Re: P2P, individuati quasi 4.000 condivisori italiani (e la Privacy?)

Inviato da  Ghilgamesh il 1/6/2007 12:30:20
"Se i dischi la gente li scarica gratis l'artista come ottiene il guadagno che merita???"

Coi concerti!
Se sei bravo ti vengono a vedere in tanti, se sei costruito in laboratorio alla Spears, muori di fame.


guarda che esistono delle regole anche su ci...
Sul numero delle persone a cui lo mostri!

Premesso che non mi sembra esistano leggi su quanti culi si possano posare sul tuo divano.
(questo indica che le major discografiche hanno un p pi di potere di Aiazzone... e che non una legge fatta per la giustizia, ma per fare un p di favori a qualcuno)

L'attuale legge sulla pirateria informatica non prevede "numeri" se tu compri il cd, solo tu puoi ascoltarlo.

Paradossalmente, se io compro un cd e lo voglio far ascoltare a mio fratello che abita a 600 km da casa mia, rischio una multa salatissima ... ti sembra normale?

Questo OGGETTIVAMENTE sbagliato e illegale.

Che vada cercata una via di mezzo d'accordo, ma l'attuale legge proprio una porcata.

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=6&topic_id=3461&post_id=92003