Re: Scannatevi qui sull'evoluzione, purch in salsa divina

Inviato da  Maksi il 18/9/2013 11:59:48
Citazione:
Non ti sei spiegato. Come sarebbe a dire che - costringe una manipolazione esterna (??)

Beh, si... non intendevo proprio "costringe", ma necessita'. Un'ibbridazione fra diverse specie (che non possono riprodursi da sole) necessita' di un intervento manipolaivo esterno. Un ibrido topo-coniglio non puo' avvenire per processi "evolutivi", ma attraverso uno scienziato un po' "giocherellone".

Citazione:
Ok, questo mi pi chiaro adesso.
Quindi, sempre non abbia capito male la tua posizione, l'evoluzione da intendersi impossibile secondo quanto accademicamente si in linea generale sostenuto?

Per me, quello che chiamiamo evoluzione e' entropia genetica: una sorta di dispersione genetica che produce varie specie viventi complesse. A questa complessita' serve un ordine, dove ogni modificazione serve a compensare un'altra - e' l'ecosistema. L'uomo e' piu' un'anomalia in questo complesso ordine ecologico ed infatti e' frutto di una mutazione repentina, che sfalda un certo equilibrio ecologico. Ci lamentiamo sempre di come l'uomo distrugga la natura: e' logico perche' non appartiene completamente ad essa (quella terrestre) - non a caso guardavamo e studiavamo le stelle gia' millenni fa, perche' comprese nella nostra identita' cosmica.

Citazione:
Ma SE la coscienza FERMA e, a questo punto, immutabile, cos' che ci avvicinerebbe ad essa o anche, cos' che si muove se un punto immobile?

La coscienza si annida nella memoria genetica. Piu' la nostra genetica e' originale, piu' siamo in grado di avvicinarsi alla sua memoria - coscienza del Se'. Il Mito afferma questo stato di cose delle Origini.

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=54&topic_id=7509&post_id=242431