Re: STUPIDARIO DEGLI INSULTI DEI DEBUNKER

Inviato da  ivan il 26/5/2009 1:49:45
Quel che ho descitto sono situazioni che ho potuto "toccare con mano".

Non sono inquietanti, sono semplicemente cio˛ che accade un p˛ tutti i giorni e non da adesso che c'Ŕ internet.

Basta avere un minimo di memoria storica per scoprire che siamo tutti seguiti e schedati in pratica da chissÓ quanti decenni.

Gli esempi sono tanti.

Prendiamo ad esempio il film "Il generale dorme in pedi" con Ugo Tognazzi (il quale ha fatto una serie di film dedicati al "sociale" che sono rimasti in sordina pur essendo estremente validi) . In questo film ad un certo punto c'Ŕ la scenetta in cui devono partire per la Sardegna a gestire un centro di raccolta per prigionieri aventi in comune un piccolo particolare: sono progionieri politici. L'ingenuo della situazione nota che tra le baracche destinate alle varie correnti politiche ne manca una e per tanto si becca appunto dell'ingenuo.

Film soltanto si dirÓ, si , certo, Ŕ cosý, purtuttavia le cronache sia dei giornali sia di chi dalla naia veniva descrivevano uno scenario molto simile a quello del film.

Un altro esempio sono le intecettazioni telefoniche, preziossime sicuramente per combattere il crimine, ma tali che in pratica ognuno di noi ha una sua telefonata registrata e depositata da qualche parte.

In conclusione con il WEB si Ŕ aumentata la nostra capacitÓ di dialogo e di informazione, ma nel contempo siamo piu' "seguiti" nel bene e nel male. E questo lo dobbiamo tenere ben presente.

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=6&topic_id=4999&post_id=138863