Re: Il pensiero scientifico- I suoi errori, i suoi dogmi, i suoi limiti

Inviato da  ahmbar il 6/5/2009 14:03:29
Tralascerei, se possibile, la....funzione Clorofilliana (Einstein once said, Its harder to crack a prejudice than an atom. Einstein disse : "E' piu' difficile rompere un pregiudizio di un atomo") per tornare a parlare di effetti misurabili del pensiero sulla materia.


Ho letto degli studi condotti dal Dr Dosey, che ha sperimentato e provato l'influenza delle preghiere nella germinazione di semi e nella crescita di piante.
Da notare che gli esperimenti, per evitare la comprovata influenza delle vibrazioni (siano esse musica od altro), sono stati condotti pregando in silenzio ed in una stanza adiacente a quella dove le piante ed i semi ed altro erano stati posizionati.

Aldila' della percezione od opinione personale se fossero effettivamente le preghiere od il puro desiderio di "fare del bene" alle piante ad avere efficacia, pare proprio che i risultati siano stati notevoli:
...conducted experiments to document the influence of prayer on nonhuman organisms -- bacteria, molds, seed, plants, and other things. Prayer affected the growth of all.
...condotto esperimenti per documentare l'influenza delle preghiere in organismi non umani--batteri, muffe, semi, piante ed altre cose.Le preghiere hanno avuto effetti nella crescita di tutti Washington post
Intervista al Dr Larry Dosey (in inglese)

Anche il Dr Dosey ritiene che la non localizzazione della coscienza sia un fatto comprovato (vedi teorema di Bell) link

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=6&topic_id=4951&post_id=138112