Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE


varie : Lettera agli amici di luogocomune
Inviato da music-band il 25/5/2006 14:40:00 (5618 letture)

di music-band

Cari amici, anche a costo di crearmi antipatie all'interno del sito, vorrei dire che non ho apprezzato molto il "tifo da stadio" che si è scatenato da parte di alcuni sulla trasmissione di ieri sera. Con interventi anche violenti e un pò beceri.

Io non sono un complottista "per fede", termine che odio, non sono un complottista e basta. Non credo alla cospirazione sull'11 settembre come se tenessi per una squadra di calcio. Non considero idiota chi non ci crede, arrogandomi il diritto di offenderlo con il vilipendio. Non faccio "squadra" perchè devo sentirmi "nel branco", e non voglio nemmeno che la tragedia di 3000 persone si trasformi in un aneddoto da salotto per cui litigare tra opposte fazioni.

Da quel giorno è cambiato il mondo; da quel giorno non ho mai smesso di pensare a quelle persone. Ed è per questo ...

.. che voglio con tutto il cuore che tutto il marcio che c'è sotto venga a galla.

Grazie a questo sito, ho conosciuto persone straordinarie, dotate di sensibilità e intelletto. Persone che sanno pensare da uomini liberi, che dimostrano compassione, che conoscono ancora il significato della parola "rispetto".

Ma è anche evidente che allargandosi il numero, vi siano anche molti che cercano il "branco", o solo un modo "in" per sentirsi anticonformisti. O peggio ancora, una scusa per fare "cagnara", perchè tanto è solo quello che interessa certi individui.

Le "strumentalizzazioni", consapevoli o meno, non stanno soltanto dall'altra parte. Stiamoci attenti, specialmente in momenti come questo.

Grazie a tutti.

Music-band

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questa news - OK Notizie


Altre news
28/11/2015 10:00:00 - Il nuovo sito è pronto
26/11/2015 19:40:00 - Fulvio Grimaldi a Matrix
24/11/2015 11:00:00 - Caccia russo abbattuto dai turchi
22/11/2015 20:20:00 - Ken O'Keefe: "ISIS = Israeli Secret Intelligence Service"
21/11/2015 21:00:00 - L'uomo che uccise Kennedy
19/11/2015 19:00:00 - La solitudine
18/11/2015 21:21:31 - Vladimir Putin - conferenza stampa al summit del G20
17/11/2015 13:50:00 - Dopo Parigi
15/11/2015 22:30:00 - Commenti liberi
14/11/2015 9:40:00 - À la guerre comme à la guerre
13/11/2015 23:00:00 - Nuovi attentati a Parigi
11/11/2015 19:50:00 - Atleti russi dopati, brutti e cattivi
10/11/2015 19:30:00 - Fini, Grillo, Travaglio - e il giornalismo che non fa i conti con sé stesso
9/11/2015 18:30:00 - "Bag it!" Documentario (Ita)
8/11/2015 9:09:03 - Commenti liberi

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
fedor
Inviato: 25/5/2006 14:37  Aggiornato: 25/5/2006 14:37
So tutto
Iscritto: 7/3/2006
Da: campagna piemontese
Inviati: 29
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Sottoscrivo in pieno.

nike
Inviato: 25/5/2006 14:40  Aggiornato: 25/5/2006 14:40
Mi sento vacillare
Iscritto: 7/3/2006
Da:
Inviati: 845
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
music-band comprendo e sottoscrivo la tua lettera.


Citazione:
Ma è anche evidente che allargandosi il numero, vi siano anche molti che cercano il "branco", o solo un modo "in" per sentirsi anticonformisti. O peggio ancora, una scusa per fare "cagnara", perchè tanto è solo quello che interessa certi individui.



Se non si comprenderà la filosofia di questo sito credo che ne provocheremo il declino.

Citazione:
Quelli che creano sono duri di cuore. Nietzsche, Friedrich. Così parlò Zarathustra: II, Dei compassionevoli
tccom
Inviato: 25/5/2006 14:40  Aggiornato: 25/5/2006 14:40
Mi sento vacillare
Iscritto: 3/11/2005
Da: civitavecchia
Inviati: 903
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
ciao music-band

ovviamente parlo per me

Citazione:
Cari amici, anche a costo di crearmi antipatie all'interno del sito, vorrei dire che non ho apprezzato molto il "tifo da stadio" che si è scatenato da parte di alcuni sulla trasmissione di ieri sera.


non era tifo da stadio ma contentezza per vedere parte della verità (non è FEDE, ma CONVINZIONE) difesa sui main-stream media

Citazione:
Io non sono un complottista "per fede", termine che odio, non sono un complottista e basta


perdonami ma qui dentro di "complottisti per fede" penso ce ne siano pochi

Citazione:
Non considero idiota chi non ci crede, arrogandomi il diritto di offenderlo con il vilipendio.


che accezione diamo al termine idiota?
se per idiota intendi uno che apre bocca senza informarsi e HA LA PRETESA DI AVERE RAGIONE...eh si...questo è un'idiota
se per idiota intendi uno che ha IDEE DIVERSE...questo secondo me non è un'idiota
MA: pretendere che Isaac Newton non sia mai esistito per me è idiozia

Citazione:
Grazie a questo sito, ho conosciuto persone straordinarie, dotate di sensibilità e intelletto. Persone che sanno pensare da uomini liberi, che dimostrano compassione, che conoscono ancora il significato della parola "rispetto".

una piacevolissima scoperta

Citazione:
O peggio ancora, una scusa per fare "cagnara", perchè tanto è solo quello che interessa certi individui.


mi ripeto, ma chi frequenta questo sito , senza fare il troll, non è qui per fare cagnare
...per quanto riguarda i troll...tanto durano poco

Citazione:
Le "strumentalizzazioni", consapevoli o meno, non stanno soltanto dall'altra parte.


cosa vuol dire strumentalizzare in maniera inconsapevole?
non penso ci sia atto più consapevole della strumentalizzazione

ciao

...gli Stati Uniti non ci hanno guadagnato nulla dall'11 settembre (c'è bisogno di dirlo?)...[].... Ragioniamo: chi ci guadagna quando piove? i produttori di ombrelli. Da questo si deduce che i produttori di ombrelli controllano la pioggia.
XSD
Inviato: 25/5/2006 14:43  Aggiornato: 25/5/2006 14:44
Ho qualche dubbio
Iscritto: 13/2/2006
Da: Roma
Inviati: 279
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Concordo con Music-band. ;)


aggiungo che invece di spedire insulti sarebbe meglio andare a discutere con al gente che non crede nelle nostre tesi.

vedi come sto facendo qui ==> http://www.star-sailor.net/2006/05/25/243/

beat
Inviato: 25/5/2006 14:44  Aggiornato: 25/5/2006 14:44
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/2/2006
Da:
Inviati: 288
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
d'accordissimo massimo...
quello che tu dici è sacrosanto
occorre creare un pensiero-comune di team, di squadra che vada oltre il branco, che serva da metro per analizzare, e forse dare una interpretazione corretta ai fatti che mediaticamente distorti tengono noi tutti in uno stato globale di paura e sottomissione
riappropiamoci della libertà negata
iniziamo dal tuo lavoro sull'11/9 inteso come punto di partenza, metro di paragone

a proposito a quando nelle edicole e sul net???
tantissima salute a tutti

Santaruina
Inviato: 25/5/2006 14:46  Aggiornato: 25/5/2006 14:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 13/10/2004
Da: Sud Europa
Inviati: 5123
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Sottoscrivo in pieno music band.

Ottimo intervento, nel momento giusto.

Blessed be

-o- Ama e fa' ciò che vuoi -o-
Paxtibi
Inviato: 25/5/2006 14:47  Aggiornato: 25/5/2006 14:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 3/4/2005
Da: Atene
Inviati: 8134
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Hai detto bene music-band!

Santo subito!

(Scherzo eh? )

gandalf
Inviato: 25/5/2006 14:47  Aggiornato: 25/5/2006 15:02
Mi sento vacillare
Iscritto: 4/2/2006
Da: TERRA DI MEZZO
Inviati: 498
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Sottoscrivo in pieno quanto scritto da MUSICBAND e ripeto quanto ho scritto in un post stamane:

"INFINE VORREI FARE UNA PREGHIERA A TUTTI: SONO D'ACCORDO SULLO SCRIVERE A MATRIX E TARADASH, MA NIENTE INSULTI VI PREGO... SOMMERGIAMOLI DI MAIL UMILI MA PIENE DI SOSTANZA, DI DATI DI NUMERI, DI CITAZIONI.... NE ABBIAMO FINCHÈ NE VOGLIAMO. NON LASCIAMOCI TRASCINARE NELLA RISSA....."

Gandalf

"Meglio essere folle per proprio conto che saggio con le opinioni altrui."
F.W.Nietzsche
beat
Inviato: 25/5/2006 14:48  Aggiornato: 25/5/2006 14:48
Ho qualche dubbio
Iscritto: 28/2/2006
Da:
Inviati: 288
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
pardon
chiedo scusa a music band
rettifico il destinatario non è massimo, ma music band

a presto

apocalissi
Inviato: 25/5/2006 14:53  Aggiornato: 25/5/2006 14:53
So tutto
Iscritto: 20/1/2006
Da: Roma
Inviati: 2
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Pienamente d'accordo. Rispetto e libertà sempre. A me poi personalmente non scatta la molla della polemica se incontro idee totalmente integrate al limite dell'ingenuità, a me purtroppo scatta pena e tristezza da starci male, ma tanto. Anche Taradash ieri sia tato in buona fede o no m'ha fatto male, vederlo così in difficoltà, incapace a qualsiasi apertura pur minima di dialogo è triste molto. Più che giudicare se Chiesa ha fatto un buon lavoro o no (per me non poteva dire di più meglio poco per volta) mi ha afflitto il Taradash con l'incapacità di uscire da schemi di risposte preconfezionati e anche un po' datati. (se penso che da bambino era la voce che mi svegliava alla radio tutte le mattine con mio padre che ascoltava la rassegna di Radio Radicale ci soffro pure un tantino più va là). Saluti libertari

soulsaver
Inviato: 25/5/2006 14:56  Aggiornato: 25/5/2006 14:57
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/11/2005
Da: Roma
Inviati: 613
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Music Band sono daccordo con te... e quoto anche tccom...
Io frequento da poco questo spazio, da settembre, ottobre dello scorso anno, mi sono poi iscritto e ho postato dopo mesi di letture...
E' naturale pensare che un sito che per gran parte della sua vita è stato un salotto ben educato, aperto al confronto senza barriere e preconcetti venga messo a rischio ora che rischia di diventare molto popolare, basti pensare al numero si iscritti ogni giorno.
Il vilipendio cui è stato vittima Taradash (io chiedevo le sue palle a colazione, ci sono in mezzo anche io tra quelli) è comunque motivato, rispetterò sempre le idee diverse dalle mie, ma davanti all'ignoranza e alle offese mi viene difficile difenderti... Se sostengo le mie posizioni di scettico e perciò definito un nazista, antisemita (passi per il comunista) il mio interlocutore è un'idiota e merita che, con un dibattito leale e corretto, io gli mostri la realtà della sua idiozia.
Ma qui a LC voglio sperare che vincano le buone maniere, la correttezza ed il senso del confronto... tra tutti!

Free from the need to be free "Mommy what's a Funkadelic, George Clinton 1970"
Nico
Inviato: 25/5/2006 14:59  Aggiornato: 25/5/2006 14:59
Ho qualche dubbio
Iscritto: 24/8/2005
Da: Biella
Inviati: 42
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Ringrazio music band per il bell' articolo, ne sentivo il bisogno proprio per alcuni toni di alcune discussioni che mi avevano portato un po' di disagio.
Capisco che si senta il bisogno di credere in qualcosa, di fare il tifo per una fazione, ma forse è proprio ciò che porta a chiudere gli occhi su alcuni aspetti fondamentali. Ciò che mi ha spinto a loggarmi e a partecipare alle discussioni (che riesco) in questo sito è proprio il fatto che vi avevo trovato numerose persone che del tifo avevano un po' la nausea. Tifare di per sè comporta concetti simili alla fede e al dogmatismo, qui ho sempre visto snocciolare gli argomenti fino al midollo con rigore e analisi logica al punto che anche non partecipando alla discussione vedevo rappresentato e difeso il mio punto di vista.
Ora mi preme il fatto che tutto ciò continui a essere tale, per cui chiedo a tutti l'aiuto e l'impegno per non stravolgere questo piccolo avanposto di ragione.

Saluti e libertà.
Nico

Citazione:
In tempi di menzogna universale, dire la verità diventa un atto rivoluzionario. (George Orwell)
andry
Inviato: 25/5/2006 15:00  Aggiornato: 25/5/2006 15:00
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/5/2006
Da: put de zana
Inviati: 438
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
concordo con xsd...

the shock must go on...
soulsaver
Inviato: 25/5/2006 15:04  Aggiornato: 25/5/2006 15:04
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/11/2005
Da: Roma
Inviati: 613
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
vado a lavorare, ci vediamo domani

Free from the need to be free "Mommy what's a Funkadelic, George Clinton 1970"
alcenero
Inviato: 25/5/2006 15:05  Aggiornato: 25/5/2006 15:11
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/12/2005
Da: Grassy Knoll
Inviati: 318
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Citazione:
"INFINE VORREI FARE UNA PREGHIERA A TUTTI: SONO D'ACCORDO SULLO SCRIVERE A MATRIX E TARDODASH, MA NIENTE INSULTI VI PREGO... SOMMERGIAMOLI DI MAIL UMILI MA PIENE DI SOSTANZA, DI DATI DI NUMERI, DI CITAZIONI.... NE ABBIAMO FINCHÈ NE VOGLIAMO. NON LASCIAMOCI TRASCINARE NELLA RISSA....."


Gandalf: straconcordo con te, assolutamente MAI insulti. Bisogna argomentare e parlare con tutti. Insultando gente in buonafede ci si chiude una porta in faccia, insultando gente in malafede non si ottiene nulla tranne che il rischio di esserne screditati successivamente.

Capisco musicband. Comunque credo che ultimamente si sia creato un clima di eccitazione per l'esposizione mediatica ma penso che coloro con cui si discuteva e che si riteneva equilibrati e aperti al confronto con tutti siano rimasti tali, al di là poi degli ultimi concitati eventi.

In ogni caso non ha senso fare il tifo: si analizza la realtà e ci si pongono domande, certo poi c'è il coinvolgimento emotivo e la frustrazione, la rabbia di vedersi opporre in certi casi ragionamenti disonesti. Bisogna cercare di mantenersi un po' distaccati, se no dalla scienza si passa alla fede cieca.
Comunque temo che l'interesse mediatico finirà, le verità che sappiamo non verranno rese ufficiali e poi verremo lasciati da soli col nostro morbo di ashcroft

L'unico tiranno che accetto in questo mondo è la voce silenziosa dentro di me. M.K.Gandhi
gandalf
Inviato: 25/5/2006 15:13  Aggiornato: 25/5/2006 15:15
Mi sento vacillare
Iscritto: 4/2/2006
Da: TERRA DI MEZZO
Inviati: 498
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Vorrei anche aggiungere una cosa: guardando il Blog di Attivissimo mi sono imbattuto diverse volte in personaggi che, dopo aver riversato insulti di ogni genere sul nostro "beneamino" lo invitava a visitare LC per "capire qualcosa". Ecco sinceramente mi sono vergognato parecchio......e sta capitando altrettanto con il nuovo Attivissimo AIRBANDUS...
RAGAZZI COSI' CI SI TIRA LA ZAPPA SUI PIEDI. A QUESTI PATTI IO NON CI STO PIU', MI VIENE SOLO UNA GRANDE TRISTEZZA....

In questo senso credo che l'atteggiamento di Chiesa ieri sera sia stato esemplare per ognuno di noi...

Gandalf

"Meglio essere folle per proprio conto che saggio con le opinioni altrui."
F.W.Nietzsche
bunter24
Inviato: 25/5/2006 15:18  Aggiornato: 25/5/2006 15:18
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/9/2005
Da: Nebbiosa pianura padana
Inviati: 150
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Grazie a te Music-Band
Quoto senza sembrare in e nel branco


"Prima o poi arriva l'ora in cui bisogna prendere una posizione che non è né sicura, né conveniente, né popolare: ma bisogna prenderla, perchè è giusta."
Martin Luther King
godog
Inviato: 25/5/2006 15:20  Aggiornato: 25/5/2006 15:20
So tutto
Iscritto: 25/5/2006
Da:
Inviati: 21
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Ciao a tutti, sono nuovo anche se vi seguo da un pò, scrivo per associarmi a music-band, perchè credo che il discutere in maniera pacata e rispettosa, ma seria e argomentata nei fatti sia il modo migliore per non prestare mai il fianco ai provocatori di professione che purtroppo esistono e sono sempre esistiti.
Dare troppa importanza al Taradash, è già fargli un importante favore.
Il solo fatto (come giustamente è stato riportato da molti), che si stia affrontando il problema 9/11 su i media è sicuramente un momento da cogliere con favore, al di là di tutto, dando maggior vigore alle convinzioni che chi segue la faccenda ben sà, il fatto che sia aumentato in maniera esponenziale l'interesse per l'argomento e per Luogocomune nelle ultime ore, ne è lampante riprova.
Poco importa rivendicare meriti di "primogenitura" sull'INGANNO GLOBALE, il fatto ormai c'è, è li con tutte le sue spaventose conseguenze e anche solo 1 persona in più trasferita sulla tua lunghezza di pensiero è già un'importante vittoria.
Tutto stà a mantenere la mente fredda e non cadere nella trappola di chi ci vuol portare sul terreno dello scontro delle "opposte fazioni".
Da parte mia un sincero grazie per ciò che state facendo.

GODOG
_gaia_
Inviato: 25/5/2006 15:30  Aggiornato: 25/5/2006 15:30
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 23/2/2006
Da:
Inviati: 1460
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Concordo e "firmo"

MAI insultare e assalire le persone! Mai e poi mai, e soprattutto mai su forum o altri spazi "pro-tesi ufficiale".

Appello firmato


PS: anche se non mi pare che meriti tanto impegno, vedo che parecchi di LC stanno tentando di portare argomenti su Star Sailor

soleluna
Inviato: 25/5/2006 15:34  Aggiornato: 25/5/2006 15:34
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 29/3/2005
Da: orbita di Anarres
Inviati: 1309
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Grazie Music-band

gli "antiqualunquecosasiano"

i "procuriosatoriperenni"

libera-mente
Pat

"perche' ballate e vi fate l'acconciatura, visto che qua e' impossibile anche comprare da mangiare?"
"perche' magari oggi e' l'ultimo giorno che viviamo, e vogliamo amarlo quanto piu' possibile"
Grozny
Cassandra
Inviato: 25/5/2006 15:36  Aggiornato: 25/5/2006 15:40
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/5/2006
Da:
Inviati: 1551
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Avevo letto questo commento di musicband sull'altro articolo e mi era sembrato davvero eccellente.
Bravi ad averlo messo in evidenza!

PS Io non solo non insulto i propugnatori della Versione Ufficiale, ma nemmeno ci discuto più. Sono convinta che lo facciano per interesse personale (mi riferisco ai personaggi pubblici), oppure per preciso atteggiamento psicologico (rifiutano di mettere in discussione le loro certezze: alla base della loro fede c'è la convinzione di fondo "non può un governo essere capace di tanto"). Capisco che è dura da mandar giù per chi ama vivere in un mondo che percepisce come sicuro ed affidabile. L'"ottimismo" è spesso uno scudo contro una spiacevole realtà.

PPS Aggiungo: io non ci perderei tempo a confutare tesi su un sito che dà dell'antisemita a chi non la pensa come loro. Meglio cercare interlocutori un po' più razionali, non vi pare?

"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto,
per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)
Ivy
Inviato: 25/5/2006 15:38  Aggiornato: 25/5/2006 15:38
Mi sento vacillare
Iscritto: 25/7/2005
Da: Cantù [VAAAAAAAAAAAAAAA BENE!]
Inviati: 335
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Spero che la lettera, della quale condivido assolutamente concetti e spirito sia di aiuto a coloro che entrano in questi giorni in luogo comune, e che si trovano probabilmente spiazzati, da tutte quelle notizie che solo ora iniziano ad apprendere...
Insomma, c'è gente che sta prendendo il morbo, e ha bisogno di un ambiente sano, obiettivo e rispettoso per capirci qualcosa e farsi un'idea anche grazie al confronto e al dibattito che questo sito sa creare.

Spero anche che la lettera sia un avvertimento per i provocatori che si infiltrano solo per disturbare. Queste persone sappiano che tutti qui teniamo all'ambiente che si è creato, di rispetto reciproco assoluto, anche durante le discussioni più accese.
Quindi che sia un po' una guida anche per i nuovi (e graditisssssssimi arrivi).

We live in the age of the overworked, and the under-educated; the age in which people are so industrious that they become absolutely stupid. Oscar Wilde
shevek
Inviato: 25/5/2006 15:42  Aggiornato: 25/5/2006 15:42
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 27/4/2005
Da: Napoli
Inviati: 1249
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Salut y Libertad a tutti i luogocomunisti/esi!


L'intervento di Music-band è ottimo e lo quoto in pieno, sia per motivi morali, sia per motivi metodologici: insultare è un'ottimo sistema per far alzare barriere.
Faccio un esempio: mi gioco le palle che Attivissimo stesso, di fronte alla questione della velocità di caduta, ai corpi umani che sopravvivono mentre l'acciaio temprato dei motori vaporizza, ecc., in base proprio alla sua formazione filosofico-culturale alla CICAP, avrebbe da un pezzo cambiato posizione se i termini della discussione con lui fossero restati quelli impostati all'inizio da Massimo. Oggi, dopo la caterva di insulti che gli si sono lanciati addosso, non può più farlo e la cosa è umanamente comprensibile. Lui stesso, però, è passato ufficialmente alla posizione "se lo sono lasciato accadere" - cosa per sé impensabile anche solo un anno fa - ed ha finalmente accettato il dialogo, aprendo il suo blog agli interventi liberi.


Shevek

"Il potere è l'immondizia nella storia degli umani" - F. Guccini
www.portadimassa.net - WEB-TV e non solo di Filosofia
aquila51
Inviato: 25/5/2006 15:43  Aggiornato: 25/5/2006 15:43
So tutto
Iscritto: 26/10/2005
Da: CIOCIARIA
Inviati: 25
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Concordo pienamente. Dobbiamo solo far parlare i fatti !!!!!!!!!!!!

aquila51 :
fiorenzo
Inviato: 25/5/2006 15:43  Aggiornato: 25/5/2006 15:43
So tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 17
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Sottoscrivo in pieno quanto detto da music-band.

Cataldo
Inviato: 25/5/2006 15:59  Aggiornato: 25/5/2006 16:03
So tutto
Iscritto: 12/5/2006
Da:
Inviati: 22
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Il messaggio di Music-Band è abbastanza condivisibile, da parte mia non sono un complottista, sono solo abituato a leggere, quando accadono fatti cosi enormi vedo come un dovere, in primis verso se stessi, documentarsi. Ho letto da quel giorno di tutto in giro per la rete e in libreria. Voglio anche ricordare che molte delle fonti legate in qualche modo ad enti governativi hanno da allora smesso di inserire in rete documentazioni o notizie che prima erano accessibili, per volonta o per obbligo, come è accaduto a fas.org. Appare più che evidente il rischio che argomenti cosi complessi manovrati dalle tv e dai giornali possano facilmente alzare polveroni più pericolosi di quelli del crollo delle torri, in questo senso il sito LC mi è sembrato ad oggi un punto di equilibrio, credo che sia intenzione di tutti mantenerlo tale. Non possiamo certo scendere al livello di un Taradash, che è uno scherano in servizio permanente effettivo, della razza dei Ferrara, per intenderci, ma con meno capacità come ha dimostrato ier sera. Va dato atto a Mentana che si è barcamenato in una situazione molto difficile per lui, ha saputo manetenere un profilo di dignità giornalistica.
Devo ammettere che la diffuzione del video sul pentagono non saprei veramente come collocarla nel contesto attuale, c'è qualcosa che sfugge, dobbiamo sempre però ragionare su parametri USA, e ricordare che negli States i giornali più letti sono i magazine di armi e pistole e che i giornali della costa est sono ad uso e consumo di una minima minoranza, in quel quadro forse il senso di ufficialità dell'annuncio ha un effetto diverso che in Europa.
Un saluto a tutti .

florizel
Inviato: 25/5/2006 15:59  Aggiornato: 25/5/2006 15:59
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
music-bandCitazione:
Le "strumentalizzazioni", consapevoli o meno, non stanno soltanto dall'altra parte. Stiamoci attenti, specialmente in momenti come questo.


Quoto in pieno il tuo articolo,ed invito tutti a tenere gli occhi ben aperti.
Qualche esempio di subdolo quanto becero tentativo di strumentalizzazione l'ho visto anche qui.Ma ormai si smascherano subito,e spesso da soli.
Teniamocene fuori.

Un grazie a tutti quelli che lavorano per l'obiettività e l'approfondimento,disinteressatamente.

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
mc
Inviato: 25/5/2006 16:04  Aggiornato: 25/5/2006 16:04
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/5/2004
Da:
Inviati: 7222
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Ma si... ha ragione music-band!

Pero' taradash...?! ...maronn' ...
Sfido chiunque a confutare quello detto, sin'ora, su di lui. eheheh...

...saluti...

p.s.: ...nuovi iscrittiiii...? ...fate sentire le vostre voci...


mc

zerozeta
Inviato: 25/5/2006 16:05  Aggiornato: 25/5/2006 16:05
So tutto
Iscritto: 8/5/2006
Da:
Inviati: 10
 Avanti Così !!!
Complimenti per il lavoro svolto .. e per la partecipazione che tanti stanno dimostrando....mi permetto di fare un commento a più ampio respiro....
Ciò che si è visto ieri sera a MATRIX è l'anteprima di ciò che seguirà nelle prossime settimane...man mano che le persone riusciranno a prendere coscienza di ciò che realmente è successo l'11/9 si troveranno sempre più ad essere attaccate ed insultate...è chiaro che un contraddittorio logico non può essere intavolato, perchè contro la fisica, il buon senso ed i fatti si può sfoderare solo la mistificazione...
Considerare Taradash in buona fede mi riesce difficile...per le argomentazioni usate, i toni...il tentativo continuo di squalificare l'ottimo Giulietto Chiesa...e poi, e con maggiore attenzione lo si capiva, egli stesso era già a conoscenza di alcune delle anomalie degli attentati...dunque credo sapesse benissimo ciò di cui si parlava...
Ma allarghiamo il ragionamento...per esperienza personale, come molti di voi, da quando ho avuto del materiale sufficientemente 'chiaro ' (LOOSE CHANGE su tutti, in attesa del video di Mazzucco) mi sono fatto in quattro per diffonderlo il più possibile....d'altra parte oggi la tecnologia lo consente semplicemente...NON ho trovato 1 persona che dopo aver visto il film abbia continuato ad avere certezze granitiche ..tutt'altro...ed attenzione, sto parlando di scettici...anche amici, e non solo, con cui in passato ho avuto discussioni accese a riguardo...perchè non basta dire "..ti invio il link..", "..esiste il sito tal dei tali..."...
viviamo nella società delle immagini, purtroppo , e l'11/9 ha rappresentato per molti il più grande evento mediatico della storia televisiva ...paragonabile a pochi altri...le immagini si sono impresse nel subconscio di tutti..ed è con i filmati CHE INEQUIVOCABILMENTE vanno scosse nuovamente le coscienze dei cittadini...solo dopo si può discutere e riflettere sulle ragioni degli avvenimenti e SOPRATTUTTO sulle conseguenze che il mondo sta pagando....
Il Patrioct Act dove lo mettiamo? Avrebbero potuto far passare una legge così illiberale senza il sostegno dell'opinione pubblica così scossa?Ed è la prima conseguenza immediata (...circa 24 ore dopo....!!)
Moltissimi politici sanno...come molti esponenti degli organi di informazione..e mettiamoci pure parte dei nostri 'servizi'...ma chi tace lo fa per varie ragioni...paura, opportunismo, collateralismo....non stupiamoci e procediamo con convinzione sulla strada percorsa fino ad oggi...
Ma ho la sensazione che gli avvenimenti sempre più frenetici delle ultime settimane stiano inaugurando e facendo prendere coscienza a sempre più persone dell'importanza di comunicare liberamente in nome della verità....oggi internet lo consente, fin quando non verranno approvate le leggi (guarda caso negli USA), che porranno limiti e organismi di controllo sulla rete....
L'11/9 è in realtà la punta dell'iceberg di un inganno che ci stanno perpretando da decenni...spero solo possa essere stato l'ultimo e più grande errore....indotto forse da una sottovalutazione eccessiva delle possibilità che oggi le tecnologie consentono ...15 anni fa sarebbe probabilmente andata in altro modo....
Concludo con una domanda....quale è la situazione nel resto d'europa? non mi riferisco ai governi, chiaramente, ma ai cittadini...non subiamo passivamente la logica del DIVIDI ET IMPERA....cerchiamo di coordinarci e farci sentire...
Infine, e con questo mi accodo ai tanti che mi hanno prededuto, mi appello a Massimo Mazzucco.....credo che i tempi possano essere maturi...forse REPORT potrebbe essere il giusto contenitore per presentare il video....perchè la prima volta che lo si vede, meno lo si commenta...e meglio è....i commenti in sottofondo potrbbero avere effetto subliminale squalificante....
Taradash insegna....

schiumaqua
Inviato: 25/5/2006 16:09  Aggiornato: 25/5/2006 16:09
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/6/2004
Da: dalla grotta
Inviati: 358
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
...quando cominciano a darti del voi mi entra subito il nervoso...
voi complottisti...
voi chi???
voi comunisti...
scusa, ma voi chi???
voi fascisti...
eh? voi chi?

fare parte del branco non mi è mai piaciuto, ognuno pensi con la propria testa, bravo music band.
condivido e sottoscrivo

un saluto ai nuovi iscritti che come vedo oggi sono una marea

La verità, dal momento che me la impongono, non mi interessa.
vulcan
Inviato: 25/5/2006 16:13  Aggiornato: 25/5/2006 16:13
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 29/1/2005
Da: Sardigna
Inviati: 2092
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Molto "saggio" e tempestivo l'intervento di Music Band che sottoscrivo pienamente ..

...specie in questo momento di allargamento degli utenti di L.C. in cui si concretizza "L'impatto" interattivo tra "vecchi e nuovi"..

è ancor più indispensabile una riflessione pacata ( come dice Skevek.. anche per metodologia)

Benvenuti a tutti!

"Indaga le parole a partire dalle cose e non le cose a partire dalle parole." Misone
mc
Inviato: 25/5/2006 16:16  Aggiornato: 25/5/2006 16:16
Sono certo di non sapere
Iscritto: 19/5/2004
Da:
Inviati: 7222
 Re: Avanti Così !!!
Citazione:
Ma allarghiamo il ragionamento...per esperienza personale, come molti di voi, da quando ho avuto del materiale sufficientemente 'chiaro ' (LOOSE CHANGE su tutti, in attesa del video di Mazzucco) mi sono fatto in quattro per diffonderlo il più possibile....d'altra parte oggi la tecnologia lo consente semplicemente...NON ho trovato 1 persona che dopo aver visto il film abbia continuato ad avere certezze granitiche ..tutt'altro...ed attenzione, sto parlando di scettici...anche amici, e non solo, con cui in passato ho avuto discussioni accese a riguardo...perchè non basta dire "..ti invio il link..", "..esiste il sito tal dei tali..."...viviamo nella società delle immagini, purtroppo , e l'11/9 ha rappresentato per molti il più grande evento mediatico della storia televisiva ...paragonabile a pochi altri...le immagini si sono impresse nel subconscio di tutti..ed è con i filmati CHE INEQUIVOCABILMENTE vanno scosse nuovamente le coscienze dei cittadini...solo dopo si può discutere e riflettere sulle ragioni degli avvenimenti e SOPRATTUTTO sulle conseguenze che il mondo sta pagando....


Alleluja ... (ottime riflessioni, 0Z!)

Alla faccia di quelli che dicono di spegnerla la tv!
Bisogna capire cosa hanno visto gli scettici, per sapere cosa potergli dire... naturalmente, se non si ha nulla di appena meglio da fare ... ovvio...

mc

Ste
Inviato: 25/5/2006 16:33  Aggiornato: 25/5/2006 16:33
So tutto
Iscritto: 28/2/2006
Da:
Inviati: 17
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
CONDIVIDO AL 100% QUANTO SCRITTO DA MUSIC-BAND.
COMPLIMENTI!

Ste

"Siamo realisti, esigiamo l'impossibile" - Che Guevara -
salistrari
Inviato: 25/5/2006 16:40  Aggiornato: 25/5/2006 16:40
Mi sento vacillare
Iscritto: 19/5/2006
Da: Cosenza (CALAFRICA)
Inviati: 528
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
PER MASSIMO:

Se non avessi letto il mio post di stanotte sulla trasmissione ecco cosa ho scritto.
Implicitamente in questo post, anticipatamente, quotavo il tuo invito a non strumentalizzare, insultare e scadere in cori da stadio.
Questo solo per onestà intellettuale.
Spero condivida con me, l'impostazione generale delle mie affermazioni.
Cia Massimo e buon lavoro:

"Mi dispiace, ma non ho potuto seguire la trasmissione, ma ho dato un'occhiata velocissima agli interventi e ho notato molti commenti smaccatamente negativi.
Pur non avendo letto attentamente la discussione, vorrei comunque dire che in generale, non ci si poteva aspettare chissacchè. La nota positiva è che una trasmissione con uno share d'ascolto consistente come Matrix, ha finalmente dato risalto ad una storia che è stata seppellita per cinque (5) anni negli scantinati dell'informazione.
Dovremmo essere contenti solo di questo, penso. Che poi, ancora una volta l'informazione ha fatto disinformazione non c'è da stupirsi. Cosa ci potevamo aspettare? Non era forse preventivabile che avessero invitato qualcuno solo per attaccare, vendere fumo e confondere?
La cosa secondo me, in tutte le sue negatività, andrebbe vista da un'altra angolazione ed è logico da quest'ultima fare una considerazione generale. Se una trasmissione come Matrix ha destinato una serata all'11 settembre, ciò significa che è uno degli argomenti che in questo momento non si possono NON trattare.
Evidentemente il rumore intorno alle incongruità dell'11 settembre è diventato talmente consistente (ANCHE GRAZIE A MASSIMO E A QUESTO SITO E TUTTI GLI ALTRI CHE SI OCCUPANO DEL CASO!) che trasmissioni molto viste come Matrix, sono "costrette" a parlarne.
Di questo dovremmo rallegrarcene. Ma non certo dormire sugli allori. Il lavoro da fare è lungo e dobbiamo stare con gli occhi aperti e le orecchie orientate.
Un saluto a tutti e in particolar modo al nostro Redazzucco.
Sono assolutamente convinto che il fatto che si sia parlato a Matrix di 11 settembre (e non più come lo si era fatto fino ad esso e cioè solo come commemorazione delle vittime e dell'orrore che aveva scatenato!), può divenatare un passaggio importante per la venuta a galla della verità. Adesso tutti quelli che frequentano questo sito (ed io purtroppo lo sono da poco e avrei voluto farlo da prima) abbiamo l'obbligo morale anche verso noi stessi e le nostre convinzioni, di promuovere il film di Massimo in quanti più posti possibili. Penso a incontri cittadini, proiezioni pubbliche, volantinaggi, manifesti, annunci radio, tutto quello che insomma non lambisce solo il mondo di internet (in ogni città o paese in cui ognuno di noi abita, casa per casa, se necessario).
Da ex militante di un partito politico, posso dirti che serve anche questo.
Questo per il semplice motivo che siamo arrivati ad un punto in cui il ferro è caldo e va battutto più pesantemente possibile. Ed in questo, credo, aiuteranno tanto sia le singole capacità individuali di ognuno di noi (tutti!), ma soprattutto la nostra voglia di aggregare quanta gente più possibile, non tanto e non solo ad un singolo argomento come a quello dell' 11 settembre e le sue menzogne, ma ad UN'IDEA DIVERSA DI INFORMAZIONE.
Oggi, purtroppo, viviamo in un mondo in cui la realtà viene confusa con la televisione. Cambiare, partendo dall'11 settembre, questa concezione diffusa, credo sia una battaglia doverosa che merita di essere combattuta da parte di tutti per il bene di tutti. Soprattutto i nostri figli".

Redazione
Inviato: 25/5/2006 16:46  Aggiornato: 25/5/2006 16:48
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Anche se non ci crederete, non ho "osato" aprire i commenti alla puntata di Matrix, anche perchè devo recuperare e comunque non ce la faccio a fare ora l'articolo.

Ma invito di nuovo chiunque avesse scritto insulti a rimuoverli al più presto, soprattutto se si tratta di PERSONAGGI PUBBLICI.

Ci manca che dopo tutto il lavoro che abbiamo fatto ci facciamo chiudere il sito per una cazzata simile. Anzi, nel frattempo invito i moderatori che ne hanno la facoltà a rimuovere loro, "senza pietà", quello che eventualmente considerassero pericoloso per la nostra "salute collettiva".

Comunque non preoccupatevi, il sito può crescere di utenza finchè vuole - e a noi sta benissimo, sia chiaro, è proprio quello lo scopo - ma ormai gli anticorpi ce li siamo fatti, e sarò dura per chiunque provare a fare lo spiritoso.

Per il DVD non sto facendo i misterioso, è che ancora non siamo in gradio di dirlo con certezza, e non vorrei dire cose che poi devo ritrarre. Stiamo comunque parlando di giorni, non di settimane.

Presto apriremo su Arcoiris una pagina apposta per poterlo prenotare (senza deposito), e gli iscritti ne verranno informati via newsletter con un minimo di anticipo.

hasta manana. amigos

Bonus
Inviato: 25/5/2006 16:51  Aggiornato: 25/5/2006 16:51
So tutto
Iscritto: 24/4/2006
Da:
Inviati: 14
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Caro Massimo,
non sò se stò usando il modo giusto per contattarti, ma di seguito ti ho riportato l'e-mail che ho provato ad inviarti ieri tramite il collegamento contatti presente sul tuo sito ma che purtroppo non sò se sono da te lette. Spero che tu mi risponda anche tramite forum.
Un saluto a tutti,
Andrea

Ciao Massimo,
meno di un mese fa, ti avevo detto che avrei proposto al meet up di Roma "Gruppo "Beppe Grillo" Roma utopia e realtà!" (http://beppegrillo.meetup.com/2/), un incontro sull'11 settembre. La comunità sembra essere d'accordo ed inoltre hanno fatto il tuo nome tra le persone che potrebbero tenere tale incontro, dato che sono poche le persone che conoscono così a fondo l'argomento. Si è parlato di una possibile videoconferenza dato che, se non sbaglio, attualmente vivi in California. Tu saresti interessato? Nel caso volessi vedere la discussione iniziata sull'11 settembre e su un futuro incontro, devi andare sul link che ti ho dato, iscriverti ed accedere alla sezione message board. Il mio nick nel gruppo di Beppe Grillo è Andrea. Complimenti per il lavoro che stai svolgendo.
Spero che tu mi risponda in ogni caso.
Un saluto,
Andrea

VERITASER
Inviato: 25/5/2006 17:10  Aggiornato: 25/5/2006 17:10
Ho qualche dubbio
Iscritto: 25/5/2006
Da: luogo sconosciuto
Inviati: 31
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
sono con te ma come dici tu non mi associo come gli altri il piano e' molto piu' globale che messe a confronto le torri sono solo una pedina nello scacchiere della globalizzazione alla quale seguira' una solo unica moneta una solo lingua l'inglese una sola religione..non sono un preveggente...non prendetemi sul serio ma cercate anche voi le prove che io ho raccimolato in questi anni..non scrivero'molto sui siti ma saro' sempre presente x qualsiasi domanda non avete che daa scrivere qui grazie g.r.

sapete xche il cane e' il migliore amico di un uomo?noooo?perche non e' un uomo ciao a tutti
zerozeta
Inviato: 25/5/2006 17:12  Aggiornato: 25/5/2006 17:12
So tutto
Iscritto: 8/5/2006
Da:
Inviati: 10
 g=9.8 m/s^2
Lo spirito che deve pervaderci ritengo sia questo....
..informare e diffondere le verità...le più scomode geralmente sono quelle maggiormente osteggiate...
Fino ad oggi forse non avevamo coscienza del poter mediatico che internet avrà sempre di più ...
Non è un caso se tre ( ripeto 3) ragazzi sono riusciti a confezionare un OTTIMO documentario come LOOSE CHANGE....e la loro (...ma pare quela di molti altri, no?!) si sia diffusa....
Ma il messaggio non è passato dalla RAI...o Mediaset...dalla dea televisione insomma....
Dobbiamo convincerci e convincere che la tv è solo uno strumento....ma uno dei tanti...
percorriamo tutte le strade percorribili..informando e discutendo....senza prestare il fianco ai provocatori...che si moltiplicheranno sempre di più....
Già mi immagino qualche futura puntata di porta a porta....voglio vedere se Prodi si presterà a fare la pubbilicità dell'ultimo libro di Vespa sulla verità ufficiale dell'11/9 ( paradossale...ma in passato qualche altro presidente lo ha fatto.....
La lobotomia mediatica ha sortito effetti negli ultimi anni ....è arrivato il momento di capire fino a che punto gli italiani ne hanno subito le conseguenze....
Abbiamo fiducia....o speranza.....perchè esaurita quella rimarra ben poco...
La storia, che non a caso spesso viene insegnata poco e male, offre precedenti illustri...
E' pur vero che se io sosteno una opinione ci sarà sempre qualcuno che potrà sostenere l'opinione opposta.... legittimo, ed è sacrosanto che sia così...è uno dei principi sui quali si basano le democrazie....quelle vere, s'intende....
Ma le opinioni devono superare il giudizio insindacabile delle leggi di natura ....della fisica...della logica...del buon senso insomma...le persone forse possono non avere le conoscienze, che i media primari si guardano bene di proporre....ma i concetti semplici e inconfutabili li capiscono tutti...
Due palazzi che cascano secondo la legge dei gravi per un incendio non sono di questo mondo.....!!!
BATTETE SU QUESTO E LE ALTRE INCONGRUENZE SIMILI.

emi
Inviato: 25/5/2006 17:19  Aggiornato: 25/5/2006 17:22
Ho qualche dubbio
Iscritto: 30/12/2005
Da: la mia nuova casa
Inviati: 112
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Ciao veritaser, ben arrivato
credo che tu abbia trovato il posto giusto per parlare delle tue ricerche.
Ti posto i link di due discussioni aperte nel forum, dove credo sarai be accolto
verso il governo mondiale
la religione del nuovo ordine mondiale

sono solo le ultime due, ma se guardi con calma il forum troverai di sicuro molti altri spunti interessanti
Ciao

p.s. e come dimenticare il NWO Buzzword Bingo !!

"Lascia accesa la luce, altrimenti non ci vedo mentre dormo!"
ivanvox
Inviato: 25/5/2006 17:43  Aggiornato: 25/5/2006 17:43
Ho qualche dubbio
Iscritto: 7/4/2006
Da:
Inviati: 269
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
music-band ha scritto ciò che io sto provando in queste ore nel vedere il rincorrersi di tanti avvenimenti sorprendenti e soprattutto ,come conseguenza ,nel vedere la lista dei nuovi iscritti allargarsi sempre più.
Per tante nuove persone che iniziano a guardarsi intorno serve pazienza e disponibilità da parte di chi già conosce LC e i suoi argomenti ,perchè digerire tanti avvenimenti così incredibili e apparentemente "contronatura" non è facile o almeno non lo è per tutti allo stesso modo...

ciao

p.s: comunque Taradash nun se sopporta..

cocis
Inviato: 25/5/2006 17:52  Aggiornato: 25/5/2006 17:52
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 11/1/2006
Da: V
Inviati: 1430
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
sono d'accordo .. purtoppo le vittimi ieri sera hanno detto che erano solo 3000 ... in realtà sono molte di +..

sapete che nelle torri gemelle c'era l'AMIANTO ... siccome le torri erano vecchie e antieconomiche.. .. si voleva buttarli giù .. ma non si poteva falro con una demolizione controllata "ufficiale" .. perchè in base alle norme di socurezza non si può buttare giù un edificio pieno di amianto con l'esplosivo .. perciò lo hanno fatto di nascosto...

Farvatus
Inviato: 25/5/2006 17:57  Aggiornato: 25/5/2006 17:57
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/4/2005
Da: Torino
Inviati: 220
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Approvo pienamente ciò che hai scritto Music-Band, purtroppo non ho potuto seguire la puntata di Matrix, ma se le cose sono andate come descritto, ad di là del grande risultato raggiunto, ci si deve anche rendere conto che per reggere certi palcoscenici è necessario saper mettere da parte una certa ingenuità di fondo, che ogni tanto sento serpeggiare qua e là.

"In un certo senso tutto il nostro universo è tempo, è irreversibilità. Però il tempo emerge da una realtà eterna che è il vuoto." Ilya Prigogine
grazia
Inviato: 25/5/2006 18:04  Aggiornato: 25/5/2006 18:04
Mi sento vacillare
Iscritto: 5/1/2005
Da:
Inviati: 337
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Mi sono sempre chiesta quanto la determinazione di Massimo, l’esistenza di Luogocomune e la tenacia di tanti qua dentro avrebbe inciso socialmente. Ora finalmente inizia a vedersi qualche esito..... dopo tanto lavoro. E se riguardo il dossier su 11.9, e l’iter evolutivo della produzione di Massimo, se ripenso al dilagare del virus tra le persone che lavoravano e lavorano ancora alacremente per riprodurre cd, dvd, volantini pronti per la distribuzione….. altre lì a scrivere articoli e inviarli alla stampa…..altri ancora ad inserire l’indirizzo di LC in vari forum e ritrovarlo, altri ancora ad inviare e-mail ad organi d’informazione, stimolando e adoperandosi in tutti i modi per ottenere ciò che è l’obiettivo di massimo, “far emergere la verità”…… bhe’, se mi soffermo su tutto questo non mi resta altro che ricofermare a me stessa che veramente l’intelligente volere è anche “potere”, quello vero, positivo e propositivo.

Ma tutto questo è stato possibile anche grazie alle regole applicate qui dentro, e fatte osservare, obbligatoriamente, nell'interesse del rispetto individuale prima di tutto.
Sottoscritto, quindi, interamente l'intervento di music-band e ringrazio di vero cuore Massimo per questa grande lezione di intelligenza e caparbietà.

"Solo la verità può rendere liberi quanti oggi non vogliono essere servi..."

Paolo Sylos Labini
da "Intoccabili" di Lodato-Travaglio
manuel
Inviato: 25/5/2006 18:36  Aggiornato: 25/5/2006 18:36
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/5/2006
Da:
Inviati: 103
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Accidenti, stò incominciando a pensare di abbandonare luogocomune per star-sailor.net: sono fantastici. Perchè perdere tempo a parlare di fatti, quando le opinioni sono così divertenti?
A parte gli scherzi: ho registrato Matrix di ieri sera e ne ho visto, per adesso, solo 30 minuti circa. Per il momento, Chiesa ha fatto un figurone. Continuo a leggere che è scivolato nel finale, peccato. Giudicherò comunque dopo aver visto tutta la trasmissione.

frankad
Inviato: 25/5/2006 18:48  Aggiornato: 25/5/2006 18:48
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 10/10/2005
Da: ICHNOS
Inviati: 1921
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
ciao music-band

parole saggie. Bisogna cercare di usare la testa, di farsi condizionare meno dagli eventi. Contenere l'istinto. Cercare di mantenere lo standard di Luogocomune e la filosofia con la quale Massimo ha creato il Sito, mostrandola ai nuovi arrivati.

frankad

La democrazia è il sistema perfetto per tenere mansueti e silenziosi i cittadini, facendo loro credere di possedere un potere di scelta che in realtà non hanno e non hanno mai avuto.
Satirus
Inviato: 25/5/2006 18:50  Aggiornato: 25/5/2006 18:50
Mi sento vacillare
Iscritto: 24/4/2006
Da: Luogocomune
Inviati: 511
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Vista l'approvazione plebiscitaria di quanto scritto da Music-Band, non quoto e dissento totalmente, così giusto per tenere variegato il territorio luogocomunista.

Liocorno
Inviato: 25/5/2006 18:50  Aggiornato: 25/5/2006 18:50
Ho qualche dubbio
Iscritto: 2/1/2006
Da: Puglia
Inviati: 49
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Hai la mia scontata e totale approvazione. Ho visto che in giro si raccontano esperienze tremende su chi viene da queste parti (addirittura registrandosi, tanto è facile e gratis) appositamente per far casino e per dire "quelli li".
La tentazione di sentirsi la verità in tasca è molto forte, ma occorre resistere. lo dovremmo a noi stessi prima ancora che agli altri.

Personalmente non ritengo che la vittoria sia dietro l'angolo e non ritengo che Matrix abbia contribuito in alcun modo ad una presa di coscienza.
In primo luogo per l'orario: troppo sospetto che si parli di un argomento di questa portata (ragazzi 3000 morti e un anno che è un po' come l'anno zero per l'occidente: serve a distinguere il prima dal poi).
In secondo luogo il tenore degli invitati: Chiesa ha fatto del suo meglio, ma aveva quell'aria da professorino che non va bene per gli Italiani, da sempre refrattarii al pensiero
In terzo luogo Taradash: aria scazzata (come la posizione), assoluta maleducazione in una formazione che tiene lezioni di fair play un po' a tutti (penso alla Bonino). Sembrava un po' l'invitato dell'ultimo momento: ovviamente senza carte o citazioni da fare che non fossero semplice fango da gettare verso Chiesa.
In terzo luogo l'atteggiamento del conduttore, palesemente a favore della versione ufficiale, rintuzzava a stento i trucchi retorici di Taradash.

Con trasmissioni di questo tipo non si un caso. Si crea un casino.

Opinione personalissima, per carità.

http://liocorno.googlepages.com

<<Una persona stupida e’ una persona che causa un danno ad un'altra persona o ad un gruppo di persone senza nel contempo realizzare alcun vantaggio per se’ od addirittura subendo una perdita.>>
<<Partire verso una m...
Dusty
Inviato: 25/5/2006 19:00  Aggiornato: 25/5/2006 19:00
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 3/10/2005
Da: Mondo
Inviati: 2248
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Satirus:
Citazione:

Vista l'approvazione plebiscitaria di quanto scritto da Music-Band, non quoto e dissento totalmente, così giusto per tenere variegato il territorio luogocomunista.


Satirus, sei un mito.
Spero che tu abbia un altro nick con cui poter postare normalmente (anche se contro le regole) perchè i tuoi interventi mi fanno piegare dalle risate e non riuscirei a prenderti seriamente

"Tu non ruberai, se non avendo la maggioranza dei voti"
-- Dal Vangelo Secondo Keynes, Capitolo 1, verso 1.
Il portico dipinto
parsec
Inviato: 25/5/2006 19:01  Aggiornato: 25/5/2006 19:01
So tutto
Iscritto: 19/12/2005
Da: dappertutto ma in vacanza
Inviati: 8
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
mah in un forum non si dovrebbe discutere delle notizie????????

il capitalismo è come l' uomo, per sopravivere deve uccidere
fefochip
Inviato: 25/5/2006 19:12  Aggiornato: 25/5/2006 20:41
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
a me sinceramente l'articolo di music band non mi piace per niente.

il tifo da stadio se si è presentato (e sinceramente non lo vedo ) è stata l'espressione
di un sentimento di impotenza e frustrazione che tutti noi proviamo quando cerchiamo di sostenere le nostre tesi contro l'attivissimo di turno.

la frustrazione di sentirci presi per matti anche dalle persone piu vicine come anche i nostri cari.
la frustrazione e l'impotenza che dobbiamo fronteggiare con argomenti molto piu grandi delle nostre povere e misere singolarità.


questo articolo lo detesto ...una bacchettata a tutti come una nota di classe ....
e massimo scusa .... ma un commento come questo lo trovo inopportuno in home page.

una cosa è giustamente far capire alle persone che offendere inutilmente il taradash di turno può essere controproducente ma qui tutti siamo umani .
anche a me è scappata qualche parolaccia che ho diligentemente mitigato con un edit.
però sentirmi dare la "nota di classe" dal primo che passa scusa non ci sto.

non ci sto perchè paradossalmente music band sta facendo l'anticonformista al contrario cioè in un sito anticonformista.
ma in definitiva il sentimento può essere sempre quello andare contro il gruppo per partito preso ....e in questo caso il gruppo siamo noi.

entrando poi nella fattispecie sentirmi in televisione certe boiate mi fanno ribollire.
IO HO IL DIRITTO DI DIRE CHE QUELLE SONO DELLE BOIATE CHE CI PRENDONO PER IL CULO A TUTTI E COLUI CHE LE DICE è IN MALAFEDE.

lo faccio qui e lo faccio altrove .
certo qui mi sento piu a casa ma solo perchè ho trovate tante persone come me
che ragionano con la propria testa e sentirmi cazziato collettivamente per una minchiata del genere non lo ammetto.

non condivido lo spirito di questo articolo e il motivo (presunto da me) per cui è stato fatto.

sono una persona sufficente matura da ammettere se sbaglio ma che non mi si venga a fare la paternale ne qui ne altrove.

se si fa una cosiderazione del tipo :NON METTETE INSULTI ESPLICITI PERCHE' RISCHIAMO IL SITO sono il primo a correre ai ripari se ho sbagliato
ma per favore se esce fuori un po di tifo quello piu sano che l'uomo abbia mai visto contro le aggressioni ,la menzogna , il lavaggio del cervello
IO NON CI STO (alla bacchettata)
ci vuole anche un po di compassione per noi stessi

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
music-band
Inviato: 25/5/2006 19:17  Aggiornato: 25/5/2006 19:17
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 6/10/2005
Da: Shangri-la
Inviati: 1680
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Mi sono accorto ora che Redazzucco ha trasformato il mio intervento in una discussione precedente, in un articolo seguito dai vostri commenti... Ora vado a nascondermi nella Tunguska...

Citazione:
Vista l'approvazione plebiscitaria di quanto scritto da Music-Band, non quoto e dissento totalmente, così giusto per tenere variegato il territorio luogocomunista



cnj
Inviato: 25/5/2006 19:25  Aggiornato: 25/5/2006 19:25
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da: Romagna
Inviati: 795
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Sto qui dentro LuogoComune da un bel po' perchè non ci si insulta e non si insulta nessuno che la pensi in maniera diversa da noi e penso che continuerà ad essere così.

Possono chiamarci complottisti ma le pressioni psicologiche non mi hanno mai toccato. Se cercare di capire i fatti e la storia recente significa essere complottisti mi sta bene che mi diano del complottista. Chi mi conosce sa che da me ogni giorno si aspetta notizie ed informazioni viste da un'altra angolazione senza raccontare balle.
Fino ad oggi qui su Luogo Comune si è parlato di fatti e di trovare qualcuno che rispondesse alle nostre domande serie e meticolosamente preparate in primis dal direttore in persona e dai vecchi canuti del gruppo.
Pensare di stare dentro un branco non è il mio caso e giurerei che lo è anche per tutti gli altri di LC. Penso che qui dentro ci sia gente adulta con la voglia di capire e informarsi, punto e basta.

Le esaltazioni di gioia che si sono verificate negli ultimi giorni da parte di tanti in LC mi fanno piacere xchè esprimono un giusto riconoscimento su quello che si fa qui dentro. Io però lo ammetto: è da giorni che sento puzza di bruciato e quello che succede oggi a distanza di 5 anni dall'11/9 non riesco ancora a spiegarmelo... un amico mi ha detto che nulla succede per caso.... ho paura che così come si è riusciti a coinvolgere una piccola parte dell'informazione così scemerà tutto e si ritornerà al punto di partenza. Dico questo perchè l'informazione e media in gran parte rimangono neutrali e chi dovrebbere rispondere (ieri era la volta di Taradash) non lo fa e monta solo polemiche....
Le parole di music-band suonano adulte e condivisibili e non credo che ci sia qualcuno di noi che abbia voglia di insultare qualcuno. Non serve a LC e non serve alla verità e se lo ha fatto si penta!
Citazione:
voglio con tutto il cuore che tutto il marcio che c'è sotto venga a galla

Credimi Music_band, è quello che vogliamo tutti noi da sempre. Ma ora se permetti devo andare a cambiare il pannolino al piccolo e preparare la cena.... sai i complottisti a volte hanno i loro problemi

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. Nikola Tesla
elpueblo
Inviato: 25/5/2006 19:29  Aggiornato: 25/5/2006 19:29
Mi sento vacillare
Iscritto: 9/11/2004
Da: Abruzzo meridionale
Inviati: 349
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Qualcuno ha parlato di logica delle 2 opposte fazioni... quello è un pericolo, soprattutto se l'ala complottista venisse invasa da proclami antisemiti o comunisti.
Guardate che le "grandi menti" potrebbero aver fatto proprie le teorie complottiste per provocare una decennale, sterile contrapposizione senza sbocchi.
Per cui come ha detto music-band, evitiamo di mettere le nostre posizioni politiche in mezzo a tale questione se vogliamo battere i debunkers, se finora qualcosa si è ottenuto lo si deve all'assenza di orientamento ideologico del movimento 9/11!

music-band
Inviato: 25/5/2006 19:32  Aggiornato: 25/5/2006 19:32
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 6/10/2005
Da: Shangri-la
Inviati: 1680
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Scusa fefochip, ho letto ora il tuo intervento.

Io ho soltanto espresso una mia opinione e tu giustamente hai espresso la tua. Non cerco approvazione, ci mancherebbe altro.

Però trovo onestamente fuori luogo che tu mi dia del "moralista". Io non sto quì a bacchettare nessuno, ne tantomeno mi sono mai scandalizzato per qualche parolaccia che si sà, a volte può essere liberatoria.

Se questo è il succo che hai tratto dal mio breve intervento, o hai la coda di paglia o non ha capito un tubo di quello che ho scritto.

Che tu sia in totale disaccordo con ciò che ho espresso mi sta bene, ma il tuo tentativo di affiggermi un'etichetta che non corrisponde nè a ciò che ho detto, nè tantomeno alle motivazioni che mi hanno spinto ad intervenire, non sta bene a me.

cnj
Inviato: 25/5/2006 19:35  Aggiornato: 25/5/2006 19:35
Mi sento vacillare
Iscritto: 15/11/2004
Da: Romagna
Inviati: 795
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
per serozeta

ottimo intervento e spero che il tuo ottimismo sia premiato. parli di Loose Change (tanto di cappello) però non ti leggo parlare di "911 IN PLAIN SITE" (italian version). Credimi, in attesa trepidante del DVD di Massimo ti consiglio di farlo girare a quelli che non hanno dubbi sulla verità ufficiale. All'epoca, quando ancora era in inglese, per me è stato rivoluzionario. Chi l'ha visionato dei miei conoscenti è rimasto un tantino sconvolto, direi quasi impressionato per la sua semplicità di esposizione dei FATTI e non delle teorie!
Massimo, lo so lo so che il tuo è meglio... ci mancherebbe! Non ti dico niente da Natale ma oramai me lo sogno di notte

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità. Nikola Tesla
ELFLACO
Inviato: 25/5/2006 19:36  Aggiornato: 25/5/2006 19:36
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Sono d'accordo che una tiratina di orecchie da parte di un "compagnio di lotta",ogni tanto sia salutare.

Grazie Music-Band!!



P.S. "compagnio di lotta"??? Opps! credo mi sia venuta fuori la bestia comunista

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
brain
Inviato: 25/5/2006 19:51  Aggiornato: 25/5/2006 19:51
Ho qualche dubbio
Iscritto: 19/1/2006
Da:
Inviati: 135
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Non so se la tiratina d'orecchie serva a qualcosa o a qualcuno, al sottoscritto no di certo. A volte quando cammino per strada e assisto ad un episodio spiacevole, chessò un furto o un diverbio che trascende, mi immedesimo nella persona che all'apparenza ha torto per capire il suo stato d'animo in quel momento. Anche se ha torto marcio, qualcosa dentro di me mi dice di aiutarlo a venirne fuori! Non per diventare suo complice ma soltanto per evitargli delle sofferenze. Chiamasi "Pena"! Quando provo pena per una persona, tale sentimento mi porta a non attaccarlo ma soltanto a chiudere lo spiacevole inconveniente!
Bene, per Matrix , per Mentana e soprattutto per Taradash ho provato fortemente tanta pena!
Non ho voglia di fare tifo da stadio, anche se in alcuni momenti mi è venuta voglia di gridare una parolaccia (non alla persona ma all'ignoranza)!
Brutta cosa l'ignoranza!

juanmatus
Inviato: 25/5/2006 19:53  Aggiornato: 25/5/2006 19:53
So tutto
Iscritto: 16/9/2005
Da: nogales
Inviati: 29
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
...eccellente, condivido. Anche perché c'è poco da fare cagnara... impeccabile l'accento sulla compassione, giusto. Farsi sfuggire il vero intento del cuore, anche dopo aver dimostrato qualcosa di vero, non avrebbe alcun senso... sarebbe l'ennesimo dualismo da dare in pasto al cosiddetto confronto democratico, ma che di democratico ha molto poco... mi sono rimaste impresse queste ultime parole ieri, nella trasmissione di mentana, quando ha chiuso dicendo proprio questo... che la democrazia ci consente di parlare anche del 9/11 ... assimilando tutto, fagocitando le ultime tracce di senso per diluirle in un oceano di oblio... un altro misfatto da incasellare sotto il capitolo dell'infamia ... una storia lunga quella dell'infamia... eppure io credo che dal 9/11 possa scaturire una nuova consapevolezza ... quel salto quantico cui spesso allude il nostro caro massimo... che è persona dabbene con la testa e con il cuore...

fefochip
Inviato: 25/5/2006 20:34  Aggiornato: 25/5/2006 20:40
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
X music band

il termine moralista io non l'ho usato però il concetto esprime in parte cosa volevo dire.

hai bacchettato e questo lo devi ammettere a torto o a ragione.
io non sono d'accordo con la bacchettata ne con chi (redazione) ha scelto di mettere in evidenza il tuo post.
ripeto basta dirlo : niente parolacce per non avere problemi o qualunque altra considerazione ..mi sta bene .
parlare chiaro

se non ho capito spiegami perchè dovresti contemplare anche la eventualità che ti sia spiegato male tu ...la comunicazione avviene in due sensi ....se ho la coda di paglia scusami ma a me il tuo intervento non è piaciuto.

un altra cosa
alla fine del tuo ultimo intervento hai fatto una cosa che non si dovrebbe .
hai usato tu la parola "moralista" che poi hai fatto passare per una etichetta che ho usato io nei tuoi confronti ...ma
io non ti ho appiccicato nessuna etichetta lo hai fatto tu nei tuoi confronti e hai inputato a me la paternità della cosa.

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
soleluna
Inviato: 25/5/2006 20:46  Aggiornato: 25/5/2006 20:46
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 29/3/2005
Da: orbita di Anarres
Inviati: 1309
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
per le disquisizioni personali usate i pm, quello che volevate dire a tutti è chiaro.....

altrimenti chi ha più cervello lo metta, così da non innescare polemiche inutili, noiose e infruttuose

libera-mente
Pat

"perche' ballate e vi fate l'acconciatura, visto che qua e' impossibile anche comprare da mangiare?"
"perche' magari oggi e' l'ultimo giorno che viviamo, e vogliamo amarlo quanto piu' possibile"
Grozny
Santro
Inviato: 25/5/2006 20:46  Aggiornato: 25/5/2006 20:46
Mi sento vacillare
Iscritto: 13/11/2005
Da:
Inviati: 748
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
"Non sono d'accordo con quello che dici............... e lotterò fino alla morte per impedirti di continuare a dirlo!"

Music-band, sei un saggio, come saggio è chi comprende le tue parole e ne fa tesoro.
Comunque...... tolleranti sempre; in fondo siamo semplici esseri umani,
imperfetti per definizione.

Quoto senz'altro Brain; succede pure a me!

ETERNAL SALVATION
(or triple your money back)
manuel
Inviato: 25/5/2006 21:34  Aggiornato: 25/5/2006 21:34
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/5/2006
Da:
Inviati: 103
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Ho finito di vedere Matrix. Sinceramente, trovo che Chiesa abbia fatto una gran figura. Non vedo cosa avrebbe potuto fare di più. Riempire la testa degli spettatori con un sacco di dati tecnici che la maggior parte non avrebbe capito?
Invece si è comportato da gran signore, stando fermo sulle sue posizioni senza raccogliere le provocazioni gratuite. Parlando solo di fatti.
Se qualche spettatore ha incominciato a capire che c'è qualcosa di strano troverà il modo di approfondire l'argomento. E' già successo, in realta: basta guardare quanto stanno aumentando i visitatori di Luogocomune

Yossarian
Inviato: 25/5/2006 21:37  Aggiornato: 25/5/2006 21:37
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/12/2005
Da: La bocca del lupo
Inviati: 42
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Credo che music-band abbia voluto sottolineare con il suo intervento la necessita' di mantenersi fedeli allo stile che fino ad oggi ha caratterizzato LC: analisi, ricerca, ragionamento, maturita' nell'espressione e nel confronto; caratteristiche che da molto tempo prima della mia iscrizione avevo apprezzato nei frequentatori del sito.
Sembra, dico, sembra, che l'incalzare degli eventi abbia svelato qualche smagliatura, una piccola falla emotiva che offre il fianco ai provocatori, ai debunkers di mestiere, il cui fine e' quello di personalizzare il confronto per svuotarlo di contenuti.
E' fuori discussione che LC sia o debba diventare un sito elitario, credo peraltro che chi lo frequenta abbia il dovere di contribiure a confermarne la dignita', la serieta' e l'impegno resistendo alla tentazione di una reazione viscerale, comprensibile nel confronto verbale, ma dominabile allorche' si passa alla scrittura.

Un saluto a tutti

" Questa coda non è di questa mucca !"
- Il bisnonno; Complottista dei primi del 1800-
fefochip
Inviato: 25/5/2006 21:46  Aggiornato: 25/5/2006 21:46
Sono certo di non sapere
Iscritto: 27/11/2005
Da: roma
Inviati: 7005
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
io comunque guardando il pubblico non ho visto l'ilarità sui loro volti .

quella falsa ilarità che mostrava taradash ....ridendo ridendo aveva gli occhi rossi ....avrà avuto la febbre?

il pubblico lo ho visto molto serio e ricordiamoci che un conto è il linguaggio un conto il meta linguaggio che è la vera trasmissione dei concetti e delle emozioni.

chiesa mostrava fermezza e compostezza nelle sue poche (purtroppo) esposizioni
taradash in maniera aggressiva e scomposta era vistosamente a disagio perchè non sapeva cosa dire ...io ritengo che il pubblico lo ha percepito tanto che le facce erano tutte dannatamente serie ...ma è solo un impressione personale

più che "scoprirla" la verità si "capisce", inutile quindi insistere piu di tanto
soleluna
Inviato: 25/5/2006 21:51  Aggiornato: 25/5/2006 21:51
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 29/3/2005
Da: orbita di Anarres
Inviati: 1309
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Yossarian Citazione:
E' fuori discussione che LC sia o debba diventare un sito elitario,


Dissento

non voglio fare parte di nessuna elite, posso partecipare lo stesso???? Vorrei solo essere Patti che a volte passa di qua, legge, impara, conosce, si confronta, ma al di fuori di se stessa non è altro

Titoli, etichette, gruppi, appartenenze.... prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr

Poi a pensarci bene, visto cosa fanno e pensano le elite mondiali

solitaria-mente
Pat

"perche' ballate e vi fate l'acconciatura, visto che qua e' impossibile anche comprare da mangiare?"
"perche' magari oggi e' l'ultimo giorno che viviamo, e vogliamo amarlo quanto piu' possibile"
Grozny
Yossarian
Inviato: 25/5/2006 21:58  Aggiornato: 25/5/2006 21:58
Ho qualche dubbio
Iscritto: 1/12/2005
Da: La bocca del lupo
Inviati: 42
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
SOLELUNA

mi spiace, forse mi sono spiegato male, "e' fuori discussione che LC sia o debba diventare..." vuol significare che NON E' e non deve diventarlo

ciao

" Questa coda non è di questa mucca !"
- Il bisnonno; Complottista dei primi del 1800-
soleluna
Inviato: 25/5/2006 21:59  Aggiornato: 25/5/2006 21:59
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 29/3/2005
Da: orbita di Anarres
Inviati: 1309
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
io attempata Yossarian, non avevo capito, sorry

"perche' ballate e vi fate l'acconciatura, visto che qua e' impossibile anche comprare da mangiare?"
"perche' magari oggi e' l'ultimo giorno che viviamo, e vogliamo amarlo quanto piu' possibile"
Grozny
Redazione
Inviato: 25/5/2006 22:58  Aggiornato: 25/5/2006 23:08
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
MUSIC-BAND: Mi sembra di capire che Fefo più che altro ce l'abbia con me. Purtroppo in queste ore dormivo e non ho potuto intervenire prima, ma tu avevi fatto un semplice commento personale, e il tuo diritto a farlo nei termini che preferisci non si discute nemmeno. Sono io che, passandolo in home page, ne ho voluto fare in un certo senso un "manifesto" del sito.

Fortunatamente, la maggior parte di noi l'ha apprezzato - non è più così facile per me, cercare di sintetizzare il pensiero collettivo - ma ti confesso anche che la frase di music-band che più mi ha colpito, personalmente, è stata "da quel giorno non ho più smesso di pensare a quelle persone". Anch'io da allora vivo perennemete in quello stato, e non a caso avevo scelto l'immagine che vedi accanto al titolo.

Ma il motivo per cui l'ho passato in homeopage è un altro: le cose che tu dici, riguardo al diritto di postare eccetera, noi le conosciamo talmente a memoria da darle per scontate, ma quando l'aumento degli iscritti è cosi rapido, significa che il passaparola sta avvenendo in tempo reale, e l'iscrizione non è più il frutto di una decisione maturata magari nel corso di molti mesi.

Normalmente, chi si iscrive ha già avuto modo di conoscere bene le nostre pessime abitudini, e si adegua quindi implicitamente nel momento stesso dell'iscrizione, senza bisogno che nessuno gli dica niente. (A meno che sia un troll in cerca di rogne, ma infatti quelli saltano subito all'occhio, proprio per quel motivo).

Ma oggi il box dei nuovi iscritti sembra più che altro un volume delle pagine gialle, e non possiamo pensare che tutte queste persone fossero alla finestra da una vita ad aspettare, e abbiano scelto proprio le ultime 48 ore per iscriversi (ci sarebbe solo da incazzarsi, se cosi fosse! Ma da menajje proprio, altro che benvenuto! Cosa fate, i preziosi?)

Mi è sembrato quindi una buona precauzione aver portato in homepage quel commento, che in ogni caso avrei sposato in pieno se fosse rimasto là dov'era. (Vorrà dire che sono un moralista anch'io, ma in fondo un pò lo sono davvero, e non voglio negarlo).

Ma Music-band ha solo esercitato il suo diritto assoluto, cosi come tu hai esercitato il tuo, che poi è di difendere - se ci pensi bene - lo stesso identico suo.

(Va beh dài, passamela, mica per niente mi chiamano il gira-frittate… )

Massimo

grazia
Inviato: 25/5/2006 23:25  Aggiornato: 25/5/2006 23:25
Mi sento vacillare
Iscritto: 5/1/2005
Da:
Inviati: 337
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Io mi ci ritrovo nell'intervento di music-band e francamente non capisco la polemica innescata da fefocip.
Era chiaro che l'intervento del primo intendeva evidenziare il contrasto tra la strage in se e per sè e il fatto che questa fosse oggetto di disputa tra i due contendenti e di conseguenza tra gli utenti.
L'aver rimarcato il pericolo potenziale che si possano prevaricare con l'aumento degli iscritti, le regole ,l'ho trovato calzante con tutto il contesto ed opportuno.

"Solo la verità può rendere liberi quanti oggi non vogliono essere servi..."

Paolo Sylos Labini
da "Intoccabili" di Lodato-Travaglio
Refosco
Inviato: 25/5/2006 23:34  Aggiornato: 25/5/2006 23:34
Mi sento vacillare
Iscritto: 26/5/2004
Da: Bologna
Inviati: 785
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Citazione:
Da quel giorno è cambiato il mondo; da quel giorno non ho mai smesso di pensare a quelle persone


anche a me questa frase è quella che mi ha più colpito di tutto il commento.

forse perchè è stato esattamente così anche per me.
il pensiero di quelle persone, soprattutto dopo averle viste sporgersi dalle torri, e cadere e poi scomparire nei crolli mi ha accompagnato, e tuttora mi accompagna costantemente.

come per tutti, il mondo per me, da quell'11 settembre è cambiato.

devo aggiungere però, che il mondo è cambiato di nuovo, in maniera altrettanto dirompente, solo qualche mese dopo.

incredibile come si possa arrivare a cinquant'anni in modo sostanzialmente "stabile" e vedersi sconvolgere la vita in maniera così forte due volte nel giro di pochi mesi.

l'altro "mio" 11 settembre è avvenuto con il casuale acquisto del libro di Meyssan.
da quel giorno è iniziato un doloroso percorso di consapevolezza; un risveglio da un torpore mentale che mi aveva accompagnato fino ad allora.

da quel momento, ho continuato a pensare a quelle persone, ma a fianco a loro c'erano - e continuano ad esserci - le altre vittime innocenti, che non hanno il risalto delle riprese in diretta TV, ma che continuano a soffrire e morire ogni giorno, in nome di questa fantomatica "lotta al terrorismo".

prima di allora infatti, lo ammetto con profonda vergogna, appartenevo a quella schiera (non so bene come definirmi, superficiale, cinico, insensibile, inconsapevole, lobotomizzato, ecc. ecc.) che con la naturalezza con la quale si ordina un caffè al bar, parlava della guerra "necessaria" - e irrideva i pacifisti chedoveranoloroquandosaddamgasavaicurdi massibombardiamolitutti -

e di questo non posso far altro che chiedere perdono a tutti.

la libertà è un bene incommensurabile solo per chi brama essere eretico

(non ricordo di chi)
grazia
Inviato: 25/5/2006 23:44  Aggiornato: 25/5/2006 23:45
Mi sento vacillare
Iscritto: 5/1/2005
Da:
Inviati: 337
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Refosco:

Anche la mia esperienza è simile a quella di refosco.

Quando si scopre poi la portata di "quella" superficialità si soffre della nuova consapevolezza e ci si sente protesi verso il desiderio di agire concretamente per contribuire a trasformare questa triste realtà.

Per questo provo un grande piacere nel leggere interventi di giovani diciotto/ ventenni ed anche sedicenni che affrontano alla loro età ciò che io ho scoperto avanti negli anni.....

il mio abbraccio a tutti voi per la vostra maturità.....

grazia.

"Solo la verità può rendere liberi quanti oggi non vogliono essere servi..."

Paolo Sylos Labini
da "Intoccabili" di Lodato-Travaglio
Red_Knight
Inviato: 26/5/2006 0:47  Aggiornato: 26/5/2006 0:47
Sono certo di non sapere
Iscritto: 31/10/2005
Da:
Inviati: 3121
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Anche io sottoscrivo quanto detto da music-band.
Questo sito è, e deve rimanere, una sorta di Atlantide, di Scuola di Atene, così come è sempre stato, dove discutere le proprie tesi e "confutare ed essere confutati". L'idea che un posto così bello (perdonatemi, sono sentimentale) come questo sito possa diventare un covo di animi semplici accomunati solo da un po' di voglia di "pensare strano" mi intristisce. Cerchiamo di non farlo diventare così (e per fortuna tutto sommato non mi sembra tanto messo male, anzi...).

P.S.: parlo dal basso dei miei scarsi commenti, ma seguo costantemente il sito. A tutti quelli che quotidianamente vi intervengono e arricchiscono il web con le loro parole va il mio più sincero rispetto.

Giacomo_
Inviato: 26/5/2006 1:07  Aggiornato: 26/5/2006 1:10
So tutto
Iscritto: 24/5/2006
Da:
Inviati: 22
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
nonostante io non mi riconosca affatto in quei soggetti descritti da Music Band, vorrei comunque spezzare una lancia nei loro confronti, senza darti subito ragione, dal momento che inoltre, se ti dessi ragione senza rifletterci finirei nel gregge dei personaggi da te descritti..

questa situazione, con tutti questi consensi , mi ricorda una scena del film (e prima che film.. libro!) Fight Club, per chi l'avesse visto (letto) in particolare il momento in cui Tyler Durden (grande capo) spaventato e scosso per la morte di uno dei componenti del suo esercito , inveisce contro le sue scimmie spaziali dicendo di rispettare il morto, dicendo che quel morto non era un solo numero ma aveva anche un nome: Robert Polsen.
Pochi secondi di silenzio e poi tutte le scimmie spaziali iniziano a ripetere come dei robot ad alta voce "IL SUO NOME è ROBERT POLSEN".. insomma una lobotomia totale.

passando a spezzare la lancia, vorrei aggiungere che tutte quelle persone che hanno reagito come ultras, accecate e fanatiche senza magari nemmeno ragionarci sopra, una giustificazione o più ce l'hanno pure loro:

sono persone, io credo , che sono cresciute in questo mondo di plastica, vittime di una disinformazione mostruosa, vittime di un sistema che non manda imput, che non è preposto a sviluppare la conoscenza, filtrato, bloccato, intorpidito.
quando queste persone cadendo dalle nuvole si trovano di fronte ad un altra soluzione, ad un punto di vista differente, percepiscono il senso della possibilità di scelta (conoscenza volendo..) e si fanno trasportare alla loro maniera,
semplicemente, "seguendo" e lo fanno in maniera accanita e cieca.

non è colpa loro, sono state cresciute, allevate così, e io suppongo che siano la maggioranza della popolazione, per lo meno italiana.

quanti ragazzi della mia età (19) ancora non sanno niente di scie chimiche, della possibilità che l'11 settembre non sia andato come glielo hanno raccontato TUTTI.. se di colpo gli spalanchi le porte di nuove possibilità, di nuovi punti di vista, diventano incontrollabili.

quindi non mi sento di prendere le distanze da nessuno, anzi, oggigiorno un pò di fanatismo al contrario, ci vorrebbe per dar una scossa alla sordità di questi governi.

Potere troppe volte delegato ad altre mani,
sganciato e restituitoci dai tuoi aeroplani,
io vengo a restituirti, un po' del tuo terrore,
del tuo disordine.. del tuo rumore.

(F.De Andrè)
Redazione
Inviato: 26/5/2006 3:05  Aggiornato: 26/5/2006 3:05
Webmaster
Iscritto: 8/3/2004
Da:
Inviati: 19594
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Beh scusate, questo è troppo:

Leggo Giacomo, che parla con saggezza infinita di "persone cresciute in questo mondo di plastica, vittime di una disinformazione mostruosa, vittime di un sistema che non manda imput, che non è preposto a sviluppare la conoscenza, filtrato, bloccato, intorpidito", e che mostra una comprensione esemplare verso di loro, dicendo che "non è colpa loro, sono state cresciute, allevate così, …" e poi scopro che lui stesso ha 19 anni!?!

Cioè ragazzi, se volete farmi piangere ditelo subito che facciamo prima.

Giacomo_
Inviato: 26/5/2006 3:26  Aggiornato: 26/5/2006 3:51
So tutto
Iscritto: 24/5/2006
Da:
Inviati: 22
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
ok, cancello questo post dato che era frutto di una incomprenzione !
sorry

grazie del benvenuto ^^ !

Potere troppe volte delegato ad altre mani,
sganciato e restituitoci dai tuoi aeroplani,
io vengo a restituirti, un po' del tuo terrore,
del tuo disordine.. del tuo rumore.

(F.De Andrè)
soulsaver
Inviato: 26/5/2006 3:27  Aggiornato: 26/5/2006 3:27
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/11/2005
Da: Roma
Inviati: 613
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Beh dopo il commento di Music Band ne sono stati postati molti degni del libro Cuore (ancora mi ricordo il racconto della piccola vedetta lombarda eheheh)
Se poi ci si mette pure Massimo a fare il sentimentale

Cmq Giacomo ha espresso un concetto interessante, tanto è la violenta la scoperta della verità o meglio di UNA verità o meglio ancora della possibilità che la verità sia un movimento orizzontale condiviso e maturato e non una sorta di illuminazione che ci investe dall'alto, che altrettanto violenta può essere la reazione...
Qual'è il nostro compito???
Io intanto ho comprato un pò di DVD-R da masterizzare e domani vedo di fare un paio di telefonate, sondare il terreno per organizzare una visione dell'Inganno in qualche cineclub romano...
Buona Notte

Free from the need to be free "Mommy what's a Funkadelic, George Clinton 1970"
soulsaver
Inviato: 26/5/2006 3:31  Aggiornato: 26/5/2006 3:31
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/11/2005
Da: Roma
Inviati: 613
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Giacomo, qui ci diamo tutti del Tu...
L'età è relativa... ognuno ha quella che ha... Sono i contenuti, la profondità delle cose che ci si racconta che fanno crescere la stima nei partecipanti di questo luococomune, neanche il numero dei post...
Ben Arrivato

Free from the need to be free "Mommy what's a Funkadelic, George Clinton 1970"
florizel
Inviato: 26/5/2006 4:28  Aggiornato: 26/5/2006 4:28
Sono certo di non sapere
Iscritto: 7/7/2005
Da: dove potrei stare meglio.
Inviati: 8195
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
>ok, cancello questo post dato che era frutto di una incomprenzione !

Giacomo,Redazzucco tanto commosso non l'avevamo mai visto!
Non ci togliere il piacere di vederlo tra gli umani!!!

Scherzo...
Comunque,il suo è un elogio,tranquillo.

"Continueremo a fare delle nostre vite poesie, fino a quando Libertà non verrà declamata sopra le catene spezzate di tutti i popoli oppressi". Vittorio Arrigoni
grazia
Inviato: 26/5/2006 8:32  Aggiornato: 26/5/2006 8:32
Mi sento vacillare
Iscritto: 5/1/2005
Da:
Inviati: 337
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Ciao Giacomo, benvenutissimo.

Ma florizel a me viene il dubbio che le "lacrime" di Massimo siano dettate più che dalla commozione, dalla nostalgia di quella età che Giacomo ci ha "sbattuto" simpaticamente e violentemente in faccia..........ih,ih,ih.......
eh, Giacomo, "quant'è bella giovinezza che pur fugge tuttavia chi vuol esser lieto sia del doman non v'è certezza".............

"Solo la verità può rendere liberi quanti oggi non vogliono essere servi..."

Paolo Sylos Labini
da "Intoccabili" di Lodato-Travaglio
grazia
Inviato: 26/5/2006 8:36  Aggiornato: 26/5/2006 8:36
Mi sento vacillare
Iscritto: 5/1/2005
Da:
Inviati: 337
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
soulsaver

Citazione:
Beh dopo il commento di Music Band ne sono stati postati molti degni del libro Cuore (ancora mi ricordo il racconto della piccola vedetta lombarda eheheh)


ciao soulsaver....... quando leggiamo interventi degni del libro Cuore, credimi, ci sentiamo rallegrati.............fanno ben contrasto con quelli in cui Redazzucco usava la frusta e sbatteva le porte..........chiudendo tutto a chiave!!!

"Solo la verità può rendere liberi quanti oggi non vogliono essere servi..."

Paolo Sylos Labini
da "Intoccabili" di Lodato-Travaglio
ELFLACO
Inviato: 26/5/2006 8:53  Aggiornato: 26/5/2006 8:53
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
E dai!
Buon giorno prima di tutto.

Cos'è tutte queste faccie nuove!!!

BENVENIUTI!!

Sono a casa bloccato dal mal di schiena allora mi son detto faccio un salto aLC per dare il benvenuto a tutti.


SALUDOS!!

EL FLACO

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
Pellao
Inviato: 26/5/2006 11:37  Aggiornato: 26/5/2006 11:37
So tutto
Iscritto: 5/2/2006
Da: Bergamo
Inviati: 4
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Il perbenismo interessato, la dignità fatta di vuoto, l' ipocrisia di chi sta sempre con la ragione e mai col torto.
IL SOCIALE E L'ANTISOCIALE

soulsaver
Inviato: 26/5/2006 11:41  Aggiornato: 26/5/2006 11:42
Mi sento vacillare
Iscritto: 2/11/2005
Da: Roma
Inviati: 613
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Grazia

Da quando frequento questo luogocomune, non è mai successo che redazzucco usasse la frusta per redarguire volgarità ed ignoranza... ho infatti iniziato a postare (dopo mesi di letture) per la qualità e la civiltà degli interventi (e dei partecipanti). Non credo quindi che questo "boost" del numero di iscritti e la momentanea euforia per l'esposizione pubblica della questione 9/11 che ci stà tanto a cuore possa far degenerare LC...

Free from the need to be free "Mommy what's a Funkadelic, George Clinton 1970"
Ultimo86
Inviato: 26/5/2006 11:45  Aggiornato: 26/5/2006 11:45
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/9/2005
Da: Campania
Inviati: 68
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Viva i 19enni! Forse perchè anch'io ne faccio parte, anche se sto vicino alla ventina...

Il viaggio è finito.
E l'isola che non c'è
non c'era.

Peter Pan
ELFLACO
Inviato: 26/5/2006 11:50  Aggiornato: 26/5/2006 11:50
Dubito ormai di tutto
Iscritto: 28/10/2005
Da:
Inviati: 1839
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Anch'io ne ho 19....x 2

“Le persone non dovrebbero avere paura dei propri governi, sono i governi a dover aver paura delle persone.”
parttime28
Inviato: 26/5/2006 12:06  Aggiornato: 26/5/2006 12:06
So tutto
Iscritto: 26/5/2006
Da:
Inviati: 1
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
solo ieri ho conosciuto "per caso" luogocomune e sono rimasta sconvolta da quanto ho letto.
oggi mi sono registrata perchè penso sia importante che comunque si venga a conoscenza di "verità alternative" (non voglio entrare nel merito se giuste o sbagliate, almeno non voglio entrarci adesso), cosa che negli ultimi tempi è mancata e soprattutto PARLARNE.
ognuno di noi poi sarà libero di credere ciò che vuole, l'importante è sapere che potrebbe anche essere diversamente.
un saluto a tutti

Ultimo86
Inviato: 26/5/2006 12:57  Aggiornato: 26/5/2006 12:57
Ho qualche dubbio
Iscritto: 5/9/2005
Da: Campania
Inviati: 68
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Benarrivata parttime...

Il viaggio è finito.
E l'isola che non c'è
non c'era.

Peter Pan
grazia
Inviato: 26/5/2006 13:20  Aggiornato: 26/5/2006 13:20
Mi sento vacillare
Iscritto: 5/1/2005
Da:
Inviati: 337
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
soulsaver:

Da quando frequento questo luogocomune, non è mai successo che redazzucco usasse la frusta per redarguire volgarità ed ignoranza.
--------

E' chiaro che la mia voleva essere una battuta ma ti assicuro che volgarità ed ignoranza se non fosse stato per la fermezza di redazzucco nell'arginare il fenomeno con l'uso di un'unica regola ben precisa (combattere le idee e non le persone) avrebbe dilagato alla grande.

Ne abbiamo visto molta purtroppo.

Se non ti convinco fammi sapere e ti invio un m.p. indicandoti i link "incriminati", giusto per farti un'idea.

Ciao.

"Solo la verità può rendere liberi quanti oggi non vogliono essere servi..."

Paolo Sylos Labini
da "Intoccabili" di Lodato-Travaglio
iowa
Inviato: 26/5/2006 14:31  Aggiornato: 26/5/2006 14:31
Ho qualche dubbio
Iscritto: 21/5/2006
Da:
Inviati: 63
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
dobbiamo essere sempre pronti a ridiscutere le nostre opinioni e sempre aperti al dialogo costruttivo con gli altri...
non si discute per avere ragione ma per arrivare insieme alla verità della cosa...
cerchiamo di non fare gli ottusi della situazione...


se qualcuno sa come si mettono le immagini affianco al commento me lo spiega????
ciao

Giacomo_
Inviato: 26/5/2006 20:32  Aggiornato: 26/5/2006 20:45
So tutto
Iscritto: 24/5/2006
Da:
Inviati: 22
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
si chiamano "avatar" quelle immagini e si modificano dalla colonnina di sinistra in alto cliccando su "mostra profilo" e poi "avatar" ma questo non mi sembra il luogo più appropriato per parlarne.

Potere troppe volte delegato ad altre mani,
sganciato e restituitoci dai tuoi aeroplani,
io vengo a restituirti, un po' del tuo terrore,
del tuo disordine.. del tuo rumore.

(F.De Andrè)
grazia
Inviato: 26/5/2006 23:13  Aggiornato: 26/5/2006 23:13
Mi sento vacillare
Iscritto: 5/1/2005
Da:
Inviati: 337
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
iowa:

Hai un messaggio privato.
Grazia.

"Solo la verità può rendere liberi quanti oggi non vogliono essere servi..."

Paolo Sylos Labini
da "Intoccabili" di Lodato-Travaglio
Demon84
Inviato: 27/5/2006 3:05  Aggiornato: 27/5/2006 3:05
Ho qualche dubbio
Iscritto: 20/2/2006
Da:
Inviati: 224
 Re: Lettera agli amici di luogocomune
Quoto anche io la lettera di Music Band.
È quello che vuole la gente che si iscrive qua.

Mi ricordo quando ho visto il video sull'11 settembre fatto da Mazzucco che attraverso MSN circolava un po' (evviva il p2p in tutte le sue forme)

Erano le 3 del mattino..mi sono sentito vulnerabile come ci si sente solitamente quando quello scudo di idee fasullo che abbiamo in testa si rompe.
Ad una conoscente che qualche settimana fa mi ha detto che l'argomento 11 settembre non le interessava, sebbene anche lei non fosse del tutto convinta che fosse stato Bin Laden (non mi ha spiegato il perché) le ho risposto di contattarmi quando inizierà a vedere nel cielo una bella striscia bianca dovuta ad un Missile Nucleare che sta facendo il suo primo ed ultimo viaggio!!!!

Dobbiamo combattere non solo per la verità, ma per evitare che la razza umana sprofondi nella merda che si è creata da sola e sulla quale cammina quotidianamente!!!!
Ricordate che non siamo gli ultimi esseri umani, molti hanno figli e molti hanno nipoti.
Ci vuole volontà per trovare il coraggio di combattere per i propri discendenti.
Combattiamo anche per coloro che l'11 settembre hanno lasciato figli orfani, vedove, dolore, sogni infranti, un po' ovunque!
Se è vero che discendiamo dallo stesso uomo e dalla stessa donna, sebbene siano passate migliaia di anni, siamo lo stesso tutti ESSERI UMANI e come tale abbiamo un diritto di soppravvivenza che non può esserci tolto o controllato da nessuno se non siamo noi a volerlo.
Quindi chi sono Bush, Cheney, Rice, Rumsvelt,... per decidere chi deve vivere o morire? Chi sono loro per decidere che 3000 vite erano sacrificabili? Chi sono loro per arrogarsi il diritto di compiere un proposito che solo Dio può arrogarsi di fare? (ovvero prendere il controllo del mondo)

Nessuno... non sono assolutamente nessuno...se non un ammasso di carne, senza un cervello, con una coscienza (se ancora non è bestemmia associare questo termine a loro) esclusivamente materialista!

Per cui...io ora ho una sola parola VAFFANCULO a chiunque cerchi di togliermi la libertà!!!!

Citazione:
"Il mio viaggio di scoperte non è ancora finito, sebbene io ormai sia un uomo...più cose conosco meno cose capisco e meno cose capisco più mi sembra di tornare bambino" (Demon's summons 2006)

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA