Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


politica italiana : Una telefonata ti allunga la vita
Inviato da Redazione il 24/9/2006 10:32:27 (4014 letture)

di Piero Merlo

E’ la tarda mattinata di un giorno qualsiasi di un mese qualsiasi di un anno qualsiasi.
Il Governo di Bananaland aveva appena concluso la sua riunione e molti ministri si erano già allontanati dalla sede governativa.

Il Ministro della Giustizia ed il Ministro degli Interni vennero, invece, bloccati da un funzionario, che riferì loro qualcosa di molto grave, questo a giudicare dalle espressioni cupe dei loro volti.
I due Ministri riferirono immediatamente al Capo del Governo.

Il Primo Ministro Odipriski Romanski, agitatissimo ordinò alla sua segretaria, con fare brusco e scostante, alla limite della cattiva educazione, di contattare telefonicamente il Capo dell’Opposizione, Coniberlus Silvanin.

Dovete sapere che Bananaland è un piccolo, mediocre paese, dove le due coalizioni che si alternano al potere, ...

... si scontrano (almeno in apparenza) quotidianamente “per il bene del paese”, ma a volte riescono ad andare d’amore e d’accordo “per il bene comune” (lascio decidere al lettore comune a chi).

- Pronto sono Odiprisky;

- Ciao, sono Coni, cosa succede, ho sentito or ora alla radio che hai convocato un riunione urgente del Governo per questa sera: non avete finito poco fa? Sta scoppiando la guerra?

- Metti da parte il tuo spirito, non fai ridere nessuno. E’ peggio della guerra!!

- Mi fai preoccupare!

- La situazione è veramente preoccupante, siamo tutti nella merda!

- Il nostro bel paese è nella merda?

- Non hai capito niente ma quale paese, sono io nella merda! sei tu nella merda! i miei amici sono nella merda! i tuoi amici sono nella merda!

- Calmati e spiegati meglio;

- Hai sentito dello scandalo delle intercettazioni illegali, degli arresti, del coinvolgimento di Telephonia Banaland Corporation e di alcuni dirigenti?

- A proposito, come ti sei permesso di fare registrare le mie telefonate da quei delinquenti?

- Perché tu cosa hai fatto con le mie telefonate? Basta, non è il momento di litigare perché la situazione è veramente seria: ho dovuto prendermi un intera confezione di imodium;

- Vai avanti, porca puttana;

- La Procura di Drink City ha trovato migliaia e migliaia di cd, migliaia e migliaia di dvd;
- Allora?

- Cretino! ci sono tutte le mie telefonate, e ci sono tutte le tue telefonate da alcuni anni a questa parte!! Il peggio è che al Ministero della Giustizia risulta che di recente (eri ancora tu al governo) la procura di Drink City ha acquistato alcuni modernissimi e velocissimi masterizzatori

- Oddio che disastro, devo fare subito il biglietto per le Isole Cayman!! Se vuoi possiamo partire insieme

- Forse siamo ancora in tempo, abbiamo immediatamente studiato il testo di un decreto legge per obbligare i giudici a distruggere tutto il materiale. Per questo ho riconvocato d’urgenza il governo, ho chiamato anche la Gazzetta Ufficiale, lo pubblicano immediatamente e domani entra in vigore;

- Benissimo, ma cosa c’entro io?

- Potrei avere qualche problemino con i soliti rompicoglioni della mia coalizione, ho bisogno dell’appoggio tuo e dei amici per una rapida conversione del decreto, per tenere a bada la stampa e per rendere credibile il tutto alla opinione pubblica, dobbiamo convincere la gente che stiamo tutelando la privacy del cittadino comune e così copriremo i nostri scheletri nell’armadio;

- Hai tutto il mio appoggio, procedi pure.

Per fortuna noi siamo in Italia, un paese certamente più civile di Bananaland.

Purtroppo i delinquenti sono dappertutto, anche nei paesi civili.

Purtroppo è successo anche da noi, intorno al 20 settembre dell’anno 2006.

La Procura di Milano ha arrestato alcuni farabutti, collegati alla Telecom Italia, che hanno intercettato abusivamente migliaia e migliaia di telefonate (attenti a quello che dite per telefono) per vendere le registrazioni o per usarle per ricattare la povera gente.

Questi farabutti sono persino arrivati ai vertici della nostra maggiore compagnia telefonica.

Immediatamente il nostro governo, cristallino esempio tra i governi di tutto il mondo, ha adottato misure straordinarie a tutela della privacy del comune cittadino. Plaudiamo al nostro governo e ringraziamo il Signore, se credenti, di non essere nati a Bananaland, quel postaccio.

Ecco il testo del decreto:



*******************

Piero Merlo ("Pierone")

P.S. I soliti nemici della società (i famigerati complottisti) hanno iniziato a lamentarsi, sparlano di massacro della libertà di parola e di stampa. Dovrebbero essere tutti deportati a Bananaland.

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
pierone
Inviato: 24/9/2006 10:44  Aggiornato: 24/9/2006 10:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/10/2005
Da:
Inviati: 299
 Re: Una telefonata ti allunga la vita

Lello
Inviato: 24/9/2006 11:14  Aggiornato: 24/9/2006 11:14
So tutto
Iscritto: 3/8/2006
Da: Pomezia - Roma
Inviati: 22
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
Quando credete che passerà invece, una buona volta, il concetto secondo il quale il mezzo telefonico è pubblico per definizione? Soprattutto in caso di comunicazioni fra personaggi in qualche modo coinvolti nella vita pubblica, a tutti i livelli, perché scandalizzarsi quando si scopre che il segnale che passa lungo quel piccolo filo telefonico è quanto di meno riservato possa esistere? Sapete che ci sono intere di ditte che basano ormai tutta la propria attività sulla costruzione di macchine che servono proprio a deviare verso altre destinazioni il contenuto di una conversazione telefonica, sia in fonia che in dati? Sapete, anzi, che esiste una norma legale che OBBLIGA un fornitore di telefonia a dotarsi di questi apparati?
Ma quale riservatezza? Quale "privacy" (che in inglese si legge così come è scritto e non alla texana, "praivacy", come direbbe Bush?)

TheJackal
Inviato: 24/9/2006 11:23  Aggiornato: 24/9/2006 11:23
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/6/2006
Da: Catania
Inviati: 89
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
Bell'articolo, complimenti
Condivido la tesi in pieno,e forse dobbiamo sperare che qualcuno che sa più di noi non si faccia intimorire? a chi mi riferisco?

Spataro: se in quei testi ci sono notizie di reato non le si può ignorare

Per il resto, più passa il tempo e più schifo mi fanno! Tutti, tutti, tutti!!

Giorgio

Citazione:
Noi Facciamo solo domande - Esigiamo delle Risposte
sentenza
Inviato: 24/9/2006 11:31  Aggiornato: 24/9/2006 11:31
So tutto
Iscritto: 17/8/2006
Da: Roma
Inviati: 15
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
ahahahah
articolo bellissimo!!! mi ricorda ubù di Dario Fo.
verrà un giorno il castigo anche per loro!

"sai cosa mi sembra l'Italia? Un tugurio i cui proprietari sono riusciti a comprarsi la televisione" P.P.P. '63
Lello
Inviato: 24/9/2006 11:40  Aggiornato: 24/9/2006 11:40
So tutto
Iscritto: 3/8/2006
Da: Pomezia - Roma
Inviati: 22
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
Dimenticavo, per i fanatici del link.
http://www.urmet.it/it/business_area/default.asp?liv=3&fam=9&bus=1&tipo=14&mod=21

Provate a chiedere a Montezemolo di smettere di fabbricare automobili.

shevek
Inviato: 24/9/2006 11:47  Aggiornato: 24/9/2006 11:47
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 27/4/2005
Da: Napoli
Inviati: 1249
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
Salut y Liberta a todos...


Se avessimo avuto ancora qualche dubbio, è chiaro che oramai la situazione politica italiana è del tutto "americanizzata": destra e "sinistra" sono oramai la stessa cosa. Memento: vi ricordate quando si pubblicarono le intercettazioni del signor Savoia, che diceva ad un amico di aver parlato con Bertinotti in merito al "recupero" dei beni di casa Savoia e ne era rimasto talmente soddisfatto da affermare (vado a memoria, ma il senso era sicuramente questo) "è uno di noi, non capisco come faccia a dichiararsi comunista"?


Shevek

"Il potere è l'immondizia nella storia degli umani" - F. Guccini
www.portadimassa.net - WEB-TV e non solo di Filosofia
ivan
Inviato: 24/9/2006 12:00  Aggiornato: 24/9/2006 12:01
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
Brutti tempi per la democarzia.

Nell'assordante silenzio dei mass-media.

tino
Inviato: 24/9/2006 12:12  Aggiornato: 24/9/2006 12:12
So tutto
Iscritto: 6/9/2006
Da:
Inviati: 21
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
è come la storia dell' indulto

con il pretesto delle carceri sovraffollate è servito in realtà per salvare le chiappe
a tanti politici e loro amici

ivan
Inviato: 24/9/2006 12:20  Aggiornato: 24/9/2006 12:22
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: Una telefonata ti allunga la vita ma accorcia la democrazia ...
"Bananaland"

Qualcuno faceva notare che qui in giro si vedono solo fichi d'india ...













Avete letto il testo della legge?

Qualunque cosa dica il documento anomino, ad esempio dov' è rifugiato G. Messina o Bin Laden o chi ha messo le bombe a piazza Fontana, bè, qualunque cosa dica: non se ne fa nulla, il documento si distrugge basta.

Però si redige il verbale di avvenuta distruzione.

Si sa il verbale di avvenuta distruzione del reperto è importante, mica il reperto stesso e quello che dice.

Notate, la legge non dice "l'autorità giudiziaria valuta ... decidendo l'eventuale distruzione": si distrugge tutto, tout-court.

Non si sa mai, con i tempi che corrono ... insabbaire e nascondere può non bastare .. via tutto: distruzione, che non rimanga nulla per cibare quei trolls dei complottisti, anzi gomblottisti (perchè hanno tre narici).

Ma il tutto con apposito verbale, però.

spettatore
Inviato: 24/9/2006 12:20  Aggiornato: 24/9/2006 12:20
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da:
Inviati: 883
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
COGLIONI.

Riferito ovviamenti agli amanti della cabina elettorale.


Lo spettatore

Citazione:
Non metterti a discutere con un idiota. La gente potrebbe non accorgersi della differenza.
Pausania
Inviato: 24/9/2006 12:57  Aggiornato: 24/9/2006 12:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 6/4/2006
Da:
Inviati: 3872
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
A parte il fatto che chiaramente lorsignori si muovono soltanto quando gli brucia il culo, altrimenti col cavolo che fanno niente in due giorni, la norma sarebbe in qualche modo sensata.

Lasciando perdere le intercettazioni al signorotto di turno, dobbiamo immaginare che ci siano intercettazione fatte anche nei confronti di poveracci, soprattutto per quanto riguarda le indagini sul terrorismo internazionale. Dove di solito si incriminano dei tizi che falsificano documenti di immigrazione per aver architettato il piano del secolo per distruggere il mondo occidentale.

Non a caso uno dei pochi ad opporsi è il Pm Spataro, l'idolo antiterrorismo, quello che ha fatto arrestare un sacco di musulmani che tramavano contro di noi, e che ne ha fatti condannare... ehmmm ZERO.

Infatti dice al corrierone nazionale che "In quei files potrebbero esserci spunti di indagine e notizie di reato che non possono essere ignorate. Come dire: mi sa che un po' di porcate le ho fatte anch'io, adesso vediamo di non essere troppo duri, lo volete qualche muso arabo in galera o no?

Tra l'altro, la storia delle intercettazioni è lunga, tuttavia (se ne parlava qui) esiste una leggina che blocca qualsiasi atto del genere quando sia riferito a reati di terrorismo (cioè contro anarco-insurrezionalsiti e musulmani

Staremo a vedere.

cocis
Inviato: 24/9/2006 13:24  Aggiornato: 24/9/2006 13:24
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/1/2006
Da: V
Inviati: 1430
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
ora i politici possono fare tutte le porcate che vogliono....

Sertes
Inviato: 24/9/2006 13:32  Aggiornato: 24/9/2006 13:32
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/6/2006
Da: Bologna
Inviati: 9236
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
Se non altro adesso sappiamo qual'è la contropartita pagata dal CentroDx per la legge sull'Indulto: l'appoggio per far passare questa indispensabile legge!

l'unico che ancora non riesce a darsi pace è il povero Di Pietro

Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
ivan
Inviato: 24/9/2006 13:39  Aggiornato: 24/9/2006 13:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
Citazione:


Tra l'altro, la storia delle intercettazioni è lunga, tuttavia (se ne parlava qui) esiste una leggina che blocca qualsiasi atto del genere quando sia riferito a reati di terrorismo (cioè contro anarco-insurrezionalsiti e musulmani





Ossia due pesi, due misure: pungo di ferro con taluni (generalmente i poveracci), guanto di velluto con altri ( generalmente i " lorsignori").

Come giustamente faceva notare Cocis, i politici potranno fare e dire tutto e il contrario di tutto, in vece il tapino sopettato di amicizie anarco-insurrezionalistiche (a proposito, conoscete percaso qualche anarco-insurrezionalista? io non ne ho mai visto uno ...) deve stare attento a quel che scrive sui blog, altrimenti son guai: ricordate la storia di Caruso ed altri accusati propio sulla base delle loro-e-mail e delle loro telefonate?

All'epoca dei fatti non si mobilitò nessuno in loro difesa, non si fecero leggi ad Hoc e mi pare che i processi si stiano ancora celebrando.

Per loro niente indultino ? Per loro niente clemenza?

ivan
Inviato: 24/9/2006 13:50  Aggiornato: 24/9/2006 13:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
Citazione:


Autore: Sertes Inviato: 24/9/2006 13:32:32

Se non altro adesso sappiamo qual'è la contropartita pagata dal CentroDx per la legge sull'Indulto: l'appoggio per far passare questa indispensabile legge!

l'unico che ancora non riesce a darsi pace è il povero Di Pietro




http://www.repubblica.it/2006/09/sezioni/cronaca/retata-spie/magistrati-dubbi/magistrati-dubbi.html

Citazione:





Il ministro delle Infrastrutture vuole che vengano accolte le richieste
dei magistrati: "Non si distruggano subito i documenti corpo di reato"
Intercettazioni, Di Pietro chiede modifiche

"Bisogna preservare le prove"

Forza Italia: "Niente revisioni o non voteremo la legge"


Intercettazioni, Di Pietro chiede modifiche: "Bisogna preservare le prove"


CHIETI - Appena approvato, il decreto sulle intercettazioni telefoniche illegali solleva polemiche. E da parte di esponenti della maggioranza che lo ha varato. Il ministro delle Infrastrutture, Antonio Di Pietro, ritiene infatti che il decreto legge approvato venerdì scorso dal Consiglio dei ministri debba essere modificato "quando il Parlamento lo discuterà".

"Dobbiamo accogliere - ha spiegato ai giornalisti il leader dell'Italia dei Valori - le richieste dei magistrati rivolte a non distruggere subito tutti i dossier. I documenti e le registrazioni che costituiscono corpo di reato non possono essere eliminate perché vanno messe a disposizione della magistratura". Secondo Di Pietro, che ha parlato a margine dell'ultima giornata della festa nazionale dell'Italia dei Valori, le registrazioni non distrutte dovranno essere comunque custodite con particolari precauzioni, in modo che i loro contenuti non diventino di dominio pubblico.

"Credo si possa adottare - ha concluso Di Pietro - la stessa procedura disposta per le intercettazioni illecite: è vietato fare copie dei documenti e i magistrati potranno prendere visione dei documenti solo nel luogo in cui sono custoditi". Dalla maggioranza, però, arrivano gli inviti a Di Pietro a sostenere il decreto. Paolo Cento, sottosegretario all'Economia, osserva: "Il decreto del governo rappresenta una scelta obbligata e anche il ministro Di Pietro farebbe bene a sostenerlo senza tirarsi indietro".

E dall'opposizione arrivano i primi segnali che l'intesa bipartisan salterà se il testo sarà modificato. Fabrizio Cicchitto, vice coordinatore di Forza Italia, dichiara: "Il decreto legge del governo sulle intercettazioni è inequivocabile e parla di distruzione del materiale acquisito in modo irregolare. E' importante che un punto fermo venga segnato in modo netto con le conseguenze negative per tutti coloro che volessero utilizzare questa immondizia in vario modo, anche sulla stampa. Sia chiaro che se l'onorevole Di Pietro e i magistrati che lo ispirano ottenessero la modifica di questa parte del decreto legge allora lo voteranno loro e verrà meno l'intesa bipartisan realizzata".

Sul decreto del governo i pareri dei magistrati sono stati discordi. Da una parte c'è stato chi lo ha approvato in toto, dall'altro si sono sollevati dubbi, in particolare sul destino dei dossier compilati illegalmente. Per alcuni le carte non possono essere semplicemente distrutte perché, come nel caso dell'inchiesta sul rapimento di Abu Omar, rappresentato corpi del reato. Altri fanno propria la proposta di conservare le carte in un archivio riservato da istituire in ogni procura, una possibilità che il Guardasigilli Mastella, in un'intervista a Repubblica, esclude seccamente sostenendo di voler "bruciare tutto come succede per le cose eretiche".

(24 settembre 2006)

FoxLeader
Inviato: 24/9/2006 13:58  Aggiornato: 24/9/2006 13:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/7/2006
Da: Montignoso
Inviati: 72
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
Citazione:
Non a caso uno dei pochi ad opporsi è il Pm Spataro, l'idolo antiterrorismo, quello che ha fatto arrestare un sacco di musulmani che tramavano contro di noi, e che ne ha fatti condannare... ehmmm ZERO.

Azz non sapevo che la nostra Zero fosse una mussulmana che tramava contro di noi.
Zero mi meraviglio di te! xD.
No a parte scherzi, questa è la parte 2 delle "leggi d'accomodo".
Ora tra l'indulto che ti annulla i reati che non sono stati ancora scopertio e le intercettazioni che dovranno essere distrutte si sono sistemati discretamente bene.
Ma no, che dico, ovvio che lo fanno per me, mi tutelano al telefono perchè se oggi dico "o oggi ci vediamo alle 4 invece che alle 3.30", potrebbero farmi un'imboscata -.-.
Mah.

florizel
Inviato: 24/9/2006 14:08  Aggiornato: 24/9/2006 14:08
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
ivanCitazione:
ricordate la storia di Caruso ed altri accusati propio sulla base delle loro-e-mail e delle loro telefonate?All'epoca dei fatti non si mobilitò nessuno in loro difesa, non si fecero leggi ad Hoc e mi pare che i processi si stiano ancora celebrando.Per loro niente indultino ? Per loro niente clemenza?

Le mobilitazioni ci furono, ivan. Organizzate dalla stessa sinistra che ha appoggiato il decreto di cui sopra. Ma, evidentemente, le intercettazioni servivano a creare il "caso", affinchè tutti si scandalizzassero per i metodi usati da governo e autorità giudiziarie, e si riconoscessero in quella parte politica che denunciava (?) tutto questo. Salvo poi, ripeto, ritrovarsela d'amore e d'accordo con la stessa destra con la quale litigava amorevolmente.
Non so a chi ti riferisci con "altri". Si può però affermare che per Caruso altro che indultino: siede in parlamento, attualmente ha il culo parato dall'immunità parlamentare, e prende il suo stipendio dalle tasche dei contribuenti (cioè, noi).
Lo stesso non si può affermare per qualunque povero cristo incappato in passato nelle intercettazioni .

Le intercettazioni serviranno sempre, non credo che il decreto sia stato concepito per impedirle, ma solo per impedire che l'opinione pubblica venga messa al corrente dei coinvolgimenti nelle magagne sempre più vergognose del mondo politico e finanziario .

E' una solenne, ulteriore presa per il culo, direi.

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
Bimbodeoro
Inviato: 24/9/2006 14:37  Aggiornato: 24/9/2006 14:37
Mi sento vacillare
Iscritto: 6/6/2006
Da: Amicoland
Inviati: 388
 Re: Una telefonata ti allunga la vita

"Non è il popolo che deve aver paura del proprio governo, ma è il governo che deve avere paura del proprio POPOLO."

"Sotto questa maschera non c'è solo carne, sotto questa maschera c'è un idea e le idee sono a prova di proiettile."
Forgil
Inviato: 24/9/2006 14:59  Aggiornato: 24/9/2006 14:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/8/2006
Da: Villa Bacilla
Inviati: 211
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
Io propongo di tornare ai piccioni vaggiatori come ai vecchi tempi, almeno se qualcosa non andava nella voliera si potevano fare arrosto...

"Le uniche idee a cui abbiamo diritto sono quelle che mettiamo in pratica" informazione alternativa peacereporter
Earendil81
Inviato: 24/9/2006 15:10  Aggiornato: 24/9/2006 15:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/9/2006
Da:
Inviati: 120
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
Oh bene dunque adesso potrò organizzare tutti i miei complotti e le miei inciuci usando tranquillamente il telefonino. grazie governo.

beat
Inviato: 24/9/2006 16:43  Aggiornato: 24/9/2006 16:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/2/2006
Da:
Inviati: 288
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
Salute a tutti,
bene, per chi aveva ancora dubbi, destra e sinistra, pardon centrodestra e DEMO - SINISTRI, sono la stessa cosa, nel senso che "il bipolarismo" è un vero e proprio strumento creato ad hoc, per creare l'impressione nelle masse che esiste la democrazia, ma in realtà l'elite occulta che muove i fili controlla le due facce della stessa medaglia, le due parti in conflitto...ergo prossima volta, boicottiamo le elezioni.
Vengono promosse congiunture politiche e sociali agli antipodi per controllare le varie situazioni delicate.
"un conflitto controllato genera l'effetto desiderato"Se per l'élite l'esercizio del potere sul mondo necessita di variazioni sociali, e se tali variazioni traggono origine da un conflitto tra due schieramenti avversi, la soluzione migliore sarà quella di controllare il conflitto stesso.
tanta salute a tutti

spettatore
Inviato: 24/9/2006 17:24  Aggiornato: 24/9/2006 17:24
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da:
Inviati: 883
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
Molto bene beat, ti straquoto in pieno.
Leggere post come quello che hai scritto rinfranca l'anima, considerando l'alto livello dei "cornuti volontari" dell'urna.
Sopra fenomeni come quello che hai descritto bisognerebbe porre l'attenzione, non sui programmi elettorali infarciti di puttanate buone solo per gli "allocchi della tornata elettorale", ai quali rinnovo il mio personale:"Coglioni !!".


Lo spettatore


P.S. "...quando sei in cabina e giochi la schedina, ricordati che sei colonna di un sistema...valuta un pò prima rametto o bandierina e scegliti con calma il tuo prossimo problema..." Frankie Hi NRG

Citazione:
Non metterti a discutere con un idiota. La gente potrebbe non accorgersi della differenza.
Pausania
Inviato: 24/9/2006 17:36  Aggiornato: 24/9/2006 17:36
Sono certo di non sapere
Iscritto: 6/4/2006
Da:
Inviati: 3872
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
La smettiamo di chiamare coglioni quelli che hanno votato a sinistra o a destra o centro?

Primo, non vedo perché continuare a pagare i diritti d'autore al nano malefico.

Secondo, sono insulti gratuiti che prendono di mira una categoria generale di persone, e questo a casa mia si chiama segregazionismo, razzismo ecc ecc.

spettatore
Inviato: 24/9/2006 17:55  Aggiornato: 24/9/2006 17:55
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da:
Inviati: 883
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
@ pausania

hai perfettamente ragione, ma è più forte di me !!!
Erano anni che non potevo esprimermi a ragion veduta (visti i fatti recenti e,purtroppo, quelli che verranno) su di un argomento.
Mi costa tantissimo anche pagare i diritti al gaglioffo di Arcore.


Lo spettatore

P.S. Gonadi maschili !!!! (Va un pò meglio?)

Citazione:
Non metterti a discutere con un idiota. La gente potrebbe non accorgersi della differenza.
SENTIERO
Inviato: 24/9/2006 18:13  Aggiornato: 24/9/2006 18:13
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 24/4/2006
Da: ROMA
Inviati: 1110
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
Perche' nei paesi dove vota il 30% degli aventi diritto le cose vanno meglio ?

La mente intuitiva è un dono sacro e la mente razionale è un fedele
servo. Noi abbiamo creato una società che onora il servo e ha
dimenticato il dono

A.Einstein
beat
Inviato: 24/9/2006 18:15  Aggiornato: 24/9/2006 18:15
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/2/2006
Da:
Inviati: 288
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
Senza nulla a pretendere, verso chi ha votato,
quello che vuole dire spettatore è che bisogna aprire bene gli occhi dinanzi a tale spettacolo messo in atto verso la massa, gregge, che poi siamo tutti noi,
che possiamo, anzi dobbiamo trasformarci in soggetti attivi; la nostra partecipazione attiva dovrebbe renderci consapevoli che è il solito disegno del "contrapponi e comanda", squadra e compasso per intenderci....
coloro ,che agiscono in nome proprio ma per conto della suddetta élite, pongono in essere il teatrino del duale da tantissimo tempo, e noi, vuoi per "l'oppio" (panem et circenses) vuoi perchè abbiamo famiglia, lavoro, spese da effettuare, affitto etc etc non ci accorgiamo dell'enorme presa per i fondelli che ci rifilano da tantissimo tempo ormai...
E' chiaro che il nano forse, pensava troppo ai suoi interessi, ma l'egregio professore non cura anch'esso gli interessi della banda dei draghi, schioppa, monti etc etc?
tanta salute a tutti

santommaso
Inviato: 24/9/2006 18:16  Aggiornato: 24/9/2006 18:16
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/12/2005
Da:
Inviati: 66
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
Sarebbe interessante sentirne un po di queste intercettazioni.
Mica sapete se si possono rimediare?
Magari!!!

Pausania
Inviato: 24/9/2006 18:59  Aggiornato: 24/9/2006 18:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 6/4/2006
Da:
Inviati: 3872
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
Beat, ti quoto.

Qello che volevo dire non era riferito strettamente a Spettatore, solo che una cosa è discutere su "voto non voto", un'altra è dire, anche se scherzando e con gli evidenti intenti ironici, che chi vota sono "coglioni", anche perché il copyright della sentenza è di un noto imbecille, il che raddoppia l'amarezza della frase.

Comunque meglio ritornare in argomento, ci sono altri luoghi per discutere della questione democrazia rappresentativa.

Linucs
Inviato: 24/9/2006 19:02  Aggiornato: 24/9/2006 19:02
Sono certo di non sapere
Iscritto: 25/6/2004
Da:
Inviati: 3996
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
Secondo, sono insulti gratuiti che prendono di mira una categoria generale di persone, e questo a casa mia si chiama segregazionismo, razzismo ecc ecc.

Per carita', evitiamo di spaccare i coglioni con il fottuto piagnisteo del razzismo anche per questioni meramente politiche o economiche.

Tra poco si parlera' di antisemitismo quando le squadre non pigliano lo scudetto. E' la mentalita' della legge speciale e del piagnisteo: non puoi dire questo o quell'altro, "altrimenti c'e' il razzismo".

E chi se ne frega?

Mi associo: coglioni. E ancor piu' coglione io che sto ancora qui a pagare il progettone sociale del giorno.

Pausania
Inviato: 24/9/2006 19:12  Aggiornato: 24/9/2006 19:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 6/4/2006
Da:
Inviati: 3872
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
Linucs, non è nemmeno segregazionismo se è per questo.
Però alla parola segregazionismo non scatti con il megapost....

A dire il vero è solo un insulto. Non è che adesso, per non seguire il politically correct, bisogna comportarsi come bifolchi senza il minimo di buona educazione, incapaci di esprimere un pensiero più articolato del turpiloquio, vero?

rumenta
Inviato: 24/9/2006 19:22  Aggiornato: 24/9/2006 19:22
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/1/2006
Da: Repubblica di Genova
Inviati: 801
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
SENTIERO:Citazione:
Perche' nei paesi dove vota il 30% degli aventi diritto le cose vanno meglio ?

no, ovviamente, ma se ti riferisci agli US (che non è abbreviazione di United States ma di Useless ) hanno regole elettorali diverse.
se qui si riuscisse a far scendere le percentuali al di sotto del 30%, beh, credo che qualcosina potrebbe succedere



"La verità dev'essere brutale, violenta, armata ed arrabbiata. Altrimenti soccombe."
ziomao
Inviato: 24/9/2006 19:31  Aggiornato: 24/9/2006 19:31
Mi sento vacillare
Iscritto: 10/10/2005
Da:
Inviati: 339
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
Almeno in Tailandia hanno avuto le palle per un bel golpe militare.

In italia siamo ancora i poveri pirla intrisi di cristiano tafazzismo, un popoo di emeriti cretini e senzapalle capaci di cercare sul web le parole chiave "costanzo e de filippi" ( parole piu' cercate in google italia )...

in fondo tutto meritato, tutto prevedibile.

penso che con un popolo di imbecilli simile i nostri padroni e pastori sono persino troppo buoni.

Non lamentiamoci troppo, tanto ce' amadeus in tv !

Mao

Cassandra
Inviato: 24/9/2006 19:43  Aggiornato: 24/9/2006 19:45
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/5/2006
Da:
Inviati: 1551
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
Sono l'unica qui a difendere il decreto?

Andiamo, ragazzi: ma vi pare possibile utilizzare come prove di reato delle intercettazioni fatte sottobanco, pagate da chissachì, eseguite da funzionari corrotti o gente dei servizi o contractors che dipendono da chissà chi altro, allo scopo di ricattare trasversalmente tizio o caio per motivi politici o economici? C'è persino scappato il morto in tale sozzura.

Ma vi sembra morale che in un tribunale italico si possa ravanare in questa immondizia per arrestare qualcuno?

A me pare una cosa disgustosa. Significa aprire la porta a qualsiasi DELAZIONE. Se ho un vicino di casa che fa il noglobal, gli appiccico un microfono sul muro e poi consegno il tutto ai Carabinieri non appena sento che vuole spaccare una vetrina? Se ho il vicino che si fa le canne lo intercetto e poi lo faccio arrestare?

Ma siamo nell'Argentina di Videla?

Sono favorevolissima alle intercettazioni, quando ordinate da giudici. Ma avallare moralmente la delazione, la spia reciproca apre solo la porta al controllo globale. Meditiamoci su, prima di abbandonarci a sparate demagogiche...

"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto,
per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)
Max_Piano
Inviato: 24/9/2006 19:55  Aggiornato: 24/9/2006 20:22
Sono certo di non sapere
Iscritto: 10/12/2005
Da:
Inviati: 3666
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
Che delusione!
Avrei giurato che i politici
per risolvere l'annoso problema delle intercettazioni,
ispirati dai valori di legalità & trasparenza,
avrebbero trasmesso le loro telefonate
in vivavoce.

ivan
Inviato: 24/9/2006 19:57  Aggiornato: 24/9/2006 20:04
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: Una telefonata ti allunga la vita ma ti accorcia la democrazia
Citazione:


A me pare una cosa disgustosa. Significa aprire la porta a qualsiasi DELAZIONE. Se ho un vicino di casa che fa il noglobal, gli appiccico un microfono sul muro e poi consegno il tutto ai Carabinieri non appena sento che vuole spaccare una vetrina? Se ho il vicino che si fa le canne lo intercetto e poi lo faccio arrestare?



Se uno cerca di difendersi dalle estorsioni registrando di nascosto le richieste estorsive di un malfattore, con questa legge diventa lui il criminale, e l'estorsore gli può anche chiedere i danni.

Se uno filma qualcuno che va a sotterrare rifiuti tossici, il criminale diviene lui, che ha osato filmare l'altrui privacy.

Inchieste come quelle che hanno portato alla scoperta dell'avelenamento della Murgia Barese, con questa legge si sarebebro concluse con l'arresto della persona (il solito gomplottista con tre narici) che ha filmato di nascosto lo spargimento dei rifiuti su 400 ettari di murgia.

Scusatemi se è poco.

ivan
Inviato: 24/9/2006 20:00  Aggiornato: 24/9/2006 20:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
Citazione:


Che delusione!
Avrei giurato che i politici
per risolvere l'annoso problema delle intercettazioni,
ispirati dai valori di legalità & trasparenza,
avrebbero trasmesso le loro telefontate
in vivavoce.




Questa non è una repubblica delle banane: in giro ci sono solo fichi d'india ...

Come ci si muove ci si punge ....

enrigolett
Inviato: 24/9/2006 20:04  Aggiornato: 24/9/2006 20:04
Ho qualche dubbio
Iscritto: 4/6/2006
Da:
Inviati: 162
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
Io anche mi sono indignato per la pronta reazione del sistema politico, che per prima cosa ha badato che venissero fatte sparire le intercettazioni, anche se potessero portare a identificare reati e rei. Però è anche vero che in uno stato di diritto le intercettazioni devono essere autorizzate e queste sarebbero una montagna di intercettazioni casuali, non autorizzate, non scaturite da indagini mirate... anche se la voglia di sapere che schifezze copra questa distruzione c'è, io credo sia giusto eliminarle. Certo potevano fare il decreto con maggiore calma, precipitarsi a farlo è davvero patetico...

enrigolett

bisogna avere la mente aperta, anche se non tanto da lasciar cascare il cervello
pierone
Inviato: 24/9/2006 20:07  Aggiornato: 24/9/2006 20:09
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/10/2005
Da:
Inviati: 299
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
Buonasera a tutti.

Pausania dice:

"Lasciando perdere le intercettazioni al signorotto di turno, dobbiamo immaginare che ci siano intercettazione fatte anche nei confronti di poveracci, soprattutto per quanto riguarda le indagini sul terrorismo internazionale. Dove di solito si incriminano dei tizi che falsificano documenti di immigrazione per aver architettato il piano del secolo per distruggere il mondo occidentale.”

Hai perfettamente ragione: principalmente io non sto mettendo in discussione (vanno lette con attenzione), le norme del decreto (sanzioni per l’informazione a parte), può darsi che siano giuste, almeno in astratto.

Ho voluto soprattutto mettere in risalto le qualità della nostra classe politica (Spettatore, io credo ancora nella democrazia, è certamente meglio della non democrazia, nella non democrazia non potrò nemmeno lamentarmi, ma è vero, mi guardo nello specchio e sono portato a usare per me stesso la tua ironica definizione) che normalmente lascia incancrenire i problemi serissimi della gente salvo riuscire in poche ore, quando conviene, a mettere insieme un decreto legge, a deliberare nella serata del 22 settembre, ad portare il testo al Quirinale per la firma, a trasmettere il tutto alla Gazzetta Ufficiale che pubblica il tutto la sera stessa, mentre sono ancora in corso di pubblicazione atti più datati.

Ragazzi scusatemi ma credo che non si possa che parlare di CATTIVA COSCIENZA, non di tutti per carità, c’è sempre chi è dovuto stare al gioco, è chiaro che sono preoccupati del loro sedere (HANNO SAPUTO COSA c'è nei nastri?) e non del presunto (presuntissimo) terrorista islamista, il poveraccio lo potrai sempre far torturare da qualche parte, basta chiamare un aereo della Compagnia C.I.A. e poi confesserà qualsiasi cosa, persino di aver cucinato il cus cus per Bin Laden.

Mi fa paura (e per adesso smetto viene troppo lungo) veramente paura che si possa sanzionare la stampa, l’informazione (anche quella alternativa, hanno usato esplicitamente il termine “per via telematica”), un informazione già di fatto imbavagliata ed intruppata, ammesso che esista ancora qualche voce libera la si farà tacere per sempre.

ivan
Inviato: 24/9/2006 20:12  Aggiornato: 24/9/2006 20:34
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
Ricordo che in illo tempore, la rivista Cuore aveva una rubrica spassosissima a cura di un certo "Interceptor".

In questa rubrica venivano riportate le conversazioni sui telefoninini (allora gli albori , costosissimi e quindi status symbol di vari coatti), conversazioni intercettate dal curatore della rubrica medesima.

Vi erano perle bellissime, indimenticabili.

Altri tempi, sicuramente migliori e più liberi di questi, in cui non si può più nemmeno ridere della nosta telefonica immagine goffa e coatta.

zuldan
Inviato: 24/9/2006 20:18  Aggiornato: 24/9/2006 20:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/7/2006
Da: 4 angoli
Inviati: 115
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
Magari se ci fosse stata una'cimice' anche nei locali di questa associazione,ci saremmo

fatte due sane risate. O,forse c'era?

qui

ivan
Inviato: 24/9/2006 20:54  Aggiornato: 24/9/2006 20:55
Sono certo di non sapere
Iscritto: 22/7/2004
Da: Bronx
Inviati: 11520
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
Il punto di vista di Beppe Grillo

http://www.beppegrillo.it/

Citazione:


Il Paese sta tracimando. Non il Governo soltanto. Tutto il Paese.
Governo e Opposizione, entrambi Santi, hanno benedetto un decreto legge per bruciare le intercettazioni illegali. Intercettazioni eretiche. Roghi in Procura. La prossima volta toccherà ai giudici, non un rogo, basterà una piccola scottatura. La fretta, la rapidità e il consenso politico (unanime) del decreto portano il cittadino a un legittimo sospetto. Che le intercettazioni illegali contengano prove di attività illegali.
La domanda da porsi è:
“E’ legale distruggere prove illegali di atti, se illegali, che riguardano i nostri rappresentanti in Parlamento?”.
Se lo chiedi a loro la risposta è si, senza no e senza se. Un si incondizionato. Ma, se non c’è nulla di illegale nei contenuti delle intercettazioni, perchè non lasciare invece ai magistrati la decisione se distruggerle o se utilizzarle? La m..da tracima da tutte le parti. La paura dei politici di essere sputtanati dalle conversazioni telefoniche è una paura lecita. Probabilmente molto fondata. Ma inutile. Devono stare tranquilli. L’Italia non è l’Ungheria e neppure la Thailandia. Qualunque informazione sui politici venisse riportata sui giornali, gli italiani dopo una sana indignazione, vera e vissuta, tirerebbero dritto alla pagina sportiva.
Nessuno si chiede chi ha ordinato le intercettazioni e perchè ha spiato. I nomi di Buora o di Tavaroli vanno bene per giocarci a biglie. Al massimo esecutori degli esecutori degli esecutori. Terzo o quarto livello. Quelli usati per il lavoro sporco. Forse qualcuno all’interno delle istituzioni dirigeva il gioco. Il Governo, se ne ha la forza, ma ne dubito, accenda un faro sui mandanti e non un falò sulle intercettazioni. Il gioco del chi è. Se non sono i partiti, non è la Telecom diventata improvvisamente uno Stato nello Stato, non è Licio Gelli (per motivi di età), non è la criminalità organizzata (non ne ha bisogno), rimangono i servizi segreti, Bin Laden e l’usciere della Pirelli. Ed è lui che pagherà per tutti.

Cassandra
Inviato: 24/9/2006 21:02  Aggiornato: 24/9/2006 21:02
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/5/2006
Da:
Inviati: 1551
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
Ivan,
condivido tuttissimo ciò che dite, incluso il sublime Interceptor (che però non faceva/non sapeva nomi).
Però...
Citazione:
Se uno filma qualcuno che va a sotterrare rifiuti tossici, il criminale diviene lui, che ha osato filmare l'altrui privacy.

Non riesco a capire che differenza ci sarebbe, legalmente, tra chi filma quello che sotterra i rifiuti tossici e chi filma il vicino che si fa una canna. Se in entrambi i casi la denuncia è lecita...

"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto,
per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)
florizel
Inviato: 24/9/2006 21:03  Aggiornato: 24/9/2006 21:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
beatCitazione:
per chi aveva ancora dubbi, destra e sinistra, pardon centrodestra e DEMO - SINISTRI, sono la stessa cosa, nel senso che "il bipolarismo" è un vero e proprio strumento creato ad hoc, per creare l'impressione nelle masse che esiste la democrazia

D'accordo con lo spirito del tuo commento, ma siamo sicuri che "democrazia" non significhi esattamente questo?
Citazione:
in realtà l'elite occulta che muove i fili controlla le due facce della stessa medaglia, le due parti in conflitto...ergo prossima volta, boicottiamo le elezioni.

La prossima volta vedrai la colonnina degli utenti on line intasata di "anime candide", nonostante tutte le chiare dimostrazioni di come ci stiano prendendo per il culo tutti quanti, votanti e non.
Citazione:
Se per l'élite l'esercizio del potere sul mondo necessita di variazioni sociali, e se tali variazioni traggono origine da un conflitto tra due schieramenti avversi, la soluzione migliore sarà quella di controllare il conflitto stesso.

Dubito fortemente che le variazioni sociali a cui abbiamo fin qui assistito siano espressione del conflitto REALE di due schieramenti avversi. Avversi lo sono solo per generare l'impressione di cui parli.
Piuttosto, è evidentissimo che anche la fase del "salvare le apparenze" sia stata largamente superata.
Tanta salute anche a te.

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
florizel
Inviato: 24/9/2006 21:13  Aggiornato: 24/9/2006 21:13
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
CassandraCitazione:
Significa aprire la porta a qualsiasi DELAZIONE.

Giuste considerazioni, ma non è abbastanza chiaro che la leggina messa su in mezz'ora serva esclusivamente a parare il culo ai soliti noti?
Non è ancora abbastanza chiaro che il vicino che si fa le canne può tranquillamente essere incriminato senza alcun bisogno di intercettazioni?
Non è ancora chiaro che non è il divieto di utilizzo di intercettazioni (il loro divieto o la propagazione del loro contenuto?!) che impedisce il controllo delle persone "comuni"?
Mah.

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
Pausania
Inviato: 24/9/2006 21:57  Aggiornato: 24/9/2006 21:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 6/4/2006
Da:
Inviati: 3872
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
Che poi, scusate, ma le intercettazioni illegali fino ad oggi non venivano distrutte? Ci stanno dicendo che fino a questo decreto si potevano tranquillamente usare? Che non serviva alcuna autorizzazione?

Ma porcazzozza!

Allanon
Inviato: 24/9/2006 22:27  Aggiornato: 24/9/2006 22:27
So tutto
Iscritto: 27/5/2006
Da:
Inviati: 4
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
io dico solo che la Gabanelli (come al solito...) meriterebbe un monumento.....

una persona cosi non potra mai fare il primo ministro vero? neanche nel mondo dei sogni penso.....

"Non importa ciò che fai, ma se lo fai ...... fallo con stile" (Freddy Mercury)
Descartes
Inviato: 24/9/2006 22:48  Aggiornato: 24/9/2006 22:48
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 21/6/2006
Da: Christ = Sun God
Inviati: 1087
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
Dopo stasera, secondo me la Gabanelli la licenziano...

Redazione
Inviato: 24/9/2006 22:51  Aggiornato: 24/9/2006 22:51
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
I commenti su REPORT proseguono nell'articolo seguente

GRAZIE

shevek
Inviato: 24/9/2006 22:52  Aggiornato: 24/9/2006 22:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 27/4/2005
Da: Napoli
Inviati: 1249
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
Salut y Lbertad a todos...


Spostato secondo le indicazioni.


Shevek

"Il potere è l'immondizia nella storia degli umani" - F. Guccini
www.portadimassa.net - WEB-TV e non solo di Filosofia
beat
Inviato: 25/9/2006 0:48  Aggiornato: 25/9/2006 0:48
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/2/2006
Da:
Inviati: 288
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
caro/a florizel,
democrazia etimologicamente come tu ben sai, significa governo del popolo, e nella fattispecie del ns paese, ed in moltissimi paesi occidentali, trattandosi di forma indiretta, con rappresentanza ai politici di turno,
è una FINTA, ipocrita forma di governo del popolo,
dove ad essere tutelati e protetti sono principalmente i bisogni (stra-bisogni) dei più forti, e quel poco che avanza lo re-distribuiscono ai tanti...perchè siamo troppi, e qualche guerra, malattia, epidemia, possono solo far comodo all'ingordigia di coloro che io definisco L'ELITE.
Sulla seconda cosa sono pienamente daccordo, e ciò che auspico è una presa di carattere.
Infine, è chiaro che sono LORO, ad alimentare i vari conflitti, che non sono REALI ma VIRTUALI, come ho poi ripetuto nel secondo post:"possiamo, anzi dobbiamo trasformarci in soggetti attivi; la nostra partecipazione attiva dovrebbe renderci consapevoli che è il solito disegno del "contrapponi e comanda", squadra e compasso per intenderci...."La contrapposizione del duale per generare conflitti globali.
Creano appositamente degli eventi(vedi anche 11-9) per portare avanti i loro piani di dominio attraverso azioni che senza tali eventi non avrebbero ricevuto una buona accoglienza da parte del popolo (massa)
insomma creano il nemico di turno, la paura, il caos...con il solo scopo di di-viderci...oggi noi abbiamo bisogno di con-dividere!credimi
Capisco cmq il senso di quello che affermi e lo trovo decisamente costruttivo...salute a te e a todos

Lello
Inviato: 25/9/2006 9:12  Aggiornato: 25/9/2006 9:12
So tutto
Iscritto: 3/8/2006
Da: Pomezia - Roma
Inviati: 22
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
Chi di voi crede che sia possibile "distruggere" un file?

Siamo tutti più o meno coinvolti nell'ambito informatico per il solo fatto di essere qui a scrivere (e leggere, con minor frequenza) e capiamo tutti molto bene come quelle macchine che fanno il lavoro producano esse stesse più di una copia dello stesso materiale e come sia semplicissimo per un qualunque operatore produrne innumerevoli altre.

I firmatari di quel delirante testo ci fanno una magra figura soprattutto in questo senso. Non trovate?

pierone
Inviato: 25/9/2006 13:18  Aggiornato: 25/9/2006 13:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/10/2005
Da:
Inviati: 299
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
Lello:

hai perfettamente ragione.

In passato si usava la fotocopiatrice

Fascicoli del SIFAR, (ora si chiama SISMI)

Beattle
Inviato: 30/9/2006 2:27  Aggiornato: 30/9/2006 2:27
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/1/2006
Da: Milano
Inviati: 57
 Re: Una telefonata ti allunga la vita
Forse non viviamo a bananaland, ma non so perchè qualcosa di bananaland mi ricorda qualcosa di un posto che conosco...

Esempio di come l'unione fa la forza... grrr


Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA