Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


palestina : Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Inviato da marcocedol il 23/8/2006 12:50:02 (4109 letture)

Di Marco Cedolin

Quando tutti ti vogliono a capo di un progetto può significare che sei il più bravo oppure che il rischio di fallimento connesso al progetto stesso appaia talmente alto da far si che nessuno abbia intenzione di accollarselo.
La forza d’interposizione che sotto la bandiera dell’ONU dovrebbe contribuire a consolidare la tregua fra Israele e Hezbollah come previsto dalla risoluzione 1701 è ormai in fase di gestazione da una decina di giorni durante i quali è stato detto e scritto tutto ed il contrario di tutto senza che sia stato fatto alcun passo in avanti.
I passi indietro al contrario sono stati molti...

...se è vero che la Francia deputata inizialmente al comando della missione stessa non solo si è defilata dal ruolo di leader ma ha anche ridotto il potenziale del proprio contributo da alcune migliaia a circa 200 uomini.
La Germania si è detta disponibile solamente al pattugliamento delle coste, Stati Uniti ed Inghilterra si sono chiamati fuori fin dall’inizio da una partecipazione attiva al contingente ed i resto dei paesi europei attende perplesso che vengano definiti nel dettaglio il ruolo ed i compiti dei caschi blu.

Le regole d’ingaggio ed i compiti specifici della forza d’interposizione costituiscono infatti la cruna dell’ago attraverso la quale inevitabilmente dovranno passare tutte le aspirazioni connesse a questo progetto. Ancora una volta l’ONU sta dando prova della propria inanità, pietrificata in quell’immobilismo figlio della sua sudditanza agli Stati Uniti e ad Israele.
La risoluzione 1701 (che il Presidente Bush ha dichiarato sarà seguita a breve da una nuova risoluzione) ha avuto il merito indiscutibile di costituirsi quale presupposto per la tregua ma al contempo si è rivelata un vero e proprio boomerang che impedisce di tradurre in realtà qualunque ipotesi di missione militare non belligerante.
Il disarmo delle milizie Hezbollah ed il presidio dei confini affinché le milizie stesse non possano “importare” armi sono due punti fermi che se da un lato garantiscono il favore d’Israele dall’altro privano il contingente ONU di tutti i presupposti necessari ad intraprendere una missione pacifica.
Anche se il disarmo di Hezbollah dovrebbe spettare secondo la risoluzione all’esercito libanese e non ai caschi blu, tutti gli esperti militari non hanno mancato di mettere in luce la situazione di estremo pericolo nella quale verrà a trovarsi il contingente in mancanza di regole precise e di compiti ben definiti.
Precisare le regole e definire i compiti in funzione della risoluzione 1701 significa però inevitabilmente dare alla forza d’interposizione il carattere di una missione belligerante pronta a combattere e sparare per far rispettare quelle stesse regole che stanno alla base della risoluzione. Si chiude così il circolo vizioso in quanto una missione belligerante si troverebbe comunque in situazione di estremo pericolo con il rischio di pagare un alto tributo in termini di vite umane.

Nessun governo europeo, tanto meno quello italiano può permettersi uno stillicidio di bare che giorno dopo giorno tornano a casa trasportate da un aereo militare. Così come nessun governo europeo credo sia disposto, solo per compiacere Israele e l’amministrazione Bush, ad infilare a cuor leggero i propri soldati dentro un cul de sac dal quale sarebbe poi difficilissimo uscire.
Di contralto affinché la missione possa assumere carattere pacifico ed i rischi essere contenuti in una dimensione ragionevole occorrerebbe che l’ONU prescindesse dal disarmo di Hezbollah e dal presidio dei confini, deputando alla forza d’interposizione solo un compito di “cuscinetto” funzionale alla preservazione del cessate il fuoco nell’attesa che la “politica” si faccia carico di risolvere le altre questioni.
Difficilmente Israele e gli Stati Uniti saranno disposti ad accettare una missione contenuta in questi termini ed ecco palesarsi i presupposti per la stasi di queste settimane, una stasi che rischierà di protrarsi a lungo, mascherata dalla babele di dichiarazioni e smentite, condite da una ridda di riunioni ed incontri ad alto livello durante i quali non si decide nulla perché nulla vi è da decidere se non si sceglie di cambiare le basi stesse del contendere.

Nella babilonia di questi giorni tutti chiedono che l’Italia prenda il comando della missione in Libano, una richiesta che non ha mancato d’inorgoglire Romano Prodi che si è detto felice, se l’ONU lo domanderà, di prendere in mano le redini. Resta da capire le redini di cosa perché quelle dell’Armata Brancaleone è meglio lasciarle all’interpretazione dell’indimenticato Vittorio Gassman.

Marco Cedolin

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
luke14477
Inviato: 23/8/2006 13:38  Aggiornato: 23/8/2006 13:39
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/3/2006
Da: Imola
Inviati: 120
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
In mancanza di alternative, io cerco di vedere il bicchiere mezzo pieno...forse trovarsi in quei posti può far capire al mondo attraverso le parole e le immagini di chi sfortunatamente vivrà quella realtà chi è il vero criminale in questa vicenda.
Ma forse come nelle polizze assicurative. la risoluzione conterrà una clausola che obblighi chiunque partecipi alla missione a chiudere un occhio, o entrambi su eventuali porcate sioniste.
P.S. A proposito, proprio in mattinata hanno avuto luogo nuovi bombardamenti israeliani.

...the matrix è già qui....
alchemicus
Inviato: 23/8/2006 14:12  Aggiornato: 23/8/2006 14:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/5/2006
Da: Taranto
Inviati: 32
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
so che non è il post adatto per scriverlo, ma appena l'ho letto non ci credevo....è uscito "guarda che luna" ?
La NASA ha comunicato che nel 2015 l'uomo sarà DI NUOVO sulla luna....
hanno sempre una risposta pronta.....
scusatemi di nuovo per l'argomento che non c'entra

brasm
Inviato: 23/8/2006 14:13  Aggiornato: 23/8/2006 14:13
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/6/2006
Da:
Inviati: 42
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Io la vedo così...di solito se nessuno vuole un comando e lo si propone in massa a uno solo è perchè quello è uno spendibile, che se fallisce non importa a nessuno tanto tutti si aspettano che fallisca, anzi se faiisce è pure meglio...
Per me io eviterei di mettermi in questo casino, ma mi sa che il nuovo governo è leccaculo degli Americani come il vecchio e quindi ci faremo incastrare!

effeviemme
Inviato: 23/8/2006 14:19  Aggiornato: 23/8/2006 15:07
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/6/2006
Da:
Inviati: 698
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
ho sentito della nuova violazione del cessate il fuoco compiuta dagli israeliani, e mi ha fatto una strana sensazione il pensiero che mi è venuto:
sembra che con le sue violazioni della direttiva, israele faccia un fischio, due fischi per richiamare al loro dovere i mastini che ha addestrato per farsi sostituire a guardia delle sue "proprietà".
è sempre più basso ( se ancora fosse appena sopra lo zero) il livello di credibilità dei potenti di israele.

ho sentito alcuni interventi di ascoltatori su radio 24 alla trasmissione " la zanzara"
proprio sul conflitto israele--confinanti, e mi ha sorpreso e un po' rinfrancato notare che si cominciano a chiamare i fatti con il vero nome: aggressione, non autodifesa.

c'è da sperare in una sempre, seppur lenta, maggiore presa di coscienza e di posizione da parte della "gente comune".

quanto al nostro (italiano) intervento -lodevole nelle intenzioni ufficiali- è veramente difficile da mettere in atto se non ci sono altri "militari di pace" di altre nazioni in quantità ( e armamenti) sufficienti a suscitare un po' di soggezione
allo thsaal.

una facezia: andrebbe emessa una nuova risoluzione onu -dettata da obiettività e buon senso-, ( e non sto a spiegare come la vorrei perchè probabilmente come la vorrei io la vorrebbero in tanti ) e messa ai voti con la presenza di almeno 5 militari di pace che si interponessero al momento del possibile "veto" di uno dei 5.

sono del parere comunque che l'eventuale interposizione andrebbe schierata sul territorio israeliano, con il viso volto verso israele.

un saluto da un illuso.
fvm

edit 14.39 fvm

Ognuno sta solo sul cuor della terra trafitto da un raggio di sole: ed è subito sera - S. Quasimodo.
alchemicus
Inviato: 23/8/2006 14:33  Aggiornato: 23/8/2006 14:33
Ho qualche dubbio
Iscritto: 22/5/2006
Da: Taranto
Inviati: 32
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
a proposito...gira voce (sono di taranto ) che stanno RIEMPIENDO le nostre navi di armi, per andare la...ma non siamo una forza di pace? a che serve fare scorte infinite di munizioni?

effeviemme
Inviato: 23/8/2006 14:53  Aggiornato: 23/8/2006 14:53
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/6/2006
Da:
Inviati: 698
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Citazione:
a che serve fare scorte infinite di munizioni?


forse indovino a pensare che si risolverà gran poco per questa strada, l'unica strada che può dare qualche risultato può essere soltanto uno schietta trattativa faccia a faccia tra i contendenti. (utopia?)
diversamente stiamo a raccontarci favole.(realtà?)

un saluto
fvm

Ognuno sta solo sul cuor della terra trafitto da un raggio di sole: ed è subito sera - S. Quasimodo.
Cassandra
Inviato: 23/8/2006 14:55  Aggiornato: 23/8/2006 14:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/5/2006
Da:
Inviati: 1551
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Mi viene in mente che saremo l'unico Paese al mondo impegnato su tutti e tre i fronti, Iraq, Afghanistan e Libano.
Come a dire, il Paese più stronxo di tutti...

"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto,
per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)
Freeman
Inviato: 23/8/2006 15:00  Aggiornato: 23/8/2006 15:00
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 31/7/2006
Da: NiggahCity
Inviati: 2092
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Citazione:
ma non siamo una forza di pace? a che serve fare scorte infinite di munizioni?

Paritur pax bello.
Siamo o non siamo gli eredi dell'impero romano?...

"Non siamo noi a trovare la Verità. È la Verità a trovare noi. Dobbiamo solo prepararci. Si può invitare un ospite che non si conosce? No. Ma si può mettere la casa in ordine, così che, quando l'ospite arriva, si è pronti a riceverlo e a conoscerlo".
Minosse
Inviato: 23/8/2006 15:08  Aggiornato: 23/8/2006 15:08
So tutto
Iscritto: 22/8/2006
Da:
Inviati: 4
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Perla di saggezza popolare stampata in lingua inglese su t-shirt:

Il paradiso è un posto dove i poliziotti sono inglesi, gli chef italiani, i meccanici tedeschi, gli amanti francesi, e tutto è organizzato dagli svizzeri.

L'inferno è un posto dove i poliziotti sono tedeschi, gli chef inglesi, i meccanici francesi, gli amanti svizzeri e tutto è organizzato dagli italiani.

Sarà il solito "luogocomune" ...

mok25
Inviato: 23/8/2006 15:29  Aggiornato: 23/8/2006 15:29
So tutto
Iscritto: 18/8/2006
Da: Pordenone
Inviati: 29
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Citazione:
a proposito...gira voce (sono di taranto ) che stanno RIEMPIENDO le nostre navi di armi, per andare la...ma non siamo una forza di pace? a che serve fare scorte infinite di munizioni?


Siamo una forza di pace che ha capito di potersi ritrovare a fare la guerra..che ti credi??Mica scemi i francesi e i tedeschi...se non era cosi ci andavano pure loro...

Citazione:
Mi viene in mente che saremo l'unico Paese al mondo impegnato su tutti e tre i fronti, Iraq, Afghanistan e Libano.


A quanto pare dall'Iraq i militari italiani rientrano dalla fine di settembre...il problema è capire se tornano a casa o finiscono in Afghanistan(Zapatero docet)..
Saranno contenti Bertinotti(uomo d'onore) e compagnia bella che Prodi sia lusingato che l'Europa conti su di lui per il Libano??

pseudoTale
Inviato: 23/8/2006 15:40  Aggiornato: 23/8/2006 15:43
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/5/2006
Da:
Inviati: 451
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
in data 14-8-06 il cedolin scriveva:
"Il vero compito dei caschi blu (fra i quali i nostri soldati) in Libano sarà con tutta probabilità quello di dare una patente di legalità alla pulizia etnica messa in atto da Israele. La forza militare a guida francese sarà chiamata a sovrintendere al disarmo delle milizie Hezbollah al fine di proteggere la sicurezza d’Israele e dovrà vigilare sulle frontiere evitando i traffici d’armi considerati illegali.
Ancora una volta la sicurezza dello stato israeliano sarà anteposta a quella del popolo libanese e l’Italia investirà uomini mezzi e denari per preservare gli interessi dell’aggressore fingendo di soccorrere l’aggredito, una tecnica raffinata che i fini dicitori amano chiamare peace keeping."

tradotto: la Risoluzione 1701 non va bene.

dal momento che l'europa, capriciosetta, ha pensato bene di non rientrare pedissequamente dentro le previsioni del cedolin, egli è oggi costretto a rivedere alcuni aspetti della sua analisi:
"nessun governo europeo credo sia disposto, solo per compiacere Israele e l’amministrazione Bush, ad infilare a cuor leggero i propri soldati dentro un cul de sac dal quale sarebbe poi difficilissimo uscire.
Di contralto affinché la missione possa assumere carattere pacifico ed i rischi essere contenuti in una dimensione ragionevole occorrerebbe che l’ONU prescindesse dal disarmo di Hezbollah e dal presidio dei confini, deputando alla forza d’interposizione solo un compito di “cuscinetto” funzionale alla preservazione del cessate il fuoco nell’attesa che la “politica” si faccia carico di risolvere le altre questioni."

ma allora non era già tutto scritto...
ma allora la posizione dell'europa e quella di washington non sono uguali...
ma allora all'europa interessava davvero di più il cessate il fuoco che non il disarmo di hezzbollah...
ohibò!

e dunque:
"La forza d’interposizione che sotto la bandiera dell’ONU dovrebbe contribuire a consolidare la tregua fra Israele e Hezbollah come previsto dalla risoluzione 1701 (MA NON SERVIVA A DARE UNA PATENTE DI LEGALITA' ALLA PULIZIA ETNICA??? n.d.a.) è ormai in fase di gestazione da una decina di giorni durante i quali è stato detto e scritto tutto ed il contrario di tutto senza che sia stato fatto alcun passo in avanti."

tradotto: ma perché non si muovono con 'sta Risoluzione 1701!?!?

è vero.
è stato proprio detto tutto e il contrario di tutto.

Faurio
Inviato: 23/8/2006 16:05  Aggiornato: 23/8/2006 16:05
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/4/2005
Da: Lombardia
Inviati: 36
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Credo che nessuno voglia andare in Libano xchè può darsi abbiano sentito puzza di bruciato. Nessuno vuole andare a disarmare Hezbollah e così serve qualcuno che cominci l'opera e chi potrebbe farlo meglio degli italiani che sono i servetti di tutti ebrei inclusi?
Andate dai francesi a dire di fare la stessa cosa e vedrete che vi rispondono...

Chi mette il piede in libano lo deve fare consapevole che si impegna a disarmare Hezbollah e che se non lo facesse si metterebbe nella condizione di subire possibili rappresaglie israeliane magari mascherate con operazioni false flag.

Israele e gli Usa vogliono estendere il conflitto e stanno solo aspettando di coinvolgere più gente possibile, tutto il mondo deve mobilitarsi per loro.

Vi ricordate che prima dello scoppio della guerra un caccia israeliano era volato sul palazzo di Assan a Damasco, tentano con ogni mezzo di provocare una reazione dei loro nemici che gli conceda l'opportunità di scatenare in grande quello che hanno sperimentato sul libano.

A proposito xchè paesi come la cina o quelli sudamericani no si propongono mai x i caschi blu?

saluti
Faurio

effeviemme
Inviato: 23/8/2006 16:24  Aggiornato: 23/8/2006 16:26
Mi sento vacillare
Iscritto: 28/6/2006
Da:
Inviati: 698
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Citazione:
ma perché non si muovono con 'sta Risoluzione 1701!?!?



aspettano la 1702!?

fvm

Ognuno sta solo sul cuor della terra trafitto da un raggio di sole: ed è subito sera - S. Quasimodo.
pseudoTale
Inviato: 23/8/2006 16:34  Aggiornato: 23/8/2006 16:34
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/5/2006
Da:
Inviati: 451
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
FAURIO: "chi potrebbe farlo meglio degli italiani che sono i servetti di tutti ebrei inclusi?"

se sono i servetti di tutti, sono i servetti anche di hezzbollah...
in effetti, chi potrebbe farlo meglio di noi?
italians do it better.

"Andate dai francesi a dire di fare la stessa cosa e vedrete che vi rispondono..."

veramente i francesi sono gli unici già sul posto con 200 uomini.
sbaglio?

TREMONTI: "La nostra politica estera, sul Medioriente, si sintetizzava e si sintetizza in una formula: Israele più Piano Marshall. Una grande politica a sostegno delle economie del mondo arabo. Piaccia o no, questa è stata la grande idea politica di Silvio Berlusconi".

non piace.

Marco M
Inviato: 23/8/2006 16:36  Aggiornato: 23/8/2006 16:36
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/8/2006
Da:
Inviati: 826
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Più che Caput Mundi, si va verso un Kaput Mundi...

Intanto Israele continua a violare la tregua, la chiamano deterrenza. Ovviamente nella più totale impunità e nel silenzio occidentale.
Ma loro si difendono, e noi siamo antisemiti.
Avanti così.

Al-Qamar
Inviato: 23/8/2006 16:41  Aggiornato: 23/8/2006 19:24
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/7/2006
Da: Ravenna
Inviati: 87
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Il vero problema, secondo me, è che siano già riusciti a mettere nella testa della gente, che ci sia bisogno di una "Forza di Pace", per sedare, vegliare e "testimoniare" le aggressioni "gratuite ed imperialiste" a danno di Israele e perpetrate sistematicamente dai cattivissimi, crudeli, integralisti islamici, senza scrupoli, terroristi Hezbollah.

Il vero problema è che si stia a disquisire su chi debba e come debba guidare dette operazioni... il vero problema è che non ci si renda conto che quello che sta accadendo è a dir poco un paradosso.

Israele, piuttosto che essere "colpevolizzato", piuttosto che essere "riconusciuto" come il "terrorista" della situazione da parte dell'Onu e subire immediatamente un embargo economico e politico guida le operazioni, decidendo chi debba intervenire come forza multinazionale e chi, invece, "non è gradito".
Allora perché non lo si condanna come accaduto per Saddam Hussein... allora perché non lo si vuole "giudicare" come è accaduto nel Tribunale Internazionale dei diritti dell'Uomo dell'Aja per Milosevic... allora perché non si ritiene Olmert un "pericoloso" integralista come accade per Ahmadinejad (che intanto si prepara... e come dargli torto?)

E allora l'Onu?
L'Onu è chiaramente una "Forza di Potere Estremo" esercitato dallo Stato di Israele e da quello americano, che, sotto le paventate e mentite spoglie della Pace, della Giustizia e della Solidariètà copre e lascia imperare dette potenze come più credono.... e quando questo organo "alza un po' la testa", un colpo secco e un avvertimento (in LIbano come in Iraq)... e giù la testa di nuovo.
(E non è un caso se proprio l'America ed Israele siano le uniche ad avere il Diritto di Veto "fisso", mentre gli altri Stati membri fanno a rotazione)

Il vero problema che l'Italia è la "succursale" del potere americo-israeliano o israelo-americano, (non so bene quale delle due, ma questo è ininfluente visto che sia l'America che l'Inghilterra lavorano al servizio di Israele), e come succursale è evidente che sarà proprio lei a guidare le operazioni della Forza Multinazionale... ma non le guiderà realmente, sarà il "fantoccio" nelle mani dei Sionisti, ed ubbidirà ad ogni loro richiesta...

La civilissima, democratica, super partes Europa servirà a detto potere mondiale per dirigere le operazioni imperialiste senza essere visto...

la civilissima, democratica, super partes Europa servirà a nascondere, per questa volta, le mani insanguinate di chi del sangue altrui ne fa fiumi interi....

la civilissima, democratica, super partes Europa servirà, una volta per tutte, a autodistruggere la propria economia, a distruggere la propria politica mondiale, a "distruggersi" semplicemente, con enorme beneficio dell'economia americana.

Sarà una castrofe... sarà un bagno di sangue... e il potere dell'Iran arriverà in Europa spingendo Algeria, Tunisia e Marocco verso l'Europa.

E intanto il Papa tace...

Traduzione del link da " L'Orient le jour"

Il Ministro degli esteri israeliano, Tzipi Livni, doveva lasciare Israele ieri sera per recarsi a Parigi e poi a Roma, per discutere sull'applicazione della risoluzione 1701 del Consiglio di Sicurezza. "Lo scopo della visita della Signora Livni, è di affrontare una discussione sulla messa in opera della risoluzione 1701, la questione della liberazione senza condizioni dei soldati rapiti, e quella del dispiegamento delle Forze Multinazionali nel Libano del Sud" questo secondo un comunicato rilasciato dal ministero degli esteri, riportato dal'AFP.[...]

Salam alaykoum
MoNkeYfIsH
Inviato: 23/8/2006 17:07  Aggiornato: 23/8/2006 17:16
So tutto
Iscritto: 21/8/2006
Da: Al largo del Madagascar
Inviati: 28
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Ma com'e' che la storia si ripete sempre? Siamo alle solite...dobbiamo fare i pagliacci per far vedere che contiamo qualche cosa...ovviamente nel casino ci andiamo sempre noi perche' siamo gli "italiani"....tanto si sa a quali paesi puntano USA e Inghilterra, non certo al Libano comunuqe, cosi' noi andiamo a fare i conti con gli israeliani (che a quanto pare non hanno nessuna intenzione di lasciar stare quanto iniziato) e con gli Hezbolla (che sono a loro volta incazzati come delle biscie perche' hanno gli invasori in casa).
Risultato? Noi facciamo da tappo e i casini non li risolviamo, intato yankee e compagnia bella finiscono il lavoro in iraq e poi usano il pretesto hezbolla per attaccare magari Siria e Iran. Ma nel frattempo? Per prendere tempo noi ci facciamo legnare?

Raga, manifestare, anche se puo' non contare nulla...facciamo capire a quei bambocci (si, bambocci, perche' li ho votati e ora mi hanno deluso) che ne abbiamo le scatole piene di finte "missioni di pace" (come si fa a fare la pace con i mitra puntati addosso? Questo Silvio e George dovrebbero spiegarmelo) e casini annessi!

E poi sarebbe ora di finirla con queste cavolate dell'antisemitismo! ma l'opinione pubblica e' proprio con la mozzarella sugli occhi? Credo che non dovremmo guardare se uno e' ebreo, cristiano, musulmano o buddista, ma guardare che tipo di persona (o meglio: stato) e'. Se uno stato e' pericoloso non vuol dire che lo sono anche i relativi abitanti (Dato che oramai non c'e' piu' corrispondenza tra stato e elettori!) e quindi chi dice che uno stato e' pericoloso per la sicurezza e la pace mondiale si riferisce forse ai suoi governanti e non certo a chi li' ci abita e ci lavora.

Io sono incazzato con israele ma non per questo se vedo un ebreo per strada gli sputo addosso, lui di questa situazione ne puo' come me...o forse ne ha le scatole ancora piu' piene! Essere antiisraeliani non vuol dire essere antisemiti!!!

E comunque il fatto che sia Israele a guidare le operazioni per attaccare il Libano (perche' e' quello che ha fatto, fanno, faranno e faremo anche noi come dei vigliacchi senza la minima dignita') e' la dimostrazione di come chi comanda ci prenda per dei poveri stupidotti che non sanno distinguere i loro discorsi dalla realta'! Purtroppo in molti (troppi) credono alla storiella degli hezbolla assetati di sangue mentre loro sono come i nostri partigiani dopo l'8 settembre. Stanno difendendo la loro patria! Certo, hanno commesso degli errori ma se israele non facesse sempre girare le scatole il medioriente sarebbe un posto certamente piu' tranquillo.
Per questo vi chiedo di continuare a parlare di cio' ma anche di manifestare le vostre idee a chi comanda con scioperi, manifestazioni e chi piu' ne ha piu' ne metta! Li abbiamo votati? Bene, adesso dovrebbero fare quello che vogliamo noi e non certo quello che vogliono gli Yankee!

Inutile parlare per non agire! Non siamo un mucchio di schiavi al servizio di chi sta al potere. Io sono un uomo e basta!
marcocedol
Inviato: 23/8/2006 17:15  Aggiornato: 23/8/2006 17:15
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/6/2006
Da: Torino
Inviati: 1340
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Bentrovato pseudo,
dal momento che ti ho visto gongolare nell'ilusione di avere trovato fra le mie parole qualche agognata contraddizione ti informo che non è così.

L'articolo precedente valutava (secondo il mio punto di vista) la risoluzione 1701 e la conseguente decisione d'inviare dei soldati di pace per una missione di guerra.
"Caput mundi" porta qualche riflessione sulle sabbie mobili nelle quali si è impaludata la missione (di pace, di guerra?) prima ancora d'iniziare e s'interroga sull'opportunità che la guida di detta missione venga affidata all'Italia.
Il secondo da per scontate tutte le opinioni già espresse nel primo, non pretenderai che fino a Natale io parli di pulizia etnica e di quanto la risoluzione 1701 sia vergognosa anche quando mi toccherà scrivere in merito al fatto che i soldati in Libano non ci andranno proprio oppure che una pattuglia italiana è saltata in aria.
Non interpretare come contraddizioni il diverso taglio e tema di un articolo rispetto a quello precedente.

Ciao
Marco

shevek
Inviato: 23/8/2006 17:24  Aggiornato: 23/8/2006 17:24
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 27/4/2005
Da: Napoli
Inviati: 1249
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Salut y Libertad a todos...


La Francia finora ha mostrato di avere degli ottimi servizi segreti, riuscendo, da cinque anni a questa parte, ad evitare "attentati di Al-Qaueda" sul proprio territorio. Mi sa che hanno passato al governo qualche informazioncella sulla trappola che Mossad/CIA stanno organizzando...


Shevek

"Il potere è l'immondizia nella storia degli umani" - F. Guccini
www.portadimassa.net - WEB-TV e non solo di Filosofia
PikeBishop
Inviato: 23/8/2006 17:25  Aggiornato: 23/8/2006 17:25
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/11/2005
Da: Tavistock Square, Camden, London WC1H, UK
Inviati: 6263
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Citazione:
A proposito xchè paesi come la cina o quelli sudamericani no si propongono mai x i caschi blu?

Sono cattivi e non piacciono a nessuno. Noi italiani siamo BRAVA GENTE.

Il Portico Dipinto Network Nanopublishing
E' dall'uso (mancato) del Congiuntivo, che li riconoscerete.
PikeBishop
Inviato: 23/8/2006 17:30  Aggiornato: 23/8/2006 17:32
Sono certo di non sapere
Iscritto: 1/11/2005
Da: Tavistock Square, Camden, London WC1H, UK
Inviati: 6263
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Citazione:
"La forza d’interposizione che sotto la bandiera dell’ONU dovrebbe contribuire a consolidare la tregua fra Israele e Hezbollah come previsto dalla risoluzione 1701 (MA NON SERVIVA A DARE UNA PATENTE DI LEGALITA' ALLA PULIZIA ETNICA??? n.d.a.)

Dipende.
Sicuramente si, se sono gli stessi carabinieri che mi fermarono ad un posto di blocco che risposero ad una recluta che gli chiedeva; "Maresciallo, ma perche' abbiamo fermato questo qua con la Bianchina ed abbiamo lasciata passare quella Porsche che andava forte?" "Perche' aveva fretta, smettila di rompere che i conti li facciamo dopo. Patente e libbretto!"

Il Portico Dipinto Network Nanopublishing
E' dall'uso (mancato) del Congiuntivo, che li riconoscerete.
HAVEADREAM
Inviato: 23/8/2006 17:51  Aggiornato: 23/8/2006 17:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2005
Da:
Inviati: 209
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Buongiorno a tutti.
Il mio profondo rispetto per coloro che partecipano a QUESTA discussione che meriterebbe un dibattito più approfondito.
Il mio profondo risentimento per coloro che partecipano ANCORA alla discussione sul'allunaggio, ...di qualche giorno fa e con più di 500 commenti.
Credo che i temi cruciali da affrontare su questo sito ce ne siano.
Quello della luna mi sembra proprio marginale a tutto.

Salvatore

mok25
Inviato: 23/8/2006 17:57  Aggiornato: 23/8/2006 17:57
So tutto
Iscritto: 18/8/2006
Da: Pordenone
Inviati: 29
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Il luna si-luna no è una questione...d'onoooore..

pseudoTale
Inviato: 23/8/2006 18:20  Aggiornato: 23/8/2006 18:20
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/5/2006
Da:
Inviati: 451
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
MARCO: "dal momento che ti ho visto gongolare nell'ilusione di avere trovato fra le mie parole qualche agognata contraddizione ti informo che non è così."

se pensi che mi affretti a rispondere ai tuoi articoli solo per ingaggiare una singolar tenzone dialettica con te, ti informo che non è così.
se ho dato questa impressione, mi scuso.
sto solo cercando di rappresentare il punto di vista di uno che pensa che quello che sta succedendo sulla male/benedetta Risoluzione 1701 non sia la solita vecchia storia ma una storia nuova, ancora tutta da scrivere.
sto solo cercando di alimentare le mie pie illusioni.

" non pretenderai che fino a Natale io parli di pulizia etnica e di quanto la risoluzione 1701 sia vergognosa anche quando mi toccherà scrivere in merito al fatto che i soldati in Libano non ci andranno proprio oppure che una pattuglia italiana è saltata in aria."

bè, se non ci vanno bisognerà vedere perché non ci vanno.
e se saltano in aria, bisognerà vedere chi li ha fatti saltare in aria (sperando ovviamente che non salti in aria nessuno).
spero vivamente che tu non sappia già oggi cosa scriverai domani...
o è un'altra pia illusione?

SHEVEK: "La Francia finora ha mostrato di avere degli ottimi servizi segreti, riuscendo, da cinque anni a questa parte, ad evitare "attentati di Al-Qaueda" sul proprio territorio. Mi sa che hanno passato al governo qualche informazioncella sulla trappola che Mossad/CIA stanno organizzando..."

se il parametro è quello, allora anche noi abbiamo ottimi servizi segreti.
grazie pollari!

yarebon
Inviato: 23/8/2006 18:26  Aggiornato: 23/8/2006 18:26
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2366
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
la Francia può tirarsi indietro nell'avventura libanese e ridurre il suo contingente perchè ha il nucleare, è una nazione con un esercito potente e sicuramente meno vassalla dell'Italia, insomma la Francia può fare la voce grossa, noi no.
Probabilmente l'Italia è sotto ricatto Cia/MOSSAD, altrimenti questo suicidio politico (e non solo) non si capisce.
Nemmeno in un romanzo di fantapolitica era immaginabile (diciamo 10 anni fa) una situazione di questo genere, con l'Italia che con non-chalance manda in un territorio pericoloso migliaia di soldati, forse che l'avventura irachena non ha fatto riflettere i nostri governanti, forse i nostri governanti non si rendono conto che questa non sarà una semplice missione di pace perchè oramai la polveriera mediorientale é già scoppiata e il mossad è un maestro in operazioni false-flag a cui probabilmente sarà sottoposto il nostro esercito.
Sono d'accordo con il concetto espresso da shevek. Probabilmente cia e mossad tengono molte nazioni per le "palle", ricattandole con attentati nei loro paesi!

leonzio
Inviato: 23/8/2006 19:06  Aggiornato: 23/8/2006 19:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/5/2006
Da:
Inviati: 127
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
La missisone del contingente di pace come la chiamano loro prevede il disarmo di Hezbollah ed il presidio dei confini per tagliare a costoro i rifornimenti di armi.
Le regole di ingaggio sono ancora da stabilire ma è stato chiarito che questi uomini avranno l' autorizzazione a fare fuoco sul prossimo, come ha richiesto Israele.

La cosa che non mi stupisce ma dovrebbe far riflettere un po' più di gente è che non si sia mai sentito parlare dei compiti di questa missione riguardo a Israele, che tra le altre cose ha gia chiarito di arrogarsi il diritto di compiere sconfinamenti e raid ogni volta che lo ritenesse opportuno, d' altro canto lo si capisce gia con le violazioni del cessate il fuoco.

Quindi si pretenderebbe che Israele continui a farsi i cazzi suoi mentre i caschi blu disarmano Hezbollah sparandogli possibilmente addosso.

Se ci sono regole date da una risoluzione dovrebbero valere per tutti, percui per equità qualora un caccia israeliano violasse lo spazio aereo libanese come da consolidate tradizioni dovrebbe VENIRE ABBATTUTO dai nostri soldatini se solo la missione avesse un minimo di coerenza.
Il solo pensiero fa semplicemente ridere, ed il fatto che non si parli dei compiti della missione nei confronti di Israele significa semplicemente che NON CE NE SONO.

Succederà che Israele la farà da padrone e che le forze di pace pretenderanno che l' aggredito consegni loro le armi, cosa che mi pare del tutto improbabile.
Succederà che faranno una figura di merda qualora riuscissero a portare la pelle a casa. Succederà che combineranno solo del casino e creeranno nuova antipatia nei confronti dell' occidente.
Non mi pare una grande idea partecipare ad una missione così dichiaratamente bugiarda, moralmente contraddittoria e quasi sicuramente destinata al fallimento.
Figuriamoci assumerne il comando........

Bimbodeoro
Inviato: 23/8/2006 19:23  Aggiornato: 23/8/2006 19:23
Mi sento vacillare
Iscritto: 6/6/2006
Da: Amicoland
Inviati: 388
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
L'ortolano ce lo ha insegnato, il cetriolo dove va?

E mi sa tanto........

"Non è il popolo che deve aver paura del proprio governo, ma è il governo che deve avere paura del proprio POPOLO."

"Sotto questa maschera non c'è solo carne, sotto questa maschera c'è un idea e le idee sono a prova di proiettile."
Al-Qamar
Inviato: 23/8/2006 19:28  Aggiornato: 23/8/2006 19:29
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/7/2006
Da: Ravenna
Inviati: 87
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
HAVEADREAM Citazione:
Il mio profondo rispetto per coloro che partecipano a QUESTA discussione che meriterebbe un dibattito più approfondito.Il mio profondo risentimento per coloro che partecipano ANCORA alla discussione sul'allunaggio


Appunto

Salam alaykoum
marcocedol
Inviato: 23/8/2006 20:02  Aggiornato: 23/8/2006 20:02
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/6/2006
Da: Torino
Inviati: 1340
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Pseudo,
ho scritto in precedenza che ti stimo (tu hai detto di ricambiare un pò meno) in quanto ti considero una persona intelligente ed intellettualmente onesta, ragion per cui non penso assolutamente sia tua intenzione ingaggiare singolar tenzoni dialettici.
Volevo semplicemente spiegarti che se tu compri una baita e io ti dico che stai facendo una cazzata non cado in contraddizione quando un mese dopo ti consiglio di organizzare il giardino in una certa maniera o di fare pulire la cappa del camino. Ormai la baita l'hai acquistata perciò le mie osservazioni riguarderanno per forza di cose la gestione della stessa a prescindere dal fatto che io fossi contrario all'acquisto.

Le tue "pie illusioni" meritano rispetto tanto quanto le mie opinioni o quelle degli altri, solo il futuro potrà darci torto o ragione e spero vivamente che la ragione spetti proprio a quelle illusioni.

Marco

Pausania
Inviato: 23/8/2006 20:10  Aggiornato: 23/8/2006 20:10
Sono certo di non sapere
Iscritto: 6/4/2006
Da:
Inviati: 3872
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Citazione:
La Francia finora ha mostrato di avere degli ottimi servizi segreti, riuscendo, da cinque anni a questa parte, ad evitare "attentati di Al-Qaueda" sul proprio territorio.


A dire il vero, nemmeno Italia Spagna Inghilterra Germania e Stati Uniti hanno avuto attentati da parte di Al Qaeda.

--------------------

Questione "regole d'ingaggio": Secondo me stanno aspettando di avere regole d'ingaggio certe non tanto per colpa di Hezbollah, quanto per colpa di Israele.

Mi spiego. Quella missione in Libano c'è da anni ed Hezbollah, che io ricordi, non ha mai dato particolari problemi.

Israele invece ha la tendenza ad ammazzare caschi blu dell'Unifil con una certa fastidiosa insistenza, di solito con la scusa che nascondono quelli di Hezbollah.

Io sono convinto che il problema, se non si sono bevuti il cervello del tutto, sia Israele.

Se Israele spara che si fa?

Redazione
Inviato: 23/8/2006 20:12  Aggiornato: 23/8/2006 21:17
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Citazione:
Il mio profondo rispetto per coloro che partecipano a QUESTA discussione che meriterebbe un dibattito più approfondito.Il mio profondo risentimento per coloro che partecipano ANCORA alla discussione sul'allunaggio


Il mio profondo rispetto a tutti coloro che sanno mostrare un assoluto rispetto per le idee altrui, indipendentemente da quali esse siano. Tale rispetto, essendo incondizionato, dovrebbe quindi includere anche il diritto di parlare di ciò che si vuole, senza per questo dover subire il "risentimento" - da che pulpito, poi? - di chi vorrebbe stabilire una gerarchia di importanza anche per gli altri.

Manco poi partecipare ad una discussione - lo dimostra il sottoscritto in questo momento - ti debba impedire di farlo ad un'altra.

Se invece si vuole suggerire di "limitare" a monte certi temi, a favore di certi altri - indiscutibilmente più importanti da mille punti di vista - allora mi permetto di suggerire che non sia stato assolutamente compreso lo spirito di questo sito: luogocomune è quello che è non "perchè si parla di Libano in un certo modo", ma perchè qui si parla davvero liberamente di ciò che si vuole, per cui se un giorno c'è l'esigenza, in alcune persone, di parlare di Libano in un certo modo, qui trovano lo spazio per farlo. Altrove magari no.

Ma lo stesso vale, per principio, per qualunque altro argomento
.

La democrazia dell'informazione non può prescindere in nessun momento dalla più totale libertà di opinione.

Paxtibi
Inviato: 23/8/2006 20:16  Aggiornato: 23/8/2006 20:16
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/4/2005
Da: Atene
Inviati: 8134
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Se Israele spara che si fa?

Gli si mostra "come muore un italiano"?

Redazione
Inviato: 23/8/2006 20:21  Aggiornato: 23/8/2006 20:21
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Bella Pax, sottoscrivo.

Redazione
Inviato: 23/8/2006 20:33  Aggiornato: 23/8/2006 20:35
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
PSEUDO TALE / CEDOLIN: vedo che ve la state cavando benissimo da soli, ma volevo solo aggiungere una precisazione: criticare un articolo è sacrosanto, e su luogocomune chi li scrive sa già in partenza di dover essere pronto a difenderli.

Confrontare invece due articoli della stessa persona, scritti in tempi e momenti politici diversi, con l'unico intento apparente di evidenziarne presunte contraddizioni, rischia di essere percepito come un attacco personale verso l'autore, invece di una critica costruttiva.

Lo si può anche fare, sia ben chiaro - qui non vige certo immunità di nessun tipo - ma per mettere in discussione un autore non basta prenderne due articoli e confrontarli. Bisogna prendere tutto quello che ha mai detto e scritto sulla materia specifica, e giudicarli poi in quel contesto.

In ogni caso, sono felice che la cosa sia già rientrata grazie ai vostri stessi chiarimenti.

leonzio
Inviato: 23/8/2006 20:46  Aggiornato: 23/8/2006 20:46
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/5/2006
Da:
Inviati: 127
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Citazione:
Io sono convinto che il problema, se non si sono bevuti il cervello del tutto, sia Israele.

Se Israele spara che si fa?


Si dice che avrà pure il diritto di difendersi, una pacca sulla spalla e amici come prima.....

leonzio
Inviato: 23/8/2006 20:48  Aggiornato: 23/8/2006 20:50
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/5/2006
Da:
Inviati: 127
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Ooopss.....c' eraq già la risposta giusta...


paxtibi
Citazione:
Gli si mostra "come muore un italiano"?



marcocedol
Inviato: 23/8/2006 20:54  Aggiornato: 23/8/2006 20:54
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/6/2006
Da: Torino
Inviati: 1340
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
In effetti la risposta di paxtibi mi sembra davvero perfetta, siamo un popolo di eroi e di grandi inventori....

shevek
Inviato: 23/8/2006 21:08  Aggiornato: 23/8/2006 21:10
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 27/4/2005
Da: Napoli
Inviati: 1249
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Salut y Libertad Pausania...


A dir la verità io avevo parlato di "attentati di al Qaueda" così come adesso, con le necessarie virgolette...

Per ciò che concerne l'Italia, non dimenticare che una tradizione di stragi di Stato ce l'abbiamo avuta e gli è andata male. Per cui ci vanno assai cauti - almeno spero.

Shevek

"Il potere è l'immondizia nella storia degli umani" - F. Guccini
www.portadimassa.net - WEB-TV e non solo di Filosofia
Chiara_men
Inviato: 23/8/2006 22:11  Aggiornato: 23/8/2006 22:11
Ho qualche dubbio
Iscritto: 19/8/2006
Da:
Inviati: 242
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Mazzucco mi sei piaciuto.
"Parlare in un certo modo" racchiude una molteplicità di percezione della realtà. Sia essa politica, di costume, di religione e anche di luna.

La libertà di poterne parlare , anche se purtroppo molte volte fine a sè stessa, non è da sottovalutare.
Questa libertà ci deve essere cara. La dobbiamo sapere mantenere senza prevaricazioni tra noi stessi che in qualche maniera cerchiamo di uscire dalle verità rivelate per fare capolino in altre verità, non rivelate, ma possibili.

Se , come credo, non pensi che io sia un leccaculista, ti devo dare atto che hai messo su un bel blog, anche se dire blog mi sembra riduttivo.

Io qua vedo un miscuglio, gente che vuole sapere, gente che vuole "insegnare", gente che vuole conferme, gente che pontifica, gente che vuole semplicemente comunicare, gente che ha una sua idea, gente che di idee non ne ha e le cerca....insomma un bel fritto misto.
Ma la nostra società lo è un fritto misto.

Molto umilmente vorrei dire che in ogni confronto
(almeno qua ) se si lasciano un attimo in sospeso i vari "IO" e si tenti un percorso di onestà principalmente verso sè stessi, ne abbiamo tutti da guadagnare.

In questo sito leggo tutto, commento dove mi pare di farlo, e nel farlo non sento la necessità di compiacere nessuno (nemmeno Mazzucco). Vorrei riempire dei vuoti, non è detto che questo sito ci riesca, ma se sono qua vuole dire che almeno un pò ci conto.

chiara_mente

Pausania
Inviato: 23/8/2006 22:35  Aggiornato: 23/8/2006 22:35
Sono certo di non sapere
Iscritto: 6/4/2006
Da:
Inviati: 3872
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Shevek

Immaginavo, però a volte siamo - tutti noi - così addentro le "segrete cose" che facciamo battute che al "semplice" lettore magari sfuggono, e così a volte mi ritornano in mente i miei primi tempi qui in LC quando non capivo una mazza per dieci post di seguito e mi sento "in dovere" di sciogliere gli enigmi.

A proposito di stragi: non so quanto gli sia andata male, visto che il "progetto di rinascita democratica" era uguale ad un certo programma di governo, che non nominerò per rispetto alle signore ed ai minori che frequentano questo luogo.

OT: per distrarmi da tutti questi complotti mi sto leggendo le allegre vicende del caso Moro, e con allegria ho scoperto che le Br erano state avvicinate dal Mossad che voleva che attuassero una strategia militare di confronto diretto con lo stato per far precipitare la situazione italiana con le solite conseguenze auspicate.

Certamente le Br dicono di aver rifiutato. Come no?

Pax, facciamo una scommessa che se l'Italiano muore per mano di Israele (posto che lo si venga a sapere) sarà colpa dell'Italiano traditore e infingardo e che il governo aprirà una inchiesta contro di lui?

Cassandra
Inviato: 24/8/2006 0:49  Aggiornato: 24/8/2006 0:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/5/2006
Da:
Inviati: 1551
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Beh Pausania, visto che ci siamo, nessuno ricorda dove andò Mario Moretti a comprare le armi per il rapimento Moro?
Vi aiuto: ci andò con un yacht...







(Soluzione: in Libano!!!!)



Correzione: Moretti ci andò nel 1979, quando il Libano era sotto occupazione israeliana già da un anno...

"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto,
per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)
fiammifero
Inviato: 24/8/2006 0:53  Aggiornato: 24/8/2006 0:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/2/2005
Da: ROMA
Inviati: 5691
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Citazione:
Quando tutti ti vogliono a capo di un progetto può significare che sei il più bravo oppure che il rischio di fallimento connesso al progetto stesso appaia talmente alto da far si che nessuno abbia intenzione di accollarselo.


oppure vuol dire che come al solito,tenendo il piede in due staffe ci accontentiamo delle briciole

Resi noti i passaggi essenziali delle regole d'ingaggio provvisorie della Forza internazionale Onu in Libano IPOCRISIA LEGITTIMATA
ed intanto
Israele rompe la tregua e spara su Shebaa
L'artigliera ha rotto la tregua, sparando alcuni colpi nella zona est di Shebaa a ridosso della linea blu, raggiungendo un'area a un chilometro di distanza da una postazione dell'esercito libanese. Il luogo è nei pressi delle Fattorie di Shebaa, a cavallo della triplice frontiera Libano-Siria-Isralele, occupate da Israele nella guerra dei 6 giorni del 1967 e questa mattina, una pattuglia di soldati israeliani ha catturato due cittadini libanesi nelle vicinanze del villaggio di Rabb et-Talatin, area a tre chilometri dal settore est della 'linea blu', che marca il confine con Israele. Secondo la Tv libanese Lbc, i soldati israeliani venivano dalla vicina cittadina libanese di confine Aadaisse, dove hanno allestito un posto di blocco lungo la strada per Rabb et-Talatin. E' qui che hanno catturato i due libanesi.

Citazione:
le cose di cui ci sentiamo assolutamente certi non sono mai vere (Oscar Wilde)
clausneghe
Inviato: 24/8/2006 0:54  Aggiornato: 24/8/2006 0:54
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 17/4/2006
Da: nordcentro
Inviati: 1679
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Tutti ci vogliono "Caput mundi" come dire,vai avanti tu che mi scappa da ridere...eh sì,la conoscete la storiella?ve la racconto: Due ladri devono introfularsi in una cantina per rubare i salami e per farlo devono scendere da una botola...il primo scende ma il padrone appostato sotto gli rifila una gran badilata in faccia...Al che il primo ladro se ne esce precipitosamente fuori tenendosi la bocca con la mano...e dice al secondo ( per vendicarsi,che era stata sua l'idea)che gli chiede del perchè della mano sulla bocca,appunto,Vai avanti tu che mi scappa da ridere... Mal comune mezzo gaudio.... ed è questo il motivo per cui lasciano il comando ai "siamo campioni del mondo" eh eh eh... per tornare seri: Laggiù dovranno fare i conti con fior fior di criminali,non tanto Hezbollah,quanto Davidiani assassini incalliti di caschi blu,esperti in tiri mancini... e se sopravviveranno alle insidie del campo bellico,restano sempre le radiazioni e i veleni seminati in gran quantità dai circoncisi volanti,che non mancheranno di mietere vittime a scoppio ritardato tra i nostri "lavoratori con le stellette" I nostri politici si rendono conto di questo? Certo,ma se ne guardano bene dall'informarli, questi poveri disgraziati, che la disoccupazione ha reso soldati...

Beattle
Inviato: 24/8/2006 1:49  Aggiornato: 24/8/2006 1:49
Ho qualche dubbio
Iscritto: 15/1/2006
Da: Milano
Inviati: 57
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Mi lascia perplesso questa situazione molto precaria, pensare che è bastato un "mezzo pericolo" di armi chimiche in Iraq e si è scatenato un putiferio con tutto ciò che ne è seguito e che prosegue tutt'ora, invece ora davanti alla devastazione di vite e luoghi tutto sembra così approssimativo. Io non so se i nostri siano capaci di gestire una simile situazione viste le reazioni della Siria. Staremo a vedere ora come si muoveranno i nostri, sperando che ,al contrario di ciò che dice Prodi, i nostri non si troviano in mezzo all'inferno da soli.

HAVEADREAM
Inviato: 24/8/2006 10:32  Aggiornato: 24/8/2006 10:32
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2005
Da:
Inviati: 209
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Buon giorno a tutti.

Ho notato che la mia affermazione di ieri non è stata gradita da Massimo Mazzucco, o quanto meno non ha gradito il termine "risentimento".
Faccio notare: il sottoscritto, un semplice osservatore delle notizie che scorrono su questo sito (dico osservatore perchè sono iscritto a Luogocomune da un anno e fondamentalmente ho postato solo pochi commenti) non ha pretese su quali argomenti dare la precedenza.
Per quanto mi riguarda ci si può smarrire all'infinito su argomenti come quello dell'allunaggio umano o meno; per carità, come diceva Massimo, "La democrazia dell'informazione non può prescindere in nessun momento dalla più totale libertà di opinione".Condivido pienamente.
Il mio cosidetto "risentimento" era riferito ad un argomento (quello della Luna) che, secondo il mio modesto parere, sta diventando solo un terreno di scontro tra Luogocomune, Attivissimo e alcuni interventi di iscritti che usano argomentazioni condite di insulti, argomentazioni sì anche tecniche ma che, secondo il mio modesto parere, non portano da nessuna parte.
Sapete perchè? Perchè, secondo me che non capisco un accidente di astronomia e di fisica, le prove e le dimostrazioni di ciò che NON sarebbe avvenuto si potranno avere solo sul campo, cioè andando sulla Luna.
Un conto è parlare di 11 settembre, su un fatto avvenuto 5 ANNI FA E SULLA TERRA, un conto è parlare dell'allunnaggio o meno, avvenuto 40 ANNI FA...E SU UN ALTRO PIANETA (o satellite).
Il "risentimento" è vedere Luogocomune-Attivissimo e immaginare una partitella di calcetto a portieri "volanti", con il solo risultato di incassare e di rifilare gol a volontà. Certo, qualcuno vincerà, forse si finisce in pareggio, ma il risultato sarà solo quello di dire "ecco, avevo ragione io" oppure di vedere ripetere la partita all'infinito....
Il "risentimento" è immaginare Luogocomune come alternativa al comune pensare, come scambio di opinioni, di approfondimenti (a me necessari, che non ho specifiche competenze sul 11/9 e politica estera), e non vederlo scadere in discussioni "libere" al punto di criticare in maniera aspra e poco carina anche chi, come Paolo Attivissimo, utilizza pesantemente il termine "complottista" come il prezzemolo.
La discussione Luna l'ho utilizzata come pretesto per contestare quanto non condivido su un certo modo di partecipare alle discussioni, e l'ho liberamente manifestato.

Faccio notare: da iscritto, intimamente ed emotivamente credo che qualcosa di marcio nei fatti dell' 11/9 ci sia, forse sul Pentagono non ci è caduto il Boeing, forse le torri non sono crollate come vuole la versione ufficiale. Avrei potuto, ma non ho voluto, scrivere e copiaincollare su questo sito tutto quanto si va dicendo contro la versione ufficiale sui fatti dell' 11/9.
Non l'ho fatto, non ho competenza in materia, non ho ancora approfondito bene l'argomento a tal punto da esprimere un giudizio obiettivo.
Ho visto "Inganno Globale", ho visto "Loose Change", ho visto "Painful Deception", ho visto "Confronting the evidence", ho visto "In Plane Site", ma finora ho solo postato dieci volte di più nel sito di Attivissimo. Perchè?
Perchè da Attivissimo non condivido gli assolutismi su certe argomentazioni, non condivido certi interventi che non lasciano spazi a dubbi, e il mio modesto contributo da potenziale "complottista di serie C" per farsi le ossa è andato nella tana di un vecchio orso,...e l'orso in questione (Attivissimo) riesce anche a travestisi da lupo quando vuole. E comunque, visto che non ci capisco nulla, non ho riempito i miei discorsi di falsa ironia e scaldando le discussioni con epiteti inutili.

Il "risentimento" è nostalgia per un Luogocomune come punto di partenza di una informazione libera anche di confrontarsi su varie argomentazioni.
Ma lo scontro verbale, qualche volta scurrile, accanito, alla "Taradash" per intenderci, lasciamolo fare a qualcun'altro, non credete?
Le guerre lasciamole fare (purtroppo) a qualcun'altro. E comunque discutiamone.

Chiudo con una considerazione personale: la mia stima per Massimo Mazzucco è basata sulla sua indubbia competenza rivelata in diverse argomentazioni,e se non ha gradito il mio "risentimento" glie ne dò atto, (ognuno giustamente la pensa come meglio crede, visto che in Luogocomune "La democrazia dell'informazione non può prescindere in nessun momento dalla più totale libertà di opinione"), ma se il mio intervento meritava un appunto, non mi ricordo nessun suo commento su alcuni post di ieri sulla Luna dove un certo fare arrogante e colorito di parole/acce stupide ha lasciato molto a desiderare, come quello di qualche iscritto ne dare del bastardo o del verme da dietro un computer.

La democrazia dell'informazione non può prescindere in nessun momento dalla più totale libertà di opinione : forse si esagera.....non credete? Vale per tutti.

pseudoTale
Inviato: 24/8/2006 10:52  Aggiornato: 24/8/2006 10:52
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/5/2006
Da:
Inviati: 451
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
x marco cedolin

avevo scritto di ricambiare un po' meno perché in quell'occasione avevi interrotto una discussione interessante accusandomi di averti insultato.

tutto perché avevo osato utilizzare la parola "cotiche".
e perché ti avevo detto che - a mio parere - leggevi la realtà mediorientale con lenti eccessivamente semplicistiche (i buoni da una parte, i cattivi dall'altra... ricordi?)

mi era sembrato un "trucchetto" per non rispondere nel merito.
una cosa è mettere un po' di pepe nello scambio di idee, una cosa gli insulti.
e io - solitamente - non insulto nessuno facendomi scudo del computer.

insomma, c'ero rimasto male.

capita...

silviober
Inviato: 24/8/2006 10:58  Aggiornato: 24/8/2006 10:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 31/5/2006
Da: In bilico
Inviati: 66
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Anch'io ho un sogno.
Anarchista.
Anch'io posto poco (dopo un inizio da neofita).
Concordo con te, punto per punto, e ho risolto così il problema:
- vedo la notizia, leggo i post e poi decido se continuare a starci oppure no.

C'è un mondo di web a dispozizione e un sacco di blog (ma anche di BLOB).

Lasciatelo dire da un vecchietto. Le delusioni insegnano... Prendi il buono.

Ciao
Formichina anarchista

P.S. Per Webmaster (se legge). svegliato storto ieri? Mi sei sembrato un filino acido nei tuoi interventi!

Citazione:
Finché la gente accetterà la spazzatura, sarà redditizio venderla
Redazione
Inviato: 24/8/2006 12:09  Aggiornato: 24/8/2006 12:09
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
HAVEDREAM: Innanzitutto mi devo scusare con te, perchè mi rendo conto ora di essere intervenuto sul tuo post in maniera esageratamente pesante e "dottrinale".

Sappi se non altro che non ne volevo fare in nessun modo una questione personale, tanto che avevo ripreso il tuo commento da una quotation altrui, sensa nemmeno andare a vedere di chi fosse l'originale.

Ne ho voluto fare un caso "di principio", che servisse soprattutto ai nuovi arrivati, ma nella foga "retorica" ho gonfiato i toni in maniera decisamente antipatica. Mi dispiace, perchè invece tu ti sarai sentito nel frattempo bacchettato ingiustamente davanti a tutti.

Vengo da una maratona di 6 ore per scrivere l'articolo su Megachip, è non ho sinceramente la forza di risponderti adeguatamente su tutto il resto. Sappi solo che quello che può apparire "inutile" oggi, o addirittura squalificante, può invece risultare utile un domani, proprio contro chi ha contribuito a renderlo tale.

In ultimo, ti dico che sarebbe stato giustissimo che io intervenissi per la faccenda del verme, ma a quel punto avrei anche dovuto richiamare Attivissimo, che sin dall'inizio si era vergognosamente approfittato della sua partixolare situazione, comportandosi nei miei confronti in maniera chiaramente provocatoria, con continue insinuazioni sul personale. (Se vai a vedere, troverai come io abbia cominciato a rispondere per le rime solo da un certo punto in poi, quando cioè mi sono reso che conto che lui aveva capito di poter continuare a comportarsi in quel modo all'infinito, perchè io non gli avrei mai offerto la possiilità di lamentarsi per essere stato "censurato". Come lo definisci, tu, questo comportamento?)

Era chiaro a quel punto che un mio intervento avrebbe sollevato comunque il polverone che lui aspettava di sollevare, e ho scelto quindi di tacere, anche se sapevo di poter apparire a prima vista "di parte".

Non è facile, quando hai a che fare con personaggi che già più volte in passato si sono dimostrati tutt'altro che limpidi, ed è per questo che a volte bisognerebbe saper guardare a certi episodi con la lente del lungo termine, e non solo di quello immediato.

Vedremo al momento giusto chi avrò scelto la strategia giusta, e chi quella sbagliata.

Massimo

HAVEADREAM
Inviato: 24/8/2006 12:26  Aggiornato: 24/8/2006 12:26
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2005
Da:
Inviati: 209
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Per Massimo Mazzucco

No problem. Le scuse non servono proprio, anzi ti dico di più: nel caso la mia replica non fosse stata gradita, non c'erano problemi.
Esiste un diritto di replica, esiste il diritto di pensare come meglio uno crede, si può essere ostinati a tacere, si può essere testardi nel rispondere.
Tutto però nel sano principio della discussione libera ed aperta a critiche, anche non necessariamente costruttive, l'importante che l'enorme confine che separa il dialogo dalle considerazioni pragmatiche e "condite" rimanga tale.
Almeno questo di confine....se no finiamo come in Libano...

marcocedol
Inviato: 24/8/2006 13:03  Aggiornato: 24/8/2006 13:03
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/6/2006
Da: Torino
Inviati: 1340
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Pseudo,
comprendo che tu la scorsa volta ci sia rimasto male ma la decisione di chiudere una discussione che io stesso (ricordi?) avevo definito interessante non è stata dettata dalla volontà di fare "trucchetti", nè da una mia offesa per lesa maestà, nè tanto meno da acredine nei tuoi confronti.
Semplicemente resto convinto che se avessi risposto per le rime alle tue parole (chiamandole insulti forse ho un poco calcato la mano) dicendo che eri tu a scrivere cotiche e a leggere con le lenti di un bambino, la discussione avrebbe perso per il lettore e per chi gestisce il sito (credo anche per noi) tutto quell'interesse che le apparteneva.

A riprova del fatto che non sono assolutamente "prevenuto" come tu scrivesti allora devo dirti, pur non cambiando di una virgola il mio pensiero sulla mancanza di discontinuità, che ritengo le parole pronunciate da D'Alema (sucessivamente a quando scrissi l'articolo) le uniche affermazioni intelligenti esternate da un qualche uomo politico durante questo mese.

pseudoTale
Inviato: 24/8/2006 15:15  Aggiornato: 24/8/2006 15:15
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/5/2006
Da:
Inviati: 451
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
"ritengo le parole pronunciate da D'Alema (sucessivamente a quando scrissi l'articolo) le uniche affermazioni intelligenti esternate da un qualche uomo politico durante questo mese."

non sai quanto mi fa piacere sentirtelo dire.
iniziavo a pensare di essermele sognate, più che averle lette anch'io.

ecco, secondo me, non cambiare di una virgola il proprio pensiero di fondo ma riconoscere qua e là delle variabili non previste (tipo: ma tu guarda che dice il baffetto infingardo su libano, israele ed hezzbollah...), è un modo intellettualmente onesto di ragionare.

sappi sin da ora che, se le mie "pie illusioni" di cui sopra dovessero essere disattese, saprò fare altrettanto.
(mi è già capitato tante di quelle volte...).

stammi bene.

leonzio
Inviato: 24/8/2006 16:05  Aggiornato: 24/8/2006 17:29
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/5/2006
Da:
Inviati: 127
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Ho parlato in un forum con un tizio isrlaeliano.....
secondo la SUA idea il viaggio di D' Alema in Israele è semplicemente servito per prendere accordi circa l' OFFERTA all' Italia del comando delle operazioni.
Idea ampiamente condivisa dagli altri partecipanti alla discussione.

Questo la dice lunga, se non sulla effettivitaà di come si svolgono le cose, perlomeno sulla percezione che la gente comune ha della faccenda.
LORO offrono, non l' ONU.
E' cosa nota d' altra parte che il LORO governo abbia espresso pareri su chi è gradito o meno.
Il fatto che ci sia approvazione interna (ad Israele) per la leadership italiana sulle operazioni dovrebbe indurre tutti a fare 2 +2.....

Mi pare il reframe di "o con noi o contro di noi".....
Vi dice qualcosa?

marcocedol
Inviato: 24/8/2006 16:34  Aggiornato: 24/8/2006 16:34
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 30/6/2006
Da: Torino
Inviati: 1340
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Ecco un esempio di cosa significa avere le idee chiare, una mano chiede che prima di pensare alla leadership si componga la missione, l'altra dice che se non comandiamo noi allora a questo gioco non giochiamo più.

24 ago 15:46
Libano: D'Alema, "Nessuna competizione con Francia per guida missione"
ROMA - Non esiste alcuna competizione tra Italia e Francia per la guida della missione in Medio Oriente con mandato Onu. Lo ha precisato il ministro degli Esteri Massimo D'Alema nella conferenza stampa che ha avuto luogo dopo l'incontro a Roma con il suo omologo israelianoTzipi Livni. "Prima", ha detto D'Alema, "sia definita la composizione della forza, poi si parlera' del comando". Piu' tardi il presidente francese Jacques Chirac dovrebbe ufficializzare la decisione di inviare nel sud del Libano un numero di soldati superiore ai duecento uomini di cui si era parlato nei giorni scorsi. (Agr)

24 ago 15:51
Libano: Prodi, "Senza leadership ci tiriamo indietro"
ROMA - Il presidente del Consiglio Romano Prodi ha affermato in un'intervista che se le Nazioni Unite dovessero decidere di affidare ad un altro paese la leadership della missione Onu, l'Italia si tirerebbe indietro. (Agr)

leonzio
Inviato: 24/8/2006 17:28  Aggiornato: 24/8/2006 17:28
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/5/2006
Da:
Inviati: 127
 Re: Tutti ci vogliono "Caput Mundi"
Citazione:
ROMA - Il presidente del Consiglio Romano Prodi ha affermato in un'intervista che se le Nazioni Unite dovessero decidere di affidare ad un altro paese la leadership della missione Onu, l'Italia si tirerebbe indietro. (Agr)


Se si omettesse la premessa sarebbe la prima cosa sensata che gli è uscita dalla bocca ma.....
leggendo l' intera frase si comprende la voglia di essere i primi della classe.

Uscita anche politicamente vergognosa, ma tanto nessuno si accorge più di niente.
Ci manca qualcuno che agita la spada e invita all' arruolamento PER LA NOSTRA LIBERTA' ed ci troviamo in un qualche film hollywoodiano....
AVANTI, C' E'BISOGNO DI EROI!!!!!
Peccato che il copione preveda in genere che si sarifichino per il bene supremo.....


Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA