Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE

ATTENZIONE: Chiunque voglia scrivere su Luogocomune è pregato di leggere prima QUESTO AVVISO (aggiornato 01.11.07)



Indice del forum Luogocomune
   Religioni & Spiritualità
  Il Terzo Segreto di Fatima riguarda l'Apostasia finale e l'Apocalisse

Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi

 

 Vai alla fine   Discussione precedente   Discussione successiva
1234...21>
  •  Vota discussione
      Vota questa discussione
      Eccellente
      Buona
      Discreta
      Scadente
      Terribile
Autore Discussione Votata:  201 Voti
  •  apoc2007
      apoc2007
Il Terzo Segreto di Fatima riguarda l'Apostasia finale e l'Apocalisse
#1
Ho qualche dubbio
Iscritto il: 24/8/2007
Da
Messaggi: 197
Offline
il 29 giugno di quest'anno ho fatto un sogno alquanto strano e mi sono svegliato con queste parole in testa: specchio, come in uno specchio.

credo che il terzo segreto dica esso stesso le cose che GPII numerosi Cardinali, Malachi Martin, la nipote di Lucia Maria do Fetal volevano farci capire: il capitolo XII dell'apocalisse e il mistero dell'iniquità; qui riporto cosa ho trascritto quella notte. (il brano di Manasse mi è stato suggerito da una lettera di Monsignor Capovilla, che ovviamente ora è obbligato ad allinearsi al duo onnipresente):

Come in uno specchio - Il Terzo Segreto di Fatima

Poi li prese per mano tutti e due: diede a Efraim la destra così che stava a sinistra rispetto a Giacobbe e diede la sinistra a Manasse che si trovò così a destra per Giacobbe; li fece avvicinare a suo padre. 14Ma Giacobbe incrociò le braccia e appoggiò la sua mano destra sulla testa di Efraim, benché fosse il minore, e quella sinistra sulla testa di Manasse, che era il primogenito.


Sono dette enantiomeri, isomeri ottici o antipodi ottici due molecole identiche in tutto,
salvo l'essere una l'immagine speculare dell'altra non sovrapponibili tra loro.



1.Lucia vede un angelo a sinistra, che con la spada che tiene nella mano sinistra sembra incendiare il mondo. Ma le fiamme si spegnevano al contatto dello splendore che Nostra Signora emanava dalla mano destra. Perché? Perché la Madonna dovrebbe spegnere le fiamme di un angelo. Forse che gli angeli e la Madonna non lavorano allo stesso Grande Progetto? L'Angelo indicando con la mano destra. Perché questo continuo utilizzo di sinistro, destro? La valenza bene-male è facile da riconoscere, ma allora perché l'angelo sta a sinistra della Madonna, e perché un poco più in alto? Perché è l'Angelo caduto, l'Angelo ribelle, Satana. Ma allora perché indica la terra con la mano destra e grida “Penitenza, Penitenza, Penitenza”? Perché è un altro Angelo: San Michele.
So che può sembrare tutto assurdo e in effetti in questa prima parte qualcosa mi sfugge ancora. Ma credo stia proprio qui il nucleo del Terzo Segreto: deception, inganno. Vediamo e siamo sicuri di quello che stiamo vedendo ma c'è qualcosa che non torna, qualcosa che stride.
Riporto qui alcuni versetti del capitolo 12 dell'apocalisse: (se non ricordo male le stesse riprese da Giovanni Paolo II a Fatima):
“Poi apparve nel cielo una scena grandiosa: una donna vestita di sole con la testa coronata da dodici stelle e la luna sotto i piedi...
All'improvviso nel cielo apparve un altro segno, ecco, un grande drago rosso con sette teste, dieci corna e sette diademi sulle teste. Con la coda trascinava la terza parte delle stelle, e la scagliò sulla terra. Il drago si fermò davanti alla donna....
Poi vi fu una battaglia in cielo: Michele e i suoi angeli combatterono contro il drago e i suoi eserciti di angeli. Ma il drago non riuscì a vincere e nel cielo non ci fu più posto per loro. Questo grande drago, l'antico serpente, chiamato "diavolo" e "Satana", quello che imbroglia il mondo intero, fu scaraventato giù sulla terra, ed anche i suoi angeli con lui.
Percio, festeggiate, o cieli! E voi, abitanti dei cieli, gioite! Povera terra e povero mare, perché il diavolo è sceso fra voi pieno di furore, sapendo che gli resta ben poco tempo!" E quando il drago si trovo precipitato sulla terra, si mise ad inseguire la donna che aveva partorito il figlio maschio.
Rileggendo ora queste Parole dell'Apocalisse, anche questa prima parte mi sembra più chiara. Tanto che la prima parte del Segreto e la seconda sono collegate dallo specchio (quello che avviene in Cielo avviene sulla terra; ed anche qui avremo un inganno, una terribile illusione che sicuramente nella prima parte è molto più difficile da discernere).
2.La seconda parte è più comprensibile e ci sono più “indizi” che ci dovrebbero far capire qualcosa di veramente assurdo: il Vescovo vestito di Bianco e il Santo Padre sono due persone distinte. Ci sono molti motivi che dovrebbero farcelo pensare ma quello che per me è più eclatante è l'impossibilità durante una Visione di avere un flashback. Se il vescovo era già salito (v. subir) sulla montanha escabrosa come fa a tornare indietro, attraversare una città in rovina, arrivare (chegar) sulla cima del monte? Qui l'inganno che abbiamo e che ha avuto Lucia è pensare che siano la stessa persona. Ma evidentemente sono due persone diverse. E questo spiegherebbe quel Vescovo vestito di Bianco. Un Vescovo, quindi è lì da cercare l'inganno. Nella visione c'è qualcosa che fa pensare a Lucia che quello è un Vescovo prima che un Papa, c'è qualcosa che stride.
Riporto ora alcune strane “coincidenze” che ho scoperto leggendo l'appendice del libro “Il quarto Segreto di Fatima” e confrontando le fotocopie originali in portoghese. La croce a cui arriva il Vescovo vestito di Bianco è scritta con l'iniziale minuscola ed è fatta di tronchi grezzi coperti con il sughero, (la mia personalissima interpretazione è che questa non è la CROCE ma è qualcosa di raffazzonato alla bell'e meglio, il sughero sta a rappresentare qualcosa di leggero, una revisione apparentemente verso il meglio delle Leggi eterne che Dio ci ha dato. La Croce a cui arriva il Santo Padre è scritta con l'iniziale maiuscola. E l'ultima Croce, minuscola corretta maiuscola.
Perché la parola sacerdotes (quelli che accompagnano il Vescovo) è di nuovo minuscola (corretta) e religiosi e religiose sono scritte sbagliate se appena qualche riga sotto sono scritte in maniera esatta? L'interpretazione è che quel gruppo che pensava di essere nel Vero stava seguendo qualcuno che non era chi sembrava. Infine perché nel gruppo di persone che viene ucciso vengono aggiunti altri tipi di persone rispetto al primo? Semplicemente perchè sono due gruppi diversi.



Due molecole enantiomere l'una dell'altra possiedono le medesime proprietà fisiche, tranne una: la capacità di ruotare il piano della luce polarizzata. Tale capacità, definita potere rotatorio, è uguale in valore assoluto ma opposta di segno per ognuno dei due enantiomeri.
_________________
there's no spoon
Inviato il: 24/8/2007 18:09
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  apoc2007
      apoc2007
Re: Il Terzo Segreto di Fatima riguarda l'Apostasia finale e l'Apocalisse
#2
Ho qualche dubbio
Iscritto il: 24/8/2007
Da
Messaggi: 197
Offline
non ho trovato la traduzione in italiano ma qui riporto l'intervista a Padre Malachi Martin


ART BELL MALACHI MARTIN – transcript


Art Bell: It is my understanding that you have taken a vow of silence or secrecy. You have read the Third Secret. It was shared with you. Is that correct?

Fr. Martin: Yes, it was given to me to read one morning, early, in February 1960. And of course, before I got it I had to a simple oath you always take of maintaining the secret. So the details of it I cannot communicate - I mean, the actual verbiage and expressions.

Art Bell: If this Third Secret of Fatima were made public, could it be the shock that the public, that the Church, needs?

Fr. Martin: It could be. And that is one reason why it is not published; why it sunk into a limbo; out of which it is not going to come easily. It would be a shock. There's no doubt about that. It would effect people in different ways though, Art.
Some people would, on being told this is authentically the Third Secret of Fatima, they would get extremely angry.

Art Bell: Oh I understand. Believe me, I understand, father.

Art Bell: The following is a transcription of what is possibly the Third Secret of Fatima as read by Art Bell on 5-14-98 at 34 minutes and 38 seconds into the program. And I began it with this preamble: "All right. I in no way warrant the following as being authentic. I have no way of knowing. All I can tell you is, it feels real. It is alleged to be the Third Secret of Fatima. You decide for yourself. Here we go.

A great plague will befall mankind. No where in the world will there be order. Satan will rule the highest places determining the way of things. He will succeed in seducing the spirits of the great scientists who invent arms, with which it will be possible to destroy a large part of humanity in a few minutes. Satan will have his power. The powerful who command the people will incite them to produce enormous quantities of arms. God will punish man more thoroughly than with the Flood. There will come the times of all times, and the end of all ends. The great and powerful will perish together with the small and weak. Even for the Church, it will be the time of its greatest trial. Cardinals will oppose cardinals. Bishops will oppose bishops. Satan will walk among them. And in Rome, there will be changes. The Church will be darkened and the world will be shaking with terror. One great war will erupt in the second half of the twentieth century. Fire and smoke will fall from the sky. The waters of the oceans will change into steam, and the steam will rise and overflow everything. The waters of the ocean will become mist. Millions and millions of people will die from hour to hour. Whoever remains alive will envy the dead. Everywhere one turns his glance there is going to be anguish and misery, ruins in every country. The time draws nearer. The abyss widens without hope. The good to perish with the bad. The great with the small. The princes of the Church with the faithful. The rulers with their people. There will be death everywhere because of the errors committed by non-believers and crazy followers of Satan, which will then, and only then, take control over the world. At the last, those who survive, will at every chance, newly proclaim God and His glory, and will serve Him as when the world was not so perverted.

Art Bell: That's it. Fr. Martin?

Fr. Martin: Yes, Art?

Art Bell: Any comments on that?

Fr. Martin: I've listened to that, and I suppose the measured response I should give to it is this, in two parts, really, two statements. It is not the text, which was given to me to read in 1960. There are elements in it, which belong in the text.

Art Bell: So, in other words... I'm trying to step as carefully as I can... in other words, you're suggesting that this is not precisely what you had but there are elements of what you just heard...?

Fr. Martin: Yes, there are elements, which do belong, in the Third Secret. That's about the most measured response I could give to it.

Art Bell: Okay, that's fine, and I won't ask you to say more but bearing in mind what I just read, would you consider the Third Secret to be as traumatic as is suggested in what I read or more so?

Fr. Martin: More so.

Art Bell: More so?

Fr. Martin: More so, yeah. Much more so. The...without...again...you know Art, stepping very carefully, the central element in the Third Secret, is awful. And it’s not in that text.

Art Bell: Its not in the text?

Fr. Martin: No its not, thank God.

Art Bell: Now, I guess I would ask this. I understand you have taken an oath, but have you considered that the shock that is required to turn things around, may be this very serious, it may be that ... it should be revealed.

Fr. Martin: To your last sentence, I fully assent. It should be revealed, but here is my difficulty, Art. I'm one small little man. I have no public authority to do that. I do not know if that will be the will of God. And since it would have such dire effects on much more than Christians, and many others, I can't make that decision. Do you understand what I am trying to say?

Art Bell: Father, in what manner were you shown the Third Secret?

Fr. Martin: The cardinal who showed it to me had been present at a meeting held by Pope John XXIII in that year, 1960, to outline, to a certain number of cardinals and prelates what he thought should be done with the Secret. But John XXIII, Pope John XXIII, the pope in 1960, did not think that he should publish the Secret. It would ruin his, at that time, ongoing negotiations with Nikita Kruschev, the boss of all the Russians. And he also had a different outlook on life, which, in two years later, opening the Vatican council, he echoed very succinctly and almost contemptuously in the middle of his speech on October 11, 1962 in St. Peter's to the assembled bishops who had come to the Vatican council, and the visitors, the place was crowded, huge basilica, he derided, contemptuously, that He was against the people he called "prophets of doom." And there was no doubt in any of our minds he was talking about the three prophets of Fatima.

Art Bell: There are those within the Church who minimize what is contained in the Third Secret.

Fr. Martin: Absolutely.

Art Bell: And then there are others who don't minimize it at all.

Fr. Martin: They exaggerate.

Art Bell: They exaggerate. So without minimizing or without exaggerating, you're telling me what's in the Third Secret is more horrible than what I just read.

Fr. Martin: Oh yes, Art, it is. Because, what you have just read, essentially, it is the onslaught of natural powers ... sure, Satan is walking, etc, like that amongst man...but essentially it is as if nature revolted against the human race. That's essentially, through all these terrible catastrophes a chastisement, and that's not the essence of the Third Secret, not the frightening one.

Art Bell: Wufff!

Fr. Martin: Yes. It does stagger the imagination.

(A few minutes later)

Art Bell: Father, how much weight do you give to the entire Fatima revelations?

Fr. Martin: I consider it to be the key event in the climbing fortune of the Roman Catholic organization, and the defining event for the near future of the Church in the next millennium, the third millennium. It's the defining event. And that is why strong men, strong men but I mean...you see, Art, when we speak about strong men, the amazing thing about this state craft, people, people who practice the craft of state, like Casaroli who just died, or Pope John Paul II, its what people always remark about great figure in history, like Napoleon, like Hitler, like Stalin. They had a will of indestructible power! And they could oppose the united wills of millions and make their point of view stick, to a certain degree anyway, until they fell, till they became a cropper, as we say in England. And similarly, in Rome there are men with strong wills. They're in state craft all their lives. They are engaged in macro-government. Not merely a religion, but in fate. They're up there amongst the greats. And THEY will not touch this with a large pole.

Art Bell: In what way does the Church have role in what many see coming as a one world government, a one world control point?

Fr. Martin: Two responses to that, Art, very brief responses. One is, the response already chosen by the leaders, by the managers, by the prelates, by the papacy, at the end of this millennium, and then there is what one sometimes thinks will be God's response. The response of the present moment is this: Beginning with John XXIII, and then with Paul VI, and now with John Paul II, the response is: Let us cooperate. It has joined, as Paul VI said in his famous speech in December 1965: "Let's cooperate with man to build his habitat." And John Paul II is an ardent supporter of, the tendency to one world government for geopolitical reasons. He wants to bring in his brand of Christianity, of course, and Catholicism, but he certainly is in favor of it [one world government]. When he addressed the United Nations, in his last big letter to them, he salute was this: "I, John, bishop of Rome, and a member of humanity." Now this was no longer, let's say, Pius IX or Pius X. Pius X would have said at the beginning of this century: "I am the vicar of Jesus Christ. If you do not listen to my voice, then you are going to be damned forever. We will not participate in any government behavior, in any government plans that do not recognize the kingship of Christ." That is completely absent. There now is the policy of cooperation with the formation of the European Union, cooperation with the United Nations, and the Vatican and the Church has entered the list in the struggle amongst the general assembly of the United Nations, and in the non-governmental organizations.

Art Bell: So it is well under way?

Fr. Martin: Well under way! That is the response, and remember, the Vatican has, on Vatican hill, it has about, what, the figure varies, over one hundred and forty ambassadors from the nations. It is an integral part, and has built itself into it over the centuries of our international life. And it has ambassadors and representatives in over ninety countries, including Russia, including Israel, and it has its representative in Beijing, not quite diplomatic status yet, but they will get to that.

Art Bell: Again, Fr. Martin, referring to what I read, which you said had a partial relevance,?
would you imagine that the person who wrote this had been privy in some way to the original text

Fr. Martin: Yes, yes, yes, certainly, at least by word of mouth, not by reading.

Art Bell: I understand.

(later in the program)

Art Bell: All right, here we go. Just a couple of things I want to quickly read, one from a friend in Australia, Father who says, "I had a Jesuit priest tell me more of the Third Secret of Fatima years ago, in Perth. He said among other things, the last pope would be under control of Satan. Pope John fainted, thinking it might be him. We were interrupted before I could hear the rest." Any comment on that?

Fr. Martin: Yes. It sounds as if they were reading or being told the text of the Third Secret.

Art Bell: Oh my!
_________________
there's no spoon
Inviato il: 24/8/2007 18:31
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  apoc2007
      apoc2007
Re: Il Terzo Segreto di Fatima riguarda l'Apostasia finale e l'Apocalisse
#3
Ho qualche dubbio
Iscritto il: 24/8/2007
Da
Messaggi: 197
Offline


Intervista apparsa nel numero 11 del mensile JESUS (Messori a colloquio con il Cardinale Ratzinger)

vi sembra che stia parlando dell'attentato in Piazza San Pietro?
_________________
there's no spoon
Inviato il: 25/8/2007 16:46
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  apoc2007
      apoc2007
Re: Il Terzo Segreto di Fatima riguarda l'Apostasia finale e l'Apocalisse
#4
Ho qualche dubbio
Iscritto il: 24/8/2007
Da
Messaggi: 197
Offline
Intervista del Cardinale Tarcisio Bertone (Famiglia Cristiana n 19 del 13-5-2007)

* Lei nel libro mette la parola fine su ciò che è stato scritto in questi anni circa un quarto Segreto, o una parte del terzo non rivelato dalla Chiesa, perché metterebbe in difficoltà la Chiesa stessa, parlando di apostasia...

«Si tratta di rivelazioni farneticanti. Quello che è strano è che esse vengano da persone che si proclamano cristiane. Perché vogliono che la Madonna nelle sue rivelazioni parli di apostasia nella Chiesa cattolica e addirittura di apostasia nella predicazione dei Papi? C’è una manovra per screditare la Chiesa e per delegittimare, agli occhi del popolo di Dio, la gerarchia».

Intervista al Card. Tarcisio Bertone

Cosa intende dire il Segretario di Stato? Che bisogna correggere tutta la Bibbia? O il motivo per una frase così palesemente contraddittoria è da cercare altrove?

Nessuno vi inganni in alcun modo! Prima infatti dovrà avvenire l'apostasia e dovrà esser rivelato l'uomo iniquo, il figlio della perdizione,colui che si contrappone e s'innalza sopra ogni essere che viene detto Dio o è oggetto di culto, fino a sedere nel tempio di Dio, additando se stesso come Dio. Non ricordate che, quando ancora ero tra voi, venivo dicendo queste cose?
_________________
there's no spoon
Inviato il: 25/8/2007 16:57
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  apoc2007
      apoc2007
Re: Il Terzo Segreto di Fatima riguarda l'Apostasia finale e l'Apocalisse
#5
Ho qualche dubbio
Iscritto il: 24/8/2007
Da
Messaggi: 197
Offline
PRESENTAZIONE DI SUA SANTITÀ BENEDETTO XVI
DEL LIBRO SCRITTO DAL CARDINALE TARCISIO BERTONE
"L'ULTIMA VEGGENTE DI FATIMA"


Al Signor Cardinale
TARCISIO BERTONE
Segretario di Stato

...
....Ho provveduto io stesso a redigere il commento teologico della vicenda, dopo aver intensamente pregato e profondamente meditato le parole autentiche della terza parte del segreto di Fatima, contenute nei fogli scritti da Suor Lucia. Mi è rimasta impressa, come sintesi e prezioso suggello, la consolante promessa della Vergine Santissima: "Il mio Cuore Immacolato trionferà". Come ebbi a scrivere: "Il fiat di Maria, la parola del suo cuore, ha cambiato la storia del mondo, perché essa ha introdotto in questo modo il Salvatore - perché grazie a questo "Sì" Dio poteva diventare uomo nel nostro spazio e tale ora rimanere per sempre". E ancora: "Da quando Dio stesso ha un cuore umano ed ha così rivolto la libertà dell'uomo verso il bene, verso Dio, la libertà per il male non ha l'ultima parola". Il messaggio di Fatima ne è un'ulteriore conferma.
Invoco su tutti coloro che si accosteranno alla testimonianza offerta con questo libro la protezione della Vergine Ss.ma di Fatima, e a Lei, Signor Cardinale, e al Dottor Giuseppe De Carli, che ha condiviso la fatica della redazione di questa memoria, imparto la Benedizione Apostolica.
Dal Vaticano, 22 febbraio 2007.
BENEDETTO XVI
© Copyright 2007 - Libreria Editrice Vaticana

Mi incuriosisce conoscere il motivo per il quale un Papa dovrebbe redigere l'introduzione ad un libro che dovrebbe chiudere la vexata quaestio su una tra le tante Rivelazioni Private. Ma quello che mi fa veramente pensare è quel "profondamente meditato":

"Dopo le due parti che già ho esposto, abbiamo visto al lato sinistro di Nostra Signora un poco più in alto un Angelo con una spada di fuoco nella mano sinistra; scintillando emetteva fiamme che sembrava dovessero incendiare il mondo; ma si spegnevano al contatto dello splendore che Nostra Signora emanava dalla sua mano destra verso di lui: l'Angelo indicando la terra con la mano destra, con voce forte disse: Penitenza, Penitenza, Penitenza!"

Perché l'Angelo prima sembra incendiare il mondo e poi grida "Penitenza, Penitenza, Penitenza"? Non sarebbe più logica la sequenza inversa?
Perché Nostra Signora spegneva quelle fiamme? La Madonna in conflitto d'interessi con un angelo? E' ovvio che c'è qualcosa che non torna.

Contraddizione. ricordatevi il significato di deception, inganno, illusione
90% vero 10% falso
_________________
there's no spoon
Inviato il: 25/8/2007 17:19
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  francesco7
      francesco7
Re: Il Terzo Segreto di Fatima riguarda l'Apostasia finale e l'Apocalisse
#6
Mi sento vacillare
Iscritto il: 25/5/2006
Da Tarentum
Messaggi: 886
Offline
Ciao apoc2007! Non so se hai già dato un'occhiata a questo thread nel quale abbiamo già abbondantemente discusso con opinioni contrastanti proprio del terzo segreto di Fatima. Buona lettura.
_________________
La mente non è un vaso da riempire ma un legno da far ardere perché s'infuochi il gusto della ricerca e l'amore della verità. (Plutarco)
Inviato il: 25/8/2007 20:45
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  apoc2007
      apoc2007
Re: Il Terzo Segreto di Fatima riguarda l'Apostasia finale e l'Apocalisse
#7
Ho qualche dubbio
Iscritto il: 24/8/2007
Da
Messaggi: 197
Offline
Sì, mi scuso perché ho aperto un thread duplicato.
Quello che comunque tentavo di mettere in evidenza è questo:
Perché tutta questa meticolosità da parte del Cardinale Tarcisio Bertone e dello stesso Pontefice nel tentare di chiudere il "caso Fatima"?
Ci sono talmente tante contraddizioni e un gran numero di documenti che danno una risposta chiara a questo quesito.
Il Terzo Segreto si riferisce all'apostasia finale, all'uomo iniquo, al Papa posseduto da Satana (per dirla con Fr. Malachi Martin). E questo è il motivo per il quale il Vaticano non ha pubblicato l'interpretazione.
Ma chi è Benedetto XVI?
In questo senso possiamo dire: siamo ormai in ritardo.
Ricevo periodicamente i messaggi di numerosi veggenti sparsi in ogni parte del mondo. Ovviamente non posso pretendere che qualcuno creda a quanto essi dicono ormai da numerosi anni. Quello che è davvero strano è che molti hanno ricevuto una parola chiara su questo Papa: è lui l'antipapa finale della storia. E questo prima che il Cardinale Ratzinger salisse sul Trono di Pietro.
Ovviamente il Vaticano ha pensato bene di screditare tutti i veggenti e tutte le apparizioni che tirassero in ballo questa assurda profezia.
Voglio dire Fatima è stata manipolata ma dopo di essa ci sono state numerosissime apparizioni, a cominciare da Garabandal (la profezia dei tre Papi: se GPII era l'ultimo allora Benedetto XVI cos'è? un altro errore della Vergine?). Per continuare con Malachia: la lista iniziale parla di De Gloria Olivae come ultimo. E Malachia non ha sbagliato molto (De Labore Solis: eclisse di sole quando nasce GPII e quando viene seppellito).
Voglio dire è davvero impressionante come sia riuscita a passare una interpretazione così banalmente assurda e piena di contraddizioni (il commento teologico del Card. Ratzinger) e nello stesso tempo come nessun messaggio che ci avverte dell'imminenza degli ultimi tempi e dell'apostasia finale sia riuscito a filtrare (l'apocalisse è l'immediata e inevitabile conseguenza dell'apostasia finale).
Per curiosità se qualcuno vuole vedersi qualche profezia relativa a Benedetto XVI qui se ne possono trovare alcune abbastanza interessanti (soprattutto quella relativa al suo stemma: profezia del 1972: will have the half-moon sickle. Avrà perché il pallio è stato aggiunto dopo la sua elezione). Ovviamente Bayside non è un apparizione riconosciuta (ops)

http://www.tldm.org/directives/d155.htm

stemma di Bendetto XVI

http://www.vatican.va/holy_father/benedict_xvi/elezione/stemma-benedict-xvi_it.html

qui potete leggervi i messaggi dati ai two Patricks d'Irlanda durante i giorni in cui Giovanni Paolo II stava morendo:

http://www.thetwopatricks.org/Default.aspx?tabid=59

se avrete la pazienza di leggervi tutta la newsletter capirete che in effetti qualcosa di strano c'è

I veggenti e le apparizioni sono davvero molti. Basti pensare che comunque anche ad Akita e Kibeho (riconosciute dalla Chiesa) si parla chiaramente dell'imminenza della fine dei tempi. Quindi la contraddizione è qui. L'apocalisse è diretta conseguenza dell'apostasia. Ma se il Segretario di Stato dichiara che chi parla di apostasia della Chiesa e addirittura dei Papi è farneticante e non-cristiano trovo difficile mettere insieme un discorso logico.

Mi scuso ancora per il lapsus del thread duplicato ma spero che comunque non sia stato un lapsus del tutto inutile
_________________
there's no spoon
Inviato il: 26/8/2007 19:17
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  apoc2007
      apoc2007
Re: Il Terzo Segreto di Fatima riguarda l'Apostasia finale e l'Apocalisse
#8
Ho qualche dubbio
Iscritto il: 24/8/2007
Da
Messaggi: 197
Offline
so che è molto lungo ( e in inglese ) ma i Two Patricks parlano chiaramente dell'apostasia e di "colui che siede là dove non dovrebbe"; questi messaggi mi sono arrivati oggi, non vi chiedo di crederci solo di leggerli e farvi una vostra idea:

Messages to The Two Patricks

APPEAL FROM JESUS

Saturday 7 July 2007

My children, you who believe in the Truth, help Me I need you. I send My servants into the darkness to bring My Light there. I need you to go with them for the harvest is great and the labourers are indeed few. Help Me.

Much is to be done. The darkness is already falling, as I have Warned you that it would. There is little time. Help Me in anyway you can. Come to Me, stand up for Me and fight for Me. Help Me to find resources that I can use to build this House and My other Houses so that I can ward off the evil that threatens. For, there emerges one who will seek to dictate and many will be stripped of their faith and will perish because they will believe him and not Me. They will be told many lies. Help Me bring the Truth through My House to My other Houses. I Love you. Darkness gathers in the shadows.

My children, be afraid, for fear, at this time, will help you rise up and do battle. My House can bring Light to this darkness. I seek your help.


Friday 13 July 2007

My children, I tell you, the sun will set on this earth and darkness will reign. I tell you this because, already, the sun casts long shadows. It is the evening and night will come. All seems well but it is not. Darkness reigns. There are many who believe in Me but they do not see what My Will is. If you are afraid of the darkness then you will not make it Light. If you live in the shadow of self, obeying its every whim then you will not see the Light.

When you die to self, you purify your soul and My Light becomes your only will. Be, instead, in the shadow of My Cross which falls upon you when you begin to follow Me. Do not let the world lie to you. Many of the things that are being said to you are wrong, as I have told you.

I am a Voice in the wilderness, children, you can often hear Me echo within you in a small Voice, calling you to follow Me but the voice of the world is louder.

I have come to light a Fire in these Messages of Love and how I wish it were kindled already. But, I tell you, there are many betrayers in My camp. They lead My children astray. But those who hear My Voice will follow Me, will come with Me, will do My Will, until the end.

My Word is Truth. I cannot lie. What you think you have is not yours, it has been given to you and it will be taken away from you. Seek Me; seek Me in the love that you give to others. Seek My Light in the darkness. How will you find it if you do not go into the darkness to look for it? I went to all the dark places to find sinners to bring them Light. Those who are healthy do not need a doctor. How will they know My Love if you are filled with self? Self will show through before My Love. I Love you; heed My Words.

Saturday 14 July 2007

Jesus:

My children, do not allow yourselves to be drawn in to the deceit of this world. Many things are about to happen and this world will truly know the ferocity of evil. Do not allow yourselves to be caught out. I Love you and I speak Words that will give you Life if you are willing to listen. I Love you and trust that My Words will not fall on deaf ears. Come, take on these Words. I Love you.

Patrick:

Thank You, Jesus. I love You.

Monday 16 July 2007

Jesus:

My children, I Love you and call you to listen to My Words. Too long have I called on deaf ears. Wake up, children, and see what I am saying.

I have told you of the events that are about to take place. Listen, the rumblings have already begun and you are not prepared. I Love you and I ask that you sit up and take heed to My Warnings.

I Love you, this is why I give you these Words of Warning. Be with Me, My children. I, your Jesus, Love you.

Patrick:

Thank You, Jesus, I love You.

Tuesday 17 July 2007

Jesus:

My children, come listen to My calls. Do not allow yourselves to be drawn away from Me in this way. Love is what I call for. Love is My Command to this world. Do not desert Love for all that is left is darkness. I have given My Love to you so that you could follow in My Footsteps. Love all that you meet and you shall be truly following in My Footsteps. Be what I have called you to be, a people of love. Do this for Me. I, your Jesus, Love you.

Patrick:

Thank You, Jesus, I love You.


Tuesday 17 July 2007

Patrick:

Jesus, I come as You have asked.

Jesus:

My children, listen to My Voice. I am Coming soon. Begin to read the signs of the times. I am near at hand. Have you prepared for My Coming? Have you filled your lamp? I Love you, children, and My Day is near at hand. Come, I Love you.

Patrick:

Thank You, Jesus, I love You.

Friday 20 July 2007

For the Feast of the King of Love

Jesus:

My children, I Love you. Come to this Well of Love and drink deeply. I have poured My All out for you, children, so that you could have Eternal Life in My Father’s Kingdom. Come, My little ones, I am the King of Love, come follow Me into the Promised Land.

The tides are turning now and little time is left for you to accept My Invitation. Soon this world shall be plunged into darkness and it will be all but impossible to fight through the onslaught of the evil one if you do not have Me as your guide. he will blind this world with his lies and you shall not know what the Truth is if you have not accepted My outstretched Hand.

You can see the changes that take place within My Church, that are not of Me, if you are willing to look. These will multiply a thousandfold, My Church will become unrecognizable. My true followers will be outlawed as heretics and many shall be excommunicated for believing in My Truth.

Look, children, look to the horizon and see the storm clouds approach, do not be caught out for you will be swamped to your death in his lies. I Love you, My little ones. These are My Words of Warning to you so that you may be kept safe. I Love you.

Patrick:

Thank You, Jesus. I love You.

Thursday 26 July 2007

Children of Love, children of Light, come listen to My calls. It is I, the Lord your God, who call you back to the Fold in these troubled times. Do not listen to the blasphemous teachings of those that have fallen into heresy. Do not acknowledge their words for you too shall become tainted. Go and find teachers that have remained true to Me.

My priesthood, what have you done? Where are My people, those that I have entrusted to you? Turn away from your evil ways and come back to Me. It is in dying to self that you find the true path to Me. If you are not willing to give of yourselves as I have taught you then how can you lead My people back? I Love you and I ask you to fight against the temptations that this world puts before you. This world is but dust and unto dust it shall return. Gather your treasure in My Kingdom, not in the world of men for it shall gain you nothing. Go out and find My people. Lead them back to the true path. The path that I give My Life for so that you could have Eternal Life. Love all that you meet. Do not judge or condemn but simply love. I Love you and I await your response to Me.


Saturday 28 July 2007

My children, I Love you. Let Me give Myself to you in the Words; let Me Love you. Listen to the ebb and flow of My speaking and be rippled as the water is when a breeze blows over it. Let Me pass over you so that I can reach you to let you know that I am more important than anything else in your lives. Do not minimize Me with self. Open your heart as a bird opens its wings and you will find that you can fly on the Wings of the Most High God.

Need Me, My children.

Come and follow Me as I lead you Homeward; come with Me to where I live. I Love you.

Tuesday 21 August 2007

My children, why do you live in the shadows when I have revealed the Light to you? Why do you sit in the shade when there is Light to see by? Why do you wander, stumbling in the dark when I have revealed My Way to you? It is only those who love the dark that do not see the Light.

If you love the dark then you will live in it. If you love the Light then you will live by what it reveals to you.

Come, all you who cannot find your way and I will give you Light to see by so that you will not stumble and fall in the darkness. The darkness is lack of obedience to My Ways and the darkness consumes. Do not allow it to consume you.

When there is Light you can see; when there is darkness then you will stumble. Come in to My Light for I am the Light of this World; I am the Light of Heaven. Come to Me.

Monday 20 August 2007

Patrick:

Jesus, do You want to speak?

Jesus:

My son, I Love you.

Now is the time to take up your cross and follow Me. Do not relent in listening to Me. Come as often as you can and be filled with My Truth, My Strength. I Love you, My little son, and I ask you to open your heart to My calls. Do not allow this world to sap your strength. I Love you, My son, I will speak again.

Patrick:

Thank You, Jesus. I love You.

Tuesday 21 August 2007

Patrick:

Right, Jesus, I am going to make an effort to fight through this. I seem to be quite far away from You. Our conversations have become less and I know this is not You but me. I allow everything to come before You, whereas, you used to be priority. It seems to be getting harder and harder to stay focused on You. Is it the world, the times that we are living in? It just seems so hard to latch onto You, Jesus.

Jesus:

Yes, My son, the call of the evil one within this world grows louder as each day goes by. This is not just with you, My son, but it is with all My people. Too many have listened and are being slowly drawn into the blindness that lucifer has placed upon this earth. All are so involved with self that they have no time for one another or Me. Everyone is getting caught in this web, this trap, that lucifer has laid down for them. It begins slowly but soon becomes like quicksand and it is nearly impossible to free yourself from it. This is why I send My Messages out into this world; they are like lifelines that My children may free themselves from the clutches of lucifer.

My Words are My outstretched Hand. All you have to do is listen and begin to live what I say and soon, freedom shall be yours.

My son, I have said that you must live in the world but not be of it. This is the difficult part that you find. If you do not take Me into everything that you do, then you can become ensnared. I have allowed you to walk these paths so that you may understand what I am talking about.

Now is the time to free yourself; take My Hand so that I may rescue you for My children need your help.

Come, My little sons, and listen to My Words. The time approaches rapidly and still you are not ready. You must be prepared to take the onslaught that lucifer will throw against this world; you must be ready to see through the lies that he will spread.

There are those within My Church that prepare to tear the very foundations of it apart. What you have seen thus far is nothing to what is to come. My Remnant Church knows of these plans and will stay firm and guide My little flock through.

I speak to you who still follow Me; My priests, My cardinals, My bishops, stand strong, for your Master approaches. I am about to descend upon this earth and free you from your struggles. Hold strong and do not be afraid to bring My flock to Me. I Love you and I Come soon.

Patrick:

I know, Jesus, what You are saying is the Truth but I find it so difficult to batter it into my thick skull. I decide to fight and to stay concentrated on you but the next thing I know, I have got waylaid or sidetracked and have forgotten to bring You into what I am doing. The world is so strong at this time.

You seem so distant and we seem to be fighting a losing battle. Who really wants to listen to people who receive Messages from Jesus? They look upon us as nutcases, schizophrenics or just sad individuals. The biggest majority of people that say they follow You go to Mass on a Sunday full stop and, if you do anything more than this, you are counted as a religious nutcase, that you are letting religion go to your head. It is very hard to fight through this.

There are not many of your priests who believe even though You state these things in the Scriptures. Even though You say these things, many of them change Your Scriptures into a human document, instead of it being the Living Word. I know, Jesus, I am painting a bleak picture but it always seems to be an uphill struggle.

Jesus:

My little son, so little do you know of what is really happening upon this earth; your little heart would break with sorrow if you could really see what is happening.

Mankind has become barbaric: thousands of innocents die every day; millions are slaughtered every year in all forms of unspeakable, hideous actions.

You do not know what I must watch and yet the time is not yet. Soon, My Father shall utter the Words and the Armies of Heaven shall descend upon this earth and the cries of wicked shall resound through the heavens. On this day, mankind shall be cleansed and the earth shall be renewed and Peace will descend once again. But, My Father shall wait until all have been given the chance to return. As My servant, Abraham, pleaded in the times of Sodom and Gomorrah, so I plead for My children.

But soon a great silence shall descend and all mankind will be given a final chance to return to their God. On this day, the trumpets shall sound and the seals shall be broken and My two shall walk this earth and My Power shall be known and seen and a great battle shall begin. I Love you.
_________________
there's no spoon
Inviato il: 26/8/2007 19:27
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  gandalf
      gandalf
Re: Il Terzo Segreto di Fatima riguarda l'Apostasia finale e l'Apocalisse
#9
Mi sento vacillare
Iscritto il: 4/2/2006
Da TERRA DI MEZZO
Messaggi: 498
Offline
Ciao Apoc2007
penso davvero dovresti leggere il thread originale sul terzo segreto di Fatima, scopriresti che mi trovi concorde su molti punti...
Ti faccio notare solo una cosa: secondo Malachia l'ultimo Papa non sarà De Glorie Olivae ma dopo di lui verrà Petru Romanus:

"Durante l'ultima persecuzione della Santa Romana Chiesa siederà Pietro il romano, che pascerà il suo gregge tra molte tribolazioni; quando queste saranno terminate, la città dai sette colli sarà distrutta, ed il temibile giudice giudicherà il suo popolo. E così sia".

Come si era detto nel thread originale, guarda caso il Cardinale Bertone si chiama Tarcisio PIETRO Evasio ed è nato a ROMANO Canavese.

E visto che mi trovi concorde (come potrai leggere tu stesso nel vecchio thread) sull'ipotesi di apostasia per gli attuali vertici ecclesiastici, le cose non promettono affatto bene........

EDIT:

Chiederei a qualcuno della redazione di spostare questo _Thread in coda a quello precedente....ne è il logico continuo.....
_________________
Gandalf

"Meglio essere folle per proprio conto che saggio con le opinioni altrui."
F.W.Nietzsche
Inviato il: 26/8/2007 20:09
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  apoc2007
      apoc2007
Re: Il Terzo Segreto di Fatima riguarda l'Apostasia finale e l'Apocalisse
#10
Ho qualche dubbio
Iscritto il: 24/8/2007
Da
Messaggi: 197
Offline
Ho riletto il thread di Fatima: in effetti siamo d'accordo sull'apostasia della Chiesa. Quello che forse non sono riuscito a spiegare è che tale apostasia è già in atto.
La profezia di San Malachia si concludeva con De Gloria Olivae; l'ultimo Papa, Pietro il Romano, venne aggiunto nel 1820, e non appare nell'elenco originale.
A Garabandal la Vergine ha anche pronunciato questa profezia:
che, morto Papa Giovanni XXIII (1963), mancavano solo tre Papi per la "FINE DEI TEMPI". Tre Papi: Paolo VI, Giovanni Paolo I, Giovanni Paolo II.
Quello che ho cercato di dire è che Benedetto XVI sta giocando oltre il tempo massimo.
Ovviamente uno può non credere a tutte queste profezie e messaggi. Ma una cosa dovrebbe incuriosire: perché tutte queste contraddizioni?
Quindi Benedetto XVI è già l'antipapa finale prima della fine dei tempi. Che non è la fine del mondo. Viene chiamata Parusia intermedia. L'Apocalisse di Giovanni ne parla approfonditamente.
Quello che è difficile da accettare è proprio questo: che tutte le profezie si riferiscano ai giorni che stiamo già vivendo, ora.
Sono stato a Garabandal, Fatima, Lourdes, Rue du Bac, La Salette e dal 1999 cerco quotidiniamente informazioni e ricevo i messaggi dei veggenti sparsi per il mondo.
Dalla morte di Giovanni Paolo II ad oggi non ho letto un messaggio che parli di questo Pontefice ( mentre centinaia ne ricevevo relativi a Giovanni Paolo II).

concludo con alcune parole di Gesù ai Two Patricks in quei giorni di agonia per Giovanni Paolo II:

Come away from the dangers of this world. Read the reflections of My sons and see the Truth of their Words for they were inspired by Me. Look at the trap that lucifer has set for you and he is about to spring it shut. Your Holy Father is in great danger for lucifer grows impatient and wishes to claim the Throne of My Peter before his time.

Look, children, pray much for him for he grows weak. Much has been lost because of your lack of belief. Regain this ground before it is too late.

We wondered at the Words. At this stage, we knew the Holy Father was ill but there was no controversy surrounding his illness.

Usurped

If this is the case, ...Lucifer grows impatient and wishes to claim the Throne of My Peter before his time... then as Jesus has told us, ...when the darkness begins, when My Pope is usurped... this has come to pass. The Pope has been usurped. He may have been ill in his body but his writings were vibrant and he was not a man who seemed ready to go.

Personal Messages

In personal Messages on the retreat Jesus said to us:

Children, the time is soon here when all that you have known will change. My House must be ready for this, for there will be many who will be openly against it...

...I have said this in the past but you have not believed. Soon, now your Holy Father will be replaced with one who is not of Me. And he will change much, he will begin the destruction of My Church in earnest.

Are you ready to fight for the Truth?

Many will fall in this time. Pray much, children, that you are not one of them. I Love you and I ask that you be willing to do all that I ask. I Love you. Friday 1 April 2005.

Presto, ora il vostro Santo Padre verrà rimpiazzato con uno che non è dei Miei. E lui cambierà molto, comincerà la distruzione della Mia Chiesa

Benedetto XVI è o non è l'antipapa finale della storia? Non lo possiamo ancora dire. Per ora possiamo basarci sulle numerose contraddizioni (due versioni completamente differenti del terzo segreto) e su un commento teologico pieno di imprecisioni ed evidenti assurdità: un angelo che combatte contro la Madonna; un angelo che prima incendia il mondo e poi grida tre volte penitenza e così via.

non so chi deciderà se questo thread rimanga a sè stante. se posso permettermi di perorare il mio lapsus: l'apostasia e la fine dei tempi sono contemporanee; credo che tutti stiamo accorgendoci che Matrix sta iniziando a mostrare il codice (e l'11 settembre ne è il caso più eclatante). Che il Velo di Maja sta iniziando a sollevarsi. La cosa più difficile è accettare tutto questo come qualcosa di "possibile"
_________________
there's no spoon
Inviato il: 27/8/2007 16:09
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  apoc2007
      apoc2007
Re: Il Terzo Segreto di Fatima riguarda l'Apostasia finale e l'Apocalisse
#11
Ho qualche dubbio
Iscritto il: 24/8/2007
Da
Messaggi: 197
Offline
Chi è Benedetto XVI?

All'ipotesi di Michel si aggiungono ricerche di studiosi sia civili - come la giornalista americana Kathleen Keating e Tom Gaughan - che ecclesiali, quali l'ex-gesuita Malachin Martin, Padre Nicholas Gruner e l'Arcivescovo Emmanuel Milingo, con simili conclusioni. Secondo la Keating è totalmente illogico che il segreto si riduca principalmente alla previsione dell'attentato al Papa per mano di Ali Agca. Perché mantenere il silenzio tanto a lungo anche dopo che l'attentato era avvenuto? La Keating ha intervistato più volte Padre Malachi Martin (recentemente deceduto) ed entrambi - in una puntata del programma radiofonico statunitense Art Bell Show, basandosi su fonti del Vaticano, hanno dichiarato che: "Il Terzo Segreto di Fatima contiene quanto di peggio potremmo mai riuscire ad immaginare e ancora di più". Per la Keating, chi abbia potuto leggere la profezia ha ammesso che è sufficiente a sconvolgere le menti più forti. Un frate gesuita, presente quando Giovanni XXIII lesse il testo della profezia, dichiarò che il Papa svenne per lo shock (circostanza confermata da Padre Martin). Tutte le tesi e congetture sul contenuto integrale del messaggio rimangono quindi ancora valide. Le più accreditate ipotizzano che la profezia identifichi, nel successore di Giovanni Paolo II, il Falso Profeta, ovvero l'antipapa: una persona altamente carismatica e, apparentemente, di grande saggezza ma che, in realtà, minerà le fondamenta stesse della Chiesa e preparerà il terreno per l'avvento dell'Anticristo.
La Keating, in "The Final Warning" (Ultimo avvertimento) e Tom Gaughan in "Countdown to Armageddon and Beyond" (Conto alla rovescia per l'Apocalisse ed oltre) sostengono che, molto verosimilmente, Giovanni Paolo II verrà "Ucciso oppure dichiarato ufficialmente morto o incapace di adempiere i suoi doveri, in modo da accelerare l'elezione del prossimo Papa". Wojtyla avrebbe molti nemici in Vaticano, che si oppongono ai suoi insegnamenti tradizionali. Per quanto apparentemente scioccante e incredibile, in tale scenario, secondo la Keating, si inseriscono quelle gerarchie ecclesiastiche che hanno mantenuto il più assoluto segreto sulla Terza Profezia in quanto essa potrebbe minare in modo irreparabile la fede dei Cattolici, allontanandoli dalla Chiesa. Dunque, se è vero che il prossimo Papa sarà il Falso Profeta, si dovrà trattare di persona estremamente influente, che già possiede un grande potere all'interno del Vaticano. Pertanto, Giovanni Paolo II, ormai anziano e malato, potrebbe aver subìto pesanti pressioni ed essere stato costretto a non rivelare il Terzo Segreto nella sua interezza. Suor Lucia è ormai una fragile donna di 93 anni, in clausura dal 1929 ed è improbabile che possa confermare o negare la veridicità di tali rivelazioni, afferma la Keating.
Il Santo Padre ha dichiarato, prosegue la giornalista americana, che ci troviamo nel mezzo del Libro delle Rivelazioni, capitolo 12 verso 3: "E comparve un nuovo segno in Cielo; si vide un grande Dragone Rosso, con sette teste e dieci corna; e sulle teste aveva sette diademi...". E infine: "L'Era dell'Anticristo è giunta. Non ci sono dubbi a riguardo".
Non è tutto. Il Terzo Segreto includerebbe riferimenti all'avvicinarsi di catastrofi che coinvolgeranno tutti i Paesi del mondo. Disastri che, per mano dell'uomo o di origine naturale, devasteranno le acque e le terre, e cataclismi avranno luogo nel cielo e nell'atmosfera (la Keating menziona le frequenti perturbazioni solari degli ultimi anni). Altri avvenimenti riguarderanno la sfera spirituale e saranno particolarmente difficili da accettare per i Cattolici, perché essi vedranno crollare la propria fede e vi sarà incredulità di massa ovunque nel mondo e la Russia avrà un ruolo fondamentale. Questi eventi, di cui parlò Suor Lucia nella sua lettera sulla Terza Profezia di Fatima, secondo Malachi Martin: "Verranno condotti in una sequenza fatale di cui la Russia sarà il perno". "Se il Terzo Segreto - ha affermato la Keating - fosse stato svelato nel 1960, ad esempio, forse avremmo avuto una possibilità di evitare la devastazione che ci aspetta. Se Giovanni XXIII avesse rivelato il segreto nel 1960, e consacrato la Russia al Cuore Immacolato di Maria, com'era stato richiesto dalla Madonna, forse avremmo avuto una possibilità di sfuggire al possibile olocausto.

http://www.edicolaweb.net/st000307.htm

L'apostasia è soltanto l'inizio; gli eventi che seguiranno sono descritti in dettaglio nell'apocalisse di Giovanni; Wormwood (l'asteroide che colpirà la terra), la crisi economica mondiale, le catastrofi che seguiranno e soprattutto l'avvento dell'anticristo, Maitreya, l'introduzione del chip rfid (666). La guerra nucleare globale nei tre giorni di tenebre. Molti veggenti hanno riportato in dettaglio informazioni al riguardo. Se Benedetto XVI è davvero l'antipapa finale tutti questi eventi avranno luogo durante il suo "pontificato"
_________________
there's no spoon
Inviato il: 29/8/2007 18:31
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
Re: Il Terzo Segreto di Fatima riguarda l'Apostasia finale e l'Apocalisse
#12
Mi sento vacillare
Iscritto il: 14/11/2005
Da
Messaggi: 639
Offline
Ci vuole un bel Video per incorniciare tutto questo catastrofismo

Per fortuna c'è anche chi sente altrimenti
_________________
"Il vero Big Bang è la nascita di una coscienza"

"Visita Interiora Terrae Rectificando Invenies Occultum Lapidem"
Inviato il: 29/8/2007 19:23
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  apoc2007
      apoc2007
Re: Il Terzo Segreto di Fatima riguarda l'Apostasia finale e l'Apocalisse
#13
Ho qualche dubbio
Iscritto il: 24/8/2007
Da
Messaggi: 197
Offline
mi sono piaciuti tutti e due i video (soprattutto il primo)
Credo che non sia solo una questione di sentire. Penso che ci siano stati moltissimi tentativi per farci credere che ci possiamo tirare su per le stringhe delle nostre scarpe. D'altronde l'esistenza di questo sito sta proprio a dimostrare il fallimento di questa assurda pretesa.
Alla fine del primo video "A new beginning" come una possibilità. Per chi crede la secoda venuta è IL Nuovo Inizio. L'unica possibilità di un mondo migliore. Purtroppo e questo è sstato scritto migliaia di anni fa, ci sarà una fase in cui tutti i nostri errori ricadranno su di noi.
C' è un bellissimo pezzo nell'anticristo di Soloviev che descrive molto bene perché, molto probabilmente, molti seguiranno senza remore questo "leader" mondiale:
"Il Cristo è stato il riformatore dell'umanità, predicando e manifestando il bene morale nella sua vita, io invece sono chiamato ad essere il benefattore di questa umanità, in parte emendata e in parte incorreggibile. Darò a tutti gli uomini ciò che è loro necessario. Il Cristo, come moralista ha diviso gli uomini secondo il bene e il male, mentre io li unirò con i benefici che sono ugualmente necessari ai buoni e ai cattivi. Sarò il vero rappresentante di quel Dio che fa sorgere il suo sole e per buoni e per i cattivi e distribuisce la pioggia sui giusti e sugli ingiusti. Il Cristo ha portato la spada, io porterò la pace. Egli ha minacciato alla terra il terribile ultimo giudizio. Però l'ultimo giudizio sarò io e il mio giudizio non sarà solo un giudizio di giustizia ma anche un giudizio di clemenza. Ci sarà anche la giustizia ma non una giustizia compensatrice bensì una giustizia distributiva. Opererò una distinzione fra tutti e a ciascuno darò ciò che gli è necessario. "
E' un racconto davvero interessante e si può trovare a questo indirizzo:
http://www.storialibera.it/testi/il_racconto_dell_anticristo.html
mi vado a rivedere il 1° video
ho scoperto da poco luogocomune (stazionavo senza troppi risultati su godlikeproductions) mi sembra davvero un bel posto
_________________
there's no spoon
Inviato il: 29/8/2007 19:58
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  francesco7
      francesco7
Re: Il Terzo Segreto di Fatima riguarda l'Apostasia finale e l'Apocalisse
#14
Mi sento vacillare
Iscritto il: 25/5/2006
Da Tarentum
Messaggi: 886
Offline
Citazione:

Timor ha scritto:
Ci vuole un bel Video per incorniciare tutto questo catastrofismo

Per fortuna c'è anche chi sente altrimenti


In base alla sua comprensione della tradizione e dei calendari Maya, Barrios ci ha presentato un quadro del punto in cui ci troviamo e di quello che potremmo trovare lungo il percorso che ci attende:

* La data specificata dai calendari - il solstizio d'inverno dl 2012 - non indica la fine del mondo. Molti stranieri che si occupano dei calendari Maya fanno un gran baccano su questa data, ma ne sanno poco o nulla; quelli che sanno sono gli anziani indigeni cui è affidato il compito di preservare la tradizione.

* "L'umanità andrà avanti, controbatte, ma in un modo diverso. Le strutture materiali cambieranno e da questo avremo l'opportunità di essere più umani."

* Viviamo nell'era più importante delle profezie e dei calendari Maya. Tutte le profezie del mondo e tutte le tradizioni stanno convergendo. Non c'è tempo per i giochi, I'ideale spirituale di questa era è l'azione.

* In quest'epoca molte anime potenti si sono reincarnate e dispongono di molto potere; questo vale per entrambe le parti, la luce e le tenebre; I'alta magia è all'opera su entrambi i fronti.

* Le cose cambieranno, ma la difficoltà o la facilità di tali cambiamenti dipenderà dalle persone.

* L'attuale economia è una farsa. Il primo quinquennio della transizione - dall'agosto del 1987 all'agosto del 1992 - ha segnato l'inizio della distruzione del mondo materiale. Ora ci troviamo nella fase da più di un decennio, e molte delle fonti della cosiddetta stabilità finanziaria sono di fatto senza valore

* Le banche sono in affanno, e si trovano in un frangente molto delicato; se non stiamo attenti potrebbero fallire a livello globale. Fra i periodi critici vi sono i mesi di ottobre e novembre del 2002; se il sistema bancario farà bancarotta in questi mesi saremo costretti ad affidarci alla terra ed alle nostre capacità pratiche. Il sistema monetario si troverà nel caos e, di conseguenza, per il cibo ed il riparo dovremo affidarci al nostro rapporto diretto con la Terra [Sino al gennaio del 2003 le banche non hanno fallito, ma ciò non significa che ciò non possa accadere in futuro... Ed.].

* I poli sud e nord si stanno sfaldando, il livello delle acque oceaniche salirà ma, al contempo, lo faranno anche delle terre oceaniche, in particolare nella zona di Cuba.
http://www.viveremeglio.org/conovive/futuro/2012.htm#nonfini
_________________
La mente non è un vaso da riempire ma un legno da far ardere perché s'infuochi il gusto della ricerca e l'amore della verità. (Plutarco)
Inviato il: 29/8/2007 21:22
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  fiammifero
      fiammifero
Re: Il Terzo Segreto di Fatima riguarda l'Apostasia finale e l'Apocalisse
#15
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 28/2/2005
Da ROMA
Messaggi: 5691
Offline
La fine del mondo secondo Newton ,per gli abitanti di Hiroschima è stata il 6 agosto 1945, ore 8,15, alle ore 11,02 del 9 agosto 1945 per quelli di Nagasaki, il 2 agosto 1980, alle ore 10,25 per gli 85 morti della strage di Bologna ,per gli abitanti di Fallujah il 10 maggio 2004,per ..... fate voi,ogni giorno c'è una fine del mondo per chi muore
_________________
Citazione:
le cose di cui ci sentiamo assolutamente certi non sono mai vere (Oscar Wilde)
Inviato il: 29/8/2007 23:13
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  Caramella
      Caramella
Re: Il Terzo Segreto di Fatima riguarda l'Apostasia finale e l'Apocalisse
#16
So tutto
Iscritto il: 5/4/2006
Da
Messaggi: 12
Offline
Chiedo scusa, ma non so che cosa possa entrarci Maitreya in tutto questo discorso. Dato che si tratta, per quanto ne so io, del prossimo Buddha (che dovrebbe manifestarsi tra circa 2500 anni secondo le profezie, dopo un profondo periodo di decadenza spirituale) sarebbe più corretto, a mio modesto avviso, discutere di ciò che attiene alla dottrina e alla fede cristiana.
Se poi il nome Maitreya (che è il Buddha dell'amorevole gentilezza, ovvero "maitry" in sanscrito) si riferisce, in questo caso, ad un'altro essere tacciato di essere l'anticristo, chiedo scusa dato che si tratterebbe di un triste caso di omonimia.
Buon proseguimento a tutti.
Inviato il: 30/8/2007 13:02
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  francesco7
      francesco7
Re: Il Terzo Segreto di Fatima riguarda l'Apostasia finale e l'Apocalisse
#17
Mi sento vacillare
Iscritto il: 25/5/2006
Da Tarentum
Messaggi: 886
Offline
Citazione:

Caramella ha scritto:
Chiedo scusa, ma non so che cosa possa entrarci Maitreya in tutto questo discorso. Dato che si tratta, per quanto ne so io, del prossimo Buddha (che dovrebbe manifestarsi tra circa 2500 anni secondo le profezie, dopo un profondo periodo di decadenza spirituale) sarebbe più corretto, a mio modesto avviso, discutere di ciò che attiene alla dottrina e alla fede cristiana.
Se poi il nome Maitreya (che è il Buddha dell'amorevole gentilezza, ovvero "maitry" in sanscrito) si riferisce, in questo caso, ad un'altro essere tacciato di essere l'anticristo, chiedo scusa dato che si tratterebbe di un triste caso di omonimia.
Buon proseguimento a tutti.

Ciao Caramella. Sicuramente apoc2007 citando Maitreya si riferiva a QUESTO.
_________________
La mente non è un vaso da riempire ma un legno da far ardere perché s'infuochi il gusto della ricerca e l'amore della verità. (Plutarco)
Inviato il: 30/8/2007 18:41
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  apoc2007
      apoc2007
Re: Il Terzo Segreto di Fatima riguarda l'Apostasia finale e l'Apocalisse
#18
Ho qualche dubbio
Iscritto il: 24/8/2007
Da
Messaggi: 197
Offline
Ha ragione francesco7, sarebbe comodo avere una data.

il riferimento a Maitreya è quello; molti veggenti lo identificano come l'anticristo finale:

www.share-international.org (http://www.share-italiano.org/mait1.shtml meno informazioni)
Benjamin Creme è il suo "profeta"
essenzialmente questo fratello maggiore come si autodefinisce dopo il suo day of declaration nel quale tramite telepatia parlerà ad ognuno nella propria lingua ci aiuterà a risolvere i problemi che ci assillano da sempre: la fame nel mondo, la questione ambientale (problema più recente) ed il "problema" religioni, ne creerà una nuova con i pezzi di ricambio più prestanti di tutte le altre così che tutti vivano in armonia
o quest'altro sito:
http://www.maitreya.org/ (curioso il simbolo centrale)
per il chip rfid ipodermico
http://www.verichipcorp.com/
_________________
there's no spoon
Inviato il: 31/8/2007 12:49
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  Caramella
      Caramella
Re: Il Terzo Segreto di Fatima riguarda l'Apostasia finale e l'Apocalisse
#19
So tutto
Iscritto il: 5/4/2006
Da
Messaggi: 12
Offline
Bene, grazie mille per la precisazione e i link. Devo dire che ignoravo l'esistenza di un sito dedicato a questo fantomatico maitreya che riunirà tutte le religioni.
Inviato il: 31/8/2007 15:18
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  gandalf
      gandalf
Re: Il Terzo Segreto di Fatima riguarda l'Apostasia finale e l'Apocalisse
#20
Mi sento vacillare
Iscritto il: 4/2/2006
Da TERRA DI MEZZO
Messaggi: 498
Offline
Inquietante il sito Maitreya.org
Aldilà della swastika che è effettivamente un simbolo religioso, mi hanno stupito i "seven seals", i sette sigilli.......

Direi che l'apocalisse di San Giovanni ne parla......

1Quando l'Agnello sciolse il primo dei sette sigilli, vidi e udii il primo dei quattro esseri viventi che gridava come con voce di tuono: "Vieni". 2Ed ecco mi apparve un cavallo bianco e colui che lo cavalcava aveva un arco, gli fu data una corona e poi egli uscì vittorioso per vincere ancora.

3Quando l'Agnello aprì il secondo sigillo, udii il secondo essere vivente che gridava: "Vieni". 4Allora uscì un altro cavallo, rosso fuoco. A colui che lo cavalcava fu dato potere di togliere la pace dalla terra perché si sgozzassero a vicenda e gli fu consegnata una grande spada.

5Quando l'Agnello aprì il terzo sigillo, udii il terzo essere vivente che gridava: "Vieni". Ed ecco, mi apparve un cavallo nero e colui che lo cavalcava aveva una bilancia in mano. 6E udii gridare una voce in mezzo ai quattro esseri viventi: "Una misura di grano per un danaro e tre misure d'orzo per un danaro! Olio e vino non siano sprecati".

7Quando l'Agnello aprì il quarto sigillo, udii la voce del quarto essere vivente che diceva: "Vieni". 8Ed ecco, mi apparve un cavallo verdastro. Colui che lo cavalcava si chiamava Morte e gli veniva dietro l'Inferno. Fu dato loro potere sopra la quarta parte della terra per sterminare con la spada, con la fame, con la peste e con le fiere della terra.

9Quando l'Agnello aprì il quinto sigillo, vidi sotto l'altare le anime di coloro che furono immolati a causa della parola di Dio e della testimonianza che gli avevano resa. 10E gridarono a gran voce:

"Fino a quando, Sovrano,
tu che sei santo e verace,
non farai giustizia
e non vendicherai il nostro sangue
sopra gli abitanti della terra?".

11Allora venne data a ciascuno di essi una veste candida e fu detto loro di pazientare ancora un poco, finché fosse completo il numero dei loro compagni di servizio e dei loro fratelli che dovevano essere uccisi come loro.

12Quando l'Agnello aprì il sesto sigillo, vidi che vi fu un violento terremoto. Il sole divenne nero come sacco di crine, la luna diventò tutta simile al sangue, 13le stelle del cielo si abbatterono sopra la terra, come quando un fico, sbattuto dalla bufera, lascia cadere i fichi immaturi. 14Il cielo si ritirò come un volume che si arrotola e tutti i monti e le isole furono smossi dal loro posto. 15Allora i re della terra e i grandi, i capitani, i ricchi e i potenti, e infine ogni uomo, schiavo o libero, si nascosero tutti nelle caverne e fra le rupi dei monti; 16e dicevano ai monti e alle rupi: Cadete sopra di noi e nascondeteci dalla faccia di Colui che siede sul trono e dall'ira dell'Agnello, 17perché è venuto il gran giorno della loro ira, e chi vi può resistere?
................................

1Quando l'Agnello aprì il settimo sigillo, si fece silenzio in cielo per circa mezz'ora. 2Vidi che ai sette angeli ritti davanti a Dio furono date sette trombe.
............

Chi vuole prosegua qui.....

http://www.liberliber.it/biblioteca/b/bibbia/la_sacra_bibbia/html/08_01.htm
_________________
Gandalf

"Meglio essere folle per proprio conto che saggio con le opinioni altrui."
F.W.Nietzsche
Inviato il: 31/8/2007 16:01
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  apoc2007
      apoc2007
Re: Il Terzo Segreto di Fatima riguarda l'Apostasia finale e l'Apocalisse
#21
Ho qualche dubbio
Iscritto il: 24/8/2007
Da
Messaggi: 197
Offline
MARK MALLETT
-Spiritual Food For Thought-


TIME IS VERY SHORT!


ONCE again, I wish that the trumpets being blown by God's angels would be heard more clearly in our hearts!

The time is very short!

I sensed the Blessed Mother saying today that the years we live in now are nearly an illusion. That the years we are living in now are like the last days of a patient who is kept alive by a respirator, but who would die if the machine were turned off. Or like those clouds which, after the sun has set, illumine the sky, shedding new light for a few more brief moments. God has provided these clouds to guide a few more souls whoever will listen into the Ark of Refuge (http://www.markmallett.com/blog/?p=440) before the Great Storm (http://www.markmallett.com/blog/?p=497) is unleashed upon the world.


Can you not see? Can you not hear? Can you not tell the signs of the times? Why then do you spend your days in dissipation, chasing phantoms, and polishing your idols? Can you not perceive that this present age is passing, and all that is temporal will be tested by fire? Oh, that you would indeed be set aflame with the fire of my Immaculate Heart consumed by the living flame of love, burning infinitely and endlessly in the breast of my Son. Draw near to this flame while there is still time. I do not say that you have much time left. But I do say that you should be wise with what you have been given. The last luminous clouds of truth are about to vanish, and the earth as you know it will be plunged into great darkness, the darkness of its own sin. Race, then. Race to my Immaculate Heart. For while there is still time, I will receive you like a mother hen gathering her chicks b eneath her wings. I have wept, and prayed, and interceded for these last moments for you! Oh, my grief my grief for those who have not taken advantage of this gift from Heaven!

Pray for souls. Pray for the lost sheep. Pray for those who are in danger of losing their souls, for they are many. Never discount the mysterious and ineffable Mercy of my Son. But waste no more time, for "time now is merely an illusion."


But take heed to yourselves lest your hearts be weighed down with dissipation and drunkenness and cares of this life, and that day come upon you suddenly like a snare; for it will come upon all who dwell upon the face of the whole earth. But watch at all times, praying that you may have strength to escape all these things that will take place, and to stand before the Son of Man. (Luke 21:34-36)



Published in: DAILY JOURNAL, TIME OF GRACE | on September 1st, 2007 | http://www.markmallett.com/blog/?p=503#more-503
_________________
there's no spoon
Inviato il: 2/9/2007 17:57
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  apoc2007
      apoc2007
Re: Il Terzo Segreto di Fatima riguarda l'Apostasia finale e l'Apocalisse
#22
Ho qualche dubbio
Iscritto il: 24/8/2007
Da
Messaggi: 197
Offline
_________________
there's no spoon
Inviato il: 2/9/2007 17:58
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  apoc2007
      apoc2007
Re: Il Terzo Segreto di Fatima riguarda l'Apostasia finale e l'Apocalisse
#23
Ho qualche dubbio
Iscritto il: 24/8/2007
Da
Messaggi: 197
Offline
_________________
there's no spoon
Inviato il: 4/9/2007 18:38
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  apoc2007
      apoc2007
Re: Il Terzo Segreto di Fatima riguarda l'Apostasia finale e l'Apocalisse
#24
Ho qualche dubbio
Iscritto il: 24/8/2007
Da
Messaggi: 197
Offline
TRINITY: A deja vu is usually a glitch in the Matrix. It happens when they change something.


Un vero e proprio "giallo", quello del plurimo omicidio fra le mura del Vaticano, ancora oggi "coperto" da omertà e buchi neri: ma la madre del giovane Cedric e gli avvocati Jacques Vergés e Luc Brossolet, non demordono nella ricerca disperata della verità. Recentemente si sono rivolti al Papa in persona per chiedere la riapertura dell'inchiesta su Cedric Tornay, dichiarando: "Tornay è innocente. E' stato assassinato".
In caso di rifiuto da parte del Vaticano, Vergès ha dichiarato che si rivolgerà alla giustizia svizzera, aggiungendo: " Trovo scandaloso che, oggi, in Europa, un uomo possa essere assassinato e che venga rifiutata ogni spiegazione alla sua famiglia."
Vergès aveva tenuto venerdì 5 luglio un incontro con la stampa presso la Sala Stampa Estera a Roma. Insieme a "Maitre" Vergès aveva preso la parola il suo collega Brossolet, illustrando i motivi per la richiesta di riapertura del caso, motivi fondati sulla convinzione dell'innocenza di Cedric, né suicida né omicida degli Estermann, ma soltanto vittima.
La domanda di riapertura dell'inchiesta era stata già rifiutata dal giudice istruttore del Vaticano, Gianluigi Marrone, e, per questo motivo, i due avvocati si sono rivolti direttamente al Papa.
"E' un comportamento indegno da parte della giustizia vaticana- ha detto Brossolet - ed è un comportamento rivelatore del fatto che il Vaticano non vuole che si arrivi alla verità".
I due avvocati sintetizzano così, con tre parole, il comportamento della giustizia vaticana: " Segreto, silenzio e disprezzo."
I punti-chiave per la riapertura del caso si basano essenzialmente su due punti:
- la seconda autopsia sul corpo di Cedric Tornay, praticata all'Istituto di Medicina Legale di Losanna;
- la lettera che la guardia svizzera avrebbe indirizzato alla madre.
Per quanto riguarda il primo punto, "il Vaticano ha dichiarato che Cedric si è suicidato con la propria arma, una pistola calibro 9,41. Ma il foro sul suo cranio indica una calibro 7 ..." Inoltre, il ritrovamento di sangue e di muco nei polmoni, unitamente ad una frattura alla base del cranio, indicano che Cedric ha ricevuto un colpo sopra l'orecchio sinistro, che ha provocato una emorragia prima della morte.
Inoltre, Brossolet ha spiegato che la rottura degli incisivi del ragazzo, rilevata nell'autopsia, proverebbe che un'arma gli è stata introdotta a forza nella bocca.
Quanto al secondo punto chiave, la lettera che Cédric Tornay avrebbe lasciato, "è opera di un falsario. Le analisi grafologiche lo provano. Inoltre, un gran numero di dettagli sono falsi. Inoltre, la lettera è stata scritta su un foglio di carta di un tipo che Cédric non utilizzava mai, un foglio che, stranamente, faceva parte delle forniture vaticane… L'inchiesta si è mossa con un unico scopo -ha detto ancora Brossolet- confermare la tesi ufficiale fornita tre ore dopo l'omicidio soltanto dal portavoce del Vaticano."
Ora l'Avvocato Vergès attende la risposta del Papa: se non otterrà la riapertura dell'inchiesta, si rivolgerà ai tribunali svizzeri.
Attraverso il caso Tornay, è lo stesso apparato vaticano ad essere messo in causa: questa volta lo scandalo ha infangato le divise multicolori disegnate da Michelangelo, ha toccato una tra le guarnigioni più antiche del mondo, fondata da papa Giulio II nel 1506, per la verità toccata, anche in passato, da qualche fatto di sangue.
Ricordiamo quello avvenuto nell'aprile del 1959, quando il comandante della Guardia svizzera, colonnello Robert Nunlist, fu colpito con quattro colpi di pistola dal caporale Adolf Ruckert, il quale tentò poi di suicidarsi. L'arma s’inceppò, cosicché entrambi rimasero in vita.
I fatti che riguardano Cedric Tornay si svolsero, lo ricordiamo, il 4 maggio 1998.
Poco dopo le 21, il comandante Alois Estermann, 44 anni e la moglie Gladys Meza Romero, 49 anni, furono trovati morti insieme al vicecaporale Cedric Tornay, 23 anni. La lettera, giudicata falsa dagli avvocati della famiglia, iniziava così: "Spero che tu mi perdonerai perché sono stati loro a costringermi a fare quello che ho fatto. Quest'anno dovevo avere l'onorificenza e il colonnello me l'ha negata. Dopo tre anni, sei mesi e sei giorni passati a sopportare tutte le ingiustizie, l'unica cosa che io volevo me l'hanno rifiutata..."
Il "giallo" del Vaticano ha inevitabilmente richiamato l'attenzione del mondo sul minuscolo esercito che proprio nei giorni dell'omicidio celebrava il suo anniversario nel ricordo di quell'eroico 6 maggio del 1527 quando, durante il sacco di Roma, 127 guardie svizzere finirono scannate dai lanzichenecchi per coprire la fuga di Clemente VII che attraverso un passaggio segreto fortificato riuscì a mettersi in salvo a Castel Sant'Angelo.
C'era un alone di grande storia, sacrifici, leggenda e assoluta dedizione al Papa che accompagnava nei secoli la guarnigione del piccolo Stato più potente del mondo, di 440 mila metri quadrati (260 mila coperti), in cui tra religiosi e laici abitano o continuano ad operare circa 2 mila persone.
E l'addestramento si susseguiva solo imparando a maneggiare l'alabarda, quella lancia arcaica da sei chili e lunga due metri da tirare in aria per riprenderla al volo con una mano sola. Quei giovanotti dal pennacchio solitamente di colore rosso che variava secondo il grado, con l'elmo d'alluminio per le udienze private, di ferro per le celebrazioni pubbliche con il Papa, avevano studiato arti marziali, praticanti di judo e di karatè, si erano esercitati con il fucile automatico mirando contro sagome di compensato, avevano studiato tattiche di controspionaggio e ultimato corsi di antiterrorismo. Che importava poi se nella dotazione, oltre alla spada e all'alabarda rimaneva innanzitutto la pistola calibro 9, modello Sig-Sauer, da portare solo durante i turni di notte o i servizi di sicurezza con la divisa blu?
La leggenda e la fama di cui nel tempo si era coperta la Guardia Svizzera fu tale che, sino a qualche decennio fa, per le famiglie cantonali era un onore fare arruolare i propri figli come soldati semplici di Sua Santità. Molti erano di origini nobili. Qualche casato, come quello degli Pfyffer von Althishofen, riuscì a fornire al Papato ben 11 undici comandanti e 30 ufficiali. Rigidi regolamenti medievali ressero sino alle soglie del Duemila. E sino al pontificato di Giovanni XXIII il soldato del Papa si genufletteva ogni volta in cui compariva al suo cospetto. Poi arrivarono diverse modernizzazioni ma anche uno sfoltimento degli organici sino a quello attuale, con un centinaio di elementi tra capitano comandante (grado di colonnello), cappellano, 4 ufficiali, 23 sottufficiali, 70 alabardieri e 2 tamburi."
In questo corpo "leggendario", il vicecaporale Cédric Tornay si era arruolato il primo dicembre 1994.
E il 4 maggio 1998 terminò la sua esistenza accanto ai corpi del comandante Estermann e della moglie Glady Meza Romero.
In un libro-inchiesta intitolato "Bugie di sangue in Vaticano", edito dalla Kaos Edizioni, si fornisce una ricostruzione "non ufficiale" della strage che costò la vita al comandante della Guardia svizzera Alois Estermann, a sua moglie e al vice caporale Cédric Tornay. Scritto "dall'interno" della Curia romana (firmato dai "Discepoli della Verità"), il libro nega la "verità ufficiale" confezionata dalla Santa sede (il vice caporale quale supposto omicida-suicida), e rivela alcuni retroscena del triplice delitto. In questi giorni esce un nuovo libro, sempre per le edizioni Kaos, titolo "Assassinati in Vaticano", in gran parte dedicato all'istanza inviata al Papa per la riapertura dell'inchiesta. Certo, gli ingredienti del Grand Guignol ci sono tutti: veleni e depistaggi, lettere false come false furono le lettere del caso Orlandi, misteri e segreti, come nel terzo segreto di Fatima, come nella repentina morte di Papa Luciani. Si rischia di scadere un po' nella horror-soap: quello che sicuramente non è fiction né fumetto è la certezza che tre persone sono morte, che la versione ufficiale fa acqua da tutte le parti, che un ragazzo di 23 anni, probabilmente, è stato infangato dopo morto, diventando -forse per coprire verità inconfessabili per l'apparato vaticano - omosessuale, drogato, suicida, omicida, e chi più ne ha più ne metta...
Fin dall'inizio, la vicenda è sembrata ben più complessa di quanto la versione ufficiale lasciasse comprendere. Si parlò di una relazione omosessuale tra Tornay e il comandante Esterman, qualcuno avanzò l'ipotesi che Tornay fosse una spia del regime dell'ex- Germania dell'Est. Sembra di essere di nuovo nel "gossip": certo che le indagini sull'accaduto si sono chiuse in meno di 24 ore, un tempo davvero troppo rapido per spiegare un evento così cruento e così complesso. Tornando alla vicenda giuridica, ufficialmente il Vaticano non ha ancora esaminato gli elementi che dovrebbero portare il Giudice del Tribunale, Marrone, a riaprire il caso. Per ora l'appello diretto al Papa, come capo di Stato, non ha ricevuto risposta. Questa la nota ufficiale diramata dalla Santa Sede: "E' pervenuta al Promotore di Giustizia del Tribunale dello Stato della Città del Vaticano, trasmessa per competenza dalla Segreteria di Stato, una richiesta di riapertura della relativa istruttoria a firma degli avvocati Jacques Verges e Luc Brossolet, per conto della Signora Muguette Baudat, madre del caporale Cedric Tornay. Tale richiesta e' attualmente all'esame dell'Ufficio giudiziario anzidetto, ai sensi degli artt. 295 e ss. del Codice di procedura penale dello Stato della Città del Vaticano". E' quanto si legge in una nota diramata dalla sala stampa della Santa Sede in relazione alle notizie pubblicate su alcuni quotidiani circa presunti fatti nuovi riguardanti la morte di Alois Estermann, Gladys Meza Romero e Cedric Tornay. "Sono, invece, del tutto inaccettabili - conclude la nota - le dichiarazioni offensive, oltre che prive di fondamento, rivolte contro la Santa Sede, lo Stato della Città del Vaticano ed i suoi organismi giudiziari".
La signora Baudat, la mamma di Cedric, ha sempre ritenuto innocente il figlio, ha sempre contestato le conclusioni dell'inchiesta sulla strage in Vaticano, ha molte volte ribadito le perplessità sulla lettera che il figlio le avrebbe scritto alcuni giorni prima della strage, annunciandole un gesto importante: secondo una perizia calligrafica la scrittura non sarebbe affatto quella di Cedric. Inoltre, la giovane guardia svizzera avrebbe usato, nell'indicare il destinatario, il cognome del secondo marito della madre, che non aveva mai usato prima, e che invece è quello registrato nei documenti in possesso del Vaticano.
Adesso un nuovo mistero si aggiunge al mistero della morte di Cedric, di Estermann e della moglie Gladys: le dimissioni del comandante Segmuller, per "motivi personali", gettano una nuova ombra sulla vicenda. Ricordiamo che era stato proprio Segmuller, dopo l'omicidio dentro le mura vaticane, a promuovere una campagna di immagine a sostegno del reclutamento delle guardie svizzere, visto che, ormai, il piccolo esercito è al di sotto del numero di effettivi previsti. Un duro colpo a quell'immagine viene però proprio dalla decisione di Segmuller di lasciare la Città del Vaticano e la custodia della "sacra persona del Papa".

http://www.tibereide.it/articoli_dettaglio.asp?articolo_id=315&articolo_categoria=1
_________________
there's no spoon
Inviato il: 5/9/2007 15:30
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  apoc2007
      apoc2007
Re: Il Terzo Segreto di Fatima riguarda l'Apostasia finale e l'Apocalisse
#25
Ho qualche dubbio
Iscritto il: 24/8/2007
Da
Messaggi: 197
Offline
Il numero della bestia: 666.
"Figli prediletti, comprendete ora il disegno della vostra Madre Celeste, la Donna vestita di sole, che combatte, con la sua chiesa, nella grande lotta contro tutte le forze del male, per ottenere la sua vittoria, nella perfetta glorificazione della Santissima Trinità.
Con Me combattete, piccoli figli, contro il Drago, che cerca di portare tutta l'umanità contro Dio.
Con Me combattete, piccoli figli, contro la bestia nera, la massoneria, che vuole condurre le anime alla perdizione
Con Me combattete, piccoli figli, contro la bestia simile a un agnello, la massoneria infiltrata all'interno della vita ecclesiale per distruggere Cristo e la sua Chiesa.
Per raggiungere questo scopo essa vuole costruire un nuovo idolo, cioè un falso Cristo ed una falsa Chiesa.

*
La massoneria ecclesiastica riceve ordini e potere dalle varie Logge massoniche ed opera per condurre segretamente tutti a fare parte di queste sette segrete. Così sollecita gli ambiziosi con la prospettiva di facili carriere; ricolma di beni gli affamati di denaro; aiuta i suoi membri a primeggiare e ad occupare i posti più importanti, mentre emargina, in maniera subdola, ma decisa, tutti coloro che si rifiutano di partecipare al suo disegno. Infatti la bestia simile a un agnello esercita tutto il potere della prima bestia, in sua presenza, e costringe la terra ed i suoi abitanti ad adorare la prima bestia. Addirittura la massoneria eccesiastica giunge fino a costruire una statua in onore della bestia e costringe tutti ad adorare questa statua.
*
Ma, secondo il primo comandamento della Santa Legge del Signore, solo DIO si deve adorare e a Lui solo deve essere data ogni forma di culto. Allora si sostituisce DIO con un IDOLO potente, forte, dominatore, un idolo così potente, da far mettere a morte tutti coloro che non adorano la statua della bestia. Un idolo così forte e dominatore, da far sì che tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e schiavi ricevano un marchio sulla mano o sulla fronte, e nessuno può comprare o vendere senza avere marchi, cioè il nome della bestia o il numero del suo nome. Questo grande idolo, costruito per essere da tutti adorato e servito, come vi ho rivelato nel precedente messaggio, è un falso Cristo e una falsa Chiesa. Ma qual è il suo nome ?
*
Al capitolo 13 dell'Apocalisse è scritto: "Qui sta la sapienza. Chia ha intelligenza calcoli il numero della bestia: esso rappresenta un nome di un uomo. E tale cifra è 666 ( seicentosessantasei )".

Con l'intelligenza, illuminata dalla luce della divina Sapienza, si riesce a decifrare dal numero 666 il nome di un uomo e questo nome, indicato da tale numero, è quello dell'Anticristo.
Lucifero, il serpente antico, il diavolo o Satana, il dragone rosso diventa, in questi ultimi tempi, l'anticristo.
Già l'apostolo Giovanni affermava che chiunque nega che Gesù Cristo è Dio, costui è l'anticristo.
La statua o l'idolo, costituito in onore della bestia, per esser adorato da tutti gli uomini, è l'anticristo.
Calcolate ora il suo numero 666, per comprendere come indichi il nome di un uomo.
Il numero 333 indica la Divinità.
Lucifero si ribella a Dio per superbia, perché vuole mettersi al di sopra di Dio.
Il 333 è il numero che indica il mistero di Dio. Colui che vuole mettersi al di sopra di Dio porta il segno di 666, pertanto questo numero indica il nome di Lucifero, Satana, cioè di colui che si mette contro Cristo, dell'anticristo.
Il 333, indicato una volta, cioè per 1, esprime il mistero dell'unità di Dio.
Il 333, indicato due volte, cioè per 2, indica le due nature, quella divina e quella umana, unite nella Persona divina di Gesù Cristo.
Il 333, indicato per tre volte, cioè per 3, indica il mistero delle Tre Persone divine, cioè esprime il numero della Santissima Trinità.
Allora il numero 333, espresso una, due e tre volte, esprime i misteri principali della fede cattolica, che sono:

1.
L'unità e la Trinità di Dio;
2.
L'incarnazione, la passione, la morte e la resurrezione di Nostro Signore Gesù Cristo.


Se il 333 è il numero che indica la Divinità, colui che vuole mettersi al di sopra dello stesso Dio viene indicato col numero 666.
Il 666 indicato una volta, cioè per 1, esprime l'anno 666, seicentosessantasei.
In questo periodo storico, l'Anticristo si manifesta attraverso il fenomeno dell'Islam, che nega direttamente il mistero della divina Trinità e la divinità di Nostro Signore Gesù Cristo.
L'islamismo, con la sua morza militare, si scatena ovunque, distruggendo tutte le antiche comunità cristiane, invade l'Europa e solo per un mio materno e straordinario intervento, sollecitato fortemente dal Santo Padre, non riesce a distruggere completamente la Cristianità.
Il 666 indicato due volte, cioè per 2, esprime l'anno 1332, milletrecentotrentadue.
In questo periodo storico, l'Anticristo, si manifetsa con un radicale attacco alla fede nella Parola di Dio.
Attraverso i filosofi, che iniziano a dare esclusivo valore alla scienza e poi alla ragione, si tende gradualmente a costituire unico criterio di verità la sola intelligenza umana. Nascono i grandi errori filosofici, che continuano nei secoli fino ai vostri giorni.
L'importanza esagerata data alla ragione, come criterio esclusivo di verità, porta necessariamente alla distruzione della fede nella Parola di Dio.
Infatti, con la riforma protestante, si rifiuta la Tradizione come fonte della divina Rivelazione, e si accetta solo la Sacra Scrittura.
Ma anche questa deve essere interpretata per mezzo della ragione, e si rifiuta ostinatamente il Magistero autentico della Chiesa gerarchica, a cui Cristo ha affidato da custodire il deposito della fede.
Ciascuno è livero di leggere e di comprendere la sacra Scrittura, secondo la sua personale interpretazione.
In questa maniera la fede nella Parola di Dio viene distrutta.
Opera dell'Anticristo, in questo periodo storico, è la divisione della Chiesa, la conseguente formazione di nuove e numerose confessioni cristiane, che gradualmente vegnono sospinte ad una perdita sempre più estesa della fede nella Parola di Dio.
Il 666, indicato per tre volte, cioè per 3, esprime l'anno 1998, millenovecentonovantotto.
In questo periodo storico, la massoneria, aiutata da quella ecclesiastica, riuscirà nel suo grande intento: costruire un idolo da mettere al posto di Cristo e della sua Chiesa.
Un falso Cristo e una falsa Chiesa. Pertanto la statua costruita in onore della prima bestia, per essere adorata da tutti gli abitanti della terra e che segnerà del suo marchio tutti coloro che vorranno comprare o vendere è quella dell'Anticristo.
Siete così giunti al vertice della purificazione, della grande tribolazione e della apostasia.
L'apostasia sarà ormai generalizzata perché quasi tutti seguiranno il falso Cristo e la falsa Chiesa.
Allora sarà aperta la porta per la comparsa dell'uomo o della persona stessa dell'Anticristo !
Ecco, figli prediletti, perché vi ho voluto illuminare sulle pagine dellApocalisse, che si riferiscono ai tempi che vivete.
Per prepararvi con Me alla parte più dolorosa e decisiva della grande lotta che si sta combattendo fra la vostra Mamma Celeste e tutte le forze del male che si sono scatenate".

Dongo (Como), 8 settembre 1989

Don Stefano Gobbi
_________________
there's no spoon
Inviato il: 18/9/2007 9:49
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  francesco7
      francesco7
Re: Il Terzo Segreto di Fatima riguarda l'Apostasia finale e l'Apocalisse
#26
Mi sento vacillare
Iscritto il: 25/5/2006
Da Tarentum
Messaggi: 886
Offline
Apoc2007 ha parlato tra le altre cose anche dell'introduzione del chip rfid (666). Ho fatto una veloce ricerca su internet e mi sono subito imbattuto nel "Project Lucid"
<<MOTOROLA, che produce i microchips per la MONDEX SMARTCARD, ha sviluppato diversi bio-chips innestabili nel corpo umano. Il chip BT952000 fu progettato dal Dr. Carl Sanders che è stato in diciassette meeting del NEW WORLD ORDER per sviluppare un sistema mondiale per l'economia e l'identificazione degli esseri umani.

Il bio-chip misura 7 millimetri di lunghezza e 0.75 di larghezza, circa le dimensioni di un granello di riso. Contiene una batteria al litio ricaricabile. Questa batteria è caricata con un circuito "thermo" che produce tensione elettrica dalle fluttuazioni della temperatura corporea. Si sono spesi più di 1.5 milioni di dollari per studiare dove piazzare il chip all'interno del corpo umano. Si sono trovati solo 2 posti adatti ed efficaci - la FRONTE giusto sotto l'attaccatura dei capelli, e il dorso della mano, specificatamente la MANO DESTRA.

" Inoltre obbligò tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e schiavi, a farsi mettere un marchio sulla mano destra o sulla fronte. Nessuno poteva comprare o vendere se non portava il marchio, cioè il nome della bestia o il numero che corrisponde al suo nome." Apocalisse 13:16-17

Dr. Sanders era contro l'uso della batteria al litio poiché è risaputo che se si rompesse il litio, esso causerebbe una GRAVE VESCICA o un immenso dolore e non poche complicazioni per chi ce l' ha.

"Il primo andò e versò la sua coppa sulla terra; e un'ulcera maligna e dolorosa colpì gli uomini che avevano il marchio della bestia e che adoravano la sua immagine." Apocalisse 16:2

In seguito il Dr. Sanders lasciò il progetto e si interessò delle profezie della Bibbia concernenti il marchio della bestia; Si convertì in seguito alla fede Cristiana e adesso conduce dei seminari su questo argomento. Dr. Sanders brevettò medicinali, apparecchiature di sorveglianza, e di sicurezza per FBI, CIA, IRS, IBM, GE, Honeywell, e Teledyne. Ha anche ricevuto il titolo di Presidente e Governatore nel suo eccellente progetto....

AT&T/Lucent Technologies acquistò il contratto di esclusiva della MONDEX USA. Il loro logo è il simbolo del Serpente Solare o il DRAGONE ROSSO che è Satana. LUCENT è composto LUCIFER - ENTERPRISES. Sembrano essere flagranti dando il nome ai loro prodotti con STYX (un fiume nell'Ades), JANUS (dio di 2 facce) e INFERNO pubblicizzato con la citazione tratta dall' "Inferno", una storia di LUCIFER nelle viscere dell'inferno. L' "anello di fuoco" è l'antico Pantheon. Questa società ha scelto apposta di traslocare i suoi uffici nella via 666 Fifth Avenue in Manhattan>>.
Il resto a
questo link
_________________
La mente non è un vaso da riempire ma un legno da far ardere perché s'infuochi il gusto della ricerca e l'amore della verità. (Plutarco)
Inviato il: 18/9/2007 10:38
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  apoc2007
      apoc2007
Re: Il Terzo Segreto di Fatima riguarda l'Apostasia finale e l'Apocalisse
#27
Ho qualche dubbio
Iscritto il: 24/8/2007
Da
Messaggi: 197
Offline
La maggior parte dei veggenti parla di una crisi economica mondiale come evento "trigger" che darà inizio agli eventi finali:

Dagli Stati Uniti all'Europa fino a coinvolgere l'economia di tutto il mondo, con un effetto domino che pochi riescono a scorgere nella crisi della Northern Rock

"My child and My children, the days will grow darker, and there will be hunger in your land. Yes, My child, what I brought you here for this evening is to tell the world that there will be a crash in the monetary doings of your government—an absolute crash that will affect every man, woman, and child in the United States and Canada, and then, like a serpent, creep all over Europe, until the world sees one big, massive depression." - Our Lady of the Roses, September 7, 1985

NewsMax reported on September 17, 2007:

Shares in one of Britain's largest lenders tumbled another 30 percent Monday as customers, driven by fears of insolvency, made run on the bank and withdrew billions.

Treasury Secretary Alistair Darling sought to assure depositors that their money was safe, even as former U.S. Federal Reserve Board chairman Alan Greenspan warned of difficulties ahead in Britain's booming housing market.

Trading in the bank's shares was briefly suspended Monday morning, but not before they tumbled 140 pence to 298 pence ($2.81 to $5.98), on top of a 31 percent fall Friday. By late morning, shares hovered around 300 pence.

Northern Rock, Britain's fifth-largest mortgage lender, issued a profit warning Friday and Bank of England agreed to provide it with emergency funding.

The British Broadcasting Corp. reported Sunday that customers had withdrawn nearly 2 billion pounds ($4 billion) from Northern Rock accounts, though CEO Adam Applegarth refused to give a figure.

Speculation about a takeover ran rampant.

"The images of customers queuing up in the high street has done irreparable damage to the franchise," said Nic Clarke, an analyst for Charles Stanley & Co. in London.

"There is value in Northern Rock for a predator with a strong balance sheet but they would have to move quickly to save whatever is left of Northern Rock's reputation," he added.

Customers lined up outside of Northern Rock branches across the country on Friday. On Monday, dozens of customers waited outside for branches in Birmingham to open, and more than 100 waited in Leeds.

"With the Wall Street crash in the 1920s, people were frightened and reluctant to put their money into banks so they kept it under their mattresses," said Roy Hornsby, 69, who was part of a line of about 50 people in Newcastle.

"So you can understand why older people are going to want to take money out," he said as he prepared to withdraw some, but not all, of his money from Northern Rock.

Darling, like he did Friday, appealed for calm.

"Whatever happens, people can get their money out of the bank, they don't need to worry about that," Darling said in an interview on GMTV.

"The whole reason that we provide support if a bank gets into difficulties, like Northern Rock, is to help it get the money to tide it over these difficulties."

Northern Rock extended its opening hours to accommodate customers.

"The way to restore confidence is very simple -- it's business as normal, it's allowing customers to do exactly what they want to do," Northern Rock's Applegarth told BBC radio.

"The customers are perfectly entitled to take out their money. We have got their money, the problem for us is the logistics of getting to them."

Northern Rock's problems came against the background of signs of cooling in Britain's booming housing market.

In an interview published Monday in The Daily Telegraph, former U.S. Federal Reserve Board chairman Alan Greenspan warned that Britain was susceptible to some of the problems now roiling the U.S. real estate market.

"Britain is more exposed than we are -- in the sense that you have a good deal more adjustable-rate mortgages," he said.
_________________
there's no spoon
Inviato il: 18/9/2007 10:49
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  apoc2007
      apoc2007
Re: Il Terzo Segreto di Fatima riguarda l'Apostasia finale e l'Apocalisse
#28
Ho qualche dubbio
Iscritto il: 24/8/2007
Da
Messaggi: 197
Offline
Grazie Tarentum per il link. in quella pagina ho trovato un banner della digital angel (che fantasia! http://www.digitalangelcorp.com/ ) che è in qualche modo collegata alla società adsx ( http://www.adsx.com/people.html ).

Penso che questo sito stia facendo qualcosa di davvero importante. Dare voce a chi sta cercando la verità.

Ho trovato delle parole che mi sono davvero piaciute all'inizio del libro "Il Sacerdote di Fatima" (una biografia sui generis di Padre Nicholas Gruner; il padre che il Vaticano ha cercato in ogni modo di zittire, come d'altronde ha fatto con Malachi Martin).
La riporto perché sono convinto che esista un movimento di persone enorme che stanno iniziando a rendersi conto che c'è veramente qualcosa che non torna (like a splinter in your mind); che poi quel qualcosa si chiami 11 settembre, G8 di Genova, questa o quella elezione, il segreto di fatima non fa differenza: c'è qualcosa che non torna e nessuna autorità per quanto "illuminata" può convincerci dell'incontrario.

"Il Partito diceva che l'Oceania non era mai stata alleata dell’Eurasia. Lui, Winston, sapeva che l'Oceania era stata alleata dell'Eurasia appena quattro anni prima. Ma dove esisteva quella nozione? Solo nella sua coscienza, la quale, in ogni caso, doveva essere presto annullata. E se tutti accettavano quella menzogna che il Partito imponeva (se tutti i documenti ripetevano la stessa storiella), la menzogna diventava verità e passava alla storia. "

Un bel giorno il partito avrebbe proclamato che due più due fa cinque, e voi avreste dovuto crederci. Era inevitabile che prima o poi succedesse, era nella logica stessa delle premesse su cui si basava il Partito. La visione del mondo che lo informava negava, tacitamente, non solo la validità dell'esperienza, ma l'esistenza stessa della realtà esterna. Il senso comune costituiva l'eresia delle eresie. Ma la cosa terribile non era tanto il fatto che avrebbero ucciso coloro che la pensavano diversamente, ma che potevano aver ragione loro. In fin dei conti come facciamo a sapere che due più due fa quattro? O che la forza di gravità esiste davvero? O che il passato è immutabile? Che cosa succede, se il passato e il mondo esterno esistono solo nella vostra mente e la vostra mente è sotto controllo?

"E veramente, mentre stava raddrizzando le cifre del Ministero dell'Abbondanza, egli pensava che non si trattava nemmeno d'una falsificazione, ma solo della sostituzione d'un nonsenso con un altro nonsenso. Gran parte del materiale di cui ci si doveva occupare non aveva alcuna vera e propria relazione con il mondo reale, nemmeno quella particolare relazione che si mantiene pur attraverso una sistematica menzogna. Le statistiche, per esempio, erano opera di pura fantasia così nella versione originale come in quella rettificata.
1984 George Orwell
_________________
there's no spoon
Inviato il: 18/9/2007 17:30
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  apoc2007
      apoc2007
Re: Il Terzo Segreto di Fatima riguarda l'Apostasia finale e l'Apocalisse
#29
Ho qualche dubbio
Iscritto il: 24/8/2007
Da
Messaggi: 197
Offline
scusate ho dato un invio; ecco la citazione dalla prefazione di quel libro:

"Una vita fondata sulla verità è inattaccabile. Solo la perdita della verità può farci tremare. L'elenco dei nomi delle migliaia che diedero con gioia la vita per difendere la verità è una pietra angolare nella nostra tradizione.
Tuttavia tutti loro, prima di poter sorridere alla morte, hanno dovuto superare un ostacolo. Essi dovettero imbrigliare la forza che scuote il cuore e la mente dell'uomo quando la verità viene negata, una forza che la natura umana possiede in abbondanza. Essi quindi dovettero imbrigliare la loro collera.

C'è una grande collera oggi sulla terra , la maggior parte porta il marchio del caos e dell'inesorabile ansia che sono i doni di Lucifero alle su schiere terrestri.

MA SI E' ANCHE LEVATO UN MORMORIO PIUTTOSTO ALTO, che nasce dalla santa collera e che fa eco alle arene riempite di sangue, al sibilo della scure che si abbatte, alla vista delle spade sguainate.
Perché è stata affermata una menzogna, una grande menzogna, una menzogna che ferisce come un coltello. La lama affilata di questo coltello è costituita da tre semplici parole " Fatima è finita" ( ma qui ognuno di noi può inserire una a scelta fra le centinaia di menzogne sempre più certificate che ci vengono propinate quotidianamente).
Lo scopo di ogni menzogna è quello di nascondere la verità. Il suo risultato è invece quello di ferire coloro che cercano la verità, di aggredire quelli che la difendono ( pensate a Matrix e alle battute idiote di Attivissimo e alle sue tazzine), o di screditare quelli che la diffondono.
Oggi nella Chiesa e nello Stato agiscono individui che, per singolari e specifiche ragioni, cospirano per diffondere la Menzogna distruggendo la credibilità di quelli che difendono la verità. Tutto quello in cui crediamo diventa sospetto. Siamo stati quindi ingannati anche noi? A chi possiamo credere? I più barcollano sotto il peso dei loro sospetti. Alcuni crollano. Ma è davvero così semplice farci credere che 2+2 fa 5?
Coloro invece che non si lasciano confondere né cadono sotto le raffiche della menzogna (e chi ha inventato questo sito penso ne sia un buon esempio), sono il nuovo sale della terra, perché possiedono una certezza che nessuno potrà mai portargli via: la certezza che un giorno la verità verrà a galla; un giorno nessuno potrà più nascondersi dietro un dito e le cose riprenderanno a chiamarsi con il loro nome..."

liberamente tratto dalla Premessa a "Il Sacerdote di Fatima" di Francis Alban

Gli occhi fanno quel che possono
niente meno e niente più
tutto quello che non vedono
è perché non vuoi vederlo tu

cosa vuoi che sia
tutti dicono così
ma gli occhi fanno quel che devono
solo tu puoi non accorgerti

e il mondo che ti dice
"tu pensa alla salute"
e c'è chi pensa a quello
a cui non pensi tu
tu pensa alla salute e c'è chi pensa quello a cui non pensi tu

Cosa vuoi che sia, Ligabue
_________________
there's no spoon
Inviato il: 18/9/2007 17:54
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  apoc2007
      apoc2007
Re: Il Terzo Segreto di Fatima riguarda l'Apostasia finale e l'Apocalisse
#30
Ho qualche dubbio
Iscritto il: 24/8/2007
Da
Messaggi: 197
Offline
leggendo "Il Sacerdote di Fatima" ho scoperto che nel 1962 a Metz fu stipulato un patto segreto tra il Vaticano e la Russia: "osservatori" della Chiesa Ortodossa Russa avrebbero partecipato al Concilio; ma nel contempo il Vaticano non avrebbe dovuto condannare il Comunismo.

Si trova molto poco su questo "accordo". E' anche abbastanza ovvio il motivo.
1. Perché la richiesta della non pubblicazione prima del 1960 ?
2. Perché la richiesta della Consacrazione della Russia (non del mondo)? Richiesta che non è stata ancora esaudita, nonostante tutti i maldestri tentativi da parte del Vaticano di far dire a Lucia cose che non ha mai detto.
Se uno cerca informazioni riguardo a tale accordo capisce che nel 1962 è successo qualcosa di veramente importante: il "nemico" già numerose volte condannato apertamente dal Magisterium della Chiesa era ora troppo potente ma soprattutto scaltro per essere affrontato a viso aperto. Meglio allora scegliere una linea più morbida una sorta di vivi e lascia vivere.
Questo accordo e non solo il Concilio Vaticano II hanno portato la Chiesa allo stato attuale.
http://www.traditioninaction.org/HotTopics/a007ht.htm
_________________
there's no spoon
Inviato il: 21/9/2007 11:12
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
 Vai all'inizio   Discussione precedente   Discussione successiva
1234...21>

 


 Non puoi inviare messaggi.
 Puoi vedere le discussioni.
 Non puoi rispondere.
 Non puoi modificare.
 Non puoi cancellare.
 Non puoi aggiungere sondaggi.
 Non puoi votare.
 Non puoi allegare files.
 Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA