Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


varie : Il futuro di luogocomune - aggiornamento
Inviato da Redazione il 4/12/2007 6:30:00 (6271 letture)

E’ giunto il momento di tirare le somme sulla questione economica del sito.

Da un certo punto di vista la mia richiesta ha rappresentato una grande delusione, da un altro ha rappresentato una enorme soddisfazione. (Per altri invece deve aver rappresentato uno spavento mortale, viste certe reazioni!)

La delusione sta nell’aver visto pochissimi utenti optare per una formula minima, ma continuativa. Questo significa che il discorso di una informazione sostenuta - almeno in parte – dagli stessi utenti che ne usufruiscono è ancora lontano dall’essere maturo. Sono certo che molti hanno delle difficoltà effettive – e da chi sta peggio di me non mi aspetto certo nulla - ma credo anche che molti altri continuino a dare per scontato quello che scontato non è affatto.

La grande soddisfazione sta invece nell’aver visto un numero di persone inaspettato fare donazioni particolarmente generose ad un individuo che in fondo non conoscono nemmeno, accompagnandole inoltre con messaggi davvero incoraggianti (in coda l’elenco aggiornato). E’ un gesto di fiducia che mi ha profondamente gratificato, al di là della semplice questione economica.

La quale rimane, purtroppo, irrisolta a lungo termine. Come avevo spiegato, è quindi possibile che io debba tornare al mio lavoro “regolare”, almeno per un periodo sufficiente da permettermi di nuovo di dedicarmi al sito full-time. (Se non altro, le donazioni ricevute in questi giorni mi permetteranno di spingere più avanti il momento della decisione).

Ho purtroppo notato che questa necessità di scegliere “o tutto o niente”, da parte mia, non è stata capita quasi da nessuno. (A parte i nemici di sempre, che in questa occasione hanno trovato modo di esprimere il loro lato più infimo), mi è sembrato che molte persone sinceramente non capissero come la gestione di un sito del genere non possa permettere anche di lavorare normalmente.

Proverò a fare un piccolo esempio: pochi giorni fa avete visto un filmato che spiegava la questione dell’allagamento del Tabasco ...

... in maniera molto diversa da quella ufficiale. Credo che in questo caso siamo addirittura l’unico sito in rete ad avere quell’informazione. Per chi lo ha visto, il video è durato pochi minuti, ma per procurarmelo e metterlo in rete – fra ricerche, telefonate, email spedite e ricevute, e poi traduzione e sottotitolatura – ho dovuto dedicare quasi un’intera giornata.

Il fatto che un certo tipo di informazione sia gratuita, quindi, non significa che non sia costata nulla.

Naturalmente questo era un caso limite, ma anche le attività “invisibili” da svolgere quotidianamente sono moltissime. Tutto quello che vedete pubblicato, ad esempio, non ci arriva quasi mai nelle condizioni in cui lo trovate. Va filtrato, controllato, valutato ed eventualmente elaborato. Ogni volta che arriva una proposta di articolo – specialmente da parte di chi è nuovo sul sito - devo leggerlo, fare le mia annotazioni, proporlo in redazione, poi nel caso contattare l’autore, proporgli una serie di cambiamenti, aspettare la sua risposta, ed arrivare eventualmente alla versione finale. Ma alla versione finale non sempre si arriva, per una miriade di motivi diversi, e quello diventa tutto tempo gettato.

Idem per le segnalazioni: ogni giorno ne arrivano a dozzine, di qualunque tipo, dalla notizia particolare che potrebbe interessarci, al nuovo video appena uscito da vedere immediatamente, all’ultimissima scooperta [sic] sul 9/11. E purtroppo è necessario seguirle tutte, dalla prima all’ultima, per non rischiare di perdere quella buona. Dopodichè io cerco anche, quando posso, di rispondere a chi ha mandato le segnalazioni, per ringraziarlo o per spiegargli perchè la cosa non è poi quel grande scoop che lui credeva. Non c’è niente di peggio di credere di aver fatto la scoperta del secolo, e non sentirsi nemmeno rispondere del tutto.

Solamente la posta quindi, con tutto quello che ne deriva, occupa giornalmente almeno un paio d’ore, se non di più. Poi devo passare in redazione, vedere se ci sono problemi, evenualmente andare a verificare di persona, oppure intervenire direttamente, oppure dare una dritta ai moderatori su come mi sembra meglio affrontare il problema.

Rispondo quindi ai PM, e infine vado a leggere i commenti in home, e vedo se è necessario intervenire o meno.

Solo a quel punto posso cominciare a pensare di dare un’occhiata alle news, per vedere se nel frattempo è successo qualcosa di importante.

A questo punto solitamente imposto un articolo, che poi finisco in serata. Messa finalmente a posto la “giornata” del sito, dedico il tempo che mi rimane ai progetti a lungo termine: c’è, ad esempio, da tradurre e sottotitolare Inganno Globale in Spagnolo e Tedesco (fra qualche giorno saranno in rete ambedue). C’è da lavorare su una scheda storica che ho lasciato indietro già da troppo tempo. C’è da telefonare a quella ragazza che mi deve raccontare come il suo cane è guarito dal cancro, con la cartilagine di squalo. C’è da chiamare quell’amico di New York che mi dice di avere informazioni interessanti su Rudy Giuliani...

Insomma, vi dico solo che io arrivo a sera e ancora non ho visto in faccia mia moglie. (Oppure, per chi non ci crede, vi dico che la Sezione 9/11 è ancora vergognosamente da finire. E voi sapete quanto io ci tenga a vederla a posto).

Con tutto questo, e includendo il contributo prezioso della redazione, il sito si mantiene ad un livello di qualità appena decente, almeno secondo i miei standard. Si potrebbe fare molto, ma molto di più.

Figuriamoci invece se io di giorno dovessi pure andare a lavorare, che cosa diventerebbe il sito nell’arco di poche settimane. L’ho già detto e lo ripeto, io non sono nè unico nè insostituibile, ma una persona che faccia tutto questo è comunque necessaria, per mantenerlo a un livello dignitoso. E bisogna che sia una sola, non è possibile dividere questo tipo di compiti fra più persone, perchè è necessario che ce ne sia sempre almeno una che “sa tutto” quello che succede sul sito. Ci sono momenti in cui bisogna prendere decisioni istantanee, e non ci si può rincorrere da un luogo di lavoro all’altro, o da un fuso orario all’altro. E’ inoltre importante che il sito abbia una “voce unificata”, sia verso l’esterno che verso l’interno, per mantere un minimo di coerenza nella rotta che si è scelto. E quell’uno, chiunque sia, deve pure mangiare ogni tanto.

Il mio discorso era tutto qui.

Un grazie di cuore a chi ha capito, e ha versato col cuore. Lo hanno fatto per il sito, non per le “cene” di M.M., ed è per quello che vanno ringraziati.

Massimo Mazzucco

Ecco la lista aggiornata dei versamenti. Se qualcuno vede che il suo non compare, me lo segnali al più presto (diciamo che la contabilità non è il mio forte).

L. L. .......... 100
P. N. ..........100
G. S...........150
G. P.............20
A.P.F............50
SILVER........200
A.M.............100
F.D...............20
C.C..............10 (mensile)
S.Q..............20
M.Z..............12
P.P...............20
R.P...............11 (mensile)
L.L................50
A.R...............60
F.A..............100
P.E............. 200
AHNOO .......150
STEDEA .......133
IBLEO ..........125
P.S. (T.a.K)... 75
A.G. ..............10 (mensile)
MNS............. 40
C.M. ........... 30
M.G.F ........... 50
C.G. ...............80
R.B. ..............120
M.L.L. ............ 15
A.B. ...............20
G.M. ............. 20
R.B. .............. 20
A.C. .............. 51
M.M. .............119
A.B. ...............9

Totale Euro 2290

Aggiunti ora (bonifici bancari)

FGS 60
JD 50
DAF 50
FD 50

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
HAVEADREAM
Inviato: 4/12/2007 7:41  Aggiornato: 4/12/2007 7:41
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2005
Da:
Inviati: 209
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
Buongiorno a tutti.
Per quanto mi riguarda, lascio ogni commento sul futuro di Luogocomune alle cifre elencate da Massimo.
Riprendo solo quanto affermato nel post precedente da Pausania, e cioè che con 1euro al mese, moltiplicato per 7500 iscritti, avremmo noi tutti potuto benissimo rinunciare ad un solo caffè per continuare ad avere una informazione lontana dagli intrallazzi del "Principe".

Frigorifero di Mazzucco a parte, non dimentichiamoci che stiamo parlando innanzitutto di Luogocomune.
Ogni tanto farebbe bene guardare al passato, e allo sforzo di chi ha creduto in questa avventura (e ci metto anche coloro che, oltre a Massimo, hanno partecipato con le loro competenze -vedi gli Ashoka, i Cedolini, i Shevek e, perchè no, anche i Linucs-) non possa valere meno di 1euro al mese.

music-band
Inviato: 4/12/2007 9:05  Aggiornato: 4/12/2007 9:05
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 6/10/2005
Da: Shangri-la
Inviati: 1680
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
Trovo questa lunga giustificazione superflua e mi spiace dirlo, anche fuori luogo; non perchè non capisca le motivazioni che hanno spinto Massimo Mazzucco ad esternarla; ma perchè non credo sia "doverosa" in quanto chi non ha capito o chi ha bisogno di capire ciò che offre luogocomune come sito, o peggio ancora, chi ha bisogno di capire che cosa è il lavoro o non sa distinguere tra un millantatore e una persona che crede in quello che fa e ci sputa sangue per farlo, beh, semplicemente non dovrebbe stare qui.

Leggendo il Thread precedente, la richiesta di aiuto, mi sono vergognato constatando la natura di certi interventi che sono stati ben riassunti nella singola frase di un utente: "Quando si parla di soldi esce il lato più becero e volgare delle persone".

Non mi riferisco alle evidenti provocazioni di certi mediocri personaggi che hanno sempre bisogno di qualcosa o qualcuno da odiare per rendere meno vuota la propria esistenza e che trovano quindi nel vasto e anonimo mondo di internet un'occasione per sfogare ciò che nel mondo reale è represso per vigliaccheria o incapacità, sia essa intellettuale o morale.

Vorrei ricordare un'altra frase di un utente che si è perduta negli oltre 300 messaggi precedenti: "Non capisco dov'è il problema, chi vuole o ne ha la possibilità fa una donazione, chi non vuole o non ne ha la possibilità evita..."
Forse non ho utilizzato le esatte parole ma il senso era questo.

Ma evidentemente non è questo che cerca "la gente"; c'è bisogno di qualcosa di più morboso, forse è per questo che hanno tanto successo i reality che ti danno l'illusione di farti i cazzi del prossimo.

"Non fare agli altri ciò che non vorresti fosse fatto a te", se ci si fermasse soltanto un momento a pensare quanto si può ferire una persona, e quanto male si può fare al prossimo, scaricandogli addosso i propri pregiudizi; basterebbe che ognuno provasse a rivolgere contro se stesso i pensieri che formula nei confronti degli altri per vedere se sentirsi appiccicare etichette e insinuazioni quando conosce benissimo il suo reale pensiero, fa piacere o meno.

Prima di conoscere luogocomune, leggevo spesso il blog di Beppe Grillo, e notavo come venivano sparsi i veleni a 360 gradi; chi sputava su Grillo, chi sulla sinistra, chi sulla destra, chi sui gay, chi sui no global, chi sugli extracomunitari, chi sui meridionali etc. etc. etc. Ricordo anche l'idiozia di molti messaggi; i primi tre o quattro post di commento ad una notizia magari importante dicevano semplicemente: "Primo..." "Secondo..." Etc. Il che mi faceva pensare ad una forma di demenza difficilmente inquadrabile. Alcuni post, pochi per la verità, erano scritti da persone civili e sensibili che tentavano di portare un contributo personale. Era il 2003 e fu l'anno in cui scoprii le scie chimiche. Da appassionato di aviazione e osservatore del cielo ne avevo sentito parlare da qualche tempo ma dopo alcune piccole ricerche avevo bollato la cosa come la paranoia di qualche fumato. Ma in quel periodo cominciarono all'improvviso le irrorazioni sulla mia città e quando mi trovai davanti a degli spettacoli inauditi che fino al giorno prima erano stati del tutto assenti, capii che non si trattava di balle. Allarmato riuscii a fare qualche ripresa video con l'intenzione di segnalare la cosa nella speranza che qualcuno si interessasse al problema. Misi insieme un breve video, lo caricai in una cartella privata del mio sito internet e misi un link diretto con un piccolo post nel blog di Grillo segnalando la cosa. Avevo tenuto volutamente separato il sito che parla del mio lavoro con questo video che riguardava una cosa che mi sembrava importante far sapere ed è per questo che misi un link diretto al filmato senza che nessuno dovesse passare per il sito per accedervi.
Ma poche ore dopo apparve un messaggio alquanto velenoso da parte di una persona che non conoscevo e che non mi conosceva; diceva: "Ecco come certi personaggi molto furbi riescono a farsi pubblicità gratuita a scapito degli ingenui; ho scoperto infatti che l'autore è un certo Federico Povoleri che ha un sito di produzioni video e che di conseguenza ha trovato un modo molto furbo di vendere il suo lavoro".
Altri utenti risposero al tizio dileggiandomi... Ci rimasi di sasso; cercavo soltanto di far conoscere un evento che mi sembrava rilevante e di cui avevo improvvisamente preso coscienza. non scrissi mai più una parola sul blog di Grillo; il fatto che qualcuno ci vedesse un doppio fine mi atterrì, e stiamo parlando di un periodo in cui non si parlava ancora di "complottisti"; il termine non l'avevano ancora coniato.

Ecco perchè auspico sempre la trasparenza ma non sono daccordo con le giustificazioni. Capire è una responsabilità; e ci sono persone che non vogliono capire semplicemente perchè non gli interessa. Sono infatti convinto che chi ha a cuore la comprensione trova sempre il modo e la possibilità di accedervi e a quel punto, non gli resta che prendere la sua decisione. Chi invece trascorre il suo tempo pontificando sulle idee altrui elabora la propria malafede convincendosi che se certi pensieri li ha lui devono appartenere per forza anche a tutti gli altri e il fatto stesso di attribuire quella malafede al prossimo è soltanto un modo meschino e vigliacco per celarla a se stessi.

XSD
Inviato: 4/12/2007 9:06  Aggiornato: 4/12/2007 9:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/2/2006
Da: Roma
Inviati: 279
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
grazie a tutti quelli che hanno dato il loro contributo.

Io purtroppo guadagno ancora solo 500€ (da questo mese la cifra dovrebbe aumentare considerevolmente spero bene)...e ci arrivo preciso preciso alla fine del mese e non compro vestiti, scarpe e boiate varie.....

marcoanton
Inviato: 4/12/2007 9:33  Aggiornato: 4/12/2007 9:33
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/6/2007
Da:
Inviati: 46
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
Citazione:
"Non fare agli altri ciò che non vorresti fosse fatto a te"

Tentavo appunto di suggerire qualcosa del genere in uno dei commenti perso tra quei 300.
Citazione:
leggevo spesso il blog di Beppe Grillo, e notavo come venivano sparsi i veleni a 360 gradi; chi sputava su Grillo, chi sulla sinistra, chi sulla destra, chi sui gay, chi sui no global, chi sugli extracomunitari, chi sui meridionali etc. etc. etc.

Mio Dio... Blondet è ovunque !

Non perdiamo la testa, per favore.
vernavideo
Inviato: 4/12/2007 9:58  Aggiornato: 4/12/2007 9:58
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 29/3/2006
Da: Lussemburgo
Inviati: 1200
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
Ciao Massimo,
Con tutta la stima per il tuo prezioso lavoro, ho l'impressione che stai tirando le conclusioni un po' troppo affretatamente.
Ho letto il tuo appello solo un paio di giorni fa', e come me credo che ci siano altri utenti "sporadici" ma comunque interessati alla sopravivenza del sito.

Sono d'accordo che la per la gestione del sito sia preferibile un versamento continuativo, ma fino a quando il futuro del sito non sraa' piu'chiaro, dubito che molti utenti opteranno per questa soluzione.

In bocca al lupo,
Stefano

Ogni critica circostanziata e tecnicamente pertinente sarà utile a tutti per capire meglio i termini della questione
LoneWolf58
Inviato: 4/12/2007 10:19  Aggiornato: 4/12/2007 10:19
Sono certo di non sapere
Iscritto: 12/11/2005
Da: Padova
Inviati: 4861
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
Mah!... forse il problema reale non è l'importo totale o la libertà del sito etc etc...
ma come disse qualcuno.... la libertà non è uno spazio libero, libertà... è partecipazione e qui di partecipazione se ne vede poca se su 7000 e passa frequentatori neanche 50 hanno partecipato...
non vi sembrano pochini?! o è più facile criticare M.M. che fare autocritica???

La storia, come un'idiota, meccanicamente si ripete. (Paul Morand)
Il problema, però, è che ci sono degli idioti che continuano a credere che la storia non si ripeta. (LoneWolf58)
Redazione
Inviato: 4/12/2007 10:21  Aggiornato: 4/12/2007 10:21
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
XSD: Lo ripeto, chi ha delle serie difficoltà lasci stare. Voglio sperare che nell'Italia di oggi esistano abbastanza persone che possono permettersi di dare 5 o 10 euro al mese senza andare in fallimento.

MUSICBAND: Le mie non sono giustificazioni, ma spiegazioni. Visto che non tutti avevano capito cosa comporti mandare avanti LC, e visto che sto prendendo dei soldi veri, da gente vera, mi è sembrato doveroso chiarire.

VERNAVIDEO. Nulla è perduto, e questo articolo si intitola aggiornamento, non "conclusioni". Volevo però tirare le prime somme, sia in senso aritmetico che di opinione.

(E poi, c'è sempre la Paramount che può comprare "Il Nuovo Secolo Americano"....)

Redazione
Inviato: 4/12/2007 10:33  Aggiornato: 4/12/2007 10:33
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
Ho aggiunto ora 4 bonifici bancari, appena pervenuti

Haiku
Inviato: 4/12/2007 11:18  Aggiornato: 4/12/2007 11:18
So tutto
Iscritto: 4/12/2007
Da:
Inviati: 11
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento

Perdendo pago
la moneta misura
calmo respiro

ANDREANO
Inviato: 4/12/2007 11:26  Aggiornato: 4/12/2007 11:26
So tutto
Iscritto: 11/4/2006
Da:
Inviati: 3
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
Ciao Massimo,
capisco la tua delusione riguardo la scarsa adesione ai contribiuti continuativi.
Credo però che bisogna aver fiducia nelle persone e che dopo un periodo di "rodaggio" il pagamento continuativo sarà forse il più usato, anche da chi adesso non ha potuto dare niente.

Chi se lo è potuto permettere, portato anche dalla voglia di aiutare e di farti sentire tutta la sua stima, ha preferito un offerta più consistente in soluzione unica e forse c'è anche chi ,invece, sentitosi in imbarazzo per queste offerte a suo parere elevate ha stupidamente preferito non contribuire affatto.

qualcuno ha optato subito per il contributo mensile e con il loro esempio stimoleranno forse anche chi tutt'ora non ha ancora deciso

Questo appello è stato forse per molti una "doccia fredda" o un fulmine a ciel sereno e ci vuole il tempo per metabolizzarla.

Fiducia e tempo ma credo che alla fine saremo in tanti...e spesso!

Silver
Inviato: 4/12/2007 11:46  Aggiornato: 4/12/2007 11:46
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/9/2005
Da: Torino
Inviati: 615
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
Cercherò di vendere anche più DVD possibili, per aiutare il sito.

Credo che allargare la cerchia di persone per il sostentamento, sia una soluzione indolore per tutti.

alberto78
Inviato: 4/12/2007 11:48  Aggiornato: 4/12/2007 11:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/11/2007
Da: miLano
Inviati: 81
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
...forse ho postato due volte..boh? scusatemi nel caso.
cmq, appena potrò contribuire lo farò volentieri per sostenere questo sito, ora ho un problemino "tecnico".
Reputo di altissimo livello il lavoro di Massimo e di tutti i collaboratori, e mi va già bene così. Ma se il sito può migliorare ulteriormente con un contributo, ci sono!
Le info riportate da questo sito mi hanno fatto capire che si è liberi solo se si abbatte la barriera dei propri pregiudizi mentali, gli schemi che ci ficcano in testa da una vita. E ora sto meglio!!
Inoltre, il tuo discorso sulla gestione di un sito è chiarissimo, ci vuole tanto tempo x mandare avanti un sito di informazione serio e ben documentato. Non è un giochino come credono in molti, hai fatto bene a specificarlo bene in questo secondo post.
Vedrai che aderiranno anche altri utenti, e magari lascia passare un pò di tempo...

ps ti / mi / ci auguro tantissimo che la Paramount si interessi al tuo nuovo film

"Non credere a niente o credere a tutto, sono qualità estreme che non valgono nulla." P. Bayle
pttprnc
Inviato: 4/12/2007 12:14  Aggiornato: 4/12/2007 12:14
So tutto
Iscritto: 2/10/2007
Da:
Inviati: 2
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
Mi dispiace leggere delle difficoltà che stai avendo nella conduzione del sito, ma sono ben conscio delle necessità che la nostra vita terrena comporta e non stigmatizzo la tua richiesta di contribuzione.
Qualche giorno fa avevo letto il commento di un iscritto al forum, molto competente in merito, che ti invitava a rivedere la strategia di marketing del sito, suggerendoti alcune possibilità di accesso al finanziamento da parte di società interessate ad una pubblicità attiva sul sito. Non so se la cosa ha avuto seguito.
Comunque nel caso tu fossi interessato e dotato di partita Iva, potresti usufruire del servizio di “partner network” con società da te selezionate (anche quelle di pubblicità di incontri con signorine, se vuoi).
Io qui mi permetto di aggiungere come esempio questo link informativo, sperando di non contravvenire alle regole del forum :
http://www.kappastore.com/it/home.asp?Partner=yes

gubbo
Inviato: 4/12/2007 12:34  Aggiornato: 4/12/2007 12:34
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/6/2006
Da: Un mondo ipocrita
Inviati: 634
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
Io per ora ho acquistato il dvd "il nuovo secolo americano",
in fondo anche questo è un modo per aiutare il sito.
Presto farò anche le mie donazioni.
Comunque, come già sottolineato da altri, sono sicuro
che piano piano la macchia si allargherà, e il numero
dei donatori aumenterà

"Io giudico l'uomo, nella sua coscienza, l'essere vivente più incosciente che popoli questa terra" ; dovrebbe essere mia ma non ne sono sicuro
cherubino
Inviato: 4/12/2007 14:16  Aggiornato: 4/12/2007 14:16
Mi sento vacillare
Iscritto: 1/6/2006
Da: Haute-Normandie
Inviati: 430
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
Qualche anno fa, quando andavo a Messa, mi vergognavo perché avevo solo monete da 50 e 100 lire (ero un bambinello), mentre i signori baffuti vicino a me davano anche diecimila lire. Contribuì a chiarirmi le idee il passo evangelico della povera vedova (Mc XII, 41): non è importante quanto dare ma come dare. Allora in un attimo capii il comunismo, il capitalismo, l'otto per mille, l'opus dei, C&L, in una parola capii il perché la Chiesa vive in un mondo tutto suo (come d'altra parte vivono il corriere della sera e la repubblica).

miradio
Inviato: 4/12/2007 15:16  Aggiornato: 4/12/2007 15:16
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/8/2004
Da:
Inviati: 513
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
Citazione:
il discorso di una informazione sostenuta dagli stessi utenti che ne usufruiscono è ancora lontano dall’essere maturo

bisogna spingere su questo tasto, i lettori in futuro dovranno essere l'unico referente di chi fa informaizone

"...che il gregge si trasformi in branco... È questo l’incubo dei potenti"
(Ernst Junger)
Spooky_max
Inviato: 4/12/2007 17:13  Aggiornato: 4/12/2007 17:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/9/2007
Da: vetrina
Inviati: 99
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
Sono a favore di un'informazione sostenuta dalle persone che ne usufruiscono.
Non credo di essere troppo ottimista nel dire che almeno qua dentro siamo abbastanza maturi nel capire che il lavoro informativo indipendente deve essere sostenuto economicamente.
Per coloro che ancora avessero qualche dubbio provate solo a ricordare quante volte abbiamo pagato per avere un'informazione faziosa e serva del potere politico. Mi vengono in mente: canoni vari, giornali, prodotti pubblicizzati ecc.
Per quanto mi riguarda contribuire mensilmente credo sia la cosa migliore.

Max "the spooky"

"The future is unwritten" John Graham Mellor
skywalker
Inviato: 4/12/2007 18:35  Aggiornato: 4/12/2007 18:35
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/3/2006
Da: Cesena
Inviati: 231
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
una domanda mi sorge spontanea leggendo wikipedia:

"..Mazzucco è stato inoltre contestato in numerosi blog e forum per le reazioni aggressive alle critiche poste dagli oppositori delle sue tesi. [8].."

chi ha scritto queste righe??

io qui su LC e in TV non ho mai visto M.M. scaldarsi.. anzi le sue reazioni mi sono sempre sembrate tra le più moderate..

no??

scusate il OT

roberto__
Inviato: 4/12/2007 19:14  Aggiornato: 4/12/2007 19:25
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/8/2006
Da: FIRENZE
Inviati: 289
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
mentre stavo leggendo questo thread, alla radio hanno annunciato che Bush riaccende l'allarme per il nucleare dell'Iran. Il mio apporto finanziario al sito, se mai poteva essere incerto, è stato immediato. Sono d'accordo con vernavideo, aspetta a tirare le conclusioni. Ho preferito una donazione piccola, ma mensile, è giusto che chi riceve informazione contribuisca per continuare a riceverla. in bocca al lupo Massimo.

LA GUERRA E' PACE
LA LIBERTA' E' SCHIAVITU'
L'IGNORANZA E' FORZA

1984 - Orwell
flatcoated
Inviato: 4/12/2007 19:30  Aggiornato: 4/12/2007 19:30
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/5/2006
Da: mediterraneo
Inviati: 47
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
Sono disposto a dare un contributo economico a L.c. in quanto in questi anni ha dimostrato di essere un attendibile contenitore di informazioni sicuramente tra i più interessanti nel panorama di internet di casa nostra.
Sto valutando in che misura aiutare il sito, potete comunque contarmi .

" l' imparare " ciò che è " è impossibile quando è già stato stabilito cosa è bene e cosa è male "
J. krishnamurti
baciccio
Inviato: 4/12/2007 20:24  Aggiornato: 4/12/2007 20:24
Mi sento vacillare
Iscritto: 30/1/2006
Da: Genova
Inviati: 536
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
Io avrei scelto di versare un piccolo contributo mensile.
Ho postepay, che utilizzo con successo anche per versare un contributo al sito di EFFEDIEFFE. Il mio problema è che , mentre nel primo caso tutto fila liscio, con Luogocomune non riesco ad utilizzarla per la difficltà della procedura. Occorrerà semplificare le modalità che ne permettono l'utilizzo.

Red_Knight
Inviato: 4/12/2007 20:34  Aggiornato: 4/12/2007 20:34
Sono certo di non sapere
Iscritto: 31/10/2005
Da:
Inviati: 3121
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
SKYWALKER: Lascia perdere, ho provato miliardi di volte (e credo di non essere l'unico) a rifare l'articolo di wikipedia su Mazzucco in maniera oggettiva... qualunque cosa tu scrivi, anche se ammetti falsamente qualche calunnia pur di poterne eliminare qualcuna c'è sempre qualcuno che rimette sempre la stessa frase. La spiegazione della frase incriminata è da ricercarsi in un intervendo di Mazzucco (ovviamente decontestualizzato) in cui compare addirittura la parola "cazzo" o "cazzata", non ricordo bene. Vedi nota 8 della pagina (il link non porta a nulla adesso). Probabilmente MM saprà illuminarti visto che l'articolo riguarda lui.

maxgallo
Inviato: 4/12/2007 20:38  Aggiornato: 4/12/2007 20:38
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/5/2004
Da: Prov. Pescara
Inviati: 2078
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
Citazione:
chi ha scritto queste righe??


Probabilmente qualcuno che ha cercato di stuzzicarlo...senza successo, e , non sapendo cos'altro fare, spala merda di qua e di la'....ecche ci vuoi fare ?

"Il brutto della vita è che gli idioti sono pieni di loro e gli intelligenti sono pieni di dubbi"

Linucs
Inviato: 4/12/2007 20:54  Aggiornato: 4/12/2007 20:54
Sono certo di non sapere
Iscritto: 25/6/2004
Da:
Inviati: 3996
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
qualunque cosa tu scrivi, anche se ammetti falsamente qualche calunnia pur di poterne eliminare qualcuna c'è sempre qualcuno che rimette sempre la stessa frase.

Se hai questo problema in Wikipedia, l'enciclopedia libera, prova a cambiare nick e ad entrare con uno che finisca con -etz, -itz o -atz. Vedi se funziona!

(oy!)

Red_Knight
Inviato: 4/12/2007 21:00  Aggiornato: 4/12/2007 21:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 31/10/2005
Da:
Inviati: 3121
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
LINUCS
non è l'enciclopedia che non è libera, sono i soliti figli di buona donna che abusano di spazi liberi che non sono persone libere.

Redazione
Inviato: 4/12/2007 21:19  Aggiornato: 4/12/2007 21:20
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
LINUCS: anche -berg?


RED_KNIGHT: "Probabilmente MM saprà illuminarti visto che l'articolo riguarda lui."

Io manco l'ho letto, e non ci tengo nemmeno a farlo. (Se qualunque serva può scrivere quel genere di cose quella non è un'enciclopedia, ma il cesso pubblico).

BlSabbatH
Inviato: 4/12/2007 21:24  Aggiornato: 4/12/2007 21:30
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/9/2005
Da: Bergamo
Inviati: 837
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
il limite dell'utopica enciclopedia libera è il totale anarchismo degli interventi, vince chi dura di più nell'edit ciuchesco

edit: cmq Massimo, per lo meno grazie a wikipedia ora so che film hai fatto

-- Under capitalism, man exploits man. Under communism, it's just the opposite. -- J.K. Galbraith
Red_Knight
Inviato: 4/12/2007 21:44  Aggiornato: 4/12/2007 21:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 31/10/2005
Da:
Inviati: 3121
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
Massimo intendevo che avresti saputo illuminarlo riguardo la replica ai tuoi detrattori incriminata, che non mi ricordo quale fosse. Se non hai letto l'articolo tanto di guadagnato, visti i contenuti.

Non è vero però che qualunque serva può scrivere quello che vuole. Piuttosto chiunque RIESCE a scrivere quello che vuole. Questo non è colpa di nessuno se non di chi scrive. Anche qui su LC ci sono stati, e ci sono spesso, troll vari, ma questo non fa di questo sito un cesso pubblico.

Comunque tutto questo è partito da un OT ed è un OT, quindi lascio spazio ai commenti in tema.

Redazione
Inviato: 4/12/2007 21:57  Aggiornato: 4/12/2007 21:59
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
RED: Nessun problema per l'OT. Trattandosi di richiesta di soldi, qualcuno avrà voluto "verificare chi sono", e quindi l'argomento ci sta tutto.

Tu scrivi: "Questo non è colpa di nessuno se non di chi scrive. Anche qui su LC ci sono stati, e ci sono spesso, troll vari, ma questo non fa di questo sito un cesso pubblico."

LC è un sito di opinione, e chi lo legge sa già che deve filtrare in proprio. Un'enciclopedia invece dovrebbe essere imparziale e soprattutto oggettiva, non soggettiva. Se invece è possibile scriverci cose del genere (senza che sia possibile protestare, immagino) allora come "enciclopedia" è un cesso.

Altrimenti indicatemi perfavore come protestare, e lo faccio subito. (Non intendo "correggere il testo", ma pretendere che sia rimosso).

carloooooo
Inviato: 4/12/2007 22:04  Aggiornato: 4/12/2007 22:04
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 9/7/2006
Da: marca gioiosa et amorosa
Inviati: 1386
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
Citazione:
(senza che sia possibile protestare, immagino) allora come "enciclopedia" è un cesso.


Ogni voce ha un forum di discussione, in cui casi come questo vengono discussi. E' l'unico meccanismo che regola i contenuti delle voci.

Poi, chiunque sia dotato di un minimo di intelligenza non usa Wikipedia per controllare chi sia un personaggio pubblicamente esposto e politicamente impegnato come te. Come non va su Wikipedia per capire di più riguardo alle casue dell'invasione in Iraq.

Ma è una enciclopedia comodissima e veramente completa per un sacco di altre cose meno scottanti e dibattute. Definirla un "cesso pubblico" mi pare un po' eccessivo.

Carlo

Redazione
Inviato: 4/12/2007 22:09  Aggiornato: 4/12/2007 22:09
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
CARLOOO: "Definirla un "cesso pubblico" mi pare un po' eccessivo."

D'accordo, è un bel giardino con tante aiuole, dove ogni tanto qualcuno può fare la pipì di nascosto.

(Enciclopedia significa en-kyklos-paideia, la sapienza universale. Forse basterebbe che non si fregiassero di quel titolo, tutto lì)

erik
Inviato: 4/12/2007 22:21  Aggiornato: 4/12/2007 22:21
Mi sento vacillare
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 430
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
Pensare che nei siti di debunker wiki viene criticata perché troppo recettiva nei confronti delle tesi cospirazioniste. Comunque abbiate pazienza: non che abbia scritto io la voce, quindi non ho interesse a difenderla, ma lì c'è scritto solo che "Mazzucco è stato criticato" per il tale motivo, non che le accuse hanno un fondamento. Puro stile wiki-cerchiobottista: qualcuno dice, qualcun'altro dice il contrario. Assomiglia ai "panini" confezionati dai telegiornali nell'era della par condicio.

carloooooo
Inviato: 4/12/2007 22:29  Aggiornato: 4/12/2007 22:29
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 9/7/2006
Da: marca gioiosa et amorosa
Inviati: 1386
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
Citazione:
Enciclopedia significa en-kyklos-paideia, la sapienza universale.


Scommetto che questa l'hai letta su Wikipedia!

Fabrizio70
Inviato: 4/12/2007 22:40  Aggiornato: 4/12/2007 22:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/5/2006
Da: Roma
Inviati: 3721
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
Citazione:
Altrimenti indicatemi perfavore come protestare, e lo faccio subito. (Non intendo "correggere il testo", ma pretendere che sia rimosso).


Ciao Massimo , purtroppo non é così semplice , ho seguito per un pò la faccenda ed é molto difficile che ti accontentano , l'utente che ti ha preso di mira (Jolly rogers) é molto conosciuto nella comunità Wiki, in questi casi cmq puoi provare a contattare un amministratore , purtroppo lo dovrai fare pubblicamente sulla sua pagina , l'amministratore Paginazero ha seguito per un pò la discussione , qui la sua pagina per le discussioni , aggiungi un nuovo messaggio e chiedi consiglio a lui come fare, ciao.

Il lusso non può mai essere soddisfatto perché, essendo qualcosa di falso, non esiste per esso un contrario vero e reale in grado di soddisfarlo e assorbirlo.
Wilhelm Richard Wagner-1849
Pausania
Inviato: 4/12/2007 22:44  Aggiornato: 4/12/2007 22:44
Sono certo di non sapere
Iscritto: 6/4/2006
Da:
Inviati: 3872
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
Citazione:
Enciclopedia significa en-kyklos-paideia, la sapienza universale. Forse basterebbe che non si fregiassero di quel titolo, tutto lì

L'enciclopedia è stata inventata da due tizi francesi che prima hanno scritto un libro, e poi hanno detto che quella era la sapienza universale. Bello no?

Comunque io noterei che alla voce incriminata di Wikipedia, oltre al passo già sottolineato, si nota un curioso fenomeno carsico: gran parte della voce è dedicata a parlare di Attivissimo e del blog undicisettembre. Io non sono addentro ai misteri del sapere in circolo (dotta citazione) ma mi pare poco professionale (e molto paraculo) nella voce dedicata a Tizio parlare quasi esclusivamente di Caio.

Se volevo sapere di Caio, digitavo Caio, o no?

edo
Inviato: 4/12/2007 22:45  Aggiornato: 4/12/2007 22:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
peccato,
speravo in una volontà partecipativa più significativa.
Capisco la necessità per Massimo di procurarsi altrove il "pane quotidiano" e mi spiace pensare ad un Luogocomune in vita latente, ma tant'è.
Tutti noi stiamo perdendo.

Redazione
Inviato: 4/12/2007 23:15  Aggiornato: 4/12/2007 23:15
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
Ti ringrazio, ma se il diritto all'immagine personale non è tutelato, non spreco certo tempo a discutere con degli imbecilli.

Preferisco rispondere con i fatti.

_ZR_
Inviato: 5/12/2007 1:35  Aggiornato: 5/12/2007 1:35
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/12/2005
Da: Sb o Sc
Inviati: 118
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
Il diritto all'immagine è tutelato da la stessa persona che si sente oggetto di offese o diffamazioni gratuite e soprattutto Non veritiere.

Mi sembra di aver capito che qui non è chiaro il funzionamento di wikipedia.
è un'enciclopedia libera.
Chiunque conosca un'argomento può editare ciò che vuole, rimanendo in detemrinati stili di impaginazione, come vuole il galateo di wikipedia.
Se qualcosa non va, saranno altri utenti magari più esperti su quell'argomento a correggere ciò che è stato scritto.

Se qualcuno cancella completamente un collegamento, o un'intero testo per creare casino, viene rintracciato e perseguito penalmente da wikipedia oltre alla sua espulsione dlla enciclopedia tramite log dell'ip.

Non è uno scherzo.

Se dici bugie, cancelli a casaccio, crei problemi a altri utenti tramite frasi poco educate rischi davvero tanto.

In quanto enciclopedia libera, a cui sono iscritto anche se alla fine non riesco a fare molto dal punto di vista dell'inserimento di nuovi temi, dato che c'è ormai ogni cosa, posso dire che ho potuto scrivere qualcosa ed è risultato buono ( dato che il mio lavoro è stato usato da altri e anche ampliato ) ma partendo da questo principio, se qualcosa non torna o è vaga o addirittura falsa, la parte di testo dubbia viene segnalata da molti utenti attraverso dei numeri.
In ogni caso, al momento che qualcuno dice una bugia su un'altra persona, nel caso di lei Mazzucco, se veramente le cose stanno cosi', può andare nella sezione "Bar" sulla sinistra dello schermo sezione "Sportello info", e li può fare la sua domanda utilizzando la funzione "Modifica" in alto allo schermo.

In poche ore, o se ha fortuna e ci sono utenti per cosi' dire "moderatori" esperti di questa pagina, avrà la sua risposta nel giro di pochi minuti. Comunque nel giro di qualche ora qualcuno rispondera alla sua richiesta qualunque sia.

E' sconsigliato attaccare verbalmente l'utente che ha scritto questa o quella frase non vera. Ma si informa chi di dovere lasciando appunto un messaggio con titolo in quella sezione, e si aspetta la risposta.

In quanto enciclopedia libera succede molto spesso uno o più scontri tra utenti esperti di un preciso argomento. Lo stesso può capitare se qualcuno dice mezze verità o intere bugie.

L'importante è sempre e comunque non creare una lite all'interno di wikipedia lasciando messaggi offensivi o che turbino la "serenità" della persona indagata. Ma si sfruttano gli spazi come "Sportello info" per avere subito e nella maniera corretta la giusta soluzione.


_ZR_

""I grandi spiriti hanno sempre incontrato violente opposizioni da menti mediocri....""

-Albert Einstein-
erik
Inviato: 5/12/2007 2:09  Aggiornato: 5/12/2007 2:09
Mi sento vacillare
Iscritto: 1/10/2007
Da:
Inviati: 430
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
Intanto il passaggio incriminato è già stato modificato:

"Mazzucco è stato inoltre contestato in numerosi blog e forum per sue opposizioni alle critiche poste dai detrattori delle sue tesi, e per i conseguenti ban dal suo sito".

puck
Inviato: 5/12/2007 7:43  Aggiornato: 5/12/2007 7:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/11/2006
Da:
Inviati: 71
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
OT ----
a proposito di Wiki:
mi sono imbattuto in una castroneria plateale, l'ho corretta e ho lasciato il mio "recapito"; l'indomani la castroneria era nuovamnte a suo posto e nessuno mi ha contattato; ho chiesto spiegazioni ma non ho ottenuto risposte.
Naturalmente questo senza voler togliere nulla all'idea di fondo di Wiki.

Per quanto riguarda l'argomento del 3d,
sono rimasto sorpreso (e posso solo immaginare quanto lo sia Massimo)
dalla scarsissima adesione e dalle molte pretese, addirittura sul modo in cui Massino dovrebbe condurre la sua vita semplicemente perchè gli abbiamo donato SPONTANEAMENTE pochi euro. Forse sarebbe meglio indirizzare questo tipo di critica nei confronti di chi ci ESTORCE l' 80% di quello che guadagnamo e lo sperpera in guerre, opere pubbliche inutili, ruberie varie ecc.
Vorrei chiedere anche scusa a Massimo se mi sono permesso di scherzare sulla raccolta di fondi, ma credevo (stultum est dicere "putabam") che la cosa fosse molto meno drammatica.

fiammifero
Inviato: 5/12/2007 8:16  Aggiornato: 5/12/2007 8:16
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/2/2005
Da: ROMA
Inviati: 5691
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
Tra il dire e fare,tra il volere e potere,c'è di mezzo l'imprevisto: Cos' mi è successo e al momento non posso contribuire per una serie di imprevisti capitati tra capo e collo

OT: Voci ritoccate sull’enciclopedia ed elenco di manipolazioni .

Citazione:
le cose di cui ci sentiamo assolutamente certi non sono mai vere (Oscar Wilde)
edo
Inviato: 5/12/2007 8:37  Aggiornato: 5/12/2007 8:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
citaz. Erik: Intanto il passaggio incriminato è già stato modificato:

"Mazzucco è stato inoltre contestato in numerosi blog e forum per sue opposizioni alle critiche poste dai detrattori delle sue tesi, e per i conseguenti ban dal suo sito".

mi sembra di riconoscere uno "stile"...ipocrita e manipolatorio, sia nella tempistica della modifica che nella formulazione della frase.

fabster64
Inviato: 5/12/2007 8:47  Aggiornato: 5/12/2007 8:47
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/5/2007
Da:
Inviati: 66
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento

sigmatau
Inviato: 5/12/2007 9:02  Aggiornato: 5/12/2007 9:13
Mi sento vacillare
Iscritto: 18/9/2007
Da: Provincia di Piacenza
Inviati: 705
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
Riguardo a Wikipedia posso citare una mia personale esperienza simile a quella di puck. Allorchè frequentavo un sito di matematica [da me poi abbandonato perchè decisamente non all'altezza richiesta dalla materia trattata...] ebbi a disquisire con un eminente prof. riguardo ad una questione di limiti di funzioni [non entro qui ovviamente in dettaglio...]. Ad un certo punto per sostenere la mia opinione ho citato una voce su Wikipedia [versione in lingua italiana...] la quale avvalorava la mia tesi al 'cento per cento'. A questo punto sapete che cosa ha fatto il prof.?... Semplice, è andato su Wikipedia [la cosiddetta 'Enciclopedia Universale'...] e ha modificato il contenuto di quella voce [sic!...]. Già questo sarebbe assai 'comico'... il 'bello' [chiamiamolo così...] però deve ancora venire... Tanto per fare del'ironia ho riportato la stessa voce da Wikipedia in versione 'anglosassone', la quale ovviamente ribadiva quello che stava scritto su Wikipedia in versione italiana prima della correzione operata dall'esimio prof. e facevo notare che sulla stessa voce la versione italiana e qulla inglese della 'Enciclopedia Universale' [sic!...] erano in evidente e totale contrasto...

Lasciando immaginare a voi quale deve essere stata 'reazione' dell'esimio prof. a questa semplice constatazione da parte mia, veniamo di trarre una morale riguardo a Wikipedia e altre 'fonti di informazione corretta' [ ...] esistenti in rete. Per quello che mi riguarda sottoscrivo in pieno [disposto anche a subirne le conseguenze...] le due seguenti affermazioni di Massimo...

a) … se invece è possibile scriverci cose del genere (senza che sia possibile protestare, immagino) allora come ‘enciclopedia’ è un cesso

b) … se il diritto all'immagine personale non è tutelato, non spreco certo tempo a discutere con degli imbecilli. Preferisco rispondere con i fatti…

Gia che ci siamo proporrei di citare come 'motto' del sito la frase b), o in alternativa la frase del Divino Poeta da me adottata come 'firma', nella forma assai diversa, nella sostanza del tutto identica...

saluti!...

--------------

... chè perder tempo a chi più sa più spiace... Dante Alighieri, Divina Commedia, Purgatorio, III, 78

… men of few words are the best men… William Shakespeare King Henry V
Enrico
Inviato: 5/12/2007 11:38  Aggiornato: 5/12/2007 11:38
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/1/2006
Da:
Inviati: 873
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
Calcio: Beckham, all'asta i resti di un suo pranzo

05 dic 11:19 SPORT

SYDNEY - La Beckham-mania sta raggiungendo livelli incredibili. All'asta su Internet sono finiti infatti gli avanzi di un pasto consumato dal calciatore inglese in Nuova Zelanda, la settimana scorsa. Su Trade me si possono acquistare una pannocchia di granoturco sgranocchiata a meta', una bottiglietta di coca cola mezza vuota, una patatina caduta per terra. L'articolo piu' richiesto e' la bibita: le offerte sono arrivate a 2.800 euro. A tre dollari e' invece arrivata la patatina che sarebbe caduta di mano a Beckham mentre camminava per le strade di Wellington. (Agr)

www.corriere.it

P.S. Potrebbe essere un’idea da copiare per il sostentamento del sito.

blackhawk
Inviato: 5/12/2007 13:12  Aggiornato: 5/12/2007 13:12
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/8/2007
Da:
Inviati: 305
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
Riaggiornamento su wikipedia. E' stato rimosso il passaggio incriminato. Detto questo non mi pare proprio che si possa parlare di wikipedia contro Mazzucco!

skywalker
Inviato: 5/12/2007 16:59  Aggiornato: 5/12/2007 16:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/3/2006
Da: Cesena
Inviati: 231
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
ho trovato la fonte.. deriva da un articolo di attivissimo a questo indirizzo

http://undicisettembre.blogspot.com/2006/12/luogocomune-perch-il-dialogo.html

nel quale pubblica un testo di MM.. e poi lo riparagona con altri pezzi non inerenti a mio avviso..

wiki normalmente la uso per un'infarinatura generale.. poi nello specifico non può essere super attendibile.. se prendiamo la vita di j f kennedy parlerà in un modo della sua politica estera mentre altri storici diranno l'esatto contrario..

dicimao che wiki è senz'altro ottima per giocare a chi vuol esser milionario..



ciao,
Marco

skywalker
Inviato: 5/12/2007 17:06  Aggiornato: 5/12/2007 17:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/3/2006
Da: Cesena
Inviati: 231
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
blackhawk al momento la citazione è ancora presente..

redna
Inviato: 5/12/2007 17:14  Aggiornato: 5/12/2007 17:14
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
cito-
P.S. Potrebbe essere un'idea da copiare per il sosentamento del sito.
---
Ma dobbiamo ancora sostenere questi. E chissà per quanto tempo ancora...
http://www.noreporter.org/dettaglioArticolo.asp?id=10046

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
Enrico
Inviato: 5/12/2007 19:02  Aggiornato: 5/12/2007 19:02
Mi sento vacillare
Iscritto: 12/1/2006
Da:
Inviati: 873
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
Musica: fan versa 9350 euro per un aperitivo con Eros Ramazzotti

05 dic 18:01 CULTURA E SPETTACOLO

MILANO - Novemilatrecentocinquanta euro per bere un aperitivo con Eros Ramazzotti. Questa la cifra sborsata da un ignoto navigatore durante l'asta benefica su E-Bay, cominciata lo scorso 28 novembre a favore della campagna di Amnesty International contro la violenza sulle donne. (Agr)

www.corriere.it

P.S. Un’altra idea per finanziare il sito.

redna
Inviato: 5/12/2007 20:21  Aggiornato: 5/12/2007 20:21
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
P.S. Un'altra idea per finanziare il sito.
---
Qui invece stanno pensando ad altro.
A <<un internet civilizzato>>.....

http://freenfo.blogspot.com/2007/11/internet-civilizzato.html#links

Quando si tratta di civilizzare....bisogna anche...sborsare!
E i neuroni vanno a farsi...benedire.

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
edo
Inviato: 5/12/2007 21:48  Aggiornato: 5/12/2007 21:48
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
ho trovato la fonte.. deriva da un articolo di attivissimo

ma guarda che casualità

redna
Inviato: 6/12/2007 13:04  Aggiornato: 6/12/2007 13:04
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
edo
cito-
ho trovato la fonte...deriva da un articolo di attivissimo.
---
Siccome non si fa riferimento ad un link per confermare questo, resta solo una ......casualità....affermare questo o, come al solito, un tentativo di dire qualcosa <<contrario>> tanto per screditare?

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
edo
Inviato: 6/12/2007 19:41  Aggiornato: 6/12/2007 19:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
mi riferivo a QUESTO (post di Sertes del 20/09/07 ore 19.08), dove un "aggente segretto" tentava un "lavoro sporco" sotto copertura! Il fatto che "l'aggente segretto" sia stato scoperto la dice lunga sulla sua "abbilità"

redna
Inviato: 6/12/2007 20:21  Aggiornato: 6/12/2007 20:21
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
non si riesce a leggere il post...
sarà,anche questo, un segreto?

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
omega
Inviato: 6/12/2007 20:42  Aggiornato: 7/12/2007 2:02
Mi sento vacillare
Iscritto: 27/11/2006
Da:
Inviati: 552
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
ciao redna..

se usi firefox.. control + f..

poi in basso a sinistra digita: Sertes

ed ecco il post..

ciao..


redna
Inviato: 7/12/2007 13:22  Aggiornato: 7/12/2007 13:22
Sono certo di non sapere
Iscritto: 4/4/2007
Da:
Inviati: 8095
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
edo

sono riuscita a vedere il post che hai indicato...

Ora mi chiedo che cosa c'entra con il link che ho messo e un post in risposta ad attivissimo.
Che cos c'entra inoltre un "aggente segretto" che tentava un "lavoro sporco" e la sua "abbilità".

Ricordo che il link parlava di <<internet civilizzata>>.

C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di se (Oscar Wilde)
Red_Knight
Inviato: 9/12/2007 5:57  Aggiornato: 9/12/2007 5:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 31/10/2005
Da:
Inviati: 3121
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
Posto qui visto che il mio commento effettivamente OT è stato rimosso dall'articolo sulle dichiarazioni CIA.

Dicevo: è una mia impressione o dopo le richieste di aiuto economico è crollato il numero dei commentatori? Non avevo mai visto 8 soli commenti a un articolo dopo 24 ore passate dalla sua pubblicazione. E anche i commenti agli articoli precedenti sono stati pochi. Pensate che ci sia una correlazione?

Halo1367
Inviato: 9/12/2007 9:28  Aggiornato: 9/12/2007 9:28
Ho qualche dubbio
Iscritto: 3/6/2006
Da: Bengodi
Inviati: 174
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
Credo e soprattutto spero che Red_Knight abbia torto.
Ma usando un pò di conseguenzialità logica, non si può non notare:

1) dal momento della richiesta di organizzazione della gestione economica di LC, pochi commenti di tanti degli assidui a tale attività.

2) ambiguo e (per me) risibile attacco a Mazzucco sulle scie chimiche.

3) da molto tempo non credo più alla casualità degli eventi e perciò temo davvero per Massimo e per tutti quelli che tra noi cercano di usare sempre cervello e cuore quando si "servono" di LC. Non solo l'uno o l'altro.

Non posso che risottolineare il significato profondo della mia stessa firma elettronica per ciò che, forse, sta accadendo.

"Voi lasciatemi battere e controllare la moneta di una nazione e a me non interesserà chi ne faccia le leggi".
Nathan Rothschild, 1791
fiammifero
Inviato: 9/12/2007 10:08  Aggiornato: 9/12/2007 10:08
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/2/2005
Da: ROMA
Inviati: 5691
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
Citazione:
Dicevo: è una mia impressione o dopo le richieste di aiuto economico è crollato il numero dei commentatori? Non avevo mai visto 8 soli commenti a un articolo dopo 24 ore passate dalla sua pubblicazione. E anche i commenti agli articoli precedenti sono stati pochi. Pensate che ci sia una correlazione?


non sarà perchè c'è il ponte dell'Immacolata?
non sarà perchè l'articolo " La Cia vendica George Tennet" è sulla falsa riga di " Amministrazione Bush: aria di cambiamento nella capitale " ?
non sarà perchè " Scie chimiche: Luogocontrails " è un puro esercizio di narcisismo,protagonismo,di pettegolezzi alla De Filippi ,di spammeggi e cazzate varie nonchè di inutili e sterili provocazioni rilevanti che ormai su LC è arrivata anche "a munnezza " ?
non sarà perchè LC è fatto anche di forum e che fortunatamente molti ancora non lo hanno scoperto?

Citazione:
le cose di cui ci sentiamo assolutamente certi non sono mai vere (Oscar Wilde)
Redazione
Inviato: 9/12/2007 12:02  Aggiornato: 9/12/2007 12:05
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
RED KNIGHT: I commenti dipendono molto dallo spazio che l'articolo ti lascia per scriverli. Su quello dalla situazione americana c'era ben poco da aggiungere, sinceramente, e quindi per me i pochi commenti sono un segno positivo: vuole dire che la gente non posta solo per postare.

Mentre ad esempio il Tutankamon - che è stato scritto ben dopo la faccenda dei soldi - ne ha credo più di ottanta. La tua teoria appare quindi del tutto infondata.

Se un giorno diminuiranno le letture, allora cercherò di capirne il motivo, ma il numero dei commenti rimane legato a ciascun articolo.

(Se poi la gente se ne vuole andare, mica li tiene nessuno. E' sempre stato così su questo sito, e sempre lo sarà. Luogocomune non cambia: chi si adatta, rimane, gli altri possono trovare mille soluzioni altrove).


°°°°


AVVISO. PER QUESTA SERA POSTERO' LA SITUAZIONE ECONOMICA AGGIORNATA, CON TUTTI I VERSAMENTI ARRIVATI NEGLI ULTIMI GIORNI.

Red_Knight
Inviato: 9/12/2007 19:41  Aggiornato: 9/12/2007 19:41
Sono certo di non sapere
Iscritto: 31/10/2005
Da:
Inviati: 3121
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
In effetti sembra che io abbia torto, e me ne rallegro. Era una preoccupazione un po' paranoica la mia, dovuta forse al timore di perdere una delle mie letture preferite. Saluti a tutti.

Redazione
Inviato: 10/12/2007 8:04  Aggiornato: 10/12/2007 8:04
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
AGGIORNAMENTO DONAZIONI QUI

(Siete pregati di proseguire i commenti nel forum)

st001
Inviato: 13/12/2007 15:41  Aggiornato: 13/12/2007 15:41
So tutto
Iscritto: 22/10/2004
Da:
Inviati: 12
 Re: Il futuro di luogocomune - aggiornamento
Salve a tutti,
leggo sempre questo sito, quando posso. Anche se sono registrato da un pò di tempo non sono una persone che interviene nelle varie discussioni lasciando commenti e altro. E' dovuto anche per un mio personale modo di dare rispetto a chi si documenta e spende molto del suo tempo, come il Dott. Massimo Mazzucco, per postare e catalogare tutte quelle notizie che quotidianamente (più o meno) molte persone come me leggono e vengono informate ad aprire gli occhi. Non riesco, di mio, a rispondere e lasciare un commento non documentato o banale, quindi evito. Mi permetto invece di essere presente in questa discussione data l’importanza di quello che tratta. La situazione in cui si trova a decidere il Dott. Mazzucco è ovvia e corretta.
Indipendentemente dalla buona volontà di alcuni e dall’assenza dei molti, compreso me, mi sembra che quello che si chiede da tutti noi sia corretto. Le donazioni al Sito mi sembrano molto nobili e, anche se sono decisioni puramente personali come tutte le donazioni, non reputo corrette appieno tra chi le fà ed il resto della comunità del sito. Infatti, tra chi non ha la possibilità di poter convogliare una parte del proprio reddito alla sussistenza del Sito, ci possono essere alcuni che potrebbero sentirsi in difetto rispetto invece a chi questa possibilità la può concretizzare; specialmente se questa viene pubblicizzata nel Sito stesso. E’ ovvio che ne io ne altri vogliono creare questa distinzione, ma tali situazioni sfuggono alla portata delle persone propositive dato che sono considerazioni personali e quindi non controllabili.
Ritengo opportuno che il Dott. Mazzucco faccia una sua proposta di quanto debba essere il canone mensile e/o annuale tale che la scelta sia congrua per garantire un livello qualitativo sia al Sito e al suo livello di vita.

Di mio non ho tempo attualmente di andare in banca per effettuare un bonifico ne sono disposto a far viaggare su internet il mio numero di carta di credito indipendentemente dalla pubblicità di siti sicuri per svolgere queste operazioni.
Un cordiale saluto al Dott. Mazzucco sperando che tale situazione si risolva il prima possibile.
Penso che la cosa migliore sia il conto corrente postale anche se capisco che forse per Lei sia tecnicamente più difficoltoso.

Cordiali Saluti

Stefano

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA