Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


politica italiana : San Silvio Immacolato
Inviato da Pausania il 31/1/2008 23:00:00 (5004 letture)

di Giorgio Mattiuzzo

Si è concluso ieri l'ultimo (forse) stralcio di una delle vicende giudiziarie più lunghe e tormentate d'Italia, che ha coinvolto l'uomo politico più in vista, nel bene e nel male, del panorama istituzionale nazionale. Nel processo a carico di Silvio Berlusconi per la vicenda della compravendita della Sme, l'onorevole ex-Presidente del Consiglio è stato alla fine assolto dall'accusa di falso in bilancio mossagli dalla Procura di Milano.

Ma se il Pubblico Ministero Ilda Bocassini aveva chiesto una sentenza di prescrizione (che - lo ricordiamo perché in Italia a volte lo si dimentica - significa "colpevole ma non punibile") e la difesa aveva invece chiesto un'assoluzione piena, i giudici hanno optato per la terza via, quella secondo cui "i fatti non sono più previsti dalla legge come reato".

Ora, non si interroghi il lettore se questa sia una implicita forma di condanna o una salomonica sanzione di innocenza, perché dipende dai punti di vista. Certo, si potrebbe pensare che quell'avverbio "più" stia a significare "lo erano quando li ha commessi e oggi invece no"; ma bisogna anche considerare che quel "più" abbia una valenza elevata, cioè a dire "finalmente non si viene condannati senza motivo solo a causa di alcuni giudici comunisti".

Più interessante invece chiedersi perché quei fatti non siano più previsti come reato dalla legge. La risposta è ovvia: perché la legge è cambiata. Ma poiché la legge non muta da sola nel tempo, bensì viene mutata dagli uomini, sarà utile ricordare che quella legge ...

... è stata cambiata dal Ministro della Giustizia dell'allora governo Berlusconi, Castelli, per mezzo di apposito decreto legge (data la particolare urgenza ed eccezionale gravità del momento).

La sentenza del Tribunale va quindi letta in questo modo: "l'imputato Berlusconi è stato assolto perché il medesimo imputato ha stabilito di essere innocente."

Non si può dire che l'ex cantante da crociera non sia fortunato, per quanto riguarda la legge. Già negli anni '80 aveva cominciato a trasmettere in diretta illegalmente, e Craxi volò in Patria in tutta fretta dall'Inghilterra per cambiare l’apposita legge (sempre con decreto). Poi si buttò in politica nonostante fosse, allora e per tutti i tredici anni a seguire, del tutto ineleggibile in quanto concessionario di frequenze televisive. Poi, nonostane diverse sentenze di Tribunali e Corti Costituzionali varie e variopinte abbiano sancito che Rete4 sta trasmettendo illegalmente da anni, ancora possiamo godere dell'ineffabile telegiornale di Emilio Fede. Poi, finito sotto processo per l'affaraccio della Sme, era accusato di aver corrotto il giudice Squillante per mezzo dei servigi del fido Previti ma – colpo di scena – mentre Previti e Squillante vengono condannati per corruzione per aver l'uno passato e l'altro intascato i soldi di Berlusconi, Berlusconi viene assolto perché i soldi grazie ai quali Squillante è corrotto non erano destinati a corrompere Squillante.

Ma si sa, questa è l'Italia. Se salvi dalla polizia dieci mafiosi come ha fatto Cuffaro, presidente della regione Sicilia, non hai aiutato la mafia, hai soltanto aiutato dieci mafiosi. Se sei ministro della Giustizia come Mastella e un giudice ti indaga, spedisci quel giudice a pulire i cessi del Tribunale di Vipiteno, ma di certo non ti abbassi a subire un regolare processo preceduto da qualche anno di "carcerazione preventiva" (leggi: "sequestro di persona legalizzato") come un musulmano qualsiasi.

E' anche giusto, in fin dei conti. Come ha detto Prodi, loro sono stati votati. Ed il voto è come il battesimo di Giovanni tra le onde del Giordano: monda dal peccato e fa rinascere a nuova vita. Una meravigliosa nuova vita, dove si può fare tutto quello che pare e piace, tanto chi è che glielo impedisce? I Tribunali forse?

Giorgio Mattiuzzo (Pausania)

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
phobos
Inviato: 1/2/2008 0:20  Aggiornato: 1/2/2008 0:20
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/9/2006
Da:
Inviati: 224
 Re: San Silvio Immacolato
Gli italiani sanno benissimo chi è Berlusconi e quali reati abbia commesso; sanno benissimo che la fedina penale di Berlusconi è lunga 1 chilometro.
Sanno benissimo che in tutti i processi si è salvato con la solita formula del "non poteva sapere" o "il reato è prescritto".

Tutti gli italiani hanno visto come Berlusconi è stato assolto dall'accusa di corruzione del giudice Squillante; la condanna in quel caso era sicura al 100% visto che i magistrati avevano ricostruito in modo inconfutabile il percorso di quei 500.000 $ usciti dalle casse della Fininvest e affidati a Previti affinché li depositasse su un conto segreto di Squillante il quale poi avrebbe alterato le sentenze volgendole a favore di Berlusconi.
Infatti, in primo grado Berlusconi è stato condannato; a quel punto però è stato presentato il ricorso in appello che, dopo molti anni, si è concluso con il classico: "prosciolto perché il reato è prescritto".
Non contento Berlusconi ha chiesto il terzo grado ottenendo l'assoluzione piena in base alla seguente sentenza: "è vero che 500.000 $ sono usciti dalle casse della Fininvest e affidati a Previti in modo che li depositasse su un conto segreto del giudice Squillante, ed è anche vero che lo stesso Squillante ha alterato diverse sentenze in modo da favorire Berlusconi, ma ..... non è stato possibile dimostrare che il comportamento di Squillante fosse una diretta conseguenza di quei 500.000 $ !!!!!!!!

Tutti gli italiani hanno visto che Berlusconi, mentre era presidente del consiglio, ha evaso 20 milioni di € di IVA sui diritti cinematografici Mediaset, condonandosi il tutto con 1800 € grazie ad una apposita legge ad personam.

Gli italiani conoscono benissimo tutti questi fatti; eppure, se si andasse adesso a votare, Berlusconi vincerebbe con percentuali bulgare!

Prendersela allora con Berlusconi, Mastella, Cuffaro & C non ha quindi molto senso. Stiamo parlando di personaggi acclamati dalla folla proprio in quanto delinquenti; e più sono delinquenti, più sembrano avere consensi!

L'errore che molti (compresi Grillo e Travaglio) commettono, è quello di prendersela con i politici, quando si sa benissimo che il vero problema sono gli italiani!

LoneWolf58
Inviato: 1/2/2008 0:42  Aggiornato: 1/2/2008 0:42
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: San Silvio Immacolato
Citazione:
L'errore che molti (compresi Grillo e Travaglio) commettono, è quello di prendersela con i politici, quando si sa benissimo che il vero problema sono gli italiani!
o come mi trovi concorde... anche se molto a malincuore.
Credo che il trucco sia tutto qui... e ne avremo conferma alle prossime elezioni.

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Redazione
Inviato: 1/2/2008 1:19  Aggiornato: 1/2/2008 1:19
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: San Silvio Immacolato
Con dolore mi accodo tristemente alla lettura di phobos.

ahmbar
Inviato: 1/2/2008 2:19  Aggiornato: 1/2/2008 2:19
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: San Silvio Immacolato
Condivido lo spirito e le conclusioni del commento di Phobos, ma non l'inizio
Citazione:
Gli italiani sanno benissimo chi è Berlusconi e quali reati abbia commesso


Non e' vero, pare non abbiate sentore di quale sia il livello di ignoranza dei nostri conterranei

E' un errore che ho commesso anche io, prima di rendermi conto che le cose non stanno cosi'
noi tutti tendiamo a riflettere nel resto del paese il livello di cultura dell'ambiente in cui viviamo, ma vi invito a fare una semplice prova:
se andate in piazza del Duomo qui a Milano la domenica pomeriggio, quando la "gente" va a fare le vasche in corso Vittorio Emanuele (il cielo si riporti in Francia gli eredi) e provate a fare qualche domanda generale di politica, attualita, scienza, geografia o quello che noi pensiamo anche un bambino conosca, resterete sconcertati dall'abisso di ignoranza contro cui vi scontrerete

Una (troppi) anni fa io lo feci, una goliardata alla "Amici miei" : muniti di telecamera con finta TV, facevamo domande per la eventuale ammissione ad una ns trasmissione....alla risposta (dopo una innumerevole sequela di scempiaggini varie) "Qual'e' la capitale degli USA---Parigi" ho dovuto rincorrere le mie balle per tutto il sagrato di piazza del duomo

La gente "furba", tipo il nostrio unto, lo sa benissimo
Come sa benissimo che per molti italiani la UNICA fonte di informazione sono i suoi telegiornali

V-DAY per l'informazione, o non se ne verra' mai fuori, ammesso che sia ancora possibile


Aggiungo una cosa, tanto per rendere piu' funesto il futuro e confermare le parole di Phobos

Io guido un taxi, e nel 1994, dopo una sonante vittoria elettorale del nostro pluricondannato, non riuscivo proprio a capire
L'evidenza che fosse "sceso in campo" (peccato non ci fossero le ortiche...) per salvarsi dal fallimento---5000 miliardi di esposizione con le banche grazie ai buoni uffici dello zio bettino -- era cosi' palese, il messaggio cosi smaccatamente "commerciale" (Forza Italia, gli Azzurri, il gingle, gli spot come per un prosciutto) che pensavo almeno in una corsa incerta, e invece...

Cosi' ho usato lil mio taxi, che dovete sapere e' una specie di piccolo confessionale, ma senza limitazioni religiose: sara' l'intimita' dell'abitacolo, sara' che parli con qualcuno che probabilmente non incontrerai mai piu', forse sono anche io, ma ho sentito di tutto, da fatti privatissimi all'insider trading

alla domanda "mi dice il VERO motivo per cui ha votato Berlusconi? Quello vero, se no non mi risponda
67 su 100 --perche' ha fatto i soldi, e li fara' fare anche a noi/perche' e' diventato ricco

Era appena terminata Mani pulite

piangiamo sommessamente, ma poi rimbocchiamoci le maniche

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
holygrail
Inviato: 1/2/2008 2:22  Aggiornato: 1/2/2008 2:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/1/2008
Da: Rennes-le-Bains
Inviati: 41
 Re: San Silvio Immacolato
Beh....io a votare sono un bel pò di anni che nn vado....nn so se ho fatto/faccio bene....ma sono convinto che se tutti la pensassero come me...."loro" dovrebbero scendere a compromessi....per forza....sarebbe troppo un rifiuto nei loro confronti....Troppo una figura di MERDA ...pensate un pò alla scena:
VOTAZIONI POLITICHE in ITALIA....risultati:
HANNO VOTATO LO 0,001% degli aventi diritto....compresi gli Italiani all'estero...!!!!

INVECE....ahimè...come dite giustamente Voi......fra poche settimane tutti a valanga a votare i soliti DELINQUENTI....sia di destra che di sinistra...che di centro....ORMAI SAPPIAMO BENISSIMO CHE SONO TUTTI FUORILEGGE e BASTA...il COLORE POLITICO ormai nn c'entra più....(sebbene penso che mai sia centrato veramente....o addirittura di sti dubbi....) !!!!!

ivan
Inviato: 1/2/2008 4:54  Aggiornato: 1/2/2008 4:56
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: San Silvio Immacolato
"Quoto in toto" il commento di Phobos.

Aggiungo, a maggior riprova, questo link,
Testualmente:
Citazione:

Badate, il problema non è politico: la destra e la sinistra non c'entrano. Il fatto è che un paese civile non può tollerare di essere rappresentato, nel più alto consesso della vita politica nazionale, da parlamentari (strapagati, fra l'altro) che s'insultano come facchini, che si sputacchiano tra loro, che s'ingozzano pubblicamente di mortadella in spregio al premier sotto l'occhio delle telecamere, quelle straniere comprese. Un tanghero che si dia a manifestazioni d'inciviltà di questo genere, che offendono e disonorano il Parlamento, offende e disonora anche la società civile che gli ha dato mandato di rappresentarla. In un paese civile, sarebbe quanto meno sospeso dalle sue funzioni. Una società civile degna di questo nome subisserebbe Tv e giornali di protesta finché il Parlamento non fosse liberato da una presenza indegna e indecorosa come quella.
Ma gli italiani, nulla. Se ne fregano, magari addirittura ci ridono sopra oppure applaudono.



Sconfortante.


Halo1367
Inviato: 1/2/2008 6:47  Aggiornato: 1/2/2008 6:47
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/6/2006
Da: Bengodi
Inviati: 174
 Re: San Silvio Immacolato
Questo mi sembra un thread già chiuso.

Ottimo Pausania, quotato in pieno Phobos.

Direi che resta il problema retrostante. Per noi tutti.

E anche questo grazie anche all'insipienza e all'immobilismo del governo Prodi. Due anni di promesse non mantenute e di delusioni.

E intanto Fini, quello che da anni viene spacciato per il più lucido politico del centrodestra, prima approva il porcellum, poi promuove il referendum abrogativo poi vuole votare subito col porcellum poi definisce assurda l'idea di anticipare il referendum...allucinante!

Questi parlano di come consolidare le loro poltrone e intanto il paese e le famiglie affondano nel fango di retribuzioni che non fanno neppure sopravvivere, in tanti casi.

E per fortuna che Veltroni sin dal primo momento ha scelto come interlocutore privileggiato Berlusconi. Uno che è molto meglio di Mastella.
Lui, Silvio, non ha bisogno di spostare magistrati scomodi da Milano a Palermo, lui fa direttamente le leggi per non andare in galera.
Squallidi e tristi personaggi. Tutti.

"Voi lasciatemi battere e controllare la moneta di una nazione e a me non interesserà chi ne faccia le leggi".
Nathan Rothschild, 1791
ivan
Inviato: 1/2/2008 8:26  Aggiornato: 1/2/2008 8:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: San Silvio Immacolato
La situazione in cui versa del belpaese, situazione riassunta egregiamente benismo nell' articolo di Pusania e nel commento di Phobos , non è così per caso, è una situazione creata d hoc, è così perché non può essere diversamente dopo l'avvento della televisione; è un fatto di cui già parlava Pasolini decenni fa: Niente di più feroce della banalissima Televisione

cocis
Inviato: 1/2/2008 8:50  Aggiornato: 1/2/2008 8:50
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/1/2006
Da: V
Inviati: 1430
 Re: San Silvio Immacolato

cocis
Inviato: 1/2/2008 8:52  Aggiornato: 1/2/2008 12:39
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/1/2006
Da: V
Inviati: 1430
 Re: San Silvio Immacolato
Link Video


chi ha cambiato la legge elettorale ??


[Edit] Ti ho sistemato il link che allargava la pagina, Ashoka

berbero
Inviato: 1/2/2008 9:09  Aggiornato: 1/2/2008 9:17
So tutto
Iscritto: 26/1/2008
Da:
Inviati: 18
 Re: San Silvio Immacolato
Ma gli italiani devono continuare ad avere fiducia nella GIUSTIZIA, pochi giorni fa, in Sardegna, in un paesino di qualche centinaio di anime (non sulla costa), le ruspe del genio militare, hanno abbattuto uno stanzino abusivo suddiviso in un bagno e un cucinotto, costruito 20 anni fa, appartenente a due fratelli ultra ottantenni, che avevano sempre vissuto in campagna senza ovviamente avere un bagno, (quindi cosa vogliono fare i nababbi in vecchiaia!?), i fratelli semianalfabeti sono stati condannati al pagamento delle spese, in passato per lo stesso reato hanno subito una condanna a 10 giorni di reclusione regolarmente scontata, ininfluente il fatto che, secondo l'attuale regolamento comunale, quell'opera e' ora realizzabile. I fratelli possono quindi tranquillamente ricostruire.

P.S. Il paese già di per sè semidisabitato, soffre da tempo di un implacabile spopolamento, non grande tensione urbanistica ... diciamo.

I have a drink!
LeoStoch
Inviato: 1/2/2008 9:34  Aggiornato: 1/2/2008 9:34
So tutto
Iscritto: 26/9/2007
Da:
Inviati: 23
 Re: San Silvio Immacolato
L'intelligenza non avrà mai peso, mai,
nel giudizio di questa pubblica opinione.
Neppure sul sangue dei lager, tu otterrai

da una delle milioni d'anime della nostra nazione,
un giudizio netto, interamente indignato:
irreale è ogni idea, irreale ogni passione,

di questo popolo ormai dissociato
da secoli, la cui soave saggezza
gli serve a vivere, non l'ha mai liberato.

Pierpaolo Pasolini - da "La Guinea", 1964.

Ho tagliato brutalmente il finale (che potete cercarvi) perchè credo ancora che bisogna lottare.

skywalker
Inviato: 1/2/2008 9:58  Aggiornato: 1/2/2008 9:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/3/2006
Da: Cesena
Inviati: 231
 Re: San Silvio Immacolato
in questi giorni in cui si riaffaccia l'ipotesi di Berlusconi primo ministro riaffiorano i ricordi.. i video vecchi e nuovi.. tutti veramente sconcertanti.. non rinuncerò mai al mio voto per favorire questo figuro!!! MAI!!! sarò stupido, ignorante, tutto quello che volete ma penso che per il bene del mio paese più questo personaggio rimarrà lontano meglio sarà..
sono pronto a prendermi tutti i fischi e qualsiasi altra cosa ma per me quell'uomo è la cosa peggiore in assoluto per l'italia... IN ASSOLUTO..

bunter24
Inviato: 1/2/2008 10:19  Aggiornato: 1/2/2008 10:19
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2005
Da: Nebbiosa pianura padana
Inviati: 150
 Re: San Silvio Immacolato
Ecco... Pausania ha sintetizzato ottimamente e Phobos idem... ma ... io mi domando e dico... come c...o accidempoli si fa a far finta di non considerare queste cose?

Che stupido che sono... decenni di tette e culi in tv hanno convinto tutti che falso in bilancio, aiuto a mafiosi e altro siano solo peccati veniali che giudici comunisti millantano per importanti...
bleah


"Prima o poi arriva l'ora in cui bisogna prendere una posizione che non è né sicura, né conveniente, né popolare: ma bisogna prenderla, perchè è giusta."
Martin Luther King
BlSabbatH
Inviato: 1/2/2008 10:51  Aggiornato: 1/2/2008 10:51
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/9/2005
Da: Bergamo
Inviati: 837
 Re: San Silvio Immacolato
Citazione:
Gli italiani conoscono benissimo tutti questi fatti;

AHAHAHAH...
Citazione:
eppure, se si andasse adesso a votare, Berlusconi vincerebbe con percentuali bulgare!

più che bulgare direi romane-imperiali. Alla massa, il Panem (percepito) et circenses risulta ben più appetibile della propaganda martellante del partito unico. (I comunisti non l'hanno mai capito).
Citazione:
L'errore che molti (compresi Grillo e Travaglio) commettono, è quello di prendersela con i politici,

l'errore di Grillo e Travaglio è quello di essere nati nel posto sbagliato.
[pessimistic mode off]

-- Under capitalism, man exploits man. Under communism, it's just the opposite. -- J.K. Galbraith
NaVaR
Inviato: 1/2/2008 11:20  Aggiornato: 1/2/2008 11:20
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/9/2006
Da: Monza
Inviati: 35
 Re: San Silvio Immacolato
Le informazioni di fatto ci sono, ma solo se uno se le va a cercare.
Basta entrare in libreria, o navigare su internet, per trovare informazioni su tutto e su tutti. Ma ci vuole tempo, intelligenza, e la capacità di discernere i fatti dalle opinioni (e la terza è proporzionale a quanto si dispone delle prime due) e le montature dalle verità.
Solo così mi sono reso conto dell'immensa importanza dei media e dell'informazione. Controlla queste e controlli l'opinione pubblica e piloti il paese...

Chissà cosa avrebbe potuto fare San Silvio se avesse avuto a disposizione qualche televisione... ops ma le ha!
se gli avessimo permesso lo stesso di entrare in politica nonostante non potesse.. ri-ops lo abbiamo fatto!
se non gli avessero tolto una rete... ri-ri-ops.....

oh cazzo.. ma come e' stato possibile? ah gia' non abbiamo avuto modo di informarci prima...

e dopo ci siamo organizzati? certo abbiamo messo al governo "Goldman Sachs " Prodi, Demente Mastella....

fortuna che ora abbiamo tutti un informazione libera .... senza questa non riusciremmo a prendere le giuste decisioni d'ora in poi...

...

Ellroy82
Inviato: 1/2/2008 11:32  Aggiornato: 1/2/2008 11:32
So tutto
Iscritto: 28/1/2008
Da:
Inviati: 19
 Re: San Silvio Immacolato
C'è un'affermazione ripetuta molte volte, che viene sempre portata come scusa per controbattere alle polemiche sui personaggi quantomeno dubbi che ora siedono in Camera ed in Senato (come direbbe Grillo:i nostri dipendenti):

L'Italia è un paese mediamente composto da persone di bassa cultura, tendenti alla corruzione ed interessati esclusivamente ai propri interessi ergo: I politici rappresentano il popolo italiano ergo: Non possiamo lamentarci dei politici in quanto sono una rappresentazione del popolo italiano

Non capisco la sostenibilità di questa equivalenza per un semplice motivo: i politici non devono essere rappresentativi dell'italiano medio, devono necessariamente essere MIGLIORI !!!

Se l'amministratore di una fabbrica dovesse essere intellettualmente pari ad uno qualsiasi dei suoi operai, sarebbe normale? NO

Se il professore di una classe fosse intelligente quanto i suoi allievi, sarebbe normale? NO

Quindi, perchè non possiamo pretendere ed esigere che i nostri rappresentanti in Parlamento siano persone migliori del cosiddetto "italiano medio" ???

gubbo
Inviato: 1/2/2008 11:44  Aggiornato: 1/2/2008 11:46
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/6/2006
Da: Un mondo ipocrita
Inviati: 634
 Re: San Silvio Immacolato
citazione: in questi giorni in cui si riaffaccia l'ipotesi di Berlusconi primo ministro riaffiorano i ricordi.. i video vecchi e nuovi.. tutti veramente sconcertanti.. non rinuncerò mai al mio voto per favorire questo figuro!!! MAI!!! sarò stupido, ignorante, tutto quello che volete ma penso che per il bene del mio paese più questo personaggio rimarrà lontano meglio sarà..
sono pronto a prendermi tutti i fischi e qualsiasi altra cosa ma per me quell'uomo è la cosa peggiore in assoluto per l'italia... IN ASSOLUTO..

Sono d'accordo in pieno con te per quanto concerne il giudizio sul
berlusca.......ma prendo le tue parole come esempio della situazione
che si è creata ormai da anni in italia. E non si è certo creata casualmente a mio avviso.
Nonostante il disgusto vero e proprio di una grande porzione di cittadini
nei confronti dei politici nostrani, sono convinto che alle elezioni prossime
venture la % di votanti non calerà drasticamente.
Berlusconi attira su di se da una parte odio e dall'altra stima (non so come sia
possibile quest'ultima,ma è così; forse veramente perchè rappresenta nell'immaginario di certe persone l'uomo che si è arricchito partendo dal niente)
La voglia di non andare alle urne e mandare a cagare il sistema politico c'è, si percepisce in modo netto, ma nonostante questo, il timore che Egli torni a governare questo paese non permette a molti di astenersi dal voto.
Per chi ha dentro di se il senso della giustizia è insopportabile l'idea di favorire il ritorno di Berlusconi con la propria astensione.......per questo penso che l'astensionismo non prevarrà nemmeno questa volta

"Io giudico l'uomo, nella sua coscienza, l'essere vivente più incosciente che popoli questa terra" ; dovrebbe essere mia ma non ne sono sicuro
skywalker
Inviato: 1/2/2008 12:22  Aggiornato: 1/2/2008 12:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/3/2006
Da: Cesena
Inviati: 231
 Re: San Silvio Immacolato
gubbo hai espresso appieno il senso delle mie parole semi farneticanti.. all'indomani della caduta del governo prodi ero incazzato e pensavo seriamente all'astensione o alla scheda bianca/nulla.. ma quest'uomo è troppo ripugnante!!!
so che tutto questo porta a questa situazione ma in mancanza di partiti e politici con le palle che predispongano un bel programma valido e concreto porto avanti solamente il mio personalissimo senso dello stato.. e devo anche dirti che almeno questa volta non voterò per dei vaticans.. (margherita compresa)..

ogni astensione è un voto a Berlusconi e questo non me lo perdonerei mai!!!

NaVaR
Inviato: 1/2/2008 12:26  Aggiornato: 1/2/2008 12:26
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/9/2006
Da: Monza
Inviati: 35
 Re: San Silvio Immacolato
Citazione:
perchè non possiamo pretendere ed esigere che i nostri rappresentanti in Parlamento siano persone migliori del cosiddetto "italiano medio" ???


perche' una fabbrica non e' una struttura democratica, ma e' piu' simile a una militare. E perche' l'amministrazione di una fabbrica non e' eletta dagli operai...

Purtroppo l' "italiano medio" non ha il tempo e l'attenzione per potersi informare come dovrebbe e quindi vota come sceglie la propria squadra del cuore o la propria fede religiosa (che di solito non sceglie nemmen ma eredita).

Ashoka
Inviato: 1/2/2008 12:38  Aggiornato: 1/2/2008 12:38
Sono certo di non sapere
Iscritto: 11/7/2005
Da:
Inviati: 3660
 Re: San Silvio Immacolato
Citazione:
gubbo hai espresso appieno il senso delle mie parole semi farneticanti.. all'indomani della caduta del governo prodi ero incazzato e pensavo seriamente all'astensione o alla scheda bianca/nulla.. ma quest'uomo è troppo ripugnante!!!


Immagino i discorsi della parte contraria...

"Prodi ha rovinato il paese... lo so che Berlusconi non è un santo ma dobbiamo mandare a casa questa gente!"

...e tutti si ritrovarono a votare contro e "mandare a casa l'altro" (1)

Quindi se vuoi votare non nasconderti dietro a un "romantico senso dello Stato" ma vota chi "pro qualcuno" non contro.

Citazione:
ogni astensione è un voto a Berlusconi e questo non me lo perdonerei mai!!!


Falso logico.

Un'astensione è un'astensione e non è un voto né per l'uno né per l'altro. Anzi, se proprio vogliamo dirla tutta, ogni astensione fa risparmiare al contribuente 5 euro.


Ashoka

(1) Per "mandare a casa" si intende far sedere il politico nei banchi dell'opposizione con lo stesso stipendio

Infettato
Inviato: 1/2/2008 12:44  Aggiornato: 1/2/2008 12:52
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/11/2006
Da: Roma
Inviati: 1499
 Re: San Silvio Immacolato
gubbo

Nonostante il disgusto vero e proprio di una grande porzione di cittadininei confronti dei politici nostrani, sono convinto che alle elezioni prossimeventure la % di votanti non calerà drasticamente.

I sondaggi con conoscenti e amici vari non portano a questa conclusione...

poi come abbiamo visto il giochetto del "votare contro" è sempre attuale per cui se dovesse andare in questo modo significa che la maggioranza degli italiani sono dei "pecoroni" e si meritano essere "governati" e "tosati" da questa classe politica.

edit: Ashoka scusa non avevo visto il tuo commento simile.

Infettato dal morbo di Ashcroft
---------------------------------------------
Quando ci immergiamo totalmente negli affari quotidiani, noi smettiamo di fare distinzioni fondamentali, o di porci le domande veramente basilari. Rothbard
gaetano
Inviato: 1/2/2008 12:56  Aggiornato: 1/2/2008 12:56
So tutto
Iscritto: 15/11/2007
Da: milano
Inviati: 23
 Re: San Silvio Immacolato
Citazione:

ogni astensione è un voto a Berlusconi e questo non me lo perdonerei mai!!!



Falso logico.

Un'astensione è un'astensione e non è un voto né per l'uno né per l'altro. Anzi, se proprio vogliamo dirla tutta, ogni astensione fa risparmiare al contribuente 5 euro.


Astenersi ok, ma scheda bianca forse meglio di no,,,, una scheda bianca non credo abbia lo stesso effetto... Almeno secondo gente come Deaglio e Cremagnani...

LoneWolf58
Inviato: 1/2/2008 13:00  Aggiornato: 1/2/2008 13:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: San Silvio Immacolato
Citazione:
Un'astensione è un'astensione e non è un voto né per l'uno né per l'altro. Anzi, se proprio vogliamo dirla tutta, ogni astensione fa risparmiare al contribuente 5 euro.
Sicuro, sarebbe già un ottimo motivo . Per astensione intendi non andare a votare? semplicemente?...
Sciopero dell'elettore?... e poi facciamo una bella bandiera (tipo quella sulla pace) e il giorno delle elezioni la esponiamo...
Facciamo le consultazioni per lo slogan?...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Orwell84
Inviato: 1/2/2008 13:00  Aggiornato: 1/2/2008 13:00
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 7/3/2006
Da: Ground Zero
Inviati: 1114
 Re: San Silvio Immacolato
Se non si fosse partiti con la solita menata su Berlusconi (per carità, legittima, soprattutto per chi mira alla propria fetta di refurtiva pubblica) l'articolo di Pausania sarebbe stato molto più interessante, in particolare perchè (almeno secondo la mia interpretazione) verte sulla possibilità che i politici, dopo essere stati eletti, abbiano la facoltà (per la delega che gli è stata coglionamente concessa dai cittadini) di fare il bello e il cattivo tempo:

Citazione:
La sentenza del Tribunale va quindi letta in questo modo: "l'imputato Berlusconi è stato assolto perché il medesimo imputato ha stabilito di essere innocente." [...] Ed il voto è come il battesimo di Giovanni tra le onde del Giordano: monda dal peccato e fa rinascere a nuova vita. Una meravigliosa nuova vita, dove si può fare tutto quello che pare e piace, tanto chi è che glielo impedisce? I Tribunali forse?

willi
Inviato: 1/2/2008 13:39  Aggiornato: 1/2/2008 13:39
So tutto
Iscritto: 8/11/2005
Da:
Inviati: 13
 Re: San Silvio Immacolato
siccome gli italiani (quelli ke alla fine fanno vincere l'1 o l'altro skieramento) sono succubi della tv..la colpa è della tv ke li influenza!

Doctor
Inviato: 1/2/2008 13:49  Aggiornato: 1/2/2008 13:49
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/10/2005
Da: Lisboa
Inviati: 108
 Re: San Silvio Immacolato
Volevo dire solo una cosa: basta con l'antiberlusconismo! È deleterio per l'Italia. Il centrosinistra ci ha rincoglionito facendoci credere che solo Lui era il male assoluto, che solo Lui rubava, che solo Lui lottizzava, che solo Lui era un pericolo per la democrazia, che solo Lui ecc ecc
Poi, quando hanno preso il potere hanno fatto nè più nè meno che le stesse identiche cose, magari senza farsi beccare chiaramente, magari con più discrezione, ma alla fine sono la stessa cosa di Lui.
Prodi è stato un vorace lottizzatore e gli altri tutti dietro, invischiati con banche, guerre sporche, leggi non fatte perchè tanto semo tutti amici. Aoh! Sveglia! Berlusconi è come D'Alema, Prodi, Veltroni, Fassino, Bertinotti e compagnia bella, solo che da più nell'occhio. Nessuno, da destra a sinistra, è pulito. Nessuno.
Quando gli italiani lo capiranno la smetteranno di gridare al lupo cattivo e capiranno che da decenni lo prendono nel derrier da qualunque parte politica arrivi.

Votare scheda bianca - Annullare la scheda - Non votare - sciopero fiscale

Queste le opzioni di lotta.

"EMANCIPATE YOURSELF FROM MENTAL SLAVERY.
NONE BUT OURSELVES CAN FREE OUR MINDS"
Bob Marley
Doctor
Inviato: 1/2/2008 13:53  Aggiornato: 1/2/2008 13:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/10/2005
Da: Lisboa
Inviati: 108
 Re: San Silvio Immacolato
Dice bene Blondet su questa malattia dell'elettorato di sinistra

www.effedieffe.com/interventizeta.php?id=2610¶metro=politica

"EMANCIPATE YOURSELF FROM MENTAL SLAVERY.
NONE BUT OURSELVES CAN FREE OUR MINDS"
Bob Marley
etrnlchild
Inviato: 1/2/2008 13:58  Aggiornato: 1/2/2008 13:58
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: San Silvio Immacolato
Quoto articolo e phobos.


Citazione:
ogni astensione è un voto a Berlusconi e questo non me lo perdonerei mai!!!

E cosi' ricomincia il teatrino...

Se lasciamo da parte un attimo l' emotivita', comprensibile, e coloro che vogliono votare per votare "contro" mi aiutano a capire contro cosa vogliono votare.
Non ho visto differenza tra questo ultimo governo di centro-sinistra e quello precedente, notando invece una "tranquilla" linea di continuita'. Paradossalmente e' come se Berlusconi non se ne fosse mai andato.
L' errore, irreparabile, e' stato fatto quando e' stato consentito ad un soggetto cosi' potente di diventare icona politica, enfatizzando a modello cio' che modello non dovrebbe mai diventare in un ambiente di governo. Il modello "dell' individuo" in una societa' gia' con forti tedenze individualiste e' deleterio. Per coloro che "non sanno" e' un modello, per coloro "che sanno" e' un modello lo stesso perche' intravedono la possibilita' di trarne una qualche vantaggio personale. L' onesta' diventa sinonimo di poverta'.

Quest' ultimo governo avrebbe potuto rigettare questo modello e invece non ha fatto niente, ripeto, non ha fatto niente di niente e ancora si vuol votare contro ? Ma contro cosa ? Solo contro noi stessi.

Non abbiamo senso civico, non siamo una nazione, non lo siamo mai stati.

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
florizel
Inviato: 1/2/2008 13:59  Aggiornato: 1/2/2008 13:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: San Silvio Immacolato
phobos

Citazione:
Gli italiani conoscono benissimo tutti questi fatti; eppure, se si andasse adesso a votare, Berlusconi vincerebbe con percentuali bulgare!


Piuttosto che all’ignoranza, io imputerei la cosa alla solita, tragica, convinzione che il voto sia l’unico strumento atto a cambiare le cose. Ma forse si tratta solo di “abitudine”.

Finchè si resta impantanati in questo paradigma, ogni “preferenza” ritenuta tale sarà invece sempre riferita all’offerta, perdendo del tutto il significato di “scelta”.

Qualunque farabutto sa bene che ogni "anomalia" verrà diluita dalla "veste istituzionale", che tutto assolve e tutto "normalizza".

Del resto, una tale trappola risulta ancora funzionale. Come funzionale è il messaggio che le due coalizioni riescono ancora a trasmettere, il berlusca inducendo a ritenere che il suo “liberismo” comporti la possibilità di arricchimento, i leaders del cs inducendo a credere che uno straccetto di “politica a favore dei più deboli” è sempre nei loro intenti.

Comunque, io non sarei così certa che le prossime elezioni vedranno la stessa affluenza di prima. Ritengo che qualcosa il “popolo votante” lo abbia capito…

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
tccom
Inviato: 1/2/2008 14:04  Aggiornato: 1/2/2008 14:04
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/11/2005
Da: civitavecchia
Inviati: 903
 Re: San Silvio Immacolato
Skywalker hai perfettamente ragione....il problema è che lo psiconano fa i cazzi suoi a prescindere da chi sita al governo, se lui stesso medesimo, o quell'altro

o no?
il conflitto d'interessi è ancora lì
le leggi porcata sono ancora lì

e via dicendo

pensa che se la sinistra avesse rimesso a posto il falso in bilancio...OGGI BERLUSCONI SAREBBE STATO CONDANNATO!!!!!!!!!!!!!!!!!!

che occasione persa......

...gli Stati Uniti non ci hanno guadagnato nulla dall'11 settembre (c'è bisogno di dirlo?)...[].... Ragioniamo: chi ci guadagna quando piove? i produttori di ombrelli. Da questo si deduce che i produttori di ombrelli controllano la pioggia.
florizel
Inviato: 1/2/2008 14:11  Aggiornato: 1/2/2008 14:11
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: San Silvio Immacolato
Ashoka
Citazione:
Per "mandare a casa" si intende far sedere il politico nei banchi dell'opposizione con lo stesso stipendio


Particolare non indifferente, se ripensiamo a quanto contano i voti della cosidetta "opposizione" in merito a leggi e leggine.

Citazione:
Un'astensione è un'astensione e non è un voto né per l'uno né per l'altro.


Sante parole.

Lone
Citazione:
Sciopero dell'elettore?... e poi facciamo una bella bandiera (tipo quella sulla pace) e il giorno delle elezioni la esponiamo...


Tu puoi anche ironizzare, ma non so dove, in caso di forte astensione, lo appoggerebbero il mantra del "popolo sovrano"...

etrnlchildCitazione:
Non ho visto differenza tra questo ultimo governo di centro-sinistra e quello precedente, notando invece una "tranquilla" linea di continuita'. Paradossalmente e' come se Berlusconi non se ne fosse mai andato.
L' errore, irreparabile, e' stato fatto quando e' stato consentito ad un soggetto cosi' potente di diventare icona politica, enfatizzando a modello cio' che modello non dovrebbe mai diventare in un ambiente di governo.


La vogliamo dire tutta o vogliamo continuare a prenderci in giro? Forza, ammettiamolo che il nano è servito anche alla sinistra per introdurre ed affermare con più disinvoltura una politica economica e sociale che ben poco si distingue da quella di chi oggi è ritenuto il PROBLEMA pricipale...

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
Robym
Inviato: 1/2/2008 14:24  Aggiornato: 1/2/2008 14:30
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/6/2006
Da: Sardigna
Inviati: 237
 Re: San Silvio Immacolato
bah, io ritengo che la sinistra italiana sia scomparsa da diverso tempo: perciò, nella prossima legislatura l'opposizione a berlusconi se la farà egli stesso... è megalomane, è uno e trino, ha personalità multiple (presidente operaio ecc...) quindi non credo che avrà più bisogno dei "comunisti" per andare avanti... farà tutto da solo. berlusconi è il factotum della politica italiana, anche se personalmente lo considero più un fuck-totum.

p.s. niente da aggiungere all'ottimo articolo di Pausania

Quando l'Allevi è pronto inizia a suonare.
Rickard
Inviato: 1/2/2008 14:29  Aggiornato: 1/2/2008 14:29
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 9/9/2007
Da: Un mondo pervaso di follia
Inviati: 1609
 Re: San Silvio Immacolato
Anch'io quoto del tutto l'articolo e phobos in parte.
Non sono d'accordo con chi sostiene l'assoluta necessità di andare votare pena il ritorno del demone berlusconiano, si tratta di sterili discorsi che altro non anno chi tenta di influenzare il giudizio delle persone con discorsi del tipo: Vota sennò torna il ba-bau.
E votare chi, oltretutto? Prodi? Oppure un altro schiavetto della Goldman Sachs?
Berlusconi non è il primo che ha utilizzato posizioni istituzionali per i propri interessi devastando il paese, a ben vedere non è neanche stato uno dei più distruttivi se si osservano individui del clibro di Andreotti (cazzo, mafioso comprovato eppure 7 volte presidente del consiglio, altro che Berlusconi che ha fatto "solo" il membro della P2).
è inutile identificare il berlusca come il male assoluto illudendosi che fatto fuori lui dalla politica resti solo una maggioranza di onesti.
Destra e sinistra sono un finto dualismo, due forze che solo nella finzione di una recita si contrastano e lottano fra loro.
Basta osservare con un pò d'attenzione l'operato negli anni dei vari politicanti (e le spaventose somiglianze) per rendersene conto.

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. - Nikola Tesla
LoneWolf58
Inviato: 1/2/2008 14:30  Aggiornato: 1/2/2008 14:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: San Silvio Immacolato
Citazione:
Tu puoi anche ironizzare, ma non so dove, in caso di forte astensione, lo appoggerebbero il mantra del "popolo sovrano"...
Guarda che non sto proprio ironizzando... io sono per un forte messaggio ai politici.
Visto che la mia proposta di restiruire le tessere elettorali non ha avuto molto consenso (cosa che se non trovo altra forma di protesta, farò comunque)... l'ipotesi dell'astensione accompagnata da una dichiarazione esplicita mi piace.
Quindi no ironia... ma proposta reale.

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
etrnlchild
Inviato: 1/2/2008 14:39  Aggiornato: 1/2/2008 14:39
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: San Silvio Immacolato
@Florizel Citazione:
La vogliamo dire tutta o vogliamo continuare a prenderci in giro? Forza, ammettiamolo che il nano è servito anche alla sinistra


Col senno di poi, naturalmente.
Il tuo avatar "illuminato" (bellissimo) non sta' li per caso .

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
Infettato
Inviato: 1/2/2008 14:52  Aggiornato: 1/2/2008 14:52
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/11/2006
Da: Roma
Inviati: 1499
 Re: San Silvio Immacolato
Stop hai processi in tv
Una delle poche trasmissioni che cerca di informare... viene intimata eppure non si è parlato del processo, ma del percorso politico intrapreso da Cuffaro & company....

Da oggi ne sono prorpio sicuro la mafia possiede anche la tv.

Infettato dal morbo di Ashcroft
---------------------------------------------
Quando ci immergiamo totalmente negli affari quotidiani, noi smettiamo di fare distinzioni fondamentali, o di porci le domande veramente basilari. Rothbard
bunter24
Inviato: 1/2/2008 14:58  Aggiornato: 1/2/2008 14:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2005
Da: Nebbiosa pianura padana
Inviati: 150
 Re: San Silvio Immacolato
Citazione:
Un'astensione è un'astensione e non è un voto né per l'uno né per l'altro. Anzi, se proprio vogliamo dirla tutta, ogni astensione fa risparmiare al contribuente 5 euro.


Scusa Ahoka, ma come hai fatto a calcolare 5 euro?
Ho letto l'articolo e addirittura parla di rimborso in base agli aventi diritto e non agli effettivi votanti... quindi che si vada o meno a votare la spesa sarebbe uguale... oppure sono talmente rinc.. da non aver capito niente?
Riporto dall'articolo linkato:
Citazione:

"Il fondo dei rimborsi elettorali è una cifra fissa calcolata non in base a chi va effettivamente alle urne ma sul numero degli aventi diritto".


Ovvio che sto disquisendo esclusivamente del presunto risparmio e non sulla bonta' di scelta sul votare o no e chi.. :)

Adesso mi ci vorrebbero 3


"Prima o poi arriva l'ora in cui bisogna prendere una posizione che non è né sicura, né conveniente, né popolare: ma bisogna prenderla, perchè è giusta."
Martin Luther King
Pyter
Inviato: 1/2/2008 15:09  Aggiornato: 1/2/2008 15:09
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: San Silvio Immacolato
Su una cosa bisogna dare atto a Berlusconi...e cioè di aver sempre parlato
a ragion veduta di "miracolo italiano".
Pensa te che alle prossime elezioni potrà andare al governo
senza bisogno di promettere miracoli.
E se non è un miracolo questo!

Certo, quando lui va in Belgio a curarsi il ginocchio è perchè sa che in Italia
ci vuole un miracolo per guarirlo...
...quando va a curarsi il cuore negli Stati Uniti è perchè sa che in Italia ci
vogliono i miracoli per uscirne vivo...
...non è che lo fa per sfiducia verso gli italiani...no no no!
Lo fa perchè voi italiani andate avanti per miracoli...
Infatti appena ha deciso di curarsi l'ultimo malanno restando in Italia...
...MIRACOLO!!...i capelli gli sono cresciuti subito!

Siete fatti così.

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
Infettato
Inviato: 1/2/2008 15:15  Aggiornato: 1/2/2008 15:15
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/11/2006
Da: Roma
Inviati: 1499
 Re: San Silvio Immacolato
Dal San Silvio Immacolato si è passati inevitabilmente al voto...

Ma una t-shirt con la scritta "Il politico ti ruba la vita, perchè devo anche chiedergli di perseguire ciò che io non voglio? io non ti voto

Regà scusate il mio sconforto

Infettato dal morbo di Ashcroft
---------------------------------------------
Quando ci immergiamo totalmente negli affari quotidiani, noi smettiamo di fare distinzioni fondamentali, o di porci le domande veramente basilari. Rothbard
holygrail
Inviato: 1/2/2008 15:45  Aggiornato: 1/2/2008 15:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/1/2008
Da: Rennes-le-Bains
Inviati: 41
 Re: San Silvio Immacolato
...Vi prego....fatemi capire....:

Il sig. Berlusconi è stato assolto dall'accusa di tangenti a dei giudici o una cosa del genere....sempre crimine è......perchè la legge è stata cambiata da lui stesso per pararsi il culo in tutta sta vicenda.....HO CAPITO BENE? SDpero di no....perchè a questo punto abbiamo già oltrepassato il fondo del barile......
MA IN KE STATO SIAMO MESSI, RAGAZZI?

bunter24
Inviato: 1/2/2008 16:04  Aggiornato: 1/2/2008 16:04
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2005
Da: Nebbiosa pianura padana
Inviati: 150
 Re: San Silvio Immacolato
Hai capito bene holygrail, ma mi meraviglia che tu ti meravigli... sono cose note da tempo...


"Prima o poi arriva l'ora in cui bisogna prendere una posizione che non è né sicura, né conveniente, né popolare: ma bisogna prenderla, perchè è giusta."
Martin Luther King
Andoram
Inviato: 1/2/2008 16:18  Aggiornato: 1/2/2008 16:18
So tutto
Iscritto: 24/3/2007
Da:
Inviati: 18
 Re: San Silvio Immacolato
Il rischio concreto di tutto questo degrado morale, civile, politico é: non si vede più una via d'uscita.

La responsabilità di questo stato di cose è ormai evidente ed è purtroppo riconducibile alla maggioranza dei cittadini e delle forze politiche-economiche e lobbistiche di questo paese.

Ho la netta sensazione di stare sull'orlo del baratro e si prospetta solo e purtroppo quella di subire prima o poi un grandissimo shock.

Shock che costerebbe un prezzo salatissimo e doloroso.

Consiglio a tutti la lettura del libro di Naomi Klein Shock economy. L'ascesa del capitalismo dei disastri.

florizel
Inviato: 1/2/2008 16:27  Aggiornato: 1/2/2008 16:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: San Silvio Immacolato
holygrail
Citazione:
perchè la legge è stata cambiata da lui stesso per pararsi il culo in tutta sta vicenda.....HO CAPITO BENE?


Quasi. Devi solo ricordarti quanto abbia agevolato, con la sua disnvoltura (e quella dei suoi servi), la successiva "epurazione" di magistrati scomodi da parte del governo di cs (Forleo, De Magistris) e la disinvolta strafottenza di un certo D'Alema in merito a certe "scalate"; senza dimenticare che se si fossero prese posizioni ben precise contro il nano, forse sarebbe stato più difficile reggere il peso di vergogne del tipo avere come ministro della "giustizia" un personaggio come Mastella.

Insomma, facciamo due conti, ed anche qualche riflessione in più...

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
skywalker
Inviato: 1/2/2008 18:13  Aggiornato: 1/2/2008 18:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/3/2006
Da: Cesena
Inviati: 231
 Re: San Silvio Immacolato
prima cosa:
la discontinuità tra questo e il precedente governo c'è stata.. i conti dello stato sono rientrati.. sono ancora messi di merda ma sono rientrati nei parametri.
(chi li aveva distrutti?)

seconda cosa:
lotta all'evasione!!! mai negli anni è stato recuperato così tanto.
(prima cosa si faceva?)

terza cosa:
non era un governo di sinistra, ma un governo in mano a 4 gatti senza i quali avrebbero perso..lo sappiamo tutti è inutile negarlo o difendere l'ex governo (io per primo)

quarta cosa:
le leggi (conflitto di interessi; legge elettorale (per la quale mastella ha fatto cadere il governo anche se non esplicitamente)) che citate Mastellino nn le avrebbe fatte passare.. sai oggi di qua domani di la.. ha bisogno di essere amico di tutti..

quinta cosa:
se questo governo fosse stato realmente di sinistra (quella vera, quella europea) la missione in afghanistan sarebbe terminata.. una cosa a caso..

sesta cosa:
prodi in 2 anni, a livello internazionale, non è stato deriso come il nano.. voglaimo ricordare del discorso al parlamento USA prima delle elezioni?
vogliamo ricordare di tutte le porcate che ha detto e fatto?

per favore siate realisti.. ripeto il csx e i suoi politici hanno fatto delle stronzate e non devo difenderle io xk sono indifendibili..ma ricordiamoci..

ok, non votare sarebbe la cosa giusta perchè non si meritano nulla da noi ma non dimentichiamoci..

io voto contro il mio interesse specifico.. essendo un esercente avrei tutto da guadagnarci se vincesse berlusconi.. meno controlli della finanza (4 in un anno), la pressione fiscale sulle aziende calerebbe.. e tutte le cose che ci vanno dietro..

#la proporrò come kapò!"

e le domande del signor schultz?? cosa penserebbe di sti coglioni italiani che si sono rivotati silviuccio??

skywalker
Inviato: 1/2/2008 18:25  Aggiornato: 1/2/2008 18:25
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/3/2006
Da: Cesena
Inviati: 231
 Re: San Silvio Immacolato
come non ricordare Piero Ricca che al palazzo di giustizia gli urlava FATTI PROCESSARE BUFFONE e il silvio con la sua GRANDEUR intimava al suo guardaspalla di prendere le generalità.. denuncia a Piero Ricca e poi assoluzione piena..

ditemi in quale paese del mondo esiste una cosa del genere?

voterò contro chi vuole distruggere il già trasandato stato sociale, la magistrature, contro chi vuole più soldi alla scuola privata (per me da abolire domani mattina), contro chi per limitare la spesa dello stato da in appalto parte dei servizi della sanità arricchendo il privato e mortificando il pubblico, contro chi non vuole veramente fare la lotta all'evasione, contro quei partiti con pregiudicati, contro chi ha vilipeso la bandiera e lo stato, contro chi dice che non pagare le tasse è giusto, contro chi se ne frega dei conti dello stato, contro chi non fa lotta contro il precariato e il lavoro nero..

può bastare?

cherubino
Inviato: 1/2/2008 19:58  Aggiornato: 1/2/2008 19:58
Mi sento vacillare
Iscritto: 1/6/2006
Da: Haute-Normandie
Inviati: 430
 Re: San Silvio Immacolato
Solo in Italia uno del genere avrebbe avuto il coraggio di ripresentarsi alle elezioni.

lilly
Inviato: 1/2/2008 21:28  Aggiornato: 1/2/2008 21:28
So tutto
Iscritto: 28/11/2004
Da:
Inviati: 20
 Re: San Silvio Immacolato
ahmbar dice, non andrò a votare così risparmiamo 5 euro.
Errore il rimborso è sul numero degli aventi diritto, perciò anche se vi astenete avranno i 5 euro.
Con una modifica fatta nella precedente legislatura i rimborsi scatteranno anche se il futuro governo dovesse durare 1 giorno, la legge precedente spalmava il contributo su 5 anni ora vengono percepiti subito.
Personalmente credo che il voto sia rimasto l'unico nostro mezzo per protestare e sarebbe logico votare per un partito che in lista nessun nome di persona inquisite o condannate, questo cercherò sulla scheda elettorale

Pausania
Inviato: 1/2/2008 22:22  Aggiornato: 1/2/2008 22:22
Sono certo di non sapere
Iscritto: 6/4/2006
Da:
Inviati: 3872
 Re: San Silvio Immacolato
Orwell Citazione:
Se non si fosse partiti con la solita menata su Berlusconi (per carità, legittima, soprattutto per chi mira alla propria fetta di refurtiva pubblica) l'articolo di Pausania sarebbe stato molto più interessante, in particolare perchè (almeno secondo la mia interpretazione) verte sulla possibilità che i politici, dopo essere stati eletti, abbiano la facoltà (per la delega che gli è stata coglionamente concessa dai cittadini) di fare il bello e il cattivo tempo

Hai perfettamente ragione Orwell.

L'articolo non è uscito con l'intento di scagliarsi contro Berlusconi e basta, sport che – se pure mi procura una sottile e sadica soddisfazione – rimane fine a se stesso, bensì con l'idea di partire da un fatto concreto, che poi è l'ultimo di una lunga serie che non coinvolge solo l'ex cantante da crocera, per mettere in evidenza una situazione, ormai stabile e permanente, tanto da essere divenuta "sistema".

Ed è la situazione in cui alcuni uomini di potere non solo si sentono e pretendono di essere considerati, ma di fatto sono a legibus soluti, al di sopra della legge che vale per tutti gli altri.

Siamo in un "sistema", cioè in una situazione organica e permanente, in cui non si evita di indagare su alcuni, oppure non si evita di dichiararli "innocenti" (in modo che sia la legalità stessa a definirli innocenti), ma li si dichiara "colpevoli", ma si aggiunge "però fa lo stesso".

E' accaduto con Berlusconi e le sue vicende giudiziarie. E' accaduto con Cuffaro, grazie ad una sentenza letteralmente al di fuori di ogni logica umana: di fronte alle prove certe e inconfutabili che Cuffaro ha aiutato dei mafiosi a scappare dalla polizia, il giudice non ha potuto non dire che Cuffaro li avesse aiutati, ma ha sentenziato, contro ogni standard minimo di ragionevolezza, che Cuffaro non ha aiutato e collaborato con la mafia. Se non è follia questa, non so cosa altro lo sia.

Stessa cosa per Andreotti. Il giudice non ha potuto, di fronte ai fatti, dire che Andreotti non fosse legato alla mafia, ma ha stabilito che lo era fino al 1980, stranamente l'anno esatto fino a cui il reato sarebbe stato prescritto. Io credo che Andreotti sia una persona intelligente, ma non penso fino al punto di dire "che hanno è? Ah, il 1980! No, allora basta mafia per me, che fra 15 anni avrò un processo e oggi la prescrizione non c'è più".

Ma chi ci crede?

Per chi dice che "gli altri" siano meno peggio, invito a dare un'occhiata ai giornali alla voce "Mastella". Se Castelli, all'epoca in cui era ministro, si fosse sognato di fare un decimo di quello che ha fatto Mastella, ci sarebbero state mille mila manifestazioni e pianti e grida e stridor di denti. Invece niente: Mastella si comporta come nemmeno un satrapo del re persiano; Mastella si comporta peggio che un mafioso (almeno Provenzano, che uno dei capi supremi di Cosa Nostra, si nascondeva) e nessuno dice niente.

C'è uno dei pochi giudici in Italia che lavora e fa qualcosa di serio, e viene messo al confino per il reato, che in Italia è stato abolito solo formalmente, di lesa maestà, e nessuno dice niente.

Dove sono quelli che gridano alla legalità, alla Costituzione, all'indipendenza della magistratura? Ormai viene da pensare che spuntino solo a comando, insieme ai pacifisti contro le guerre, ma solo quelle di Berlusconi.

Questi si stanno mangiando l'Italia, e noi stiamo a parlare del meno peggio, invece di prendere atto di un sistema che è fallito su tutta la linea , di un sistema che si fa sostenere dai voti degli assassini della mafia e dagli aiuti degli amici in grembiulino...

Redazione
Inviato: 1/2/2008 23:13  Aggiornato: 1/2/2008 23:13
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: San Silvio Immacolato
Basta smettere di votarli.

Senza se e senza ma.

Basta smettere di votarli.

Senza pensare che “se no accetto la volontà degli altri”.

Basta smettere di votarli.

Senza pensare che “tanto anche se non voto io votano gli altri”.

Basta smettere di votarli.

Pensando solo a fare il proprio dovere morale.

Basta smettere di votarli. E’ semplicissimo.

Talmente semplice che non lo vede nessuno.

Paxtibi
Inviato: 1/2/2008 23:54  Aggiornato: 1/2/2008 23:54
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/4/2005
Da: Atene
Inviati: 8134
 Re: San Silvio Immacolato
«Organizzate il lavoro e i lavoratori.
Estirpate l'egoismo.
Reprimete l'insolenza e la tirannia del capitale.
Promuovete degli esperimenti sulla concimazione e sulla produzione delle uova.
Riempite il paese di strade ferrate.
Irrigate le pianure.
Rimboscate le montagne.
Fondate delle fattorie modello.
Fondate dei laboratori in cui si lavori tutti in armonia.
Colonizzate l'Algeria.
Date il latte ai fanciulli.
Istruite la gioventù.
Assistete la vecchiaia.
Inviate nelle campagne gli abitanti delle città.
Uniformate i profitti di tutte le industrie.
Date in prestito il denaro, senza interesse, a coloro che lo desiderano.
Liberate dal giogo straniero l'Italia, la Polonia e l'Ungheria.
Allevate e migliorate la razza dei cavalli da sella.
Incoraggiate l'arte, dateci dei musicisti e delle ballerine.
Vietate il commercio e, al tempo stesso, create una marina mercantile.
Scoprite per noi la verità e fate entrare nelle nostre teste un pizzico di ragione.
Lo Stato ha per missione il compito di rischiarare, sviluppare, ingrandire,
fortificare, spiritualizzare e santificare l'animo dei popoli.»

«Eh ! Signori, un po' di pazienza » risponde lo Stato, con aria dimessa.

«Cercherò di dare soddisfazione alle vostre richieste, ma per fare ciò mi occorrono delle risorse. Ho approntato delle risoluzioni concernenti cinque o sei imposte del tutto nuove e le più benigne al mondo. Vedrete che sarà un piacere pagarle.»

A quel punto un grande grido si eleva al cielo:
«Che! Cosa! che merito ci sarebbe nel fare alcunché ricevendo delle risorse! Per agire così non vale proprio la pena di chiamarsi lo Stato. Lungi dal colpirci con nuove tasse, noi vi intimiamo di sopprimere quelle in vigore.

Cancellate:

L'imposta sul sale;
L'imposta sulle bevande;
L'imposta sulla corrispondenza;
L'imposta di consumo;
Le patenti;
Le prestazioni obbligatorie.»

Nel bel mezzo di questo tumulto, e dopo che il paese ha cambiato due o tre volte il governo dello Stato per non aver soddisfatto a tutte queste richieste, io mi sono permesso di far osservare che esse erano contraddittorie.
Di cosa mi sono impicciato, per l'amor del cielo! Non potevo tenere per me questa malaugurata considerazione?

Eccomi allora discreditato per sempre; e adesso è assodato che sono un essere senza cuore e senza fegato, un filosofo arido, un individualista, un borghese, e, per riassumere il tutto, un economista della scuola inglese o americana.


(Frédéric Bastiat - Lo Stato, 1848)

ivan
Inviato: 2/2/2008 3:08  Aggiornato: 2/2/2008 3:23
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: San Silvio Immacolato
L'opera di un altro santo: qui. Ovviamente, in questo tipo dicircostanze ci vuole ben poco a far scattare il "lei non sa chi sono io", come avviene per esempio qui.

Tranquilli, alle prossime elezioni saranno tutti rieletti a furor di popolo.

Ci possiamo scommettere.

flamer
Inviato: 2/2/2008 8:39  Aggiornato: 2/2/2008 8:39
So tutto
Iscritto: 2/1/2006
Da:
Inviati: 28
 Re: San Silvio Immacolato
Citazione:
Basta smettere di votarli.

Senza se e senza ma.

Questa è il solito contentino per fare credere alle persone di avere ancora delle scelte, e che queste scelte possano fare una differenza. Chiamasi gatekeeping.

Io non voto da più di 30 anni : è cambiato qualcosa in questo periodo?
Si, in peggio.
E non parliamo di quello che ci aspetta per il futuro.

Per cui basta prendersi in giro dicendo che "basta non votare": sebbene sia sicuramente meglio non votare che stare al gioco di quei delinquenti, non votare non basta affatto.

LoneWolf58
Inviato: 2/2/2008 9:30  Aggiornato: 2/2/2008 9:30
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: San Silvio Immacolato
Non basta "non votare" purtroppo abbiamo delegato tutto. Ci dobbiamo anche riappropriare della nostra voce... come?... c'è solo la piazza.
Prevedo un periodo molto, troppo?, caldo...
Il pericolo è l'infiltrazione e la violenza...

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
soter
Inviato: 2/2/2008 11:21  Aggiornato: 2/2/2008 11:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 9/9/2007
Da:
Inviati: 88
 Re: San Silvio Immacolato
Ma quest'uomo è in testa nei sondaggi.. Allora gli italiani si meritano lo schifo che li domina.

francesco7
Inviato: 2/2/2008 11:32  Aggiornato: 2/2/2008 11:32
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/5/2006
Da: Tarentum
Inviati: 886
 Re: San Silvio Immacolato
Citazione:
Ma quest'uomo è in testa nei sondaggi.. Allora gli italiani si meritano lo schifo che li domina.

Non solo...sono assolutamente convinto che dopo la sua dipartita il mausoleo che si è fatto costruire diventerà un luogo di culto.

La mente non è un vaso da riempire ma un legno da far ardere perché s'infuochi il gusto della ricerca e l'amore della verità. (Plutarco)
axlman
Inviato: 4/2/2008 10:13  Aggiornato: 4/2/2008 11:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 4/2/2008
Da:
Inviati: 32
 Re: San Silvio Immacolato
Salve a tutti.

Devo dire che sono rimasto un pochino deluso. Non dall'articolo, descrive cose vere, risapute e soprattutto provate: più che altro sono deluso perché chi critica completamente Prodi e chi invita a non votare (o dare scheda bianca) sembra aver perso la solita grinta complottista che si vede di solito qui.
Voglio dire, qui solitamente si dà grande spazio a ipotesi di complotto sfarzose, gigantesche, complicatissime e a livello praticamente planetario, ipotesi che risultano incredibili e irrealizzabili proprio per la loro sovrumana complessità e ingestibilità intrinseca, nonché finalizzati a non si capisce bene cosa.
Però quando c'è da ipotizzare complotti a livello nazionale, semplici, lineari, che coinvolgerebbero pochissime persone, le quali trarrebbero indubbi vantaggi, allora c'è poca discussione, quasi nulla: capisco che, con complotti di questo tipo, non ci si possa divertire spulciano foto e filmati giocando a "caccia all'errore" e che non ci si possa sbizzarrire con la fantasia per spettacolarizzarli, ma forse varrebbe la pena almeno di accennarli in questa sede.

Prendiamo ad esempio il governo Prodi che non ha toccato le leggi porcata di Berlusconi e chiediamoci perché.

A sinistra sono davvero tali e quali a Silvio & Co?
Io non direi: non saranno dei santi ma neanche dei farabutti al livello del precedente governo. Come ha ricordato qualcuno prima di me, una risanata alle casse statali l'hanno data, l'evasione fiscale l'hanno combattuta e anche abbastanza efficacemente, leggi ad personam non ne ho viste, né ho visto proposte di buttare nel cesso scuola e sanità pubblica per favorire i privati né altre moralmente ineccepibili genialate consimili concepite dal nostro amico coi tacchi e i suoi sodali (se mi sbaglio correggetemi).
Quella che considero la più grande vaccata compiuta da questo governo è stato l'indulto ed incidentalmente somiglia a roba fatta per favorire gli interessi dei soliti noti (scarcerare amici e amici degli amici): uno dei principali fautori fu Mastella.
A seguire come altro esempio di stortura per interessi personali, la vicenda dell'indagine Why not: ancora Mastella.

Oppure a sinistra sono davvero così autolesionisti da non volersi togliere dalle scatole l'amico Silvio?

Ipotesi di complotto: qualcuno ha promesso a Prodi che avrebbe fatto cadere il governo appena avesse osato provare solo a proporre di togliere le porcate fatte da quelli di prima. Con la maggioranza risicata che aveva, Prodi sapeva che il ricatto era facilmente attuabile e coinvolgendo pochissime persone: ed infatti è bastato Mastella per mandare a carte quarantotto il governo: sempre Mastella.
Quel Mastella che adesso si metterà con Berlusconi: o c'è sempre stato?

Altro esempio: c'è chi dice di non votare o di votare scheda bianca. Siamo sicuri che sia questa gran furbata? Nessuno si ricorda i veri e propri miracoli, dal punto di vista statistico, che sono avvenuti nelle ultime elezioni? Schede bianche in numero eccezionalmente basso e uniformemente distribuite? Centrodestra in costante ripresa, neanche fossero riusciti, in tutta Italia, a contare prima i voti per il centrosinistra a mucchi compatti e solo dopo quelli per il centrodestra in altrettanto a mucchi compatti? Robe così: ricorda niente a nessuno?
Possibile che sulle elezioni statunitensi probabilmente taroccate riguardanti Bush si sia discusso tanto, ma delle nostre elezioni probabilmente taroccate non se ne parli e non si cerchi di evitare altre cose del genere?
Forse sarebbe il caso di impiegare meno tempo a dare addosso agli yankee e più a controllare le italiche vicende, che qui viviamo, non negli U.S.A.

Blisset
Inviato: 4/2/2008 10:38  Aggiornato: 4/2/2008 10:38
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/12/2005
Da:
Inviati: 104
 Re: San Silvio Immacolato
E' triste leggere articoli stracolmi di ignoranza come quello che hai scritto. Ignoranza dei fatti, ignoranza della legge, e ti arroghi il diritto di giudicare?

E' triste vedere come se una legge fatta apposta (d'accordo con i magistrati) per salvare un politico dalla galera (vedi Prodi, De Benedetti e altri furbetti...) la fa la Sinistra nessuno ha nulla da dire, è tutto giusto, tutto legittimo, se invece la fa Berlusconi si apre l'indignazione nazionale.

E' triste vedere come se una legge scritta a quattro mani da politici e magistrati insieme fatta apposta per eliminare un politico scomodo viene fatta dalla Sinistra allora nessuno si scandalizza, è tutto leggittimo, nell'Italia degli ipocriti.

Tanto per incominciare quel processo avrebbero dovuto farlo a Prodi e a DeBenedetti, non certo a Berlusconi, che non aveva alcun motivo di corrompere 1 giudice su 15. Ora, se il giudice ai tempi fu assolto per non essere stato corrotto, mi spiegate nella vostra contorta logica cosa c'entra Berlusconi? Doveva corrompere un giudice quando quel giudice era del tutto ininfluente e per giunta assolto per non aver commesso il fatto? E in base a quali prove poi? Le prove inventate apposta dagli ausiliari delle toghe rosse? Quelli che sono stati poi condannati per falsa testimonianza di quelle prove!

In uno Stato normale in galera ci starebbero Prodi e DeBenedetti, poichè il primo ha svenduto/regalato al secondo migliaia e migliaia di miliardi dello Stato. E' dal 1981 che c'è l'alleanza di ferro tra i due. Il primo svende/regala montagne di miliardi al secondo privatizzando (svendendo a costo zero) enti pubblici (Sme, Infostrada, ecc.) e l'altro lo appoggia con i suoi 30 giornali (Repubblica, Espresso, ecc.), gli paga la campagna elettorale, ecc.

Invece di indignarsi per queste "rapine in pieno giorno" (da 30.000 miliardi !!!) come le definisce la stampa internazionale, la gente se la prende con Berlusconi, che non c'entra un bel niente con questi latrocini.

L'Italia del popolo ignorante e bue che mette tutto alla gogna senza sapere nulla.

I magistrati poi sono dei veri eroi, se un mafioso scioglie nell'acido un bambino non si fa un giorno di carcere, perchè? Perchè è il premio che i magistrati danno ai pentiti! Dimmi quello che mi serve per accusare chi voglio e io ti prometto non un giorno di carcere e tanti bei miliardi di premio per ogni balla che sei disposto a dire!
E' ovvio che con questo modo di fare i pentiti sono al servizio di qualunque magistrato e sono pronti a spergiurare qualunque cosa.

Basta che mi viene da vomitare pensando a quest'Italia di ignoranti idioti.

Non troverai mai la verità se non sei disposto ad accettare anche ciò che non ti aspetti.
Eraclito
Leggi non per contraddire e confutare, né per credere e dare per scontato, ma per soppesare e considerare.
Sir Francis Bacon
Blisset
Inviato: 4/2/2008 11:19  Aggiornato: 4/2/2008 11:19
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/12/2005
Da:
Inviati: 104
 Re: San Silvio Immacolato
Citazione:
Volevo dire solo una cosa: basta con l'antiberlusconismo! È deleterio per l'Italia. Il centrosinistra ci ha rincoglionito facendoci credere che solo Lui era il male assoluto, che solo Lui rubava, che solo Lui lottizzava, che solo Lui era un pericolo per la democrazia, che solo Lui ecc ecc
Poi, quando hanno preso il potere hanno fatto nè più nè meno che le stesse identiche cose, magari senza farsi beccare chiaramente, magari con più discrezione, ma alla fine sono la stessa cosa di Lui.
Prodi è stato un vorace lottizzatore e gli altri tutti dietro, invischiati con banche, guerre sporche, leggi non fatte perchè tanto semo tutti amici. Aoh! Sveglia! Berlusconi è come D'Alema, Prodi, Veltroni, Fassino, Bertinotti e compagnia bella, solo che da più nell'occhio. Nessuno, da destra a sinistra, è pulito. Nessuno.
Quando gli italiani lo capiranno la smetteranno di gridare al lupo cattivo e capiranno che da decenni lo prendono nel derrier da qualunque parte politica arrivi.


La differenza enorme tra Destra e Sinistra è che la Sinistra COMPRENDE anche le toghe rosse, cioè ha l'appoggio completo della magistratura, che non esita a fare carte false pur di eliminare gli avversari politici e a salvarli quando nei guai finiscono loro.
E' un'alleanza di ferro, scandalosa, che dura da 30 anni, ma in Italia il popolino ignorante è tutto concentrato sui processi-farsa inventati contro Berlusconi nei momenti strategici (es. elezioni) e non hanno neanche idea di quanto i vari Prodi, D'Alema, Fassino, i vari magistrati e imprenditori rossi, cooperative e quant'altro, fanno tutto lo schifo possibile, depredando montagne di miliardi a camionate dalle casse statali, dalle banche rosse, gettando la Campania in mezzo ai rifiuti, l'Italia in balìa della peggiore criminalità.

Un esempio simbolico per tutti: mentre il napoletano è sommerso dai rifiuti e i vari commissari straordinari collusi con la camorra si sono rubati l'inferno invece di costruire gli impianti, cosa fanno i magistrati napoletani? Sono tutti concentrati a inventare un'accusa contro Berlusconi che -forse- ha raccomandato una valletta alla Rai...

E cosa fanno gli italiani? Invece di indignarsi perchè i veri criminali colpevoli non finiscono in galera, tutti scandalizzati sui processi-farsa su Berlusconi.
E poi si lamentano se in Italia va tutto a rotoli. E la colpa di chi è? Del popolo cieco. Non certo dei politici che rubano da 30 anni, mandano alla malora l'Italia e vengono regolarmente rieletti e applauditi.
Quando l'Italia si sveglierà dall'ipnosi allora potrà migliorare. Fino ad allora continueremo ad affossare tutti.

Non troverai mai la verità se non sei disposto ad accettare anche ciò che non ti aspetti.
Eraclito
Leggi non per contraddire e confutare, né per credere e dare per scontato, ma per soppesare e considerare.
Sir Francis Bacon
francesco7
Inviato: 4/2/2008 11:33  Aggiornato: 4/2/2008 11:33
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/5/2006
Da: Tarentum
Inviati: 886
 Re: San Silvio Immacolato
Citazione:
In uno Stato normale in galera ci starebbero Prodi e DeBenedetti, poichè il primo ha svenduto/regalato al secondo migliaia e migliaia di miliardi dello Stato.

Ma perchè Craxi e Berlusconi sono mai finiti in galera? Se Berlusconi non c'è mai andato è anche grazie a queste sentenze a dir poco scandalose fatte da giudici che improvvissamente diventano buoni e giusti quando lo assolvono per poi diventare un minuto dopo rossi e al soldo dei comunisti quando lo condannano.
Ripeto quello che ho scritto in un altro thread: nel paese più democratico del mondo (o supposto tale) come gli Stati Uniti uno come il Cavaliere non potrebbe candidarsi nemmeno come presidente di un'assemblea condominiale mentre noi ci apprestiamo a riconfermarlo per altri 5 anni come nostro presidente del consiglio. Questa è l'immagine che l'Italia dà nel mondo. Contenti voi, contenti tutti.

La mente non è un vaso da riempire ma un legno da far ardere perché s'infuochi il gusto della ricerca e l'amore della verità. (Plutarco)
Pyter
Inviato: 4/2/2008 11:42  Aggiornato: 4/2/2008 11:42
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: San Silvio Immacolato
Blisset,

tra tutte le cose che hai detto ce n'è una interessante.
Quale sarebbe questa valletta raccomandata?

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)
fiammifero
Inviato: 4/2/2008 13:25  Aggiornato: 4/2/2008 13:25
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/2/2005
Da: ROMA
Inviati: 5691
 Re: San Silvio Immacolato
A proposito di ignoranza,io sapevo che è il Parlamento a fare le leggi ed il Presidente della Repubblica a promulgarle,mentre i magistrati le fanno applicare e le interpretano

Citazione:
le cose di cui ci sentiamo assolutamente certi non sono mai vere (Oscar Wilde)
ivanvox
Inviato: 4/2/2008 14:00  Aggiornato: 4/2/2008 14:01
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/4/2006
Da:
Inviati: 269
 Re: San Silvio Immacolato
axlman: Citazione:
leggi ad personam non ne ho viste


In effetti hanno solo fatto un DDL ad personas .. quello sulle intercettazioni telefoniche passato alla camera con 447 voti favorevoli, 7 astenuti e nessun contrario.. qualcosa mi dice che, quale che sarà il prox governo, sarà presto una bella legge.

ahmbar
Inviato: 4/2/2008 14:20  Aggiornato: 4/2/2008 14:20
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/3/2007
Da: Milano
Inviati: 1785
 Re: San Silvio Immacolato
@Blisset@
Citazione:
Sono tutti concentrati a inventare un'accusa contro Berlusconi che -forse- ha raccomandato una valletta alla Rai...

Premesso che condivido in parte il tuo intervento, ti invito pero' a considerare che la valletta era il prezzo richiesto da un senatore per far cadere il governo

Se a te sembra "democratico" o "normale" corrompere un senatore o un giudice con la "sgnacchera" o altro, mentre se lo fai col denaro sei un malvivente, pace all'anima tua

Per chi desidera informarsi sulla piu' grande menzogna dell'era moderna
FAQ 11 settembre 2001
skywalker
Inviato: 4/2/2008 14:56  Aggiornato: 4/2/2008 14:56
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/3/2006
Da: Cesena
Inviati: 231
 Re: San Silvio Immacolato
blisset o forse bondi-blisset?

Phoenix
Inviato: 4/2/2008 15:07  Aggiornato: 4/2/2008 15:07
So tutto
Iscritto: 1/11/2005
Da: Padova
Inviati: 1
 Re: San Silvio Immacolato
I problemi che non creano i politici li creano i giornalisti che sono i loro burattini e impediscono a tutti coloro che non si pongono domande di ottenere delle risposte.

L' informazione in Italia o non esiste, o quando c'è è volutamente partigiana, o volta a minimizzare o a presentare i fatti in modo che i giudizi, a volte doverosi, non arrivino mai in testa a tutta quella gente, tanta, che non si informa, o non ragiona, o si fa ingannare da queste finte dicotomie politiche ad arte destra/sinistra (come se in italia ci fosse bipolarismo!!!!!!!), però poi votano, esercitando i loro diritti spesso contro di loro stessi, e non si scandalizzano quando una legge toglie loro il potere di scegliere che mandare in parlamento.

Se i nostri giornalisti fossero uomini di coscienza, saremmo almeno avviati verso un miglioramento

axlman
Inviato: 4/2/2008 15:22  Aggiornato: 4/2/2008 15:23
Ho qualche dubbio
Iscritto: 4/2/2008
Da:
Inviati: 32
 Re: San Silvio Immacolato
Citazione:
In effetti hanno solo fatto un DDL ad personas .. quello sulle intercettazioni telefoniche passato alla camera con 447 voti favorevoli, 7 astenuti e nessun contrario.. qualcosa mi dice che, quale che sarà il prox governo, sarà presto una bella legge.

Da un punto di vista puramente del diritto, le intercettazioni sbattute sui giornali non sono affatto una bella cosa e in linea di principio sono d'accordo nel non permettere che avvenga ciò.
Però se e solo se prima vengono garantiti due capisaldi del diritto ben più importnti e fondamentali, che in Italia non sono mai esistiti se non a parole: processi in tempi ragionevoli (1 o 2 anni, non 10 o 20) e certezza della pena.

effeviemme
Inviato: 4/2/2008 15:26  Aggiornato: 4/2/2008 15:26
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/6/2006
Da:
Inviati: 698
 Re: San Silvio Immacolato
cit. Blisset:

La differenza enorme tra Destra e Sinistra è che la Sinistra COMPRENDE anche le toghe rosse,



secondo me invece, la differenza sta nel metodo che le due combriccole
adottano per togliersi dai fastidi: a destra sono più propensi a mostrare
chiassosamente che possono fare come gli pare, mentre a sinistra sono più portati a fare quello che gli pare fingendo che stanno pensando al nostro bene.
cambia lo "stile" ma la sostanza mi sembra proprio uguale.
il tono canzonatorio dell'articolo, si potrebbe tranquillamente adottare, secondo
me, "articolando" praticamente su qualsiasi personaggio politico, non solo
su san silvio.

fvm

Ognuno sta solo sul cuor della terra trafitto da un raggio di sole: ed è subito sera - S. Quasimodo.
LoneWolf58
Inviato: 4/2/2008 15:36  Aggiornato: 4/2/2008 15:36
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: San Silvio Immacolato
Citazione:
La differenza enorme tra Destra e Sinistra
è come prendono in giro il proprio elettorato... perchè quando sono al governo si scordano le estremità laterali e governano solo con quella centrale...

se volete vi faccio un identikit

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Infettato
Inviato: 4/2/2008 16:32  Aggiornato: 4/2/2008 16:32
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/11/2006
Da: Roma
Inviati: 1499
 Re: San Silvio Immacolato
Post 46 Cocis ha scovato questo video, è attinente anche qui non ho resistito.

Infettato dal morbo di Ashcroft
---------------------------------------------
Quando ci immergiamo totalmente negli affari quotidiani, noi smettiamo di fare distinzioni fondamentali, o di porci le domande veramente basilari. Rothbard
etrnlchild
Inviato: 4/2/2008 17:25  Aggiornato: 4/2/2008 17:25
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 1200
 Re: San Silvio Immacolato
@Pyter Citazione:
Quale sarebbe questa valletta raccomandata?

Dal sec 00:50, dalle parole del diretto interessato

"Lo spirito del guerriero non conosce né il lasciarsi andare né il lagnarsi, né conosce il vincere o il perdere."
francesco7
Inviato: 4/2/2008 17:31  Aggiornato: 4/2/2008 17:31
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/5/2006
Da: Tarentum
Inviati: 886
 Re: San Silvio Immacolato
Vi invito a dare un'occhiata a questo sondaggio condotto da Affari Italiani sul personaggio politico che vi ispira maggiore fiducia...in particolare sul risultato del primo turno delle eliminatorie, su 1203017 voti indovinate chi sta all'ultimo posto? Già dimenticavo, chi sta su internet non vede la TV e soprattutto si informa direttamente.

La mente non è un vaso da riempire ma un legno da far ardere perché s'infuochi il gusto della ricerca e l'amore della verità. (Plutarco)
francesco7
Inviato: 4/2/2008 17:42  Aggiornato: 4/2/2008 17:42
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/5/2006
Da: Tarentum
Inviati: 886
 Re: San Silvio Immacolato
Citazione:
Quale sarebbe questa valletta raccomandata?

Buona visione, Pyter!!!!

La mente non è un vaso da riempire ma un legno da far ardere perché s'infuochi il gusto della ricerca e l'amore della verità. (Plutarco)
florizel
Inviato: 4/2/2008 18:08  Aggiornato: 4/2/2008 18:08
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: San Silvio Immacolato
axlman
Citazione:
chi critica completamente Prodi e chi invita a non votare (o dare scheda bianca) sembra aver perso la solita grinta complottista che si vede di solito qui.


Guarda che non c'è bisogno di svelare nessun complotto: le cazzate di cui è stato capace questo governo (come il precedente) sono chiare come la luce del sole. Semplici e lineari, appunto.

Citazione:
A sinistra sono davvero tali e quali a Silvio & Co?
Io non direi: non saranno dei santi ma neanche dei farabutti al livello del precedente governo.


E tutto tornò uguale a prima, col solito mantra del meno peggio...

Il problema è solo quello di come si raccontano le cose, non della realtà.

"Siccome Prodi in questo è meno bravo di Berlusconi, si è preso un aiutante apposta: Silvio Sircana (nella foto). È il tipo che gli sta spesso vicino e che sembra la controfigura di Fassino. E dev'essere bravo Sircana, visto che un paio d'anni fa, con un contratto di 100.000 euro l'anno, era anche consulente per l'immagine di Totò Cuffaro, presidente della regione Sicilia, della sponda politica opposta."

"Le modifiche più rilevanti sono state al linguaggio: basta parlare di "tagli", si parla di "risparmi"; "l'austerità" (tanto cara al PCI e alla CGIL) diventa "sobrietà", come se al governo fossero stati tutti ubriachi quando decidevano le spese, il "ritiro" dall'Iraq si trasforma in "rientro"."

Citazione:
leggi ad personam non ne ho viste


Le ha fatte quello di prima anche per questi altri. Tant'è che nessuno si è prodigato per rivederle ed eventualmente per rimuoverle.

Citazione:
Quella che considero la più grande vaccata compiuta da questo governo è stato l'indulto ed incidentalmente somiglia a roba fatta per favorire gli interessi dei soliti noti (scarcerare amici e amici degli amici): uno dei principali fautori fu Mastella.


"Incidentalmente" dici?

Citazione:
A seguire come altro esempio di stortura per interessi personali, la vicenda dell'indagine Why not: ancora Mastella.


Insomma, Mastella ha fatto tanti di quei pasticci che nemmeno volevano toglierselo dai piedi, quando ha presentato le sue dimissioni...

Insomma, la tua ipotesi di complotto non regge: non fosse altro per il semplice fatto che nessuno gliel'ha imposto, l'impostore (mastella).

Citazione:
delle nostre elezioni probabilmente taroccate non se ne parli e non si cerchi di evitare altre cose del genere?


Il modo più efficace per evitarlo, è astenersi.

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
Pausania
Inviato: 4/2/2008 18:26  Aggiornato: 4/2/2008 18:27
Sono certo di non sapere
Iscritto: 6/4/2006
Da:
Inviati: 3872
 Re: San Silvio Immacolato
Blisset Citazione:
E' triste leggere articoli stracolmi di ignoranza come quello che hai scritto. Ignoranza dei fatti, ignoranza della legge, e ti arroghi il diritto di giudicare?

Quando ho letto la prima riga, mi è venuto mezzo infarto: pensavo che seguisse la sapida lista degli errori punto per punto in cui ero imbattuto e di venir quindi sputtanato in diretta. Ma come al solito si tratta della solita sfilza di insulti senza capo né coda cui mi sono abituato (a proposito, ti sei dimenticato di dire che l'articolo è stracolmo di anarcoinsurrezionalismo, di terrorismo e di antisemitismo, così facevi bingo e ti assumevano a Informazione Corretta).

Comunque, non che mi sia offeso. Semplicemente, la prossima volta che ti senti di dare dell'ignorante a qualcuno senza prenderti il fastidio di dire cosa "ignora", fai così: vai dal tuo cane, lo fissi negli occhi e gli dici quanto ignora la legge e i fatti. Grazie.


Citazione:
E' triste vedere come se una legge fatta apposta (d'accordo con i magistrati) per salvare un politico dalla galera (vedi Prodi, De Benedetti e altri furbetti...) la fa la Sinistra nessuno ha nulla da dire, è tutto giusto, tutto legittimo, se invece la fa Berlusconi si apre l'indignazione nazionale.

A parte la solita lacrima di dolore che vediamo scendere immancabile, ci spiegheresti quale sia questa legge e in cosa consisterebbe?


Citazione:
E' triste vedere come se una legge scritta a quattro mani da politici e magistrati insieme fatta apposta per eliminare un politico scomodo viene fatta dalla Sinistra allora nessuno si scandalizza, è tutto leggittimo, nell'Italia degli ipocriti.

E' certamente triste, ma ancora non sappiamo di quale legge parli. Poi non incolparci di non sapere i fatti, se non ce li dici.


Citazione:
Tanto per incominciare quel processo avrebbero dovuto farlo a Prodi e a DeBenedetti, non certo a Berlusconi, che non aveva alcun motivo di corrompere 1 giudice su 15. Ora, se il giudice ai tempi fu assolto per non essere stato corrotto, mi spiegate nella vostra contorta logica cosa c'entra Berlusconi? Doveva corrompere un giudice quando quel giudice era del tutto ininfluente e per giunta assolto per non aver commesso il fatto? E in base a quali prove poi? Le prove inventate apposta dagli ausiliari delle toghe rosse? Quelli che sono stati poi condannati per falsa testimonianza di quelle prove!

Vedi, caro Blisset, forse t'è sfuggito che dei due giudici uno è stato assolto, ma l'altro è stato condannato, insieme a Previti. Non che la cosa ti sia di particolare addebito, visto che non ha parlato nessuno in Italia, ma almeno poi evitarci le tue accuse di ignoranza. Grazie.



Citazione:
In uno Stato normale in galera ci starebbero Prodi e DeBenedetti, poichè il primo ha svenduto/regalato al secondo migliaia e migliaia di miliardi dello Stato. E' dal 1981 che c'è l'alleanza di ferro tra i due. Il primo svende/regala montagne di miliardi al secondo privatizzando (svendendo a costo zero) enti pubblici (Sme, Infostrada, ecc.) e l'altro lo appoggia con i suoi 30 giornali (Repubblica, Espresso, ecc.), gli paga la campagna elettorale, ecc.

Ma caro il mio Blisset, come puoi chiedere la galera per fatti del genere? Questo genere di cose si chiamano "Stato", una religione laica molto seguita che annovera svariati sostenitori, sia a destra come a sinistra, che si fonda nella speranza che il proprio "Prodi" personale svenda loro qualcosa che è stato precendemente preso contro il volere dei cittadini.


Citazione:
Invece di indignarsi per queste "rapine in pieno giorno" (da 30.000 miliardi !!!) come le definisce la stampa internazionale, la gente se la prende con Berlusconi, che non c'entra un bel niente con questi latrocini.

Infatti non se la prende con Berlusconi per i ladrocini di Prodi, se la prende con Berlusconi per i ladrocini di Berlusconi.



Citazione:
I magistrati poi sono dei veri eroi, se un mafioso scioglie nell'acido un bambino non si fa un giorno di carcere, perchè? Perchè è il premio che i magistrati danno ai pentiti! Dimmi quello che mi serve per accusare chi voglio e io ti prometto non un giorno di carcere e tanti bei miliardi di premio per ogni balla che sei disposto a dire!
E' ovvio che con questo modo di fare i pentiti sono al servizio di qualunque magistrato e sono pronti a spergiurare qualunque cosa.

Mi sembra di sentire Sgarbi, peccato che – ah, l'ignoranza dei fatti e della legge! – per il diritto italiano non sia possibile mandare in galera qualcuno sulla sola testimonianza di un mafioso.


Citazione:
Basta che mi viene da vomitare pensando a quest'Italia di ignoranti idioti.

"Gli italiani sono ignoranti e idioti, Blisset è italiano..."

ivanvox
Inviato: 4/2/2008 19:34  Aggiornato: 4/2/2008 19:34
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/4/2006
Da:
Inviati: 269
 Re: San Silvio Immacolato
Citazione:
Da un punto di vista puramente del diritto, le intercettazioni sbattute sui giornali non sono affatto una bella cosa e in linea di principio sono d'accordo nel non permettere che avvenga ciò.


E io invece, una volta che all'indagato (per esempio Berlusconi) viene comunicato l'avviso di garanzia, voglio poter sapere se lo stesso "lotta per la libertà" interessandosi di raccomandare una ballerina per far contento un senatore della maggioranza e ribaltare i numeri in aula.

Pyter
Inviato: 4/2/2008 21:02  Aggiornato: 4/2/2008 21:05
Sono certo di non sapere
Iscritto: 15/9/2006
Da: Sidonia Novordo
Inviati: 6250
 Re: San Silvio Immacolato
etrnlchild:
Dal sec 00:50, dalle parole del diretto interessato.

Beh, lui è una vita che ama ripetere:
"...me la sono FATTA tutta da solo...", solo che non capivo mai a cosa si
riferisse.
Però questo è un bell'esempio di libero "MERCATO"...

--------------------------------------------------

Francesco 7:

Io VOTO per la scapolottina numero 3!
Alla camera, in cucina , al senato, dove capita...

"Nessuno ha il diritto di fare quel che desidera, ma tutto è organizzato per il meglio." (Antico decreto reale tolemaico)

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA