Re: Costituzione della Repubblica Democratica Egualitaria Italiana

Inviato da  mangog il 14/12/2011 11:38:16
Citazione:

Witt83 ha scritto:
Mangog mi hai offerto la proporzione: il neurochirurgo deve guadagnare da 6 a 18 volte il casellante (c'Ŕ giÓ una bella differenza tra la prima proporzione e la seconda).
Non mi hai risposto per˛ alla domanda: quanto dovrebbe guadagnare un casellante?


Deve guadagnare tanto da soddisfare i suoi bisogni stabiliti dallo stato ?

Se lo stato decide che il casellante devere prendere 1 kg di pane all'ora ( usiamo la moneta? ma qualcuno di finanza non vuole sentir parlare? ) il neurochirurgo dovrÓ prenderne da 6 a 18 volte all'ora... ma forse lo stato non ammetterÓ mai questa discrepanza di trattamento e per far contenti tutti in base al principio di fungibilitÓ ed uguglianza degli esseri umani capiterÓ che qualche volta il casellante "dovra" andare ad operare in ospedale dopo una veloce formazione ....
Se il "prezzo" non viene imposto.. la legge della domanda e dell'offerta pu˛ dare delle indicazioni.

Esercitare la professione di neurochirurgo cosa volete che sia..


Cosa sono i bisogni delle persone ? Respirare - mangiare e defecare sono fondamentali per far funzionare le cellule ( magari non quelle del cervello) ... e dopo ? Chi stabilisce la scaletta dei bisogni ? Io non delego a nessuno la scaletta dei miei bisogni.. Cerco di soddisfarli secondo le mie possibilitÓ .

Io sono nato libero..giÓ questa societÓ "libera" mi sta stretta..

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=6&topic_id=6709&post_id=210163