Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


politica italiana : Arrivano i rinforzi
Inviato da marcocedol il 17/5/2007 8:00:00 (4105 letture)

di Marco Cedolin

“Non manderemo in Afghanistan un solo soldato in più” aveva ribadito il governo un paio di mesi or sono, quando si apprestava a rifinanziare la missione di guerra/pace in terra afgana, con l’ausilio del voto di tutti quei partiti il cui spirito pacifista è rimasto confinato nelle fantasie della campagna elettorale.

“Manderemo in Afghanistan nuovi mezzi, ma questa decisione non altera la natura della missione italiana” ha annunciato ieri il Ministro della Difesa Arturo Parisi, nel goffo tentativo di giustificare l’ennesima promessa disattesa, facente parte della lunga serie di menzogne a cui questo governo ci ha abituati fin dal momento del suo insediamento.

In realtà nel contingente di rinforzo che sta per lasciare l’Italia con il compito di andare a combattere pacificamente in Afghanistan, di soldati in più ce ne sono 145, oltre a 13 carabinieri, 5 elicotteri Mangusta, 8 mezzi corazzati Dardo e 10 blindati Lince, il tutto per il modico costo aggiuntivo di circa 26 milioni di euro.

Naturalmente questa nuova “iniezione” di uomini e mezzi servirà, secondo le parole di un sempre più disorientato Parisi, ad aumentare le capacità esplorative e di movimento del nostro contingente, rivelandosi utile nelle situazioni attive e passive. Il tutto nell’ambito delle vere finalità della missione italiana, ...

... riguardo alle quali lo stesso Parisi ha chiesto a più riprese ragguagli al suo stato maggiore, volta a fare del bene a questo disgraziato paese, i cui abitanti hanno la cattiva abitudine di trovarsi troppo spesso sulla linea del fuoco dei propri benefattori.

La decisione di assecondare la richiesta americana di un rafforzamento delle forze italiane in Afghanistan, dopo avere più volte negato questa eventualità, dimostra inequivocabilmente il taglio sempre più militarista che sta connotando la politica presente e futura del governo.

I segnali in questo senso sono molteplici e molto significativi, primo fra tutti il vistoso incremento delle spese militari contenuto nell’ultima manovra finanziaria, assai più cospicuo di quelli realizzati dal governo Berlusconi negli anni precedenti.

Altrettanto preoccupante è la decisione di investire 2 miliardi di euro per lo sviluppo di un progetto che consentirà di assemblare a Cameri, in provincia di Novara, centinaia di cacciabombardieri F35 della statunitense Lockeed Martin, 100 dei quali verranno acquistati direttamente dal governo italiano che si troverà così ad investire somme enormi per apparecchi “di attacco” il cui eventuale uso contrasterebbe nettamente con i dettami della nostra costituzione.

Come ha detto qualche giorno fa il generale Fausto Bertinotti, passando in rassegna i suoi uomini impegnati nella missione di guerra/pace in Libano, i nostri soldati sono la vetrina di questa nuova Italia e nell’immaginare cosa possa nascondersi dietro una simile vetrina si percepisce più di un brivido correre lungo la schiena.

Marco Cedolin

Voto: 9.00 (1 voto) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
FatalError
Inviato: 17/5/2007 9:47  Aggiornato: 17/5/2007 9:47
So tutto
Iscritto: 21/6/2006
Da:
Inviati: 28
 Re: Arrivano i rinforzi
assolutamente d'accordo.
che poi questa schizofrenia fa appunto il pari con la vicenda degli F35. cento F35! ma che ce ne facciamo? pensiamo davvero di usarli? e gia' questo sarebbe sconcertante........... oppure faremo di tutto per non usarli mai. e allora: che ce ne facciamo??

Daniele
Inviato: 17/5/2007 9:49  Aggiornato: 17/5/2007 9:49
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/12/2005
Da: Trentino
Inviati: 128
 Re: Arrivano i rinforzi
Una sola parola: RESET

Redazione
Inviato: 17/5/2007 9:51  Aggiornato: 17/5/2007 9:51
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Arrivano i rinforzi
che ce ne facciamo??

Tutto serve a rubare soldi. Se ad esempio la fattura di un F35 fosse di un miliardo, quanto di quel miliardo pensi che arrivi davvero in America, e quanto se ne ferma invece prima della frontiera?

Alb
Inviato: 17/5/2007 10:42  Aggiornato: 17/5/2007 10:42
Mi sento vacillare
Iscritto: 5/1/2006
Da:
Inviati: 719
 Re: Arrivano i rinforzi

Freeman
Inviato: 17/5/2007 10:51  Aggiornato: 17/5/2007 10:51
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: Arrivano i rinforzi
Tranquilli, Prodi sta solo obbedendo agli accordi presi nell'ultima riunione Bilderberg, dove i rappresentanti europei avevano garantito più truppe e mezzi per l'Afghanistan, in cambio della rinuncia di USA e Israele ad insistere sull'attacco all'IRAN.

E poi c'è chi ride quando si parla di Bilderberg...

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
cocis
Inviato: 17/5/2007 10:59  Aggiornato: 17/5/2007 10:59
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/1/2006
Da: V
Inviati: 1430
 Re: Arrivano i rinforzi
Citazione:
Autore: Turbonegro Inviato: 17/5/2007 10:51:14

Tranquilli, Prodi sta solo obbedendo agli accordi presi nell'ultima riunione Bilderberg, dove i rappresentanti europei avevano garantito più truppe e mezzi per l'Afghanistan, in cambio della rinuncia di USA e Israele ad insistere sull'attacco all'IRAN.

E poi c'è chi ride quando si parla di Bilderberg...


il prossimo è tra un mese mi pare .. in turchia... se non sbaglio...

Lestaat
Inviato: 17/5/2007 11:27  Aggiornato: 17/5/2007 11:27
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 27/7/2005
Da: Perugia
Inviati: 1774
 Re: Arrivano i rinforzi
Citazione:
.. in turchia...


e ho detto tutto.

In nomine libertatis vincula edificamus.
In nomine veritatis mendacia efferimus.
marcocedol
Inviato: 17/5/2007 12:19  Aggiornato: 17/5/2007 12:19
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/6/2006
Da: Torino
Inviati: 1340
 Re: Arrivano i rinforzi
A proposito di F35, Sabato 19 maggio, alle ore 15,00 si terrà a Novara in Piazza Garibaldi (stazione F.S.) una manifestazione e corteo contro il progetto di assemblare questi aerei a Cameri.

http://www.nof35.org:80/

clausneghe
Inviato: 17/5/2007 21:42  Aggiornato: 17/5/2007 21:42
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Arrivano i rinforzi
Bell'articolo, come sempre Marco..

Avevo accennato anch'io al F-35 in un mio pezzo di qualche settimana fà, dove sottolineavo che la controparte (Russia) non stà a guardare e ha già messo in campo la risposta sotto forma di via alla produzione del caccia multiruolo di quinta generazione che non ha ancora nome ma che si presenta sulla carta come superiore al F-35...

Come diceva quel tale, a forza di produrre e circondarci di armi, verrà il momento dove si useranno queste armi...

Nessuna Nazione è fuori pericolo, nemmeno la nostra, checchè ne dicano

i soliti imbonitori di regime...

Ricordiamoci sempre che abbiamo per ogni abitante del Pianeta, più di 80

kg. di tritolo a testa, se vi sembra poco..


Perchè il mondo si salvi, bisogna dare uno spintone ai signori della guerra e farli cadere nello "stagno di zolfo e di fuoco" affinchè non possano più nuocere..

Bisogna in una parola, fare la Rivoluzione mondiale contro i fabbricanti di morte e i loro accoliti...

So che è pura utopia e allora prepariamoci al peggio che ineluttabilmente accadrà...

Il nostro governo di cazzo-sinistra è come le merde fresche che puzzano ancora più delle vecchie...

Come dice B. Grillo, RESET e ancora RESET....

Paxtibi
Inviato: 17/5/2007 22:17  Aggiornato: 17/5/2007 22:17
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/4/2005
Da: Atene
Inviati: 8134
 Re: Arrivano i rinforzi
[i]caccia multiruolo di quinta generazione che non ha ancora nome ma che si presenta sulla carta come superiore al F-35...[7i]

Questo, forse?

http://www.crazyaviation.com/movies/CA_SU-30.wmv

Su-30mk...

moon_mars
Inviato: 17/5/2007 22:27  Aggiornato: 17/5/2007 22:27
So tutto
Iscritto: 14/1/2007
Da:
Inviati: 6
 Re: Arrivano i rinforzi
Questa notizia, porta a convincermi sempre più che che non c'è nessuna differenza tra destra e sinistra, questa contrapposizione politica, attualmente, è un'illusione.

ciao,
moon_mars.

clausneghe
Inviato: 17/5/2007 23:17  Aggiornato: 17/5/2007 23:17
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Arrivano i rinforzi
Cacchio Paxtibi

Nel vedere il video ho dovuto aprire la finestra per non soffocare

Altro che scie chimiche...

Mi viene voglia di dotarmi di una scorta di Strelets russi o Paams francesi
piuttosto che dell'iraniano Misagh 2 o ancora di europei Mistral atam...

intanto mi sà che andrò col vecchio Stinger usa a cercare il fellone che ubriaco sporca il cielo per vedere se riesco a tirarlo giù...

Oppure aspetto il sogno per colpirlo con la fionda

rumenta
Inviato: 18/5/2007 21:28  Aggiornato: 18/5/2007 21:28
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/1/2006
Da: Repubblica di Genova
Inviati: 801
 Re: Arrivano i rinforzi
azz... oltre che essere un aereo bellissimo ha una manovrabilità da paura.
e se l'avionica è all'altezza delle prestazioni, mi sa che i nostri hanno "scelto" l'aereo sbagliato......

http://www.youtube.com/watch?v=w24SwvGotAk

e anche il predecessore se la cavava niente male

http://www.youtube.com/watch?v=daOPK07baBw



"La verità dev'essere brutale, violenta, armata ed arrabbiata. Altrimenti soccombe."
tommy79
Inviato: 19/5/2007 1:26  Aggiornato: 19/5/2007 1:26
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 14/6/2004
Da:
Inviati: 1131
 Re: Arrivano i rinforzi
"Altrettanto preoccupante è la decisione di investire 2 miliardi di euro per lo sviluppo di un progetto che consentirà di assemblare a Cameri, in provincia di Novara, centinaia di cacciabombardieri F35 della statunitense Lockeed Martin, 100 dei quali verranno acquistati direttamente dal governo italiano che si troverà così ad investire somme enormi per apparecchi “di attacco” il cui eventuale uso contrasterebbe nettamente con i dettami della nostra costituzione."

Dormite pure sonni tranquilli.....nessuno governo militarizzerà l'Italia come serve.
Due aerei in piu e due carrarmati in meno....siamo sempre li.

Potete temere tutto tranne che l'Italia diventi uno Stato militare...nessuno ha le palle per farlo........e mi pare chiaro. Berlusca o Mortadella che sia.

Linucs
Inviato: 19/5/2007 18:21  Aggiornato: 19/5/2007 18:21
Sono certo di non sapere
Iscritto: 25/6/2004
Da:
Inviati: 3996
 Re: Arrivano i rinforzi
Altrettanto preoccupante è la decisione di investire 2 miliardi di euro per lo sviluppo di un progetto che consentirà di assemblare a Cameri, in provincia di Novara, centinaia di cacciabombardieri F35 della statunitense Lockeed Martin, 100 dei quali verranno acquistati direttamente dal governo italiano che si troverà così ad investire somme enormi per apparecchi “di attacco” il cui eventuale uso contrasterebbe nettamente con i dettami della nostra costituzione.

Non è per fare sempre il pidocchioso, ma "investire" presume che lorsignori "investano" il loro prezioso denaro in attività produttive per ottenere in futuro altro denaro (possibilmente una quantità maggiore).

Facciamo dunque luce:

In realtà, la manica di bastardi dementi chiamati "rappresentanti democratici" (da una manica di babbei votanti) fotte il denaro del contribuente (che "contribuente" certo non è) promettendo servizi pubblici ed altre ridicole amenità (pensioni comprese) per poi sbatterli nel cesso non per coltivare la dottrina demente del nazionalismo, badate bene, ma per fare bella figura nell'adempimento dei propri obblighi internazionali, altra paurosa sega mentale alla quale non crederebbe neanche un babbuino ritardato. Obblighi di cosa, brutte scimmie?

Per essere più chiaro: al mondo esiste gente che guarda in faccia Berlusconi, Prodi, Bertinotti o l'ormai scomparso Luxuria (dove minchia è finito, da quando hanno smesso di sbattercelo in faccia per la campagna elettorale?) e pensa, seriamente: "ECCO, QUESTO È IL MIO RAPPRESENTANTE DEMOCRATICO" e alla domanda "chi ti rappresenta" risponde felice "Sircana, il coraggioso esploratore delle notti di mezza estate", ed altri personaggi il cui unico pregio è risultare fastidiosi e molesti a chi non abbia ancora lo stomaco completamente anestetizzato.

Ma piuttosto di farmi rappresentare da Prodi, Luxuria e Berlusconi preferisco cacciarmi in gola il tubo del gas, accopparmi e farmi costruire un memoriale da Mastella con i vostri fottuti soldi.


(in tal caso, i contributi per le "pensioni" verranno versati da Kunta, Bongo, e ovviamente dalla BCE).

totonno
Inviato: 21/5/2007 18:41  Aggiornato: 21/5/2007 18:41
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/3/2007
Da:
Inviati: 93
 Re: Arrivano i rinforzi
Niente di cui stupirsi l'accolita di sionisti che ci (s)governa,ci impoverisce,ci ruba il TFR,che permette al vaticano pericolosissime incursioni nella politica,che ci stà portando dritti dritti al tracollo finanziario,non può far altro che ubbidire al padrone Americonzo.
La cosa che ancora non comprendo è l'assoluta mancanza di interesse degli Italiani a queste notizie, che fossero tutti narcotizzati?????


Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA