Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


11 settembre : Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Inviato da Redazione il 17/6/2006 22:55:38 (10773 letture)

Sintetizziamo il commento alla trasmissione ricordando che alla fine della stessa Corradino Mineo dice "in fondo, è molto più rassicurante credere al complotto globale, che constatare la vulnerabilità disarmante della sola superpotenza".

Rigiriamo la questione a Mineo in questo modo: è più facile credere al complotto globale, Signor Mineo, o al fatto che quattro disperati che non hanno mai guidato un jet nella loro vita saltino ai comandi di un 75/767, e gli facciano fare acrobazie degne della migliore pattuglia acrobatica del mondo?

Signor Mineo, se lei non sa queste cose, gentilmente dia le dimissioni, perchè un giornalista che tocca un argomento del genere non può essere così ignorante in materia. Se invece le sa, gentilmente dia le dimissioni, perchè risulta palesemente in malafede. In ogni caso, grazie.

Massimo Mazzucco

(nei commenti il link alla trasmissione - grazie V4V)

Voto: 9.00 (3 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
tomlamm
Inviato: 17/6/2006 23:11  Aggiornato: 17/6/2006 23:11
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/5/2005
Da:
Inviati: 94
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Dove? Quando? a che ora?

nettunio
Inviato: 17/6/2006 23:12  Aggiornato: 17/6/2006 23:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/5/2006
Da: dall'Isola nell'Isola
Inviati: 227
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
si confermo è su rai3 poco dopo mezzanotte

Finzas a candu non biti su santu, non creiti a sa festa!!
goldstein
Inviato: 17/6/2006 23:14  Aggiornato: 17/6/2006 23:14
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 4/11/2004
Da:
Inviati: 2827
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Secondo il sito della trasmissione, andrà in onda dopo il Tg della notte che inizierà alle 23.55.

javaseth
Inviato: 17/6/2006 23:15  Aggiornato: 17/6/2006 23:26
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/3/2006
Da:
Inviati: 1182
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
11/9: lo spettro del complotto

E’ proprio vero che le Twin Towers sono crollate a causa del violento impatto con i due aerei? E il Pentagono, è stato davvero colpito da un boeing? E ancora, cosa è successo al volo numero 93 della United, ufficialmente precipitato nel cuore della Pennsylvania?

Dubbi e sospetti, che, a quasi cinque anni di distanza dai tragici fatti dell’11 settembre 2001, continuano ad agitare un numero sempre crescente di persone negli Stati Uniti e nel resto del mondo.

11/9: lo spettro del complotto di Corradino Mineo, ad Agenda del Mondo, la rubrica di questioni internazionali a cura di Roberto Balducci e Fabio Cortese.

Agenda del Mondo va in onda dopo il Tg della notte



Agenda del Mondo è:

Dal primo ottobre, per l’ottavo anno consecutivo, torna Agenda del Mondo, l’approfondimento del Tg3 a cura di Roberto Balducci e Fabio Cortese, in onda ogni sabato dopo l' ultima edizione del Tg3.

Agenda del Mondo vuole essere un vero e proprio magazine di notizie dall’ estero. Con un occhio attento alla stretta attualità della settimana, senza tuttavia mai tralasciare temi e realtà ai margini del grande circuito mediatico-informativo.

La guerra e la pace, i loro protagonisti, i nuovi assetti geopolitici, lo sviluppo sostenibile, l’impegno delle Ong, il Terzo Mondo e i suoi problemi di emarginazione e sfruttamento sono tra i principali temi. Ma anche l’Europa, sempre più grande e alla ricerca di un nuovo ruolo, in un mondo che l’11 settembre ha cambiato radicalmente.


E poi le grandi emergenze: da quelle ambientali a quelle sanitarie che in un mondo globalizzato riguardano sempre più l’umanità intera.


Ciao
-javaseth

P.S. X Santaruina :Santa, postando la descrizione della trasmissione "Agenda del Mondo" credo di aver riempito un bel po' di caselle del NWO Buzzword Bingo....

Hovintoquacchecosaaaaaaa???

"..io vi mando come pecore in mezzo ai lupi; siate dunque prudenti come serpenti e semplici come colombe"
Santaruina
Inviato: 17/6/2006 23:53  Aggiornato: 17/6/2006 23:54
Sono certo di non sapere
Iscritto: 13/10/2004
Da: Sud Europa
Inviati: 5123
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
La guerra e la pace, i loro protagonisti, i nuovi assetti geopolitici, lo sviluppo sostenibile, l’impegno delle Ong, il Terzo Mondo e i suoi problemi di emarginazione e sfruttamento sono tra i principali temi. Ma anche l’Europa, sempre più grande e alla ricerca di un nuovo ruolo, in un mondo che l’11 settembre ha cambiato radicalmente.

E poi le grandi emergenze: da quelle ambientali a quelle sanitarie che in un mondo globalizzato riguardano sempre più l’umanità intera.


Ola Javaseth

considerato il fatto che sono sei righe in croce, non c'è male veramente...

Blessed be

-o- Ama e fa' ciò che vuoi -o-
santommaso
Inviato: 18/6/2006 0:10  Aggiornato: 18/6/2006 0:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/12/2005
Da:
Inviati: 66
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Speriamo che non ci sia fracassi!!!

javaseth
Inviato: 18/6/2006 0:14  Aggiornato: 18/6/2006 0:14
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/3/2006
Da:
Inviati: 1182
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
immagini da In-Plane site...

ciao
-javaseth

"..io vi mando come pecore in mezzo ai lupi; siate dunque prudenti come serpenti e semplici come colombe"
nettunio
Inviato: 18/6/2006 0:15  Aggiornato: 18/6/2006 0:15
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/5/2006
Da: dall'Isola nell'Isola
Inviati: 227
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
inizia

Finzas a candu non biti su santu, non creiti a sa festa!!
V4V
Inviato: 18/6/2006 0:21  Aggiornato: 18/6/2006 0:21
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/4/2006
Da:
Inviati: 34
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Sottotitoli italiani di loose change!

javaseth
Inviato: 18/6/2006 0:23  Aggiornato: 18/6/2006 0:29
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/3/2006
Da:
Inviati: 1182
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Citazione:
Sottotitoli italiani di loose change


chi ha tradotto "cloud of shit" con nube tossica?

Ciao
-javaseth

EDIT: Beh, non è stato male, forse un po' corto.... l'importante è che se ne parli, ma peccato che di "inganno globale" e di luogocomune non si sia parlato..

"..io vi mando come pecore in mezzo ai lupi; siate dunque prudenti come serpenti e semplici come colombe"
miah
Inviato: 18/6/2006 0:27  Aggiornato: 18/6/2006 0:27
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/5/2006
Da:
Inviati: 94
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
il finale se lo poteva risparmiare

Piero79
Inviato: 18/6/2006 0:28  Aggiornato: 18/6/2006 0:28
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/5/2006
Da:
Inviati: 781
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
morale della favola: "in fondo è più facile accettare il complotto globale che l'enorme vulnerabilità della super potenza".

tomlamm
Inviato: 18/6/2006 0:28  Aggiornato: 18/6/2006 0:28
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/5/2005
Da:
Inviati: 94
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
L'ultima frase non mi è proprio è piaciuta:
"...è più facile credere alle teorie del complotto che alla vulnerablità disarmante della grande superpotenza..."
ma vaff...

tonipos
Inviato: 18/6/2006 0:28  Aggiornato: 18/6/2006 0:28
Ho qualche dubbio
Iscritto: 17/6/2006
Da: Treviso
Inviati: 119
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Ehi ragazzi... bel colpo. Bravi quelli di Rai 3. Sui titoli di coda anche luogocomune.net.
Evvai, Massimo... giù duro, questa volta...

Alla fine ti accorgi sempre che nulla è come sembra
natasha
Inviato: 18/6/2006 0:28  Aggiornato: 18/6/2006 0:28
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/5/2006
Da: Ticino - Svizzera
Inviati: 41
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Non male... neutro, affinché ognuno si faccia le sue considerazioni...

continuano a seguire una buona linea sti giornalisti: incredibile!
Mazzucco insegna?!?


le Tempeste si fanno annunciare da lieve brezza
santommaso
Inviato: 18/6/2006 0:29  Aggiornato: 18/6/2006 0:29
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/12/2005
Da:
Inviati: 66
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Già finito.
Nessun dibattito.
Forse è meglio cosi, qualche pillola di verità che mette il dubbio nella testa di molti.
Belle le felpe e le magliette che vendevano a chicago, sarebbe interessante averne qualcuna anche qui per far conoscere meglio il movimento.
Che ne dici massimo?
Visto che sei in usa forse riesci ad informarti su come farle arrivare in italia.

nettunio
Inviato: 18/6/2006 0:30  Aggiornato: 18/6/2006 0:30
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/5/2006
Da: dall'Isola nell'Isola
Inviati: 227
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
forse è meglio credere al complotto??... è meglio??
ma che diamine di materiale hanno visionato questi giornalisti

Finzas a candu non biti su santu, non creiti a sa festa!!
PathFinder
Inviato: 18/6/2006 0:30  Aggiornato: 18/6/2006 0:30
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/2/2005
Da: Napoli
Inviati: 248
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Concordo con miah

Secondo il giornalista i 'gomblottisti' credono nelle 'favole' perchè la 'realtà' è troppo brutta per loro.
Comunque per me è stata la miglior trasmissione sul 911 finora.
Almeno non c'erano teste di cactus in studio a parlare a vanvera.

Non è la via che è difficile, è il difficile che è la via.
V4V
Inviato: 18/6/2006 0:31  Aggiornato: 18/6/2006 2:02
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/4/2006
Da:
Inviati: 34
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Ho registrato dal satellite, adesso provo a vedere se riesco a comprimere e caricare su youtube.

EDIT, link ai video:
http://www.youtube.com/watch?v=SK7pU_dHhgk
http://www.youtube.com/watch?v=VXt4grTxrg8

PathFinder
Inviato: 18/6/2006 0:32  Aggiornato: 18/6/2006 0:32
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/2/2005
Da: Napoli
Inviati: 248
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
A ragà prevedo un lunga notte di commenti.

Non è la via che è difficile, è il difficile che è la via.
nettunio
Inviato: 18/6/2006 0:33  Aggiornato: 18/6/2006 0:33
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/5/2006
Da: dall'Isola nell'Isola
Inviati: 227
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
buona notte e sogni d'oro a tutti

Finzas a candu non biti su santu, non creiti a sa festa!!
edo
Inviato: 18/6/2006 0:35  Aggiornato: 18/6/2006 0:35
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
agendadelmondo@rai.it
nel caso vorreste inviare i complimenti al grande Corradino Mineo.
Mineo...un prete mancato:"USA ego te absolvo!".

reaven
Inviato: 18/6/2006 0:35  Aggiornato: 18/6/2006 0:35
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/11/2005
Da:
Inviati: 341
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Citazione:
Ho registrato dal satellite, adesso provo a vedere se riesco a comprimere e caricare su youtube.


ecco bravo, aspettero'...

gato
Inviato: 18/6/2006 0:37  Aggiornato: 18/6/2006 0:37
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/1/2006
Da: camposanto + +
Inviati: 175
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Ho registrato su Dvd, ma si vede da far schifo (il segnale e debole dalle mie parti) e non so neanche come si fa a caricarlo.

consuelo
Inviato: 18/6/2006 0:39  Aggiornato: 18/6/2006 0:39
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/5/2005
Da:
Inviati: 130
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
grazie V4V.
dall'estero non posso vedere RAI3 e sarò lieta oggi (più tardi forse?) di prendere visione dello spezzone. gli interventi notturni me li leggerò al risveglio prendendo il primo caffè.
buonanotte a tutti.

Piero79
Inviato: 18/6/2006 0:39  Aggiornato: 18/6/2006 0:39
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/5/2006
Da:
Inviati: 781
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Sarà... per me l'importante ora è come si parla: quelli di chicago son stati presentati come esserini stravaganti, le argomentazioni contro la versione ufficiale sono state a grandi linee esposte, ma il pistolotto finale le ha annullate tutte.

miah
Inviato: 18/6/2006 0:40  Aggiornato: 18/6/2006 0:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/5/2006
Da:
Inviati: 94
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Citazione:
Mineo...un prete mancato:"USA ego te absolvo!".

salistrari
Inviato: 18/6/2006 0:43  Aggiornato: 18/6/2006 0:43
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2006
Da: Cosenza (CALAFRICA)
Inviati: 528
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Ma c'è già stato?
Possibile che me lo sono perso?

A che ora è cominciato?

Maggiolino
Inviato: 18/6/2006 0:44  Aggiornato: 18/6/2006 0:44
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/5/2006
Da:
Inviati: 384
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
MASSIMO:
L'ho registrato e lo sto mettendo su ftp... ci va un po' perchè ho solo l'adsl.
il link in PM

Chemtrails! Il futuro è già iniziato
Ciao
Maggiolino
vernavideo
Inviato: 18/6/2006 0:44  Aggiornato: 18/6/2006 0:45
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 29/3/2006
Da: Lussemburgo
Inviati: 1200
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
.....Per lo meno non hanno tirato fuori la stronz@t@ di tutti gli ebrei che si sarebbero salvati........
che tristezza.....

'notte,
Stefano

P.S.
Grande Appiah & Co!!!!!!!!!!!!!


vederli vincere il mondiale sarebbe l'unica cosa che mi solleverebbe il morale.

Ogni critica circostanziata e tecnicamente pertinente sarà utile a tutti per capire meglio i termini della questione
PathFinder
Inviato: 18/6/2006 0:45  Aggiornato: 18/6/2006 0:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/2/2005
Da: Napoli
Inviati: 248
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Aò e che pretendevate che il giornalista a 90 gradi chiosasse con una frase di pieno appoggio verso il movimento dei gomblottisti?
Ma dai. Non ricordo il nome ma dalla voce mi sembrava l'inviato rai a newyork. Quello con i capelli bianchi. Forse ha avuto paura di finire a guantanamo.
Bisogna capirlo. Poverino.

Non è la via che è difficile, è il difficile che è la via.
Max_Piano
Inviato: 18/6/2006 0:46  Aggiornato: 18/6/2006 0:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 10/12/2005
Da:
Inviati: 3666
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Hanno trasmesso spezzoni da Loose Change, In Plane Site e interviste ai partecipanti al recente convegno di Chicago.
Tutto è stato molto "complottista", molti i punti toccati, non ci sono stati contradditori, veloce, non approfondito ma abbastanza ampio ( pentagono, ua93, crollo torri e WTC7, UA93, liste passeggeri, bin laden, ecc... ).

Alla fine del breve documentario, la voce fuori campo del giornalista commenta il lavoro di anni di migliaia di ricercatori americani ( e non ) dicendo

"sono gli unici a credere all'onnipotenza americana : infatti è stato dimostrato che gli attentati del 9/11 sono stati causati da una serie impressionante di mancanze : per esempio Hanjour aveva imparato a guidare alla scuola di volo ma nessuno lo ha arrestato e i metal detector all'aereoporto non funzionavano !"

Robe da pazzi !!!

Ma si può essere più inutili di così ? Quanto ci avrà perso sto "giornalista" a preparare il servizio ? Un'ora, due ore ? Fosse stato almeno zitto ...

Hanno invece raccolto quanti più documenti "cospirazionisti" fosse possibile ( tra parentesi : sta parola dovrebbero infilarsela su per il c**o ) per poi liquidarli tutti come "mania" di un paio di esagetati fricchettoni ( per carità : brava gente anche se un pò pirla )

Sarà mica che compagno D'alema ha fatto di nuovo amicizia con gli amici americani e che le recenti uscite di matrix non sono passate inosservate ?

Conclusione : possibile psyop : si stanno cagando sotto !

Max_Piano
Inviato: 18/6/2006 0:47  Aggiornato: 18/6/2006 0:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 10/12/2005
Da:
Inviati: 3666
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Citazione:
Ma dai. Non ricordo il nome ma dalla voce mi sembrava l'inviato rai a newyork. Quello con i capelli bianchi. Forse ha avuto paura di finire a guantanamo.


ahah !!! sgamato : sicuro che è lui !!!

miah
Inviato: 18/6/2006 0:49  Aggiornato: 18/6/2006 0:49
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/5/2006
Da:
Inviati: 94
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
magari fosse Max speriamo solo che non riescano a strumentalizzare anche questo....
comunque se neparla sempre di più

Piero79
Inviato: 18/6/2006 0:50  Aggiornato: 18/6/2006 0:51
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/5/2006
Da:
Inviati: 781
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Citazione:
Hanno invece raccolto quanti più documenti "cospirazionisti" fosse possibile ( tra parentesi : sta parola dovrebbero infilarsela su per il c**o ) per poi liquidarli tutti come "mania" di un paio di esagetati fricchettoni ( per carità : brava gente anche se un pò pirla )


giusto Max! è questo che passa di sto filmatino: i fricchettoni che fantasticano pur di non accettare la vulnerabilità degli Usa

V4V
Inviato: 18/6/2006 0:50  Aggiornato: 18/6/2006 0:50
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/4/2006
Da:
Inviati: 34
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Sto caricando la prima parte.

miah
Inviato: 18/6/2006 0:51  Aggiornato: 18/6/2006 0:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/5/2006
Da:
Inviati: 94
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
comunque buona notte a tutti e tanti tanti sogni felici di cieli sereni......

Cassandra
Inviato: 18/6/2006 0:53  Aggiornato: 18/6/2006 0:53
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/5/2006
Da:
Inviati: 1551
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
pathfinder,
guarda che è vero che Citazione:
i 'gomblottisti' credono nelle 'favole' perchè la 'realtà' è troppo brutta per loro.

conosco un sacco di gente che preferisce credere al gomblotto degli arabi col taglierino perché la realtà di un governo che fa fuori 3000 cittadini per oscure trame è troppo brutta per loro!


"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto,
per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)
PathFinder
Inviato: 18/6/2006 0:55  Aggiornato: 18/6/2006 0:55
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/2/2005
Da: Napoli
Inviati: 248
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Mi accodo ai due buonanotte già dati. La prole mi reclama.

Per i cieli sereni non mi illudo. Con tutte le scie che si vedono è già tanto se riusciamo a vedere il sole.

Miii. Mi sa che domani ci vorranno ore per leggere i commenti.

Bonanotte

Non è la via che è difficile, è il difficile che è la via.
consuelo
Inviato: 18/6/2006 1:06  Aggiornato: 18/6/2006 1:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/5/2005
Da:
Inviati: 130
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
quando se ne riparlerà in italia, non potranno fare a meno di citare il prossimo simposio 911 (dopo quello di cicago) che si terrà a los angeles il 24 e il 25 giugno:
24-25 June 2006
American Scholars Symposium:
9/11 + The Neo-Con Agenda
Sheraton Downtown, Los Angeles, CA
For more information, link

in quanto agli interventi sparsi qua e là in america come quello domenicale a NY
http://www.ny911truth.org/
neanche una parola.

adesso stacco davvero
buonanotte

V4V
Inviato: 18/6/2006 1:09  Aggiornato: 18/6/2006 1:09
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/4/2006
Da:
Inviati: 34
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Prima parte della trasmissione:

http://www.youtube.com/watch?v=SK7pU_dHhgk

Spero che non ci siano problemi di copyright.

salistrari
Inviato: 18/6/2006 1:20  Aggiornato: 18/6/2006 1:20
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2006
Da: Cosenza (CALAFRICA)
Inviati: 528
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
A quando la seconda parte della trasmissione??


V4V
Inviato: 18/6/2006 1:23  Aggiornato: 18/6/2006 2:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 10/4/2006
Da:
Inviati: 34
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Adesso (seconda parte del video):

http://www.youtube.com/watch?v=VXt4grTxrg8

salistrari
Inviato: 18/6/2006 1:39  Aggiornato: 18/6/2006 1:39
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2006
Da: Cosenza (CALAFRICA)
Inviati: 528
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Very Good!

Grazie.


prozak
Inviato: 18/6/2006 1:47  Aggiornato: 18/6/2006 1:47
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/6/2006
Da: Italia
Inviati: 48
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Attenzione al sig.Corradino Mineo, eminente inviato a New York della RAI, che con una supponenza degna di chi ormai ha capito tutto, chiude il servizio dicendo:" è più facile credere alle teorie cospirazioniste, che non alla vulnerabilità del gigante".....di un ributtante senza fine....immagino che anche lui tenga famiglia!
In generale l'intero servizio l'ho trovato molto superficiale e troppo di parte....il commento del magnifico C.M. indirizzava già ad una conclusione preconfezionata il telespettatore....giudizio: MEDIOCRE

Date un'occhiata a http://etleboro.blogspot.com/

Discepolo: Maestro, quando avrò conosciuto la verità sarò felice?
Maestro: No figliuolo, quando avrai conosciuto la verità sarai libero dal pensiero di essere felice.

Da l'espertone blog.

Saluti ai cospirandi Andrea

pseudoTale
Inviato: 18/6/2006 1:59  Aggiornato: 18/6/2006 1:59
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/5/2006
Da:
Inviati: 451
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
su corradino stenderei un velo pietoso.

piuttosto.

probabilmente mi sarò perso dei passaggi ma mi sembra di capire che sull'United 93 emerga una doppia ipotesi:
1) atterrato a Cleaveland (loose change)
2) abbattuto in volo (inganno globale)

quindi, in buona sostanza, "inganno globale" sostiene che "loose change" sul punto ha preso un granchio.

è così?

scusate, è solo per capire.

Piero79
Inviato: 18/6/2006 2:06  Aggiornato: 18/6/2006 2:06
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/5/2006
Da:
Inviati: 781
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Loose Change sposa la teoria dei droni (partendo dal documento CIA declassificato "operazione Northwoods") e la applica a tutti i voli coinvolti l'11 settembre, compreso l'UA93. Quindi il vero aereo sarebbe atterrato a Cleveland e il drone abbattuto in volo.
"Inganno globale" porta semplicemente gli indizi di un abbattimento in volo dello UA93, ma non si azzarda a formulare ipotesi su eventuali droni

SENTIERO
Inviato: 18/6/2006 2:15  Aggiornato: 18/6/2006 2:15
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 24/4/2006
Da: ROMA
Inviati: 1110
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Grazie v4v.

Vista l'ora della trasmissione il pubblico doveva essere piu' o meno quello di matrix diluito al 10%. Dopo aver visto matrix questa mi sembra il risultato di una chiacchiera da bar in cui chi chiacchiera non e' molto soddisfatto di come gli vanno le cose e allora si mette a parlare del piu' e del meno criticando a destra e a manca. Stavolta l'argomento e stato l'11/9. Forse per la delusione della partita dell'Italia.
Povera Italia....Poi dici che uno si butta a destra....

La mente intuitiva è un dono sacro e la mente razionale è un fedele
servo. Noi abbiamo creato una società che onora il servo e ha
dimenticato il dono

A.Einstein
salistrari
Inviato: 18/6/2006 2:19  Aggiornato: 18/6/2006 2:21
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2006
Da: Cosenza (CALAFRICA)
Inviati: 528
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Finale della trasmissione: merda!

Significati impliciti fin dall'inizio: devianti.

Giudizio complessivo: buono perchè parla di 11 settembre in termini non celebrativi, PESSIMO per contenuti e conclusioni.

Per quanto riguarda Loose Change vorrei dire che il film si azzarda in molte ipotesi (vedi oro trafugato dalle torri ad esempio), che da un certo punto di vista sono comprensibilissime e anche accettabili.
La differenza sostanziale con "Inganno Globale", sta nel fatto che quest'utlimo NON propone delle ipotese, PONE SOLO DELLE DOMANDE. Le risposte potrebbero essere intese dalle stesse argomentazioni, ma non è così semplice. L'intento principale del film di MAssimo è quello di scuotere le coscienze e lasciare libero spazio all'immaginazione di ognuno.

Loose Change, al contrario propone dei punti di vista già preconfezionati (torno a ripetere, per me condivisibili in moltissimi punti), ma in questo modo PONE IL FIANCO alle critiche dei detrattori in quanto si azzarda in un campo, quello delle ipotesi appunto, che è più facilmente opinabile e attaccabile.

X Massimo,spero non ti dispiaccia questa mia interpretazione del tuo film (che ho visto ed è magnificamente realizzato, complimenti!)

Piero79
Inviato: 18/6/2006 2:37  Aggiornato: 18/6/2006 2:38
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/5/2006
Da:
Inviati: 781
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Sarò ripetitivo ma il giudizio su questa trasmissione non può che essere negativo. Per quel che vedo e sento in giro la maggiorparte delle persone sanno che esiste una questione 11 settembre, magari non conoscono i particolari, ma non ignorano che la versione ufficiale è stata fortemente messa in dubbio.

La trasmissione di stasera di rai3 non è stata altro che un' omelia officiata da Corradino Mineo.

cito testualmente fra' Mineo:

"Eccoli, i seguaci della teoria del complotto, gli irriducibili, convinti che la CIA sia sempre dietro tutto. Per tre giorni si sono dati convegno in un hotel di Chicago; pensano che il Mondo viva nella RAPPRESENTAZIONE, che un GRANDE FRATELLO gli sbatta in faccia il BRUTTO e il CATTIVO di turno fabbricando ansie, generando paure, in modo che i soliti potenti della Terra possano continuare a tirare le fila (...)
Chi più ne ha più ne metta. Bin Laden era un agente della CIA; gravemente malato già nell'agosto 2001, non sarebbe stato più in grado neppure di parlare. I suoi messaggi allora? Tutti costruiti dall'Agenzia, quando la popolarità di Bush era troppo in calo. Un bel nemico islamico, insomma, come ricostituente della fiducia del presidente (...)
Fantasie? Partorite da menti antiamericane? Niente di meno sicuro. Forse, al contrario, QUESTI di Chicago sono gli ultimi a credere nel mito della onnipotenza americana.
In realtà le indagini hanno messo in luce una serie interminabile di errori, superficialità, dilettantismo, impreparazione:
- terroristi seguiti dalla CIA in Malesia e poi lasciati entrare in America;
- nessuno chiese a Massaoui, già in carcere, cosa gli servisse imparare a pilotare un boeing senza apprendere
le tecniche nè del decollo nè dell'atterraggio;
- il metal detector suona, ma i due membri del commando vengono fatti passare lo stesso;
- e le boccacce del presidente?

In Fondo è molto più rassicurante credere al complotto globale che constatare la vulnerabilità disarmante della sola superpotenza..."..."

AMEN

SENTIERO
Inviato: 18/6/2006 2:44  Aggiornato: 18/6/2006 2:44
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 24/4/2006
Da: ROMA
Inviati: 1110
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Manco su rete 4 sera mai vista na cosa simile .

Quasi quasi e' stata meglio la partita.... a proposito trovate che Lippi c'ha qualcosa di Bush......

La mente intuitiva è un dono sacro e la mente razionale è un fedele
servo. Noi abbiamo creato una società che onora il servo e ha
dimenticato il dono

A.Einstein
Piero79
Inviato: 18/6/2006 2:45  Aggiornato: 18/6/2006 2:45
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/5/2006
Da:
Inviati: 781
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
il taglio di capelli?

consuelo
Inviato: 18/6/2006 9:43  Aggiornato: 18/6/2006 9:44
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/5/2005
Da:
Inviati: 130
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
un caloroso grazie a V4V
che dire? se si fa astrazione dei commenti detti a vanvera – credendo di essere originale – di corradino mineo, hanno fatto però vedere scene e riportato commenti di persone che finora non sono mai state contraddette pubblicamente dai canali ufficiali americani. anche silverstein, e sono tre anni che in TV ha ammesso il "pull it", non è mai ritornato sulle sue dichiarazioni: tutti possono vedere quanto è ridicolo quando parla di incendio devastante del WTC7 quando non si vede neanche una fiamma fuoriuscire dall'edificio! una signora intervistata parla di edna cintron che si trovava nella spaccatura causata dall'aereo poco prima del crollo della torre nord!
insomma, ragazzi, c'è più di un elemento per mettere la pulce nell'orecchio anche del più sprovveduto.
se il movement for the truth in america ha l'effetto di un morbo altamente contagioso, bisogna riconoscere che anche in italia si sta facendo qualcosa, come? non importa come; l'importante è che se ne parli, si mostrino immagini eloquenti, ripeto che parlino da sole.
quindi benvenuto anche al servizio di RAI3

yarebon
Inviato: 18/6/2006 9:46  Aggiornato: 18/6/2006 9:46
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2366
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
lasciando stare la trasmissione di rai3, non faccio che pensare ultimamente che quest'anno, l'11 settembre, non sarà come tutti gli altri, non ci si arriverà come tutti gli anni passati, con le solite celebrazioni e la solita retorica, soprattutto dopo le aperture mediatiche di queste settimane e poi l'uscita del dvd di Massimo, almeno in Italia darà un'altra enorme batosta alla verità. Insomma prepariamoci per quel giorno

vernavideo
Inviato: 18/6/2006 9:54  Aggiornato: 18/6/2006 9:56
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 29/3/2006
Da: Lussemburgo
Inviati: 1200
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Ieri ho fatto vedere a mia moglie inganno globale poco prima della trasmissione su rai3.

praticamente a digiuno di ipotesi gomblottiste (a parte i miei commenti sarcastici ogni volta che sentiamo notizie relative all'attentato o alle sue conseguenze nei telegiornali del fantabosco), dopo la trasmissione di Mineo il suo commento e' stato:
che stronzi....

Credo che, consapevolmente o meno, queste trasmissioni, e a suo modo anche quelle di matrix, servano a vaccinare i telespettatori che ancora ignorano i clamorosi risultati delle ricerche sull' argomento dell 11/9. Liquidano il lavoro dei redazzucco deglii Avery e di tutte quelle persone (e in questo meraviglioso sito ne bazzico parecchie) che hanno speso questi ultimi 4 anni documentandosi e documentando, come Citazione:
un paio di esagetati fricchettoni
.

E una volta vaccinato, il soggetto, quando scorge la locandina di "Inganno Globale", accenna un sorriso supponente e quarda oltre......


Bene, ho una pessima notizia per tutti i Mineo e gli Zucconi di questo mondo:

Funziona anche il contrario!
Dopo aver visto loose change e/o inganno globale, i soggetti contagiati dal morbo di ashcroft, quando vedono questi servizi in tv o leggono teodori & co sui giornali, scureggiano e guardano oltre...

ciao,
Stefano

Ogni critica circostanziata e tecnicamente pertinente sarà utile a tutti per capire meglio i termini della questione
Max_Piano
Inviato: 18/6/2006 10:32  Aggiornato: 18/6/2006 10:32
Sono certo di non sapere
Iscritto: 10/12/2005
Da:
Inviati: 3666
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Citazione:
Funziona anche il contrario!
Dopo aver visto loose change e/o inganno globale, i soggetti contagiati dal morbo di ashcroft, quando vedono questi servizi in tv o leggono teodori & co sui giornali, scureggiano e guardano oltre...



goldstein
Inviato: 18/6/2006 10:40  Aggiornato: 18/6/2006 10:41
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 4/11/2004
Da:
Inviati: 2827
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Sara' che mi aspettavo il peggio del peggio, ma non mi e' sembrata poi cosi male.
In Usa (e non solo) i cosiddetti left gatekeepers, da Amy Goodman a Noam Chomsky, sono i piu' strenui avversari delle teorie alternative... per un semplice motivo, per loro (quando non sono filoamericani alla Veltroni) l'America si e' resa colpevole di cosi tante malefatte nel corso del secolo scorso, dall'Iran al Vietnam, dall'11/9/73 in Cile all'Iraq, che gli si sono poi rivoltate contro. Ammettere che la realta' sia diversa porta a rimettere in discussione interamente la loro visione, percio' le "voci libere" alla Amy Goodman (finanziata dalla fondazione Ford) non danno spazio a chi ipotizza che non sia stato, anche solo in parte, un attacco "esterno".
Mineo è in quota DS... non poteva che concludere con una sorta di nota autobiografica, che puo' essere riassunta cosi: credere nella teoria della cospirazione ufficiale è piu' comodo che credere in quella alternativa.
Perchè se no si rimettono in discussione le proprie visioni sul mondo, appunto...

yarebon
Inviato: 18/6/2006 10:57  Aggiornato: 18/6/2006 10:57
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2366
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Chomsky infatti mi ha deluso fortemente, ha dimostrato una grande chiusura mentale sia riguardo le versioni alternative dell'11 settembre, che al potere della lobby ebrea negli Usa.
L'11 settembre ci ha finalmente fatto distinguere i veri ricercatori da quelli funzionali al potere!

Marcus
Inviato: 18/6/2006 11:07  Aggiornato: 18/6/2006 11:07
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/9/2004
Da:
Inviati: 75
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Ho scritto una mail ad agenda del mondo per contestare il modo superficiale in cui si sono liquidate tesi che professori, ingegneri e piloti hanno invece validato.
Un pò di rispetto non guasterebbe, visto che i vari Jones del caso ci hanno messo la propria credibilità di accademici e professionisti.

Io penso che se c'è un aspetto sul quale occorre battere da parte del movimento è proprio questo: ci sono persone qualificate che appoggiano le tesi alternative.

Una cosa è se io, con una laurea in economia, mi metto a parlare della caduta delle torri.
Altra cosa è se lo fa un ingegnere strutturale oppure un fisico.
La mia credibilità - anche se, per assurdo, ne sapessi più dell'ingegnere o del fisico - sarebbe comunque nettamente inferiore!

Noi siamo abituati a confrontarci sui fatti, ma ci sono persone che quando ascoltano un parere vogliono vedere la "targhetta", e ahimè sono la maggioranza.
Se vogliamo convincerli, dobbiamo purtroppo adeguarci.

santommaso
Inviato: 18/6/2006 11:28  Aggiornato: 18/6/2006 11:28
Ho qualche dubbio
Iscritto: 6/12/2005
Da:
Inviati: 66
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Io continuo ad essere convinto che non è andata male.
In fondo hanno fatto vedere un casino di stranezze successe quel giorno, gli americani incaxxati di brutto con il loro governo.
Uno che vede per la prima volta tutti quei documenti come la può prendere?
E gli esplosivi sulle torri riguardano la mancata sicurezza?
La frase finale nemmeno l'ho sentita dopo quella valanga di fatti strani e credo che in molti, che guardavano per la prima volta le prove del complotto, non abbiano dato molto retta ai vaneggiamenti di uno che vuole smontare quello che non si può smontare.

salistrari
Inviato: 18/6/2006 12:07  Aggiornato: 18/6/2006 12:07
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2006
Da: Cosenza (CALAFRICA)
Inviati: 528
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Sono d'accordo con te santommaso.

La trasmissione, per quanto negativa dal punto di vista dei commenti, pur tuttavia, considerata la brevità degli stessi, non è stata pessima.

Il fatto che siano state evidenziate solo le posizioni alternative sull'11 settembre, non può che essere un bene. Anche perchè la gente ormai SA che esistono delle ombre sulla versione ufficiale.

Parlando con delle persone che non hanno mai seguito siti come luogocomune o visto film come Inganno Globale, qualche giorno fa ho provato ad accennare qualcosa in merito. Questa è stato il comento di uno dei miei interlocutori:

"Ah! Si, non ho capito bene come sono andate le cose...ma mi sembra evidente che le torri fossero anche minate! Si...poi c'è il PEntagono e quel buco...l'ho sentito a Matrix...una cosa è certa, Bush ha raccontato un sacco di balle!"

Questo il succo delle sue parole. Vorrei far notare che si tratta di un professionista (ingegnere) che è lontano anni luce anche solo dalla mia impostazione personale e non ha appartenenze politiche particolari.
A voi i commenti...

Piero79
Inviato: 18/6/2006 12:11  Aggiornato: 18/6/2006 12:11
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/5/2006
Da:
Inviati: 781
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Citazione:
In fondo hanno fatto vedere un casino di stranezze successe quel giorno, gli americani incaxxati di brutto con il loro governo


io ho visto solo uno sparuto gruppo di fricchettoni che faticano ad accettare la vulnerabilità della superpotenza

Citazione:
credo che in molti, che guardavano per la prima volta le prove del complotto, non abbiano dato molto retta ai vaneggiamenti di uno che vuole smontare quello che non si può smontare.


Mineo non ha smontato nulla; ha contrappuntato tutte le prove del complotto con le frasi che ho riportato in un post precedente. è stato un vero e proprio esorcismo: senza scendere nel merito delli questioni, è bastato etichettare "quelli di Chicago" come una cricca di visionari un po' paranoici "che vedono la CIA dietro tutto,
che pensano che il Mondo viva nella RAPPRESENTAZIONE...".
Con toni rasserenanti da predicozzo Mineo fa quello che fa Taradash: non scende nel merito, non discute neache uno dei fatti.

Max_Piano
Inviato: 18/6/2006 12:12  Aggiornato: 18/6/2006 12:12
Sono certo di non sapere
Iscritto: 10/12/2005
Da:
Inviati: 3666
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Citazione:
Una cosa è certa : Bush ha raccontato un sacco di balle!


beh ! già qualcosa, no ?

Tubo
Inviato: 18/6/2006 12:18  Aggiornato: 18/6/2006 12:18
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 16/6/2006
Da:
Inviati: 1663
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
-E' vero che la trasmissione di rai 3,seppur in tarda serata e quindi con un potenziale di pubblico molto basso ,è comunque un buon segno ( quantomeno si parla di 9/11 )
- è vero che in generale non è stata una delle solite commemorazioni del " più orribile attentato islamico della storia" con immagini e commenti strappalacrime montati ad hoc per inorgoglire ed istigare il cittadino occidentale contro il nemico-terrorista arabo-pazzo-intollerante
-è vero che sono state mostrate immagini dei video che sostengono teorie alternative rispetto a quella ufficiale
-è vero che il neofita di queste teorie alternative adesso ha una pulce nell'orecchio e quindi ,se interessato a saperne di più , di materiale ne trova parecchio
-è vero che Mineo ,in quanto giornalista non di primo pelo , si è dimostrato sicuramente in malafede ed il suo commento è stato fuorviante
-é vero infine che chi si comporta come Mineo non rende nessun servizio utile a chi ricerca la verità soprattutto da canali tradizionali come quelli della televisione o dei giornali. Anzi.

Voto alla trasmissione: 5 Voto al giornalista: 1

A presto,e grazie moltissime alla tempestività con cui v4v ha messo a disposizione i video.

Redazione
Inviato: 18/6/2006 13:15  Aggiornato: 18/6/2006 13:16
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Ciao Tubo, e benvenuto.

UA 93

PseudoTale: in parte ti ha già risposto Salistrari, io aggiungo solo questo: Inganno Globale non dice che ad essere abbattuto sia stato il Boeing, ma "l'aereo", e sono quindi sostanzialmente d'accordo con Loose Change.

Infatti, io ho più volte proposto questo ragionamento: perchè fare una buca finta, per poi farci espolodere sopra l'aereo in volo, quando sarebbe stato molto più facile taroccare l'aereo, e farlo cadere da solo?

E l'unica risposta che mi viene è "perchè non volevano che vedessimo di che aereo si trattava".

Secondo me UA93 "di ritorno da Cleveland" era un drone, che si erano tenuti come jolly. Non per nulla era partito "in ritardo" . Metti che, ad esempio, UA175 avesse mancato la seconda Torre, oppure che AA77 fosse stato abbattuto prima di colpire il Pentagono, allora entrava in gioco il quarto aereo, e lo potevano tirare dove volevano loro.

Invece, soddisfatti evidentemente dei risultati ottenuti, sono passati al "plan b", e lo hanno dissolto in cielo sulla Pennsylvania

florizel
Inviato: 18/6/2006 13:25  Aggiornato: 18/6/2006 13:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
cassandraCitazione:
conosco un sacco di gente che preferisce credere al gomblotto degli arabi col taglierino perché la realtà di un governo che fa fuori 3000 cittadini per oscure trame è troppo brutta per loro!


Non ho visto la trasmissione,stanotte,l'ho registrata,ma prima ho voluto leggere i commenti di LC.Ho avuto conferme ai miei sospetti:un finale come quello è teso ad alimentare la stessa "miopia volontaria" di cui parla cassandra.

Dichiarare "l'inefficienza" della superpotenza,tra l'altro,apre la strada alla rassegnata giustificazione qualora altri "attentati" dovessero verificarsi:ora che si sa che anche i "grandi" possono "toppare",sarebbe tutto più facile.
Un grande servigio reso al potere.Vergogna.

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
miah
Inviato: 18/6/2006 13:41  Aggiornato: 18/6/2006 13:41
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/5/2006
Da:
Inviati: 94
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Citazione:
Un grande servigio reso al potere.Vergogna.

non credo bisogna aggiunegere altro ( mi ricordo le critiche all'articolo su OGGI, a confronto questo servizio è una vergogna)

florizel
Inviato: 18/6/2006 14:02  Aggiornato: 18/6/2006 14:02
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
miahCitazione:
non credo bisogna aggiunegere altro


Ciao,miah:non ti ho dato il "benvenuta" prima,lo faccio ora.

Quello a cui sto pensando e ripensando,è il tempo che ci separa dal 5° anniversario dell'11 settembre.Come ci arriveremo,fin lì?
Cosa dobbiamo aspettarci?
Quali "sistemi di sicurezza informativa" saranno attivati per annacquare il più possibile l'entità del clamore che la versione non ufficiale può provocare?

Bisogna sottrarre l'appassionato lavoro di tanti allo svilimento dell'informazione mainstream,affinchè questa tragedia non diventi strumento di assuefazione.
Resistere,persistere,insistere.

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
miah
Inviato: 18/6/2006 14:17  Aggiornato: 18/6/2006 14:17
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/5/2006
Da:
Inviati: 94
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
ciao florizel effettivamente crea ansia questo imminente anniversario, ma quello che mi chiedo è: sono così infallibili? se la verità si sta facendo starda non è che forse c'è una cellula impazzita che non avevano calcolato? e questo non ci da un pò di potere? ok forse vaneggio un tantino, ma secondo me sottovalutano molto il fatto che se più persone si accorgono di essere state prese in giro e a questo aggiungi che queste persone sono anche abbastanza incazzate per i soldati, i civili morti o feriti, per i problemi di lavoro, stipendio e a seguito anche di quello che respirano, mangiano e bevono assumono sostanze che aumnetano la loro "sensibilità".... bhe forse qualcosa di imprevisto potrebbe anche accadere non trovi?

Paulo
Inviato: 18/6/2006 14:20  Aggiornato: 18/6/2006 14:20
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/12/2005
Da:
Inviati: 507
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
E le dimissioni di Renzo Piano?
Citazione:
Quando ha capito che le torri sarebbero crollate?
"Dopo un minuto. Era scontato. Vede, l'acciaio fonde a mille gradi e un impatto di quel tipo, un aereo carico di carburante scagliato a quattrocento all'ora, scatena un calore di duemila gradi. Ho pensato alle persone là dentro e ho sperato che si rendessero conto del crollo imminente".


Dobbiamo, invece, convivere con gli sproloqui di ignoranti abusivamente additatici come modelli.
Corradino Mineo è in quota DS? Vogliamo, poi, stupirci se constatiamo che è, fondamentalmente, un opportunista? Ma se lo erano pure gli "intellettuali" PCI, passando ai DS pensavi che avrebbero perso la caratteristica o, caso mai, l'avrebbero uleriormente rafforzata superando la nuova selezione?

yarebon
Inviato: 18/6/2006 14:26  Aggiornato: 18/6/2006 14:26
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 25/10/2005
Da:
Inviati: 2366
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
ciao florizel,
anch'io sto pensando a come arriveremo l'11 settembre e quel giorno i media non potranno più far finta di niente, non potrà più essere un semplice giorno pieno di retorica e sentimentalismo, soprattutto dopo le aperture attuali dei media, quindi penso che quello di quest'anno sia un'anniversario decisivo in cui finalmente si potrebbe giungere a smascherare il complotto. Fino a qualche mese fa sembrava impossibile tutto ciò, l'importante e come ho detto molte volte, non farci strumentalizzare in giochi dell'odio e ideologici!

consuelo
Inviato: 18/6/2006 15:12  Aggiornato: 18/6/2006 15:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/5/2005
Da:
Inviati: 130
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
x paulo
anch'io non me lo sarei aspettato da renzo piano, ma dall'intervista segnalata da paulo (ripresa da repubblica il 26 sett. 2001: il celebre architetto è candidato a riprogettare "the zone") si capisce che fa parte dell'establishment, e per fortuna che era proprio lì quel giorno!!
cmq non gli è servito lo stesso schierarsi dalla parte di chi conta: il progetto è stato invece affidato a santiago de calatravas che non si è mai espresso al riguardo.
anch'io d'accordo con paulo: che si dimetta anche renzo piano!

florizel
Inviato: 18/6/2006 15:47  Aggiornato: 18/6/2006 15:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
miahCitazione:
se la verità si sta facendo starda non è che forse c'è una cellula impazzita che non avevano calcolato? e questo non ci da un pò di potere?


No,non vaneggi affatto,la tua speranza è anche la mia,quello che la trasforma in determinazione è però la capacità di far marciare le nostre idee con le nostre gambe,non so se mi spiego...
Redazzucco sa bene quanta poca fiducia ripongo nell'uso della TV come veicolo informativo,e l'uso approssimativo che si sta facendo della versione "non ufficiale" parla abbastanza chiaro...ci starebbero "abituando" alla verità,ma lungi dal provocare il dovuto clamore,la cosa rischia di trasformarsi in materiale "digeribile" solo perchè l'avrebbe finalmente detto anche la TV.
E' un "filtro" che legittima di tutto,un mezzo assuefativo a cui si relegano tutti i nostri dissensi...informazione e potere è un connubio da non sottovalutare.

Un caro saluto.

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
florizel
Inviato: 18/6/2006 15:50  Aggiornato: 18/6/2006 15:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
yarebonCitazione:
penso che quello di quest'anno sia un'anniversario decisivo in cui finalmente si potrebbe giungere a smascherare il complotto.


Certamente,ma se l'informazione "ufficiale" fino ad allora continuerà a trattare l'argomento come ha fatto finora,si rischia l'implosione della reazione delle persone.
Lo spiegavo a miah nel post precedente.
Un abbraccio.

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
Bimbodeoro
Inviato: 18/6/2006 15:55  Aggiornato: 18/6/2006 15:55
Mi sento vacillare
Iscritto: 6/6/2006
Da: Amicoland
Inviati: 388
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Me lo sono perso, anche perchè ieri è partita una discussione sull'11 Settembre con degli amici degno di ......ogni maledetta domenica.
Tra un pò finiamo a cazzotti.

"Non è il popolo che deve aver paura del proprio governo, ma è il governo che deve avere paura del proprio POPOLO."

"Sotto questa maschera non c'è solo carne, sotto questa maschera c'è un idea e le idee sono a prova di proiettile."
PathFinder
Inviato: 18/6/2006 16:03  Aggiornato: 18/6/2006 16:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/2/2005
Da: Napoli
Inviati: 248
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Non ce la faccio ...... vomito.

Ho appena finito di leggere l'articolo di repubblica con l'intervista a renzo piano linkata da Paulo.

Ma come si fa. Ma nella pipa che si fuma nella foto per darsi un'aria da intellettuale che ci mette. Hashish tagliato con troppa cromatina andata a male?

L'acciaio che fonde a 1000° è la perla di tutto l'articolo.
E questo sarebbe uno dei più famosi architetti al mondo.
Ma io manco il cesso di casa gli farei fare.

Non è la via che è difficile, è il difficile che è la via.
Piero79
Inviato: 18/6/2006 16:13  Aggiornato: 18/6/2006 16:13
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/5/2006
Da:
Inviati: 781
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Citazione:
...la cosa rischia di trasformarsi in materiale "digeribile" solo perchè l'avrebbe finalmente detto anche la TV.


sottoscrivo in pieno. la tv parla di 11 settembre non per informare, ma per "normalizzare"

Max_Piano
Inviato: 18/6/2006 16:21  Aggiornato: 18/6/2006 16:21
Sono certo di non sapere
Iscritto: 10/12/2005
Da:
Inviati: 3666
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Forse Renzo Piano si riferiva agli edifici da lui stesso progettati :
Citazione:
"Ho pensato alle persone là dentro e ho sperato che si rendessero conto del crollo imminente"

florizel
Inviato: 18/6/2006 16:32  Aggiornato: 18/6/2006 16:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
brooklyn
Inviato: 18/6/2006 16:36  Aggiornato: 18/6/2006 16:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/6/2006
Da:
Inviati: 42
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
mi occupo dell'edizione di AGENDA DEL MONDO e son affetto dal morbo di ashcroft. da mesi cerco di covincere i capi redattore a fare una puntata sull'11 settembre: quella di ieri è il massimo che ho ottenuto, un servizio da chicago di mineo di circa 6 minuti, lievitato fino a circa dodici con inserti di loose change e 911 in plane site. ne convengo che il risultato è un po' schizzofrenico con mineo che irride ai "gomplottisti" e gli inserti di film che invece confermano le loro tesi, e anche io sono inorridito per la frase finale di mineo, ma considerate che la puntata di ieri sera è stata vista da piu' di 500 mila spettatori e se anche solo un decimo di loro per la prima volta ha sentito parlare delle stranezze dell'11 settembre sono comunque soddisfatto.

Piero79
Inviato: 18/6/2006 16:42  Aggiornato: 18/6/2006 16:42
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/5/2006
Da:
Inviati: 781
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Citazione:
Non sentite la "puzza" da "scontro di civiltà


un fetore insopportabile...

Citazione:
ma questo significa tornare nella caverna...


Di quale caverna parla?! Di quella del mito di Platone?.. spettatori televisivi dell'11 settembre..

PathFinder
Inviato: 18/6/2006 16:47  Aggiornato: 18/6/2006 16:47
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/2/2005
Da: Napoli
Inviati: 248
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Un benevuto a brooklyn .

Dimostrazione che il sistema va combattuto dall'interno.

Non è la via che è difficile, è il difficile che è la via.
brooklyn
Inviato: 18/6/2006 16:51  Aggiornato: 18/6/2006 16:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/6/2006
Da:
Inviati: 42
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
grazie. spero di essere il famoso granello di sabbia nel meccanismo dell'informazione paludata

PathFinder
Inviato: 18/6/2006 16:54  Aggiornato: 18/6/2006 16:54
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/2/2005
Da: Napoli
Inviati: 248
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Per come stiamo combinati ci vorrebbe la rocca di gibilterra.
Ma un granello va bene lo stesso.

Non è la via che è difficile, è il difficile che è la via.
florizel
Inviato: 18/6/2006 16:57  Aggiornato: 18/6/2006 16:57
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
brooklynCitazione:
la puntata di ieri sera è stata vista da piu' di 500 mila spettatori e se anche solo un decimo di loro per la prima volta ha sentito parlare delle stranezze dell'11 settembre sono comunque soddisfatto.


Benvenuto,brooklyn.

Il tuo ottimismo è apprezzabilissimo e condivisibile,ma se posso permettermi una piccola obiezione,ritengo che non è il numero di spettatori raggiunti dalla notizia a determinarne il livello "qualitativo",ma il modo stesso in cui la notizia è presentata,nonchè lo strumento attraverso cui se ne diffonde il contenuto.

Quello che è preoccupante,è il duplice rischio contenuto nell'informazione televisiva:
a) l'annacquamento e lo svilimento dell'informazione,che tende a parcellizzarla e a separare l'aspetto "tecnico" dal significato "politico" dell'11 settembre.
b) il rischio che la TV,come per tutte le notizie, integri ed affidi alla "normalità" anche eventi tragici come questo.

Obbligatorio un ringraziamento per il tuo impegno,in ogni caso.

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
salistrari
Inviato: 18/6/2006 17:08  Aggiornato: 18/6/2006 17:08
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2006
Da: Cosenza (CALAFRICA)
Inviati: 528
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Un abbraccio sincero a brooklin.
Complimenti per il coraggio e la sincerità.
Del resto voloevo dire che non bisogna stupirsi se il mainstrem ufficiale tende a "normalizzare" la vicenda dell'11/9. E' quello che ha fatto fin dal primo giorno, ADEGUANDOSI constantemente alla versione ufficiale man mano che l'amministrazione americana rilasciava interviste o faceva trapelare qualche indiscrezione.

Se qualcuno si ricorda i tg in diretta (della RAI) dell'11 settembre, furono tantissime le dichiarazioni a caldo che contraddicevano quello che poi è stato affermato in seguito.

Un esempio su tutti: inviato (o inviata non ricordo) del tg1 a commento delle immagini CNN dall'elicottero dell'attacco al Pentagono, affermava che ad aver colpito l'edificio NON era stato un aereo di linea, ma un aero più piccolo, tipo Cessna (queste le sue parole). Qualcuno dei testimoni parlava di un errore di atterraggio all'aereoporto del Pentagono o di un finto atterraggio per evitare le batterie di missili del sistema di sicurezza.

Ma anche sui crolli delle torri, sull'abbattimento da parte di f16 dell'UA93, le prime dichiarazioni furono tutte diverse da quelle poi corrette ed aggiornate dei giorni seguenti.
Tutto nella direzione mai celata di far combaciare ogni aspetto con la versione ufficiale dei fatti, già bella pronta e confezionata e che dal 12 settembre il governo americano "regalò" al mondo.

consuelo
Inviato: 18/6/2006 17:10  Aggiornato: 18/6/2006 17:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/5/2005
Da:
Inviati: 130
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
salve brooklyn e grazie per quello che hai ottenuto

vorrei sapere da te se i capi redattori che si sono tutto sommato convinti a fare una puntata sull'11 settembre (che per molti versi giudico positiva) credono veramente alla versione ufficiale. corradino mineo non ha il minimo dubbio? almeno mentana in matrix si capiva che era attanagliato dai dubbi e molto più favorevole alla versione dei "nuts gomplottisti", almeno questa è stata la mia impressione.

brooklyn
Inviato: 18/6/2006 17:20  Aggiornato: 18/6/2006 17:20
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/6/2006
Da:
Inviati: 42
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
i miei capi redattori sono più propensi a pensare ad un versione ufficiale con omissioni per coprire macroscopici errori (che poi credo sia la linea di mineo con il quale però non ho parlato). per questo credo che ciò che è andato in onda, viste le premesse, è già qualcosa...quello che potevo fare l'ho fatto ma non potevo certo "censurare" mineo.

Max_Piano
Inviato: 18/6/2006 17:28  Aggiornato: 18/6/2006 17:29
Sono certo di non sapere
Iscritto: 10/12/2005
Da:
Inviati: 3666
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
@brooklyn :

Ciao e benvenuto,
a mio avviso si potrebbe partire dai dubbi e le domande poste dai familiari delle vittime : in questo modo si farebbe informazione senza rischiare di servire teorie un pò indigeste a un canale mainstream.

link

carne al fuoco ce ne sarebbe eccome !

Piero79
Inviato: 18/6/2006 17:31  Aggiornato: 18/6/2006 17:31
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/5/2006
Da:
Inviati: 781
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Ciao Brooklyn, e grazie per il tuo impegno.
Quindi, se ho capito bene, l'idea di fondo dei tuoi capi redattori è che i "terroristi arabi" abbiano compiuto l'11 settembre da soli, senza l'ausilio e il coordinamento di "settori deviati" americani. al di là degli aspetti tecnici che sono un'arma a doppio taglio, che idea hanno i tuoi capi redattori del PNAC, delle questioni finanziarie, del caso Odigo, della questione Antrace... anche queste sono semplici coincidenze?

brooklyn
Inviato: 18/6/2006 17:38  Aggiornato: 18/6/2006 17:38
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/6/2006
Da:
Inviati: 42
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
in pratica il massimo che mi concedono (ma uno dei due è un po' più possibilista)è il classico "sapevano ma se lo sono lasciato fare" che in qualche modo ritengo ancora peggio della versione ufficiale

salistrari
Inviato: 18/6/2006 17:40  Aggiornato: 18/6/2006 17:41
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2006
Da: Cosenza (CALAFRICA)
Inviati: 528
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Secondo me è inutile tirare l'ascia addosso ai capiredattori di brooklin.

Penso che chi ha responsabilità di un certo tipo in organi di informazioni ufficiali, anche se ha delle sue idee non le tira fuori con tanta nonchalance...anzi secondo me si guarda bene dall'esprimerle del tutto.

Non dimenticatevi che in tema terrorismo ed 11 settembre il Dipartimento della Difesa Americano, stanzia ogni anno per i maggiori media mondiali delle somme considerevoli (Reporter Sans Frontiere sono l'ala militante di questa "informazione"), somme destinate a far tenere alle maggiori testate di informazione delle linee guida ben precise.

Se qualcuno non l'ha ancora fatto, ci sono degli articoli da consultare e delle interviste rilasciate da Gianni Minà proprio in merito a questo.

Ciao.

brooklyn
Inviato: 18/6/2006 17:44  Aggiornato: 18/6/2006 17:44
Ho qualche dubbio
Iscritto: 18/6/2006
Da:
Inviati: 42
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
è proprio cosi'. comunque volevo solo dire che ho scelto brooklyn come nickname per affetto ma io lavoro regolarmente a roma e la trasmissione si confeziona a roma con i contributi anche delle sedi di corrispondenza

boboattack
Inviato: 18/6/2006 19:07  Aggiornato: 18/6/2006 19:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/6/2006
Da:
Inviati: 88
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Colgo l'occasione per chiedere qualche delucidazione su inganno globale visto che massimo ha risposto riguardo a ua93...
Nel capitolo un popolo a parte la prima "testimonianza" e' quella di una donna(tale Mariani) che ha perso il marito nel volo united schiantatosi contro la torre sud;in "in plane site e loose change 2 si parlava di un aereo NON dell'american airlines che si schianta contro la seconda torre(vonKleist ripropone piu' volte l'audio di una donna che dice:quello non era un american airlines,commettendo un errore grossolano credo),ed un pò dappertutto l'idea che non si trattasse di un aereo commerciale e' ritenuta possibile se non probabile...idea che io stesso condivido.
Dunque mi chiedo: Luis Neil Mariani(ecco il nome) che era a bordo dell'ua175 e' morto nell'impatto?cosa gli e' potuto succedere?

In sostanza anche se probabilmente la risposta piu' ovvia e' che ne so io che gli e' successo,vi chiedo e chiedo a massimo,che teoria sposa-te...

Cosa si e' schiantato contro la torre sud(per la nord lo dedurro').

Se il commento e' superficiale o inserito in un argomento diverso da quello che tratto non datemi contro vi prego sarebbe un trauma che non supererei in quanto:SO RAGAZZO....HIHIHI
e so novello...ciauz

salistrari
Inviato: 18/6/2006 20:08  Aggiornato: 18/6/2006 20:08
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2006
Da: Cosenza (CALAFRICA)
Inviati: 528
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
E' una domanda molto difficile alla quale rispondere, soprattutto se accettassimo l'idea dei droni.
Dare una risposta di qualsiasi genere ci porterebbe nel campo delle pure congetture. Credo che questa risposta la debbano principalmente le autorità americane ai parenti delle vittime.
Per quanto ci riguarda, droni o non droni, abbiamo la quasi certezza che la versione ufficiale dei fatti si discosta dalla realtà in modo palese.
Il destino dei passeggeri degli aerei dirottati, lo conoscono senz'altro i pianificatori assassini della tragedia.
Che siano stati davvero su quegli aerei o siano stati "fatti sparire", non è fondamentale dal nostro punto di vista.
Certo resta l'ansia di sapere cosa sia accaduto realmente anche a quelle povere persone.
Se sugli aerei c'erano o non c'erano passeggeri, resta comunque il fatto che siamo di fronte ad una manica di assassini degni del nazismo e dello stalinismo, perchè lo sterminio pianificato di 2883 persone io lo chiamo GENOCIDIO, aldilà delle modalità con il quale è stato realizzato.

Redazione
Inviato: 18/6/2006 20:08  Aggiornato: 18/6/2006 20:08
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Ciao BOBO. Premesso che le mie sono solo illazioni, temo che Neil Mariani su quell'aereo non sia mai salito, perchè a mio parere UA175 per Los Angeles non è mai partito.

Se quindi lui si è "imbarcato" su quel volo, vuole dire che il bus che doveva portarlo all'aereo lo ha evidentemente portato da quanche altra parte, insieme agli altri sfortunati passeggeri di quel volo.


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

BROOKLYN: C'è un messaggio per te nei PM.

Fabrizio70
Inviato: 18/6/2006 20:14  Aggiornato: 18/6/2006 20:26
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/5/2006
Da: Roma
Inviati: 3721
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Ciao brooklyn , e benvenuto nella Clinica del Morbo di Ashcroft diretta dal primario Dott. M. Mazzuco. :)))
Quello che sei riuscito a fare è notevole , altro che sassolino .
Se non sbaglio è la prima volta che se ne parla in una rete UFFICIALE , finora solo in quelle private , e non ci scordiamo quanto è servita la puntata di Matrix che ad alcuni non era piaciuta.
E' vero che fà male rendersi conto che il propio paese è inefficente , ma fà ancora più male sapere che un governo "eletto democraticamente" ha almeno permesso , se non attuato questo massacro.
Già sono due le trasmissioni che parlano delle stranezze, una le ha definite voci di islamici , l'altra voci di "fricchettoni" americani.
Non credo sia il caso di dormire sugli allori , la verità è ancora lontana


EDIT mi cospargo il capo di cenere , mi ero pure dimenticato di Henry , opss

Il lusso non può mai essere soddisfatto perché, essendo qualcosa di falso, non esiste per esso un contrario vero e reale in grado di soddisfarlo e assorbirlo.
Wilhelm Richard Wagner-1849
edo
Inviato: 18/6/2006 20:15  Aggiornato: 18/6/2006 20:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
per brooklin:
posso perciò supporre che se fosse stato fatto tutto da Mineo, il servizio sarebbe stato ancora più viscido?

Redazione
Inviato: 18/6/2006 20:18  Aggiornato: 18/6/2006 20:25
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Ciao Fabrizio: per onor di cronaca, non dimentichiamo che a gettare il sasso nello "stagno pubblico" era stato Olla, il 19.2, con la puntata sul Pentagono. Peccato che poi abbia voluto proseguire da solo, non rispondendo a svariati miei messaggi, e così alla fine è stato "superato" dal meno egocentrico Mentana...


EDO: Se ho capito bene, mi permetto di "interpretare" io quello che Brooklyn non può dire apertamente, per corretteza professionale.

Visto che "la trasmissione si confeziona a roma con i contributi anche delle sedi di corrispondenza" e visto che "non potevo certo 'censurare' mineo", vuol dire che da NY Mineo ha mandato un pezzo X, sul quale a Roma hanno cucito le immagini Y e il commento fuoricampo Z, dovendo però lasciare la chiusura come la aveva mandata chi firma il servizio, cioè Mineo.

Traduzione: ha sicuramente ragione Brooklyn nel dire che poteva andare molto peggio. In quel caso, grazie Brooklyn.

salistrari
Inviato: 18/6/2006 20:20  Aggiornato: 18/6/2006 20:20
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2006
Da: Cosenza (CALAFRICA)
Inviati: 528
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Ciao Massimo,
ho letto da qualche parte che i resti dei corpi dei passeggeri dell'AA77 siano stati analizzati dallo stesso staff che ha analizzato quelli dell'UA93. E che i corpi probabilmente sono stati trasportati al Pentagono in un secondo momento.
A te risulta questa informazione?
Anche "Painful deception" propone una lettura simile se non sbaglio...

Sono solo congetture, certo...ma sono altre stranezze, che si vanno ad aggiungere a tonnellate di altre stranezze dell'11 settembre.
Da parte mia, di queste cose, farei una cernita e anche nelle discussioni affronterei solo gli altri aspetti. Parlo delle discussioni con amici, conoscenti e interlocutori di tutti i giorni, naturalmente qui su luogocomune, via libera...!

Ciao.

Redazione
Inviato: 18/6/2006 20:30  Aggiornato: 18/6/2006 20:34
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
SALISTRARI: Sì, anche a me risulta. Diciamo che quando hanno deciso di fare gli sboroni - nel novembre 2001 - lo hanno fatto fino in fondo. Peccato che sei mesi dopo sia uscito Meyssan, che gli ha rovinato tutto...


EDIT: Pensate, basterebbe questo a sputtanare l'intera faccenda: nell'unico giorno della storia dell'aviazione in cui due Boeing scompaiono completamente nello schianto, i resti di TUTTE le vittime di AMBEDUE i voli vengono recuperati e riconosciuti.

Ma voi rendete conto della discussione assolutamente INUTILE che stiamo facendo, su ogni singolo aspetto del 9/11, quando siao di fronte a mostruosità mentali di questo genere?

ELFLACO
Inviato: 18/6/2006 20:42  Aggiornato: 18/6/2006 20:42
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Salves!!

x Max

Che grado do attendibilità ha quel rapporto ottenuto da un dottore in cui si diceva che non c'erano passeggeri medio-orientali sull volo 77??

Ce l'ho quel rapporto ma volevo sapere qualche cosa in più.

Thanks!

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
Redazione
Inviato: 18/6/2006 20:46  Aggiornato: 18/6/2006 20:47
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
FLACO: nel caso tu parli dell'Istituto di Patologia, bisogna dire che almeno lì sono stati previdenti, poichè dissero di aver identificato TUTTE le vittime "meno cinque". (Dicesi para culum)

Resterebbe comunque da spiegare un piccolo particolare: se tuhai davanti un numero X di resti umani, e ti metti pazientemente a identificarli uno per uno (DNA-matching), arrivi a un certo punto che ne hai identifìcati, diciamo, 168. Come fai a sapere che tutti i pezzetti non ancora identificati appartengono a 5 persone, piuttosto che a 3, a 7, o a 21? (Calcola che non puoi fare affidamento sulla lista passeggeri, perche quella di nomi arabi non ne conteneva proprio).

Fabrizio70
Inviato: 18/6/2006 20:47  Aggiornato: 18/6/2006 20:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 18/5/2006
Da: Roma
Inviati: 3721
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
----> Ma voi rendete conto della discussione assolutamente INUTILE che stiamo facendo, su ogni singolo aspetto del 9/11, quando siao di fronte a mostruosità mentali di questo genere?


Più grande è la bugia ......

Il lusso non può mai essere soddisfatto perché, essendo qualcosa di falso, non esiste per esso un contrario vero e reale in grado di soddisfarlo e assorbirlo.
Wilhelm Richard Wagner-1849
Redazione
Inviato: 18/6/2006 20:49  Aggiornato: 18/6/2006 20:49
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Più grande è la bugia.... più grande è il vaffanculo che si beccano, no?

I proverbi sono fatti per essere smentiti

Paulo
Inviato: 18/6/2006 20:53  Aggiornato: 18/6/2006 20:53
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/12/2005
Da:
Inviati: 507
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
@brooklyn
Ti ringrazio per la tua testimonianza, che ritengo estremamante utile sia a me che agli altri utenti di LC per capire come si evolvono le cose.
Prescindo da ogni mio giudizio sulla trasmissione, che ho visto grazie al link che ho trovato sul forum. Non sono un utente della TV da decenni e non vorrei essere impietoso davanti a te, che non ho dubbi ce la metti tutta perchè il tuo lavoro abbia un esito apprezzato dall'utenza.
Innanzitutto fai bene a ricordarci che il "sistema informativo", i "media mainstream", i "MinCulPop" sono pieni di Winston Smith che ragionano, sentono, hanno una coscienza morale.
Secondariamente penso che possiamo essere tutti d'accordo che la prima strategia che il sistema ha adottato per fronteggiare coloro che hanno sgamato e che non si rifugiano nella sindrome di "Non è Francesca" è quella del silenzio. Scoraggiare a parlare dell'argomento lasciando sottintendere che solo dei lunatici potrebbero porsi derte domande.
In questo momento possiamo tutti constatare come il sistema abbia realizzato il fallimento di detta "prima strategia".
Questo non significa, però, che sono disposti a trasmettere la notizia della truffa perpetrata da una o più gang criminali operanti negli USA. Semplicemente cambiano strategia per non dover trasmettere la notizia della truffa perpetrata da una o più gang criminali operanti negli USA.
Da qui una certa delusione nei confronti della trasmissione di Mineo, come, del resto, quella di Mentana e di LA7.
La nuova strategia non è chiara ed è quello che cerco di capire. Forse non è stata ancora decisa ed ognuno cerca di stare a galla come può, in attesa di direzioni da prendere in futuro.
Il più sveglio mi appare Mentana. Ha capito che a continuare a tacere avrebbe perso credito, cosa che un giornalista, ancorché i regime, non può permettersi. Non potrebbe più di che rivendere.
Poi, mi sembra evidente che tre trasmissioni da 1.000.000 di spettatori tirano sensibilmente su la media della trasmissione Matrix, parametro fondamentale quando si deciderà quali trasmisisoni verranno riproposte alla prossima stagione e quando gli inserzionisti devono decidere come spendere il budget destinato alla pubblicità.
Ma Mentana si gurda bene dal passare la notizia della truffa!
Parla apertamente di altre ipotesi, ma intanto ripete all'infinito la manfrina del terrorismo islamico, con tutti gli annessi e connessi.
Mineo, intanto, non gli sarà dispiaciuto incassare 500.000 spettatori ad un'ora .. da fanatici. Non gli dispiacerà neppure presentarsi come "aperto", ma intanto insinua dubbi sui dubbi. E una proposta strategica più avanzata di quella di Mentana.
Pannella e sodali hanno già indicato dove si vuole andare a parare: la vera verità, completa, il popolo non la saprà mai. Quindi conviene accettare quella più comoda.
Nel novembre 1963 il quotidiano di Trieste "Il Piccolo" così riportava i commenti della gente alla notizia dell'attentanto a Kennedy: Per mi xe come quando i ga 'mazà Dolfuss, che tuto saveva el qucer, ma no'l ga mai volesto 'contar niente; per mi i scrivi 'sta roba solo per insempiar la gente. Facili profeti.
Oggi come oggi io non trascurerei le potenzialità del revival di un'antica forma di comunicazione: la mormorazione. Con PC al posto dell'osteria il potere della comunicazione da persona a persona, anche se sconosciuta, è enorme. Anche la velocità è accresciuta e non vi sono più barriere di spazio.
Non trascurerei nemmeno il fatto che la stupidità della gente, per quanto diffusa, non è affatto infinita. Anzi.
Mineo ha concluso il suo servizio con un'eminente cretinata. Sarà indisponente, ma non crediamo mica di essere noi gli unici ad averlo capito. Stiamo invece sicuri che molti lo hanno capito anche se non siamo stati noi a spiegarglieo.
In conclusione ritengo positivo che la situazione si evolva conseguentemente al fallimento della strategia del silenzio. Noi andiamo avanti tenendone conto.

mrn
Inviato: 18/6/2006 21:33  Aggiornato: 18/6/2006 21:33
Ho qualche dubbio
Iscritto: 11/12/2004
Da: Roma
Inviati: 92
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Corradino Mineo "ar culo cjha li bozzi e 'nfica li ficozzi"!


Le notizie sono come i formaggini. Le informazioni no!
salistrari
Inviato: 18/6/2006 22:06  Aggiornato: 18/6/2006 22:06
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2006
Da: Cosenza (CALAFRICA)
Inviati: 528
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
citazione...FLACO: nel caso tu parli dell'Istituto di Patologia, bisogna dire che almeno lì sono stati previdenti, poichè dissero di aver identificato TUTTE le vittime "meno cinque". (Dicesi para culum)


E' quello che ho sempre sostenuto anch'io, Massimo.
Pensa che nel forum di Henry62, quando quest'ultimo voleva passarci come buono anche il grafico della collocazione del ritrovamento dei corpi, non c'ho visto più.
La cosa assurda infatti è che di fronte a colossali menzogne come queste ci sono persone che, partendo dal singolo particolare, cercano di rendere "compatibile" TUTTA la versione ufficiale.
Un conto è fare infatti un raffronto balistico, un altro è parlare di riconoscimento di cadaveri che avrebbero resistito meglio a calore, esplosione e velocità di impatto delle parti di alluminio e meno resistenti della struttura di un aereo.
Il mancato riconoscimento poi di cinque corpi (a parte infatti l'impossibilità a stabilirne il numero!) che avrebbero dovuto essere attribuiti ai terroristi, ci restituisce il segno della malafede, proprio perchè nella lista passeggeri ufficiale quei cinque "arabi" non erano nemmeno segnati.

Sono d'accordo con Paulo per quanto riguarda il suo intervento.
Oggi come oggi informazione ufficiale significa "appiattimento" e "conformismo".
Non dimentichiamoci che i più grandi comunicatori del secolo scorso, i nazisti, grazie al monopolio della comunicazione riuscirono quasi a dominare il mondo.
Credo che oggi gli americani (quelli al potere) non hanno dimenticato la lezione di Gobbeles e dell'uso della propaganda.
E pace all'anima della libertà.

florizel
Inviato: 18/6/2006 22:38  Aggiornato: 18/6/2006 22:38
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
salistraliCitazione:
Penso che chi ha responsabilità di un certo tipo in organi di informazioni ufficiali, anche se ha delle sue idee non le tira fuori con tanta nonchalance...anzi secondo me si guarda bene dall'esprimerle del tutto.


Si,però intanto propina le mezze verità ai telespettatori.
La storia degli stanziamenti ai maggiori media mondiali io la chiamo "comprarsi il silenzio".
Degno delle migliori pratiche mafiose.
A maggior ragione che il prezzo di tale silenzio è un offesa costante alle vittime della strage.
Citazione:
resta comunque il fatto che siamo di fronte ad una manica di assassini degni del nazismo e dello stalinismo, perchè lo sterminio pianificato di 2883 persone io lo chiamo GENOCIDIO

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
Max_Piano
Inviato: 18/6/2006 23:00  Aggiornato: 18/6/2006 23:02
Sono certo di non sapere
Iscritto: 10/12/2005
Da:
Inviati: 3666
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Citazione:
x Max
Che grado do attendibilità ha quel rapporto ottenuto da un dottore in cui si diceva che non c'erano passeggeri medio-orientali sull volo 77??


Non so se sono io il Max che vuoi ...

Non trovo più il link ma l'avevo letto su diversi siti : comunque mi pare una gran bufala.

Massimo :

Citazione:
Calcola che non puoi fare affidamento sulla lista passeggeri, perche quella di nomi arabi non ne conteneva proprio


La lista rilasciata al pubblico non aveva proprio i dirottatori : l'FBI ha però giurato di avere il manifesto di imbarco con gli arabi cattivi !

salistrari
Inviato: 18/6/2006 23:01  Aggiornato: 18/6/2006 23:01
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2006
Da: Cosenza (CALAFRICA)
Inviati: 528
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Ciao florizel,
come sempre i tuoi interventi sono precisi e puntuali.

Sono d'accordissimo con te, infatti le mie considerazioni sui redattori di Agenda Mondo, non erano certo lusinghiere. Così come non lo sono assolutamente sulla "mafia" che controlla l'informazion globale.
La guerra in Iraq ne è l'esempio più lampante, guerra che viene chiamata di pacificazione, mentre è solo l'ennesima manifestazione dell'imperialismo occidentale.

salistrari
Inviato: 18/6/2006 23:19  Aggiornato: 18/6/2006 23:19
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2006
Da: Cosenza (CALAFRICA)
Inviati: 528
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Volevo segnalare che nella pagina del processo Massoui

http://www.rcfp.org/moussaoui/

sono state aggiunte delle foto dei rottami dell'UA93

questa:http://www.rcfp.org/moussaoui/jpg/size600/P200061-1.jpg

e questa:http://www.rcfp.org/moussaoui/jpg/size600/P200062-1.jpg

che prima mi sembra non ci fossero.
Ma sicuramente sono state tolte DUE foto che riprendevano il punch-out dall'interno.
Me ne ricordo bene perchè le avevo guardate attentamente.

Giusto per la cronaca.

ELFLACO
Inviato: 18/6/2006 23:23  Aggiornato: 18/6/2006 23:23
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Ecco a me quello che stà proprio sui co....ni è quando si da una "notizia" e non si cerca una qualche conferma da altre fonti.

Allora questo è un pezzo del articolo sul sito di Blondet.:

"L’11 settembre, l’aereo della American Airlines AA 77 fu lanciato a schiantarsi contro il Pentagono. Guidato, ci è stato detto, da alcuni terroristi arabi. Le foto di tali terroristi furono persino diramate dall’Fbi. Oggi Thomas R. Olmsted, un medico psichiatra ed ex ufficiale della Marina Usa che vive a New Orleans, ha ottenuto la prova definitiva che non c’era a bordo nessun arabo (1).
Lo ha fatto nel modo più semplice: esigendo, in forza della legge sulla libertà d’informazione (Freedom of information Act, FOIA) i risultati delle autopsie sui resti umani dell’attentato.
L’ente che ha compiuto le autopsie è quanto di più ufficiale esista: l’Istituto di Patologia delle Forze Armate (AFIP), che ha condotto la triste indagine sui resti con la consulenza di esperti dello Smithsonian "

"Diciassette mesi dopo la richiesta, il dottor Olmsted ha finalmente ottenuto dall’AFIP – a quanto pare obtorto collo – l’elenco degli identificati e le relative risultanze delle autopsie. Da queste risulta che l’AFIP ha identificato con sicurezza sia tutti gli uccisi (125) che lavoravano al Pentagono, sia i 64 passeggeri dell’AA 77. Il solo corpo che l’Istituto dice di non aver potuto identificare è quello di Dana Falkenberg, una neonata i cui genitori, e la cui sorellina, sono stati identificati, e che doveva essere a bordo: evidentemente il corpicino è stato così maciullato dall’impatto, da non lasciare resti riconoscibili.
Un lavoro egregio. Che mostra che nessun arabo è stato identificato fra i corpi, e anche qualche sospetto mistero in più.
Uno: la lista dell’AFIP comprende 64 passeggeri, mentre quella diramata nelle ore dell’attentato dall’American Airlines ne ha solo 58. Come mai, visto che le compagnie aeree contano e identificano scrupolosamente i passeggeri al momento dell’imbarco? Il dottor Olmsted, che aveva in mano solo la lista dell’American Airlines diramata dalla CNN in quel terribile giorno, ha chiesto alla compagnia di ricevere la lista ufficiale. L’ha chiesto per ben tre volte: invano. La compagnia, per qualche motivo, si rifiuta di confermare una lista resa pubblica da anni, e persino di dire se quella della CNN è vera o incompleta. Curioso."

1) Thomas R. Olmsted, MD, “No arabs on flight 77”, Part I e Part II, pubblicato da Sierra Times (il periodico dei cattolici Sierra Club) il 6 e 7 luglio 2003 e ripubblicato il 26-27 marzo 2005.
Nell’articolo integrale sono le fotocopie delle autopsie eseguite sulle vittime dall’Armed Forces Institute of Pathology.

Quello che chiedevo io non era se la notizia fosse attendibile ma se questo documento rilasciato tramite il FOIA è attendibile .

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
Max_Piano
Inviato: 18/6/2006 23:32  Aggiornato: 18/6/2006 23:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 10/12/2005
Da:
Inviati: 3666
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
@elflaco
Citazione:
Ecco a me quello che stà proprio sui co....ni è quando si da una "notizia" e non si cerca una qualche conferma da altre fonti.


Sante parole!!!

Mille volte meglio cento attivissimi di gente che mette in giro bufale ( vere ) : di solito i siti "alternativi" ( complottista è parola che ho bandito ) finiscono per generare delle catene di sant'antonio per cui alla fine non si capisce più se la notizia è vera, falsa, censurata o cosa !!!

Citazione:
pubblicato da Sierra Times (il periodico dei cattolici Sierra Club)


ma che ca**o sta dicendo ? (*)

e voilà : come volevasi dimostrare!
-------------------------------------------------------------------------
(*)
il Sierra Club è associazione ambientalista che non centra nulla con l'alternativo sierratimes.com ( ora irrangiungibile )
il Serra Club ( potente anche in italia ) è invece associazione ultra-cattolica che sta ai precedenti due come Berlusconi potrebbe stare al Manifesto

Quel belinone non saprebbe riconoscere un massone satanista da una suora di clausura : fermate Blondet !!!

Kolza
Inviato: 18/6/2006 23:33  Aggiornato: 18/6/2006 23:33
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/6/2004
Da: MMMMMMonza
Inviati: 916
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Ciao a tutti,
Mi stavo accingendo anch'io a inserire i link al lavoro del Dr. Holmsted, quando ho visto che erano stati già immessi. Ok.
Mentre stavo postando, però, mi è venuto un ripensamento ad una certa Barbara Olsen, ex giornalista CNN e a bordo del volo 77, quello che si presume schiantato sul Pentagono.
Qualcuno, mesi fa, disse che la Olsen viveva a Parigi sotto copertura: la voce venne smentita, però se fosse stata confermata, sarebbe stata una chiave importante per smontare la versione ufficiale sull'11/09.
Tra corsi e ricorsi, un altro Olsen mise fine a certe attività della CIA, come MK Ultra:
Olsen: A secret that could destroy the CIA (in inglese)
La CIA contro il Dottor Male (in italiano)

Ecco come mentono le autorità deputate alla nostra sicurezza... altro che Mineo!

Saludos
Kolza

boboattack
Inviato: 18/6/2006 23:45  Aggiornato: 18/6/2006 23:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/6/2006
Da:
Inviati: 88
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
...avrei 6742 domande da fare,alle quali potreste rispondere con semplici illazioni...basterebbero.
non e' messa in dubbio l'incredibile menzogna anzi,e la necessita' di scoprire come sia stata messa in atto che mi preme...fortificare le mie certezze...ma so che ci sara' tempo e che l'importante e portare a conoscenza gli "altri" dell'esistenza di un altra teoria ben piu' plausibile piuttosto che soddisfare la propria sete di sapere...cosa ke sto facendo...grazie cmq per la precisazione su Mariani i passeggeri e il volo 175 mi ha consentito di abbattere un ulteriore barriera psicologica!

ELFLACO
Inviato: 18/6/2006 23:48  Aggiornato: 18/6/2006 23:48
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
L'articolo su comedonchisciote è lo stesso apparso si EFFEDIEFFE e su disinformazione.it ma l'articolo è lo stesso.

Quello che vorrei vedere è la copia del rapporto rilasciato Tramite il FOIA o la copia ottenuta da una altra persona di questo rapporto.Ma non riesco a trovarla da nessuna parte.

A sierratimes.com non riesco ad entrare.Mi sa che è chiuso da un pezzo.

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
javaseth
Inviato: 19/6/2006 0:09  Aggiornato: 19/6/2006 0:19
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/3/2006
Da:
Inviati: 1182
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Quello che vorrei vedere è la copia del rapporto rilasciato Tramite il FOIA

Questo?

Da http://www.pentagonresearch.com/093.html

pagina 1
pagina 2
pagina 3


Ciao
-javaseth

"..io vi mando come pecore in mezzo ai lupi; siate dunque prudenti come serpenti e semplici come colombe"
ELFLACO
Inviato: 19/6/2006 0:14  Aggiornato: 19/6/2006 0:14
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Eccolo!!

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
ELFLACO
Inviato: 19/6/2006 0:15  Aggiornato: 19/6/2006 0:20
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Grazie Java!!!

Ok .qua dice che ci sono i nomi delle 58 persone che sono state identificate al

Armed Forces Institute of Pathology e basta!!.

Non dice se mancano altri resti,se dovrebbero mancare , o perchè mancano o perchè non mancano,ecc.

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
salistrari
Inviato: 19/6/2006 0:20  Aggiornato: 19/6/2006 0:23
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2006
Da: Cosenza (CALAFRICA)
Inviati: 528
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Volevo comunque ricordare che rapporto a parte, l'esame medico dei resti delle vittime ha certificato che 5 passeggeri NON sono stati identificati. Che erano presumibilmente nella parte anteriore dell'aereo (quella che si è destrutturalizzata maggiormente) e che presumibilmente erano i cinque terroristi del commando che ha dirottato l'aereo.

La posizione di questi cinque corpi, nel rapporto ufficiale, tra l'altro appare anomala rispetto a quella degli altri e questo viene specificato e spiegato come probabile conseguenza del fatto che i cinque si trovassero tra la cabina di pilotaggio e la parte immediatamente successiva.

Nel forum di Henry62 c'è la fonte e il disegno della ricostruzione della posizione del ritrovamento dei corpi dei passeggeri ed uno stralcio di un report dell'FBI (a pag.61 del forum).
questo è il disegno:
http://www.hostfiles.org/image.php?id=479791

tirate le somme...

edit2:io non condivido nè il report nè le conclusioni di Henry. Giusto per intenderci.

javaseth
Inviato: 19/6/2006 0:20  Aggiornato: 19/6/2006 0:35
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/3/2006
Da:
Inviati: 1182
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Grazie Java!!!

De nada, flaquo

Ciao
-javaseth

EDIT

Autopsy: No Arabs on Flight 77
By Thomas R. Olmsted, M.D

Now Updated: No Arabs on Flight 77: Part II -The Passengers

I am an ex Naval line officer and a psychiatrist in private practice in New Orleans, a Christian and homeschool dad. It troubled me a great deal that we rushed off to war on the flimsiest of evidence. I considered various ways to provide a smoking gun of who and why Sept 11th happened. Astute observers noticed right away that there were no Arabic sounding names on any of the flight manifests of the planes that “crashed” on that day.

A list of names on a piece of paper is not evidence, but an autopsy by a pathologist, is. I undertook by FOIA request, to obtain that autopsy list and you are invited to view it below. Guess what? Still no Arabs on the list. It is my opinion that the monsters who planned this crime made a mistake by not including Arabic names on the original list to make the ruse seem more believable.

When airline disasters occur, airlines will routinely provide a manifest list for anxious families. You may have noticed that even before Sep 11th, that airlines are pretty meticulous about getting an accurate headcount before takeoff. It seems very unlikely to me, that five Arabs sneaked onto a flight with weapons.
This is the list provided by American of the 56 passengers:

On September 27th, the FBI published photos of the “hijackers” of Flight 77:

Meanwhile, back at the ranch, the Armed Forces Institute of Pathology (AFIP), does a miraculous job and identified nearly all the bodies on November 16th 2001.

The AFIP suggest these numbers; 189 killed, 125 worked at the Pentagon and 64 were “passengers” on the plane. The AA list only had 56 and the list just obtained has 58. They did not explain how they were able to tell “victims” bodies from “hijacker” bodies. In fact, from the beginning NO explanation has been given for the extra five suggested in news reports except that the FBI showed us the pictures to make up the difference, and that makes it so.

Now, being the trusting sort, I figured that the government would want to quickly dispel any rumors so we could get on with the chore of kicking Osama/Sadaam’s butt (weren’t these originally two different people?). It seemed simple to me. . .produce the names of all the bodies identified by the AFIP and compare it with the publicized list of passengers. So, I sent a Freedom of Information Act (FOIA) request to the AFIP and asked for an expedited response, because we were getting ready to send our boys to war on the pretext that Osama/Sadaam had done the deed. Fourteen months later, a few US soldiers dead, many Iraqi civilians pushing up daisies, and I finally get the list. Believe me that they weren’t a bit happy to give it up, and I really have no idea why they choose now to release it.

No Arabs wound up on the morgue slab; however, three ADDITIONAL people not listed by American Airline sneaked in. I have seen no explanation for these extras. I did give American the opportunity to “revise” their original list, but they have not responded. The new names are: Robert Ploger, Zandra Ploger, and Sandra Teague. The AFIP claims that the only “passenger” body that they were not able to identify is the toddler, Dana Falkenberg, whose parents and young sister are on the list of those identified. The satanic masterminds behind this caper may be feeling pretty smug about the perfect crime, but they have left a raft of clues tying these unfortunates together. Stay tuned for part two to take a much closer look of the cast of characters on this ill-fated flight.


Parte due


... In part I of No Arabs on Flight 77, I presented evidence from the Armed Forces Institute of Pathology (AFIP), that there were no Arabs on American Airlines Flight 77. This doesn't really jibe with the official story, so someone isn't telling the truth. This list itself is suspect because there is a special group of "bone guys" that are called in whenever the government needs an "adjustment" to their story.

About "bone guys": No, we're not talking folks that hang around secret Ivy League fraternaties. On May 31, 2002, the Washington Post had this to say about 'bone guys':

"...When remains of the Waco dead or 9/11 Pentagon victims or Desert Storm casualties -- or most recently Chandra Levy -- need to be studied, the bone guys at the Smithsonian are called in. The bone guys read skeletons like intricate topological maps...."

In other words, these were the fellows who helped tidy up the government's story at Waco and are "studying" the Sept 11th remains as well....

From photos of all of those that perished on that flight, it is clear that none are even "Arab looking" This seems to rule out Arabs sneaking aboard under assumed names....

It is very hard to keep a secret of this gravity. One possible way to cut down chatter is to eliminate as many witnesses as possible, preferably during the crime itself.

Critics of "conspiracy theorists" have tried to nullify talk of remote controlled planes as being the talk of lunatics. Global Hawk (Raytheon) is a large military aircraft that has flown 7000 miles without a pilot as discussed in this Air Force public affairs article, and is being widely used in the current Iraq war....

Many readers recall a particular Fox Television TV show called "The Lone Gunman" which was aired on March 2, 2001. In the show, the bad guys control a passenger airplane by remote control with intentions of flying it into the World Trade Center. The villains were from the arms industry; the motive being to inflame the public and thereby increase arms sales to use against "terrorists." Life indeed imitates art....


I attempted on three occasions to obtain a final passenger list from American Airlines. They refuse to give a list and in fact won't even verify that they gave the first list to CNN. Since the list is in the public domain, I find it curious that they would not take ownership nor provide a current, "correct" list....

I am interested in corresponding with family members who know the truth.

Thomas R. Olmsted. M.D.

"..io vi mando come pecore in mezzo ai lupi; siate dunque prudenti come serpenti e semplici come colombe"
Max_Piano
Inviato: 19/6/2006 0:30  Aggiornato: 19/6/2006 0:35
Sono certo di non sapere
Iscritto: 10/12/2005
Da:
Inviati: 3666
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Citazione:
Volevo comunque ricordare che rapporto a parte, l'esame medico dei resti delle vittime ha certificato che 5 passeggeri NON sono stati identificati. Che erano presumibilmente nella parte anteriore dell'aereo (quella che si è destrutturalizzata maggiormente) e che presumibilmente erano i cinque terroristi del commando che ha dirottato l'aereo.


Che è quello che ci hanno detto fin da subito : dove sta il segreto ?

Capito il trucco ?

E' la stessa cosa delle liste : se non ci sono nomi arabi non vuol dire che non ci fossero arabi sugli aerei ma che non li hanno riportati nelle liste.

Quindi devo dedurre che c'era davvero un Boeing con i passeggeri ?

Per forza : c'è l'autopsia ! Autopsia che mi ricordo era testimoniata da semplici nomi riportati su fogli di carta senza altri dati ...

salistrari
Inviato: 19/6/2006 0:33  Aggiornato: 19/6/2006 0:57
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2006
Da: Cosenza (CALAFRICA)
Inviati: 528
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
non so se qualcuno ha letto questo:

http://www.indicius.it/usa_33.htm

http://www.indicius.it/aa_timetable.htm

credo di si, ma rinfrescare la memoria non fa male.

e leggete anche questo:

http://nmhm.washingtondc.museum/exhibits/911/

e questa è la lista passeggeri/equipaggio del Flght77:

http://www.cnn.com/SPECIALS/2001/trade.center/victims/AA77.victims.html

qui c'è il report ufficiale dell'AA77:

http://fire.nist.gov/bfrlpubs/build03/art017.html

Paulo
Inviato: 19/6/2006 0:57  Aggiornato: 19/6/2006 0:57
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/12/2005
Da:
Inviati: 507
 Re: Su RAI TRE stasera si parla di 11 Settembre
Grazie V4V!
I tuoi viedo sono già osservati in America.

http://www.yourbbsucks.com/forum/showthread.php?t=10812

Max_Piano
Inviato: 19/6/2006 1:05  Aggiornato: 19/6/2006 1:05
Sono certo di non sapere
Iscritto: 10/12/2005
Da:
Inviati: 3666
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
salistrari:
Citazione:

Interessantissimo !

Da notare che i voli inesistenti sarebbero stati propio l'11 e il 77 ( ma che bei numeri, eh ? )

In effetti che ragione c'era di far partire due voli ( AA11 e AA175 ) Logan - Los Angeles della stessa compagnia, mezzi vuoti e alla STESSA ora ???

salistrari
Inviato: 19/6/2006 1:08  Aggiornato: 19/6/2006 1:10
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2006
Da: Cosenza (CALAFRICA)
Inviati: 528
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
E non dimentichiamoci che anche il Volo93 (come riporta Loose Change) risulta atterrato a Cleeveland alle 11,15.

salistrari
Inviato: 19/6/2006 1:26  Aggiornato: 19/6/2006 1:26
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2006
Da: Cosenza (CALAFRICA)
Inviati: 528
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Questo è anche interessantissimo:

http://www.rense.com/general69/strange.htm

leggetelo con attenzione...

Paxtibi
Inviato: 19/6/2006 1:29  Aggiornato: 19/6/2006 1:29
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/4/2005
Da: Atene
Inviati: 8134
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Vado a preparare le tessere del club...


salistrari
Inviato: 19/6/2006 1:32  Aggiornato: 19/6/2006 1:32
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2006
Da: Cosenza (CALAFRICA)
Inviati: 528
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Quali tessere Pax?

Paxtibi
Inviato: 19/6/2006 1:45  Aggiornato: 19/6/2006 1:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/4/2005
Da: Atene
Inviati: 8134
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Quelle del No-Planes club, ovviamente. Prevedo nuove iscrizioni a breve...

Speriamo non siano troppe, però: non vorrei si rovinasse quell'atmosfera calda ed esclusiva che lo ha sempre caratterizzato.


salistrari
Inviato: 19/6/2006 1:57  Aggiornato: 19/6/2006 1:57
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2006
Da: Cosenza (CALAFRICA)
Inviati: 528
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Ho sempre sognato di far parte di club esclusivi tipo il Rotary Club.

Spero mi arrivi la tessera e che l'iscrizione sia gratis!


salistrari
Inviato: 19/6/2006 1:58  Aggiornato: 19/6/2006 1:58
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2006
Da: Cosenza (CALAFRICA)
Inviati: 528
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Ah, dimenticavo...
solo se Massimo Mazzucco non ne fa parte vorrei essere iscritto, altrimento declino l'offerta!


Paxtibi
Inviato: 19/6/2006 2:24  Aggiornato: 19/6/2006 2:24
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/4/2005
Da: Atene
Inviati: 8134
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
solo se Massimo Mazzucco non ne fa parte

Un cineasta? Giammai!

Il Club aborrisce la luce dei riflettori. Siamo persone riservate.

Kolza
Inviato: 19/6/2006 9:11  Aggiornato: 19/6/2006 9:11
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/6/2004
Da: MMMMMMonza
Inviati: 916
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Giusto per dare un tocco di colore

Corriere della Sera
lunedì 19 giugno 2006
pag. 31

Documentario 9/11
record online

Oltre due milioni di persone in meno di tre mesi hanno già scaricato dal web e visto 9/11 Loose Change 2nd Edition, il documentario shock che smonta la versione de fatti fornita dall'Amministrazione Bush sulle tragedie dell'11 settembre e che è stato pubblicato sulla Rete dal giovane attivista Dylan Avery. Il documentario ipotizza la teoria del complotto, che vorrebbe una parte del governo americano responsabile per gli attentati.


Saludos
Kolza

salistrari
Inviato: 19/6/2006 11:56  Aggiornato: 19/6/2006 11:56
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2006
Da: Cosenza (CALAFRICA)
Inviati: 528
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Devo dire che come nota di colore, non è male!

Ciao

pierone
Inviato: 19/6/2006 12:04  Aggiornato: 19/6/2006 12:04
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/10/2005
Da:
Inviati: 299
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
In alternativa alle dimissioni potremmo farlo reiscrivere ad una scuola di giornalismo, scelta da noi !!!

Dimenticavo: ha studiato alla scuola quadri del partito, non è colpa sua.

salistrari
Inviato: 19/6/2006 12:17  Aggiornato: 19/6/2006 12:17
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2006
Da: Cosenza (CALAFRICA)
Inviati: 528
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Del "Partito Luddista"?

Cioè quello i cui membri rompevano tutto...soprattutto i co....ni!!!!


pierone
Inviato: 19/6/2006 12:32  Aggiornato: 19/6/2006 12:32
Ho qualche dubbio
Iscritto: 14/10/2005
Da:
Inviati: 299
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Chi hai visto D'Alema con Condy e Condy che diceva: "Caro Massimo (sigh) vorremmo tanto chiudere Guantanamo ma non possiamo perchè ci sono tanti cattivi" Se non sbaglio il servizio era sul TG3 ed era proprio di Mineo.

consuelo
Inviato: 19/6/2006 12:37  Aggiornato: 19/6/2006 12:37
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/5/2005
Da:
Inviati: 130
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
x kolza
che strano l'aver inserito la notizia del successo di loose change 2.ed. nella pagina degli spettacoli! non è che sia proprio un film per divertire la gente. al posto del corriere della sera l'avrei pubblicata nella pagina estero. forse anche dove sta ora potrebbe interessare qualcuno che ne sa poco o niente e lo scopo è raggiunto lo stesso.

fiammifero
Inviato: 19/6/2006 13:33  Aggiornato: 19/6/2006 13:33
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/2/2005
Da: ROMA
Inviati: 5691
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Non si devono chiedere le dimissioni di nessuno,se no ce li troviamo da qualche altra parte

Spengete la televisione tutti insieme allegramente,diciamo per almeno una settimana,magari finiti i mondiali ,poi vorrei proprio vedere a cosa si attaccano
Naturalmente sarebbe meglio una disdetta collettiva al canone RAI TV,ma quella è un'altra cosa

Però,a pensarci bene chi sarebbe il prossimo bersaglio di turno?

Citazione:
le cose di cui ci sentiamo assolutamente certi non sono mai vere (Oscar Wilde)
felice
Inviato: 19/6/2006 13:38  Aggiornato: 19/6/2006 13:38
Mi sento vacillare
Iscritto: 14/3/2006
Da: Parma
Inviati: 759
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
... ma non v'accorgete che si chiama corradino???? E' un rragaaazzooo!!!
fe

Solo col governo di sinistra possono passare SORDIDE e SILENTI le riforme di destra. Il SOLE é storto! Sento di navigare su una nave tarmata. Le tarme sono tante che la nave sulla quale viaggio é destinata a risolversi consumata nel fuoco delle GUERRE.
Kolza
Inviato: 19/6/2006 16:47  Aggiornato: 19/6/2006 16:47
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/6/2004
Da: MMMMMMonza
Inviati: 916
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
X Consuelo

Citazione:
che strano l'aver inserito la notizia del successo di loose change 2.ed. nella pagina degli spettacoli! non è che sia proprio un film per divertire la gente. al posto del corriere della sera l'avrei pubblicata nella pagina estero. forse anche dove sta ora potrebbe interessare qualcuno che ne sa poco o niente e lo scopo è raggiunto lo stesso.


La pagina spettacoli del Corriere della Sera è sempre meglio di quella degli Esteri: ci sono gli articoli di Tullio Kezich, Aldo Grasso e Mario Luzzatto Fegiz: vuoi mettere???

Saludos
Kolza

pinco99
Inviato: 20/6/2006 8:47  Aggiornato: 20/6/2006 8:47
So tutto
Iscritto: 4/6/2006
Da:
Inviati: 28
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo

AG
Inviato: 21/6/2006 19:44  Aggiornato: 21/6/2006 19:44
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/7/2005
Da: Torino
Inviati: 194
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Dal forum, copio e incollo:


La tosse di Ground Zero
Questa sera (21 giugno) su Rai Tre la trasmissione "Primo Piano" tratta l'argomento delle malattie polmonari presentatesi negli uomini che lavorarono a Ground Zero in seguito alla caduta delle torri...
Chissà che non venga almeno sfiorata la domanda: "Come è possibile che il cemento si sia polverizzato?"

Dimenticavo l'orario: stando al Televideo dovrebbe essere intorno alle 23:45, o comunque dopo i telegiornali, sia quello nazionale che quello regionale...

Max_Piano
Inviato: 21/6/2006 19:52  Aggiornato: 21/6/2006 19:53
Sono certo di non sapere
Iscritto: 10/12/2005
Da:
Inviati: 3666
 Re: Chiediamo le dimissioni di Corradino Mineo
Citazione:
Dal forum, copio e incollo:
La tosse di Ground Zero


Ritengo che tu l'abbia appena copiato nel posto giusto


Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA