Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


11 settembre : Il sito cambia marcia
Inviato da Redazione il 28/6/2006 0:45:21 (6118 letture)

[Questo articolo, di circa un mese fa, viene riportato in homepage per tutti quei lettori a cui pare esser sfuggito la prima volta.]

Per il nostro sito si è conclusa una settimana di chiaro assestamento, di fronte ai nuovi eventi mediatici che ci hanno riguardato da vicino, e al conseguente arrivo di molti nuovi iscritti e lettori in genere.

Per poter mantenere questo spazio così come l'abbiamo creato, indipendentemente dai numeri che lo frequentano, ogni tanto è necessario "risintonizzarsi" tutti sulle stesse frequenze, e questo è sicuramente il momento giusto per farlo.

Questo potrà costare l'abbandono da parte di alcuni, ma è il prezzo che tutti siamo disposti a pagare, per poter continuare a sentirci confortevolmente in casa propria, nonostante il ricambio di nomi. Se partiamo dal presupposto che i simili attraggono i simili, quello che importa non è più tanto il numero, ma il fatto che accanto a noi ci sia sempre qualcuno con cui ti fa piacere stare, anche se magari non la pensa come te. (I "principi" su cui si basa il sito non li stiamo a ripetere qui, ...

... diamo per scontato che chi si iscrive già li conosca).

Questa è invece un'ottima occasione per estendere il benvenuto ai nuovi anche in senso inverso: ringrazio cioè tutti gli anziani, da parte di chi è appena arrivato, per l'ambiente sano e stimolante che hanno saputo costruire e preservare nel tempo. Non è poco, quello che hanno fatto, ed è venuto il momento di riconoscerlo in pieno. Nessuna gerarchia, sia chiaro, ma onore al merito tutto.

Andiamo al sodo: la prima cosa da chiarire, per chi è arrivato da poco, è che rispetto all'undici settembre il sito cambia decisamente marcia. E a questo punto non può non farlo.

Fino a ieri, ci siamo tutti spellati le dita, nei mille forum e discussioni, per confrontare le diverse idee sui mille aspetti diversi che presenta il dibattito sull'11 settembre. E solo grazie a questo sforzo collettivo, costante e dedicato, che abbiamo potuto eliminare tutti gli argomerti fasulli del dibatto, raccogliendo e sintetizzando quelli più validi, per un pubblico più ampio, nel nostro film Inganno Globale.

Diciamocelo senza finta modestia: senza un supporto valido come quello, nessun Mentana al mondo avrebbe mai voluto, nè credo potuto, impostare la seconda e la terza puntata di Matrix in maniera così diversa dalla prima, aprendo finalmente la strada al discorso costruttivo che da tempo ci andavamo augurando.

Sia chiaro, quel film non risolve certo tutti i problemi del mondo, ci mancherebbe. Avendo però avuto la forza di rinunciare a certe "risposte" già cotte e mangiate (e molti di noi sanno bene quanto sia forte quella tentazione), ha stabilito una piattaforma di partenza molto difficile da attaccare, il che ci permette di cambiare in parte le regole del gioco.

Possiamo infatti affermare che da oggi esiste ufficialmente, a livello mediatico, un probema undici settembre. Non lo diciamo più soltanto noi, "lo ha detto la TV".

Non accettiamo quindi più il confronto selvaggio con chi ancora si ostina a negare il problema in assoluto (e vorrebbe continuare a debunkare un particolare alla volta, fino allo sfinimento, invece di guardare al quadro d'insieme), mentre diamo il benvenuto a chi voglia con noi cercare di determinare al meglio delle nostre possibilità i contorni di questo problema, avendone prima riconosciuto l'esistenza.

PAOLO ATTIVISSIMO

Dispiace in questo senso - e lo dico senza nessun sacrasmo - che Paolo Attivissimo non abbia saputo cogliere l'occasione preziosa offertagli da Mentana in chiusura della terza puntata, quando gli ha chiesto quali fossero, secondo lui, i punti essenziali su cui riconoscere l'esistenza del problema.

"Praticamenente nessuno", ha risposto Attivissimo, tornando poi a rivolgere le sue critiche ben note alla controparte.

Ne ha tutto il diritto, ovviamente, ma con quella chiusura imprevista ha finito per smentire prima di tutto se stesso, quando già da tempo andava scrivendo di riconoscere lui stesso che la vicenda dell'undici settembre abbia ancora molti punti oscuri.

Se si rifiuta di dirci quali, nel momento in cui ha la possibilità di farlo in diretta nazionale, non si capisce davvero per quando ci voglia riservare questo momento rivelatore.

Indipendentemente da questo, bisogna comunque riconoscere che la sua dichiarazione stonava non poco, in coda ad un'ora e mezza di dibattito che era iniziato con i 40 punti della convenzione di Chicago, e che aveva compreso, fra le altre cose, l'obiezione sollevata dal sottoscritto sul fatto che quattro persone che non avevano mai guidato un jet nella loro vita avessero fatto quello che hanno fatto i dirottatori sotto gli occhi allibiti di tutti.

Se questo per Attivissimo non rappresenta un "problema" all'interno della versione ufficiale, non si riesce davvero a capire cosa possa farlo.

Questo però non implica, come il mio discorso sembra suggerire, che Paolo sia necessariamente in malafede. Dopo anni di duelli a distanza, ho infatti potuto parlargli a lungo di persona, e sono giunto alla conclusione - personalissma, s'intende - che Paolo semplicemente non sia interessato al problema complessivo, ma combatta esclusivamente una battaglia di metodo.

Il rigore assoluto che non sempre viene applicato dal complottista - e mi ci metto tranquillamente anch'io, in certe occasioni, seppure con riserva di buona fede - sembra fare tanto male al suo costato quanto ne fa al nostro vedere un Cheney che mente spudoratamente sapendo di mentire, sulla pelle di chi in quel momento sta crepando per le sue menzogne. I suoi soldati primi fra tutti.

Secondo me quindi l'assurdità apparente di certe posizioni sostenute da Paolo, nel corso delle mille discussioni, si può spiegare, almeno in parte, con un diverso intento all'interno delle stesse.

Ciò non toglie in ogni caso - anzi lo spiega ancora meglio - che d'ora in poi non potremo più accettare una qualunque discussione specifica sull'argomento, che non stia all'interno della premessa di cui sopra.

Sorry Paolo, ma non puoi dire che non ci abbiamo provato.

DIFFERENZA FRA POSIZIONE UFFICIALE E LIVELLO PERSONALE

Sia chiaro a tutti che quando dico non "potremo piu accettare", parlo solamente a livello "ufficiale", come sito che si è pubblicamente impegnato a condurre una certa battaglia sull'undici settembre. Ma qualunque discussione, di qualunque tipo, e a qualunqe livello, rimane perfettente aperta a chiunque voglia farla in qualunque momento, senza limitazioni di nessun tipo. Ben compreso, perchè no, un ennesimo braccio di ferro fra Paolo e il sottoscritto, su uno qualunque dei mille argomenti a disposizione (ad esempio il WTC7?), ma strettamente a livello personale, per il sano piacere di discutere, e non per un dovere oggettivo di farlo.

E' solo "come sito", per rispetto al lavoro svolto e ai risultati ottenuti da tutti, che non ci riteniamo più in dovere di rispondere ad approcci semplicistici di quel tipo. Come dire, su quel fronte "abbiamo già dato".

Da oggi, per noi, parla il nostro film.

Restiamo invece a piena disposizione di tutti quelli che vogliono capire, una cosa alla volta, senza bisogno che costoro si debbano profondere in ammissioni di alcun tipo. Non è certo al singolo utente "pellegrino" che ci siamo rivolti, con questo chiarimento.

Anzi, stiamo proprio ristrutturando la Sezione 11 Settembre in luce di tutta l'esperienza fatta finora, per facilitare al meglio l'approccio, da parte di chiunque, ad una questione complessa e delicata come gli attentati di quel giorno.

Mentre ora l'argomento va incontro ad un necessario calo di attenzione (al di là dell'ombrellone che incombe, dopo ogni botta l'assestamento è necessario), noi ridaremo lo spazio che si meritano anche ad altri problemi finora trattati, come le scie chimiche, il signoraggio, la medicina, o altro.

Possiamo invece già anticipare che il mese di settembre, grazie anche alla scadenza dell'anniversario, promette sull'argomento fuochi artificiali non da poco, sia a livello mediatico che pubblico. Noi quindi per quella data sapremo presentarci in campo con tutte le credenziali per affrontare un serio dibattito, a qualunque livello, con chiunque intenda proporlo.

Massimo Mazzucco / luogocomune.net

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
bunter24
Inviato: 12/6/2006 9:40  Aggiornato: 12/6/2006 9:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2005
Da: Nebbiosa pianura padana
Inviati: 150
 Re: Il sito cambia marcia
Cambia proprio tutto.. tranne a quanto sembra l'atteggiamento di vari debunkers.. (nel giro di qualche anno sono diventato nazista, fascista, comunista, fautore dell'olocausto, antiamerikano, antioccidentale, musulmano ... )
Adesso mi siedo ad aspettare con gli occhi aperti e le antenne sempre all'erta.
Approfitto per ringraziare Massimo (3 euro prego ) e i "colleghi" del sito.. per avermi aiutato ad aprire gli occhi!
11 settembre è vicino.. non vedo l'ora di conoscere il "futuro".


"Prima o poi arriva l'ora in cui bisogna prendere una posizione che non è né sicura, né conveniente, né popolare: ma bisogna prenderla, perchè è giusta."
Martin Luther King
Satirus
Inviato: 12/6/2006 9:40  Aggiornato: 12/6/2006 9:45
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/4/2006
Da: Luogocomune
Inviati: 511
 Re: Il sito cambia marcia

Satirus
Inviato: 12/6/2006 9:42  Aggiornato: 12/6/2006 9:42
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/4/2006
Da: Luogocomune
Inviati: 511
 Re: Il sito cambia marcia

Krya
Inviato: 12/6/2006 10:26  Aggiornato: 12/6/2006 10:28
Mi sento vacillare
Iscritto: 22/8/2005
Da: Toscana
Inviati: 438
 Re: Il sito cambia marcia
Non avete idea di quanto mi è costata mandarla

Son ragazziiiii

Zucconi wrote
“. Lo so che gli Amerikani non sarebbero stati creduti e che le anime vaganti del "gomblotto" avrebbero subito montato un altro teatrino tipo "9/11"

Peccato questa partigianeria preconcetta, da parte di un giornalista e non di un, che sò, muratore od idraulico che con l’informare entrano poco.
Un giornalista che dà per scontata la verità, a dispetto di pensieri diversi, e che irride oltretutto, fà molto “arrivato”, come chi guadagna 10.000 euro il mese e cerca di insegnare a vivere a chi ne guadagna 1000, peccato l’ho sempre letta con attenzione, e per un certo periodo la consideravo “arrivato” sul serio, ma nella vita ci sbagliamo sempre, dobbiamo ripartire ogni giorno, forse un po’ di aria di casa le farebbe bene. Badi bene, per quanto mi riguarda possono essere stati, Arabi-Cinesi-Russi o Americani anche Angolani, non è dell’11/9 che parlo, ma della non voglia di pensare a cose “altre” da parte di chi ho sempre letto con piacere.
Magari era vero che il RAISTAG lo hanno bruciato gli ebrei, i giornali dell’epoca ne erano convinti e pure i giornalisti che ci scrivevano.

Buon Lavoro

Dr. Riccardo Pxxxxxx

Ci sono crimini peggiori del bruciare libri, uno di questi è non leggerli. (brodsky)
miah
Inviato: 12/6/2006 10:26  Aggiornato: 12/6/2006 10:26
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/5/2006
Da:
Inviati: 94
 Re: Il sito cambia marcia
approfitto di questo articolo per ringraziare te massimo e tutti voi perche da quando vi ho scoperto non riesco più fare a meno di leggervi, mi avete dato tanto anche il fatto stesso di non farmi sentire una visionaria e poi ho trovato a chi fare le mille domande senza risposta che mi frullano per la testa....


GRAZIE!!!!!!!!!!!!!!!!!

bunter24
Inviato: 12/6/2006 10:39  Aggiornato: 12/6/2006 10:39
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2005
Da: Nebbiosa pianura padana
Inviati: 150
 Re: Il sito cambia marcia
miah.. ringrazia Massimo e tutti .. cliccando sugli ad sense :) ogni tanto
Beppe rompipalle ;)


"Prima o poi arriva l'ora in cui bisogna prendere una posizione che non è né sicura, né conveniente, né popolare: ma bisogna prenderla, perchè è giusta."
Martin Luther King
Alfione
Inviato: 12/6/2006 10:59  Aggiornato: 12/6/2006 10:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/6/2006
Da:
Inviati: 39
 Re: Il sito cambia marcia
Grande, grande Massimo!
Dopo Omnibus-farsa su La7 vedo che la lezione è servita.
Già ebbi occasione di criticare la partecipazione degli "alfieri" della nostra causa per il modo in cui hanno accettato di dibattere l'argomento e tu mi rispondesti adeguatamente a riguardo.
Non è più ammissibile la presenza di provocatori ideologicamente schierati come Panella o Taradash, che prima di aprire bocca dovrebbero documentarsi almeno sul 5% di quello che esiste sul problema 11 settembre (e sarebbe già tanto). per non parlare di "macchiette" mediatiche come il Bongiorno ("Credo alla versione ufficiale ma ..... forse sul Pentagono è stato usato un missile").
Lo dico anche per il rispetto dovuto alle vittime: non si possono ridicolizzare legittimi sospetti ed accusare gli "antiamericani che sputtanano le cristalline relazioni ufficiali" (Panella).
A settembre, probabilmente, iniziano le puntate di "Anno zero" di Santoro. A settembre penso che "Inganno globale" avrà già avuto una buona diffusione e, se tutti ci impegnamo a farlo vedere a più persone possibili, la consapevolezza del problema si sarà sparsa a macchia d'olio. Se si è già riusciti ad "agganciare" un volpone dell'informazione come Mentana (che forse avrà fiutato odore di scoop), perché non provarci con Santoro?

francesco7
Inviato: 12/6/2006 10:59  Aggiornato: 12/6/2006 10:59
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/5/2006
Da: Tarentum
Inviati: 886
 Re: Il sito cambia marcia
RINGRAZIO PUBBLICAMENTE MASSIMO PER AVERMI APERTO GLI OCCHI GRAZIE AL SUO SITO. DAL GIORNO IN CUI MI SONO COLLEGATO LA MIA VITA E' CAMBIATA, PRIMA D'ORA NON AVEVO MAI PARTECIPATO AD UN FORUM, ADESSO OGNI MATTINA CHE MI SVEGLIO LA PRIMA COSA A CUI PENSO E' QUELLA DI COLLEGARMI AL SITO PER LEGGERE LE ULTIME NOVITA'. SONO D'ACCORDO CON MASSIMO CHE IL PROSSIMO SETTEMBRE SARA' UN MESE CRUCIALE PER TUTTI NOI. IO PERSONALMENTE MI IMPEGNERO' PER FAR CONOSCERE QUESTO SITO ED IL FILM-INCHIESTA A TUTTE LE PERSONE CHE CONOSCO.....

La mente non è un vaso da riempire ma un legno da far ardere perché s'infuochi il gusto della ricerca e l'amore della verità. (Plutarco)
miah
Inviato: 12/6/2006 11:24  Aggiornato: 12/6/2006 11:24
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/5/2006
Da:
Inviati: 94
 Re: Il sito cambia marcia
bunter non è che ho ben capito.... comunque ciao ciao lo stesso.

pseudoTale
Inviato: 12/6/2006 11:42  Aggiornato: 12/6/2006 11:42
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/5/2006
Da:
Inviati: 451
 Re: Il sito cambia marcia
ciao miah,

il bunter intende dire che un buon modo di ringraziare il sito è quello di cliccare, di quando in quando, uno o più dei link pubblicitari contenuti nel box GOOGLE ADSENSE, che trovi nella colonna sinistra dello schermo.
in questo modo Google conteggia un tot per ogni utente che "arriva" al messaggio pubblicitario tramite LC e corrisponde al sito una somma di soldini, che non danno la felicità ma agevolano il buonumore.
resta solo da prendere come abitudine, mentre si naviga sul sito, di andare ogni tanto su Google Adsense e cliccare forsennatamente.

in poche parole: è pubblicità, cioè una forma di entrata per LC.

TheJackal
Inviato: 12/6/2006 11:47  Aggiornato: 12/6/2006 11:47
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/6/2006
Da: Catania
Inviati: 89
 Re: Il sito cambia marcia
Ciao a Tutti,
volevo sottolineare che ho visto lo speciale tg1 del 19 febbraio sul pentagono che è stato usato dal Grande Massimo per il suo film. Per chi conosce l'argomento le risate sono assicurate. Pensate che un "esperto di balistica" ci spiegava che il motore sinistro ha causato il foro di uscita dal 3 anello, ma ha dimenticato di spiegare come mai ci sia solo 1 foro d'entrata per: muso, motore sinistro e destro (dovrebbero essere 3 o sbaglio?). Le balle spaziali sono state infinite, malgrado ciò le spiegazioni dei piloti sull'impossibilità della manovra sono splendide. Il problema è sempre che chi non conosce l'argomento si limiterà a credere a quelle 4 notizie. So che dobbiamo andare avanti ma quante persone come noi sono informate dell'argomento? Io studio l'11 settembre da 1 anno e mezzo. Ho visto almeno 30 documentari di 2 ore sul tema. Visito i siti di alex Jones, e siti americani sull'argomento quotidianamente e ancora apprendo cose nuove ogni giorno. . La verità è ancora lontana in italia. Dobbiamo sperare che in America accada qualcosa di forte. In Italia ci prendono per fissati. Non ditemi che la prima reazione di chiunque ci senta parlare non sia quella di ridere alle ns spalle
Ho scritto a Santoro tempo fa proprio perché avevo saputo che la sua trasmissione sarebbe iniziata a settembre e che l'anniversario poteva dargli spunto per una trasmissione... risultato nessuna risposta. FOrse adesso dopo Mentana e con l'aiuto Di Beppe Grillo qualcosa potremmo fare. Massimo tu riesci tramite anche Giulietto Chiesa a Parlare con Grillo e a farci aiutare?
PEr il resto buona giornata a tutti.

Citazione:
Noi Facciamo solo domande - Esigiamo delle Risposte
echoes
Inviato: 12/6/2006 12:03  Aggiornato: 12/6/2006 12:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/11/2005
Da: genova
Inviati: 127
 Re: Il sito cambia marcia
IL SITO CAMBIA MARCIA.
Bene!!!....ora che abbiamo tolto la "ridotte"....
via a pallaaaaaa

....ehi man...slow down
Max_Piano
Inviato: 12/6/2006 12:07  Aggiornato: 12/6/2006 12:07
Sono certo di non sapere
Iscritto: 10/12/2005
Da:
Inviati: 3666
 Re: Il sito cambia marcia
Citazione:
Pensate che un "esperto di balistica" ci spiegava che il motore sinistro ha causato il foro di uscita dal 3 anello, ma ha dimenticato di spiegare come mai ci sia solo 1 foro d'entrata per: muso, motore sinistro e destro (dovrebbero essere 3 o sbaglio?)


Occhio che è iscritto su questo sito
Davvero !

Citazione:
Visito i siti di alex Jones, e siti americani sull'argomento quotidianamente e ancora apprendo cose nuove ogni giorno.


Io invece ne capisco sempre meno !

Citazione:
La verità è ancora lontana in italia. Dobbiamo sperare che in America accada qualcosa di forte. In Italia ci prendono per fissati. Non ditemi che la prima reazione di chiunque ci senta parlare non sia quella di ridere alle ns spalle


La verità è che alla maggiorparte della gente non frega niente di quello che sta più lontano di 20 cm dal proprio naso !
( cmq sono io che rido in faccia al primo che tira fuori discorsi tipo Al-Qeida o Azarqawi, guerre di pace al terrorismo o minchiate terroristiche varie )


Citazione:
Ho scritto a Santoro tempo fa proprio perché avevo saputo che la sua trasmissione sarebbe iniziata a settembre e che l'anniversario poteva dargli spunto per una trasmissione


Quando ho sentito Santoro in diretta da Celentano fare un appello alla libertà, uguaglianza e alla fratellanza ho perso ogni ... speranza

Citazione:
FOrse adesso dopo Mentana e con l'aiuto Di Beppe Grillo qualcosa potremmo fare


Intanto possiamo cominciare a tifare ghana come ci suggerisce il guru mediatico.

Cassandra
Inviato: 12/6/2006 12:34  Aggiornato: 12/6/2006 12:34
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/5/2006
Da:
Inviati: 1551
 Re: Il sito cambia marcia
Benvenuti tutti alla fase successiva del morbo di Ashcroft.
Quella in cui si smette di cercare di convincere. Quella in cui si dà per scontato, e si procede a scoprire cosa c'è oltre.
Quella in cui si smette di subire e invece si *adotta* l'atteggiamento di supponenza: verso chi crede alle favolette della guerra al terrorismo e a tutto il suo surreale corollario. Quella in cui non si risponde neppure agli amici a cena che parlano di Bin Laden, ma si cambia addirittura discorso.
Quella in cui si fa capire agli altri, senza dire nulla, che ci "sono cose che voi umani non potete immaginare", e se volete saperle, adesso, dovete *chiederle* e ri-chiederle affinché forse ci disturbiamo a spiegarvele.

Ho detto che distribuirò il film di Massimo: è il primo gesto di "proselitismo" che faccio dal lontano 2003, quando sono passata alla "fase successiva", e lo faccio più per Luogocomune che altro. C'è talmente tanto altro da scoprire, e da studiare, su questo assurdo mondo che ci stanno propinando, che non c'è più tempo da perdere per convincere gli sciocchi.

"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto,
per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)
parsiphil
Inviato: 12/6/2006 12:34  Aggiornato: 12/6/2006 12:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/10/2005
Da: Barigi
Inviati: 121
 Re: Il sito cambia marcia
TheJackal... Citazione:
Io studio l'11 settembre da 1 anno e mezzo. Ho visto almeno 30 documentari di 2 ore sul tema. Visito i siti di alex Jones, e siti americani sull'argomento quotidianamente e ancora apprendo cose nuove ogni giorno


Mi sa però che hai visto poco (o per niente) Luogocomune.net ma questa non è una colpa...c'è sempre tempo


Citazione:
Massimo tu riesci tramite anche Giulietto Chiesa a Parlare con Grillo e a farci aiutare?


Continuo a pensare che hai visto poco il sito:
a) non credo ci voglia la "buona parola" di nessuno perché Massimo si metta in contatto con qualcuno (ammesso che ci sia bisogno di questo visto che finora questo "ometto di 3 anni" ha imparato-e continuato-a camminare da solo)
b) non per fare gli sboroni ma.....non sarà che dobbiamo iniziare a pensare che sia Grillo (o chiunque altro per lui) a dover essere aiutato da Luogocomune nel momento in cui vorrà affrontare l'argomento 11 settembre e non viceversa?

TheJackal, sia chiaro, niente di personale...prendo a pretesto le tue parole per esprimere alcune mie idee. Benvenuto sul sito e buona permanenza anche a te.


P.S. propongo di cambiare il titolo della notizia in.... IL SITO CAMBIA MARCIA, IL MARCIO CAMBI SITO

TheJackal
Inviato: 12/6/2006 12:41  Aggiornato: 12/6/2006 12:41
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/6/2006
Da: Catania
Inviati: 89
 Re: Il sito cambia marcia
X MAxPiano
ciao, so bene che l'esperto è iscritto al sito, ho letto il sup post del 3 marzo dopo la trasmissione. Io posso rispettare le sue opinioni e i suoi ragionamenti ma certamente non posso condividerle.
Non ho letto altri suoi post, forse dopo mesi di studio anche lui adesso è convinto che le cose non siano andate come sosteneva a febbraio.
relativamente ai discorsi su "al-Ciaida" e terroristi vari per è tutto parte dello stesso progetto. Ma questa è una MIA personalissima impressione e non deve essere usata per smontare le tesi sui fatti dell'11 settembre. Restiamo ai fatti e pretendiamo domande.
x Il ghana... mi dispiace, sarò bigotto, sarò quello che sono ma stasera si tifa per l'italia. (non posso neanche dire forza I... perché qualcuno si è rubata la frase più bella per 1 vero Italiano!!)

Citazione:
Noi Facciamo solo domande - Esigiamo delle Risposte
TheJackal
Inviato: 12/6/2006 13:09  Aggiornato: 12/6/2006 13:09
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/6/2006
Da: Catania
Inviati: 89
 Re: Il sito cambia marcia
Ciao parsiphil ,
grazie per la tua risposta. Sono sicuro che non hai niente di personale con me anche perché non ci conosciamo.
Volevo solo capire come fai a presumere che non conosco luogo comune e perché credi che Grillo non ci possa aiutare. Sono certo tu sappia che Beppe Grillo ha già dedicato un post all'11 settembre proprio con un intervento di Chiesa, e se è vero che la redazione di luogo comune è la meglio informata sull'argomento, vero è anche che il blog di Beppe Grillo è uno dei più visitati al mondo e che la scorsa settimana Grillo era da Prodi a portare le proposte dei cittadini al governo sui temi caldi del ns paese. Pensa se avesse portato il video di MAssimo insieme alle altre carte.
Tutto qua. Io stimo tutti voi e la vs passione e non scredito nessuno, non mi sono iscritto prima al forum proprio perché credo molto nei fatti e poco nelle parole. Aggiungo solo che sono certo che luogo comune è il miglior sito italiano e che inganno globale è il miglior film italiano ma che ci sono tanti altri siti da visitare e film da vedere (loose change, In plane site e confronting the evidence ad esempio, e proprio massimo nel suo film usa anche spezzoni di video di alex Jones, ad es la senatrice democratica americana dopo il suo discorso è stata anche intervistata da Jones e per chi conosce l'inglese è da vedere).
ciao

Citazione:
Noi Facciamo solo domande - Esigiamo delle Risposte
HAVEADREAM
Inviato: 12/6/2006 13:45  Aggiornato: 12/6/2006 13:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/8/2005
Da:
Inviati: 209
 Re: Il sito cambia marcia
Volevo segnalarvi (non so se già lo sapete) che l'ultima puntata di GLOB-L'OSCENO DEL VILLAGGIO condotto da Enrico Bertolino, trasmessa mercoledi scorso e replicata ieri su RAISAT-EXTRA, nell'intervento del comico Giorgio Ganzerli si è parlato dell'11 settembre e sulla scarsa informazione che la televisione dà alla materia

Ecco la puntata: tranquilli,il tutto nei primi cinque minuti
il tutto nei primi cinque minuti

http://www.media.rai.it/mpmedia/0,,glob^6195,00.html

soulsaver
Inviato: 12/6/2006 13:46  Aggiornato: 12/6/2006 13:46
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/11/2005
Da: Roma
Inviati: 613
 Re: Il sito cambia marcia
TheJackal...benvenuto

Abbiamo già discusso del Grillo qui proprio dopo che lui ha postato la lettera di Chiesa...
Se vuoi leggi un pò dei molti post che discutono le responsabilità di Grillo nel quadro dell'informazione italiana.
Ciao

Free from the need to be free "Mommy what's a Funkadelic, George Clinton 1970"
soulsaver
Inviato: 12/6/2006 14:07  Aggiornato: 12/6/2006 14:07
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/11/2005
Da: Roma
Inviati: 613
 Re: Il sito cambia marcia
Grazie per la segnalazione HAVEADREAM...
Interessante ed importante che si parli della lacuna dell'informazione italiana, nel mare delle deficenze di quella mondiale. Ed importante poi che si sia evidenziato come la retorica sia il male del dibattito che si apre sui fatti del 9/11, gli schieramenti e le posizioni ideologiche non fanno altro che allontanare il dibattito dai fatti, che sono il fulcro della nostra speculazione (e spero nel futuro prossimo anche dei mainstream media).
Nello stesso tempo si deve SEMPRE tenere bene in evidenza il quadro generale della politica mondiale ed analizzare le ripercussioni che i fatti hanno prodotto. Questo è un'obbligo morale e una necessità intellettuale per non perder di vista i responsabili delle atrocità che si consumano in questi tempi.
Ciao

Free from the need to be free "Mommy what's a Funkadelic, George Clinton 1970"
Bimbodeoro
Inviato: 12/6/2006 14:26  Aggiornato: 12/6/2006 14:26
Mi sento vacillare
Iscritto: 6/6/2006
Da: Amicoland
Inviati: 388
 Re: Il sito cambia marcia
Vi ringrzio per il lavoro che svolgete, rinrazio Matrix per avermi fatto conoscere il vostro sito, al quale mi sono iscritto, ora i miei sucessivi passi saranno far conoscere al più alto numero di persone il film e di conseguenza il sito stesso.
Una cosa ho notato tra i miei conoscenti, dopo che abbiamo affrontato l'argomento 11 settembre, tornarci sopra per discutere nuove implicazioni, nuovi fatti, etc. non è facile, come se quegli accadimenti non coinvolgano così direttamente le persone e averne parlato 1 volta, magari facendo capir loro che le versione ufficiale è lacunosa, basta ed avenza per chiudere il discorso.
Per questo vi ringrazio anche per avermi permesso di parlare con persone che cndividono le mie stesse idee.
Continuate così.
Ciao.

"Non è il popolo che deve aver paura del proprio governo, ma è il governo che deve avere paura del proprio POPOLO."

"Sotto questa maschera non c'è solo carne, sotto questa maschera c'è un idea e le idee sono a prova di proiettile."
giuper
Inviato: 12/6/2006 14:31  Aggiornato: 12/6/2006 14:31
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/4/2006
Da: Sud Italia (non troppo Sud)
Inviati: 229
 Re: Il sito cambia marcia
Scusatemi l'OT:

http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1523510&r=PI



Perchè non mi sento tranquillo?

vernavideo
Inviato: 12/6/2006 14:34  Aggiornato: 12/6/2006 14:35
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 29/3/2006
Da: Lussemburgo
Inviati: 1200
 Re: Il sito cambia marcia
Citazione:
Max_Piano ha scritto - Intanto possiamo cominciare a tifare ghana come ci suggerisce il guru mediatico.


Per carita'!
Quelli adesso giocano per giocare e divertirsi. se vincono, murdoch gli regala un paio di specchietti in argento e se li inghiottisce in un boccone....
Auguriamoci invece che si rompano tutti i ripetitori Sky e Rai....

Ciao,
Stefano

Ogni critica circostanziata e tecnicamente pertinente sarà utile a tutti per capire meglio i termini della questione
Max_Piano
Inviato: 12/6/2006 14:34  Aggiornato: 12/6/2006 14:34
Sono certo di non sapere
Iscritto: 10/12/2005
Da:
Inviati: 3666
 Re: Il sito cambia marcia
Se 1000 utenti fossero una marcia il sito sta per mettere la 5° !!!

Speriamo solo di non prendere una multa per eccesso di velocità !!!

Kolza
Inviato: 12/6/2006 14:40  Aggiornato: 12/6/2006 14:41
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/6/2004
Da: MMMMMMonza
Inviati: 916
 Re: Il sito cambia marcia
Salve a tutti,
Anche qui a Milano Massimo ha iniziato le consegne di 9/11 Inganno Globale

Dai che ce la facciamo...
(E sem partii!)

Saludos
Kolza

bunter24
Inviato: 12/6/2006 14:41  Aggiornato: 12/6/2006 14:48
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2005
Da: Nebbiosa pianura padana
Inviati: 150
 Re: Il sito cambia marcia
Miah.. era solo un "richiamo" molto affettuoso per ricordarti di cliccare sui Google AdSense a sinistra.. così aiutiamo il sito economicamente solo con qualche click! e non volermene.. sono rompipalle di natura

Oopppss solo dopo ho letto la spiegazione che ti era stata già data.. oltre che rompipalle.. invecchio anche !!


"Prima o poi arriva l'ora in cui bisogna prendere una posizione che non è né sicura, né conveniente, né popolare: ma bisogna prenderla, perchè è giusta."
Martin Luther King
Jimbo72
Inviato: 12/6/2006 14:42  Aggiornato: 12/6/2006 14:42
Mi sento vacillare
Iscritto: 8/3/2006
Da:
Inviati: 427
 Re: Il sito cambia marcia
No giuper sta pure tranquillo

succederà solo che quando cadrà una atomica da qualche parte tireranno fuori questa notizia con la "scoperta" dell'hacker casualmente iraniano....

Stanno tutti bene.

Bye

"La strada dell'eccesso conduce al palazzo della saggezza" W. Blake "Non litigare mai con un idiota, la gente che guarda potrebbe non capire la differenza"
Max_Piano
Inviato: 12/6/2006 14:44  Aggiornato: 12/6/2006 14:45
Sono certo di non sapere
Iscritto: 10/12/2005
Da:
Inviati: 3666
 Re: Il sito cambia marcia
Citazione:
Per carita'!
Quelli adesso giocano per giocare e divertirsi. se vincono murdoch gli regala un paio di specchietti in argento e se li inghiottisce in un boccone....


Ma no figurati : visto che non avete colto la sottile ironia ...

[ironico]
era per dire che, se vuole, Grillo è capace di portare avanti coraggiose battaglie sociali ...
come quella di tifare Ghana !
[/ironico]

Citazione:
Auguriamoci invece che si rompano tutti i ripetitori Sky e Rai....


tiè !!!

florizel
Inviato: 12/6/2006 14:51  Aggiornato: 12/6/2006 14:52
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: Il sito cambia marcia
soulsaverCitazione:
si deve SEMPRE tenere bene in evidenza il quadro generale della politica mondiale ed analizzare le ripercussioni che i fatti hanno prodotto. Questo è un'obbligo morale e una necessità intellettuale per non perder di vista i responsabili delle atrocità che si consumano in questi tempi.


Assolutamente condivisibile,questa tua osservazione.
Dovremmo SEMPRE tener presente che anche tragedie come quelle che si sono consumate nelle "democratiche" galere di Guantanamo rientrano nell'intero contesto dell'imbarbarimento generale della politica mondiale,di cui l'11 settembre è l'aspetto più vistoso,e per certi versi la sua "cartina al tornasole".
Perdere di vista questo,significa in qualche modo porgere il fianco alla frammentarietà dell'informazione ufficiale, e favorire i suoi relativi schieramenti in nome delle stesse "ragion politiche" che mettiamo in discussione.

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
vernavideo
Inviato: 12/6/2006 14:53  Aggiornato: 12/6/2006 14:53
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 29/3/2006
Da: Lussemburgo
Inviati: 1200
 Re: Il sito cambia marcia
Max mi meraviglio di te!
Ma ancora credi a quel circo per idioti che chiamano mondiali di calcio?
Ma vi siete gia' dimenticati di cosa successe 4 anni fa' in korea?
Il mondiale lo decidono gli sponsor, e 4 anni fa' robe di kacca non se lo e' potuto permettere...hanno vinto adidas e nike...
ciao,
Stefano

Ogni critica circostanziata e tecnicamente pertinente sarà utile a tutti per capire meglio i termini della questione
Ultimo86
Inviato: 12/6/2006 14:53  Aggiornato: 12/6/2006 14:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/9/2005
Da: Campania
Inviati: 68
 Re: Il sito cambia marcia
Cambiamo marcia!!! Però attenzione alle curve...

Il viaggio è finito.
E l'isola che non c'è
non c'era.

Peter Pan
Dubbioso
Inviato: 12/6/2006 14:57  Aggiornato: 12/6/2006 15:04
So tutto
Iscritto: 1/6/2006
Da: dove capita...
Inviati: 16
 Re: Il sito cambia marcia
Mi fa piacere che stiate riorganizzando il sito e la sezione 9/11 in particolare.
Soprattutto per un nuovo iscritto a Luogocomune come me questa operazione di riordino è fondamentale… Mi permette di fissare con chiarezza dei punti base acquisiti, scremandoli da tutto il contorno che tende inevitabilmente a disorientare l’utente.

Credo che il film del grande Mazzucco possa rappresentare la solida piattaforma dalla quale argomentare le future discussioni e progredire con l’analisi approfondita di nuovi elementi. La materia è così vasta, fumosa e complessa (seppur drammaticamente semplice nella ratio…) che si rischia di perdere la rotta in falsi indizi ed in una marea di inutili ipotesi.

Quando ho sentito Mazzucco esordire a Matrix con la semplice quanto efficace obbiezione relativa all’impossibilità del pilotaggio dei jetliners da parte di personale non specificamente abilitato… mi sono detto: “Ecco, sono proprio queste le leve per mantenere la discussione su di un piano lucido e focalizzante! Questo è l’approccio giusto per non cadere nella trappola che svia il discorso su altri fronti, mescolando di tutto di più”.

Da quello che ho visto negli spezzoni del film inchiesta “Inganno globale”, si evidenziano opportunamente le contraddizioni e le anomalie più solide rispetto alla versione ufficiale dei drammatici fatti accaduti il 9/11.

I veterani e la redazione di Luogocomune, proprio perché hanno acquisito con impegno e grande fatica una competenza qualificata ed estesa sull’argomento, ora più che mai devono ulteriormente alzare il livello di attenzione nelle loro comunicazioni… poiché il confronto (in TV specialmente) di rado avviene sui fatti, e “i fedelissimi alla versione ufficiale” tendono a controbattere esclusivamente prendendo spunto dalle fisiologiche imprecisioni o dagli errori che naturalmente un ricercatore può compiere perseguendo la verità.

Quanto a noi nuovi iscritti, fermo restando il bisogno di confrontarci con tutti per capire e crescere nella conoscenza dei fatti, personalmente cercherò di documentarmi al meglio su ogni argomento prima di scrivere a vanvera amplificando il caos o, ancor peggio, indebolendo con castronerie varie la forza del sito e l’efficacia della posizione ufficiale di Luogocomune sul 9/11 riassunta e strutturata nel film inchiesta di Mazzucco.

Nel frattempo, tra una visita e l’altra, mi impegno a cliccare i GOOGLE ADSENSE di Luogocomune… almeno così posso dare fin da subito il mio piccolo contributo alla giusta “causa”.

Grazie a tutti per non esservi ancora abituati al peggio!

Una volta si possono anche ingannare tutti, ma non TUTTI per SEMPRE!
Ivy
Inviato: 12/6/2006 16:08  Aggiornato: 12/6/2006 16:08
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/7/2005
Da: Cantù [VAAAAAAAAAAAAAAA BENE!]
Inviati: 335
 Re: Il sito cambia marcia
Aver cambiato marcia vuol dire essere arrivati ad un ottimo punto qui su luogocomune.net.
Quando mi sono iscritta io ancora avevo l'impressione di trovarmi in un piccolo covo di comunisti paranoici, ma c'è voluto poco per rendermi conto di quanta serietà e professionalità ci fosse in chi del sito si occupava.

Ora a tutti spetta un compito difficile, perchè un conto è parlare di 11/09 con chi si è già fatto le spalle sull'argomento, un conto è, come accade ora su luogocomune, parlare con chi soltanto ora ne inizia a sentir parlare...
Basta una frase fuori posto per rispolverare l'etichetta del "comunista paranoico" e buttare quella della persona "seria e professionale".

Ognuno di noi, vecchi e nuovi, ha quindi l'impegno di mantenere un ambiente che molti prima di me hanno contribuito a creare, di confronto, di discussione, anche animata e accesa, ma sempre rispettosa e corretta.

I "luogocomunesi" (definizione da me scoperta pochi gg fa ) hanno un ruolo importantissimo, coprire le funzioni che i media ufficiali lasciano cadere, informare correttamente, obiettivamente, e discutere di cose importanti...

Far parte di questa comunità è bellissimo, soprattutto la consapevolezza che credo molti di noi abbiamo, e cioè quella di aver aperto gli occhi proprio grazie a questo sito, a Massimo, e a tutti coloro che lo frequentano...

GRAZIE!

We live in the age of the overworked, and the under-educated; the age in which people are so industrious that they become absolutely stupid. Oscar Wilde
Cataldo
Inviato: 12/6/2006 16:29  Aggiornato: 12/6/2006 16:29
So tutto
Iscritto: 12/5/2006
Da:
Inviati: 22
 Re: Il sito cambia marcia
Ho assistito agli ultimi dibattiti in tv sull'11 settembre, al solito ci sono alcuni elementi di base di propaganda che vengono utilizzati dagli interlucotori che fanno da cani da guardia alla indifendibile posizione ufficiale. Credo sia giunto il momento di avviare una discussione su un protocollo minimo di resistenza mediatica a questa pratica. Un primo punto fondamentale che dovrebbe essere condiviso da tutti è questo:
Noi critichiamo la versione ufficiale e la confutiamo, ma non siamo tenuti a dire che cosa è successo davvero, in altri termini se noi diciamo che è impossibile che un boeing abbia colpito il pentagono non siamo obbligati a spiegare come sono andati i fatti, questo compito spetta alle autorità preposte, non dobbiamo accettare il confronto sul terreno della spiegazione di quanto è accaduto, se non partendo dalla accettazione, di tutti i partecipanti al dibattito, dei dati di fatto portati a confutazione. Prima si deve sgretolare la fatiscente versione ufficiale, solo dopo, se è possibile, si cammina nel campo delle ipotesi. Il sublime Pannella ha dato una grande prova ad omnibus, affermando che sicuramente la versione uffciale è falsa, non capisco come si accetti da una fonte che fornisce false informazioni una qualsiasi verità, se è falso l'aereo sul pentagono allora è probabilmente falso anche tutto il resto, la logica non è nelle corde del Pannella, bisognava farlo notare. Non dobbiamo cadere nella trappola, dobbiamo esigere una spiegazione coerente, non siamo necessariamente tenuti a proporla noi stessi. Questo attegiamento sarebbe molto utile in una fase come quella attuale dove si deve ancora abbattere il muro che circonda la comprensione generale di quanto è accaduto.
Per inciso quasi tutti si sono gia scordati perchè è iniziata la guerra in Iraq, le armi di distruzione di massa non c'erano, era tutta una bugia, confezionata anche con l'aiuto dei solerti 007 nostrani, il cui capo è stato confermato in carica dai centrosinistri al governo, ed allora ? chi mente una volta mentirà ancora e ha gia mentito prima, ricordiamolo a tutti ! il senso comune deve essere la nostra forza.

Wintermute
Inviato: 12/6/2006 16:30  Aggiornato: 12/6/2006 16:30
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/1/2006
Da: aree riservate e protette
Inviati: 1096
 Re: Il sito cambia marcia
tranquillo giuper:
Citazione:

Intanto così facendo dichiarano di non avere nessuna protezione dei dati, cosa che ripeto trovo ridicola. Secondo me l'ostentazione del concetto di "perdita di dati importanti a causa di sistemi poco sicuri" continuerà ad aumentare e in associazione a questo parleranno di "ripercussione su privati cittadini". Il tutto per generare i soliti consensi stile post 9/11 dove tutti gli americani erano più che d'accordo che aumentassero i criteri di controllo.


inoltre non è la prima volta che se ne escono con faccende simili...

Salvo il mondo...
ma con quale estensione?
Max_Piano
Inviato: 12/6/2006 18:15  Aggiornato: 12/6/2006 18:15
Sono certo di non sapere
Iscritto: 10/12/2005
Da:
Inviati: 3666
 Re: Il sito cambia marcia
Citazione:
Ma ancora credi a quel circo per idioti che chiamano mondiali di calcio?
Ma vi siete gia' dimenticati di cosa successe 4 anni fa' in korea?
Il mondiale lo decidono gli sponsor, e 4 anni fa' robe di kacca non se lo e' potuto permettere...hanno vinto adidas e nike...


Ma certo ! Anzi : sarebbe ironico und divertenten vedere come faranno i giocatori italiani a dare del corrotto all'arbitro moreno di turno.

A proposito : l'altra sera Oliviero Bea ( il giornalista che da una vita cerca di far luce sulle schifezze del calcio ) ha detto che ci sono ottimi motivi per far vincere l'italia. Chissà ?

PS: non è buona ragione per maledirmi la padella satellitare, no ?

Wintermute
Inviato: 12/6/2006 18:24  Aggiornato: 12/6/2006 18:24
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/1/2006
Da: aree riservate e protette
Inviati: 1096
 [OT?] Il sito cambia marcia
iniziano la nuova partita:

http://www.canisciolti.info/modules.php?name=News&file=article&sid=9885

Citazione:

Bush riunisce il Consiglio di guerra a Camp David
Lunedì, 12 giugno
Appunti Il presidente americano Bush riunisce oggi e domani una sorta di consiglio di guerra, a Camp David, tra le montagne del Maryland, per una revisione strategica del conflitto in Iraq. L'attenzione dovrebbe concentrarsi su esigenze e prospettive del nuovo governo iracheno.

Anche l'uccisione del terrorista Al Zarqawi e il suicidio di tre detenuti a Guantanamo potrebbero entrare nell'agenda. Da Bagdad, collegati in videoconferenza, esponenti militari e di governo.



Salvo il mondo...
ma con quale estensione?
Skafloc
Inviato: 12/6/2006 19:31  Aggiornato: 12/6/2006 19:31
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/3/2006
Da: ROMA
Inviati: 188
 Re: Il sito cambia marcia
Oggi mi hanno rivolto una domanda che mi ha lasciato interdetto.
Una mia collega, non solo completamente disinteressata sulla questione 11 settembre, ma anche del tipo "Mi fate ridere voi fissati con queste storie dei complotti!", ad un certo punto nel mezzo di una discussione se ne è uscita dicendo: "Ma anche se fosse tutto vero, che ti cambia saperlo?". "Beh", ho iniziato, "sapere che un governo possa decidere di uccidermi per i suoi scopi...". "E vabbè, tanto se devono decidere di ammazzarti lo fanno e basta, allora a che serve?"
Potete fare tutti i commenti che volete, ma sul momento non ho saputo cosa rispondere...

Le cose urgenti vanno fatte con calma
iowa
Inviato: 12/6/2006 19:35  Aggiornato: 12/6/2006 19:35
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/5/2006
Da:
Inviati: 63
 Re: Il sito cambia marcia
attenzione però a non barricarsi... perchè bisogna sempre essere aperti al dialogo per mettere sempre in discussione ciò di cui siamo convinti...

ELFLACO
Inviato: 12/6/2006 20:10  Aggiornato: 12/6/2006 20:10
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: [OT?] Il sito cambia marcia
Citazione:
e il suicidio di tre detenuti a Guantanamo potrebbero entrare nell'agenda.


M'immagino bush a tutta la sua cricca preocupatissimi per la morte di questi poveracci al punto di inserirli nella "agenda".
Credo che il commento più serio che potrebbero fare riguardo a questi morti è:

"ma chi se ne frega!!"

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
Cinqui
Inviato: 12/6/2006 20:40  Aggiornato: 12/6/2006 20:40
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/3/2006
Da:
Inviati: 227
 Re: Il sito cambia marcia
x Skafloc:
azz...sarà che è abituata a calar le braghe senza far troppe domande...

cmq è un problema che mi trovo ad affrontare anch'io...c'è gente che se ne fotte alla grande!
mi farebbe piacere sapere cosa fate voialtri di fronte ai casi di menefreghismo fotonico di certe persone!!!!

"Una bella donna non è colei di cui si lodano le gambe o le braccia, ma quella la cui bellezza complessiva è tale da togliere la possibilità di ammirare le singole parti..." - Seneca - .
frankad
Inviato: 12/6/2006 20:58  Aggiornato: 12/6/2006 20:58
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/10/2005
Da: ICHNOS
Inviati: 1921
 Re: Il sito cambia marcia
Un saluto affettuoso a Tom Bosco.

Vedi Tom, vorrei sapere chi è preparato al massimo o prevede tutte l'eventualià in questo frangende del "tira e molla" sull'11 settembre.

Il fattio che si sia sfondato un muro non significa che tutto l'esercito abbia il passaggio assicurato.

Questa è la ragione non solo per non mollare, anzi per affinare le armi. Il Sistema è subdolo, i suoi servi sono allenati. Noi portiamo la Verità e questo ci fa sentire dentro "sereno con noi stessi".

Ma la lotta con accozzaglia di questo tipo, richiede armi affilate ed intelligenza. Ma soprattutto perseveranza.

E' un piacere vederti tra noi in Luogocomune; credo che siamo in tanti a leggerti su Nexus.

frankad

La democrazia è il sistema perfetto per tenere mansueti e silenziosi i cittadini, facendo loro credere di possedere un potere di scelta che in realtà non hanno e non hanno mai avuto.
Abulafia
Inviato: 12/6/2006 21:36  Aggiornato: 12/6/2006 21:36
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 6/11/2005
Da:
Inviati: 1612
 Re: Il sito cambia marcia
Citazione:
Potete fare tutti i commenti che volete, ma sul momento non ho saputo cosa rispondere...


Skafloc... c'è un solo drastico rimedio a situazioni così spinose: reagire da uomo!
Dovevi afferrarla e baciarla davanti a tutti.

Sarebbe stata Tua per sempre. Altro che 11/9...

...Ars adeo latet arte sua...
Linucs
Inviato: 12/6/2006 22:50  Aggiornato: 12/6/2006 22:51
Sono certo di non sapere
Iscritto: 25/6/2004
Da:
Inviati: 3996
 Re: Il sito cambia marcia
Potete fare tutti i commenti che volete, ma sul momento non ho saputo cosa rispondere...

Non le hai fatto vedere il tatuaggio della milizia dell'Alabama?

Grillo è capace di portare avanti coraggiose battaglie sociali ... come quella di tifare Ghana!

In realtà Grillo ha detto ben altro, solo che molti non l'hanno capito, o hanno preferito far finta di non capire.

Abulafia
Inviato: 12/6/2006 22:58  Aggiornato: 12/6/2006 23:01
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 6/11/2005
Da:
Inviati: 1612
 Re: Il sito cambia marcia
Visto che il Sito ha cambiato marcia, parrebbe scortese restare noi a quella di prima... ecco allora un link a documenti secondo me utili per chi volesse passare ad un livello dialettico differente quando coinvolto in discussioni che posson degenerare in scontri o litigi.

Eccolo qui: http://luogocomune.net/site/modules/sections/index.php?op=listarticles&secid=4


P.S.: in alternativa, nei casi più disperati, un bel corso di Hokuto per corrispondenza metterà fine ad ogni Vostro avversario. Definitivamente .

...Ars adeo latet arte sua...
nessuno
Inviato: 12/6/2006 23:15  Aggiornato: 12/6/2006 23:15
Mi sento vacillare
Iscritto: 30/7/2005
Da: Albino (BG) - Bassa Valle Seriana
Inviati: 501
 Re: Il sito cambia marcia
Citazione:
Una mia collega, non solo completamente disinteressata sulla questione 11 settembre, ma anche del tipo "Mi fate ridere voi fissati con queste storie dei complotti!", ad un certo punto nel mezzo di una discussione se ne è uscita dicendo: "Ma anche se fosse tutto vero, che ti cambia saperlo?".


unica risposta ammissibile: baciarla immediatamente. Tanto, a suo marito, che sia accaduto o meno, che importa saperlo?

"Quieremos organizar lo entusiasmo, no la obediencia" - Buenaventura Durruti
Max_Piano
Inviato: 12/6/2006 23:50  Aggiornato: 12/6/2006 23:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 10/12/2005
Da:
Inviati: 3666
 Re: Il sito cambia marcia
Citazione:
In realtà Grillo ha detto ben altro, solo che molti non l'hanno capito, o hanno preferito far finta di non capire.



[...]

Dalle dieci pagine di un mese fa sullo scandalo calcio, i giornali sono arrivati ad una, a mezza, a nessuna.

Sapete perchè?

Credete che si voglia proteggere la nazionale, il clima, i risultati?
No, si vogliono tutelare gli interessi degli sponsor che pagano la pubblicità nei giornali, che pagano la pubblicità nelle televisioni, nelle radio.
Si vogliono tutelare Sky, la Rai, Publitalia.

Se vince l’Italia siamo spacciati, il nostro calcio è morto.

Se vogliamo bene all’Italia, al gioco del calcio, a un minimo di onestà, di decenza, dobbiamo gridare: FORZA GHANA!!!

Fateli neri i nostri azzurri.


tratto da beppegrillo.it

javaseth
Inviato: 13/6/2006 0:16  Aggiornato: 13/6/2006 0:16
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/3/2006
Da:
Inviati: 1182
 Re: Il sito cambia marcia
Citazione:
Si vogliono tutelare Sky, la Rai, Publitalia.


De Rossi ha mandato l'arbitro aff..e lui per ringraziarlo ha negato un rigore al Ghana...

Ciao
-javaseth

P.S. Certo che col morbo di Moggi....

"..io vi mando come pecore in mezzo ai lupi; siate dunque prudenti come serpenti e semplici come colombe"
pseudoTale
Inviato: 13/6/2006 9:57  Aggiornato: 13/6/2006 9:57
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/5/2006
Da:
Inviati: 451
 Re: Il sito cambia marcia
X SKAFLOC ( e per tutti gli altri)

in effetti io credo che la domanda della collega di Skafloc sia ASSOLUTAMENTE centrale.
"e anche se fosse, cosa ti cambia saperlo?"
è questo il PUNTO G dell'intera questione.
mi piacerebbe che se ne parlasse un attimo, senza liquidarla con battutine e ironie assortite.

piccola digressione (sembra una boiata ma non lo è).
avete presente la canzoncina dei due leocorni?
vi siete mai chiesti cosa fosse successo ai due leocorni?
perché non si vedevano più?

bè io - da bun luogocomunista - mi sono posto il problema!

ebbene.

i due leocorni sono morti annegati nel diluvio universale.
L'arca di Noè è partita senza di loro, non li ha aspettati.
l'intera specie dei leocorni è stata sacrificata sull'altare del castigo di Dio (o di chi ne fa le veci) che non era nemmeno rivolto a loro.

non vi ricorda niente?
noi tutti - luogocomunisti incalliti o colleghe menefreghiste - siamo i leocorni della situazione.
Dio (o chi ne fa le veci) non chiede il parere dei Leocorni.
I leocorni sono carne da cannone.
allora non credo sia peregrino che un leocorno si domandi cosa gli cambia a lui conoscere il disegno
divino (o quello di Cheney).
tanto ogni volta che arriva il diluvio, lui sarà sommerso o salvato del tutto casualmente.
a prescindere da quanto conosce i motivi che lo hanno scatenato o gli interessi dei signori che lo hanno determinato.

allora io la domanda della collega di Skafloc la girerei come segue:
TU, SE DOVESSI AVERE UN MALE INCURABILE, PREFERIRESTI SAPERLO O NO?

se ci pensate sono legittime entrambe le risposte.

si può decidere di vivere quello che ti resta senza pensieri e senza nulla domandarti dei perché della tua progressiva perdita di potere, della tua crescente sofferenza, della tua progressiva paralisi (tanto non puoi farci niente).

oppure si può decidere di sapere che cosa ti aspetta (e perché) e di organizzarsi di conseguenza.
o per accettarlo o per combatterlo.

io la domanda me la sono fatta.
e la risposta me la sono data.

voi?

Merimange
Inviato: 13/6/2006 10:03  Aggiornato: 13/6/2006 10:03
Ho qualche dubbio
Iscritto: 4/6/2006
Da: Roma
Inviati: 117
 Re: Il sito cambia marcia
Nel frattempo dall'altra parte del mondo...
"Con un comunicato su internet,Al Qaeda ha detto che il militante saudita Turki binFheid al-Muteiri,ucciso nel 2004,avrebbe dovuto essere il ventesimo attentatore suicida negli attentati dell'11 settembre negli USA."
L'affare si sta ingrossando,direbbe Rocco Siffredi.

Max_Piano
Inviato: 13/6/2006 10:06  Aggiornato: 13/6/2006 10:06
Sono certo di non sapere
Iscritto: 10/12/2005
Da:
Inviati: 3666
 Re: Il sito cambia marcia
Citazione:
"Con un comunicato su internet,Al Qaeda ha detto che il militante saudita Turki binFheid al-Muteiri,ucciso nel 2004,avrebbe dovuto essere il ventesimo attentatore suicida negli attentati dell'11 settembre negli USA."


Ma non era Moussaoui il ventesimo ?

francesco7
Inviato: 13/6/2006 10:14  Aggiornato: 13/6/2006 10:14
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/5/2006
Da: Tarentum
Inviati: 886
 Re: Il sito cambia marcia
Qualcuno di voi si è chiesto come mai Osama Bin Laden sia scomparso nel nulla? Immaginate un pò se un giorno fosse catturato ed iniziasse a spifferare tutto, ma ho i miei dubbi che un morto possa parlare, altrimenti che motivo avrebbero avuto gli americani per truccare il video nel quale un tale che non assomiglia neppure lontanamente a Bin Laden si dimostra entusiasta per il modo in cui è stato condotto l'attentato dell'11 settembre?

La mente non è un vaso da riempire ma un legno da far ardere perché s'infuochi il gusto della ricerca e l'amore della verità. (Plutarco)
Max_Piano
Inviato: 13/6/2006 10:19  Aggiornato: 13/6/2006 10:19
Sono certo di non sapere
Iscritto: 10/12/2005
Da:
Inviati: 3666
 Re: Il sito cambia marcia
Prima smentisce, poi rivendica, compare e scompare, uploada i video ma nessuno lo becca, pubblica notizie su internet ma nessuno sa dove ... pazzesco anche solo far finta di credere a questa buffonata !

vernavideo
Inviato: 13/6/2006 10:23  Aggiornato: 13/6/2006 10:23
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 29/3/2006
Da: Lussemburgo
Inviati: 1200
 Re: Il sito cambia marcia
Citazione:
non è buona ragione per maledirmi la padella satellitare, no ?


Max,
Io avevo investito 35K franchi belga (800€) nell'aquisto di un decoder CI con HD proprio per vedere e registrare i programmi ski.
Qualche mese dopo, in barba alla legge sul decoder unico, ski cambia sistema di codifica e passa da seca 2 a nds supportato solo dallo skifobox!

Aggiungi il fatto che chi ha lo skifobox non puo sintonizzarsi su arcoiris.

Bastano come ragioni?

Ciao,
Stefano

Ogni critica circostanziata e tecnicamente pertinente sarà utile a tutti per capire meglio i termini della questione
Abulafia
Inviato: 13/6/2006 12:35  Aggiornato: 13/6/2006 12:37
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 6/11/2005
Da:
Inviati: 1612
 Re: Il sito cambia marcia
Buongiorno PseudoTale,
l'ironia che ho messo nei miei post è dovuta ad una semplice considerazione: un adulto vaccinato che di fronte alla richiesta di porsi criticamente riguardo a simili temi risponde facendo spallucce, a mio parere è scontato che già abbia in sè perfetta coscienza della propria debolezza. Sa già che si sta sminuendo, relegandosi ad un ruolo di comparsa della propria vita. Non ha quindi bisogno di una "sveglia", ma del coraggio per darle un seguito.

Sarebbe dunque vano, per chi gli parla, proseguire il dialogo in attacco; la strategia migliore diverrebbe il dare l'esempio, lasciando che stia a guardare se ne ha voglia. Capirà magari che non è così angosciante darsi da fare.... e che Cheney non è proprio "Dio": i due liocorni hanno avuto un destino a cui ciascuno di noi ha invece il potere di reagire.

...Ars adeo latet arte sua...
pseudoTale
Inviato: 13/6/2006 14:35  Aggiornato: 13/6/2006 14:35
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/5/2006
Da:
Inviati: 451
 Re: Il sito cambia marcia
ciao Abulafia,

intanto grazie per esserti sorbito tutta la "spataffiata".

il fatto è che trovo di decisiva importanza capire fino in fondo le cause recondite per cui qualcuno si becca il morbo e qualcuno (la stragrande maggioranza, ne sono convinto) ne rimane immune.

perché è proprio facendo leva su quella particolare attitudine della "maggioranza silenziosa" a strabattersene i coglioni (fatti i fatti tuoi e camperai 100 anni) che enormità come quelle dell 911 possono essere pensate, pianificate e infine realizzate.

mi fanno ridere quelli che sostengono che il "gomblotto" è impensabile perché prima o poi qualcuno avrebbe necessariamente "cantato".
il "gomblotto" è possibile perché c'è qualcuno che sa perfettamente che può cantare anche un Coro di 10.000 alpini: alla gente - passata l'onda emotiva dei primissimi mesi - non gliene può fottere di meno. ognuno c'ha la sua vita, i suoi sbattimenti, le sue priorità.
è sempre stato così e sempre sarà.

tu dici: mi interessa perché credo di poter cambiare qualcosa. (chapeau!)
io dico: sono convinto di non poter cambiare un cazzo di niente.
ma mi interessa lo stesso.

se solo riuscissi a spiegare perché alla collega di Skafloc (la maggioranza silenziosa)...
magari con un discorso meno delirante di quello dei due leocorni...

UncasO
Inviato: 13/6/2006 14:51  Aggiornato: 13/6/2006 14:53
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/7/2005
Da: ss11 "Rivoltana"
Inviati: 267
 Re: Il sito cambia marcia
Citazione:
Io avevo investito 35K franchi belga (800€) nell'aquisto di un decoder CI con HD proprio per vedere e registrare i programmi ski.
Qualche mese dopo, in barba alla legge sul decoder unico, ski cambia sistema di codifica e passa da seca 2 a nds supportato solo dallo skifobox!

Aggiungi il fatto che chi ha lo skifobox non puo sintonizzarsi su arcoiris.


Sorvoliamo pietosamente stile elicottero della FEMA su New Orleans il fatto che il decoder nds è stato dichiarato incostituzionale in quanto limita il diritto di accesso alle informazioni.

Arcoiris io la vedo con lo scatolotto sky, bisogna entrare nella scomodissima "lista altri canali", aggiornare la lista completa e vedrai comparire anche arcoiris tv. Questo almeno in alta italia, se stai in belgio non saprei, ma il satellite dovrebbe essere lo stesso no?

Non vorrei mai morire per le mie idee, perchè potrebbero essere sbagliate.
Bertrand Russell
florizel
Inviato: 13/6/2006 15:58  Aggiornato: 13/6/2006 16:00
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: Il sito cambia marcia
pseudotaleCitazione:
trovo di decisiva importanza capire fino in fondo le cause recondite per cui qualcuno si becca il morbo e qualcuno (la stragrande maggioranza, ne sono convinto) ne rimane immune.


Il problema non è ,a mio modesto parere,beccarsi o non beccarsi il "morbo",ma ritenere se esso possa o non possa "esplodere" in sintomatologie tali da cronicizzarlo: fino ad ora ne abbiamo parlato in termini di "informazione",di apertura a considerare l'ipotesi che la più grande potenza mondiale possa essersi "fatta da sola" quello che passa per essere il più grande attentato della storia a danno di una nazione da parte di fantomatici nemici.
Non è difficile,da questo punto di vista,beccarselo.

Non si sta però considerando che la vera "funzione" del morbo,e la sua possibilità di radicarsi nel nostro "corazzato" organismo, è quella che potenzialmente potrebbe creare le premesse per una generale messa in discussione dell'intero meccanismo che lega a filo stretto politica internazionale,economia,società civile mondiale e le nostre vite quotidiane.

Lo stesso trattare l'argomento "11 settembre" così come lo stanno facendo i canali mainstreams,nonostante il nostro faticoso impegno di salvaguardare il lavoro di tanti integro da manipolazioni ed annacquamenti,può costituire a sua volta l'antidoto al morbo.

Da questo punto di vista,la posizione della collega di Skafloc è più che coerente.
Se una TALE rivelazione viene riportata dai canali informativi ufficiali,e a cominciare dalle nostre stesse istituzioni non si leva nessun coro di indignazione,saperlo o meno,cosa cambia?
Anzi,limitare la notizia all'informazione fine a se stessa,paradossalmente è il modo migliore per neutralizzare il "morbo",rendendolo innocuo.

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
Skafloc
Inviato: 14/6/2006 17:06  Aggiornato: 14/6/2006 17:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/3/2006
Da: ROMA
Inviati: 188
 Re: Il sito cambia marcia
In realtà il motivo del mio sbigottimento era più semplice. In effetti,
non mi sono mai posto il problema del dopo. Per me lo scopo di tutto
questo è far sì che la verità venga a galla, e poi... boh? Succeda quel
che deve succedere.
Personalmente penso che la causa dell'atteggiamento della mia collega, e
di tutti quelli che la pensano allo stesso modo, sia uno dei tanti
aspetti dell'atteggiamento di difesa che noi occidentali (e se me lo
permettete sottolineo noi) abbiamo di fronte alla maggior parte delle
storture del mondo, storture che nel migliore dei casi non ci
coinvolgono direttamente, e nel peggiore servono proprio a mantenere il
nostro stile di vita:

"Il politico ruba?
Ma tanto rubano tutti!"

"Questa cosa che faccio inquina?
Ma tanto è tutto inquinante!"
(A cui spesso si aggiunge: "E allora torniamo alle caverne")

"Questo vestito l'hanno fatto gli schiavi cinesi (o i bambini indiani)?
Oramai sono tutti fatti così"

"Questa crema è stata sperimentata sugli animali?"

E potremmo continuare all'infinito.

Scoprire la verità sull'11 settembre potrebbe cambiarci la vita?
Potrebbe portare il caos? E allora è meglio non sapere niente.

P.S. Per i sostenitori dell'ipotesi bacio: vi ringrazio, ma
conoscendola, ci avrei rimediato un fracco di botte...

Le cose urgenti vanno fatte con calma
pseudoTale
Inviato: 15/6/2006 9:02  Aggiornato: 15/6/2006 9:02
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/5/2006
Da:
Inviati: 451
 Re: Il sito cambia marcia
molto bene Ska...
intanto abbiamo appurato che la desideri follemente...

detto ciò, concordo pienamente con la tua analisi e cito De Andrè (che non guasta mai): "anche se voi vi credete assolti, siete per sempre coinvolti".

e già che ci sono... (che quando inizio, non riesco più a smettere)

"certo bisogna farne di strada da una ginnastica di obbedienza
fino ad un gesto molto più umano che ti dia il senso della decenza
però bisogna farne altrettanta per diventare così coglioni
da non riuscire più a capire che non ci sono poteri buoni".

punto.

Bimbodeoro
Inviato: 28/6/2006 8:12  Aggiornato: 28/6/2006 8:12
Mi sento vacillare
Iscritto: 6/6/2006
Da: Amicoland
Inviati: 388
 Re: Il sito cambia marcia
Insieme sempre e comunque

"Non è il popolo che deve aver paura del proprio governo, ma è il governo che deve avere paura del proprio POPOLO."

"Sotto questa maschera non c'è solo carne, sotto questa maschera c'è un idea e le idee sono a prova di proiettile."
consuelo
Inviato: 28/6/2006 13:43  Aggiornato: 28/6/2006 13:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/5/2005
Da:
Inviati: 130
 Re: Il sito cambia marcia
malgrado "il sito cambia marcia" fosse stato pubblicato il 12 giugno che significava un punto di non ritorno, tutto è ricominciato come prima, peggio di prima: abbiamo avuto un'invasone nel sito di numerosissimi e mediocri "attivissimi" che invece di andarsi a vedere il DVD di massimo, hanno rotto le scatole a tutti. attivissimo non si è spostato di una virgola, l'ho trovato solo più arrogante di prima e a volte offensivo. invece di concentrarsi sull'analisi sintetica del caso, si attacca al dettaglio insignificante, alla virgola e al punto che non combaciano, sfodera ipotesi che non stanno né in cielo né in terra. insomma con tutto il rispetto che si può avere per chi non è d'accordo - e massimo è il primo che ce l'ha insegnato - un certo momento bisogna saper dire BASTAAAA: le nostre energie potrebbero essere meglio impegnate per studiare e analizzare altri temi, e questi non mancano di certo dando un'occhiata ai forum.
noi ci teniamo le nostre convinzioni e gli altri si tengano le loro. loro hanno il loro sito e noi abbiamo il nostro.
navigando molte ore al giorno in internet per ragioni professionali mi imbatto continuamente in siti in cui il contradditorio non è mai spinto allo spasimo come il nostro e si esaurisce in un paio di battute.
propongo di lasciare "il sito cambia marcia" nelle notizie - in prima posizione - come monito.
mi dispiace prendere questa posizione ma anche la tolleranza ha dei limiti soprattutto quando non serve a niente.
senza offesa per chi la pensa diversamente.
consuelo

pseudoTale
Inviato: 28/6/2006 14:25  Aggiornato: 28/6/2006 14:25
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/5/2006
Da:
Inviati: 451
 Re: Il sito cambia marcia
scusa mazzucco, ma la riedizione del post serviva per ricordarlo a noi o per ricordarlo a te?

sei tu che ti sei preso la briga di rispondere punto per punto a paolo.

e lascia stare, no?

mi dai l'impressione di essere come un padre un po' apprensivo che non si fida a far uscire la sua creatura in giro da sola e la segue dappertutto, per difenderla da ogni prepotenza.

il film è grande e vaccinato.
lascialo andare.
dirà quello che deve dire e si prenderà i suoi ceffoni.

come succede a tutti.

settembre a milano: siamo già a 4 proiezioni pubbliche e gratuite (vedi sezione manifestazioni pubbliche).
altre ne seguiranno.

dormi tranquillo.
la "creatura" se la caverà benone.

gubbo
Inviato: 28/6/2006 14:55  Aggiornato: 28/6/2006 14:55
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/6/2006
Da: Un mondo ipocrita
Inviati: 634
 Re: Il sito cambia marcia
Sono d'accordo con pseudo-tale, l'importante
è che il film giri il più possibile ( io per conto mio l'ho
già fatto vedere a tutti gli amici e parenti, anche il nonno...
poverino!!!!) . La gente non è scema, e basta poco
per accendere in lei la miccia del dubbio.....
per quanto riguarda attivissimo.....l'indifferenza è
la migliore arma, nun te ce ingrippà massimo!!!! lascialo perde!

"Io giudico l'uomo, nella sua coscienza, l'essere vivente più incosciente che popoli questa terra" ; dovrebbe essere mia ma non ne sono sicuro
consuelo
Inviato: 28/6/2006 16:23  Aggiornato: 28/6/2006 16:23
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/5/2005
Da:
Inviati: 130
 Re: Il sito cambia marcia
"settembre a milano: siamo già a 4 proiezioni pubbliche e gratuite (vedi sezione manifestazioni pubbliche). altre ne seguiranno."

io non ho trovato un bel niente al riguardo!
ragazzi, invece di perderci dietro i deliri dei debunkers non sarebbe meglio ristrutturare questo sito? rifinire la sezione 11 settembre? rendere di facile accesso articoli, CD e DVD sparsi nei meandri di internet (sempre del 911, naturalmente!)?
non l'aveva già detto qualcuno?

pseudoTale
Inviato: 28/6/2006 17:39  Aggiornato: 28/6/2006 17:39
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/5/2006
Da:
Inviati: 451
 Re: Il sito cambia marcia
consuelo,

vai in home sul "banner" Sezione 11 settembre e clicca su "Tutto sul film".
poi vai su "Manifestazioni Pubbliche" (verso la fine dell'elenco), clicca e leggi.

... e non contraddirmi mai più in pubblico...

scherzo, ovviamente

consuelo
Inviato: 28/6/2006 17:57  Aggiornato: 28/6/2006 17:57
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/5/2005
Da:
Inviati: 130
 Re: Il sito cambia marcia
sorry, pseudoTale

edo
Inviato: 28/6/2006 23:50  Aggiornato: 28/6/2006 23:50
Sono certo di non sapere
Iscritto: 9/2/2006
Da: casa
Inviati: 4529
 Re: Il sito cambia marcia
mi son sentito dire anche questo (tutto vero, e detto con accento calabrese; immaginare please!)

...nulla mi toglierà daa testa che le torri sono state costruite con materiali scadenti e risparmiando.
come qui.

e che magari contemporaneamente al botto degli aerei c'è stato pure ò terremoto.
come qui.

aerei più terremoto e le torri crollano, caro mio! e questo giustifica puro ò fatto della polvere fina fina, quella sabbia era, sabbia!
caa sabbia è fecero!! eppoi si lamentano.

qui ci vorrebbe una vignetta di satirus

p.s. la persona che ho citato è un'insegnante, appassionato di matematica e logica ma quando ho proposto l'argomento s'è alterato, ha cominciato a parlare in dialetto tirando fuori questi argomenti...mica da ridere

dopo aver visto lo speciale tg1 e matrix, ammette che forse c'è qualche dubbio; ma preferisce non approfondire l'argomento.

miracoli della paura

javaseth
Inviato: 28/6/2006 23:55  Aggiornato: 28/6/2006 23:55
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/3/2006
Da:
Inviati: 1182
 Re: Il sito cambia marcia
Citazione:
caa sabbia è fecero!!


Già, come qui!



Ciao
-javaseth

"..io vi mando come pecore in mezzo ai lupi; siate dunque prudenti come serpenti e semplici come colombe"

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA