Re: Genova. 5 anni dopo. Quale veritÓ per piazza Alimonda?

Inviato da  florizel il 15/8/2006 17:40:19
tiricordo che la tua osservazione era: "lo sparo era oggettivamente evitabile".

Se la dinamica degli eventi non Ŕ un'opinione,ma un dato di fatto, dovresti essere d'accordo con me.
Citazione:
foto n.3 il coso non e' per meta' dentro l'abitacolo ?

Il "coso" poteva anche stare per essere lanciato DAL defender, per quanto mi riguarda.
Urge rivisionare i video.
Citazione:
se sono lontano e mi chiamano permetti che mi avvicino per capirci qualcosa, o devo sparare lacrimogeni sempre e comunque ?

bandit, mi riferivo ai cc nel defender, che potevano lanciare un lacrimogeno, mentre aspettavano i "loro".
Facciamo a capirsi.
Citazione:
piu' di quanto ci mette un estintore ad arrivarmi in bocca.

A meno che non ingrano la retromarcia e scappo via.
Citazione:
a parte che con tutta quella roba addosso non si muovevano certo come carl lewis.

Davvero?
E come mai gli avrebbero dato in dotazione divise tanto difficili da "gestire"?
Citazione:
"soprattutto se stavano "lavorando" su piu' fronti, non potevano immaginare che proprio quello divenisse il punto piu' critico nel giro di pochi secondi."

bandit, siamo onesti, per favore.
Dal video si vede chiaramente che erano lý e non intervenivano.
L'hai confermato anche te, chiedendo cosa potesse spingere i manifestanti ad "attaccare" il defender sotto gli occhi di forze dell'ordine a breve distanza.
Per favore, dai.
Citazione:
l'attacco dei manifestanti violenti (solo alcuni, peraltro) era inquadrabile appunto come voglia di rivalsa, che rispetto alla difesa e' tutt'altro.

Certo, nel caso dei black-block.
Non in questo caso, e nemmeno in quelli in cui i manifestanti sono stati caricati senza ragione.

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=6&topic_id=1893&post_id=42463