Re: La teoria di Judy Wood: fantascienza o realtÓ?

Inviato da  bernuga il 3/10/2014 20:54:59
Non so fare le citazioni con colore diverso, quindi copio e incollo.

Marauder:
Per capirci: il lavoro di questa persona e' l'analisi di un'analisi, dico bene?
Non il frutto di analisi di materiali.
Sostiene che ci volesse piu energia di quella sviluppata dagli esplosivi di classe piu o meno convenzionale: in base a quali osservazioni/calcoli/ipotesi/dati lo dice?

Le analisi sono fondamentalmente basate sull'osservazione del materiale al microscopio e dalla lettura dei risultati chimici, una volta che si hanno questi dati credo che una persona competente possa trarre delle conclusioni, come portare una radiografia o le analisi del sangue a diversi medici.


NiHiLaNth:
scusa berruga ma secondo te sulle colonne delle torri hanno spruzzato una vernice protettiva che Ŕ in grado di produrre temperature molto alte se viene a contatto con il fuoco?

dal pdf che hai postato:

"These chips dont react even when heated up to 900░C: remain red, burn
most of their carbon but other elements remain in the same proportion."

questo Ŕ corretto perchŔ la vernice sottoposta al calore diventa nera e non genera strane reazioni esotermiche

lo possiamo vedere qui

http://www.youtube.com/watch?v=9CwUJBT0Dkc#t=182

Non capisco l'obiezione (se lo e'), la frase in inglese dice che non reagiscono neanche a temperature di 900 gradi, perche' parli di una vernice protettiva che produce temperature elevate?Non capisco il nesso

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=7&topic_id=7750&post_id=262304