Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


varie : “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA ...
Inviato da Redazione il 11/6/2004 17:01:10 (6902 letture)

“DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TROVATE SU QUESTO SITO.

11.06.04 - Sembrava fin troppo bello. Tre mesi di attività, iscritti che collaborano in allegria, nessuno che si insulta, discussioni corrette e costruttive, addirittura più persone che, pur autodefinendosi "di destra", hanno voluto iscriversi e partecipare (con le dovute - e legittimissime - riserve del caso, naturalmente). Sarebbe, in teoria, l'utilizzo ideale di questo nuovo mezzo interattivo. Ma a riportarci coi piedi per terra è stata una lettera contro il sito talmente dura e satura di veleno, che si spinge persino a dubitare dei vantaggi della libertà di stampa, mentre rasenta decisamente, nel finale, una ben poco velata istigazione a delinquere.

(Non che ci interessi minimamente l'aspetto legale, ma) talmente intransigente e assolutista è questa lettera, che vogliamo prenderla ad esempio ...

...di una forma mentis più generalizzata, e quindi nel rispondere ci rivolgiamo, oltre che al mittente in primissima persona, anche a tutti coloro che eventualmente si trovassero d'accordo con la sua posizione. Con ampio spazio a costoro per replicare, ovviamente, almeno finchè la libertà di stampa non venisse revocata.

Eccovi la lettera integrale, seguita dalla nostra risposta:

*****

Salve oggi ho visitato il vostro sito (sempre che cosi' lo si possa chiamare). Io sono una persona democratica ma credetemi: a poco a poco mi sto ricredendo. La libertà di stampa ho sempre creduto fosse una gran bella cosa, ma questa idea mi sta abbandonando.

Voi vi chiederete il perchè di questa mia "conversione" o più probabilmente non ve ne frega niente (a me ancora meno di voi). Tutto ciò, per farla breve, perchè esiste gente come voi che approfitta della "libertà di stampa" per scrivere deliranti nefandezze come quella che ci sia una ingiusta condanna verso i poveri incompresi musulmani(come se il terrorismo islamico fosse una invezione...) o che gli ostaggi sono stati rilasciati spontaneamente su cauzione (quando era gia pronta le regia della esecuzione) dai rapitori che sono notoriamente animali (da animalista chiedo umilmente scusa agli animali) che il denaro possono giusto scambiarlo per carta igienica.

Voi non avete nessun diritto con le vostre infami porcate di gettare scredito su chi il terrorismo non lo "inventa" ma lo combatte rischiando anche la vita (vedi nostri soldati & Company), e sul salvataggio dei nostri connazionali che è una gioia ed un successo per tutti coloro che amano il nostro paese e per lui combattono.

Mi sono dilungato troppo, gente come voi che non ha alcun valore morale, se non quello di scrivere cazzate, queste cose non le capisce e non le capirà mai.

Mi auguro solo che un giorno qualcuno vi impedisca di scrivere queste cose...oppure che qualche buon hacker sostituisca l'home page del vostro "sito" con una bella bandiera tricolore.

Distinti Saluti

un lettore inorridito

(firma rimossa)

***

Egregio signor TB (come vede, scriveremo anche porcate, ma al momento buono ci ricordiamo di rispettare la sua privacy), è chiaro che la sua lettera è stata scritta a caldo, e cercheremo quindi di considerarla più seria e significativa di quanto appaia a causa del gratuito eccesso nella terminologia.

La sua accusa di fondo, se ho ben capito, è di scrivere cose talmente infondate da "approfittarsi della libertà di stampa", il che le fa venire addirittura il dubbio se sia un bene o meno che questa libertà rimanga a disposizione di tutti.

Cosa vuole che le dica? Che ha torto? No, lei ha perfettatamente ragione, signor TB. Come si fa, in effetti, a suggerire che gli ostaggi siano stati rilasciati liberamente, "quando era gia pronta le regia della esecuzione"? E come si fa a suggerire che si sia giunti ad un compromesso, quando "i rapitori sono notoriamente animali", che fra l'altro "il denaro possono giusto scambiarlo per carta igienica"?

E come si fa, soprattutto, a "gettare scredito su chi il terrorismo non lo "inventa" ma lo combatte"?

Non si può! Ha perfettamente ragione, signor TB, e le garantisco che non sto facendo minimamente del sarcasmo: anzi, glielo giuro sulla vita dei miei figli. Le basta?

In cambio, però, le chiedo solo di dirmi una cosa precisa: come fa lei ad essere così sicuro di tutto ciò che afferma? Guardi che io amo usare le parole per quello che significano, e le torno quindi a chiedere: come fa ad esserne così sicuro?

Perchè convinto è una cosa, sicuro è un' altra.

Quindi, delle due una: o lei mi dice che ne è soltanto "convinto", ed allora rivediamo gentilmente il suo discorso da cima a fondo; oppure mi conferma che ne è "sicuro", ed allora, se permette, la invito con me a vedere tre semplici fotografie. Non le ho scattate io, le ha scattate un fedelissimo caporale dei marines - tale Jason Ingersoll - uno di coloro, fra l'altro, che oggi combattono proprio nella famosa "soldati & Company" da lei citata. Nè di certo le ho ritoccate io in alcun modo: non solo sono state prese direttamente al ministero della difesa americano, ma le trova identiche su mille altri siti internet. (Perfavore, non faccia adesso quello che "io non ho nessun bisogno di vedere certe cose", signor TB, ci venga. Altrimenti rischia solo di prendersi del gran buffone, quando scrive certe cose, e lei buffone non lo è di certo, vero? Grazie, mi segua:)

Foto Ingersoll

Ecco, ora che le ha viste, mi dica, con tutta la più profonda onestà morale che riesce a racimolare (lei che ne ha tanta più di me): secondo, lei, lì contro quella facciata si è appena schiantato un aereo commerciale, carico di benzina edi passeggeri? Un aggeggio da cento tonnellate, lungo 50 metri, largo quaranta, e alto quasi come l'edificio stesso? Ma lo sa che se lei si fosse trovato dietro una di quelle finestre - diciamo una di quelle al centro, al secondo piano - si sarebbe visto arrivare in faccia un motore da quattro tonnellate, che viaggia a 500 Km. all'ora, e non le si sarebbe nemmeno rotto il vetro?

Se lo immagini, davvero, faccia uno sforzo sincero per un secondo soltanto: si immagini un motore di quelli che le viene dritto in faccia - li avrà visti qualche volta, da vicino - con le lame delle turbine che girano a velocità folle, e fra lei e quelle quattro tonnellate di metallo rovente c'è solo più quel misero vetro. Lei fa appena in tempo a chiudere gli occhi, sente un forte colpo, e bam!, quando li riapre semplicemente l'aereo non c'è più?

O non c'è più lei, piuttosto?

E allora, come facciamo adesso? Che cosa crede, signor TB, che a me abbia fatto piacere scoprire queste cose? Che io non creda in quei valori morali - onestà, coraggio, determinazione, generosità, altruismo - di cui lei è tanto convinto di detenere l'esclusiva? Crede che io vada a letto alla sera felice e contento, sapendo che i miei figli crescono invece nella più lurida menzogna collettiva?

(Lei ne ha, di figli, signor TB?)

Ecco. Mentre lei si augura che qualcuno ci impedisca con qualunque modo, lecito od illecito, di "dir cazzate", sappia che io non oso nemmeno confessarle quello che mi auguro per lei in questo momento. Ma stia sicuro che di male non glene voglio nemmeno un pò.

A presto, lo spero davvero.

Massimo Mazzucco / per la Redazione.

*******

LA RISPOSTA DEL SIGNOR TB (12.06.04)

Buonasera Sig. Mazzucco ho visto con attenzione il sito e la sua risposta.

Riconosco che la mia terminologia non è stata granchè educata causa la grande rabbia del momento. Sinceramente credevo che Lei la mia lettera nemmeno la leggesse: pubblicandola invece ha dimostrato di dare rilievo anche a chi la pensa in modo diametralmente opposto a voi.

Le foto le ho viste come ho visto la parte relativa all'uccisione di Berg e molto altro. Continuo a non pensarla come voi e ad essere dalla parte dei nostri soldati che muoiono per una giusta causa e poi vengono sfottuti perchè carabinieri e continuo ad essere dalla parte di un America che dopo il maledetto 11 Settembre si è unita e non divisa (come ahime credo sarebbe successo in Italia) nella lotta senza quartiere al mondo integralista islamico che ci sta minacciando tutti(questo credo che nessuno lo possa negare).

Se nella mia precedente mail sono stato offensivo le chiedo scusa (in fondo credo che lei sia una persona che come me odia il terrorismo...). Semplicemente abbiamo una visione del problema molto diversa. Io resto convinto della mia posizione (si convinto credo che sia il termine giusto) dato che di sicuro a questo mondo c'e solo la nascita e la morte. Sull'istigazione a delinquere credo che Lei abbia capito che si trattava chiaramente di una provocazione. Le mie idee non cambiano anche se come ogni essere umano potrei sbagliarmi.

Concludo ringraziandola per aver dato spazio anche all'opinione di chi non la pensa come voi. Io non ho figli ma il mio augurio è che quando li avrò possano stare in un mondo milgliore assieme ai Suoi.

Un saluto

Segue firma

**********

(12.06.04)

Egregio Sig. TB, la ringrazio a nome di tutti per aver risposto. Le sue scuse non erano necessarie, in quanto già "comprese" nell'introduzione alla mia precedente, ma restano comunque gradite, come lo è l'intera sua lettera.

Mi permetto solo di contestarle l'asserzione che "nessuno possa negare che il mondo integralista islamico ci sta minacciando tutti", poichè questo è proprio quello che facciamo su questo sito; ma non cercherò certo ora di convincerla del contrario, anche perchè non potrei che rimandarla alle varie sezioni del sito stesso.

Vorrei leggere come un buon auspicio il fatto che la sua risposta sia arrivata proprio in un momento in cui le urne di una società democratica sono aperte, per permettere a ciascuno di scegliere in libertà da chi vorrà - o non vorrà - essere rappresentato.

E concludo ricordandole che anche noi siamo dalla parte dei nostri soldati, del popolo americano e di qualunque altro popolo, e contro i terroristi: si tratta solo di individuare quelli giusti.

Buona serata a lei,

Massimo Mazzucco

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
maxgallo
Inviato: 11/6/2004 18:27  Aggiornato: 11/6/2004 18:27
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/5/2004
Da: Prov. Pescara
Inviati: 2078
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR
Che dire? la risposta di Massimo è come ammazzare una formica con un lanciafiamme...non c'è storia. Non c'è storia come non ci potra' essere nessuno, dico nessuno, a questo mondo che possa evitare a noi o ad altri che magari non conoscono ancora il sito (se cosi' lo possiamo definire), di ragionare, di applicare quella cosa che distingue noi esseri umani dagli animali e da Bondi (), e cioè la logica. Il signor T.B. deve aver visitato il sito in maniera superficiale è ovvio, altrimenti Massimo era inutile ripubblicare le foto della menzogna che ormai conoscono anche i lattanti. Quello che posso dire , e per quello che la mia testimoniana puo' valere, è che io sono approdato, prima, ed iscritto poi al "luogocomune.net" perchè sentivo ormai che le tv ed i mezzi di informazione erano (e sono tuttora) drogati, filtrati, censurati e non so più cos'altro; senza contare peraltro il senso di frustrazione che provavo nell'assorbire passivamente tutte quelle s****e. Oggi, grazie ad Internet e siti come questo, possiamo interagire, commentare, discutere le notizie che ci piovono addosso, facendo controlli incrociati, confrontando un' "Ansa" piuttosto che una "Reuters" (tutte fonti comuni a giornali, radio, tv) con notizie di altre fonti imparando a ragionarle con la logica e non a "subirle". Tutto cio' per ribadire alla "Redazione" e a tutti quelli che collaborano in questa magnifica arena di discussione: "Avanti cosi, finchè c'è intelligenza c'è speranza!!!" P.s.: comunque a forza di fare "dietrologia", mi sta venendo il dubbio se Massimo se l'è scritta da solo sta' lettera....)

"Il brutto della vita è che gli idioti sono pieni di loro e gli intelligenti sono pieni di dubbi"

milla66
Inviato: 11/6/2004 20:10  Aggiornato: 11/6/2004 20:10
So tutto
Iscritto: 29/5/2004
Da:
Inviati: 11
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR
la lettera del signor TB si commenta da sola. dov'è il signor TB quando ogni santo giorno i nostri mezzi di comunicazione ci propinano la stessa minestra , sembra che viviamo in un mondo da un unico modo di vedere e interpretare la realtà, se vai un pochino controcorrente... c'è qualcosa che non va o che sei uno contro: invece vuoi pensare con la tua testa e perchè no dire anche delle cazzate ma questo rientra nei miei diritti. Rinnovo i complimenti per il sito e un grazie a Massimo per i suoi argomenti che ci fanno discutere. viva la libertà di stampa vania

SWE
Inviato: 11/6/2004 21:44  Aggiornato: 11/6/2004 21:44
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 744
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR

Io credo che attestazione migliore di questa a conferma di quanto il sito sia solido e ben concepito, Massimo non poteva desiderarla. E che altrettattanto miglior occasione di questa per esporre in modo chiarissimo quale sia lo spirito con il quale tutti noi ci ritroviamo insieme a dialogare - nel tentativo di orientarci in un labirinto di ambiguità in cui siamo stati imprigionati - non ci poteva essere Peccato che la lettera provenga solo da un anonimo qualunque e quindi, esclusivamente sotto questo aspetto , abbia un valore del tutto insignificante. Peccato davvero ! Emanuela

neurone
Inviato: 11/6/2004 22:40  Aggiornato: 11/6/2004 22:40
So tutto
Iscritto: 27/5/2004
Da:
Inviati: 18
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR
Ben venghino questi personaggi a vedere questo sito. Dieci, cento, mille... Anche se solo uno aprirà gli occhi e comincerà a pensare con la propria testa sarà salvato dall'oblio della moderna censura!!

lorisse
Inviato: 12/6/2004 17:42  Aggiornato: 12/6/2004 17:42
So tutto
Iscritto: 2/5/2004
Da: lucca
Inviati: 2
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR
Che dire di cosa scrive TB? O è ebefrenico oppure anche lui (e sono in tanti) ci mangia (se non di peggio) sulle bugie quotidiane che ci vengono propinate dai cosiddetti paladini della democrazia e della libertà. Vai avanti così Massimo e VIVA LUOGO COMUNE!

Anakin
Inviato: 12/6/2004 17:57  Aggiornato: 12/6/2004 17:57
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/5/2004
Da:
Inviati: 34
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR
Caro signor TB (non so nemmeno se leggerà mai questi nostri commenti), come dice il nostro collega Massimo, ognuno, lei compreso, ha il diritto di dire quello che pensa, manifestando i propri dissensi, ma sarebbe meglio e molto più civile eliminare le offese e affrontare temi e dubbi sfruttando le conoscienze e l'intelligenza. Poi, se secondo Lei dovrebbero chiudere questo sito, allora dovrebbero chiuderne altri migliaia. Perchè questo sito e le persone che si pongono gli stessi dubbi e interrogativi, non sono centinaia, nemmeno migliaia, ma milioni. E se non sarà luogocomune a dire questo, ce ne sarà un altro al suo posto. Persone come Lei che sparano a zero su gente come noi (che cerchiamo di trovare la verità. Una verità che non ci lascia indifferenti), nascondono tra le loro offese (perchè le sue affermazioni non posso chiamarle diversamente) , un profondo e latente razzismo per tutto ciò che non è occidentale e che fuoriesce, come in questi casi, con la scusa della guerra e con la speranza che personaggi come Bush, siano i nuovi Hitler. Quel razzismo latente non dichiarato, che ha trasformato Gesù in un uomo alto biondo e con gli occhi azzurri, quando in realtà era basso, moro, con occhi scuri e la pelle olivastra. Praticamente un extracomunitario (come si direbbe oggi) non tanto diverso dagli iracheni che vede in tv, o dai marocchni che incontra ai semafori della sua città. Poi se lei avrà seguito con attenzione le vicende del rilascio dei 3 ostaggi, avrà fatto caso che non siamo i soli a dubitare di certe operazioni eclatanti. Non a caso i 3 italiani appena scesi dall'aereo, sono stati portati al tribunale di Roma, dove 3 giudici hanno voluto accertare come si sono svolti i fatti realmente. Secondo lei perché? Strano, 3 prigionieri di guerra, indagati e trattati come sospetti. Per non ricordare il caso delle torture nel carcere di Abu Ghraib. Bush, poco prima della guerra aveva dichiarato: "Porteremo la civiltà in quel paese e gli faremo vedere come si vive." Bella dimostrazione di civiltà e superiorità......... Mi stia bene TB e continui a seguire i complotti di Domenica In e Striscia la Notizia, forse a quelli ci crede. Lorenzo [ Modificato da Anakin Attivo 12/6/2004 17:03 ]

DIVA
Inviato: 12/6/2004 18:01  Aggiornato: 12/6/2004 18:01
Mi sento vacillare
Iscritto: 11/6/2004
Da:
Inviati: 530
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR
Be'...ciao a tutti...sono qui iscritta..da un giorno....e sapete perche' mi sono iscritta? Perche' ho letto il commento al sito dal titolo "deliranti nefandezze ecc." Era un po' di tempo che entravo qua...sito scoperto per caso...nel mio continuo navigare. Quello che mi ha colpito dei commenti alle notizie letti qui...e' che cio' che pensavo fossero dei miei dubbi...qui li ho trovati svillpuppati...descritti...insomma ho visto i miei dubbi prendere forma e non mi sono piu' sentita come chi scopre l'acqua calda ma se lo dice si sente replicare che e' deformita' mentale..l'acqua e' solo fredda. Spero di essermi spiegata...ma leggere quello delle "nefandezze" mi ha fatto decidere di iscrivermi..di registrarmi qui. Solo per avere l'opportunita' di potergli dire se mai avesse desiderio di vedere come e' andata a finire la sua lettera....che bisogna avere paura solo di tre cose nella vita... 1) dell'ignoranza 2) del non amettere di essere ignoranti 3) di non dubitare mai . Tutte e tre le cose io le ho lette in quella lettera...se c'e' una cosa che puo' allargare la tua mente caro ...non so come ti chiami.... e' la curiosita'..il voler sapere...non accontentarti di cio' che appare...dubita di te stesso e ametti la tua ignoranza...e' il primo passo per incontrare la verita'. Grazie dell'opportunita'.

titusnefasto
Inviato: 12/6/2004 21:14  Aggiornato: 12/6/2004 21:14
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2004
Da: daumpa
Inviati: 417
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR
grazie signor anonimo per avermi permesso di leggere, su questo sito, deliranti nefandezze ed infami porcate. ne scriva ancora la prego. stefano.

Anonimo
Inviato: 13/6/2004 0:57  Aggiornato: 13/6/2004 0:57
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR
Dopo avere letto la lettera del signor Tb (Tb sarà anche un pò impersonale ma riferito al soggetto calza a pennello ) mi sorge spontanea una domanda. Per quale arcana ragione lei, signor Tb, potendo fruire oltre che della libertà d'informazione anche di quella di lettura, si dedica a siti come quello del bravo Mazzucco? Signor Tb, siti come questo dovrebbero servire ad ampliare un poco il concetto di realtà che molte volte nelle persone è limitato a causa dell'effetto fuorviante costituito dall'informazione di regime. Quando però, come nel caso suo, signor Tb e delle teste di legno che le somigliano, si arriva a delirare di tricolori, patria, soldati che difendono ed altre amenità varie, il cervello, mi spiace dirglielo oramai è già andato. Si dedichi perciò a letture più consone alla sua limitata comprensione, mi dia retta, che so, Libero, il Foglio di Ferrara, l'opuscolo di Berlusconi, il giornalino dei carabinieri, un giallo di Camilleri, faccia lei. Vedrà che vivrà molto più sereno ed in pace col mondo. [ Modificato da Redazione Attivo 13/6/2004 6:11 ]

sbody
Inviato: 13/6/2004 1:03  Aggiornato: 13/6/2004 1:03
So tutto
Iscritto: 10/6/2004
Da:
Inviati: 7
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR
Ho scritto questa lettera due sere fa, prima di collegarmi oggi al sito, (lo faccio tutti i giorni) e prima perciò di leggere il commento di TB, che mi ha lasciata amareggiata, come a tutti del resto... ma a me in maniera particolare perché avevo preparato per voi, come leggerete tra poco, un ben diverso messaggio, esattamente opposto.

Purtroppo è troppo lunga per inserirla come commento all'articolo in questione, ma si collega bene e non mi va di stravolgerla e tagliarla per farla valere come risposta.... e poi mi era venuta così bella!!!!

Ve la espongo qui di seguito perché adesso più che mai dovete sapere che ci sono molte altre persone, ma non ne avrete certo dubbi!, che hanno capito quale sia il vero senso e la vera utilità del vostro sito. E chi lo capisce a fondo non può che essere grato della sua esistenza!

sbody

(vai alla lettera)

Redazione
Inviato: 13/6/2004 4:29  Aggiornato: 13/6/2004 4:29
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR
LA RISPOSTA DEL SIGNOR TB
è sopra, in coda alla mia risposta a lui (prima del1° commento).

titusnefasto
Inviato: 13/6/2004 22:29  Aggiornato: 13/6/2004 22:29
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2004
Da: daumpa
Inviati: 417
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR
l'importanza del dialogo. perchè ci si dimentica spesso di quanto è vitale?

Plinio
Inviato: 14/6/2004 9:21  Aggiornato: 14/6/2004 9:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 31/5/2004
Da:
Inviati: 259
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR
Caro signor TB, anche se "l'idea che la libertà di stampa sia una gran bella cosa" la sta abbandonando, io le chiedo di continuare a leggere e inserire i suoi commenti su questo sito. Penso che questo sia il modo più giusto per aiutare Massimo e i suoi collaboratori (tutti noi?) a capire se e quanto sbagliano nelle loro valutazioni. Grazie per il suo contributo.

andrea748
Inviato: 14/6/2004 11:10  Aggiornato: 14/6/2004 11:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/5/2004
Da: Roma
Inviati: 265
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR
Allora, vorrei ringraziare il signor TB. Quando "vedo" persone come lui, sono contento di essere la persona che sono. Sono contento della mia intelligenza e del mio spirito critico. Fintanto che non riusciranno a controllare il mio cervello mi riterrò una persona libera. Posso sbagliare nei giudizi, posso sbagliare nelle scelte, posso sbagliare quello in cui voglio credere, ma almeno sono il diretto responsabile di tutto questo. Auguro al signor TB di vivere in un paese come quello che lui vorrebbe. In un paese in cui c'è un grande fratello che vede, controlla e censura, un paese in cui qualcuno ti dice sempre ciò che è giusto fare, dire, ma soprattutto pensare. Al signor TB auguro anche di guarire da questo processo di lobotomizzazione che lo sta attanagliando. A proposito, i bolscevichi in P.zza San Pietro sono solo una predizione di Nostradamus, quindi stia tranquillo. Ciao a tutti. P.s. Massimo continua cosi.

"Se qualcuno parla come un idiota e si comporta come un idiota, non fatevi ingannare: è un idiota."

"Non condivido le cose che dici ma difenderò sino alla morte il tuo diritto di dirle"
tommy79
Inviato: 14/6/2004 15:27  Aggiornato: 14/6/2004 15:27
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/6/2004
Da:
Inviati: 1131
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR
Buongiorno a tutti. Sono la persona che qualche giorno fa aveva mandato la famosa mail di critica alla redazione. Devo dire che a mandarmi in bestia era stata la difesa che il sito in certi momenti sembra prendere dell'integralismo e fondamentalismo islamico. In questi giorni,però, ho visitato il sito in largo e in lungo e, pur avendo in generale idee politiche e non ben diverse dalla stragrande maggioranza di voi, ho trovato documentazione ed argomenti molto interessanti. Per questa ragione, se alla redazione sta bene, mi sono iscritto e senza rancore vorrei iniziare un confronto con voi (magari per capire la natura ed il perchè di certe posizioni che mi paiono ora cosi incomprensibili). Un saluto [ Modificato da tommy79 Attivo 14/6/2004 14:28 ]

Elias
Inviato: 14/6/2004 17:26  Aggiornato: 14/6/2004 17:26
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/6/2004
Da:
Inviati: 787
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR
Marco, guarda che si può benissimo restare in pace col mondo e con se stessi anche leggendo amenità e nefandezze, non serve mica un giornalino di topolino o l'opuscolo di Berlusconi. Tantomeno gli articoli proposti qui, possono turbare più di tanto la serenità interiore di chiunque non sia afflitto da turbe psichiche o paranoie elettorali !

Elias
Inviato: 14/6/2004 17:39  Aggiornato: 14/6/2004 17:39
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/6/2004
Da:
Inviati: 787
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR
Salve a tutti amici, anch'io sono un nuovo iscritto. Di questo sito mi ha colpito molto l'originalità e la schiettezza con cui vengono trattati i vari argomenti di attualità. Nel senso che da parte della redazione si cerca, senza fronzoli ed evitando mezze misure e il politically-correct, di commentare il più accessibilmente possibile le varie notizie che ci "ammorbano" da mattina a sera, in un continuo bombardamento senza sosta. Almeno in questo sito si riesce a seguire un filo logico per approdare con calma alla "verità", o almeno ci si sforza con tanta buona volontà e dedizione! Grazie Massimo. saluti a tutti Elias

Redazione
Inviato: 14/6/2004 22:34  Aggiornato: 14/6/2004 22:34
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR
RAGAZZI, MA VI SIETE ACCORTI ALMENO DI CHI C'E' FRA NOI????

Forse vi è sfuggito, ma qualche post più sopra c'è un nuovo iscritto che si firma tommy.

Spero siate d'accordo con me nell'accoglierlo con un sincero applauso, perchè - indipendentemente da chi abbia ragione e di quale sia alla fine la verità - ha fatto un gesto di grande umiltà e di grande statura insieme. E lo ha fatto, lo dico senza nessuna retorica, grazie a tutti voi.

Benvenuto tommy (scusa, ma temo che a furor di popolo dovrai cambiare il tuo nick in "TB", ormai qui sei entrato nella storia con quel nome).

E ti ripeto, a nome di tutti, che qui nessuno parla da un pulpito di verità, ma solo dal pulpito di tutti coloro che la cercano.

Massimo Mazzucco

Refosco
Inviato: 14/6/2004 23:43  Aggiornato: 14/6/2004 23:43
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/5/2004
Da: Bologna
Inviati: 785
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR
Ciao Tommy (TB), volevo darti il mio personale benvenuto. Credo di poterlo fare nella convinzione di essere stato fino a poco tempo fa molto vicino alle tue attuali posizioni. Caratterialmente sono abbastanza "fondamentalista" nelle mie convinzioni (un mio grande difetto, lo so) e ovviamente lo sono ora (su certe posizioni) come lo ero prima (su altre). A prescindere dal mio personale percorso (che mi ha portato a cambiare radicalmente certe convinzioni), non posso fare a meno di apprezzare l'umiltà e la disponibilità che hai dimostrato con la tua lettera di risposta e la successiva registrazione. Io non sarei stato in grado di fare lo stesso e sarei probabilmente rimasto arroccato su me stesso e sulle mie posizioni. Benvenuto dunque, sotto ogni aspetto. Anche egoistico: la presenza di una voce critica che esca dal coro non può che essere utile a tutti per analizzare meglio le varie tematiche, evitando di commettere il facile errore di abbandonarsi a credere in quello in cui vogliamo credere

la libertà è un bene incommensurabile solo per chi brama essere eretico

(non ricordo di chi)
Anonimo
Inviato: 15/6/2004 1:24  Aggiornato: 15/6/2004 1:24
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR
Buona sera. Da qualche giorno seguo la polemica in atto. Conosco il sito e l'ho apprezzato. Non mi è piaciuto il tono di TB, Tommy, ma ancor meno quello di quanti, ritenendosi nella 'giusta dottrina' lo hanno definito 'ebefrenico o lobotomizzato'. Signori cari, dalle belle parole prese a prestito, dove eravate nel '68, cosa avete fatto o cosa fate per dimostrare con i fatti che libertà e democrazia non sono solo parole vuote? Io nel '68 c'ero, io da allora scendo in piazza, io mi sono messa in gioco politicamente per la mia causa (che non è quella di TB!), io ho cresciuto i miei figli insegnando loro il rispetto per chiunque la pensi diversamente, io oggi ero ai seggi allibita difronte all'aborto che il nostro parlare e basta ha prodotto, io... In tutta coscienza, pur non approvando i toni e il pensiero di TB, vi chiedo: noi cosa sappiamo fare? Insultare chi la pensa diversamente? Troppa poca cosa. Qualsiasi incapace è in grado di farlo! Anche se il mio pensiero è agli antipodi rispetto a quello di TB, vi dico che non è questa la democrazia! Sono un'ultracinquantenne, ho dedicato la mia vita alla politica 'attiva', ho sempre pagato di tasca mia per le mie idee ma mai, mi sono permessa di giudicare così come nelle vostre risposte è stato fatto. Attendo risposta. Grazie Betta [ Modificato da Betta Attivo 15/6/2004 1:16 ]

Redazione
Inviato: 15/6/2004 2:14  Aggiornato: 15/6/2004 2:14
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR
“Ebefrenico” e “lobotomizzato” sono certo due insulti gratuiti, che nulla hanno aggiunto al percorso di questo dibattito, e che anzi, come giustamente dici tu, lo hanno penalizzato. Ti pregherei però di guardare ciò che è avvenuto in questa pagina nel suo complesso, e ti invito poi a fare un giro sugli altri siti di questo genere, includendo i vari blog personali, e soprattutto i forum, aperti o chiusi che siano. Poi fanne un paragone. Ora, io non voglio certo mettermi a controllare ciò che scrive ciascun iscritto, che fra l’altro molte volte vengo a conscere nel momento stesso in cui esprime il suo primo commento. Nè peraltro posso scusarmi per lui, poichè ognuno qui rimane responsabile di ciò che dice. Ma che si scusi o meno (è certo auspicabile che lo faccia, esattamente come lo ha fatto TB), mi sembra legittimo sostenere che qui sia comunque avvenuto qualcosa di raro e di prezioso. Questo sta a te vederlo, ovviamente, e non a me illustrartelo. Per quel che riguarda invece l’accusa di “scienza infusa” (tanto per capirci), è un rischio che io stesso sottolineo continuamente (l’ho fatto anche qui sopra, proprio nel mio precedente messaggio, prima che tu postassi il tuo). Ma ti confermo comunque ciò che ho scritto nel “Ma noi da che parte stiamo?”, che nel caso non avessi letto trovi in homepage, nella colonna di destra: il nostro punto divista (della Redazione, non necessariamente di ogni iscritto) e quello “di chi ha analizzato l’11 Settembre..... con tutto ciò che ne consegue.” E fra questo “conseguire” troverai certamente che ogni articolo poggi sul presupposto dettato da quell’analisi: di chi è la responsabilità di quegli attentati, e quindi automaticamente di chi NON lo è. (Nè peraltro si può ripartire da zero ogni volta che si fa un articolo). In questo senso, certo, puoi parlare di atteggiamento “saccente” – anzi, devi: è il nostro punto forte, in un certo senso, la chiave stessa del sito. Se invece hai trovato sicumera nell’argomentazione di cose che non necessariamente si collegano a quell’analisi, sei pregata di farcelo notare, e non mancheremo anche noi di fare dovuta ammenda. Siamo tutti umani, dopotutto, e le passioni ogni tanto ti portano fuori strada. Ma ti garantrisco che tutto qui avviene in totale buona fede, errori compresi. E faremo di tutto perchè le cose rimangano così. Massimo Mazzucco A livello personale, ti devo un altro paio di risposte: Io nel 68 c’ero (ho 49 anni), e ho preso pure la mia bella dose di legnate in testa. Ed anch’io ho insegnato ai miei figli il rispetto per le opinioni altrui, senza per questo dover necessariamente sposare una causa politica per farlo. E’ infatti un paradosso pensare che solo da una parte possa venire il rispetto per le opinioni dell’altra, ed in questo la più bella prova l’ha data lo stesso TB. E “per dimostrare con i fatti che libertà e democrazia non sono solo parole vuote” avrei in realtà messo in piedi proprio questo sito. Lo so che è come una goccia nell’oceano, ma chi ne ha due da versare alzi la mano. [ Modificato da Redazione Attivo 15/6/2004 1:32 ]

Anonimo
Inviato: 15/6/2004 2:33  Aggiornato: 15/6/2004 2:33
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR
Non intendevo affatto parlare di scienza infusa, atteggiamento saccente o sicumera. Solo volevo rimarcare che, se si vuol progredire nel cammino retto della democrazia, bisogna possedere una minima capacità di ascolto. Voler sentire solo la 'propria voce' potrebbe portarci a divenir sordi! Se non siamo in grado di voler vedere questo pericolo, troppe cose succederanno invano (la nostra chiave di lettura sarà sempre la stessa) e troppi ci parleranno, inascoltati. E non tutti saranno necessariamente insulsi! TB mi ha fornito una grandissima lezione di capacità di autocritica. Di questo lo ringrazio. Betta

andrea748
Inviato: 15/6/2004 9:14  Aggiornato: 15/6/2004 9:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/5/2004
Da: Roma
Inviati: 265
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR
Ebbene si, io sono uno di quelli che sentondosi nella "giusta dottrina" ha augurato a TB di guarire dalla "lobotomizzazione" che lo ha colpito. Sono stato cresciuto anche io col rispetto del prossimo e soprattutto di chi la pensa diversamente da me, permettetemi però di dissentire quando mi viene detto, e viene detto anche a me perchè qui dibatto insieme a voi, che si scrivono "infami porcate". Non c'è stata da parte di nessuno, me compreso, la voglia di sfogare chissa quali "istinti" nei confrontonti di chi la pensa in maniera "non conforme" alla mia. Mi sono stufato però di quelli che arrivano e distruggono il pensiero altrui. per tanto se ho offeso qualcuno mi scuso e dò il benvenuto a TB nella nostra comunità. Fermo restando il mio pensiero su ciò che ha detto, sarà intellettualmente stimolante il confronto con un "oppositore". Ciao a tutti e buon giorno.

"Se qualcuno parla come un idiota e si comporta come un idiota, non fatevi ingannare: è un idiota."

"Non condivido le cose che dici ma difenderò sino alla morte il tuo diritto di dirle"
SWE
Inviato: 15/6/2004 9:30  Aggiornato: 15/6/2004 9:30
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 744
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR

TOMMY ! È semplicemente straordinario che tu abbia pensato ad iscriverti. Da quel poco che ho letto in rete ( perché ne sono fuggita – spaventata - a gambe levate ! ) la cecità della violenza verbale sembra essere una delle caratteristiche di molti dei cosiddetti siti di controinformazione Addirittura alle volte ho avuto l’impressione che lo scopo di interventi ingiuriosi e aggressivi non fosse tanto dettato dal legittimo desiderio di esporre e difendere il proprio punto di vista, ma piuttosto dalla speranza di scatenare risposte altrettanto offensive Avrai notato anche tu quante siano le persone che, protette dal generoso schermo del pc, cercano di scaricare le proprie ansie, le proprie frustrazioni e le proprie insicurezze in questo modo alquanto penoso… usando la rete - diciamo - … come una specie di “trattamento psicanalitico a buon mercato” Graziaddio ! tu non sei una di quelle Tutt’altro ! Con questa “mossa”, davvero imprevedibile, ci hai spiazzato tutti. Quindi benvenuto e “dacci dentro”, senza complimenti ! ogni volta che ti sembrerà giusto Farà bene a ciascuno di noi essere obbligati ad affrontare – usando parole corrette – un contraddittorio democratico al quale purtroppo siamo stati malauguratamente disabituati Ciao … e a presto ! Emanuela

tommy79
Inviato: 15/6/2004 10:19  Aggiornato: 15/6/2004 10:19
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/6/2004
Da:
Inviati: 1131
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR
Ringrazio tutti per il benvenuto e per mettere una parola fine al modo poco costruttivo con cui era iniziato il tutto...vorrei dire che certe risposte,quando si scrivono cose molto dure, sono da mettere in conto anche se certi termini sarebbe meglio per tutti (me per primo evitarli). Un saluto

Anakin
Inviato: 15/6/2004 14:58  Aggiornato: 15/6/2004 14:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/5/2004
Da:
Inviati: 34
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR
BENVENUTO anche da parte mia Tommy. I rancori non ci sono mai stati. Semmai un esplicito dissenso per il tuo intervento, ma ciò non toglie che tu possa stare qui a dire la tua anche se diversa. Non dobbiamo e non possiamo certo pensarla tutti nello stesso modo. Sono oltremodo convinto che se la pensassimo tutti in maniera uguale, non ci sarebbe crescita per nessuno. Nessuna cosa da imparare. Invece è proprio con lo scontro e il confronto che si arriva ad evolversi. L'importante è mantenere il rispetto per le idee altrui senza imporre nulla. Poi una cosa che on vale solo per te ma per tutti: qui non si difendono gli islamici e si incolpano gli occidentali. Si cerca solo di dare la colpa a chi ce l'ha e la ragione a chi ce l'ha, al di là del colore di pelle, della religione di appartenenza. Dobbiamo andare oltre ogni giudizio e dolore. Ciao Lorenzo

maxgallo
Inviato: 15/6/2004 17:02  Aggiornato: 15/6/2004 17:02
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/5/2004
Da: Prov. Pescara
Inviati: 2078
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR
Ciao Tommy, è con gran piacere che leggo la tua decisione di aderire a questo sito per tanti motivi; innanzitutto l'aver riconosciuto l'errore d'approccio ti fa grande onore in un peridodo questo dove va molto di moda non ammettere i propri sbagli. Inoltre credo che lo spirito di questo luogo è anche creare, attraverso gli interventi, un dibattito articolato, aperto a tutte le idee, a volte con durezza ma tante volte anche con sarcasmo.... La tua voce di dissenso (laddove ci sara') non farà altro che condire meglio questa già ricca "pietanza". Eppoi, come diceva Voltaire, "non sono d'accordo con te, ma darei la vita affinchè tu possa esprimere la tua opinione"!

"Il brutto della vita è che gli idioti sono pieni di loro e gli intelligenti sono pieni di dubbi"

vincenzo
Inviato: 16/6/2004 15:42  Aggiornato: 16/6/2004 15:42
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 9/6/2004
Da: u-oy-topos middle Oceania
Inviati: 1304
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR
tesi -> antitesi -> sintesi.....si invitano tutti a far partecipare sul sito persone di ogni idea al fine di migliorare le proprie idee di "chiarire" i prorpi dubbi con altri dubbi(!). Io sono un fautore delle tesi avverse alle mie.....stimolano a progredire.. un saluto a TB tommy...benvenuto vincenzo

1 - Non fanno caso, costoro, che quando in Internet compare qualcosa di veramente scottante, scompare nell’arco di pochi minuti? Se invece qualcosa ci rimane per sempre – e pure in bella vista - vuole dire che lì da nascondere c’è ben poco.
milla66
Inviato: 16/6/2004 19:33  Aggiornato: 16/6/2004 19:33
So tutto
Iscritto: 29/5/2004
Da:
Inviati: 11
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR
benvenuto tommy tra noi , mi ha fatto molto piacere leggere la tua seconda lettera; è giusto che ognuno difenda le proprie idee e si confronti con chi non la vede esattamente come lui. ciao vania ------------------------------------------------ "Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo." Voltaire (François-Marie Arouet) (1694-1778), filosofo francese.

smoker
Inviato: 22/6/2004 15:14  Aggiornato: 22/6/2004 15:14
So tutto
Iscritto: 12/6/2004
Da:
Inviati: 8
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR
Ciao a tutti,sono un nuovo iscritto ed era da tempo che volevo partecipare alle discussioni del sito ma per vari motivi la cosa era sempre stata rimandata.Neanche a farlo a posta è stato proprio la lettera del sig. T.B. che mi aveva spinto ad iscrivermi , ma poi non commentai perchè i primi post inseriti avevano abbondantemente risposto alla suddetta lettera.Oggi leggo che vi è stata una nuova lettera e con mia somma sorpresa ho notato che il sig. T.B.,dimostrandosi una persona educata e soprattutto aperta di mente, ha dato prova di correttezza e di apertura al dialogo,cosa che ahimè non succede nelle sedi in cui sarebbe piu' opportuno si facesse. Comunque la cosa che mi premeva assolutamente dire era un Grazie infinito a Massimo Mazzucco e a tutti coloro si prodigano nel portarci a conoscenza di cose che forse la maggioranza delle persone ignora assolutamente . Distinti Saluti

Jewish_Sheldam
Inviato: 23/6/2004 9:46  Aggiornato: 23/6/2004 9:46
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/6/2004
Da: Kalaris
Inviati: 138
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR
avete notato il clamoroso dietro front del signor TB? Lui si aspettava che la sua lettera sarebbe stata oscurata, che la Redaizione non avrebbe mai avuto le OO di pubblicarla né di rispondergli o - peggio - che gli avrebbe risposto privatamente con qualche insulto e qualche (celata) minaccia. Questa è la sensazione che ho a leggere la sua prima lettera. Dopo la risposta di Mr Mazzucco ha totalmente cambiato toni, addirittura con un bel "spero che i miei figli possano vivere in un mondo migliore coi suoi". Slluuuurrrrp... Ebbene, il Signor TB si aspettava che la sua auspicata non-libertà di stampa nascesse proprio qui, censurando la sua email, in modo da poter dire "visto? sti comunisti si dicono democratici ma sono come i terroristi!". Invece qui la libertà d'espressione c'è. Non credo che TB leggerà mai questo mio commento, ma mi rivolgo direttamente a lui. Egregio signor TB... Ebbene sì, sono sinistroide, quindi qui sto tra il mio "branco", ma - come è facilissimo notare andando a sbirciare nella sezione Palestina - non la penso assolutamente come la maggior parte dei sinistroidi riguardo a quel problema. Sono filoisraeliano (non filosharonista). So che non c'è una parte che ha ragione in toto e una che ha torto, ma se devo scegliere scelgo Israele (penso fosse intuibile anche solo dal mio nick). Ma Le garantisco, caro TB, che qua mai nessuno s'è mai nemmeno lontanamente sognato di impedirmi di dire come la penso, di andare anche contro a tutti (prendete questo "tutti" con due pinze grandi così). Al contrario. Mi è stato chiesto di collaborare per creare un po' di informazione più approfondita riguardo a quel problema. Beh, se non è rispetto, democrazia, libertà di opinione questa, io non so davvero allora dove trovarle. Quanto al Terrorismo... tutti siamo contro il terrorismo: primi fra tutti gli Iraqeni, i Palestinesi, gli Arabi in generale. Perché sono persone per bene, che vogliono la pace. Come noi. Poi ci sono i Terroristi. Ma i Terroristi, come si diceva giustamente, vanno individuati. Il Terrorismo è trascendentale. E' più terrorista la decapitazione di un ostaggio o la distruzione di un Paese che col "Terrorismo" non aveva niente a che vedere? Ai posteri l'ardua sentenza, diceva quello...

Ha-Shalom Ha-Efshari
La Pace Possibile
•••
Jewish Sheldam
tommy79
Inviato: 23/6/2004 17:27  Aggiornato: 23/6/2004 17:27
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/6/2004
Da:
Inviati: 1131
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR
Senti un po' Jewish_Sheldam...ma tu mi conosci per scrivere certe cose? Quello slurp lo farai te e non dico con chi... Credo di aver già ampiamente chiarito ciò che è successo...quindi "uomo del branco" come ti ritieni(ma mi sa che la bestia sei solo tu...) il tuo intervento è sterile e perfettamente inutile. Sinistroide poi...è un termine dispregiativo... se tu ti riconosci in questo sono problemi tuoi... ciao e ripigliati

Redazione
Inviato: 24/6/2004 13:05  Aggiornato: 24/6/2004 13:05
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR
JEWISH SHELDAN: Il tuo intervento mi pare come minimo fuori tempo. Una lettera come la tua TB se la sarebbe meritata - al massimo - al secondo giro di opinioni. Ma dire a lui adesso che qui c'è libertà di espressione, quando lo ha riconosciuto lui per primo, iscrivendosi, mi sembra davvero poco appropriato. Inoltre, non condivido la tua impressione che lui fosse così in mala fede da "sperare in una censura". Credo che fosse semplicemente incazzato nero, e conoscendo oggi un pò meglio le premesse da cui parte, la cosa è più che comprensibile. Non mi stancherò mai di ripeterlo, su questo sito: sono le premesse a determinare accordo o disaccordo, non il ragionare in sè. TOMMY - La tua reazione allo sbeffeggio di Jewish, per quanto comprensibile, non mi sembra affatto necessaria. Mi piacerebbe credere che su questo sito chi legge i vari commenti sia perfettamentre in grado di giudicarne da solo validità e correttezza. Massimo

Jewish_Sheldam
Inviato: 24/6/2004 13:26  Aggiornato: 24/6/2004 13:26
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/6/2004
Da: Kalaris
Inviati: 138
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR
Veramente io volevo solo ribadire la democrazia di questo posto. Vabuò, in effetti era una lettera privata, la prox volta conterò fino a 12548695232565 Quanto alla tua condivisione o meno di quanto ho scritto... e va be, abbiamo opinioni diverse in argomenti ben più seri di questo, non è certo un problema. Riguardo a Tommy che mi da della bestia... che dire?

Ha-Shalom Ha-Efshari
La Pace Possibile
•••
Jewish Sheldam
Redazione
Inviato: 24/6/2004 13:30  Aggiornato: 24/6/2004 13:30
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR
JEWISH SHELDAN: Il tuo intervento mi pare come minimo fuori tempo. Una lettera come la tua TB se la sarebbe meritata - al massimo - al secondo giro di opinioni. Ma dire a lui adesso che qui c'è libertà di espressione, quando lo ha riconosciuto lui per primo, iscrivendosi, mi sembra davvero poco appropriato. Inoltre, non condivido la tua impressione che lui fosse così in mala fede da "sperare in una censura". Credo che fosse semplicemente incazzato nero, e conoscendo oggi un pò meglio le premesse da cui parte, la cosa è più che comprensibile. Non mi stancherò mai di ripeterlo, su questo sito: sono le premesse a determinare accordo o disaccordo, non il ragionare in sè. TOMMY - La tua reazione allo sbeffeggio di Jewish, per quanto comprensibile, non mi sembra affatto necessaria. Mi piacerebbe credere che su questo sito chi legge i vari commenti sia perfettamentre in grado di giudicarne da solo validità e correttezza. Massimo

Elias
Inviato: 25/6/2004 19:22  Aggiornato: 25/6/2004 19:22
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/6/2004
Da:
Inviati: 787
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR
>>> sono le premesse a determinare accordo o disaccordo, non il ragionare in sè. Ben detto Massimo, concordo con te! E, lasciamo correre, ...va a finire che se iniziamo a ragionare ci "calpestiamo i piedi" ...senza volerlo, ...spesso capita !

solenero
Inviato: 23/7/2004 14:54  Aggiornato: 23/7/2004 14:54
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/7/2004
Da: Valle Seriana Superiore
Inviati: 846
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR
Massimo, cominciando a dubitare ormai di tutto e di tutti, non posso non valutare che Il fantomatico TB sia... ...Massimo (Tira Balle) Mazzucco! Una ventata di insulti avrebbero sicuramente portato negli animi dei lettori più assidui una sicura indignazione, con conseguenti posts su posts, e innescato in quelli nuovi o sporadici una notevole curiosità. Ovviamente ti sei dato l'opportunità di ribattere facendo vedere a tutti quanto sei comprensivo, aperto, tollerante, etc etc... Poi il secondo atto con il pentimento del 'fantasma'... Una chicca! Il fatto che TB poi non si sia convertito totalmente con un bel HO VISTO LA LUCE era scontato: sarebbe stato troooppo palese. E gli ha dato quel tocco di credibilità che... ..ebbravomassimino... [ Modificato da solenero Attivo 23/7/2004 13:58 ]

Lentamente, inesorabilmente, la sabbia del tempo ricopre la mente.
- Frankie hi-nrg MC -
tommy79
Inviato: 30/8/2004 14:33  Aggiornato: 30/8/2004 14:33
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/6/2004
Da:
Inviati: 1131
 Re: “DELIRANTI NEFANDEZZE, INFAMI PORCATE”. ECCO CHE COSA TR
No....Solenero il tuo raginamento fila a meraviglia, ma ti garantisco che TB sono io tommy e non Massimo!


Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA