Re: Film di Luogocomune: quali argomenti affrontare prossimamente?

Inviato da  kataclisma il 11/1/2009 20:36:21
Citazione:
IL problema della massa che tu sollevi non esiste... la massa che tu carichi Ú dovuta a un tot di materiale che ha una struttura come solido, ma che giÓ allo stato liquido cambia. Bruciandola a 6mila gradi Ú facile capire cosa succeda. Il prodotto Ú gas-fumo-vapore. Anche le molecole organiche vengono scisse.

Eh no qua non posso darti ragione, un cosa Ŕ il cambiamento di stato, un'altra la massa. Alla fine del processo la massa totale dei gas e vapori pi¨ quella dei residui solidi, sarÓ pari a quella inserita, quindi non hai smaltito nulla, lo hai solo trasformato in altro. E se nel caso delle scorie quelle vetrificate, forse non Ŕ un problema, perchŔ inerti, nel caso delle
Citazione:
... polveri sotto i 10nm. Quelle purtroppo sfuggono anche alla vetrificazione, specialmente se anzi che plasma si usa la pirolisi (800░ circa). Ma quelle sfuggono a tutto, quindi, per quanto brutto sia, non ci penserei nemmeno.

non Ŕ la stessa cosa. Io invece pur non avendo cognizioni in materia mi preoccuperei, ed Ŕ il problema principale, visto che tali particelle, secondo alcuni studi, che non posso verificare naturalmente, sfuggono a tutto ma non al corpo umano, e sarebbero molto ma molto dannose.

Citazione:
Attualmente nessun metodo di smaltimento impedisce la loro diffusione, quindi credo che l' ottica sia quelle di emetterle il meno frequentemente possibile...

E invece proprio il riciclo e il riutilizzo sono ad emissioni nulle, quindi solo se non esistesse questa possibilitÓ, l' ottica sarebbe quella di emetterle il meno possibile. Ma oltretutto, per quello che ne so, maggiori sono le temperature di combustione, pi¨ grande sarÓ la frazione di particelle, sul totale di quelle emesse, con diametro minore di 10nm.

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=80&topic_id=4796&post_id=132491