Re: la forza di gravitÓ...

Inviato da  RedPill il 21/11/2012 15:58:27
Citazione:

dino ha scritto:
ma non puoi aspettarti un corretto risultato da tale pastrocchio matematico... ciaodino



Stai scherzando vero?

Lo hai detto tu che l'unico modo Ŕ prendersi un cronometro e cronometrare, no?
Se ti metti con il tuo caro cronometro 157 metri sotto l'aereo, vedrai che la pallina ci mette 1 secondo ad arrivare.
Se ti metti a 314 metri sotto l'aereo, vedrai che la pallina ci mette 2 secondi ad arrivare.
Se ti metti 1.570 metri sotto l'aereo, vedrai che la pallina ci mette 10 secondi ad arrivare.

Il bello delle formule Ŕ proprio questo: conoscendo i dati giusti e le formule corrette, non serve mettersi sotto l'aereo a cronometrare.
La formula serve proprio per PREVEDERE le cose!
Se l'unico modo per sapere a che velocitÓ cade una palla Ŕ osservarla mentre cade, a che cazzo serve calcolarlo? Tanto ormai Ŕ caduta.

Hai presente gli aerei? Tutti i calcoli che permettono agli ingegneri di progettare gli aerei sono basati sulle formule della fluidodinamica. Proprio quelle che hai visto nel file.
Tutte cazzate?
Eppure non ho mai sentito dire alla Boing: "abbiamo fatto un aereo, adesso lo facciamo volare e poi vediamo se sta su". Prima progettano, poi fanno i test e controllano i risultati e poi costruiscono. Non vanno per tentativi, proprio perchŔ grazie alla fluidodinamica sanno giÓ in partenza cosa potrebbe o no potrebbe funzionare.

Oppure vorresti dirmi che neppure gli aerei esistono?


Peace
RedPill

Messaggio orinale: https://old.luogocomune.net/site/newbb/viewtopic.php?forum=54&topic_id=4027&post_id=225393