Re: Cassazione: scaricare film e files su internet non reato.

Inviato da  PikeBishop il 21/1/2007 15:39:22
Qualche appunto sulla musica copiata, elencate un po' schematicamente:

1. Da quando in qua la cultura e' un bene non essenziale?
Perche', questi figli di troia fanno leggi ed approvano aliquote per decidere cosa si debbono permettere solo i ricchi e cosa no, cosa e' per me essenziale e cosa non lo e'? Se e' essenziale allora lo voglio ESENTASSE, totalmente, visto che le tasse (nel mondo di Babbo Natale e della Fatina buona del cazzo) dovrebbero servire, fra l'altro, a diminuire le sperequazioni. In realta' la legge del menga e': freghiamo da dove possiamo senza provocare una insurrezione, tanto i pecoroni sono cosi' lobotomizzati che giustificheranno e difenderanno da soli la rapina compiuta a loro danno per non sembrare dei ciula completi.

2. Il fatto che i diritti d'autore finiscano all'autore e' una favoletta.
Si potrebbe aprire un apposito thread sulla SIAE, figlia del FASCISMO CORPORATIVISTA. Chi la conosce la evita, ma la SIAE non evitera' voi. Multano (davvero) anche gli Scouts per avere cantato una canzone di Leoncavallo: a Leoncavallo non arriva ovviamente una lira (e vorrei vedere come), ma voi dovete pagare comunque. La SIAE e' di fatto piu' potente del Ministero delle Finanze, non scherzo. Anni fa avevo fondato un circolo culturale con annesso bar (o piuttosto il contrario), e non pagavamo una lira di tasse perche', invece, pagavamo una tangente alla SIAE. Quando sono arrivati i carabinieri e la tributaria al nome SIAE si sono subito defilati. Molto meglio della Mafia, come protezione, e non solo.
Anche all'estero la solfa non e' diversa: Collegarsi con il sito di Roger McGuinn storico fondatore dei Byrds, che ha dovuto andare in tribunale per vedersi riconoscere insieme ad altri qualche dollaro delle percentuali principesche rubate dalle associazioni Autori & Editori agli acquirenti. Indovinate cosa? Non li ha visti. Ora fa tutto da se', ma lo puo' fare perche' ha i soldi (fatti con i concerti, da buon manovale) le attrezzature e le conoscenze di 40 anni nel giro.
Cio' spiega perche' i Rolling Stones sono ancora obbligati a fare quelle patetiche esibizioni alla loro eta'.

3. E il diritto del performer, dove lo si mette?
Chi non e' autore diritti non ne ha. Non ha diritto ad una paga, non ha diritto ad essere citato sulla copertina dei dischi, non ha diritto neanche ad un rimborso spese per un'arte (che deriva, non dimentichiamolo da artigianato) che gli e' costata molto in termini di tempo, denaro e strumenti.
Come al solito chi lavora e' fottuto, le ricompense vanno solo a quelli paraculati.
Si, perche', fra l'altro per essere iscritti alla SIAE bisogna dare l'esame di composizione, come se Mirko Russell sapesse la musica o suonasse roba sua (e invece la Berte' e' una novella Mozart).
Personalmente sono per l'abolizione dei diritti d'autore musicali e per la paga minima garantita di quelli che fanno spettacoli (oltre che per il divieto di suonare in Playback: nessuno strumento, no soldi); sarebbe ora che la SIAE cominciasse a fare il lavoro suo, cioe' il SINDACATO e non la cosca mafiosa.

4. Chi copia, compra
Io ho copiato negli anni migliaia di dischi, la gran parte delle cassette e' andata perduta o e' stata regalata. Dopo essermi fatto seriamente un gusto musicale (che non e' un diritto dei ricchi o di quelli che leccano il culo ad associazioni culturali che in ogni caso la SIAE fara' chiudere) ho praticamente ricomprato (piu' di una volta, man mano che cambiano formati) tutta la musica alla quale tenevo.
Se non avessi sviluppato il gusto, avrei comprato qualcosa? Probabilmente no. E cosi' si spiega il calo di vendite degli ultimi 30 anni.
Chi ancora si interessa alla musica come negli anni '60-70. Ben pochi, ed i risultati si vedono: e' solo un business e la qualita' diventa sempre, progressivamente, piu' schifosa.

Ne avrei altri, di punti, ma per ora mi limito a questo, sperando di aver dato un contributo alla discussione.

Ciao a tutti i musicofili (per non parlare dei film, la cosa si incasina )

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=6&topic_id=3047&post_id=73183