Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


11 settembre : Addio Torre di Pisa
Inviato da Redazione il 12/7/2008 9:00:00 (18044 letture)

Dopo quasi mille anni di vita (1173–2008), molti dei quali passati “in bilico” fra la vita e la morte, la Torre di Pisa ha finalmente ceduto alle leggi di gravità, ed è rovinosamente crollata al suolo.

Fortunatamente non vi sono state vittime. La Torre infatti era chiusa per riparazioni, e non vi erano turisti nelle vicinanze.

Anche le abitazioni circostanti hanno subito solo danni lievi: invece di inclinarsi su un lato - come si poteva immaginare - la Torre si è sbriciolata sulla propria pianta, in perfetta verticale, trasformandosi in una densa nuvola di polvere finissima che ha ricoperto buona parte della città.

I testimoni che la osservavano da lontano hanno raccontato di aver visto la Torre “scomparire” di colpo verso il basso, come una specie di cannocchiale che si ritira su se stesso.

“Ad averlo saputo - ha commentato il direttore della Pro-Loco – non avremmo fatto tutta quella fatica, nel corso degli anni, per cercare di tenerla dritta”.

Le autorità inquirenti non sono ancora riuscite a dare una spiegazione per questo strano comportamento, ...



... che presume il cedimento contemporaneo di un’intera sezione della Torre.

Il sindaco di Pisa, Giuliano Rodolfi, si è invece detto certo che il crollo sia da attribuire agli incendi causati da una fuga del gasolio usato per illuminare le scale della Torre. Per quanto sia noto che gli edifici in muratura non crollano a causa degli incendi, “bisogna tenere presente – ha detto il sindaco – che la Torre era stata costruita su una serie di catacombe, e poggiava quindi praticamente sul vuoto”.

L’anno scorso inoltre la Torre era stata colpita da una furibonda sassaiola da parte di un gruppo di tifosi livornesi, avvelenati per l’ennesima sconfitta contro il Pisa, e la sua stabilità era quindi già compromessa.

“E poi – ha aggiunto Rodolfi – anche se nessun edificio in muratura è mai crollato per un incendio, c’è sempre una prima volta”.

Ma la spiegazione non ha convinto tutti, e qualche ora dopo il crollo iniziavano già a circolare voci di un presunto complotto governativo, per abbattere la Torre di Pisa con una demolizione controllata.

A favore di questa tesi i “complottisti” portano i seguenti argomenti:

1 - La Torre era costata, al tempo della costruzione, circa 3.000 fiorini, che al cambio odierno fanno più o meno 15 Euro, mentre l’assicurazione prevede un rimborso pari ad almeno 800 milioni di Euro. C’è quindi chi ha voluto vedere nell’operazione un certo vantaggio economico.

In verità sappiamo che il proprietario della Torre – un commerciante libanese dedito alle opere di beneficienza – riuscirà a malapena a recuperare i suoi soldi.

2 – La Torre è crollata nell’arco di pochissimi secondi, con una velocità molto simile a quella di un corpo in caduta libera. Se Galileo si fosse lanciato nel vuoto da uno degli ultimi piani, nel momento stesso in cui la Torre ha iniziato a crollare, avrebbe raggiunto il suolo insieme a quei piani. Questo contraddice – dicono i complottisti – le più fondamentali leggi della Fisica, secondo le quali il crollo doveva invece avvenire in tempi relativamente più lunghi.

Anche questa accusa appare infondata, poichè nessuno sa dire con esattezza in quanti secondi sia crollata la Torre. Nell’unica ripresa disponibile, fatta da lontano, si vede la Torre che scompare dietro ai caseggiati come se si fosse aperto un baratro sotto di lei, ma poi non sappiamo se per caso abbia rallentato la caduta, una volta scomparsa alla vista dell’operatore. Non essendoci precedenti, non possiamo affermare nulla di sicuro.

3 – Alla base della Torre – dicono i complottisti – sono state trovate delle pozze di metallo incandescente, che denunciano la presenza di esplosivi ad alto potenziale. Vi sono molteplici testimonianze in questo senso, da parte degli stessi pompieri.

In realtà non sappiamo bene chi siano questi pompieri, nè quanto possano essere attendibili le loro testimonianze. I pompieri sono abituati a combattere il fuoco, ma non sono persone qualificate per riconoscere il metallo fuso, e nell’agitazione possono benissimo essersi confusi con qualcos’altro. (Il fatto che il loro stivali si fondessero, letteralmente, nel camminare sulle macerie, è facilmente spiegabile con la calura estiva, e con il fatto che i pompieri portino sempre le calze di lana).

4 – La polverizzazione finissima – sempre secondo i complottisti – è la chiara conseguenza di esplosioni ad alto potenziale, mentre la sola forza di gravità, che agisce nei cedimenti strutturali, non è sufficiente per disintegrare il cemento il quel modo.

Anche qui, “finissimo” è un termine soggettivo, che non significa nulla. E’ inoltre possibile che la polvere sia quella delle catacombe sottostanti, resa finissima dai lunghi secoli di continua frizione, dovuta al dondolìo impercettibile ma costante della Torre.

5 – A riprova della loro tesi, i complottisti citano una ripresa televisiva, realizzata da una TV locale poco prima del crollo, in cui si vedono dei pompieri che si rivolgono ad un gruppo di persone, dicendo “Allontanatevi, che l’intera Torre sta per esplodere”. Questo secondo i complottisti dimostrerebbe che il crollo fosse programmato, e che le autorità locali ne fossero a conoscenza.

E’ invece evidente l’esatto contrario: la frase dimostra chiaramente che l’edificio fosse talmente danneggiato (dai devastanti incendi delle lampade a petrolio, e dalla furibonda sassaiola dei tifosi livornesi), che si potesse prevedere facilmente il suo crollo, anche se nessun edificio in muratura era mai crollato prima a causa del fuoco. Non sarebbe la prima volta che i pompieri, pur non essendo qualificati per riconoscere il metallo fuso, riescono ad azzeccare con qualità profetiche degli eventi assolutamente improbabili come questo. (Rimane ancora da chiarire perchè i pompieri abbiano usato il termine “esplodere”, ma quella frase in realtà può avere mille interpretazioni: quando ad esempio uno dice “mi esplode la testa”, non significa necessariamente che gli abbiano messo della dinamite fra le orecchie. E poi, come già detto, sotto stress capita a tutti di sbagliarsi).

Anche il benefattore libanese ha confermato, in una intervista alla PBS (Pisa Broadcasting Systems), di aver capito subito che il destino della Torre fosse segnato: “Abbiamo già perso così tante vite – ha detto – nella battaglia di Lepanto, che non valeva più la pena di rischiare. Tiratela giù, ho detto a quel punto. Dopidichè ci siamo affacciati alla finestra, e abbiamo visto il contingente dei pompieri che rientrava a casa”.

A chi gli faceva notare che già da molte ore non c’erano più pompieri nella zona, il benefattore ha risposto: “Appunto. Vede che non dico bugie?”

In ogni caso, per cercare di fugare gli ultimi sospetti, il Ministero degli Interni ha affidato allo IASC (Istituto Accademico della Scienza delle Costruzioni) una dettagliata analisi, che spieghi per filo e per segno come sia avvenuto il crollo della Torre di Pisa. Lo IASC si è impegnato a consegnare un rapporto completo entro e non oltre il maggio del 2015.

Massimo Mazzucco

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Sertes
Inviato: 12/7/2008 9:59  Aggiornato: 12/7/2008 10:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Addio Torre di Pisa
Uh! Massimo quando dici che non c'è una stima certa del tempo di caduto ti sei confuso con il crollo delle due torri di Bologna, in cui lo stesso IASC conferma che è impossibile calcolare il tempo di caduta dai video o dai rilevatori sismici. (Sempre secondo lo IASC il blocco superiore è sceso praticamente in caduta libera attraverso tutti i piani sottostanti che non hanno offerto alcuna resistenza nè rallentato la caduta del blocco superiore - davvero un prodigio!)

Comunque sia, per la torre di pisa abbiamo un tempo di crollo certo: 6.5 secondi.

Forse è per questo che lo IASC ha previsto che ci vorranno 7 anni prima di riuscire a spiegarlo con i soli incendi e le sassaiole. Anche qui è come se -tutte- le colonne abbiano ceduto contemporaneamente piano per piano.

Poi pensa il caso: nella torre di pisa erano conservati importanti incartamenti dei processi Parmalat e di alcuni casi giudiziari legati al premier - la fortuna è cieca ma la sfiga ci vede benissimo.

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
clausneghe
Inviato: 12/7/2008 10:03  Aggiornato: 12/7/2008 10:03
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Addio Torre di Pisa
A rieccolo il Mazzucco conta balle!

Ha ponderato che i bufalissimi hanno poco senso dell'humor
e che potrebbero prendere la notizia molto male?

Risonando nei loro Siti che Mazzucco complottista,dopo il falso incontro con Bin Lader persiste nell'ingannare i suoi ingenui lettori con notizie false e tendenziose?

Già me li immagino a pigiare i tasti del pc alla ricerca di conferme su questo 11 Luglio all'italiana...

menphisx
Inviato: 12/7/2008 10:08  Aggiornato: 12/7/2008 10:09
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2008
Da: Everywhere
Inviati: 463
 Re: Addio Torre di Pisa
Alcuni parlano di una possibile farsa, in cui la torre non è caduta veramente; ma è stato proiettato un'ologramma.

« Tramuta tutto in ciò che è veramente: l’Astratto, lo Spirito, il Nagual. Non c’è stregoneria, né il male, né il diavolo. C’è solo la percezione. »
Don Juan Matus
cirocat
Inviato: 12/7/2008 10:13  Aggiornato: 12/7/2008 10:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 31/7/2007
Da:
Inviati: 157
 Re: Addio Torre di Pisa
Questa ricostruzione dei fatti non è credibile,perchè non è stato fatto alcun cenno alla devastante potenza corrosiva delle cacche dei piccioni e company che si sa amano in modo particolare bombardare i monumenti e le auto.
Per quanto riguarda la sassaiola livornese, non ci sono video che la documentano quindi non esiste, e comunque Bin laden si è preso lui la totale
responsabilità ,dichiarando "ero sulla torre che stavo pregando quando ,con la mia mitraglietta urtai una lampada a petrolio che con quello che costa oggi il danno maggiore non è certo la torre distrutta ma il petrolio andato perso".

Davide71
Inviato: 12/7/2008 10:19  Aggiornato: 12/7/2008 10:19
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 8/7/2006
Da:
Inviati: 2108
 Re: Addio Torre di Pisa
Voci di corridoio affermano che la Torre sia stata smontata nella notte e venduta ad un magnate del Dubai, e adesso la sta ricostruendo nel suo giardino. Sembra che il Pisa abbia comprato Ronaldinho...

Non date le perle ai cani e ai porci perchè non le mangeranno e vi si rivolteranno contro.
Santaruina
Inviato: 12/7/2008 10:22  Aggiornato: 12/7/2008 10:22
Sono certo di non sapere
Iscritto: 13/10/2004
Da: Sud Europa
Inviati: 5123
 Re: Addio Torre di Pisa


C'è anche da dire che la sassaiola dei tifosi livornesi ha scalfito la superficie delle colonne della torre rendendole più vulnerabili di fronte all'incendio.

Comunque ha ragione Clausneghe: a beneficio degli amici "debunker" che ci leggono specifichiamo che la torre di Pisa non è realmente crollata.
Non si sa mai.

-o- Ama e fa' ciò che vuoi -o-
shm
Inviato: 12/7/2008 10:37  Aggiornato: 12/7/2008 10:37
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: Addio Torre di Pisa
...ma è caduta per davvero?


“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
shm
Inviato: 12/7/2008 10:47  Aggiornato: 12/7/2008 10:47
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: Addio Torre di Pisa
...comunque Leonardo Covarelli due giorni fa era dal notaio a Perugia a prendere le redini dei grifoni e il giorno dopo cedeva misteriosamente il Pisa...

Coincidenza?!!!

“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
NoxVodz
Inviato: 12/7/2008 10:49  Aggiornato: 12/7/2008 10:49
So tutto
Iscritto: 25/5/2007
Da:
Inviati: 3
 Re: Addio Torre di Pisa
Per un attimo ho creduto che il miracolo fosse avvenuto.....ma non avendo trovato riscontro in nessun altro sito, mi sa che la torre è ancora in piedi....ma penso di aver capito perchè Mazzucco ha scritto questo articolo....semplicemente per farci capire come sono andate le cose l'11 settembre a Manhattan. Ha semplicemente scambiato le Torri Gemelle con la Torre di Pisa. Cmq, aspetto una conferma inconfutabile su questo avvenimento....perchè da buon livornese, aspetto il crollo dal 1606!

BlSabbatH
Inviato: 12/7/2008 11:28  Aggiornato: 12/7/2008 11:28
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/9/2005
Da: Bergamo
Inviati: 837
 Re: Addio Torre di Pisa
ahahah, l'ora del Mazzucco-Humour!
Citazione:
Alla base della Torre – dicono i complottisti – sono state trovate delle pozze di metallo incandescente, che denunciano la presenza di esplosivi ad alto potenziale.

mmm.. essendo la torre in pietra, questa è la parte + debole..

cmq è già successo un'altra volta, onde evitare che gli *issimi scribacchini abbocchino, meglio scrivere in grassetto maiuscolo: ATTENZIONE, LA STORIA È UNA PARODIA, NON È DA PRENDERE ALLA LETTERA

-- Under capitalism, man exploits man. Under communism, it's just the opposite. -- J.K. Galbraith
alberto78
Inviato: 12/7/2008 11:36  Aggiornato: 12/7/2008 11:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/11/2007
Da: miLano
Inviati: 81
 Re: Addio Torre di Pisa
anche in passato rischiò il crollo...

http://www.youtube.com/watch?v=u86SaLEncos


"Non credere a niente o credere a tutto, sono qualità estreme che non valgono nulla." P. Bayle
fefochip
Inviato: 12/7/2008 12:38  Aggiornato: 12/7/2008 12:38
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Addio Torre di Pisa
Citazione:
ATTENZIONE, LA STORIA È UNA PARODIA, NON È DA PRENDERE ALLA LETTERA


perchè non è successo?
non è possibile che questo sito prenda in giro tutto il mondo con la sua falsa informazione inventata di sana pianta.
dove sarebbero le fonti poi?
insomma se mazzucco si inventa continuamente storie di questo tipo allora è un buffone che spaccia bugie alla gente pure su altri argomenti.

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
Skafloc
Inviato: 12/7/2008 13:04  Aggiornato: 12/7/2008 13:04
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/3/2006
Da: ROMA
Inviati: 188
 Re: Addio Torre di Pisa
MA CHE SIETE MATTI?

Torno dopo 4 giorni da Londra, accendo il pc e leggo questo titolo! Mi avete fatto venire un infarto!

Le cose urgenti vanno fatte con calma
Pyter
Inviato: 12/7/2008 13:12  Aggiornato: 12/7/2008 13:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Addio Torre di Pisa
Sono molto propenso a credere alla tesi complottista.
Per la CASUALITA' sarebbe stato molto più difficile organizzare un complotto, perchè sarebbero state necessarie troppe coincidenze:

1) Sarebbero occorse un numero molto alto di persone.

2) Bisognava taroccare il campionato di serie A, per far scendere
il Livorno in B; oppure taroccare il campionato di B per far salire il Pisa in A.

3) Poi bisognava organizzare la sassaiola facendo incontrare il Pisa col Livorno
in campionato in una partita spareggio per la salvezza e mandare un arbitro
che facesse innervosire le tifoserie.

4) C'era il problema che l'11 luglio il campionato di solito è già finito...quindi non c'erano gli estremi per far scoppiare un grande casino fuori dallo stadio.

5)Si sarebbe dovuto coinvolgere il mondo politico, per far scaldare gli animi...e un numero consistente di giornalisti. Far dire una cazzata al primo ministro, tipo "i tifosi del Pisa o del Livorno sono solo spazzatura", offendendo così il tifoso Ciampi.

6) Calcolare esattamente il numero e la grandezza delle pietre necessarie a far cadere la torre. I progettisti avevano infatti previsto questa possibilità e
avevano calcolato che occorrevano diecimila tifosi di calcio con ognuno un chilo di pietre di marmo di Carrara.Contemporaneamente sarebbero occorsi un centinaio di agenti segreti travestiti da sbandieratori di Siena per confondere le acque.

7)Colpire la torre con le pietre sistemando tutti i tifosi dal lato più facile, visto che già pendeva da una parte.
Metterli in fila per grado, i più scarsi nella gittata vicino, i più talentuosi lontano, con le pietre più grosse. Escludere i miopi e i presbiti.

8) Tenere conto che: i progettisti della Torre hanno anche iniziato a calcolare quanti Cesna sarebbero stati necessari per abbatterla,ma hanno lasciato perdere perchè sarebbe passato molto tempo prima di inventarli,
e sopratutto perchè sono aerei molto difficili da guidare, addirittura impossibile per gli infedeli islamici, che avrebbero faticato non poco ad imparare visto che i tappeti volanti funzionavano bene senza diavolerie elettroniche.

9) Bisognava poi impedire a tutti costi che Ferrara ci salisse più di due volte.

A conferma dell'ipotesi complottista ci sarebbe la dichiarazione di un testimone che ha visto sbriciolarsi la Torre davanti a lui:

"La Torre non può essersi fatto tutto questo da sola."

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
sick-boy
Inviato: 12/7/2008 13:15  Aggiornato: 12/7/2008 13:15
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 18/10/2006
Da: Leith
Inviati: 2710
 Re: Addio Torre di Pisa
Torno dopo 4 giorni da Londra, accendo il pc e leggo questo titolo! Mi avete fatto venire un infarto!

Beh a Londra l'avresti saputo prima di noi fosse stato vero

figura
Inviato: 12/7/2008 13:36  Aggiornato: 12/7/2008 13:36
So tutto
Iscritto: 6/2/2008
Da:
Inviati: 22
 Re: Addio Torre di Pisa
Massimo ,
ti sei dimenticato di dire che quella era la prima trasferta di quei livornesi a Pisa,
e che prima di allora non avevano mai tirato sassi di quelle dimensioni.
Molti esperti di sassaiole riferiscono infatti che sarebbe impossibile colpire con tale precisione i colonnati e le arcate se prima non si ha alle spalle anni di esperienza di lancio pietre.

la cosa mi puzza..

AG
Inviato: 12/7/2008 13:41  Aggiornato: 12/7/2008 13:42
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/7/2005
Da: Torino
Inviati: 194
 Addio Torre di Pisa
In Piazza Dei Miracoli non poteva accadere altrimenti...

Al suo posto, fra battistero e duomo, sorgerà un elegante complesso commerciale, mèta dei tifosi livornesi avvelenati...



P.S.
Grazie Massimo, m'hai fatto ridere!...

rekit
Inviato: 12/7/2008 13:42  Aggiornato: 12/7/2008 13:42
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/9/2006
Da:
Inviati: 1151
 Re: Addio Torre di Pisa
fatemi un fischio quando c'e' un articolo serio da commentare.grazie.
nel frattempo io sono su youporn.

Leo91
Inviato: 12/7/2008 14:03  Aggiornato: 12/7/2008 14:04
So tutto
Iscritto: 6/7/2008
Da: Roma
Inviati: 12
 Re: Addio Torre di Pisa
Citazione:
fatemi un fischio quando c'e' un articolo serio da commentare.grazie.

ahahhahahahaha
Bhè attivissimo potrebbe portare questa notizia in qualche trasmissione, per dimostrare che i complottisti sono la maggiore fonte di disinformazione
il crollo è più o meno avvenuto così giusto? il tempo di caduta non rispecchia le note leggi della fisica, non fa una piega
http://it.youtube.com/watch?v=kO00K3t3JgI

Krya
Inviato: 12/7/2008 14:21  Aggiornato: 12/7/2008 14:23
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/8/2005
Da: Toscana
Inviati: 438
 Re: Addio Torre di Pisa
Eh va Beh ci avete scoperto, sono anni che, noi Livornesi, stocchiamo il mercurio dei termometri rotti alla base della torre.
C'aveva provato anche Galilei devo dire però.
Che spione che sei Massimo peggio della CIA.

Riccardo

Ci sono crimini peggiori del bruciare libri, uno di questi è non leggerli. (brodsky)
clausneghe
Inviato: 12/7/2008 14:33  Aggiornato: 12/7/2008 14:33
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Addio Torre di Pisa
Spassosi i video,specialmente quello colegato, "Torre di Pisa vendesi"

Pasquino
Inviato: 12/7/2008 14:37  Aggiornato: 12/7/2008 14:37
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/7/2005
Da:
Inviati: 234
 Re: Addio Torre di Pisa
Massimo mio che disgrazia!!! è caduto anche il Colosseo7 sito qualche Km. più in la...

sembra che dei gladiatori abbiano sentito esplodere gli otri pieni d'olio, che schiavi poco pratici avevano posizionato vicino a quelli pieni di pece, la pece a preso fuoco e gli otri di olio che erano stati tappati sono esplosi all'unisono.

Pensa che pochi giorni fa, al Colosseo era stato trasportata tutta la documentazione del Campidoglio raccolta nelle segrete, miliziani e centurioni avevano di buona lena trasportato tutto il contenuto della sala dei tributi, in cui vi erano trascritti tutti i pagamenti da risquotere nell'impero, compresi gli insoluti di anni addietro della Gallia e della Dacia

Lo Stato al cittadino pignora, all'industriale elargisce, al banchiere regala.
Redazione
Inviato: 12/7/2008 17:42  Aggiornato: 12/7/2008 17:43
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Addio Torre di Pisa
E' vero, mi ero completamente dimenticato di "Amici miei"!



Dove si dimostra che "pull-it" significa "tirare con delle corde".

ambra
Inviato: 12/7/2008 20:09  Aggiornato: 12/7/2008 20:09
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/11/2006
Da: cagliari
Inviati: 246
 Re: Addio Torre di Pisa


Siete matti!

ambra
--------------------------------------------------------------------------------------------------

Saludi e Trigu!
peppe75
Inviato: 12/7/2008 20:28  Aggiornato: 12/7/2008 20:28
Mi sento vacillare
Iscritto: 5/10/2006
Da: London
Inviati: 399
 Re: Addio Torre di Pisa
cosa ne è stato dei video delle telecamere di sicurezza?

Tato_p2p
Inviato: 12/7/2008 21:26  Aggiornato: 12/7/2008 21:29
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/10/2006
Da: da qui a là.
Inviati: 211
 Re: Addio Torre di Pisa
Sul corriere dei piccoli gomblottisti leggevo che delle 7 telecamere presenti,
1 era puntata sulla finestra di un edificio in cui sembra albergasse una giovane ragazza
3 sono state rubate qualche giorno prima da ignoti
3 erano fuori uso a causa di guasti tecnici
e l'unica ad aver filmato la scena girava su un vecchio impianto VHS il cui nastro è completamente degradato.
Tutte le videoregistrazioni sono comunque state sequestrate dalla procura e sono al vaglio delgi inquirenti, soprattutto quella relativa alla prima cassetta.
Nel 2015 forse avremo i primi dati ufficiali.

Intanto a Pisa si accusano i Livornesi di possedere pietre di distruzione di massa e si parla già di guerra preventiva ai mimimmi bolscevichi.

"...oggi la malattia fa passi da gigante!"
"Quella è la medicina!"
"Vabbè, diciamo che camminano di pari passo, dottore..." -dal film "La matassa" -
redna
Inviato: 12/7/2008 22:02  Aggiornato: 12/7/2008 22:02
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Addio Torre di Pisa
http://negen.altervista.org/node/236


questa foto mostra la torre di pisa poco prima del crollo.
Si vedono dei segni colorati che la circondano.
Sono segni colorati non identificati (scni).
Il centro ufologico nazionale (cun) è stato allertato.
Secondo alcune persone del luogo tempo fa erano stati osservati dei 'tappeti volanti' che volteggiavano nella piazza, motivo in più per credere che gli arabi c'entriano anche in questo caso.
Le leggende dicono infatti che sono stati loro a far diventar pendente la torre.In cronache antiche si narra infatti che dai tappeti volanti si vide una sassaiola tale che la torre rimase gravemente offesa...
La popolazione locale più tardi si accorse che invece di sassi erano tavolette di terracotta con scrittura cuneiforme.
Anche allora si parlò di 'armi di distruzione di massa' e furono trovate prove tangibili che erano stati tali 'arabi'.
Qualcuno tentò anche di decifrare le tavolette di argilla ma venne trovato vagante per pisa stranamente vestito che parlava di una certa beatrice...Pare si chiamasse messer Durante, infatti durante la sassaiola era sotto la torre e rimase lievemente contuso.
Fu il padre della lingua italiana,lingua che si presta a 'diverse' interpretazioni.

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
Infettato
Inviato: 12/7/2008 23:20  Aggiornato: 12/7/2008 23:20
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/11/2006
Da: Roma
Inviati: 1499
 Re: Addio Torre di Pisa
Skafloc

Torno dopo 4 giorni da Londra, accendo il pc e leggo questo titolo! Mi avete fatto venire un infarto!

sick-boy

Beh a Londra l'avresti saputo prima di noi fosse stato vero

-----

Almeno "si ride"
dalla Catalogna Joan Boada ha capito, almeno in parte, come funziona l'informazione per gli italioti, ma forse non sa' che è anche peggio di quello che pensa.

Ormai tutti i tg la metà del tempo lo dedicano al gossip, nel tempo rimanente scelgono la notizia di cronaca nera più in voga da portare avanti il più possibile, qualche volta parlano anche di politica... pardon danno spazio agli spot politici.....

Scusate se sono andato fuori tema, il fatto è che ultimamente si presentano direttamente con il loro lato b sorridente, molte notizie importanti non le danno più neanche distorte...
non le danno e basta, non so' se mi fanno più incazzare i "giornalai" citati o tutto il mare di teledipendenti in balia.

p.s. Chi ricorda i primi articoli simili, si parlo quelli dell''intervista a Bin Laden, qualcuno è riuscito almeno per alcuni istanti a credere che fosse vera, non è per ridicolizzare le persone è solo per evidenziare lo "spirito critico" che evidentemente in troppi è ancora latitante.

Infettato dal morbo di Ashcroft
---------------------------------------------
Quando ci immergiamo totalmente negli affari quotidiani, noi smettiamo di fare distinzioni fondamentali, o di porci le domande veramente basilari. Rothbard
peppe75
Inviato: 13/7/2008 7:59  Aggiornato: 13/7/2008 7:59
Mi sento vacillare
Iscritto: 5/10/2006
Da: London
Inviati: 399
 Re: Addio Torre di Pisa
@Tato
Potresti supportare quel che dici con un link dal "corriere dei piccoli gomblottisti?" Quando parli di un video puntato sulla camera di una giovane ragazza non puoi omettere dati relativi all'indirizzo, piano e n. di appartamento, e poi quanto era giovane questa ragazza? Sono sicuro che se pure mostrasse qualcosa di interessante gli inquirenti non ce lo farebbero mai vedere...

---

@Infettato
Il tuo mi sembra il solito tentativo di sviare la discussione su temi poco rilevanti per evitare di parlare di quelli seri, come fanno sempre in Spagna del resto...

spettatore
Inviato: 13/7/2008 9:55  Aggiornato: 13/7/2008 9:55
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da:
Inviati: 883
 Re: Addio Torre di Pisa
LE FONTI....LE FONTI !!!!! QUALI SONO LE FONTI DA CUI PROVENGONO LE COSE CHE DITE !!!


Lo spettatore

Citazione:
Non metterti a discutere con un idiota. La gente potrebbe non accorgersi della differenza.
Pyter
Inviato: 13/7/2008 11:16  Aggiornato: 13/7/2008 11:19
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Addio Torre di Pisa
peppe75:
Quando parli di un video puntato sulla camera di una giovane ragazza non puoi omettere dati relativi all'indirizzo, piano e n. di appartamento, e poi quanto era giovane questa ragazza? Sono sicuro che se pure mostrasse qualcosa di interessante gli inquirenti non ce lo farebbero mai vedere...


Nonostante il riserbo sono uscite dalla procura di Pisa alcune indiscrezioni sulla ragazza ripresa dalle telecamere di sicurezza.



"Ero lì come esperta di "Torri Antiche" in disuso per vedere se si poteva fare qualcosa per tirarla sù un pò più dritta" ha subito dichiarato l'interessata, dopo aver attaccato la procura per la fuga di notizie.


PS.
Se non è una FONTE questa...

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
redna
Inviato: 13/7/2008 11:34  Aggiornato: 13/7/2008 11:36
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Addio Torre di Pisa
Pyter
infatti qui ci dicono

http://itinerari.toscana.to/itinerario.php?id=28&cosa=descrizione

che la torre fu progettata diritta ma in seguito divenne 'pendente'.

Infatti la ragazza esperta di torri antiche non faceva altro che riportare allo stato originale la 'torre'-
Bondi ministro de bene culturali non poteva far altro che approvare.
Anzi pare stia facendo un disegno di legge in cui ' le torri ' del parlamento dovrebbero avere lo stesso trattamento.
Si vocifera che nel giro di qualche secondo il parlamento approverebbe all'unanimità. Nessun astenuto.

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
Infettato
Inviato: 13/7/2008 11:38  Aggiornato: 13/7/2008 11:38
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/11/2006
Da: Roma
Inviati: 1499
 Re: Addio Torre di Pisa
@Infettato
Il tuo mi sembra il solito tentativo di sviare la discussione su temi poco rilevanti per evitare di parlare di quelli seri, come fanno sempre in Spagna del resto...

------

Non era questo il mio intento, forse tendo a guardare oltre dando per scontato alcuni fatti cruciali che evidentemente per molti sono ancora al primissimo stadio o forse per meglio dire sono così come ce l’hanno raccontata.

L’articolo di Massimo mette in evidenza l’ipotetico crollo con le relative fantomatiche versioni presunte ufficiali e non, ha cercato riuscendoci a dare voce a tutti comparando il fatto vero con il fittizio ed è qui il mio “si ride” (per non piangere), molti ancora non riescono a capire.

I media dicono solo la verità

ci torno perché è la base del potere il diffondere il far credere…


Spettatore

LE FONTI....LE FONTI !!!!! QUALI SONO LE FONTI DA CUI PROVENGONO LE COSE CHE DITE !!!


-----

Quel poco che ci rimane le psinapsine?

pyter

"Ero lì come esperta di "Torri Antiche" in disuso per vedere se si poteva fare qualcosa per tirarla sù un pò più dritta" ha subito dichiarato l'interessata, dopo aver attaccato la procura per la fuga di notizie.

-----

Grazie per la fonte

Infettato dal morbo di Ashcroft
---------------------------------------------
Quando ci immergiamo totalmente negli affari quotidiani, noi smettiamo di fare distinzioni fondamentali, o di porci le domande veramente basilari. Rothbard
HAVEADREAM
Inviato: 13/7/2008 11:38  Aggiornato: 13/7/2008 11:38
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2005
Da:
Inviati: 209
 Re: Addio Torre di Pisa
Buongiorno a tutti.

A memoria, non ricordo di un articolo così spassoso su Luogocomune.

Secondo il mio modesto parere, questo è un ulteriore "salto di qualità".
Anche nei commenti, oltre che nello spunto originale della Torre di Pisa.

E consiglierei, per ironica autoflagellazione, di ingaggiare Aldo Biscardi alla direzione del futuro Tg di Luogocomune.

peppe75
Inviato: 13/7/2008 12:29  Aggiornato: 13/7/2008 12:29
Mi sento vacillare
Iscritto: 5/10/2006
Da: London
Inviati: 399
 Re: Addio Torre di Pisa
@Pyter
pare che un mio amico potrebbe conoscere quella ragazza. Dice che in effetti lei sia sempre stata esperta di Torri, ma la novità è che ora si occupi di Torre Antiche, seppur di un certo valore archeologico..
il problema è che non può essere poi così esperta visto che la Torre alla fine è caduta nonostante la sua presenza.

Una cosa è sicura, nessuno può occuparsi di Torri antiche così importanti senza aspettarsi che la cosa venga fuori, e nel nostro caso pare sia stata proprio la Torre a parlare, crollando di colpo.

a proposito, 6.5 secondi non sono troppi per un edificio di quell'altezza?
Qualche anno fa ricordo chiaramente di due grattacieli crollati nello stesso identico modo, in un lasso di tempo astronomico di 13 secondi, ed erano molto più alti della Torre di Pisa! E in quel caso si trattava solamente di due aerei, non certo della furia devastatrice dei tifosi livornesi incazzati...

winston
Inviato: 13/7/2008 12:33  Aggiornato: 13/7/2008 13:09
Mi sento vacillare
Iscritto: 30/10/2005
Da: Eurasia
Inviati: 392
 Re: Addio Torre di Pisa
...........................................Ricordandola in guisa

Farnetica chi parla di Gomplotto:
le telecamere di sicurezza rivelano il misfatto:
Uno degli sciamannati livornesi causa dell’impatto,
dall’intelligenz dei VVUU identificato come tale M.Attoh.
Dal movimento labiale decifrato il bischero che urla: "Mo’ t’abbatto!
Per la Maharemmah buhajola e la su’ figliola! Che vinco in premio se combatto”
Come da formula di rito trovata in valigia paarcheggiata col libretto manoscritto
Il ghigno di Rudolfo intanto, c'è chi dice preoccupato, fa venire a mente il motto
“meglio un morto in casa de'l Giuliano all’uscio”, nella circosatnaza molto adatto..

"Chi controlla il presente controlla il passato, chi controlla il passato controlla il futuro" Orwell, 1984
Pyter
Inviato: 13/7/2008 12:53  Aggiornato: 13/7/2008 12:56
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Addio Torre di Pisa
redna
Anzi pare stia facendo un disegno di legge in cui ' le torri ' del parlamento dovrebbero avere lo stesso trattamento.

Si tira la cinghia.
Finalmente un politico che non ha bisogno di consulenze!

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
soter
Inviato: 13/7/2008 13:09  Aggiornato: 13/7/2008 13:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/9/2007
Da:
Inviati: 88
 Re: Addio Torre di Pisa
Ma non l'aveva comprata Troketti Provera solo una settimana prima e assicurata per 10 bilioni di euro?

shm
Inviato: 13/7/2008 13:42  Aggiornato: 13/7/2008 13:42
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: Addio Torre di Pisa
Pyter, è la Carfagna la mora della foto vero?!!!

Sinceramente é molto più carina così che con i capelli a caschetto...

Per lei, andrei anche a votare!!

“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
cocis
Inviato: 13/7/2008 14:40  Aggiornato: 13/7/2008 14:40
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/1/2006
Da: V
Inviati: 1430
 Re: Addio Torre di Pisa


Citazione:

Dopotutto è stato lo stesso George J. Tenet, direttore della CIA dal 1997 al 2004, a dire: “Solo un ingenuo può credere che gli attentati dell’11/9 siano stati opera di 19 dirottatori suicidi”.




http://www.altrenotizie.org/alt/modules.php?op=modload&name=News&file=article&sid=58510&mode=thread&order=0&thold=0

Cassandra
Inviato: 13/7/2008 14:51  Aggiornato: 13/7/2008 14:51
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/5/2006
Da:
Inviati: 1551
 Re: Addio Torre di Pisa
Su una cosa però hanno ragione i debunkers:
c'avete 'na fantasia... !!!!!

"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto,
per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)
Teba
Inviato: 13/7/2008 15:19  Aggiornato: 13/7/2008 15:21
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/9/2007
Da:
Inviati: 1846
 Re: Addio Torre di Pisa
LA PISTA SPAGNOLA: "ATTA INCAPAZ DE PILOTAR UN BOEING 767"

DI PINO CABRAS

"Un Boeing 767 non era alla sua portata.
Lo ha detto l’istruttore di volo di Mohamed Atta, uno spagnolo che lo conobbe e seguì per mesi e mesi.

C’è tutta una pista spagnola per le inchieste dell’11 settembre, quasi sconosciuta fuori dal suolo iberico, ma ricca di dettagli meritevoli di riflessioni."


Articolo qui

Robym
Inviato: 13/7/2008 17:15  Aggiornato: 13/7/2008 17:15
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/6/2006
Da: Sardigna
Inviati: 237
 Re: Addio Torre di Pisa
sì, ma tanto hanno già progettato di ricostruirla... storta... per dare ulteriori possibilità alla Carfagna.

Quando l'Allevi è pronto inizia a suonare.
redna
Inviato: 13/7/2008 17:29  Aggiornato: 13/7/2008 17:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Addio Torre di Pisa
http://www.movimentozero.org/mz/index.php?option=com_content&task=view&id=398&Itemid=7


L'Italia è il paese con il piu' basso tasso di occupazione femminile in Europa.
Secondo il World Economic Forum l'Italia è all'84° posto su 128 nazioni nella classifica della parità dei sessi, dopo Zimbabwe e Thailandia: nell'area UE solo la Grecia è peggio di noi.
L'Italia tollera la vergogna delle gabbie salariali per appartenenza di sesso.
In Italia le donne non ricoprono ruoli di comando, 41° posto al mondo.
Se le carfagne italiane sono disabili, sono discriminate in quanto donne e in quanto disabili, due discriminazioni al prezzo di una...

----

In ministero delle pari opportunità l'hanno dato proprio alla 'persona giusta' .....e i risultati si vedono....

E invece di occuparsi di ' torri ' potrebbe ad esempio cercare di tirar via le gabbie salariali per appartenenza di sesso. Che è quello che compete a quel ministero.

Lo stipendio è troppo per quello che fa.Quindi raddrizzare le torri è d'obbligo (forse anche più di una ....)

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
blackbart
Inviato: 13/7/2008 19:12  Aggiornato: 13/7/2008 19:13
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 13/10/2007
Da:
Inviati: 1224
 Re: Addio Torre di Pisa
sì, ma tanto hanno già progettato di ricostruirla... storta... per dare ulteriori possibilità alla Carfagna.

Già.. sotto-segretaria al raddrizzamento..

pit71
Inviato: 14/7/2008 11:30  Aggiornato: 14/7/2008 11:30
So tutto
Iscritto: 27/6/2008
Da:
Inviati: 25
 Re: Addio Torre di Pisa
Ho appena visto un servizio molto serio ed autorevole al TG4 , in realtà la tore di Pisa è sempre stata dritta, hanno taroccato tutte le foto, i souvenir e i gadget per fare più cassa ed attirare più visitatori. Quelli che si recavano in piazza dei miracoli venivano ingannati da un gioco di specchi..

aeremita
Inviato: 14/7/2008 12:55  Aggiornato: 14/7/2008 12:56
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/12/2007
Da: Dolceacqua
Inviati: 211
 Re: Addio Torre di Pisa
...

gio911
Inviato: 14/7/2008 19:22  Aggiornato: 14/7/2008 19:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/5/2006
Da: Gela
Inviati: 131
 Re: Addio Torre di Pisa

redna
Inviato: 15/7/2008 12:11  Aggiornato: 15/7/2008 12:16
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Addio Torre di Pisa
http://www.repubblica.it/2008/07/sezioni/spettacoli_e_cultura/tavolette-enigmatiche/tavolette-enigmatiche/tavolette-enigmatiche.html?ref=hpspr2

----
le tavolette esistono.



Sono molte le ipotesi sulla funzione di queste tavolette ricoperte di segni di vario genere, come righe, cerchi, punti o croci. Quel che è certo è che erano usate come supporto non deperibile per conservare informazioni e che erano conosciute in comunità lontane e assai diverse, dedite anche all'agricoltura ed unite da frequenti contatti e scambi.

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
Redazione
Inviato: 17/7/2008 21:31  Aggiornato: 17/7/2008 21:31
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Addio Torre di Pisa
GIO911: "altre notizie fresche"

Cheffai, provochi?

pincopallo
Inviato: 22/7/2008 10:26  Aggiornato: 22/7/2008 10:26
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/10/2005
Da:
Inviati: 44
 Re: Addio Torre di Pisa
dopo gli immunodeficienti mi ci voleva la lattura di un po' di cul-tura


Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA