Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


palestina : Operazione "rosa di Maggio"
Inviato da Redazione il 28/4/2009 8:20:00 (11625 letture)

di Claudio Negrioli

Questo potrebbe essere in codice il nome della false-flag prossima ventura, enorme per le sue conseguenze, che spianerebbe la strada per lo scontro finale, l'abominevole Armageddon, vaneggiato da certe forze, come inevitabile e fatale resa dei conti alla quale seguirà il millennio d'oro, dove il governo del mondo sarà di stampo angelico.

E' recente infatti una nota stampa fatta uscire su un quotidiano israeliano di primo piano da "gole profonde" sioniste che avvertono, mettendo le mani avanti, di udire un cicaleccio insistente proveniente dal variegato sottobosco del terrorismo islamico, niente affatto scottato dal "piombo fuso" versato recentemente su Gaza.

Suoni che il potente Mossad interpreta come un preludio ad offese armate, che presunti jihadhisti vorrebbero concretizzare contro la vita del papa cattolico romano, Benedetto 16°, a partire dal prossimo 11 Maggio, quando inizierà in Terrasanta, come la chiamano i fedeli, la visita da tempo annunciata.

Volendo fare facile profezia e lasciando scorrere la fantasia sulle ali della bizzarria, si potrebbe dire che l'evento bad-clou che tutti più o meno consapevolmente ci aspettiamo, in grado di sconvolgere il mondo, ...

... abbia buone probabilità di accadere davvero, là dove tutto ebbe inizio, per chiudere il cerchio in questo anno 2009, l'anno del grande undici...

Indicato come "anno dell'ultimo Papa", tra l'altro, già nel 1139, dal profeta papale san Malachia, famoso per le sue predizioni visionarie rivelatesi quasi tutte esatte e riguardanti la catena dei 111 Papi fin quì succedutisi.

Restando in tema di profezie c'è poi quella inquietante, espressa nel 1555 dal veggente di Salòn, M.D. Nostradamus, che recita precisamente così:

Romano Pontefice bada ad avvicinarti
Della città che i due fiumi irriga:
Il tuo sangue verrai poi di là a sputare
Tu e i tuoi quando fiorirà la rosa.

(Centuria II, Quartina XCVII)

Ora, si dà il caso che Gerusalemme sia proprio irrigata dai fiumi Cedron e Hinnon
e che le rose fioriscano a Maggio.

Ma, senza scomodare i Profeti, possiamo anche credere in una eventualità del genere, visto che capiterebbe a fagiuolo, per chi ha interesse a far avverrare le profezie, magari per scagliare nel mondo lo scontro di "inciviltà bellica", dove la mania di omicidio-suicidio di massa, nota come "sindrome di Masada" permeante i cuori e le menti dei dirigenti dello stato artificiale dove alberga l'abusivo Sion, troverebbe facile sfogo.

Nel fanta-bestiario puramente allegorico oltre che dissacrante, potremmo scorgere un pastore tedesco che incautamente si inoltra nella tana del lupo feroce, eccelso, come molti di noi sapranno, nell'arte dell'agguato sotto falso vello ..o bandiera che dir si voglia.

Claudio Negrioli (Clausneghe)

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
edo
Inviato: 28/4/2009 9:27  Aggiornato: 28/4/2009 9:32
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: Operazione "rosa di Maggio"

etrnlchild
Inviato: 28/4/2009 10:54  Aggiornato: 28/4/2009 10:54
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Come, come, come?
Si rischia il pastore tedesco subito martire?

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
cherubino
Inviato: 28/4/2009 11:58  Aggiornato: 28/4/2009 11:58
Mi sento vacillare
Iscritto: 1/6/2006
Da: Haute-Normandie
Inviati: 430
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Citazione:
Come, come, come? Si rischia il pastore tedesco subito martire?


Pessima eventualità

Pyter
Inviato: 28/4/2009 12:16  Aggiornato: 28/4/2009 12:16
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Operazione "rosa di Maggio"

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
redna
Inviato: 28/4/2009 13:12  Aggiornato: 28/4/2009 13:18
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Intanto oggi, prima di intraprendere il viaggio in palestina, Benedetto XVI ha 'regalato' a Celestino V il suo pallio:




L'Aquila non è la città fatta come la copia di Gerusalemme e non è stata forse voluta dai cavalieri templari? e a Celestino V i templari hanno dato da custodire un segreto...


Citazione:
Nel fanta-bestiario puramente allegorico oltre che dissacrante, potremmo scorgere un pastore tedesco che incautamente si inoltra nella tana del lupo feroce, eccelso, come molti di noi sapranno, nell'arte dell'agguato sotto falso vello ..o bandiera che dir si voglia.

a meno che il pastore tedesco non arrivi proprio con quei doni che da tempo ambiscono da quelle parti. Il terremoto potrebbe aver 'scovato' dei tesori inaspettati!

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
mc
Inviato: 28/4/2009 13:40  Aggiornato: 28/4/2009 13:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/5/2004
Da:
Inviati: 7222
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Ahaha...
Naturalmente, dal basso del mio scetticismo quasi totale non posso esimermi dal riportare questo commento scovato su Wiki (sono scettico ma cerco di leggere e approfondire un minimo...) che e' fantastico:
" Un'ipotesi recente lascia pensare che Pietro Romano non sia riferito ad un Papa (né il 111° né il 112°), ma bensi al Cardinal Camerlengo che, alla morte del pontefice regnante, siede sul trono di Pietro in attesa dell'elezione del successivo. Da notare che l'attuale Camerlengo è il Card. Tarcisio Pietro Evasio Bertone, nato a Romano Canavese nel 1934. Dunque la strana coincidenza che nel suo nome completo sia contenuta la parola Pietro e nella sua località di nascita ci sia la parola Romano".



Ho come la sensazione che questi facciano le nomine leggendo le profezie ... ... l'impatto emotivo che suscitano determinate cose straordinarie sarebbe inaudito perderlo.

mc

peonia
Inviato: 28/4/2009 14:27  Aggiornato: 28/4/2009 16:48
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Claudio-claus, non so se sei al corrente che anni fa, non ricordo quanti, fu "rinvenuta" nella Biblioteca Comunale di Roma copia di un manoscritto con acquarelli di Nostradamus, dedicato al proprio figlio.
Aveva dipinto tutti i Papi, da San Pietro all'attuale con immagini che li rappresentavano, con tutti i simboli e icone adottate.
Per esempio, su quello che rappresentava Papa Giovanni Paolo II, oltre alle insegne che in effetti tale Papa ebbe, disegna, a sinistra in basso, un guerriero con la scimitarra che lo assale....
Poi veniva il papa attuale e non ricordo (sto disperatamente cercando il libro nella mia biblioteca, ce l'avevo, giuro, regalatomi dal compianto Ottavio Cesare Ramotti) se questo o quello dopo veniva ucciso, e con lui altri rappresentanti la Chiesa Cattolica,da guerrieri islamici (il simbolo presente era la mezzaluna!) e finiva con un Papa, assolutamente diverso dai precedenti, vestito con un saio, in una rappresentazione bucolica, che dava la conoscenza, con i fedeli disposti in cerchio che ascoltavano....insomma un radicale cambiamento .....molto interessante e molto belli gli acquarelli...

Edit: la scena dell'uccisione dei cristiani sembrava svolgersi a Roma, vicino San Pietro....

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 28/4/2009 14:43  Aggiornato: 28/4/2009 15:02
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
MA IL NS PREMIER? NON C'E'?(NELLA ROSA DEI VENTI...)

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
Cassandra
Inviato: 28/4/2009 15:09  Aggiornato: 28/4/2009 15:09
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/5/2006
Da:
Inviati: 1551
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
mc dixit:
Citazione:
Da notare che l'attuale Camerlengo è il Card. Tarcisio Pietro Evasio Bertone, nato a Romano Canavese nel 1934.


Arghhh l'hai trovato! Hai trovato Pietro Romano!!!!
Da anni mi scervellavo (beh non tutti i giorni...)!!!!


"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto,
per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)
Pispax
Inviato: 28/4/2009 18:07  Aggiornato: 28/4/2009 18:07
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/3/2009
Da:
Inviati: 4685
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
@peonia
Citazione:
MA IL NS PREMIER? NON C'E'?(NELLA ROSA DEI VENTI...)


Nella foto ci sono 29 persone.
Silvio è il 30imo, ma per trovarlo devi guardare fra le ginocchia degli altri.

SE e quando lo trovi torna di corsa dal barista: hai vinto un'altra confezione di bubble gum!

peonia
Inviato: 28/4/2009 18:38  Aggiornato: 28/4/2009 18:38
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
SE e quando lo trovi torna di corsa dal barista: hai vinto un'altra confezione di bubble gum!

l'ho trovato, e' sullo sgabello dietro a Obama! volevi fregarmi eh!
tanto le bubbles sono finite...esaurite!!!!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
clausneghe
Inviato: 28/4/2009 19:26  Aggiornato: 28/4/2009 19:26
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Carissima Peonia
Non è che ti confondi con Malachia?
Io mi picco di essere uno studioso di Nostradamus, che leggo e rileggo da anni (a sprazzi, ovvio! ) tra l'altro ho una stampa fedele de" Les Vrayes Centuries et Propheties de Maistre Michel Nostradamus.." che consulto quando mi "balla l'occhio" ..
Ma questa del Veggente acquarellista mi giunge nuova...
Devo dire che ultimamente seguo poco il dibattito sul Mago di Sàlon, magari può essere...
Io ad ogni modo consulto solo il mio testo poichè esso ha un modo d'uso e una storia particolare, nota solo a me
Ciao e ti leggo sempre con curiosità, te lo dico perchè ho colto le tue lagnanze , paura di essere invisibile
Qui su L.C. nulla passa inosservato

Lestaat
Inviato: 28/4/2009 20:31  Aggiornato: 28/4/2009 20:31
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 27/7/2005
Da: Perugia
Inviati: 1774
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Interessante articolo con un interessantissimo e intrigante titolo.
Un po' come unire i puntini, grazie Clausneghe.

In nomine libertatis vincula edificamus.
In nomine veritatis mendacia efferimus.
clausneghe
Inviato: 28/4/2009 20:46  Aggiornato: 28/4/2009 20:46
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Grazie a te, Lestaat

peonia
Inviato: 28/4/2009 20:46  Aggiornato: 28/4/2009 20:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
X CLAUDIO


Sicurissima che sia Nostradamus! La Biblioteca dove e' stato ritrovato quel manoscritto e' la Biblioteca Nazionale a Castro Pretorio a Roma, dove evidentamente giaceva inosservata.....
Ne sono certa perche' ero amica dell'autore del libro " Scienza Temporale e Papi del futuro, illustrati da Nostradamus" , Ottavio Cesare Ramotti, scomparso.
Ho ritrovato il libro, ho scannerizzato le pagine di cui parlavo, ma non sono capace di metterle qui!come si fa? qualcuno mi aiuta per favore???
Grazie, a presto


P.S. : sulla mia presunta "invisibilita", so il motivo: mi ignorano, alcuni, perche' parlo troppo di spiritualita' e mi trovano troppo "new age"......semplice snobismo intellettuale!

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
redna
Inviato: 28/4/2009 21:23  Aggiornato: 28/4/2009 21:23
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Citazione:
e finiva con un Papa, assolutamente diverso dai precedenti, vestito con un saio, in una rappresentazione bucolica, che dava la conoscenza, con i fedeli disposti in cerchio che ascoltavano....insomma un radicale cambiamento ....


potrebbe essere questo?


C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
peonia
Inviato: 28/4/2009 21:55  Aggiornato: 28/4/2009 21:55
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Beh Redna sarebbe stato carino da parte tua dirmi come si fa, visto che hai sfoggiato una bella immagine.....non sei friendly....

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
javaseth
Inviato: 28/4/2009 22:17  Aggiornato: 28/4/2009 22:17
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/3/2006
Da:
Inviati: 1182
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Citazione:
Sicurissima che sia Nostradamus! La Biblioteca dove e' stato ritrovato quel manoscritto e' la Biblioteca Nazionale a Castro Pretorio a Roma, dove evidentamente giaceva inosservata.....


Il libro su google books e su Amazon.

Su google books si può sfogliare il libro (in inglese purtroppo) e alcune immagini si vedono, ma altre sono offuscate perchè "protette da copyright"

Ciao
-javaseth

"..io vi mando come pecore in mezzo ai lupi; siate dunque prudenti come serpenti e semplici come colombe"
peonia
Inviato: 28/4/2009 22:27  Aggiornato: 28/4/2009 22:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Papa Giovanni Paolo II


Saggio che da la conoscenza.



Provo con queste se funziona.....poi aggiungo il resto.

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
clausneghe
Inviato: 28/4/2009 22:29  Aggiornato: 28/4/2009 22:29
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
@ Peonia
Ti credo sulla parola, mica sono Aspartissimo io...
E poi non voglio pensarti infantozzata a litigare con scanner &co, che ti capisco benissimo, essendo io anche peggio di te ,sulle diavolerie digitali..

Ma, con tutto il rispetto, non è il Mago M.D.N. con le sue pur accurate profezie ad essere al centro di questo mio "strano" articolo, ma è piuttosto il fatto di intravedere purtroppo possibilità concrete di "eventi generati" allo scopo di far propagare l'incendio bellico devastatore, che sappiamo, in molti e potenti auspicano...
Un grazie a tutti ma in particolare a Redna e Pyter che con i loro spassosi e centrati inserti visivi danno "lustro" alla mia creatura di parole

peonia
Inviato: 28/4/2009 22:31  Aggiornato: 28/4/2009 22:42
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Claus, dimmi se le vedi le prime du e che ho messo!!! sono diventata scema, anzi piu' scema.... [url=[img=http://img530.imagesh]CLERO ASSASSINATO

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
clausneghe
Inviato: 28/4/2009 22:55  Aggiornato: 28/4/2009 23:06
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Sì, sì Peonia, si vedono...vicino alle salterine

Tornando al Papa, oggi ha avuto un pessimo presagio che dovrebbe ascoltare...
E' infatti malamente incespicato di fronte alla Sacra Madonna di Roio come si desume da questo estratto Ansa

"L'ultima tappa alla Caserma della Guardia di Finanza, dove il papa ha salutato le autorita' abruzzesi ed ha tenuto il discorso conclusivo. Nel deporre una rosa d'oro ai piedi della statua della Madonna di Roio, qui molto venerata, Benedetto XVI e' scivolato, ma si e' subito ripreso. Prima della partenza per Roma, i vigili del fuoco gli hanno regalato un casco bianco, che il papa ha indossato strappando un sorriso ai presenti."


p.s E così il defunto esperto Ottavio Cesare Ramotti era un pezzo grosso della polizia,eh? ehmmm

redna
Inviato: 28/4/2009 22:58  Aggiornato: 28/4/2009 23:07
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Peonia ho cercato di mandarti un pm ma non sono riuscita....


Per mettere le immagini devi prima copiare l'immagine poi premi il terzo tasto da sinistra (vicino a manager) e incolli il tutto....
Vedi se c'è anche il testo delle immagini, altrimenti non si riesce a capire le scene disegnate.

Non è possibile copiare le immagini dei disegni perchè spaginano.

Potresti descrivere quei disegni? si vedono dei massacri ...però sembrano del periodo delle crociate...

edit

ho letto qui:
http://www.edicolaweb.net/param48a.htm
e anche qui si parla di qualcosa che starebbe per accadere.

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
peonia
Inviato: 28/4/2009 23:36  Aggiornato: 28/4/2009 23:36
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
p.s E così il defunto esperto Ottavio Cesare Ramotti era un pezzo grosso della polizia,eh? ehmmm

Si, dove lo hai letto? Lui aveva elaborato, proprio perche programmatore, un codice di interpretazione delle quartine, presentando cosi un quadro molto piu' ampio e articolato....
Insomma ora ne sai una nuova....eheheheh
Ramotti ha scritto anche Chiavi di Nostradamus...

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
peonia
Inviato: 28/4/2009 23:42  Aggiornato: 28/4/2009 23:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
ho letto qui: http://www.edicolaweb.net/param48a.htm e anche qui si parla di qualcosa che starebbe per accadere

Interessante Redna, staremo a vedere.....

Per il messaggio non importa, ora provo a fare come dici,vediamo se riesco...grazie comunque.
Non ci sono riuscita, mi chiede un indirizzo web...ma io ce l'ho sul desktop l'immagine!!!! ARGHHH

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
clausneghe
Inviato: 29/4/2009 0:06  Aggiornato: 29/4/2009 0:06
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Citazione:
Ramotti ha scritto anche Chiavi di Nostradamus...

Ho detto che sono geloso dell'unica chiave che uso, la mia ,che accosto al remo, sempre!
Mi si passi, roba da vecchi ragazzi scemotti ma quì bisogna fare un pò di ottimismo, quasi alla Berlusconi, intanto che non siamo ancora finiti a fare glu glu sott'acqua, perchè pare che ne stia venendo davvero tanta..
Come del resto anticipato dalle peggiori, tanto per cambiare, profezie..

ClaudioC
Inviato: 29/4/2009 0:31  Aggiornato: 29/4/2009 0:31
So tutto
Iscritto: 4/1/2009
Da:
Inviati: 22
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Buonasera.
Una domanda.
Ma con la parola rosa si vuole anche fare riferimento ai massoni di rosacroce o rosa rossa?
E già che ci sono vi chiedo una opinione sul blog http://paolofranceschetti.blogspot.com/ che parla solo di quello.
A presto!


-Claudio Cecchetti-

clausneghe
Inviato: 29/4/2009 0:55  Aggiornato: 29/4/2009 0:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Certamente, caro Claudio Cecchetti., si fa riferimento...
Per gli addetti ai lavori, si intende.
Conosco (virtualmente) Paolo Franceschetti ,Solange e compagnia, altrimenti che "gomblottista" sarei?
L'opinione che ho di lui e delle sue tesi è un pò l'opinione che ho su David Icke...Si scartino le parti meno commestibili e si avrà un ottimo "cibo per la mente" adatto a chi non si accontenta...

yarebon
Inviato: 29/4/2009 11:45  Aggiornato: 29/4/2009 11:45
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2366
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
ciao Clausneghe,
penso che già sai che Luciano Sampietro dopo più o meno un anno di silenzio si è fatto risentire con l'ennesima predizione di attentato al papa, il personaggio in questione è un bravo commentatore delle "centurie", ma un pò troppo certo del suo metodo e con la famosa terzina da te riportata nell'articolo ha sfiorato il patetico (ha previsto forse 3 o 4 volte un attentato al papa basandosi su quella terzina, due volte per Giovanni Paolo II, una volta per Ratzinger ). Comunque porta diversi elementi interessanti che combaciano con i tuoi (ad esempio la data e la questione Rosa che però lui non riferisce solo al mese di maggio).
Fammi sapere che ne pensi...

redna
Inviato: 29/4/2009 12:11  Aggiornato: 29/4/2009 12:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
L'arcivescovo Teodosio:il Papa non è il benvenuto a Gerusalemme


“Il Papa non è il benvenuto in Terra Santa, nelle attuali circostanze”, ha detto l’Arcivescovo Teodosio di Sebaste, il prelato cristiano di etnia palestinese di più alto rango a Gerusalemme, dopo che in Israele è stato annunciato che il capo della Chiesa di Roma inizierà in Maggio il suo pellegrinaggio alla Città Santa con un atto di omaggio al Monumento Ebraico dell’Olocausto “Yad Vashem”.


Molti cristiani palestinesi pensano che il Vaticano sia diventato un giocattolo a disposizione degli intrighi ebraici. Perché il Vaticano si spende così tanto per cercare di blandire e di compiacere gli ebrei? La Chiesa di Roma non è ancora un’entità indipendente? Perché la Sede di S. Pietro dà retta ai veti ebraici anche riguardo agli affari ecclesiastici?



se sono rose, fioriranno?

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
peonia
Inviato: 29/4/2009 18:37  Aggiornato: 29/4/2009 18:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Potresti descrivere quei disegni? si vedono dei massacri ...però sembrano del periodo delle crociate...

Quei massacri sono appunto la previsione della fine del cattolicesimo .... appunto intitolata Clero assassinato...
Certo che le costruzioni sono medievali, non potevano essere piu' moderne...veggente si' ma....in fondo a me ricorda Castel Sant'Angelo, attaccato a San Pietro...

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
redna
Inviato: 29/4/2009 20:59  Aggiornato: 29/4/2009 21:16
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Citazione:
Quei massacri sono appunto la previsione della fine del cattolicesimo .... appunto intitolata Clero assassinato... Certo che le costruzioni sono medievali, non potevano essere piu' moderne...veggente si' ma....in fondo a me ricorda Castel Sant'Angelo, attaccato a San Pietro...


per quanto riguarda le immagini :
http://img504.imageshack.us/gal.php?g=giovannipaoloii.jpg

da come si capisce che i papi sono Woytila e Ratzinger?

Per quanto riguarda la fine del papato molti veggenti sostengono che il papa se ne andrà lontano da Roma, non si capisce se cacciato o di propria volontà.

N.B.-
Il 13 maggio hanno annunciato la prima del film "Angeli e Demoni" di Dan Brown dove si parla degli illuminati che avevano la loro sede proprio all'interno della chiesa stessa.

Angeli e Demoni è un film di Ron Howard del 2009, con Tom Hanks, Ayelet Zurer, Ewan McGregor, Stellan Skarsgård, David Pasquesi, Cosimo Fusco, Armin Mueller-Stahl, Carmen Argenziano, Ursula Brooks, Pierfrancesco Favino. Prodotto in USA. Durata: 140 minuti. Distribuito in Italia da Sony Pictures Releasing Italia a partire dal 13.05.2009.

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
clausneghe
Inviato: 29/4/2009 21:42  Aggiornato: 29/4/2009 23:05
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Ciao yarebon
Di L. Sampietro ho leggiucchiato qualcosa, non è che ne sò molto, per es. non sapevo che avesse usato ripetutamente e a vuoto la quartina (sono 4 ) in questione...
Ma quello che dà forza e attualità a questa minacciosa quartina è che ci sono, lì e ora,in Terrasanta, le condizioni ideali per "l'attentato perfetto"
La Rosa è per antonomasia associata a Maggio, se è Rossa ha un significato diverso da quella Bianca, per non parlare poi di quando è Gialla come quella che stava per deporre Benedetto davanti alla Madonna Roio quando è scivolato...
Certe teorie indicano nella Rosa Rossa il simbolo e la firma del potere occulto più letale, quello che con le sue pratiche sconfina nel satanismo e nel sacrificio umano,per capirci.

Eccovi un'allegra filastrocca(racattata in rete) sulla rosa rossa...

13 morti romane e misteriose
13 degli apostoli le accuse
13 il numero di fatima e del suo segreto
13 i livelli della piramide, alla cui cima il veto

la rosa rossa cospira per governare nel sangue
la fede è rimasta immutata dove la purezza langue
chi di spada dovrà essere ucciso
aprirà la strada a narciso

figlio mio adorato
sali al trono del padre amato
tuo è il regno su questa terra
che armerai per l'ultima guerra

nel cuore sacro di cristo
rosa rossa coronata di spine
riparerai, figlio amato, anticristo
per dare al mondo una degna fine

dal cosmo alle menti dei segnati
tutti noi verremmo guidati
tutti contro tutti è la parola chiave
si salveranno coloro che col bene amano il male

il prossimo tuo come te stesso, disse gesù
ma tu dirai ancora di più
chiunque come dio può divenire
incrociando la stella sul proprio altare

-----------------------------------
Nel gioco delle date, dopo il classico, emblematico 11, inizio del viaggio, ci potrebbe stare un altrettanto lugubre 13 ....

dr_julius
Inviato: 2/5/2009 15:57  Aggiornato: 2/5/2009 15:57
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/8/2006
Da:
Inviati: 1637
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
io rimango scettico sulle profezie, ma sono invece convintissimo dell'importanza dei simboli.
E allora, perché non dici esplicitamente il 13 maggio (come dicono qui?)

Per rifornire di elettricità un terzo dell’Italia, un’area equivalente a 15 centrali nucleari da un gigawatt, basterebbe un anello solare grande come il raccordo di Roma. (Carlo Rubbia)
redna
Inviato: 2/5/2009 18:15  Aggiornato: 2/5/2009 18:23
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Operazione "rosa di Maggio"

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
clausneghe
Inviato: 2/5/2009 18:23  Aggiornato: 2/5/2009 18:23
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Dottor Giulio...
Mi hai rovinato la perfezione dell'articolo che era "chiuso" dal commento (il mio) n° 33
Scherzi a parte, guarda che ho citato il 13, hai guardato bene?
Certo, Solange Manfredi, che non ho difficoltà a riconoscere come molto ferrata e competente sull'argomento, lo indica chiaramente il tredicesimo giorno di Maggio, mese della Madonna..anche in base ai precedenti (13.5.1981 e 13.5.1982)
C'è poi un particolare curioso che meriterebbe di venire indagato.
Mi riferisco alla strana Madonna di legno dalla dubbia origine che però ha un nome particolare "Roio" che con una leggera storpiatura fonetica (a al posto di o finale) diventa una bestemmia.
Il Benedetto ha dovuto omaggiarla con una rosa dorata, per giunta ricavandone una scivolata malevola e per nulla benaugurante
Teniamo conto che ESSI, che amano capovolgere i simboli in modo blasfemo e irridente, hanno le mani fin dentro il Vaticano, e gli indizi crescono..

dr_julius
Inviato: 2/5/2009 22:38  Aggiornato: 2/5/2009 22:38
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/8/2006
Da:
Inviati: 1637
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Citazione:
guarda che ho citato il 13, hai guardato bene?


sì, ho visto.... e infatti mi incuriosiva la differenza con la Manfredi che invece "dava" il numero secco, inequivocabile e preciso, solo su quella data...
La Madonna "Roio"... in effetti mi può dar da pensare...

Per rifornire di elettricità un terzo dell’Italia, un’area equivalente a 15 centrali nucleari da un gigawatt, basterebbe un anello solare grande come il raccordo di Roma. (Carlo Rubbia)
clausneghe
Inviato: 2/5/2009 22:54  Aggiornato: 2/5/2009 22:54
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Vedo che l'argomento è trattato alla grande sia QUI
(parziale per via dell'abbonamento)
che QUI
Vorrà dire qualcosa, o no?

part_time
Inviato: 2/5/2009 23:01  Aggiornato: 2/5/2009 23:01
Ho qualche dubbio
Iscritto: 19/9/2008
Da:
Inviati: 227
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Io sono straconvinto che quel viaggio non si farà... : o la suina in Israele o il papa, per motivi di salute, quel 13 maggio nemmeno uscirà dal Vaticano! Si accettano scommesse!

Mammona dormiva. E la Bestia risorta si diffuse sulla terra e i suoi seguaci divennero legione. E annunciarono i tempi e sacrificarono il raccolto nel fuoco, con l’astuzia delle volpi. Ed edificarono un nuovo mondo a propria immagine come promesso dall...
clausneghe
Inviato: 2/5/2009 23:28  Aggiornato: 2/5/2009 23:28
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Sì, part-time,
L'ho pensata anche io questa eventualità..
Sarebbe una buona "strategic exit" e sono convinto che alcune forze nella cerchia papale stanno considerando questo, mentre invece altre ancora più vicine al Papa, tranquillizzano e minimizzano, quanto in buona fede non si sà...
Benedetto alla fine farà quello che consiglierà la fazione prevalente che al momento sembra quella del viaggio in Terrasanta, come del resto ha confermato lui stesso anche ieri in un breve discorso, mi pare..
Vedremo.

part_time
Inviato: 3/5/2009 10:28  Aggiornato: 3/5/2009 10:28
Ho qualche dubbio
Iscritto: 19/9/2008
Da:
Inviati: 227
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
"come del resto ha confermato lui stesso anche ieri in un breve discorso..."

Certo...ma fino al 13 maggio tutto è possibile....
Lo stesso Obama e tanti altri Presidenti hanno confermato che la crisi economica ormai è quasi passata, siamo in fondo al tunnel... Ma poi..tò..la Suina! Ecco ...non è colpa nostra se adesso le cose andranno ancora male!
E' bello fare il regista quando sai esattamente quali saranno i colpi di scena che tirerari fuori al momento apportuno per stupire lo spettatore: tu conosci già la trama e dentro di te ti senti un re sapendo che tra pochi minuti stupirai tutti con un bel colpo di scena.....

Vedremo se questo Papa sarà più interessato alla Vita Terrena (fatta di Lusso, Potere e Abbondanza) o alla Vita Celeste (fatta di nulla in più rispetto agli altri uomini....di fronte a Dio siamo tutti uguali - così ci hanno sempre detto!)..vedremo....

Mammona dormiva. E la Bestia risorta si diffuse sulla terra e i suoi seguaci divennero legione. E annunciarono i tempi e sacrificarono il raccolto nel fuoco, con l’astuzia delle volpi. Ed edificarono un nuovo mondo a propria immagine come promesso dall...
clausneghe
Inviato: 3/5/2009 13:33  Aggiornato: 3/5/2009 13:33
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Sono convinto che il Papa stesso abbia messo gli occhi su qualche scritto circolante in Rete che lo riguarda, su questo fatto prossimo venturo...
Lui infatti usa e conosce internet e se non Lui qualcuno nella sua cerchia senzaltro, ricordiamo che abbiamo a che fare con una organizzazione, la chiesa cattolica, che resiste da duemila anni ai vertici del Potere, quindi si presume abbiano le abilità necessarie a sopravvivere
Chi tocca Papa muore, è un altro detto famoso e consolidato dai precedenti... del resto...

redna
Inviato: 4/5/2009 11:25  Aggiornato: 4/5/2009 11:36
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Non solo il Papa va in terrrasanta ma andrà anche in Iraq:
Roma, 4 mag. (Apcom) - Secondo fonti parlamentari irachene, definite "ben informate" dal giornale di stato, al Sabah ci sarebbero "alte probabilità" che il Papa Benedetto XVI visiti l'Iraq verso la metà di questo mese. A quattro giorni dalla partenza per Giordania e Israele (8-15 maggio) del Pontefice, le stesse fonti del giornale che non vengono nominate, spiegano che il "Vaticano sta studiando l'invito ufficiale del presidente iracheno, Jalal Talabni e del premier Nouri al Maliki, rivolto alla Santa sede "di visitare l'Iraq per conoscere la situazione sul terreno, soprattutto quella della comunità cristiana". "Se il Vaticano decide di s?, - hanno precisato le fonti del giornale - la visita avverà dopo la seconda metà del corrente mese". Il quotidiano iracheno, non parla della capitale, Baghdad, come meta dell'eventuale visita, ma si riferisce genericamente all'Iraq.

****
quindi la terra fra i due fiumi potrebbe (secondo le profezie) essere un'altra...

EDIT

Iraq: probabile visita del Papa
04 Maggio 2009 10:36 ESTERI

ROMA - Il Papa potrebbe recarsi in Iraq a meta' di questo mese. Lo dicono fonti parlamentari irachene, definite 'ben informate' dal giornale di stato al Sabah. Benedetto XVI, che l'8 maggio partira' per la Giordania e per Israele, e' stato ufficialmente invitato dal presidente iracheno Jalal Talabni e dal premier Nouri al Maliki. Secondo le fonti il Vaticano starebbe studiando la cosa. (Agr)
fonte: corriere.it

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
part_time
Inviato: 4/5/2009 12:22  Aggiornato: 4/5/2009 12:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 19/9/2008
Da:
Inviati: 227
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
e non mi stupirei se dietro ad un possibile attentanto ci fosse una "matrice filo-iraniana"... giusto giusto ad hoc per "scatenare" l'inferno da tempo desiserato....

Mammona dormiva. E la Bestia risorta si diffuse sulla terra e i suoi seguaci divennero legione. E annunciarono i tempi e sacrificarono il raccolto nel fuoco, con l’astuzia delle volpi. Ed edificarono un nuovo mondo a propria immagine come promesso dall...
audisio
Inviato: 4/5/2009 15:38  Aggiornato: 4/5/2009 15:38
Sono certo di non sapere
Iscritto: 29/4/2008
Da:
Inviati: 3471
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
LINGUAGGIO DEI FIORI E SIMBOLOGIA
La rosa è per gli occidentali quello che il loto è per gli orientali: insieme di spiritualità e di terreno, la manifestazione di ciò che si eleva e sboccia al di sopra delle acque primordiali, il volto splendente della Madre. Designa la perfezione assoluta, un compimento senza difetti. Si può contemplare come un mandala orientale e considerarla un centro mistico occidentale.
Nell'alchimia la rosa bianca e la rosa rossa sono il simbolo del sistema dualistico, dei due principi originari e una rosa con sette ordini di petali veniva posta in relazione ai sette metalli, ai sette pianeti conosciuti nell'antichità.
Nell'iconografia cristiana la rosa rappresenta sia la coppa che raccoglie il sangue di Cristo sia la trasfigurazione di queste gocce di sangue. La rosa a cinque petali rappresenta le cinque piaghe di Cristo.
Il rosone gotico e la rosa dei venti segnano il passaggio dal simbolismo della rosa a quello della ruota.
Il roseto è il luogo della contemplazione anche nel misticismo musulmano, è l'immagine dell'uomo rigenerato. Ed è anche l'immagine del rosario: una serie di piccole rose che formano un roseto, appunto.


Siamo sempre lì, la rosa rossa è l'ennesimo simbolo che richiama i culti Osiridei-Isidei, il principio maschile e il femminile e la loro sacra unione (gli Hyeros Gamos) nell'Uomo perfetto, l'Uomo Dio, cosa realizzabile solo dopo un processo di morte e rinascita (Osiride che muore e rinasce in Horus, grazie alle arti magiche della Dea Occulta, Iside) che dovrà investire, secondo alcune cerchie iniziatiche, non il singolo che intraprende il cammino verso la Santità (o Divinizzazione) ma l'intera umanità.
Quindi, Armageddon...

clausneghe
Inviato: 4/5/2009 19:06  Aggiornato: 4/5/2009 19:06
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Citazione:
quindi la terra fra i due fiumi potrebbe (secondo le profezie) essere un'altra...


Redna sei sempre tosta eh? mi ricordo la discussione su Nibiru

Il Mago provenzano non parla di terra tra due fiumi, ma di "città che i due fiumi irriga", che è cosa diversa.Poi se vogliamo tirarle per i capelli, le quartine, ci sta di tutto, direi..

In definitiva, non stiamo parlando di una cosa esatta e dimostrabile, ma di una fumosa profezia, che speriamo non si avveri
Ciao.

@ Audisio

Notevole contributo, grazie

redna
Inviato: 4/5/2009 19:26  Aggiornato: 4/5/2009 19:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Citazione:
Redna sei sempre tosta eh? mi ricordo la discussione su Nibiru


Clausneghe anch'io ricordo un'orbita di Nibiru... alquanto strana...


Citazione:
Il Mago provenzano non parla di terra tra due fiumi, ma di "città che i due fiumi irriga", che è cosa diversa.Poi se vogliamo tirarle per i capelli, le quartine, ci sta di tutto, direi.


A dire il vero occorrerebbe mettere i versi di Nostradamus in francese (del suo tempo) e allora le cose si leggerebbero in altre maniere....
Irrigare in francese si traduce arroser....


Citazione:
In definitiva, non stiamo parlando di una cosa esatta e dimostrabile, ma di una fumosa profezia, che speriamo non si avveri

Forse si sta parlando anche di strane 'coincidenze'?

Audisio

più semplicemente: la rosa era il fiore di Ishtar iside ecc... ed è stato proprio in mesopotamia che questo fiore è stato coltivato.
Successivamente è stato portato in Europa e come l'incenso è diventato un simbolo religioso anche per i cattolici.


Citazione:
Nell'iconografia cristiana la rosa rappresenta sia la coppa che raccoglie il sangue di Cristo sia la trasfigurazione di queste gocce di sangue. La rosa a cinque petali rappresenta le cinque piaghe di Cristo.

Questa iconografia da dove proviene?

EDIT
Città del Vaticano, 4 mag. (Apcom) - In segno di rispetto nei confronti dell'ebraismo, anche Papa Benedetto XVI lascerà una preghiera, come fece Giovanni Paolo II nel 2000, in una fessura tra le pietre che costituiscono il Muro occidentale di Gerusalemme (impropriamente detto il 'muro del pianto'), meta degli ebrei di tutto il mondo. Il viaggio che Benedetto XVI compirà in Israele, in Giordania e nella Cisgiordania palestinese (8-15 maggio) avviene "in un contesto non facile", ammette il direttore della sala stampa vaticana, padre Federico Lombardi, in un briefing di presentazione dell'evento. Mentre cresce l'attesa per le mosse che compirà il presidente degli Stati Uniti Barack Obama, è recente l'attacco israeliano di Gaza, c'è un nuovo governo israeliano, tra i palestinesi continuano le tensioni tra Fatah e Hamas, mentre il presidente iraniano Ahmadinejad continua a minacciare Israele. "C'è un complesso di situazioni e tensioni per cui il viaggio del Papa sarà un atto di speranza e fiducia per la pace e la riconciliazione - commenta Lombardi - una testimonianza di impegno per situazioni non facili". Tra i dettagli del programma resi noti da Lombardi, la probabile presenza di cristiani della Cisgiordania nella messa che il Papa celebrerà a Nazareth, in Galilea. "Il Papa darà loro il benvenuto anche in arabo", afferma il gesuita. Nel corso del viaggio - che toccherà anche luoghi-simbolo della shoah come il memoriale dello Yad Vashem in Israle - non è previsto che il Papa parli nella sua lingua madre, il tedesco. "I discorsi saranno tutti in inglese", afferma il gesuita. Padre Lombardi smentisce, poi, l'allarme emerso di recente sui quotidiani israeliani circa la sicurezza della 'papamobile' per l'incolumità del Papa a Nazareth. "Tra i fedeli si muoverà in 'papamobile' per poterli salutare", afferma. Se a Nazareth dovrebbero accorrere 20 mila pellegrini, ad Amman, in Giordania, sono previsti circa 35 mila fedeli mentre circa 7 mila sono attesi in una messa all'aperto che - a differenza di Wojtyla - celebrerà al Josafat Valley di Gerusalemme. Una folla di pellegrini, ancorché contenuta, è attesa anche per la visita che Ratzinger compirà al Santo sepolcro di Gerusalemme, l'ultimo giorno, e che potrebbe concludersi con una passeggiata fino al Golgota, dove, per la tradizione, fu crocifisso Gesù. Ad accompagnare il Papa saranno, oltre al segretario di Stato card. Tarcisio Bertone e il Sostituto alla Segreteria di Stato Fernando Filoni, i cardinali responsabili delle Chiese orientali (Leonardo Sandri), dei rapporti con l'ebraismo (Walter Kasper) e del dialogo interreligioso (Jean-Louis Tauran). Il Papa troverà ad accoglierlo anche i cardinali John Patrick Foley, Gran Maestro dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme, e Ennio Antonelli, presidente del Pontificio consiglio per la Famiglia, che lì presiederà le cerimonie conclusive per l'anno dedicato dalla Chiesa locale alla famiglia. Il Papa incontrerà poi a Betlemme anche i presidenti dei vescovi svizzeri e tedeschi, Kurt Koch e Robert Zoellitsch, quando visiterà il Caritas Baby Hospital che da quegli episcopati è finanziato.

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
clausneghe
Inviato: 4/5/2009 20:04  Aggiornato: 4/5/2009 20:04
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Redna, eri in agguato, dì la verità

Cmq eccoti accontentata con la quartina originale scritta nel "francese" di M.D.M. che come sappiamo era volutamente storpiato e inframezzato con altre lingue...

Et voilà! Per filo e per segno

Romain Pontife garde de t'approcher.
De la citè que deux fleuves ARROUSE,
Ton sang viendra aupres de là cracher,
Toy & les tiens quand fleurirà la rose.

L'unica variazione è il maiuscolo sulla parola arrouse
Ciao

yarebon
Inviato: 5/5/2009 10:52  Aggiornato: 5/5/2009 10:52
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2366
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
alcuni riferendosi ai due fiumi non intepretano questa definizione in modo letterale, ma la la intendono come popoli o nazioni, quindi potrebbe tradursi con non avvicinarti a Gerusalemme, città divisa in "due fiumi" ed i fiumi sarebbero la cultura occidentale (Israele) e quella orientale-araba. Gerusalemme è esattamente una città divisa in due.
Molti prendendo spunto da questa interpretazione avevano previsto un attentato al papa quando si recò ad Istanbul, luogo d'incontro tra cultura occidentale ed orientale, luogo dei "due fiumi", oltretutto Nostradamus è da sempre molto metaforico ed utilizza anagrammi e linguaggio verde e quindi non è mai da prendere letteralmente.
Leggendo l'ultima notizia della possibile visita del papa in Iraq, mi viene da pensare che se mai ci sarà un attentato (speriamo di no naturalmente) potrebbe essere in Iraq invece che a Gerusalemme.
Tra i vari simbolismi ( a cui questi signori si divertono molto) c'è da dire che in Abruzzo Ratzinger il 28 aprile ha consegnato una rosa d'oro alla Madonna di Roio.
Il 13 maggio 1917 i tre pastorelli di Fatima videro per la prima volta la Madonna e il 13 maggio 1965 il legato pontificio card. Ferdinando Cento consegnò al Santuario di Fatima la rosa d’oro.

redna
Inviato: 5/5/2009 14:06  Aggiornato: 5/5/2009 14:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Citazione:
Romain Pontife garde de t'approcher.
De la citè que deux fleuves ARROUSE,
Ton sang viendra aupres de là cracher,
Toy & les tiens quand fleurirà la rose.


si potrebbe tradurre:

prima strofa:
Romain = in Roma = Pontefice in Roma guardati di avvicinarti

seconda strofa:
De la citè = generalmente città si traduce ville e non citè. Citè è riferita al centro orginale di una città (tipo: ile de la citè)
= nel punto in cui due fiumi diventano quasi rossi
(arrossire=rougir)

terza strofa:
Il tuo sangue verrà nei pressi .....(accrocher= appendere,impigliare,aggrapparsi...ad una roccia)

quarta strofa:
Tu e i tuoi quando fiorirà la rosa perchè non scriverlo esattamente?
esatto sarebbe stato: Toi e les tiens ...
Pertanto Toy & ha il significato di toy and.
Ma in inglese toy è gioco e qui si intende gioco concluso, finito.
Ce...lestien ha ricevuto in dono il pallio proprio dal papa.
E' un gioco concluso?

PS- Celestino V custodiva il segreto dei templari in una città L'Aquila fatta su copia di Gerusalemme.

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
audisio
Inviato: 5/5/2009 15:37  Aggiornato: 5/5/2009 15:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 29/4/2008
Da:
Inviati: 3471
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Comunque, per chi è interessato all'argomento specifico c'è in rete notevole materiale (da sfrondare, a volte, da certa paccottiglia ossia, adoperando il "metodo Icke") sull'organizzazione esoterica Rosa Rossa, derivante dall'omonima filiazione della Golden Dawn, roba sopraffina per complottisti.
Ricordo, en passant, che la bandiera di Israele è un potente simbolo occultistico utilizzato da queste cerchie di iniziati.
Per dirne una, sembra che il modello dell'auto su cui viaggiava Haider, la cui morte non mi fa strappare i capelli, abbia un nome strettamente legato ai culti solari e al simbolo di cui sopra.
Interessante, no?

audisio
Inviato: 5/5/2009 15:39  Aggiornato: 5/5/2009 15:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 29/4/2008
Da:
Inviati: 3471
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Volevo anche aggiungere questa piccola curiosità un pò OT ma che troverete sicuramente interessante.

Dal sito di Repubblica che intervista il padre di Noemi Letizia:

La signora Lario ha usato espressioni gravi: "Mio marito frequenta le minorenni". Ha parlato di "vergini che si offrono al drago".

Mmmmmmmmmmm

redna
Inviato: 8/5/2009 11:05  Aggiornato: 8/5/2009 11:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Operazione "rosa di Maggio"

Inizia il viaggio di Ratzinger in Terrasanta


Minacce dei talebani dall'Afghanistan. Duri attacchi personali da parte dei coloni ebrei. Un clima di forte tensione tra palestinesi ed ebrei, ricordando che la stragrande maggioranza della comunità cristiana locale è palestinese. Freddezza da parte di questa comunità verso una visita molto voluta dal governo di Gerusalemme, che si è rafforzato dopo le stragi di civili palestinesi della Striscia di Gaza. Ancora non risolto il contenzioso tra Israele e Vaticano per la gestione dei «luoghi santi»: inizia in un clima difficile la visita di Benedetto XVI in Terrasanta, il viaggio più difficile e più fortemente voluto da papa Ratzinger.
.....
Pesanti insulti contro il Papa sono stati lanciati anche dall'emittente radiofonica Israel national Radio dei coloni israeliani. Si sprecano le definizioni «offensive» verso il pontefice: «il ragazzo di Roma, l'ex giovane nazista», lo si accusa di venire in Israele da «crociato», per chiedere agli ebrei «di svendere parte della Terra Santa alla sua Chiesa»
....

Intanto la vigilia di questo viaggio è segnato dalle minacce al pontefice inviate dai talebani seguaci del Mullah Omar che annunciano ritorsioni nei confronti dei cristiani, «crociati», che fanno proselitismo tra gli islamici. «Lanciamo un appello alla personalità più importante del mondo cristiano, Papa Benedetto XVI - si legge nel loro messaggio - affinché proibisca queste attività stupide e irresponsabili di proselitismo dei crociati, non attenda oltre perché la nostra risposta e la nostra punizione sarà durissima così come la reazione dei musulmani afghani».

..il clima, per questo viaggio, non è dei migliori.

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
edo
Inviato: 8/5/2009 11:12  Aggiornato: 8/5/2009 11:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Pesanti insulti contro il Papa sono stati lanciati anche dall'emittente radiofonica Israel national Radio dei coloni israeliani. Si sprecano le definizioni «offensive» verso il pontefice: «il ragazzo di Roma, l'ex giovane nazista», lo si accusa di venire in Israele da «crociato», per chiedere agli ebrei «di svendere parte della Terra Santa alla sua Chiesa»

Scommetto che di questo non troveremo traccia nel corriere o su repubblica... ah, se solo queste cose le avesse dette (anche solo accennate) Ahmadinejad!

redna
Inviato: 8/5/2009 13:52  Aggiornato: 8/5/2009 13:52
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Citazione:
Pesanti insulti contro il Papa sono stati lanciati anche dall'emittente radiofonica Israel national Radio dei coloni israeliani. Si sprecano le definizioni «offensive» verso il pontefice: «il ragazzo di Roma, l'ex giovane nazista», lo si accusa di venire in Israele da «crociato», per chiedere agli ebrei «di svendere parte della Terra Santa alla sua Chiesa»

Scommetto che di questo non troveremo traccia nel corriere o su repubblica... ah, se solo queste cose le avesse dette (anche solo accennate) Ahmadinejad!


edo,

dei principali quotidiani italiani NESSUNA traccia di questo:


il corriere ci informa circa il programma del pontefice. Staremo a vedere se veramente si attiene a quanto stabilito dal programma ufficiale...


repubblica liquida il tutto in due righe....


La stampa si dilunga un pò di più.


La partecipazione dell’osservatore permanente del Vaticano alla conferenza di Ginevra sul razzismo (Durban 2) non è passata inosservata in Israele. E anche se il portavoce della Santa Sede, padre Federico Lombardi, ha definito «estremiste e inaccettabili» le ingiurie del presidente iraniano Mahmoud Ahmadinejad, il risentimento israeliano è rimasto sotto traccia solo per non rovinare l’ormai prossimo viaggio di Ratzinger. Nei mesi precedenti erano stati la diatriba su Pio XII e i "silenzi" sulla Shoah, poi la preghiera per la conversione degli ebrei nel messale antico liberalizzato da Benedetto XVI e, infine, le affermazioni negazioniste del lefebvriano Richard Williamson, a riattizzare le polemiche tra rabbini e Chiesa cattolica.

Più ancora che le controversie religiose, ad ogni modo, è il conflitto israelo-palestinese che già sta incidendo sul programma di un "pellegrinaggio" che non potrà non essere anche un viaggio politico. I circa 300 cattolici di Gaza vorrebbero raggiungere Betlemme, in Cisgiordania, per vedere comunque il Papa, ma il Governo di Israele ha concesso solo un’ottantina di visti e la conflittualità tra Hamas e il Fatah potrebbe - secondo Israele - complicare ulteriormente il loro ingresso in Cisgiordania. Altro problema, la "location" del Papa nel campo di rifugiati Aida di Betlemme. Inizialmente Benedetto XVI avrebbe dovuto parlare da un palco allestito vicino al muro eretto dal Governo israeliano, ma - denunciano i palestinesi - per evitare che la "security fence" finisca nelle immagini televisive di tutto il mondo, è stato spostato accanto alla scuola delle Nazioni Unite.

Sempre a Betlemme, il conflitto tra israeliani e palestinesi si affaccerà anche nella messa papale, quando i fedeli pregheranno per tutti i bambini del mondo e, più specificamente, «per i bambini di Gaza, che sono morti o sono rimasti orfani, e vivono nella miseria e nella paura». In Giordania, sempre ad una messa papale, i fedeli pregheranno, invece, per la pace in Medio Oriente, Palestina, Iraq, Libano. Tralasciando di citare Israele. Il viaggio del Papa, insomma, cade in un contesto politico, storico ed umano intricato. «Ciascuno ha la propria sensibilità, il proprio punto di vista, e in questo momento tutti si preparano ad accaparrarsi la parte migliore della torta che questa visita rappresenta», riassume il patriarca Twal. Eppure in Vaticano non ci sono dubbi. Le difficoltà, anzi, ispessiscono il valore della visita.
***
il contesto storico, politico e umano è intricato...ma in vaticano non ci sono dubbi...

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
dr_julius
Inviato: 8/5/2009 20:19  Aggiornato: 8/5/2009 20:19
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/8/2006
Da:
Inviati: 1637
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Quando ho letto questo articolo (qui in italiano) mi è venuto da pensare che la colpa dell'operazione "rosa di maggio" potrebbe ricadere sul Pakistan...

Spero di aver avuto un minuto di follia, piuttosto che uno di lucidità...

Per rifornire di elettricità un terzo dell’Italia, un’area equivalente a 15 centrali nucleari da un gigawatt, basterebbe un anello solare grande come il raccordo di Roma. (Carlo Rubbia)
redna
Inviato: 8/5/2009 20:49  Aggiornato: 8/5/2009 21:01
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
dr_julius

dall'articolo:


Citazione:
In un articolo del 16 Aprile sul New York Times, Jane Perlez e Pir Zubair Shah hanno fornito un quadro delle intense tensioni di classe che hanno alimentato cola’ l’insurrezione. Dei gruppi armati definiti come Talebani – hanno scritto - erano riusciti ad assicurarsi il controllo della Vallata Swat in seguito ad una "rivolta di classe" originata da "profonde fratture prodottesi fra un piccolo gruppo di proprietari terrieri ed i loro affittuarii senza terra". Secondo tale rapporto i militanti islamici hanno organizzato ed armato i contadini senza terra per una campagna mirante a scacciare dalla regione i ricchi proprietari terrieri, che erano anche dei funzionari governativi nonche’ capi dei locali partiti politici. Oltre ad imporre la legge islamica sulla Vallata Swat – una regione di un milione e 300 mila abitanti – i militanti islamici vi hanno effettuato numerose "redistribuzioni economiche". Il New York Times riferisce che un non specificato anziano funzionario pakistano aveva detto: "Nella zona Swat vi e’ stata una rivoluzione cruenta. Non sarei sorpreso se essa giungesse a spazzar via in tutto il Pakistan l’ordine esistente".


vediamo invece come altri ci raccontano i fatti della zona in questione:


06/05/2009
Pakistan, pietre più preziose dei civili

Decine di civili uccisi e quaranta mila sfollati dall’offensiva dell’esercito contro i talebani nella valle di Swat. La battaglia più cruenta per la conquista di una grande miniera di smeraldi
Ieri pomeriggio è scattato l'attacco dell'esercito pachistano contro Mingora, il capoluogo del distretto di Swat, da mesi sotto controllo dei talebani. Una pioggia di cannonate e missili che ha gettato nel panico la popolazione locale, precipitosamente fuggita a bordo di auto, furgoni, bus e carri. Almeno 40 mila persone sono scappate nelle ultime ventiquattro ore, andandosi ad aggiungere agli altri 35 mila sfollati fuggiti nei giorni scorsi dagli distretti in cui si combatte.
"Là è guerra totale, i razzi cadono senza tregua. Siamo scappati solo con i vestiti che avevano addosso e con la fede in Dio", ha raccontato ai giornalisti Laiq Zada, 33 anni, appena arrivato in uno dei campi profughi allestiti dal governo.

La battaglia di Mingora.
Dopo una nottata di bombardamenti e furiosi combattimenti, costati la vita ad almeno quarantacinque talebani, trentacinque civili e due soldati, le truppe governative hanno dichiarato che i ribelli si sono ritirati e che l'esercito ha ripreso il controllo della città e soprattutto della famosa miniera di smeraldi di Mingora - tra le maggiori dell'Asia meridionale - che da febbraio era controllata e sfruttata dai talebani: secondo il governo pachistano, il ricavato della vendita delle pietre preziose sul mercato nero è stata una fonte di finanziamento fondamentale per la guerriglia. Attorno alla miniera si sono avuti gli scontri più violenti e il maggior numero di vittime civili: fonti talebane hanno parlato addirittura di oltre cento civili uccisi.
Nonostante gli annunci dei comandi militari, però, i combattimenti continuano anche dentro la città, dove rimangono ancora decine di migliaia di civili terrorizzati. Come gli ottanta bambini e i venti dipendenti di un orfanotrofio, intrappolati negli scontri.

Guerra per procura.
L'operazione militare governativa ‘Balck Thunder' (Tuono Nero), ordinata dagli Stati Uniti per spazzare via i talebani dalla regione a nord di Islamabad, prosegue anche nel vicino distretto di Buner, dove altri 27 talebani sono stati uccisi nei combattimenti di oggi. Il bilancio dell'offensiva militare pachistana, iniziata lo scorso 26 aprile nel distretto di Dir, ha già causato almeno quattrocento morti tra talebani, civili e soldati.
Negli ultimi giorni, le forze governative stanno intensificando le operazioni militari anche nelle Aree Tribali a nord di Peshawar, in particolare nel distretto di Mohmand, dove almeno quindici talebani e due soldati sono morti nei combattimenti delle ultime ventiquattro ore.
La tregua tra talebani e governo pachistano, duramente osteggiata da Washington, è definitivamente rotta: la guerra ‘per procura' tra Stati Uniti e talebani in Pakistan, che negli ultimi cinque anni ha causato almeno 12 mila morti, è ripresa a piena ritmo.

http://it.peacereporter.net/articolo/15574/Pakistan,+pietre+pi%26ugrave;+preziose+dei+civili

edit
Striscia di Gaza, artiglieria e marina israeliane bombardano agricoltori e pescatori.
SCRITTO IL 2009-05-08 IN NEWS
Gaza - Infopal. Oggi a mezzogiorno, le forze di occupazione israeliane hanno bombardato le aree a est della città di Gaza.

Testimoni oculari hanno riferito che i carrarmati israeliani che stazionano in prossimità della postazione militare israeliana 'Nahel Oz' hanno aperto il fuoco e lanciato diversi missili in direzione dei contadini che lavoravano la terra, nella zona nord-orientale del quartiere al-Shujaiyah, a Gaza. I bombardamenti hanno danneggiato il raccolto e le attrezzature, senza causare vittime.

Le forze di occupazione israeliane bombardano quotidianamente la Striscia di Gaza, rendendo difficile l'accesso dei cittadini alle proprie terre agricole.

Sempre oggi, le motovedette israeliane hanno aperto il fuoco contro i pescherecci di al-Sudaniyah, a ovest di Gaza.

Ieri, invece, le forze di occupazione hanno intercettato un peschereccio e rapito quattro pescatori, che sono stati condotti in una località non identificata.

Quindi i palestinesi non possono coltivare le loro terre e nemmeno pescare. In pratica il genocidio continua in altra maniera.

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
dr_julius
Inviato: 8/5/2009 21:09  Aggiornato: 8/5/2009 21:09
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/8/2006
Da:
Inviati: 1637
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
@redna: grazie.
Un resoconto, molto esotico e "romanzato", della faccenda di Mingora, l'ho letto su repubblica.
Il titolo "Nella trincea del Pakistan assediata dai Taliban" è quello con il tono tipico delle gazzette di sinistra

Per rifornire di elettricità un terzo dell’Italia, un’area equivalente a 15 centrali nucleari da un gigawatt, basterebbe un anello solare grande come il raccordo di Roma. (Carlo Rubbia)
clausneghe
Inviato: 11/5/2009 22:53  Aggiornato: 11/5/2009 22:53
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Proprio liscia liscia, come sembrava dalle anticipatorie cronache edulcorate dei vari Pagliara, non è andata...ANSA
L'"offesa", se pur verbale, si è compiuta.
Si è levato lo sceicco e, sotto le volte della chiesa dedicata alla Madonna, ha fatto sentire la sua (anp) voce fuori dal ben educato coro, facendo ammutolire il papa romano
Ora si fà più palpabile la minaccia sospesa, un sottile fluido di paura si insinua...

Massima attenzione

dr_julius
Inviato: 11/5/2009 23:15  Aggiornato: 11/5/2009 23:15
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/8/2006
Da:
Inviati: 1637
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Prendo dalla agenzia ANSA postata qui sopra da clusneghe Citazione:
In un incontro dedicato al dialogo, tale intervento è stato un esempio di negazione del dialogo.

sono le parole del portavoce vaticano padre Federico Lombardi.
Un vero esempio di acrobazia logica: nell'incontro dedicato al dialogo.. non stà bene parlare?!? Forse fraintendo cosa voglia dire "dialogo" secondo il Vaticano...

Chissà quale sarà l'occasione per parlare, forse quando si tirano le bombe?!?

Per rifornire di elettricità un terzo dell’Italia, un’area equivalente a 15 centrali nucleari da un gigawatt, basterebbe un anello solare grande come il raccordo di Roma. (Carlo Rubbia)
redna
Inviato: 12/5/2009 14:33  Aggiornato: 12/5/2009 17:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
PAPA;EBREI TEDESCHI CONTRO DISCORSO YAD VASHEM:"POCO ENTUSIASTA"


Critiche Consiglio centrale ebrei: ci aspettavamo chiare parole


Berlino, 12 mag. (Apcom) - La presidente del Consiglio centrale degli ebrei tedeschi, Charlotte Knobloch, ha criticato il discorso tenuto ieri dal Papa al memoriale dell'Olocausto Yad Vashem di Gerusalemme. Col suo appello a combattere l'antisemitismo Benedetto XVI ha sì lanciato un "segnale positivo al mondo ebraico", ha detto la Knobloch al quotidiano Bild. Tuttavia si tratta di un gesto "poco entusiasta", ha aggiunto, visto che il Papa non ha ancora preso nettamente le distanze dai vescovi lefebvriani. Knobloch ha detto che si aspettava dal pontefice delle "parole chiare" sul caso del vescovo negazionista Williamson. Intervistata ieri sera dalla tv pubblica tedesca Ard, la presidente del consiglio centrale degli ebrei tedeschi aveva parlato di un "fossato tra gli ebrei e il Vaticano".


Facciamo la pace subito o fra un anno è guerra

Re Abdallah svela il piano Usa: sì arabo a Israele e Stato palestinese



EDIT


..il papa ha abbellito l'immagine di Israele
Benedetto XVI visita la Cupola della Roccia assediata da soldati israeliani. Hamas: il Papa abbellisce l'immagine di Israele.
SCRITTO IL 2009-05-12 IN NEWS


Gerusalemme - Infopal. Il Papa, Benedetto XVI, è entrato nella moschea della Cupola della Roccia, nella Gerusalemme Vecchia.

L'apparato di sicurezza che lo circonda è enorme, come si addice a un capo di Stato in visita in un altro Paese. Il Papa è stato accolto all'entrata della moschea dal Gran Mufti, Mohammed Hussein, così riferisce la AFP.
Il Pontefice ha iniziato il suo discorso con il saluto islamico, "Assalamu Alaikum!" (la pace sia su di voi), e ha poi parlato dell'unità delle tre religioni monoteistiche. “Un amore indiviso per l'unico Dio e carità verso il prossimo, questo è il centro attorno al quale tutto il resto ruota".

Per l'occasione, le autorità di occupazione israeliane hanno esasperato le misure di sicurezza attorno e nella Città Santa. Il Papa visiterà anche il Muro di Buraq (il Muro del Pianto).

Il Gran Mufti informa il Papa sugli abusi d’Israele. Shaykh Mohammad Hussayn, Gran Mufti di Gerusalemme e della Palestina e imam della moschea di al-Aqsa, ha consegnato ieri una lettera a Benedetto XVI durante la visita alla moschea, che ha visto l’incontro fra il Santo Padre, gli uomini del Waqf islamico e le personalità palestinesi di Gerusalemme.

Gli argomenti principali della lettera erano le sofferenze causate dall’occupazione israeliana e gli abusi delle autorità di occupazione ai danni del popolo palestinese e dei suoi luoghi sacri, ovvero il divieto di accesso ai luoghi di culto imposto ai musulmani e ai cristiani e gli scavi effettuati da Israele sotto la moschea di al-Aqsa, divenuti una minaccia per l’edificio e per l’intera città.

Il Gran Mufti ha inoltre spiegato al Papa i devastanti effetti del Muro di annessione, ha accennato alla questione dei prigionieri e ha chiesto di premere sullo Stato sionista per il loro rilascio, ribadendo infine che l'unica soluzione possibile alla questione palestinese è la fine dell’occupazione israeliana.

Le critiche alla visita pontificia. Ieri Hamas ha criticato la visita di Benedetto XVI in Israele e nei territori palestinesi occupati, considerandola "un abbellimento dell'immagine dell’occupazione".

Fawzi Barhum, portavoce di Hamas, in un comunicato stampa ha dichiarato che "la visita del Papa all'occupazione israeliana, in particolare dopo che questa ha commesso il genocidio contro bambini, donne e anziani di Gaza, ha usato armi di distruzione di massa sofisticate e vietate a livello internazionale, ha bombardato moschee, chiese e luoghi di culto. Questa visita non fa che abbellire l’immagine dell’occupazione e indebolisce le opportunità di perseguitare i suoi leader come criminali di guerra".

Egli ha aggiunto: "Siamo sorpresi dalla pubblicità del papa all'idea della soluzione dei due Stati. Questo significa dare sostegno a uno stato ebraico estremista e razzista, che costituisce una minaccia per il popolo palestinese (…), soprattutto dopo le dichiarazioni israeliane a favore dell'eliminazione degli interessi palestinesi e arabi e la convinzione che 'la pace non arriva senza guerra'".

Il Papa è arrivato in Israele ieri, per un "pellegrinaggio" in Terra Santa, che comprende anche i territori palestinesi.

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
clausneghe
Inviato: 12/5/2009 22:01  Aggiornato: 12/5/2009 22:01
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
SCOSSA di terremoto (2.1)
con epicentro Castel S. Angelo a trecento metri dalla basilica di san Pietro....

Dopo Aquila il Vaticano, proprio mentre il Papa è dove sappiamo

Pure e semplici coincidenze?

redna
Inviato: 12/5/2009 22:29  Aggiornato: 12/5/2009 22:29
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
scossa proprio a castel Sant'Angelo...


Citazione:
Sono stupita della localizzazione - dice Patrizia Tosi, sismologa dell'Ingv, l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia - che io sappia lì sotto non ci sono teoricamente faglie in quell'area. Tuttavia è evidente che se l'epicentro è lì, alla profondità di 10 chilometri, qualcosa ci dev'essere. Certo che, in una città come Roma, anche se ci fossero faglie in centro sarebbe difficile trovarle perchè i segni in superficie sono confusi e coperti da stratificazioni edilizie». La sismicità diffusa, «con questi piccoli terremoti c'è sempre - spiegano all'Ingv -, ma andranno verificati i dati perchè da un po' di giorni molte persone telefonano segnalando di avvertire tremori a Roma: probabilmente delle piccole scosse ci sono state». Nella mappa dei risentimenti già pubblicata su internet la scossa delle 14.44 è stata avvertita dalla popolazione come 3-4 grado.



Semplice coincidenza che il 13 maggio è la data della prima del film Angeli e Demoni?



PS-se il sisma di Roma è avvenuto alle 14.44 come mai hanno dto l'informazione così tardi?


C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
dr_julius
Inviato: 16/5/2009 1:24  Aggiornato: 16/5/2009 1:24
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/8/2006
Da:
Inviati: 1637
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
siamo al 15 e ancora non è successo niente...

aspettiamo la fine del mese?!?

Per rifornire di elettricità un terzo dell’Italia, un’area equivalente a 15 centrali nucleari da un gigawatt, basterebbe un anello solare grande come il raccordo di Roma. (Carlo Rubbia)
clausneghe
Inviato: 16/5/2009 10:01  Aggiornato: 16/5/2009 10:01
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Operazione "rosa di Maggio"
Meglio così, dr Julius
L'articolo sarebbe diventato famoso, ma la situazione sarebbe precipitata per tutti..
Confesso però che almeno un "buffetto" al Papa me lo aspettavo.
Si vede che la sicurezza ha lavorato bene e magari ha mandato all'aria le profezie
Stavolta è passata, ma tempo ce n'è ancora, hai voglia


Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA