Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


politica italiana : La regina è nuda
Inviato da Redazione il 13/4/2008 9:15:37 (5626 letture)

(articolo del Febbraio 2005)

C'era una volta un gruppo di persone potenti. Esse avevano tanti soldi, tantissimi soldi, quasi tutti i soldi del mondo, e naturalmente per questo motivo volevano comandare loro. Ma erano comunque troppi, ed erano costretti ad ammazzarsi l'uno con l'altro, pur di arrivare a gestire quel potere. Un giorno ad uno di loro - il più saggio di tutti - venne un'idea folgorante.

Scusate, fermiamoci un attimo - suggerì questo - Perchè invece di continuare ad ammazzarci per comandare, non facciamo un pò per uno?

E già! - lo schernì un altro - Come decideremo quando e a chi tocca, senza tornare a litigare come prima?

Lo lasceremo decidere al popolo - rispose il saggio illuminato - Ci divideremo in gruppi diversi, ben definiti, con una bandiera ed un nome diverso, e ciascuno farà appello a certe peculiarità ben precise della natura umana, che si riscontrano in tutti i popoli del mondo.

Ad esempio? - fu chiesto.

Ad esempio il senso del dovere - continuò il saggio - oppure la presunzione, oppure l'anelito di giustizia, oppure l'ingordigia, oppure il timor di dio, oppure ancora il senso di fratellanza. Ciascun cittadino risponderà in maniera diversa ai diversi appelli, ...

... e così si aggregheranno da soli sotto le diverse bandiere, convinti di farlo in piena libertà.

Ci piace - dissero tutti in coro - D'accordo, si faccia questa cosa.

Era nata la democrazia.

Alcuni di loro iniziarono così ad andare in piazza a gridare "Roma ladrona", altri lo fecero intonando "Viva Marx, viva Lenin, viva Mao-Tze-Tung", altri ancora sussurrando nei confessionali "il signore dio tuo vuole che tu non ti sbilanci troppo nè a destra nè a sinistra."

Inizialmente, le cose sembravano funzionare: ognuno trovava i suoi adepti, affinava il suo messaggio per catturarne qualcuno in più, andava e veniva dal governo, e il tutto procedette come un orologio fino a qualche tempo fa. Ma un bel giorno, una decina di anni fa, uno di loro si accorse che il diretto concorrente andava in piazza a gridare cose che non erano di sua competenza.

"Mi rubano il programma", pianse allora il politico spelacchiato, che accusava il suo avversario di aver calpestato le regole. "Non posso farci nulla", rispose l'altro sotto il baffo sornione. Sei tu che mi hai buttato giù il Muro, e ora la mia propaganda non vale più una cicca.

Era nata la globalizzazione.

Andarono avanti così per qualche anno, a far finta in qualche modo di propagandare due cose diverse, ma ad ogni giro elettorale la gente restava sempre più confusa, e non sapeva più per chi votare.

Nel frattempo, era arrivato internet. I primi cybernauti si avventurarono cauti per quel mare infido, ma scoprirono presto che non era affatto infestato da pescecani come si diceva. C'era soprattutto gente come loro, confusa come loro, che non capiva più cosa volesse dire essere "di destra" o essere "di sinistra". Confrontarono le proprie idee, discussero animatamente, si accapigliarono a dovere, finchè un giorno mangiarono la foglia.

Era nata la rivoluzione.

Era una rivoluzione completamente pacifica, perchè non si uccidevano persone sgradite per rimpiazzarle con altre più gradite, si rimpiazzavano direttamente le idee che avevano permesso a quelle persone di farla franca per cosi tanti anni sulla pelle di tutti. Gli uomini infatti avevano scoperto che vogliono più o meno tutti le stesse cose - un lavoro che li soddisfi, una famiglia di cui circondarsi, salute, sicurezza e rispetto reciproco - e che ci sono a disposizione abbastanza risorse da poter godere tutti di ciò in maniera soddisfacente.

Basta che la fetta più grossa non se la prendano subito in partenza i signori di una volta.

Massimo Mazzucco

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Sarevok
Inviato: 13/4/2008 10:49  Aggiornato: 13/4/2008 13:20
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/4/2007
Da: Pesaro
Inviati: 191
 La regina è nuda
Salve a tutti. E' da un pò di tempo a questa parte che sto tentando disperatamente di convincere alcuni miei coetanei o persone più grandi, a non votare in questa farsa elettorale, o quanto meno di invalidare la scheda o lasciarla bianca.

Detto questo, mi sembra ovvio che in una circostanza del genere nasca un contraddittorio piuttosto acceso riguardo la politica italiana, i suoi membri, il fatto che in realtà sia un teatrino eccetera eccetera...

Generalmente a supporto delle mie tesi porto i seguenti punti: i condannati o gli inquisiti presenti in entrambi gli schieramenti, il fatto che sulle grandi cose da fare in Italia (tutte quelle dannose guarda caso!), i due schieramenti siano sostanzialmente d'accordo, a chi vota la destra faccio presente i misfatti dell'ultimo governo Berlusconi, a chi vota sinistra quelli della sinistra. Per chi sostiene Veltroni perché è convinto che Berlusconi sia il male assoluto faccio presente che la sinistra in questi anni poteva bloccarlo quando e come voleva o, almeno, fortemente penalizzarlo, faccio presente come l'indulto (votato all'unanimità tranne che da Di Pietro e Bossi se non erro), sia stato voluto da tutta la sinistra (guarda caso qualche tempo dopo Prodi, Mastella, D'Alema e Fassino sono stati indagati dalla magistratura), faccio presente come la Bonino abbia detto che la sentenza della corte europea su Rete 4 non sia una priorità, e spiego come in realtà votare il meno peggio (ammesso che esista), in realtà sia cedere a un ricatto bello e buono.

Ora, forse pecco di arroganza e presunzione a dire queste cose, e se è così chiedo scusa, ma credo che dopo aver enunciato questi fatti che sono verificabili da chiunque, di aver tentato di spiegare le mie ragioni sul piano pratico e filosofico, una persona qualunque dovrebbe, se non cambiare idea, quanto meno pensarci su e rifletterci.

Invece alla fine succede sempre queste due cose:

1) quando ho finito di spiegare, e dimostrare, che votando in realtà non si sceglie nulla, ma si legittima solo un sistema corrotto se non illegale, mi sento rispondere "si ma io voglio farmi sentire";

2) quando il mio "avversario" non sa più che pesci pigliare mi da del qualunquista, mi dice che demonizzo troppo la politica, e che in realtà Veltroni e Berlusconi sono due persone diverse (e non ho mai detto che fossero cloni)

A questo punto mi sembra chiaro che i casi siano due: o io sbaglio e ho torto, oppure queste persone hanno il cervello anestetizzato. In genere ho notato che chi vota a DESTRA difende le sue ragioni con rabbia, chi vota a SINISTRA parla come se si fosse fumato due canne (e non sto scherzando, sicuramente non son tutti così, ma la mia esperienza è stata questa). Il fatto più grave però secondo me è che queste persone non sono uomini di mezza età o comunque adulti. Sono miei coetanei (sui 20 anni) che conoscono e usano internet.

Per concludere, le domande che vorrei porvi sono due:
1. ammesso che io non abbia torto, cosa posso fare per risvegliare questa gente dal letargo intellettuale in cui sono finiti?

2. che speranze ci sono per questo paese se nemmeno i giovani sono disposti a porsi delle domande nonostante abbiano i mezzi, la conoscenza, e la capacità per farlo?

Lunga vita e prosperità.
Infettato
Inviato: 13/4/2008 10:49  Aggiornato: 13/4/2008 10:49
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/11/2006
Da: Roma
Inviati: 1499
 Re: La regina è nuda
Era nata la rivoluzione.

Tra poco vediamo quanto è cresciuta....

E' ancora nella fase adolescenziale ma si sa, i bimbi crescono rapidamente.

Infettato dal morbo di Ashcroft
---------------------------------------------
Quando ci immergiamo totalmente negli affari quotidiani, noi smettiamo di fare distinzioni fondamentali, o di porci le domande veramente basilari. Rothbard
clausneghe
Inviato: 13/4/2008 10:53  Aggiornato: 13/4/2008 10:53
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: La regina è nuda
Ecco un esempio di come a volte il tempo sembra non essere trascorso.
Infatti,questo articolo che data 3 anni,è più che mai attuale.
Furbo Massimo che, pur di non dare adito a ipotetiche denunce per "violazione dei tempi sul silenzio propagandistico" pubblica un art. vecchio di 3 anni
Speriamo che la foglia l'abbiano mangiata in molti..e abbiano gustato quanto è amara.
Buona Domenica a tutti...

Halo1367
Inviato: 13/4/2008 11:30  Aggiornato: 13/4/2008 11:30
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/6/2006
Da: Bengodi
Inviati: 174
 Re: La regina è nuda
Sono "ideologicamente" in sintonia con Massimo e con tutti coloro (io stesso molto umilmente) che su LC od altrove hanno espresso convinzioni simili.

Ma...

Ma sento il bisogno in questo momento di essere meno "ideologico" e più pratico.

Ho appena letto questo:

http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=4518

Da diversi giorni linko questo:

http://archiviostorico.corriere.it/2008/aprile/05/Questa_crisi_castighera_Europa_co_9_080405028.shtml

senza avere riscontri da nessuno (che so, Ashoka) e di ciò me ne dispiacio.

Certi discorsi non si fanno più solo in poco frequentati siti sul Web.

Anche certi "illuminati" signori li enunciano come dati di fatto.

Ebbene, se così sarà, (ed è) la domanda che consegue diventa:

un quadro mondiale economico e politico come quello descritto da Jacques Attali (ricordo mistro economico socialista del governo di destra francese), da Giulio Tremonti e da altri mille commentatori illuminati,

è proprio uguale se venisse gestito, per quel che riguarda l'Italia, da Berlusconi/Tremonti/Bossi o da Veltroni/Monti/Montezemolo?

Qui si tratta di scegliere tra personaggi che non apprezzo ideologicamente (ma tecnicamente attrezzati) e personaggi odiosi e ridicoli nella loro pericolosità ed incapacità.

Non deve fare differenza per una analisi obbiettiva?

Forse.

Ma tutte e due le camere del parlamento italiano in mano a Berlusconi mi terrorizzano assai di più che altre soluzioni guidate da personaggi che non apprezzo ma che sono solo "lontani" dal mio modo di "sentire"

Forse non tutto della democrazia va buttato nel cesso.
Giusto per non affogare nella m...

"Voi lasciatemi battere e controllare la moneta di una nazione e a me non interesserà chi ne faccia le leggi".
Nathan Rothschild, 1791
Tor
Inviato: 13/4/2008 11:52  Aggiornato: 13/4/2008 11:52
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/10/2005
Da: Gran burrone
Inviati: 129
 Re: La regina è nuda
Caro Sarevok,
è ti è andata bene che non ti hanno dato risposte tipo "ma c'è gente che è morta per darti il diritto al voto" oppure con altre cazzate.....

Io di solito rispondo che anche Falcone, Borsellino e tanti altri magistrati, poliziotti e Carabinieri sono morti per darci un pò di giustizia, ma la maggior parte degli Italiani non ha capito un c...o e continua a votare le persone che hanno mandato a morire queste persone.

Io è proprio per "onorare" la memoria di chi voleva giustizia che oggi non andrò a legittimare questo teatrino tragicomico.

Vedrai che con il passare del tempo alcune persone capiranno....
E' come per la questione 11/9, fino a pochi anni fà se esternavi dei dubbi sulla versione ufficiale venivi additato come "amico dei talebani" o come "antiamericano", adesso c'è qualche persona in + che capisce (forse...).
Poi c'è anche il fattore TV...., a molte persone piacciono le notizie "comode", quelle preconfezionate dalle varie televisioni, chi avrà sete di vere notizie andrà prima o poi su internet a cercarsele (forse è per questo che siamo quì )

Comunque Massimo riesce sempre a cogliere nel segno, con le parole semplici riesce sempre a spiegare temi complessi.

"Non puoi chiuderti in una stanza buia e affermare che il sole non esiste solo perchè non vuoi aprire la porta e guardare fuori..."
LoneWolf58
Inviato: 13/4/2008 12:07  Aggiornato: 13/4/2008 12:26
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: La regina è nuda
Citazione:
Nel frattempo, era arrivato internet. I primi cybernauti si avventurarono cauti per quel mare infido, ma scoprirono presto che non era affatto infestato da pescecani come si diceva. C'era soprattutto gente come loro, confusa come loro, che non capiva più cosa volesse dire essere "di destra" o essere "di sinistra". Confrontarono le proprie idee, discussero animatamente, si accapigliarono a dovere, finchè un giorno mangiarono la foglia.
...nel frattempo gli uomini dell'inganno, dopo l'8 settembre, si erano resi conto del potere che esercitava il cyberspazio e decisero di... invaderlo.

Qualsiasi mezzo nuovo si utilizzi per combattere prima o poi viene assimilato e perde la sua efficacia, se non è accompagnato dal senso critico e di responsabilità del singolo "cittadino". Loro sono il nostro specchio.

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
zaq
Inviato: 13/4/2008 12:14  Aggiornato: 13/4/2008 12:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/10/2006
Da:
Inviati: 94
 Re: La regina è nuda
Halo1367:
"a sento il bisogno in questo momento di essere meno "ideologico" e più pratico.

Ho appena letto questo:

http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=4518

Da diversi giorni linko questo:

http://archiviostorico.corriere.it/2008/aprile/05/Questa_crisi_castighera_Europa_co_9_080405028.shtml

senza avere riscontri da nessuno (che so, Ashoka) e di ciò me ne dispiacio."



Non sono Ashoka, ma nel mio piccolo qualcosa ti posso rispondere.

Dar credito a Tremonti (primo link) che propone una nuova Bretton Woods per limitare le bolle speculative, mentre il suo Boss, con dichiarazione inopportune, fa fluttuare il titolo Alitalia su e giù dell' 80%, mi sembra una cosa di cui ridere a crepapelle.

beat
Inviato: 13/4/2008 12:33  Aggiornato: 13/4/2008 12:33
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/2/2006
Da:
Inviati: 288
 Re: La regina è nuda
salute,
già in occasione delle votazioni del 2006, era stato pubblicato l'articolo... forse oggi ancora più valido, visto che dopo due anni, sono cambiate carte e giocatori, ma il gioco seppur diverso, appare tristemente uguale, se non peggiore.... i mazzieri sono sempre gli stessi, magari democratici, spesso globalizzatori, filantropi....rivoluzionari
ribadisco a distanza di due anni, che mai come oggi
...sento il diritto/dovere di rimanere al "bosco", sento di non appartenere più a niente, ho varcato il meridiano zero....sono braccato da un "ordine" che in primis esige un controllo capillare, attraverso la "paura",
mi dissocio una volta per tutte da questa società, sono "libero" di dire no....
forse oggi è divenuto molto difficile affermare la propria "Libertà"
non conviene più, comporta grandi sacrifici....è meglio rimanere sulla "nave"fare finta di niente, distrarsi (Junger. 1951).

BlSabbatH
Inviato: 13/4/2008 12:36  Aggiornato: 13/4/2008 12:36
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/9/2005
Da: Bergamo
Inviati: 837
 Re: La regina è nuda
Citazione:
Sei tu che mi hai buttato giù il Muro, e ora la mia propaganda non vale più una cicca.

quanta verità in questa piccola frase.
Citazione:
Era una rivoluzione completamente pacifica, perchè non si uccidevano persone sgradite per rimpiazzarle con altre più gradite, si rimpiazzavano direttamente le idee che avevano permesso a quelle persone di farla franca per cosi tanti anni sulla pelle di tutti.

mah.. non sono così ottimista.

cmq oggi inizierò con il non andare a votare.

-- Under capitalism, man exploits man. Under communism, it's just the opposite. -- J.K. Galbraith
florizel
Inviato: 13/4/2008 12:52  Aggiornato: 13/4/2008 13:20
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 La regina è nuda
Ciao, Sarevok.
Devo confessarti che leggerti ha rinnovato in me lo stesso tuo senso di frustrazione che spesso ho provato anch’io, soprattutto negli ultimi tempi, durante lunghe quanto (in certi casi) estenuanti discussioni nate da iniziative per l’astensione. A volte è avvilente, davvero. Però questo tipo di confronto permette di capire alcune cose che confermano la natura del voto come talvolta inconsapevolmente “abitudinaria”, o caratterizzata dalla motivazione che si vota “per impedire che”, piuttosto che per esprimere una “scelta”.

Citazione:
mi sento rispondere "si ma io voglio farmi sentire"

In questo caso, “mancare” l’appuntamento alle urne genera un senso di colpa (non sto esagerando) che si spiega solo con l’identificazione con le istituzioni statuali, come l’unico ambito in cui è possibile realizzare le proprie aspirazioni, personali e collettive.
Ed è curioso come si percepisca una potenziale capacità decisionale individuale solo in chiave “partecipativa”: è ancora raro, ad esempio, che la stessa “forza” costituita dalla consapevolezza dell’insieme degli individui, venga potenzialmente percepita in chiave astensionista.
Insisto su questo aspetto perché l’avverto come punto centrale per capire, e tentare di spiegare, quanto la retorica “democratica” e l’abitudine alla delega abbiano avuto la meglio (finora) su qualsiasi ragionevole ed obiettiva analisi della realtà delle cose.
Non voglio fare pronostici troppo ottimistici, ma stavolta credo che, seppur debolmente, qualcosa di diverso si stia verificando. Le avvisaglie di una certa “preoccupazione” erano già percepibili, a mio parere, dal ricorso alla retorica dell’antipolitica.

Citazione:
quando il mio "avversario" non sa più che pesci pigliare mi da del qualunquista

Eheheh…a questa ci si fa il callo. Anzi, di fronte al qualunquismo di programmi pressoché identici, dove “scegliere” implica solo decidere se subire il bastone o la carota, lo si può ritenere addirittura un complimento.

Citazione:
Il fatto più grave però secondo me è che queste persone non sono uomini di mezza età o comunque adulti. Sono miei coetanei (sui 20 anni) che conoscono e usano internet.

Mah… ho la sensazione che ormai a fare la differenza non sia più tanto lo scarto generazionale, quanto le condizioni sociali (economiche e culturali) e le aspirazioni personali. Volendo approfondire, c’è veramente un mare di persone che pur non usando internet è letteralmente schifata dalla corruzione, dall’incoerenza e dalle bugie della politica. Il problema è che i media ufficiali ne parlano poco e male, mentre in internet è possibile rintracciare la consistenza del malumore.
D’altra parte, il ricorso ad internet come fonte informativa è ancora troppo subalterno al condizionamento che avviene nella vita pratica di tutti i giorni, e rispetto alle difficoltà che illusoriamente si crede di risolvere con la “partecipazione” al voto.
Non è stato difficile vedere, per fortuna, persone in età avanzata direttamente (ed emotivamente) coinvolte, per esperienza e memoria personale, nella questione “voto”, ammettere molto serenamente che è diventata tutta una gran presa per il culo. E giovani altrettanto convinti dell’inutilità della farsa.
Citazione:
ammesso che io non abbia torto, cosa posso fare per risvegliare questa gente dal letargo intellettuale in cui sono finiti?

Parlarci, discuterci, chiacchierare, ed ancora parlarci, discutere, chiacchierarci, ed ancora parlarci, discutere, chiacchierarci… Basterebbe che si riuscisse a capire e a far capire (insisto) che la stessa “forza d’insieme” percepita solo attraverso la partecipazione al voto, sarebbe determinante anche in chiave astensionista…E’ un ottimo “esercizio” anche per sentirsi continuamente frustrati, siamo d’accordo… ma magari c’è giusto bisogno di riprendersi anche la facoltà di comunicazione a cui sembriamo tutti aver rinunciato.

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
Redazione
Inviato: 13/4/2008 13:22  Aggiornato: 13/4/2008 13:22
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: La regina è nuda
SHAREVOK: Evitate perfavore di cambiare il titolo del thread, altrimenti nella colonna in home non si capisce più niente. Grazie.

sbaffini
Inviato: 13/4/2008 13:32  Aggiornato: 13/4/2008 13:32
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/6/2007
Da:
Inviati: 72
 Re: La regina è nuda
Al momento siamo ancora un pò bassini

http://politiche2008.interno.it/votanti/votanti080413/votanti.htm

come astensioni, però si parla dello zoccolo duro dei votanti quindi già 1.2% in meno (circa 600000 persone) alle 12:00 potrebbe essere un buon auspicio.

Buona Astensione

Redazione
Inviato: 13/4/2008 14:04  Aggiornato: 13/4/2008 14:04
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: La regina è nuda
La cosa che mi fa più tristezza è pensare a quante persone oggi andranno a votare, solo per scendere in piazza il 25 aprile a “sgrillare” la loro protesta contro il nuovo governo. (In effetti ce n’è un’altra che mi fa più tristezza ancora: pensare a tutti quelli che hanno pagato un euro per votare alle “primarie” di Veltroni. La presa per il culo in quel caso mi è parsa insuperabile).

manneron
Inviato: 13/4/2008 14:22  Aggiornato: 13/4/2008 14:30
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/2/2006
Da:
Inviati: 951
 Re: La regina è nuda
"come astensioni, però si parla dello zoccolo duro dei votanti quindi già 1.2% in meno (circa 600000 persone) alle 12:00 potrebbe essere un buon auspicio."

ma quale buon auspicio, qui mi sembra un disastro. il fatto è che piove un po' e allora aspettano il pomeriggio per farsi la passeggiata. Adesso vediamo stasera ma se non fanno almeno il 5% in meno direi che è un disastro. Si può solo sperare nelle schede nulle e bianche.
ma poi è deprimente tutto sto silenzio mediatico, che si scannassero fino all'ultimo minuto sarebbe più divertente. Invece sembra un piccolo esperimento di occultamento mediatico per cui tutti evitano di parlare di una certa cosa. E poi certi si chiedono come fanno i giornali a evitare certe notizie e a tenerle nascoste: basta che tutti i direttori siano d'accordo e il gioco è fatto, anzi, ancora più semplice: basta che tutti i proprietari di giornali e telegiornali siano d'accordo e dopo le elezioni ancora più semplice: basterà che berlusconi sia d'accordo con se stesso (cosa che a volte non gli riesce) e gioco fatto.

fiammifero
Inviato: 13/4/2008 14:29  Aggiornato: 13/4/2008 14:29
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/2/2005
Da: ROMA
Inviati: 5691
 Re: La regina è nuda
A me fa tanta tristezza vedere persone che solo per un giorno si sentono "importanti e determinanti" ma che nella vita di tutti i giorni sono e restano statistica !
Non voto e n ho convinti moltissimi

Citazione:
le cose di cui ci sentiamo assolutamente certi non sono mai vere (Oscar Wilde)
Redazione
Inviato: 13/4/2008 14:48  Aggiornato: 13/4/2008 19:43
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: La regina è nuda
Siamo sicuri di sapere davvero "quante persone in meno" vanno a votare?

Visto che è interesse di TUTTI i partiti, senza eccezione alcuna, di contenere al massimo quella cifra, che ci vuole a "raccontarci" che l'astensione ha raggiunto una quota x, quando in realtà è stata del doppio, o magari del triplo?

Quando si tratta di fregarsi i voti l'uno con l'altro, stanno tutti attentissimi, e quindi possiamo fidarci.

Ma quando si tratta solo di quantificare la sconfitta comune.... che ci vuole a mettersi tutti d'accordo?

LoneWolf58
Inviato: 13/4/2008 14:51  Aggiornato: 13/4/2008 14:52
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: La regina è nuda
Citazione:
Autore: Redazione Inviato: 13/4/2008 14:04:39

La cosa che mi fa più tristezza è pensare a quante persone oggi andranno a votare, solo per scendere in piazza il 25 aprile a “sgrillare” la loro protesta contro il nuovo governo. (In effetti ce n’è un’altra che mi fa più tristezza ancora: pensare a tutti quelli che hanno pagato un euro per votare alle “primarie” di Veltroni. La presa per il culo in quel caso mi è parsa insuperabile).
Intanto il 25 aprile se si deve sgrillare qualcosa lo si dovrebbe fare solo in merito a...
Citazione:
Abolizione dei finanziamenti pubblici all'editoria
Abolizione dell'ordine dei giornalisti
Abolizione della legge Gasparri

Poi non mi pare che chi ha voluto pagare un euro per esprimere la propria opinione alle "primarie" di Veltroni sia da compiangere, ha solo espresso una propria decisione (spero nel pieno delle facoltà di intendere e volere)... potrai non capirla (come anch'io non riesco a fare e non riesco a capire chi e perchè riesce a votare ancora il cavaliere) ma null'altro.

Loro sono NOI... e sono così perchè noi lo siamo...

p.s.
Per correttezza non posto l'immagine... ma metto il link
Istruzioni per l'uso...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Redazione
Inviato: 13/4/2008 14:56  Aggiornato: 13/4/2008 14:56
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: La regina è nuda
LONEWOLF: "non mi pare che chi ha voluto pagare un euro per esprimere la propria opinione alle "primarie" di Veltroni sia da compiangere"

L'hai pagato anche tu, dì la verità....

LoneWolf58
Inviato: 13/4/2008 14:59  Aggiornato: 13/4/2008 15:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: La regina è nuda
A dire il vero... per Veltroni... neanche se mi avessero pagato loro... magari per la Santanché

oops...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
snapdozier
Inviato: 13/4/2008 15:14  Aggiornato: 13/4/2008 15:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/2/2006
Da: Vicenza
Inviati: 75
 Re: La regina è nuda
Io sono andato stamattina a votare e ho rifiutato le schede per il senato e la camera facendo mettere a verbale il mio rifiuto.
Ho ritirato solo la scheda per le amministrative perché a Vicenza forse si riuscirà a dare un segnale, forse....
Il presidente non ha fatto una piega come se la cosa gli fosse consueta.
Alla fine si troveranno con qualche discordanza tra votanti e schede.

Citazione:
quello che conosci non è ancora conoscenza
florizel
Inviato: 13/4/2008 16:17  Aggiornato: 13/4/2008 16:20
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: La regina è nuda
Lone
Loro sono NOI...
Quindi, non dovrebbe esserCI molto difficile, tra le altre cose, trovare un appartamento a prezzi (di questi tempi) "onesti", in quattro e quattr'otto, e senza ALCUN sacrificio...

Mappa interattiva.

Facciate dei palazzi.

Affittopoli e Svendopoli 1

Affittopoli e Svendopoli 2

Affittopoli e Svendopoli 3

Inoltre, anche NOI potremmo curarCI nelle migliori cliniche a spese dei contribuenti, e disporre gratuitamente di una buvette gelati sul posto di "lavoro" ogni qualvolta ce ne venisse la voglia...

Andiamo a votare... "LORO" SONO "NOI"... Più privilegi per tutti!

PS:


"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
Infettato
Inviato: 13/4/2008 17:23  Aggiornato: 13/4/2008 17:23
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/11/2006
Da: Roma
Inviati: 1499
 Re: La regina è nuda
fiammifero

Non voto e n ho convinti moltissimi

Io invece quasi nessuno...
erano tutti determinati

Infettato dal morbo di Ashcroft
---------------------------------------------
Quando ci immergiamo totalmente negli affari quotidiani, noi smettiamo di fare distinzioni fondamentali, o di porci le domande veramente basilari. Rothbard
Mande
Inviato: 13/4/2008 17:36  Aggiornato: 13/4/2008 17:36
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 13/1/2008
Da: Cologna veneta
Inviati: 1301
 Re: La regina è nuda
Redazione
Citazione:

(In effetti ce n’è un’altra che mi fa più tristezza ancora: pensare a tutti quelli che hanno pagato un euro per votare alle “primarie” di Veltroni. La presa per il culo in quel caso mi è parsa insuperabile).

LoneWolf58
Citazione:

Poi non mi pare che chi ha voluto pagare un euro per esprimere la propria opinione alle "primarie" di Veltroni sia da compiangere, ha solo espresso una propria decisione (spero nel pieno delle facoltà di intendere e volere)... potrai non capirla (come anch'io non riesco a fare e non riesco a capire chi e perchè riesce a votare ancora il cavaliere) ma null'altro.

Loro sono NOI... e sono così perchè noi lo siamo...

E' incredibile vedere come l'"informazione" sia permeata perfino qui...
http://it.wikipedia.org/wiki/Primarie_del_Partito_Democratico
Citazione:

Le elezioni primarie del Partito Democratico si sono svolte come atto costituente del principale partito del centrosinistra italiano per individuare il Segretario Nazionale e costituire l'Assemblea Costituente. La consultazione si è svolta il 14 ottobre 2007 ed ha contato sulla partecipazione di 3.554.169 elettori (hanno votato anche i sedicenni e gli extracomunitari con permesso di soggiorno). Tale dato è stato comunicato dagli organizzatori stessi dell'iniziativa e non è stato sottoposto a controllo da nessun organismo indipendente. Dubbi sulla correttezza delle operazioni di voto sono stati sollevati in una video inchiesta di Striscia la Notizia dove si vedono quattro persone che votano ripetutamente in diversi seggi[1], ed anche in una inchiesta del TgCom. Da rilevare, che in entrambi i casi, le inchieste sono di testate e media di proprietà del capo della maggiore forza politica avversa al Partito Democratico[2].

3.554.169 elettori???
Ma dai... come si fa a chiamarli elettori?
http://www.regione.sardegna.it/j/v/491?s=57754&v=2&c=1489&t=1
Citazione:

I 400 mila sono gli iscritti ai Ds e Margherita che hanno votato agli ultimi congressi dei due partiti. Quindi non il totale dei tesserati (che sfiora il milione), ma i militanti che hanno partecipato attivamente alla liquidazione delle rispettive storie in nome del Pd.

Il PD conta circa mille tesserati...
Ogni tesserato si porta un paio di amici/parenti e paga l'obolo anche per loro...

Non si è trattato di primarie ma al massimo di un congresso con sedi in tutta Italia!

peonia
Inviato: 13/4/2008 18:21  Aggiornato: 13/4/2008 18:21
Sono certo di non sapere
Iscritto: 26/3/2008
Da: Roma
Inviati: 6677
 Re: La regina è nuda
Queste elezioni sono state le più stressanti in assoluto in termini di discussioni fra la gente...
Io mi sono sentita dare di tutto, dalla qualunquista all'egoista, all'incosciente ecc. perché con la mia astensione "faccio tornare il Berluska"!!!
Anche amici che dovrebbero essere un po' più consapevoli...andranno a votare perché il voto è un sacro dovere....malgrado sappiano più di altri come funzionano le cose nel mondo, ripetono sempre gli stessi comportamenti!
Mi chiedo, come si può avere più conoscenza di certi fatti più di altri e pretendere che si agisca come gli altri?
Ma la coerenza dove sta? Ed io sarei la qualunquista?
Vedremo quanti si saranno astenuti...io penso molti, ma non si sa mai!
Marina

...Non temete nuotare contro il torrente. E' di un'anima sordida pensare come il volgo, solo perche' il volgo e' in maggioranza... (Giordano Bruno)
clausneghe
Inviato: 13/4/2008 18:43  Aggiornato: 13/4/2008 18:43
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: La regina è nuda
Ore 18,30 e in Rete non vedo aggiornamenti sui dati di affluenza alle urne
C'è un laconico comunicato della LORO Ansa.it che riporta il dato fermo alle ore 12...dove si dice che c'è un leggero calo dei votanti...unito alla defezione di centinaia di presidenti di seggio che non si sono presentati e sono stati sostituiti alla belle e meglio
Ciò,considerato il "minchionismo" della agenzia,mi fà ben sperare,infatti se la percentuale fosse alta o almeno normale,state sicuri che lo sbandiererebbero ai quattro venti.
Una vocina mi dice che la vera sorpresa di queste elezioni sarà lo scarso numero dei partecipanti.
Ancora un pò di ore e poi potremo iniziare a fare i conti,anche noi del NON voto
E magari chissà, risultare come maggioranza relativa, se non assoluta

sbaffini
Inviato: 13/4/2008 19:11  Aggiornato: 13/4/2008 19:20
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/6/2007
Da:
Inviati: 72
 Re: La regina è nuda
Dovremmo essere arrivati ad una flessione superiore del 4%. bisogna sperare che non cambi moltio fino alle 22:00



Mi correggo, probabilmente la flessione sarà solo del 3.7%

voller07
Inviato: 13/4/2008 19:35  Aggiornato: 13/4/2008 19:35
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/2/2007
Da: pavia
Inviati: 43
 Re: La regina è nuda
secondo i dati del viminale alle ore 19.00 siamo al 48,762% contro il 52,154% delle precedenti politiche,speravo di più,praticamente a già votato quasi un italiano su due

Solo i piccoli segreti hanno bisogno di essere tenuti nascosti perché quelli grandi sono protetti dall'incredulità della gente.
Marshal McLuhan
sbaffini
Inviato: 13/4/2008 19:44  Aggiornato: 13/4/2008 19:44
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/6/2007
Da:
Inviati: 72
 Re: La regina è nuda
Ormai sembra definitiva una flessione del 3.29%, almeno siamo ancora sotto il 50%. La differenza la farà il dato delle 22:00 sui possibili indecisi di domani.

meccanico
Inviato: 13/4/2008 19:53  Aggiornato: 13/4/2008 19:53
So tutto
Iscritto: 21/12/2007
Da:
Inviati: 15
 Re: La regina è nuda
Votato sono entrato ho preso le due schede camera e senato le ho richiuse e inserite nei rispettivi raccoglitori ,senza andare nella gabinetta , sono stato registrato e verbalizzato,ci sono stati solo pochi attimi di indecisione tra gli scrutinatori sul da farsi, forse non tutto il 48% hanno fatto come me .

Paxtibi
Inviato: 13/4/2008 20:03  Aggiornato: 13/4/2008 20:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/4/2005
Da: Atene
Inviati: 8134
 Re: La regina è nuda

florizel
Inviato: 13/4/2008 20:22  Aggiornato: 13/4/2008 20:22
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: La regina è nuda
Pax, sei sicuro che quella non fosse la fotocopia...?

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
Freeman
Inviato: 13/4/2008 20:26  Aggiornato: 13/4/2008 20:26
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: La regina è nuda
Rifiutano schede del Parlamento
(ANSA) - PALERMO, 13 APR - Alcuni cittadini palermitani hanno rifiutato le schede elettorali relative ai candidati del Senato o della Camera. Accettando soltanto di votare per l'elezione del presidente della Regione, hanno spiegato di non sentirsi rappresentati dai candidati scelti dai partiti per il Parlamento nazionale. E' accaduto al seggio 295, allestito nella scuola Don Orione di Palermo. La decisione degli elettori ha generato una discussione con il presidente del seggio.

*****

Cellulare Lonardo squilla in cabina
(ANSA) - BENEVENTO, 13 APR - Squilla il cellulare mentre Sandra Lonardo Mastella e' in cabina elettorale. Concitazione ma l'apparecchio non ha la fotocamera. Dunque, non e' del tipo proibito, come ha potuto accertare la Digos, il cui intervento e' stato chiesto immediatamente dal un rappresentante di lista del centro destra. E' accaduto nel seggio di San Giovanni,a Ceppaloni (Benevento). 'E' un telefonino di servizio e privo di fotocamera cosi' come e' stato ufficialmente accertato', ha spiegato la Lonardo.

:D

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
sbaffini
Inviato: 13/4/2008 20:40  Aggiornato: 13/4/2008 20:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/6/2007
Da:
Inviati: 72
 Re: La regina è nuda
48.689% votanti attuali contro 52.162% nel 2006

una flessione del 3.473%

Alle 22:00 nel 2006 i votanti sono stati circa il 66.5%...

Paxtibi
Inviato: 13/4/2008 21:02  Aggiornato: 13/4/2008 21:02
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/4/2005
Da: Atene
Inviati: 8134
 Re: La regina è nuda
Pax, sei sicuro che quella non fosse la fotocopia...?

In effetti lo è, ho fatto delle copie per essere sicuro che la foto venisse bene, ma stai pur tranquilla, l'originale ha fatto la stessa fine.


voller07
Inviato: 13/4/2008 22:11  Aggiornato: 13/4/2008 22:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/2/2007
Da: pavia
Inviati: 43
 Re: La regina è nuda
allle 22.00 sempre secondo il viminale siamo al 57,585% di votanti un 9% circa in meno rispetto alle scorse elezioni troppo poco per una seria astensione per me.

Solo i piccoli segreti hanno bisogno di essere tenuti nascosti perché quelli grandi sono protetti dall'incredulità della gente.
Marshal McLuhan
Infettato
Inviato: 13/4/2008 22:44  Aggiornato: 13/4/2008 22:44
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/11/2006
Da: Roma
Inviati: 1499
 Re: La regina è nuda
voller07

allle 22.00 sempre secondo il viminale siamo al 57,585% di votanti un 9% circa in meno rispetto alle scorse elezioni troppo poco per una seria astensione per me.

Magari fosse il 9%.... è un bel balzo in avanti se viene confermato, non si è partiti da 0 la base esisteva.

Infettato dal morbo di Ashcroft
---------------------------------------------
Quando ci immergiamo totalmente negli affari quotidiani, noi smettiamo di fare distinzioni fondamentali, o di porci le domande veramente basilari. Rothbard
sbaffini
Inviato: 13/4/2008 22:49  Aggiornato: 13/4/2008 22:49
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/6/2007
Da:
Inviati: 72
 Re: La regina è nuda
mi sa che siamo poco sotto il 4% in meno, in totale non si dovrebbe arrivare al 63% dei votanti (siamo qualche zero punto sotto)

voller07
Inviato: 13/4/2008 22:52  Aggiornato: 13/4/2008 22:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/2/2007
Da: pavia
Inviati: 43
 Re: La regina è nuda
Infettato purtroppo non è stata confermato,il dato attuale del viminale adesso è 62,870 poco meno del 4% rispetto alle elezioni precedenti

Solo i piccoli segreti hanno bisogno di essere tenuti nascosti perché quelli grandi sono protetti dall'incredulità della gente.
Marshal McLuhan
Infettato
Inviato: 13/4/2008 23:14  Aggiornato: 13/4/2008 23:14
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/11/2006
Da: Roma
Inviati: 1499
 Re: La regina è nuda
Ho trovato questa rettifica dati boh

Ma i registri dei seggi sono divisi, registro girl registro boy? e un po' che non frequento.... non riesco a capire come tirano fuori i dati.

voller07 si ho visto non c'è speranza

Infettato dal morbo di Ashcroft
---------------------------------------------
Quando ci immergiamo totalmente negli affari quotidiani, noi smettiamo di fare distinzioni fondamentali, o di porci le domande veramente basilari. Rothbard
florizel
Inviato: 13/4/2008 23:35  Aggiornato: 13/4/2008 23:35
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: La regina è nuda
Citazione:
si ho visto non c'è speranza


Un attimo, ragazzi: se si confronta questo dato con quelli delle precedenti elezioni e si rileva un aumento graduale dell'astensione, c'è qualcosa che forse sta cambiando. Lentamente, ma sta cambiando.

In ogni caso, un 4% in meno (ma percentualmente in aumento progressivo rispetto alle passate tornate elettorali) in un paese tradizionalmente "votante" non è roba da sputarci sopra, nessuno ha detto che una percentuale maggiore sarebbe stato scontata.

Serve comunque capire in quali regioni si è registrato l'aumento dell'astensione e da che parte viene.

Intanto, al TG regionale sento che a Savignano Irpino si è verificata la più bassa affluenza in Campania!
Alle 22 aveva votato SOLO l'11% degli aventi diritto...

Vai Savignano!!!

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
sbaffini
Inviato: 13/4/2008 23:37  Aggiornato: 13/4/2008 23:37
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/6/2007
Da:
Inviati: 72
 Re: La regina è nuda
Risultato delle 22:00

votanti 62.546%

calo dei votanti 3.992%

Forse una flebile speranza rimane...

Freeman
Inviato: 13/4/2008 23:50  Aggiornato: 13/4/2008 23:50
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: La regina è nuda
Citazione:
Intanto, al TG regionale sento che a Savignano Irpino si è verificata la più bassa affluenza in Campania!
Alle 22 aveva votato SOLO l'11% degli aventi diritto...

Hanno avuto i loro buoni motivi. Contingenti.
Ma passata la buriana, torneranno ordinatamente in fila all'ovile, immagino.

Comunque, non so quanti siano gli aventi diritto al voto in totale, ma supponendo tipo un 40 milioni, il 5% significherebbe 2 milioni di persone: l'equivalente di Milano + Torino messe insieme. Una bella cifra.
E questo è un dato RELATIVO (incremento del +5%). Il dato assoluto e la tendenza di lungo periodo dovrebbero far riflettere ancora di più (ma la Casta se ne guarderà bene, ovviamente).

Poi c'è da considerare il numero di schede nulle e bianche, che potrebbe essere considerevolmente superiore rispetto al passato.

Alla fine, sarebbe un bell'esercizio andare a contare i voti validi, e vedere in percentuale sugli aventi diritto a quanto ammontano.

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
sbaffini
Inviato: 13/4/2008 23:55  Aggiornato: 13/4/2008 23:55
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/6/2007
Da:
Inviati: 72
 Re: La regina è nuda
Si fa giusto per parlare perchè bisogna spettare domani, ma il dato è piuttosto disomogeneo.

Le seguenti regioni hanno frenato di molto la flessione che nelle altre regioni si è attestata sopra il 4% con punte che sfiorano il 6%

Campania
Sicilia
Puglia
Veneto
Trentino
Lombardia
Valle d'Aosta

Freeman
Inviato: 14/4/2008 8:07  Aggiornato: 14/4/2008 9:26
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: La regina è nuda
Apprendo che gli aventi diritto sono 47 milioni.
Il quasi 4% su 47 milioni fa circa 1.900.000 persone IN MENO rispetto alle scorse politiche. Incoraggiante, ma non abbastanza per dare un segnale forte.
Comunque è un dato parziale, vedremo dopo le 15,00 quello definitivo.

@Florizel:

All'ombra della monnezza il seggio resta deserto

Il biglietto da visita te lo consegnano davanti alla stazione ferroviaria, all'inizio della strada che si inerpica verso il paese. «Umiliati dallo Stato», hanno scritto su un lenzuolo con la vernice spray nera. «Era inevitabile che finisse così», dice il sindaco Oreste Ciasullo, insegnante, ex Dc, ex Margherita «e ora più niente perchè sono stufo». Già, era inevitabile che finisse così, cioè che un paese intero o quasi si rifiutasse di andare al seggio. Fino a ieri sera hanno votato in 40 su 1.200, e, aggiunge il sindaco, «dubito fortemente che il numero aumenti di molto». E' l'effetto monnezza, non ci si può far niente. Perchè a Savignano Irpino, un grappolo di casette immerso nel verde della campagna avellinese, sta per essere realizzata una delle megadiscariche volute dal Commissario straordinario De Gennaro, chiamato dal Governo Prodi a gestire l'infinita emergenza in Campania. Il paese è incavolatissimo, tanto da non voler neanche sentire il nome di un politico, sia di destra o di sinistra, e ha deciso di farsi sentire così: con il silenzio del non voto. D'altro canto Savignano non è il solo Comune campano ad avere attuato questa protesta. A Marigliano, dove è già in funzione un'altra discarica, 600 elettori hanno consegnato i certificati elettorali al Quirinale, che però li ha rispediti ai mittenti. I 600 non votano, e altri si presentano ai seggi ma rifiutano le schede: «Non ci sentiamo rappresentati da nessun candidato» spiegano.
:D

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
florizel
Inviato: 14/4/2008 14:41  Aggiornato: 14/4/2008 14:55
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: La regina è nuda
Grazie per l'aggiornamento della notizia, Freeman.

«Qui non si è visto neanche un candidato a fare la campagna elettorale»

Almeno lì, la politica clientelista e le demagogiche "promesse" non hanno attecchito.
E per i politicanti di mestiere la paura fa 90 anche a Savignano.

Questa è notevole:protesta contro sistema e mangia la scheda.

Anche a Palermo un buon risultato: il 10% di calo rispetto al 2006.

Qualche news:

Genova, si possono cancellare le matite usate per votare.

Poi, una domanda: ma rallentare le operazioni di voto facendosi immortalare da decine di fotografi, non è suscettibile di "richiamo" da parte dei presidenti di seggio??

Chiederemo lumi ad Enrico...

Per il "gusto" del disgusto: I costi della politica.

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
Freeman
Inviato: 14/4/2008 15:30  Aggiornato: 14/4/2008 15:30
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: La regina è nuda
Citazione:
Poi, una domanda: ma rallentare le operazioni di voto facendosi immortalare da decine di fotografi, non è suscettibile di "richiamo" da parte dei presidenti di seggio??
Chiederemo lumi ad Enrico...

Non è necessario, ti rispondo io: il problema è a monte, in quanto all'interno del seggio sono ammessi solo gli elettori della sezione ed i rappresentanti di lista, nonché gli agenti della forza pubblica ed ovviamente i membri del seggio.
Ergo, tutti quei fotografi DENTRO al seggio non potevano starci.
Di certo, non tutti insieme, neanche se fossero stati TUTTI elettori della sezione.
Ma si sa, la legge è uguale per tutti, ma per qualcuno è più uguale.

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
sbaffini
Inviato: 14/4/2008 15:58  Aggiornato: 14/4/2008 15:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/6/2007
Da:
Inviati: 72
 Re: La regina è nuda
Siamo andati proprio una schifezza...in pratica stiamo all'80% e punto e da capo. Va bene...

titano75
Inviato: 14/4/2008 16:30  Aggiornato: 14/4/2008 16:30
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/4/2005
Da: Roma
Inviati: 704
 Re: La regina è nuda
Affluenza in calo: all'81,7% contro l'83,6%

una vera dimostrazione di COOERENZA all'italiana..... ahahahahah ....
tutti FIERI il giorno del voto
tutti POVERACCI il resto della vita...
ma ?!...

continuo a pensare che..... nn ci resta che ATTENDERE...
emiliano

a faccià in giù su di uno specchio d'acqua....
ascolto il mondo e vedo il fondo...
sbaffini
Inviato: 14/4/2008 16:31  Aggiornato: 14/4/2008 16:31
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/6/2007
Da:
Inviati: 72
 Re: La regina è nuda
Solo Marche Liguria Molise Basilicata e Sardegna fanno registrare grosse variazioni nelle astensioni...confermata la tendenza verso l'80% dei votanti. Siamo fregati...non oso pensare cosa diranno del numero di schede bianche ed annullate.

Marco M
Inviato: 14/4/2008 16:34  Aggiornato: 14/4/2008 16:34
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/8/2006
Da:
Inviati: 826
 Re: La regina è nuda

titano75
Inviato: 14/4/2008 16:40  Aggiornato: 14/4/2008 16:40
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/4/2005
Da: Roma
Inviati: 704
 Re: La regina è nuda
Citazione:
non oso pensare cosa diranno del numero di schede bianche ed annullate


ma chi se ne fraga di quello che diranno....
a me interessa di più e adesso cosa FARANNO ???
niente ... eheheh
in italia ci sono già seri problemi a far capire alle persone come prendere le scale mobili della metro ( tutti a destra e sinistra , unico paese al mondo ahahahah ) , figuriamoci far capire L'INUTILITA' e LA PERICOLOSITA' di questa ennesima presa per il CULO !!!!
Tutti soddisfatti , tutti cittadini, tutti patrioti..... che paese.... il BEL PAESE !!
emiliano

a faccià in giù su di uno specchio d'acqua....
ascolto il mondo e vedo il fondo...
vernavideo
Inviato: 14/4/2008 16:40  Aggiornato: 14/4/2008 16:40
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 29/3/2006
Da: Lussemburgo
Inviati: 1200
 Re: La regina è nuda
Citazione:
...non oso pensare cosa diranno del numero di schede bianche ed annullate.


Che sono ininfluenti???

Ciao,
stefano

Ogni critica circostanziata e tecnicamente pertinente sarà utile a tutti per capire meglio i termini della questione
yarebon
Inviato: 14/4/2008 16:51  Aggiornato: 14/4/2008 16:51
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2366
 Re: La regina è nuda
risultato davvero scoraggiante, c'è da dire che per molti il votare è una specie di super-ego freudiano, un'abitudine che crea un senso di colpa se non si fa.
Quelli che sono andati a votare per annullare le schede non hanno fatto un buon servizio, non verranno considerati tra gli astensionisti, era meglio che rimanevano a casa.

voller07
Inviato: 14/4/2008 16:59  Aggiornato: 14/4/2008 17:00
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/2/2007
Da: pavia
Inviati: 43
 Re: La regina è nuda
secondo la prima proiezione al senato silvio 43,173 % (con lega nord che ottiene il 9,198 %) uolter 42,700 % (con di pietro che ottiene il 4,089 %) intanto i media parlano di voto utile di protesta riguardo i voti dati alla lega e a di pietro questa mi mancava...

Solo i piccoli segreti hanno bisogno di essere tenuti nascosti perché quelli grandi sono protetti dall'incredulità della gente.
Marshal McLuhan
florizel
Inviato: 14/4/2008 17:03  Aggiornato: 14/4/2008 17:05
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: La regina è nuda
Citazione:
Quelli che sono andati a votare per annullare le schede non hanno fatto un buon servizio, non verranno considerati tra gli astensionisti


Spero che ora si riesca a capire un attimo più chiaramente che il giochino del rifiuto della scheda è stato perfettamente funzionale a scongiurare il vero tormento della casta, a destra e a sinistra: la diserzione delle urne.

Intanto, se la "sinistra" perde questa consultazione, aspettiamoci manganelli a tutto spiano: con la sua eventuale opposizione (?) potrà uscirne "pulita" (non trovandosi al governo) e continuare a prendere per il culo chi l'ha votata.

Mi fermo, sto per smadonnare come uno scaricatore di porto...

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
vincenzo
Inviato: 14/4/2008 17:10  Aggiornato: 14/4/2008 17:19
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 9/6/2004
Da: u-oy-topos middle Oceania
Inviati: 1304
 Re: La regina è nuda
Non solo Savignano quindi. Dal link che ha postato freeman

"A Marigliano, dove è già in funzione un'altra discarica, 600 elettori hanno consegnato i certificati elettorali al Quirinale, che però li ha rispediti ai mittenti. I 600 non votano, e altri si presentano ai seggi ma rifiutano le schede: «Non ci sentiamo rappresentati da nessun candidato» spiegano."

Campnia Libera...Un grande segnale da tutta la regione

Napoli sotto il 50%

Se prima si poteva parlare di ditttatura della maggioranza ora sarà addirittura della minoranza. In campania metà della popolazione non è più disposta a farsi governare.

1 - Non fanno caso, costoro, che quando in Internet compare qualcosa di veramente scottante, scompare nell’arco di pochi minuti? Se invece qualcosa ci rimane per sempre – e pure in bella vista - vuole dire che lì da nascondere c’è ben poco.
florizel
Inviato: 14/4/2008 17:43  Aggiornato: 14/4/2008 17:43
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: La regina è nuda
"Napoli sotto il 50%"

Una bella soddisfazione...

Allego dichiarazione di "Rosetta", che c'è da sbellicarsi:

"Avere un tre per cento in meno rispetto alla volta scorsa è un dato buono"

Eheheh...
Il sottotesto implicito sarebbe "Meno male, si sono limitati al 3% in meno, mentre noi ci aspettavamo che ci prendessero a sacchetti della munnezza in faccia..."

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
Infettato
Inviato: 14/4/2008 17:53  Aggiornato: 14/4/2008 17:58
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/11/2006
Da: Roma
Inviati: 1499
 Re: La regina è nuda
17:19 Affluenza all'81% (83,6% nel 2006)

Affluenza all'81%, in calo di poco più di due punti rispetto al 2006. Il dato arriva dal Viminale e si riferisce a 8.000 sezioni su 8.100.

da Repubblica

Io aspetto..al momento ci sono le solite chiacchiere da bar, mentre sul dato quasi certo dell'affluenza c'è poco da dire, non è andata come speravo solo il 2,5% nel caso la percentuale delle schede nulle fosse alto il tutto assumerebbe un significato diverso....lento ma progressivo.

I dati "veri" si potranno analizzare domani mattina, intanto segnalo questo.

Infettato dal morbo di Ashcroft
---------------------------------------------
Quando ci immergiamo totalmente negli affari quotidiani, noi smettiamo di fare distinzioni fondamentali, o di porci le domande veramente basilari. Rothbard
Pyter
Inviato: 14/4/2008 18:03  Aggiornato: 14/4/2008 18:03
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: La regina è nuda
Vabbè...mi avete convinto.
Penso proprio che non andrò a votare.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Infettato
Inviato: 14/4/2008 18:16  Aggiornato: 14/4/2008 18:16
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/11/2006
Da: Roma
Inviati: 1499
 Re: La regina è nuda
Leggendo i dati per ogni regione come fanno a tirar fuori quella %

Pyter

Vabbè...mi avete convinto.Penso proprio che non andrò a votare.

Preparati 12-24 mesi passano velocemente.

Infettato dal morbo di Ashcroft
---------------------------------------------
Quando ci immergiamo totalmente negli affari quotidiani, noi smettiamo di fare distinzioni fondamentali, o di porci le domande veramente basilari. Rothbard
LoneWolf58
Inviato: 14/4/2008 18:17  Aggiornato: 14/4/2008 18:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: La regina è nuda
Citazione:
Autore: florizel Inviato: 13/4/2008 16:17:20
...
Lone
Loro sono NOI...
Quindi, non dovrebbe esserCI molto difficile, tra le altre cose, trovare un appartamento a prezzi (di questi tempi) "onesti", in quattro e quattr'otto, e senza ALCUN sacrificio...
Credi che la maggioranza degli italiani al loro posto non farebbe lo stesso?!... se si urta una macchina all'uscita dal parcheggio... quanti hanno l'onesta di mettere un biglietto coi propri dati?!...
Quando Selva ha preso l'ambulanza per andare al senato (minuscolo voluto) quanti si sono incazzati e quanti hanno pensato "però furbo..." (chissà poi quanti si sono accodati per arrivare prima )
Loro sono NOI... e siamo noi che li mettiamo lì... non ci sono scusanti.

Adesso inizia il balletto dei voti delle proiezioni e degli exit...
Io mi sono organizzato divx e popcorn... mi gusto la serata...
e domani si svolta... ( scherzavo)...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
voller07
Inviato: 14/4/2008 18:32  Aggiornato: 14/4/2008 18:32
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/2/2007
Da: pavia
Inviati: 43
 Re: La regina è nuda
avete convinto anche me a non andare a votare...
cmq sembra che silvio stia vincendo nettamente al senato (46-39) e di misura per adesso alla camera (42-41)

Solo i piccoli segreti hanno bisogno di essere tenuti nascosti perché quelli grandi sono protetti dall'incredulità della gente.
Marshal McLuhan
florizel
Inviato: 14/4/2008 18:33  Aggiornato: 14/4/2008 18:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: La regina è nuda
Lone
Citazione:
Credi che la maggioranza degli italiani al loro posto non farebbe lo stesso?

Purtroppo una buona parte lo fa già. Non a quei livelli, ma lo fa.
Il che non implica che la logica del "privilegio" sia condivisibile, però.

Ma poi dove sarebbe l'incoerenza? "Riconoscersi" nella casta esprime anche quello che la casta vuole che si perpetui.

Citazione:
Loro sono NOI... e siamo noi che li mettiamo lì... non ci sono scusanti.

Lone, tu per forza vuoi farmela digerire, questa.
Intanto, da ora in poi cercami tra quel 4% di "fantasmi" che li schifa TUTTI, e che NON consente a "LORO" di essere "NOI"...

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
manneron
Inviato: 14/4/2008 18:56  Aggiornato: 14/4/2008 18:56
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/2/2006
Da:
Inviati: 951
 Re: La regina è nuda
bene signori, adesso sappiamo esattamente quanti siamo in italia a pensarla in modo radicalmente diverso dalla massa. siamo il 4%. troppo pochi. per il resto tutti intruppati.

clausneghe
Inviato: 14/4/2008 19:14  Aggiornato: 14/4/2008 19:14
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: La regina è nuda
Bene. Sembra che i sorci anche stavolta non abbiano resistito alle note galeotte del pifferaio magico. Ora spero solo che li porti tutti in fila ad annegarsi nel mare,come succede nella storiella
Già ieri sera sentivo che l'astensione frullava a vuoto senza fare danni,poi stamane quando ho visto il parcheggio prossimo ai seggi, pieno di auto che sfornavano anziani e anziane, per lo più con un piede nella fossa, ma arzilli con i certficati in mano...mi sono cadute le braccia e ho pensato "non ce la faremo mai,con questa gente" ...l'italia è così,è degli italioti ottusi e collusi.
Mi resta la soddisfazione però di poter dire in futuro, almeno a me stesso, Io non c'ero, io non ho seguito il pifferaio.
Unica nota positiva per me in questo marasma,è la bastonata più che meritata toccata a Rifondazione e Verdi camuffati da Arcoverdeno..I Giuda pagano sempre il fio...

voller07
Inviato: 14/4/2008 19:23  Aggiornato: 14/4/2008 19:23
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/2/2007
Da: pavia
Inviati: 43
 Re: La regina è nuda
anchio sono contento per la disfatta di rifondazione e verdi però è una magra consolazione pensando che tornerà silvio con il suo piffero magico.. e mi sa che avra anche un ampia maggioranza sia al senato che alla camera

Solo i piccoli segreti hanno bisogno di essere tenuti nascosti perché quelli grandi sono protetti dall'incredulità della gente.
Marshal McLuhan
LoneWolf58
Inviato: 14/4/2008 19:24  Aggiornato: 14/4/2008 19:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: La regina è nuda
Citazione:
Autore: florizel Inviato: 14/4/2008 18:33:06
...
Lone, tu per forza vuoi farmela digerire, questa.
Intanto, da ora in poi cercami tra quel 4% di "fantasmi" che li schifa TUTTI, e che NON consente a "LORO" di essere "NOI"...
Beh! permettimi di essere più ottimista di te... credo siano più del 4% quelli che li schifano.... a te ti cercherò tra coloro che l'hanno manifestato non andando a votare... ma allora non è il 4% bensì il 20% inoltre continuo a credere che non tutti loro siano... biip... 1 o 2 si salvano
Il che non implica che la logica del "privilegio" sia condivisibile, però.La logica del privilegio non è mai condivisibile... ma qui il discorso si fa lungo.
Il problema è nel nostro dna "culturale"... finchè il cittadino non si "informa" e continua a chiedere come favore un proprio diritto o continua a chiedere la raccomandazione come proprio privilegio... continueremo ad alimentare le varie caste... anche perchè ci piacerebbe esserci.
E adesso godiamo per i prossimi 5 anni...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
sbaffini
Inviato: 14/4/2008 19:29  Aggiornato: 14/4/2008 19:29
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/6/2007
Da:
Inviati: 72
 Re: La regina è nuda
Purtroppo è anche meno del 4%, solo il 3.167% il calo di affluenza, finalmente definitivo

Freeman
Inviato: 14/4/2008 20:01  Aggiornato: 14/4/2008 20:01
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: La regina è nuda
Citazione:
Purtroppo è anche meno del 4%, solo il 3.167% il calo di affluenza, finalmente definitivo

In realtà, è un +3.167, con un totale di astenuti prossimo al 20%.

Ho sentito una dichiarazione di un politico in TV "certo, se fossimo scesi sotto la soglia psicologica dell'80% dei votanti, in un Paese ad altissima tradizione partecipativa come l'Italia sarebbe stato un dato preoccupante".

Quindi grazie agli intelligenti che sono andati ad annullare la scheda "perché è importante esercitare il diritto": delle vostre nulle, non gliene frega niente, tanto loro contano solo il dato dell'affluenza (e voi siete affluiti) e le PERCENTUALI di voti validi (non il NUMERO). Grazie mille del servigio reso.

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
manneron
Inviato: 14/4/2008 20:20  Aggiornato: 14/4/2008 20:20
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/2/2006
Da:
Inviati: 951
 Re: La regina è nuda
ragazzi ho mollato l'amante: ha detto che "veltroni l'ha convinta". sto sull'orlo del suicidio.

Robym
Inviato: 14/4/2008 20:27  Aggiornato: 14/4/2008 20:27
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/6/2006
Da: Sardigna
Inviati: 237
 Re: La regina è nuda
una cosa è certa: gli italiani, ancora una volta, hanno perso (per causa loro)...

hanno perso perchè hanno partecipato a queste elezioni (anche in buona fede),
hanno perso perchè hanno votato il mostro veltrusconi,
hanno perso perchè ha vinto il lato "b" del suddetto mostro...

ed io, ancora una volta, dico: VAFFANCULO!!

Saludos e Dimonios

Quando l'Allevi è pronto inizia a suonare.
florizel
Inviato: 14/4/2008 21:06  Aggiornato: 14/4/2008 21:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: La regina è nuda
Citazione:
delle vostre nulle, non gliene frega niente, tanto loro contano solo il dato dell'affluenza

Cazzo, ma com'è che è tanto difficile da capire, questa cosa?!

Citazione:
ed io, ancora una volta, dico: VAFFANCULO!!


Sono d'accordo. In pratica, non abbiamo mai smesso.
Con il cavaliere al governo, sarà complicato tenere le zampe della "sinistra" lontane dalle lotte e dalle contestazioni, con tutto quello che ci aspetta tra emergenza rifiuti, TAV, e quant'altro...

Ed ora, rimbocchiamoci le maniche, perchè, ancora di più, "il nemico si fa d'ombra".

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
clausneghe
Inviato: 14/4/2008 21:18  Aggiornato: 14/4/2008 21:30
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: La regina è nuda
Ecco che mi arriva la prima testa, su un piatto d'argento...

ROMA - "Il mio ruolo di direzione termina qui, questa sera, mi dispiace con una sconfitta. La mia attività continua, continuerò a dare una mano ma la mia stagione si conclude qui". Lo afferma il leader della Sinistra Arcobaleno Fausto Bertinotti, incontrando i giornalisti nel quartier generale della sinistra e ribadendo l'intenzione di lasciare il ruolo direttivo del nuovo soggetto politico.
''E' una sconfitta netta di proporzioni impreviste. Ora si deve produrre una discussione in tutte le parti che costituiscono la sinistra italiana'' spiega.

Fui profetico, oltre che minaccioso...
Articolo datato quattro mesi

Fabrysound
Inviato: 14/4/2008 21:21  Aggiornato: 14/4/2008 21:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/8/2006
Da: dal Delta Del Pò
Inviati: 76
 Re: La regina è nuda
io non sono andato a votare peccato per quel 80,1% di votanti se si scendeva sotto faceva molta più notizia è come il dollaro quando ha toccato 1,50 euro o il petrolio a 100 dollari sotto l'80% sarebbe stato un discreto risultato di astensionismo cosi invece ho la sensazione che si abbia perso su più fronti anche per il fatto che tutto ora si accosta su questi partiti PDL - PD - UDC - LEGA - IDV - la sinistra sociale risulta praticamente azzerata mi sembra un dato storico di rilevanza non indifferente, alla fine pagano per aver tradito le proprie idee di origine, la destra di storace e santanche mi sembra si sia difesa bene la lega ha sfondato vera vincente di queste elezioni.

Per il futuro non la vedo bene sopratutto sulle manifestazioni ora è ancora più semplice etichettare qualche migliaio di ragazzi che decidono di manifestare come noglobal o teppisti visto che naturalmente quei 5 partiti (mi viene in mente il pentapartito) non penso che difenderebbero un certo tipo di manifestazione tipo NOTAV o contro gli INCENERITORI ecc. mentre prima qualcuno di sinistra (naturalmente solo per farsi bello) una voce l'avrebbe detta, non so ho buttato giù un pensiero mio personale staremo a vedere in futuro buonaserata a tutti e speriamo in bene

Alla guerra rispondiamo con la guerra
Alla guerra su tutti i fronti con la guerra su tutti i fronti
Alla repressione armata con la guerriglia
Mordi e fuggi!
Niente resterà impunito!
Tutto il potere al popolo che si ribella!

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA