Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


dagli Usa : Vivo o morto tu verrai con me
Inviato da Marco M il 13/7/2007 3:50:00 (12250 letture)

di Marco M.

Un nuovo robot armato aiuterà soldati e forze dell'ordine statunitensi. Per combattere i cosiddetti "comportamenti antisociali" e piegare all'obbedienza incondizionata i cittadini, CCTV e sorveglianza massiccia non bastano più.

Presto negli USA potrebbero essere utilizzati a tal scopo dei robot semoventi su cingoli, dotati di cam e sensori di movimento e soprattutto armati di taser, la pistola in dotazione alle forze dell'ordine statunitensi che spara scariche elettriche tramortendo, contraendo i muscoli e rendendo le persone colpite incapaci di muoversi.

Insomma, un nuovo mezzo di controllo sociale che sarà dotato di autonomia ed intelligenza artificiale fino a poter fare tutto da solo e con cui non sarà possibile "ragionare" nè consigliabile ribellarsi.

Il nuovo giocattolo è il risultato di una partnership strategica tra la iRobot, ditta che produce robot per le forze di polizia, ...

... e la Taser International. Il primo modello è stato presentato ad una conferenza a Chicago il 9 e 10 luglio.[1]

Il primo passo è l'integrazione di un Taser X26 nel PackBot Explorer di iRobot: i clienti delle due aziende potranno provarlo e suggerire le modifiche, giungendo così "allo sviluppo di prodotti che possano includere una intera linea di Taser per piattaforme iRobot, fino ad una famiglia di robot pienamente integrati", come recita la nota della Taser International.[2]

E si parla, sottolinea il chairman Tom Smith, non solo di robot manovrati da remoto ma anche di sistemi robotici autonomi.

Ma non è l'unica novità della Taser International. E' stato infatti presentato il Taser XREP, un taser formato proiettile che ha una gittata di 30 metri e, una volta colpito il bersaglio, conficca i suoi elettrodi nella pelle e rilascia scariche elettriche per 20 interminabili secondi. E' comunque consigliabile evitare di estrarre il proiettile con le mani: esso è infatti interamente ricoperto di elettrodi e dunque rilascerebbe ulteriore corrente nella mano.[3]

Intanto negli USA, in attesa dei robot, ci pensano ancora i poliziotti armati di taser ad "educare" la popolazione. Dal Texas, arrivano due episodi nell'ultimo mese.

Un uomo ha chiamato il numero d'emergenza per una crisi diabetica. Invece dei medici si è visto arrivare a casa sette poliziotti che hanno pensato bene di placare le manifestazioni della sua crisi sparandogli ripetute scariche elettriche col taser.

Mentre l'uomo urlava "Vi prego, basta, ho bisogno d'aiuto!" e la compagna dell'uomo urlava "Cosa fate?", i poliziotti continuavano a sparare scariche elettriche all'uomo mettendo a tacere le sue grida d'aiuto e dicendo alla donna "Ci stiamo prendendo cura di lui".[4]

Sempre in Texas, un uomo in crisi matrimoniale ha minacciato di suicidarsi e si è cosparso di benzina. I parenti hanno chiamato la polizia che, giunta sul posto, ha prima usato contro l'uomo dello spray al peperoncino e poi gli ha sparato col taser. Risultato: l'uomo ha preso fuoco ed è morto bruciato.[5]

La polizia dichiara: "Non sappiamo cosa abbia provocato il fuoco". Eh già, che strano. Misteriosa autocombustione?

Secondo Amnesty International, nel solo 2006 più di 70 persone hanno perso la vita dopo essere state colpite dalle scariche di un taser, portando a più di 230 il numero dei decessi in circostanze analoghe dal 2001.[6]

Marco M.

NOTE: [1] ,[2], [3], [4], [5], [6]

Il sito di Marco M.

Voto: 9.00 (2 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Palermo
Inviato: 13/7/2007 8:32  Aggiornato: 13/7/2007 8:32
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/8/2006
Da: Palermo
Inviati: 67
 Re: Vivo o morto tu verrai con me
L'8 settembre sarà il giorno del Vaffanculo day, o V-Day. Una via di mezzo tra il D-Day dello sbarco in Normandia e V come Vendetta. Si terrà sabato otto settembre nelle piazze d’Italia, per ricordare che dal 1943 non è cambiato niente. Ieri il re in fuga e la Nazione allo sbando, oggi politici blindati nei palazzi immersi in problemi “culturali”. Il V-Day sarà un giorno di informazione e di partecipazione popolare.

(Beppe Grillo) www.beppegrillo.it

X ADERIRE http://www.beppegrillo.it/vaffanculoday/



Vorrei cambiare il mondo.... ma ho perso lo scontrino.
Freeman
Inviato: 13/7/2007 9:44  Aggiornato: 13/7/2007 9:47
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: Vivo o morto tu verrai con me
Il terrorista Cedolin tenta di traviarci tutti, facendoci credere che la polizia non operi per il nostro bene.
Quante storie per un po' di corrente...

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
fritz
Inviato: 13/7/2007 9:44  Aggiornato: 13/7/2007 9:44
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/11/2005
Da:
Inviati: 64
 Re: Vivo o morto tu verrai con me
Se vi interessa acquistare un teaser non occorre andare in USA, basta farsi un giro sino ad Andorra (quella sui Pirenei), sono in libera vendita nei negozi della via principale:
Ciao a tutti.

Freeman
Inviato: 13/7/2007 9:53  Aggiornato: 13/7/2007 9:53
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: Vivo o morto tu verrai con me
Citazione:
Se vi interessa acquistare un teaser non occorre andare in USA, basta farsi un giro sino ad Andorra


Beh, puoi anche comprarli su E-bay, se è per quello... ma se lo usi finisci in galera.
Indovina chi ha il monopolio dell'uso della forza?

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
fiammifero
Inviato: 13/7/2007 10:03  Aggiornato: 26/11/2007 17:04
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/2/2005
Da: ROMA
Inviati: 5691
 Re: Vivo o morto tu verrai con me

Citazione:
le cose di cui ci sentiamo assolutamente certi non sono mai vere (Oscar Wilde)
BlSabbatH
Inviato: 13/7/2007 10:07  Aggiornato: 13/7/2007 10:38
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/9/2005
Da: Bergamo
Inviati: 837
 Re: Vivo o morto tu verrai con me
Citazione:
un nuovo mezzo di controllo sociale che sarà dotato di autonomia ed intelligenza artificiale fino a poter fare tutto da solo e con cui non sarà possibile "ragionare" nè consigliabile ribellarsi.

chissà perchè ma ho la netta sensazione di aver già visto una situazione del genere..

http://it.youtube.com/watch?v=o0kWgcIlWn0

p.s. ma come diavolo si fa a visualizzare youtube in embedded!?

-- Under capitalism, man exploits man. Under communism, it's just the opposite. -- J.K. Galbraith
gubbo
Inviato: 13/7/2007 10:41  Aggiornato: 13/7/2007 10:41
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/6/2006
Da: Un mondo ipocrita
Inviati: 634
 Re: Vivo o morto tu verrai con me



Siamo arrivati al punto che la realtà ha raggiunto la
finzione....se non superata!
Non ho parole......

"Io giudico l'uomo, nella sua coscienza, l'essere vivente più incosciente che popoli questa terra" ; dovrebbe essere mia ma non ne sono sicuro
sitchinite
Inviato: 13/7/2007 12:24  Aggiornato: 13/7/2007 12:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/6/2007
Da: Roma - Pomezia
Inviati: 3270
 Re: Vivo o morto tu verrai con me
Fortuna che il motto era: 'To serve and to protect'...
aggiungerei.. WHO?!

cocis
Inviato: 13/7/2007 12:24  Aggiornato: 13/7/2007 12:24
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/1/2006
Da: V
Inviati: 1430
 Re: Vivo o morto tu verrai con me
ma l'ENI non fa una pubblicità in cui si insegna a risparmiare energia del 30% ??


cocis
Inviato: 13/7/2007 12:37  Aggiornato: 13/7/2007 12:37
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/1/2006
Da: V
Inviati: 1430
 Re: Vivo o morto tu verrai con me
questa è bella ..

i pompieri accusano giuliani di sapere ..

giuliani oro

"11/9, pompieri morti per Giuliani"
In video gravi accuse a ex sindaco NY




Quel terribile 11 settembre 2001 il corpo dei Vigili di New York non venne dotato degli strumenti radio necessari per comunicare l'imminente crollo delle torri agli uomini che si trovavano già all'interno. L'accusa gravissima viene lanciata con un video dai vigili del fuoco contro l'ex sindaco della città e oggi candidato alle presidenziali, Rudy Giuliani. Ma per lui è solo propaganda degli avversari democratici.



Nel video, firmato dall'Associazione Internazionale dei Vigili del fuoco che non vuole dimenticare i 350 colleghi morti nell'attacco terroristico, si sostiene anche che Giuliani fece pressioni per una veloce "ripulita" di Ground Zero, prima ancora che tutti i resti fossero recuperati. Il documento insinua che l'ex sindaco fosse molto più preoccupato di recuperare l'oro del valore di 200 milioni di dollari stipato in un deposito alla base di un'arcata nel World Trade Center che i resti dei morti. L'ex sindaco avrebbe anche, sempre secondo il filmato, deciso di collocare il centro di emergenza in un palazzo crollato poco dopo.



Col filmato, intitolato "Rudy Giuliani: Urban Legend", i vigili del fuoco intendono lanciare un appello a tutti i colleghi sparsi nel Paese affinché non votino per l'ex sindaco repubblicano alle presidenziali. Il documento, di forte impatto emotivo, è un duro colpo alla campagna elettorale del politico incentrata sulla sua gestione della città del post-11 settembre. Il video è stato anche posto su internet tramite il motore di ricerca Google e sul sito di scambio di filmati YouTube nella speranza di raggiungere un pubblico ancor più ampio.

Giuliani, come spiega la Bbc, non ha atteso un attimo e ha subito risposto alle critiche, accusando l'Associazione (che non ha mai nascosto il suo sostegno a John Kerry, avversario del presidente Bush e oggi a Hillary Clinton) di essere vicina ai Democratici e di averlo sempre criticato fin dai giorni successivi all'11 settembre.

tommy79
Inviato: 13/7/2007 13:20  Aggiornato: 13/7/2007 13:20
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/6/2004
Da:
Inviati: 1131
 Re: Vivo o morto tu verrai con me
Fanno bene, dovrebbero impiegarli anche da noi. Soprattutto per sistemare la gentaglia che gira in zone tipo il porto di Genova o simili.......

Quei due casi citati nell'articolo mi sembrano inventati di sana pianta. Chi sarebbe quel coglione che usa il taser per una crisi diabetica? Se anche fosse vero...non sono i casi isolati a fare la storia.

Linucs
Inviato: 13/7/2007 13:48  Aggiornato: 13/7/2007 13:48
Sono certo di non sapere
Iscritto: 25/6/2004
Da:
Inviati: 3996
 Re: Vivo o morto tu verrai con me
Se anche fosse vero...non sono i casi isolati a fare la storia.

Ma infatti! Bisogna anche considerare i grandi numeri, e l'ovvia statistica per cui chi finisce in prima linea a garantire "l'ordine pubblico" raramente è la lampadina più brillante dell'albero...

Con questo non intendo certo dire che siano tutti degli assassini ritardati, per carità, certo la domanda e l'offerta ci suggeriscono un trend poco incoraggiante

tommy79
Inviato: 13/7/2007 13:54  Aggiornato: 13/7/2007 13:54
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/6/2004
Da:
Inviati: 1131
 Re: Vivo o morto tu verrai con me
"Ma infatti! Bisogna anche considerare i grandi numeri, e l'ovvia statistica per cui chi finisce in prima linea a garantire "l'ordine pubblico" raramente è la lampadina più brillante dell'albero"

Questo è vero, ma c'è una bella differenza tra il non essere laureato ad Oxford ed essere un delinquente. Poi, purtroppo, è scaduta la motivazione che spinge a fare il poliziotto. Una volta chi lo faceva ci credeva sul serio, ora molti lo fanno perchè non trovano altro lavoro. E cosi poi ci troviamo i carabinieri che lasciano scappare dei rapinatori se sanno che sono armati. Questa è la vera cosa scandalosa. Il caso isolato dell'imbecille che usa il taser su un diabetico come lo previeni? Puoi solo sbatterlo fuori a calci in culo, dopo che ha combinato il danno.

Aseptik
Inviato: 13/7/2007 14:13  Aggiornato: 13/7/2007 14:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/1/2007
Da: Messapia
Inviati: 139
 Re: Vivo o morto tu verrai con me
Ho appena finito di vedere "why we fight", un documentario americano sui motivi della guerra in Iraq e sui i motivi in generale perché gli stati uniti sono sempre in conflitto.

La cosa che mi ha stupito è che gli americani sono consapevoli del fatto che bush, rumsfeld e chaney hanno mentito spudoratamente sulle armi di distruzione di massa detenute da saddam hussein.

Sono consapevoli del fatto che hanno mentito per poter scatenare una guerra contro un memico che pensavano fosse responsabile dell'attentato dell'undici settembre.

Sono rimasto un po' basito quando, davanti a milioni di americani, bush ha negato un convolgimento dell'iraq nei fatti dell'undici settembre.
Questo dopo che la guerra era oramai scoppiata.

Non riesco a capire il perché non ci sia stato una proposta di impeachment nei confronti di bush.

Sarebbe l'ideale, dopo che oggi ho sentito la notizia che la sua popolarità e più bassa di nixon nel watergate.

Ciao a tutti.

La politica è l’arte cortese di ottenere voti dai poveri e finanziamenti dai ricchi, promettendo di difendere gli uni dagli altri.
Oscar Ameringer
Aseptik
Inviato: 13/7/2007 14:16  Aggiornato: 13/7/2007 14:16
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/1/2007
Da: Messapia
Inviati: 139
 Re: Vivo o morto tu verrai con me
che la sua popolarità è più bassa di nixon nel watergate.

La politica è l’arte cortese di ottenere voti dai poveri e finanziamenti dai ricchi, promettendo di difendere gli uni dagli altri.
Oscar Ameringer
lupetto197
Inviato: 13/7/2007 14:48  Aggiornato: 13/7/2007 14:48
So tutto
Iscritto: 13/6/2007
Da:
Inviati: 13
 Re: Vivo o morto tu verrai con me
e intanto il congresso vota il ritiro di truppe dall'iraq e bush come al solito porra' il Veto..... a new york da agosto non si puo fotografare la citta'....al queda e' ritornata piu forte...ad agosto l'allarme terrorismo e' alto..ma io mi chiedo..ma stiamo in procinto di assistere ad un altro 11 settembre?...e intanto la US NAVY ha mandato un altra porta aerei nel Golfo e siamo a 3...ma tutte queste coincidenze a cosa porteranno????

Inoltre le scie chimiche continuano..MORBO DI MORGELLONS e' la nuova piaga ma tutti fanno finta di niente...ci preoccupiamo di prodi berlusconi io credo che c'e altro di cui preoccuparsi....ci vogliono sterminare...una nuova guerra e' alle porte....stiamo veramente nella merda qua!!!!! e scusate la parola......

rumenta
Inviato: 13/7/2007 18:05  Aggiornato: 13/7/2007 18:05
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/1/2006
Da: Repubblica di Genova
Inviati: 801
 Re: Vivo o morto tu verrai con me
Questo è vero, ma c'è una bella differenza tra il non essere laureato ad Oxford ed essere un delinquente.

mica vero.
molti dei nostri politici sono laureati, alcuni sono anche dei "professori", ed in quanto a ruberie non sono secondi a nessuno

Poi, purtroppo, è scaduta la motivazione che spinge a fare il poliziotto. Una volta chi lo faceva ci credeva sul serio,

nelle favolette della sera, insieme alla fatina buona.....

ora molti lo fanno perchè non trovano altro lavoro. E cosi poi ci troviamo i carabinieri che lasciano scappare dei rapinatori se sanno che sono armati.

soprattutto sapendo bene a cosa vanno incontro se ne ammazzano casualmente uno.....

Questa è la vera cosa scandalosa.

quale, che i "tutori dell'ordine" si parino il culo o che la magistratura li indaghi per omicidio??

Il caso isolato dell'imbecille che usa il taser su un diabetico come lo previeni? Puoi solo sbatterlo fuori a calci in culo, dopo che ha combinato il danno.

è un vero peccato che questa cosa non accada, anzi.....



"La verità dev'essere brutale, violenta, armata ed arrabbiata. Altrimenti soccombe."
Redazione
Inviato: 13/7/2007 22:33  Aggiornato: 13/7/2007 22:33
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Vivo o morto tu verrai con me
COCIS: Il tuo è il migliore OT che potessi leggere. Sei autorizzato a farne altri mille così!

°°°

PALERMO: Luogocomune non è una pubblica bacheca. Inoltre del V-Day abbiamo già ampiamente parlato nell'apposito articolo, pochi giorni fa.

Sei quindi invitato a rimuovere il tuo post, anche per evitare che altri magari rispondano.

Grazie

M.M.

winston
Inviato: 14/7/2007 10:58  Aggiornato: 14/7/2007 11:07
Mi sento vacillare
Iscritto: 30/10/2005
Da: Eurasia
Inviati: 392
 Re: Vivo o morto tu verrai con me


"Presto (.) dei robot semoventi su cingoli

(.) dotato di autonomia ed intelligenza artificiale...



.Un pericolo, certo...

.Ma poca cosa al confronto

.di un automa pilotato.
.
.

"Chi controlla il presente controlla il passato, chi controlla il passato controlla il futuro" Orwell, 1984
goldstein
Inviato: 18/7/2007 2:00  Aggiornato: 18/7/2007 2:00
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 4/11/2004
Da:
Inviati: 2827
 Re: Vivo o morto tu verrai con me

Marco M
Inviato: 5/8/2007 19:02  Aggiornato: 5/8/2007 19:02
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/8/2006
Da:
Inviati: 826
 Re: Vivo o morto tu verrai con me
Ad oggi sono 282 i morti causati dal taser negli USA.

In agosto sono già 4 le vittime "taserizzate" dalla polizia:

James Barnes, 21 anni, disarmato. La polizia dice: taserizzato per aver tentato di scappare alla polizia che voleva fermarlo per presunto possesso di droga e guida con patente sospesa.

Senza nome, disarmato. La polizia dice: taserizzato perchè girava svestito nel traffico.

Gefery Johnson, 42 anni, disarmato. La polizia dice: taserizzato perchè resisteva all'arresto.

Clyde Patrick, 44 anni, disarmato. La polizia dice: taserizzato perchè era in strada e sembrava parlare da solo, la polizia ha chiamato i paramedici per farlo portare via e lui ha opposto resistenza.

goldstein
Inviato: 27/10/2007 1:39  Aggiornato: 27/10/2007 1:39
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 4/11/2004
Da:
Inviati: 2827
 Re: Vivo o morto tu verrai con me
Secondo questo articolo di Global Research, il Taser sta arrivando, o è già arrivato in parte, in Francia, Svizzera, Germania, Spagna, "ed altri paesi europei".

carloooooo
Inviato: 29/10/2007 10:35  Aggiornato: 29/10/2007 10:35
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 9/7/2006
Da: marca gioiosa et amorosa
Inviati: 1386
 Re: Vivo o morto tu verrai con me
Punto Informatico - Il taser uccide in Canada

Dusty
Inviato: 16/11/2007 14:42  Aggiornato: 16/11/2007 14:42
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 3/10/2005
Da: Mondo
Inviati: 2248
 Re: Vivo o morto tu verrai con me
Citazione:
Punto Informatico - Il taser uccide in Canada

Nuovi particolari sulla morte del polacco Robert Dziekanski su di un nuovo articolo di Punto Informatico in cui si scopre che casualmente le informazioni rilasciate dall'autorità erano false. Dall'articolo:

Ciò che inquieta i commentatori è che quanto si vede nel video è cosa ben diversa da quanto dichiarato all'epoca dalle autorità di sorveglianza. A loro dire, sull'uomo erano intervenuti tre agenti, e non quattro, e il Taser era stato preferito ad altri strumenti, come lo "spray piccante", per l'alto numero di persone nell'area. Nel video, invece, l'uomo è assolutamente isolato, senza nessuno intorno.

"Tu non ruberai, se non avendo la maggioranza dei voti"
-- Dal Vangelo Secondo Keynes, Capitolo 1, verso 1.
Il portico dipinto
Marco M
Inviato: 26/11/2007 17:07  Aggiornato: 26/11/2007 17:07
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/8/2006
Da:
Inviati: 826
 Re: Vivo o morto tu verrai con me
ONU: i Taser sono tortura

I Taser sono una forma di tortura. Lo hanno deciso le Nazioni Unite, chiamate in causa nelle sempre più furenti polemiche scaturite dall'uso e abuso delle pistole elettriche prodotte dall'omonima società americana, strumento prediletto dei poliziotti dalle maniere spicce e causa conclamata di numerosi decessi, nonostante le si pubblicizzi come "non letali".
[...]

Nelle sole cronache recenti, ad accusare l'inumanità dei taser ci sono casi come quello clamoroso di Robert Dziekanski, l'uomo polacco che non conosceva l'inglese, "taserato" a morte all'aeroporto di Vancouver mentre attendeva di ricongiungersi con la madre, o anche i tre ventenni deceduti negli Stati Uniti nella scorsa settimana o i tre morti da taser in Canada registrati nel corso delle ultime cinque settimane. Negli USA in particolare, le stime parlano di 275 morti complessive ascrivibili alle pistole elettriche.
[...]
Chissà come reagirà ai commenti dell'ONU la Polizia Metropolitana inglese, che nelle stesse ore della decisione degli esperti internazionali ha dato il via ad un progetto pilota per l'impiego dei Taser da parte degli agenti londinesi.[...]

Dusty
Inviato: 29/11/2007 9:13  Aggiornato: 29/11/2007 9:13
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 3/10/2005
Da: Mondo
Inviati: 2248
 Re: Vivo o morto tu verrai con me
Il Taser volante terrorizza le folle

Un frisbee vola sulla folla, ignara della sua presenza. Improvvisamente l'oggetto volante non identificato punta i dimostranti e gli spara 50mila volt di corrente dritti nel petto. È questa l'idea destinata ad essere commercializzata il prossimo anno da Taser, l'azienda che produce l'omonima pistola sparascossa.
[...]

"Tu non ruberai, se non avendo la maggioranza dei voti"
-- Dal Vangelo Secondo Keynes, Capitolo 1, verso 1.
Il portico dipinto
Dusty
Inviato: 21/4/2008 10:26  Aggiornato: 21/4/2008 10:26
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 3/10/2005
Da: Mondo
Inviati: 2248
 Re: Vivo o morto tu verrai con me
Braccialetto taser obbligatorio in aereo?

Una nuova tecnologia millanta qualità uniche contro potenziali terroristi dirottatori degli aerei di linea: schiacci un pulsante sul polso e paralizzi il presunto criminale.




"Tu non ruberai, se non avendo la maggioranza dei voti"
-- Dal Vangelo Secondo Keynes, Capitolo 1, verso 1.
Il portico dipinto

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA