Re: Oggi è la data ufficiale di morte della "scienza"

Inviato da  Lord9600XT il 19/9/2012 22:13:35
Stai facendo un casino incredibili. Mescoli la teoria a molti mondi di Everett III con l'entanglement quantistico (che mi pare tu non abbia ben compreso).

Bohm non dice affatto che "in realtà quelli che noi percepiamo come elettroni con spin opposto siano in verità la stessa particella che assume contemporaneamente stati diversi". Nessuno sostiene questo.

L'esperimento è più o meno il seguente: supponiamo di avere un atomo instabile in onda S (ovvero, avente spin 0). Supponiamo inoltre che tale atomo decada in due frammenti (cosa essi siano in particolare non ha importanza) aventi spin 1/2.

Poiché durante il decadimento si conserva il momento angolare totale del sistema, se prima avevo spin 0 anche alla fine devo avere spin 0. Pertanto, è necessario combinare gli spin dei due frammenti (che chiamerò A e B) in modo tale da ottenere uno spin totale nullo.

Come ben saprai, se una particella ha spin 1/2, scegliendo un'asse di quantizzazione, la proiezione dello spin su tale asse può essere +1/2 o -1/2. D'ora in avanti, denominerò questi due stati possibili di quantizzazione dello spin come |+> e |->.

Quindi, dobbiamo combinare i due spin. Vi sono due modi possibili:

A=|+> e B=|->;
A=|-> e B=|+>.

Ovviamente, uno stato di spin nullo ha proiezione nulla su qualsiasi asse di quantizzazione. Se fai le somme tra le proiezioni di A e B, ottieni una somma nulla, quindi ci siamo.

A questo punto, lo stato finale dei due frammenti A e B è dato dalla sovrapposizione dei singoli stati. In seguito scriverò prima lo stato di A e poi quello di B (anche se l'ordine è ininfluente). Lo stato finale sarà descritto quindi dalla seguente sovrapposizione di stati (corrispondente anche alla funzione d'onda del sistema):

|A+B> = |+>|-> - |->|+>.

Il segno - è di natura matematica (e anche fisica: un + avrebbe determinato uno stato di spin 1). Uno stato simile si dice di singoletto di spin.

Ora, cosa succede? Succede che, quando effettui una misura di spin (o di A o di B; supponiamo di misurare A) la misura da come risultato un autovalore dell'osservabile misurata (lo spin) e il sistema si troverà in seguito nell'autostato (o in uno degli autostati, se l'autovalore è degenere) associato a tale autovalore. In parole povere: se misuri lo spin di A ottieni o |+> o |->. Il fatto è, come vedi dallo stato |A+B> sopra descritto, appiccicato allo stato di A vi è quello di B. Quindi, se il sistema collasso nello stato in cui A=|+>, necessariamente si avrà B=|-> e viceversa. Alla base di tutto ciò vi è proprio il collasso della funzione d'onda.

Come vedi, non si è assolutamente assunto che A e B siano la stessa particella. Affinché l'esperimento abbia senso, è necessario che A e B siano i frammenti di decadimento di un atomo con spin nullo, ma A e B sono particelle distinte.

Non vi è alcun rapporto di causa-effetto tra gli stati di spin dei due frammenti, anzi, considerare che ci sia è un grave errore concettuale (perché implicherebbe uno scambio istantaneo di informazioni tra i due frammenti, cosa che non è stata osservata). La causa è il collasso della funzione d'onda dovuto all'atto di misurazione sul sistema A+B. L'effetto è: A cade nello stato |+> e B cade nello stato |->. Il collasso istantaneo non è un problema perché, ripeto, non vi è alcun rapporto di causa-effetto tra i due elettroni!

Infine, il discorso sulla teoria a molti mondi non c'incastra nulla. In pratica, Everett III sostituì il postulato del collasso della funzione d'onda con un altro che dice, più o meno, che dopo l'atto di misurazione il sistema continua a evolversi secondo l'equazione di Schroedinger. In soldoni, se prima si aveva una sovrapposizioni di stati, anche dopo il sistema evolverà mantenendo tale sovrapposizione di stati. Tuttavia, questo fa parte di una interpretazione differente della MQ rispetto a quella standard (detta di Copenaghen). Quindi, non è affatto vero che da tutto questo discende la teoria a molti mondi. Anzi, essa viene introdotta tramite un postulato ad hoc.

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=54&topic_id=6549&post_id=221917