Re: Gli alieni e le tecnologie segrete

Inviato da  Mr.101 il 25/7/2013 19:07:11
Citazione:

Maksi ha scritto:
Ciao, Mr.101.
Conosci, per caso, questo blog http://www.cavia-umana.it/.
La sua storia mi ricorda la tua, anche se non si menzionano gli alieni...

A presto.


ho dato una lettura, e credo siamo di fronte a una persona malata, dico credo perche dubito di tutto oramai, ma il fatto che pensi di avere microchip nel cervello mi fa dedurre questo
Mi son dimenticato di dire che gli attacchi che ho ricevuto in questi anni, sono stati attentissimi a seguire il classico percorso del malato di mente, in modo tale che nel momento in cui nel parlero chi ne sa un minimo trarra le sue ovvie conlcusioni
Cmq sia anche io sono stato attaccato dalla tv, ma nel mio caso non ci stanno allusioni coincidenze e paranorie, ma FATTI inequivocabili come sono inequivocabili tutte le cose successe, non so se sei in buona fede o cerchi solo di dimostrare che io sia partito
Ammetto che vivere certe situazioni ti porta a diventare paranoico, ma loro sapendo che paranoico non sono almeno all'inizio si devono palesare in modo vistoso visto che in me c'era il forte desiderio di non vivere in quell'incubo ma di dimostrare a me stesso fosse solo suggestione
Cmq tranquillo non sono una cavia umana, la mia storia non quella della cavia umana, il tutto viene mosso per coprire la vergogna di certe persone, 'lorigine del mnale dipende da questo

mi hciedo altresi come fai a dire che la sua storia simile alla mia apparte gli alieni se io non ho praticamente raccontato ancora niente?
dovrebbe essere un tentativo di mettermi dubbi addosso? ti avverto ci hanno gia provato a convincermi di essere sbagliato di essere malato, perche in questa storia ce ancora un dettaglio che non quadra e che non li fa dormire, e cioe che i malati di mente che parlano di complotti alieni e cose fuori dal mondo hanno un modo di rapportarsi alla realta tutto loro, insomma te ne accorgi che sono malati appena li vedi, e io purtroppo sembro la persona piu normale di questo mondo, pero se mi convinco di essere malato di essere sbagliato, beh sappi che alla base del malanno mentale ci sta una scarsa autostima e sopratutto la convinzione di essere sbagliati malati, se scatta quella ti ammali e in poco tempo il tuo corpo iniziera ad avere le sembianze giuste a quel punto piano riuscito, io potro raccontare tutto e nessuno mi credera, invece combinato cosi, libero di circolare nella societa percepito da tutti come un ragazzo normale, nel momento in cui raccontero cose assurde in modo convincente o si pensera che sono un racconta balle o che tutto vero..

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=75&topic_id=7467&post_id=238642