Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


11 settembre : I nuovi infami
Inviato da Redazione il 27/9/2009 23:10:00 (8184 letture)

Non sono mai stato di destra, ma c’è una cosa che ho sempre condiviso a cuore aperto con i veri fascisti (quelli alla Almirante, tanto per intenderci, e non certo alla Fini): il profondo disgusto per l’infame tradimento dell’Italia nella seconda guerra mondiale.

Rinnegare una causa per la quale altri come te hanno dato la vita rende la figura del traditore una delle espressioni più repellenti in assoluto della natura umana.

Alla base del tradimento sta la vigliaccheria, ovvero la mancanza di coraggio nel mantenere la propria integrità morale, per evitare le conseguenze spiacevoli che ne potrebbero derivare.

Il tradimento avviene tutti i giorni, a tutti i livelli della nostra esistenza: tradisce il soldato che abbandona i compagni per paura di morire, e tradisce chi si era ripromesso di fare ginnastica, e rimanda per semplice pigrizia.

Anche nel dibattito sull’11 settembre il tradimento sta diventando di moda. Ora che finalmente abbiamo messo in luce i punti insostenibili della versione ufficiale, …

… si verificano sul fronte opposto infamie e tradimenti sempre più numerosi: da chi rinnega le tesi di Popular Mechanics, rimandando al mittente le imbecillità che costoro hanno dichiarato, a chi addirittura nega che esista una versione ufficiale, piuttosto di dover riconoscere che sia diventata insostenibile.

In altre parole, gli stessi individui che fino a ieri non avevano nulla da obiettare nell’essere definiti “ufficialisti”, oggi negano addirittura che esista una versione ufficiale.

In compenso quelli che non lo negano, come Paolo Attivissimo, stanno nascosti nell’ombra, e fingono di non essere mai esistiti.

Fra le due infamie, sinceramente, non saprei dire quale sia la peggiore.

Massimo Mazzucco

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
arukimurakami
Inviato: 27/9/2009 23:33  Aggiornato: 27/9/2009 23:33
Mi sento vacillare
Iscritto: 1/6/2004
Da:
Inviati: 406
 Re: I nuovi infami
caro amico.
smettila di stuzzicare attivissimo.
non merita.
non legge.
non commenta obiettivamente.
non si informa per canali ufficiali che non siano altri blog o siti di altri debunker pari a lui.
le sue risposte non sono altro che alterazioni di risposte di altri, tradotte. male.
fa ridere.
è... sempre obiettivamente, e secondo una stima "scientifica"... un rappresentante del genere umano "poco significativo".
non è colto.
non sa rispondere a domande semplici.
si arrampica sugli specchi (e talune volte su superfici anche più difficili...).
suscita la mia indifferenza. e insieme alla mia l'indifferenza di tanti altri.
fa ridere....
no forse l'avevo già detto... scusa...
che fa ridere l'ho già detto?
per sicurezza lo ripeto.
PAOLO ATTIVISSIMO FA RIDERE.
mi sa che l'hanno contattato per la prossima serie di zelig.
che figata. la guardo di sicuro. dal televisore del mio vicino... anzi. me la faccio registrare e me la guardo con calma...
ahhaha
ciao mitico

l'unica cosa certa è il dubbio...
Redazione
Inviato: 27/9/2009 23:37  Aggiornato: 27/9/2009 23:38
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: I nuovi infami
Ciao Arukimurakami, e bentornato! Long time no see.

Di Paolo Attivissimo come individuo non me ne è mai fregato nulla. E' quello che lui rappresenta che combatto.

In questo caso, la vigliaccheria.

arukimurakami
Inviato: 27/9/2009 23:49  Aggiornato: 27/9/2009 23:49
Mi sento vacillare
Iscritto: 1/6/2004
Da:
Inviati: 406
 Re: I nuovi infami
non scrivevo e non mi loggavo ma non è passata settimana senza che io leggessi le tue splendide note...
dici bene tu. attivissimo rappresenta una schiera di persone (purtroppo folta, ma poi nemmeno tanto...) ma proprio per questo (lui, rappresentante delle forze del bene/male) non ammetterà mai un suo errore di valutazione... lui è un leader (perdonami per lo spreco di una parola così importante...)
dovremmo, forse, fare come in politica... attaccare a destra, attaccare a sinistra, ma non perdere mai di vista il nostro interesse principale: l'elettorato...
travaglio attacca max sulla prima pagina della sua testata. ma l'obiettivo non è max...
si sa chi è l'obiettivo di travaglio. e chi ha il neurone acceso sa benissimo perchè lo sta raggiungendo lentamente...
tu a chi stai puntando?...

mi aspetto che tu alzi il tiro. so che lo farai.

l'unica cosa certa è il dubbio...
melmoth
Inviato: 27/9/2009 23:50  Aggiornato: 27/9/2009 23:50
So tutto
Iscritto: 27/9/2009
Da:
Inviati: 27
 Re: I nuovi infami
Siamo in pieno trip fascista, ormai. "Infami"... ma come cazzo parli?

LoneWolf58
Inviato: 27/9/2009 23:54  Aggiornato: 27/9/2009 23:54
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Autore: Redazione Inviato: 27/9/2009 23:37:14
...
la vigliaccheria.
Sbagli, la vigliaccheria non si combatte... la devi solo far emergere...
Non sprecare le tue energie, non ne vale la pena.

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
melmoth
Inviato: 27/9/2009 23:58  Aggiornato: 27/9/2009 23:58
So tutto
Iscritto: 27/9/2009
Da:
Inviati: 27
 Re: I nuovi infami
Boia chi molla

Gin88
Inviato: 28/9/2009 0:13  Aggiornato: 28/9/2009 0:13
So tutto
Iscritto: 19/9/2009
Da: Torino
Inviati: 21
 Re: I nuovi infami
Penso che tradire la propria mente e la propria coscienza sia sintomo della vigliaccheria più spregievole, un "abisso orrido, immenso" della stessa essenza umana. In confronto essere "ufficialista" o "ufficialista pentito" è un'inezia.
Per quanto mi riguarda Attivissimo è un sagace approfittatore di questi temi per auto-pubblicizzarsi (presumo) senza però essere cosciente di alimentare una grande menzogna.

(piccolo off-topic)Per me lui è questo:

Paolo Attivissimo alle Iene (youtube)

Paolo Attivissimo su Wikipedia

Questi due link non sono importanti da visualizzare, ma suggeriscono che Attivissimo sia l'imprenditore di se stesso pubblicizzando qualche stupido sevizio anti-bufala. (imho)

shm
Inviato: 28/9/2009 0:30  Aggiornato: 28/9/2009 0:30
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: I nuovi infami
Cosa ti aspettavi che facessero di diverso Massimo, io l'ho sempre detto che quegli individui sono degli infami!

“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
Giacula
Inviato: 28/9/2009 0:31  Aggiornato: 28/9/2009 0:31
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/11/2005
Da:
Inviati: 215
 Re: I nuovi infami
Le "persone" come paolo attivissimo sono semplicemente dei burattini, bisognerebbe prima di tutto far capire alla gente chi e perchè gli ordina di dire certe cose sull'argomento 11/9.

Lezik85
Inviato: 28/9/2009 0:35  Aggiornato: 28/9/2009 0:36
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/4/2009
Da: Freedonia
Inviati: 1463
 Re: I nuovi infami
Citazione:
In altre parole, gli stessi individui che fino a ieri non avevano nulla da obiettare nell’essere definiti “ufficialisti”, oggi negano addirittura che esista una versione ufficiale.

In compenso quelli che non lo negano, come Paolo Attivissimo, stanno nascosti nell’ombra, e fingono di non essere mai esistiti.


La sconfitta è dura da digerire, specie per chi si arrovella il cervello per mascherare e mantenere sopita una verità che ormai è emersa prepotentemente dalla sua prigione imbastita di menzogne. Il bello è che i secondini fanno la parte delle vittime ora.

Ipsedixit
Inviato: 28/9/2009 0:41  Aggiornato: 28/9/2009 0:41
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/8/2009
Da:
Inviati: 60
 Re: I nuovi infami
La verità viene sempre fuori, in quanto, per quanto segreto un fatto possa essere, la propaganda può agire per un numero limitato di anni.
Più passa il tempo più, per obbligo di cose, gli storici analizzano i fatti e non le parole. Tra 15 anni resteranno solo i fatti e ovvero che

...le torri gemelle e un'ala del pentagono sono state colpite da tre oggetti volanti, due apparenti boeing 757 e un oggetto sconosciuto, più probabilmente un missile che un aereo; un volo è svanito nel nulla; 3 edifici sono crollati contro le leggi della fisica di un crollo reale (che differisce dal "crollo ideale" cui si cerca di avvicinarsi il più possibile con le tecniche di demolizione controllata). In seguito a questo la propaganda ha diffuso notizie false e prodotto prove false per costruire l'oleodotto già pianificato da 5 o 6 anni in Afghanistan e conquistare definitivamente il petrolio iraqeno.
Probabilmente l'attentato è stato gestito da un gruppo ristretto di dirigenti che si trovavano in punti strategici del potere politico e militare e che avevano già auspicato una "nuova Pearl Arbor" in un documento pseudoufficiale di un'organizzazione che ambiva a un "nuovo secolo americano"...

La storia troverà fatti, troverà discordanze e poco probabilistici avvenimenti. Le menzogne non hanno speranza, il tempo le cancella, per quanto inermi esseri umani passino del tempo a cercare di diffonderle.

karlhainz
Inviato: 28/9/2009 0:45  Aggiornato: 28/9/2009 0:45
So tutto
Iscritto: 27/9/2009
Da:
Inviati: 10
 Re: I nuovi infami
orribile visu, orribile dictu

fUNGONE
Inviato: 28/9/2009 0:52  Aggiornato: 28/9/2009 0:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2009
Da:
Inviati: 37
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Fra le due infamie, sinceramente, non saprei dire quale sia la peggiore.


La tua.

Che dici di fregartene di Paolo Attivissimo e sei sempre a parlare di lui (sembri un innamorato tradito), sei arrivato pure a "sfidarlo" ed a "porgli delle domande" tanto te ne frega di lui. E' chiaro che nemmeno esiste...lo nomini di continuo.


Dici che si discutono le idee e non le persone e parli di Paolo Attivissimo definendolo infame.

Definisci infame anche me, in pratica. Ed infame è un insulto grave, greve e da epoca fascista. Definisci infami la stragrande maggioranza della gente che non crede al complotto. Come definisci infami probabilmente molti tuoi amici e molti conoscenti e credo anche gente di questo sito.

Mezzo mondo è infame tranne te, evidentemente.

E vorresti che qualcuno ti degnasse di dignità?

Dicevo prima che avere un atteggiamento incivile come quello visto in questo sito rende il "movimento" complottista poco credibile ed inaffidabile, credo di capire meglio da dove proviene questo atteggiamento.

Se usi certi termini e li lasci usare a chi scrive qui, non puoi pretendere di essere preso sul serio, ti resta solo di travestirti anche tu e farti chiamare Mimì.
Poi si dirà che eri diventato scemo, ma almeno sarà una giustificazione.

Se sei ridotto ad insultare chi non la pensa come te, da capofila del "complottismo" italiano, mi sa che sei alla frutta, anzi no, peggio e poveri quelli che ci credevano.

Posso esprimere la mia modesta e personale opinione? Quello che traspare da questo tuo atteggiamento violento assomiglia tanto al rantolo di chi sta per scomparire.
Stai dando il peggio di te.

O questo è il meglio di te?

Ipsedixit
Inviato: 28/9/2009 1:01  Aggiornato: 28/9/2009 1:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/8/2009
Da:
Inviati: 60
 Re: I nuovi infami
Fungone dice:
Dici che si discutono le idee e non le persone e parli di Paolo Attivissimo definendolo infame.

Definisci infame anche me, in pratica. Ed infame è un insulto grave, greve e da epoca fascista.

Ipsedixit risponde:
Io credo che tu abbia un problema di dislessia o di malafede (la prima è una patologia, la seconda una scelta di vita). Tradotto o non capisci ciò che leggi o estrapoli da ciò che leggi deduzioni deviate.

La Redazione ha definito, infatti, "infami" coloro i quali dopo aver affermato per anni la sacralità di Popular Mechanics e della versione ufficiale, ora rinnegano taluni la prima e altri sostengono che non esista la seconda. Definisce costoro traditori di se stessi ed infami per l'obiettività del tradimento stesso.

Di Attivissimo ha solo denunciato l'assordante silenzio che, perdonami, ma è un'infamia, visto che si è sempre eletto a portatore della bandiera. Di te nemmeno ha parlato, visto che non mi pare tu ritenga la versione di Popular Mechanics una fandonia e che non esista una versione ufficiale e, il silenzio, non è certo una delle tue virtù/pecche. Non ha detto che "chi crede alla versione ufficiale è un infame". Spero che la redazione mi contraddica qualora mi trovassi nel torto.

Grazie dell'attenzione.

Mickey
Inviato: 28/9/2009 1:01  Aggiornato: 28/9/2009 1:01
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/9/2009
Da:
Inviati: 32
 Re: I nuovi infami
Mazzucco:
Citazione:
Nel frattempo il "capo-topo" è già fuggito dalla porta di servizio, anche se ancora non se n'è accorto nessuno.


Fuggito?
Ma non l'avevi bannato anni fa?

Mazzucco mi sa che l'influenza suina t'ha colto: ti saresti dovuto vaccinare!

arukimurakami
Inviato: 28/9/2009 1:07  Aggiornato: 28/9/2009 1:07
Mi sento vacillare
Iscritto: 1/6/2004
Da:
Inviati: 406
 Re: I nuovi infami
anche tu funghigno sei molto divertente. non come attivissimo ma comunque divertente.
hai la stessa indole.
attivissimo no sa leggere bene o fa finta di non saper leggere bene. ti ricorda qualcosa?

non voglio difendere mazzucco, mai sia! e comunque non ne ha avuto bisogno fino ad oggi, specialmente nei tuoi confronti. non mi sento nemmeno colpito visto che non sono mazzucchiano ne antimazzucchiano, però ti voglio comunque dire una cosa, visto che mi ricordi un'altra persona che utilizza gli stessi tuoi "stratagemmi" sempre che tu lo faccia volontariamente...
lungi da me dal volerti offendere ti dico che io non ho letto da nessuna parte che attivissimo è un infame.
ho letto, magari, che, secondo mazzucco, ci sono due infamie
una di quella di individui che "negano addirittura che esista una versione ufficiale"
e una di quella di individui che "stanno nascosti nell’ombra, e fingono di non essere mai esistiti"
virgolette mie. mazzucco docet.
l'infamia è un atto, un "lavoro mal fatto"... infame è colui che "ha una pessima fama".
dire che infame è un insulto grave mi ricorda il mio compagno delle elementari che mi diceva che stronzo era una parolaccia grave... andiamo... rigà... su con il morale! diamoci pure dello stronzo se serve a qualcosa, ma non facciamo i finti offesi!

ciao fungi! bevici su!
offro io!

l'unica cosa certa è il dubbio...
fUNGONE
Inviato: 28/9/2009 1:15  Aggiornato: 28/9/2009 1:15
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/8/2009
Da:
Inviati: 37
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Io credo che tu abbia un problema di dislessia o di malafede


Un altro intelligentone.
No, io credo di essermi semplicemente rotto le palle di stare qui (non ho resistito tanto, lo ammetto).
Non sono nè un debunker, nè un "appassionato" della questione 11 settembre, sono un semplice curioso, uno spettatore che in seguito a quegli eventi si è fatto tante domande.

Ho letto da tutte le parti e trovavo molto fastidioso l'atteggiamento di siti come questo (e come altri) che sostenevano l'ipotesi del complotto e l'ho anche detto qui. Nonostante questo ho provato a leggere lo stesso perchè è bene sentire tutte le campane.
Ho già detto che l'ipotesi complotto non mi ha convinto ed ho cercato di spiegarne pure i motivi.
Dalle mie parti si dice che il vero sordo è quello che non ci vuole sentire e qui è così.

Non interessa discutere, interessa il tifo, la rissa, "io ne so più di te", l'insulto e l'inciviltà, ancora più grave quando queste cose provengono da chi il sito lo gestisce.

Ci ho provato, forse è stato un modo di "rompere" il ghiaccio per me, ma evidentemente al "complottista" non interessano gli altri, interessa solo dire di aver ragione nonostante tutto, che Attivissimo è scemo e che Redazione ha vinto.

Fate voi, a me sembra un suicidio.

Ammetto anche che dall'altra parte (dagli "anticomplottisti") ho trovato un ambiente più sereno e pacato e soprattutto senza nessuno che definisce "infame" chi non la pensa come lui (ne ho avuti disaccordi con cosiddetti debunkers, anche pesanti).

Tolgo le tende, saluti a tutti e grazie a chi ha saputo discutere in maniera interessante.
Bye.

Ipsedixit
Inviato: 28/9/2009 1:16  Aggiornato: 28/9/2009 1:16
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/8/2009
Da:
Inviati: 60
 Re: I nuovi infami
@Fungone
"Ed infame è un insulto grave, greve e da epoca fascista".

Infame è un aggettivo del vocabolario italiano, non è un vocabolo "fascista" e non è un accusa "fascista" anche se, per portare acqua al tuo discorso vuoi distorcerlo come tale.

Dal Devoto - Oli:
Infamia: giudizio morale sulla condizione di disonorevole condotta di vita di una persona o il riferimento ad azioni specifiche che portano vergogna a chi le compie, senza tuttavia associare a tale stato di biasimo pubblico e di vergogna, delle sanzioni legali di alcun tipo (pecuniarie, riduzione di diritti o detenzione).

Mi sembra che l'aggettivo sia azzeccato e molto democratico. Ritengo, invece, fascista imporre le proprie idee al mondo con la propaganda cercando di tarpare la bocca ai dissidenti o di farli apparire come indegni di credibilità in base a come si vestono o ai costumi sessuali che hanno.

Il nostro Presidente del Consiglio porta i tacchi, usa un parrucchino chirurgico dei suoi stessi capelli, si fa stirare la faccia 2 volte l'anno, fa "buh" ai capi di stato esteri, dà del nazista ai parlamentari europei, va con le prostitute (credendo di conquistarle mentre qualcuno gliele paga) vincendo le elezioni sul "valore di famiglia", frequenta minorenni privatamente, mi fa vergognare di essere italiano, eppure non mi sembra abbia perso di credibilità.

arukimurakami
Inviato: 28/9/2009 1:22  Aggiornato: 28/9/2009 1:29
Mi sento vacillare
Iscritto: 1/6/2004
Da:
Inviati: 406
 Re: I nuovi infami
funghino è passato dal fingersi offeso al fare l'offeso... peccato.
a me incuriosiva il tuo modo di vedere la storia.
a presto!
ps. dimmi in che sito di debunkers migri perchè vengo io li a fare il vampiro nel mondo degli umani!
dai dimmelo!
pps. mi sono fiondato sul sito di attivissimo (che ogni tanto leggo ma mai commento) per lasciare un commento sulle percentuali (sono citate le percentuali di chi non crede nel complotto, ma non sono citate le altre... bah... come dire... berlusconi ha fatto 43% di share... e basta... e gli altri?... quanti voti hanno preso?... no.. non è importante...) e mi sono reso conto che non è più possibile commentare...
un altro plauso a mazzucco. che come tutti gli altri ha i cazzi suoi ma che comunque si spiattella ore sul pc a dare risposte a chiunque... mentre attivissimo poco attivissimo blocca le mail... va be...

l'unica cosa certa è il dubbio...
nicoforca
Inviato: 28/9/2009 2:32  Aggiornato: 28/9/2009 2:32
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/4/2007
Da:
Inviati: 161
 Re: I nuovi infami
io non sopporto e vomito ogni giorno il tradimento della sinistra italiana che ha svenduto il paese
di questo tradimento, come mai mai nessuno ne parla?
eppure io in quanto italiana ex elettrice di quella sinistra mi sono dovuta sentire attaccata ogni santo giorno solamente per essere italiana dalla stampa angloamericana dei capitali rotschildiani merdockiani and co, perché non siamo un paese sovrano e non abbiamo diritto a cuccarci, come gli altri paesi occupati, il risultato che esce dalle urne.
La scusa è il politicamente corretto e il conflitto di interessi, in realtà la ragione è la volontà di sbaragliare un rivale tropo potente (da parte di merdock) che mescola nazionalismo e sue imprese.

Ecco, per dire che ognuno ha i suoi tradimenti da digerire. E che io non li digerisco. Piuttosto mi fanno esplodere di rabbia.

Redazione
Inviato: 28/9/2009 2:48  Aggiornato: 28/9/2009 3:15
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: I nuovi infami
FUNGONE: Il ruolo della Piccola Fiammiferaia sinceramente non ti dona.

Citazione:
dici di fregartene di Paolo Attivissimo e sei sempre a parlare di lui
Ho detto che non me ne frega di lui come individuo, ma combatto le idee che rappresenta.

Impara a leggere, prima di cimentarti con la scrittura.

Citazione:
Ed infame è un insulto grave, greve e da epoca fascista.
Certo che è un insulto grave, in qualunque epoca tu voglia collocarlo.

Resta il fatto che chiunque tradisca è un infame, per definizione. Mica l'ho inventata io la lingua italiana (qualcun altro ha già postato la definizione del vocabolario). Se quindi lo hai fatto, sei un infame anche tu, altrimenti il problema non ti riguarda.

In qualunque dei due casi, cosa vuoi da me?

Redazione
Inviato: 28/9/2009 2:52  Aggiornato: 28/9/2009 2:55
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: I nuovi infami
NICO: "io non sopporto e vomito ogni giorno il tradimento della sinistra italiana che ha svenduto il paese di questo tradimento, come mai mai nessuno ne parla? "

Forse nessuno ha il coraggio di riconoscerlo. Hai mai visto un traditore ammettere di avere tradito?

Comunque, è vero che c'è una analogia, e mi complimento con te per averla individuata, ma cerchiamo di restare in tema 11 settembre please.

fefochip
Inviato: 28/9/2009 4:22  Aggiornato: 28/9/2009 4:22
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: I nuovi infami
http://www.youtube.com/watch?v=_cgoBrRRHgE


paolo attivissimo dice che il suo primo computer è stato un sinclair zx spectrum
alla domanda se era tutto regolare:
risponde che non c'era nulla da crakkare

ma che cazzo de risposta è?
non si crakkava perche si copiava direttamente da cassetta tonnellate di programmi pirata .....
ma va va...

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
melmoth
Inviato: 28/9/2009 9:28  Aggiornato: 28/9/2009 9:28
So tutto
Iscritto: 27/9/2009
Da:
Inviati: 27
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Queste indagini non sono mirate a sostenere in tutto e per tutto la ricostruzione "ufficiale" degli eventi, né tanto meno a prendere le difese del governo statunitense. Intendono semplicemente dimostrare che le ipotesi di complotto più popolari non stanno in piedi se le si esamina con un po' di buon senso, competenza e documentazione indipendente. Qui non si sostiene la "versione ufficiale": si sostiene e si documenta l'assurdità delle teorie di complotto più in voga.


http://undicisettembre.blogspot.com/2006_07_01_archive.html

Quelle parole non sono state aggiunte ieri, al blog undicisettembre. Ci sono sempre state.

nosh1t
Inviato: 28/9/2009 9:50  Aggiornato: 28/9/2009 9:50
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/9/2008
Da:
Inviati: 143
 Re: I nuovi infami
nono fefochip, io c'ero e ti garantisco che si craccava eccome - la 'scena' nasceva proprio dalle prime protezioni che mettevano nelle cassette sia per lo zx che per il commodore. Comunque a parte quella cazzata mi pare che quando parla di informatica e' abbastanza tollerabile e nel video non fa una pessima figura, a parte l'incipit.
E la faccia.

melmoth
Inviato: 28/9/2009 10:00  Aggiornato: 28/9/2009 10:00
So tutto
Iscritto: 27/9/2009
Da:
Inviati: 27
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Non sono mai stato di destra, ma c’è una cosa che ho sempre condiviso a cuore aperto con i veri fascisti (quelli alla Almirante, tanto per intenderci, e non certo alla Fini): il profondo disgusto per l’infame tradimento dell’Italia nella seconda guerra mondiale.


L'idiozia non è né di destra né di sinistra, ma in questo caso si tinge di toni particolarmente schifosi. Voglio vedere un articolo, dopo queste parole, dove Mazzucco giustifica la scelta di spedire migliaia di di cittadini italiani nei campi di sterminio in nome del mantenimento dell'integrità morale. Puah.

Teba
Inviato: 28/9/2009 10:03  Aggiornato: 28/9/2009 10:03
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/9/2007
Da:
Inviati: 1846
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Quelle parole non sono state aggiunte ieri, al blog undicisettembre. Ci sono sempre state.


Rileggiti quella citazione melmoth, dice:
Citazione:
Qui non si sostiene la "versione ufficiale"...


quindi da per scontato l'esistenza di una V.U.,

...invece qualcuno qui ultimamente sosteneva che non esistesse una versione ufficiale, è diverso.

nottee.

nosh1t
Inviato: 28/9/2009 10:10  Aggiornato: 28/9/2009 10:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/9/2008
Da:
Inviati: 143
 Re: I nuovi infami
mi viene un po l'orticaria solo a leggere alcune parole del post di Mazzucco tipo, fascisti, infame, Almirante. Vorrei pero' intervenire lo stesso perche' mi pare un post un po troppo categorico dove rischino di finire nel calderone anche quelli che semplicemente si rendono conto in ritardo di aver seguito, vuoi per abitudine, vuoi per atavica ingenuita', le "versioni ufficiali". E queste persone sono moltissime e se non ci fosse gente cosi' non esisterebbero nemmeno le religioni. Io ci ho messo settimane solo a cercar di far aprire gli occhi a un mio zio ingegnere edile, ateo-agnostico dichiarato, che il crollo delle torri era evidentemente dovuto a esplosioni controllate, e senza riuscirci direttamente. E' stato lui da solo poi a cercare su internet conferme e alla fine s'e' convinto ma solo perche' c'erano molti altri che confermavano la teoria mica per altro. Sono meccanismi di pensiero che abbiamo impiantati nel cervello dalla nascita e rendono difficile vedere le cose realmente. Percio' io starei un po calmo a trinciar giudizi sommari in questa maniera e quindi non vedo che ci dovrebbe essere da spartire con i fascisti.

BRASA
Inviato: 28/9/2009 10:14  Aggiornato: 28/9/2009 10:14
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/8/2005
Da: 1600 Pennsylvania Avenue NW Washington, DC 20500
Inviati: 442
 Re: I nuovi infami
Citazione:
spedire migliaia di di cittadini italiani nei campi di sterminio

milioni!!!

..scusate a tutti ma era su un piatto d'argento..

ispirazione e visione sono in se stesse il fine ed il risultato
melmoth
Inviato: 28/9/2009 10:38  Aggiornato: 28/9/2009 10:38
So tutto
Iscritto: 27/9/2009
Da:
Inviati: 27
 Re: I nuovi infami
Rileggi meglio, Teba. "Ufficiale" è fra virgolette, entrambe le volte. L'ovvio significato è che si tratta di espressione usata solo dai cospirazionisti al fine di crearsi un uomo di paglia.

Redazione
Inviato: 28/9/2009 10:40  Aggiornato: 28/9/2009 10:40
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: I nuovi infami
Melmoth: "Voglio vedere un articolo, dopo queste parole, dove Mazzucco giustifica la scelta di spedire migliaia di di cittadini italiani nei campi di sterminio in nome del mantenimento dell'integrità morale."

Se ti spieghi meglio, posso anche provare a risponderti. Non ho sinceramente capito a cosa tu ti riferisca.

Freeman
Inviato: 28/9/2009 10:42  Aggiornato: 28/9/2009 10:42
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: I nuovi infami
Sembra che il tradimento sia vissuto in maniera anche peggiore dal popolo eletto da YHWH: qualsiasi azione di denuncia ai gentili di un ebreo da parte di un altro ebreo è tradimento, un'azione peggiore della bestemmia, un'offesa contro Dio per la quale non esiste espiazione né perdono.
Diventi un "moser", un traditore della tua stirpe e del tuo Dio.

Leggere per credere.

E se diffidate del messaggero, andate direttamente al messaggio originale.

Per tutti quelli che ritengono l'Islam una religione votata all'odio dell'infedele e all'intolleranza, dovrebbe risultare "illuminante" scoprire che c'è di peggio, come religione...

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
Redazione
Inviato: 28/9/2009 10:49  Aggiornato: 28/9/2009 10:49
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: I nuovi infami
FUNGONE: Con la sua fuga indecorosa Attivissimo ha tradito tutti coloro che fino a ieri gli hanno creduto, fidandosi della sua onestà intellettuale. Ora invece sono lì, a guardarsi attoniti, domandandosi perchè il "grande capo" non risponde alle 12 domande, sciupando questa occasione clamorosa per "smerdare" il complottismo una volta per sempre.

Ecco perchè il suo è un gesto infame. Ha tradito tutti i suoi accoliti, scappando proprio nel momento in cui doveva salire in barricata e vincere per tutti loro.

Se hai altri dubbi, sulla lingua italiana come sul senso di certe frasi, non esitare a chiedere. Siamo qui apposta.

melmoth
Inviato: 28/9/2009 10:49  Aggiornato: 28/9/2009 10:49
So tutto
Iscritto: 27/9/2009
Da:
Inviati: 27
 Re: I nuovi infami
È storia Mazzucco. Se non capisci cosa intendo devo dedurne che usi le parole con leggerezza e senza sapere tu stesso di cosa parli. Il tradimento degli italiani nella seconda guerra mondiale non è quello nei confronti del simpatico alleato nazista? hai mai sentito parlare di leggi razziali e di deportazioni? ti risulta che fossero cittadini stranieri i Levi? dovevano farsi massacrare volentieri?

Redazione
Inviato: 28/9/2009 10:50  Aggiornato: 28/9/2009 10:52
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: I nuovi infami
MELMOTH: " hai mai sentito parlare di leggi razziali e di deportazioni?

Si.

ti risulta che fossero cittadini stranieri i Levi?

No.

dovevano farsi massacrare volentieri?"

No.

Quindi?

Qual'è la tua domanda, esattamente?

melmoth
Inviato: 28/9/2009 11:03  Aggiornato: 28/9/2009 11:03
So tutto
Iscritto: 27/9/2009
Da:
Inviati: 27
 Re: I nuovi infami
Ok, fai finta di non capire.
Salutami Almirante quando lo vedi. È il tizio a braccetto con Priebke.

Tollani
Inviato: 28/9/2009 11:03  Aggiornato: 28/9/2009 11:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/1/2009
Da: NowhereLand
Inviati: 212
 Re: I nuovi infami
Credo di poter dire che Melmoth intenda che non mi sembrano esenti da infamia i cari fascisti de na vorta...

Citazione:
Giorgio Almirante: [...] tutti coloro che non si saranno presentati saranno considerati fuorilegge e passati per le armi mediante fucilazione nella schiena. I gruppi di sbandati qualunque ne sia il numero dovranno inviare presso i comandi militari di Polizia Italiani e Tedeschi un proprio incaricato per prendere accordi per la presentazione dell'intero gruppo e per la consegna delle armi. (da un manifesto della RSI da lui firmato, 10 aprile 1944)

Scusa Massimo, ma i fascisti proprio no.

Il coraggio intellettuale della verità e la pratica politica sono due cose inconciliabili in Italia. Pier Paolo Pasolini
Redazione
Inviato: 28/9/2009 11:09  Aggiornato: 28/9/2009 11:09
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: I nuovi infami
MALMOTH: Ok, fai finta di non capire.
Salutami Almirante quando lo vedi. È il tizio a braccetto con Priebke.

Ti fa cosi tanto schifo ripetere la domanda in un altro modo, invece di farti i tuoi trip psicoanalitici?

TI HO DETTO CHE NON L'HO CAPITA. RISCRIVILA IN UN ALTRO MODO E TI RISPONDO.

Redazione
Inviato: 28/9/2009 11:10  Aggiornato: 28/9/2009 11:10
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: I nuovi infami
TOLLANI; "Scusa Massimo, ma i fascisti proprio no."

Anche tu, gentilmente, spiegati meglio.

Metti almeno un verbo, cristo santo.

Tollani
Inviato: 28/9/2009 11:14  Aggiornato: 28/9/2009 11:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/1/2009
Da: NowhereLand
Inviati: 212
 Re: I nuovi infami
Proprio no... nel senso che non si puo' parlare di infamia prendendo a "modello" ed "esempio" gente che contro il proprio popolo se ne è ricoperta... gente che ha mandato al macello propri connazionali, senza batter ciglio... Almirante è stato un grandissimo infame di questa nazione, processi per favoreggiamento di stragi negli anni 70 lo testimoniano...Scusa Massimo, ma i fascisti proprio no
Citazione:
Redazione: Alla base del tradimento sta la vigliaccheria, ovvero la mancanza di coraggio nel mantenere la propria integrità morale, per evitare le conseguenze spiacevoli che ne potrebbero derivare.

Il processo per favoreggiamento in seguito alla strage di Peteano
Infame chi si nasconde dietro l'immunità parlamentare....

Il coraggio intellettuale della verità e la pratica politica sono due cose inconciliabili in Italia. Pier Paolo Pasolini
melmoth
Inviato: 28/9/2009 11:18  Aggiornato: 28/9/2009 11:19
So tutto
Iscritto: 27/9/2009
Da:
Inviati: 27
 Re: I nuovi infami
Non è difficile, e non è neanche una domanda. Sto dicendo che tanto per insultare Attivissimo (il tuo sport preferito, anche se di lui non ti importa niente), hai dato degli "infami traditori" a tutti coloro che hanno combattuto il nazi-fascismo.

Quanto a trip psicoanalitici poi non scherzi. Noi "accoliti" siamo tranquilli. Se Attivissimo ti ignora è perché non sei al centro dell'universo. Per quanto la cosa ti sconvolga, e così.

Redazione
Inviato: 28/9/2009 11:21  Aggiornato: 28/9/2009 11:21
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: I nuovi infami
TOLLANI: "nel senso che non si puo' parlare di infamia prendendo a "modello" ed "esempio" gente che contro il proprio popolo si ne è ricoperta..

Ora ho capito.

Io però non ho preso nessuno "a modello", nè "ad esempio".

Io ho usato i fascisti COME esempio - che è tutta un'altra cosa - per citare lo stesso disgusto che provo io.

I fascisti "quelli veri alla Almirante" provano o no un disgusto totale per i traditori dell'8 settembre?

Benissimo, lo provo anch'io, perchè ritengo il tradimento COMUNQUE disgustoso.

Questo secondo te mi rende fascista, o comunque favorevole al fascismo?

Se a un comunista piace volare, e anche a me piace volare, io sono forse un comunista?

Redazione
Inviato: 28/9/2009 11:24  Aggiornato: 28/9/2009 11:24
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: I nuovi infami
MALMOTH: "Non è difficile, e non è neanche una domanda. Sto dicendo che tanto per insultare Attivissimo (il tuo sport preferito, anche se di lui non ti importa niente), hai dato degli "infami traditori" a tutti coloro che hanno combattuto il nazi-fascismo.

E questo dove sta scritto?

Io ho dato dei traditori ai traditori, il resto è tutto nel tuo cervello (ecco perchè non riuscivo a capirti).

Per quel che riguarda Attivissimo, ho già spiegato perchè ho definito la sua fuga un'infamia.

Ti è chiaro, o desideri altre spiegazioni?

Tollani
Inviato: 28/9/2009 11:25  Aggiornato: 28/9/2009 11:26
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/1/2009
Da: NowhereLand
Inviati: 212
 Re: I nuovi infami
Certo che no... assolutamente.
Pero' Attivissimo anch'io credo si copra di infamia quando abbandona la battaglia nel momento in cui risulta piu' difficile una sua ipotetica vittoria... si ritira e lascia che i suoi pedoni vengano "ammazzati"...c cosi' come credo infame Angela che lancia la sfida e poi si nasconde dietro il suo luminoso pulpito...

cosi' come fece Almirante, proteggendosi dietro al suo Status di parlamentare per non dover giustificare l'uccisione di suo connazionali... e non durante una guerra...

questo non condivido e combatto... loro erano tanto piu' infami di quelli che li combattevano...

Il coraggio intellettuale della verità e la pratica politica sono due cose inconciliabili in Italia. Pier Paolo Pasolini
Freeman
Inviato: 28/9/2009 11:27  Aggiornato: 28/9/2009 11:30
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Ammetto anche che dall'altra parte (dagli "anticomplottisti") ho trovato un ambiente più sereno e pacato e soprattutto senza nessuno che definisce "infame" chi non la pensa come lui (ne ho avuti disaccordi con cosiddetti debunkers, anche pesanti).

Non so a quale "altra parte" tu ti riferisca, ma le poche "altre parti" che ho visto io hanno:
- commenti disabilitati;
- commenti moderati "a monte";
- commenti moderati "a valle";
- commenti "con moderazione minima" ma torme di "ufficialisti" che non appena posti la minima domanda seria ti assalgono in massa con sarcasmo/ingiurie/epiteti & co, e poi ti becchi pure il ban.

Ergo, al più ho visto ambienti come questo di cui ti lamenti o peggiori.
Dove l'avrai mai trovato un "ambiente più sereno e pacato"?... Sarà mica quello coi commenti disabilitati? ^_^

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
melmoth
Inviato: 28/9/2009 11:31  Aggiornato: 28/9/2009 11:31
So tutto
Iscritto: 27/9/2009
Da:
Inviati: 27
 Re: I nuovi infami
Butta giù la maschera. Fai un articolo e spiega perché rovesciare Mussolini e rompere l'alleanza coi nazisti è stato un tradimento, e nei confronti di chi.

Per quel che riguarda Attivissimo, a quanto pare non sei al centro dei suoi pensieri. Ho capito che per te questa è un'infamia intollerabile, ti sei spiegato benissimo, ma ciò non ti rende più importante e degno di attenzione, anzi...

VIPER
Inviato: 28/9/2009 11:33  Aggiornato: 28/9/2009 11:33
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/6/2009
Da:
Inviati: 557
 Re: I nuovi infami
Scusa Mazzucco, non per criticare, però hai avuto un'uscita infelice. Capita per carità, ma per esprimere il disgusto che provi per il tradimento, cosa peraltro condivisibile, tirare in ballo quello che devono aver provato i fascisti mi sembra eccessivo.

Se poi volevi dire che l'italiano è abituato a questi schifosi voltagabbana e che quelli che prima erano orgogliosi di essere fascisti all'improvviso sono diventati comunisti è un discorso diverso, dovevi cioè spiegarti meglio.

Ribelle
Inviato: 28/9/2009 11:41  Aggiornato: 28/9/2009 11:41
Ho qualche dubbio
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 216
 Re: I nuovi infami
Certo che tra i vari modelli di debunker in circolazione, quello "moralista" è assolutamente uno dei più inverosimili e cialtroneschi.

OneTimePad
Inviato: 28/9/2009 11:51  Aggiornato: 28/9/2009 11:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/11/2008
Da:
Inviati: 189
 Re: I nuovi infami
Citazione:
ma ciò non ti rende più importante e degno di attenzione, anzi...

Questo spiega perfettamente sia i (fin qui) ventuno interventi di melmoth sia le centinaia di interventi degli altri trasfertisti sempre qui presenti...

Redazione
Inviato: 28/9/2009 11:57  Aggiornato: 28/9/2009 12:07
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: I nuovi infami
VIPER: "Scusa Mazzucco, non per criticare, però hai avuto un'uscita infelice. Capita per carità, ma per esprimere il disgusto che provi per il tradimento, cosa peraltro condivisibile, tirare in ballo quello che devono aver provato i fascisti mi sembra eccessivo".

Un paragone non può essere "eccessivo". O è preciso, o non lo è.

Il mio è preciso, visto che provo LO STESSO DISGUSTO che provano loro.

Tutte le altre associazioni stanno nel cervello di chi le fa, non nelle mie parole. (Vedasi l'articolo "Scivoli mentali", in proposito).

Citazione:
Se poi volevi dire che l'italiano è abituato a questi schifosi voltagabbana e che quelli che prima erano orgogliosi di essere fascisti all'improvviso sono diventati comunisti è un discorso diverso, dovevi cioè spiegarti meglio.
No, volevo dire che condivido con i fascisti il disgusto per il tradimento dell’8 settembre.

***

Malmoth: "Butta giù la maschera. Fai un articolo e spiega perché rovesciare Mussolini e rompere l'alleanza coi nazisti è stato un tradimento, e nei confronti di chi."

Faccio prima a mandarti un dizionario di italiano. (Qual è il termine che non capisci? "Rompere", o "alleanza"?)

Citazione:
Per quel che riguarda Attivissimo, […] ho capito che per te questa è un'infamia intollerabile, ti sei spiegato benissimo, ma ciò non ti rende più importante e degno di attenzione.
Mai detto di esserlo. Sei tu che mi metti al centro dell’attenzione, facendo polveroni ridicoli su cose che poi non sai nemmeno spiegare.

°°°

TOLLANI: Perdonami, ma di quello che ha fatto Almirante nella sua vita non me ne può fregare di meno. Io l'ho citato per chiarire cosa intendessi con il termine "fascista".

***

Insisto.... "Scivoli mentali".

E quando avete finito di leggere quello, cercate "Ercolina Milanesi", qui sul sito, così capite da quanto lontano venga questa situazione.

Redazione
Inviato: 28/9/2009 12:08  Aggiornato: 28/9/2009 12:10
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: I nuovi infami
Se non c'è altro da chiarire, io mi "ritirerei nelle mie stanze".

A stasera, nel caso.


PS: Mi è venuto in mente che una volta feci notare ad un mio amico che odiava i gatti quanto Hitler odiasse gli ebrei, e lui si incazzò con me, dicendomi che l'avevo paragonato a Hitler.

Giacula
Inviato: 28/9/2009 12:12  Aggiornato: 28/9/2009 12:15
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/11/2005
Da:
Inviati: 215
 Re: I nuovi infami
C'è troppa gente qui che sta facendo il gioco dei burattini "debunkers" come melmoth & co.
Criticare Massimo perchè ha definito un infamia quel voltagabbana vuol dire distogliere l'attenzione sul messaggio che voleva trasmettere con questo articolo.

Non facciamo il loro gioco per favore, non trasformiamo questa discussione in un dibattito tra "fascisti" e "comunisti", tra "di destra" e "di sinistra", esistono tanti altri siti in cui discutere di queste stronzate.

LoneWolf58
Inviato: 28/9/2009 12:12  Aggiornato: 28/9/2009 12:13
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Autore: Redazione Inviato: 28/9/2009 12:08:23
...
e lui si incazzò con me,
Azz... ma li gasava i gatti?

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Cassandra
Inviato: 28/9/2009 12:15  Aggiornato: 28/9/2009 12:15
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/5/2006
Da:
Inviati: 1551
 Re: I nuovi infami
2 cose:
- a me sembra che si stia dando troppa importanza a sti debunker. Obiettivamente, chissenefrega di quello che dicono. Ormai gli danno retta solo gli "scientifici" che si sentirebbero stupidi a smentire la VU. La gente comune è ormai convinta che il 911 sia andato molto diversamente.

- quanto ai "tradimenti", io ritengo che chiedere un armistizio al nemico quando un Paese è devastato dalla guerra, la gente muore di fame e non si ha più alcuna possibilità di vittoria sia semplice buonsenso. Andare avanti come kamikaze a farsi fare a pezzi, incluse donne e bambini, solo per un malinteso senso dell'onore è un valore in cui non credo. Anzi, non è proprio un valore. Ragionando così, ha fatto bene Hitler a far massacrare i tedeschi fino all'ultimo minuto e a mandare al fronte i bambini delle medie. L'alternativa era uhhhhh, chedere l'armistizio! Onta e disonore!

Sono altre le cose disonorevoli. Fare una guerra, ad esempio.

"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto,
per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)
melmoth
Inviato: 28/9/2009 12:16  Aggiornato: 28/9/2009 12:16
So tutto
Iscritto: 27/9/2009
Da:
Inviati: 27
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Certo che tra i vari modelli di debunker in circolazione, quello "moralista" è assolutamente uno dei più inverosimili e cialtroneschi.


Quasi centro. Il moralismo fa già abbastanza schifo. Figuriamoci quello ammantato di retorica fascista, che si appella all'amor di causa, al culto del leader, e al tradimento degli "infami". Cos'è, Mazzucco ha paura di perdere accoliti? Attenzione a come parlate, potreste essere considerati degli infami traditori anche voi.

(per rimediare, comunque, basta cliccare 5 o 6 volte su uno degli adsense, vedrete che vi perdona)

LoneWolf58
Inviato: 28/9/2009 12:18  Aggiornato: 28/9/2009 12:18
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Autore: Giacula Inviato: 28/9/2009 12:12:49
...
Criticare Massimo perchè ha definito un infamia il voltagabbana vuol dire distogliere l'attenzione su ciò che voleva dire con questo articolo.
...
Vero, ma è anche vero che sapendo già il rischio che si corre... magari si poteva fare un paragone meno provocatorio.

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Freeman
Inviato: 28/9/2009 12:25  Aggiornato: 28/9/2009 12:27
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: I nuovi infami
E' vero che ultimamente le provocazioni di MM si stanno facendo sempre più border-line, ma io credo di aver capito cosa intendeva: condivide un sentimento, senza analizzare moralmente e nel merito se quel sentimento sia giusto oppure no.
Ha fatto un paragone di "comune sentire", non di merito sulla genesi del sentimento, quindi scevro da giudizi morali: eppure l'ha spiegato chiaramente, è così difficile da capire? Sapeva di essere "provocatorio", e l'ha fatto di proposito, ci scommetto.

Ovviamente il debunkerino di turno ci si è tuffato a pesce ("eccolo, ha scoperto il fianco") e tutti quelli con le risposte preconfezionate si sono accodati: basta evocare tra le righe le parole magiche (olocausto, nazismo, "mai più"), e il dogma ben consolidato nel cervello con 60 anni di mantra fa il suo lavoro.

Poi, vuoi mettere, perdere l'occasione di far passare MM per filo-nazista e "antisemita"? E' un regalo troppo ghiotto per non cogliere l'opportunità... tuttavia rischia di essere il solito boomerang ;)

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
Redazione
Inviato: 28/9/2009 12:26  Aggiornato: 28/9/2009 12:28
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: I nuovi infami
MALMOTH: "Cos'è, Mazzucco ha paura di perdere accoliti?"

Gli accoliti li perde chi scappa dai confronti. E quello non è certo il mio caso.

I traditori stanno altrove.

Ariciao.

Ghilgamesh
Inviato: 28/9/2009 12:27  Aggiornato: 28/9/2009 12:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/10/2005
Da:
Inviati: 3001
 Re: I nuovi infami
Vabbè dai! Abbiamo abbondantemente superato il ridicolo!

C'è gente che sostiene gli Italiani non abbiano tradito i Tedeschi, come cazzo ci ragioni con gente così?

Come se io faccio un articolo che tratta di calcio e riportando la vittoria nel '82, qualche decerebrato dicesse che ho scritto cazzate perchè l'Italia non ha mai vinto i mondiali di Spagna!

Co certa gente non bisogna discutere, vanno accettati ...

VIPER
Inviato: 28/9/2009 12:28  Aggiornato: 28/9/2009 12:28
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/6/2009
Da:
Inviati: 557
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Un paragone non può essere "eccessivo". O è preciso, o non lo è. Il mio è preciso, visto che provo LO STESSO DISGUSTO che provano loro.


Hai ragione, mi sono espresso male.

Non intendevo affibiarti concetti che non hai espresso. Intendevo dire che potevi trovare mille altri paragoni per illustrare il tuo disgusto nei confronti del tradimento che potevano magari illustrare altrettanto bene il concetto senza tirare in ballo un argomento così controverso legato a quello che ha provato un fascista.

Almeno secondo la mia modesta opinione

Ribelle
Inviato: 28/9/2009 12:28  Aggiornato: 28/9/2009 12:28
Ho qualche dubbio
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 216
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Quasi centro. Il moralismo fa già abbastanza schifo. Figuriamoci quello ammantato di retorica fascista, che si appella all'amor di causa, al culto del leader, e al tradimento degli "infami". Cos'è, Mazzucco ha paura di perdere accoliti? Attenzione a come parlate, potreste essere considerati degli infami traditori anche voi.

(per rimediare, comunque, basta cliccare 5 o 6 volte su uno degli adsense, vedrete che vi perdona)

Certo che tra i vari modelli di debunker in circolazione, quello "moralista" è assolutamente uno dei più stupidi e buffoneschi.

Redazione
Inviato: 28/9/2009 12:29  Aggiornato: 28/9/2009 12:29
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: I nuovi infami
VIPER: Ti rispondo in serata, sono cotto.

melmoth
Inviato: 28/9/2009 12:37  Aggiornato: 28/9/2009 12:48
So tutto
Iscritto: 27/9/2009
Da:
Inviati: 27
 Re: I nuovi infami
Pensa, Gilgamesh, ci sono persino dei tedeschi che hanno tradito e rinnegato il loro paese. Uno di loro si chiamava Einstein. Per non parlare di Stauffenberg.

Citazione:
Gli accoliti li perde chi scappa dai confronti. E quello non è certo il mio caso.


Sei mai stato bannato da Crono? Perché non muovi il culo e non vai a parlare con John (quello vero, però, non il parto delle tue cene a base di funghi andati a male)? hai provato a scrivere ad Attivissimo? perché dovrebbero disturbarsi a venire loro?

mimik
Inviato: 28/9/2009 12:48  Aggiornato: 28/9/2009 12:48
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/9/2009
Da:
Inviati: 298
 Re: I nuovi infami
Non sono molto d'accordo con i quello che ho letto per vari motivi.
Il primo è che mio nonno ha combattuto contro i nazisti e contro i fascisti, si è fatto pure qualche mese di campo di concentramento per questo, e sentirlo chiamare traditore mi disturba non poco.
in secondo luogo ci si dovrebbe accordare per bene sul termine "traditore". l'alleanza con i nazisti non era certo voluta da tutti gli italiani e c'era certamente una buona parte di popolazione che non voleva una simile alleanza. E' anche discutibile dire che l'italia abbia tradito i nazisti visto che i veri traditori sono solo coloro che, da fascisti convinti, hanno deciso (per le ragioni più varie) di schierarsi contro i loro ex compagni. Insomma, si tratta di una parte di popolazione piuttosto ristretta. Se vogliamo però considerare traditori tutti coloro che vanno contro le decisioni dei capi (governo, governo occulto, capi di partito o quello che accidenti preferite) allora credo che da questo punto di vista in questo forum di traditori ne salterebbero fuori molti...

Ghilgamesh
Inviato: 28/9/2009 12:55  Aggiornato: 28/9/2009 12:55
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/10/2005
Da:
Inviati: 3001
 Re: I nuovi infami
Autore: melmoth Inviato: 28/9/2009 12:37:32

Pensa, Gilgamesh, ci sono persino dei tedeschi che hanno tradito e rinnegato il loro paese. Uno di loro si chiamava Einstein. Per non parlare di Stauffenberg.

Pur con lo sticazzi in canna, devo convenire, ma sempre agli specchi ti attacchi (e non solo) ... Einstein per i tedeschi è un "Verräter" ... è tedesco, c'è poco da cavillà!

"Sei mai stato bannato da Crono? Perché non muovi il culo e non vai a parlare con John (quello vero, però, non il parto delle tue cene a base di funghi andati a male)? hai provato a scrivere ad Attivissimo? perché dovrebbero disturbarsi a venire loro?"

Non conosco jhon ma quel figlio di cagna malata di Attivisismo ha praticamente semrpe "moderato" i miei post.
Quindi ricapitolando, lui non viene, io non posso andare, ma noi siamo gli intolleranti che non cercano il confronto!
(Massimo un vaffanculo dici che ce lo posso mettere? Ci sta bene! ^__^)

HanishQalb
Inviato: 28/9/2009 13:14  Aggiornato: 28/9/2009 13:44
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/9/2009
Da: Qaraqorum
Inviati: 64
 Re: I nuovi infami
Si parla di infami e di infamie e come sciacalli, sono spuntati tre nick-cloni di Unatantum, debunker ufficiale di LDS per attaccare Mazzucco.
Evidentemente si sono sentiti chiamati in causa.

Una teoria potrebbe essere la seguente: Attivissimo, dato per certo che sia un infame, altrimenti non avrebbe accettato di difendere le tesi ufficiali ben sapendo che erano una vergognosa e purulenta piaga infetta che prima o poi sarebbe esplosa, ha accettato a suo tempo il ruolo di anti-complottista ufficiale sul 9/11 esponendosi troppo, ed ora pentito di quella scelta sbagliata se ne ritrova prigioniero, non sapendo più come uscirne.

Dato che Attivissimo è continuamente attaccato, a volte molto pesantemente su questo sito e non potendo o volendo perdere quel poco di faccia che gli è rimasta in un dibattito corretto sulle 12 famose domande, manda dei Killer anonimi e/o magari utiliza egli stesso dei nick di comodo per fare rumore su Luogocomune, cercando alla meglio di difendersi screditando Mazzucco ad personam.

La risorsa dei disperati, crolla lui ma vuol trascinare con se il suo peggior nemico, colui che ha distrutto la sua reputazione.

Meglio lasciarlo perdere del tutto. E' la Storia con la maiuscola ad averlo sconfitto.

A nemico che fugge ponti d'oro...


"Solo chi è già libero interiormente può agire per la LIBERTA'. Uno SCHIAVO che cerchi di costruire una società libera, non potrà far altro che creare una nuova situazione di schiavitù e costruirà quello di cui uno schiavo ha bisogno: un PADRONE".
tommy79
Inviato: 28/9/2009 13:43  Aggiornato: 28/9/2009 13:43
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/6/2004
Da:
Inviati: 1131
 Re: I nuovi infami
"Butta giù la maschera. Fai un articolo e spiega perché rovesciare Mussolini e rompere l'alleanza coi nazisti è stato un tradimento, e nei confronti di chi."

Iniziare la guerra su una sponda e finirla sull'altra è tradimento. Mettersi a sparare e vomitare amenità su chi, fino al giorno prima, adoravi è tradimento. Tutto ciò vuol dire essere infami. E' cosi semplice da capire ma il virus del partigiano è evidentemente ancora inculcato nella mente di certe persone......e blocca loro i piu semplici processi mentali.

Se poi mi spiegassi chi sarebbero le milioni milioni di persone che Mussolini avrebbe mandato nei campi.........

trotzkij
Inviato: 28/9/2009 13:52  Aggiornato: 28/9/2009 13:52
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/9/2006
Da:
Inviati: 3704
 Re: I nuovi infami

I complotti non esistono, ... tranne quando ci sono
PikeBishop
Inviato: 28/9/2009 13:59  Aggiornato: 28/9/2009 13:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/11/2005
Da: Tavistock Square, Camden, London WC1H, UK
Inviati: 6263
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Iniziare la guerra su una sponda e finirla sull'altra è tradimento

Iniziare la guerra e' tradimento.

Il Portico Dipinto Network Nanopublishing
E' dall'uso (mancato) del Congiuntivo, che li riconoscerete.
black
Inviato: 28/9/2009 14:02  Aggiornato: 28/9/2009 14:02
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2009
Da:
Inviati: 844
 Re: I nuovi infami
il fascismo è meglio non tirarlo mai in ballo in italia....la storia del tradimento è una storia complicata anche perchè i primi a essere stati traditi furono tutti gli italiani

Gargoyle
Inviato: 28/9/2009 14:04  Aggiornato: 28/9/2009 14:04
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/4/2005
Da: Roma
Inviati: 421
 Re: I nuovi infami
A tutti coloro che non capiscono cosa sia un esempio….
Massimo ha citato i fascisti perché erano un esempio di facile comprensione da parte di tutti, ma evidentemente il facile non fa parte di questo mondo…si riesce a cavillare su un discorso di puro riferimento travisando e spostandosi clamorosamente dalla questione originaria…
Chi sostiene la versione ufficiale è già un infame di per se, perché tradisce una verità scomoda che è quella che ha tenuto a galla l’america fino a questo momento e che ha mentalmente giustificato “azioni di pace” in paesi stranieri e sovrani del loro territorio…l’infamia si raddoppia nel momento in cui si trovano falsità eclatanti sulla VU e si arriva a dire che la VU non esiste!!!
Chi avvalla la VU, avvalla le guerre che si sono sviluppate su quella falsa idea e quindi sono infami…perché non si dovrebbe scatenare una guerra sulle basi di un’idea nata da una bugia…
Questo era il concetto di fondo che nessuno ha più commentato…
Il paragone, per quanto forte è calzantissimo…
L’Italia per i tedeschi si è comportata in maniera infame, i partigiani per i fascisti si sono comportati in maniera infame. Cosa ci sia di difficile da comprendere in questo esempio proprio non lo so, leggo solo tante idee preconcette in cui nessuno riesce ad immedesimarsi con un punto di vista che non sia il suo…così nulla ha senso e si ha sempre ragione.
Quindi prima di tirare fuori storie di nonni zii cugini e quant’altro riflettete su quello che c’è scritto.
I termini di paragone non rinnegano ne avvallano ciò che si è paragonato, ma si usano e basta!!
Se dici che hai una fame da lupo non vuol dire che sbraneresti una persona perché ti sei paragonato alla bestia, e siccome nessuno mi verrebbe a dire “ma che sei scemo? Vuoi mangiarti una persona?” non vedo perché non si possa usare come termine di paragone l’odio che i fascisti avevano per i partigiani o i tedeschi per gli italiani, così come io odio gli infami che rinnegano l’esistenza della VU pur di non ammettere che questa sia falsa…questo è essere infami…
Poi ora tirate fuori foto e santini dei vari morti in guerra e da partigiani(che per altro chi è italiano ha sempre un parente morto in guerra, da partigiano o no!!!) . Vorrà dire che proprio non volete capire il succo del discorso o vi divertite semplicemente a sviare ciò che di base si voleva dire…

L'illusione è la gramigna più tenace della coscienza collettiva: la storia insegna, ma non ha scolari. A. GRAMSCI
hendrix
Inviato: 28/9/2009 14:10  Aggiornato: 28/9/2009 14:10
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 12/9/2006
Da:
Inviati: 1048
 Re: I nuovi infami
Gargoyle

melmoth e mimik sono due scassaminchia che stanno a lavorare...

tommy79
Inviato: 28/9/2009 14:10  Aggiornato: 28/9/2009 14:10
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/6/2004
Da:
Inviati: 1131
 Re: I nuovi infami
Gargoyle, il succo del discorso l'ho capito, infatti non avrei mai tirato in ballo questo off-topic se qualcuno non avesse cominciato a tirare in ballo cose che non c'entrano.

Tollani
Inviato: 28/9/2009 14:11  Aggiornato: 28/9/2009 14:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/1/2009
Da: NowhereLand
Inviati: 212
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Redazione: Non sono mai stato di destra, ma c’è una cosa che ho sempre condiviso a cuore aperto con i veri fascisti (quelli alla Almirante, tanto per intenderci, e non certo alla Fini): il profondo disgusto per l’infame tradimento dell’Italia nella seconda guerra mondiale.

vedi Massimo... anche a me non frega molto di Almirante, pero' purtroppo condividi valori con gente infame, che ha combattuto per mantenere il suo paese sotto dittatura contro la repubblica, salvo poi esserne parte attiva e goderne dei privilegi... tutto qua... volevo solo notare che condividi un sentimento legittimo con le persone sbagliate.




Attivissimo è un povero scribacchino, che probabilmente non sa nemmeno lui cosa sia la versione ufficiale, cosa che gli è stata ordinata di difendere... un po' come i poveri fascisti che eseguivano solamente gli ordini

Il coraggio intellettuale della verità e la pratica politica sono due cose inconciliabili in Italia. Pier Paolo Pasolini
Gargoyle
Inviato: 28/9/2009 14:23  Aggiornato: 28/9/2009 14:24
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/4/2005
Da: Roma
Inviati: 421
 Re: I nuovi infami
Tommy Hendrix
non ce l'ho con voi...È che a volte proprio non riesco a capire perché bisogna spiegare cose così sceme…mi piacerebbe si parlasse di più di quello che c'è nel topic…sti cazzi di Almirante Hitler e compagnia cantando…
Volevo solo ricordare a chi continua a menar le palle con la storia del fascismo, che l’esempio è sull’infamia, che sta volta invece è visto dal punto di vista fasciti VS partigiani e non viceversa…SACRILEGIO!!!!!!!

Inoltre ero appena rientrato da pranzo e speravo la discussione si fosse un po’ mossa da un battibecco sterile su questioni di 50anni fa che non centrano un cazzo col discorso!!!

esiste un infamia universale, il tradimento di idea, di una persona, di un paese al quale si era prestato giuramento...poi a seconda di dove si guarda essa esiste o meno...
facciamo tutti uno sforzo su

L'illusione è la gramigna più tenace della coscienza collettiva: la storia insegna, ma non ha scolari. A. GRAMSCI
Tollani
Inviato: 28/9/2009 14:27  Aggiornato: 28/9/2009 14:28
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/1/2009
Da: NowhereLand
Inviati: 212
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Gargoyle: facciamo tutti uno sforzo su


A me sembra di averlo fatto... e parlare di infamia con le parole di un infame è un errore. Punto.

... e sopra c'è anche scritto cosa penso di Bufalissimo.

Il coraggio intellettuale della verità e la pratica politica sono due cose inconciliabili in Italia. Pier Paolo Pasolini
melmoth
Inviato: 28/9/2009 14:30  Aggiornato: 28/9/2009 14:30
So tutto
Iscritto: 27/9/2009
Da:
Inviati: 27
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Se poi mi spiegassi chi sarebbero le milioni milioni di persone che Mussolini avrebbe mandato nei campi.........


Io ho scritto migliaia, e ricordo ancora una volta che si trattava di italiani, cosa che dovrebbe far riflettere un attimo prima di parlare di tradimento.

E non si tratta di un semplice paragone: è proprio Mazzucco a definire "infame" il tradimento dell'Italia. Se ne assuma la responsabilità. Posso rispettare chi ha idee diverse, ma non chi lancia il sasso e poi nasconde la mano.

Gargoyle
Inviato: 28/9/2009 14:34  Aggiornato: 28/9/2009 14:34
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/4/2005
Da: Roma
Inviati: 421
 Re: I nuovi infami
Citazione:
e parlare di infamia con le parole di un infame è un errore. Punto

Niente…ho parlato al vento…
Almirante incarna solo l’esempio di odio verso gli infami…se l’avesse fatto con qualche partigiano nei confronti dei fascisti sarebbe andato meglio???sarebbe cambiato il concetto di infamia???
Oddio su…facciamolo davvero sto sforzo…
vabbè io c’ho provato….spero il discorso rientri in topic…poi parlate di quel cazzo che volete….

L'illusione è la gramigna più tenace della coscienza collettiva: la storia insegna, ma non ha scolari. A. GRAMSCI
OneTimePad
Inviato: 28/9/2009 14:36  Aggiornato: 28/9/2009 14:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/11/2008
Da:
Inviati: 189
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Posso rispettare chi ha idee diverse, ma non chi lancia il sasso e poi nasconde la mano.

Invece quelli che cambiano un nick alla settimana...

Il coniglio perde il pelo ma non il vizio.

melmoth
Inviato: 28/9/2009 14:44  Aggiornato: 28/9/2009 14:44
So tutto
Iscritto: 27/9/2009
Da:
Inviati: 27
 Re: I nuovi infami
La caccia al coniglio sta diventando uno sport molto in voga, ultimamente. Soprattutto quando non si ha niente da dire.

Tollani
Inviato: 28/9/2009 14:49  Aggiornato: 28/9/2009 14:49
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/1/2009
Da: NowhereLand
Inviati: 212
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Gargoyle: spero il discorso rientri in topic…


ok... offtopic (se proprio lo era)... terminato.

Io credo che gente come l'Attivissimo non sia tutto questo pozzo di scienza, altrimenti avrebbe un modo per svicolare anche stavolta. la sua assenza sul campo di battaglia denota il fatto che dietro le sue mosse c'è un (bel) tornaconto, ma che messo alle strette non si presente, come (molto peggio di lui) il caro Angela (non quello di Battisti...) che addirittura lancia la sfida e non "si accorge" che qualcuno l'ha raccolta e rilanciata nell'altro campo... questa è infamia pura...

Il coraggio intellettuale della verità e la pratica politica sono due cose inconciliabili in Italia. Pier Paolo Pasolini
OneTimePad
Inviato: 28/9/2009 15:00  Aggiornato: 28/9/2009 15:00
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/11/2008
Da:
Inviati: 189
 Re: I nuovi infami
Citazione:
La caccia al coniglio sta diventando uno sport molto in voga, ultimamente.

E allora, per chi avesse nella caccia la fortuna che gli auguro...

Skafloc
Inviato: 28/9/2009 15:26  Aggiornato: 28/9/2009 15:26
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/3/2006
Da: ROMA
Inviati: 188
 Re: I nuovi infami

Le cose urgenti vanno fatte con calma
Tiberio
Inviato: 28/9/2009 16:52  Aggiornato: 28/9/2009 16:52
So tutto
Iscritto: 26/8/2009
Da:
Inviati: 8
 Re: I nuovi infami
Nel prossimo esempio mi aspetto di leggere dei mafiosi dei bei tempi di Provenzano e Riina

tommy79
Inviato: 28/9/2009 17:16  Aggiornato: 28/9/2009 17:16
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/6/2004
Da:
Inviati: 1131
 Re: I nuovi infami
"Io ho scritto migliaia, e ricordo ancora una volta che si trattava di italiani, cosa che dovrebbe far riflettere un attimo prima di parlare di tradimento.

E non si tratta di un semplice paragone: è proprio Mazzucco a definire "infame" il tradimento dell'Italia. Se ne assuma la responsabilità. Posso rispettare chi ha idee diverse, ma non chi lancia il sasso e poi nasconde la mano."

Non sono intervenuto per fare l'avvocato di Massimo che non ne ha per nulla bisogno.
Semplicemente perchè, una volta tanto, ci troviamo ad avere una posizione comune. Che l'Italia abbia tradito i tedeschi credo lo sappiano tutti....chi fa finta di non saperlo è perchè non è in buona fede.
Poi il tutto voleva solo essere un esempio non un dibattito sulla seconda guerra mondiale.

Pyter
Inviato: 28/9/2009 18:37  Aggiornato: 28/9/2009 18:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: I nuovi infami
Tradimento e infamia sono parole grosse. Bisogna pensarci bene prima di usarle.
Secondo me bisognava fare un esempio più moderno, consono ai tempi che viviamo, una cosa che poteva essere capita da tutti
al volo senza se e senza ma...

Kakà che va al Real Madrid...
Ibra che va al Barcellona...
Briatore che va affanculo....

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
ELFLACO
Inviato: 28/9/2009 18:43  Aggiornato: 28/9/2009 18:43
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Kakà che va al Real Madrid...
Ibra che va al Barcellona...
Briatore che va affanculo....


Queste non sono infamie.Questa è solo gente che cambia posto di lavoro.

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
karlhainz
Inviato: 28/9/2009 19:40  Aggiornato: 28/9/2009 19:40
So tutto
Iscritto: 27/9/2009
Da:
Inviati: 10
 Re: I nuovi infami
Buonasera a tutti

Due semplici note su: "l'infame tradimento"

La prima: la storia è piena di tradimenti ma in ordine d'infamia abbiamo

1- Portare in guerra l'Italia nelle condizioni in cui era

2- Schierarsi contro il Re, capo leggittimo dello stato e comandante supremo dell'esercito (verso cui si è giurato fedeltà), generando una guerra civile

3- Abbandonare i soldati e la popolazione al loro destino e fuggire a Brindisi


La seconda: "ho sempre condiviso a cuore aperto con i veri fascisti....

il profondo disgusto per l’infame tradimento dell'Italia..."

questa è una affermazione non un esempio.

Gargoyle
Inviato: 28/9/2009 20:14  Aggiornato: 28/9/2009 20:14
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/4/2005
Da: Roma
Inviati: 421
 Re: I nuovi infami
io continuo a vedere che di argomentazioni al tema proposto rimangono assai poche...anzi nulle...
sai chi è l'infame???
colui che quando vai sul suo sito a parlare del rapporto del nist ti accusa di speculare sulla morte dei vigili del fuoco, ti insulta per mezz'ora eppoi cancella tutti i post con cui avevo argomentato le mie idee...senza darmi neanche una risposta pertinente e fuggendo incredibilmente...questo è l'infame...
e posso paragonarlo ai partigiani dal punto di vista dei fascisti, ai tedeschi che si sono consegnati ai russi dal punto di vista del furer, oppure agli israeliani dal punto di vista dei palestinesi...
questi si chiamano esempi, e chi si sente offeso indignato infastidito, non ha capito e continua a non capire il senso del discorso...ancora a parlare di fascisti???
non si parla di questo, ma del "senso di odio verso gli infami dell'undici settembre, che è uguale al senso di odio che i fascisti provavano nei confronti di un badoglio..." sono esempi che ovviamente sono affermati, ma sono esempi...
niente...
i debunkers sono veramente tarati mentalmente...e capisco anche perché si bevono tutte le cazzate del VU rinnegandola poi e attaccandosi a qualunque cosa parli di altro...
manca qualcosa...forse è un gene, forse è la de flippi in tv che continuate a vedere o le seghe che vi fate col grande fratello non lo so...ma qualcosa manca!!!
ce la facciamo a parlare dell'infamia dei debunkers o no??

L'illusione è la gramigna più tenace della coscienza collettiva: la storia insegna, ma non ha scolari. A. GRAMSCI
Pensoso
Inviato: 28/9/2009 20:38  Aggiornato: 28/9/2009 20:38
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/8/2009
Da:
Inviati: 436
 Re: I nuovi infami
lavoro...

(uso non improprio di firma)
Pensoso
Inviato: 28/9/2009 20:39  Aggiornato: 28/9/2009 20:39
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/8/2009
Da:
Inviati: 436
 Re: I nuovi infami
Citazione:

Kakà che va al Real Madrid...
Ibra che va al Barcellona...
Briatore che va affanculo....



Queste non sono infamie.Questa è solo gente che cambia posto di lavoro.


lavoro...

(uso non improprio di firma)
cnj
Inviato: 28/9/2009 20:59  Aggiornato: 28/9/2009 20:59
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da: Romagna
Inviati: 795
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Autore: melmoth Inviato: 28/9/2009 9:28:29
Citazione: Queste indagini non sono mirate a sostenere in tutto e per tutto la ricostruzione "ufficiale" degli eventi, né tanto meno a prendere le difese del governo statunitense. Intendono semplicemente dimostrare che le ipotesi di complotto più popolari non stanno in piedi se le si esamina con un po' di buon senso, competenza e documentazione indipendente. Qui non si sostiene la "versione ufficiale": si sostiene e si documenta l'assurdità delle teorie di complotto più in voga. http://undicisettembre.blogspot.com/2006_07_01_archive.html
Quelle parole non sono state aggiunte ieri, al blog undicisettembre. Ci sono sempre state.


Io le avrei tolte visto che non si riesce a capire che cosa volete. Se non suffragate in tutto e per tutto la versione ufficiale e screditate le versioni alternative (che voi chiamate complottiste) avete per caso una terza ipotesi?
Una "terza via" SuperPartes... magari centrano gli aborigeni Handa della Nuova Guinea in combutta con i Maori della Nuova Zelanda che a stretto giro di piccioni hanno organizzato tutto con la supervisione di Bin Laden (lui c'entra sempre!)? Potevate dirlo prima che in Nuova Guinea e Nuova Zelanda c'è il petrolio!!! Ma valà dai...

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. Nikola Tesla
karlhainz
Inviato: 28/9/2009 21:42  Aggiornato: 28/9/2009 21:42
So tutto
Iscritto: 27/9/2009
Da:
Inviati: 10
 Re: I nuovi infami
Citazione:

non si parla di questo, ma del "senso di odio verso gli infami dell'undici settembre, che è uguale al senso di odio che i fascisti provavano nei confronti di un badoglio..." sono esempi che ovviamente sono affermati, ma sono esempi...
niente...

Non sono esempi, sono affermazioni

Gli italiani erano sudditi del Re, chi si doveva indignare erano gli altri non i fascisti.

Non sono esempi, sono affermazioni

OneTimePad
Inviato: 28/9/2009 21:55  Aggiornato: 28/9/2009 21:55
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/11/2008
Da:
Inviati: 189
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Non sono esempi, sono affermazioni

Gli italiani erano sudditi del Re, chi si doveva indignare erano gli altri non i fascisti.

Non sono esempi, sono affermazioni

Avanti un altro!!!

karlhainz
Inviato: 28/9/2009 21:59  Aggiornato: 28/9/2009 22:19
So tutto
Iscritto: 27/9/2009
Da:
Inviati: 10
 Re: I nuovi infami
Ciitazione

’infame tradimento dell'Italia..

Il tradimento peggiore, nei confronti dell'Italia, non fatto dall'Italia, sarebbe stato continuare una guerra persa;

con la Germania abbiamo rotto un'alleanza,

gli dichiarammo guerra solo diversi giorni dopo l'8 settembre,

visto che ci sparavano addosso e sterminavano la popolazione.

Per Esempio: S. Anna di Stazzema

Mickey
Inviato: 28/9/2009 22:09  Aggiornato: 28/9/2009 22:09
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/9/2009
Da:
Inviati: 32
 Re: I nuovi infami
Mazzucchino si è gasato per l'intervista a radio KKK (o com'era?), lasciatelo crogiolarsici un po', dai!

Teba
Inviato: 28/9/2009 22:09  Aggiornato: 28/9/2009 22:09
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/9/2007
Da:
Inviati: 1846
 Re: I nuovi infami
Bene Melmoth, una domanda: per te il 9/11 Commission report è perfettamente limpido e pienamente esaustivo?

grazie.

Mickey
Inviato: 28/9/2009 22:28  Aggiornato: 28/9/2009 22:33
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/9/2009
Da:
Inviati: 32
 Re: I nuovi infami
Il rapporto della Commissione, di qualsiasi commisione, non può per definizione essere esaustivo al 100%.
Una volta pubblicato qualsisasi rapporto riceverà critiche e obiezioni, bisognerebbe però valutare quanto queste critiche e/o obiezioni siano fondate rispetto alla realtà.

I fatti visivi e documentabili ci dicono che al 100% due aerei b-767 AA e UA si sono schiantati contro le TT, che un 757 AA è finito contro al Pentagono e un 757 UA in un campo a Shanksville, PA.

Prima di fare qualsiasi illazione bisognerebbe confutare questi eventi.

Cariche esplosive, termite, bombe e bombette vengono solo dopo avere ammesso che questi quattro eventi sono realmente accaduti.

karlhainz
Inviato: 28/9/2009 22:49  Aggiornato: 28/9/2009 22:49
So tutto
Iscritto: 27/9/2009
Da:
Inviati: 10
 Re: I nuovi infami
Citazione

Alla base del tradimento sta la vigliaccheria, ovvero la mancanza di coraggio nel mantenere la propria integrità morale, per evitare le conseguenze spiacevoli che ne potrebbero derivare.

Nota:

solo uno stolto non cambia idea, un vigliacco resta sempre attaccato al suo principio, per paura di aver sbagliato.

Sertes
Inviato: 28/9/2009 22:50  Aggiornato: 28/9/2009 22:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Mickey ha scritto:

Il rapporto della Commissione, di qualsiasi commisione, non può per definizione essere esaustivo al 100%.
Una volta pubblicato qualsisasi rapporto riceverà critiche e obiezioni, bisognerebbe però valutare quanto queste critiche e/o obiezioni siano fondate rispetto alla realtà.

I fatti visivi e documentabili ci dicono che al 100% due aerei b-767 AA e UA si sono schiantati contro le TT, che un 757 AA è finito contro al Pentagono e un 757 UA in un campo a Shanksville, PA.

Prima di fare qualsiasi illazione bisognerebbe confutare questi eventi.

Cariche esplosive, termite, bombe e bombette vengono solo dopo avere ammesso che questi quattro eventi sono realmente accaduti.


Però sul crollo simmetrico e in caduta libera del WTC7 siamo sempre in alto mare, eh! Idem per l'acciaio fuso (vedi "il meteorite"), le colonne d'acciaio piegate a C, e la termografia NASA fatta 5 giorni dopo: fatti visivi e documentati, Mickey, che la tua versione ufficiale non riesce a spiegare.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Mickey
Inviato: 28/9/2009 23:14  Aggiornato: 28/9/2009 23:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/9/2009
Da:
Inviati: 32
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Però sul crollo simmetrico e in caduta libera del WTC7 siamo sempre in alto mare, eh!


Non è così Sertes.
Ma con te non si discute, quindi: si, Sertes.

Citazione:
Idem per l'acciaio fuso (vedi "il meteorite")


Sertes, lo dica Gage cosa ha causato il "meteorite" (coi pezzi di carta incorporati)

Citazione:
la termografia NASA fatta 5 giorni dopo


Questa NASA?

Amico, mettiti d'accordo col cervello prima di scrivere sul sito di Mazzucco.

Senza offesa sia chiaro: è solo che se la sigla Dr. e l'acronimo NASA sono significato di attendibilità e professionalità, allora devono esserlo sempre.

Sertes
Inviato: 28/9/2009 23:25  Aggiornato: 28/9/2009 23:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Non è così Sertes.
Ma con te non si discute, quindi: si, Sertes.

Va bene, allora continua a scappare

Citazione:
Sertes, lo dica Gage cosa ha causato il "meteorite" (coi pezzi di carta incorporati)


No, devi dircelo TU caro svicolone cos'ha fuso l'acciaio.

Citazione:
Questa NASA?

Amico, mettiti d'accordo col cervello prima di scrivere sul sito di Mazzucco.

Senza offesa sia chiaro: è solo che se la sigla Dr. e l'acronimo NASA sono significato di attendibilità e professionalità, allora devono esserlo sempre.


Sì quella NASA. Per me sono sempre affidabili, e per te? Secondo John Crono la NASA ha falsificato le termografie del WTC??


Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
karlhainz
Inviato: 28/9/2009 23:26  Aggiornato: 28/9/2009 23:26
So tutto
Iscritto: 27/9/2009
Da:
Inviati: 10
 Re: I nuovi infami
Scusate la domanda,

come si fa ad aprire un nuovo argomento?

grazie

karlhainz
Inviato: 28/9/2009 23:28  Aggiornato: 28/9/2009 23:43
So tutto
Iscritto: 27/9/2009
Da:
Inviati: 10
 Re: I nuovi infami
Citazione:

Non sono esempi, sono affermazioni

Gli italiani erano sudditi del Re, chi si doveva indignare erano gli altri non i fascisti.

Non sono esempi, sono affermazioni


Avanti un altro!!!

nota:

Quale altro vorresti venisse avanti?

:)

Sertes
Inviato: 28/9/2009 23:33  Aggiornato: 28/9/2009 23:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: I nuovi infami
Ah Mickey, hai di nuovo volutamente ignorato la colonna piegata a C

Per la serie su quattro cose, due insulti, una l'abbozzo e l'ultima la salto proprio.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Mickey
Inviato: 28/9/2009 23:35  Aggiornato: 28/9/2009 23:39
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/9/2009
Da:
Inviati: 32
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Va bene, allora continua a scappare


Chi scappa?
Sei tu cha hai aperto il capitolo WTC7 10 min fa non rispondendo al mio post.

Dai atto che quei quattro eventi sono accaduti?

Citazione:
No, devi dircelo TU caro svicolone cos'ha fuso l'acciaio
*

Carburante di aereo, incendi susseguitisi, collasso della struttura.


Citazione:
Sì quella NASA. Per me sono sempre affidabili, e per te?


Certo, non potrebbe essere altrimenti. La NASA funziona in una maniera tale da non potere permettere la falsificazione a nessun livello.

* Di acciao fuso non se ne è mai trovata traccia.
Anche perchè il presunto acciaio fuso a fiumi (cit) una volta raffreddatosi avrebbe creato enormi giacenze di acciaio solidificato.

Foto dei fiumi di acciaio solidificato?

O forse anche qui violiamo le leggi della fisica?

karlhainz
Inviato: 28/9/2009 23:40  Aggiornato: 28/9/2009 23:42
So tutto
Iscritto: 27/9/2009
Da:
Inviati: 10
 Re: I nuovi infami
Citazione:

Non sono esempi, sono affermazioni

Gli italiani erano sudditi del Re, chi si doveva indignare erano gli altri non i fascisti.

Non sono esempi, sono affermazioni


Avanti un altro!!!

nota:

Scappi codardo?

Sertes
Inviato: 28/9/2009 23:52  Aggiornato: 28/9/2009 23:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Dai atto che quei quattro eventi sono accaduti?


No, sappiamo per certo che AA77 non è la causa dei danni al pentagono, tanto per dirne una.

Citazione:
Anche perchè il presunto acciaio fuso a fiumi (cit) una volta raffreddatosi avrebbe creato enormi giacenze di acciaio solidificato.


Vuoi che ti linko l'articolo di Undicisettembre in cui spiegano che a ground zero tagliavano l'acciaio con le fiamme ossidriche prima di portarlo via con i camion?

Citazione:
Foto dei fiumi di acciaio solidificato?

Io non ne ho.

Citazione:
O forse anche qui violiamo le leggi della fisica?


No, le leggi DELLA fisica (complimenti!) vengono violate solo nella Versione Ufficiale dei crolli: NIST NCSTAR1 e NCSTAR1A

Infatti "non scappi" ma comunque ancora non vedo la tua spiegazione di come il crollo WTC7 sia avvenuto in caduta libera per 2.25 secondi e in piena simmetria laterale (voglio essere preciso dato che sei pignoletto)... hai avuto 17 giorni per pensarci, da quando Massimo ha pubblicato le 12 domande, allora, scappi o rispondi?

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Decalagon
Inviato: 28/9/2009 23:57  Aggiornato: 28/9/2009 23:58
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: I nuovi infami
Beh.. non sapevo che il kerosene potesse fondere l'acciaio.. grazie della dritta Mickey

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Mickey
Inviato: 29/9/2009 0:29  Aggiornato: 29/9/2009 0:34
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/9/2009
Da:
Inviati: 32
 Re: I nuovi infami
SERTES è stupido.

DIMOSTRAZIONE:

Citazione:
No, sappiamo per certo che AA77 non è la causa dei danni al pentagono, tanto per dirne una.


Non lo dimostra, crede a missili e bombe allo stesso momento.
Prima credeva in Mazzucco e Dylan Avery, ora crede in Craig Ranke.


Citazione:
Vuoi che ti linko l'articolo di Undicisettembre in cui spiegano che a ground zero tagliavano l'acciaio con le fiamme ossidriche prima di portarlo via con i camion?


E' scemo o cosa?
I "fiumi" di acciao fuso erano quindi causati dai tagli dei soccorritori o daigli esplosivi/thermite/cutting charges dei complottatori?

Gente, questo è Sertes!

Citazione:
Io non ne ho.


Perchè non esistono, come non esistono i "fiumi di acciaio fuso".

Il resto è fuffa da sgrammaticato.

Sertes
Inviato: 29/9/2009 0:36  Aggiornato: 29/9/2009 0:38
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: I nuovi infami
Hahahaa ora che fai, ti vuoi far bannare per avere l'alibi per non rispondere?

Guarda che ti ho spiegato che i pezzi di acciaio fuso venivano TAGLIATI esattamente come le colonne integre, con la fiamma ossidrica, poi caricati sui camion e portati via.

E con questo se ne va la tua bella minchiata dei fiumi di acciaio fuso solidificati che rimangono li.

Allora, questo WTC7 in caduta libera simmetrica (a causa di soli incendi) quando ce lo spieghi?

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Teba
Inviato: 29/9/2009 0:37  Aggiornato: 29/9/2009 0:37
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/9/2007
Da:
Inviati: 1846
 Re: I nuovi infami
Mickey, sei arrivato ad insultare.
Ora ti manca solo la battuta da scuola media con rutto annesso, poi anche tu hai finito le cartucce.

notteee.

Mickey
Inviato: 29/9/2009 0:44  Aggiornato: 29/9/2009 0:46
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/9/2009
Da:
Inviati: 32
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Guarda che ti ho spiegato che i pezzi di acciaio fuso venivano TAGLIATI esattamente come le colonne integre, con la fiamma ossidrica, poi caricati sui camion e portati via.


Non mi voglio fare bannare, sei tu che sei assurdo.

Leggere

Dove sono i fiumi di acciao fuso?

Lezik85
Inviato: 29/9/2009 0:49  Aggiornato: 29/9/2009 0:49
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/4/2009
Da: Freedonia
Inviati: 1463
 Re: I nuovi infami
Basta nominare WTC7 che vanno nel panico totale

Calvero
Inviato: 29/9/2009 1:05  Aggiornato: 29/9/2009 1:07
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/6/2007
Da: Fleed / Umon
Inviati: 13165
 Re: I nuovi infami
Beh ..dai ..dopo tutta questa bagarre, una cosa è venuta alla luce...

..che Mazzucco ha ragione.

ma avete sentito questi quattro arrampicatori di specchi?! Avete presente gli scorpioni circondati dal fuoco? Si auto/infliggono la morte con il loro stesso pungiglione...

Bene.. Attivissimo e i quattro debunker da strapazzo che girano qui dentro, non hanno neanche quel coraggio! Preferiscono tormentarsi tra le fiamme piano piano; neanche le palle di ammettere la sconfitta e suicidarsi (in senso lato. Lo specifico ai debunkers, ovviamente.. che hanno problemi nel scindere le questioni tra esempi, metafore e asserzioni)

Waaooo ...il masochismo è all'apogeo: Cosa sperano? che venga fuori il figlio di Piero Angela a spegnere quest'incendio? .. Anche il padre è scappato insieme a zio Paolo. E' proprio vero che la verità brucia.

Dimenatevi, contorcetevi, dimenatevi.. che affondate meglio nelle vostre sabbie mobili

Misti mi morr Z - 283 - Una volta creato il manicomio, la ragione l'ha sempre il direttore; che l'abbia o meno
edo
Inviato: 29/9/2009 1:08  Aggiornato: 29/9/2009 1:08
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: I nuovi infami
mickey: No, sappiamo per certo che AA77 non è la causa dei danni al pentagono, tanto per dirne una. Non lo dimostra, crede a missili e bombe allo stesso momento.

No, è che nemmeno le autorità confermano che sia stato proprio AA77 a colpire il pentagono... tu puoi dimostrare che il pentagono risulta UFFICIALMENTE colpito da AA77 ?

Riguardo all'acciaio fuso: credo che i soccorritori che ne hanno evidenziato la presenza, sarebbero anche stati in grado di capire se i loro stivali si scioglievano a causa dell'utilizzo delle loro stesse fiamme ossidriche.

Mickey
Inviato: 29/9/2009 1:20  Aggiornato: 29/9/2009 1:20
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/9/2009
Da:
Inviati: 32
 Re: I nuovi infami
Una nota solo per edo:

Citazione:
No, è che nemmeno le autorità confermano che sia stato proprio AA77 a colpire il pentagono... tu puoi dimostrare che il pentagono risulta UFFICIALMENTE colpito da AA77 ?


Edo: scaricare i data FDR e report NTSB e posizionare il giusto nord.

Studia.

karlhainz
Inviato: 29/9/2009 1:30  Aggiornato: 29/9/2009 1:30
So tutto
Iscritto: 27/9/2009
Da:
Inviati: 10
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Non sono mai stato di destra, ma c’è una cosa che ho sempre condiviso a cuore aperto con i veri fascisti (quelli alla Almirante, tanto per intenderci, e non certo alla Fini): il profondo disgusto per l’infame tradimento dell’Italia nella seconda guerra mondiale.

Rinnegare una causa per la quale altri come te hanno dato la vita rende la figura del traditore una delle espressioni più repellenti in assoluto della natura umana.

Alla base del tradimento sta la vigliaccheria, ovvero la mancanza di coraggio nel mantenere la propria integrità morale, per evitare le conseguenze spiacevoli che ne potrebbero derivare.

Il tradimento avviene tutti i giorni, a tutti i livelli della nostra esistenza: tradisce il soldato che abbandona i compagni per paura di morire, e tradisce chi si era ripromesso di fare ginnastica, e rimanda per semplice pigrizia.

Anche nel dibattito sull’11 settembre il tradimento sta diventando di moda. Ora che finalmente abbiamo messo in luce i punti insostenibili della versione ufficiale, …

… si verificano sul fronte opposto infamie e tradimenti sempre più numerosi: da chi rinnega le tesi di Popular Mechanics, rimandando al mittente le imbecillità che costoro hanno dichiarato, a chi addirittura nega che esista una versione ufficiale, piuttosto di dover riconoscere che sia diventata insostenibile.

In altre parole, gli stessi individui che fino a ieri non avevano nulla da obiettare nell’essere definiti “ufficialisti”, oggi negano addirittura che esista una versione ufficiale.

In compenso quelli che non lo negano, come Paolo Attivissimo, stanno nascosti nell’ombra, e fingono di non essere mai esistiti.

Fra le due infamie, sinceramente, non saprei dire quale sia la peggiore.

Massimo Mazzucco


A parte l'orribilis dictu,
che tipo di discussione volevi aprire?

Mickey
Inviato: 29/9/2009 1:37  Aggiornato: 29/9/2009 1:37
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/9/2009
Da:
Inviati: 32
 Re: I nuovi infami
Carino questo:

Citazione:
Guarda che ti ho spiegato che i pezzi di acciaio fuso venivano TAGLIATI esattamente come le colonne integre


"I pezzi di acciao fuso venivano tagliati"

By Sertes.


Gargoyle
Inviato: 29/9/2009 8:10  Aggiornato: 29/9/2009 8:10
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/4/2005
Da: Roma
Inviati: 421
 Re: I nuovi infami
Citazione:
A parte l'orribilis dictu,
che tipo di discussione volevi aprire?


con te nulla...con te non voglio parlare perché non apporti nulla di nuovo ad una discussione riguardo l'infamia di voler dar ragione ad una verità traballante che finisce per essere rinnegata anche da chi come te, non riesce a fare un commento "serio"(capisco che sta parola può risultare inutile con te, ma io ci spero sempre...)e si appiglia a tutto piuttosto che rispondere a 12 semplici domande...
quindi con te nessuno vuole aprire una discussione...hai qualcosa di intelligente da dire??
dilla...magari qualcuno ci crede davvero...
ma fino a quel momento credo che le tue parole restino inutili.....

L'illusione è la gramigna più tenace della coscienza collettiva: la storia insegna, ma non ha scolari. A. GRAMSCI
Garrett
Inviato: 29/9/2009 8:20  Aggiornato: 29/9/2009 8:20
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/7/2009
Da: The Lost City
Inviati: 685
 Re: I nuovi infami
Basta nominare WTC7 che vanno nel panico totale

Ma pelomeno la versione "ufficiosa" del NIST (*) ipotizza che nel WTC7 ci sia stato un cedimento alla base.
Dov'è lo stesso tipo di cedimento nelle TT???

(*) secondo la versione diversamente ufficiale della 911 Commission, il WTC7 non è nemmeno esistito.

edo
Inviato: 29/9/2009 8:36  Aggiornato: 29/9/2009 8:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: I nuovi infami
edo: No, è che nemmeno le autorità confermano che sia stato proprio AA77 a colpire il pentagono... tu puoi dimostrare che il pentagono risulta UFFICIALMENTE colpito da AA77 ?

mickey: Edo: scaricare i data FDR e report NTSB e posizionare il giusto nord.


una nota per mickey: posta un documento ufficiale (anche uno e uno soltanto) che indichi AA77 come aereo che ha colpito il pentagono.

ahmbar
Inviato: 29/9/2009 9:10  Aggiornato: 29/9/2009 9:10
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: I nuovi infami
una nota per mickey: posta un documento ufficiale (anche uno e uno soltanto) che indichi AA77 come aereo che ha colpito il pentagono.


Io mi accontento anche di un dato ufficiale (inteso come uno delle centinaia di pezzi con stampigliati sopra i numeri di serie identificativi) per uno dei 4 aerei di quel giorno, non voglio essere troppo selettivo

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
Spiderman
Inviato: 29/9/2009 9:16  Aggiornato: 29/9/2009 9:16
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 19/9/2009
Da:
Inviati: 2722
 Re: I nuovi infami
Citazione:
una nota per mickey: posta un documento ufficiale (anche uno e uno soltanto) che indichi AA77 come aereo che ha colpito il pentagono.


Io mi accontento anche di un dato ufficiale (inteso come uno delle centinaia di pezzi con stampigliati sopra i numeri di serie identificativi) per uno dei 4 aerei di quel giorno, non voglio essere troppo selettivo


Io anche solo di un video del pentagono, visto che è disseminato di telecamere li attorno.

"Ogni giorno racconto la favola mia, la racconto ogni giorno chiunque tu sia, e mi vesto di sogno per darti se vuoi, l'illusione di un bimbo che gioca agli eroi. (Renato Zero)
Teba
Inviato: 29/9/2009 9:52  Aggiornato: 29/9/2009 9:52
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/9/2007
Da:
Inviati: 1846
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Citazione: una nota per mickey: posta un documento ufficiale (anche uno e uno soltanto) che indichi AA77 come aereo che ha colpito il pentagono.

Io mi accontento anche di un dato ufficiale (inteso come uno delle centinaia di pezzi con stampigliati sopra i numeri di serie identificativi) per uno dei 4 aerei di quel giorno, non voglio essere troppo selettivo

Io anche solo di un video del pentagono, visto che è disseminato di telecamere li attorno.


Io anche di un solo testimone che posiziona esplicitamente un aereo a sud della stazione Citgo, in linea con i dati NTSB.

Nap
Inviato: 29/9/2009 10:22  Aggiornato: 29/9/2009 10:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/9/2009
Da:
Inviati: 136
 Re: I nuovi infami
Chiedo scusa, ma i documenti rilasciati dall nstb non valgono? E gli oltre 80 personaggi che hanno visto l'aereo, 55 dei quali schiantarsi sullo stabile nemmeno?
Solo per capire..

sigmatau
Inviato: 29/9/2009 10:37  Aggiornato: 29/9/2009 10:37
Mi sento vacillare
Iscritto: 18/9/2007
Da: Provincia di Piacenza
Inviati: 705
 Re: I nuovi infami
karlhainz: ... [alla Germania] dichiarammo guerra solo diversi giorni dopo l'8 settembre, visto che ci sparavano addosso e sterminavano la popolazione...

... per esempio: S. Anna di Stazzema...

L'eccidio [o più precisamente 'rappresaglia collettiva indiscriminata nei confronti di civili'] di Sant'Anna di Stazzema è datato 12 agosto 1944, cosa facilmente verificabile in...

http://it.wikipedia.org/wiki/Eccidio_di_Sant'Anna_di_Stazzema

Morale: niente di male ad essere delle scimmie... purchè non se ne abusi!...

saluti!...

----------------
...chè perder tempo a chi più sa più spiace... Dante Alighieri, Divina Commedia, Purgatorio, III, 78

… men of few words are the best men… William Shakespeare King Henry V
Decalagon
Inviato: 29/9/2009 11:16  Aggiornato: 29/9/2009 11:16
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: I nuovi infami
NAP: "Chiedo scusa, ma i documenti rilasciati dall nstb non valgono?"

No, ed è già stato spiegato il perché.


"E gli oltre 80 personaggi che hanno visto l'aereo, 55 dei quali schiantarsi sullo stabile nemmeno?"

No, perché vi sono altrettanti testimoni che hanno visto tutt'altro che un jet.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Nap
Inviato: 29/9/2009 11:30  Aggiornato: 29/9/2009 11:30
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/9/2009
Da:
Inviati: 136
 Re: I nuovi infami
Si ho letto un pò di tutto pro e contro. Quindi , Decalagon, o qualcuno ha la verità assoluta in pugno o entrambe le versioni sono errate. La prima non la credo a meno che ci sia in giro qualcuno che si chiami dio (o altro, dipende dalle proprie attitudini), quindi punto e a capo. L'unica cosa che NON è strana è che da una parte e dall'altra si accetta quello che aggrada e si sconfessa il resto. Motivo per cui la domanda non dovrebbe essere: c'è qualche documento ufficiale che lo prova? bensì: c'è qualche documento ufficiale che dice quello che dico io e dunque lo prova inequicabilmente? Ecco, in tal caso la risposta "si" o "no" avrebbe, per una volta, lo stesso significato. Per me non è corretto ma ognuno crede a quello che vuole e spesso il concetto di giustizia è lontano dalla realtà.
In merito alle persone non mi sembra diverso, basta prendere le persone "giuste" e ognuna delle due tesi è valida.
Niente di nuovo sotto il sole, come sempre, per l'una e per l'altra parte!

Decalagon
Inviato: 29/9/2009 11:37  Aggiornato: 29/9/2009 11:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: I nuovi infami
Io non ho mai detto che qualcuno detiene la verità assoluta.. semplicemente noi (complottisti..) chiediamo chiarezza su alcuni avvenimenti che di chiarezza non ne hanno mai avuta.
Perché se tu (ad esempio) ci vedi i rottami di un aereo nel prato del pentagono, io non ce lo vedo. Se tu ci vedi un crollo passivo nel WTC1, 2 e 7, io non ce lo vedo. Se tu vedi un aereo nel buco di Shacksville, io non ce lo vedo. Se tu non senti la voce dei famigliari delle vittime che chiedono spiegazioni in merito ai fatti dell'11 settembre, io la sento. Se tu non senti la voce dei pompieri di new york che chiedono chiarezza in merito ai fatti dell'11 settembre, io la sento.

Come dici tu, sono punti di vista, però bisognerebbe essere obiettivi e cercare di valutare queste situazioni con la propria testa. Io personalmente ho letto sia la versione ufficiale (con i relativi video) sia le versioni alternative, e sono giunto alla conclusione che la versione ufficiale è una puttanata.
Se tu la vedi coerente e veritiera, non so che farci.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Nap
Inviato: 29/9/2009 11:49  Aggiornato: 29/9/2009 11:49
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/9/2009
Da:
Inviati: 136
 Re: I nuovi infami
Te l'ho già detto che sono d'accordo, penso di essere stato chiaro. Solo che per te quello che è una puttanata per un altro è serio e viceversa la tua versione realistica è puttanata per gli altri, lo ripeto solo con parole diverse. E nè io nè tu nè i complottisti o i debunker riusciranno mai cambiare le cose! Solo questo credo perchè, da una parte e dall'altra della barricata, non esiste persona che possa dire la parola "impossibile" senza che venga contestata, su alcun argomento ufficiale o meno. E chi lo volesse sostenere cadrebbe immediatamente nel ridicolo. Personalmente, che credo entrambe le versioni siano errate in parte e corrette in altre, ho avuto parecchie occasioni ci meravigliarmi per alcune delle teorie sostenute, sia da parte degli istituzionali che dei complottisti. Se poi per te credere-non credere a parte delle spiegazioni di entrambe le "fazioni" sia non essere obbiettivi o avere torto io che ci posso fare? Il risultato di quello che è successo non cambia e quello che si è visto si è visto, al di là di tutto quello che mi giunge da ogni parte con la presunzione (e tale resta fino a che la verità assoluta non sarà certa) di essere "informazione" rimane un tentativo di imporre le opinioni personali e basta. E le prove, come già spiegato, sono tutte valide e tutte contestabili!

Teba
Inviato: 29/9/2009 11:54  Aggiornato: 29/9/2009 11:54
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/9/2007
Da:
Inviati: 1846
 Re: I nuovi infami
Citazione:
E gli oltre 80 personaggi che hanno visto l'aereo, 55 dei quali schiantarsi sullo stabile nemmeno?


C'è un incidente: tra un tir e una ferrari.
La polizia arriva e raccoglie testimonianze.

30 persone dicono "è colpa della Ferrari che correva troppo".
Fra queste 30, 12 dicono di aver sentito una lunga frenata, 18 invece dicono di non aver sentito nessuna frenata.
Fra questi 30, 15 ha visto la Ferrari venire dalla strada principale, 13 invece da quella secondaria. Due non l'hanno vista.
Fra questi 30 qualcuno dice che la Ferrari non ha rispettato il dare la precedenza, qualcun altro dice che il tir aveva la precedenza.

Poi ci sono altre 8 persone che testimoniano.
Tutte e 8 hanno sentito una frenata che è durata circa 5-6 secondi.
Tutte e 8 indicano che la Ferrari non arrivava ne dalla strada principale, ne dalla secondaria ma usciva da un parcheggio.
Tutte e 8 dicono che la ferrari ha rispettato la precedenza.
Tutte e 8 hanno sentito una forte accelerazione di un motore di un tir.
Tutte e 8 concordano che il tir arrivava però dal lato non danneggiato della Ferrari.

Le otto testimonianze, dicono cose incompatibili con le altre 30.
Ma essendo (a differenza delle altre 30) corroboranti tra loro, su più elementi significativi, devono essere prese in considerazione nel modo più assoluto dalla polizia.

Nella realtà la polizia invece questi non li ha considerati molto...

Scusate la semplificazione.

Decalagon
Inviato: 29/9/2009 11:58  Aggiornato: 29/9/2009 12:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: I nuovi infami
Certamente. Ogni versione ha le sue inesattezze e le sue lacune, però allora quelli che contestano la versione "complottista" dovrebbero riuscire a contestarci le affermazioni e riuscire a rispondere alle 12 domande di Massimo con dei ragionamenti più coerenti delle prove indiscutibili, invece non ne sono in grado per svariati motivi. Questa secondo me è un'ulteriore prova che dimostra l'attendibilità della vesrione che io e moltissimi altri sosteniamo. Non è verità assoluta, come niente lo è in questo mondo, però è sicuramente più credibile e realistica di quanto non lo sia la versione ufficiale.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Nap
Inviato: 29/9/2009 12:02  Aggiornato: 29/9/2009 12:02
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/9/2009
Da:
Inviati: 136
 Re: I nuovi infami
Mi sa che ti sei già risposto da solo, ma non so se è quello che volevi. Per come la dici tu allora sarebbero più che sufficienti 80 persone che hano visto il boeing e i 55 addirittura schianatarsi sul pentagono. Il resto, dettagli compresi, cosa conta, scusa?

Nap
Inviato: 29/9/2009 12:13  Aggiornato: 29/9/2009 12:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/9/2009
Da:
Inviati: 136
 Re: I nuovi infami
Guarda Decalagon, io spero che i mazzucco e/o gli attivissimo (per fare i due nomi più rappresentativi, credo, altrimenti dimmi tu chi sarebbero, ma poco conta alla fine pr il discorso in sè) facciano quello che fanno per dovere di cronaca e per informare meglio che possono, e non per altro, altrimenti sarebbero delle nulliotà, magari più ricchi e famosi ma pur sempre nullità. Precisato questo e dando per scontato che non lo siano il discorso delle domande rientra nelle affermazioni che ho fatto prima: chiunque può fare domande senza avere mai la risposta, basta non accettarne mai una!! E per contro anche io o chiunque altro potremmo fare domande a te o agli altri che sostengono le tue idee senza avere mai la risposta giusta, per quanto mi riguarda. Quindi significa che siete voi in errore? Non penso, così come invece penso che tu abbia torto in parte, tutto qui.
L'unica cosa che inesorabilmente mette tutti dalla parte del torto, tranne chi ad oggi riesce a valutare parzialmente positivamente entrame le versioni, sta proprio nel fatto che evidentemente fa comodo a tutti stare sulle proprie posizioni. Una persona di buonsenso (sull'argomento, no su altro, non fraintendermi!) non credo riuscirebbe asconfessare tutto di ciascuna delle due spiegazioni o teorie che dir si voglia: l'insensatezza è proprio nel non riuscire ad ammettere nemmeno l'evidenza necessariamente chiara per entrambe le posizioni

Teba
Inviato: 29/9/2009 12:17  Aggiornato: 29/9/2009 12:17
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/9/2007
Da:
Inviati: 1846
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Mi sa che ti sei già risposto da solo, ma non so se è quello che volevi. Per come la dici tu allora sarebbero più che sufficienti 80 persone che hano visto il boeing e i 55 addirittura schianatarsi sul pentagono. Il resto, dettagli compresi, cosa conta, scusa?


scusa rispondevi a me o a Decalagon?

Spiderman
Inviato: 29/9/2009 12:24  Aggiornato: 29/9/2009 12:24
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 19/9/2009
Da:
Inviati: 2722
 Re: I nuovi infami
Autore: Teba Inviato: 29/9/2009 9:52:34

Citazione:
Io anche di un solo testimone che posiziona esplicitamente un aereo a sud della stazione Citgo, in linea con i dati NTSB.


Meglio andare al sodo, c'erano le telecamere quindi vediamo i video.

"Ogni giorno racconto la favola mia, la racconto ogni giorno chiunque tu sia, e mi vesto di sogno per darti se vuoi, l'illusione di un bimbo che gioca agli eroi. (Renato Zero)
Nap
Inviato: 29/9/2009 12:24  Aggiornato: 29/9/2009 12:24
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/9/2009
Da:
Inviati: 136
 Re: I nuovi infami
Rispondevo a te Teba. Intendo dire che dipende anche da quello che si vuole ascoltare, oltre che da chi. A te può far comodo pensare attendibili ed oneste alcune persone, a un'altra persona invece il contrario. Non siamo nella testa di quelle persone (che potrebbero dire due cose totalmente diverse ed essere entrambe in buona fede, o avere torto entrambe, pure!) e dunque si può solo fare una valutazione esteriore, posticipata (nulla può essere rievocato perfettamente identico alla situazione originale) e per tanto imprecisa e corredata di supposizioni, nonché necessariamente dettata dalla nostra attitudine a credere a una versione piuttosto che all'altra.
Se così non fosse di cosa staremmo discutendo? La verità, qualora fosse evidente e senza ombra di dubbio, sarebbe facilmente riconoscibile senza sforzi.

Sertes
Inviato: 29/9/2009 12:29  Aggiornato: 29/9/2009 12:29
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Nap ha scritto:
Mi sa che ti sei già risposto da solo, ma non so se è quello che volevi. Per come la dici tu allora sarebbero più che sufficienti 80 persone che hano visto il boeing e i 55 addirittura schianatarsi sul pentagono. Il resto, dettagli compresi, cosa conta, scusa?


Ciao Nap, hai un link per i 55 testimoni che hanno visto il boeing schiantarsi sul pentagono?

Grazie

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Teba
Inviato: 29/9/2009 12:30  Aggiornato: 29/9/2009 12:36
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/9/2007
Da:
Inviati: 1846
 Re: I nuovi infami
Scusa, ammettendo che ci sia un cover-up.
Perchè i testimoni della rotta nord, dovrebbero essere in malafede?
Dicono di aver visto una cosa diversa dai dati ufficiali...

Non ha senso.

ammettendo che non ci sia un cover-up, credi che 13 testimoninze del genere fossero frutto di una sorta di allucinazione collettiva?
Hmmm ..io non credo.

Forse prima ti sfuggiva il fatto che "i piccoli dettegli" del mio paragone con l'incidente, riportati nel caso del Pentagono, sono i danni meccanici!
O l'aereo passava di là o qualcos'altro gli ha fatti!
Se l'aereo non passava di là, secondo le 13 testimonianze, che cosa ha abbattuto i pali ad esempio???

chiamali dettagli!

ediT: scusate errori grammaticali vari...sono di corsa

Nap
Inviato: 29/9/2009 12:35  Aggiornato: 29/9/2009 12:35
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/9/2009
Da:
Inviati: 136
 Re: I nuovi infami
Sertes non ce li ho link perchè non li ricordo oppure non essitono nello specifico, non saprei, di sicuro non mi metto a cercarli perchè non mi interessa. Di fatto però di gente che ha cambiato le carte in tavola con modifiche su modifiche negli anni anche cancellando scritti e tagliano video mi sembra ce ne siano stati da entrambe le parti, dunque se vuoi che ne costruisca uno di link e poi se dovesse essere scoperto lo cancello ok, lo faccio e poi faccio finta di niente come hanno fatto altri, come se fosse normale. Poi ho già detto prima a Decalagon che le domande delle quali non si accetta la risposta salvo che sia quella che ci piace hanno poco senso, quindi tutte! Altrimenti te le pongo pure io le domande e ogi risposta la giudico insensata e andiamo avanti fino a domani

Nap
Inviato: 29/9/2009 12:39  Aggiornato: 29/9/2009 12:39
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/9/2009
Da:
Inviati: 136
 Re: I nuovi infami
Perfetto, Teba. Dunque sono gli altri in malafede o dei pazzi visionari. Ma perchè lo dici tu o perchè la versione a cui credi è inequivocbilmente quella giusta e le altre tutte sbagliate? Tu hai la certezza cvhe ogni cosa che hai letto o visto e che collima con le tue idee è per forza quella giusta? Se si di cosa discutiamo, potresti e divresti ancare là e mettere in chiaro le cose, non credo tu abbia problemi a chiudere il capitolo. Io non mi ci metterei mai a pensare di dimostrare di aver ragione, nemmeno con tutti i "dettagli" di cui parli! Vedi tu, io penso sempre che la verità stia nel mezzo, ma come detto prima, alcuni possono pensare di conoscere perfettamente eventi, cause e risvolti successivi, vedi tu, ache in questo caso

Teba
Inviato: 29/9/2009 12:39  Aggiornato: 29/9/2009 12:40
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/9/2007
Da:
Inviati: 1846
 Re: I nuovi infami
Nap, qui si giudica insensata una risposta non a seconda dell'umore che abbiamo.

Le testimonianze non sono teorie e la fisica non è un'opinione.

arrivati a questo punto bisogna conoscere l'argomento ed esserne interessati però.

ciao

Sertes
Inviato: 29/9/2009 12:42  Aggiornato: 29/9/2009 12:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Nap ha scritto:
Sertes non ce li ho link perchè non li ricordo oppure non essitono nello specifico, non saprei, di sicuro non mi metto a cercarli perchè non mi interessa. Di fatto però di gente che ha cambiato le carte in tavola con modifiche su modifiche negli anni anche cancellando scritti e tagliano video mi sembra ce ne siano stati da entrambe le parti, dunque se vuoi che ne costruisca uno di link e poi se dovesse essere scoperto lo cancello ok, lo faccio e poi faccio finta di niente come hanno fatto altri, come se fosse normale. Poi ho già detto prima a Decalagon che le domande delle quali non si accetta la risposta salvo che sia quella che ci piace hanno poco senso, quindi tutte! Altrimenti te le pongo pure io le domande e ogi risposta la giudico insensata e andiamo avanti fino a domani


Quindi accusi altri di aver fatto in passato ciò che stai facendo TU adesso, cioè affermi cose che non puoi provare.

Io magari non so dove sia la verità, ma la menzogna dei 55 testimoni che hanno visto l'impatto al pentagono è appena sfumata.

PS: se hai delle domande, falle pure, io rispondo, non sono JohnCrono sul WTC7.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Nap
Inviato: 29/9/2009 12:43  Aggiornato: 29/9/2009 12:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/9/2009
Da:
Inviati: 136
 Re: I nuovi infami
Ok Teba, come immaginavo, ti ho anticipato di un attimo. Mi sembra sempre di interpretare, dalle tue parole, che la tua è la verità, le altre buffonate. Io,per ora almeno, sto nel mezzo e, a differenza tua e di quello che vedo, guardo in entrambe le direzioni. Non conoscerò i fatti come te (la fisica soprattutto, mah!) ma almeno non studio a senso unico, e almeno non rischio di vedere solo quello che voglio.

Nap
Inviato: 29/9/2009 12:46  Aggiornato: 29/9/2009 12:46
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/9/2009
Da:
Inviati: 136
 Re: I nuovi infami
Sertes, è un esempiooooooooooooooooooooooooo. Mamma mia, scusate il blog non è mio e ognuno ci scrive quello che gli pare ma con decagalon facevo un discroso "serio", almeno mi pareva. E che...., vado a mangiare, se poi Decalagon ritiene sia finita qui ok, cosa dovrei discutere con voi? Se non ho chiarito sopra mi sembra inutile. Poi stessi almeno cercando di darvi contro su ogni cosa..!!!
Mah, proprio come ho detto sopra!

Teba
Inviato: 29/9/2009 12:57  Aggiornato: 29/9/2009 12:57
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/9/2007
Da:
Inviati: 1846
 Re: I nuovi infami
Ti chiedo scusa Nap, se insisto, ma tu hai letto questo ad esempio?

Li troverai link e riferimenti a ciò che può esserti utile per avere una visione completa della situzione circa il pentagono.

Nell'esempio che ti ho scritto prima, quello fra il tir e la ferrari, era mia intenzione farti capire che quando c'è un trend preciso nelle testimonianze non si può escluderle, anche se affermano cose contrarie ad altre.

Su questo spero di tu sia concorde con me.
ciao

Decalagon
Inviato: 29/9/2009 13:04  Aggiornato: 29/9/2009 13:04
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: I nuovi infami
Nap, io ti ho detto come la penso.. mi sembra sia superfluo continuare a battere sullo stesso chiodo.
Riassumo per renderti più chiaro il concetto: la verità non so dove sia, ma so da che parte è la menzogna.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Nap
Inviato: 29/9/2009 13:10  Aggiornato: 29/9/2009 13:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/9/2009
Da:
Inviati: 136
 Re: I nuovi infami
Ok perfetto, ora so che il discorso è chiuso. Tu hai trovato dove si nasconde la menzogna, potrebbe essere lo stesso per me. De gustibus.... e spero di essere stato chiaro anche io.
ciao

Nap
Inviato: 29/9/2009 13:18  Aggiornato: 29/9/2009 13:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/9/2009
Da:
Inviati: 136
 Re: I nuovi infami
Scusa Teba, guarda che il primo a non escludere le testimonianze sono stato io, di qualsiasi natura fossero. E anche in questo caso credo di essere stato chiaro!
Per il resto vale quanto detto sopra: leggi questo e quello ma alla fine molte cose non collimano eppure chi crede a tizio e chi a sempronio. Io preferisco ragionare con la mia testa e non andare solo verso il trend, come dici tu. Poi se ritengo di avere sufficienti e attendibili informazioni ok, va bene anche quello. Tu evidentemente le hai, io no (assolutamente no e quelle poche sono poco chiare o troppo spesso smentite, da ognuna delle due fazioni a turno). E quando per esempio tempo fa lesi alcune dichiarazioni che sembravano dimostrare inequivcabilmente che fosse un missile e non un aereo (testimonianze) e poi scoprii che la frase era una mera e semplice estrapolazionine di un minidiscorso... allora? Cosa dovrei fare? Vabbè è un caso dai, il resto però è affidabile.. Mi dispiace, pensala come vuoi, ma io prendo tutto con le pinze e ci ragiono, altro che documenti a destra e a manca, potrebbero essete tutte balle come no, vedremo. Intanto a dsitanza di 8 anni la tesi ufficiale fa acqua e quella alternativa non prova il contrario di quella ufficuiale senza ragionevoli dubbi e, come già ribadito (e per ora niente mi sta facendo cambiare idea) in parte hanno ragione e in parte torto, entrambe!!
Ora credo di esere stato ancora più chiaro, grazie della discussione e arrivederci a tutti
Ciao

Decalagon
Inviato: 29/9/2009 13:20  Aggiornato: 29/9/2009 13:20
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Ok perfetto, ora so che il discorso è chiuso. Tu hai trovato dove si nasconde la menzogna, potrebbe essere lo stesso per me. De gustibus....


Non c'entra niente il gustibus, perché se io faccio delle domande chiare e razionali ad una persona che sostiene la versione ufficiale e questa non mi risponde o mi risponde insulti o mi risponde cose che non c'entrano niente.. significa che sta mentendo. Se il NIST dice che le torri hanno subito un crollo passivo mostrando delle prove che scavalcano la più basilare legge della fisica senza spiegare nemmeno COME e' potuto succedere, allora significa che sta mentendo. Se Popular Mechanics cambia la versione del foro di uscita del pentagono e mostra prove falsificate per dimostrare la propria tesi, allora significa che sta mentendo.

Verità e bugie non sono opinioni, sono affermazioni.
Se tu non ci credi (o non ci vuoi credere) è un'altra cosa.. ma se intendi dimostrare che noi abbiamo torto e tu ragione, allora devi sbatterci in faccia delle prove inconfutabili, prove che fino adesso NESSUN debunker è ancora riuscito a procurarsi.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
LoneWolf58
Inviato: 29/9/2009 13:26  Aggiornato: 29/9/2009 13:26
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Autore: Nap Inviato: 29/9/2009 13:18:24
...
Intanto a dsitanza di 8 anni la tesi ufficiale fa acqua...
E non ti pare abbastanza?
Il resto "e quella alternativa non prova il contrario di quella ufficuiale" sono mere congetture...

Credo che l'unica tesi su cui tutti sono d'accordo (almeno i c.d. complottisti) è che la "versione ufficiale" fa "eufemisticamente" acqua...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
edo
Inviato: 29/9/2009 13:53  Aggiornato: 29/9/2009 13:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: I nuovi infami
nap: In merito alle persone non mi sembra diverso, basta prendere le persone "giuste" e ognuna delle due tesi è valida.

de gustibus...

La mia richiesta è quella di vedere un documento governativo, ovvero ufficiale, nel quale si affermi che il pentagono è stato colpito da AA77.

Ti pare una richiesta difficile da esaudire? Se si, perchè?

Nap
Inviato: 29/9/2009 13:59  Aggiornato: 29/9/2009 13:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/9/2009
Da:
Inviati: 136
 Re: I nuovi infami
Scusa Declagon:
"Se tu non ci credi (o non ci vuoi credere) è un'altra cosa.. ma se intendi dimostrare che noi abbiamo torto e tu ragione, allora devi sbatterci in faccia delle prove inconfutabili, prove che fino adesso NESSUN debunker è ancora riuscito a procurarsi".

Spero tu lo dica a favore di terze persone, altrimenti qui non ci siamo proprio. Nel caso ok. Altimenti: io non devo dare torto o ragione a nessuno, l'ho già precisato e se non l'hai capito non è un problerma mio.

Sul fatto delle domande chiare e razionali e delle risposte corrette o meno continuo a non spiegarmi: PER TE SONO CHIARE E CONGRUE, PER ALTRI MAGARI NO. Esattamente come PER ALTRI SONO CHIARE E CONGRUE AFFERMAZIONI ALLE QUALI TU NON RIESCI A RISPONDERE O NON CONCEPISCi DAL TUO PUNTO DI VISTA.

E se insisti col fatto che le tue domande sono corrette, legittime, sensate e supportate e la tua visione è l'unica siamo ancora al punto di partenza di cui sopra, al primo mio post verso di te: tu pensi che l'unica verità sia la tua, quindi non dirmi che non sai dov'è, la verità! O, almeno, lo credi e lo dimostri con le tue affermazioni
Punto, per me.
Poi quello che credo o voglio credere io conta poco, come anche quello che credi tu, almeno per ora, visto che ancora tutto è come 8 anni fa

Nap
Inviato: 29/9/2009 14:04  Aggiornato: 29/9/2009 14:04
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/9/2009
Da:
Inviati: 136
 Re: I nuovi infami
Scusa Edo, ho già detto sopra cosa pensavo in merito, non offenderti, il mio discorso era un altro. Però, allora, visto che insisti con questi documenti ufficiali, ti dirò che io ho letto un pò di tutto ma non mi interessa salvare ogni cosa che trovo, non devo provare nulla, io, mi faccio delle idee da quello che leggo e dalle contro-letture, se così si possono chiamare. E VALE PER ENTRAMBE LE PARTI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Poi scusa, cos'è stato se non un aereo a penetrare nel pentagono? Almeno so cosa pensi di preciso. E, per favore, non rispondermi di andare a leggere questo e quello bla bla bla, dimmi solo una parolina: missile, bomba o altro, in linea con altre tesi che ho letto o meno. Non chiedo chissà quale sforzo, solo una parola che espima la tua idea precisa. Perchè se la risposta è: di sicuro non un aereo, bè allora chissenefrega, la tesi anti versine ufficiale o è chiara oppure è peggio delle stessa versione ufficiale.
Grazie se vorrai rispondere alla domanda

Tiberio
Inviato: 29/9/2009 14:11  Aggiornato: 29/9/2009 14:11
So tutto
Iscritto: 26/8/2009
Da:
Inviati: 8
 Re: I nuovi infami
Autore: sigmatau Inviato: 29/9/2009 10:37:01

karlhainz: ... [alla Germania] dichiarammo guerra solo diversi giorni dopo l'8 settembre, visto che ci sparavano addosso e sterminavano la popolazione...

... per esempio: S. Anna di Stazzema...

L'eccidio [o più precisamente 'rappresaglia collettiva indiscriminata nei confronti di civili'] di Sant'Anna di Stazzema è datato 12 agosto 1944, cosa facilmente verificabile in...

http://it.wikipedia.org/wiki/Eccidio_di_Sant'Anna_di_Stazzema

Morale: niente di male ad essere delle scimmie... purchè non se ne abusi!...

saluti!...


Mi si può spiegare cosa signifa la frase qui sopra?

Decalagon
Inviato: 29/9/2009 14:11  Aggiornato: 29/9/2009 14:11
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: I nuovi infami
Nap, io ho capito che sei neutrale, però non puoi affermare che tutti quanti dicano bugie. Devi essere obiettivo.
Le NOSTRE (non "mie", nostre, perché non sono il solo a rivolgerle ai vari debunkers) domande sono LEGITTIME e CORRETTE, perché obiettivamente parlando l'11 di settembre sono accaduti diversi fatti strani.. particolari.. che fanno alzare non pochi dubbi. Chi non è in grado o non vuole rispondere dimostra malafede e ignoranza.
Sinceramente non capisco molto bene i tuoi ragionamenti..

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Nap
Inviato: 29/9/2009 14:28  Aggiornato: 29/9/2009 14:28
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/9/2009
Da:
Inviati: 136
 Re: I nuovi infami
Ma perchè, Decalagon, devi darmi colpe che non ho? Io non ho detto che so per certo che gli altri dicano bugie, ma piuttosto che la tua verità potrebbe non essere l stessa per altri come, e me lo stai dicendo tu, quella di altri non è la tua. Per questo è sempre sbagliato sostenere di conoscerla se non è quella universale (e sfido chiunque, pur megalomane che sia, a crederci di averla in mano in questi casi!) E' diverso che affermare che io ritengo qualcuno bugiardo!
Scusa se insisto ma sei tu, dicendo che le tue domande sono legittime e le risposte non corrette (o assenti e quindi sintomo di malafede e dolo), che gli altri mentono, io non l'ho mai detto. Quindi semmai è il contrario: tu dici che qualcuno è bugiardo, io che entrambi i gruppi sostengano alcune cose valide e altre francamente poco attendibili. Poi sulle domande non capisco perchè non riesca a spiegarmi: le leggi della fisica sono tali e l'osservazione visiva anche. Se vedo dei pezzi enormi cadere dalla torre e arrivare in basso più velocemente dei piani stessi a quale dovrebbe essere la violazione a cui dovrei fare riferimento? Dò per scontato che il pezzo pur grosso ma libero di cadere arrivi prima del resto, e così si vede dal video. E non sono cieco se pensi questo. Sono io che non capisco perchè insistere su questo, capisco sul discorso pentagono al limite..

Tiberio
Inviato: 29/9/2009 14:33  Aggiornato: 29/9/2009 14:33
So tutto
Iscritto: 26/8/2009
Da:
Inviati: 8
 Re: I nuovi infami
Non avete ancora capito che Nep è un trollazzo mandato dai debunker?? ci tiene qui a guardare al capello filosofico, altro che incerto

Nap
Inviato: 29/9/2009 14:36  Aggiornato: 29/9/2009 14:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/9/2009
Da:
Inviati: 136
 Re: I nuovi infami
Vedo che tu Tiberio sei invece uno di quelli che di argomentazioni ne tira fuori a bizzeffe! Comunque a te non stavo dando fastidio e non te ne darò nemmeno da ora in avanti. Però ogni tanto, a parte i soliti due o tre con cui si riesce a parlare dignitosamente, se anche gli altri fossero un pò meno banali e più parteciapetivi alla discussione... Poi se volete che uno si aggreghi e dica: bravi, grazie, illuminante.. ecc, bè allora facciamo pure scadere il tutto e via.
Grazie molto comunque per il tuo intervento risolutivo, Tiberio!!

Tiberio
Inviato: 29/9/2009 14:45  Aggiornato: 29/9/2009 14:45
So tutto
Iscritto: 26/8/2009
Da:
Inviati: 8
 Re: I nuovi infami
Non fare l'offeso adesso, io di forum ne ho girati tanti e di persone che si fingono sul filo per farti cadere di là ne ho viste parecchie

Decalagon
Inviato: 29/9/2009 14:46  Aggiornato: 29/9/2009 14:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: I nuovi infami
@NAP: Uff..

Non ti ho dato nessuna colpa, non fraintendere quello che scrivo per favore. Sei stato tu a dire che la verità non ce l'ha nessuno, quindi se non è verità cosa è se non menzogna?

Comunque se pensi che entrambe le parti siano in torto puoi sempre provare a confrontarle ed eventualmente provare a rispondere alle 12 domande.

Boh, non so come farti capire che non si tratta di una verità di qualcuno ma di una semplice richiesta di spiegazioni.

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
edo
Inviato: 29/9/2009 14:49  Aggiornato: 29/9/2009 14:49
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Scusa Edo, ho già detto sopra cosa pensavo in merito, non offenderti, il mio discorso era un altro. Però, allora, visto che insisti con questi documenti ufficiali, ti dirò che io ho letto un pò di tutto ma non mi interessa salvare ogni cosa che trovo, non devo provare nulla, io, mi faccio delle idee da quello che leggo e dalle contro-letture, se così si possono chiamare. E VALE PER ENTRAMBE LE PARTI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Poi scusa, cos'è stato se non un aereo a penetrare nel pentagono? Almeno so cosa pensi di preciso. E, per favore, non rispondermi di andare a leggere questo e quello bla bla bla, dimmi solo una parolina: missile, bomba o altro, in linea con altre tesi che ho letto o meno. Non chiedo chissà quale sforzo, solo una parola che espima la tua idea precisa. Perchè se la risposta è: di sicuro non un aereo, bè allora chissenefrega, la tesi anti versine ufficiale o è chiara oppure è peggio delle stessa versione ufficiale. Grazie se vorrai rispondere alla domanda


Certo che ti rispondo nap, non sono mica...mickey

Tu sei (ovviamente) liberissimo di farti l'idea che meglio può adattarsi a "te", e questo vale per ognuno di noi.
Per quanto riguarda la tua domanda: non so cosa possa aver colpito il pentagono. Come avrai notato ci sono testimoni a favore o contro tutte le ipotesi che hai elencato. A questo punto, tutto ciò che posso dire è: "io non c'ero, non ho visto e non posso farmi un'idea più precisa di ciò che è accaduto realmente". Ma la mia logica m'impone la seguente considerazione e conseguente domanda:
se tutto ciò che è stato recuperato, da agenti governativi, o ricondotto a essi (leggi alle loro agenzie di pertinenza), dell'oggetto che ha impattato sul pentagono è riconducibile a AA77... allora almeno una agenzia governativa (leggi fonte ufficiale) deve essere in grado di rilasciare un documento in cui si attesti che...: AA77 è l'oggetto che ha impattato sul pentagono il giorno 11 settembre 2001.

Se nessun organismo governativo è in grado di produrre un documento così E L E M E N T A R E ognuno può trarne le conclusioni che può permettersi.

Ribelle
Inviato: 29/9/2009 14:53  Aggiornato: 29/9/2009 14:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 16/9/2008
Da:
Inviati: 216
 Re: I nuovi infami
Tiberio
Citazione:
Mi si può spiegare cosa signifa la frase qui sopra?

Ho l'impressione (piuttosto netta, veramente) che intenda mettere in discussione la possibilità di un nesso causale tra l'evento "S. Anna di Stazzema" e l'evento "dichiarazione di guerra alla Germania dopo l'8 settembre", dato che il secondo evento ha preceduto il primo di 341 giorni...

Nap
Inviato: 29/9/2009 14:54  Aggiornato: 29/9/2009 14:54
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/9/2009
Da:
Inviati: 136
 Re: I nuovi infami
Decalagan scusa:

"però non puoi affermare che tutti quanti dicano bugie"

a questo mi riferivo. Poi, oh, si vede che prendere del bugiardo è un'altra cosa, o forse è un merito, che ne so!
Comunque non ci capiamo come dici tu, quindi grazie comunque e chiudiamo pure qui, altrimenti il tuo socio mi dà dell'anti-cospirazionista, lui che di gente ne ha vista tanta che vuo far cadere gli altri ..ecc ecc.
Comunque vedo anche che se non dò risposte alcuni sono pronti a beccarmi "in castagna", ma di sapere una parolina all'unica domanda che ho fatto io.. nisba! (NON PARLAVO CON TE, DECALAGON, PER CHIARIRE, VEDI SOPRA SE VUOI). Va bè, in tal caso chiudo qui (non vorrei sembrare troppo trollazzo o altro come ha detto il saggio Tiberio!)
E in ogni caso io vedo e leggo qeello che posso senza pregiudizio (mi sembra, ma non potrei garantirlo), e se vedo che non c'è verso di trovare un aereo il dubbio mi viene, così come quando vedo che la gravità è al "suo posto" e non sembra violi granchè.
Questo perchè sono DI PARTE. Ciao Tiberio!

Nap
Inviato: 29/9/2009 14:57  Aggiornato: 29/9/2009 14:57
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/9/2009
Da:
Inviati: 136
 Re: I nuovi infami
Ok Edo, grazie della risposta, molto più chiara di centinaia dii altre decisamente cazzute e scombinate (SEMPRE DA ENTRAMBE LE PARTI, MI RACCOMANDO, LO SPIEGO BENE), ora ho capito perfettamente cosa pensi. E scusa se ho scritto sopra che attendevo la risposta, l'ho inviata mentre tu me la davi.
Grazie

totonno
Inviato: 29/9/2009 17:35  Aggiornato: 30/9/2009 1:33
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/3/2007
Da:
Inviati: 93
 Re: I nuovi infami
RIMOSSO

M.M.

Totonno, evita gli insulti.

Skafloc
Inviato: 29/9/2009 18:17  Aggiornato: 29/9/2009 18:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/3/2006
Da: ROMA
Inviati: 188
 Re: I nuovi infami
@ Nap:

la chiave del discorso sta nel concetto di "affermazione" e relativi oneri di prova.
Se tu "affermi" qualcosa sei tenuto a provarlo, e se io "dimostro" che la tua affermazione è falsa o sbagliata, devi rettificare la tua affermazione o ammettere lo sbaglio, senza pretendere da me una verità alternativa.

Ad esempio se tu accusi Tizio di aver rubato ieri notte, e io ti dimostro che non è possibile perchè ieri notte Tizio era a 1000 km di distanza, devi accettare il fatto e allo stesso tempo non puoi venire da me e chiedermi "Allora chi è stato?"

E' quello che succede con la V.U. dell'11/9, ed è da anni il principale terreno di scontro con i debunker. Vedi le domande di Attivissimo (Come hanno fatto? Chi è stato?)

La V.U. "afferma" una serie di cose.
Alcuni (complottisti, truthers, chiamali come li vuoi, io li chiamo persone) hanno dimostrato che la maggior parte, se non tutte, delle affermazioni fatte sono false, sbagliate, improbabili o perlomeno senza prova.

Ad esempio: V.U.: "Il calore ha sciolto (o ammorbidito) l'acciaio e i palazzi sono crollati"
Gli altri: "il cherosene non sviluppa il calore necessario, c'erano le persone nel buco dell'aereo, i palazzi sono caduti in verticale, si sono polverizzati, ecc..." Tutti elementi dimostrabili e dimostrati.
Ovvero: quell'affermazione è perlomeno altamente improbabile. Moltiplica poi l'improbabile per 3 e diventa impossibile. Ergo è falsa.

Sostenitori V.U. "Allora come è andata?"
Gli altri: "E che ne sappiamo? Non sta a noi dirlo, ma sicuramente non in quel modo".

E' qui che cade il tuo discorso sulle realtà soggettive percepite da ciascuno, concetto peraltro sacrosanto in altri contesti.

Ed è per questo che chi seriamente ricerca la verità sull11/9 si guarda bene dal fare affermazioni che non può provare, tipo appunto "E' stato lui".

Ti chiedo ovviamente scusa per l'eventuale tono saccente, so benissimo che già sapevi tutto quello che ti ho scritto, ma ogni tanto è bene ricordarselo, anche perchè i debunker - quelli in mala fede - cercano continuamente di confondere le acque.

Le cose urgenti vanno fatte con calma
Nap
Inviato: 29/9/2009 20:55  Aggiornato: 29/9/2009 20:55
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/9/2009
Da:
Inviati: 136
 Re: I nuovi infami
Ciao Skafloc. Ti dico solo che probabilmente mi sono spiegato male: non ho inteso porre alcuna attenzione particolare sulle realtà soggettive percepite da ciascuno, intendendo il concetto in senso lato. Io volevo dire che tu mi dai delle prove, altri delle prove diverse che tendono a dimostrare il contrario e sulla base di queste conoscenze subentra la soggettività di ciascuno di noi. Per es. sul discorso dell'incidente al pentagono io ho da sempre dubbi che sia stato come dice la vu, ma al momento non ho trovato qualcuno che mi abbia trasformato i dubbi in certezze, con tutto quello che ho potuto leggere e vedere. Per questo non capisco assolutamente il veto (se così si può chiamare enfatizzando il concetto) di fare contro-domande. Ho più dubbi: da una parte i resti dell' aa77 dicono ci siano, dall'altra no, la questione dei piloni, la direzione, il pilota ecc. Bene, c'è qualcosa o qualcuno che possa dirmi: ci sono tracce di esplosivo, o resti di un missile, o un tracciato radar preciso ecc. No? Allora escludo solo che una cerbottana, una carabina e una fionda abbiano fatto quello che si vede, il resto permane dubbioso e quindi senza certezza alcuna. E il fatto che la vu non mi dica che un boing ha centrato il pentagono mi lascia ancora e unicamente un dubbio, punto.
Poi su mille altre cose vedo ragionamenti sensati e incongruenze, sia a favore della vu che contro. Il volo caduto dopo la rivolta dei passeggeri mi lascia mille dubbi e, onestamente, mi sembra strano l'epilogo in quel modo (resti, bica, testimoni ecc). Ma allo stesso tempo il vedere una torre che crolla ed un pezzo enorme che potrbbe essere grande come una villetta partire all'esterno del tracciato verticale puro e scendere ad una velocità superiore al resto mi fa capire che non posso credre alla violazione delle leggi della fisica nè al fatto che si sia tutto polverizzato per una o più esplosioni. E su questo, vedendolo coi miei occhi, nessuno mi farà cambiare idea e sinceramente, visto che vedo io quello che possono vedere gli altri, non capisco nemmeno il perchè di un eventuale tale tentativo!. Che gli USA abbiano mille colpe lo credo, che si possa parlare di autoattentato come letto su alcuni documenti o visto su alcuni video non lo credo. Che un missile e non un aereo abbia colpito la seconda torre non lo credo minimamente, che qualcosa non quadri nella sorveglianza aerea americana invece si, e molto anche.
L'imparzialità non è una brutta bestia, anzi talvolta apre gli occhi meglio di quanto permettano di fare tante altre condizioni mentale preconcette (anche solo parzialmente preconcette); quello che non mi piace è vedere chi risponde a domande lecite irridendo o trasformando tutto in burla, ma nemmeno chi non accetta una risposta se incoerente col proprio ragionamento, così come il fatto, che sento sempre più spesso, di non poter fare una domanda chiarificatrice a chi pone a sua volta e in via prioritaria una di queste domande.
Allora non è discussione: tu domandi e un altro risponde alla cazzo, poi alla fine ognuno dice che si trova di fronte un interlocutore incapace, e la storia continua come è cominciata.
E non vorrei che in alcuni casi l'intento sia proprio questo.
Ok scusa se sono stato lungo, ti saluto e vado a cena. Grazie per la discussione

ahmbar
Inviato: 29/9/2009 21:49  Aggiornato: 29/9/2009 21:50
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: I nuovi infami
Ciao Nap, mi permetto di ribattere solo una frazione del tuo ragionamento, ma vorrei lo tenessi valido anche per tanti altri aspetti


Tu diciPer es. sul discorso dell'incidente al pentagono io ho da sempre dubbi che sia stato come dice la vu, ma al momento non ho trovato qualcuno che mi abbia trasformato i dubbi in certezze, con tutto quello che ho potuto leggere e vedere

Ti posso elencare le 3 diverse ricostruzioni fatte nel tentativo di "avvallare" graficamente la dinamica dell'impatto fatta utilizzando i soli dati ufficiali
L'esame e’ stato fatto da un professionista riconosciuto del settore grafico (Tuttle), che nulla ha aggiunto di suo

ASCE


Motore sinistro sotto terra. Incompatibilità totale con la mechanical path. L'uscita dal palo 5 e la curva di discesa non sono compatibili con quell'assetto al NOSE impact. Incompatibilità coi danni reali. Non ci sono danni da impatto del motore al suolo


Purdue



Aereo in perfetto assetto. No roll. No pitch. Incompatibilità totale con mechanical path. Completamente fake.



Wilson


Aereo su modello piatto (falso assetto) e malgrado ciò il motore sinistro si infossa ugualmente...anche se wilson lo nasconde con maschere d'inquadratura. Lo si scopre aprendo il suo modello ed andando a guardare per bene...




Tre tentativi di far coincidere i danni strutturali con la traiettoria "ufficiale", e tutti e tre falliti, malgrado avessero a disposizione le migliori risorse possibili : un boeing come ci e' stato raccontato proprio non ci puo' passare

A completare questo, ti ricordo, non esiste oltretutto un solo pezzo identificato positivamente come appartenente ad AA77, (come non esiste di nessuno degli altri 3 aerei di quel giorno, tra l'altro...)


E' davvero necessario che io (o chiunque altro) debba "spiegare cosa avrebbe colpito l'edificio" quando nessuno riesce a dimostrare che potrebbe averlo fatto non solo AA77, ma qualunque boeing?



In attesa di sapere cosa pensi alla luce di questi dati, che, immagino, non ti erano familiari

Ciao

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
Teba
Inviato: 29/9/2009 22:16  Aggiornato: 29/9/2009 22:17
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/9/2007
Da:
Inviati: 1846
 Re: I nuovi infami
Nap, volevo solo dirti che comunque rispetto la tua posizione di "neutralità", se posso definirla così.

Di cazzate ne ho lette e ne ho dette più di una volta, solo uno stolto non ammetterebbe i propri errori, ma dopo due anni che frequento questo forum ti posso solo dire che per avere un'idea sulle questioni aperte sull'11 settembre l'unica cosa da fare è conoscere i contenuti dei rapporti ufficiali (NIST, FEMA, commision report, etc etc) e usare la logica.

Se ci sono utenti (come me...) che un pò si "impuntano" per farti capire quello che loro hanno capito, ti assicuro che non è per farti diventare "dei nostri" contro i debunkers, ma credo che sia perchè ci tengono a condividere ciò che è stato il loro percorso di informazione e ricerca di anni, che ha dato loro delle certezze sull'11settembre, e sta molto a cuore renderlo disponibile agli altri.

(se qualcuno non è d'accordo su questo mio pensiero, me lo faccia presente)



ciao
teba

Decalagon
Inviato: 29/9/2009 22:21  Aggiornato: 29/9/2009 22:21
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/8/2009
Da:
Inviati: 6643
 Re: I nuovi infami
D'accordo con Teba ^_^

«Goku è Verità. Io sono la Via, la Verità e la Vita. E risorgo quando mi pare.»
Sertes
Inviato: 29/9/2009 22:45  Aggiornato: 29/9/2009 22:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: I nuovi infami
Citazione:
ahmbar ha scritto:
Ti posso elencare le 3 diverse ricostruzioni ...


Ottimo post, ahmbar.

E anche il timone di coda, come per incanto, svanisce prima di impattare i due piani superiori a 800km/h

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Redazione
Inviato: 29/9/2009 23:11  Aggiornato: 29/9/2009 23:21
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: I nuovi infami
Karlheinz: “A parte l'orribilis dictu, che tipo di discussione volevi aprire?”

Non comprendo la tua domanda. Io scrivo articoli, normalmente le discussioni le aprono gli altri.

Vedo che ti sei iscritto con un nuovo nick, senza avvisarmi, dopo essere stato espulso. Ti ho espulso di nuovo, e il tuo IP è stato oscurato.

Destino
Inviato: 29/9/2009 23:24  Aggiornato: 29/9/2009 23:24
So tutto
Iscritto: 24/7/2005
Da:
Inviati: 26
 Re: I nuovi infami
Ma io non capisco come si possa pretendere che siano i "complottisti" a spiegare cosa è successo. Se la V.U. non convince vanno fatte domande e i sostenitori della V.U. devono dare le risposte.
Autoattentato no? Un po' come le armi di distruzione di massa di Saddam. eh? :D. Qui scherzo, ma il fatto è che vedo sempre in giro molta ingenuità (e non parlo solo di Nap, che non voglio si offenda per questo). Signori, dietro le guerre scatenate dopo l'11 settembre ci sono miliardi di dollari che giustificherebbero ben più di un auto-attentato. E visti i precedenti degli Usa non dovremmo crearci certi blocchi mentali.
Noi non lo organizzeremmo sicuramente un auto-attentato, perchè siamo quelli che vogliono denunciarlo, o quelli che vogliono negarlo. Ma gli altri? Gli altri ci diano delle risposte concrete. Se un aereo non puo' essere pilotato rasoterra da piloti esperti, non puo' essere pilotato rasoterra da gente che ha imparato a pilotare aerei monoposto qualche mese prima. E qualsiasi persona che vuole giungere alla verità va da questi che sostengono il contrario e lo contesta e PRETENDE spiegazioni. Ed i primi che le devono pretendere sono quelli che non condividono ciò che dice Mazzucco. Io non vado ad arrampicarmi sugli specchi per difendere l'indifendibile (che poi porta al ragionamento di Nap: in pratica si difende l'indifendibile con paroloni e argomenti teorici, e ci si convince, così che gli atlri che non ci credono è perchè sono complottisti). Io pretendo di capire cosa è successo con quell'aereo rasoterra. E questo lo faccio soprattutto se sono una persona che crede nell'impossibilità dell'autoattentato da parte degli Usa.

Skafloc
Inviato: 30/9/2009 1:26  Aggiornato: 30/9/2009 1:26
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/3/2006
Da: ROMA
Inviati: 188
 Re: I nuovi infami
Nap

Citazione:
Per es. sul discorso dell'incidente al pentagono io ho da sempre dubbi che sia stato come dice la vu, ma al momento non ho trovato qualcuno che mi abbia trasformato i dubbi in certezze, con tutto quello che ho potuto leggere e vedere.


Guarda che sei arrivato esattamante al cuore del problema: il dubbio.

Già il fatto di dubitare di una versione significa aver effettuato un percorso.
Sono quelli che condannano, che fanno le leggi, che dichiarano le guerre che dovrebbero poi darti le certezze, non le persone su internet.
Anzi, ormai almeno una certezza dovresti averla: "Non è andata come ci hanno raccontato".
E questo significa che hanno scatenato due guerre, devastato due paesi e causato centinaia di migliaia di morti per dei motivi falsi, per delle bugie. Per "noi" questa è una certezza.
Ti pare poco?

Nessuno di "noi" può dirti che è stato un missile a colpire il pentagono, perché nessuno può provarlo. Si può fare come ipotesi. Però possiamo affermare che non è stato un Boeing 757, al contrario di quelli che insistono su questa versione senza poterne dare uno straccio di prova, solo perché "lo hanno detto le autorità".

Poi il discorso opinioni può valere su altre cose. Ci sono quelli che non possono (o non vogliono?) credere all'ipotesi dell'autoattentato, quelli che non credono che gli USA e l'occidente possano essere i cattivi.
Su questo nessuno può farci niente. Nessuno ha il diritto di pretendere che tu sposi una determinata opinione.
Diciamo che come essere umano hai una sorta di dovere morale a ragionare con la tua testa sulle cose senza accontentarti di quello che ti raccontano, anche se crederci ti fa sentire meglio. Per farlo hai bisogno di informarti e questa purtroppo è la vera difficoltà perché chi dovrebbe farlo di lavoro fa tutt'altro, e ti tocca impazzire su internet (finché esiste) in mezzo a miliardi di informazioni di tutti i tipi.
E' quello che io veramente detesto nei debunker, questocontinuo sentenziare: "E' andata così. Punto!"
Ovviamente puoi stabilrei il limite al quale puoi arrivare, io per esempio assodato che le torri non potevano crollare per gli incendi come ci hanno detto, non mi dilungo più di tanto sui mille dettagli tecnici, su quali colonne o altro, perchè proprio non ce la faccio.
Ho la ragionevole certezza che ci hanno raccontato una bugia.
Più di questo non possiamo fare

Le cose urgenti vanno fatte con calma
Redazione
Inviato: 30/9/2009 1:41  Aggiornato: 30/9/2009 1:41
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: I nuovi infami
NAP: "L'unica cosa che inesorabilmente mette tutti dalla parte del torto, tranne chi ad oggi riesce a valutare parzialmente positivamente entrambe le versioni,…"

Non ci sono due versioni, Nap. C’è n’è una sola, quella governativa.

L’altra è una tesi, non una versione dei fatti, che sostiene che la versione governativa sia falsa.

Non vedo quindi perchè i complottisti debbano essere dalla parte del torto, dopo aver ampiamente dimostrato ciò che sostengono. (Non saper rispondere alle 12 domande, che mettono in luce le maggiori contraddizioni della V.U., equivale a riconoscere che è falsa).

Non rispondo alle altre cose che hai detto, perchè lo hanno già fatto gli altri.

Redazione
Inviato: 30/9/2009 1:43  Aggiornato: 30/9/2009 1:44
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: I nuovi infami
SKAFLOC (ciao): "la chiave del discorso sta nel concetto di "affermazione" e relativi oneri di prova. Se tu "affermi" qualcosa sei tenuto a provarlo, e se io "dimostro" che la tua affermazione è falsa o sbagliata, devi rettificare la tua affermazione o ammettere lo sbaglio, senza pretendere da me una verità alternativa.

Verissimo. Cosa succede però nel momento in cui siamo in due a fare affermazioni opposte? Se io dico "è passata una Maserati", e tu dici "No, era una Lamborghini", a chi sta l'onere della prova?

Redazione
Inviato: 30/9/2009 1:55  Aggiornato: 30/9/2009 1:56
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: I nuovi infami
Scusate la cazzata, ma non ho resistito. A proposito di "onere della prova", barzellettina:

Un tizio ricco sfondato, scapolo da sempre, decide finalmente di sposarsi. Ci sono tre donne fra le sue favorite, e non sapendo quale scegliere, decide di porre a tutte e tre la stessa domanda: "Cara, se io ti regalassi 50 mila euro, cosa ne faresti?"

La prima risponde: "Se mi regalassi 50 mila euro, li userei per farmi bella per te. Mi farei una plastichina qui e una tiratina là, prenderei una massaggiatrice fissa, una manicure fissa, una parrucchiera fissa, e farei di tutto per essere sempre al massimo, per farti fare bella figura in società".

La seconda risponde: "Se tu mi regalassi 50 mila euro, li spenderei in arredamento, nella nostra casa, per renderla ancora più bella e accogliente per i nostri amici e per la nostra futura famiglia".

La terza risponde: "Se tu mi regalassi 50 mila euro, li investirei in borsa a tuo nome, e poi dedicherei il resto della mia vita a cercare di farti diventare ancora più ricco".

A quel punto l'industriale ci pensa un pò ... poi ci ripensa.... poi ci ripensa ancora, e alla fine sceglie quella con le tette più grosse.

edo
Inviato: 30/9/2009 7:50  Aggiornato: 30/9/2009 7:52
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Nessuno di "noi" può dirti che è stato un missile a colpire il pentagono, perché nessuno può provarlo. Si può fare come ipotesi. Però possiamo affermare che non è stato un Boeing 757, al contrario di quelli che insistono su questa versione senza poterne dare uno straccio di prova, solo perché "lo hanno detto le autorità".


Già, ma in questa assurda vicenda, sono assurti al rango di "autorità" i pseudogiornalisti dei media mainstream... complici della strage.

Mickey sarà, per caso, finito in una trappola per topi?

Nap
Inviato: 30/9/2009 9:27  Aggiornato: 30/9/2009 9:27
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/9/2009
Da:
Inviati: 136
 Re: I nuovi infami
@ Teba
Che tu insista mi sta bene: non so se sia pregio o difetto ma sicuramente rientra nella normalità cercare di convincere altre persone della correttezza delle proprie idee (non vorrei aver sbagliato a spiegarmi e quindi ritrovarmi subito frotte di precisazioni che non sono idee ma prove ecc. ecc, è solo per spiegare velocemente il concetto!!); lo facciamo o lo abbiamo fatto quasi tutti, penso. Quindi per me ok. Poi non preoccuparti per come e dove vorresti o non vorresti farmi “passare” dalla tua parte, fortunatamente ho un briciolo di cervello e valuto le cose per quanto mi è dato di farlo a livello pratico, non ideologico, almeno su queste argomentazioni; poi c’è già chi alla prima frase mi accusa di essere un debunker, come in altri casi alla prima frase mi hanno dato del complottista travestito: gli imbecilli sono dappertutto e, come si dice, tutto il mondo è paese! Basta ignorare questi e discutere con altri.
In merito alla neutralità io la definirei piuttosto imparzialità perché non ritengo entrambe le versioni corrette o sbagliate ma ne abbraccio parte di una e parte dell’altra, oltre ad avere ancora da chiarire fin troppe situazioni per entrambe. E’ solo una precisazione per come intendo io la mia posizione, tutto qui.

# Ambar
Ti ringrazio e ne prendo atto, in effetti nonostante tutta la roba che ho visto questa mi mancava. Va sulla bilancia e continua la ricerca tra i dati interessanti. Sugli altri tre aerei ho capito come la pensi, però è diverso da quello che penso io (per uno lo credo, gli altri due no, dopo aver letto di tutto e di più in entrambe le direzioni). In merito al discorso se, alla luce di questo “ancora voglio sapere cos’è stato..”, la risposta è sempre la stessa, mi dispiace se non collima con la tua idea generale. Io voglio sapere cosa diavolo è successo là dentro e, al momento, nessuno da nessuna parte me lo ha fatto capire. Non è indispensabile, non serve, chissenefrega ecc? E vabbè, a me importa. E importerà, per motivi ben più gravi dei miei purtroppo, alle famiglie dei morti ammazzati: pensi che quelli fanno causa e si ribellano per sentirsi dire che NON è stato un aereo, arrivederci e grazie?. Secondo me no, io la penso così, tu no ed è giusto (o forse no, non lo so dillo tu eventualmente) che si abbiano diverse idee in merito anche alla risoluzione o meno del discorso. E' chiaro che per chi non ha interesse la mia domanda è fin troppo insistente, lo capisco e non mi aspetto altre risposte, ma non per questo accetto che mi si imponga la non rilevanza del quesito!. Comunque ora ho anche questa valutazione che hai postato, da valutare.

@ Destino:
il mio ragionamento non era quello, per gli altri non parlo perché non ho capito precisamente a cosa e chi ti riferisci.

@ Skafloc
Sono d’accordo con te; però non ho mai chiesto perentoriamente o in modo tendenzioso di sapere cosa è successo qualora non sia stato un aereo, ho solo chiesto se qualcuno me lo poteva spiegare e sempre cercando di non offendere la suscettibilità dei più perché altrimenti mi saltano addosso come fossi il solito debunker, quindi penso di non aver insistito oltremodo o con modi sgarbati, semplicemente credo di averla posta come necessaria “curiosità” per quanto riguarda il mio ragionamento, che non deve essere per forza quello di altri. Grazie anche per le precisazioni

@ Redazione
Ho inteso e continuo intendere “versioni”, e non tesi e versione, le due diverse linee di pensiero al riguardo. Francamente, nell’ambito attuale e nella prassi comune, non mi sembra di aver dato un impronta errata alla discussione per averle definite entrambe versioni. Penso inutile una diatriba dialettica su una parola ma ringrazio per la precisazione da parte vostra, so come la pensate: per me comunque “due versioni” continua e continuerà ad andar più che bene e non inficerà (per me) alcun risultato della discussione stessa.
Sul fatto del torto o ragione il mio era un discorso generale e generalizzato, lo si evince anche dai diversi post. Inoltre, lo sapete meglio voi di me, la stessa frase in mano ai sostenitori della vu verrebbe probabilmente valutata uguale: “dopo aver dimostrato l’infondatezza della tesi complottista non vedo perché dovremmo avere torto!”. Io non ho detto che avete torto e nemmeno che avete ragione (in assoluto), ho solo detto che per quanto mi riguarda in alcuni casi avete torto ed in altri ragione (lo decido sulla base dei miei ragionamenti e dopo quello che ho visto, così come voi sulla base dei vostri ecc…). Per questo mi permetto anche di fare domande oltre che di cercare risposte, se poi nessuno vuole rispondere nessun problema, vivo bene lo stesso, e se qualcuno risponde direttamente prendo atto della risposta e ringrazio continuando a farmi un’idea presumibilmente più precisa di prima.

@ Edo
Della tua risposta ti ho ringraziato già sopra. Per il resto a me delle autorità interessa rispettare le leggi che impongono e che servono per rispettare il quieto vivere all’interno della società, giuste o sbagliate che le ritenga io (se vivo qui non vedo perché non rispettarle, come del resto fanno anche gli altri, anche se non tutti probabilmente, altrimenti mi tolgo dalle palle e vado dove meglio credo), ma di certo non sto a credere ad ogni cosa che affermano, nel bene e nel male e soprattutto su cose di rilevanza economico-politica nazionale o internazionale. Sono una persona qualsiasi ma da quasi 13 anni sono un professionista privato in un settore non proprio fortunato, diciamo così, e di cose “belle e brutte” ne ho viste parecchie, per fortuna o sfortuna a seconda dei casi; quindi, come vedi, d’accordo anche su questo.

In generale: grazie a tutti per la discussione

PikeBishop
Inviato: 30/9/2009 11:39  Aggiornato: 30/9/2009 11:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/11/2005
Da: Tavistock Square, Camden, London WC1H, UK
Inviati: 6263
 Re: I nuovi infami
Citazione:
a me delle autorità interessa rispettare le leggi che impongono e che servono per rispettare il quieto vivere all’interno della società, giuste o sbagliate che le ritenga io (se vivo qui non vedo perché non rispettarle, come del resto fanno anche gli altri, anche se non tutti probabilmente, altrimenti mi tolgo dalle palle e vado dove meglio credo)

Ti togli dalle palle e vai Affanculo?

Si, perche' e' rimasta solo quella opzione ed a farsi mettere a novanta gradi da uno si suggerisce anche a tutti gli altri che tu sia una preda facile quindi spostarsi sortira' l'unico effetto di prendere cazzi diversi, e non e' detto che debbano essere necessariamente piu' piccolini o piu' dolci altrove.

Quindi tu sei uno di quelli che per il quieto vivere si fa borseggiare con un sorriso, come del resto fanno anche tutti gli altri passeggeri dell'autobus, altrimenti ti togli dalle palle e vai a piedi fuori alla pioggia ed al vento a farti investire dai Tir guidati da marocchini ubriachi? Una Forca Logica impeccabile, lubrificata dalla vaselina filante.

Il Portico Dipinto Network Nanopublishing
E' dall'uso (mancato) del Congiuntivo, che li riconoscerete.
Nap
Inviato: 30/9/2009 11:50  Aggiornato: 30/9/2009 11:50
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/9/2009
Da:
Inviati: 136
 Re: I nuovi infami
Ma hai problemi con l'italiano o bevi già la mattina??
Chi ha detto le cazzate che "spieghi" sopra? Tra le leggi esiste anche il diritto alla difesa, quando legittima. E senza bisogno di fare tanto casino, visto che quasi sempre can che abbaia non morde! Quindi la vaselina usala pure tu se ti fa piacere, io ne faccio volentieri a meno, continuo a rispettare la legge (autodifesa quando serve, e se non legittima vorrà dire che ne accetterò le conseguenze ma ne sarà valsa la pena, evidentemente) e alo stesso tempo a non farmelo mettere... Tu cosa fai, se ti rubano il portafogli in autobus metti una bomba atomica al deposito più vicino??? Ma che dici???
E si, lo ribadisco, se a qualcuno non piace "questa" società vada da un'altra parte, se non gliene piace nessuna faccia l'eremita o si tolga di mezzo in qualche modo, chiuso.

PikeBishop
Inviato: 30/9/2009 12:46  Aggiornato: 30/9/2009 12:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/11/2005
Da: Tavistock Square, Camden, London WC1H, UK
Inviati: 6263
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Ma hai problemi con l'italiano o bevi già la mattina??

Io ho bisogno dell'alcool, tu sei gia' sbronzo di natura: infatti non capisci ne' l'italiano ne altre lingue, perche' e' la logica che ti manca.

Esempio:

Citazione:
Tra le leggi esiste anche il diritto alla difesa, quando legittima.


E chi ti difende da chi fa le leggi, da chi le interpreta e da chi le applica? Gia', ma tu, nella tue ubriachezza sobria ma molesta, non ti puoi e non vuoi difenderti. O ti piace essere sodomizzato, derubato dal governo e imboccato di cazzate come gli arabi col taglierino che sconfiggono l'America, o te ne devi andare da un'altra parte. Affanculo.

Stai dicendo in pratica che o segui le leggi fatte da altri all'unico scopo di fotteri (lo sviluppo ordinato della societa' e' un misero pretesto che ti sei bevuto e l'effetto che ha su di te e' peggio del Latte di Suocera) o puoi andare affanculo. L'autodifesa, in questi casi non e' concessa, e' concessa solo la fuga, dove non si sa bene, perche' il Potere non ti molla mai, neanche se ti andassi a nascondere sui picchi: devono venirti a prendere. E lo sai perche', sbronzo astemio? Perche' la tua stessa esistenza, al di fuori del sistema sarebbe una minaccia per loro: percio' devono venirti a stanare se vogliono sopravvivere.

Quindi non rimane altra scelta: soccombere o opporsi, SOPRATTUTTO MENTALMENTE, perche' la loro magia e' soprattutto un trucco della mente.

Tu hai deciso di soccombere, e visto che lo hai deciso, soccombi e non venire a fare il furbetto qui solo perche' non ti ci s'incula ogni tre minuti come fanno i tuoi padroni, ammesso che ti dispiaccia.

Il Portico Dipinto Network Nanopublishing
E' dall'uso (mancato) del Congiuntivo, che li riconoscerete.
Nap
Inviato: 30/9/2009 12:51  Aggiornato: 30/9/2009 12:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/9/2009
Da:
Inviati: 136
 Re: I nuovi infami
Ecco bravo allora metti apposto tu le cose, che sei sobrio e lo dimostri.
Oltretutto la tua discussione non è a tema, a dimostrazione che non hai capito nulla e stai cercando solo lo scontro. Evidentemente i tuoi due sport preferiti sono il copia e incolla e l’accusa di de bunker a chiunque ti capiti a tiro e non la pensa perfettamente come te. Bel lavoro, soprattutto utile! Io ho risposto a una nota di Edo in merito al fatto che qualche istituzione ha assunto il ruolo di autorità senza averne titolo e il mio intento era quello di chiarire, APPUNTO, che per me l’unica autorità è quella che gestisce le regole sociali (NEL BENE E NEL MALE!!!) e che quindi sono d’accordo con lui sulla questione. Il resto ce lo hai messo tu infarcendolo della tua bella e simpatica logica del buttafuori, tutto muscoli e bazooka. Se sei imbecille non posso farci nulla! A me non frega niente e non ho iniziato questo tipo di discussione, tanto meno la voglio continuare.
Se vuoi cambiare la società anziché andartene fallo pure e poi fammelo sapere, o magari lo capisco da me, ma non mi rompere le palle su una questione che non ho aperto né chiedo di portare avanti!
E visto che per non so quante volte hai parlato di soccombere o andare… affanculo, mi sa che la cosa ti piace di più di quello che vuoi farmi credere

ahmbar
Inviato: 30/9/2009 17:15  Aggiornato: 30/9/2009 17:17
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: I nuovi infami
Nap
sul discorso dell'incidente al pentagono io ho da sempre dubbi che sia stato come dice la vu, ma al momento non ho trovato qualcuno che mi abbia trasformato i dubbi in certezze, con tutto quello che ho potuto leggere e vedere.

Ma santa giuseppina, ti ho appena mostrato che nessuno degli organi governativi che hanno tentato di "ricostruire" l'incidente e' in grado di farlo se si prendono come parametri proprio i dati ufficiali, cosa significa di diverso da non e' stato quindi un boeing?

E se non e' stato un boeing, perche' e' risultato IMPOSSIBILE da riprodurre come evento cosi' come ci e' stato raccontato, questa non e' la prova che "qualcuno" ci ha venduto una panzana?

la tua domanda
Io voglio sapere cosa diavolo è successo là dentro e, al momento, nessuno da nessuna parte me lo ha fatto capire.
la dovresti proprio porre a chi da 8 anni ci ha raccontato una bubbola, o no?

Come possiamo noi miseri mortali sapere cos'hanno a disposizione i militari a livello di simulazioni e/o esplosivi in grado di fare i danni che possiamo vedere?



Una piccola aggiunta, possibile sempre grazie al contributo grafico di Tuttle

dato non puo' essere stato un boeing, perche' da dove sarebbe arrivato la conformazione del terreno impedisce materialmente la possibilita' ad un grande aereo come quello con il grado di inclinazione riportato dal FDR ufficiale, beninteso di colpire la facciata dove e' stata colpita senza strisciare col motore sx sul terreno, rimane una sola possibilita' per i sostenitori del "e' successo tutto come ci e' stato raccontato":

quella che AA77 (o qualunque altro boeing...) volasse cosi'



Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
Skafloc
Inviato: 30/9/2009 21:30  Aggiornato: 30/9/2009 22:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/3/2006
Da: ROMA
Inviati: 188
 Re: I nuovi infami
@ Redazione:

Citazione:
Verissimo. Cosa succede però nel momento in cui siamo in due a fare affermazioni opposte? Se io dico "è passata una Maserati", e tu dici "No, era una Lamborghini", a chi sta l'onere della prova?


Mi sembra ovvio, spetta a tutti e due.
Infatti entrambi hanno solo fatto un'affermazione e nessuno dei due ha provato che l'altro ha sbagliato.

Se era un test era troppo facile

E' esattamente quello di cui parlavo con Nap.

E' proprio per questo che insisto che nessuno può dire "E' stato un missile", perché non può provarlo. Al massimo può dire che è la cosa più probabile, visto il tipo di danno.

@ Nap:

mi pare che ci siamo capiti, è inutile andare troppo oltre anche perché tra poco questo articolo andrà in seconda pagina.
Comunque chiedere è legittimo, solo lo scopo principale di siti come questo è di dimostrare che ci hanno mentito. E questo è stato fatto, anche se qualcuno non lo vuole accettare. Poi quello che è successo veramente deve dircelo, possibilmente davanti a un tribunale, quelli che hanno mentito.
Aggiungo solamente che ho citato il pentagono solo come esempio, il discorso vale per tutto l'11/9

Le cose urgenti vanno fatte con calma
Redazione
Inviato: 30/9/2009 21:37  Aggiornato: 30/9/2009 21:37
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: I nuovi infami
PIKEBISHOP: Chiunque rispetti le regole ha diritto di restare sul sito.

Alla prossima dovrò sospenderti.

Pensoso
Inviato: 1/10/2009 0:30  Aggiornato: 1/10/2009 0:30
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/8/2009
Da:
Inviati: 436
 Re: I nuovi infami
io sarei curioso di sapere se qualcuno ha dato del pazzo cocainomane travestito anche ai PILOTI ITALIANI di boeing che alllo SPECIALE TG1 (!!!) dichiararono impossibile la manovra supposta dalla versione ufficiale.
vorrei sapere se il CICAP ha fatto un test di ciarlatanaggine anche a loro

(uso non improprio di firma)
Skafloc
Inviato: 1/10/2009 1:56  Aggiornato: 1/10/2009 1:56
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/3/2006
Da: ROMA
Inviati: 188
 Re: I nuovi infami
Citazione:
io sarei curioso di sapere se qualcuno ha dato del pazzo cocainomane travestito anche ai PILOTI ITALIANI di boeing che alllo SPECIALE TG1 (!!!) dichiararono impossibile la manovra supposta dalla versione ufficiale. vorrei sapere se il CICAP ha fatto un test di ciarlatanaggine anche a loro


Veramente parecchio tempo fa ho letto un commento di qualcuno, ma non un debunker professionista, non mi ricordo più dove, che insisteva che quei piloti avevano detto che la manovra si poteva fare...

Ognuno capisce quello che vuole, non se ne esce più

Le cose urgenti vanno fatte con calma
PikeBishop
Inviato: 1/10/2009 11:16  Aggiornato: 1/10/2009 11:16
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/11/2005
Da: Tavistock Square, Camden, London WC1H, UK
Inviati: 6263
 Re: I nuovi infami
Citazione:
Ognuno capisce quello che vuole, non se ne esce più


No, ognuno puo' dire quello che vuole, ma non e' detto che sia vero e basta un filmatino per dimostrarlo.

Il Portico Dipinto Network Nanopublishing
E' dall'uso (mancato) del Congiuntivo, che li riconoscerete.
audisio
Inviato: 2/10/2009 14:43  Aggiornato: 2/10/2009 14:43
Sono certo di non sapere
Iscritto: 29/4/2008
Da:
Inviati: 3471
 Re: I nuovi infami
Riguardo alla famosa questione del "tradimento", ancora oggi fiore all'occhiello del peggiore ciarpame di ultradestra, occorre fare delle precisazioni.
I fascisti potranno accusare di tradimento i loro sodali che il 25 luglio fecero arrestare Mussolini, oppure Badoglio e il re, non certo gli ITALIANI in senso lato.
Perchè il fatto che i fascisti siano andati in guerra non può certo obbligare moralmente chi dai fascisti si era già preso l'olio di ricino, si era visto uccidere dei compagni ecc. ecc.
Infatti, gli italiani non sono mai stati TUTTI fascisti.
C'erano sì le adunanze oceaniche a Piazza Venezia, ma la maggior parte stava lì per lucrare un qualche vantaggio economico, nel perfetto stile italiota che sopravvive ancora oggi.
Ma non dimentichiamo che molti italiani si erano opposti al fascismo e fin dal primo momento, alla nascita del regime fascista.
Ricordiamo l'epopea eroica degli Arditi del Popolo che, specialmente nelle province di Parma, Modena e Reggio Emilia, resistettero con le armi alle milizie fasciste, riportando numerosi caduti in questa battaglia.
Non vedo, quindi, perchè gli antifascisti dovessero sentirsi vincolati ad una guerra dichiarata dai propri nemici, il cui principale alleato massacrava interi villaggi con l'aiuto e la complicità dei fascisti stessi.
Sentirsi coinvolti dall'impegno preso da coloro che uccisero Matteotti dopo aver cercato di sodomizzarlo?
Mi sembra pretendere un pò troppo.

P.S.: Almirante si distinse nel comandare i plotoni d'esecuzione che giustiziavano i "banditi", come venivano chiamati i partigiani. Singolare, poi, che i fascisti si lamentino ora della sorte riservata ad alcuni di loro, nell'immediato dopoguerra.
Occhio per occhio, dente per dente, è una delle regole immutabili dell'umanità.
Sorprende, piuttosto, come si sia potuto salvare il suddetto Almirante.
Accordi politici in alto loco con Togliatti?
Probabile...

TuzzoSan
Inviato: 2/10/2009 16:10  Aggiornato: 2/10/2009 16:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/4/2009
Da:
Inviati: 118
 Re: I nuovi infami
Non sono mai stato di destra, ma c’è una cosa che ho sempre condiviso a cuore aperto con i veri fascisti (quelli alla Almirante, tanto per intenderci, e non certo alla Fini): il profondo disgusto per l’infame tradimento dell’Italia nella seconda guerra mondiale.

Massimo, scusa se te chiedo di ripeterti:
Leggendo questa frase io capisco: "...ho sempre condiviso a cuore aperto con i veri fascisti il profondo disgusto per l’infame tradimento dell’Italia ..."
mentre dalla spiegazione che dai avrei dovuto capire: "...ho sempre condiviso a cuore aperto con i veri fascisti il senso di profondo disgusto che loro hanno provato per l’infame, secondo loro, tradimento dell’Italia ..."
Puoi confermarlo?

Forse sbaglio a postare qui questo commento ma il senso che quella frase scritta in quel modo mi trasmette mi urta davvero. Non voglio aprire una discussione sull'8 settembre, sul fascismo o sull'antifascismo. Quelli sono argomenti che devono essere trattati sicuramente in un altro thread.


Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA