "ma allora secondo te quanti rem per year si registrano sulla superficie lunare?"

E che ne so? Mica faccio l'indovino di mestiere. Gli unici che potrebbero saperlo con certezza sono gli astronauti, che andandoci dovrebbero averla misurata. (Non so se mi hai già risposto, ma te lo richiedo): Tu sai se l'hanno fatto?

Da parte mia, posso solo fare questo ragionamento: sulla Luna ci sono TUTTE le radiazioni che NON arrivano sulla terra perchè vengono catturate dalle FVA.

nikilist
Inviato: 24/7/2010 2:19  Aggiornato: 24/7/2010 2:19
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
E che ne so?


tu sei un fenomeno
stai alzando un casino della madonna dicendo che le foto DEVONO ESSERSI VELATE perchè sulla luna c'è la tempesta del seclo di raggi della morte e poi dici "che ne so?"

io ti posto l'analisi del massimo esperto mondiale nel campo e tu la liquidi con fierezza: io penso "chissà che espertoni ha contattato Mazzucco"

per rsponderti come dici te: qui contano i fatti , NON le parole.
Porta fatti, dati e link. Altrimenti stai zitto e ascolta le risate che ti seppelliscono.

Redazione
Inviato: 24/7/2010 2:19  Aggiornato: 24/7/2010 2:19
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
NIKILIST: "La bandiera NON sventola MAI."


nikilist
Inviato: 24/7/2010 2:22  Aggiornato: 24/7/2010 2:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
minuti e secondi dove sventola, please

Redazione
Inviato: 24/7/2010 2:22  Aggiornato: 24/7/2010 2:22
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
NIKILIST: "Porta fatti, dati e link. Altrimenti stai zitto e ascolta le risate che ti seppelliscono."

Ho detto che ci devo oessere almeno tutte quelle che non arrivano sulla terra. Che lo spazio sia pieno zeppo di radiazioni cosmiche non l'ho certo detto io, quindi cambia immediatamente atteggiamento ed evita di cercare a tutti i costi lo scontro personale, perchè non ci rimetto certo io.

Redazione
Inviato: 24/7/2010 2:23  Aggiornato: 24/7/2010 2:23
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
Sventola alla fine del video.

nikilist
Inviato: 24/7/2010 2:25  Aggiornato: 24/7/2010 2:25
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
veramente quella frase (porta fatti, dati e link) è tua
parità di trattamento
io aspetto

in assenza di dati da parte tua, sono più attendibili i miei

Citazione:
Che lo spazio sia pieno zeppo di radiazioni cosmiche non l'ho certo detto io


anche qui, portare la fonte, grazie

nikilist
Inviato: 24/7/2010 2:28  Aggiornato: 24/7/2010 2:28
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Sventola alla fine del video.


quando l'astronauta la URTA?
certo, viene MOSSA e se guardi bene continua ad oscillare impercettibilmente per vari secondi fino all'estinzione del movimento

succede perchè sulla luna non c'è aria e quindi non c'è l'agente atmosferico che ne frena l'oscillazione

è un'ulteriore prova che stanno sulla luna, visto che non esistono set così grandi dove fare il VUOTO


senti...ma davvero sono queste le prove migliori?
un "e io che ne so" e il video di una bandiera URTATA da un'astronauta

dimmi che hai di meglio da offrire

JacKnife
Inviato: 24/7/2010 3:03  Aggiornato: 24/7/2010 3:03
So tutto
Iscritto: 21/7/2010
Da: a ovest di paperino
Inviati: 20
 Re: 41 Apollo fa
A Nikilist

Allora, per quanto riguarda i SASSI, ti ho scritto del sasso lunare che e' stato regalato al primo ministro olandese che poi alla sua morte ha donato a un museo in olanda. Non ricordo i nomi, li puoi leggere sul post in cima. Questo sasso lunare e' stato catalogato come fossile ligneo. Sta ancora nel museo a perpetua onta dello stato che lo ha regalato. Aspetto ancora un tuo commento

Le fasce di van allen non le hai spiegate proprio per niente, le hai semplicemente declassate a una gita al mare.

La bandiera sventola eccome. A parte che mazzucco ha postato un filmato che alla fine (se non ho capito male) dice che e' dell'apollo 15, ma eriQ ha postato un'altro link a un filmato su youtube dove da 4:39 in poi sventola eccome. Anzi, c'e' uno in sottofondo che urla: CAZZA LA RANDAAA, MOLLA IL PAPPAFICOOO. Questo e' il link:
guarda che luna

Per quanto riguarda le radiazioni cosmiche...
Oh, ma fai sul serio? Portare la fonte per quanto riguarda le radiazioni cosmiche? Basta un libro di geografia generale delle scuole secondarie.

Era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti.
(Paolo Conte)
Fegato17
Inviato: 24/7/2010 9:09  Aggiornato: 24/7/2010 9:09
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/7/2010
Da:
Inviati: 241
 Re: 41 Apollo fa
certo, se il danno è basso e il dettaglio è ancora presente si può recuperare più o meno facilmente a seconda della quantità di dettaglio perduta. ma una pellicola troppo sbiadita che ha perso troppi neri è praticamente irrecuperabile a meno che non ci si accontenti di una immagine finale praticamente senza toni intermedi (e una foto recuperata in questo modo non appare certo così ben fatta come appaiono le presunte immagini lunari, che sono invece visibilmente ben esposte e relativamente ricche di toni)
Mi spiace ma non sono d'accordo.
Se scegli un'immagine da recuperare ti posso far vedere.
Le immagini dal sito che ti ho fatto vedere mostrano una pellicola passata 5 volte al detector, ma rimane comunque ampiamente recuperabile.

Ciao!

NumberSix
Inviato: 24/7/2010 9:09  Aggiornato: 24/7/2010 9:09
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/1/2008
Da: Babylon
Inviati: 175
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Allora, per quanto riguarda i SASSI, ti ho scritto del sasso lunare che e' stato regalato al primo ministro olandese che poi alla sua morte ha donato a un museo in olanda. Non ricordo i nomi, li puoi leggere sul post in cima. Questo sasso lunare e' stato catalogato come fossile ligneo. Sta ancora nel museo a perpetua onta dello stato che lo ha regalato. Aspetto ancora un tuo commento


Occhio a quella roccia....

Dutch Moon Rock

Direi che e' irrilevante per qualsiasi ipotesi.

"Be the change that you want to see in the world." - Mohandas Gandhi
Manfred
Inviato: 24/7/2010 9:20  Aggiornato: 24/7/2010 9:38
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 3/11/2009
Da: Osnabrück
Inviati: 2094
 Re: 41 Apollo fa
Nikilist

Puoi cortesemente "postare" la fonte che attesta la tua appartenenza alla razza umana, la constatazione che tu sappia scrivere su un "thread" potrebbe non essere scientificamente sufficiente come prova.

Fegato17
Inviato: 24/7/2010 9:52  Aggiornato: 24/7/2010 9:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/7/2010
Da:
Inviati: 241
 Re: 41 Apollo fa
Redazione: Immagino tu intendessi dire “già esposte, ma non ancora sviluppate”. Alle foto già sviluppate i raggi X non fanno niente.
Si, scusami. Lapsus.

fefochip
Inviato: 24/7/2010 10:37  Aggiornato: 24/7/2010 10:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: 41 Apollo fa
nikilist
Citazione:
La versione ufficiale è l'unica possible, credimi



più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
JacKnife
Inviato: 24/7/2010 10:53  Aggiornato: 24/7/2010 11:11
So tutto
Iscritto: 21/7/2010
Da: a ovest di paperino
Inviati: 20
 Re: 41 Apollo fa
A NumberSix

Citazione:
Direi che e' irrilevante per qualsiasi ipotesi.

Direi che e' rilevante il fatto che un'ambasciatore, carica istituzionale, dona un pezzo di legno fossilizzato di nessun valore ad un primo ministro di uno stato amico nel corso di una visita con a seguito gli 11 astronauti spacciandolo come reperto lunare.

E' anche rilevante che l'ambasciatore dica che l'oggetto proviene dal dipartimento di stato americano e che non ricorda i dettagli.

Jake: Non ti ho tradito. Dico sul serio. Ero... rimasto senza benzina. Avevo una gomma a terra. Non avevo i soldi per prendere il taxi. La tintoria non mi aveva portato il tight. C'era il funerale di mia madre! Era crollata la casa! C'è stato un terremoto! Una tremenda inondazione! Le cavallette! Non è stata colpa mia! Lo giuro su Dio!

Non e' una prova del viaggio o meno sulla luna ma e' una prova della credibilita' del dipartimento di stato americano.
A Roma si chiama biscotto: lo intingi nel caffellatte e quando vai per mangiarlo ti casca nella tazza.

A meno che' non si voglia pensare ad un disguido.

Era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti.
(Paolo Conte)
NumberSix
Inviato: 24/7/2010 11:22  Aggiornato: 24/7/2010 11:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/1/2008
Da: Babylon
Inviati: 175
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Direi che e' rilevante il fatto che un'ambasciatore, carica istituzionale, dona un pezzo di legno fossilizzato di nessun valore ad un primo ministro di uno stato amico nel corso di una visita con a seguito gli 11 astronauti spacciandolo come reperto lunare. E' anche rilevante che l'ambasciatore dica che l'oggetto proviene dal dipartimento di stato americano e che non ricorda i dettagli.


Vabbe inutile discutere vedo.

"Be the change that you want to see in the world." - Mohandas Gandhi
JacKnife
Inviato: 24/7/2010 11:24  Aggiornato: 24/7/2010 11:24
So tutto
Iscritto: 21/7/2010
Da: a ovest di paperino
Inviati: 20
 Re: 41 Apollo fa
a NumberSix

No, discutiamo, spiegami perche' e' irrilevante. Io lo trovo estremamente grave.

Era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti.
(Paolo Conte)
NumberSix
Inviato: 24/7/2010 11:46  Aggiornato: 24/7/2010 11:46
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/1/2008
Da: Babylon
Inviati: 175
 Re: 41 Apollo fa
Grave? Una figura "istituzionale" che regala una roccia, non ricordandosi la provenienza e affermando che sia lunare? Bah, questo ha fatto lo sborone, il museo la figura da fessi e noi qua a discutere del nulla. Ma se ti diverte!

"Be the change that you want to see in the world." - Mohandas Gandhi
JacKnife
Inviato: 24/7/2010 11:50  Aggiornato: 24/7/2010 11:50
So tutto
Iscritto: 21/7/2010
Da: a ovest di paperino
Inviati: 20
 Re: 41 Apollo fa
a NumberSix

E' vero, inutile discutere.

Era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti.
(Paolo Conte)
temponauta
Inviato: 24/7/2010 12:25  Aggiornato: 24/7/2010 12:25
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/4/2010
Da:
Inviati: 2040
 Re: 41 Apollo fa
Autore: nikilist Inviato: 24/7/2010 1:49:23

FAKE FAKE FAKE
ampiamente sbufalato
I dialoghi sono tratti dal mockumentary inglese "Alternative 3" del 1977.






Certamente, così come i crop circles sono fatti da due vecchietti con funicella e tavola di legno e Kenneth Arnold è un semplice uomo d'affari che ha visto i flyng saucers.
Te, ma anche molti altri, avete una considerazione un pò ingenua delle fonti e della loro genuinità.

Decalagon
Inviato: 24/7/2010 13:05  Aggiornato: 24/7/2010 13:05
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: 41 Apollo fa
Il problema più grande di questo apollo 11 è stato il suo inserimento nei libri di storia prima dell'avvento di internet. Se internet fosse esistito a quei tempi le cose sarebbero andate senza dubbio in maniera diversa, esattamente com'è successo per la missione spaziale cinese.

Un bel video riflessivo...

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Xla
Inviato: 24/7/2010 13:30  Aggiornato: 24/7/2010 13:30
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/7/2010
Da:
Inviati: 61
 Re: 41 Apollo fa
forte non sapevo che i rammstein fossero andati sulla luna
salve a tutti sono nuovo...si fa x dire,nuovo nel senso che mi sono deciso ad iscrivermi,ma leggo già da un pò

I disapprove of what you say, but I will defend to the death your right to say it.
Xla
Inviato: 24/7/2010 13:51  Aggiornato: 24/7/2010 13:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/7/2010
Da:
Inviati: 61
 Re: 41 Apollo fa
ho letto (quasi) tutta la discussione, mi ha interessato il link delle foto ufficiali che riprendono dei puntini sulla luna affermando che sono quel che resta delle missioni...in effetti mi sono sempre chiesto come mai,con tutta la tecnologia che abbiamo, nessuno abbia mai fatto delle foto..ora ne vedo un paio che sinceramente non dicono nulla, tra l'altro mi sembrano perfino 'ritoccate' (io uso programmi di fotoritocco quotidianamente), ingrandendo le suddette foto,sopratutto quella con le impronte,mi sembra non ci sia una corrispondenza dell'allineamento nei pixel delle ombre,rispetto alle ombre dei crateri..
ancora oggi mi chiedo come mai,visto che questa discussione è a livello mondiale,basta frequentare un pò di chat e blog in ogni dove x trovare simili discussioni, mi chiedo dicevo come mai nesuno abbia mai fatto foto migliori, eppure i mezzi ci sono!! basti pensare alla qualità di risoluzione di google earth... purtroppo la mancanza di queste foto fa solo pensare al peggio,cioè che il gov usa abbia qualcosina da nascondere...
grazie x l'attenzione

I disapprove of what you say, but I will defend to the death your right to say it.
eriQ
Inviato: 24/7/2010 14:06  Aggiornato: 24/7/2010 14:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
basti pensare alla qualità di risoluzione di google earth


giusto, e poi dovremmo anche avere satelliti come Chandra, che addirittura (per quanto ne so potrebbe essere verissimo) pretende di aver fotografato il centro dell'Universo e i miliardi filamenti che ne fuoriescono ad unire il Tutto, oppure Hubble, che ci ha permesso di guardare indietro nel tempo addirittura a 13 miliardi di anni fa...

non dico di usare questi o di andare fisicamente sulla Luna a fare nuove riprese e fotografie migliori con attrezzature moderne..
ma magari dato che lo Spazio intorno alla terra è ormai pieno di satelliti, usarne uno di potenza anche di molto inferiore ma che permetterebbe comunque di vedere in HD anche la forma dei granelli di terreno sulla Luna proprio no? dobbiamo usare proprio roba così scadente che mostra immagini che potrebbero tranquillamente essere fatte anche a casa con uno sfondo lunare e photoshop?

questa è una gran domanda infatti.. e la loro risposta è: "niente domande! accontentati di ciò che ti diciamo!"

Senza alcun dubbio, c'è anche chi prende alla lettera questo consiglio!

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
DjGiostra
Inviato: 24/7/2010 14:14  Aggiornato: 24/7/2010 14:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 41 Apollo fa
Nikilist dice:
Citazione:
quando l'astronauta la URTA? certo, viene MOSSA e se guardi bene continua ad oscillare impercettibilmente per vari secondi fino all'estinzione del movimento succede perchè sulla luna non c'è aria e quindi non c'è l'agente atmosferico che ne frena l'oscillazione è un'ulteriore prova che stanno sulla luna, visto che non esistono set così grandi dove fare il VUOTO


Ma hai visto il filmato del link ???
perche' io l'ho visto e il movimento della bandiera e' totalmente incompatibile
con l'ipotesi del vuoto !!!!!!
Li l'aria cera eccome !!!!!!
Cazzo si muove per conto suo !!!!
Al massimo questo prova che erano in un posto con poca aria
ma l'aria c'era !!!!
Secondo me erano al chiuso !!!!!!!
Minchia !!!!! ma ti sbugiardi da solo !!!!!
Sei troppo stupido !!!!!!!

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
eriQ
Inviato: 24/7/2010 14:58  Aggiornato: 24/7/2010 14:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Le immagini dal sito che ti ho fatto vedere mostrano una pellicola passata 5 volte al detector, ma rimane comunque ampiamente recuperabile.


puoi rileggermi per cortesia ciò che ho scritto e paragonarlo a ciò che hai scritto tu ora e gentilmente indicarmi dove sia andato a nascondersi il nesso?

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
eriQ
Inviato: 24/7/2010 15:17  Aggiornato: 24/7/2010 15:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Mi spiace ma non sono d'accordo. Se scegli un'immagine da recuperare ti posso far vedere. Le immagini dal sito che ti ho fatto vedere mostrano una pellicola passata 5 volte al detector, ma rimane comunque ampiamente recuperabile.


a parte il fatto che le immagini che si vedono in quel link sono immagini prima e dopo la scansione, pertanto se kodak per vendere le sue pellicole mi dice che sono recuperabili potrei crederci ma anche no.

Ma io voglio vedere il RISULTATO del recupero ad esempio della foto passata 5 volte allo scanner Examiner 3DX 6000.

Prendi quella esatta immagine e recuperala rendendola IDENTICA all'originale, usando magari almeno un Photoshop CS, così sei in ultima generazione, in modo che non si noti minimamente né il passaggio allo scanner né il lavoro di recupero grazie.

Se durante il lavoro fai un video così che io possa vedere le operazioni e i vari passaggi in photoshop te ne sarei più che grato..

Dopo quasi 9 anni che uso photoshop a me risulta veramente impossibile rendere quella immagine uguale all'originale.. soprattutto trovo letteralmente impossibile renderle tutti i toni intermedi che si perdono durante il recupero dei neri e l'accentuazione dei bianchi per ridare luminosità. Questo sia che io usi Livelli, Ombre e Luci, Curve, Luminosità e Contrasto, Metodi di Fusione dei Livelli o aggiunta grafica di toni e tonalità, nonostante la Kodak sul suo sito prometta pellicole miracolose.

Quale migliore occasione per imparare qualcosa di nuovo guardando un professionista fare una cosa che a me risulta impossibile?

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
Fegato17
Inviato: 24/7/2010 15:22  Aggiornato: 24/7/2010 15:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/7/2010
Da:
Inviati: 241
 Re: 41 Apollo fa
eriQ
indicami di preciso il lnik dell'immagine "danneggiata" e il link dell'immagine non danneggiata, così evitiamo malintesi.
Non uso photoshop cs perchè non ce l'ho, ma uso un software altrettanto valido ma freeware.

E' ovvio che non la renderò uguale all'originale perchè non è quello il punto.
Noi non sappiamo come sarebbe stata un'ipotetica foto fatta sulla luna senza aver subito alcun danneggiamento.
Ma la renderò tale che non si possa riconoscere se c'è stato o no danneggiamento da velatura.

superava
Inviato: 24/7/2010 15:29  Aggiornato: 24/7/2010 15:29
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/8/2008
Da: Riolo Terme
Inviati: 416
 Re: 41 Apollo fa
Nikilist lo ripeto. E solo un provocatore con oltretutto il paraocchi; la bandiera sventola eccome, si vede che poverino ha problemi agli occhi e si vede benissimo anche la bandiera nella parte finale dell'angolo è tirata e sotto invece no! si divertono pure a giocare coi fili..

eriQ
Inviato: 24/7/2010 15:42  Aggiornato: 24/7/2010 15:42
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Noi non sappiamo come sarebbe stata un'ipotetica foto fatta sulla luna senza aver subito alcun danneggiamento.



??? La fotografia viene fuori se c'è luce.. poco importa se le foto le fai sulla luna o sulla terra.. è la luce che fa la fotografia, in qualsiasi punto dell'universo tu scelga come punto di osservazione..

il discorso cambia ovviamente per la presenza anche di molte radiazioni diverse da quelle dello spettro visibile e da quelle presenti sulla terra (perchè qui non ci arrivano) alle quali la pellicola viene inevitabilmente esposta.

Una immagine ipoteticamente scattata sulla Luna, con tutte le ipotetiche protezioni necessarie affinché la pellicola compia il viaggio di andata, l'esposizione e il viaggio di ritorno intatta, è identica ad una immagine scattata sulla terra in una situazione di luce simile.. non vedo quale differenza dovrebbe esserci, dato che è protetta dalle radiazioni dannose e pertanto subisce esclusivamente l'esposizione alle frequenze necessarie a creare l'immagine.

In ogni caso, uno scanner è un conto.. le radiazioni nello Spazio sono un altro.. nello Spazio non ci sono scanner, ma radiazioni immensamente maggiori.. non ricordo chi più indietro, ha postato i valori della radioattività delle fasce di van allen paragonandoli a quelli di una bomba atomica.. puoi facilmente dedurre la differenza rispetto ad uno scanner..

Citazione:
E' ovvio che non la renderò uguale all'originale perchè non è quello il punto.


invece è proprio questo il punto, perchè O mi porti una immagine evidentemente recuperata, oppure mi porti una immagine dove oltre a vedersi palesemente il lavoro di recupero, si nota anche la velatura dovuta alla scansione.

In ogni caso, parliamo sempre di un lavoro di recupero effettuato oggi, con Photoshop.. che nel 1969 non era nemmeno in procinto di essere concepito da chicchessia..

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
Fegato17
Inviato: 24/7/2010 15:58  Aggiornato: 24/7/2010 15:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/7/2010
Da:
Inviati: 241
 Re: 41 Apollo fa
eriQ, a ma non interessa e nemmeno ne so abbastanza per mettermi a disquisire di foto sulla luna, radiazioni o fasce di Van Allen.
Io ti sto dimostrando che, una pellicola che passa 5 volte nel detector di un aeroporto, è perfettamente recuperabile, sopratutto se tu non hai a disposizione la foto come sarebbe stata se non fosse passato nel detector.
Cosa che hai detto tu stesso non era possibile da parte tua ottenere nonostante i 9 anni di fotoritocco.

Il mio discorso si ferma lì.

Anche se, mi addentro in un campo minato, perchè appunto ne so ben poco, mi suona strano che le fasce di van allen possano danneggiare in modo irreparabile perfino satelliti e macchinari, anche se schermati, (come avevo letto in un post in questo thread). Le varie sonde che sono state spedite nello spazio le avranno pure passate no? I rover su marte ad esempio. Non le avrebbero passate?
Però mi fermo qua e lascio la parola a chi ne sa più di me.

Fegato17
Inviato: 24/7/2010 16:07  Aggiornato: 24/7/2010 16:07
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/7/2010
Da:
Inviati: 241
 Re: 41 Apollo fa
eriQ, ho fatto.
Posso allegare una foto al post?

Calvero
Inviato: 24/7/2010 16:41  Aggiornato: 24/7/2010 16:48
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
senti...ma davvero sono queste le prove migliori?


Povero sofista (sempre dei miei stivali, ovviamente) ... chissà perché non hai compreso che a volte nella vita (nel caso tuo, miserevole) la Verità non è detto che sia cosa sempre comprovabile. Forse non hai (senza forse) compreso che LC non ha mai millantato di portare le PROVE di cosa sia effettivamente accaduto, MA (cosa che tu non comprendi visto che quando hanno distribuito i cervelli, stavi allacciando le scarpe a Piero Angela) ha invece messo in luce come la vicenda ufficiale sia piena di Falle e incongruenze.

Poi, ovviamente, ti è difficile comprendere che, ad esempio, se qualcuno viene accusato in un processo di aver mentito, non è detto che il Pubblico Ministero DEBBA sapere per forza quale sia la Verità - per potere essere poi legittimato a condannare un imputato di aver giurato il falso.

Dove vivi? nel paese delle meraviglie? mmhh ..neanche lì credo, visto che oltre a essere disonesto non sei neanche dotato di fantasia.

Questo, piccolo qua qua ra qua, per farti capire che i «non sò» di Mazzucco o di qualcun altro non sono riconducibili alla dimostrabilità di un fatto messo sotto inchiesta, ma ad una conoscenza di fattori paralleli e fini a sé stessi.. che ..

...ovviamente, accalappiati dalla forma mentale idiota e cicappina come la tua, vengono raggirati come fossero "prove" che potrebbero dimostrare che le accuse sono infondate. Mentre in sé sono discorsi paralleli, che a torto o a ragione sono esulati dalle accuse mosse da Massimo.

Se tu avessi minimamente ragione sul tuo modo di argomentare, miserabile vigliacco e pezzente intelllettuale, significherebbe che nessuno potrebbe essere dichiarato innocente in un processo poiché il vero colpevole non è stato ancora trovato. Pensa che razza di ******** che sei - in questa tua nenia insistente di raggiri dialettici e finto-diplomatici.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
black
Inviato: 24/7/2010 16:51  Aggiornato: 24/7/2010 16:53
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2009
Da:
Inviati: 844
 Re: 41 Apollo fa
qualcuno dovrebbe spiegare anche il fatto per il quale solo 29g di suolo lunare sono state date ai russi

Citazione:
In URSS, al momento degli sbarchi l'organizzazione madre di ricerca scientifica era l'Istituto di Geochimica, (oggi - Vernadsky Institute) М.А. Capo del Dipartimento meteoritici di questo istituto, il dottor MA Nazarov ha detto che "gli americani hanno trasferito in URSS, 29,4 g di regolite lunare da tutte le spedizioni di Apollo, e dalla nostra raccolta di campioni di Luna-16, 20 e 24" sono stati emessi all'estero, 30,2 g.


-gli scienziati sovietici non hanno mai ricevuto dalla nasa una pietra lunare
-dal 70 al 76 le sonde sovietiche portare sulla terra 300gm di regolite(terrono polveroso) con sonde automatiche ovviamente mai sassi di dimensioni

eriQ
Inviato: 24/7/2010 16:53  Aggiornato: 24/7/2010 16:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Anche se, mi addentro in un campo minato, perchè appunto ne so ben poco, mi suona strano che le fasce di van allen possano danneggiare in modo irreparabile perfino satelliti e macchinari, anche se schermati, (come avevo letto in un post in questo thread). Le varie sonde che sono state spedite nello spazio le avranno pure passate no? I rover su marte ad esempio. Non le avrebbero passate? Però mi fermo qua e lascio la parola a chi ne sa più di me.


beh amico, su questo ci sarebbe da parlare certo, magari con chi ne capisce un po' di più anche di me (non è che io sia un esperto mondiale in radiazioni, pellicole, fotografia, Spazio e via dicendo)

però stà da tenere conto che 41 anni fa le cose erano un po' diverse, anche tecnologicamente, soprattutto in fatto di radiazioni e protezione dalle radiazioni.. se consideriamo già solo che 10 anni prima la maggiore protezione dalle radiazioni consisteva in lavaggio dei panni e doccia..

9 anni non sono tutti di fotoritocco (starei ben oltre adesso), dato che buona parte li ho spesi per imparare a usarlo, photoshop :D

Nonostante possa dire di avere un buon bagaglio tecnico sono certo un david lachapelle né con l'occhio né con photoshop nè tantomeno in ambito di conoscenze tecniche, però se mi metti davanti una immagine recuperata da una pellicola sbiadita (in quel modo poi), non saprò dirti che è stata passata tot volte sotto tale scanner, nè da cosa derivi lo sbiadimento della pellicola (a parte se la causa è la scarsa esposizione o lo sviluppo scarso), ma quasi di certo (posso anche sbagliare, soprattutto se l'esposizione è troppo bassa e avviene in un luogo scarsamente illuminato) posso dirti che è una immagine recuperata da una pellicola sbiadita, solamente osservando la quantità di nero-bianco rispetto ai toni intermedi.. immagino che professionisti più esperti di me sappiano fare anche molto meglio naturalmente..

in tutto questo, teniamo conto del fatto che una immagine originale perfettamente esposta, può essere resa una immagine che sembra recuperata da una pellicola sbiadita, ma non il contrario.

Non voglio di certo fare il saccentone in fotografia (però posso farlo con photoshop), ci mancherebbe altro, però ci sono molte cose che mi sembrano altamente improbabili (alcune impossibili) riguardo la natura di quelle immagini (quelle del presunto sbarco), e non soltanto riguardo l'argomento "fotografia", naturalmente.

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
eriQ
Inviato: 24/7/2010 16:59  Aggiornato: 24/7/2010 16:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Posso allegare una foto al post?


amico lo chiedi a me? credo che si possa fare senza problemi, purchè sia in tema :P

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
Fegato17
Inviato: 24/7/2010 17:06  Aggiornato: 24/7/2010 17:29
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/7/2010
Da:
Inviati: 241
 Re: 41 Apollo fa
Ok, tutto chiaro.
Io photoshop e simili lo uso da una vita per passione e a volte per lavoro e ti posso assicurare che il risultato che ho ottenuto dalla foto velata è in tutto e per tutto uguale, come nitidezza dei colori, luminosità ecc..., all'originale, quindi interscambiabili nel modo più assoluto e potrei sifdarti a riconoscere quale è la recuperata se non avessi visto tu stesso la versione non danneggiata... :)


Ho cercato velocemente qualche informazione, in particolare su wikipedia http://en.wikipedia.org/wiki/Exploration_of_Mars e ho trovato che una sonda nel 1964 ha volato attorno a marte per 7 mesi e mezzo.
5 anni prima dello sbarco sulla luna, reale o finto che sia.
A questo punto sono curioso: tale sonda avrà superato le fasce di Van Allen giusto?

Spero che qualcuno più esperto di me o di te possa rispondere.

Ciao!

amico lo chiedi a me? credo che si possa fare senza problemi, purchè sia in tema :P
Mha.. a te o a chi mi può rispondere senza la necessità di mettere l'immagine su qualche server. :)

Tra l'altro diverse sonde dal 1960 in poi sono state lanciate sia dagli USA che dai russi. Dopo diversi fallimenti, dal 1964 le sonde hanno cominciato a raggiungere marte, anche sonde russe, quindi, anche tutte quelle sonde le dovrebbero aver passato le fasce.

Redazione
Inviato: 24/7/2010 17:33  Aggiornato: 24/7/2010 17:33
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
NIKILIST: Citazione:
[mazzucco]" Che lo spazio sia pieno zeppo di radiazioni cosmiche non l'ho certo detto io.

[NIKILIST]anche qui, portare la fonte, grazie


Ma vai a cagare.

Quando compi 18 anni fammelo sapere.

Redazione
Inviato: 24/7/2010 17:41  Aggiornato: 24/7/2010 17:41
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
FEGATO: Non c'è modo di postare immagini, a meno che tu le metta prima su un server.

Fegato17
Inviato: 24/7/2010 17:42  Aggiornato: 24/7/2010 17:42
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/7/2010
Da:
Inviati: 241
 Re: 41 Apollo fa
Redazione, ok. Grazie.
Ora vedo di trovare un FTP.

euridice1
Inviato: 24/7/2010 18:16  Aggiornato: 24/7/2010 18:16
So tutto
Iscritto: 24/7/2010
Da:
Inviati: 4
 Re: 41 Apollo fa
Fornire degli argomenti a chi non vuole o non è in grado di capire è fatica sprecata. Questi resteranno indietro, non è il loro momento.
Sulla luna l'uomo non è arrivato con le missioni ufficiali, su questo possiamo non avere più dubbi? I militari (non quelli che vediamo in tv però) hanno mezzi per viaggiare nello spazio e pure nel tempo, ma forse hanno di meglio (o peggio) da fare che piantare bandierine.
A questo punto mi spingerei oltre: siamo certi che la luna sia un satellite naturale?

temponauta
Inviato: 24/7/2010 18:45  Aggiornato: 24/7/2010 18:45
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/4/2010
Da:
Inviati: 2040
 Re: 41 Apollo fa
State facendo una caciara sulla velatura delle pellicole per colpa dei raggi X e non vi siete neppure posti il problema se la Luna ha le sue fasce di Van Halen.
Se non le avesse il vento solare avrebbe costruito intere montagne di elio-3, non un grammo per tonnellata.


@ euridice1

Una domanda del genere (perfettamente legittima) equivale qui a chiedere di essere sbranato.
Meglio partire più lentamente.

Xla
Inviato: 24/7/2010 18:52  Aggiornato: 24/7/2010 18:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/7/2010
Da:
Inviati: 61
 Re: 41 Apollo fa
@fegato puoi postarla su facebok indicandoci poi dove andare a guardare,secondo me è il metodo più veloce,anke io non mi destreggio bene con server e ftp

citazione:
Sulla luna l'uomo non è arrivato con le missioni ufficiali, su questo possiamo non avere più dubbi? I militari (non quelli che vediamo in tv però) hanno mezzi per viaggiare nello spazio e pure nel tempo, ma forse hanno di meglio (o peggio) da fare che piantare bandierine.
A questo punto mi spingerei oltre: siamo certi che la luna sia un satellite naturale?

beh direi che non sei andata tanto lontano,senza stare qui a spiegare circa 20 anni di trafila a setacciare qualunque cosa x trovare notizie,posso tranquillamente affermare che (x rispondere a eriQ e fegato) photoshop è solo un giocattolino,avete mai visto i programmi che usano x esempio x fare film di fantascienza pieni di effetti speciali?? io credo che in fatto di tecnologia noi,poveri mortali,siamo indietro di almeno 200 anni, e non è un numero detto a caso...
io penso che ogni tanto ci diano lo zuccherino che ci da l'illusione di andare avanti ma "loro" (e qui entra in gioco la mia parte 'complottista'), siate certi che sono mooooolto più avanti...il loro problema è appunto come giustificare determinate cose fatte con la loro tecnologia,cose impossibili x la nostra tecnologia,ed ecco che ogni tanto spunta qualke fantastica invenzione atta a giustificare magari "poi" qualke fatto prima inspiegabile...
capisco che questo mio punto di vista sia difficile da comprendere ma, posso assicurarvi che è nato dopo anni e anni di riflessioni,studi,cronache,libri,perfino film e telefilm, e quant'altro riguardasse l'argomento x poco importante che fosse, non l'ho partorito dall'oggi al domani...
oggi come oggi sono contento che ci sia gente come voi che si appassiona a queste cose,ma in questo ambito non credo basti solo cercare le prove "tangibili" che spesso sono occultate,ma si debba saper leggere tra le righe,quand'anche le righe fossero quasi inesistenti e pensare che dall'altra parte ci sia anke qualkuno che ha interesse a farci conoscere certe cose,xkè se così non fosse non credo noi saremmo qui a parlarne xkè certe cose semplicemente non 'esisterebbero'...

I disapprove of what you say, but I will defend to the death your right to say it.
Xla
Inviato: 24/7/2010 18:59  Aggiornato: 24/7/2010 18:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/7/2010
Da:
Inviati: 61
 Re: 41 Apollo fa
e,aggiungerei anke che il mio pensiero è in continuo aggiornamento...fino a poco tempo fa ero convinto che gli alieni fossero già sulla terra,ma con le nuove conoscenze fatte negli ultimi anni ad oggi sono quasi persuaso del contrario,addirittura che sia impossibile, anke se parte della mia coscienza ingenua e da bambino cerca disperatamente di credere ancora che siano qui.. .

I disapprove of what you say, but I will defend to the death your right to say it.
eriQ
Inviato: 24/7/2010 19:22  Aggiornato: 24/7/2010 19:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Ok, tutto chiaro. Io photoshop e simili lo uso da una vita per passione e a volte per lavoro e ti posso assicurare che il risultato che ho ottenuto dalla foto velata è in tutto e per tutto uguale, come nitidezza dei colori, luminosità ecc..., all'originale, quindi interscambiabili nel modo più assoluto e potrei sifdarti a riconoscere quale è la recuperata se non avessi visto tu stesso la versione non danneggiata... :)


cioè, fammi capire, tu sei andato su link che hai postato prima

http://www.kodak.com/global/it/service/publications/tib5201b.jhtml

hai preso la foto della donna con i capelli rossi a centro pagina (c'è la versione originale, quella dopo una scansione dell'intero bagaglio e quella dopo 5 scansioni dell'intero bagaglio allo scanner Examiner 3DX 6000), hai preso la terza, ovvero la più sbiadita, quella passata sotto lo scanner per 5 volte, e tu l'hai resa uguale in tutto e per tutto all'originale?

ti sfido io (sempre con simpatia ovviamente) a postarmele entrambi (l'originale e quella sbiadita dopo 5 scansioni che hai recuperato)! ;)

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
fefochip
Inviato: 24/7/2010 19:46  Aggiornato: 24/7/2010 19:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: 41 Apollo fa
Xla
Citazione:
anke se parte della mia coscienza ingenua e da bambino cerca disperatamente di credere ancora che siano qui

e perchè? è una cosa automaticamente "buona"?

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
nikilist
Inviato: 24/7/2010 19:53  Aggiornato: 24/7/2010 19:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Ma vai a cagare.


oh oh, qcuno è rimasto vittima dei suoi stessi diktat..

mi spiace, ma l'hai detto tu che le info "valgono meno di zero" se non sono supportate da fonti e dai metodi utilizzati per effettuare le stime, mica io.

Quindi NON SAI proprio quante radiazioni ci sono sulla superficie lunare? Ma se NON LO SAI ("E che ne so? Mica faccio l'indovino di mestiere")come fai a dire che le foto devono velarsi?

@calvero: ancora insulti? Ma perché tanto odio?

manneron
Inviato: 24/7/2010 20:04  Aggiornato: 24/7/2010 20:31
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/2/2006
Da:
Inviati: 951
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
I contenuti di questo testo mi han fatto riflettere al pari dei contenuti degli articoli che giudicano le missioni Apollo una montatura e per adesso la mia opinione è che forse la prima missione Apollo è una montatura ma in seguito le altre sembrano essere state realizzate davvero.


si sono d'accordo con questa impostazione. la prima potevano anche fingerla e sarebbero anche giustificati se poi le altre sono andate come sono andate. c'erano fondati motivi politici ed economici per dover avere un successo a tutti i costi. per quanto riguarda le fasce di van allen, è questione sia di schermatura ma anche di velocità con cui si passa attraverso.
I piloti non sono fisici, poco gliene frega delle fasce di van allen se gli dicono tieni la barra dritta e vai a questa velocità che non c'è problema, loro fanno quello che gli viene detto e basta, tra l'altro erano militari, gente che non fa domande se gli viene garantito che è tutto a posto.

euridice1
Inviato: 24/7/2010 20:31  Aggiornato: 24/7/2010 20:31
So tutto
Iscritto: 24/7/2010
Da:
Inviati: 4
 Re: 41 Apollo fa
Gli "alieni" sono sulla terra dalla notte dei tempi, sono i vecchi dèi di tutte le civiltà. Adesso hanno preso forma tecnologica, forse perchè abbiamo aguzzato la vista, oppure si tratta solamente dell'ennesima lente deformante...non sono né buoni né cattivi, agiscono per proprio tornaconto (in realtà s'illudono di perseguire il proprio bene, ma non possono rendersene conto).

Una riflessione: perchè la maggior parte delle persone, pur avendo i requisiti per capire, ha timore di considerare versioni della realtà diverse da quelle ufficiali, pur notandone le incongruenze? In fondo il pensiero è libero...oppure no? Se ci sbagliamo, poco male, cambieremo strada, l'unico vero errore è non cercare.

DjGiostra
Inviato: 24/7/2010 20:40  Aggiornato: 24/7/2010 20:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 41 Apollo fa
nikilist dice:
Citazione:
Citazione:
Ma vai a cagare.
oh oh, qcuno è rimasto vittima dei suoi stessi diktat.. mi spiace, ma l'hai detto tu che le info "valgono meno di zero" se non sono supportate da fonti e dai metodi utilizzati per effettuare le stime, mica io.


1 - Mi associo al "vai a cagare" di Massimo !!!!!!
2 - Cavilli e cavilli !!!!! guardi il dito e non vedi la luna !!!!!!!!
Se piuttosto di perderti nei particolari guardassi le cose nell'insieme
capiresti le merdate che stai dicendo !!!!!!!!!!!!

Nikilist dice :



Citazione:
Quindi NON SAI proprio quante radiazioni ci sono sulla superficie lunare? Ma se NON LO SAI ("E che ne so? Mica faccio l'indovino di mestiere")come fai a dire che le foto devono velarsi?


Se sulla terra in pieno agosto stai sotto il sole x 3 ore ti abrustolisci
e abbiamo la protezione del campo magnetico e dell'ozono
e chi piu' ne ha piu' ne metta, cosa pensi che succeda su un
pianeta dove non c'e' atmosfera che protegge ??????
Tanto per dirne una !!!!!!!!!!!!

nikilist dice :
Citazione:
@calvero: ancora insulti? Ma perché tanto odio?


Lo istighi !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
black
Inviato: 24/7/2010 21:06  Aggiornato: 24/7/2010 21:07
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2009
Da:
Inviati: 844
 Re: 41 Apollo fa
e i russi con questa cosa facevano?????


Xla
Inviato: 24/7/2010 21:10  Aggiornato: 24/7/2010 21:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/7/2010
Da:
Inviati: 61
 Re: 41 Apollo fa
@fefochip
e perchè? è una cosa automaticamente "buona"?

beh non ho mai parlato di buono o cattivo...ma, visto che lo chiedi, in tutta coscienza ho sempre pensato che una civiltà talmente evoluta da arrivare fin qui, visto il tempo che ci vuole, non potesse essere cattiva... sarebbe illogico direbbe spock lunga vita e prosperità

@euridice1
cit:
Gli "alieni" sono sulla terra dalla notte dei tempi, sono i vecchi dèi di tutte le civiltà...

ci sei andata di nuovo vicinissima ma non è esattamente così, evidentemente non hai ancora raggiunto la piena maturità o non hai ancora appreso tutto ciò che cè da sapere nemmeno io beninteso,ma ero già arrivato a quella conclusione molto tempo addietro ma ora l'ho dovuta rivedere..

cit:
'Una riflessione etc.....'
il pensiero è liberissimo,assolutamente d'accordo, ma forse la versione della realtà va oltre la tua stessa immaginazione e di quella della maggior parte delle persone...
qualcuno disse tempo fa:"io sono dio"
ma queste semplici parole vennero fraintese,forse x la loro ovvietà, e vennero intrise di significati che ancora oggi pesano su tutta l'umanità,quando la semplicissima risposta era propro là, in quelle 3 parole...

I disapprove of what you say, but I will defend to the death your right to say it.
euridice1
Inviato: 24/7/2010 21:20  Aggiornato: 24/7/2010 21:20
So tutto
Iscritto: 24/7/2010
Da:
Inviati: 4
 Re: 41 Apollo fa
Caro Xla, se l'Up non ci rovina il gioco, arriveremo a capire molte cose in questa vita.

Redazione
Inviato: 24/7/2010 22:45  Aggiornato: 24/7/2010 22:45
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
FEGATO: "Redazione, ok. Grazie. Ora vedo di trovare un FTP."

No, non un FTP. Devi trovare un server PUBBLICO, che ti permetta di linkare l'immagine. Se non riesci mandamela in email, a redazione AT luogocomune.net, scrivendo nel soggetto "foto da pubblicare".

Decalagon
Inviato: 24/7/2010 22:49  Aggiornato: 24/7/2010 22:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: 41 Apollo fa
Per caricare un'immagine da pubblicare basta andare qua:

www.imageshack.us

O voleva fare in un altro modo? Non ho capito.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Cleaner
Inviato: 25/7/2010 0:17  Aggiornato: 25/7/2010 0:17
Mi sento vacillare
Iscritto: 17/10/2006
Da:
Inviati: 402
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Ok, tutto chiaro. Io photoshop e simili lo uso da una vita per passione e a volte per lavoro e ti posso assicurare che il risultato che ho ottenuto dalla foto velata è in tutto e per tutto uguale, come nitidezza dei colori, luminosità ecc..., all'originale, quindi interscambiabili nel modo più assoluto e potrei sifdarti a riconoscere quale è la recuperata se non avessi visto tu stesso la versione non danneggiata... :)


cioè, fammi capire, tu sei andato su link che hai postato prima

http://www.kodak.com/global/it/service/publications/tib5201b.jhtml

hai preso la foto della donna con i capelli rossi a centro pagina (c'è la versione originale, quella dopo una scansione dell'intero bagaglio e quella dopo 5 scansioni dell'intero bagaglio allo scanner Examiner 3DX 6000), hai preso la terza, ovvero la più sbiadita, quella passata sotto lo scanner per 5 volte, e tu l'hai resa uguale in tutto e per tutto all'originale?

ti sfido io (sempre con simpatia ovviamente) a postarmele entrambi (l'originale e quella sbiadita dopo 5 scansioni che hai recuperato)! ;)


Che senso ha postare la foto "recuperata" senza descrivere i passaggi?
Basta prendere la foto buona e lavorarci un pò e dire che è quella velata recuperata.

Se vuoi convincerci che è possibile,devi dire cosa hai usato,come lo hai usato e magari qualche passaggio intermedio.

Anzi,se usi questo programma,salvi il video del desktop mentre lavori e puoi condividerlo tramite i loro server immediatamente.
GoView

Grazie.

Manfred
Inviato: 25/7/2010 0:29  Aggiornato: 25/7/2010 0:30
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 3/11/2009
Da: Osnabrück
Inviati: 2094
 Re: 41 Apollo fa
"Riposto"

Inviato: 24/7/2010 9:20  Aggiornato: 24/7/2010 9:38

 Re: 41 Apollo fa
Nikilist

Puoi cortesemente "postare" la fonte che attesta la tua appartenenza alla razza umana, la constatazione che tu sappia scrivere su un "thread" potrebbe non essere scientificamente sufficiente come prova.

Fegato17
Inviato: 25/7/2010 0:45  Aggiornato: 25/7/2010 0:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/7/2010
Da:
Inviati: 241
 Re: 41 Apollo fa
hai preso la foto della donna con i capelli rossi a centro pagina (c'è la versione originale, quella dopo una scansione dell'intero bagaglio e quella dopo 5 scansioni dell'intero bagaglio allo scanner Examiner 3DX 6000), hai preso la terza, ovvero la più sbiadita, quella passata sotto lo scanner per 5 volte, e tu l'hai resa uguale in tutto e per tutto all'originale? ti sfido io (sempre con simpatia ovviamente) a postarmele entrambi (l'originale e quella sbiadita dopo 5 scansioni che hai recuperato)! ;)
E' esattamente ciò che ho fatto.

O meglio, le due foto non sono perfettamente uguale, ma quella che ho elaborato io partendo da quella passata 5 volte, magari potrà non essere esattamente uguale a quella non passata al detector, ma è assolutamente plausibile e ti sfido a dire, onestamente, che quella è una elaborazione da una foto velata da 5 passaggi al detector.
Ti sfido, in amicizia ovviamente...
Non male l'idea di facebook, ma dovrei creare un profilo apposito.
Ora vedo....

Fegato17
Inviato: 25/7/2010 1:03  Aggiornato: 25/7/2010 1:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/7/2010
Da:
Inviati: 241
 Re: 41 Apollo fa
Che senso ha postare la foto "recuperata" senza descrivere i passaggi? Basta prendere la foto buona e lavorarci un pò e dire che è quella velata recuperata. Se vuoi convincerci che è possibile,devi dire cosa hai usato,come lo hai usato e magari qualche passaggio intermedio.
Per ora devi accontentarti della descrizione dei passaggi, perchè di farti il video, perdonami, ma ora proprio non posso per questioni di spazio fisico su disco.

Comunque:
le parti da trattare in modo diverso sono 2:
. lo sfondo
. la persona.

lo sfondo è molto semplice da sistemare tramite curve e tonalità / saturazione.
La persona è più complessa perchè ho dovuto ulteriormente dividerla in due: il viso ed il maglione.
Il viso molto semplice: come sopra curve e tonalità.
Il maglione ho dovuto suddividere la parte scura con le bande del collo, ma anche qua sistemata con curve e tonalità/saturazione.
La scontornatura l'ho fatta tramite "bacchetta magica" e scontornatura manuale.

Chi ha un minimo di esperienza in fotoritocco si renderà conto che non è assolutamente nulla di così complicato.
Gli altri che non hanno esperienza o non si fidano delle mie descrizioni.. bhe.. non so che dirvi.. fatevi l'esperienza e provate anche voi.. :)

Da qua puoi vedere le foto:
http://www.facebook.com/album.php?aid=27&l=230d6a706f&id=100001422060342

Considerate che ho impiegato qualche minuto a fare il lavoro, quindi perdendoci più tempo si può migliorare il risultato.

E aggiungo: il tutto fatto con Gimp, software di grafica totalmente free.

nikilist
Inviato: 25/7/2010 1:22  Aggiornato: 25/7/2010 1:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
x djgiostra:

Citazione:
e il movimento della bandiera e' totalmente incompatibile con l'ipotesi del vuoto !!!!!!


Descrivimi secondo te come dovrebbe essere in modo dettagliato il movimento di una bandiera del vuoto che viene urtata.
Visto che per te QUEL movimento è incompatibile col vuoto, come doveva comportarsi quella bandiera?

Cleaner
Inviato: 25/7/2010 1:32  Aggiornato: 25/7/2010 1:32
Mi sento vacillare
Iscritto: 17/10/2006
Da:
Inviati: 402
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:

hai preso la foto dopo 1 scansione e non quella dopo 5......

Fegato17
Inviato: 25/7/2010 1:40  Aggiornato: 25/7/2010 1:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/7/2010
Da:
Inviati: 241
 Re: 41 Apollo fa
hai preso la foto dopo 1 scansione e non quella dopo 5......

Ooops...
Hai ragione, scusami.
Mi sono sbagliato...
E' che il mio browser mi ha impaginato male il sito e mi dava la didascali delle 5 scansioni vicino a quella che in realtà ha passato 1 scansione.
Chiedo scusa a eriQ.

Per quello che mi sembrava strano che una foto di quel tipo si dichiarasse che non era possibile recuperarla...

:)

Chiedo umilmente scusa...
Cerco di recuperare un po' di tono chiedendo se qualcuno è abbastanza esperto da spiegare come è possibile che le sonde tra il 1964 e il 1970 siano potute arrivare a ridosso di marte, passando quindi le fasce di Van Allen, sempre che per arrivare a ridosso di Marte sia effettivamente necessario attraversarle...

temponauta
Inviato: 25/7/2010 1:44  Aggiornato: 25/7/2010 2:48
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/4/2010
Da:
Inviati: 2040
 Re: 41 Apollo fa
E' solo una perdita di tempo dannarsi l'anima ad analizzare materiale fornito da chi decide come fornirlo fin dall'inizio.
Sarà sempre insufficiente per raggiungere un risultato utile.
Per verificare questa amara verità è sufficiente passeggiare per la sezione Luna del sito http://photojournal.jpl.nasa.gov/

Si vedrà che le foto che riguardano i siti degli allunaggi vengono pubblicate con risoluzioni molto basse:

es. 570x570 per "Apollo 16, Footsteps Under High Sun"(PIA13247):



mentre, sempre utilizzando il Lunar Reconnaissance Orbiter, possono ricavare immagini molto più nitide:

es. 1600x1600 per "Mountains of the Moon"(PIA12927):

mountains

Anche se in realtà sarebbero ancora più nitide (almeno 3000x3000) ma non le vanno certo a "regalare" al pubblico.

In sostanza, come hanno sempre fatto, giocano al gatto col topo, e purtroppo al topo deve star bene così, volente o nolente.
Ma forse ora neanche si divertono più: ci compatiscono e basta.

Fegato17
Inviato: 25/7/2010 1:50  Aggiornato: 25/7/2010 1:50
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/7/2010
Da:
Inviati: 241
 Re: 41 Apollo fa
Temponauta, non essendoci alcun riferimento nella foto non è possibile dire se sia più dettagliata la prima foto dall'alto o la seconda.
La didascalia della seconda foto parla di 100 km di diametro di un cratere, quindi rischia di essere più piccola una eventuale orma nella seconda foto che nella prima. O no?

superava
Inviato: 25/7/2010 2:26  Aggiornato: 25/7/2010 2:26
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/8/2008
Da: Riolo Terme
Inviati: 416
 Re: 41 Apollo fa
Per Nikilist:
"Descrivimi secondo te come dovrebbe essere in modo dettagliato il movimento di una bandiera del vuoto che viene urtata.
Visto che per te QUEL movimento è incompatibile col vuoto, come doveva comportarsi quella bandiera?"

Rincoglionito, si vede che non hai capito...qui quello che deve spiegare(visto che difendi,strenuamente aggiungo io) la versione ufficiale sei te.
Le cose nel vuoto non si muovono a meno che non abbiano una forza che le possa attrarre o una forza autonoma che la muova, MEN CHE MENO SI METTONO A SVENTOLARE!

temponauta
Inviato: 25/7/2010 2:43  Aggiornato: 25/7/2010 2:43
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/4/2010
Da:
Inviati: 2040
 Re: 41 Apollo fa
@ Fegato17

In effetti mi hai fatto riflettere e ritengo che le foto dei siti di allunaggio (ci sono anche sonde sovietiche) siano ritagli di immagini zoomate.
Questo spiegherebbe la minore densità di pixel per immagine e, a questo punto, anche l'inesistenza di immagini abbastanza nitide da costituire la prova provata.
Grazie dell'osservazione.

Tolgo la seconda immagine che allarga troppo il video.

Calvero
Inviato: 25/7/2010 3:28  Aggiornato: 25/7/2010 3:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
@calvero: ancora insulti? Ma perché tanto odio?


... si chiama dovere di cronaca

l'odio, con te, non c'entra:
- sottolineare e rendere evidente invece, senza esitazioni, coloro che fanno della frustrazione un metodo per vanificare gli sforzi di coloro che alzano la testa.

Siamo tutti uguali caro collega, nei confronti delle verità .. nessuno è più bello di un altro: né tu, né io, né nessun altro, e per dirla alla Oscar Wilde

«siamo tutti nel fango, ma qualcuno guarda le stelle»

Diciamo che è corretto operare per non confondere la cacca con la cioccolata. (indovina da quale parte stai )

Insulti??

Uno che ruba lo chiamo ladro, e non lo insulto. Ci sei?

Uno che cinicamente e, approfittando di non essere a quattrocchi col prossimo, denigra con sberleffi la sensibilità altrui della Vita e della Morte dei propri cari, lo chiamo Vigliacco ..e non è un insulto.

Uno che continua a giocare tra la forma delle argomentazioni e i concetti, a seconda delle convenienze è disonesto. Senza contare che ti ho anche illuminato sul tuo metodo ... ma lì diventi un mercante con le sue classiche orecchie

ecc. ecc. ecc.

«il Sapere non è fatto per comprendere, ma per prendere posizione»

Tu invece sgusci, raggiri, come i vermi ti arricci (per offrire minore superficie e non essere calpestato), devi, glissi, ritardi le risposte, particellizzi a seconda dei concetti e unifichi a seconda della forma ... e di fronte a tutto a questo mi sforzo semplicemente di mettere a nudo la tua reale forma.

E quale odio??

Ti chiamo soltanto per nome collega: - e già il tuo Nick/name la dice lunga sulle intenzioni che hai di portare qui qualcosa in cui realmente "credi": lapsus Freudiano, giusto? ... BINGO

.. torna a casa mascherina. Non stai facendo un buon lavoro per Piero Angela, bada che ti levano la mansione

sei smascherato

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
manneron
Inviato: 25/7/2010 4:07  Aggiornato: 25/7/2010 5:14
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/2/2006
Da:
Inviati: 951
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Rincoglionito, si vede che non hai capito...qui quello che deve spiegare(visto che difendi,strenuamente aggiungo io) la versione ufficiale sei te.
Le cose nel vuoto non si muovono a meno che non abbiano una forza che le possa attrarre o una forza autonoma che la muova, MEN CHE MENO SI METTONO A SVENTOLARE!


questa è buona...
allora le cose nel vuoto se gli viene impressa una forza si muovono e continuano a muoversi indefinitamente perchè essendoci vuoto non c'è attrito. la bandiera sventola semplicemente perchè urtata e trattenuta dalle due aste, quella verticale e quella superiore orizzontale. La stoffa che anche sulla luna tende ad andare verso la superficie, si comporta esattamente come un pendolo, cioè sembra sventolare... ma sarà banale... Se sulla luna ci metti un'asta a L rovesciata con appeso un filo a piombo, poi urti l'asta, non ti sembra che sia normale aspettarsi che il filo oscilli come sulla terra? che dovrebbe fare?
Basta ragionare: se la bandiera fosse stata sott'acqua avrebbe oscillato di più o di meno se urtata con la stessa forza che nell'aria? (supponendo entrambi i mezzi in quiete) probabilmente meno incontrando più resistenza. quindi mezzo meno denso=+ oscillazioni e più frequenti. meno denso del vuoto non c'è altro, quindi oscilla alla grande.
Tieni presente che in un'ipotetica simulazione, se avessero sbagliato su questo punto, sarebbe stato un errore colossale. quindi anche se fossero stati sulla terra lo avrebbero simulato esattamente come sarebbe sembrato sulla luna, non è che mancavano gli studiosi di fisica a quel tempo, anzi, erano anche meglio di quelli di adesso.
Capisco che possano esserci cose strane, ma se gli contestate ste robe, poi è ovvio che la nasa manco si degni di rispondere, sono anche domande indecenti per fisici che studiano una vita.

Citazione:

E solo un provocatore con oltretutto il paraocchi; la bandiera sventola eccome, si vede che poverino ha problemi agli occhi e si vede benissimo anche la bandiera nella parte finale dell'angolo è tirata e sotto invece no! si divertono pure a giocare coi fili..

il fatto che la bandiera tenda a stare giù nell'angolo e proprio l'effetto della mancanza d'aria. pura caduta gravitazionale, cosa che qui sulla terra non siamo abituati a vedere.
Potete contestare altre cose, ma questa la capisco anche da me che non è contestabile. Riflettiamo un attimo e non esageriamo.

eriQ
Inviato: 25/7/2010 4:44  Aggiornato: 25/7/2010 4:44
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
posso tranquillamente affermare che (x rispondere a eriQ e fegato) photoshop è solo un giocattolino,avete mai visto i programmi che usano x esempio x fare film di fantascienza pieni di effetti speciali??


amico ma a parte che ci tengono indietro tecnologicamente, a parte che phototshop è un programma per fotoritocco e che i programmi che usano a hollywood per il cinema sono programmi video (photoshop lo usano per creare la locandina) e che quindi in realtà non può esserci un paragone da fare.. io e fegato parlavamo di altro

il discorso "è possibile o no prendere una immagine presa da una pellicola troppo sbiadita, e rendere una immagine dove non si noti né lo sbiadimento né il lavoro di ritocco?" è parte di un discorso maggiore..

tra l'altro nel 1969 neanche esisteva il personal computer (PC).. figurarsi photoshop..

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
eriQ
Inviato: 25/7/2010 5:10  Aggiornato: 25/7/2010 5:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Chiedo scusa a eriQ


amico ci mancherebbe altro.. sono cose che succedono.. ci sono un boato di post e capita di confondersi con tutte le cose che si scrivono.. :P

comunque è ovvio che tutto ciò non stà a dimostrare che lo sbarco del '69 non è avvenuto, ma solo che da una pellicola che perde troppo dettaglio e troppi neri non si può tirare fuori una immagine "insospettabile"..

questo è ovviamente legato al fatto che 41 anni fa non poteva esserci una conoscenza sulle radiazione poi così evoluta, visto che nel '59 la tecnologia di protezione migliore consisteva ancora in "lavaggio panni e doccia".. ci vuole tempo per conoscere cose che funzionano a lungo termine.. e per cose come le radiazioni 10 anni non sono certo sufficienti per raggiungere il top..

così, se è vero che le pellicole devono aver attraversato una parte di Spazio contenente troppe radiazioni, dato che per ovvi motivi le protezioni (che neanche oggi sono al top, anzi..) necessarie affinchè le immagini giungessero così ben fatte sulla Terra non potevano esistere, viene da sè dedurre che o nello Spazio in realtà non ci sono poi così tante radiazioni come dicono, oppure quelle immagini non sono vere (nel senso che non sono state scattate sulla Luna), perchè è evidente che, per come appaiono, non hanno avuto alcun bisogno di un fotoritocco poi così notevole..

tenendo poi in considerazione che in quegli anni il fotoritocco consisteva in una leggera sfocatura allo scatto (per allisciare la pelle), pennello e china per ritoccare le immagini già stampate o, nei casi più "artistici" tipo preistoria del fotomontaggio, in un vero e proprio collage di parti di negativi ritagliate a forbice e fisicamente sovrapposte al momento dell'esposizione (non so se riesci a immaginare la mole di lavoro e la pazienza necessarie), pensare che sia stato possibile all'epoca prendere una immagine praticamente cancellata e farla arrivare fino a oggi come "foto scattata sulla Luna" è una pretesa da cartone animato..

poi come tu giustamente dici, c'è anche da prendere in considerazione le apparecchiature che ipoteticamente sono arrivate su altri pianeti ed hanno riportato immagini altrettanto ben fatte..

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
eriQ
Inviato: 25/7/2010 5:28  Aggiornato: 25/7/2010 5:28
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
autocitazione

Citazione:
pensare che sia stato possibile all'epoca prendere una immagine praticamente cancellata e farla arrivare fino a oggi come "foto scattata sulla Luna" è una pretesa da cartone animato..


ho fatto un po' di confusione (mi appello all'orario, le 5:30!!)

correggo

"pensare che sia stato possibile fare delle foto in quelle condizioni sulla Luna e riportarle qui tirando fuori immagini ben fatte come se fossero state scattate in condizioni normali sulla Terra, è una pretesa da cartone animato"

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
eriQ
Inviato: 25/7/2010 5:32  Aggiornato: 25/7/2010 5:32
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
tipo preistoria del fotomontaggio, in un vero e proprio collage di parti di negativi ritagliate a forbice e fisicamente sovrapposte al momento dell'esposizione


al momento della stampa su carta

smetto di scrivere e vado a nanna sennò ogni post devo correggere qualcosa..

a domani

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
superava
Inviato: 25/7/2010 5:55  Aggiornato: 25/7/2010 5:55
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/8/2008
Da: Riolo Terme
Inviati: 416
 Re: 41 Apollo fa
Per Manneron
Si hai ragione,anche quella è cmq una forza che riceve l'oggetto.
Si puo' muovere un poco..per l'energia avuta.non sventolare continuamente, e cmq se la guardi bene è particolarmente tesa su un lato piuttosto che l'altro nella prima parte del video..a me pare strana sta cosa..e poi parte a sventolare senza che nessuno la tocchi verso la fine del video...li non so da dove possa provenire l'energia.

Adesso se la trovo(se mi ricordo bene) posto un articolo dove veniva "ufficialmente?" ammesso un ritocco a una foto della bandiera americana sulla luna fotografata mentre sventolava

nikilist
Inviato: 25/7/2010 8:21  Aggiornato: 25/7/2010 8:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
"allora le cose nel vuoto se gli viene impressa una forza si muovono e continuano a muoversi indefinitamente perchè essendoci vuoto non c'è attrito. la bandiera sventola semplicemente perchè urtata e trattenuta dalle due aste, quella verticale e quella superiore orizzontale. La stoffa che anche sulla luna tende ad andare verso la superficie, si comporta esattamente come un pendolo, cioè sembra sventolare... ma sarà banale... Se sulla luna ci metti un'asta a L rovesciata con appeso un filo a piombo, poi urti l'asta, non ti sembra che sia normale aspettarsi che il filo oscilli come sulla terra? che dovrebbe fare?
Basta ragionare: se la bandiera fosse stata sott'acqua avrebbe oscillato di più o di meno se urtata con la stessa forza che nell'aria? (supponendo entrambi i mezzi in quiete) probabilmente meno incontrando più resistenza. quindi mezzo meno denso=+ oscillazioni e più frequenti. meno denso del vuoto non c'è altro, quindi oscilla alla grande.
Tieni presente che in un'ipotetica simulazione, se avessero sbagliato su questo punto, sarebbe stato un errore colossale. quindi anche se fossero stati sulla terra lo avrebbero simulato esattamente come sarebbe sembrato sulla luna, non è che mancavano gli studiosi di fisica a quel tempo, anzi, erano anche meglio di quelli di adesso.
Capisco che possano esserci cose strane, ma se gli contestate ste robe, poi è ovvio che la nasa manco si degni di rispondere, sono anche domande indecenti per fisici che studiano una vita."


quoto

nikilist
Inviato: 25/7/2010 8:23  Aggiornato: 25/7/2010 8:23
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Uno che cinicamente e, approfittando di non essere a quattrocchi col prossimo, denigra con sberleffi la sensibilità altrui della Vita e della Morte dei propri cari, lo chiamo Vigliacco


mi limito a denigrare l'ignoranza scientifica di alcuni soloni
questo può essere solo un buon servizio

Fegato17
Inviato: 25/7/2010 10:18  Aggiornato: 25/7/2010 10:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/7/2010
Da:
Inviati: 241
 Re: 41 Apollo fa
questo è ovviamente legato al fatto che 41 anni fa non poteva esserci una conoscenza sulle radiazione poi così evoluta, visto che nel '59 la tecnologia di protezione migliore consisteva ancora in "lavaggio panni e doccia".. ci vuole tempo per conoscere cose che funzionano a lungo termine.. e per cose come le radiazioni 10 anni non sono certo sufficienti per raggiungere il top..

Rimane il fatto che in realtà sembra che le conoscenze delle radiazioni nelle fasce di Van Allen fossero sufficienti da far arrivare fin dal 1964 delle sonde su Marte, quindi dopo aver passato le fasce.

Ne consegue che opportunamente schermate, sonde e quan'altro di tecnologico c'era dentro alla sonde, possono passare le fasce di Van Allen senza subire danni, visto che poi le sonde in effetti ci hanno inviato immagini e filmati della superficie del pianeta Marte.
Tutto questo a partire dal 1964.

Manfred
Inviato: 25/7/2010 10:27  Aggiornato: 25/7/2010 10:27
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 3/11/2009
Da: Osnabrück
Inviati: 2094
 Re: 41 Apollo fa
vediamo se continui a non rispondere

Riposto per la terza volta



Nikilist

Puoi cortesemente "postare" la fonte che attesta la tua appartenenza alla razza umana, la constatazione che tu sappia scrivere su un "thread" potrebbe non essere scientificamente sufficiente come prova.


e aggiungo




cit

Tieni presente che in un'ipotetica simulazione, se avessero sbagliato su questo punto, sarebbe stato un errore colossale. quindi anche se fossero stati sulla terra lo avrebbero simulato esattamente come sarebbe sembrato sulla luna, non è che mancavano gli studiosi di fisica a quel tempo, anzi, erano anche meglio di quelli di adesso.


Le fonti prego, o è una tua supposizione senza alcun valore scientifico ed investigativo.

DjGiostra
Inviato: 25/7/2010 10:44  Aggiornato: 25/7/2010 10:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 41 Apollo fa
Nikilist dice :
Citazione:
x djgiostra: Citazione: e il movimento della bandiera e' totalmente incompatibile con l'ipotesi del vuoto !!!!!! Descrivimi secondo te come dovrebbe essere in modo dettagliato il movimento di una bandiera del vuoto che viene urtata. Visto che per te QUEL movimento è incompatibile col vuoto, come doveva comportarsi quella bandiera?


Allora:
SECONDO ME in mancanza di aria e con una gravita' ridotta ma PRESENTE,
se urtata la bandiera oscillerebbe CON REGOLARITA' DISCENDENTE
FINO A FERMARSI !!!!!
Cosa che non mi pare succedere nel filmato !!!!!
Questa e' la dimostrazione della tua malafede !!!!!
Li il movimento puo' essere causato solo dalla spinta leggerissima
dell'aria !!!!!
Io non sono un fisico ma la cosa mi sembra abbastanza ovvia !!!!
E con questo chiudo la mia partecipazione alla discussione con te
visto che mi caghi solo quando puoi rispondere con cazzate del genere
Ribadisco:
Nikilist: vai a cagare.Sei un disturbatore debuncherino cicappino e secondo me dovrebbero smettere di risponderti che tanto e' come parlare con un muro di gomma !!!! In poche parole :HAI ROTTO IL CAZZO !!!!!!!

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
Xla
Inviato: 25/7/2010 12:00  Aggiornato: 25/7/2010 12:00
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/7/2010
Da:
Inviati: 61
 Re: 41 Apollo fa
scusa euri,come detto nel mio primo post sono nuovo,non capisco bene i termini, cosè l'Up??

I disapprove of what you say, but I will defend to the death your right to say it.
Xla
Inviato: 25/7/2010 12:29  Aggiornato: 25/7/2010 12:29
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/7/2010
Da:
Inviati: 61
 Re: 41 Apollo fa
cit.:
tra l'altro nel 1969 neanche esisteva il personal computer (PC).. figurarsi photoshop.
...visto che nel '59 la tecnologia di protezione migliore consisteva ancora in "lavaggio panni e doccia"..

scusa eriQ ma tu continui ad affermare che in quel periodo non c'era la possibilità di fare o non fare certe cose, ma ti posso garantire che la tecnologia c'era eccome, ma non x noi...
il pc non esisteva x noi, le foto sono volutamente sgranate xkè non potevano e non possono a tutt'oggi farci vedere cosa cè lassù...
non voglio fare il rompiballe,e la penso su quasi tutto come voi,ma spiegare certe cose dicendo che questo e quello non era possibile etc.. non è comprovante...
ps: posso garantirvi che a hollywood non usano di sicuro photoshop x fare locandine,e sicuramente usano programmi video,ma io mi riferivo al fatto che loro hanno una tecno(non la musica ) ben diversa da quella che vendono a noi
avete ragione dicendo così non vi provo nulla, ma sinceramente non saprei come dimostrarvi questo non entra nelle mie possibilità
dovrete fidarvi

I disapprove of what you say, but I will defend to the death your right to say it.
black
Inviato: 25/7/2010 14:10  Aggiornato: 25/7/2010 14:23
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2009
Da:
Inviati: 844
 Re: 41 Apollo fa
bhe aggiungiamo un'altra foto sul silenzio dei russi


qui gli americani e il caricamento sulla nave della capsula "apollo"dopo il ritrovamento da parte dei sovietici
Foto: Agenzia di stampa ungherese, 8 settembre 1970 Pubblicato la prima volta 11 anni dopo gli eventi nel 1981(1)

la nave americana rompighiaccio "southwind" della guardia costiera degli stati uniti parte dal porto di murmansk con la capsula apollo trovata in precedenza dai sovietici nel golfo di biscaglia


vorrei sapere i vari debunker cosa hanno da dire su questo fatto



(1)"Urhajozasi Lexikon" (Space Research Lexicon) anno 1981, ISBN 963 maggio 2348, Casa Editrice dell'Accademia Ungherese delle Scienze e l'editore dell'Esercito "Zrínyi", Page 33, dimensioni effettive a circa 2 "x 2.5", ovviamente B & W

Xla
Inviato: 25/7/2010 14:25  Aggiornato: 25/7/2010 14:25
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/7/2010
Da:
Inviati: 61
 Re: 41 Apollo fa
dai black mi sembra ovvio che le foto sono dei falsi, a proposito le hai fatte con photoshop o gimp??
skerzi a parte: dove le hai prese ? hai link con altre foto interessanti da postare qui?

I disapprove of what you say, but I will defend to the death your right to say it.
Xla
Inviato: 25/7/2010 14:33  Aggiornato: 25/7/2010 14:33
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/7/2010
Da:
Inviati: 61
 Re: 41 Apollo fa
NB: il mio nome si legge KSla non PERla giusto x evitare confusioni e sono un maschietto

I disapprove of what you say, but I will defend to the death your right to say it.
Fegato17
Inviato: 25/7/2010 16:05  Aggiornato: 25/7/2010 16:05
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/7/2010
Da:
Inviati: 241
 Re: 41 Apollo fa
Ero entrato solo per parlare di fotoritocco ed ora mi ritrovo, incuriosito, a parlare di Apollo, luna, americani e russi. :)

Black, scusa l'ignoranza, cosa stanno a significare le immagini che hai postato?

manneron
Inviato: 25/7/2010 16:16  Aggiornato: 25/7/2010 16:16
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/2/2006
Da:
Inviati: 951
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:

@manfred
Tieni presente che in un'ipotetica simulazione, se avessero sbagliato su questo punto, sarebbe stato un errore colossale. quindi anche se fossero stati sulla terra lo avrebbero simulato esattamente come sarebbe sembrato sulla luna, non è che mancavano gli studiosi di fisica a quel tempo, anzi, erano anche meglio di quelli di adesso.


Le fonti prego, o è una tua supposizione senza alcun valore scientifico ed investigativo.


è vero è solo una mia idea, ma non fa parte della dimostrazione, quindi per me è irrilevante anche se fosse falsa.

manneron
Inviato: 25/7/2010 16:20  Aggiornato: 25/7/2010 16:20
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/2/2006
Da:
Inviati: 951
 Re: 41 Apollo fa
@djGiostra
Citazione:

Li il movimento puo' essere causato solo dalla spinta leggerissima
dell'aria !!!!!


non conosco il caso a cui ti riferisci, per cui rispondo in linea generale.
Non è vero che l'unica spinta leggera possa essere solo l'aria.....
oltrea al tocco diretto dell'asta, esiste anche la vibrazione del terreno. se dai un pestone sul terreno vicino, essendo che la bandiera è ancorata un poco posticcia appena appena sotto la superficie, la fai vibrare "leggermente"

Redazione
Inviato: 25/7/2010 16:59  Aggiornato: 25/7/2010 17:01
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
BLACK: Ho guardato le pagine da cui hai preso quelle immagini. Tu per caso sai il russo? (Da come hai tradotto la didascalia direi di si).

temponauta
Inviato: 25/7/2010 17:25  Aggiornato: 25/7/2010 17:25
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/4/2010
Da:
Inviati: 2040
 Re: 41 Apollo fa
Autore: manneron

Non è vero che l'unica spinta leggera possa essere solo l'aria.....
oltrea al tocco diretto dell'asta, esiste anche la vibrazione del terreno. se dai un pestone sul terreno vicino, essendo che la bandiera è ancorata un poco posticcia appena appena sotto la superficie, la fai vibrare "leggermente"





Infatti è questa la risposta corretta.
Ciò è dovuto ad una notevole capacità di risonanza della roccia lunaredovuta anche all'ambiente estremamente secco (la mancanza di umido non permette di al terreno di assorbire le vibrazioni deformandosi).
Per la cronaca, la prima missione Apollo (11) fece detonare nel terreno una piccola carica esplosiva (meno di una bomba a mano) e il sismografo registrò una vibrazione sismica che durò quasi quaranta minuti.

DjGiostra
Inviato: 25/7/2010 17:46  Aggiornato: 25/7/2010 17:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 41 Apollo fa
manneron dice:
Citazione:
non conosco il caso a cui ti riferisci, per cui rispondo in linea generale. Non è vero che l'unica spinta leggera possa essere solo l'aria..... oltrea al tocco diretto dell'asta, esiste anche la vibrazione del terreno. se dai un pestone sul terreno vicino, essendo che la bandiera è ancorata un poco posticcia appena appena sotto la superficie, la fai vibrare "leggermente"


Spero tu stia scherzando ?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?
Ora,io non sono un fisico pero':
1- il tocco diretto dell'asta ci puo' stare ma io nel video del link
non l'ho visto e comunque l'ondulazione della bandiera dovrebbe
essere quanto meno regolare !!! cosa che non mi sembra nel video !!!
2- per la vibrazione del terreno non mi esprimo visto che sulla luna
non ci sono mai andato !!!!!
3- per quanto riguarda il pestone : E' uno scherzo vero ???
Che cazzo di pestone si deve dare al terreno per muovere la bandiera ??
Manco si trattasse di un gigante !!!!!
tra l'altro sulla luna con la gravita' ridotta avrebbe dovuto dare
un pestone della madonna !!!!!!!!!
Cerchiamo di essere almeno obbiettivi per cortesia !!!

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
DjGiostra
Inviato: 25/7/2010 17:48  Aggiornato: 25/7/2010 17:48
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 41 Apollo fa
temponauta dice:
Citazione:
Per la cronaca, la prima missione Apollo (11) fece detonare nel terreno una piccola carica esplosiva (meno di una bomba a mano) e il sismografo registrò una vibrazione sismica che durò quasi quaranta minuti.


Questa mi e' nuovissima !!!!!!!!!!
Qualcun'altro puo' confermare che la NASA ha dato questa notizia ??

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
manneron
Inviato: 25/7/2010 17:54  Aggiornato: 25/7/2010 18:14
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/2/2006
Da:
Inviati: 951
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:

Per la cronaca, la prima missione Apollo (11) fece detonare nel terreno una piccola carica esplosiva (meno di una bomba a mano) e il sismografo registrò una vibrazione sismica che durò quasi quaranta minuti.



Questa mi e' nuovissima !!!!!!!!!!
Qualcun'altro puo' confermare che la NASA ha dato questa notizia ??


alle altre obiezioni rispondo dopo. questa delle esplosioni sismografiche comunque è una cosa risaputa. con un attimo di tempo ti trovo anche in quale missione è stata.
non solo, ma sulle coordinate delle missioni apollo sono stati collocati degli specchi laser riflettenti per misurare costantemente la distanza luna terra.

io ho visto questo link che è stato messo più in alto ma non ci trovo niente di strano. come quando l'astronauta cade e fatica a rialzarsi, beh avrà anche i suoi problemi di coordinazione nel nuovo ambiente e starà facendo anche le sue prove per vedere quanta forza deve esercitare per rialzarsi, almeno è quello che farei io.
http://www.youtube.com/watch?v=9aH7R4cV288

Manfred
Inviato: 25/7/2010 18:10  Aggiornato: 25/7/2010 18:10
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 3/11/2009
Da: Osnabrück
Inviati: 2094
 Re: 41 Apollo fa
Esiste il filmato di questa esplosione? Tanto per la curiosità di vedere quanta polvere ha sollevato.

black
Inviato: 25/7/2010 18:23  Aggiornato: 25/7/2010 18:35
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2009
Da:
Inviati: 844
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
skerzi a parte: dove le hai prese ? hai link con altre foto interessanti da postare qui?

www.manonmoon.ru
è tutto in russo quindi le traduzioni sono veramente difficili,la quantita' di dati pero' è impressionante
Citazione:
Black, scusa l'ignoranza, cosa stanno a significare le immagini che hai postato?

ti sembra normale che una nave americana entra in territorio sovietico a riprendersi l'apollo recuperato proprio dai russi?durante il periodo della guerra fredda?
Citazione:
BLACK: Ho guardato le pagine da cui hai preso quelle immagini. Tu per caso sai il russo? (Da come hai tradotto la didascalia direi di si).

no massimo uso piu' traduttori e cerco di arrangiarmi a dare un senso piu' o meno compiuto alla frase,a volte si puo' capitare in errori molto grossolani ed a questo bisogna far attenzione,cmq ti consiglio di dare una bella occhiata a quei siti per il tuo film(a proposito a quando è prevista l'uscita?se è prevista,oramai non se ne sa piu' niente)

DjGiostra
Inviato: 25/7/2010 18:27  Aggiornato: 25/7/2010 18:31
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 41 Apollo fa
manneron dice :
Citazione:
io ho visto questo link che è stato messo più in alto ma non ci trovo niente di strano. come quando l'astronauta cade e fatica a rialzarsi, beh avrà anche i suoi problemi di coordinazione nel nuovo ambiente e starà facendo anche le sue prove per vedere quanta forza deve esercitare per rialzarsi, almeno è quello che farei io. http://www.youtube.com/watch?v=9aH7R4cV288



Niente di strano ??? io non l'avevo mai visto ma cazzo e' palese che il
lem e' fatto di carta stagnola !!!!!!!
Per non parlare delle camminate e delle cadute degli "astronauti" !!!!!!
Si vede chiaramente che erano sostenuti da delle funi !!!!!!!!
Ma davvero questi sono filmati che hanno messo in giro la NASA ???

L'uomo e' andato sulla luna ?? Mito Sfatato !!!!!

PS:
Tra i "complottisti" qualcuno ha visto la puntata di Mithbuster
sul mito lunare ??

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
manneron
Inviato: 25/7/2010 19:00  Aggiornato: 25/7/2010 19:00
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/2/2006
Da:
Inviati: 951
 Re: 41 Apollo fa
sto ancora cercando la missione delle esplosioni sismografiche...
intanto sul discorso delle radiazioni:
1) nello spazio ci sono un sacco di radiazioni
2) la maggior parte provvengono dal sole
3) la macchina fotografica è schermata
4) l'unico punto da cui possono entrare è l'obiettivo
5) le radiazioni di solito sono un vettore con un verso di provvenienza
6) basta non fotografare veso il sole

per confermare la tesi: abbiamo foto del sole dalla luna?

Xla
Inviato: 25/7/2010 19:17  Aggiornato: 25/7/2010 19:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/7/2010
Da:
Inviati: 61
 Re: 41 Apollo fa
io invece sono incuriosito dall'oggetto che l'astronauta scalcia mentre cade al minuto 3.49 del filmato
http://www.youtube.com/watch?v=9aH7R4cV288
sollevando una gran quantità di polvere, supponendo che fosse un treppiede di metallo,o magari qualke lega leggera, trovandosi sulla luna in assenza quasi totale di gravità,senza atmosfera e conseguente attrito, l'oggetto scalciato in quella maniera non sarebbe dovuto volare via molto più lontano, e non ricadere come farebbe un qualunque oggetto sulla terra...
qualkuno sa spiegarmi questo fatto??

I disapprove of what you say, but I will defend to the death your right to say it.
Xla
Inviato: 25/7/2010 19:21  Aggiornato: 25/7/2010 19:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/7/2010
Da:
Inviati: 61
 Re: 41 Apollo fa
scusate ma io mi rifaccio agli insegnamenti scolastici che mi hanno dato,cioè quando a scuola ti insegnavano a ragionare e non il contrario come accade oggi.
x esempio mi avevano detto che se io avessi scagliato un sasso dalla luna in direzione della terra questo l'avrebbe raggiunta x via del fatto che nello spazio non cè attrito e quindi avrebbe continuato la sua corsa all'infinito e sarebbe bruciato nell'atmosfera cadendo... sempre che io avessi avuto la mira necessaria a colpire la terra

mi sbaglio??

I disapprove of what you say, but I will defend to the death your right to say it.
DjGiostra
Inviato: 25/7/2010 19:56  Aggiornato: 25/7/2010 19:56
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 41 Apollo fa
Xla dice:
scusate ma io mi rifaccio agli insegnamenti scolastici che mi hanno dato,cioè quando a scuola ti insegnavano a ragionare e non il contrario come accade oggi. x esempio mi avevano detto che se io avessi scagliato un sasso dalla luna in direzione della terra questo l'avrebbe raggiunta x via del fatto che nello spazio non cè attrito e quindi avrebbe continuato la sua corsa all'infinito e sarebbe bruciato nell'atmosfera cadendo... sempre che io avessi avuto la mira necessaria a colpire la terra mi sbaglio??

Oltre alla mira devi avere anche la forza di vincere la gravita' della luna !!

Per il resto secondo me non fa una piega !!!!

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
manneron
Inviato: 25/7/2010 19:59  Aggiornato: 25/7/2010 20:14
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/2/2006
Da:
Inviati: 951
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:

scusate ma io mi rifaccio agli insegnamenti scolastici che mi hanno dato,cioè quando a scuola ti insegnavano a ragionare e non il contrario come accade oggi.
x esempio mi avevano detto che se io avessi scagliato un sasso dalla luna in direzione della terra questo l'avrebbe raggiunta x via del fatto che nello spazio non cè attrito e quindi avrebbe continuato la sua corsa all'infinito e sarebbe bruciato nell'atmosfera cadendo... sempre che io avessi avuto la mira necessaria a colpire la terra

mi sbaglio??


si e no. è vero se lanci il sasso con una accelerazione superiore alla accelerazione di gravità.Essendo che tu il sasso lo lanci una volta sola, cioè da quando lascia la tua mano non è più in accelerazione ma a velocità costante,
anche lanciandolo a 100kmh verticale credo che dopo 15 secondi sia di nuovo per terra, scusa, per luna.
in altre parole
sasso che viaggia a 100kmh=100.000 mth = 27,7mt al sec
quindi in 10 sec fa 277mt
accelerazione lunare= 1,67
in 11 secondi = 1,67 alla 11 potenza = 281 mtsec per ottenere la velocità si divide per 2= 140mtsec
direi che in 11 secondi è al suolo

Xla
Inviato: 25/7/2010 20:31  Aggiornato: 25/7/2010 20:31
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/7/2010
Da:
Inviati: 61
 Re: 41 Apollo fa
grazie manneron io con i calcoli non ci vado troppo d'accordo. quindi l'oggetto che l'astronauta scalcia è giusto che ricada subito? ho capito bene?
anke se mi sembra troppo poco 11 secondi... ma come ho detto x me la matematica è un opinione

I disapprove of what you say, but I will defend to the death your right to say it.
manneron
Inviato: 25/7/2010 21:02  Aggiornato: 25/7/2010 21:02
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/2/2006
Da:
Inviati: 951
 Re: 41 Apollo fa
allora con l'apollo 12 hanno fatto ricadere il modulo lunare sulla luna per misurare gli effetti sismici con gli strumenti lasciati sulla luna, con 13 hanno fatto ricadere il terzo stadio del razzo
con l'apollo 14 si sono portati un altro sismografo per fare esperimenti con le cariche esplosive

Manfred
Inviato: 25/7/2010 21:37  Aggiornato: 25/7/2010 21:51
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 3/11/2009
Da: Osnabrück
Inviati: 2094
 Re: 41 Apollo fa
Quelli dell'Apollo 14 hanno filmato l'esplosione delle cariche? Penso dovesse risultare interessante l'osservazione e lo studio di una deflagrazione o detonazione in mancanza di atmosfera.

doktorenko
Inviato: 25/7/2010 22:03  Aggiornato: 25/7/2010 22:03
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 7/8/2009
Da:
Inviati: 2332
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
si e no. è vero se lanci il sasso con una accelerazione superiore alla accelerazione di gravità.Essendo che tu il sasso lo lanci una volta sola, cioè da quando lascia la tua mano non è più in accelerazione ma a velocità costante,
anche lanciandolo a 100kmh verticale credo che dopo 15 secondi sia di nuovo per terra, scusa, per luna.
in altre parole
sasso che viaggia a 100kmh=100.000 mth = 27,7mt al sec
quindi in 10 sec fa 277mt
accelerazione lunare= 1,67
in 11 secondi = 1,67 alla 11 potenza = 281 mtsec per ottenere la velocità si divide per 2= 140mtsec
direi che in 11 secondi è al suolo



Quello che conta e` la velocita` (diretta verso l`alto) iniziale, basta naturalmente che non sia nulla.
Secondo i miei conti ci mette 33 secondi [2v/g] a tornare al suolo, raggiungendo 230 metri di altezza [v**2/2g].

Sono spaventato dall`11 potenza nel tuo calcolo

Le discussioni lunari fanno rimanere giovani, si ciancia sempre delle stesse cose fino allo sfinimento

doktorenko
Inviato: 25/7/2010 22:21  Aggiornato: 25/7/2010 22:21
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 7/8/2009
Da:
Inviati: 2332
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
NIKILIST: Mi viene in mente una cosa, in proposito. Gli astronauti di Apollo non hanno fatto rilevamenti sulle radiazioni, una volta sulla Luna?

Io non ne ho mai visti. Tu sai se esistono?


Io so che gli astronauti della missione 14 e 15 hanno usato uno spettrografo a fluorescenza per determinare la composizione del suolo lunare, questo strumento per funzionare ha bisongo di una sorgente di raggi x, e in questo caso mi pare sia stato usato proprio il Sole.

Quindi una misura indiretta si potrebbe fare, comunque bisognerebbe chiedere ad un astronomo o ad un geologo.

temponauta
Inviato: 25/7/2010 22:30  Aggiornato: 25/7/2010 22:30
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/4/2010
Da:
Inviati: 2040
 Re: 41 Apollo fa
Autore: Manfred Inviato: 25/7/2010 21:37:31

citazione:
Quelli dell'Apollo 14 hanno filmato l'esplosione delle cariche? Penso dovesse risultare interessante l'osservazione e lo studio di una deflagrazione o detonazione in mancanza di atmosfera.







Ma che osservazione stupida.
Vediamo quanto polvere si alza e quanto ci mette a ricadere.
Se insistevano tanto con i sismografi è perchè ti ho già detto che la Luna vibra moltissimo (risonanza) e il dubbio che sia cava (è anche estremamente leggera) è più che fondato per i gringos dello spazio (noi lo sappiamo già).

manneron
Inviato: 25/7/2010 22:32  Aggiornato: 25/7/2010 22:32
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/2/2006
Da:
Inviati: 951
 Re: 41 Apollo fa
non so se esistono foto o filmati delle ricerche sismografiche. bisogna cercare qui
http://history.nasa.gov/alsj/a14/images14.html.

a proposito, vedete un po' che col sole la pellicola si degrada per bene

http://history.nasa.gov/alsj/a14/AS14-68-9437HR.jpg

giampirm
Inviato: 26/7/2010 10:56  Aggiornato: 26/7/2010 10:56
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/12/2005
Da:
Inviati: 33
 Re: 41 Apollo fa
La vera storia dell'allunaggio

allunaggio

Fegato17
Inviato: 26/7/2010 11:11  Aggiornato: 26/7/2010 11:33
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/7/2010
Da:
Inviati: 241
 Re: 41 Apollo fa
DjGiostra, provo a chiedere a te un parere, visto che non ho avuto risposta da altri... :(
Mi sembra molto strano che non si possa considerare fattibile la missione dell'allunaggio del 69 quando già nel 64 una sonda era andata a fare foto e filmati alla superficie di Marte, quindi passando le famose fasce di Van Allen. Poi tra il 1964 e il 1971 svariate sonde hanno fatto la stessa cosa, ovvero hanno raggiungo marte, comprese alcune sonde russe.
Non è strano quindi considerare semplicemente come non fattibile la missione dell'allunaggio?

Black: sarà anche molto il materiale sul sito russo ma è tutto incomprensibile! :)
Possibile che, vista la (presunta) importanza del materiale, nessuno si sia preso la briga di tradurre il tutto?

Ciao!

il_ras
Inviato: 26/7/2010 12:36  Aggiornato: 26/7/2010 12:36
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/10/2006
Da:
Inviati: 875
 Re: 41 Apollo fa
http://translate.google.it/#

non è perfetto ma aiuta senz'altro

un messaggio nascosto?

DjGiostra
Inviato: 26/7/2010 12:39  Aggiornato: 26/7/2010 12:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/1/2009
Da: Brignano G.D'Adda
Inviati: 5481
 Re: 41 Apollo fa
Fegato17 dice:
Citazione:
DjGiostra, provo a chiedere a te un parere, visto che non ho avuto risposta da altri... :( Mi sembra molto strano che non si possa considerare fattibile la missione dell'allunaggio del 69 quando già nel 64 una sonda era andata a fare foto e filmati alla superficie di Marte, quindi passando le famose fasce di Van Allen. Poi tra il 1964 e il 1971 svariate sonde hanno fatto la stessa cosa, ovvero hanno raggiungo marte, comprese alcune sonde russe. Non è strano quindi considerare semplicemente come non fattibile la missione dell'allunaggio?


Allora io la penso cosi :
Secondo me l'allunaggio delle missioni con a bordo persone non e'
mai avvenuto.
Poi per quanto riguarda miassioni senza equipaggio allora,sempre
secondo me, e' plausibile e molto probabile visto che i catarifrangenti
per la misurazione della distanza tra luna e terra ci sono.
Quello che ritengo essere dei falsi sono le prove dell'allunaggio
delle varie missioni apollo con equipaggio.
Da quello che ho capito io ,il problema piu' grosso e' l'attraversamento
delle FDVA visto che sono particolarmente pericolose..
Spero di essere stato abbastanza chiaro..
Se hai domande io sono qui...
ciao.
Damiano.

Meglio un dubbio certo che una falsa certezza !!(Nisoli Damiano)
Da oggi chiamatemi Top Gun Su A320 !!

Il rispetto nasce dal rispetto
black
Inviato: 26/7/2010 12:42  Aggiornato: 26/7/2010 12:42
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2009
Da:
Inviati: 844
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Black: sarà anche molto il materiale sul sito russo ma è tutto incomprensibile! :)
Possibile che, vista la (presunta) importanza del materiale, nessuno si sia preso la briga di tradurre il tutto?

il tutto a quanto pare no,ma qualche stronzo come me delle parti le ha tradotte,io poi la parola "presunta"la toglierei dale virgolette,solo avere portato un immagine del genere direi che è starordinario,bisogna essere dei veri topi d'archivio


cmq resta il fatto scandaloso che esistono quelle immagini che non son mai state pubblicate qui in occidente,che testimoniano in modo inequivocabile che qualche rapporto fra i russi e gli americani nell'affare luna c'era


a proposito attivissimo che di foto ne posta sempre a miliardi,di questa cosa ha da dire? qualche suo amico debunker glie la mandi che facciam 2 risate

black
Inviato: 26/7/2010 12:51  Aggiornato: 26/7/2010 12:52
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2009
Da:
Inviati: 844
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Allora io la penso cosi :
Secondo me l'allunaggio delle missioni con a bordo persone non e'
mai avvenuto.
Poi per quanto riguarda miassioni senza equipaggio allora,sempre
secondo me, e' plausibile e molto probabile visto che i catarifrangenti
per la misurazione della distanza tra luna e terra ci sono.
Quello che ritengo essere dei falsi sono le prove dell'allunaggio
delle varie missioni apollo con equipaggio.
Da quello che ho capito io ,il problema piu' grosso e' l'attraversamento
delle FDVA visto che sono particolarmente pericolose..
Spero di essere stato abbastanza chiaro..
Se hai domande io sono qui...
ciao.
Damiano.

penso che le FDVA siano state e sono un bel problema ma non penso il piu' importante come dite voi

per quale motivo se il problema son le FDVA anche la stazione skylab è stata falsificata?si è sempre mantenuta sotto le 1000miglia o no?

il_ras
Inviato: 26/7/2010 13:12  Aggiornato: 26/7/2010 13:18
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/10/2006
Da:
Inviati: 875
 Re: 41 Apollo fa
ma non credo sia la stessa cosa: schermare delle apparecchiature è una cosa, delle forme di vita organica è un'altra.
Ai microchip non viene il cancro, per semplificare

un messaggio nascosto?

Fegato17
Inviato: 26/7/2010 13:42  Aggiornato: 26/7/2010 13:44
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/7/2010
Da:
Inviati: 241
 Re: 41 Apollo fa
Poi per quanto riguarda miassioni senza equipaggio allora,sempre secondo me, e' plausibile e molto probabile visto che i catarifrangenti per la misurazione della distanza tra luna e terra ci sono. Quello che ritengo essere dei falsi sono le prove dell'allunaggio delle varie missioni apollo con equipaggio. Da quello che ho capito io ,il problema piu' grosso e' l'attraversamento delle FDVA visto che sono particolarmente pericolose..

Ho capito quello che dici.
Ma secondo me ritenere a priori che l'attraversamento delle fasce che non ha danneggiato gli apparecchi delle sonde, debba danneggiare l'uomo, indipendentemente dalla schermatura, non è corretto.
E' abbastanza ovvio che, vista la natura stessa delle fasce, che gli apparecchi elettronici delle sonde erano schermati a sufficienza per non rimanere danneggiati. C'è qualcuno invece che ha le conoscenze adatte per affermare che le stesse schermatura, magari eventualmente rafforzate, possano proteggere anche l'uomo? O il contrario, che abbia la conoscenze che schermature, anche rinforzate, non possano essere sufficienti per proteggere l'uomo?

Black, ,io poi la parola "presunta"la toglierei dale virgolette,solo avere portato un immagine del genere direi che è starordinario,bisogna essere dei veri topi d'archivio cmq resta il fatto scandaloso che esistono quelle immagini che non son mai state pubblicate qui in occidente,che testimoniano in modo inequivocabile che qualche rapporto fra i russi e gli americani nell'affare luna c'era, scusami se faccio un po' l'avvocato del diavolo, però le prime due immagini non mostrano, secondo me, per niente in modo chiaro cosa sta succedendo, né che ci siano dei russi nelle immagini. Inoltre proprio le prime due sembrano quasi più dei disegni che delle foto.
L'ultima invece sembra davvero una foto ma potrebbe rappresentare una qualunque imbarcazione, il nome southwind non mi sembra di vederlo da nessuna parte, e nemmeno non vedo traccia della capsula sull'imbarcazione.

Ai microchip non viene il cancro, per semplificare
Ma nemmeno il cancro ti ammazza all'istante.
C'è da capire se, in che modo, con quale gravità e in quanto tempo le fasce possono danneggiare l'uomo.

Inoltre ci sono un'infinità di cose che possono danneggiare delle apparecchiature ma che invece sono totalmente innocue all'uomo, quindi ritengo che non sia possibile generalizzare.

Ciao!

Sinder
Inviato: 26/7/2010 14:33  Aggiornato: 26/7/2010 14:39
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/2/2009
Da:
Inviati: 256
 Re: 41 Apollo fa
cit. Fegato17

Ma secondo me ritenere a priori che l'attraversamento delle fasce che non ha danneggiato gli apparecchi delle sonde, debba danneggiare l'uomo, indipendentemente dalla schermatura, non è corretto. E' abbastanza ovvio che, vista la natura stessa delle fasce, che gli apparecchi elettronici delle sonde erano schermati a sufficienza per non rimanere danneggiati. C'è qualcuno invece che ha le conoscenze adatte per affermare che le stesse schermatura, magari eventualmente rafforzate, possano proteggere anche l'uomo? O il contrario, che abbia la conoscenze che schermature, anche rinforzate, non possano essere sufficienti per proteggere l'uomo?


c'è da tener conto che attualmente ci sono sei astronauti sulla stazione spaziale internazionale che ogni 92 minuti compiono un'orbita e attraversano non so quante volte la fascia di Van Allen interna

Fegato17
Inviato: 26/7/2010 14:43  Aggiornato: 26/7/2010 14:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/7/2010
Da:
Inviati: 241
 Re: 41 Apollo fa
Attenzione Sinder, vado a memoria però credo che la stazione spaziale orbitante sia ad un'altezza da terra nell'ordine delle centinaia di km,
Le fasce sono ben più sopra.
Ma vado a memoria.

PaoloBianc
Inviato: 26/7/2010 14:45  Aggiornato: 26/7/2010 14:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/7/2010
Da:
Inviati: 117
 Re: 41 Apollo fa
Salve a tutti,sono un utente appena iscritto,ma seguo questo sito da un pò.
Generalmente mi limito a leggere gli aticoli,stavolta ho voluto seguire anche la discussione nei commenti.
E devo dire che è un esperienza imbarazzante.
Gente che,a fronte di domande quietamente poste,risponde con un insulti,offese e a volte minacce degne dei peggiori scaricatori di porto,mostra l'incapacità di portare risposte coerenti,e con un arroganza incredibile porta la propria opinione personale a prova di ciò che sostiene.
Aggiungendo poi la totale mancanza della minima competenza tecnica a sostegno di dette opinioni.
Fasce di Van Hallen mortali?Radiazioni lunari e temperature che dovrebbero rovinare le pellicole?Inesistenza delle tecnologie necessarie all'epoca?
Tutto ciò si è rivelato essere una balla colossale da tempo,per chi non rimane chiuso nel prorpio guscio mentale.
Il ridicolo mostrato da chi pretende che siano coloro che "sostengono la tesi ufficiale" dimostrar di aver ragione,e fronte delle prove le bollano come false in base alle prorpie sensazioni o ai "sentito dire".
Finendo con chi vuole metterci alieni e tecnologie fantascientifiche (viaggi nel tempo!?!) in mezzo...
Tutto ciò è triste,molto triste.

nikilist
Inviato: 26/7/2010 14:50  Aggiornato: 26/7/2010 14:50
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Tutto ciò è triste,molto triste.


...o molto comico

dipende dai punti di vista


(cmq sì, è triste)

Sinder
Inviato: 26/7/2010 14:58  Aggiornato: 26/7/2010 14:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/2/2009
Da:
Inviati: 256
 Re: 41 Apollo fa
@Fegato17


The radiation belts extend from 100 km to 65 000 km

The station is maintained at an orbit between 278 km and 460 km altitude

Fegato17
Inviato: 26/7/2010 15:01  Aggiornato: 26/7/2010 15:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/7/2010
Da:
Inviati: 241
 Re: 41 Apollo fa
Hai ragione,

ma in effetti la fascia di maggior intensità di radiazione credo che sia comunque oltre ai 1000 km.

Giusto per completezza di informazione.. :)

temponauta
Inviato: 26/7/2010 15:21  Aggiornato: 26/7/2010 15:21
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/4/2010
Da:
Inviati: 2040
 Re: 41 Apollo fa
Autore: PaoloBianc

citazione:

Finendo con chi vuole metterci alieni e tecnologie fantascientifiche (viaggi nel tempo!?!) in mezzo...
Tutto ciò è triste,molto triste.




Mah, è molto più triste vedere che sei imbevuto delle tesi di Piero Angela e di Margherita Hack.
Io so che anche la Luna ha le sue (deboli) fasce di VH e questo potrebbe dire qualcosa sulla schermatura in loco.
Ma fino a che non lo sancisce la Hack o la Nasa per te non è possibile.
Quanto agli alieni, ormai manca poco: è inutile anche parlarne ancora per portare evidenze a chi guarda con il paraocchi.

eriQ
Inviato: 26/7/2010 15:21  Aggiornato: 26/7/2010 15:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Tutto ciò è triste,molto triste.


raccontaci tu allora qualcosa di allegro, che sei "uno nuovo che da un po' legge questo sito ma questa volta proprio non ce l'ha fatta a non rispondere a tutte le cazzate che diciamo!"

meno male che finalmente è arrivato il possessore della verità ultima che ci spiega finalmente tutta la storia delle imprese spaziali dell'uomo, documentandoci in maniera inconfutabile la nostra triste paranoia che ci porta a pensare a rigor di logica (nostra, di noi paranoici) che ci sia qualcosa di molto strano che ci viene nascosto riguardo queste fantomatiche imprese spaziali.

Aspettavamo solo il tuo lume.

Prego, a Lei il privilegio della parola, Sig. Uno Nuovo Che Ci Legge Da Un Po'.

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
manneron
Inviato: 26/7/2010 15:25  Aggiornato: 26/7/2010 15:29
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/2/2006
Da:
Inviati: 951
 Re: 41 Apollo fa
non è che le conosco tanto ste fasce, ma stando a wikipedia

La fascia di van Allen esterna si estende ad un'altitudine di circa 10.000–65.000 km ed è particolarmente intensa tra i 14.500 km e i 19.000 km.

ora se la zona più pericolosa è solo tra i 14500 e 19000 km, cioè di 4500km,
ottengo che 4500km /11km al sec, velocità del modulo =409 secondi di attraversamento, cioè quasi sette minuti, senza traffico e semafori.

Fegato17
Inviato: 26/7/2010 15:34  Aggiornato: 26/7/2010 15:34
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/7/2010
Da:
Inviati: 241
 Re: 41 Apollo fa
Eriq, però la cosa che fa riflettere in effetti è che tu, come altri, hai ignorato le mie richieste di spiegazioni pertinenti, ma non hai esitato un attimo a ribattere al nuovo arrivato (perdonami ma la mia memoria comincia a latere e non ricordo il nome), innestando una nuova discussione che non porta a nulla.

Questo, consentimi, ma non ti fa fare una bella figura.

PaoloBianc
Inviato: 26/7/2010 15:43  Aggiornato: 26/7/2010 15:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/7/2010
Da:
Inviati: 117
 Re: 41 Apollo fa
"raccontaci tu allora qualcosa di allegro, che sei "uno nuovo che da un po' legge questo sito ma questa volta proprio non ce l'ha fatta a non rispondere a tutte le cazzate che diciamo!"
[...]

Prego, a Lei il privilegio della parola, Sig. Uno Nuovo Che Ci Legge Da Un Po'"

questo è un perfetto esempio dell'arroganza citata,

"Mah, è molto più triste vedere che sei imbevuto delle tesi di Piero Angela e di Margherita Hack.
Io so che anche la Luna ha le sue (deboli) fasce di VH e questo potrebbe dire qualcosa sulla schermatura in loco.
Ma fino a che non lo sancisce la Hack o la Nasa per te non è possibile.
Quanto agli alieni, ormai manca poco: è inutile anche parlarne ancora per portare evidenze a chi guarda con il paraocchi"

mentre questo del rifiuto di accettare prove che non soddisfino requisiti "personali"

Perchè dovrei spiegare qualcosa di cui è stato fugato ogni ragionevole dubbio negl'ultimi 40 anni?
Perchè non dovrei accettare la spiegazione di chi ha passato la vita ed è in possesso degli strumenti idonei a studiare l'argomento trattato,invece che dar per buone chiacchere da bar?

A parer mio,siete abbastanza succubi dell'effetto Dunning-Kruger.

Xla
Inviato: 26/7/2010 16:09  Aggiornato: 26/7/2010 16:09
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/7/2010
Da:
Inviati: 61
 Re: 41 Apollo fa
aggiungerei che anke il sig nikilist,fino ad ora silenzioso, abbia approvato velocemente il post di mr paolo, quasi sapesse del suo intervento, ma questa è solo una mia 'fantasia'... come quelle su alieni e nwo...
cmq anke lei mr paolo: chi glielo fa fare a perdere tempo qui solo x dire che le risposte sono state scurrili.??..
se avesse letto tutta la discussione si sarebbe accorto che tali risposte forse qualkuno se l'è cercate...
niente fa venire il nervoso quanto qualkuno che interviene senza aver niente da dire... so che con questo mio post mi sono fatto 2 nemici in un colpo solo... ma il suo intervento,mr paolo, mi è sembrato abbastanza fuori luogo e non aiuta di sicuro nella discussione in atto...
io sono xò sicuro di non sopravalutarmi e come ho detto in precedenza ho passato circa 20 anni in ricerche di questo tipo pur 'senza avere i mezzi adatti' e credo di aver letto e sentito abbastanza da potermi fare una mia idea senza x questo dover credere come oro colato a quanto dicono certi santoni della scienza quale il sig.piero angela o quelli del cicap al soldo di chi queste cose vuole tenerle nascoste...
essendo dotato di un cervello,seppur fallace,sono in grado di ragionare da solo e arrivare a delle conclusioni anke senza essere imbeccato da chicchessia..e inoltre sono sempre pronto a cambiare opinone in caso di prove evidenti e inconfutabili..
lei,sig.paolobianc, è in grado di mostrarmi queste prove?? con l'aiuto magari di chi "è in possesso degli strumenti idonei a studiare l'argomento trattato" ?? grazie attendo risposta

I disapprove of what you say, but I will defend to the death your right to say it.
eriQ
Inviato: 26/7/2010 16:17  Aggiornato: 26/7/2010 16:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Eriq, però la cosa che fa riflettere in effetti è che tu, come altri, hai ignorato le mie richieste di spiegazioni pertinenti, ma non hai esitato un attimo a ribattere al nuovo arrivato (perdonami ma la mia memoria comincia a latere e non ricordo il nome), innestando una nuova discussione che non porta a nulla.


no amico, forse più che altro mi sarò stancato di riscrivere 3000 volte le stesse cose.. dato che è stato finora necessario per accertare che nikilist in realtà non era qui a discutere apertamente ma con l'intento di disturbare e provocare..

nei miei post precedenti c'è spiegato per filo e per segno cosa penso (cosa posso pensare soprattutto) sia delle imprese spaziali, sia del fatto che nessuno può dimostrare nulla, ne noi alla NASA e a chi crede alla NASA, ne la NASA e chi crede alla NASA a noi..

in tutto questo sono facilmente estrapolabili le risposte alle tue domande..

per quanto mi riguarda c'è qualcosa di strano intorno a tutte le imprese spaziali.. in particolare posso dirlo riguardo all'Apollo 11 (perchè è quello su cui girano più documentari ed è quello più discusso) ma anche riguardo l'Apollo 20..

ogni cosa che diciamo, per concludere, può essere avvalorata da altri particolari come anche può essere devalorizzata da altri, questo per il semplice fatto che nessuno di noi in realtà è mai andato nello Spazio né sulla Luna, né ha mai misurato personalmente nessuna fonte di radioattività con la quale durante il viaggio si possa venire a contatto, così come per tutto il resto, quindi nessuno di noi qui ha la possibilità di mettere una pietra sopra a nessuno dei relativi argomenti..

Il senso della discussione infatti ruota intorno al fatto che nelle versioni ufficiali come al solito ci sono cose nascoste e/o inventate e/o evidentemente manipolate.. cosa che non si riesce a comprendere qualora si prenda come presupposto che quella teoria sia valida..
Se si è in buona fede, perchè nascondere? perchè bruciare migliaia di foto "per sbadataggine"? perchè le evidenti incongruenze nei video come il ridicolo "galleggiamento spaziale"? perchè in molte immagini c'è una luce intensa sul terreno nel centro dell'immagine che va via via sparendo ai lati come se la luce arrivasse da una sorgente molto più vicina del sole?

resta il fatto che nulla è dimostrabile, ma molto è intuibile.. per comprendere che c'è qualcosa che non va non ci vuole la scienza a dirci i valori precisi delle radiazioni, ma il fatto che (come qualcuno non ricordo chi ha giustamente appuntato pochi post fa) se prendi una pellicola e la lasci al Sole sulla Terra in Estate, questa degrada con relativa facilità.. immagino che sulla Luna non esista tutta la protezione che esiste sulla terra per via dei gas atmosferici e superiori all'atmosfera (non so molto in questo argomento, ma non dubito sul fatto che la Terra sia molto più protetta della Luna).

Comunque sia, io non sono sicuro nemmeno che siamo arrivati su Marte, e la mia incertezza nasce proprio dalla facilità con cui si possono trovare immagini compromettenti proprio sul sito della NASA e dell'ESA, nelle quali si notano particolari molto strani, che lasciano pensare che qualche forma di vita sia necessariamente esistita su Marte chissà quando.. in effetti da come appare in certe immagini alcune anche ricche di questi particolari, sembra un pianeta morto a seguito di un disastro nucleare..

Ma io non so se quelle immagini sono state scattate su Marte o se "anche quelle sono una stronzata e la NASA e l'ESA le pubblicano per un qualche motivo fondamentale che ha a che fare con la manipolazione della realtà"..

Io non so se siamo mai andati veramente su altri pianeti.. ho molta incertezza a riguardo, ma non è del tutto totale, dato che mi risulta strana la vicenda dell'Apollo 20 (per ora solo questo, e questo lascia aperta l'ipotesi che in realtà qualcuno ci sia andato veramente sulla Luna, quando la prima volta? quando le altre? non saprei! mi serve ancora tempo per raccogliere materiale e farmi una idea).. riguardo questo devo ancora scavare molto prima di dire "si qualche volta, queste in particolare" o "no mai".. spero che sia comprensibile adesso.. in ogni caso, leggi i miei post precedenti, soprattutto quelli più lunghi, per comprendere il mio punto di vista..

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
Fegato17
Inviato: 26/7/2010 16:33  Aggiornato: 26/7/2010 16:38
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/7/2010
Da:
Inviati: 241
 Re: 41 Apollo fa
Non capisco, anche Xla interviene quando c'è da "azzuffarsi".
Se deve essere un confronto civile, parliamo di come hanno fatto svariate sonde, americane e russe, ad arrivare su Marte tra il 1964 ed il 1970 ma a dire che nel 1969 non c'era la tecnologia adatta per un allunaggio.
Di come si cercano di identificare nelle foto dall'alto le (presunte) impronte degli astronauti che hanno camminato sulla luna, quando ci sono a disposizione delle foto delle successive missioni Apollo dove vengono mostrate chiaramente le tracce delle precedenti missioni.

Aggiungo una cosa: Block, quell'Apollo che sarebbe stata recuperata dai russi, di che Apollo si tratta? Che numero?

eriQ
Inviato: 26/7/2010 16:34  Aggiornato: 26/7/2010 16:34
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
questo è un perfetto esempio dell'arroganza citata,


l'arroganza è riservata a chi se la cerca (e chi è capace a scrivere sa cercarsela anche mascherando la sua ricerca da commento disinteressato):

rileggi il tuo primo commento-sparata iniziale, con tanto di ciliegina finale:

Citazione:
Tutto ciò è triste,molto triste.


perchè uno che sa leggere (e qui sanno leggere in molti) non ci mette niente a scoprire il giochino con il quale te la cerchi l'arroganza

questo giochino ti rende del tutto simile qualcun altro che ci ha già mostrato a sufficienza le sue doti prestigiatorie con i discorsi degli altri.. forse un po' troppo simile.. abituato come sono a essere sospettoso a priori..

Citazione:
Perchè dovrei spiegare qualcosa di cui è stato fugato ogni ragionevole dubbio negl'ultimi 40 anni?


Nessuno ti ha chiesto di spiegare niente.. né tantomeno di venire a ricordarci che c'è chi crede incondizionatamente che ciò che stà scritto sui libri di storia e di scienza e ciò che dicono Piero Angela&Prole&Co. sia la realtà dei fatti.

A mio parere sei nikilist reiscritto con un altro nick oppure sei un altro con il quale è inutile perdere tempo a discutere.

In tutto ciò ci tengo a ricordarti che sei venuto tu qui a raccontarci di quanto vedi triste ciò che leggi, senza documentare ciò che dici e rimandando tutto ad un banale

Citazione:
Perchè dovrei spiegare qualcosa di cui è stato fugato ogni ragionevole dubbio negl'ultimi 40 anni?

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
nikilist
Inviato: 26/7/2010 16:41  Aggiornato: 26/7/2010 16:41
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
resta il fatto che nulla è dimostrabile


un corno: parecchie cose sono più che dimostrate, come dimostrata a questo punto è la malafede di chi non solo non vuole crederci ma non si prende nemmeno la briga di andare a verificare.



Citazione:
per comprendere che c'è qualcosa che non va non ci vuole la scienza a dirci i valori precisi delle radiazioni, ma il fatto che (come qualcuno non ricordo chi ha giustamente appuntato pochi post fa) se prendi una pellicola e la lasci al Sole sulla Terra in Estate, questa degrada con relativa facilità.. immagino che sulla Luna non esista tutta la protezione che esiste sulla terra per via dei gas atmosferici e superiori all'atmosfera (non so molto in questo argomento, ma non dubito sul fatto che la Terra sia molto più protetta della Luna).


proprio un discorso scientifico, non c'è che dire

eriQ
Inviato: 26/7/2010 16:49  Aggiornato: 26/7/2010 16:49
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
proprio un discorso scientifico, non c'è che dire


non desidero perdere ulteriormente tempo con te..

arti prestigiatorie.. da alta scuola vedo.. vorrei solo sapere (per continuare a distrarmi un po' giocando con te) da dove prendi il presupposto (te lo ha detto qualcuno in particolare? lo hai letto in un qualche post i particolare?) che io pretenda di fare discorsi scientifici, e soprattutto dove è scritto o sentenziato che io debba farne.

E desidererei la dimostrazione (link a documenti o documentari chiaramente comprensibili) che quello che ho detto è falso.

Grazie

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
PaoloBianc
Inviato: 26/7/2010 17:09  Aggiornato: 26/7/2010 17:09
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/7/2010
Da:
Inviati: 117
 Re: 41 Apollo fa
Quanto scritto non fa che affermare la mia ipotesi,siete spinti da una cieca arroganza,nutrita e sostenuta da un senso di paranoia e un rifiuto ad ammettere le proprie lacune enormi.
Se anche riportassi una delle prove (le foto -ad alta risoluzione- degli archivi nasa,le testimonianze dirette di operatori e astronauti,scritti tecnici relativi ai vari temi inerenti),controbattereste,con buone probabilità,con un'ulteriore leggenda metropolitana.Dimostratà la falsità di tale leggenda,ribattereste con opinioni personali,come già fatto fin ora,rimanendo chiuso in un vizioso circolo mentale.
Riguardo alla mia identità con nickilist,è un ulteriore accusa infondata,ma se ti fà piacere credere che sia cosi buon per te.

black
Inviato: 26/7/2010 17:27  Aggiornato: 26/7/2010 17:32
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2009
Da:
Inviati: 844
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
scusami se faccio un po' l'avvocato del diavolo, però le prime due immagini non mostrano, secondo me, per niente in modo chiaro cosa sta succedendo, né che ci siano dei russi nelle immagini. Inoltre proprio le prime due sembrano quasi più dei disegni che delle foto.
L'ultima invece sembra davvero una foto ma potrebbe rappresentare una qualunque imbarcazione, il nome southwind non mi sembra di vederlo da nessuna parte, e nemmeno non vedo traccia della capsula sull'imbarcazione.

fai benissimo a far l'avvocato del diavolo
intanto partiamo dal fatto che quelli che si vedono nella prima foto sono americani,americani nel porto di murmansk,e nell'immagine a finaco si nota il porto(bisorebbe ritrovare nel tempo immagini di quel porto all'epoca e confrontarle ma credo sia difficile come cosa)
dobbiamo ricordare che la scoperta la si deve a mark wade fondatore e curatore dell'enciclopedia di astronautica. http://www.astronautix.com/
e che l'immagine è contenuta in un'altra enciclopedia di astronautica scritta(di cui prima ho scritto il nome)
Citazione:
Aggiungo una cosa: Block, quell'Apollo che sarebbe stata recuperata dai russi, di che Apollo si tratta? Che numero?

SN BP-1227 ti quadra?magar cii dici anche che nick usavi prima
fai ridere un po'sti ragazzi che non ridono mai,sempre seri bauhauhahauha

eriQ
Inviato: 26/7/2010 17:30  Aggiornato: 26/7/2010 17:30
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Quanto scritto non fa che affermare la mia ipotesi,siete spinti da una cieca arroganza,nutrita e sostenuta da un senso di paranoia e un rifiuto ad ammettere le proprie lacune enormi. Se anche riportassi una delle prove (le foto -ad alta risoluzione- degli archivi nasa,le testimonianze dirette di operatori e astronauti,scritti tecnici relativi ai vari temi inerenti),controbattereste,con buone probabilità,con un'ulteriore leggenda metropolitana.Dimostratà la falsità di tale leggenda,ribattereste con opinioni personali,come già fatto fin ora,rimanendo chiuso in un vizioso circolo mentale. Riguardo alla mia identità con nickilist,è un ulteriore accusa infondata,ma se ti fà piacere credere che sia cosi buon per te.



bla bla bla... giochini di prestigio in gran quantità .. sei proprio sicuro di non essere nikilist o un amico di quel babbeo pigiatasti a caso, accorso qui in suo "aiuto"?

perchè la manipolazione dei discorsi e la generalizzazione a seguito di estrapolazione o considerazione di sole parti di discorso sono giochini che avete in comune entrambi..


non è una accusa.. è una domanda posta a seguito di un sospetto..
tra l'altro vi connettete sempre in momenti differenti, non vi ho mai visti online insieme finora, quindi sai.. sospettare è più che lecito, soprattutto se a questo si aggiunge la strana similitudine (sembrate identici anche se usate parole diverse) nel modo di fare..

detto questo, non hai ancora documentato ciò che dici né tanto meno hai mai cercato di esprimere un tuo parere sull'argomento (anche se in realtà non c'è bisogno che ci ripeti a memoria le pappardelle di superquark e del libro di storia) anzi, l'unica cosa che hai saputo fare è dire che tutto ciò ti sembra triste, senza neanche esprimere quale sia il tuo punto di vista.. pertanto, per cortesia, le tue perdite di tempo con tanto di giochini pseudopsicologici puoi anche tenerle per te..

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
Fegato17
Inviato: 26/7/2010 17:34  Aggiornato: 26/7/2010 17:34
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/7/2010
Da:
Inviati: 241
 Re: 41 Apollo fa
BP-1227.. ok..

Nessun nick...
Sono finito in questo forum qualche giorno fa mentre cercavo un po' di info su fotografia e pellicole.
E sono finito qui "per sbaglio" mentre si parlava di appunto di pellicole e velature delle stesse. Tutto lì....

Perchè?

black
Inviato: 26/7/2010 17:39  Aggiornato: 26/7/2010 17:39
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2009
Da:
Inviati: 844
 Re: 41 Apollo fa

ecco un altro disegno dei russi

black
Inviato: 26/7/2010 17:46  Aggiornato: 26/7/2010 17:46
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2009
Da:
Inviati: 844
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Nessun nick...
Sono finito in questo forum qualche giorno fa mentre cercavo un po' di info su fotografia e pellicole.
E sono finito qui "per sbaglio" mentre si parlava di appunto di pellicole e velature delle stesse. Tutto lì....

Perchè?

se è cosi' ti chiedo scusa e che qui molti hanno il vizio di usare piu' nick,e a volte si cerca di beccarli al volo per farsi 2 risate


adesso è in michigan
non si puo' aprire fino al 2076
bisogna aspettare bauhauhauhauhaua
gli americani!

Fegato17
Inviato: 26/7/2010 17:55  Aggiornato: 26/7/2010 17:55
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/7/2010
Da:
Inviati: 241
 Re: 41 Apollo fa
se è cosi' ti chiedo scusa e che qui molti hanno il vizio di usare piu' nick,e a volte si cerca di beccarli al volo per farsi 2 risate

Non c'è problema.
Fino al 2076? Mha....
Neanche in "Segnali dal futuro".. :)

black
Inviato: 26/7/2010 18:04  Aggiornato: 26/7/2010 18:04
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2009
Da:
Inviati: 844
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Non c'è problema.
Fino al 2076? Mha....
Neanche in "Segnali dal futuro".. :)

gli americani son cosi'.anche le loro pietre lunari mi sembra che non le voglian dare per riservarle ai ricercatori del futuro(se non ricordo male ehè!)
il mondo lo hanno distrutto per le generazioni future,ma le pietre lunari le tengono
magari nel futuro si mangeranno quelle
GRAZIE AMERICA!CI PENSATE SEMPRE AL FUTURO DELL'UMANITA!VOI SIETE BUONI!

Fegato17
Inviato: 26/7/2010 18:07  Aggiornato: 26/7/2010 18:07
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/7/2010
Da:
Inviati: 241
 Re: 41 Apollo fa
il mondo lo hanno distrutto per le generazioni future

Bhe.. non esagerare...
Ora non farti prendere dall'entusiasmo però eehh.. :)

black
Inviato: 26/7/2010 18:36  Aggiornato: 26/7/2010 18:36
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2009
Da:
Inviati: 844
 Re: 41 Apollo fa
http://en.wikipedia.org/wiki/Boilerplate_%28rocketry%29

Citazione:
BP-1227

This was lost in the North Sea in early 1970, recovered by a Hungarian vessel, transferred to the Soviet Union, and returned to the US in September 1970 by the USCGC_Southwind (WAGB-280).[19] It is now located in Grand Rapids, Michigan as a time capsule.[20] See BP-1227 photo.

traduco per i meno volenterosi(con google pensate quanta voglia ho anche io)
Citazione:
Questo è stato perso nel Mare del Nord nel 1970 precoce, recuperati da una nave ungherese, trasferito all'Unione Sovietica, e tornato negli Stati Uniti nel settembre 1970 dal USCGC_Southwind (WAGB-280). [19] Oggi si trova a Grand Rapids , Michigan come una capsula del tempo. [20] Cfr. BP-1227 foto

e sulla "southwind"speriamo di togliere tutti i dubbi
http://en.wikipedia.org/wiki/USCGC_Southwind_%28WAGB-280%29
Citazione:
In 1971, Southwind visited the port of Murmansk, being the first US military vessel to visit a Soviet port since the start of the cold war. During that visit, she took aboard a boilerplate (BP-1227) from the Apollo Program. The boilerplate has been lost in the North Sea in early 1970, recovered by a Hungarian vessel, transferred to the Soviet Union, and passed to the Southwind in September 1970.[1

come al solito per i meno volenterosi traduciamo
Citazione:
Nel 1971, Southwind ha visitato il porto di Murmansk, essendo la prima nave militare degli Stati Uniti a visitare un porto sovietico dall'inizio della guerra fredda. Durante questa visita, ha preso a bordo di una boilerplate (BP-1227) dal Programma Apollo. Il boilerplate è stato perso nel Mare del Nord nel 1970 precoce, recuperati da una nave ungherese, trasferito all'Unione Sovietica, e passato al Southwind nel settembre 1970. [1

PaoloBianc
Inviato: 26/7/2010 18:36  Aggiornato: 26/7/2010 18:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/7/2010
Da:
Inviati: 117
 Re: 41 Apollo fa
"perchè la manipolazione dei discorsi e la generalizzazione a seguito di estrapolazione o considerazione di sole parti di discorso sono giochini che avete in comune entrambi.."

curioso che in un sito,il cui gestore ha creato un "documentario" basato sulla manipolazione di dati e dichiarazioni(se non fosse esplicito,mi sto riferendo a quello riguardante l'11/9) si parli in questo modo di manipolazione dei discorsi.

"non hai ancora documentato ciò che dici"
Non ho documentato il fatto che ritengo tristi le vostre affermazioni,che queste sono prive di fondamenti tecnici adeguati,cioè si basano principalmente su "sensazioni",e che ritengo arrogante il comportamento di molti utenti?
Ritengo che riportare ogni messaggio dove viene mostrato quanto detto sia un lavoro lungo e tedioso,basta rileggere la discussione.
Perchè deduco tu ti riferisca a questo,affermando subito dopo che
"né tanto meno hai mai cercato di esprimere un tuo parere sull'argomento"
e che "l'unica cosa che hai saputo fare è dire che tutto ciò ti sembra triste,senza neanche esprimere quale sia il tuo punto di vista".

Curiosa poi questa avversità verso la storia e la scienza...

eriQ
Inviato: 26/7/2010 18:59  Aggiornato: 26/7/2010 18:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
curioso che in un sito,il cui gestore ha creato un "documentario" basato sulla manipolazione di dati e dichiarazioni(se non fosse esplicito,mi sto riferendo a quello riguardante l'11/9) si parli in questo modo di manipolazione dei discorsi.


vedo che sei imperterrito nella tua dabbenaggine, al punto da rivoltare completamente la realtà dei fatti pur di avere ragione nella conversazione.
Prego, puoi avere pure ragione.. tientela stretta! ;)

forse ti riferisci alle versione ufficiale sull'11/9, che appunto è fondata sulle tante stronzate che albergano ora anche nella tua mente (puoi ringraziare chi l'ha stilata per averti dato il dono di sapere ciò che loro desiderano che tu sappia), non ai relativi documentari di luogocomune che invece mostrano chiaramente ciò che di evidentemente strano c'è nelle affermazioni dei tuoi Guru.

Citazione:
"non hai ancora documentato ciò che dici" Non ho documentato il fatto che ritengo tristi le vostre affermazioni,che queste sono prive di fondamenti tecnici adeguati,cioè si basano principalmente su "sensazioni",e che ritengo arrogante il comportamento di molti utenti? Ritengo che riportare ogni messaggio dove viene mostrato quanto detto sia un lavoro lungo e tedioso,basta rileggere la discussione. Perchè deduco tu ti riferisca a questo,affermando subito dopo che "né tanto meno hai mai cercato di esprimere un tuo parere sull'argomento" e che "l'unica cosa che hai saputo fare è dire che tutto ciò ti sembra triste,senza neanche esprimere quale sia il tuo punto di vista".

Curiosa poi questa avversità verso la storia e la scienza...


Avversità verso la scienza???
lo vuoi capire che il tuo giochino da babbeo non funziona? chi legge qui lo vede che rigiri i discorso a cazzi tuoi e vede anche i giochini da bambino delle elementari che utilizzi sia tu che nikilist (ripeto, sembrate IDENTICI nella stupidità con la quale tentate di distorcere i discorsi degli altri nonostante usiate parole differenti).

Curiosa poi questa avversità verso la storia e la scienza...

Una valida alternativa all'ipotesi su citata è che ti droghi in maniera così pesante che l'alfabeto lo leggi al contrario pure se parti dalla A, e questo ti porta a leggere cose che in realtà esistono solo nella tua mente..
chiamasi allucinazioni visive..

La povertà di certe persone (tra le quali puoi tranquillamente annoverare sia te stesso che il tuo amico e/o alter ego qui) è di gran lunga maggiore a quella dell'intera Africa.. solo che loro almeno sono poveri fuori ma ricchi dentro..
«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
eriQ
Inviato: 26/7/2010 19:04  Aggiornato: 26/7/2010 19:04
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
"non hai ancora documentato ciò che dici" Non ho documentato il fatto che ritengo tristi le vostre affermazioni,che queste sono prive di fondamenti tecnici adeguati,cioè si basano principalmente su "sensazioni",e che ritengo arrogante il comportamento di molti utenti?


no individuo piccolino, intendevo dire che non ci hai ancora degnati della Verità Ultima sulle missioni spaziali.. almeno su quelle, visto che sembri esserne in possesso da come ti sei rivolto ai presenti con la tua sparata da saggio da 4 spicci..

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
PaoloBianc
Inviato: 26/7/2010 19:32  Aggiornato: 26/7/2010 19:32
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/7/2010
Da:
Inviati: 117
 Re: 41 Apollo fa
Insulti,gradasserie,paranoia,arroganza,scarsa attinenza con la realtà...ti ringrazio,mostri in meno di due post tutte le tipiche caratteristiche dei complottisti da siparietto.
Se la realta dei fatti per te non è chiara,mi dispiace.
Se tutti i dati che controbbattono ogni teoria complottista esistente per te non bastano,mi dispiace.
Se l'impossibilità fisica della maggior parte delle cospirazioni cui probabilmente credi non ti basta,mi dispiace.
Se il fatto che basi le tue conoscenze su gente che si rende ridicola mostrando la propria incompetenza come in tali casi http://complottismo.blogspot.com/2008/05/missioni-apollo-le-foto-truccate-e-gli.html,mi dispiace.
Se neghi anche a te stesso l'assurdita di certe posizioni che sono contrarie a ogni senso logico,e questo ti fa sentire una mente superiore,mi spiace.
Se sei convinto che al mondo esistano cospirazioni segrete che coinvolgono centinaia,se non migliaia,di persone,ma nonostante ciò rimangono segrete,mi spiace.
Se...
Beh,potrei continuare a lungo.Molto a lungo.E per ogni esempio mi dispiace.
Che al mondo ci si gente come te.

eriQ
Inviato: 26/7/2010 20:00  Aggiornato: 26/7/2010 20:00
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Insulti,gradasserie,paranoia,arroganza,scarsa attinenza con la realtà...ti ringrazio,mostri in meno di due post tutte le tipiche caratteristiche dei complottisti da siparietto.


perchè per caso ti sei preso la briga di andare indietro e leggere i miei post e capire cosa dico?

ti sei impuntato e continui ad impuntarti su ciò che ti fa più comodo.. ora le risposte ora altra roba.. i miei non sono insulti, ma una precisa constatazione dei fatti.. ovvero che sei una perdita di tempo, perchè anche tu (se non sei la stessa persona) sei qui a provocare e perdere tempo senza argomentare ciò che dici..

pertanto le tue parole valgono quanto quelle del tuo amico del quale sei accorso in aiuto (se non sei la stessa persona, il che ti renderebbe ancora più ridicolo di quanto tu non sia già)

il fatto che prendi solamente parti di un post rigirandotele come ti pare a tua convenienza sperando di dimostrare che TUTTO ciò che dico/diciamo è falso, è dimostrato dal fatto che ancora ti appelli a una parte di un post (indipendentemente da cosa contenga, basta che la cosa faccia comodo alla tua manipolazione) per cercare di apparire come una persona sana che fa un discorso serio..

purtroppo di serio in ciò che dici ancora non vedo nulla.. pertanto un babbeo eri al primo post, un babbeo resti ancora al tuo 5 commento.. in più c'è il bonus "Babbeo del Giorno" perchè mi hai linkato un sito inattendibile come quello..

ovviamente vedo benissimo da chi hai imparato a prendere i discorsi e rigirarteli a tuo piacimento (da qui il sito inattendibile) per fare il figaccione..

..peccato che con le tue stronzate non dimostri proprio nulla se non che sei capace di istigare gli altri a prenderti per il culo e a mandarti a cagare..

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
eriQ
Inviato: 26/7/2010 20:02  Aggiornato: 26/7/2010 20:02
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Se sei convinto che al mondo esistano cospirazioni segrete che coinvolgono centinaia,se non migliaia,di persone,ma nonostante ciò rimangono segrete,mi spiace.


a me invece per te, che sei convinto che tutto sia avvenuto per puro caso (da bravo bambino istituzionalizzato) non mi dispiace per niente.. sei davvero divertente così come sei..

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
manneron
Inviato: 26/7/2010 20:05  Aggiornato: 26/7/2010 20:06
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/2/2006
Da:
Inviati: 951
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:

Se sei convinto che al mondo esistano cospirazioni segrete che coinvolgono centinaia,se non migliaia,di persone,ma nonostante ciò rimangono segrete,mi spiace.


no calma, quelle cospirazioni lì ci sono e sono dimostrate anche da inchieste della magistratura e da ricerche storiche. la massoneria è sempre esistita e fa proprio questo.
poi, ho controbattuto alcune tesi contrarie al viaggio lunare perchè erano false e mi pareva di arrivarci da solo via ragionamento. se uno che va nello spazio mi dice che la pericolosità delle fasce di van allen è bassa per un corpo umano adeguatamente schermato, a meno che non ci si sosti dentro per un certo periodo, se non sento qualche altro fisico che dice il contrario, che devo fare se non credere a lui che è stato almeno in orbita. pensare che non sia mai andato in orbita e che da decenni continuino a montare false missioni spaziali?

PaoloBianc
Inviato: 26/7/2010 20:39  Aggiornato: 26/7/2010 20:39
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/7/2010
Da:
Inviati: 117
 Re: 41 Apollo fa
Eriq
Insulti,insunuazioni e soliti ingredienti.
I dati che potrei portarti io sono quelli ufficiali della nasa,ovvero decine di centinia tra foto,registrazioni audio e registrzioni video.
Ad una definizione decente,non foto talmente sgranate da poterci vedere di tutto,dai cavi alla slitta di babbo natale.
Vuoi i link per essere felice?
http://www.apolloarchive.com/
http://www.apolloarchive.com/apollo_gallery.html

Senza contare il numero di persone che in caso di falso avrebbe dovuto prestare un assoluta omertà,le orme ancor oggi presenti,la coincidenza dei rilievi altimetrici delle sonde satellitari con quelle delle foto,nonchè l'impossibilita di girare i video,trasmessi in diretta tv,in un st sulla terra che riproduca le condzioni della luna.
Ma tutto ciò è stato già detto,sei tu, quelli come te,a rifiutare di accettare la realta cosi com'è.

Mi incuriosisce molto una cosa:
consideri il sito linkato come un sito "non affidabile".Non che mi aspettassi altro,ma essendo quello un sito che riporta screenshoot,che crea coppie di backup delle pagine discusse e non fa nulla per cercarsi pubblicità o altro e quando necessario cita fonti serie,cosa sarebbe per te un sito affidabile?

Redazione
Inviato: 26/7/2010 21:02  Aggiornato: 26/7/2010 21:02
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
BLACK: "cmq ti consiglio di dare una bella occhiata a quei siti per il tuo film"

Infatti. Solo che sono in russo, e più che "guardare le fotografie" non posso. Ma si capisce che in quella pagine c'è della "ciccia" molto interessante.

Al momento giusto romperò le scatole ad un mio amico russo, per farmele tradurre.

eriQ
Inviato: 26/7/2010 21:04  Aggiornato: 26/7/2010 21:04
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
cosa sarebbe per te un sito affidabile?


Un sito non controllato dal Cicap, dove non scrive nessuno dei tanti commensali di Piero Angela (uomo notoriamente dedito allo sputtanamento incondizionato di qualsiasi cosa possa minare la stabilità dell'estabishment) come Paolo Coglionissimo o Simone Angioni (per dirne 2 tra i più sfacciatamente bugiardi), dove imbecilli come Gianni Riotta non hanno accesso alcuno per fare il loro copia e incolla quotidiano da Wikipedia, dove non esiste nessuno a controllo del server che abbia un qualche seppur minimo legame con quella banda di bugiardi autosputtananti, dove un Alessandro Cecchi Pavone non ha diritto di parola se non per chiedere di andare a cagare, dove non c'è da mangiare per i soliti babbei che non hanno un cazzo da fare nella vita che farsi pagare per andare sui blog a sparare le cazzate di Piero Angela&Co, o da farlo addirittura GRATIS senza che nessuno glie lo chieda, e dove le versioni ufficiali (che storicamente sono sempre e solo servite per ammansire I POLLI e riportare LE PECORE nell'OVILE) date al popolo dalle agenzie ufficiali, vengono liberamente messe in discussione dopodichè riposte nel cestino, come è giusto che sia in un mondo libero, di libero pensiero, di libera espressione e di libero arbitrio!

Questa è una buona impostazione di base a mio parere per un sito, affinché io possa pensare di ritenerlo attendibile.

Ora che ti ho dato la mia definizione di "sito attendibile", puoi gentilmente andare a cagare anche tu insieme ai tuoi Guru sparacazzate un tanto al kilo, evitando di rendermi partecipe delle tue polluzioni notturne ipercicappine?

Grazie infinite

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
Redazione
Inviato: 26/7/2010 21:12  Aggiornato: 26/7/2010 21:12
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: 41 Apollo fa
PAOLOBIANC: Citazione:
"Senza contare il numero di persone che in caso di falso avrebbe dovuto prestare un assoluta omertà,.."
Da 15 a 20 al massimo, secondo me.

Citazione:
le orme ancor oggi presenti,
Dove? Sulla Luna, o sulle fotografie?

Citazione:
la coincidenza dei rilievi altimetrici delle sonde satellitari con quelle delle foto,
. Questa è splendida. Te li vedi quelli della JAXA che pubblicano immagini DIVERSE da quelle dell'allunaggio di Apollo 15 (nel caso gli "fossero risultate" diverse)?

"Scusate, cari amici americani, ma purtroppo abbiamo rilevato che voi sulla Luna non ci siete stati, e dobbiamo sputtanarvi. Ci dispiace, perchè ovviamente chiuderanno anche tutti i nostri finanziamenti per i viaggi lunari, ma la verità è troppo importante per tenerla nascosta al mondo."

Citazione:
nonchè l'impossibilita di girare i video, trasmessi in diretta tv,in un st sulla terra che riproduca le condzioni della luna.
Naturalmente, che fossero in diretta ce lo garantisci tu.

funky1
Inviato: 26/7/2010 21:43  Aggiornato: 26/7/2010 21:44
Mi sento vacillare
Iscritto: 23/10/2008
Da:
Inviati: 708
 Re: 41 Apollo fa
@ Redazione

Citazione:
Citazione:
"Senza contare il numero di persone che in caso di falso avrebbe dovuto prestare un assoluta omertà,.."


Da 15 a 20 al massimo, secondo me.



I soli astronauti delle missioni che sono sbarcati sulla Luna o hanno orbitato intorno ad essa sono 30. Riguarderei i numeri.


Citazione:
"Scusate, cari amici americani, ma purtroppo abbiamo rilevato che voi sulla Luna non ci siete stati, e dobbiamo sputtanarvi. Ci dispiace, perchè ovviamente chiuderanno anche tutti i nostri finanziamenti per i viaggi lunari, ma la verità è troppo importante per tenerla nascosta al mondo."


Se si parla di relazioni politiche è una cosa, ma se la questione è quella dei finanziamenti penso che sarebbero ben più consistenti per l'esplorazione in prospettiva di un primo allunaggio rispetto a quelli per fotografare i siti dello sbarco americano.

It's better to regret something you did than something you didn't do.
ahmbar
Inviato: 26/7/2010 22:01  Aggiornato: 26/7/2010 22:06
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: 41 Apollo fa
EriQ
Ora che ti ho dato la mia definizione di "sito attendibile", puoi gentilmente andare a cagare anche tu insieme ai tuoi Guru sparacazzate un tanto al kilo, evitando di rendermi partecipe delle tue polluzioni notturne ipercicappine?

Premesso che trovo anche io irritante il modo di fare di chi generalizza e si rivolge a "tutti voi gomplottisti", come il buon PaoloBlancnuovoutente, potresti evitare il turpiloquio?

E' fastidioso, e ti sarei molto grato (e molti altri con me) se riuscissi a non trascendere






Il thread sulla luna e' chilometrico, ci sono centinaia di foto e decine e decine di video, da quelle "ufficiali e confermate come reali" a quelle piu' dibattute, con tanti interventi anche di professionisti del settore fotografia, pro e contro l'autenticita'

Per chi desidera "sciropparsi" un vero viaggio nell'informazione, metto qualche link

Massimo Mazzucco....lunatico

Fasce di Van Halen? Come attraversare la strada (Risposta a Massimo)


Fotolunari



Video lunari 1


Video lunari 2

Qui in mezzo trovate le migliori foto e video disponibili in rete, le maggiori obiezioni e/o confutazioni delle/degli stesse/i, putroppo sparsi in mezzo a migliaia di interventi



Buona ...passeggiata lunare

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
nikilist
Inviato: 26/7/2010 22:14  Aggiornato: 26/7/2010 22:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
E desidererei la dimostrazione (link a documenti o documentari chiaramente comprensibili) che quello che ho detto è falso.


quello che hai detto....quando? Qui?

Citazione:
per comprendere che c'è qualcosa che non va non ci vuole la scienza a dirci i valori precisi delle radiazioni, ma il fatto che (come qualcuno non ricordo chi ha giustamente appuntato pochi post fa) se prendi una pellicola e la lasci al Sole sulla Terra in Estate, questa degrada con relativa facilità.. immagino che sulla Luna non esista tutta la protezione che esiste sulla terra per via dei gas atmosferici e superiori all'atmosfera (non so molto in questo argomento, ma non dubito sul fatto che la Terra sia molto più protetta della Luna).


semplice. NON c'è niente di falso in quello che dici, sono FALSE le conclusioni a cui arrivi, perchè le premesse sono errate.



Esempio:

"se prendi una pellicola e la lasci al Sole sulla Terra in Estate, questa degrada con relativa facilità":

DUNQUE? Che significa? Che paragone è? Che mi rappresenta? Forse che gli astronauti sulla luna hanno messo la pellicola per terra al sole? Non capisco proprio che razza di premessa assurda sia. Forse per te esporre al sole estivo FUORI da un involucro protettivo una pellicola è LA STESSA cosa che utilizzarla all'interno di una speciale macchina fotografica schermata, all'alba sulla luna? Fammi capire, mi pare di aver letto in questo thread che ti dileti pure di fotografia, pensa se eri totalmente ignorante in materia che cos'altro sparavi...


ancora:

"immagino che sulla Luna non esista tutta la protezione che esiste sulla terra per via dei gas atmosferici e superiori all'atmosfera":

già, tu IMMAGINI. Ad ogni modo ribadisco: E ALLORA? Ripeto, se hanno passato anni a progettare macchine fotografiche schermate speciali ci sarà pure un motivo, no? O credi che sano andati lì con la macchina fotografica della prima comunione del figlio di Aldrin?



Infine:

"non so molto in questo argomento, ma non dubito sul fatto che la Terra sia molto più protetta della Luna":

puoi scommetterci che "non sai molto", diciamo che non sai nulla eppure parli con la prosopopea di chi pretende di padroneggiare la materia. Cmq i dati sulle quantità di radiazioni presenti sulla superficie lunare (7-12 rems, non di più) te li ho postati nell'articolo originale del prof. Parker, il MASSIMO ESPERTO MONDIALE di radiazioni cosmiche. Mazzucoo, ovviamente, ha detto che non si fida, salvo poi ammettere di NON SAPERE ASSOLUTAMENTE quante radiazioni ci siano sulla faccia della luna.

Se questi sono i tuoi esperti, mi tengo i miei. Saluti

nikilist
Inviato: 26/7/2010 22:29  Aggiornato: 26/7/2010 22:29
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Da 15 a 20 al massimo, secondo me.


chi ad esempio?

anche il presidente?

e come la mettiamo con gli addetti ai radiofari australiani che captavano e ristrasmettevano il segnale audio e video dalla Luna a Houston?

no, troppe persone, impossibile mantenere il segreto

temponauta
Inviato: 26/7/2010 22:59  Aggiornato: 26/7/2010 22:59
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/4/2010
Da:
Inviati: 2040
 Re: 41 Apollo fa
Autore: nikilist

no, troppe persone, impossibile mantenere il segreto



Se riescono a mantenere il segreto sulla vera fine della II GM (dagli ufo nazisti ad Highjump a Roswell) e sui contatti con razze aliene (Mj12, patto coi grigi, ecc.), figuriamoci se non riescono a tenere il segreto su una bazzecola come il programma Apollo.

nikilist
Inviato: 26/7/2010 23:01  Aggiornato: 26/7/2010 23:01
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Se riescono a mantenere il segreto sulla vera fine della II GM (dagli ufo nazisti ad Highjump a Roswell) e sui contatti con razze aliene (Mj12, patto coi grigi, ecc.), figuriamoci se non riescono a tenere il segreto su una bazzecola come il programma Apollo.


già, è vero

scemo io...

Vicarious
Inviato: 26/7/2010 23:13  Aggiornato: 26/7/2010 23:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/7/2010
Da:
Inviati: 35
 Re: 41 Apollo fa
Secondo il mio punto di vista sulla luna non ci siamo andati.Prove? non ne ho bisogno,basta guardare la `politica americana del periodo fatta di colpi di stato morti ammazzati,genocidio di personaggi a favore della pace etc.E come credere che il mio amico pallista si e scopato claudia shiffer.Come faccio a credere a questa gente? Io penso che sono andati sulla luna come cerano armi di distruzione masiva in Iraq.
Forse Nikilist e suo amico sono stai sulla luna e hanno visto con loro occhi?
Allora beneficio del dubbio su questa gente lo posso avere.Scusate il mio italiano.hasta luego

temponauta
Inviato: 26/7/2010 23:32  Aggiornato: 26/7/2010 23:32
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/4/2010
Da:
Inviati: 2040
 Re: 41 Apollo fa
Autore: nikilist

già, è vero

scemo io...


Subito sul personale.
Non intendevo farti passare per fesso, ma segnalarti che tenere segreti importanti anche con la partecipazione di molte persone è la normalità, non l'eccezione.
I casi sono innumerevoli: gli omicidi Kennedy o l'abbattimento dell'Itavia nel nostro Paese e molti altri.
Del resto chi si allontana dal segreto viene dissuaso in molti modi, fino anche ad essere eliminato senza troppi complimenti.

Calvero
Inviato: 26/7/2010 23:54  Aggiornato: 26/7/2010 23:54
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
scemo io...


finalmente argomenti seriamente

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
manneron
Inviato: 27/7/2010 0:11  Aggiornato: 27/7/2010 0:14
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/2/2006
Da:
Inviati: 951
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:

per comprendere che c'è qualcosa che non va non ci vuole la scienza a dirci i valori precisi delle radiazioni, ma il fatto che (come qualcuno non ricordo chi ha giustamente appuntato pochi post fa) se prendi una pellicola e la lasci al Sole sulla Terra in Estate, questa degrada con relativa facilità.. immagino che sulla Luna non esista tutta la protezione che esiste sulla terra per via dei gas atmosferici e superiori all'atmosfera (non so molto in questo argomento, ma non dubito sul fatto che la Terra sia molto più protetta della Luna).


no ma all'interno della macchina da riprese di una sonda, recuperata sulla luna dopo un annetto di riposo sulla superficie, hanno ritrovato degli streptococchi che sono sopravvissuti.
credo sia da lì che poi sono partite tutte le teorie panspermatiche, dalla constatazione che un bacillo come quello del raffreddore poteva sopravvivere un annetto a tale ambiente.

nikilist
Inviato: 27/7/2010 0:15  Aggiornato: 27/7/2010 0:15
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
finalmente argomenti seriamente


è tornato calvero! ^_^

che c'è, ti si è rotta la playstation?
hai letto le novità nel thread sui ciarlatani?

eriQ
Inviato: 27/7/2010 0:15  Aggiornato: 27/7/2010 0:15
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
una speciale macchina fotografica schermata


intendi una FANTOMATICA macchina speciale ecc. ecc. che finora a quanto vedo esiste solo nella tua mente per caso?
dov'è questo modello di Hasselblad speciale schermata utilizzata nel 1969? Sarebbe curioso analizzare questa schermatura.. [sperando che non sia fatta come la Carta Argentata Spaziale che ricopre il LEM, il Nastro Adesivo Cosmico che tiene insieme il telo attaccato al telaio e vi rattoppa pure un buco, o gli speciali Pannelli in Latta Siderale Anti-Radiazioni che per come sono dipinti lasciano anche apprezzare un gradevole effetto ottico "Latta Piegata", che all'occhio li fa sembrare tutti piegati e distanziati tra loro (all'occhio però eh!!)]

Citazione:
(7-12 rems, non di più)
ah beh, sei giustamente tu a garantire che siano questi i valori, ed io da bravo babbeo (come tua natura) dovrei accettali così, prendendoli per buoni giusto perchè lo dici te.. per quanto riguarda la tua fonte infallibile, hai già ottenuto una risposta più che esauriente da massimo..

Citazione:
perchè le premesse sono errate.


l'unica premessa errata qui, sempre a mio parere, è darti un briciolo di importanza e perdere tempo a risponderti..

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
nikilist
Inviato: 27/7/2010 0:27  Aggiornato: 27/7/2010 0:27
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
intendi una FANTOMATICA macchina speciale ecc. ecc. che finora a quanto vedo esiste solo nella tua mente per caso? dov'è questo modello di Hasselblad speciale schermata utilizzata nel 1969?



«risale ai primi anni sessanta, l'adozione da parte della nasa (l'agenzia
spaziale americana) delle fotocamere hasselblad per le missioni spaziali e
tutt'ora ogni missione include le medio formato svedesi, fra
l'equipaggiamento di bordo.
negli anni precedenti alle missioni apollo, un intero reparto della
hasselblad fu dedicato alla moon camera hdc, secondo le severe specifiche
della nasa, alla 500 el furono eliminati il pozzetto di mira, lo specchio
di visione fu rimpiazzato con una piastra opaca, fu eliminato l'otturatore
secondario e "tropicalizzata" la struttura esterna, a prova di polvere e
radiazioni solari. nel 1968 fu completata la progettazione della moon
camera, i lubrificanti tradizionali furono banditi per il rischio di
condensazione, al loro posto il teflon per le parti in attrito.
l'obiettivo fu appositamente progettato dalla zeiss, era un grandangolare
60 mm con massima apertura del diaframma f 5.6, la distorsione radiale e
tangenziale erano ridotte al minimo. anche la kodak fu chiamata in causa,
con una nuova emulsione su pellicola 70 mm che fu caricata nei magazzini,
unica parte rimovibile della fotocamera, con un autonomia di circa 200
scatti per rullo.»

http://www.fotografiareflex.net/hasselblad.html

stupido ignorante che non sei altro

nikilist
Inviato: 27/7/2010 0:29  Aggiornato: 27/7/2010 0:29
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/7/2010
Da:
Inviati: 151
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
prendendoli per buoni giusto perchè lo dici te


ma infatti non lo dico io
stupidissimo ignorantissimo che non sei altro

eriQ
Inviato: 27/7/2010 0:30  Aggiornato: 27/7/2010 0:30
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
Premesso che trovo anche io irritante il modo di fare di chi generalizza e si rivolge a "tutti voi gomplottisti", come il buon PaoloBlancnuovoutente, potresti evitare il turpiloquio?


certo, ci mancherebbe altro.. in presenza di persone con lo stomaco debole posso tranquillamente evitare il "turpiloquio" [tra virgolette dato che le "parolacce" che ho scritto sono inserite nel dizionario Italiano Zanichelli (a differenza delle bestemmie), e che non scrivo certo una "parolaccia" ogni 2 parole]

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
eriQ
Inviato: 27/7/2010 0:32  Aggiornato: 27/7/2010 0:32
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
ma infatti non lo dico io stupidissimo ignorantissimo che non sei altro


certo, io sono ignorante come tutti qui.. meno male che ci sei te a portare la scienza e la Conoscenza..

no infatti, non lo dici te, ma una fonte sicura al 100% (sempre nella tua mente però)

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
eriQ
Inviato: 27/7/2010 0:43  Aggiornato: 27/7/2010 0:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/1/2010
Da:
Inviati: 115
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:
stupido ignorante che non sei altro


certo, nella mia ignoranza, io per dimostrazione pretendo che tu mi dimostri ciò che dici.. ovvero che vai sulla Luna con quella esatta macchina e con quell'esatto LEM e torni qui con pellicole perfette.. ovviamente il tutto ripreso dalla partenza dalla Terra fino al ritorno, in presa diretta con telecamere appositamente installate in ogni punto della tua nave, opportunamente perquisita in ogni suo angolo immediatamente prima della partenza onde accertare che alla partenza tu non porti con te niente che non siano le attrezzature necessarie alla realizzazione dell'evento in diretta dalla partenza al ritorno. Se ci porti anche me sono anche meno sospettoso che tu imbrogli e sarò molto più propenso ad accettare le tue parole per buone e credere che forse in un piccolissimo angolo molto ben nascosto dentro di te sei anche solo un briciolo in buona fede..

per il resto, vorrei che tu capissi che di tutto ciò che tu mi mostri io non guardo quasi nulla, per il semplice fatto che non me ne importa niente delle congetture e delle tue credenze.. sono problemi tuoi quello che credi e ciò a cui abbocchi..

«L’uomo potrebbe modificare la massa di questo pianeta, controllare le stagioni, modificare la sua distanza dal sole, guidarlo sul suo viaggio eterno lungo ogni percorso che decida di scegliere, attraverso la profondità dell'Universo.» Nikola Tesla
Ipsedixit
Inviato: 27/7/2010 3:02  Aggiornato: 27/7/2010 3:27
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/8/2009
Da:
Inviati: 60
 Re: 41 Apollo fa
Oh... avrei da dire tante cose in merito...
Sono cresciuto come amante della scienza, me ne invaghii che ero ancora bambino, mi piaceva questa dolce creatura dell’uomo che cercava spiegazioni a ciò che accadeva, che cercava nei sogni il reale e nel reale i sogni e sono stanco di osservarla lì, inerme, offesa e quotidianamente vituperata da coloro che si ergono a suoi portavoce e difensori. La Scienza non conosce possibile e impossibile, ma soltanto probabile e improbabile. La Scienza indaga ciò che non conosce, non difende i propri assiomi ma li mette in discussione, li critica, li offende.

@Nikilist
Molta gente ha dimenticato Auschwitz, il termine PROPAGANDA, ha dimenticato Galileo Galilei e Cristoforo Colombo. Io vi accuso, voi, falsi figli di una scienza ignava. Vi accuso perchè se in mala fede togliete pregio agli uomini che pensano e guardano alla storia per ciò che è; se in buona fede colpevoli dell'incapacità di imparare dal passato. Vuoi che ti citi tutti i falsi storici diramati dai regimi?

Auschwitz: campi di sterminio spacciati per campi di lavoro; gli ebrei venduti come razza inferiore per la necessità di attingere alle loro ricchezze per finanziare la guerra.

Mussolini: faceva girare in tondo l'esercito in parata per far credere al popolo italiano la grandezza del nostro esercito (fucili di piombo e scarpe bucate non anfibie)

Iraq: la donna che diceva al Senato Americano di aver visto "Soldati iraqeni svuotare le incubatrici e lasciare i neonati a morire per terra" è stata DEBUNKATA come attrice professionista di Hollywood.

Ne ho a milioni di esempi. Ne vuoi di esempi di gomblottisti che hanno avuto il mondo contro?

Galileo Galilei: costretto ad abiurare sulle proprie teorie perchè non consono alla VERSIONE UFFICIALE del cosmo del tempo. Per la serie c'aveva ragione solo lui. Celebri le sue famose parole d'innanzi all'atto codardo del rifiuto: "Eppur si muove!"

Giordano Bruno: bruciato per eresia dalla "Fonte ufficiale"

Nikola Tesla: muore povero; sospesi i finanziamenti sulla ricerca dell'energia; quando inventa la corrente alternata deriso da tutti gli scienziati, in particolare da Thomas Edison, in quanto completamente contrario alla versione ufficiale, che voleva la corrente continua più facile da produrre e conveniente da trasportare; per fortuna qualcuno ha fatto capire a Edison che era un'imbecille affamato di soldi ed oggi utilizziamo la corrente alternata.

La versione ufficiale è una versione di "regime", preso nel senso piu lato del termine. Regime è anche un mondo scientifico chiuso, dove oramai si cerca solo ciò che produce denaro e si è smesso di fare scienza.

Per il fatto che ti ritieni un amico della scienza, mi dispiace
Per il fatto che ritieni per questo di essere uno scienziato, mi dispiace
Per il fatto che per illuderti di essere uno scienziato difendi tutto ciò che non è scienza, mi dispiace
Non sei uno scienziato, mi dispiace
Per il fatto che citi e riciti come dogmi santissimi quelli che alcuni utenti indicano come coloro che hanno ordito l'inganno e per questo pensi tanto di essere un uomo intelligente con i piedi per terra, mi dispiace
Per il fatto che la mattina ti svegli e credi che la scienza ti abbia regalato un altro giorno di comodità per renderti piu felice, e non piu schiavo, mi dispiace
Per quando avrai un figlio e dovrai dirgli che la scienza in cui credevi gli consegna un mondo che ha un "debito pubblico" con la natura mostruoso, che probabilmente non recupererà mai, per quando vedrai i suoi occhi delusi accusarti di non esserci mentre accadeva, mi dispiace

Mi dispiace, perchè un altro pensiero è andato perduto nel niente, senza che fossimo capaci di salvarlo.

Mi dispiace.

Calvero
Inviato: 27/7/2010 3:38  Aggiornato: 27/7/2010 3:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 41 Apollo fa
Citazione:


hai letto le novità nel thread sui ciarlatani?


cioè il tuo, giusto? giusto

...ti appartiene, Honoris Causa

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
Calvero
Inviato: 27/7/2010 3:45  Aggiornato: 27/7/2010 3:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: 41 Apollo fa
@ Ipsedixit

ottima riflessione collega,

ma è un discorso troppo profondo per Nikilist... a persone come lui non devi portare argomentazioni sul tema trattato, ma su come lui tratta i temi.

Vedrai allora che non potrà argomentare seriamente, poiché parlare di sé stesso non gli è possibile; è vuoto.

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
manneron
Inviato: 27/7/2010 3:58  Aggiornato: 27/7/2010 4:36
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/2/2006
Da:
Inviati: 951
 Re: 41 Apollo fa
si ma non possiamo tornare ai discorsi scienza buona e scienza cattiva.
la scienza è un metodo.
galileo usava il metodo scientifico, tesla anche, pure i nazisti usavano un metodo scientifico e allora cosa c'entra un