Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


11 settembre : ALLIANZ: Gli azionisti hanno imparato a contare
Inviato da Linucs il 8/6/2006 8:50:00 (8673 letture)

Finalmente qualcuno si è accorto che qualcosa non quadra nel "Triangolo delle Bermuda" Assicurazioni - Silverstein - Torri Gemelle. Noi da sempre poniamo una piccolissima domanda, che nessuno ha mai voluto degnare della minima considerazione: se è vero che le Torri Gemelle "erano state progettate per reggere all'impatto di uno o più aerei di linea" (e lo erano), come mai nessuno è finito in galera perchè non hanno retto? Troppo semplice, vero? E infatti…

Torneremo più dettagliatamente sull'argomento, ma nel frattempo godiamoci un intervento in puro stile Linucs, riemerso a furor di popolo dai meandri dei nostri forum.

Shareholder Proposal: Insurer to Investigate 9/11

Leggiamo con cura:

A proposal by a small shareholder to withhold approval from the Board of Directors for failure to investigate signs of insurance fraud on 9/11 has been published on the website of the Allianz Group, one of the world's largest insurers, in preparation for its May 4th annual meeting.

Era il lontano 2005, e il nostro eroico azionista dell'Allianz Group (una tra le compagnie benedette dal privilegio di assicurare il WTC) …

… ha apparentemente pensato bene di scrivere un pezzo di carta per opporsi alla conferma del CDA, colpevole di aver supinamente sborsato miliardi di dollari a Mr. Silverstein senza batter ciglio.

(PRWEB) May 2, 2005 -- Allianz Group published a shareholder proposal on April 20th faulting management for ignoring signs of insurance fraud on 9/11/2001. Allianz carried a significant portion of the insurance coverage on the WTC, and stands to pay a corresponding portion of the $3.5 billion payout currently being litigated in New York. In his proposal, shareholder John Leonard, a California native and a publisher of books on 9/11, pointed to reports that building WTC 7 apparently collapsed by demolition, and for no plausible reason related to the 9/11 attacks.

Giustamente, il nostro eroico azionista osserva che - ohibò! - il WTC-7 è venuto giù senza alcuna causa plausibile, giacché non era stato interessato da alcuna collisione con i noti aerei. Essendo appunto un azionista, ha immediatamente avvertito un vorticoso giramento di coglioni nel momento in cui l'Allianz Group si è trovata a dover pagare una discreta somma a beneficio di Larry "pull-it" Silverstein.

Management replied that it relied on official US government reports which made no mention of such evidence.

Tradotto: i cacasotto dell'Allianz Group per tutta risposta hanno affermato di essersi basati sulla documentazione ufficiale fornita dal governo, nella quale - magia tra le magie - non compariva alcun cenno sulla possibile demolizione del WTC-7.

The Allianz Group is incorporated in Germany and has approximately 570,000 shareholders.

Tradotto: 569.999 azionisti dell'Allianz Group sono dei poveri mentecatti.

Under German Stock Companies law, publicly held companies are required to publish shareholder proposals that meet certain criteria.

Tradotto: l'Allianz Group avrebbe probabilmente insabbiato ben volentieri il fastidioso documento, peccato che fosse tenuta a pubblicarlo per legge. Ovviamente, il documento originale è scomparso da un pezzo sul sito di Allianz.

The text of the shareholder proposal, which may also be viewed at the Allianz website, http://www.allianzgroup.com/azgrp/dp/cda/0,,100646-49,00.html, is reproduced below.

Niente da fare, è proprio sparito: su web.archive.org se ne trova al massimo qualche cenno.

Proviamo a tradurre liberamente, parafrasando dove occorre:

Countermotion (Shareholder Proposal) to the General Meeting of Allianz AG to be held May 4th, 2005

From Shareholder:
John-Paul Leonard,
P.O. Box 126,
Joshua Tree, California 92252

Re: Agenda Item 3, Approval of the actions of the members of the Board of Management, I propose that approval not be granted.


Tradotto: la Board of Management è formata da una manica di imbecilli, incompetenti, idioti e cacasotto, i quali dovrebbero dedicarsi all'ippica con un cavallo zoppo.

Re: Agenda Item 4, Approval of the actions of the members of the Supervisory Board, I likewise propose that approval not be granted.

Tradotto: la Supervisory Board è formata da altrettanti cacasotto.

Reasoning:

Perché?

The managing and supervisory boards have taken a passive attitude toward the insurance claims and the suspicious aspects of the WTC insurance loss.

"I due molesti gruppi di succitati cacasotto si sono bevuti le boiate del governo direttamente dalla bottiglia, supinamente e passivamente."

The investigation of insurance losses and insurance damage claims against the Company is naturally one of the chief duties of the management of every insurance firm.

"Una compagnia di assicurazioni degna di tale nome dovrebbe quantomeno investigare le circostanze relative ad una richiesta di rimborso, soprattutto quando il cliente ha una faccia da culo come Silverstein."

The WTC catastrophe was doubtless one of the biggest insurance incidents in history. A significant portion of the multi-billion dollar loss is expected to be borne by Allianz.

"E' stato un gran botto, quindi abbiamo dovuto tirar fuori un sacco di soldi."

Numerous observers and researchers find the WTC case very suspicious.

"Un congruo numero di osservatori e ricercatori assortiti ha avvertito una forte puzza di letame."

For example, in a public opinion survey, 49.3% of respondents in New York City agreed that "some of our leaders knew in advance that attacks were planned on or around September 11, 2001, and that they consciously failed to act." [Source: www.zogby.com/news/ReadNews.dbm?ID=855.]

"Anche i cittadini di New York hanno avvertito una forte, nauseante puzza di letame. Il 49.3% è svenuto dal fetore."

When this belief is so widespread among unrelated parties, haven't the affected insurance companies ever asked whether perhaps the US Government instead of the insurers is responsible for the damages, or whether the possibility of insurance fraud has been investigated?

"Visto che la puzza di letame si sparge fino alle alte sfere del cielo, non dovremmo - in qualità di compagnia di assicurazione - chiederci se questi soldi dovrebbero essere tirati fuori dal governo ladro, oppure se Mr. Silverstein sta cercando di mettercelo in quel posto?"

From reports in the media about the trial in New York between the insurers and the insured WTC leaseholder, no sign of such motions has been made public.

"Le compagnie di assicurazione sono in causa con Mr. Silverstein, il quale vorrebbe convincerci che i crolli delle due torri siano due avvenimenti distinti e separati, per intascare il doppio del premio assicurativo. Non dovremmo impedirgli in qualche modo di farci la festa in modo così sfacciato, portando ricche prove in tribunale?"

The dispute has been mainly over the question, whether to pay out $7 billion or "only" $3 billion, whereby the shareholders are supposed to be relieved at the latter sum as a victory of the "lesser of two evils."

"Teoricamente, dovremmo ritenerci fortunati se le compagnie assicurative regaleranno a Silverstein solo 3 miliardi invece di 7."

Nor has there been any lack of critical and analytical voices in Germany. Several books in the last few years have posed sharp questions to the official WTC scenario. In 2003, Deutsche Welle published an article entitled, "9/11 Conspiracy Theory Books Dominate Debate at Frankfurt Book Fair." (www.dw-world.de/dw/article/0,1564,993523,00.html.)

"In Germania le leggi speciali hanno trasformato i cittadini in pecore obbedienti, tuttavia qualcuno si è quantomeno posto il problema, avvertendo la puzza di letame da Berlino, tant'era forte."

Anyone who is interested can quickly obtain similar materials from the Internet free of charge, as well as continuing researches of the background of 9/11 by independent journalists.

"Una compagnia assicurativa dovrebbe avere almeno un accesso ad Internet, e si suppone che sia in grado di usare Google."

Two German-American writers, Jim Hoffman (www.wtc7.net) and Eric Hufschmid, have contibuted greatly to the theory of the dynamiting of the Twin Towers and Building WTC-7. Hufschmid's work was translated and published in German (www.painfulquestions.de). They claim that never in history has the structure of a steel building ever been destroyed by fire, and that on the contrary, the evidence points to a controlled demolition. I could find no evidence to gainsay their thesis anywhere.

"Hoffman e Hufschmid sostengono che - stranamente - non si è mai visto un grattacielo venir giù a causa di un incendio, e sospettano fortemente che si tratti di una demolizione controllata. Usando Google, non ho trovato alcuna prova che smentisca le loro curiose affermazioni. Il CDA è formato da una manica di sfigati."

WTC-7, as is well-known, was never struck by airplanes, and photographs of it show only insignificant fires (www.globalresearch.ca.myforums.net/viewtopic.php?t=523). Nevertheless, the 47-story building at WTC 7 suddenly collapsed at around 17:28 on 9/11/2001. This fact was not even mentioned in the report of the official 9/11 commission. (www.9-11commission.gov/report/911Report.pdf)

"Il WTC-7 non è stato colpito da alcun aereo, gli incendi mostrati nelle foto erano ridicoli, tuttavia è venuto giù come un sasso. Stranamente, il rapporto della commissione sul 9/11 dimentica di ricordare questo lieve dettaglio. Silverstein e il governo ce l'hanno messo in quel posto, anche perché il CDA è stupido."

How can an insurer take such an extreme case simply and casually as business as usual?

"Il CDA è dunque formato da una manica di cerebrolesi e mentecatti?"

There is plenty more such evidence that would be useful in the billion-dollar lawsuit, which every citizen with an Internet connection can confirm. Why aren't Allianz (and the other insurers) able to?

"Internet è ricca di prove che sarebbe molto divertente portare in tribunale, e riuscirebbe a trovarle anche un bambino deficiente. Com'è che voialtri di Allianz non riuscite a trovarle, manica di ritardati, imbecilli e beoti? I vostri genitori hanno anche figli normali?"

When the managing and supervisory boards take no action to join the investigation of a case as huge and notorious as the WTC, how are the shareholders to know that other cases, too, for whatever reason, are not paid out without being properly investigated?

"Siccome ve lo siete fatto mettere in quel posto da Silverstein, con somma gioia degli azionisti, quali garanzie hanno questi ultimi che non vi siate fatti fare la festa anche in altre occasioni? Vi servite forse dello stesso spacciatore di Lapo?"

There is already a private lawsuit against US government officials in connection with the events of 9/11, see http://www.911forthetruth.com.

"C'è già una ricca causa contro il governo relativamente agli eventi del 9/11. Il CDA, che se ne sta sbattendo, dovrebbe essere scortato sul tetto dalla sicurezza interna, fucilato al petto e gettato in una fossa comune dopo un volo di 80 piani. Bastardi. Allianz avrebbe potuto sponsorizzare un golpe con la metà dei soldi, e toglierci il governo federale zerbino d'Israele dai coglioni con una modica spesa una tantum. Ora mi arruolerò nella milizia costituzionale dell'Alabama e vi farò passare la voglia di fare gli spiritosi."


LINUCS

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
orkid
Inviato: 8/6/2006 8:51  Aggiornato: 8/6/2006 8:51
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/2/2006
Da: La Beverly Hills italiana
Inviati: 786
 Re: ALLIANZ: Gli azionisti hanno imparato a contare
Grande Linucs!
e Grande Redazzucco che hai promosso il post in HomePage!!!

Non c'è che dire!!! Penso che questo sia uno dei topic nuovi e molto interessanti su cui approfondire... chissa perchè neanche la """controinformazione""" non ne accenna.

Ci sono siti che investigano, esplorano, si interrogano....

e una moltitudine che riscrivono, ri-portano, ri-utilizzano...(Giuliettooo!!!!)

Avanti così !!! La rete è la nostra memoria


Autodidatta Bonsai


"Quando l'uomo comune capisce diventa saggio, quando il saggio capisce diventa un uomo comune."
filmari
Inviato: 8/6/2006 9:14  Aggiornato: 8/6/2006 9:14
So tutto
Iscritto: 12/5/2006
Da: TRIESTE
Inviati: 19
 Re: ALLIANZ: Gli azionisti hanno imparato a contare
In effetti mi sono chiesto sempre pure io, anche alla luce del doppio risarcimento ottenuto da Silverstein, come sia possibile che le assicurazioni abbiano accettato tutto così supinamente.
Di solito quando ammacchi un paraurti (viva la retorica) sono molto più sospettosi...

FIL

Redazione
Inviato: 8/6/2006 9:18  Aggiornato: 8/6/2006 9:18
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: ALLIANZ: Gli azionisti hanno imparato a contare
Preciso che il risarcimento doppio è stato assegnato, ma non ancora liquidato. In questo momento è in corso un poderoso braccio di ferro fra Silverstein e Pataki (gov) per obbligare il primo a ricostruire, mentre il buon Larry non ne vuole sapere di mettere giù un solo mattone se non vede prima un pò di soldi contanti.

Dire schifo è fargli un complimento.

Silver
Inviato: 8/6/2006 9:29  Aggiornato: 8/6/2006 9:29
Mi sento vacillare
Iscritto: 20/9/2005
Da: Torino
Inviati: 615
 Re: ALLIANZ: Gli azionisti hanno imparato a contare
Ma a proprio nessuno è venuto in mente che non si tratti di beota stupidaggine?

Ma se fossi Silverstein, e volessi intascare anche i soldi dell'assicurazione con estrema facilità, oltre a coprire i miei complici e distruggere i loro uffici e documenti con la demolizione del WTC7, la prima cosa che farei sarebbe quella di accordarmi anticipatamente con i membri del CDA e spartire con loro una fetta del risarcimento con buona pace degli azionisti. Ovviamente, Allianz dovrebbe quantomeno far perdere il più possibile le tracce dei documenti che comproverebbero questo "strano" modo di risarcire.
Quindi, a parer mio, l'Allianz è colpevole fino al midollo. E l'aumento delle assicurazioni se le beccano i soliti sfigati assicurati...

Guarda caso era l'assicurazione di tutti i palazzi. Se non ricordo male, Silverstein era entrato in possesso delle Torri solo pochi mesi prima. Erano già assicurate con l'Allianz o è stata una manovra di Silverstein? Sarebbe bello scoprirlo.

giuper
Inviato: 8/6/2006 9:34  Aggiornato: 8/6/2006 9:34
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/4/2006
Da: Sud Italia (non troppo Sud)
Inviati: 229
 Re: ALLIANZ: Gli azionisti hanno imparato a contare
OT:
"Al Zarqawi è morto"
Il leader di Al Qaeda
ucciso in un attacco aereo

http://www.repubblica.it/interstitial/interstitial574717.html


manuel
Inviato: 8/6/2006 9:35  Aggiornato: 8/6/2006 9:35
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/5/2006
Da:
Inviati: 103
 Re: ALLIANZ: Gli azionisti hanno imparato a contare
Il mio primo post (un paio di settimane fa, credo) era stato proprio relativo a questo argomento. Com'è che l'assicurazione ha pagato senza indagare, visto che era una gran botta di soldi?
Qualcuno, non ricordo chi, mi ha risposto che, forse, non ha fatto tante storie in quanto le potrebbero aver partecipato alla spartizione della torta delle speculazioni azionarie.
Boh, bisognerebbe verificare se queste speculazioni hanno generato abbastanza denaro da compensare eventualmente anche il "silenzio" della compagnia di assicurazione.
Manuel

Max_Piano
Inviato: 8/6/2006 9:39  Aggiornato: 8/6/2006 9:39
Sono certo di non sapere
Iscritto: 10/12/2005
Da:
Inviati: 3666
 Re: ALLIANZ: Gli azionisti hanno imparato a contare
Citazione:
"Al Zarqawi è morto" : ucciso in un attacco aereo

Scommetto che dall'aereo hanno visto tutto ...

soulsaver
Inviato: 8/6/2006 9:42  Aggiornato: 8/6/2006 9:44
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/11/2005
Da: Roma
Inviati: 613
 Re: ALLIANZ: Gli azionisti hanno imparato a contare
Poco ortodossa la traduzione, ma di effetto... bravo linucs
Di sicuro il fatto che i progettisti, le compagnie che hanno certificato i materiali l'acciaio di cui erano costruite le torri non abbiano ricevuto la visita di nessuno (governo e compagnie assicurative) è quantomeno sospetto. Insomma, se te prendi un traghetto e questo affonda per uno scontro accidentale con un delfino, io andrei subito a bussare ai cantieri che lo hanno costruito per sapere se il traghetto era fatto di cartone pressato o marzapane...

Free from the need to be free "Mommy what's a Funkadelic, George Clinton 1970"
Satirus
Inviato: 8/6/2006 9:46  Aggiornato: 8/6/2006 9:46
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/4/2006
Da: Luogocomune
Inviati: 511
 Re: ALLIANZ: Gli azionisti hanno imparato a contare

maxgallo
Inviato: 8/6/2006 9:51  Aggiornato: 8/6/2006 9:51
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 26/5/2004
Da: Prov. Pescara
Inviati: 2078
 Re: ALLIANZ: Gli azionisti hanno imparato a contare
"Al Zarqawi è morto"

sarebbe la 3a o 4a volta....ma non l'avete ancora capito che egli è un highlander?


Per la cronaca, la foto di repubblica è un fotomontaggio; il peggiore che abbia mai visto.

"Il brutto della vita è che gli idioti sono pieni di loro e gli intelligenti sono pieni di dubbi"

goldstein
Inviato: 8/6/2006 9:51  Aggiornato: 8/6/2006 9:51
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 4/11/2004
Da:
Inviati: 2827
 Re: ALLIANZ: Gli azionisti hanno imparato a contare
A questo link trovate una ventina di registrazioni audio da chicago; su prisonplanet (sotto multimedia) alcuni spezzoni video di Alex Jones.

Santaruina
Inviato: 8/6/2006 9:56  Aggiornato: 8/6/2006 9:56
Sono certo di non sapere
Iscritto: 13/10/2004
Da: Sud Europa
Inviati: 5123
 Re: ALLIANZ: Gli azionisti hanno imparato a contare
La questione delle assicurazioni si ripresenta regolarmente nel trattare le incongruenze di quei giorni.

Questo articolo con l'ottima tradizione stile Linucs aiuta a chiarire molti punti.

Blessed be

-o- Ama e fa' ciò che vuoi -o-
tccom
Inviato: 8/6/2006 9:57  Aggiornato: 8/6/2006 9:57
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/11/2005
Da: civitavecchia
Inviati: 903
 Re: ALLIANZ: Gli azionisti hanno imparato a contare
quoto in pieno SILVER:
pensare che questi siano una manica di fessi, penso sia ingenuo.

...un risarcimento di 7 miliardi di dollari...non ci credo che gli assicuranti non si sono mossi per pararsi il culo.

da noi ci si mette daccordo sul paraurti come citava qualcuno più in alto e dovrei credere che questi hanno accettato supinamente la cosa?

ma per favore!

complimenti a LINUCS...m'hai strappato un sorrisop anche in questa tetra mattina romana di lavoro

...gli Stati Uniti non ci hanno guadagnato nulla dall'11 settembre (c'è bisogno di dirlo?)...[].... Ragioniamo: chi ci guadagna quando piove? i produttori di ombrelli. Da questo si deduce che i produttori di ombrelli controllano la pioggia.
SavySeba
Inviato: 8/6/2006 10:12  Aggiornato: 8/6/2006 10:26
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/2/2006
Da: Bari
Inviati: 74
 Re: ALLIANZ: Gli azionisti hanno imparato a contare
Citazione:
Dire schifo è fargli un complimento.


A questo punto faccio i miei complimenti a Mr. Silverstein.

---------------

Ma allora il perito assicurativo è stato il governo stesso!
Cioè la stessa amministrazione Bush che ha causato il danno!

E' come se un automobilista (Cheney/Silverstein) urta un'altra auto (Torri) volontariamente per fregare l'assicurazione (la popolazione mondiale) e poi fa egli stesso (Cheney) la perizia di conferma della dinamica e viene accettata senza remore dal CDA (media nazionali).

Bene bene bene.

Ormai la puzza di letame è così forte che in qualche altra galassia dell'universo qualcuno si domanda se sia esploso un depuratore intergalattico.

---------------

Il testo seguente proviene da un'intercettazione mentale di un discorso fatto da un abitante di una galassia remota del nostro Universo:

<<<<<<<<<<<

Niente paura sono solo quegli imbecilli della Terra, che credono che conquistando l'intero pianeta possano diventare padroni dell'Universo.
Non lo sanno che il loro è solo la punta di uno spillo?
Una volta distrutto il loro pianeta siamo cuoriosi di capire cosa credono di aver conquistato. Forse solo un cumulo di macerie.

Ma forse è meglio per il bene di tutto l'Universo. Una specie evoluta non può permettersi di fare certi errori ed è giusto che ne paghi le conseguenze, a meno che non decida di fermarsi subito nella folle corsa verso l'autodistruzione.

L'Universo e la Natura non possono permettersi l'uomo del pianeta Terra perchè alla stato attuale è paragonabile ad un cancro (anche se ci sono tanti uomini di buona volontà) e finchè non si darà spazio a qualcuno (come un certo Dr. Simoncini) nel dimostrare le proprie teorie di cura, essi utilizzeranno sempre e solo la chemioterapia (guerre, inquinamento) facendo credere a tutta la popolazione che il loro obiettivo è quello del bene ma essi porteranno solo il male a se stessi.

Ricordate tutti cosa accadde realmente l'11 settembre 2001 anno terrestre?
Basterebbero solo i fatti di quel giorno per dimostrarvi quanto sto dicendo.
E pensare che nella loro Internet ci sono tante prove ma a quanto pare per il momento sono in pochi ad alzare la voce e noi in loro confidiamo, gente di buona volontà.
Sta per uscire un nuovo DVD sull'argomento, Inganno Globale, di un certo Massimo Mazzucco di Luogocomune.net che alcuni già conoscono, ma peccato che il distributore online Arcoiris.tv preveda come limite il Resto del Mondo.

Ma per noi questo non è un problema perchè sappiamo già tutto quello che accadde quel giorno e speriamo prima o poi che anche loro se ne rendano conto, per il loro bene, altrimenti a noi che ce ne fotte!!!!

>>>>>>>>>>>>


------
Saverio
------

La storia non ci ha ancora insegnato nulla sulla guerra. AMEN
komak
Inviato: 8/6/2006 10:26  Aggiornato: 8/6/2006 10:26
So tutto
Iscritto: 12/1/2006
Da:
Inviati: 22
 Re: ALLIANZ: Gli azionisti hanno imparato a contare
traduzione esilarante, LINUCS a Zelig!
per il resto che dire; l'ennesima conferma che, al di là di come siano andate le cose effettivamente dal punto di vista tecnico, l'11/9 è stato un vero affare e continua ad esserlo

Cassandra
Inviato: 8/6/2006 10:42  Aggiornato: 8/6/2006 10:42
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/5/2006
Da:
Inviati: 1551
 Re: ALLIANZ: Gli azionisti hanno imparato a contare
Ma ve la ricordate tutta quella bega, nel 2001, a proposito del fatto che il gov dovesse dichiarare che era un atto di guerra e non di terrorismo perché le torri non erano assicurate contro il terrorismo? (o forse erano gli aerei?) Ricordo tutta una questione del genere. Qualcuno ne sa di più?

Comunque la Allianz è tedesca; e tutto il casino delle opzioni put acquistate PRIMA dell'11 settembre (milioni di dollari) su compagnie assicurative ed aeree fu gestito tramite la borsa di FRANCOFORTE (via Chicago) se ben ricordo. Io il pagamento dell'assicurazione e le speculazioni finanziarie li ho sempre visti come strettamente collegati. Forse le compagnie hanno avuto una "soffiata" che consentisse loro le speculazioni a risarcimento anticipato di quello che avrebbero dovuto pagare in seguito.

Sarebbe anche interessante vedere chi c'è nel board della holding Allianz.

"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto,
per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)
Bimbodeoro
Inviato: 8/6/2006 10:50  Aggiornato: 8/6/2006 10:50
Mi sento vacillare
Iscritto: 6/6/2006
Da: Amicoland
Inviati: 388
 Re: ALLIANZ: Gli azionisti hanno imparato a contare
Nella Seizone 11 Settembre al capitolo “LARRY SILVERSTEIN, L'UOMO DELLE TORRI
si dice:” Tra le prime cose che il nuovo padrone di casa fece, vi fu il raddoppio della polizza di assicurazione, che andava inoltre ad includere eventuali attacchi terroristici, esclusi dalla polizza precedente poichè troppo costosi. “ Ma a nessuno della compagnia di assicurazione è venuto il minimo dubbio sul perché anche se troppo costosa si è voluto includere nella polizza la voce attacchi terroristici?
Bohhhhhh.

"Non è il popolo che deve aver paura del proprio governo, ma è il governo che deve avere paura del proprio POPOLO."

"Sotto questa maschera non c'è solo carne, sotto questa maschera c'è un idea e le idee sono a prova di proiettile."
padma
Inviato: 8/6/2006 11:19  Aggiornato: 8/6/2006 11:19
Mi sento vacillare
Iscritto: 30/3/2005
Da: torino
Inviati: 416
 Re: ALLIANZ: Gli azionisti hanno imparato a contare
Molto interessante..
Che dire, se non promuovere un Linucs fanclub?

Alice>vero!

Taradash>negazionisti dell'olocausto!

The assumption that what currently exists must necessarily exist is the acid that corrodes all visionary thinking.
M.Bookchin
franz79
Inviato: 8/6/2006 11:37  Aggiornato: 8/6/2006 11:37
So tutto
Iscritto: 29/5/2006
Da:
Inviati: 20
 Re: ALLIANZ: Gli azionisti hanno imparato a contare
AH AH AH!!! Al-zarqawi morto!
Ma perchè è mai realmente esistito? Dice che è morto in un bombardamento e che lo hanno riconosciuto dalle impronte digitali! ...sono ridicoli!
Gia un giornalista di limes l'anno scorso ne aveva messo seriamente in dubbio l'esistenza (anche lui un complottista?). L'articolo di Carlo Bellinzona (questo il nome del giornalista), aparso sul terzo num del 2005, titolava così: "Al-Zarqawui tra maschera e volto", e il trafiletto sotto recitava: "Le informazioni credibili sul super terrorista di origine giordana che starebbe infestando l'Irack sono scarse se non inesistenti.
I numeri e i fatti che non tornano.
Come e perchè si costruisce un mito negativo.
Un invenzione dei servizi segreti di Saddam?"
Togliete Saddam e metteteci Bush ed avrete la verità nuda e cruda...

cocis
Inviato: 8/6/2006 13:45  Aggiornato: 8/6/2006 13:45
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/1/2006
Da: V
Inviati: 1430
 Re: ALLIANZ: Gli azionisti hanno imparato a contare
appena lo hanno detto alla tv come 1° notizia sono scoppiato a ridere ... l

ingfiglia
Inviato: 8/6/2006 13:58  Aggiornato: 8/6/2006 13:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 27/10/2005
Da: Ballarò
Inviati: 96
 Re: ALLIANZ: Gli azionisti hanno imparato a contare
Non Vi preoccupate x Allianz ed i loro azionisti con i prossimi crolli borsistici a livello globale se ne vedranno delle belle: è una delle conseguenze della politica dei Neocon:

1) Forte svalutazione del dollaro e crollo dei mercati finanziari

2) Aumento dei tassi di interesse

3) Economia a pezzi: forse torneremo a produrre pomodori in Italia anzichè importarli dalla Cina, sempre che non si sia persa la competenza tecnica.

4) Prezzi alle stelle di materie prime e costi di trasporto alle stelle.

4) Le banche spingono per la moneta elettronica e/o per il supporto cartaceo, i mercati si orientano per i metalli preziosi e le risorse.

Teniamoci stretti e preparamoci al peggio: dall'inganno globale all'economia...locale.
Salute a tutti

shevek
Inviato: 8/6/2006 16:09  Aggiornato: 8/6/2006 16:09
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 27/4/2005
Da: Napoli
Inviati: 1249
 Re: ALLIANZ: Gli azionisti hanno imparato a contare
Salut y Lbertad a todos!


Da notare alcune cose:
1. La società assicuratrice è tedesca e la Germania è uno dei paesi attaccati dalla strategia autoattentatrice dell'11/9
2. La corte che la ha condannata al doppio risarcimento in base alla teoria folle del "doppio attentato" è statunitense
3. Gli USA hanno in atto - sin dall'indomani dell'11/9 - una strategia che prevede il sequestro dei beni di tutte le agenzie economiche che "supportano il terrorismo"
4. L'amministrazione USA ha in più di un'occasione equiparato i "complottisti" a coloro che "supportano il terrorismo"

Insomma, forse non sono beoti o complici ma ricattati.


Shevek

"Il potere è l'immondizia nella storia degli umani" - F. Guccini
www.portadimassa.net - WEB-TV e non solo di Filosofia
Gil
Inviato: 8/6/2006 20:11  Aggiornato: 8/6/2006 20:12
Ho qualche dubbio
Iscritto: 26/5/2006
Da:
Inviati: 80
 Re: ALLIANZ: Gli azionisti hanno imparato a contare
Citazione:
Preciso che il risarcimento doppio è stato assegnato, ma non ancora liquidato.



Ahhhhh..questo volevo sapere..certo qualche compagnia assicuratrice potrebbe anche essere coinvolta in tutto quel letamaio, ma finchè ne rimane UNA all'oscuro di tutto, e finchè i soldi non l'hanno ancora sganciati, beh...c'è speranza che quella cosa marrone venga a galla moolto più rapidamente del previsto..

Almeno credo...non sono assolutamente esperto di legislazione in ambito finanziario\assicurativo...se si sente "puzza di bruciato" come sta accadendo, le compagnie assicuratrici possono tenere strette le chiappe e non sganciare un centesimo?

miah
Inviato: 8/6/2006 21:18  Aggiornato: 8/6/2006 21:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 23/5/2006
Da:
Inviati: 94
 Re: ALLIANZ: Gli azionisti hanno imparato a contare
ciao Gil si le compagnie se si dimostra la bufala ( cioè se l'america smette di ricattare....) lo possono fare in quanto decadono i presupposti fondamentali del contratto, ma tu società assicuratrice ti metteresti a discutere con Bush the Killer?

slump
Inviato: 8/6/2006 21:55  Aggiornato: 8/6/2006 21:55
Ho qualche dubbio
Iscritto: 8/6/2006
Da:
Inviati: 199
 Re: ALLIANZ: Gli azionisti hanno imparato a contare
Salve a tutti, è il mio primo commento. Seguo il sito da un po' di tempo e mi pare ottimo.

Dunque, riguardo ad una possibile "pista tedesca" di cui si fa cenno in alcuni commenti precedenti volevo ricordare come alcune manovre azionarie immediatamente prima del 911 siano avvenute tramite la Deutsche Bank, ramo americano, il cui capoccione era un ex della CIA. Non dimentichiamo poi che Atta, secondo la versione ufficiale, ha risieduto parecchio tempo ad Amburgo. La Allianz (tedesca), come si scrive qui, ha autorizzato il pagamento dell'ingentissimo risarcimento assicurativo senza agitarsi troppo. È chiaro che potrebbero essere solo coincidenze, in questo caso sarebbero le ennesime che si aggirano attorno agli eventi del 911...

"In powerful rain, they laid down their heads to die"
(My Dying Bride)
Bibbolo
Inviato: 8/6/2006 22:06  Aggiornato: 8/6/2006 22:06
Ho qualche dubbio
Iscritto: 29/5/2006
Da: Milano
Inviati: 50
 Re: ALLIANZ: Gli azionisti hanno imparato a contare
Che spanzata dalle risate!
Beh si può ridere anche in situazioni del genere, quando si dice il grottesco!
davvero un bambino di 10 anni avrebbe fatto meglio.
Davvero bella LINUCS. Mi permetti di fare qualche copia da dare in giro o poi mi fai pagare 150M $ per i diritti di autore??



AIUTA IL SITO
(io lo farei volentieri ma ho 17 anni, come diavolo faccio se non diffondendo in giro della nostra esistenza? siamo già a 4600+. Complimenti)

SirPaint
Inviato: 8/6/2006 23:18  Aggiornato: 8/6/2006 23:18
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/5/2005
Da: Laputa
Inviati: 355
 corporate-owned life insurance
Le assicurazioni hanno rimborsato quelle aziende che avevano assicurato la vita dei propri dipendenti con i contratti "corporate-owned life insurance".

Anche coloro i quali si sarebbero lanciati nel vuoto sono stati dichiarati dal punto di vista assicurativo "non suicidi" quindi rimborsabili.

Meditate, meditate

Salutoni SirPaint

No Plane!
solaris
Inviato: 9/6/2006 8:57  Aggiornato: 9/6/2006 8:57
So tutto
Iscritto: 2/6/2006
Da:
Inviati: 2
 Re: ALLIANZ: Gli azionisti hanno imparato a contare
Ciao a tutti.
In qualche blog del sito avete già discusso della notizia, pubblicata la scorsa settimana, dell'inaugurazione del "nuovo WTC7", ricostruito sulle ceneri del vecchio?
Segnalo anche un fatto curioso: la mattina in cui pochissimi media hanno dato la notizia, il sito di Repubblica, alle 8.00 circa, presentava un link ad un breve video che commentava l'inaugurazione, mostrava il grattacielo (anche il "crollo" del WTC7 originale!!), ed ospitava una breve intervista a Silverstein che diceva più o meno "l'abbiamo costruito in modo che non possa crollare nemmeno se fossero danneggiate le due enormi colonne portanti". Mezz'ora dopo il video era sparito, rimpiazzato da un altro molto meno interessante. Ho scritto a Repubblica per avere lumi e mi hanno solo rinviato all'archivio dei loro video, che peraltro non riesco a far funzionare.
Forse si sono resi conto che quel breve filmato avrebbe informato persone che non ne sapevano nulla e rinfocolato i dubbi....

Solaris
fritz
Inviato: 9/6/2006 11:14  Aggiornato: 9/6/2006 11:14
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/11/2005
Da:
Inviati: 64
 Re: ALLIANZ: Gli azionisti hanno imparato a contare
Scusate se non parlo di assicurazioni (tanto ce le dobbiamo tenere per forza).
Stamattina la TV ha detto che dopo aver identificato AL Zarq.. tramite le classiche impronte digitali ora lo identificheranno anche tramite il piu' nuovo esame del DNA.
Io sono un povero vecchietto che di queste cose non ne capisce niente, ma penso che per identificare una persona dal DNA bisogna avere un campione certo dello stesso DNA; e allo ra domanda è: quando si sono procurati il campione del DNA di Al Zarq..?
Forse quando lavorava ad Hollywood nella parte del cattivo nei film di serie B ?
Chissa'

hi-speed
Inviato: 9/6/2006 13:37  Aggiornato: 9/6/2006 13:37
Sono certo di non sapere
Iscritto: 28/12/2004
Da: preda lunga
Inviati: 3211
 Re: ALLIANZ: Gli azionisti hanno imparato a contare
Larry si farà pagare in euro (non si mai)

Hi-speed
PS: quanto fa 7 mld di dollari in euro?

Cosa Sta Succedendo? Madre, madre Ci sono troppi di voi che piangono Fratello, fratello, fratello Ci sono troppi di voi che stanno morendo Sai che dobbiamo trovare una maniera Per portare un pò di amore qui oggi
UncasO
Inviato: 14/6/2006 0:50  Aggiornato: 14/6/2006 0:50
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/7/2005
Da: ss11 "Rivoltana"
Inviati: 267
 Re: ALLIANZ: Gli azionisti hanno imparato a contare
Io non capisco come possa essere possibile che lo studio sulle cause del crollo della commissione governativa è completamente diverso da quello di Silverstein che sostiene il collasso delle strutture portanti a causa dell'impatto e del calore.

Non vorrei mai morire per le mie idee, perchè potrebbero essere sbagliate.
Bertrand Russell

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA