Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


chiesa e religione : Dr. Joseph Stranamore
Inviato da Redazione il 21/4/2008 8:20:00 (6129 letture)



E’ uno strano amore, quello che Joseph Ratzinger sembra provare per il resto dell’umanità. Sembra quasi un amore dettato dalla ragione, che esce da un preciso calcolo cibernetico, generato in un punto che sta fra gli occhi e la fronte, e non da una pulsazione emotiva, inconscia e incontrollabile, che origina dal centro del suo petto.

Quando Ratzinger parla, pronuncia spesso la parola amore, ma non la vive mai davvero, nemmeno per un istante. E' come se ne avesse pudore. A volte sembra quasi non appartenergli, come se ne ignorasse il vero significato, e la pronunciasse con il timore di venire scoperto nell’usarla senza averne il diritto.

E’ stato agghiacciante, sentirlo parlare per pochi secondi dalle rovine di Ground Zero, sullo sfondo metafisico di una ferita mai rimarginata, mentre elencava freddamente le varie “categorie” dei colpiti a morte, ...

... come se fossero i diversi gruppi di boyscout da richiamare all’appello, prima di rientrare dalla gita domenicale. Gli “eroici soccorritori”, i pompieri, i poliziotti, il personale di emergenza, gli impiegati della Porth Authority, oltre naturalmente alle tremila vittime “la cui unica colpa è stata di venire abitualmente a lavorare in quel posto”.

Come se le centinaia di iracheni che muoiono ogni giorno sotto le bombe americane siano gente che insiste per trovarsi in quei luoghi a tutti i costi.

“O Dio di amore, compassione e guarigione, volgi il tuo sguardo a noi” ha detto Ratzinger all’inizio del suo discorso. Ma lo ha detto quasi come se dubitasse che ci fosse qualcuno ad ascoltarlo, con la stessa intensità emotiva con cui ci recita il miliardesimo rosario freddo, meccanico, identico a mille altri, e vuoto più di ogni altro.

Stonava, accanto a lui, il porporato che gli reggeva deferente il testo scritto, come se fosse un sacro passaggio di Giovanni. Stonava, sul lato opposto, il porporato che gli teneva il microfono come se il papa fosse una rock star. Stonava l’altarino triste e minuto, così volutamente minimalista che in un luogo così austero riusciva quasi ad apparire triviale. E più di tutto stonava la Mercedes papale parcheggiata pochi metri alle sue spalle, come l’auto di uno che è sceso di corsa a comprare le sigarette, e dalla fretta non si è nemmeno curato di parcheggiare adeguatamente.

Il discorso di Ratzinger a Ground Zero si è ridotto a un elenco di banalità e di formule vuote, continuamente intrise di invocazioni ad un Essere nel quale nemmeno lui sembrava credere fino in fondo.

Addirittura offensivo poi è stato il modo in cui Ratzinger ha creduto di liberarsi del problema pedofilia, dopo l’enorme attesa che questo fatto aveva suscitato nei cattolici americani: convinto che bastasse nominare la questione per tre o 4 volte, senza mai affrontare un vero e proprio mea culpa, Ratzinger ha creduto di cancellare con un colpo di spugna una profonda offesa alla storia del cristianesimo che lui stesso ha contribuito a perpetrare in prima persona.

Almeno avesse finto di addolorarsi per quello. Almeno si fosse inginocchiato e avessa abbassato il capo a terra, per un momento soltanto. E invece nulla: sprezzante e altero come sempre, gli è bastato dire che “ovviamente da oggi i preti pedofili verranno cacciati”, per sentirsi a posto con la sua coscienza, con i suoi fedeli e con Dio.

Stonava tutto, in questo papa, ovunque andasse e qualunque cosa facesse. Stonava il suo gelo interiore nel parlare, stonava la sua evidente noia per il tutto, stonava il suo chiaro disprezzo per chi non è come lui, stonava la sua finta compostezza nei cerimoniali, stonavano le sue scarpine rosse mentre procedeva nei corridoi delle Nazioni Unite, che unitamente al suo abito lo rendevano più simile a una popolana grassa e barocca che va a far visita al signorotto locale, che non a un moderno e responsabile pastore di un miliardo di fedeli.

Stona attorno a Ratzinger tutto quel bianco, del quale cerca disperatamente di adornarsi, per scacciare chissà quali ombre, che sembrano perseguitarlo ovunque vada.

Mette angoscia il suo sguardo angosciato, sempre mobile e attento, mai rilassato, mai sincero, mai disteso, rassicurante o rassicurato. Sempre all’erta, come se Ratzinger temesse di vedere qualcuno spuntare fra la folla non per sparargli, ma per arrestarlo e rinfacciargli dei peccati, delle colpe, dei silenzi e delle ipocrisie che solo lui sembra conoscere.

Di fronte a questa immagine, di estremo gelo esteriore e interiore, il ricordo di papa Woytila diventa qualcosa di assolutamente doloroso e impensabile.

Massimo Mazzucco

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
alexg
Inviato: 21/4/2008 8:46  Aggiornato: 21/4/2008 8:46
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/5/2006
Da: Sybar
Inviati: 179
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Il Papa e' prima di tutto un Capo di Stato.
Ratzinger e' SOLO un Capo di Stato.

Semplicemente tutto qui.

Mi chiedo cosa abbia a che fare Dio con le religioni.

Alessandro

Ci sono due errori che si possono fare lungo la via verso la verità...non andare fino in fondo, e non iniziare.

"Democrazia" è due lupi e una pecora che decidono ai voti cosa mangiare.
"Libertà" è la pecora ben armata che contesta il voto.
alfridus
Inviato: 21/4/2008 8:55  Aggiornato: 21/4/2008 8:55
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/4/2007
Da: Lugoj, Romania
Inviati: 120
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Memorandum:
Il soglio e' arrivato, per Joseph Ratzinger, giusto in tempo per evitargli di dover presentarsi in tribunale per lo scandalo dei sacerdoti pedofili.

"A pensar male si fa peccato, ma ci si indovina sempre!" [Gobbo Malefico]

doct.alfridus
--------------------------------------
...se il Padreterno ci ha creati a sua immagine e somiglianza... bhe', c'e' da rifletterci!

[ Andiamo sempre più giù, più giù... Qualcuno deve aver tirata la catena! ]
alfridus
Inviato: 21/4/2008 8:59  Aggiornato: 21/4/2008 8:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 12/4/2007
Da: Lugoj, Romania
Inviati: 120
 Re: Dr. Joseph Stranamore
@alexg:

Dio NON ha a che fare con le religioni.
C'e' solo stato tirato in mezzo.

doct.alfridus
--------------------------------------
...se il Padreterno ci ha creati a sua immagine e somiglianza... bhe', c'e' da rifletterci!

[ Andiamo sempre più giù, più giù... Qualcuno deve aver tirata la catena! ]
cocis
Inviato: 21/4/2008 9:10  Aggiornato: 21/4/2008 9:11
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/1/2006
Da: V
Inviati: 1430
 Re: Dr. Joseph Stranamore
DIO BENEDICA L'AMERICA



Il Papa alla Casa Bianca: ''Dio benedica l'America''

shm
Inviato: 21/4/2008 9:21  Aggiornato: 21/4/2008 9:21
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/8/2007
Da: perugia
Inviati: 1802
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Non so chi l'abbia visto in diretta...

Ma mentre il Papa ritornava alla papa-mobile e si apprestava ad andarsene con la lunga scorta di macchine e moto, il cronista descriveva "le strampalate teorie del complotto", quasi sembrasse un monito al pubblico...

“Se un ebreo ortodosso mi considera "immondo" o mi saluta per primo per non dover essere costretto a rispondere al mio saluto, la cosa non preoccupa più di tanto.” (John)
9/11 anomalies
schatten
Inviato: 21/4/2008 9:40  Aggiornato: 21/4/2008 9:40
So tutto
Iscritto: 14/1/2008
Da:
Inviati: 21
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Vorrei solo ricordare che GiovanniPaolo II aveva si' un grande carisma, ma e' stato un pontefice conservatore in modo devastante. O lo abbiamo dimenticato a braccetto con Pinochet? In sostanza tutto questo sbrodolare su quanto era buono e bravo mi fa pensare una volta di piu' a quanto i nostri giudizi siano facilmente influenzati dai media piu' che dall'analisi dei fatti. Detto questo, Ratzinger non e' peggiore di altri defunti pontefici, solo estremamente meno comunicativo. Il problema vero e' l'incomprensibile credito di cui gode presso lo stato italiano. Il fatto che una cosa privata come dovrebbe essere il credo religioso debba invece essere materia di discussione sul piano pubblico. Il fatto che scelte personali come decidere o meno di abortire, o le proprie preferenze sessuali, debbano essere oggetto di discussione da parte di un capo di stato straniero il cui reame si trova in territorio italiano, e davanti al quale i cinici politici conservatori, avendo fiutato da che parte tira il vento, deferenti si inchinano. Forse giovera' ricordare che se ci troviamo a questo punto, se la chiesa ha tutto questo credito, lo dobbiamo anche all'operato del grande comunicatore polacco. Accidenti a lui.

LoneWolf58
Inviato: 21/4/2008 10:29  Aggiornato: 21/4/2008 10:29
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Citazione:
Di fronte a questa immagine, di estremo gelo esteriore e interiore, il ricordo di papa Woytila diventa qualcosa di assolutamente doloroso e impensabile.
Ratzinger... un Papa imposto? o un Papa non al suo posto?!?! forse ha sbagliato epoca.

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
redna
Inviato: 21/4/2008 10:51  Aggiornato: 21/4/2008 10:56
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Papa Woytila potrebbe essere stato un grande papa.
Ma era sempre un monarca assoluto del suo stato.
Papa JR16 potrebbe essere gelido o apparire tale.
Rimane anche lui il monarca assoluto dello stato vaticano.
Qualora i papi si limitassero a fare i monarchi asoluti dello stato vaticano li valuteremo per quello che sono.
Ma bisogna anche fare i conti con chi li chiama 'sua santità' o 'santo padre' e questi non sono disposti a ritenerli in altro modo se non vicari di cristo in terra, e mai governatori e legislatori del loro stato.
Marcinkus diceva che il vaticano non si governa con le ave maria...
Ma a quanto pare le ave maria servono tanto quanto i soldi dell'OpusDei per far funzionare la 'santasede'.

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
Kolza
Inviato: 21/4/2008 11:14  Aggiornato: 21/4/2008 11:14
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/6/2004
Da: MMMMMMonza
Inviati: 916
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Io rimpiango Papa Luciani e Monsignor Romero... Una Chiesa a misura d'Uomo... e non di Potente!

Saludos
Kolza

Ghilgamesh
Inviato: 21/4/2008 11:25  Aggiornato: 21/4/2008 11:25
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/10/2005
Da:
Inviati: 3001
 Re: Dr. Joseph Stranamore
"Vorrei solo ricordare che GiovanniPaolo II aveva si' un grande carisma, ma e' stato un pontefice conservatore in modo devastante. O lo abbiamo dimenticato a braccetto con Pinochet? In sostanza tutto questo sbrodolare su quanto era buono e bravo mi fa pensare una volta di piu' a quanto i nostri giudizi siano facilmente influenzati dai media piu' che dall'analisi dei fatti."

Secondo me, tutto il rimpiangere il vecchio Papa ... è dato da QUESTO Papa!

^__^

Red_Knight
Inviato: 21/4/2008 11:31  Aggiornato: 21/4/2008 11:31
Sono certo di non sapere
Iscritto: 31/10/2005
Da:
Inviati: 3121
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Citazione:
...che non a un moderno e responsabile pastore di un miliardo di fedeli.

Una persona che chiama i suoi seguaci "pecore" e ha la presunzione di essere il loro "pastore" può essere moderno e soprattutto responsabile?

Citazione:
Di fronte a questa immagine, di estremo gelo esteriore e interiore, il ricordo di papa Woytila diventa qualcosa di assolutamente doloroso e impensabile.

Specifichiamo: più o meno quanto di fronte all'immagine del nano pelato che fa il gesto della mitraglietta diventa qualcosa di assolutamente doloroso e impensabile il ricordo di Bettino Craxi.

Citazione:
Io rimpiango Papa Luciani e Monsignor Romero... Una Chiesa a misura d'Uomo... e non di Potente!

Io rimpiango Giuliano l'Apostata e Robespierre. De gustibus...

Si può tergiversare quanto si vuole, per rispetto ai credenti o quant'altro, ma secondo me andrebbe insegnata fin dalla tenera età l'eterna verità lasciataci da Emile Zola:
l'umanità non potrà progredire finché l'ultima pietra dell'ultima chiesa non sarà caduta sull'ultimo prete.
AMEN!

BlSabbatH
Inviato: 21/4/2008 12:31  Aggiornato: 21/4/2008 12:33
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/9/2005
Da: Bergamo
Inviati: 837
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Ratzinger è semplicemente un papa privo della finta aura mistico-santa (chiamiamola "carisma") presente in alcuni suoi predecessori, da giovanni 23^ a woitila.. un capo di stato freddo e calcolatore, ateo fino al midollo.. ovvero simile a quasi tutti i papi della storia di roma.
Citazione:
E più di tutto stonava la Mercedes papale parcheggiata pochi metri alle sue spalle

già, la mercedes blindata antiproiettile.. il supporto divino evidentemente non è sufficiente.
Citazione:
Vorrei solo ricordare che GiovanniPaolo II aveva si' un grande carisma, ma e' stato un pontefice conservatore in modo devastante. O lo abbiamo dimenticato a braccetto con Pinochet? In sostanza tutto questo sbrodolare su quanto era buono e bravo mi fa pensare una volta di piu' a quanto i nostri giudizi siano facilmente influenzati dai media piu' che dall'analisi dei fatti. Detto questo, Ratzinger non e' peggiore di altri defunti pontefici, solo estremamente meno comunicativo. ....
Forse giovera' ricordare che se ci troviamo a questo punto, se la chiesa ha tutto questo credito, lo dobbiamo anche all'operato del grande comunicatore polacco. Accidenti a lui.

come non essere daccordo, quoto in pieno.
Citazione:
Io rimpiango Giuliano l'Apostata e Robespierre. De gustibus...

nella lista mettici anche frà Dolcino

p.s. Mazzucco, dici che anche ratzy ha la sindrome della mano aliena??

-- Under capitalism, man exploits man. Under communism, it's just the opposite. -- J.K. Galbraith
blackhawk
Inviato: 21/4/2008 12:39  Aggiornato: 21/4/2008 12:39
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/8/2007
Da:
Inviati: 305
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Personalmente non condivido tutto questo accanimento nei riguardi di Ratzinger. E' un Papa teologo, che vuole riportare la Chiesa al rigore in un momento dove forse ce n'è davvero bisogno. A me personalmente non dispiace.
Ciò non toglie che qualche infelice uscita l'abbia fatta.....ma nel complesso non vedo male ciò che sta facendo.

Robym
Inviato: 21/4/2008 12:57  Aggiornato: 21/4/2008 12:57
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/6/2006
Da: Sardigna
Inviati: 237
 Re: Dr. Joseph Stranamore
mmh... che dite, Josefh sarà favorevole ai matrimoni per le sacerdotesse lesbiche?

Quando l'Allevi è pronto inizia a suonare.
ilBarone
Inviato: 21/4/2008 13:10  Aggiornato: 21/4/2008 13:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/12/2007
Da:
Inviati: 82
 Re: Dr. Joseph Stranamore
bah, commenti abbastanza prevedibili.....

io noterei piuttosto che a groundzero razinger non ha nominato 'i terroristi', che ha denunciato l'egemonia americana dell'ONU,
che il giorno prima ha parlato di poteri politici economici e mediatici in grado di realizzare (testuale) Dittature Occulte etcetcetc

per la cronaca, Ruini ha detto che, per la santa Sede, la 'versione ufficiale' sull'11 settembre 'è solo una versione...'


Credo che sarebbe più utile cogliere gli elementi positivi, anche quando vengono da settori che, aprioristicamente, immaginiamo 'dall'altra parte'...

vernavideo
Inviato: 21/4/2008 14:24  Aggiornato: 21/4/2008 14:41
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 29/3/2006
Da: Lussemburgo
Inviati: 1200
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Ciao blackhawk
Citazione:
E'un Papa teologo, che vuole riportare la Chiesa al rigore in un momento dove forse ce n'è davvero bisogno.


In realta' e' l'esatto contrario e ti rimando ad un articolo di blondet se vuoi approfondire l'argomento.

Ma anche senza scendere in cosi' alte considerazioni teologiche, cosa c'e' di cristiano nello stringere la mano all'artefice di milioni di morti e di profughi in guerre ingiustificabili e ingiustificate?

Ciao,
Stefano

Ogni critica circostanziata e tecnicamente pertinente sarà utile a tutti per capire meglio i termini della questione
Ghilgamesh
Inviato: 21/4/2008 14:30  Aggiornato: 21/4/2008 14:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/10/2005
Da:
Inviati: 3001
 Re: Dr. Joseph Stranamore
"io noterei piuttosto che a groundzero razinger non ha nominato 'i terroristi', che ha denunciato l'egemonia americana dell'ONU,
che il giorno prima ha parlato di poteri politici economici e mediatici in grado di realizzare (testuale) Dittature Occulte etcetcetc

per la cronaca, Ruini ha detto che, per la santa Sede, la 'versione ufficiale' sull'11 settembre 'è solo una versione...'


Credo che sarebbe più utile cogliere gli elementi positivi, anche quando vengono da settori che, aprioristicamente, immaginiamo 'dall'altra parte'..."

Il problema, è che proprio grazie a questi poteri mediatici, alla gente faranno ricordare che Ratzi ha stretto la mano a Bush, ricordando i caduti delle torri.

E non credo che non lo sappia.

Io guardo i FATTI che seguono le PAROLE, se credesse realmente in quello che dice, il Papa avrebbe replicato a Bush:

Scusami ma piuttosto che stringere la mano a te, vado a perorare la causa dei Tibetani!

ilBarone
Inviato: 21/4/2008 14:50  Aggiornato: 21/4/2008 14:50
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/12/2007
Da:
Inviati: 82
 Re: Dr. Joseph Stranamore
"Ratzi ha stretto la mano a Bush" !!!!

certo, avrebbe dovuto sputargli in faccia, o meglio, andare lì imbottito d'esplosivo....

Ma dai, mi sa che davvero non vi rendete conto di cosa voglia dire ricoprire un ruolo o una funzione così 'enorme'.

Razinger dice quello che può, ma lo dice!!
non è colpa sua se nei media (che dovreste conoscere bene) viene sottolineato tutt'altro.

effeviemme
Inviato: 21/4/2008 15:09  Aggiornato: 21/4/2008 15:09
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/6/2006
Da:
Inviati: 698
 Re: Dr. Joseph Stranamore
cit.:

"Ratzi ha stretto la mano a Bush" !!!!

-----

Un saluto "fraterno"

----
fvm

Ognuno sta solo sul cuor della terra trafitto da un raggio di sole: ed è subito sera - S. Quasimodo.
tibberio
Inviato: 21/4/2008 15:41  Aggiornato: 21/4/2008 15:41
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/12/2007
Da: Qui
Inviati: 450
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Vado un po´ OT.

Domanda: Cosa c´e´ andato a fare a New York, veramente?

Grazie per le risposte.

La storia inizia e si ferma, va avanti e poi si perde e, in mezzo a ogni parola, quanti silenzi, quante parole sfuggono e svaniscono per non essere mai piu' ritrovate. (P. Auster)
utrevolver
Inviato: 21/4/2008 15:57  Aggiornato: 21/4/2008 15:57
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/6/2007
Da: Sandalia
Inviati: 411
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Citazione:
Stona attorno a Ratzinger tutto quel bianco, del quale cerca disperatamente di adornarsi, per scacciare chissà quali ombre, che sembrano perseguitarlo ovunque vada.


Boh, ma questo articolo cosa vuole essere: un "volo pindarico low cost" o una critica negativa al Papa? Oppure: Cosa vi aspettate da un viaggio diplomatico?

utrevolver
Inviato: 21/4/2008 16:00  Aggiornato: 21/4/2008 16:00
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/6/2007
Da: Sandalia
Inviati: 411
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Citazione:
Autore: Robym Inviato: 21/4/2008 12:57:14

Citazione:
mmh... che dite, Josefh sarà favorevole ai matrimoni per le sacerdotesse lesbiche?


Che domanda intelligente e costruttiva! Forza, ancora!

Pyter
Inviato: 21/4/2008 16:06  Aggiornato: 21/4/2008 16:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Per la Chiesa,
il Papa è il Pastore e le pecore sono i credenti peccatori che devono essere guidati verso la retta via.
Compito del pastore è quindi vigilare e guidare l' ANIMA del credente verso l'aldilà e la vita eterna.Gli ultimi saranno i primi...e i primi saranno gli ultimi.

Per lo Stato Laico invece il Pastore è il capo dello stato, che tramite il Parlamento conduce il cittadino verso la strada dei giusti.
Per lo Stato il cittadino è una cosa più materiale,diciamo che è PROPRIO e FISICAMENTE una pecora,fuori metafora.Nel tempo il nome di pecora è stato
sostituito dalla qualifica di "votante", così che quando vengono aperti i recinti
si abbia la sensazione di essere i padroni del mondo.
Qui i primi sono sempre primi e gli ultimi saranno sempre gli ultimi.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
alinos
Inviato: 21/4/2008 16:29  Aggiornato: 21/4/2008 16:29
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/3/2006
Da: Livorno
Inviati: 118
 Re: Dr. Joseph Stranamore
nessuno di voi ha sentito il giornalista (giornalista, pfui...) del tg1 (ma come cavolo si chiama l'inviato del tg1 a new york??) che durante la messa di Razinger parlava delle teorie cospirazioniste? cavoli, ne ha detto peste e corna...se qualcuno mi dice il nome, prova a scriverli, tanto ormai ho litigato con una marea di gironalisti per e mail..Da Mineo a Deaglio, ecc ecc.....

Ghilgamesh
Inviato: 21/4/2008 16:38  Aggiornato: 21/4/2008 16:38
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/10/2005
Da:
Inviati: 3001
 Re: Dr. Joseph Stranamore
"certo, avrebbe dovuto sputargli in faccia, o meglio, andare lì imbottito d'esplosivo....

Ma dai, mi sa che davvero non vi rendete conto di cosa voglia dire ricoprire un ruolo o una funzione così 'enorme'.

Razinger dice quello che può, ma lo dice!!
non è colpa sua se nei media (che dovreste conoscere bene) viene sottolineato tutt'altro."

Secondo me, manco pe gnente!

Invece delle tue proposte drstiche, che schifo non avrebbero fatto, avrebbe potuto semplicemente dire, dalla sua finestra a San Pietro:

Sono stato invitato in America da Bush, ma gli ho detto che invece di andare a trovare un assassino preferisco portare il mio conforto ai Tibetani!

Due righe e Bush non poteva più dire: Vinceremo in nome di Dio!
Una frase e si sarebbe trovato contro un miliardo di Islamici e un miliardo e mezzo di Cristiani.


Secondo me è lui che non si rende conto di ricoprire una funzione così enorme...
(anzi, secondo me lo sa, ma è in malafede ... però si entra nell'eretico ^__^)

Freeman
Inviato: 21/4/2008 16:52  Aggiornato: 21/4/2008 16:53
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Citazione:
io noterei piuttosto che a groundzero razinger non ha nominato 'i terroristi',

L'hai notato solo tu: guardate invece come i "giornali" (sì, quei fogliacci indecenti che dovrebbero fare informazione) hanno interpretato la preghiera fatta dal papa:

Il discorso Un'invocazione alla conversione
Il Papa a New York pregherà per i terroristi

Luigi Accattoli

CITTÀ DEL VATICANO — «Dio della pace, porta la tua pace nel nostro mondo di violenza: pace nei cuori di tutti gli uomini e le donne e pace tra le nazioni della terra. Volgi verso la via dell'amore coloro i cui cuori e le cui menti sono consumati dall'odio»: così — con un'invocazione anche alla conversione dei terroristi — papa Benedetto pregherà in mondovisione domenica 20 aprile dalla voragine di Ground Zero, a New York.
Da questa «scena» — dirà — di «incredibile violenza e dolore».


Si sono inventati di sana pianta il richiamo alla conversione dei terroristi, il Papa ha solo detto "Volgi verso la via dell'amore coloro i cui cuori e le cui menti sono consumati dall'odio", 'ndo stanno "i terroristi"?
Eppure TUTTI i giornali hanno riportato questa non-notizia, inclusi molti TG.
Qualcuno ancora crede che siano "bufale" quando si dice che l'informazione è tutta pilotata dalla stessa mano? E che ci sia un'unica regia occulta dietro?

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
Redazione
Inviato: 21/4/2008 17:33  Aggiornato: 21/4/2008 17:35
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Dr. Joseph Stranamore
FREEMAN: "Qualcuno ancora crede che siano "bufale" quando si dice che l'informazione è tutta pilotata dalla stessa mano? E che ci sia un'unica regia occulta dietro?"

"Io signora maestra!" (braccino alzato dall'ultimo banco).

Non c'è alcun bisogno di una regia occulta, quando la finalità di certe persone è esattamente la stessa. Ciascuno farà esattamente quello che deve fare, quando ne ha occasione, senza alcun bisogno di consultarsi con gli altri, nè tantomeno di prendere ordini da chissachì.

(Chissà perchè Ratzinger non dovrebbe arrivare da solo a capire che dicendo quelle cose in quel modo ottiene proprio il risultato che altri hanno sottolineato? E' antipatico, ma mica è fesso.)

Robym
Inviato: 21/4/2008 17:37  Aggiornato: 21/4/2008 17:37
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/6/2006
Da: Sardigna
Inviati: 237
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Citazione:
Che domanda intelligente e costruttiva! Forza, ancora!


sì, effettivamente lo è.

un'altra domanda costruttiva ed intelligente: il massone di bianco vestito sarà più contento per il favorevole esito del caso "pedofilia clericale americana" o più triste per le morti in Iraq ed Afghanistan?

p.s. o sarà contento per entrambe le cose?

Quando l'Allevi è pronto inizia a suonare.
Pyter
Inviato: 21/4/2008 18:01  Aggiornato: 21/4/2008 18:01
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Non c'è alcun bisogno di una regia occulta, quando la finalità di certe persone è esattamente la stessa. Ciascuno farà esattamente quello che deve fare, quando ne ha occasione, senza alcun bisogno di consultarsi con gli altri, nè tantomeno di prendere ordini da chissachì.

Oltretutto le frasi di Benedetto XVI sono talmente "semplici" e "banali" in determinate occasioni (mentre in altre sono "oscure" e "cattedratiche", comprensibili solo ad alcuni), che anche gli alieni, nel Messaggero di Venere (il giornale più venduto del Sistema Solare),riuscirebbero a trasformarne il senso.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Red_Knight
Inviato: 21/4/2008 18:37  Aggiornato: 21/4/2008 18:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 31/10/2005
Da:
Inviati: 3121
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Citazione:
Per lo Stato Laico invece il Pastore è il capo dello stato, che tramite il Parlamento conduce il cittadino verso la strada dei giusti.
Per lo Stato il cittadino è una cosa più materiale,diciamo che è PROPRIO e FISICAMENTE una pecora,fuori metafora.Nel tempo il nome di pecora è stato
sostituito dalla qualifica di "votante", così che quando vengono aperti i recinti
si abbia la sensazione di essere i padroni del mondo.
Qui i primi sono sempre primi e gli ultimi saranno sempre gli ultimi.


Sì vabbè, e non ci sono più le mezze stagioni... non ho mai sentito Napolitano parlare di Casa della Costituente, del Seno di Vittorio Emanuele III, della pastorizie psichica o della lanosità del cittadino comune. E io non sono orgoglioso di essere un ovino né mi piace quest'appellativo e non reputo pastori né stimo coloro che hanno potere su di me. Credo che il senso di quello che ho detto sia chiaro. Che poi chi sta seduto sulla poltrona sghignazzi pensando ai poveri gonzi che sono sotto di lui è un altro discorso.

Citazione:
bah, commenti abbastanza prevedibili.....

certo che sono prevedibili, sono sempre gli stessi. Mai provato però a chiederti perché?

Citazione:

Credo che sarebbe più utile cogliere gli elementi positivi, anche quando vengono da settori che, aprioristicamente, immaginiamo 'dall'altra parte'..

aprioristicamente un bel dildo. Sai dirmi una sola azione buona fatta da Santa Madre Chiesa dal 313 d.C. (sia maledetto Costantino!) a oggi? Dove per buona intendo buona per la nostra parte, non per lo standard della Chiesa ("aver combattuto la corruzione interna" o "aver massacrato un po' meno infedeli rispetto ai predecessori" non contano).

mc
Inviato: 21/4/2008 18:49  Aggiornato: 21/4/2008 18:49
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/5/2004
Da:
Inviati: 7222
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Citazione:
Ma dai, mi sa che davvero non vi rendete conto di cosa voglia dire ricoprire un ruolo o una funzione così 'enorme'.

Che derivi da questo la sua antipatia e la sua apatia nella passione?
Si rende conto di quello che rappresenta e la cosa lo rende un po' teso...?
Mi sembra abbastanza chiaro che non e' in grado di trasmettere tutto cio' che stato messo li' a rappresentare. Probabilmente e' uno di quelli che si trova piu' a proprio agio dietro le quinte:
in coerenza con i suoi pensieri e il suo operato.
Intendo dire che cio' che decide (strategie politiche) e' molto, molto lontano da cio' che va predicando. Una persona intelligente e coerente puo' non essere in grado di essere un perfetto mentitore... soprattutto quando e' molto coerente ... (ed in passato penso si possa affermare che ha sempre avuto un certo "rigore" in quello che faceva).

Ecco, forse in un barlume di bonarieta' posso sbilanciarmi nell'esaltazione del lato coerente di quest'uomo.

(certo, che "non c'e' piu' religione" se devo trovare io i lati positivi di Ratzinger... )

mc

soter
Inviato: 21/4/2008 18:52  Aggiornato: 21/4/2008 18:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/9/2007
Da:
Inviati: 88
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Un teologo lontano dalla gente e dal prossimo. Un cristianesimo di Stato incarnato.

redna
Inviato: 21/4/2008 18:53  Aggiornato: 21/4/2008 18:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Dr. Joseph Stranamore
certo che sono prevedibili, sono sempre gli stessi. Mai provato però a chiederti perchè?
---
Vogliamo approfondire attenzione però che il vespaio è in agguato
Attrezzarsi ....gli insetti attaccano a sciami.

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
supermagna
Inviato: 21/4/2008 19:12  Aggiornato: 21/4/2008 19:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/9/2005
Da: marche
Inviati: 40
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Sulle rovine di ground zero, mentre digeriva hamburgher e patatine, forse il buon J.R. ha pensato:
...mio tio, cve fantastiche cratere appiamo qvi. I nostri konkorrenti ti Israele zono feramente fenomenali. Qvesti loro false attendati ezzere ezzolutamente di effetto. Che cosa azpettiamo noi cristiani! Haaaa, care fecchie crociate! Io penza che qvando tonno in zanta zede io fa sentire me!...burp...

Pyter
Inviato: 21/4/2008 19:42  Aggiornato: 21/4/2008 20:01
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Concordo con mc .

Papa Ratzinger è sicuramente coerente, ed anche "incapace" di stare
"a passo con i tempi". In questo non ci vedo niente di negativo.
E anche alle persone che sostengono la sua "lontananza" dagli insegnamenti del vangelo mi verrebbe di dire una cosa, visto che si vuole approfondire.
Il tutto nasce probabilmente dal fatto che sia i Vangeli ,sia la figura di Cristo
sono considerati "rivoluzionari", quando in realtà non lo sono.
Almeno nella misura in cui ce lo vogliono far credere.
Cristo parla forse mai del "potere"? Auspica cambiamenti sociali?
Parla si dei ricchi e del fatto che essi "aiutino" i più deboli, li esorta a liberarsi
dei loro averi,ma ciò non ha mai costituito un imperativo categorico.In due millenni, forse il solo San Francesco ha fatto una cosa del genere, mentre gli altri credenti, tutt'al più, si sono liberati dei loro averi in letto di morte o dopo morti.Tutto questo dovrebbe voler dire qualcosa.
I vangeli esortano alla virtù, ma ciò non è un obbligo.
Tanto è vero che siamo tutti peccatori e nessuno può scagliare la pietra, ma allo stesso tempo se si ha fede si possono perdonare i peccati.
Il cristiano pecca...ma c'è l'indulto.
Nei Vangeli manca proprio la consapevolezza politica del cambiamento sociale.E la Chiesa si è limitata a elaborare dogmaticamente tutte queste pecche e a dare un senso teologico alle numerose contraddizioni dei testi( se non addirittura a scremarli, almeno all'inizio).
Tutte quelle persone che si definiscono "cristiane" quindi, e che vogliono recuperare il significato "vero" dei Vangeli, hanno solo significato esteriore, e non votato al "cambiamento" come ci vogliono far credere.Oltre al fatto che applicare gli insegnamenti di Cristo oggi appare un'impresa a dir poco impossibile.

Sarebbe come pretendere di mandar via i politici non andando a votare.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
TomTom
Inviato: 21/4/2008 19:59  Aggiornato: 21/4/2008 19:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/10/2007
Da:
Inviati: 79
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Ma è vero che i parenti delle vittime che il Papa ha rivcevuto sono stati estratti a sorte?

Hanno beccato qualche complottista?

Pensa che bello se ci avessero mandato loro:

http://it.youtube.com/watch?v=QMoH9qcRJhk

Gnocche e verità!

Due cose incomprensibili per il Papa!

A proposito Bush era in zona?
Chissà che bella accoglienza avrebbe ricevuto!

http://it.youtube.com/watch?v=DXiT-8M4Myg



PS: un'altra occasione persa per protestare da parte dei Newyorchesi

clausneghe
Inviato: 21/4/2008 20:31  Aggiornato: 21/4/2008 20:31
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Bravo Massimo per la tempestività dell'articolo...
Non ho ancora letto i commenti,per non farmi influenzare (è una buona tecnica per misurare le genuine sintonie o meno con gli altri utenti)
Questo Papa,nello sguardo ha qualcosa di sfuggente e guardingo,è vero. Non mi piace.
Adesso poi che ha "sacralizzato" noti serial killer, lo considero uno di LORO

I casi sono due: O è talmente fuori dal mondo,da non accorgersi di essere tirato dentro in una farsa tragica dove probabilmente gli autori sono gli stessi che ha benedetto nel nome di un Dio che non può essere più lontano da coloro, oppure è pienamente e scientemente in accordo con costoro,al punto di esserne uno dei capi.
Personalmente propendo per l'ipotesi seconda.

Mi trovo a pensare che il fumo usato per l'aspersione sul bordo del buco di ground zero,gli sia stato fornito dal suo amico spacciatore,quello con le corna.

Freeman
Inviato: 21/4/2008 20:37  Aggiornato: 21/4/2008 20:46
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Citazione:
Non c'è alcun bisogno di una regia occulta, quando la finalità di certe persone è esattamente la stessa. Ciascuno farà esattamente quello che deve fare, quando ne ha occasione, senza alcun bisogno di consultarsi con gli altri, nè tantomeno di prendere ordini da chissachì.

Quindi la regia non è occulta, ma palese e "diffusa", per così dire.
Ma se la finalità è "la stessa", ergo esiste una élite delle élite, caratterizzata da una confluenza di interessi e di intenti, e quindi verosimilmente di progetti.

pyter:
Citazione:
Oltretutto le frasi di Benedetto XVI sono talmente "semplici" e "banali" in determinate occasioni (mentre in altre sono "oscure" e "cattedratiche", comprensibili solo ad alcuni), che anche gli alieni, nel Messaggero di Venere (il giornale più venduto del Sistema Solare),riuscirebbero a trasformarne il senso.

OK, ma se il senso è davvero così "duttile", come mai viene trasformato da TUTTI i media nello STESSO SENSO (unico) nello STESSO MOMENTO?...

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
Freeman
Inviato: 21/4/2008 20:51  Aggiornato: 21/4/2008 20:51
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: Dr. Joseph Stranamore

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
Redazione
Inviato: 21/4/2008 20:57  Aggiornato: 21/4/2008 20:58
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Dr. Joseph Stranamore
FREEMAN: "Ma se la finalità è "la stessa", ergo esiste una élite delle élite, caratterizzata da una confluenza di interessi e di intenti, e quindi verosimilmente di progetti."

Certo che esiste una elite, e il fatto stesso che nè tu nè io ne facciamo parte ce lo conferma.

L'unica differenza di opinione, fra me e te, sta nel pensare ad un "coordinamento effettivo", oppure ad una semplice "autopoiesi" del meccanismo di inganno e repressione. (Io ho sempre scritto "secondo me non esiste un club specifico, di gente che porta la maglietta con su scritto "padroni del mondo", che si riunisce alle 3 di ogni giovedi pomeriggio per decidere cosa fare". ma che questa gente esista, e che faccia ciò che fa, è innegabile.)

L'altra tua frase non l'ho capita.

Pyter
Inviato: 21/4/2008 21:40  Aggiornato: 21/4/2008 21:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Nell'esilarante blog proposto dal complottista ( )Freeman, c'è un articolo
interessante dal titolo:

"Ratzinger a Ground Zero. Il Golgota del XXI secolo" .
Mi verrebbe da fare una battuta e un piccolo accostamento (complottista),
ma oggi non mi va di offendere i veri credenti.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Red_Knight
Inviato: 22/4/2008 0:11  Aggiornato: 22/4/2008 0:11
Sono certo di non sapere
Iscritto: 31/10/2005
Da:
Inviati: 3121
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Citazione:
L'unica differenza di opinione, fra me e te, sta nel pensare ad un "coordinamento effettivo", oppure ad una semplice "autopoiesi" del meccanismo di inganno e repressione. (Io ho sempre scritto "secondo me non esiste un club specifico, di gente che porta la maglietta con su scritto "padroni del mondo", che si riunisce alle 3 di ogni giovedi pomeriggio per decidere cosa fare". ma che questa gente esista, e che faccia ciò che fa, è innegabile.)


Concordo con la veduta di Massimo. Ad esempio, prendiamo l'Italia. Il nostro Paese è stato palesemente vaticanizzato a morte. Siamo sicuri però che ci sia un accordo sottobanco tra i centri di potere ecclesiastici e i burattinai al parlamento e nei media? A mio parere no. A un tratto alcune parti politiche (in seguito tutte) si sono accorte, per vari motivi più o meno ipocriti, che assecondare le pretese del Vaticano portava dei vantaggi, molti, e di vario tipo. Dall'altro lato il papato si è reso conto che poteva proferire minchiate a migliaia senza tema di essere deriso ma, al contrario, con la fondata speranza di vedersi accontentato. Sul fronte mediatico, le varie direzioni, già al soldo del potere, si sono rese conto che le suddette minchiate fanno parecchia audience. Nel panorama intellettuale, il clima culturale dominante (che oltre ad essere effetto del regime mediatico è anche concausa dello stesso in un circolo vizioso) ha trasformato perfino uomini intelligenti e talvolta onesti e in buona fede in dei papalini, in degli atei devoti, o nella migliore delle ipotesi in laici moderati timorosi di dire quello che pensano veramente. Il tutto nell'arco di un pontificato (in realtà molto meno). Risultato: sembriamo nell'Irlanda di 50 anni fa. Se non fosse per 60 anni di "democrazia liberale", che con tutte le sue assurdità se non altro rende impossibile introdurre il reato di apostasia e roba varia, sembreremmo nell'Afghanistan talebano.
Io il pontificato di Ratzinger lo vedo come una naturale continuazione di quello di Giovanni Paolo II. Quest'ultimo ha traghettato la Chiesa nel XXI secolo con il suo potere e la sua arroganza indenni, se non rafforzati, mantentendo tuttavia un dignitoso distacco dalla polemica e dal dibattito politico. Dopo un così ben riuscito (e molto costoso in termini di denaro e tempo) lavoro, doveva arrivare chi potesse coglierne i frutti e chiedere gli interessi. E chi meglio del Panzerkardinal? Le sue capacità di showman nulle e la sua simpatia prossima a quella di uno che si scopa tua moglie nel giorno del vostro anniversario sono ben compensate dall'acutezza mentale e dalla determinazione che questo genio del male possiede. A differenza di quello che pensate, la sua arroganza, il suo imbarazzo e il suo vergognoso silenzio nei confronti dei parenti delle vittime non rappresentano né incapacità né un errore politico. Il messaggio è chiaro: la Chiesa non chiede e non è in dovere di chiedere scusa a nessuno per nessun motivo. Il perché non è affar vostro. Non preoccupatevi, stiamo lavorando per voi e Dio è con noi.

Mi viene da rimpiangerlo veramente Giuliano l'Apostata...

Freeman
Inviato: 22/4/2008 0:20  Aggiornato: 22/4/2008 0:22
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Se la frase incomprensibile è:

Citazione:
OK, ma se il senso è davvero così "duttile", come mai viene trasformato da TUTTI i media nello STESSO SENSO (unico) nello STESSO MOMENTO?...

chiarisco subito: pyter aveva detto che alcune frasi sono così semplici e banali che possono essere facilmente piegate a qualsiasi interpretazione.
Ed io ho risposto "e allora perché i media convergono verso UNA SOLA, medesima distorsione"?

Riguardo al resto, neanche io credo esista una Spectre con il cattivo di turno seduto in poltrona a dare ordini per il dominio del mondo, se è quello che pensi che io creda. Non viviamo mica in un film di James Bond...
Tuttavia, è difficile negare che la convergenza delle azioni sia tale (sia qualitativamente che quantitativamente) da far presumere se non un coordinamento "centralizzato", perlomeno l'esistenza di "poche menti" che agiscono quasi all'unisono.
Poi, alla fine si tratta di ipotesi deduttive, proprio perché abbiamo solo vaghi indizi di come funzionino i giochi di potere ai livelli più alti, ne vediamo solo gli "effetti" più evidenti ed eclatanti.
Ma che questi giochi esistano, e vengano fatti sulla pelle dei "comuni mortali" può negarlo solo l'attivix di turno. E infatti tu non lo fai.

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
Redazione
Inviato: 22/4/2008 1:25  Aggiornato: 22/4/2008 1:26
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Dr. Joseph Stranamore
FREEMAN: "Ed io ho risposto "e allora perché i media convergono verso UNA SOLA, medesima distorsione"?"

Perchè i media usano una sola tipologia mentale per ragionare, se non addirittura una sola cellula neuronale, che si dividono fraternamente fra tutti, per evitare di far troppa fatica a pensare da soli.

(Quand'è l'ultima volta che hai sentito i media ragionare in maniera diversa fra loro?)

Ghilgamesh
Inviato: 22/4/2008 9:42  Aggiornato: 22/4/2008 9:42
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/10/2005
Da:
Inviati: 3001
 Re: Dr. Joseph Stranamore
"Perchè i media usano una sola tipologia mentale per ragionare, se non addirittura una sola cellula neuronale, che si dividono fraternamente fra tutti, per evitare di far troppa fatica a pensare da soli.

(Quand'è l'ultima volta che hai sentito i media ragionare in maniera diversa fra loro?)"

Qui anche io la vedo come freeman, è vero che i giiornalisti tendono a lasciare il cervello in naftalina (o po essè che se consuma n.d.a) ... ma mi sembra statisticamente impossibile che casualmente, arrivino sempre tutti alla stessa conclusione ...

Forse OT

Il Vescovo Fernando Lugo, è stato eletto presidente in Paraguay

Ma ora potrebbero esserci problemi, infatti il Papa dovrà prendere una decisione (che scommetto farà discutere), dato che il concilio vaticano II ha stabilito:

“la politica spetta ai laici, un successore degli apostoli non può fare il capo di stato”

Trovo che far decidere a un capo di stato, successore non di un apostolo qualsiasi, ma di Pietro, se un altro successore di apostoli possa essere capo di stato, suoni quantomeno ridicolo.



redna
Inviato: 22/4/2008 10:14  Aggiornato: 22/4/2008 10:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Siamo però sicuri che ci sia un accordo sottobanco fra i centri di potere ecclesiastici e i burattinai al parlamento e nei media?
---
Certamente.
Ovviamente.
Ratzinger che c'è andato a fare in USA?
Gli anglo-americani con chi hanno trattato per arrivare in Italia?
Il "garante" è stato il papa.Il potere religioso in quel momento dava maggiori garanzie di sottomissione.
Tornando al discorso, che molti non vogliono ancora capire, che il papa è capo di stato, la visita di Ratzinger in USA è una visita di un capo di stato che ha avuto/fatto dei favori e col quale intrattiene 'ancora' rapporti di interesse.
I centri di potere ecclesiastici in italia e i rapporti che hanno con lo stato italiano sono di tipo vittimistico.
Sono piccoli,poveri,fanno solo del bene, fanno anche pubblicità del bene che fanno (così sappiamo che cosa ne fanno dell'otto per mille...come se non si sapesse che è solo un percentuale ridicola quella che danno ai bisognosi...), e noi qui a pagare l'ICI e restare sul chi va la quando parla Ruini.
Come in tutte le cose auspicherei,prima, di vedere come REALMENTE stanno le cose, poi ognuno ha le proprie idee personali....
Ma è una ipocrisia che si continua a propinare a tutta la popolazione quella che il vaticano rispetta i patti stipulati.

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
ilBarone
Inviato: 22/4/2008 13:14  Aggiornato: 22/4/2008 13:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/12/2007
Da:
Inviati: 82
 Re: Dr. Joseph Stranamore
"Cristo parla forse mai del "potere"? Parla si dei ricchi e del fatto che essi "aiutino" i più deboli, li esorta a liberarsi dei loro averi"


beh, chi scrive questo non ha evidentemete letto i Vangeli.
prima di parlare di qualcosa bisognerebbe almeno averne una nozione, anche minima..... Per esempio io non parlo mai di calcio......

ricordo solo il concetto di 'Mammona' (Mt 6,24)...
ma vabbè', sorvoliamo...

Ma come si fà a non capire, eppure siete tutti menti 'allenate'....
non la vedete la convergenza TOTALE dell'agire dei 'Padroni del Mondo' in funzione Anti-Cristiana?

Il laicismo farmaceutico/europeista/malthusiano (alla Veronesi/Bonino/Soros) con la sua palese avversione sulfurea all'acqua santa, da una parte.

dall'altra i Cristiani Rinati bush-iani (petrolieri/armaioli/sionisti) che hanno interesse in Cristo solo come vessillo di un 'instrumentum regni' per spingere il mondo verso l'Armageddon.

Vi ricordate Il Codice Da Vinci?
strano vero, che il più massiccio attacco mediatico al Cristianesimo avvenga proprio quando la Chiesa alza la testa contro l'America.....

Insisto, ma solo per contribuire al dibattito:

razinger non ha nominato 'i terroristi'
ha denunciato l'egemonia americana sull'ONU
ha parlato di poteri politici economici e mediatici in grado di realizzare (testuale) Dittature Occulte etcetcetc

il cardinal Ruini ha detto che, per la santa Sede, la 'versione ufficiale' sull'11 settembre 'è solo una versione...'

redna
Inviato: 22/4/2008 14:17  Aggiornato: 22/4/2008 14:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Il papa e il cardinal ruini sono quello che potremo definire bravi uomini di stato.
Dilplomaticamente salvano capra e cavoli.
Noi comunque gli paghiamo sempre l'ICI.
A loro non interessa.
Meglio fare gli affari di stato.
...e noi paghiamo...

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
BigLie
Inviato: 22/4/2008 14:22  Aggiornato: 22/4/2008 14:22
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2007
Da:
Inviati: 331
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Citazione

Mi chiedo cosa abbia a che fare Dio con le religioni.
--------------------------------------------------------


Mi sembra che questa mirabile chiosa di alexg potrebbe
già mettere la parola fine a questo thread, con buona
pace dei fessi che ancora stanno dietro alle tonache.

BigLie
Inviato: 22/4/2008 14:28  Aggiornato: 22/4/2008 14:28
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2007
Da:
Inviati: 331
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Papa Woytila?
Vorrei ricordare che è stato eletto dopo la morte di
Papa Luciani, assassinato perchè il suo primo gesto
da papa era stato quello di pretendere i libri contabili
dello IOR. Marcinkus, invece, era l'allievo prediletto di Woytila
come Nazinger.
Poi, Woytila ha abbracciato Pinochet mentre nello stesso viaggio
brandiva il dito accusatorio contro Castro.
Ancora, non ha detto e fatto nulla per l'assassinio di Monsignor Romero
o per la strage di Acteal, in cui un'intera comunità indigena cattolica
maya è stata sterminata dai paramilitari di destra messicani perchè si
opponevano all'abolizione della proprietà collettiva della terra (una
tradizione secolare della cultura maya). Anno? 1997, non 1000 anni
fa.
Se questo è un santo...

Ghilgamesh
Inviato: 22/4/2008 17:21  Aggiornato: 22/4/2008 17:21
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/10/2005
Da:
Inviati: 3001
 Re: Dr. Joseph Stranamore
"Vi ricordate Il Codice Da Vinci?
strano vero, che il più massiccio attacco mediatico al Cristianesimo avvenga proprio quando la Chiesa alza la testa contro l'America....."

Quando hanno rialzato la testa contro l'America???

Secondo me, avviene grazie a Internet, sempre più gente sa che la religione Cristiana è un'accozzaglia di tradizioni pagane.

Quindi è sempre più dura riuscire a indottrinare qualcuno.

"Insisto, ma solo per contribuire al dibattito:

razinger non ha nominato 'i terroristi'
ha denunciato l'egemonia americana sull'ONU
ha parlato di poteri politici economici e mediatici in grado di realizzare (testuale) Dittature Occulte etcetcetc"

Insisto anch'io ^__^

Possono dire quello che vogliono, ma se SANNO che l'11 settembre se lo sono fatto loro, se SANNO che in Iraq ci sono andati solo a rubare il petrolio, se SANNO che in Afghanistan stanno ammazzando chiunque solo per costruire un oleodotto, se SANNO che esiste un'enorme dittatura occulta ...
Allora dovrebbero vergognarsi di stringere la mano all'artefice di tutto ciò.

Gesù scacciava i mercanti dal tempio, mica ci andava a cena ...

Red_Knight
Inviato: 22/4/2008 17:23  Aggiornato: 22/4/2008 17:23
Sono certo di non sapere
Iscritto: 31/10/2005
Da:
Inviati: 3121
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Citazione:
Siamo però sicuri che ci sia un accordo sottobanco fra i centri di potere ecclesiastici e i burattinai al parlamento e nei media?
---
Certamente.
Ovviamente.
Ratzinger che c'è andato a fare in USA?
Gli anglo-americani con chi hanno trattato per arrivare in Italia?


Redna io parlavo dell'attuale situazione italiana, che secondo me non è affatto frutto di loschi giochi di potere ma una farsa tragica in cui le parti in gioco si sono accorte di poter fare l'assoluto cazzo che vogliono, e il tutto ha preso una brutta piega.

Citazione:
Ma come si fà a non capire, eppure siete tutti menti 'allenate'....
non la vedete la convergenza TOTALE dell'agire dei 'Padroni del Mondo' in funzione Anti-Cristiana?

Davvero?!? Io pensavo che i padroni del mondo fossero cattivi, mica dei benefattori... si vede che non ero abbastanza allenato.

Red_Knight
Inviato: 22/4/2008 17:32  Aggiornato: 22/4/2008 17:32
Sono certo di non sapere
Iscritto: 31/10/2005
Da:
Inviati: 3121
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Citazione:
Gesù scacciava i mercanti dal tempio, mica ci andava a cena ...

In effetti si circondava di pregiudicati...

redna
Inviato: 22/4/2008 17:35  Aggiornato: 22/4/2008 22:10
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Dr. Joseph Stranamore
In effetti si circondava di pregiudicati...
---
L'abitudine si è protratta fino al giorno d'oggi nel nostro parlamento.

edit-
qui troviamo anche la torcia di benedetto 16
e la sedia di GP II
http://www.disinformazione.it/papa_illuminato_di_baviera.htm
che simboli sono?

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
andreg
Inviato: 22/4/2008 22:54  Aggiornato: 22/4/2008 22:54
So tutto
Iscritto: 21/11/2007
Da:
Inviati: 27
 Re: Dr. Joseph Stranamore
caro Massimo
perchè giudichi così? giudichi le intenzioni, i pensieri, i gesti, i cuori, e non dai scampo. Sarebbe troppo facile dirti che il male è nell'occhio di chi guarda. So che non è così. Per questo ti stimo lo stesso per tutto quello che hai fatto e che fai, nonostante sia brutto leggere questo pezzo.
un caro saluto
Andrea

mangog
Inviato: 23/4/2008 8:31  Aggiornato: 23/4/2008 8:31
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 5/1/2007
Da:
Inviati: 2857
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Citazione:

Autore: andreg Inviato: 22/4/2008 22:54:28

caro Massimo
perchè giudichi così? giudichi le intenzioni, i pensieri, i gesti, i cuori, e non dai scampo. Sarebbe troppo facile dirti che il male è nell'occhio di chi guarda. So che non è così. Per questo ti stimo lo stesso per tutto quello che hai fatto e che fai, nonostante sia brutto leggere questo pezzo.
un caro saluto
Andrea


Anche io penso che la "descrizione esteriore" del Papa sia la premessa sbagliata perche' facilmente inquina, e questa descrizione lascia intuire un particolare astio "non razionale" nonostante si tenti di restare il piu' obiettivi possibile, e cio' potrebbe inficiare tutta la critica successiva. Insomma dove termina la soggettivita' e dove inizia l'obiettivita'? Non si giudica un Papa con lo stesso criterio che si usa per giudicare un attore in un film, a meno che non si pensi che stia proprio recitando una parte.. In definitiva questo Papa "non simpatico" ( forse e' l'accento duro tedesco forse e' il suo viso poco pacioso) lo ritengo semplicemente un Papa che sta facendo il suo "buon" lavoro da Papa. Cioe' preservare il magistero della Chiesa Cattolica. Cosa dovrebbe fare? Diventare protestante anche lui? Di Evangelici in giro per il mondo c'e' ne sono anche troppi, a partire da Bus che dorme con la Bibbia sotto il braccio.

redna
Inviato: 23/4/2008 11:01  Aggiornato: 23/4/2008 11:01
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Cosa dovrebbe fare?Diventare protestante anche lui?
Di Evangelici in giro per il mondo c'è ne sono anche troppi, a partire da Bus che dorme con la Bibbia sotto il braccio.
---
Il papa dovrebbe quello che c'è scritto sul vangelo,perchè sono quelli gli insegnamenti che propina al 'gregge', quindi visto che li propina agli altri lui per primo dovrebbe metterli in pratica.
Almeno per coerenza.

Se poi Bus dorme con la Bibbia sotto il braccio non lo so....ma si capisce che 'anche' la Bibbia ha fatto la SUA fortuna.
Infatti ama così tanto il dio degli eserciti che continua imperterrito,come letto in tali scritti, a menare a destra e a manca.
Sia il papa che bus non sono immortali.Pertanto quello che fanno ai mortali (come loro) non vanno nel dimenticatoio e,come si dice, dio non paga solo il sabato.

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
BigLie
Inviato: 23/4/2008 12:19  Aggiornato: 23/4/2008 12:19
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2007
Da:
Inviati: 331
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Citazione da redna

il dio degli eserciti
-------------------------------------------

Bella, redna!
Se ne ricordano in pochi che l'Antico Testamento canta le lodi
del dio della guerra che stermina e distrugge (particolarmente
degni delle sue attenzioni sono vecchi, donne e bambini).
Dunque, o quel dio lì è un dio pagano o è Satana.
Non si scappa.
E tutto il cristianesimo ufficiale ha eletto la Bibbia come sua
Sacra Scrittura, qundi quel dio lì come sua divinità.
Poi c'è il Vangelo, ma a me sembra che rivesta il ruolo di foglia
di fico per una religione intrinsecamente guerriera e sanguinaria.
D'altronde, i comandamenti li ha dettati il dio degli eserciti, mica
Gesù.
Ma il bello è che i cristiani, invece, accusano i musulmani di essere
intolleranti e imperialisti.
Il bue che dice cornuto all'asino.

ilBarone
Inviato: 23/4/2008 14:43  Aggiornato: 23/4/2008 14:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/12/2007
Da:
Inviati: 82
 Re: Dr. Joseph Stranamore
BigLie, un nome, un programma.
...e come vi date ragione tra di Voi, su un argomento che non conoscete.
C'è stata una lunga disputa nella chiesa sul 'cosa farne del vecchio testamento',
se oggi viene accettato, (semplificando al massimo)
è perchè è considerata testimonianza importante della storia del popolo che ha preparato la venuta di Cristo,
ed in quelle testimonianze sono presenti tutte le profezie riguardanti il Messia.
Per il resto, è la storia di un popolo che 'sbaglia' (e che Dio redarguisce regolarmente) e della loro visione (incompleta perchè priva della completezza dei tempi) della 'divinità'.

BigLie
Inviato: 23/4/2008 15:29  Aggiornato: 23/4/2008 15:29
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2007
Da:
Inviati: 331
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Citazione da il barone
della storia del popolo che ha preparato la venuta di Cristo,
ed in quelle testimonianze sono presenti tutte le profezie riguardanti il Messia.
------------------------------------------------------------------------
Ancora così stai messo?
Cristo non c'entra nulla col Messia ebraico.
E poi neanche la denominazione Cristo è propria
di Gesù, essendogli stata attribuita in epoca
ellenistica.
D'altronde, Gesù riceve il battesimo da Giovanni Battista
e questo prova due cose:

1) il battesimo è un rito precristiano;
2) Giovanni è il maestro e Gesù l'allievo destinato a
divenire il nuovo Johannes (da Oannes antica divinità assiro-babilonese
ma con probabile origine sumera, a forma di pesce da cui il simbolo
cristiano del pesce, il copricapo papale, il termine nazareno da nasrani,
pesciolino i arabo ecc.).

In sostanza, Gesù era il capo designato di una setta di origine molto
antica.
E comunque, Yahvè (per meglio dire YHWH) o (gli) Elohim se la
prendono con gli Ebrei perchè non ammazzano e conquistano
abbastanza, il che non è il massimo dell'eticità.

BigLie
Inviato: 23/4/2008 15:31  Aggiornato: 23/4/2008 15:31
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2007
Da:
Inviati: 331
 Re: Dr. Joseph Stranamore
E comunque, barò, il mio nick non è una rivendicazione
ma un'accusa. Pensavo che in un sito come luogocomune
non fosse necessario spiegarlo.
Io sono contro tutte le menzogne e la prima è proprio la
Chiesa cattolica.

redna
Inviato: 23/4/2008 16:33  Aggiornato: 23/4/2008 16:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Dr. Joseph Stranamore
...e come vi date reagione tra di Voi, su un argomento che non conoscete.
---
Sei sicurissimo che l'argomento NON lo conosciamo? o gradiresti che fosse così, come dici Tu?

Sta tranquillo che gli argomenti si conoscono.
Anche se qualcuno,puntualmente, gira le carte alla solita maniera

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
Pyter
Inviato: 23/4/2008 16:39  Aggiornato: 23/4/2008 16:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: Dr. Joseph Stranamore
ilBarone:
C'è stata una lunga disputa nella chiesa sul 'cosa farne del vecchio testamento'...

Vero.
Assomigliavano a quelle sul Nuovo Testamento.
Le dispute più famose sono quelle dove decidevano sulla verginità della Madonna per semplice alzata di mano.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
BigLie
Inviato: 24/4/2008 11:44  Aggiornato: 24/4/2008 11:44
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2007
Da:
Inviati: 331
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Citazione da Pyter

Le dispute più famose sono quelle dove decidevano sulla verginità della Madonna per semplice alzata di mano.
----------------------------------------------------------------------

Bè, perlomeno non era così costoso come rifarsi l'imene dal chirurgo
plastico, cosa che leggevo essere molto di moda oggigiorno.

BigLie
Inviato: 24/4/2008 11:47  Aggiornato: 24/4/2008 11:47
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/10/2007
Da:
Inviati: 331
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Ma la cosa che mi ha fatto sempre crepare dalle risate è
quando i cristiani accusano l'Islam di fanatismo, loro che
credono alla verginità della Madonna, alle Madonne che
piangono e al miracolo del sangue di S. Gennaro.
E' come il Berluska che grida agli altri di essere illiberali,
lui che è il più grande monopolista italiano.

ilBarone
Inviato: 24/4/2008 17:46  Aggiornato: 24/4/2008 17:46
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/12/2007
Da:
Inviati: 82
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Che pena.....
Pregherò per Voi.

ilBarone
Inviato: 24/4/2008 17:53  Aggiornato: 24/4/2008 17:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/12/2007
Da:
Inviati: 82
 Re: Dr. Joseph Stranamore
"Nel XIX secolo, la fede nel progresso era ancora un generico ottimismo che si aspettava dalla marcia trionfale delle scienze un progressivo miglioramento della condizione del mondo e l’approssimarsi, sempre più incalzante, di una specie di paradiso; nel XX secolo, questa stessa fede ha assunto una connotazione politica. Da una parte, ci sono stati i sistemi di orientamento marxista che promettevano all’uomo di raggiungere il regno desiderato tramite la politica proposta dalla loro ideologia: un tentativo che è fallito in maniera clamorosa. Dall’altra, ci sono i tentativi di costruire il futuro attingendo, in maniera più o meno profonda, alle fonti delle tradizioni liberali. Questi tentativi stanno assumendo una configurazione sempre più definita, che va sotto il nome di Nuovo Ordine Mondiale ".

Joseph Ratzinger, prefazione a Michel Schooyans «Nuovo Disordine Mondiale. La grande trappola per ridurre il numero dei commensali alla tavola dell’umanità», San Paolo, 2000, pagina 5.

redna
Inviato: 24/4/2008 21:19  Aggiornato: 25/4/2008 13:54
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Che pena...
Pregherò per Voi.
---
Se chi preghi ascolta la preghiera e nello stesso tempo ritiene opportuno che tu preghi.
Non è detto che le cose che ci sembrano giuste, sono giuste anche per dio.

Ma sarebbe più opportuno discutere.

edit-
qui altro che ....stranamore
http://www.adnkronos.com/IGN/Esteri/?id=1.0.2107391597
e la svastica si vede bene.

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
clausneghe
Inviato: 26/4/2008 19:11  Aggiornato: 26/4/2008 19:12
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Dr. Joseph Stranamore
Intanto c'è già qlc che vocifera sulla salute malferma del Josep,mette le mani avanti e profetizza che il prossimo pontificato non sarà di un europeo
Io credo invece che se il Signore chiamerà a sè il suo rappresentante in Terra, ci sarà un certo nostrano T. Bertone pronto a sedersi sullo scranno,dando così seguito alla profezia di Malachia che indica in Pietro(Papa) e Romano (nato a Canavese Romano)l'ultimo Papa che guiderà la barca negli ultimi tempi.

Link

Romano

redna
Inviato: 27/4/2008 19:03  Aggiornato: 27/4/2008 19:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Dr. Joseph Stranamore
fonte: http://www.lefigaro.fr/actualites/2008/04/25/01001-20080425ARTFIG00600-la-sante-du-pape-alimente-deja-les-rumeurs-de-succession.php

Le figaro ha fatto questo articolo in cui si dice testualmente: la salute del papa alimenta già i rumori di successione.
In effetti il cardinal bertone fa già quello che dovrebbe fare il papa e quindi perchè preccuparsi?
Si dice anche per la prima volta potrebbe esserci un papa non europeo...ma questi sono dei gossip per far leva sull'universlaità della chiesa, ecc. ecc...
In effetti le monovre in vaticano ci sono sempre state soprattutto quando un papa 'comincia a star male'. Ma perchè eleggere un papa che stava già male....

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
Redazione
Inviato: 27/4/2008 21:44  Aggiornato: 27/4/2008 21:47
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Dr. Joseph Stranamore
REDNA "Ma perchè eleggere un papa che stava già male...."

Perchè era brutto vederlo morire in prigione.

Il meccanismo è sempre lo stesso: Berlusconi richiava di andare il galera, ma diventa primo ministro e si salva. Johnson rischiava di andare in galera, ma diventa presidente e si salva.

(Bertinotti rischiava di spaccare la maggioranza. ma l'hanno fatto presidente della Camera e si sono salvati gli altri )

andreg
Inviato: 30/4/2008 22:56  Aggiornato: 30/4/2008 22:56
So tutto
Iscritto: 21/11/2007
Da:
Inviati: 27
 Re: Dr. Joseph Stranamore
redazione ha scritto

"Perchè era brutto vederlo morire in prigione" (etc, etc)

abbiamo già replicato a questo tuo modo di scrivere, e siamo convinti che tu cada in piena contraddizione col tuo prezioso vademecum sul modo di argomentare nella discussione.

capisco che la maggioranza dei lettori qui hanno un forte pregiudizio contro la Chiesa e il papa, ma questo modo di procedere quantomeno macchia la credibilità del lavoro principale di questo sito, lavoro al quale io plaudo senza remore.

la vicenda della pedofilia negli Usa, partendo da *alcuni* fatti reali, si è tramutata in una grande montatura gestita da corporation avvocatizie che fanno capo agli stessi ambienti che gestiscono le "grandi linee" della politica americana interna ed estera. Ricordo solo una coincidenza: Bush a Castelgandolfo nell'estate 2002 cercava "appoggio" dal papa per le sue progettate azioni in Iraq. Missione fallita, azione giudiziaria scatenata.
Chi vuoel faccia una ricerchina su Daniel Shea e sul gruppo legale Greenberg-Traurig.
Buona ricerca ai volenterosi, e pazienza per chi si sente appagato nel suo anti-cattolicesimo leggendo articoli da attivissimo-bar sport

Andrea
italians4ronpaul.blogspot.com


Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA