Re: Materiale Disinformativo

Inviato da  schottolo il 31/8/2011 19:16:25
Citazione:
questa immagine la ritenete genuina?


No, stata ritoccata alla grande per far risaltare il colore delle fiamme, inoltre ritagliata nel punto in cui si dovrebbe vedere l'ora ed il nome di chi l'ha scattata, (Gilad Rosner alle 9:41).
Qu ci sono le fotografie della progressione delle fiamme dall'impatto aereo al crollo, in quel lato della facciata:

LINK

Citazione:
Al di la del fatto che scrive le solite idiozie tipo che il calore si distribuisce in 4.000 MQ (semmai si auto smentisce da solo per il fatto che le torri secondo la fuffa ufficiale, sono crollate perch indebolite le decine di pilastri centrali e che li dentro quindi c'erano almeno un migliaio di gradi) e che quindi secondo la sagoma in questione, gli occupanti potevano starsene li a ridosso senza problemi,


C'erano zone pi o meno fredde, ma in corrispondenza delle finestre doveva trovarsi la maggior parte del fuoco in cerca di ossigeno, il centro della struttura era relativamente al fresco visto che non c'ra nulla da bruciare, in quel punto il cherosene sarebbe dovuto discendere lungo i vani ascensori e le uniche analisi metallurgiche specificano che nei pilastri centrali non vi era temperatura superiore i 250 C .
Le immagini non dimostrano nulla, se non che gli incendi erano meno estesi e duraturi di tutti quelli che si contano dal giorno in cui stato costruito il primo grattacielo, (con 0 crolli completi).

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=7&topic_id=6493&post_id=200416