Informazioni sul sito
Se vuoi aiutare LUOGOCOMUNE

HOMEPAGE
INFORMAZIONI
SUL SITO
MAPPA DEL SITO

SITE INFO

SEZIONE
11 Settembre
Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego.
 American Moon

Il nuovo documentario
di Massimo Mazzucco
 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
 Menu principale
 Cerca nel sito

Ricerca avanzata

TUTTI I DVD DI LUOGOCOMUNE IN OFFERTA SPECIALE

ATTENZIONE: Chiunque voglia scrivere su Luogocomune è pregato di leggere prima QUESTO AVVISO (aggiornato 01.11.07)



Indice del forum Luogocomune
   Nuovo Ordine Mondiale e società segrete
  Beppe Grillo e Massoneria

Naviga in questo forum:   1 Utenti anonimi

 

 Vai alla fine   Discussione precedente   Discussione successiva
<1234567>
  •  Vota discussione
      Vota questa discussione
      Eccellente
      Buona
      Discreta
      Scadente
      Terribile
Autore Discussione
  •  Maksi
      Maksi
Re: Beppe Grillo e Massoneria
#136
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 17/10/2011
Da
Messaggi: 1219
Offline
Citazione:
Sei un Mito!

Vabbe', dai... C'ho la tastiera piccola...

Citazione:
perspicace:

Non esiste un unica massoneria centrale ci sono vari riti e vari gruppi che sempre in stile massonico tentano di raggiungere scopi diversi.

Esiste una Loggia Madre (di Londra) alla quale fanno tutte riferimento... almeno ufficialmente.
Ma stiamo parlando di fratellanza massonica, che e' un cerchio specifico. Ci sono anche gli Ordini Cavallereschi (Templari, Cavallieri di Malta), circoli gnostici (Rosacroce), ecclesiastici (Opus Dei), monastici (Gesuiti), come circoli teosofici (OTO, Golden Dawn), che sfociano anche in sette sataniche e new age...
C'e' la B'nai B'rith (AIPAC, ADL), loggia esclusivamente ebraica, dalla quale provengono anche molti massoni "normali"...
Ci sono i servizi segreti, usati come centro operativo di tali poteri...

Anche se esistono diverse Obbedienze e persino diversi circoli, li accomuna la medesima dottrina esoterica, che vuole progettare un nuovo concetto del mondo e dell'essere umano. Alucni hanno solo metodi e tecniche diverse, ma il fine, esotericamente parlando, e' lo stesso.

La visione del futuro della Casaleggio sembra uscita da una setta Raeliana..
Inviato il: 8/3/2013 21:55
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  A380
      A380
Re: Beppe Grillo e Massoneria
#135
Ho qualche dubbio
Iscritto il: 21/2/2013
Da
Messaggi: 177
Offline
Citazione:

perspicace ha scritto:
Non esiste un unica massoneria centrale ci sono vari riti e vari gruppi che sempre in stile massonico tentano di raggiungere scopi diversi.

Massoneria da treccani

Come si vede ci sono state varie scissioni all'interno del gruppo che hanno portato ad una diversificazione degli scopi.

L'egemonia per alcuni, il benessere dell'umanità per altri.

Possiamo dire che le accomuna i cooperativismo come metodo ma non sempre gli interessi.

Ho postato treccani non a caso ma perché parla esplicitamente di "movimento".


Ecco la conferma!

Citazione:
Berlusconi e' stato aiutato con lo scopo di instaurare un monopolio mediatico, per intergarlo poi nelle direttive coprocratiche internaZIONali.


Sei un Mito!


Citazione:
Il piu' grande danno Berlusconi l'ha fatto culturalmente, importando palinsesti e programmi "americanizzanti", inizando a spostare quei parametri tradizionali a vantaggio del trash commerciale globalizzante. Entrato in politica, non e' stato piu' aiutato, ma controllato (attivando la magistratura... ma, all'inizio, solo come avvertimento). Quando si e' messo un po a fare per conto suo (accordi con Putin e Gheddafi, per esempio), allora hanno costruito un caso "scandaloso" su di lui. Non pensare che Berlusconi sia l'unico "puttaniere", anzi se fosse solo quello e' roba innocente. Nei vertici istituzionali nazionali ed internazionali si annidano pedofili, mafiosi, frequentatori di orge e festini in campeggi, per venerare gufi alti 20 metri... ... Vai un po a vedere quella scena di Eyes Wild Shut di Kubrick del ballo in maschera.... ti da' un'idea precisa. Poco tempo fa e' scoppiati uno scandalo in Inghilterra che riguarda la BBC, la quale proteggeva un pedofilo abusatore di bambini Jimmy Savile. Per decenni e' stato uno dei piu' popolari persentatori, che conduceva persino un programma per ragazzini ... l'hanno lasciato fare. Vertici tutti coinvolti, ovviamente. Quindi, potevano bennissimi coprire i scandali e scandaletti di Berlusconi, se volevano farlo, ma hanno dovuto montare il tutto (senza esagerare pero'... non potevano certo scoprire tutto l'anbaradan), per costringerlo a prendere una decisione a loro piu' congrua.


berlusconi ha fatto danni 2 volte, ma era nel progetto P2: il primo danno la propaganda amerDicanista degli anni 80 (film, telefilm, filmetti pro u$a e contro l'URSS) e poi scendendo direttamente in politica per sfruttare al massimo i media. berlusconi non sarà l'unico puttaniere, ma di certo di merda sul Paese non ne ha tirata poca e se siamo in questa situazione lo dobbiamo prima di tutto a lui.
Anzi, come dico sempre, prima di tutto alla gentaglia che lo ha votato (escluso la prima volta, perché la prima volta si può anche provare).
_________________
Elezioni 2013:
- Chi ha votato Bersani ha votato di testa
- Chi ha votato Grillo ha votato di pancia
- Chi ha votato berlusconi ha votato di culo
Inviato il: 8/3/2013 21:25
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  Maksi
      Maksi
Re: Beppe Grillo e Massoneria
#134
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 17/10/2011
Da
Messaggi: 1219
Offline
Citazione:
Dire che i massoni hanno volutamente attaccato berlusconi è sbagliato, dopo tutti i casini che il medesimo ha combinato (tipo il Ruby-gate, dove si è letteralmente sputtanato in diretta con i vertici della Questura, oppure l'affare Mills) oserei invece dire proprio il contrario: berlusconi è stato protetto (e tanto) dalla massoneria.

Berlusconi e' stato aiutato con lo scopo di instaurare un monopolio mediatico, per intergarlo poi nelle direttive coprocratiche internaZIONali.
Il piu' grande danno Berlusconi l'ha fatto culturalmente, importando palinsesti e programmi "americanizzanti", inizando a spostare quei parametri tradizionali a vantaggio del trash commerciale globalizzante.

Entrato in politica, non e' stato piu' aiutato, ma controllato (attivando la magistratura... ma, all'inizio, solo come avvertimento). Quando si e' messo un po a fare per conto suo (accordi con Putin e Gheddafi, per esempio), allora hanno costruito un caso "scandaloso" su di lui.
Non pensare che Berlusconi sia l'unico "puttaniere", anzi se fosse solo quello e' roba innocente. Nei vertici istituzionali nazionali ed internazionali si annidano pedofili, mafiosi, frequentatori di orge e festini in campeggi, per venerare gufi alti 20 metri... ...
Vai un po a vedere quella scena di Eyes Wild Shut di Kubrick del ballo in maschera.... ti da' un'idea precisa.

Poco tempo fa e' scoppiati uno scandalo in Inghilterra che riguarda la BBC, la quale proteggeva un pedofilo abusatore di bambini Jimmy Savile. Per decenni e' stato uno dei piu' popolari persentatori, che conduceva persino un programma per ragazzini ... l'hanno lasciato fare. Vertici tutti coinvolti, ovviamente.
Quindi, potevano bennissimi coprire i scandali e scandaletti di Berlusconi, se volevano farlo, ma hanno dovuto montare il tutto (senza esagerare pero'... non potevano certo scoprire tutto l'anbaradan), per costringerlo a prendere una decisione a loro piu' congrua.
Inviato il: 8/3/2013 21:16
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  perspicace
      perspicace
Re: Beppe Grillo e Massoneria
#133
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 3/9/2011
Da località sconosciuta
Messaggi: 3281
Offline
Non esiste un unica massoneria centrale ci sono vari riti e vari gruppi che sempre in stile massonico tentano di raggiungere scopi diversi.

Massoneria da treccani

Come si vede ci sono state varie scissioni all'interno del gruppo che hanno portato ad una diversificazione degli scopi.

L'egemonia per alcuni, il benessere dell'umanità per altri.

Possiamo dire che le accomuna i cooperativismo come metodo ma non sempre gli interessi.

Ho postato treccani non a caso ma perché parla esplicitamente di "movimento".
_________________
Io non parlo come scrivo, io non scrivo come penso, io non penso come dovrei pensare, e così ogni cosa procede nella più profonda oscurità. Kepler
Inviato il: 8/3/2013 21:00
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  A380
      A380
Re: Beppe Grillo e Massoneria
#132
Ho qualche dubbio
Iscritto il: 21/2/2013
Da
Messaggi: 177
Offline
Citazione:
toussaint: Per me la probabilità che Grillo e Casaleggio siano legati alla Massoneria è pari a 0 e cercherò di motivare brevemente questa mia convinzione. Stiamo vedendo tutti come i due siano linciati letteralmente dalla banda massonica Repubblica-L'Espresso, da personaggi come Lilli Gruber membro permanente del Bildeberg, dal giornalista sionista Pigi Battista, da Napolitano e qui non vado oltre altrimenti è reato ecc. E sappiamo tutti come sia esplicitamente vietato ai massoni di attaccare i propri fratelli grembiulini. Dunque... Al massone Berlusconi hanno fatto anche peggio... e non solo per mezzo stampa, ma hanno sguinzagliato anche la magistratura, che e' una colonia massonica per eccellenza. Almeno che non si fanno i dispetti tra varie Logge od Obbedienze per farsi notare alla Loggia Madre...


Probabilmente già sapete che sull'Espresso di oggi c'è questo famoso articolo che attacca Grillo e le sue proprietà in Costa Rica, non l'ho ancora letto questo articolo, ho deciso di regalare i soldi del giornale ai $ioni$ti suoi proprietari. Però mi sono ripromesso di farlo.

Questa sembra un'operazione-immagine, dove certamente si può capire che Grillo nasconda qualcosa (ma che cosa, di specifico?) e nel contempo il lettore un po' attento deve porsi il problema di tenere sempre presente che il temino che sta leggendo è stato realizzato da gente che lavora contro l'ex comico.

Dire che i massoni hanno volutamente attaccato berlusconi è sbagliato, dopo tutti i casini che il medesimo ha combinato (tipo il Ruby-gate, dove si è letteralmente sputtanato in diretta con i vertici della Questura, oppure l'affare Mills) oserei invece dire proprio il contrario: berlusconi è stato protetto (e tanto) dalla massoneria.

Però d'altro canto a me pare di vedere in giro sempre più "logge", ovvero schieramenti, gruppi, chiamiamoli pure nei modi più disparati, dove le persone di un certo tipo e con certe idee fanno quadrato.

Forse queste persone non si incontrano incappucciati di fronte a un "gran maestro di Gerusalemme", ma le modalità con le quali affrontano certi argomenti sono molto simili.

Grillo potrebbe benissimo farne parte, visto che il fenomeno è in ampia diffusione.
_________________
Elezioni 2013:
- Chi ha votato Bersani ha votato di testa
- Chi ha votato Grillo ha votato di pancia
- Chi ha votato berlusconi ha votato di culo
Inviato il: 8/3/2013 20:19
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  NiHiLaNtH
      NiHiLaNtH
Re: Beppe Grillo e Massoneria
#131
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 5/12/2005
Da
Messaggi: 3225
Offline
Citazione:
Qui parla di poteri occulti, massonerie, banche, sovranita' monetaria e Rothschild... su Rai2 La reazione del conduttore e' uno spettacolo


invece casaleggio nel suo video ci dice che l'uomo è dio, ci parla del nuovo mondo di prometeo e mette pure un bel triangolo con dentro l'occhio

tutti i bei discorsi su massoneria e nuovo ordine mondiale fatti sul forum vengono buttati nel cesso in un istante

davvero fantastico

comunque la parte più bella è quella del secondo video quando dice "per esistere devi stare in Earthlink o non esisti", riesce a farla sembrare una cosa positiva

Citazione:
Intanto non capisco perche' a nessuno (o quasi) e' passato per la mente di votare l'ex magistrato Paolo Ferraro,


nonn sono di destra e non sopporto i fascisti ma non ho problemi a votare uno come ferraro anche se è candidato in un partito come forza nuova
Inviato il: 8/3/2013 19:04
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  Maksi
      Maksi
Re: Beppe Grillo e Massoneria
#130
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 17/10/2011
Da
Messaggi: 1219
Offline
Citazione:
toussaint:

effettivamente, può essere che il vincolo di protezione valga solo all'interno di una Obbedienza.
questo, però, potrebbe aprire un altro spiraglio, ossia che sia nata un'altra Obbedienza, magari con fini più nobili di quelle che abbiamo visto all'opera finora.
Del resto, la Massoneria è soprattutto un corpus di conoscenze e linguaggi e, quindi, come la scienza può essere usata con molteplici scopi.
qui su LC se ne è già parlato, quando Massimo intervistò Franceschetti.
Ricordate?
Fratellanza Bianca e Fratellanza Nera, o se vogliamo Sentiero della mano Destra e Sentiero della Mano Sinistra.
Del resto, abbiamo illustri esempi, il primo che mi viene in mente è il Buddismo con da una parte il Dalai Lama che riconosce alle idee socialiste molti aspetti contigui al buddismo e dall'altra l'ultima unità delle SS che difende il bunker di Hitler composta da nepalesi che si fanno uccidere fino all'ultimo uomo per difendere un uomo con il quale non avrebbero dovuto avere niente a che fare.
Un errore che non dobbiamo commettere è tagliare sempre tutto con l'accetta, non c'è solo il bianco o solo il nero.
Pensiamo anche al caso di Emanuela Orlandi, la verità sta finalmente affiorando grazie a quello stesso ambiente massonico nel quale è maturata la vicenda.

Per Dio! Anche qui con la destra e sinistra!
Il buddismo tibetano e il fulcro filosofico-esoterico nazional-socilaista (esatto, anche socialista) erano completamente congrui fra loro. Ovviamente si presenta il tutto come un errore di valutazione del Dalai Lama. Cavolate!
Era proprio una battaglia esoterica fra diverse fazioni: il Reich germanico come capostipite della Tradizione ariana arcaica (dal quale il buddismo discende) ed il messianesimo nuovomondialista di Sion ...per dirla con un paio di parole. Ha vinto la seconda fazione. Anche lo stesso Dalai Lama ne prese atto e si accordo con loro. Tra Cinesi e USA non credo che avesse molta scelta... tanto lo sa che sono la stessa cosa.
Inviato il: 8/3/2013 16:15
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  mangog
      mangog
Re: Beppe Grillo e Massoneria
#129
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 5/1/2007
Da
Messaggi: 2857
Offline
Che anime belle.. da sempre si cerca nell'armadio altrui lo scheletro.
Perchè con Grillo non dovrebbe essere così? Non è mica un santone..
Inviato il: 8/3/2013 16:14
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  Manfred
      Manfred
Re: Beppe Grillo e Massoneria
#128
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 3/11/2009
Da Osnabrück
Messaggi: 2094
Offline
Mi sembra che ci sia troppo giro di allocchi.
_________________
Manfred
Inviato il: 8/3/2013 16:06
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  toussaint
      toussaint
Re: Beppe Grillo e Massoneria
#127
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 23/3/2012
Da
Messaggi: 5220
Offline
me ne sono dimenticata un'altra, perchè le porcherie di cui è capace Repubblica sono talmente tante da non stargli dietro.
il giornale del Mossad ha scritto che Vezzoli era in contatti con un trafficante di droga, poi si scopre che i contatti consistevano nel fatto che il tizio Cungi era un imprenditore interessato all'investimento e la sua qualità di trafficante di droga sarebbe legata al fatto che è stato indagato per aver ceduto (ceduto, non venduto, chi conosce l'ABC del diritto conosce la differenza) 2 (dico due!!!) grammi di cocaina a un suo amico.
Non c'entra niente nè Vezzoli, nè Grillo e il tizio è stato assolto.
Questa non è la macchina del fango, questa è
LA MACCHINA DELLA MERDA!!!
E avevano il coraggio di attaccare Sallusti, loro sono mille volte peggio!
CHIUDERE REPUBBLICA, MI SEMBRA IL MINIMO...
_________________
"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
Inviato il: 8/3/2013 16:04
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  Manfred
      Manfred
Re: Beppe Grillo e Massoneria
#126
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 3/11/2009
Da Osnabrück
Messaggi: 2094
Offline
Anche tu vuoi far piangere i vitelli?

Kit Carson andrebbe a nozze di questi tempi.

Una verità la fanno affiorare solo quando serve a coprirne un altra.

Non siamo nel paese dei balocchi, purtroppo.
_________________
Manfred
Inviato il: 8/3/2013 16:00
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  toussaint
      toussaint
Re: Beppe Grillo e Massoneria
#125
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 23/3/2012
Da
Messaggi: 5220
Offline
dimenticavo una cosa importante riguardo il Costa Rica. Vezzoli, l'autista, e la cognata di Grillo avevano la sociertà insieme semplicemente perchè...

VIVEVANO INSIEME!!!
CIOE', ERANO UNA COPPIA!!!


OSSIA, GRILLO NON C'ENTRA UN CAZZO!!!


A questo punto sorge veramente una questione urgente sui giornali, se sia il caso di mantenere in piedi queste fonti di menzogne.
Del resto, Hugo Chavez l'ha chiusa proprio per questo la tv dellla lobby del petrolio...
_________________
"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
Inviato il: 8/3/2013 15:56
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  toussaint
      toussaint
Re: Beppe Grillo e Massoneria
#124
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 23/3/2012
Da
Messaggi: 5220
Offline
effettivamente, può essere che il vincolo di protezione valga solo all'interno di una Obbedienza.
questo, però, potrebbe aprire un altro spiraglio, ossia che sia nata un'altra Obbedienza, magari con fini più nobili di quelle che abbiamo visto all'opera finora.
Del resto, la Massoneria è soprattutto un corpus di conoscenze e linguaggi e, quindi, come la scienza può essere usata con molteplici scopi.
qui su LC se ne è già parlato, quando Massimo intervistò Franceschetti.
Ricordate?
Fratellanza Bianca e Fratellanza Nera, o se vogliamo Sentiero della mano Destra e Sentiero della Mano Sinistra.
Del resto, abbiamo illustri esempi, il primo che mi viene in mente è il Buddismo con da una parte il Dalai Lama che riconosce alle idee socialiste molti aspetti contigui al buddismo e dall'altra l'ultima unità delle SS che difende il bunker di Hitler composta da nepalesi che si fanno uccidere fino all'ultimo uomo per difendere un uomo con il quale non avrebbero dovuto avere niente a che fare.
Un errore che non dobbiamo commettere è tagliare sempre tutto con l'accetta, non c'è solo il bianco o solo il nero.
Pensiamo anche al caso di Emanuela Orlandi, la verità sta finalmente affiorando grazie a quello stesso ambiente massonico nel quale è maturata la vicenda.
_________________
"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
Inviato il: 8/3/2013 15:53
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  Maksi
      Maksi
Re: Beppe Grillo e Massoneria
#123
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 17/10/2011
Da
Messaggi: 1219
Offline
Citazione:
toussaint:

Per me la probabilità che Grillo e Casaleggio siano legati alla Massoneria è pari a 0 e cercherò di motivare brevemente questa mia convinzione.
Stiamo vedendo tutti come i due siano linciati letteralmente dalla banda massonica Repubblica-L'Espresso, da personaggi come Lilli Gruber membro permanente del Bildeberg, dal giornalista sionista Pigi Battista, da Napolitano e qui non vado oltre altrimenti è reato ecc.
E sappiamo tutti come sia esplicitamente vietato ai massoni di attaccare i propri fratelli grembiulini.
Dunque...

Al massone Berlusconi hanno fatto anche peggio... e non solo per mezzo stampa, ma hanno sguinzagliato anche la magistratura, che e' una colonia massonica per eccellenza.
Almeno che non si fanno i dispetti tra varie Logge od Obbedienze per farsi notare alla Loggia Madre...

Il M5S e' un fenomeno internettiano per un programma a lungo termine. Lo strumento internet dovra' riformere il sistema politico, attraverso un controllo informatico diretto. I video della Casaleggio sono chiarissimi a riguardo: vogliono un mondo informatizzato e globalizzato.
Instaurare il cambio di gestione e' un primo passo.
Un cambio di sistema (quanti sistemi sono gia' cambiati ma il potere e' sempre lo stesso?) parziale, abilmente costruito attraverso la volonta' popolare indotta (puntano ovviamente ai giovani, dove internet e' il primo mezzo di informazione usato). Piu' massonico di cosi'... (che siano affiliati o no alla massoneria non ha nemmeno tanta importanza).

Perche' i giornali si scagliano contro Grillo? Un avvertimento: "Non andare oltre le tue competenze, altrimenti..."... le "preocupazioni" delle comunita' ebraiche sono un altro esempio, oppure la strana morte del suocero iraniano proprio il giorno dell'assemblea.
Se questi signori volessero chiudere la bocca a Grillo, l'avrebbero gia' fatto... ma siamo comunque lontani da qualsivolgia persecuzione.

Intanto non capisco perche' a nessuno (o quasi) e' passato per la mente di votare l'ex magistrato Paolo Ferraro, candidato con Forza Nuova.
Per chi non lo sapesse Ferraro indago' sull'omicidio di Melania Rea, dove scopri realzioni tra ambienti militari, massoneria e sette sataniche. Subito' scatto una proprosta di TSO e si salvo' facendo delle conferenze pubbliche sul caso, grazie a Forza Nuova. Paolo Ferraro si e' sempre definito di sinistra, ma casualmente l'uico parttio che l'ha accolto e' fascista...


Qui parla di poteri occulti, massonerie, banche, sovranita' monetaria e Rothschild... su Rai2
La reazione del conduttore e' uno spettacolo

Inviato il: 8/3/2013 15:40
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  toussaint
      toussaint
Re: Beppe Grillo e Massoneria
#122
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 23/3/2012
Da
Messaggi: 5220
Offline
comunque, i "repubblichini" di Scalfari ancora una volta sputtanati in men che non si dica.
le famigerate società off-shore erano semplicemente il progetto mai partito, proprio per mancanza di fondi, di costruire un villaggio completamente autosufficiente e a emissioni 0, un sogno di uno che in Costa Rica ci viveva.
nessuna parola, invece, sulle strane frequentazioni della Melandri in Kenya o delle adunate dell'Opus Dei alla presenza di D'Alema e di Cesare Salvi, allora anima della sinistra (!!!) DS.
o della parentela tra Enrico Letta e suo zio Gianni, braccio destro del nano e personaggio ambiguissimo.
_________________
"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
Inviato il: 8/3/2013 15:33
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  toussaint
      toussaint
Re: Beppe Grillo e Massoneria
#121
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 23/3/2012
Da
Messaggi: 5220
Offline
mangog, l'oservazione scema sarebbe la mia?
Uno che se ne va in Germania 4 giorni a incontrare questo mondo e quell'altro, non ha la forza per fare una stretta di mano REGOLARE?
Vabbè, tu sarai di quelli convinti che il papa si è dimesso perchè STANCO...
_________________
"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
Inviato il: 8/3/2013 15:27
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  mangog
      mangog
Re: Beppe Grillo e Massoneria
#120
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 5/1/2007
Da
Messaggi: 2857
Offline
Citazione:

toussaint ha scritto:
comunque, andate piuttosto a vedere come saluta il nostro Presidente della Repubblica.
stringe non la mano intera ma solo le dita...


Scusa ma questa è proprio scema come osservazione.
Ha 86 anni ed io vorrei arrivare alla sua età in quelle condizioni.. anche senza avere la stretta di un sollevatore di pesi..
Inviato il: 8/3/2013 15:08
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  Spiderman
      Spiderman
Re: Beppe Grillo e Massoneria
#119
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 19/9/2009
Da
Messaggi: 2722
Offline
_________________
"Ogni giorno racconto la favola mia, la racconto ogni giorno chiunque tu sia, e mi vesto di sogno per darti se vuoi, l'illusione di un bimbo che gioca agli eroi. (Renato Zero)
Inviato il: 8/3/2013 13:19
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  toussaint
      toussaint
Re: Beppe Grillo e Massoneria
#118
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 23/3/2012
Da
Messaggi: 5220
Offline
comunque, andate piuttosto a vedere come saluta il nostro Presidente della Repubblica.
stringe non la mano intera ma solo le dita...
_________________
"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
Inviato il: 8/3/2013 12:13
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  Spiderman
      Spiderman
Re: Beppe Grillo e Massoneria
#117
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 19/9/2009
Da
Messaggi: 2722
Offline
Citazione:

toussaint ha scritto:
la perla della banda Repubblica-L'Espresso è questa, parlano di società anonime intestate alla cognata e all'autista di Grillo.
Se sono intestate non sono anonime, pagliacci...


ECOFEUDO, video caricato nel Giugno del 2009, con beppegrillo.it in bella vista. "Pensa mo" che scoop!!!

Qua il progetto, beh, tanto di cappello.
_________________
"Ogni giorno racconto la favola mia, la racconto ogni giorno chiunque tu sia, e mi vesto di sogno per darti se vuoi, l'illusione di un bimbo che gioca agli eroi. (Renato Zero)
Inviato il: 8/3/2013 12:12
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  toussaint
      toussaint
Re: Beppe Grillo e Massoneria
#116
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 23/3/2012
Da
Messaggi: 5220
Offline
vabbè, ormai lo sanno tutti che mangog non capisce l'italiano, quindi ribadisco.
le fiduciarie di cui lui parla sono appunto S.A., ossia società anonime, mentre L'Espresso dice che le società di cui si parla sono INTESTATE, ossia i soci figurano nell'iscrizione della società.
MANGOG SEGUI IL LABIALE!!!
_________________
"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
Inviato il: 8/3/2013 12:08
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  mangog
      mangog
Re: Beppe Grillo e Massoneria
#115
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 5/1/2007
Da
Messaggi: 2857
Offline
Citazione:

toussaint ha scritto:
la perla della banda Repubblica-L'Espresso è questa, parlano di società anonime intestate alla cognata e all'autista di Grillo.
Se sono intestate non sono anonime, pagliacci...


Esistono le fiduciarie per nascondere ed occultare.
Dai su... Grillo conosce bene questo sistema.. in fin dei conti chiunque abbia un patrimonio di decine e decine di milioni di euro sa che solo portando all'estero il patrimonio si può metterlo al sicuro dai ladri statalisti.
Bravissimo Grillo.. così si deve fare.
Inviato il: 8/3/2013 12:02
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  toussaint
      toussaint
Re: Beppe Grillo e Massoneria
#114
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 23/3/2012
Da
Messaggi: 5220
Offline
Per me la probabilità che Grillo e Casaleggio siano legati alla Massoneria è pari a 0 e cercherò di motivare brevemente questa mia convinzione.
Stiamo vedendo tutti come i due siano linciati letteralmente dalla banda massonica Repubblica-L'Espresso, da personaggi come Lilli Gruber membro permanente del Bildeberg, dal giornalista sionista Pigi Battista, da Napolitano e qui non vado oltre altrimenti è reato ecc.
E sappiamo tutti come sia esplicitamente vietato ai massoni di attaccare i propri fratelli grembiulini.
Dunque...
_________________
"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
Inviato il: 8/3/2013 12:00
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  toussaint
      toussaint
Re: Beppe Grillo e Massoneria
#113
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 23/3/2012
Da
Messaggi: 5220
Offline
la perla della banda Repubblica-L'Espresso è questa, parlano di società anonime intestate alla cognata e all'autista di Grillo.
Se sono intestate non sono anonime, pagliacci...
_________________
"Siam del popolo le invitte schiere c'hanno sul bavero le fiamme nere ci muove un impeto che è sacro e forte morte alla morte morte al dolor. Non vogliamo più assassini non vogliamo più briganti come un dì gridiamo: avanti!" Arditi del Popolo 1921
Inviato il: 8/3/2013 11:55
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  Spiderman
      Spiderman
Re: Beppe Grillo e Massoneria
#112
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 19/9/2009
Da
Messaggi: 2722
Offline
Citazione:

Witt83 ha scritto:


E la Mps? Dimenticata.....


Adesso c'è anche scappato il morto, non nominarla più o, come direbbe qualcuno, offendi i morti.
_________________
"Ogni giorno racconto la favola mia, la racconto ogni giorno chiunque tu sia, e mi vesto di sogno per darti se vuoi, l'illusione di un bimbo che gioca agli eroi. (Renato Zero)
Inviato il: 7/3/2013 19:19
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  Witt83
      Witt83
Re: Beppe Grillo e Massoneria
#111
Mi sento vacillare
Iscritto il: 3/1/2010
Da
Messaggi: 419
Offline
Chissà come ha fatto l'espresso a scoprire questi "non reati".....

L'avrà visto su Youtube dove l'autista di Grillo (che in molti articoli diventa auticamente Grillo) nascondeva questo progetto segreto mettendolo sul suo canale (con tanto di nome) di you tube?

http://www.youtube.com/watch?v=eaSk4Xp3EHA

Credo che su questa faccenda si debba comunque fare la massima chiarezza.

Da quello che si legge e si vede posso dire che non ho mai visto gettare così tanta merda su nessuno, come invece si fa in questo periodo su Grillo ed il Movimento 5 stelle....

Hanno persino invitato in Tv un attivista che era iscritto da meno di dieci giorni che ha ovviamente criticato il Movimento. Su Internet hanno beccato la magagna ed oggi cosa fanno?
Lo invitano ancora scrivendo in alto "Attivista in TV: polemiche ed insulti"

Anti-democratico, eletti impreparati, anti-semita, dittatore, ora anche truffaldino....

E la Mps? Dimenticata.....
_________________
La terra possiede risorse sufficienti per provvedere ai bisogni di tutti, ma non all'avidità di alcuni. Gandhi
Inviato il: 7/3/2013 19:06
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  mangog
      mangog
Re: Beppe Grillo e Massoneria
#110
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 5/1/2007
Da
Messaggi: 2857
Offline
Domani esce un articolo sulle società OFF-SHORE di Grillo..



Tredici società aperte in Costa Rica, per compiere operazioni immobiliari, investimenti, costruzioni, incluso il progetto per un resort di lusso". Nel numero in edicola domani L'Espresso ricostruisce l'attività parallela dell'autista di Beppe Grillo, Walter Vezzoli, 43 anni, che da oltre dieci segue come un'ombra il fondatore del Movimento Cinque Stelle"


Boh.. Chissà perchè lo pubblicano adesso.. LO SANNO ANCHE I SASSI CHE GRILLO E' STRARICCO...E COME TUTTI I STRARICCHI CHE SI RISPETTANO LE TASSE NON VUOLE GIUSTAMENTE PAGARLE..
Inviato il: 7/3/2013 17:41
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  Maksi
      Maksi
Re: Beppe Grillo e Massoneria
#109
Dubito ormai di tutto
Iscritto il: 17/10/2011
Da
Messaggi: 1219
Offline
Citazione:
Magari invece le dici e poi giudichiamo... poi se salta fuori che sono idee nazi-fasciste, semplicemente ti diciamo che sei un nazi-fascista, se non lo sei non te lo diciamo.

Proprio ieri sono andato ad un seminario del Movimento Trieste Libera, che rinnega la sovranita' dello Stato Italiano sul territorio, diviso in due zone (A - amministrata dagli Alleati e poi dall'Italia; B - amministrata dalla Jugoslavia). Di fatto Triste e' una zona franca, sancita' dal Trattato di pace del '47 e NON e' soggetta alla sovranita' dello Stato (Italia), ma solo ad una sua amministrazione.
Sovranita' e amministrazione sono due concetti giuridici molto diversi: la sovranita' e' il potere di imporre le leggi dello stato, mentre l'amministrazione concede allo Stato di operare attraverso le leggi previste del territorio. Questo significa che lo Stato italiano in quel territorio NON ha sovranita' giuridica (imporre leggi) e nemmeno politica di legiferare su di esso.
Quindi, a cosa porta di preciso tutto cio'?
Concretamente possono essere eliminate le tasse statali (IVA ed Accise in primis, con il prezzo della benzina di circa 1€), per non parlare dei dazi doganali ed Equitalia. Ma questo e' solo da punto economico... Di fatto il Territorio Libero di Trieste potrebbe diventare uno Stato proprio (e giridicamente gia' lo e'), con un proprio governatore.
Per 66 anni tutto questo era ingnorato di proposito. Adesso hanno capito la reale portata della faccenda e cercano di attuare l'unica cosa possibile contro l'OccupaZIONe: riprendersi la sovranita' territoriale! Certo, loro hanno anche un documento giuridicoo che garantisce cio' e spero che ci riescano. Per tutti gli altri, soggeti alla sovranita' dello stato, non resta che portare la politica verso un concetto di valore nazionale. Prima di tutto dichiarando il debito pubblico illegale, perche' dipeso da una moneta non sorvana. Da tale sovranita' (monetaria) parte il tutto... tutto il resto sono carotine. Certo, dopo ci possiamo trovare anche qualche Apache che svolazza nei cieli... pero' non ho mica detto che sia facile.

Citazione:
Non sono il primo esempio, sono l'esempio che abbiamo sotto gli occhi quotidianamente.

E parlano di tutt'altro rispetto a quello che dici tu

Orwell parla di falsi nemici da combattere con la guerra e su cui scatenare l'odio, per far si che chi è in comando non sia il bersaglio dell'odio e possa restare al comando per sempre in un sistema di emergenza perpetua. Huxley parla di una saturazione di stimoli benefici, in modo che l'evoluzione sostanzialmente si fermi, parla di persone così appagate da vaccate che non serve bruciare i libri, perchè nessuno ha più voglia di leggerli.

Entrambi mirano a rendere il popolo ignorante tramite la propaganda.

Il libero scambio di informazioni su internet è proprio l'opposto, e tu contestando questo da che parte stai? Un analisi introspettiva è chiederti troppo?

Parlano in realta' di molte cose... come di una dittatura tecno-scientifica (sopratutto Huxley), anche attraverso un controllo biologico dell'essere umano, mentre Orwell si mantiene piu' sul controllo psicologico. Tutti e' due parlano di un sistema totalitario ed utopico, dove dall'interno e' tutto perfetto, visto da fuori invece...
Dobbiamo imparare a guardare internet da fuori.

Io non contesto il libero scambio di info, ma di certo non idealizzo internet, perche' potrebbe diventare benissimo uno strumento di controllo mostruoso. Ma i mie sono solo deliri di un pazzo visionario...
Inviato il: 5/3/2013 12:56
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
  •  invisibile
      invisibile
Re: Beppe Grillo e Massoneria
#108
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 11/12/2012
Da Sabina
Messaggi: 7912
Offline
Citazione:

Calvero ha scritto:
Noi lo siamo?

Si. Molto di più del potere. Perché siamo molto più consapevoli di chi siamo rispetto al potere.
Il problema non é quello secondo me. Il problema é che siamo pochi. Per quello la lungimiranza del potere ha sempre avuto buon gioco.
_________________
L'utile delle cose é in quello che non c'é
Chuang Tzu
Inviato il: 5/3/2013 12:41
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
Re: Beppe Grillo e Massoneria
#107
Sono certo di non sapere
Iscritto il: 19/6/2006
Da Bologna
Messaggi: 9236
Offline
Citazione:
Calvero ha scritto:
Noi lo siamo?


Forse no, Calvero, ma io mi preoccupo di usare l'acqua per bere dopo che ho domato l'incendio.
_________________
Quando dici le cose come stanno, stai sulle palle a tanta gente
Inviato il: 5/3/2013 12:29
Crea PDF dal messaggio Stampa
Vai all'inizio
 Vai all'inizio   Discussione precedente   Discussione successiva
<1234567>

 


 Non puoi inviare messaggi.
 Puoi vedere le discussioni.
 Non puoi rispondere.
 Non puoi modificare.
 Non puoi cancellare.
 Non puoi aggiungere sondaggi.
 Non puoi votare.
 Non puoi allegare files.
 Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2003 The XOOPS Project
Sponsor: Vorresti creare un sito web? Prova adesso con EditArea.   In cooperazione con Amazon.it   theme design: PHP-PROXIMA